Sei sulla pagina 1di 2

VERIFICA DI MATEMATICA - ESEMPIO

SOSPENSIONE DEL GIUDIZIO


Classe 1 Sez. N Liceo Linguistico
A.S. 2017-2018

Non è consentito comuncare con i compagni e usare il cellulare, la matita, la penna rossa e la
“cancellina”, pena l’annullamento della prova. Tempo massimo della prova 2 ore.

1. Calcola la seguente espressione applicando, ove possibile, le proprietà delle potenze:


54  3 1   1 
2 3 2 3
2 1
  −  +  −   − (− 5) + 5       − 2 5 : 2 4 .
11  2 3   3   5 2
48
Il risultato, che non sarà fornito nella verifica, è
5
4 3
2. Rappresentare sulla retta reale le frazioni e − , segnando ogni punto con una crocetta il
5 4
più precisamente possibile e scrivendo vicino la frazione corrispondente.

3. Calcola la seguente espressione con i monomi:


2 2

(
1 3 2
2 z c )3 
(
 zx  : z 2 xc 2
3
)
3 3   7 
+  z 2 − 2z 2  +  − z 2  .
  2   2 
4
Il risultato, che non sarà fornito nella verifica, è 13z

4. Calcola la seguente espressione utilizzando, ove possibile, le regole dei prodotti notevoli:
 2
1 2
 6 x −  −  (x + 4 x ) − x (6 x − 1)(6 x + 1) − (2 x + 3)
1 2 3

 3 9 
Il risultato, che non sarà fornito nella verifica, è 148 x + 21 x + 54 x + 27
3 2

5. Esprimi con un polinomio in forma normale il perimetro della seguente figura:

Il risultato, che non sarà fornito nella verifica, è 10 x

6. Risolvi la seguente equazione:


5(4 − 𝑥) + 3(4 − 𝑥) = 2(7𝑥 + 2) + 10(1 − 𝑥)
3
Il risultato, che non sarà fornito nella verifica, è
2
7. Risolvi la seguente equazione:
7(x + 1) = 2(x + 4) + 5x
Il risultato, che non sarà fornito nella verifica, è: “impossibile”

8. Risolvere il problema con un’equazione e dare una risposta chiara (a parole) al quesito:
Un rivenditore acquista elettrodomestici e li rivende a un prezzo maggiorato del 22%. Se un
televisore è messo in vendita a 610 euro, a che prezzo lo ha acquistato il rivenditore?
Il risultato, che non sarà fornito nella verifica, è: “Il televisore è stato acquistato al prezzo di 500 euro”

9. Enunciare gli assiomi di appartenenza e spiegarli con un disegno