Sei sulla pagina 1di 40

QMR

Manuale dell'operatore

Klark Teknik costruzione


Walter Nash Strada
Kidderminster
Worcestershire
Dy11 7HJ

Tel: +44 (0) 1562 741.515 Fax: +44 (0)


1562 745.371

E-mail: info@uk.telex.com
Sito web: www.ddaconsoles.com

Manuale QMR Operatori


• Telex Communications (UK) Limited

In linea con la politica di continuo miglioramento, le specifiche e la funzione forse soggetto della società
a modifiche senza preavviso. Questo Manuale per l'operatore erano corrette al momento della scrittura. E & OE.
Contenuti
DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ............................................... ............................................. 3
INFORMAZIONE GENERALE ................................................ .................................................. ......... 4
GARANZIA................................................. .................................................. ................................... 5
SPECIFICHE ................................................. .................................................. ........................ 7
INSTALLAZIONE ................................................. .................................................. ............................ 8
ALIMENTAZIONE COLLEGAMENTI ALIMENTAZIONE E IMPOSTAZIONI ............................................. ................... 8
CABLAGGIO AUDIO ................................................ .................................................. ............................. 9
CONSIDERAZIONI ................................................. .................................................. ...................... 9
ATTENZIONE ................................................. .................................................. ................................ 10
Il modulo di ingresso ............................................... .................................................. ................. 11
EQUALIZZATORE................................................. .................................................. ................................. 12
AUSILIARI ................................................. .................................................. ............................. 13
MODULO DI INGRESSO SCHEMA .............................................. ......................................... 16
MODULO DI USCITA ................................................ .................................................. ..................... 17
USCITA MODULO SCHEMA .............................................. ..................................... 19
MASTER MODULO ................................................ .................................................. ..................... 20
MASTER MODULO SCHEMA .............................................. ..................................... 24
NORMALE registrazione multitraccia E MONITORAGGIO ............................................. ............. 25
Mandate effetti dal modulo ............................................. ................................................ 25
MODALITA 'DI FUNZIONAMENTO ............................................... .................................................. ...... 25
AGGIUNTA EQ su un EFFETTI inviare o CUFFIA SEND ......................................... .............. 27
EFFETTI Riportando SU UN MODULO ............................................ .................................... 28
Track bouncing ................................................ .................................................. ............................. 29
SUB raggruppamento ............................................... .................................................. .................................... 30
Sovraincisione ................................................. .................................................. ................................... 30
MODULO DI USCITA ................................................ .................................................. ............................... 31
MASTER modulo principale PCB .............................................. .................................................. ............ 31
MODULO MASTER
SUB-PCB (Aux) ............................................ .................................................. ................................... 31
FUNZIONI programmabili dall'utente .............................................. ..................................... 31
Meter SELEZIONA ............................................... .................................................. .......................... 32
INGRESSO E USCITA MODULI .............................................. .................................................. ........ 32
SOLO BUS SEGNALI INGRESSI ALIMENTAZIONE E USCITE ........................................... .............................. 32
AUSILIARI SEGNALE FEEDS ............................................... .................................................. ............... 32
CUT illuminazione dei tasti ............................................... .................................................. ........... 33
CUT INTERRUTTORE USCITA (TO MIDI disattivare o sistemi di automazione) ..................................... 33
COLLEGAMENTI PatchBay ................................................ .................................................. ..... 34
QMR PATCHBAY LAYOUT ............................................... .................................................. ........ 35
PATCHBAY EDAC CONNETTORE ............................................... ............................................... 36
RIMOZIONE MODULO ................................................ .................................................. ............................ 37
GENERALI ALLINEAMENTI ................................................ .................................................. ................... 37
MANUTENZIONE INFORMAZIONI ................................................ .................................................. .... 37
EQUILIBRIO DI USCITA ................................................ .................................................. ............................. 38
CALIBRAZIONE ................................................. .................................................. ..................................... 38
CIRCUITO SCHEMI ................................................ .................................................. ................ 39

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 Pagina 2


Dichiarazione di conformità

Il produttore dei prodotti oggetto della presente dichiarazione è

Klark Teknik Costruzione, Walter Nash Road, Kidderminster, Worcestershire, Dy11 7HJ.

Le direttive contemplate dalla presente Dichiarazione.

89/336 / CEE Direttiva sulla compatibilità elettromagnetica, modificata dalla 92/31 / CEE e 93/68 / CEE 73/23 / CEE Direttiva sulle

apparecchiature a bassa tensione, modificata dalla direttiva 93/68 / CEE.

I prodotti oggetto della presente dichiarazione. Tipo di

apparecchiatura nome del prodotto varianti


Mixing Console Audio Q2 Q2 VCA
Mixing Console Audio Q2 Monitor meterbridge

Mixing Console Audio QMR meterbridge

Mixing Console Audio FMR


Mixing Console Audio Forum PA, Matrix, Muto

Mixing Console Audio Forum Monitor meterbridge


Mixing Console Audio XL200
Mixing Console Audio XL250

La base su cui viene dichiarata conformità


I prodotti sopra identificati sono conformi ai requisiti di protezione della Direttiva EMC e con i principali elementi degli obiettivi di sicurezza della
Direttiva Bassa Tensione, e il produttore ha applicato alle seguenti norme: EN 55013: 1990

Limiti e metodi di misura delle caratteristiche di radiodisturbo degli Broadcast ricevitori e attrezzature connesse. EN 50082-1: 1992

Compatibilità elettromagnetica - Standard di immunità generica Parte 1. residenziale, commerciale e industria leggera. EN 60065: 1994

Prescrizioni di sicurezza azionati relativa apparecchiatura elettronica per uso domestico e analogo uso generale.

La documentazione tecnica necessaria per dimostrare che i prodotti soddisfano i requisiti della Direttiva Bassa Tensione è stata redatta dal firmatario in basso
ed è disponibile per l'ispezione da parte delle autorità di controllo competenti. Il marchio CE è stato applicato nel 1996.

firmato: . ............................... GMSquires


Autorità: Product Support Manager.

Data: 1 ° gennaio 1997.

Attenzione

L'attenzione del specificatore, dell'acquirente, installatore o utilizzatore Si richiama misure speciali e limitazioni all'uso che devono essere osservate quando questi
prodotti sono in servizio per mantenere la conformità con la direttiva sopra. I dettagli di queste misure speciali e limitazioni per l'uso sono disponibili su richiesta, e
sono anche contenute in manuali dei prodotti.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 page 3


INFORMAZIONE La console QMR è stato progettato per soddisfare le specifiche di precisione di
prestazioni, che offre servizi molto flessibili, ma mantenendo il funzionamento facile.
GENERALE

Inoltre, il QMR può crescere come si fa, attraverso una serie di possibilità di
espansione:

Per il telaio standard, è possibile retrofit:

1. Un meterbridge

2. Un patchbay

3. Un chassis di espansione contenente un ulteriore 8 ingressi

4. Midi Mute Automation, o VCA Fader Automation

L'aggiunta patchbay richiede alcuna modifica elettronica, né implica qualsiasi studio di


ri-cablaggio, come esso semplicemente bulloni sul telaio, e si collega al modulo tramite cavi a
nastro. Premendo un interruttore di ciascun modulo, tutte le connessioni di ingresso e di uscita
vengono instradate attraverso il patchbay, con tie-linee essendo previsti su connettori multivia
EDAC.

Il QMR è una console 12 bus, con 6 bus ausiliari e 24 sorveglianza della traccia. Un
sistema ausiliario molto flessibile permette un singolo effetti controllati inviano da un
canale, e un ritorno di effetti di essere instradato al bus mix stereo sullo stesso
modulo, con o senza 2 bande in circuito.

Entrambi gli ingressi Mic e Line possono essere utilizzati simultaneamente, utilizzando la funzione FX

RETURN per instradare un segnale al mix, come menzionato sopra.

Sia l'equalizzatore e sezioni ausiliarie possono essere frazionati per fornire questo secondo
ingresso con EQ e Aux feed. Ulteriori dettagli su queste possibilità si possono trovare nella
sezione sulle pratiche operative.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 4


GARANZIA 1. Se entro il termine di dodici mesi dalla data di consegna del macchinario per
l'utente finale deve dimostrare difettoso da ragione solo di materiali e / o difetti di
fabbricazione (ma nessun disegno difettoso) a tal punto che l'efficacia e / o l'usabilità
ne viene materialmente influenzato, l'apparecchiatura o il componente guasto
saranno restituiti al Distributore o DDA e soggetta alle seguenti condizioni
Distributore o DDA alla riparazione o, a sua discrezione sostituire componenti
difettosi. Eventuali componenti sostituiti diventeranno di proprietà della DDA.

2. qualsiasi attrezzatura o componente restituito sarà a rischio dell'utente finale durante il


trasporto (sia da e verso il Distributore o DDA) e spese di spedizione e / o spese di trasporto
devono essere prepagate.

3. La presente Garanzia deve essere disponibile se non altro: -

i) l'apparecchiatura è stata installata correttamente secondo le istruzioni


contenute in questo manuale; e

ii) L'utente finale ha notificato il Distributore o DDA per iscritto entro 14


giorni dal suo insorgere; e

iii) Non ci sono persone che non siano rappresentanti autorizzati di DDA o il Distributore, ha
effettuato alcuna sostituzione di parti, le regolazioni di manutenzione o riparazioni alle
apparecchiature; e

iv) L'utente finale ha utilizzato l'apparecchiatura per tali scopi come DDA raccomanda
unicamente le forniture operativi come specifiche o l'approvazione di incontrare DDA e
tuttavia in tutti gli aspetti, in conformità con le raccomandazioni della DDA.

4. difetti derivanti dei seguenti non sono coperti da questa garanzia: trattamento
scorretto o negligenza, chimici o elettrici agenti chimici o elettromagnetici, danni
accidentali, calamità naturali, negligenza, deficienza dell'alimentazione elettrica,
condizionamento e controllo dell'umidità .

5. beneficio di questa garanzia non può essere assegnato dal utente finale.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 5


6. utenti finali che sono i consumatori devono tenere presente che i loro diritti ai sensi della presente

garanzia sono in aggiunta a e non influenzano qualsiasi altro diritto al quale possano avere diritto nei

confronti del venditore del materiale.

7. DDA non è responsabile per eventuali danni causati a persone o cose a causa di:
-

i) l'utilizzo non corretto dell'apparecchio

ii) Altre apparecchiature applicate alle apparecchiature, che non è approvato dalla
DDA

iii) modifiche apportate da persone non autorizzate, oppure utilizzando componenti non
consigliati, o non correttamente realizzati.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 6


SPECIFICHE Le seguenti specifiche sono comuni a tutte le console QMR, e sono specifiche
minime normalmente superato da tutte le unità.

DDA si riserva il diritto di modificare il design dell'unità o modificare le specifiche senza


preavviso nell'interesse dello sviluppo del prodotto.

risposta in frequenza Mic per Mix (guadagno = 55dB) 20Hz -0.5dB


20kHz-0.1dB
Linea per Mix (guadagno = 0 dB) 20Hz -0.5dB
20kHz-0.1dB

Noise (DIN Audio) Microfono (guadagno = 76dB, EIN ref 150 ohm) <-127dBu
Linea (guadagno = 0dB, 24 ingressi) <-82dBu

Distorsione Microfono (ingresso -50dBu, + 4dBu uscita) <0,005%


Linea (ingresso + 4dBu, + 4dBu in uscita) <0,005%

crosstalk canale adiacente 1kHz <-102dB


Gruppo Mix 10kHz <-100dB

impedenza di ingresso Microfono > 2kOhm


Linea > 10kOhm

impedenza di uscita tutte le uscite <75 Ohm

Massima capacità di Tutte le uscite (a ingresso bilanciato) + 26dBu


Inserire Invia (sbilanciato) + 21dBu
uscita Guadagno

Microfono 6 a 76dB
(Canale di ingresso al Mix Output) Linea
- 10 a + 20dB
(Ingresso Canale di uscita della miscela)

Opzioni Floor Stand


Patchbay
sistema di automazione LED grafico a barre Meterbridge
DDA microFILE VCA Midi sistema di muting

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 7


INSTALLAZIONE Questa sezione tratta l'ingresso e collegamenti di uscita, ed i particolari di alimentazione.
Particolare attenzione deve essere posta alle sue modalità di messa a terra nel vostro
studio, cicli altrimenti terra può essere formato che seriamente influire sulle prestazioni di
tutte le apparecchiature.

L'alimentatore QMR è un'unità rack-mountable ventilato, che occupa 3U (5,25" )


COLLEGAMENTI
di spazio rack. Ventilazione adeguata deve essere fornita e il flusso d'aria intorno
ALIMENTAZIONE all'unità non deve essere limitato in alcun modo. Idealmente, almeno 1U ( 1,75" )
di spazio sopra e sotto l'alimentatore dovrebbe essere mantenuto chiaro.

E
L'alimentatore funziona con tensioni di ingresso AC principale di 100, 120, 220 e 240
IMPOSTAZIONI
volt. Le uscite cc alla console sono +18 Volt - 18 Volt, e +48 Volt. LED montati sul
pannello anteriore indicare quando queste uscite sono presenti. Ogni linea DC è
protetto da fusibile e il fusibile si trova accanto al LED sul pannello frontale suo
indicatore.

La tensione operativa è selezionato dal pannello posteriore montato supporto fusibile di.
Per impostare la tensione per diverse condizioni locali da quello già impostato,
rimuovere il cavo di alimentazione IEC e poi rimuovere con attenzione il portafusibile con
un cacciavite a taglio. Allineare la tensione richiesta con la freccia sul corpo del
connettore, e sostituire il portafusibile. Assicurarsi che la taratura dei fusibili per la
tensione di rete locale è montato. Questo valore è indicato sul PSU dal portafusibile.

Si connette PSU a rete da un cavo standard IEC, fornito con la console.


Non scollegare la terra della rete. Il collega PSU alla console tramite un
unico cavo a più vie, che è non reversibile.

Per sfruttare appieno le eccellenti prestazioni audio della DDA mixer, è essenziale che
l'installazione sia eseguita con cura e attenzione. Tutti i segnali audio sono riferiti a terra
del sistema, che deve essere pulito e privo di rumore, ed essenzialmente
equipotenziale. Inoltre, l'integrità del sistema terra è assolutamente necessaria per la
sicurezza. Non scollegare il cavo di collegamento a terra da ciascuna apparecchiatura
in quanto ciò potrebbe creare situazioni pericolose. In caso di dubbio consultare un
tecnico competente e la vostra azienda elettrica locale per garantire che le norme di
sicurezza non vengano violati o negati.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 8


1. Stabilire un punto centrale del sistema terrestre principale e mangimi stella a tutte le prese di
AUDIO
rete e rack da questo punto. pratica cablaggio elettrico comune è quello di daisy-chain
CABLAGGIO conduttori di terra dalla presa a presa di corrente, ma questo non è consigliato per le
installazioni audio. La posizione del centro stella impianto di terra dovrebbe essere in una
posizione vantaggiosa, facilmente accessibile, come il rack principale. Il centro stella deve
quindi essere collegato alla terra della rete in entrata o in casi estremi ad una terra tecnico
completamente separato (se ammesso dalle normative locali).

2. Installare separati prese di corrente puliti e sporchi, collegati singolarmente alla scatola di

distribuzione elettrica. Utilizzare l'alimentazione pulita per tutte le apparecchiature audio, e la

fornitura sporco per tutta l'illuminazione, distributori automatici ecc non mescolare i due sistemi.

3. Può essere necessario installare un trasformatore di isolamento per l'alimentazione pulita per
garantire un adeguato isolamento dalla all'alimentazione di rete stessa interferenze. Il
trasformatore di isolamento deve avere un'adeguata capacità di corrente e dovrebbe includere
uno scudo Faraday, collegato a terra di rete in ingresso.

4. Tutti i cavi di collegamento audio dovrebbe essere buono doppia qualità del cavo
schermato. Non usare solo cavo schermato.

5. E 'molto importante che lo schermo non viene utilizzato come segnale di ritorno. Quindi
collegare lo schermo ad una sola estremità. Collegamento schermo ad entrambe le estremità
causerà un loop di terra in cui saranno indotte campi ronzio esterni.

6. Nelle zone in cui elevati livelli di interferenza di radiofrequenza presenti l'estremità


aperta dello schermo può essere collegato a terra attraverso un condensatore da 0,01
microfarad. Questo apparirà come un corto circuito ad alte frequenze, e abbassare
l'impedenza scudo efficace a terra. Tuttavia a frequenze audio la reattanza del
condensatore sarà sufficientemente elevata da non causare un ciclo terra.

7. In generale, lo schermo deve essere collegato alla sorgente di segnale, e non


alla destinazione segnale. L'eccezione a questa regola è quando si collega ad un
ingresso bilanciato o ad un ingresso bilanciato elettronicamente. In questi casi i fili
proiettati sono riferiti alla terra di destinazione.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 9


8. uscite bilanciate elettronicamente che devono essere azionati in modo sbilanciato dovrebbero
essere sbilanciato del connettore di uscita, non alla destinazione segnale in modo che il segnale
corrente ritorna alla terra attraverso il percorso più breve, meno reattivo.

9. rack delle attrezzature che possono dover essere isolato elettricamente


dal rack e / o altra apparecchiatura di loop evitare terra ingressi e uscite
sbilanciate montato.

Non scollegare i RETE DI TERRA.

Collegare tutte le apparecchiature in sequenza logica, a partire dai sistemi monitor,


seguito dalla multitraccia e poi le macchine stereo e delle periferiche e isolare
eventuali problemi di loop di terra che si verificano. E 'molto difficile rettificare
un'installazione problematico dopo che tutto è stato collegato a causa
dell'interazione tra i vari circuiti di terra.

ATTENZIONE CAVI
Questo prodotto deve essere utilizzato con l'alta qualità, cavi schermati coppia audio ritorti,
terminati con corpo in metallo connettori XLR 3 pin. Lo schermo del cavo deve essere
collegato al pin 1. Qualsiasi altro tipo di cavo o configurazione per i segnali audio possono
provocare un degrado delle prestazioni a causa dell'interferenza elettromagnetica.

CAMPI ELETTRICI
Se il prodotto essere utilizzato in un campo elettromagnetico che è modulata in ampiezza da
un segnale a frequenza audio (20Hz - 20Khz), il rapporto segnale-rumore può essere
degradata. Degradazione fino a 60dB ad una frequenza corrispondente al segnale di
modulazione può essere sperimentato in condizioni estreme (3V / m, 90% di modulazione).

Nessun danno permanente o riduzioni di prestazioni saranno causati da


queste condizioni.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 10


Il modulo di ingresso

La fase alternativo Ingresso interruttore sfrutta al massimo dei segnali disponibili cosi che mentre uno

è corrente alternata tiva sul percorso del segnale principale, l'altro può essere indirizzato agli effetti

tornano percorso al mix stereo, raddoppiando la capacità della console di missaggio. Il secondo

percorso è indicato qui di seguito come il segnale di ingresso alternativo. Questa commutazione

ingresso è totalmente automatico, e facile da monitorare. Il percorso di ritorno è abilitata quando Aux

1/2 sono selezionate come ritorno FX. Ulteriori opzioni per l'utilizzo del FX Return includono l'aggiunta

di EQ, e una mandata aux.

impianto Aux Direct DDA è naturalmente previsto sul QMR, dando ogni canale la
possibilità di avere un effetti controllati dedicati inviare a sé stante.

+ 48V
Questo interruttori di potenza 48 Volt phantom all'ingresso microfono. Non utilizzare
questa funzione mentre microfoni dinamici sono collegati all'ingresso.

- 20dB
Interruttori in un attenuatore 20dB, per i microfoni ad alto livello, o per abilitare
l'ingresso mic per uso con una sorgente di linea.

LINEA
Quando premuto, indirizza il segnale di ingresso LINE al percorso del segnale
principale del modulo. L'ingresso non è libero per la funzione FX RETURN.

Fase opera inversa sull'ingresso selezionato, per correggere i problemi di


posizionamento microfono o cablaggio errato.

Filtro passa alto


Inserisce un filtro passa alto, di pendenza 12dB per ottava a una svolta di 100 Hz, in
circuito.

GUADAGNO

Regola il guadagno del segnale di ingresso selezionato, Mic o Linea. L'intervallo di guadagno
dell'ingresso microfono è 2dB a 76dB, mentre l'ingresso Line è regolabile tra 10dB attenuazione e
20dB di guadagno.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 11


HF
EQUALIZZATORE
Scaffalature equalizzatore sezione, con una pausa frequenza di 12kHz. Il guadagno è
regolabile da +/- 15dB.

HI MID
Sweepable sezione equalizzatore picco, con guadagno regolabile da + /
-15dB, e frequenza centrale regolabile da 470Hz a 15kHz.

LO MID
Sweepable sezione equalizzatore picco, con guadagno regolabile da + /
- 15dB, e il centro
frequenze regolabile da 70Hz a 2.2kHz.

LF
Scaffalature equalizzatore sezione, con una frequenza di
break-50Hz. Il guadagno è regolabile da +/- 15dB.

EQ IN
Commuta l'equalizzatore nel circuito, con indicazione led.

HF / LF per AUX (SPLIT EQ)


La sezione medio-banda è sempre situato nel percorso del segnale canale principale. La sezione
HF / LF può essere inserito nel percorso contenente gli ausiliari 1/2 controlli uso di questo
parametro, se sono utilizzati come mandate Aux o per restituire un effetti, in modo che una cuffia
di trasmissione può essere equalizzato, per esempio, o un ritorno effetti.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 12


AUSILIARI AUX 1/2
Questa coppia di controlli (livello e pan) vengono usate per inviare il segnale al Aux 1 e 2
autobus. Se questi bus sono usati come mangime cuffia, è possibile aggiungere 2 bande di EQ
utilizzando la funzione SPLIT EQ sopra.

RET
Ciò consente alle Aux 1/2 controlli per l'uso come il secondo, o ingresso alternativo. Quando viene
premuto, l'ingresso non selezionato viene instradato attraverso questi controlli al bus mix stereo,
permettendo restituire un effetto, o di ingresso del nastro supplementare. Come sopra, 2 bande di
equalizzazione possono essere aggiunti utilizzando la funzione SPLIT EQ.

AUX 3
Regola il livello di segnale del canale inviato al bus Aux 3. Premendo FX RET, il
segnale è alimentato dal segnale presente sull'ingresso alternativo.

FX RET
Quando viene premuto, questo alimenta il bus Aux 3 dall'ingresso alternativo, consentendo
l'ingresso di avere una mandata aux.

PRE
Seleziona l'Aux 3 mandata pre-fader, piuttosto che post-fader.

AUX 4
A parte l'alimentazione del bus Aux 4, tale controllo può essere opzionalmente utilizzato per

controllare l'uscita diretta del canale (via DIR), per utilizzare il singolo canale come una mandata

effetti, in modo da mantenere il bus Aux 4 libera per il segnale multiplo invia.

PRE
Seleziona l'Aux 4 Invia ad essere prefader, piuttosto che post-fader.

AUX 5/6
Questo singolo controllo regola il livello del segnale di alimentazione ad entrambi i bus Aux 5
e Aux 6.

Gli interruttori insieme agiscono come mute per ciascuna delle 2 invia. Quando entrambi sono in poi,

il piatto può essere utilizzato come un livello stereo di invio a un dispositivo di effetti.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 13


PADELLA

Padelle il segnale tra la sinistra e il bus di missaggio stereo Destra, e tra i bus di
gruppo pari e dispari, quando selezionato.

SOPRA

Consente l'uscita del canale, con LED.

Meter LED
Indica la presenza del segnale di sopra della soglia di -13dBu, fino alla indicazione di
picco di + 17dBu. I segnali illuminanti questo top condotto sono circa 4 dB al di sotto di
ritaglio.

ASSOLO

Questo pulsante è PFL (Pre-Fade Listen), e da solista è il segnale alle uscite di monitoraggio
solo, l'uscita principale mix stereo è inalterato. I collegamenti interni permettono questo SOLO
per essere AFL se lo si desidera.

PERCORSO
Routing verso i 12 autobus è a coppie. Selezione di qualsiasi destinazione di routing
inserisce automaticamente il controllo PAN nel circuito.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 14


CONNETTORI E piedinatura

Gli ingressi principali sono equilibrati elettronicamente, mentre l'inserto mandata / ritorno
sono sbilanciati, e l'uscita diretta è terra-sensing sbilanciato.

Mic Input: 3-pin di tipo XLR, bilanciati Livello


nominale di ingresso: -72dBu a -2dBu Pin 2:
Segnale + ve (caldo) Pin 3: Segnale -ve (freddo) Pin
1: Terreno Impedenza:> 2kOhm

Line Input: 1/4" TRS Jack, 'A' Gauge, ingresso bilanciato


Livello nominale: -16dBu a + 14dBu Tip: Segnale + ve (caldo)
Anello: Segnale -ve (freddo) Bussola: terra Impedenza:>
10kOhm

Inserire Send / Return: 1/4" TRS Jack, 'A' Gauge, sbilanciati Nominla Input /
Output Levels: -2dBu Suggerimento: Inserire Invia Anello: Inserire ritorno
Bussola: terra

Invia Impedenza di uscita: <75 Ohm ritorno


Impedenza di ingresso:> 10kOhm

Direct Output: 1/4" TRS Jack, 'A' Gauge, Ground compensata Livello di uscita nominale:
-2dBu Suggerimento: Signal

Anello: compensato terra Bussola:


terra (0 V audio) Impedenza di
uscita: <75 Ohm

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 15


Assolo
Assolo

A A A A A A

UX UX UX UX UX UX

MIC / LINE GUADAGNO FASE HPF MID EQ INSERIRE SOPRA FADER PADELLA PERCORSO 10 11 12 UN E
1 2 3 4 5 6
L R1 2 3 4 5 6 7 89
MIC
S R

LINEA

HF / LF EQ MID EQ

SPLIT EQ AUX 1/2 AUX 1/2 / FX RTN

Pre / Post

MIX L / R

FX RTN PADELLA

Post-Gain

METER INGRESSO AUX 1/2

+ 17

+ 10 0

FX RTN

Pre-Fader -7

- 13

Post-Fader Pre-Gain AUX 3

PRE / POST
CHAN

DIR

DIR

DIRETTO

AUX 5/6 AUX 4

Pre / Post

ON 5

IL 6

PFL / AFL

ASSOLO
MODULO DI INGRESSO SCHEMA A BLOCCHI

Manuale d'uso QMR Edizione 9601


L R1 2 3 4 5 6 7 891 11 12 A A A A A A Assolo
Assolo

0 UX UX UX UX UX UX

1 2 3 4 5 6
AudioAbilitare

TEL: (0) 81-570-7161 Fax: (0) 81-577-3677 DDA LTD, Hounslow, Middx. TW3 2EB, INGHILTERRA.

Titolo

QMR INGRESSO SCHEMA A BLOCCHI

Dimensioni Numero documento REV

B BK1022-1 UN

pagina 16
Data: 9 mag 1994 Foglio 1 di 1
MODULO DI USCITA

A differenza del modulo di ingresso solo in quanto non v'è ingresso microfono, ma un
ingresso nastro, il modulo gruppo contiene l'amplificatore sommatore per il gruppo, e il suo
controllo assetto livello di uscita. Tutte le altre funzioni, tra cui il ritorno FX e EQ scindibile,
sono identiche al modulo di ingresso. Come misurazione nastro / bus è fornito su questi
moduli, solo picco e segnale sono tenuti presenti led.

Solo le diverse funzioni sono descritte in questa sezione. Fare riferimento al modulo di
ingresso per la descrizione delle funzioni comuni.

METER REGOLAZIONE

Questo viene utilizzato solo per la calibrazione dei 12 metri segmenti. Non dovrebbe essere
necessario per regolare questo in condizioni normali. Moduli con metri integrali hanno due
preset, uno per impostare il punto 0dB e uno per impostare il punto -20dB.

BUS TRIM
Questo serve per regolare il livello di uscita del gruppo generale. Sui moduli con misurazione LED
integrato, questo è un predefinito sottoquadro. Sulle versioni Meterbridge, questa è una pentola
piena con una manopola di controllo.

PICCO
Anziché duplicato del contatore completo fornito sull'unità di ingresso un picco led
indica quando il segnale è vicino al clipping.

SEGNALE
Questo è utilizzato per indicato la presenza di segnale superiore a circa - 20dBu.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 17


CONNETTORI E piedinatura

Sebbene le uscite e ingressi nastro sono impostati in fabbrica per nominale


+ livelli operativi 4dBu, si può, modificando i collegamenti sul modulo, avere questi funzionano
a -10dBV per abbinare macchine a nastro che operano a questo livello.

Output gruppo: 3 pin XLR, bilanciato Livello di uscita


nominale + 4dBu (-10dBV) Pin 2: Segnale + ve
(caldo) Pin 3: Segnale -ve (freddo) Pin 1: terra
Impedenza di uscita: <75 Ohm

Tape Return Ingresso: 1/4" TRS Jack, 'A' Gauge, equilibrato Livello d'ingresso
nominale: + 4dBu (-10dBV) Suggerimento: Segnale + ve (caldo) Anello: Segnale
-ve (freddo) Bussola: terra Impedenza di ingresso:> 10kOhm

Bus Input Monitor: 1/4" TRS Jack, 'A' Gauge, equilibrato Livello d'ingresso
nominale: + 4dBu (-10dBV) Suggerimento: Segnale + ve (caldo) Anello: Segnale
-ve (freddo) Bussola: terra Impedenza di ingresso:> 10kOhm

Inserire Send / Return: 1/4" TRS Jack, 'A' Gauge, sbilanciato nominale Input /
Output Livello: -2dBu Suggerimento: Inserire Invia Anello: Inserire ritorno Bussola:
terra

Impedenza di invio in uscita: <75 Ohm Return


Impedenza di ingresso:> 10kOhm

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 18


AssoloAssolo

A A A A A A

UX UX UX UX UX UX

BUS / TAPE GUADAGNO FASE HPF MID EQ INSERIRE SOPRA FADER PADELLA PERCORSO
10 11 12 1 2 3 4 5 6 UN E

L R1 2 3 4 5 6 7 89
S R

NASTRO

BUS MON

HF / LF EQ MID EQ

1/4" Jack

SPLIT EQ AUX 1/2 AUX 1/2 / FX RTN

Pre / Post

MIX L / R

FX RTN PADELLA

Post-Gain

METER INGRESSO AUX 1/2

PICCO

FX RTN

Pre-Fader SIG

Post-Fader Pre-Gain AUX 3

PRE / POST
CHAN

BUS TRIM

DIR

DIR

Bus Sum
DIRECT BUS OUT

AUX 5/6 AUX 4

Pre / Post

ON 5

IL 6

PFL / AFL

ASSOLO

METER

Manuale d'uso QMR Edizione 9601


USCITA MODULO SCHEMA A BLOCCHI

L R1 2 3 4 5 6 7 891 11 12 A A A A A A AssoloAssolo

0 UX UX UX UX UX UX

1 2 3 4 5 6

Audio Abilitare

TEL: (0) 81-570-7161 Fax: (0) 81-577-3677 DDA LTD, Hounslow, Middx. TW3 2EB, INGHILTERRA.

Titolo

QMR GROUP / RITORNO SCHEMA

Dimensioni Numero documento REV

pagina 19
B BK1023-1 UN

Data: 9 mag 1994 Foglio 1 di 1


MODULO MASTER

I controlli di livello master per il sei maestri Aux hanno ciascuna solista e sui pulsanti, e il
livello di solista possono essere regolati. Inoltre, gli altoparlanti principali di controllo sono
integrati da una coppia alternata di uscite altoparlanti che hanno un proprio controllo di
livello. Questo controllo regola anche il livello delle cuffie (presa sul modulo). Un oscillatore
prova 1kHz e talkback ingresso microfonico completano i servizi di questo modulo.

Sulla console con misurazione integrale, sinistra e destra metri maestri sono forniti sul
modulo master. Sulle versioni Meterbridge, un misuratore di livello SOLO viene fornito sul
modulo master.

TALKBACK MICROFONO
Un microfono a condensatore integrale è prevista per gli impianti talkback.

T / BACK LIVELLO
Regola il guadagno del microfono talkback.

1/2
Indirizza il segnale talkback Aux bus 1 e 2, utile per quando questi bus sono
utilizzati come una cuffia / send foldback.

TUTTI
Indirizza il segnale talkback per tutti i bus aux, e tutti i
bus di gruppo.

AUX 1-2
Regola il livello dell'uscita Aux 1/2.

AUX 1/2 SOLO


PFL solista dell'uscita Aux 1/2.

AUX 1/2 ON Attiva l'uscita Aux


1/2.

Aux 3-6 hanno lo stesso livello, solo e sulle funzioni.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 20


OSC
Regola il livello dell'oscillatore 1kHz interna.

SOPRA
Accende l'oscillatore interno. Quando è acceso, theoscillator viene instradato a tutti i
bus Aux e di gruppo.

PHONES / ALT LIVELLO


Regola il livello di un'uscita cuffie o uscita alternative altoparlante, se
viene selezionato.

TELEFONI
Seleziona l'uscita cuffie (presa sul pannello frontale).

ALT
Seleziona l'uscita alternativa monitor speaker, spegnendo le uscite dei diffusori principali.

PRINCIPALI LIVELLO
Regola il livello delle principali uscite degli altoparlanti del monitor.

2 TRK
Normalmente, l'uscita del monitor è alimentato dal bus mix stereo o qualsiasi fonte
SOLO'ed. Quando si preme 2 TRK, le uscite monitor sono alimentati da un ingresso stereo
esterno, ad esempio un ritorno registratore stereo.

SOLO LIVELLO
Regola il livello del segnale alimentato SOLO'ed ai monitor, utile quando i
segnali PFL sono a livelli elevati. Il LED indica che un canale o Aux è stata
SOLO'ed.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 21


CONNETTORI E piedinatura

Il modulo principale fornisce connettori per l'uscita stereo principale, e due coppie di
uscite monitor. connettori di ingresso sono previste per un ritorno a nastro stereo, per il
monitoraggio.

L'uscita Stereo Mix e nastro stereo ingresso di ritorno sono bilanciati


elettronicamente, mentre le uscite principali e monitor alternativo sono
terra-sensing sbilanciato. The Mix Insert Send e ritorni sono sbilanciati.

La tabella seguente riporta i pin-out dei connettori, unitamente ai livelli nominali di


funzionamento.

Miscela di uscita: 3-pin XLR, bilanciato Livello di uscita


nominale + 4dBu (-10dBV) Pin 2: Segnale + ve (caldo)
Pin 3: Segnale -ve (freddo) Pin 1: Terreno

Impedenza di uscita: <75 Ohm

Stereo Ingresso Tape: 3 pin XLR, bilanciati Livello d'ingresso


nominale: + 4dBu (-10dBV) Pin 2: Segnale + ve (caldo) Pin 3:
Segnale -ve (freddo) Pin 1: Terreno

Impedenza di ingresso:> 10 kOhm

Meno e Uscite monitor alternativi: da 1/4" TRS Jack, 'A' Gauge, a terra con compensazione
nominale sbilanciato Livello di uscita: + 4dBu (-10dBV) Suggerimento: Segnale

Anello: compensato terra (senso) Bussola:


terra Impedenza di uscita: <75 Ohm

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 22


Un pannello separato sul telaio fornisce i connettori di uscita per tutte le uscite
ausiliarie, compensate tutto elettronicamente, il jack da 1/4" .

La tabella seguente riporta i pin-out dei connettori, unitamente ai livelli nominali di


funzionamento.

Uscita ausiliaria: 1/4" TRS Jack, 'A' Gauge, equilibrato Livello di uscita
nominale: + 4dBu (-10dBV) Suggerimento: Segnale + ve (caldo) Anello:
Segnale -ve (freddo) Bussola: terra Impedenza di uscita: <75 Ohm

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 23


Assolo
Assolo

A UX A UX A UX A UXA UX A UX

10 11 12 UN E
1 2 3 4 5 6

L R1 2 3 4 5 67 8 9

SOPRA

aux 1+

aux 1-

aux 2+

aux 2-

Assolo

SOPRA

aux 3+

(E Aux 4-6)

Assolo

S R
MIX L +

MIX L- Aux 3-
Inserire

R
MIX R +

MIX R-
Inserire S

TAPE L +

MAIN L

TAPE L-
Principale

MAIN R

Cellulari
TAPE R +

ALT L

TAPE R-
alt

ALT R

Assolo

TELEFONI L

TELEFONI R

aux 1/2 METRI

MIC

Manuale d'uso QMR Edizione 9601


SOPRA OSC
MASTER MODULO SCHEMA A BLOCCHI

TEL: (0) 81-570-7161 Fax: (0) 81-577-3677 DDA LTD, Hounslow, Middx. TW3 2EB, INGHILTERRA.

Titolo

QMR MASTER SCHEMA A BLOCCHI

Dimensioni Numero documento REV

pagina 24
B BK1024-1 UN

Data: 9 mag 1994 Foglio 1 di 1


MODALITA 'DI FUNZIONAMENTO

NORMALE Questa sezione è stata scritta per spiegare come alcune delle funzioni sono usati nella pratica, e
registrazione con l'ausilio di semplici spettacoli diagrammi a blocchi il segnale di instradamento quando
multitraccia E vengono premuti alcuni switch.
MONITORAGGIO

Nel normale corso di registrazione utilizzando il QMR, un segnale applicato ad un ingresso

microfonico o linea sarà alimentato tramite l'instradamento al registratore. Il ritorno del nastro per la

traccia sarà monitorata utilizzando il modulo di uscita per quella traccia, utilizzando un fader a corsa

lunga, naturalmente.

Nessun interruttori speciali devono essere premuti per utilizzare queste funzioni di base.
Il vantaggio di monitoraggio sui moduli di uscita diventa evidente quando si tratta di
mixdown, come ora non c'è necessità di passare da un lato della console all'altra - tutto
EQ e impostazioni aux sono già in atto.

Lo schema a blocchi che segue mostra il flusso generale del segnale.

MULTITRACCIA
PRODUZIONE
MESCOLARE
REGISTRATORE
INGRESSO (TENERE SOTTO CONTROLLO)

FOLDBA

EFFETTO

CONFIGURAZIONE registrazione normale

EFFETTI invia dal Il metodo standard di inviare un segnale ad un dispositivo effetti è ovviamente utilizzare un
MODULO bus AUX. Ci sono momenti, tuttavia, in cui v'è la necessità di inviare un solo microfono ad
un'unità di riverbero, per esempio. In questa situazione utilizzando un intero opere bus aux,
ma significa che ora dispone di un autobus in meno per tutti gli altri effetti invia o Foldback
feed.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 25


Utilizzando l'uscita diretta, è possibile inviare il segnale del canale attraverso l'uscita diretta
del canale, con il controllo attraverso l'Aux 4 pentola, e mantenere il bus gratuito Aux 4 per un
gruppo di segnali che richiedono tale impianto.

R ou

ti

ng

aux 1/2
AUX BUS 1/2

TO AUX BUS 3
aux 3

Per indirizzare l'output aux 4

AUX BUS 5/6 aux 5/6

UTILIZZO AUX 4 COME DIRETTO DI USCITA

Questa funzione potrebbe essere utilizzato anche per salvare i gruppi multitraccia, come ancora una

volta se avevi bisogno di tutti e 12 i bus per segnali raggruppati, è possibile utilizzare l'uscita diretta

per un singolo segnale e farlo su nastro in questo modo.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 26


AGGIUNTA EQ per una i bus Aux 1/2 sono configurate in modo che possano essere utilizzati come una mandata stereo
mandata effetti o ad un dispositivo di effetti o mangimi foldback per artisti, con il livello e controlli di pan. Si può
CUFFIA SEND aggiungere un po 'di EQ, se desiderato, premendo il pulsante EQ SPLIT, che mette i controlli HF
e LF nel mangime alle Aux 1/2 autobus, lasciando sezioni banda due metà nel percorso del
canale principale.

Sul modulo di uscita, è possibile utilizzare questo strumento per impostare due diversi mix stereo,
se necessario, forse per nelle produzioni multilingue in cui diverse tracce vocali potrebbero essere
mescolati contemporaneamente.

R
outing

EQ Mid

SPLIT EQ

F/B
EQ HF / LF

Dividere la EQ

PER FOLDBACK SEND

R
outing

EQ Mid

SPLIT EQ

RET 4/5/6

A
UX

A 1/2
EQ HF / LF UX MESCOLARE

A
UX
3

FX RET

Aux DIVIDERE

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 27


PORTANDO EFFETTI Avendo usato l'uscita diretta per inviare un segnale fuori ad un dispositivo, è facile ora
Indietro sulla A per portare il ritorno indietro effetto sullo stesso modulo utilizzando la funzione RET.
MODULO Premendo RET converte la funzione dei comandi Aux 1/2, e invece di alimentare il
segnale del canale ai bus Aux, ora alimentare l'ingresso alternato direttamente al bus
mix stereo. Come esempio:

L'ingresso microfono viene alimentato nel percorso del canale normale, e


attraverso l'EQ e Aux alla sezione di routing e via a nastro.

Press RET, e l'ingresso di linea viene inviato al Aux 1/2 controlli, e da lì viene
instradato direttamente al bus mix stereo.

È anche possibile aggiungere EQ come menzionato sopra per foldback invia, cosicché il
rendimento può essere equalizzato, e anche alimentare il bus Aux 3 con questo segnale premendo
FX RET (situato dal controllo Aux 3).

EQ Mids outing

SPLIT EQ

AUX 1/2

EQ HF / LF MESCOLARE

RET

UTILIZZO DEL AUX 1/2

COME EFFETTI DI RITORNO

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 28


Track bouncing Se si inizia a corto di brani disponibili sulla macchina a nastro, è facile per liberare fino
mescolando un paio di tracce insieme e li ri-registrazione su un altro binario, con
pochissime pressioni di tasti. Ad esempio, per mescolare le tracce 1, 2, 3 e 4 insieme, e
registrare la somma in pista 7:

Sui moduli di uscita / monitor delle tracce 1, 2, 3 e 4, premere il pulsante routing per traccia
7-8. Selezionare TAPE, e pan il segnale di tutto a sinistra.

Utilizzare i fader su queste unità per creare una miscela di queste tracce, e monitorare il mix
risultante sul modulo di uscita 7 utilizzando il fader in modalità di ingresso BUS, o in
modalità TAPE utilizzando effetti metodo sopra ritorno. La Trim bus sul modulo di uscita 7 è
il livello complessivo del sottogruppo misto andando a nastro.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 29


SUB-RAGGRUPPAMENTO Seguendo il metodo precedente, instradare il gruppo misto di MIX, e il livello
complessivo del sottogruppo andando alla miscela è controllata dal lungo fader se usato
in modalità monitor BUS.

Se si desidera mantenere il fader libera per un ritorno del nastro, utilizzare la modalità di ingresso

TAPE, e utilizzare la funzione RET per portare la parte posteriore sottogruppo sui controlli Aux 1/2.

sovraincisione Durante la sovraincisione, è spesso utile per controllare sia il segnale registrato (nastro) e il
nuovo segnale simultaneamente per drop-in di temporizzazione. Con il QMR, la sua facile.

Utilizzare la funzione di RET per portare la parte posteriore del segnale del nastro sulle Aux 1/2

controlli, lasciando la TAPE / BUS interruttore su. Monitorare il segnale BUS sul fader. È possibile

regolare entrambi i livelli in modo semplice e in modo indipendente, e sapere esattamente quando

drop-in per registrare.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 30


FUNZIONI programmabili dall'utente

Ci sono un paio di opzioni che è possibile per la configurazione da soli. Se siete in qualsiasi
dubbio sul fatto che è possibile eseguire queste modifiche, si prega di fare riferimento al
proprio rivenditore.

L'opzione principale è che le uscite principali e ritorni nastro possono essere impostati per
funzionare con livelli nominali di -10dBV invece dell'insieme fabbrica nominale + 4dBu. Questa
corrispondenza mezzi livello è possibile con macchine come Tascam o Fostex, che
normalmente operano a -10 livelli.

Ci sono collegamenti sul PCB dei moduli di uscita e unità master, che quando
viene rimosso o aggiunto permettono la console di operare a questi livelli.

MODULO DI USCITA Bus di ingresso - per funzionare a -10dBV, aggiungere link LK29

Tape Input Monitor - per funzionare a -10dBV, aggiungere link LK3

Bus di uscita - per funzionare a -10dBV, aggiungere link LK15

MODULO MASTER Mix / Tape Output - per funzionare a -10dBV, rimuovere LK3 e LK4
MAIN PCB
Stereo Ingresso Tape - Per operare a -10dBV, aggiungere link LK1 e LK2

MASTER MODULO Aux Uscite - per funzionare a -10dBV, rimuovere tutte le seguenti:

SUB-PCB (Aux)
LK1, LK21, LK41, LK61, LK81, LK101

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 31


METER FEED I misuratori LED possono essere alimentati da uno qualsiasi dei quattro segnali, prelevati in vari

SELEZIONARE punti della catena del segnale.

INGRESSO E USCITA L'alimentazione viene selezionata collegamenti sul PCB. Solo un collegamento può essere

MODULI utilizzato in qualsiasi momento.

Per un feed di controllo pre-gain, aggiungere link LK30 per


un'alimentazione controllo post-gain, link aggiungi LK31 per
un'alimentazione pre-fader, link aggiungi LK32 Per un feed
post-fader, link aggiungi LK33

SOLO bus di segnali di Collegamenti sul PCB consentono il segnale SOLO per essere pre-fader (PFL) o post-fader

mangime E (AFL).

USCITE
Anche in questo caso, è necessario un solo collegamento, come segue:

Per PFL, link aggiungi LK9 per


AFL, aggiungere link lk8

AUSILIARI SEGNALE Aux 3 e 4 hanno pannello frontale passa per consentire pre o post fader feed segnale.
MANGIMI

Aux 1/2 e 5/6 possono essere alimentati sia pre o post fader collegamenti sul PCB. Solo
collegamento è necessaria per alimentazione ausiliaria.

Per Aux 1/2 Pre-Fader, link aggiungi LK5 Per Aux


1/2 post-fader, link aggiungi LK4

Per Aux 5/6 Pre-Fader, link aggiungi LK7 Per Aux


5/6 post-fader, link aggiungi lk8

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 32


BUTTON CUT Il CUT (o il tasto MUTE), può avere il suo LED indicano sia quando il canale è
ILLUMINAZIONE silenziato, o quando il canale è ON. L'impostazione predefinita è CUT.

Collegamenti sul PCB consentono il LED da illuminare sia per CUT o ON come
sopra. La funzionalità del interruttore rimane inalterato.

Per illuminare il LED quando il canale è tagliato, link aggiungi LK14

Per illuminare il LED quando il canale è ON, link aggiungi LK13

CUT INTERRUTTORE L'interruttore CUT può essere configurato per dare uno qualsiasi dei tre stati di uscita per
USCITA (TO MIDI uso dal sistema DDA MIDI-MUTE, o altro sistema di automazione proprietario.
MUTE O
AUTOMATION
SYSTEMS) Collegamenti sul PCB selezionare quale uscita verrà dato quando si preme
l'interruttore.

Link LK10 - dà un elevato rendimento (TTL + 5V) finché viene premuto il tasto
CUT.
_
Link LK11 - Un'uscita bloccata, preso dalla uscita Q di un flip-flop 4013, dando un
segnale basso (TTL + 0V) quando un canale è disattivato, ritornando ad un alto (TTL +
5V) quando il canale è attivato.

Link LK12 - Un'uscita bloccata, preso dalla uscita Q del flip-flop 4013, dando un segnale
alto (TTL + 5V) quando un canale è disattivato, ritornando ad un livello basso (TTL 0V)
quando il canale è attivato.

Per ulteriori informazioni, si prega di contatti DDA.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 33


COLLEGAMENTI Le connessioni solo extra per la patchbay QMR sono i tie-line. Tutti gli ingressi
e le uscite rimangono collegati al canale XLR e Jack.
patchBay

Se il retrofit di un patchbay, assicurarsi di premere l'interruttore su ciascun modulo per


consentire il collegamento al patchbay.

Quando un patchbay è montato, le uscite 13-24 sono automaticamente parallelo


con uscite 1-12.

EDAC TABELLA PER: Tieline INTERFACCIA 1-112

PAIO + , - DESCRIZIONE

1 D, K 1 17 33 49 65 81 97

2 AVANTI CRISTO 2 18 34 50 66 82 98

3 A, E 3 19 35 51 67 83 99

4 L, R 4 20 36 52 68 84 100

5 W, un 5 21 37 53 69 85 101

6 essere 6 22 38 54 70 86 102

7 HK 7 21 39 55 71 87 103

8 p, u 8 24 40 56 72 88 104

9 z, DD 9 25 41 57 73 89 105

10 EE, KK 10 26 42 58 74 90 106

11 LL, MM 11 27 43 59 75 91 107

12 HH, NN 12 28 44 60 76 92 108

13 CC, JJ 13 29 45 61 77 93 109

14 t, y 14 30 46 62 78 94 110

15 j, n 15 31 47 63 79 95 111

16 c, f 16 32 48 64 80 96 112

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 34


QMR PATCHBAY DISPOSIZIONE

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 35


PATCHBAY EDAC CONNETTORE

+ + - +

UN B C D

- 3 1 -

E F H J K

+ +

L M N P

- 4 18 -

R S T U V

+ 5 17 +

W X Y Z

- + 6 16 + -

un' B c d

- -

e f

+ +

- 7 15 j -

K l m n

+ +

p r S t

- 8 14 -

u v w X y

+ 13 +

aa C

z BB

- + 10 12 + -

D J

D EE HH J

-9 + 11 FF - -C

KK MM

LL NN

NB

Perni etichettati + corrispondono a XLR pin 2.

Perni etichettati - corrispondono XLR pin 3.

Il Bus Link collega tutti i motivi insieme visto dal ACCOPPIAMENTO SUPERFICIE DI FEMMINA.

alla console.

Preparato da DDA srl, Hounslow, Middx.

Titolo

EDAC 56 PIN FEMMINA - STANDARD CONFIGURAZIONE

Dimensioni Numero documento REV

E 56STDFF 02

Data: 13 febbraio 1992 Foglio 1 di 1

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 36


INFORMAZIONI MANUTENZIONE

RIMOZIONE DEL MODULO I moduli sono fissati con tre viti, due sulla faccia anteriore e una terza sul pannello posteriore.
Per rimuovere un modulo innanzitutto rimuovere le strisce di identificazione superiori e
inferiori quindi rimuovere le 3 viti. Il modulo può ora essere sollevata dalla consolle e il cavo
bus rimosso prima di sollevarlo completamente chiaro. Attenzione ad eventuali connessioni
esterne al modulo che possono impedire che venga rimosso. cablaggio strumento è collegato
tramite il pannello posteriore e deve essere scollegato da un modulo prima della sua
rimozione.

ALLINEAMENTI Ci sono pochissime regolazioni sulla consolle QMR e, ove possibile


GENERALI allineamenti metro sono accessibili dal pannello frontale.

allineamenti Meter sono molto semplici. Misurare la potenza necessaria su un contatore esterno
e impostarlo 0VU (+ 4dBu) e regolare la pentola 0VU al solo illuminare il LED alla marcatura per
0VU scala. Quindi regolare il livello di uscita audio da -17dBu e regolare in modo che il LED
inferiore è proprio su. Controllare nuovamente il punto zero e quindi il punto di -17 nuovamente
regolando se necessario. Normalmente l'unica regolazione necessaria sarà il piatto 0dB.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 37


EQUILIBRIO DI USCITA Il saldo uscita può essere impostato utilizzando una coppia di precisione abbinate 1k
resistenze attraverso l'uscita e misurare il punto centrale. La regolazione si effettua trovando il
più piccolo segnale possibile al punto zero. Vedere il disegno CD1008.

CALIBRAZIONE Non ci sono regolazioni per calibrare il guadagno in qualsiasi punto, tuttavia i controlli possono
essere effettuate utilizzando l'inserto manda. Il livello nominale qui per un segnale esterno di + 4dBu
è -2dBu, che è 6 dB più basso di quanto si potrebbe aspettare. Il ritorno inserto può anche essere
utilizzato per inserire un segnale di -2dBu per controllare il percorso del segnale di routing o l'uscita
diretta per esempio.

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 38


CIRCUITO SCHEMI

CD1151 STANDARD DI INGRESSO

CD1152 STANDARD DI USCITA


CD1156 MODULO MASTER
CD1154 12 SEGMENTO METER
CD1166 12 CHANNEL BARGRAPH
CD1167 16 CANALI BARGRAPH
CD1164 TIE PATCH
CD1219 PSU AUDIO
CD1173 MIDI MUTE PCB
CD1183 MASTER PATCH
CD1182 PATCH DI USCITA
CD1181 INPUT PATCH
CD1174 DISTRIBUZIONE DELL'ENERGIA
CD1155 AUX MASTER

Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 39


Manuale d'uso QMR Edizione 9601 pagina 40

Potrebbero piacerti anche