Sei sulla pagina 1di 52

Doc. No. Y179440 (IT - Rev.

001)
Luglio 2017

MANUALE
DI RIPARAZIONE

COMPRESSORE CON FRIZIONE


APPLICAZIONE MAN
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

Esclusione della responsabilità:


Le informazioni contenute in questo documento sono destinate esclusivamente all‘utilizzo da parte di personale qualificato operante all‘interno dell‘industria dei
veicoli commerciali e non possono essere trasmesse a terzi.

Tutte le raccomandazioni che interessano i prodotti, il loro utilizzo e la loro manutenzione sono espressamente riferite a prodotti Knorr-Bremse e non valgono in
riferimento a prodotti di altri costruttori.

Tali informazioni non sono esaustive e Knorr-Bremse non si assume nessuna responsabilità per il loro utilizzo. Si declina altresì ogni responsabilità riguardo alla
correttezza, alla completezza e all‘aggiornamento dei dati. In particolare, le informazioni fornite non costituiscono alcuna garanzia o caratteristica garantita correlata
ai prodotti o ai sistemi descritti.

Nessuna responsabilità può essere attribuita a Knorr-Bremse in base alle informazioni, al loro utilizzo, alle raccomandazioni o ai consigli forniti. È generalmente esclusa
ogni garanzia per danni o perdite, eccetto in caso di dolo o di colpa grave a noi imputabile, ovvero laddove ciò sia prescritto da norme imperative di legge.

Questo documento é una traduzione in italiano di un documento tedesco, a cui si dovrebbe fare riferimneto per tutti gli scopi legali.

Eventuali controversie legali derivanti dall‘utilizzo delle presenti informazioni sono disciplinate dal diritto tedesco.

Dettagli Revisione
Rev. 000 Sett. 2016 Nuovo documento
Rev. 001 Luglio 2017 Nuovi attrezzi e processi + nuovo layout

2
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

CONTENTS

1 DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6
1.1 Vista sezionata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 6
1.2 Collegamenti pneumatici . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
1.3 Componenti e descrizione funzionamento. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8

2 SPECIFICHE GENERALI . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
2.1 Istruzioni per la riparazione e la manutenzione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
2.2 Identificazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
2.3 Kit di riparazione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .10
2.4 Coppie di serraggio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .11
2.5 Grassi e sigillanti. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .12
2.6 Attrezzature speciali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12

3 DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13


3.1 Cause del problema. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14
3.2 Ricerca guasti – ispezione del compressore, trasmissione e frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 26


4.1 Test / controlli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27
4.2 Operazioni di riparazione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33

3
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA E L’AMBIENTE

Linee guida per la sicurezza e l’ambiente

Nota: Le avvertenze di sicurezza riportate di seguito si applicano ai lavori di manutenzione e agli interventi di diagnostica generali sugli impianti frenanti e non devono
essere direttamente correlate alle attività e ai prodotti descritti in questo documento. Rispettare anche le indicazioni fornite dal costruttore dell’assale o del veicolo
inerenti il traino, il sollevamento e la sicurezza del mezzo.

ATTENZIONE: KNORR-BREMSE NON SI ASSUME ALCUNA RESPONSABILITÀ PER INFORTUNI O DANNI CAUSATI DALL’USO IMPROPRIO DEI KIT DI MANUTENZIONE O
DEGLI ATTREZZI DI RIPARAZIONE: L’UTILIZZO SCORRETTO DEGLI ATTREZZI DI RIPARAZIONE E L’INSTALLAZIONE O L’ APPLICAZIONE ERRATA DEI KIT DI RIPARAZIONE
PUÒ PROVOCARE DANNI O DARE LUOGO A COMPORTAMENTI DI GUIDA PERICOLOSI. KNORR-BREMSE DECLINA OGNI RESPONSABILITÀ ANCHE PER TALI CIRCOSTANZE.

Prima e durante il lavoro su o intorno a sistemi e dispositivi ad aria compressa, è necessario osservare le seguenti precauzioni:

1 Indossare sempre occhiali di protezione quando si utilizza l’aria compressa.

2 Non superare mai la pressione dell’aria specificata dal costruttore del veicolo.

3 Non fissare mai direttamente un getto d’aria compressa e non indirizzarlo verso nessuno.

4 Non allentare mai il tubo flessibile pressurizzato o una tubazione dell’aria compressa.

5 Se un componente viene rimosso o sottoposto a manutenzione, depressurizzare sempre il sottosistema corrispondente (impostazione a 0 bar). Inoltre va
ricordato che se il veicolo è dotato di un sistema essiccatore, in questo componente e nel serbatoio dell’aria di rigenerazione eventualmente installato può
ancora essere presente dell’aria compressa anche quando gli altri serbatoi sono già stati svuotati.

6 Se si svuotano i serbatoi dell’aria compressa, stare lontani dalle aste dei pistoni e della tiranteria dei freni, in quanto questi componenti possono essere azionati da
un caduta di pressione nell’impianto frenante. Durante l’esecuzione di lavori su veicoli equipaggiati con sospensioni pneumatiche, sostenere il telaio per evitare
un abbassamento improvviso e conseguenti incidenti gravi dovuti a uno schiacciamento tra il telaio e gli assali o tra il telaio e il terreno.

7 Parcheggiare il veicolo su una superficie piana e azionare il freno di stazionamento. Assicurare il veicolo contro lo spostamento utilizzando appositi cunei. La
caduta di pressione nel sistema di frenatura ad aria compressa può annullare l’effetto frenante.

8 Quando si lavora sotto il veicolo o su di esso e, in particolare, in caso di interventi nel vano motore, spegnere il motore e scollegare la batteria. Se le circostanze
dovessero richiedere il funzionamento del motore, prestare LA MASSIMA CAUTELA dal momento che il contatto con componenti rotanti, in movimento, non
ermetici, a temperature molto elevate o carichi elettricamente può provocare gravi infortuni. Inoltre è consigliabile apporre sul volante un cartello in cui si
avverte di prestare attenzione in quanto sono in corso lavori sul veicolo.

9 Quando si lavora su veicoli equipaggiati con sospensioni pneumatiche, assicurarsi che il telaio del veicolo sia sostenuto da un fermo meccanico opposto
all’assale o al fondo. In questo modo si è protetti dagli infortuni che possono essere provocati da un abbassamento imprevisto del telaio dovuto un’improvvisa
caduta di pressione nel sistema di sospensione pneumatica.

10 Esaminare tutte le tubazioni dell’aria compressa per verificare l’eventuale presenza di pieghe, ammaccature, essiccazione e surriscaldamento. I pezzi di ricambio,
le tubature, i tubi flessibili, gli elementi di fissaggio, ecc. devono corrispondere alle parti originali ed essere progettati appositamente per tali applicazioni e
sistemi. Controllare il fissaggio di tutte le linee, verificando che siano disposte in modo da non potersi usurare o essere esposte a calore eccessivo.

11 I componenti con filettature o singole parti danneggiate devono essere sostituiti completamente. In casi come questi, non tentare di eseguire lavori di riparazione
meccanica o di saldatura in mancanza di un controllo del costruttore del veicolo o del freno e di una sua esplicita accettazione in tal senso.

12 Non tentare mai di rimuovere, incorporare, smontare o rimontare un dispositivo senza prima aver letto integralmente le procedure raccomandate ed essere
certi di averle comprese appieno. Alcuni dispositivi contengono molle a compressione altamente precompresse che possono provocare gravi infortuni se non
vengono smontate e rimontate correttamente. Utilizzare solo attrezzi idonei e attenersi alle precauzioni relative al loro impiego.

13 Prima di rimuovere un dispositivo, contrassegnare la sua posizione e i relativi collegamenti in modo che volta effettuata la riparazione o nel caso in cui sia
necessario sostituirlo, la reinstallazione possa essere eseguita correttamente. Per la rimozione/l’installazione di parti pesanti, assicurarsi di avere a disposizione un
supporto o un ausilio adeguato.

14 Utilizzare esclusivamente pezzi originali o kit di manutenzione di Knorr-Bremse o del costruttore del veicolo. Utilizzare esclusivamente gli attrezzi raccomandati,
come descritto nelle relative istruzioni di Knorr-Bremse.

15 Controllare il corretto funzionamento e l’efficacia del dispositivo sostituito o sottoposto a manutenzione.

16 Se i dispositivi sono stati sostituiti o riparati, è necessario eseguire un controllo finale sul banco dinamometrico a rulli. Tenere presente che dopo la sostituzione
delle pastiglie dei freni e/o dei dischi o tamburi dei freni, la massima potenza frenante è disponibile solo dopo la fase di rodaggio.

17 Per i freni a disco pneumatici non è consentito l’utilizzo di avvitatori a percussione in combinazione con gli attrezzi di riparazione di Knorr-Bremse. Gli attrezzi
di riparazione di Knorr-Bremse non sono concepiti per l’utilizzo di un avvitatore a percussione. L’utilizzo di questo tipo di utensile, infatti, può danneggiare gli
attrezzi di riparazione o il veicolo e comportare anche il pericolo di infortuni.

18 Non utilizzare aria compressa per pulire i freni. Evitare di sollevare la polvere dei freni.

19 Prima di mettere in funzione il veicolo, assicurarsi che tutti i componenti e l’intero impianto frenante siano in buone condizioni.

4
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

LINEE GUIDA PER LA SICUREZZA E L’AMBIENTE

Saldature

Osservare le seguenti precauzioni per evitare danni ai componenti elettrici:

1 Prima di eseguire lavori di saldatura elettrica, contrassegnare sempre tutti i collegamenti alle centraline e ai moduli elettronici e provvedere alla loro rimozione.
Annotare l’ordine con cui i collegamenti vengono rimossi.

2 Nel ricollegare i sensori di velocità (invertendo la procedura di rimozione), assicurarsi di rimontarli nella posizione prevista. Il funzionamento del sistema deve
essere verificato con la diagnostica PC.

Smaltimento dei rifiuti di apparecchiature per applicazioni industriali nell’Unione Europea


Questo simbolo su un prodotto, imballaggio o istruzione per l’uso, indica che questo componente deve essere smal-
tito separatamente dai normali rifiuti. Inoltre, l’utente e tenuto a smaltire le parti elettriche ed elettroniche di questo
prodotto, consegnandole ad una societa o organizzazione autorizzata al riciclaggio dei rifiuti di apparecchiature elet-
triche ed elettroniche. Per ulteriori informazioni sulle modalita di smaltimento dei rifiuti di apparecchiature si prega di
contattare il proprio concessionario Knorr- Bremse o il rappresentante locale Knorr-Bremse.

5
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

1 DESCRIZIONE FUNZIONAMENTO
1.1 Vista sezionata

Legenda

3 Albero
7 Biella
21 Frizione
23 Valvola solenoide
31 Albero di trasmissione con alloggiamento frizione
33 Ingranaggio di azionamento

6
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

DESCRIZIONE E FUNZIONAMENTO 1

1.2 Collegamenti pneumatici

Legenda

0 Connettore di aspirazione 81 Ingresso lubrificante


1 Alimentazione (valvola solenoide) 82 Finestra per ingresso lubrificante
2 Uscita (linea pneumatica) 91 Ingresso refrigerante
3 Scarico (valvola solenoide) 92 Uscita refrigerante

7
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

1 DESCRIZIONE E FUNZIONAMENTO

1.3 Componenti e descrizione funzionamento

1 41

42 43 Legenda

1 Compressore
23 4/23 con frizione
23 Valvola solenoide
46 41 Frizione
42 Interruttore pneumatico
43 Essiccatore

Struttura (vedi anche la Sezione 2.3)


Il compressore con frizione (1) è costituito dall’unità di azionamento (39), dalla frizione (completa) (41) e dall’unità compressore (40).
L’ingranaggio conduttore (33) è collegato al motore e trasferisce la coppia all’albero di trasmissione con il corpo della frizione (31).
L’albero di trasmissione funziona con cuscinetti a sfera ed è collegato alla frizione (21) tramite l’alloggiamento, provvisto di denti sul
lato interno.
La frizione (21) è avvitata sull’albero motore (03) ed è controllata tramite il pistone di azionamento (19). Il pistone di azionamento (19)
sigilla l’aria compressa da un lato e l’olio dall’altro.
L’albero di trasmissione, costituito dall’albero motore (03) e dalla biella (07), converte il movimento rotatorio in un movimento su e
giù. La forza viene trasmessa al pistone (08), che scorre su e giù nel cilindro.
Il cilindro e la testa del compressore (17) sono raffreddati ad acqua.

Funzionamento (vedi Sezione 1.2)


Fase di mandata
Quando il pistone si sposta verso il basso, la valvola di aspirazione sulla piastra si apre e l’aria fluisce attraverso il raccordo di aspirazione
0. Quando il pistone raggiunge la sua posizione più bassa (punto morto inferiore = LDP), la valvola di aspirazione si chiude e il pistone
inizia il movimento verso l’alto . Durante il movimento verso l’alto, l’aria viene viene compressa nello spazio sempre più piccolo tra il
pistone e la piastra della valvola.
Al raggiungimento di una certa pressione, la valvola di scarico nella piastra della valvola (14) si apre e l’aria compressa viene forzata
attraverso la connessione pneumatica 2 nella linea di pressione. Per lubrificare i cuscinetti, il compressore è collegato alla circolazione
dell’olio del motore attraverso l’ingresso dell’olio di lubrificazione 81 e l’uscita 82. I canali dell’olio nell’alloggiamento e nell’albero
motore consentono all’olio lubrificante di raggiungere i cuscinetti di scorrimento e di biella.
Gli altri punti di supporto sono lubrificati dall’olio spruzzato o dalla nebbia d’olio nel basamento. Il liquido di raffreddamento scorre
attraverso il raccordo 91 nella camera di raffreddamento del cilindro, della testa (17) e della piastra (14), in modo che il calore generato
durante il processo di compressione può essere trasferito attraverso le pareti e la piastra intermedia (16) nel liquido di raffreddamento.
Il liquido di raffreddamento lascia la testa attraverso la connessione 92.

Apertura frizione
La porta 4/23 dell’essiccatore (43) è in scarico. L’interruttore di pressione (42) scatta e la valvola solenoide (23) viene attivata.La
pressione aumenta nel pistone di azionamento (19) che va a premere il cuscinetto (20) contro la frizione (21). La frizione (21)
interrompe il collegamento tra l’albero di trasmissione (31) e l’albero motore (03). L’intera trasmissione dell’albero motore e il pistone
non sono più guidati.

Chiusura frizione
Se la pressione nel sistema scende al di sotto della pressione di scatto del regolatore di pressione, l’interruttore di pressione interrompe
l’azionamento del solenoide. La frizione (19) si chiude e il compressore ricomincia a inviare aria compressa.

8
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

2 SPECIFICHE GENERALI
2.1 Istruzioni per la riparazione e la manutenzione

I diagrammi di flusso all’interno del capitolo 3 sono descritti con una procedura efficiente per eseguire tutte le attività di manuten-
zione e assistenza richieste. I diagrammi sono integrati da specifiche procedure descritte nel capitolo 4. Se é presente un riferimento
a queste procedure, é consigliata la consultazione.
Il manuale di riparazione é stato creato per guidare il personale tecnico alla ricerca del guasto sulla base di prove e probabilità.
Dopo ogni riparazione, è necessario verificare la funzionalità del sistema per verificare che il problema sia stato risolto.
La condizione del compressore con frizione dipende principalmente dalle sue periferiche. Ciò significa che i filtri dell’aria, le linee di
aspirazione, le linee pneumatiche, eventuali perdite nel sistema, la qualità dell’olio, la pressione dell’olio e il sistema di raffreddamento
del compressore devono essere in buone condizioni e senza danneggiamenti.
Gli intervalli di manutenzione e il cambio dell’olio specificati dal costruttore del veicolo devono essere rigorosamente rispettati.
La funzione della frizione (21) è controllata dal riempimento del sistema fino al raggiungimento della pressione di scatto. Dopo che
la guida del compressore è stata scollegata dalla frizione e la rigenerazione è completa, non deve uscire aria compressa.
Seguire le specifiche del costruttore del veicolo per la pressione di scatto e di inserzione.

Codice cliente n.
2.2 Identificazione
Tipo compressore

Data produzione

9
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

2 SPECIFICHE GENERALI

2.3 Kit di riparazione

Legenda

1 Alloggiamento compressore 17a Anello di tenuta 31 Albero di trasmissione con alloggiamento frizione
2 Rondella di spinta 17b Valvola di sicurezza 32 Anello distanziatore
3 Albero motore 18 Vite esagonale (4/5x) 33 Ingranaggio di guida
4 O-ring (coperchio cuscinetto) 19 Pistone di azionamento 34 Rondella flangiata
5 Coperchio cuscinetto 20 Cuscinetto di rilascio 35 Vite esagonale(1x)
6 Vite esagonale (3x) 21 Frizione 36 Coperchio alloggiamento
7 Biella 22 Vite esagonale (1x) 37 O-ring (alloggiamneto guida)
8 Pistone 23 Valvola solenoide 38 Vite esagonale (3x)
9 Guarnizione 23a O-ring 39 Scatola di trasmissione
10 Coperchio 23b Silenziatore 40 Unità Compressore
11 Vite esagonale (4x) 24 Vite esagonale interna(2x) 41 Frizione (completa con (19), (20) e (22))
12 O-ring 25 Alloggiamento guida 42 Interruttore pneumatico (non mostrato nel disegno)
13 Guarnizione 26 Rondella di spinta 43 Essiccatore (non mostrato nel disegno)
14 Piastra 27 Ingranaggio di guida uscita 44 Pompa servosterzo (non mostrato nel disegno)
15 Guarnizione in acciaio (2x) 28 Albero di uscita 45 Motore (non mostrato nel disegno)
16 Piastra in acciaio 29 Anello di sicurezza
17 Testa Cilindro 30 Rondella di spinta

10
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

SPECIFICHE GENERALI 2

Modulo unità Compressore Modulo unità frizione


N. Designazione Contenuto (parte n.) N. Designazione Contenuto (parte n.)
1.0 Unità com- 40, lubrificante 2.1 Unità guida con 39, 41, lubrificante
pressore frizione completa
completa 2.2 Alloggiamento 25, 37, 38 (3x), 12 (1x), 35, 36,
1.1 Testa Cilindro 12, 13, 15 (2x), 16, 17, 18 (4/5x), 17a, guida lubrificante
17b, lubrificante 2.3 Kit Ingranaggio 26, 27, 28, 29, 32, 33, , 35, 36
1.2 Pistone 08, 09, 12 (2x), 13, 15 (2x), 18 (4/5x), 2.4 Frizione 12 (1x), 19, 20, 21, 22, 36, 37, 38
lubrificante (3x), lubrificante
1.3 Piastra valvola 12, 13, 14, 15 (2x), 18 (4/5x), lubrifi- 2.5 Albero con allog- 12 (x1), 30, 31, 35, 36, 37, 38 (3x),
cante giamento frizione lubrificante
1.4 Valv. sicurezza 17a, 17b, lubrificante

Valvola solenoide / interruttore pneumatico Guarnizioni

N. Designazione Contenuto (parte no.) N. Designazione Contenuto (parte n.)

3.1 Valv. Solenoide 12, 23, 23a, 23b, 24 (x2) 4 Set di tenuta 04, 06 (3x), 09, 11 (4x), 12 (3x), 13,
3.2 Sens. Pressione 42 completo 15 (2x), 18 (4/5x), 22, 24 (2x), 29,
36, 37, 38 (3x), lubrificante
3.3 Silenziatore 23a, 23b

2.4 Coppie di serraggio


Parte n. Quantità Luogo installazione Coppia di serraggio Dimensione chiave
18 4/5 Testa cilindro Vedi figura sotto * 13 mm (esagonale)
17 1 Valvola di sicurezza sulla testa cilindro 90 Nm 32 mm (esagonale)
24 2 Valvola solenoide 25 Nm 6 mm (esagono int,)
7 2 Biella 13 Nm 8 mm (stella esterna)
38 3 Connessione tra compressore e alloggiamento guida 50 Nm 16 mm (esagonale)
35 1 Chiusura per ingranaggio guida 80 Nm 18 mm (esagonale)
22 1 Chiusura frizione 80 Nm 18 mm (esagonale)
11 4 Coperchio 12 Nm 10 mm (esagonale)

Sequenza di serraggio per testa Sequenza di serraggio per testa


cilindro con 4 viti esagonali cilindro con 5 viti esagonali

In tre fasi: In tre fasi:


1. 20 Nm 1. 20 Nm
2. 25 Nm 2. 23 Nm
3. Angolo serraggio, 90° 3. Angolo serraggio, 90°

11
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

2 SPECIFICHE GENERALI

2.5 Grassi e sigillanti


Incluso
Prodotto Scopo dell’utilizzo
Protezione corrosione Per la protezione delle superfici delle flange tra compressore e alloggiamento trasmissione

Raccomandazioni aggiuntive
Prodotto Scopo utilizzo
Loctite 5900 Per sigillare il collegamento tra il compressore con frizione e il motore

2.6 Attrezzature speciali


Valigetta riparazione
compressore con frizione
K052066K50

TC14

TC13 TC20-1
TC20-2
TC20-3
TC13.1
TC20
TC13.2
TC30 TC30-2
TC12 TC30-1
TC04-2 TC01
TC04-1
TC21

TC40

TC02-1 TC02-2 TC03-1 TC03-2 TC11 TC30 TC22

TC02-1/ TC02-2/ TC03-1/ TC03-2 / TC11/ TC04-1/ TC04-2: Adattatori per testare la tenuta del compressore
TC12: Adattatore per la ventilazione della frizione
TC40: Utensile per l‘inserimento e l‘installazione dell‘anello di tenuta e della piastra di supporto per il fissaggio dell‘ingranaggio condut-
tore
TC30/ TC30-1/ TC30-2: Utensile di fissaggio del coperchio dell‘alloggiamento
TC21/ TC22: attrezzo per l‘installazione del pistone di azionamento
TC01: Tubo flessibile
TC20/ TC20-1/ TC20-2/ TC20-3: Meccanismo di protezione per l‘estrazione del pistone di azionamento
TC14: Attrezzo di estrazione per supporto ingranaggi
TC13/ TC13-1/ TC13-2: Chiave a bussola per l‘installazione della frizione

12
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

3 DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE


Problematiche trattate in queste istruzioni di riparazione

3.1 Cause del problema. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14


3.1.1 Il compressore non sta erogando aria compressa. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .14

3.1.2 Il compressore eroga aria ma la pressione di stacco non viene raggiunta.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .15

3.1.3 Il tempo di riempimento del sistema é troppo elevato. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .16

3.1.4 Il compressore invia aria compressa anche dopo aver raggiunto la pressione di stacco. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 17

3.1.5 Perdita di olio al compressore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18

3.1.6 Il compressore raggiunge la pressione di stacco ma non é disponibile il supporto al servosterzo ���������������������������������������������������19

3.1.7 Rumore (meccanico). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .20

3.1.8 Rumore (pneumatico; forte ventilazione). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21

3.1.9 Rumore (pneumatico; fischio). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21

3.1.10 Eccessiva fuoriuscita d‘olio dal silenziatore dell’essiccatore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22

3.1.11 Pressione eccessiva accumulata nel sistema di raffreddamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .23

3.1.12 Perdita di liquido di raffreddamento nel compressore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .24

3.2 Ricerca guasti – ispezione del compressore, trasmissione e frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25

13
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

3 DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE

3.1 Cause del problema


3.1.1 Il compressore non sta erogando aria compressa

Il servosterzo No
funziona?

NEIN

Si

- Disconnettere il collegamento elettrico del solenoide


- Avvia il motore

Il compressore
Si eroga aria No
compressa?

NEIN
- Scollega la linea pneumatica sul solenoide
(connessione 1)
- Collega la connessione elettrica al solenoide - Isolare la linea pneumatica
- Scollega l’int. pneumatico - Avvia il motore

Il compressore Il compressore
eroga Si Si eroga
aria compressa? aria compressa?

4.2.9
No Sostituire
No
l’interruttore

NEIN NEIN
3.2
Ripara le linee elettriche dell’int. 4.2.10
Ispeziona compressore, guida
pressione Sostituire la valvola
e frizione
solendoide

Riferimenti: Cause possibili:


3.2 Ricerca guasti - ispezione compressore, trasmissione e frizione. . . Pag. 25 - Perdita aria solenoide
4.2.9 Sostituzione dell‘interruttore pneumatico - Kit di riparazione 3.2. . Pag. 38 - Avaria interruttore pneum.
4.2.10 Sostituzione del solenoide – Kit di riparazione 3.1. . . . . . . . Pag. 38 - Corto circuito
- Danneggiamento meccanico

14
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE 3

3.1.2 Il compressore eroga aria ma la pressione di stacco non viene raggiunta.

- 4.1.1 Verificare la presenza di perdite nel sistema pneumatico


- Controllare le linee di aspirazione e di pressione (porte 0 e 2) per le ostruzioni della sezione trasversale
- Controllare le condizioni del filtro aria in base alle specifiche del produttore
- 4.1.2 Controllare le condizioni del filtro aria in base alle specifiche del costruttore

I test sono OK? 4.1.3 Controllare la valvola di sicurezza


Riparare il sistema pneumatico No Si
(perdite)

4.2.11 Sostituire la I test sono OK? Controllare il regolatore di pressione.


No Si
valvola di sicurezza

Il regolatore di pres-
- Scollegare l’interruttore pneumatico
Sostituire l’essiccatore No sione é OK? Si
- Avviare il motore

- Scollegare la linea pneumatica


dall’elettrovalvola (porta 1) 4.2.9 Sostituire
No Il compressore raggiunge la pres- Si
- Isolare la linea pneumatica l’interruttore pneumatico
sione di stacco?
- Avviare il motore
NEIN

3.2 Ispezionare compressore, Il compressore raggiunge la pres- 4.2.10 Sostituire


No Si
trasmissione e frizione sione di stacco? la valvola solenoide

Riferimenti: Cause possibili:


3.2 Ricerca guasti - ispezione compressore, trasmissione e frizione. . . Pag. 25 - Perdita aria sistema pneumatico
4.1.1 Verificare la presenza di perdite nel sistema di aria compressa. . . Pag. 27 - Ostruzione della sezione trasversale nell‘aspirazione o nella linea pneumatica del
4.1.2 Controllare la velocità di erogazione del compressore. . . . . . . . Pag. 27 compressore
4.1.3 Controllare perdite valvola di sicurezza compressore. . . . . . . . . Pag. 28 - Perdita della valvola di sicurezza sulla testa del compressore
4.2.9 Sostituire l‘interruttore pneumatico – Kit di riparazione 3.2. . . . Pag. 38 - Essiccatore d‘aria (regolatore di pressione) difettoso
4.2.10 Sostituire la valvola solenoide – Kit di riparazione 3.1. . . . . . . . Pag. 38 - Interruttore pneumatico difettoso
4.2.11 Sostituire la valvola di sicurezza – Kit di riparazione 1.4 . . . . . . Pag. 39 - Valvola solenoide difettoso
- Danneggiamento meccanico

15
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

3 DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE

3.1.3 Il tempo di riempimento del sistema é troppo elevato

- 4.1.1 Verificare la presenza di perdite nel sistema pneumatico


- Controllare le linee di aspirazione e di pressione (porte 0 e 2) per le ostruzioni della sezione trasversale
- Controllare le condizioni del filtro aria in base alle specifiche del produttore

4.1.2
Controllare la velocità di Si I test sono OK? No Correggere il problema
erogazione del compressore

Riferimenti: Cause possibili:


4.1.1 Verificare la presenza di perdite nel sistema pneumatico . . . . . . Pag. 27 - Perdita aria sistema pneumatico
4.1.2 Controllare la velocità di erogazione aria del compressore . . . . . . Pag. 27 - Ostruzione della sezione trasversale nell‘aspirazione o nella linea pneumatica
del compressore
- Perdita della valvola di sicurezza sulla testa del compressore
- Danneggiamento meccanico

16
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE 3

3.1.4 Il compressore invia aria compressa anche dopo aver raggiunto la pressione di stacco

4.1.4 Controllare la tensione all’interr. di pressione

Controllare fusibile, relè e - Fai un ponte tra i pin 2 e 3 sul connettore


La tensione è nel range am- dell’int. di pressione (vedi figura al 4.1.4)
connettore alimentazione per No Si
missibile? - Avviare il motore
eventuali problemi
NEIN (Siehe Grafik bei 4.1.4)

- Starten Sie den Motor

4.1.5 Controllare la tensione sul connettore No Si 4.2.9 Sostituire


Il compressore stacca?
della valvola solenoide l’interruttore pneumatico

NEIN
4.1.5 Spannung am Stecker des
Magnetventils prüfen

Controllare la connessione - Controllare la resistenza dell’elettrovalvola


No La tensione è nel range am- Si (campo ammesso: 4 - 8 ohm).
elettrica della valvola solenoide
missibile?

NEIN

4.2.10
Sostituire la valvola solenoide La resistenza è nel range am- Si - Controllare l’alimentazione pneumatica
No
missibile? all’elettrovalvola (porta 1)

NEIN

Riparare la tubazione alla valvola 4.1.6 Controlla la fase di stacco del com-
No L’aria compressa è OK? Si
solenoide pressore
Druckluftversorgung
des Magnetventils
instand setzen

3.2 Ispeziona compressore, trasmis- 4.2.10 Sostituire la


No Il compressore stacca? Si
sione e frizione valvola solenoide

NEIN

Riferimenti: Cause possibili:


3.2 Ricerca guasti - ispezione compressore, trasmissione e frizione. . . Pag. 25 - Alimentazione difettosa
4.1.4 Controllare la tensione sul connettore dell’interruttore pneumatico. Pag. 28 - Interruttore pneumatico difettoso
4.1.5 Controllare la tensione sul connettore del solenoide. . . . . . . . . Pag. 29 - Valvola solenoide difettosa
4.1.6 Controllare la pressione di stacco del compressore. . . . . . . . . . Pag. 29 - Fornitura aria ompressore difettosa
4.2.9 Sostituire l’intertruttore di pressione – Kit di riparazione 3.2. . Pag. 38 - Danneggiamento meccanico

17
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

3 DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE

3.1.5 Perdita di olio al compressore

Assicurarsi che l’olio che fuoriesce provenga dal compressore


con frizione
Controllare le immediate
vicinanze del compressore per Controlla il silenziatore della valvola
individuare perdite d’olio e No La perdita d’olio è visibile? Si
(perdite olio)
correggere il problema
des Kompressors auf NEIN
Ölleckagen prüfen
und Mängel beheben ja
4.1.7 Ispezionare alloggiamento unità,
4.2.1 Smontaggio È visibile una significativa
Si No coperchio cuscinetto e interfaccia tra trasmis-
compressore con frizione perdita d’olio? sione e compressore
4.1.7 Sichtprüfung
NEIN
4.2.3 Scollegare l’unità del Antriebsgehäuse, Lagerdeckel
compressore dall’unità di und Schnittstelle Antriebs- und
Kompressoreinheit
azionamento
Controllare l’interfaccia tra motore e
4.2.12 Smontare la frizione La perdita d’olio è visibile? No alloggiamento trasmissione per individuare
perdite d’olio

4.2.13 Sostiutire le frizione NEIN


tauschen
La perdita d’olio è
Si visibile?
4.2.10 Ssotituire la valvola solenoide

4.2.1 Smontaggio del Si


compressore con frizione
Kompressor mit Kupplung 4.2.1 Smontaggio del compres-
sore con frizione
4.2.3 Scollegare l’unità del compressore 4.2.1 Demontage
dall’alloggiamento Kompressor mit
Kompressoreinheit und Kupplung
Sostituire la guarnizione tra mo-
Antriebsgehäuse
Perdita olio all’unità guida Perdita olio unità compressore tore e alloggiamento trasmissione
(vedi 2.6 Lubrificanti e sigillanti)
-
Ölleckage an Sostituire
4.2.5 Antriebseinheit Ölleckage4.2.6
an Kompressoreinheit
Sostituire
l’unità di guida / alloggiamento l’unità compressore

Riferimenti: Cause possibili:


4.1.7 Ispezione visiva alloggiamento unità, coperchio cuscinetto e interfaccia - Perdita del pistone di azionamento
tra alloggiamento trasmissione e unità compressore. . . . . . . . . Pag. 30 - Perdita dalla guarnizione del coperchio del cuscinetto
4.2.1 Smontaggio compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 33 - Perdita nell’interfaccia tra motore/compressore
4.2.3 Smontaggio compressore dall’alloggiamento dell’unità . . . . . . . Pag. 33 - Perdita O-ring tra l’alloggiamento della trasmissione e l’unità del com-
4.2.5 Sostituzione unità di azionamento / alloggiamento – Kit riparazione 2.1 / pressore
2.2 Pag. 35 - Manicotto lubrificazione olio
4.2.6 Sostituzione unità compressore – Kit di riparazione 1.0. . . . . . . Pag. 35
4.2.10 Sostituzione valvola solenoide – Kit riparazione 3.1. . . . . . . . Pag. 38
4.2.12 Smontaggio della frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 39
4.2.13 Montaggio (sostituzione) frizione – Kit di riparazione 2.4. . . Pag. 41

18
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE 3

3.1.6 Il compressore raggiunge la pressione di stacco ma non é disponibile il supporto al servosterzo

- Controllare le linee idrauliche per perdite


- Controllare il livello del liquido del servosterzo in base alle
specifiche del costruttore

Riparare le linee idrauliche e rab- Smontare la pompa del servosterzo e control-


No Sono le linee e il Si
boccare l’olio del servosterzo, se larne il funzionamento in base alle specifiche
livello dell’olio OK?
necessario. Seguire le specifiche del del produttore
costruttore. NEIN
Beachten Sie die
Herstellerangaben

Sostituire la pompa del 4.2.1 Smontare il compressore


servosterzo difettosa in base alle No La pompa del servos- Si
terzo è OK? con frizione
specifiche del produttore
Herstellerangaben NEIN
4.2.3 Scollegare l’unità del com-
pressore dall’unità di azionamento

4.2.16 Sostituire Usura su componenti non inclusi Raccomandazione: controllare l’usura


gli ingranaggi No negli ingranaggi - Kit riparazione dei componenti interni dell’unità di
2.3? trasmissione
4.2.16 Tausch NEIN
Zahnradsatz

Si

4.2.5 Sostituire la trasmissione con


la frizione

Riferimenti: Cause possibili:


4.2.1 Smontare il compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 33 - Linea idraulica difettosa
4.2.3 Scollegare l’unità del compressore dall’alloggiamento dell’unità . . Pag. 33 - Pompa del servosterzo difettosa
4.2.5 Sostituzione del gruppo di trasmissione con frizione - Kit riparazione 2.1 Pag. 35 - Usura nei componenti interni dell’unità di azionamento
4.2.16 Sostituzione del gruppo ingranaggi - Kit riparazione 2.3. . . . . . Pag. 46 - Unità di azionamento difettosa

19
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

3 DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE

3.1.7 Rumore (meccanico)

Lasciare che il compressore funzioni nella fase di riposo e in quella di mandata, quindi azionare
lo sterzo e controllare se il rumore proviene dal compressore con frizione.

4.2.1 Smontare il compressore con


frizione

Controllare l’ingranaggio che trasmette la coppia del motore all’unità di comando per
usura.

4.1.8 Ispezionare visivamente la ruota L’ingranaggio del Riparare l’ingranaggio o il motore in


Si No
dentata del compressore motore è OK? base alle specifiche del produttore
4.1.8 Sichtprüfung Antriebsrad
Kompressor NEIN

No L’ingranaggio guida é ok? Si

4.2.3 Scollegare l’unità di azionamento 4.2.3 Scollegare l’alloggiamento


dal compressore NEIN ja dell’unità dal compressore

4.2.7 Rimuovere l’albero di trasmis-


4.2.16 Sostituire il gruppo ingranaggi
sione con la scatola della frizione

4.1.9 Ispezionare visivamente l’alloggiamento


e controllare i denti per un gioco eccessivo
(alloggiamento frizione)

4.2.5 Sostituire la trasmis- 4.2.2 Sostituire il


No L’alloggiamento Si
sione con la frizione compressore con frizione
é OK?
Kompressor mit
Tausch Antriebs- i.O.?
NEIN Kupplung

Riferimenti: Cause possibili:


4.1.8 Ispezione visiva della ruota di guida del compressore. . . . . . . . . Pag. 30 - Il fissaggio dell‘ingranaggio è difettoso o è aumentato il gioco dell‘ingranaggio guida
4.1.9 Ispezionare visivamente l‘alloggiamento e controllare i denti sull‘albero motore con la scatola della frizione
per gioco eccessivo (alloggiamento frizione). . . . . . . . . . . . . . Pag. 31 - Contatto tra alloggiamento e innesto (gioco eccessivo dei cuscinetti)
4.2.1 Smontare il compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 33 - Gioco aumentato nella frizione
4.2.2 Montare (sostituire) il compressore con frizione . . . . . . . . . . . . Pag. 33
4.2.3 Scollegare l‘alloggiamento della trasmissione dall‘alloggiamento del compressore Pag. 33
4.2.5 Sostituzione del gruppo di trasmissione con frizione – Kit riparazione 2.1 Pag. 35
4.2.7 Rimuovere l‘albero di trasmissione con la scatola della frizione . . . . Pag. 36
4.2.16 Sostituire il gruppo ingranaggi – Kit riparazione 2.3 . . . . . . . . Pag. 46

20
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE 3

3.1.8 Rumore (pneumatico; forte ventilazione)

Ispezione visiva del


silenziatore

Si Il silenziatore manca o é No
danneggiato?

4.2.14 Sostituire il silenziatore 4.2.10 Sostituire la valvola solenoide

Riferimenti: Cause possibili:


4.2.10 Sostituzione della valvola solenoide – Kit riparazione 3.1 . . . Pag. 38 - Silenziatore della valvola solenoide mancante o
4.2.14 Sostituzione del silenziatore – Kit riparazione 3.3. . . . . . . Pag. 43 - valvola solenoide difettosa

3.1.9 Rumore (pneumatico; fischio)

Controllare se il fischio proviene dall’elettrovalvola quando il compressore con frizione passa dal minimo
alla fase di erogazione.

Proviene un forte rumore


Si No
dall’elettrovalvola?

4.2.10 Sostituire la valvola solenoide


Individuare la causa del rumore e cor-
reggere il problema.

4.2.10 Magnetventil

Riferimenti: Cause possibili:


4.2.10 Sostituzione della valvola solenoide – Kit riparazione 3.1 . . . Pag. 38 - Valvola solenoide difettosa

21
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

3 DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE

3.1.10 Eccessiva fuoriuscita d‘olio dal silenziatore dell’essiccatore

- 4.1.1 Verificare la presenza di perdite nel sistema pneumatico


- Controllare le linee di aspirazione e di pressione (porte 0 e 2) per le ostruzioni della sezione trasversale
- Controllare le condizioni del filtro aria in base alle specifiche del costruttore

I test sono OK? No Ripara il sistema pneumatico

NEIN
Si
Prüfungen i.O?

4.1.10 Controllare la fuoriuscita di olio


(paper test)

No 4.1.10 La perdita d’olioprüfen


Ölauswurf Si
é eccessiva?
hoch ?
(Papiertest)
NEIN
4.2.1 Smontare il
Non sono necessarie misure di riparazione. La compressore con frizione
perdita di olio rientra nelle tolleranze previste

Instandsetzungsmaßname 4.2.3 Scollegare l’unità del compres-


nötig. Ölauswurf innerhalb sore dall’unità di azionamento
der erwarteten Tolleranzen.

4.2.6 Sostituire il compressore

Sostituire i componenti a valle del com-


pressore con frizione (linee pneumatiche,
regolatore di pressione e valvola di
sicurezza della valvola a quattro circuiti)
se necessario. Seguire le specifiche del
produttore.

Riferimenti: Cause possibili:


4.1.1 Verificare la presenza di perdite nel sistema pneumatico . . . . . . Pag. 27 - Ostruzione della sezione trasversale nell‘aspirazione o pressione del compressore
4.1.10 Controllare la fuoriuscita d’olio (paper test). . . . . . . . . . . . . . Pag. 31 - Perdita sistema pneumatico
4.2.1 Smontare il compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 33 - Problema meccanico nel compressore (usura)
4.2.3 Scollegare l’unità del compressore dall’unità di azionamento. . . . Pag. 33
4.2.6 Sostituire l’unità compressore – Kit riparazione 1.0. . . . . . . Pag. 35

22
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE 3

3.1.11 Pressione eccessiva accumulata nel sistema di raffreddamento

- Rilasciare con attenzione la pressione nel sistema di raffreddamento.


- Rilasciare la pressione nell’impianto frenante a 2 o 3 bar al di sotto della pressione di inserimento del compressore.
- Avviare il motore. Il compressore ora é invia aria.
- Attendere fino al raggiungimento della pressione di scatto nel sistema pneumatico e osservare la pressione nel
sistema di raffreddamento.
- Una volta raggiunta la pressione di scatto, il compressore non é più pilotato. Controlla la presenza di eccessiva
pressione nel sistema di raffreddamento.

La pressione nel sistema di raffredda- Si


No
mento aumenta solo nella fase di invio?

NEIN
- Al posto della linea pneumatica, collegare lo strumento di test
Non é un problema di tenuta tra compressore alla porta 2.
e sistema di raffreddamento. - Alimentare la porta 2 con una pressione di 10-12 bar.

Kompressors zum
Kühlsystem kommt als
Fehlerursache nicht in Frage.
La pressione aumenta nel
No Si
sistema di raffreddamento?

NEIN
4.2.1 Smontare il compressore
Effettuare una misurazione di CO2 nel sistema di con frizione
raffreddamento se necessario, per controllare la
presenza di eventuali perdite tra motore e sistema
di raffreddamento.
Kühlung zu überprüfen.
La tenuta tra compressore con frizione
e sistema di raffreddamento è difettosa.
Sostituire la guarnizione (vedi 2.6 Lubrificanti
e sigillanti)

Riferimenti: Cause possibili:


4.2.1 Smontare il compressore con frizione. . . . . . . . . . . . Pag. 33 - Guarnizioni difettose
- Perdita O-ring tra l‘alloggiamento della trasmissione e l‘unità del compressore

23
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

3 DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE

3.1.12 Perdita di liquido di raffreddamento nel compressore

Controllare linee e connettori (porte 91 e 92)


del sistema di raffreddamento per eventuali perdite
(Anschlüsse 91 und 92) des
Kühlsystems auf Dichtheit prüfen

Sostituire linee e connettori Ci sono perdite nella


che perdono nel sistema di Si linea di raffreddamento No
raffreddamento / connettore?
NEIN Controllare la testa e la piastra per perdita
stellen des liquido raffreddamento
Kühlsystems
erneuern

4.2.1 Smontare il compressore C’è una perdita di liquido di


Si raffreddamento sulla testa o No
con frizione
sulla piastra del compres-
sore? Controllare le guarnizioni della testa del compressore
NEIN
per eventuali perdite di liquido di raffreddamento
4.2.15 RSostituire piastra,
testa e guarnizioni

C’è una perdita di liquido


Si di raffreddamento sulla guarnizione No
della testa?
NEINControllare l’alloggiamento del compressore
per la perdita di liquido di raffreddamento

C’è una perdita di liquido


4.2.1 Smontare il Si No
di raffreddamento dall’alloggiamento
compressore con frizione
del compressore?
NEIN
Il liquido di raffreddamento non fuo-
4.2.3 Scollegare l’unità del
riesce dal compressore con la frizione.
compressore dall’unità di
Controllare le immediate vicinanze
azionamento
e correggere i problemi in base alle
specifiche del produttore.
4.2.6 Sostituire l’unità
compressore

Riferimenti: Cause possibili:


4.2.1 Smontare il compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 33 - Perdita linea / connettore raffreddamento
4.2.3 Scollegare l‘unità del compressore dall‘unità di azionamento . . . . Pag. 33 - Perdita piastra / testa compressore
4.2.6 Sostituire l‘unità compressore – Kit riparazione 1.0 . . . . . . . Pag. 35 - Perdita guarnizioni testa cilindro
4.2.15 Sostituire la piastra, la testa e le guarnizioni- - Fuoriuscita di fluido dall‘alloggiamento esterno
Kit riparazione 1.1; 1.3; 4. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 44

24
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

DIAGRAMMI DI FLUSSO - RIPARAZIONE 3

3.2 Ricerca guasti – ispezione del compressore, trasmissione e frizione

4.2.1 Smontare il compressore 4.1.8 Ispezionare visivamente la ruota


con frizione dentata del compressore

4.1.8 Sichtprüfung Antriebsrad


Kompressor

4.1.11 Misurare la coppia di attrito No C’è qualche danno 4.2.16 Sostituire il gruppo ingranaggi
Si
visibile?

4.1.11 Schleppmomentmessung NEIN


4.2.16 Tausch
Zahnradsatz
No La coppia di attrito Si
è OK?

NEIN 4.2.3 Scollegare l’unità del compressore


dall’unità di azionamento

4.2.12 Smontare la frizione

4.1.12 Ispezionare la frizione

4.2.2 Sostituire il compressore No C’é qualche danno Si


con frizione visibile?
4.1.13 Ispezionare l’alloggiamento del com-
NEIN pressore e il pistone di azionamento

No C’é qualche danno / Si


segno visibile?
4.2.13 Sostituire la frizione NEIN 4.2.13 sostituire la frizione

4.2.6 Sostituire
il compressore

Riferimenti: Cause possibili:


4.1.8 Ispezionare visivamente la ruota del compressore. . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 30 - Pistone grippato
4.1.11 Misurare la coppia di attrito. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .Pag. 31 - Biella rotta
4.1.12 Inspezionare la frizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 32 - Frizione che slitta
4.1.13 Ispezionare l’alloggiamento del compressore e il pistone di azionamento . . . Pag. 32 - Rottura alloggiamento
4.2.1 Smontare il compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 33 - La superficie di scorrimento del pistone di azionamento è danneggiata
4.2.2 Montare (sostituire) il compressore con frizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 33 nell’alloggiamento del compressore
4.2.3 Disconnettere l’unità di azionamento dal compressore. . . . . . . . . . . . . . Pag. 33
4.2.6 Sostituire l’unità compressore – Kit riparazione 1.0. . . . . . . . . . . . . . Pag. 35
4.2.12 Smontare la frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . Pag. 39
4.2.13 Montare (sostituire) la frizione – Kit riparazione 2.4. . . . . . . . . . . . . .Pag. 41
4.2.16 Sostituire il gruppo ingranaggi – Kit riparazione 2.3 . . . . . . . . . . . . . Pag. 46

25
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE


4.1 Test / controlli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27
4.1.1 Controllo perdite impianto pneumatico. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .27

4.1.2 Controllo portata compressore.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 27

4.1.3 Controllo perdite nella valvola di sicurezza sul compressore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28

4.1.4 Controllo alimentazione elettrica del connettore dell‘interruttore pneumatico. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28

4.1.5 Controllo alimentazione elettrica sul connettore della valvola solenoide. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 29

4.1.6 Controllo della pressione di stacco del compressore . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .29

4.1.7 Ispezionare visivamente l’alloggiamento dell’unità, il coperchio del cuscinetto e l’interfaccia unità di azionamento e compressore 30

4.1.8 Ispezione visiva della ruota dentata del compressore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .30

4.1.9 Ispezione visiva dell’alloggiamento e controllo dei denti per gioco eccessivo (alloggiamento frizione) ����������������������������������������31

4.1.10 Controllo fuoriuscita olio. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .31

4.1.11 Misurazione coppia di attrito. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .31

4.1.12 Ispezione della frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .32

4.1.13 Ispezione dell‘alloggiamento del compressore e del pistone di azionamento. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32

4.2 Operazioni di riparazione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33


4.2.1 Smontaggio del compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 33

4.2.2 Montare (sostituire) il compressore con frizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .33

4.2.3 Scollegamento dell‘unità di azionamento dal compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .33

4.2.4 Montaggio dell’unità guida e il compressore con frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .33

4.2.5 Sostituzione dell‘unità di azionamento / alloggiamento – Kit riparazione 2.1 / 2.2. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .35

4.2.6 Sostituire l‘unità compressore – Kit riparazione 1.0. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 35

4.2.7 Rimozione dell‘albero di trasmissione con la scatola della frizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 36

4.2.8 Installazione (sostituzione) dell‘albero motore con la scatola frizione – Kit riparazione 2.5. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .37

4.2.9 Sostituzione dell‘interruttore di pressione – Kit riparazione 3.2. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .38

4.2.10 Sostituzione della valvola solenoide – Kit riparazione 3.1. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38

4.2.11 Sostituzione della valvola di sicurezza – Kit riparazione 1.4. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39

4.2.12 Rimozione frizione (21) e pistone di azionamento (19) . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .39

4.2.13 Montaggio (sostituzione) della frizione – Kit riparazione 2.4. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .41

4.2.14 Sostituzione del silenziatore – Kit riparazione 3.3 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 43

4.2.15 Riparazione della piastra, testa compressore e guarnizioni – Kit riparazione 1.1 / 1.3 / 4 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .44

4.2.16 Sostituzione del gruppo ingranaggi – Kit riparazione 2.3 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 46

26
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

4.1 Test / controlli


4.1.1 Controllo perdite impianto pneumatico
Bloccare il veicolo in modo che non si possa muovere. Quindi
rilasciare il freno di stazionamento.
Alimentare il sistema pneumatico fino a raggiungere la
pressione di stacco.
Nella fase di invio aria, verificare la presenza di perdite nella
linea tra compressore ed essiccatore d‘aria.
Sepgnere il motore.
Controllare la pressione nei serbatoi dell‘aria compressa.
Effettuare un‘azione frenante con il freno di servizio fino a
raggiungere una pressione del cilindro del freno di circa 3 bar.
Dopo un minuto, misurare la pressione nei serbatoi dell‘aria
compressa.
Dopo altri 3 minuti, questa pressione non deve essere scesa più
di 0,4 bar.

4.1.2 Controllo portata compressore.


Prima di misurare la portata, è necessario innanzitutto eseguire
una valutazione oggettiva.
Se la valutazione oggettiva mostra un tasso di portata difettoso
dal compressore, misurare la velocità di erogazione.

Valutazione oggettiva: Schema portata


- Depressurizzare il sistema
- Alla velocità nominale, la pressione deve chiaramente 1 2 3
aumentare nel serbatoio del freno di servizio

Misurazione della portata del compressore:


Il seguente materiale è raccomandato per questo metodo di 4
prova:
- Un serbatoio d’aria compressa da 40 l con connettore di 6
prova
- una tubazione da 5 m con diametro interno di 15 mm
- Manometro (0-16 bar) 5
- Valvola di sicurezza (12 bar)
- Valvola di scarico pressione
7
Legenda:
- Cronometro 1 Compressore con frizione 5 Serbatoio aria compressa
Prima di rimuovere la tubazione, rilascia la pres- 2 Serpentina di raffreddamento 6 Valvola di sicurezza
sione nel sistema. Dopo questa operazione ci può 3 Essiccatore 7 Valvola di scarico
4 Manometro
essere ancora una pressione residua nella linea
pneumatica.
Scollegare la tubazione pneumatica dal compressore e Fig. 4.1.2
collegare il serbatoio dell’aria compressa al compressore
con frizione utilizzando un tubo di 5 m e almeno 15 mm di
diametro interno (vedi lo schema).

27
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

Collega un manometro al serbatoio dell’aria compressa (vedi


schema).

Il serbatoio dell’aria compressa deve avere una valvola di


sicurezza e una valvola per scaricare la pressione - (vedi sche-
ma).

Avvia il motore e fallo girare a una velocità costante di 700 giri/


min. Chiudi la valvola di scarico.

Misura il tempo che il compressore impiega per aumentare la


pressione nel serbatoio da 5 a 10 bar.

Il valore misurato deve essere inferiore a 70 secondi (se si uti-


lizza un tubo con manometro di 4x12 mm, circa 450 cm3).

Per ripetere o terminare il test, il serbatoio va depressurizzato


con la valvola a due vie

4.1.3 Controllo perdite nella valvola di sicurezza sul


compressore
Assicurarsi che l‘impianto frenante sia pressurizzato e che il
compressore sia in fase di mandata.
Controllare che la valvola di sicurezza (17b) non presenti perdite
trattando l‘intera valvola con uno spray per prove di tenuta
(vedi figura).
Nota: non dovrebbero formarsi bolle d‘aria!
Nell‘utilizzo normale, la valvola di sicurezza dovrebbe avere una
pressione di apertura di 17 bar.

17b
Fig. 4.1.3

4.1.4 Controllo alimentazione elettrica del connettore


dell‘interruttore pneumatico Connettore
Stacca il connettore dall‘interruttore di pressione (42). dell’interrutore 2
Accendi il motore. di pressione (42)
Verifica la tensione sul connettore dell‘interruttore di pressione
(42) tra il pin 1 (alimentazione) e il pin 2 (massa).
Valore atteso: 22 - 36 Volt
4 33
Legenda:

Pin Funzione

1 Alimentazione

2 Massa

3 Uscita
1
4 Massa (non utilizzato)

Fig. 4.1.4

28
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

4.1.5 Controllo alimentazione elettrica sul connettore Connettore alla


della valvola solenoide valvola solenoide (23) 2
Fai un ponte tra il pin 2 (massa) e il pin 3 (uscita) nel connettore
dell’interrutore di pressione (42).

Stacca il connettore dell’elettrovalvola (23).

Accendi il motore.
Legenda:

Verifica la tensione sul connettore dell’elettrovalvola (23) tra il Pin Funzione


pin 1 (alimentazione) e il pin 2 (massa). Valore atteso: 22 - 36 1 Alimentazione
Volt. 2 Massa
1
Fig. 4.1.5

4.1.6 Controllo della pressione di stacco del


compressore
4.1.6.1 Rimuovere la valvola solenoide (23).
23

Fig. 4.1.6.1

4.1.6.2 Collegare l’adattatore (TC12) al posto della valvola TC12


Aria esterna
solenoide (23).

TC12
Fig. 4.1.6.2

4.1.6.3 Avviare il motore e alimentare la frizione (41) con aria Camera di ventilazione
esterna (8 -10 bar).
Nota: la ventilazione della frizione con il motore in funzione
deve essere eseguita in un tempo notevolmente inferiore a un
secondo per evitare lo slittamento della frizione 41

Fig. 4.1.6.3

29
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

4.1.7 Ispezionare visivamente l’alloggiamento dell’unità, il


coperchio del cuscinetto e l’interfaccia unità di aziona-
mento e compressore

Controllare che i componenti del coperchio del cuscinetto


(05), della scatola della trasmissione (25), del coperchio
della custodia (36) e dell‘interfaccia (unità di azionamento
39 e unità compressore 40) non presentino perdite di olio -
vedere anche la Sezione 2.4.

05

36

Fig. 4.1.7

4.1.8 Ispezione visiva della ruota dentata del


compressore 27 33
Esaminare gli ingranaggi (27 e 33) del compressore.
Ispezionare gli ingranaggi (27 e 33) per un gioco assiale o radiale
eccessivo durante sono controllate. Durante questo processo,
controllare il fissaggio dell‘ingranaggio conduttore (33).
Verificare la presenza di usura eccessiva.
Se si riscontra un‘usura eccessiva, è necessario utilizzare il kit di
riparazione disponibile - Kit riparazione 2.3

33

Fig. 4.1.8

30
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

4.1.9 Ispezione visiva dell’alloggiamento e controllo dei


denti per gioco eccessivo (alloggiamento frizione)
Per ulteriori informazioni sui controlli dell’alloggiamento (31),
scollegare l’unità di azionamento dal compressore con frizione
-
Vedere la Sezione 4.2.3.
Controllare i denti dell’alloggiamento (31) per usura eccessiva.

Nota: la condizione di usura dei denti nella figura è


accettabile.

Controllare inoltre che il gioco tra i denti della frizione (21) e


l’alloggiamento (31) non sia eccessivo.
31
Fig. 4.1.9
4.1.10 Controllo fuoriuscita olio
Controllare la fuoriuscita di olio.
Per fare ciò, scaricare il documento “Compressor oil carry over”
dal nostro sito Web ed effettuare il test descritto al punto
“Investigation 11 (test cartaceo).
Numero documento: Y037387
www.Knorr-BremseCVS.com

4.1.11 Misurazione coppia di attrito

Controllare la facilità di movimento degli ingranaggi (27 e 33) e


l’albero di trasmissione con il corpo della frizione (31).
Per fare ciò, rimuovere il coperchio dell’alloggiamento (36)
come mostrato in figura.

Nota: se il coperchio dell’alloggiamento (36) è danneggiato


durante l’apertura, è necessario il Kit riparazione 4.
36
Girare la vite di fissaggio (35) utilizzando una chiave dinamo-
metrica adatta.
Durante la rotazione, ascoltare se si verificano eventuali suoni
di attrito o altri suoni insoliti che potrebbero indicare danni.
La coppia di attrito dovrebbe essere 5 ± 2 Nm.

35

Fig. 4.1.11

31
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

4.1.12 Ispezione della frizione

Effettuare un’ispezione visiva dell’alloggiamento della frizione


(31), cercando i trucioli di metallo che potrebbero essersi
depositati sui denti degli ingranaggi.
Affinché la frizione (21) sia ulteriormente ispezionata, deve
essere rimossa - consultare la Sezione 4.2.12.
31
Effettuare un’ispezione visiva della frizione (21).
Verificare la presenza di danneggiamenti sotto forma di
sovraccarichi termici (scolorimento), deformazioni, graffi,
31
scheggiature, ecc.
Se viene rilevata un’usura eccessiva, è necessario utilizzare il kit
di riparazione disponibile - Kit riparazione 2.4

Assicurarsi che vi sia uno spazio (circa 1 mm) tra il fascio di


molle e il corpo della frizione (31). Se c’è un livello di usura
non ammesso, il gruppo molla è a contatto con il corpo della
frizione.
1 mm

1 mm
Nota: l’usura nella figura è accettabile, poiché vi è uno
spazio visibile tra il fascio di molle e il corpo della frizione
(vedere le frecce).

Fig. 4.1.12

4.1.13 Ispezione dell‘alloggiamento del compressore e


del pistone di azionamento
Dopo aver smontato la frizione (41), è possibile ispezionare
l’alloggiamento del compressore (01) e il pistone di aziona-
mento (19) - Superficie di rotolamenteo
vedi la Sezione 4.2.12.
Pulire l’alloggiamento del compressore e il pistone di
azionamento.
Controllare l’area della superficie di scorrimento del corpo del
01
compressore (01) e la superficie di tenuta del pistone di aziona-
mento (19). Superficie di tenuta
Verificare la presenza di eventuali danneggiamenti sotto forma
di graffi e residui di schegge di metallo.
Se si rileva un’usura eccessiva, è necessario utilizzare il kit di
riparazione disponibile - Kit riparazione 2.4

19

Fig. 4.1.13

32
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

4.2 Operazioni di riparazione


4.2.1 Smontaggio del compressore con frizione

A seconda dell‘equipaggiamento del veicolo, potrebbe essere


necessario smontare altri componenti dal veicolo prima di
rimuovere il compressore con frizione. Seguire le istruzioni del
costruttore.

Per evitare danni al componente, il compressore con


frizione non deve essere collocato sulla valvola sole-
noide (23) o sul silenziatore (23b) dopo lo smontaggio.

Smontare il compressore con frizione. Seguire le istruzioni del


costruttore.

4.2.2 Montare (sostituire) il compressore con frizione Fig. 4.2.2

Prima di installare l‘unità del compressore (40) con frizione (41)


e l‘unità di trasmissione (39), assicurarsi che le superfici della
flangia siano pulite e non danneggiate. 38
Applicare il sigillante sull‘area indicata - vedere la Sezione 2.6.

Montare il compressore con frizione.


Assicurarsi che la connessione al motore sia sigillata.
Per l‘installazione nel veicolo, seguire le istruzioni del costruttore.

4.2.3 Scollegamento dell‘unità di azionamento dal


compressore con frizione 39
Allentare i 3 bulloni esagonali (38) e scollegare l‘unità del
compressore (40) con frizione (41) e l‘unità di azionamento (39) 40
come mostrato nelle figure.

41
4.2.4 Montaggio dell’unità guida e il compressore con
frizione
Pulire lo spazio di installazione.
Esaminare i denti all‘interno del semiasse con il corpo della
frizione (31). Fig. 4.2.3

Se i segni dei denti della frizione sono visibili in ogni scanalatura


dell‘alloggiamento, è necessario sostituire l‘albero di trasmis-
sione con la scatola della frizione (31) - vedere la Sezione 4.2.7
e la Sezione 4.2.8.

Se si notano segni in ogni seconda scanalatura dell‘alloggia-


mento, è possibile continuare a utilizzare l‘albero di trasmis-
sione con alloggiamento della frizione (31).

In generale: per evitare danni quando si uniscono le due unità


a causa di un accoppiamento impreciso dei denti della frizione
nell‘alloggiamento della frizione, procedere come segue:
31
Fig. 4.2.4

33
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

4.2.4.1 Segnare una scanalatura dell’albero di trasmissione con 31


il corpo della frizione (31) che non mostri segni dai denti della
frizione - vedere la freccia nella figura.

Fig. 4.2.4.1

4.2.4.2 Segnare la posizione di un dente della frizione (41)


sull’alloggiamento del compressore (01) - vedere la freccia in
figura.
01
Denti frizione
La frizione (41) non deve essere ruotata! 41
Prima di installare l’unità del compressore (40) con la frizione
(41) e l’unità di trasmissione (39), assicurarsi che le superfici
della flangia siano pulite e prive di danni.

Fig. 4.2.4.2

4.2.4.3 Applicare un po ‘di grasso ai due O-ring (12) e (37) e


accertarsi che siano correttamente montati.
12
Applicare protezione anticorrosione alle superfici della flangia -
vedere la Sezione 2.5.

Nota: accertarsi che i segni corrispondano quando si spinge


l’unità di azionamento (39) e l’unità del compressore (40) con la
frizione (41) l’una sull’altra.

25

01

37 41
Fig. 4.2.4.3

34
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

4.2.4.4 Unire l’unità di azionamento (39) e l’unità del compressore


(40) con la frizione (41). 39

Allineare le due unità l’una con l’altra e avvitare usando i 3 40


dispositivi di fissaggio a vite (38) - serrare a 50 Nm.

Per installare il compressore con la frizione, vedere la Sezione


4.2.2.

38

Fig. 4.2.4.4

4.2.5 Sostituzione dell‘unità di azionamento / alloggia-


mento – Kit riparazione 2.1 / 2.2
A seconda di dove si trova il danno, sostituire l‘unità di aziona-
mento (39) con la frizione (41) o solo l‘unità di azionamento (25).

Se è necessario sostituire solo l‘unità di azionamento (25), i


componenti interni dell‘unità di azionamento (39) devono
essere smontati e installati nel nuovo alloggiamento - consultare
la sezione 4.2.16.

Se è necessario sostituire l‘unità di trasmissione completa (39)


con la frizione (41), la frizione utilizzata (41) deve essere rimossa
dal compressore e la nuova frizione installata - consultare la
Sezione 4.2.12 e la Sezione 4.2.13.

4.2.6 Sostituire l‘unità compressore – Kit riparazione 1.0

Rimuovere la frizione (41) dall‘unità compressore smontata (40)


e installarla sulla nuova unità del compressore.
Continuare con la Sezione 4.2.12 e la Sezione 4.2.13.

35
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

4.2.7 Rimozione dell‘albero di trasmissione con la scatola


della frizione

4.2.7.1 aprire il coperchio dell’alloggiamento (36) usando gli


strumenti adatti.
Nota: se il coperchio (36) è danneggiato durante la rimozione, è
necessario il Kit riparazione 4.

36

Fig. 4.2.7.1

27 Guida TC40

4.2.7.2 Bloccare l’ingranaggio conduttore (33) con l’attrezzo 28


speciale (TC40) posizionandolo sopra l’ingranaggio conduttore
di uscita (27). Il cacciavite dell’albero di uscita (28) deve essere
innestato nell’attrezzo speciale (TC40).

TC40

Fig. 4.2.7.2

27
33
4.2.7.3 Allentare la vite di fissaggio (35) in modo tale da poter
rimuovere l’attrezzo speciale (TC40). 35

34
32
TC40

Fig. 4.2.7.3

4.2.7.4 Rimuovere la vite di fissaggio (35), l’ingranaggio


33
conduttore (33)
(con anello distanziatore (32) e rondella flangiata (34), su
modelli prima del 2014). 25
.

Estrarre con cautela l‘albero di trasmissione con la


scatola della frizione (31) dal corpo della trasmis- 35
sione (25) per evitare di danneggiare i cuscinetti. 32
34
Fig. 4.2.7.4

36
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

4.2.8 Installazione (sostituzione) dell‘albero motore con 25 31


la scatola frizione – Kit riparazione 2.5

4.2.8.1 Inserire con cautela l‘albero motore con la scatola della


frizione (31) nel corpo della trasmissione (25).

Evitare danni ai cuscinetti.

Fig. 4.2.8.1

4.2.8.2 Montare l‘ingranaggio conduttore (33) (con l‘anello A


distanziatore (32) e la rondella flangiata (34) sui modelli prima 33
del 2014).

Nota: le viste di sezione ‚A‘, ‚B‘ e ‚C‘ mostrano le diverse varianti di


modello. (figura a). 32

Durante l‘installazione dell‘ingranaggio conduttore (33), 35


assicurarsi che la dentatura dello sperone sia allineata corret- 34
tamente. Per regolare l‘allineamento, ruotare l‘ingranaggio
conduttore (33) contro l‘albero di trasmissione con il corpo 33
della frizione (31) finché la dentatura cilindrica non si innesta
correttamente. B C

Stringere leggermente la vite di fissaggio (35) solo a mano,


abbastanza per tenere le parti in posizione. 35

35

34
33 33

Fig. 4.2.8.2a

Assicurarsi che la lo sperone dentato si sia innestato Sperone dentato Sperone dentato
correttamente prima di continuare (fig. b).

X 35
Fig. 4.2.8.2b

37
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4.2.8.3 Bloccare nuovamente la marcia con l’attrezzo speciale


(TC40) - vedere anche la Sezione 4.2.7.

35
4.2.8.4 La vite di fissaggio (35) può essere ora serrata con un
valore di coppia di 15 Nm + 60 ° per vite M10 e 55 Nm + 45 °
per vite M12.

TC40

Fig. 4.2.8.3 Fig. 4.2.8.4

4.2.8.5 Premere il nuovo coperchio dell’alloggiamento (36) ad


angolo retto fino all’arresto utilizzando lo strumento (TC30).

Per montare l’unità di azionamento e l’unità di compressione -


vedere la Sezione 4.2.4. 36
TC30
Per montare l’unità completa sul motore, consultare la Sezione Fig. 4.2.8.5
4.2.2.

4.2.9 Sostituzione dell‘interruttore di pressione – Kit 42


riparazione 3.2
4.2.9.1 Rimuovere il collegamento elettrico all’interruttore di
pressione (42).

4.2.9.2 Sostituire l’interruttore di pressione (42).


La coppia di serraggio dell’interruttore di pressione (42) è 45 42
Nm.
Ricollegare la connessione elettrica.
Fig. 4.2.9.1 Fig. 4.2.9.2
4.2.10 Sostituzione della valvola solenoide – Kit ripara-
zione 3.1 connessione 24 Connessione pneumatica
elettrica (connessione 1)
Se c’è abbastanza spazio, l’elettrovalvola può anche essere
sostituita direttamente sul veicolo.
Alimentare il sistema pneumatico e rimuovere la chiave di
accensione. Disconnettere la connessione 1. Disconnettere
la connessione elettrica. Quando si lavora sul veicolo, seguire
anche le istruzioni del costruttore.
Svitare entrambe le viti di fissaggio (24) e Sostituire la valvola
solenoide (23).
La coppia di serraggio per entrambe le viti di fissaggio (24)
dell’elettrovalvola (23) è 25 Nm.
Dopo il controllo della valvola solenoide (23) sul veicolo,
ricollegare i collegamenti elettrici e pneumatici (collegamento
1). 23
Fig. 4.2.10
Avviare il motore e controllare eventuali perdite.

38
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

4.2.11 Sostituzione della valvola di sicurezza – Kit 17b 17a


riparazione 1.4

Prima di rimuovere la valvola di sicurezza (17b),


depressurizzare il sistema pneumatico.

Sostituire la valvola di sicurezza (17b) e l’anello di tenuta (17a).

La coppia di serraggio della valvola di sicurezza (17b) è 90 Nm.

4.2.12 Rimozione frizione (21) e pistone di azionamento (19) Fig. 4.2.11

Strumenti necessari per la sostituzione della frizione Chiave dinamometrica


TC13 / TC13-1: utensili per montaggio / smontaggio frizione
TC20: meccanismo di protezione per l’estrazione del pistone di
TC13/TC13-1
azionamento
TC21 / TC22: ausilio di installazione per pistone di azionamento
TC40: pressore per l’installazione dell’anello tenuta e di piastra
TC40 TC20
di supporto per il fissaggio dell’ingranaggio conduttore
Chiave dinamometrica: per gruppo frizione (Nota, non inclusa
nella valigia attrezzi)

TC21/TC22
Fig. 4.2.12

4.2.12.1 Posizionare la combinazione di utensili speciali (TC13 /


TC13/TC13-1
TC13-1) nelle fessure della frizione (21) come mostrato

21
22

Fig. 4.2.12.1

4.2.12.2 Mantenendo in posizione la combinazione di utensili


(TC13 / TC13-1), svitare il bullone di fissaggio (22) con una Chiave
chiave dinamometrica adatta (18 mm). dinamometrica

22

TC13/TC13-1

21
Fig. 4.2.12.2

39
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

4.2.12.3 Rimuovere la frizione (21) e rilasciare il cuscinetto (20).


21

20

Fig. 4.2.12.3

Sostituzione pistone di azionamento (19)


A questo punto il pistone di azionamento (19) può essere TC20
sostituito se necessario:
TC20 TC20-1

4.2.12.4 Posizionare l’attrezzo (TC20) sull’albero motore (03) e


serrare manualmente con l’attrezzo (TC20-1).

03 19

Fig. 4.2.12.4

TC20
19
Alimentare

4.2.12.5 Smontare l’elettrovalvola (23) - vedere la Sezione 4.2.10.

4.2.12.6 Premere gradualmente e con cautela il pistone di azi-


onamento (19) ruotando ripetutamente l’attrezzo di rotazione
(TC20).
Rimuovere con cautela il pistone di azionamento TC20
(19) senza causare danni ad altre superfici. Non
inclinare! 19
Il pistone di azionamento (19) può essere rimosso solo verti-
calmente

per evitare danni al componente o altre superfici.

4.2.12.7 Rimontare la valvola solenoide (23) – vedi Sezione


4.2.10.

Fig. 4.2.12.6

40
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

4.2.13 Montaggio (sostituzione) della frizione – Kit


riparazione 2.4 TC21
TC22
Per l’installazione, sono necessari gli strumenti (TC21) e (TC22).

Fig. 4.2.13

4.2.13.1 Inserire gli strumenti (TC21) e (TC22) come mostrato.

TC21

TC22

Fig. 4.2.13.1

4.2.13.2 Pulire la superficie di tenuta del pistone di azionamento 19 Superficie di


(19) e la superficie di scorrimento del compressore. Applicare Superficie
di tenuta rotolamento
un po ‘di olio motore sia sulla superficie di scorrimento del
compressore che sulla guarnizione del pistone di azionamento
(19) per facilitare l’installazione.

Fig. 4.2.13.2

4.2.13.3 Ingrassare il pistone di azionamento con il lubrificante


incluso come mostrato.

Il pistone di azionamento (19) può essere montato


solo verticalmente senza danni. Non inclinarlo.

Lubrificante

Fig. 4.2.13.3

41
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

4.2.13.4 Montare con cautela il pistone di azionamento (19)


fino in fondo, quindi inserire il cuscinetto di rilascio (20).
20
Rimuovere gli attrezzi TC21 e TC22

19

Fig. 4.2.13.4

4.2.13.5 Rimontare la frizione (21) e serrare manualmente in


posizione usando il bullone (22).
22
21

Fig. 4.2.13.5

4.2.13.6 Inserire la combinazione di utensili speciali (TC13 /


TC13-1) nelle scanalature della frizione (21) e serrare a una Chiave
coppia di 15 Nm + 60 ° per vite M10 e 55 Nm + 45 ° per vite dinamometrica
M12.
22

TC13/TC13-1

21
Fig. 4.2.13.6

4.2.13.7 Controllare la dimensione “X” = 20.760 - 21.400 mm.

Per montare la guida e l’unità compressore, consultare la


Sezione 4.2.4.

Per montare l’unità completa sul motore, consultare la Sezione


X
4.2.2.

Fig. 4.2.13.7

42
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

4.2.14 Sostituzione del silenziatore – Kit riparazione 3.3


Linea pneumatica
4.2.14.1 Scollegare la linea elettrica e pneumatica (porta 1)
dalla valvola solenoide (23).
connessione
elettrica

23

Fig. 4.2.14.1

4.2.14.2 Allentare entrambe le viti di fissaggio (24) dell‘elettro-


valvola (23) e smontare l‘elettrovalvola.

24

Fig. 4.2.14.2

4.2.14.3 Bloccare con cautela il silenziatore (23b) in una morsa


Linguetta
nel luogo previsto e premere le linguette opposte sul silenzia- 23b
tore.

Ruotare l‘elettrovalvola (23) per aprire la chiusura a baionetta.


Scollegare il silenziatore (23b) dall‘elettrovalvola.

Fig. 4.2.14.3

4.2.14.4 Dopo che il nuovo silenziatore (23b) è stato inserito


nella valvola a solenoide (23), ruotare il silenziatore in senso 12
antiorario fino all‘innesto della chiusura a baionetta.

Ingrassare l‘O-ring (12) e inserirlo come mostrato nella valvola


a solenoide (23). La scanalatura (vedere la freccia) può essere
utilizzata dopo l‘installazione dell‘elettrovalvola (23) per verifi-
care se l‘O-ring (12) si trova nella posizione corretta.

Fig. 4.2.14.4

43
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

4.2.14.5 Montare la valvola solenoide (23) sul compressore con 23


il morsetto di fissaggio in posizione con le viti (24) con una Linea pneumatica
coppia di 25 Nm.
Collegare elettrovalvola (23) elettricamente e pneumatica- 24 Connessione
mente (porta 1) elettrica

23

Fig. 4.2.14.5

4.2.15 Riparazione della piastra, testa compressore e


guarnizioni – Kit riparazione 1.1 / 1.3 / 4

A seconda del danno, saranno necessari uno o più di questi kit


di riparazione - vedere la Sezione 2.4:
- Kit riparazione 1.1 (danno alla testa del cilindro (17))
- Kit riparazione 1.3 (danno alla piastra (14))
- Kit riparazione 4 (nuove guarnizioni)

4.2.15.1 Allentare le quattro viti esagonali esterne (18) e 18


rimuovere la testa (17) e la porta di aspirazione (13).

13

17
Fig. 4.2.15.1

4.2.15.2 Pulire la superficie con un attrezzo adatto, senza


danneggiare la superficie di tenuta.

Fig. 4.2.15.2

44
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

4.2.15.3 Montare la nuova lamina di aspirazione (13) e la piastra


(14).
13

14

Fig. 4.2.15.3

4.2.15.4 Se lo spazio tra la lamina di aspirazione (13) e la Perni di fissaggio


piastra (14) è inammissibilmente elevato (vedi la freccia), i
perni di fissaggio devono essere controllati per un’eventuale
deformazione. Se non si vede alcuna deformazione dei perni di
fissaggio, spostarli con cautela un po ‘più avanti.

13 14

Fig. 4.2.15.4

4.2.15.5 Montare una delle due guarnizioni in d’acciaio (15) 15 16 15


sulla piastra (14).
Montare la piastra intermedia (16) e la seconda guarnizione in
acciaio (15).

Fig. 4.2.15.5

4.2.15.6 Montare la testa (17) e le viti esagonali (18). 17 18


Stringere le viti esagonali (18) - vedere la Sezione 2.4.

Per installare il compressore con frizione, vedere la Sezione


4.2.2. 17

18

Fig. 4.2.15.6

45
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4 RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE

4.2.15.7 Qualsiasi perdita dal sistema di raffreddamento può


TC02-2
essere controllata utilizzando adattatori (TC02-2) e (TC02-1)
e un manometro calibrato per eseguire un “test di caduta di
pressione”.
Pressurizzare il circuito dell’acqua a 5 bar utilizzando
un’alimentazione pneumatica esterna attraverso l’adattatore
(TC02-1). Lasciare che la pressione si stabilizzi e quindi
interrompere l’alimentazione pneumatica. Non deve esserci
alcuna perdita di pressione per un periodo di 60 secondi.

TC02-1

Fig. 4.2.15.7

4.2.16 Sostituzione del gruppo ingranaggi – Kit ripara-


zione 2.3

4.2.16.1 Smontare l’albero motore con la scatola della frizione


(31) - vedere la Sezione 4.2.7.

4.2.16.2 Utilizzare un cacciavite adatto per sollevare l’anello di 29


tenuta (29) dall’albero di uscita (28).
Smontare con cautela l’albero di uscita (28) per evitare di
danneggiare i punti di supporto.

28

28

Fig. 4.2.16.2

25
4.2.16.3 Smontare l’ingranaggio conduttore di uscita (27) e la
rondella di spinta (26).
Pulire accuratamente il corpo dell’unità (25) e oliare i punti di
supporto con un po ‘di olio motore.

26
27

Fig. 4.2.16.3

46
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

RIFERIMENTI PROCEDURE DI RIPARAZIONE 4

Montare il kit 2.3 in ordine inverso, come mostrato nelle figure 28


seguenti.
25 26
4.2.16.4 Inserire l’ingranaggio conduttore di uscita (27) e la
rondella di spinta (26) nell’alloggiamento dell’albero di trasmis-
sione (25).

Lubrificare leggermente l’albero di uscita (28) e installarlo.

27

Fig. 4.2.16.4

4.2.16.5 Posizionare l’anello di sicurezza (29) con i punti


dell’anello rivolti verso l’alto come mostrato.

29
Montare l’attrezzo speciale (TC40) in posizione.

L’albero di uscita (28) deve essere inserito con l’ausilio


dell’attrezzo speciale (TC40).
TC40

TC40

Guida
29

28

Fig. 4.2.16.5

4.2.16.6 Utilizzare l’attrezzo speciale (TC40) per inserire l’anello


di tenuta (29) spingendolo verso il basso fino alla battuta.
TC40
Rimuovi utensile (TC40)

Fig. 4.2.16.6

47
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

4.2.16.7 Il processo di inserimento è completo.


Controllare la corretta posizione dell‘albero di uscita (28) e
l‘ingranaggio conduttore di uscita (27).

Per montare l‘albero motore - consultare la Sezione 4.2.8. Guida

Per montare l‘unità guida e l‘unità compressore, consultare la


Sezione 4.2.4. 28

Per montare l‘unità completa sul motore, consultare la Sezione Fig. 4.2.16.7
4.2.2.

48
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

49
Y179440 – (IT - REV. 001) | LUGLIO 2017

50
» COMPRESSORE CON FRIZIONE - APPLICAZIONE MAN CONTENUTI

51
Puoi trovare l’Officina e il Distributore TruckServices online su www.knorr-bremseCVS.com
oppure su Smartphone con il nostro Service Locator App (disponibile per Android e IOS).

Knorr-Bremse Systeme für Nutzfahrzeuge GmbH


Moosacher Strasse 80
80809 Munich
Germany
Tel: +49 89 3547-0
Fax: +49 89 3547-2767
WWW.KNORR-BREMSECVS.COM

Le informazioni qui contenute possono essere soggette a modifiche senza preavviso, quindi é possibile che questa non sia l’ultima versione rilasciata. Controlla sul sito web www.knorr-bremseCVS.com eventuali
aggiornamenti oppure contatta il tuo rappresentante Knorr-Bremse locale. Il marchio figurativo “K” e i marchi KNORR e KNORR-BREMSE sono marchi registrati di Knorr-Bremse AG. Vengono applicati ulteriori termini e
condizioni; fai riferimento al sito web knorr-bremseCVS.com per la clausola di esclusione della responsabilità completa. Nota: In caso siano eseguite operazioni di manutenzione su un veicolo, rientra nella responsabilità
dell’officina eseguire una completa verifica del veicolo e del suo perfetto funzionamento prima del suo impiego. Knorr-Bremse non si assume nessuna responsabilità per problemi insorti a seguito della mancata esecuzione
di verifiche appropriate.
Copyright © Knorr-Bremse AG – tutti i diritti riservati, inclusi tutti i diritti di proprietà industriale registrati. Knorr-Bremse AG si riserva ogni facoltà di disporre di riproduzioni e trasmissioni.