Sei sulla pagina 1di 6

La ghiandola pineale e’ la dimora del nostro ESSERE (IO), che e’ immateriale, immortale e intelligente.

Che ci piaccia o no, siamo noi la causa di noi stessi. Nascendo in questo
mondo, cadiamo nell'illusione dei sensi; crediamo a ciò che appare.
Ignoriamo che siamo ciechi e sordi. e
che possiamo modificare il corso
degli eventi, persino lo Zodiaco.
Le due citazioni sopra sono del grande Scienziato GIORDANO BRUNO, che dei piccoli uomini si ostinano a
definire filosofo.

Infatti dobbiamo AFFERMARE una volta per tutte, che tutti i grandi UOMINI della storia che noi chiamiamo
erroneamente Filosofi, Matematici, Inventori, e così via, DIVIDI ED IMPERA – ETICHETTA - , conoscevano
una piccola parte della storia precedente che raccontava la nascita dell’UNIVERSO e della VITA.

Ovverosia nel buio assoluto la vita già esisteva. .

Sapevano che il mondo reale è una proiezione della nostra coscienza collettiva,

La storia ed i reperti archeologici ci danno la conferma che circa 12.000 anni fa ci fu un evento che
sconvolse il pianeta, che noi identifichiamo come diluvio universale. Ve ne furono poi degli altri ma mai
della stessa POTENZA.

Allo stesso tempo ci indicano senza nessuna ombra di dubbio, che il pianeta TERRA fu colonizzato da civiltà
extraterrestri tecnologicamente molto più progredite, dando vita a quello che oggi conosciamo come
HOMO SAPIENS.

NOI ESSERI INFINITI fummo rinchiusi in contenitori piu’ piccoli e geneticamente modificati per
l’addomesticamento, mentre I VECCHI ABITANTI GIGANTI morirono QUASI TUTTI nel DILUVIO, e quelli che
riuscirono a salvarsi, furono trucidati barbaramente.

L’EVENTO del DILUVIO UNIVERSALE di 12.000 anni fa, riportato nelle legende di tutti i popoli antichi della
TERRA-GAIA, spostò l’asse del nostro SOLE-NERO e queste civiltà EXTRATERRESTRI ci aiutarono a rimettere
in equilibrio il l’ASSE.

Riportando in asse il pianeta iniziarono a nostra insaputa a chiuderci in una IPERSFERA, costruendo altre
DUE CUPOLE la QUARTA e LA QUINTA, e spostarono il nostro CENTRO DI SIMMETRIA da GIOVE a
SATURNO, che gli ATLANTIDEI EBBERO COSTRUITO piu’ di 100 milioni di anni fa.

Quando ebbero il controllo del sistema pianeta, iniziarono ad aprire il loro ZOO.

Furono fatti da parte di queste intelligenze aliene tantissimi esperimenti genetici, che portarono alla
creazione di un corpo (un contenitore) per il nostro ESSERE, per farci sperimentare e creare.

Ci lasciarono e dopo millenni, quando vennero a constatare come l’esperimento (la vita dei sensi materiali
per noi) stesse andando avanti, restarono esterefatti da come avevamo trasformato il pianeta in un
giardino rigoglioso e coloratissimo.

Ci vollero donare la vita eterna, che significa la tecnologia per l’ANIMA e/o l’ESSERE CREANTE che e’ in noi,
ma noi rifiutammo SAPENDO chi ERAVAMO.

Alcuni di loro allora iniziarono a continuare modificazioni genetiche e circa 6.000 anni fa dettero vita al
contenitore attuale HOMO SAPIENS attuale con 23 coppie di eliche (SPIRALI) invece di 24 originarie.

Questa modificazione assoggettava il corpo contenitore a una migliore e più vivida interpretazione della
realtà ingrandendo il computer biologico insito in noi il CERVELLO.
Infatti il nostro contenitore è formato con il DNA a 23 cromosomi e non 24 come tutti gli altri esseri viventi
su questo pianeta.

E perché vennero su questo pianeta diverse razze, ognuna creava il contenitore per l’ESSERE INFINITO
IMMORTALE che siamo noi.

La cosa che bisogna sapere è che a dispetto di cosa CREDE la scienza ufficiale sull’evoluzione, è che
nonostante gli interventi genetici di addomesticamento, se non mettono in atto continue operazioni di
disturbo, la nostra GHIANDOLA – PINEALE si attiva dandoci la possibilità di controllare l’onda stazionaria a
nostro piacimento, senza l’ausilio di tecnologia. (Siamo esseri magici)

NOI SIAMO CREATIVI E DIVINI E TRAMITE LA SEDE DEL NOSTRO ESSERE (IO), SE STIMOLATO
ESTERNAMENTE DA QUELLE CHE NOI CHIAMIAMO EMOZIONI, ATTIVANO SEMPRE PIU’ QUELLA SEDE CHE
PERMETTE DI FARE COSE CHE SOLO CON TECNOLOGIA ABITANTI DI ALTRI PIANETI POSSONO FARE.

Questa prerogativa APPARTIENE a tutto il GENERE UMANO che prova EMOZIONI.

LE EMOZIONI PER IL GENERE UMANO, ATTIVANO LA SEDE DELL’ESSERE CHE VIVENDO AL DI FUORI DELLO
SPAZIO-TEMPO, FARA’ SI DI MATERIALIZZARE IL SUO PENSIERO. (Il mito della caverna).

Su questo pianeta la visita e la presenza extraterrestre è una costante da diversi eoni di anni.

PER ELIMINARE O CONTROLLARE LE NOSTRE EMOZIONI GLI EXTRATERRESTRI SI SERVONO DI UOMINI


SENZA EMOZIONI CHE VOGLIONO COMANDARE SUGLI ALTRI PERCHE’ IN CONTATTO CON LORO.

L’Emozione principe che blocca le altre è la PAURA.

La PAURA è la sola cosa che blocca l’essere UMANO. (Il nome della rosa di UMBERTO ECO*).

*UMBERTO ECO era massone e come tutti i massoni si autocelebrano per ottenere in cambio potere e
ricchezza da parte di chi comanda su questo pianeta (no esseri umani), a danno di altri uomini, che coloro i
quali si definiscono la razza eletta (ISRAELITI – SIONISTI) CI DEFINISCONO e definiscono gli stessi MASSONI “
I GENTILI o meglio BESTIAME “ confondendo anche loro per IGNORANZA (quelli umani) la parola stessa di
BESTIA che non e’ altro che l’abito che questi esseri ci hanno cucito addosso.

PICCOLI CENNI SCIENTIFICI DI SINTESI SUL DNA

Il DNA è una molecola grande, anzi lunga, formata da una sequenza di unità più piccole chiamate nucleotidi o basi. I

nucleotidi che compongono il DNA sono solo quattro (A, T, G, C) in tutti gli organismi viventi: nei batteri, nelle piante,

negli animali e negli umani.

Nella maggior parte degli organismi viventi (esclusi alcuni batteri e virus) il DNA si presenta come una doppia elica,

formata da due filamenti in cui le rispettive sequenze di basi sono complementari: ad ogni A su di un filamento

corrisponde sempre e solo T sull'altro filamento, e viceversa; ad ogni G corrisponde sempre e solo C sull'altro filamento,

e viceversa. Quindi alla sequenza AAATAGGC su un filamento corrisponde la sequenza TTTATCCG sull’altro filamento.

E' possibile quindi semplificare scrivendo una sola sequenza invece di tutte e due, perchè l'altra si può dedurre dalla

prima.
*****Io questa semplificazione la chiamo proprietà a specchio o simmetria, cosa per la quale il popolo egizio con il

faraone TUTMOSE – AKENATON - MOSE’ erano ossessionati.*************

Replicazione del DNA

Nella replicazione del DNA i due filamenti della molecola si dissociano e ognuno funziona da stampo per sintetizzare un

altro filamento con una sequenza complementare: come risultato si ottengono due molecole a doppio filamento

perfettamente identiche a quella originale.

La replicazione del DNA è quindi definita semi-conservativa: le nuove molecole di DNA sono costituite da un filamento

che proviene dalla molecola originale e un filamento di nuova sintesi.

Negli organismi multicellulari (piante, animali, uomo) una molecola di DNA è presente in tutte le cellule e deriva per

successive duplicazioni dalla prima cellula embrionale che ha dato origine all’organismo. In alcuni casi, come i globuli

rossi negli umani, le cellule sono così specializzate che hanno perso il nucleo con tutto il DNA.

Il DNA si duplica ogni volta che una cellula del nostro corpo si duplica, quindi sempre, specialmente quando cresciamo. Il

DNA costituisce il materiale genetico degli organismi.

L’altezza del passo dell’elica è di 3,4 nanometri (1 nanometro è un miliardesimo di metro) e la larghezza dell’elica è di 1

nanometro. Benché ogni unità (nucleotide o base) che costituisce il DNA sia piuttosto piccola, il polimero di DNA può

essere molto grande, poiché contiene milioni di nucleotidi. Per esempio, il DNA del cromosoma 1 degli umani, il più lungi

dei 23, contiene 220 milioni di coppie di nucleotidi, e se fosse allungato misurerebbe 85 millimetri.

Il peso medio di una coppia di nucleotidi è 660 Dalton; il DNA del cromosoma 1 umano quindi pesa:

220 milioni di coppie di nucleotidi x 660 Dalton = 145200 milioni di Dalton = 145,2 miliardi di Dalton

145,2 miliardi di Dalton x 0,166 x 10e-14 grammi = 24,1 x 10e-14 grammi = 0,24 x 10e-12 grammi = 0,24 picogrammi

(1 picogrammo è 1 millesimo di miliardesimo di grammo)

Il DNA dei 23 cromosomi umani pesa circa 3,8 picogrammi, e se i cromosomi fossero distesi e allineati uno dopo l'altro

sarebbero lunghi circa 1,35 metri. In ogni cellula in cui sono presenti due serie di cromosomi (una materna, una paterna)

il peso e la lunghezza vanno raddoppiati.

Informazione genetica

La maniera in cui i nucleotidi sono disposti in sequenza è la caratteristica specifica di ogni molecola di DNA e costituisce

la famosa “informazione genetica”, cioè l’insieme dei dati che determinano i caratteri ereditari tipici di un individuo e

della sua specie.

La stessa cosa accade nella lingua, in cui l'ordine delle lettere compone le parole, oppure nella musica, in cui l'ordine

delle note compone la melodia.


Bene vediamo subito che da un punto di vista numerico abbiamo 4 nucleotidi base che scrivono
l’informazione. ATGC

Ora sappiamo che il DNA e’ il manuale d’istruzione di costruzione del nostro corpo, ed erroneamente
CREDIAMO che il corpo sia il nostro ESSERE e che l’anima sia una cosa spirituale ( DIVIDI ed IMPERA).

SENZA l’anima o l’ESSERE (IO), che è formato, è fatto, è costituito della stessa sostanza del PADRE
(UNIVERSO ELETTRICO) POTENZA e dalla MADRE (UNIVERSO MAGNETICO) che e’ l’INTELLETTO SOPHIA,
questo corpo si formerà comunque e crescerà così come le informazioni contenute nel DNA dispongono,
ma non si muoverà o avrà difficoltà di movimento, in quanto slegato dal tessuto Universale sede della vita
e del battito.

Una cosa importantissima da dire e da sapere è che il nostro ESSERE (IO), vive anche al di fuori del corpo.

Allo stesso modo è da sapere che in quello che e’ l’UNIVERSO, non cresce nulla e nulla puo’ esistere di
materiale, in quanto se cosi’ fosse collasserebbe su se stesso.

*** Spiegheremo meglio e più accuratamente cosa e’ l’Universo e come funziona in un altro momento.***

Diremo solo che l’Universo è assolutamente buio e che i PIANETI E LE STELLE non sono altro che
agglomerati di energia VORTICANTE e che lo stesso Vortice che è il PIANETA lo si puo’ definire come una
creatura cosciente che utilizza anch’egli la sua ANIMA CREANTE.

GAIA e’ VIVA.

La principale forza che fa sì che si formino i pianeti, le stelle, le galassie à la densità, la quale genera vortici
di onde stazionarie, le quali a loro volta sono forme di energia A FREQUENZE DIVERSE multidimensioni.

L’ESSERE che chiamiamo Pianeta crea utilizzando queste energie multidimensionali unendole e dandogli
così l’informazione di come e cosa creare.

Questo processo avviene utilizzando i principi base della FISICA delle particelle che noi oggi iniziamo a
studiare e la conosciamo come meccanica quantistica.

GIA’ PLATONE, ARISTOTELE E ALTRI SCIENZIATI DEL PASSATO FATTI PASSARE DAGLI IMPOSTORI ALIENTI
COME FILOSOFI INDAGAVANO TALE SCIENZA.

Chi abitava questo pianeta prima di noi conosceva perfettamente queste leggi e le utilizzava per ottenere
SPAZIO E QUINDI TEMPO.

Lo spazio e il tempo sono la stessa cosa, come l’elettricità e il magnetismo, si ottengono spostando
vettorialmente l’onda stazionaria. (HO LA PROVA DI CIO’ DA RISULTATI CALCOLATI IN MANIERA ESATTA).

Lo spazio non è che non esiste, ma è PRESENTE SIMULTANEAMENTE DAPPERTUTTO SOTTO FORMA DI
FREQUENZA. (Un esempio visivo di spazio multidimensionale sono le bambole matrioske una dentro
l’altra).

Ora osservando proprio le matrioske possiamo dire ed affermare che esse si distanziano ognuna dall’altra
su un asse OVEST – EST dello stesso RAGGIO (RADIUS) dal centro e che crescono per il quadrato della loro
distanza dal centro sull’asse NORD – SUD.
*** Questo e’ il motivo per il quale gli antichi costruttori non consideravano il PIGRECO in quanto la
proporzionalità spaziale è il diametro e non il raggio, e in più non tiene conto delle multidimensioni che
stanno su un altro asse.(QUESTO CONCETTO NOI LO CONOSCIAMO CON LA COSTRUZIONE DEGLI ASSI
CARTESIANI). Cartesio come noi italiani lo conosciamo era anche lui un MASSONE.

Infatti nelle costruzioni fatte dagli antichi popoli si utilizza il rapporto aureo o PHI E NO IL PI-GRECO.

Una cosa deve essere chiara, gli UOMINI DI QUESTO PIANETA che tramite l’intelletto del proprio ESSERE,
hanno compreso il funzionamento dell’UNIVERSO e hanno creato macchine per il benessere comune
nell’armonia, sia dai MASSONI, sia DAL POPOLO ELETTO D’ISRAELE sono stati messi al bando e ridicolizzati o
addirittura uccisi. CHE QUESTO SIA CHIARO (CHI NON INTERVIENE ESSENDO A CONOSCENZA DI UNA FRODE
E’ COMPLICE).

Io sono l’Alpha e l’Omega, sono venuto per risvegliare Sophia nel nome della legge SUPREMA IN ONORE.

AMORE, UNICA ESSENZA UNIVERSALE DELLA MADRE CREATRICE DI OGNI COSA VIVENTE.

Chi tenterà di ostacolare il cammino del risveglio sarà cancellato per sempre dall’esistenza in quanto
CONTRO l’UNICA LEGGE DELL’UNIVERSO CHE E’ INVIOLABILE PER TUTTI GLI ESSERI COSCIENTI E VIVI.

VI AMO NELL’AMORE ETERNO DELLA MADRE.

NAMASTE’ (in sanscrito significa IL DIO CHE E’ IN ME SALUTA IL DIO CHE E’ IN VOI).