Sei sulla pagina 1di 1

Circ. n.

98 Taranto, 31 marzo 2020

A tutti i Docenti di sostegno


p.c. al coordinatore per l’inclusione
- v. RE -

OGGETTO: DAD alunni con H – monitoraggio attività didattiche

A seguito della NOTA MI prot. n. 388 del 17 marzo 2020 avente ad oggetto “Emergenza
sanitaria da nuovo Coronavirus. Prime indicazioni operative per le attività didattiche a distanza.” in
cui viene suggerito di “mantenere l’interazione a distanza con l’alunno o, ove non sia possibile, con la
famiglia dell’alunno stesso, mettendo a punto materiale personalizzato da far fruire con modalità specifiche
di didattica a distanza concordate con la famiglia medesima, nonché di monitorare, attraverso feedback
periodici, lo stato di realizzazione del PEI”; stante la circolare interna n. 97 del 23-3-2020

SI INVITANO

tutti i docenti di sostegno ad informare il DS, attraverso breve relazione scritta, in merito a quanto
messo in atto per l’attuazione della DAD a favore degli alunni con disabilità.

In particolare è interesse ricevere riscontro in merito ai seguenti aspetti.

1. modalità di interazione (comunicazione) con l’alunno e/o con la Famiglia (canale,


frequenza dei contatti, … );
2. tempi e modalità di intervento didattico, concordati con la famiglia (trasmissione,
eventuale restituzione dall’alunno/genitore);
3. tipologie di attività/materiale personalizzato per realizzare la DAD;
4. tempi e modalità concordate con la famiglia per i feedback periodici ai fini del
monitoraggio dello stato di realizzazione del PEI.
5. necessità o meno della rimodulazione del PEI.

La relazione deve essere inviata a mezzo mail all’indirizzo taic830008@istruzione.it, entro la data del
6 aprile 2020, ore 12,00.
Nello stilare la relazione, pregasi rispettare l’elenco puntato degli argomenti sopra indicato.

Tanto al fine di accertare che il principio di inclusione sia salvaguardato anche in questo assai
particolare momento che la scuola sta vivendo a fronte dell’emergenza sanitaria.

ll DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Gabriella Falcone
firmato digitalmente ai sensi del Dlgs 82/2005