Sei sulla pagina 1di 3

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI FERRARA

FACOLTA' DI INGEGNERIA

Corso di Laurea Specialistica in Ingegneria Civile

ANNO ACCADEMICO 2003-2004

TIPOLOGIE SIGNIFICATIVE
PER LE STRUTTURE
IN LEGNO NATURALE
E
LEGNO LAMELLARE

Elaborato di: Docente del corso:


Pacchioni Angela
Dott. Ing. Davide Grandis

1
INDICE

Introduzione: Il legno come materiale da costruzione 3

Caratteristiche e struttura del legno 4

Legno giovanile e legno di reazione 5

Inclinazione della fibratura 6

Nodi 6

Caratteristiche meccaniche del legno 7

Cenni sull’evoluzione storica del legno 13

Primi impieghi 13

Opzione tecnologica globale o componente di mix tecnologico? 15

Opere in legno naturale 16

Dimensionamento delle strutture lignee 16

Classificazione secondo resistenza 17

Comportamento del legno sottoposto a compressione assiale statica 19

Comportamento del legno sottoposto a trazione assiale 22

Comportamento del legno sottoposto a flessione statica 26

Sollecitazioni meccaniche in elementi ad asse longitudinale non 31


rettilineo

Le capriate 33

Sviluppo delle strutture lignee di copertura 33

Schemi di assemblaggio degli elementi per coperture a falde al 36


giorno d’oggi

Esempio di calcolo di una capriata realizzata in legno massiccio 42

2
Opere in legno lamellare 47

Descrizione 47

Requisiti e prestazioni 49

Materiali e principi costitutivi 50

Criteri di produzione 51

Forma e dimensioni 54

Aspetti ambientali del legno 56

Fornitura e deposito in cantiere 56

Demolizione e gestione dei rifiuti 57

Qualità del legno 58

Aspetti biologici 60