Sei sulla pagina 1di 9

CITTA' di VICO EQUENSE

(Provincia di Napoli)

servizi finanziari-Patrimonio

Registro generale Determine n°_ Ì ' Z del À À ' 0X- M


0
Determinan i _ del Áofo^l£¿?//
OGGETTO: dispositivi igienici per servizi nuova casa Comunale - impegno di spesa.

IL CAPO SEZIONE

PREMESSO che si rende opportuno assicurare per l'anno 2011 l'ottimale igiene dei servizi
della nuova Casa Comunale;

che sono stati installati a livello sperimentale dalla ditta Initial di Pomezia (Roma) degli
apparecchi erogatori di salviettine, di sapone in schiuma e altri igienizzanti che si sono
dimostrati effettivamente validi a migliorare l'igiene, il decoro e la fruibilità dei servizi;

Ritenuto utilizzare anche per l'anno 2011 gli apparecchi installati ed il relativo materiale di
consumo nei locali igienici della nuova casa comunale, così previsti:
- Foldel Paper, 8 apparecchi con salviette asciugamani e 12 ricariche cadauna;
- soap Foam -8 apparecchi con 3 ricariche cadauna;
- Sanitizer 10 apparecchi con 6 ricariche cadauna;
- 6 airfresh con 6 interventi di ricarica;

Visto il preventivo allegato per un ammontare complessivo di euro 1596,00;

Ritenuto approvare lo stesso;

DETERMINA

1) di impegnare la somma di euro 1596,00 oltre iva, per la cura e gestione delle
apparecchiature di cui all'allegato preventivo per i servizi igienici della casa nuova casa
Comunale, nonché per la fornitura di tutto il materiale di consumo occorrente di cui al
preventivo allegato;
2) di stabilire in mesi 12 la durata del relativo contratto di fornitura e assistenza;
3) di far gravare la spesa sui capitoli del bilancio 2011 riportati nell'impegno di spesa
allegato.

/ \}\
jaejajko tì'pueiJnaro
CITTA' di VICO EQUENSE
(Provincia di Napoli)

S E T T O R E FINANZIARIO
Visto di attestazione della copertura finanziaria.
(art.151, comma 4 e art.153, comma 5 del Decreto Legislativo n ° 2 6 7 del 18/08/2000)

BILANCIO DI PREVISIONE ANNO Wè9 >M{

ENTRATA

Cap. Art. Acc. Rev.

Stanziamento definitivo €.

Importo dell'Accertamento €.

SPESA

Cap. <il.%0l Impegno contabile 14 /Zo 44 A - &esO


Cap. U£%m^ Impegno contabile 92./' ZdA\
Cap. AA &CO Impegno contabile ^
t —.
Cap. Impegno contabile
Cap. Impegno contabile
Cap. Impegno contabile

Stanziamento definitivo €.

Disponibilità sul Capitolo €.

Vico Equense

IL RESPONSABILE DEJJ-SERVIZIP FINANZIARIO

C E R T I F I C A T O DI PUBBLICAZIONE

Si certifica che copia della presente determinazione è stata pubblicata all'albo pretorio dal
al ove rimarrà per quindici giorni consecutivi.

V i c o Equense

IL RESPONSABILE D E L L A M A T E R I A L E AFFISSIONE IL CAPO SETTORE


Q> I n i t i a l
ALLEGATO "A" del contratto tra Initial Italia srl e

COMUNE DI VICO EQUENSE Codice Cliente: 10910694

Gli apparecchi saranno installati e mantenuti in efficienza a cura di INITIAL e i prodotti saranno forniti presso le sedi seguenti:

TIPO A P P A R E C C H I O COD. QUANTITA' NUMERO QUANTITÀ' QUANTITÀ' CANONE CANONE PREZZO


APPARECCHI VÌSITE P E R STIMATA STIMATA ANNUO ANNUO PRODOTTI
ANNO UNITARIA A N N U A TOTALE UNITARIO TOTALE ACCESSORI
PRODOTTI ANNUA EXTRA
ACCESSORI PRODOTTI
ACCESSORI

Airfresh MAB 6 6 0 0 €54,00 € 324,00 €0,00

Soap Foam FQ1 8 6 3,00 24,00 € 34,00 € 272,00 € 10,99

Folded Paper FBF 8 6 12,00 96,00 € 60,00 € 480,00 €4,85

Sanitlzer SZB 10 6 0 0 € 52,00 € 520,00 €0,00

TOTALE 32 €1.596,00 € 15,84

Costo visita supplementare €20

Costo installazione €0

QUANTITÀ" DI PRODOTTI A C C E S S O R I (SERVICE C O N C E P T )

Contestualmente all'installazione degli apparecchi contrattualizzati ed alla prima fornitura di prodotti accessori, INITIAL provvedere
ad anticipare una parte dei prodotti accessori contrattualizzati per garantire la continuità del servizio reso al cliente, anche qualora
il consumo effettivo risulti superiore a quello stimato.

Initial Italia s.r.l. (Timbro e Firma leggibile CLIENTE)

Servizio raccolta assorbenti igienici-Classificazione rifiuti (ove previsto)

* Nel caso di Servizio avente ad oggetto la raccolta assorbenti igienici, con l'apposizione della firma, il Cliente dichiara che intende
procedere alla classificazione dei rifiuti costituiti da assorbenti igienici raccolti nei contenitori Sanitact e Sanitact No Touch come
"Rifiuti solidi assimilabili agli urbani" ed in particolare che è stato individuato all'interno della sua struttura apposito sito per il
"Deposito temporaneo" e che il rifiuto sarà conferito dal cliente stesso in quanto prodotto presso la propria struttura al Servizio
Municipale di competenza che effettua la raccolta dei rifiuti solidi urbani.

Initial Italia s.r.l. (Timbro e Firma leggibile CLIENTE)


0 Initial
ALLEGATO "B" - LU I EROGAZIONE DEL SERVIZIO

del contratto tra

Initial Italia S.r.l.

COMUNE DI VICO EQUENSE Codice Cliente: 10910694

Gli apparecchi saranno installati e mantenuti in efficienza a cura di INITIAL e i prodotti saranno forniti presso le sedi
seguenti:

Denominazione - Ditta - Insegna: C O M U N E DI VICO E Q U E N S E


Indirizzo: VIA L U I G I D E F E O CAP: 80069 Citta: V I C O E Q U E N S E Prov: N A

Tel: 081 80'19254 Fax:

Contatto: D E G E N N A R O Posizione: A M EMail:


Contratto di Servizio
0 Initial
MT1AL rrAUA S.r.l. con S o d o Unico. Sede Legale e Amministrativa in Via del Mare, 65- 00040- P O M E Z I A (Roma), Società soggetta alla direzione e
cooroinamento di Rentotdl Initial P L C - Capitale sociale € 110.000,00= interamente versato - Iscritta al Registro delle Imprese dì Roma n. 10077091006 R.E.A.
n* 1206127 - Coclee Fiscale e Partita IVA n. 10077091006 - nella persona del suo rappresentante

e CLIENTE

Codice 10910694 C O M U N E DI V I C O E Q U E N S E
Indirizzo VIA LUIGI DI F E O CAP 80069 Città VICO E Q U E N S E Prov. NA
P.lva/C.F. 82007510637 Telefono 081 80'19254 Fax
Contatto DE G E N N A R O Posizione Dott. E-Mail

Condizioni particolari

1 - L U O G O DI E R O G A Z I O N E D E L SERVIZIO (in caso di più ubicazioni vedasi allegato "B")

1.1 Gli apparecchi saranno installati e mantenuti in efficienza a cura di INITIAL e i prodotti saranno forniti presso la sede seguente:

Impianto C O M U N E DI VICO E Q U E N S E

Indirizzo VIA LUIGI DE F E O CAP 80069 Città VICO E Q U E N S E Prov. NA


P.lva/C.F. 82007510637 Telefono 081 80'19254 Fax
Contatto DE G E N N A R O Posizione AM E-Mail

1.21 C L I E N T E dovrà rendere i locali disponibili per l'installazione entro la data di consegna degli apparecchi e dovrà darne comunicazione a INITIAL nel
-= zi a te-ip s'.ica concordata

:• : E : ; ^ R E \ Z A DEL CONTRATTO Data di decorrenza: 31/12/2010

3 - DURATA DEL CONTRATTO Scadenza del contratto: 31/12/2011

4 - M O D A L I T À DI F A T T U R A Z I O N E

I canoni del servizio saranno fatturati con le modalità indicate di seguito mentre gli importi relativi ad eventuali ulteriori ordini di prodotti accessori saranno
addebitati in via posticipata.

Tipo fatturazione: Trimestrale


Modalità fatturazione: Posticipata

Tutti i canoni si intendono IVA esclusa.


Indirizzo di spedizione fatture se diverso da quello principale:

5 - M O D A L I T À E T E R M I N I DI P A G A M E N T O

pagamenti dovranno avvenire secondo le seguenti modalità

Metodo pagamento B Termini pagamento: 60 giorni

Banca d'appoggio ABI CAB IBAN

6 - C A N O N I E MODALITÀ' D E LS E R V I Z I O

I canoni e le modalità del servizio applicabili sono indicati nell'Allegato "A" del presente contratto.
I canoni indicati nell'Allegato "A" saranno aggiornati annualmente, come indicato all'art. 4.4 delle CONDIZIONI G E N E R A L I .

7 - A D E M P I M E N T I P E R IL T R A T T A M E N T O D E I D A T I P E R S O N A L I (PRIVACY)

I C U E N T E prende atto ed accetta espressamente, ai sensi del Decreto Legislativo n.196 del 30 giugno 2003 "Codice in materia di protezione dei dati
r r
: " a ' cne P o p i dati Identificativi siano inseriti negli archivi di INITIAL ITALIA S.r.l. per l'esecuzione del contratto del quale è parte nonché per le altre
i n a t t a connesse o strumentali all'attività medesima ed al fine di aggiornare il cliente sulle iniziative ed offerte commerciali di INITIAL. Acconsente altresì
a f eventuale trasferimento dei dati personali che Lo riguardano all'estero ed alla comunicazione a terze parti che forniscano a INITIAL servizi ed altre attività
e co " e s s e alla sua. Al C L I E N T E è assicurato dall'art. 7 D. Igs. N. 196/2003 l'esercizio di specifici diritti, quali quelli di ottenere da INITIAL la
ccnfer-ia dell'esistenza o meno dei propri dati personali e la loro messa a disposizione in forma intelligibile, di ottenerne la cancellazione, la rettifica,
fiÉugiazione, di opporsi per legittimi motivi al relativo trattamento. Ogni richiesta potrà essere indirizzata al Titolare del trattamento dei dati personali,
statere Delegato pro-tempore domiciliato In Peschiera Borromeo (MI), Via Galileo Galilei n. 7.
C L I E N T E autorizza Initial Italia S.r.l. al trattamento dei dati personali ai sensi del D. Lgs. N,196/2003.

--:go Data
(Timbro e Firma leggibile CLIENTE)

Le CONDIZIONI PARTICOLARI di cui sopra, gli ALLEGATI "A" e " B " e le CONDIZIONI G E N E R A L I riportate in allegato regolano tutte il presente rapporto
:•: -:-a~_a e e sono carte Integrante del contratto.

--ego Data
(Timbro e Firma leggibile CLIENTE)

Luogo Data
(Timbro e Firma leggibile INITIAL)

- particolare ai sensi e per gli effetti degli articoli 1341 e 1342 c e . e nonché agli effetti degli articoli 1469 bis e seguenti, il CLIENTE approva specificatamente
le seguenti clausole delle CONDIZIONI G E N E R A L I riportate In allegato: art. 2 - Modalità di esecuzione del servizio; art. 3 - Utilizzo dei prodotti e dei materiali
nereggiati - Responsabilità per danni da uso improprio, manleva - Divieto di trasferimento dei diritti nascenti dal contratto e di sublocazione - Responsabilità
di INITIAL; art. 4 - Modalità di fatturazione e di pagamento - Limitazione alla facoltà di proporre eccezioni - Reclami- decadenza - Adeguamento automatico
del canone; art. 5 - Durata e tacito rinnovo; art. 6 - Risoluzione del contratto:clausola risolutiva espressa, penale, recesso unilaterale; art. 7 - Clausole di
cr>usjra; art. 9 Foro competente esclusivo.

Luogo Data
(Timbro e Firma leggibile CLIENTE)
#3 I n i t i a l

COMUNE DI VICO EQUENSE

VIA LUIGI DI F E O
(MA)
80069 VICO E Q U E N S E (NA)
Tel. 081 80'19254
Fax:
cor:
E-Mail :

07/120010

OGGETTO: Offerta Servizi per l'Igiene Initial


c o f c i a u i t o L U M c o n I n s . f u n z i o n a r i o M A R I N O A L E S S A N D R O c i p r e g i a m o t r a s m e t t e r v i la n s .
r : ~ e - = :•=•- 55-. ; : s e ; - : : r.z za:

CANONI DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE:


Airfresh
Airfresh Servizio Bimestrale

N u m e r o servizi annuali 6

Quantità dispenser 6

C a n o n e unitario a n n u o € 54,00

P r e z z o unitario e c c e d e n z e €0,00

C a n o n e totale a n n u o € 324,00

Soap Foam
S o a p F o a m S e r B i m 3 refill a n n o

Numero servizi annuali 6

Quantità dispenser 8

Q u a n t i t à c o n s u m a b i l i s t i m a t a p e r visita 0,50

C a n o n e unitario a n n u o € 34,00

P r e z z o unitario e c c e d e n z e € 10,99

C a n o n e totale a n n u o € 272,00

Folded Paper
- : - c e d P a p e r S e r B i m 12 c o n f a n n o

ero s e r v i z i a n n u a l i 6

Quantità dispenser 8

Q u a n t i t à c o n s u m a b i l i s t i m a t a p e r visita 2,00

C a n o n e unitario a n n u o € 60,00

P r e z z o unitario e c c e d e n z e €4,85

C a n o n e totale a n n u o €480,00

Sanrtizer
•jieniz Auto W C S e r Bimestrale

S „ r - e r o servizi annuali 6

Quantità d i s p e n s e r 10

C a n o n e unitario a n n u o € 52,00

P r e z z o unitario e c c e d e n z e €0,00

C a n o n e totale a n n u o € 520,00

TOTALE OFFERTA €1.596,00

S p e s e installazione €0

Pagina 1/2
Q Initial
Initial Italia S.r.l.
Filiale N a p o l i COMUNE DI VICO EQUENSE
Via Diocleziano, 42
VIA LUIGI DI F E O
80122 Napoli (NA)
80069 VICO E Q U E N S E (NA)
T e l . 081 2 4 7 0 1 9 6
Tel. 081 80'19254
F a x : 081 2 4 7 0 0 3 4
Fax:
initial-napoli@rentokil-initial.com
E-Mail :
www.initial.it

Data: 07/12/2010

OGGETTO: Offerta Servizi per l'Igiene Initial


F a c e n d o s e g u i t o a i c o l l o q u i intercorsi c o n il n s . f u n z i o n a r i o M A R I N O A L E S S A N D R O c i p r e g i a m o t r a s m e t t e r v i l a n s .
migliore offerta p e r i s e r v i z i di s e g u i t o indicati:

CANONI DI NOLEGGIO E MANUTENZIONE:


Airfresh
Airfresh Servizio Bimestrale

Numero servizi annuali 6

Quantità d i s p e n s e r 6

C a n o n e unitario a n n u o € 54,00

P r e z z o unitario e c c e d e n z e €0,00

C a n o n e totale a n n u o € 324,00

Soap Foam
S o a p F o a m S e r B i m 3 refill a n n o

N u m e r o servizi annuali 6

Quantità dispenser 8

Q u a n t i t à c o n s u m a b i l i s t i m a t a p e r visita 0,50

C a n o n e unitario a n n u o € 34,00

P r e z z o unitario e c c e d e n z e € 10,99

C a n o n e totale a n n u o € 272,00

Folded Paper
F o l d e d P a p e r S e r Bim 12 conf anno

S u m e r o servizi annuali 6

Quantità d i s p e n s e r 8

Q u a n t i t à c o n s u m a b i l i s t i m a t a p e r visita 2,00

C a n o n e unitario a n n u o € 60,00

P r e z z o unitario e c c e d e n z e €4,85

C a n o n e totale a n n u o € 480,00

Sanitizer
Igieniz A u t o W C S e r B i m e s t r a l e

Numero servizi annuali 6

Quantità d i s p e n s e r 10

C a n o n e unitario a n n u o € 52,00

P r e z z o unitario e c c e d e n z e €0,00

C a n o n e totale a n n u o € 520,00

TOTALE OFFERTA € 1.596,00

S p e s e installazione €0

Pagina 1/2
•3 I n i t i a l
CONDIZIONI DI FORNITURA:

h i c a s o di V s . a c c e t t a z i o n e V i a s s i c u r i a m o u n a pronta e v a s i o n e d e l l a s t e s s a alle s e g u e n t i c o n d i z i o n i , i n c l u s e n e i c a n o n i
• • M a l

Ì o r d i n a r i a e straordinaria per g a r a n t i r v i la c o n t i n u a funzionalità degli a p p a r e c c h i installati

= :-•= = - s s p e s e ; e . e r t L a a p p a r e c c h i c a n n e g g i a t i d a terzi

! d e g l i e l e m e n t i c h i m i c i s e i (6) volte l'anno per i s e r v i z i E U R O S A N T I Z E R , A I R F R E S H e T O I L E T S E A T

» d e l s a c c o di r a c c o l t a e s o s t i t u z i o n e degli e l e m e n t i c h i m i c i per il s e r v i z i o S A N I T A C T e S A N I T A C T N O T O U C H
) l a l a * tei i / a di s e r v i z i o c o n c o r d a t a

d e g i a p p a r e c c h i o c c o r r e n t i nelle S e d i d a V o i indicate tramite nostro p e r s o n a l e s p e c i a l i z z a t o

offerta h a validità s e a c c e t t a t a entro 9 0 giorni d a l l a s u a d a t a di e m i s s i o n e

- e = p - e s e - : e offerta SÌ riferiscono s o l o alle quantità indicate

D = A G A M E N T O :

Trimestrale Posticipata

i di Pagamento: Metodo pagamento B

~ e r — n di Pagamento: 6 0 giorni

IVA: C o d i c e IVA 54

D e c o r r e n z a noleggio: 31/12/2010

O v a t a del Contratto: 1 Anni

) a V s . d e p o s i z i o n e p e r e v e n t u a l i m a g g i o n i n f o r m a z i o n i , l ' o c c a s i o n e ci è g r a d i t a p e r p o r g e r v i distinti s a l u t i .

Filiale Napoli
Initial Italia S.r.l.

Pagina 2/2
Initial
CONDIZIONI G E N E R A L I

I CONTRATTO, M T T W . ITALIA I x i e ndkcata con il termine "INITIAL". L'altra PARTE C C N ~ R A E V E e nrJcala con il termine "CLIENTE"
i: le presenti Conotoon Genera» i CONTRATTO 01 SERVIZIO in Allegato. l'ALLEGATO *A" • CAMCM E MODALITÀ' DEL SERVIZIO e ALLEGALO "B" - LUOGHI
E DEL SERVIZIO
li sono regolati dalle clausole n r t t ne* CONTRATTO DI SERVIZIO, nell'ALLEGATO *A" • CANON E MODALITÀ' DEL SERVIZIO e nell'ALLEGATO "B* - LUOGHI
E DEL SERVIZIO e nelle disposizioni delle presenti Condizioni Generali Detti rapporti sono inoltre regolati aa cooce z- •= e za.* at'e disposizioni della legge italiana, per Quarto non

ai servizio di noleggio di apparecchi kgterao e o Arrtartati e/o Elettrici di proprietà di INITIAL compre^s-vc 3ve are* sto del rinnovo periodico dei prodotti accessori
apparecchi, rinnovando il matonato dì senwao e • predo* accessori con la frequenza pattuita in Allegato A
ai noleggio di Tappeti antpoivere che tNriAL provvederà ad installare e sostituire con la frequenza caruc

K T ~ Ì A L proceda air installazione degli apparecchi fissando* ale pareti mediante fori e tasselli, nonché i ailacoc aTi apparecchiatura denominata
3 e acoua d scanco. Al termine del contratto, a! ano oe t r a 3ec apparecchi, INITIAL avrà come unico obbligo e- ;o tappo il (oro praticato nella
•9 3 ntìuzx>ne m prìstino della situazione onginaie eie - - r a r a a letale canco e cura del CLIENTE,
cui verranno installati gli apparecchi N T W L a o n o a noma di legge,
a mantenimento in efficienza ed al nnnovamento dea* to»—i chimici all'interno degli apparecchi, nonché al ec a a sostituzione dei prodotti
Per nessuna ragione le apparecchiature potranno esaere dstocate in luogo diverso dalla destinazione origina* se xr approvazione di INITIAL e

o nparazione qualora il mancato funzionamenio oeg apparecchi sia riconducibile a negligenza o incuna del CLIENTE e o del suo p
INITIAL non sarà inoltre responsabile del cattivo o mancato funzionamento degli apparecchi installati qualora il CLIENTE: A) non ne abbia dato
di manutenzione ordinaria e straordmana a soggetti « n a n a a INITIAL. In tutti i casi sopraindicati, sarà comunque facoltà di INITIAL di

corso degli ordinari interventi contrattuatmerte r la manutenzione straordmana si procederà solo dietro espressa richiesta del

e dei CLIENTE i numero d j m i e u J i e ta dotazione di prodotti accessori indicati nell'ALLEGA ~0 "A" - CANONI E MODALITÀ' DEL SERVIZIO.
i denominali Sanaoar, A r t e s h . Total Seat Peano/ consiste nel rinnovo del matonaie ctumco afte scaoenze pattuite ed alla contestuale verìfica del corretto funzionamento degli

Santad e Sanrtact No Touch i mi mai nato w i M u w a n dei contenitori con collocazione degli assorben» nel sto denominalo 'Deposito Temporaneo", e nel ripristino della condizione
n c a w = r u o c sacco D accorta e disinfettante specifico.
23 • — • u n o » tappato arapotvere consiste nella sua sostituzione a»e scadenze pattuto.
-. -c 3egi afxarecc-"» >spenser di asciugamani. Dispenser pi carta igienica e Dispenser di sapone consiste nel ripristino di ncamb d -oto» d asciugamani, di confezioni di asciugamani di carta, di rotoli di
cam «jenca e d tacon di sapone- & precisa che la fornitura penodea oe precetti -rate'a accesson avverrà sempre alla "pan" (in occasione cegi nterventi programmati, saranno consegnate quantità di ricambi
a i =a -pn—nare i b a k data dotazione, entro il numero di ncamb mensili inclusi nel canone, come indicato nell'ALLEGATO 'A" - CANONI E MODALITÀ' DEL SERVIZIO).
2.111 Sanno oeg 3 s c u g a r a . - i ac ana comprende una visita annua per la v e n t o d 'jnzonamento
2. "2 La quarto* de ncaatou t i frequenza oei servizio ed il costo dei prodotti ordina* in agpjunta aie quantità iniziali sono definiti per ogni servizio neirAlegato *A* -CANONI E MODALITÀ DEL SERVIZIO.
I M I ouartoà raoà poaaono essere modificate dal CLIENTE con l'accordo d INITIAL medante integrazione del contratto in essere .
2 " 4 Ogr» voto preno i CUEHTE è careteata da una Ricevuta di servizio sottoscritta dal d e n t e anche con modalità elettroniche.
1
2.-5 La copa de = = : : • - - c sportole anche tramite modalità e et:-—e— : : = • „ s:s a tjtt g-i effetti di logge prova de av.e- -. zo • del suo eaptetamento in conformità al contratto.
2- *6 MTIAL martoria ì peno drtto al paparre-to per 1 servizi non prestati per cause dipendenti dal CLIENTE
Z17 H T I A L P riserva la tacota dì afidare r i subappalto a terzi resecuzione delle attività, nel nspeao delta nonrìaliva vigente e ferma comunque restando la sua p«na responsabilità verso il CLIENTE.
2.1« I CLIENTE dovrà:
••fruito» iai minrirta di tortotore por le segnalazioni urgenti
, w
e che sono stale eseguto tutte le " p * * ? * preliminan al servizio richieste da INITIAL. nel rispetto delie norme vigenti in materia di sicurezza edi igiene sul lavoro nonché d tutela dell'ambente
e tutte le pari cenar prescnzxn norrnaave 1 funzione degli specifici ambienti ove deve essere eseguita "attività
• T r - i - e tempestivamente tutte e ^V-TAZ-CT ~ a-nbto saluto e sicurezza sul lavoro connesse allo stato oe 1 uogn oove deve essere eseguito il servizio.
X UTUZZO DEI PRODOTTI E DEI MATERIALI NOLEGGIATI - RESPONSABILITÀ' PER DANNI DA USO IMPROPRIO. MANLEVA - DIVIETO DI TRASFERIMENTO DEI DIRITTI NASCENTI DAL CONTRATTO E
31 SUB LOCAZIONE - RESPONSABILITÀ DI MTIAL
J i G i apparecchi noleggiati ed i matenah non di consumo sono e restano di esclusiva propnetà di INITIAL e devono essere restituiti alla scadenza del contratto in buono stato di funzionamento, salvo il normale
aa—ii • MIMI ni n dovuto all'uso. Gli appareccn- Danneggiti o smamti verranno addebitati e fatturati al CLIENTE secondo i tastino prezzi in vigore al momento dell'accertamento del danno da parte di INITIAL. Il
" L E N T E dichiara di essere stato comp.uta're-te st'jto -guaroo al corretto utilizzo degli apparecchi e del materiale d consumo ed esonera espressamente INITIAL da qualsiasi responsabilità per danni a persone 0
-rm - qualunque modo correlati ali uso improprio oe predetti beni, anche se effettuato da terzi, volendone con aó il cliente care p-ena garanzia e manleva a INITIAL. Il CLIENTE non potrà trasferire i dintti derivanti
za presente contratto, sublocare i beni ed m genere compare atti d disposizione sugli stessi che ne comportino il trasferimento deta detenzione 0 possesso a terzi.
12 ^a responsabilità contrattuale di INITIAL per il 'sarc -re-io o danni diretti subiti dal CLIENTE in conseguenza di eventuali naaempmenti. adempimenti parziali 0 ritardi imputabili a INITIAL non potrà superare - ivi
rcjs- nteressi ed oneri accessori - il 10% dell intero ammontare dal corrispettivo totale convenuto per l'esecuzione de) CONTRATTO, termo restando che tali limiti di responsabilità' non si intenderanno applicabili in
Catodi dolo 0 colpa grave di INITIAL. INITIAL non sarà H M -esponsabie di eventuali ritardi nell'esecuzione delle attrvità dovuti a causa d forza maggiore, ivi compresi gli sciopen anche aziendali e altre cause
imputabili a terzi.
4. MOOAUTA' DI FATTURAZIONE E DI PAGAMENTO- LIMITAZIONE ALLA FACOLTÀ' DI PROPORRE ECCEZIONI- RECLAMI -DECADENZA- ADEGUAMENTO AUTOMATICO DEL CANONE
* ' l CLIENTE pagherà a INITIAL i corrispettivi specificati per ciascun apparecchio nell'ALLEGATO "A" - CANONI E MODALITÀ DI NOLEGGIO; i canoni di noleggio si intendono al netto dell'IVA. Se non imponibile
•1A CLIENTE dovrà allegare dichiarazione
42 Per il corrispettivo complessivo annuo verrà emessa da INITIAL una fattura con la periodicità indicata nel Contratto di Servizio eie vena pagata dal CLIENTE entro i termini indicati nel citato Contratto di
Se-v zio; mentre gli importi relativi ad eventuali ordini di prodotti accesso^ sa-a-no addebitati in ogni caso in via posticipata; scaduto il suddetto termine, decorreranno automaticamente a favore di INITIAL, senza
necessità di messa in mora, gli interessi nella misura prevista dall'art. 5. comrra ' 0& decreto legislativo n. 231 del 9 ottobre 2002, fermo ogni altro nmedio di legge e di CONTRATTO e fermo che INITIAL potrà
sospendere, con effetto immediato, l'esecuzione delle attività sino al pagamento rtegrae di quanto dovuto. È comunque fatta salva ogni ultenore azione a tutela di INITIAL.
4 3 Le fatture e gli estratti conto emessi da INITIAL si intendono approvati dal CLIENTE se non vengono contestati a mezzo lettera raccomandala entro il termine massimo di 30 giorni dal momento della loro
-eezone. In nessun caso il CLIENTE, ai sensi e per gli effetti di cui all'art 1*62 c c. potrà proporre eccezioni, ivi compresa quella di cui ali art. 1*60 del c e . senza aver preventivamente adempiuto alla propna
xciigazione. Salvo quanto sopra, il CLIENTE dovrà comunque, a pena di decadenza, inoltrare per iscritto a INITIAL qualsiasi tipo di reclamo relativo a quantità, qualità, specie, tipo di beni e prodotti forniti,
serentorìamente entro 8 (otto) giorni dalla singola consegna. Ogni reclamo per eventuale altro disservizio dovrà essere fatto per iscritto, a pena di decadenza, perentonamente entro 20 (venti) giorni dal suo prodursi.
4 4 II canone di servizio verrà adeguato automaticamente con scadenza annuale, a partre cai pnmo giorno del secondo anno, senza bisogno di alcun avviso, in misura pan alla variazione in aumento dell'indice
.S~AT - indice prezzi al consumo - altn beni e servizi verificatosi nell'anno precedente.
4 5 Eventuali periodi di chiusura dei locali ove gli apparecchi sono installati non intenompono né sospendono l'obbligo del pagamento delle fatture relative ai canoni di noleggio
5 DURATA
51 II contratto avrà la durata indicata nel CONTRATTO DI SERVIZIO.
5 2. Alla scadenza, il contratto si intenderà tacitamente rinnovato per un uguale penodo salvo disdetta di una delle parti da inviarsi mediante lettera raccomandata A. R. almeno 90 giorni prima della scadenza del
contratto. In caso di disdetta di una delie parti, i servizi eventualmente prestati dopo la scadenza ce contratto ed accettati dal cliente nelle forme degli artt. 2.14 e 2.15 di cui sopra per un massimo di 6 (sei ) mesi,
saranno fatturati con cadenza mense e con appicazjone dell'ultimo cornspettivo contrattuale
6. RISOLUZIONE DEL CONTRATTO: CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA, PENALE, RECESSO UNILATERALE
6 1 Fatto salvo per INITIAL il diritto a esercitare le facoltà di cui all'art. 1460 c e , al venficarsi anche disgiunto di una delle seguenti ipotesi di grave inadempimento da parte del CLIENTE, il contratto si intenderà
automaticamente risolto ai sensi del art 1 4 5 6 c e :
A) mancato pagamento anche parziale, atta data d scadenza, del canone di noleggio 0 di altro importo a qualunque titolo dovuto a INITIAL;
3 Danneggiamento, asportazione, sottrazione degli apparecchi 0 dei prodotti; violazione del divieto di intervenire direttamente 0 per mezzo di terzi sugli apparecchi;
Z sottoposizione del Cliente a procedure fatlimenlan o concorsuali di qualsiasi tipo; scioglimento anche volontario dell'impresa.
52 INITIAL comunicherà al CLIENTE l'intenzione di avvalersi della suddetta clausola a mezzo di lettera raccomandala A R . 0 telefax: il contratto si intenderà risolto di diritto senza necessità di formalità ulteriori. Il
CLIENTE dovrà a proprie spese ed entro quarantotto ore dal ricevimento della comunicazione di cui sopra, metie-e - beni a f ^ X r W M W * OJ INITIAL la Quale potrà procedere alla loro rimozione accedendo liberamente
ala sede del CLIENTE, il quale a ciò esprime sm d'ora il propno consenso. INITIAL avrà diritto di trattenere 1 canon, noncne ; ~x~ ' i : . ; 5 ^ o g s n o o -cnche di richiedere il pagamento dei canoni e
cogli oneri per servizi scaduti e non pagati. Inoltre, a titolo di clausola penale, salvo il risarcimento del danno ulteriore, il CLIENTE dovrà corrispondere senza dilazione il cinquanta per cento dei canoni a scadere sino
ai termine del contratto,
1
6.3 E' riconosciuto al CLIENTE il diritto di recedere per qualsiasi motivo dal contratto con preavviso di 60 (sessa^tai g i c mediante invio di lettera raccomandata A.R. previo pagamento in unica soluzione di tutti i
canoni e importi relativi ai servizi ed alte forniture ricevute, oltre al pagamento a titolo di corrispettivo del recesso d un importo pan al 50% dell ultimo canone mensile moltiplicato per il numero dei restanti mesi di
curata del contratto.
7. CLAUSOLE DI CHIUSURA: MODIFICHE AL CONTRATTO - OBBLIGHI DI INFORMATIVA NEL CASO DI TRASFERIMENTO BO DI CESSIONE DI ATTIVITÀ' - COMUNICATI STAMPA E REFERENZE -
ADEMPIMENTI PER LA SICUREZZA SUL LAVORO (art. 26 D. Lgs. 81/2008}
7.1 INITIAL non riconosce condizioni diverse da quanto precisato nel CONTRATTO DI SERVIZIO, nell'ALLEGATO "A" - CANONI E MODALITÀ' DI NOLEGGIO e nell'ALLEGATO "B" - LUOGHI AGGIUNTIVI DI
EROGAZIONE DEL SERVIZIO e nelle presenti CONDIZIONI GENERALI che non siano redatte in forma scritta.
7.2 II CLIENTE si impegna a comunicare con congruo anbepo qualsiasi mutamento di sede e/o domicilio al fine di consentire la tempestiva modifica del luogo di esecuzione del contratto. In difetto, INITIAL procederà
comunque nella fatturazione del servizio, li preserto contratto non è cedibile a terzi neppure parzialmente senza il preventivo consenso scritto di INITIAL. In caso di cessione di azienda, fermo quanto sopra,dovranno
essere preventivamente comunicati a INITIAL oat oe-t iottW dei Cessionano.
7.3. Eventuali comunicati stampa in r a del CONTRATTO saranno concordati tra le PARTI. Il CLIENTE autonzza INITIAL ad indicare l'avvenuto perfezionamento del CONTRATTO quale
referenza commerciale nel mercato di h 0 che tale referenza non dovrà contenere riferimenti od informazioni tali da comportare violazione dell'obbligo di confidenzialità.
7.4 II CLIENTE si impegna a frm -e à IM~A^ : ; —or-nazioni relative ai rischi specifici esistenti nei luoghi di lavoro, destinati allo svolgimento dell'attività oggetto del CONTRATTO. INITIAL si impegna a
fornire al CLIENTE informazioni n • specifici togati alla propria attività, al fine di consentire al CLIENTE di promuovere la cooperazione ed il coordinamento delle misure e degli interventi di
prevenzione e protezione dai nschi s
8. RAPPRESENTANZA
8.1 La persona che sottoscrive il p = z essere in possesso dei necessari poteri di rappresentanza.
9 . FORO COMPETENTE ESCLUSIVO
9.1 Tutte le controversie che dovessero risorgere ~ e : i - - -e az o e alla validità, esecuzione ed interpretazione o Qua"! altro del presente contratto sono devolute alla competenza esclusiva del Foro di Roma,
n

ferma la facoltà di INITIAL di adire ogni altro Foro competente secondo la legge processuale.