Sei sulla pagina 1di 6

Costo delle modifiche progettuali:

Caso di studio Airbus A380


Il problema

A fine 2010 l’Airbus A380


VH-OQA subisce un cedimento
non contenuto del motore 2, che
danneggia l’ala e parte della
fusoliera. Durante il necessario
controllo delle ali, si scoprono
due tipologie di cricche sulle
centine. Questo porta l’EASA
(European Aviation Safety
Agency) ad emettere la direttiva
di navigabilità numero 2012-0114
che obbliga all’ispezione e Figure: Cricca di tipo 1 (in alto) e 2 (in
modifiche di tutti gli A380 basso)
circolanti.

2 of 6
Il problema
Le centine sono particolari strutturali delle ali che uniscono telaio e
pelle, sono costituite dal corpo in materiale composito e dal piede
in lega d’alluminio. Nell’immagine si può vedere come questi
componenti siano posizionati lungo l’ala.

3 of 6
Il problema

L’Airbus studia il problema: la conclusione è che le cricche di tipo


1 sono causate da eccessivi sforzi imposti in fase di assemblaggio,
mentre le cricche di tipo 2 sono dovute a fenomeni di fatica
derivanti dai diversi coefficienti di dilatazione termica dei materiali
costituenti la centina. Le direttive di navigabilità obbligano
l’ispezione e la modifica di tutti i 68 esemplari di A380-842
all’epoca in servizio e la modifica degli esemplari ancora in
produzione, che costa ad Airbus 105 milioni di euro nel 2011 260
milioni di euro nel 2012.

4 of 6
La soluzione

Inizialmente, gli aerei che presentano il


difetto vengono modificati rinforzando le
centine con l’ aggiunta di patch in
materiale composito per aumentare la
rigidezza e quindi fermare l’avanzamento
della cricca. Il problema viene risolto
definitivamente con la modifica della
geometria evidenziato in rosa in figura e
passaggio dalla lega Al7449 alla lega
Al7110, avente più elevata tenacità a
frattura.

5 of 6
Bibliografia

Direttive di navigabilità EASA num. 2012-0114; 2013-0108R3


Flightglobal - Airbus admits no quick fix for A380 wing rib
crack issue
Flightglobal - First permanent A380 wing fix nearly complete
The Guardian - Airbus faces 105m repair bill for A380
superjumbos cracked wings

6 of 6