Sei sulla pagina 1di 3

Svolgimento “Preparati alla verifica scritta”

Modulo 5 – La gestione e i suoi risultati (prima verifica)

Operazioni di Fatti Fatti


finanzia- investimento trasformazione disinvesti- esterni interni
mento tecnico- mento di gestione di gestione
economica
a) X
b) X
c) X
d) X
e) X
f) X
g) X
h) X
i) X

2
Operazioni Capitale Capitale di debito
proprio Debiti Debiti
di regolamento di finanziamento
Mancato prelevamento di parte dell’utile conseguito X
Dilazione di pagamento ottenuta da un fornitore X
Mutuo bancario X
Apporto di un impianto da parte di un socio X
Prestito ottenuto da una società finanziaria X
Apporto di un assegno dell’imprenditore X

3
Fattori Plurien- D’eserci- Fattori Plurien- D’eserci-
produttivi nali zio produttivi nali zio
Automezzi X Carta per fotocopiatrice X
Assicurazione RCA X Brevetti X
Energia elettrica X Fotocopiatrice X
Scrivanie per uffici X Lavoro degli operai X
Computer X Servizi di trasporto X

ciclo monetario
ciclo economico
ciclo tecnico

4/1 7/1 10/1 31/1 10/3 15/4

costo inizio termine uscita ricavo entrata


d’acquisto produzione produzione monetaria di vendita monetaria

Tutti i diritti riservati © Pearson Italia S.p.A.


Riservato agli studenti delle classi che adottano il corso
L. Sorrentino, Progetto Azienda passo passo, vol. 1 e vol. 2, PARAMOND 1
Il ciclo tecnico ha una durata di 3 giorni (dal 7/1 al 10/1).
Il ciclo economico ha una durata di 65 giorni (dal 4/1 al 10/3).
Il ciclo monetario ha una durata di 74 giorni (dal 31/1 al 15/4).

5
Situazione patrimoniale al 31/12/20..
Attivo immobilizzato Passività correnti
Fabbricati 175 000,00 Debiti v/fornitori 99 000,00
Automezzi 500 000,00 Debiti per imposte 45 000,00

Attivo circolante Passività consolidate


Carburante 38 000,00 Mutuo ipotecario 180 000,00
Pezzi di ricambio 85 000,00 Totale passività 324 000,00
Crediti v/clienti 6 000,00
Valori bollati 100,00 PATRIMONIO NETTO 576 000,00
BancoPosta c/c 26 400,00
Banca Alfa c/c 69 500,00
Totale attività 900 000,00 Totale a pareggio 900 000,00

675 000
× 100 = 75% rigidità degli impieghi
900 000

225 000
× 100 = 25% elasticità degli impieghi
900 000

144 000
× 100 = 16% incidenza dei debiti a breve termine
900 000

180 000
× 100 = 20% incidenza dei debiti a medio-lungo termine
900 000

576 000
× 100 = 64% autonomia finanziaria
900 000

324 000
× 100 = 36% dipendenza finanziaria
900 000

L’azienda presenta una struttura patrimoniale equilibrata; infatti, gli impieghi sono stati finanziati con fonti appropriate, e il
capitale proprio è ampiamente superiore al capitale di debito.

6
100 : 60 = x : 204 000 x = 340 000 euro patrimonio lordo = totale attività
(340 000 – 204 000) = 136 000 euro attivo circolante
170 : 70 = 340 000 : x x = 140 000 euro capitale di debito = totale passività
100 : 40 = 140 000 : x x = 56 000 euro passività correnti
100 : 60 = 140 000 : x x = 84 000 euro passività consolidate
(340 000 – 140 000) = 200 000 euro capitale proprio = patrimonio netto

Tutti i diritti riservati © Pearson Italia S.p.A.


Riservato agli studenti delle classi che adottano il corso
L. Sorrentino, Progetto Azienda passo passo, vol. 1 e vol. 2, PARAMOND 2
7

Valore di cessione dell’azienda 140 000,00


Valori attivi ceduti
Attrezzature commerciali 67 000,00
Arredamento 27 000,00
Automezzi 81 000,00
Merci 95 000,00
Totale valori attivi ceduti 270 000,00

Valori passivi accollati


Debiti v/fornitori 134 000,00
Cambiali passive 21 000,00
Totale valori passivi accollati – 155 000,00
Valore contabile dell’azienda – 115 000,00
Avviamento 25 000,00

Inventario di costituzione al …/…/20..

ATTIVITÀ PASSIVITÀ
Avviamento 25 000,00
Attrezzature commerciali 67 000,00 Debiti v/fornitori 134 000,00
Arredamento 27 000,00 Cambiali passive 21 000,00
Automezzi 81 000,00
Totale passività 155 000,00
Merci 95 000,00
Assegni 60 000,00 PATRIMONIO NETTO
Capitale sociale 200 000,00
quota di Del Verde 60 000
quota di Battisti 140 000
Totale attività 355 000,00 Totale a pareggio 355 000,00

capitale proprio quota di Del Verde capitale proprio quota di Del Verde
100 : x = 200 000 : 60 000

100 × 60 000
x= = 30% quota percentuale del socio Del Verde
200 000

capitale proprio quota di Battisti capitale proprio quota di Battisti


100 : y = 200 000 : 140 000

100 × 140 000


y= = 70% quota percentuale del socio Battisti
200 000

8
a) Inventario straordinario. b) Inventario a sezioni contrapposte. c) È un inventario sintetico, perché
gli elementi del patrimonio sono stati raggruppati in classi omogenee; ad esempio, è stato indicato il
totale dei crediti v/clienti, senza specificare i singoli soggetti. d) È stato calcolato per differenza tra il
totale attività e il totale passività. e) Sì; si tratta dei brevetti. f) Nell’inventario viene rappresentato il
patrimonio dell’azienda; poiché, per effetto delle operazioni di gestione, il patrimonio subisce continue
variazioni, si deve sempre precisare la data in cui viene compilato l’inventario. g) Tutte le aziende,
eccetto quelle agricole e quelle che fanno capo a piccoli imprenditori. h) La ricerca degli elementi del
patrimonio, la loro descrizione (qualitativa e quantitativa) e classificazione in gruppi omogenei, la va-
lutazione (ossia l’attribuzione di un valore a ciascun elemento del patrimonio), la rappresentazione
dei dati raccolti in un prospetto (detto appunto inventario).

Tutti i diritti riservati © Pearson Italia S.p.A.


Riservato agli studenti delle classi che adottano il corso
L. Sorrentino, Progetto Azienda passo passo, vol. 1 e vol. 2, PARAMOND 3

Potrebbero piacerti anche