Sei sulla pagina 1di 18

!

Leggere e gioco dei ruoli


N.B. La trascrizione dell'audio è parola per parola per
aiutarvi a capire cosa esce esattamente dalla bocca di un
italiano nello sviluppare discorsi lunghi. Inoltre imparerete
gli intercalari usati tra una frase e l'altra, incluse le
eventuali imperfezioni che nascono dal parlare in modo
naturale.


LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 1


Buon giorno a tutti! Buon giorno! Buon giorno!

Innanzitutto, ci tengo a complimentarmi ancora per,


veramente, aver preso la decisione di portare il vostro
italiano più in alto e voler imparare nuove tecniche per
migliorare ancora di più, no?

Questo è quello che ho fatto anch'io dall'inizio, da


quando ho deciso di imparare nuove lingue, no? Sono
sempre alla ricerca di strategie migliori, di cose che mi
permettano veramente di portare la lingua verso… verso
il mio obiettivo.

Il mio obiettivo, a dir la verità, non finisce mai, poiché le


lingue, per me, sono come una relazione, no? Una
relazione che dobbiamo mantenere, ed è una cosa
continua che si mantiene con costanza e passione, no?

Quindi, io stesso, in continua ricerca di metodi, tecniche,


da ormai sei anni, da quando ho sedici-diciassette anni...
quando ho imparato la prima lingua. Da quando, diciamo,
ho voluto imparare attivamente una prima lingua da solo.


LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 2


E, diciamo, in questo mini-corso, voglio portarvi proprio
queste conoscenze e risparmiarvi questi anni di ricerca,
poiché, come, come potete capire, ho fatto tanti errori,
ho provato tecniche che non mi portavano risultati, che
erano magari noiose, e questo ve lo voglio risparmiare,
no?

Quindi, cominciamo oggi con due tecniche che… che vi


voglio, appunto... di cui vi voglio parlare, che vi voglio
condividere.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 3


PRIMA TECNICA

E la prima è molto semplice, ma, secondo me,


l'importanza di questa tecnica è da sottolineare e,
diciamo, portare anche in questo… in questo audio che
sto facendo per voi.

La ragione per cui l'ho inserita è il fatto che ho incontrato


un amico che sta imparando l’italiano da tempo, si chiama
Anthony; ehm… e questo amico, ho notato che aveva
veramente un vocabolario molto vasto. Utilizzava parole
molto, molto avanzate, in un senso. Dicevo, "Cavolo!
Wow! Conosci molte parole in italiano, il tuo… il tuo
vocabolario è molto... molto buono". E, quindi, gli ho
chiesto, "Scusa, ma, come hai fatto a imparare così… così
bene queste… queste parole... eccetera?" Eh, e lui mi ha
detto, "Guarda, guarda Alby, io leggo molto, leggo molte
cose. E magari guardo un po' le news la mattina, leggo
dei libri, delle riviste che mi interessano su argomenti che
mi piacciono... eccetera".

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 4


Allora ho detto, "Wow!" Ci ho pensato molto, e ho
notato che tutte le persone che includono questa attività
nel loro apprendimento, imparano le lingue con un
vocabolario molto più bello, molto più vasto, molto… con
molte più opzioni per esprimersi, no?

Quindi, la prima tecnica è, veramente, inserire la lettura


nella lingua che state imparando. La lettura, proprio il
leggere, magari non sempre nemmeno con gli audio-
book; proprio il fatto di leggere nella vostra testa anche
questa lingua, no? Ovviamente, questo richiede un… un
livello, diciamo, un livello intermedio, e, se siete qui, vuol
dire che già avete quel livello, magari, intermedio, avete
già passato la fase principale dei primi tre mesi, dei primi
sei mesi. E vi spiegherò come… come lo fanno le persone
che conosco e che hanno successo con questo, e come lo
faccio io stesso.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 5


Allora, poniamo il caso che state imparando l'italiano, e
state ascoltando principalmente; potete inserire
giornalmente dieci minuti come abitudine la mattina, o
durante la pausa pranzo, o la sera quando tornate a casa,
o prima di andare a letto, dieci minuti o quindici minuti
dite, "Hey, io sono molto interessato alla cultura italiana,
o alla salute, o allo sport, o a tante cose", no? Quello che
vi interessa.

Scegliete un libro o una rivista su questi argomenti e


prendete… lo prendete in mano. Se vedete che è troppo
difficile... per "troppo difficile" intendo che non capite
nemmeno il sessanta percento, allora non fa per voi, è
troppo difficile, e cercate un altro libro, un'altra rivista.
Ma, se vedete che capite magari il sessanta percento, il
settanta, potete capirlo un po' nel contesto le varie cose,
ok! Quello è il materiale per voi e cominciate a leggerlo
dieci-quindici-venti minuti al giorno, come proprio
abitudine giornaliera.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 6


E come farlo? Allora, cominciate a leggerlo e non dovete
cercare tutte le parole che non sapete. Assolutamente no!
Sennò diventa frustrante, poiché molti mi dicono,
"Guarda, io leggo, però cerco ogni parola sul dizionario".
No, no, io non consiglio di fare quello. Cercate le parole
che trovate più spesso. Se una parola la leggete e vi
sembra una parola che è utile, e vi sembra che è una
parola che avete già trovato due o tre volte, allora sì, è il
momento di cercarla. Cercatela per capire il significato.

Oppure, se è una parola che, senza capire il significato di


quella parola non capite il contesto e di cosa si sta
parlando, allora sì. Ma, tutte le altre parole, magari, che
potete capire cosa significa grazie al contesto, ma non
sapete esattamente cos'è, non cercatele tutte, sennò non
riuscite a godervi il libro, la rivista, ok?

Quindi, quello è un primo punto, e… ed è quello


fondamentale.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 7


Mentre, per le parole che trovate, le altre, eccetera... le
potete sottolineare con un… con un evidenziatore o con
una biro eccetera, e se è una parola veramente che vi
piace, alla fine della lettura, dopo i dieci-quindici minuti di
lettura, potete andare indietro, trovare le parole che vi
piaccion di più, e cercare di formare delle frasi con queste
parole, cercare di pensare a come utilizzare queste parole
in altri contesti, in base a ciò che sapete, no? Quindi,
veramente lì, sì, cercandole sul dizionario eccetera,
approfondendo quella parola.

E questo esercizio, veramente, combinato alla lettura,


quindi, dei libri farà esplodere la lingua italiana per voi,
col tempo. Farà esplodere il vostro vocabolario e, col
tempo, negli anni, veramente raggiungerete, sempre più
vicino... sarete sempre più vicino al livello che possono
avere persone come me, native, e non solo native, ma
nativi che leggono molti libri, ok?

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 8


Quindi, questa era la prima tecnica che volevo spiegarvi
in… in questo audio, in questo audio, sì; e… e ci tengo a
dire che io, personalmente, la applico, però leggo in altre
lingue libri che trattano argomenti positivi, argomenti che
mi motivano, argomenti che vorrei leggere anche dieci
volte. Si tratta di libri magari di psicologia, di libri su
economia, libri su motivazione o storie di persone che
ammiro, quindi che mi danno forza per la vita. Quindi,
tutte cose che dico, "Wow! La leggerei anche nella mia
lingua madre", e questo cambia il gioco veramente, ok?

Quindi, leggere libri o leggere riviste, comunque, mettere


la lettura veramente focalizzata come attività giornaliera
per voi.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 9


SECONDA TECNICA

Poi, la tecnica numero due che potete applicare;


veramente, potete applicarla se avete un testo... e se
avete, quindi, un testo di conversazioni, questa tecnica è
applicabile. E io offro, come sapete, un… un corso di
conversazioni; se già lo avete, sono le conversazioni reali
in italiano. Quindi, potete applicare questa tecnica già
con quello. Se non avete quel corso, la potete applicare
con un altro corso, o procurarvi il corso di, appunto,
conversazioni reali in italiano che ho prodotto.

E, praticamente, cos'è? Lo chiamo “Il gioco dei ruoli”, o,


i n i n g l e s e s a re b b e ro l e - p l a y, g i u s t o ? Q u i n d i ,
praticamente, mettiamo che avete due conversazioni;
avete una conversazione tra due persone, ok? E sono
conversazioni interessanti, che vi piacciono, su argomenti
interessanti o che sono utili. Voi potete fare questo gioco.
Lo potete fare da solo o con un amico.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 10


Allora, da soli, potete far finta di essere una persona. Se,
per esempio, c'è una conversazione tra Marco e
Giuseppe, voi potete dire, "Hey... faccio finta di essere
Marco", e, praticamente, parlate leggendo la
conversazione di Marco e ascoltate le risposte di
Giuseppe.

Quindi, poniamo il caso che fate partire l'audio, c'è


l'audio di Marco, lo ascoltate, fate stop, poi voi ripetete
subito la frase, come se voi foste Marco, e poi ascoltate la
risposta di Giuseppe. E poi, di nuovo, c'è l'audio di Marco
che… che dice la frase, lo fermate, e voi dite la frase di
Marco, e così per tutta la conversazione.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 11


Quello che vi consiglio è di farlo dopo aver ascoltato la
conversazione che avete almeno dieci-venti volte, così
che avrete già assorbito i suoni. E, però, questo è un
esercizio fantastico, poiché potete anche cambiare la
persona che fate finta di essere; potete una volta fare
Marco, una volta Giuseppe, da soli, e questo vi aiuterà
veramente a produrre il parlato, specialmente se utilizzate
il corso che ho creato proprio naturale, vi farà entrare
nella mentalità di come parla un italiano. Non dovrete
tradurre la frase, dovete proprio simulare di star parlando
come se voi foste l'italiano.

E questo può succedere solo se il corso che avete a


disposizione è di conversazioni reali, come quelle che ho
prodotto, appunto, con la nonna, la mamma, simulando
un hotel, simulando una conversazione al mare, o andare
al cinema. Cose così... però, veramente, senza uno script
prima; cose che escono naturalmente dalla bocca di
italiani, ok?

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 12


Ehm, quindi, quello si può fare da soli, oppure, ancora
meglio - non necessariamente meglio, ma un'altra
opzione - potete fare quello con un amico. Voi fate finta
di essere uno e il vostro amico fa finta di essere l'altro.
Quindi, volendo, dopo che avete ascoltato, magari, le
conversazioni tantissime volte, potete anche fare senza
fare pause, pausa, e stop dell'audio; potete,
semplicemente, farlo senza gli audio, poiché li avete
ascoltati già tante volte, quindi, fate finta di fare una
conversazione tra di voi, uno di fronte all'altro. Eh, mentre
se siete ancora all'inizio dell'ascolto, fate ancora con
l'audio, fate play, poi stop, e voi dite la vostra frase, poi lui
fa play per la sua, e fa stop e dice quella frase, e
continuate così per tutto il dialogo.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 13


Quello, anche questo farà esplodere veramente il livello
che avete in italiano, e ve lo farà portare sempre più in
alto, sempre più vicino a livello che possono avere i nativi.

E ci tengo a dire veramente che, ovviamente, i risultati si


hanno con l'applicazione di… di queste tecniche. Nulla è
magico, nulla nella vita, lo sapete!

Imparare le lingue è qualcosa che succede con lo sforzo,


con il tempo investito, con la concentrazione investita.

Conosco persone che imparano lingue da dieci anni e,


ancora, non le parlano bene, perché, semplicemente,
bisogna anche avere questo impegno, dicendo a se
stessi, "Hey, d'ora in poi, questo è importante per me. Se
sono dieci, venti, o trenta minuti al giorno, ma li dedico,
concentrati, applicando delle tecniche provate che mi
faranno alzare il livello in questa lingua". Se no, si può
ascoltare un po' una lingua per dieci anni e non avere un
buon livello.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 14


La differenza, veramente, la fa dire a se stessi, "Ok,
adesso mi impegno. Uso queste tecniche e lo faccio
quando? In questo momento della giornata. Ogni giorno
deve succedere". E ci tengo a ribadire, ovvero a ridire,
che è veramente importante rimanere in contatto con la
lingua ogni giorno.

Lo so che è al contrario di ciò che succede nel sistema


tradizionale delle scuole. A scuola si impara due ore
inglese il lunedì, poi non si impara nulla fino alla
settimana dopo. Non so se conoscete le scuole
tradizionali, ma vi faccio un esempio: alle superiori, io
imparavo un'ora al lunedì, un'ora al martedì, un'ora al
mercoledì, e basta fino alla settimana dopo.

Ed è veramente la ragione per cui i ragazzi escono dalle


scuole e ancora non possono parlare l'inglese in Italia. Il
fatto è che sarebbe meglio venti minuti al giorno fatti
bene, che tre ore fatte tre giorni e, poi, fermarsi cinque
giorni. Oppure, ancora peggio, tre ore un giorno, e poi
basta per una settimana. Secondo me, è veramente una
follia.

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 15


E è la ragione per cui, in tutto il mondo, le persone fanno
fatica a parlare altre lingue, e pensano che sia un
problema loro, che non sono capaci o che non sono
portati, ovvero non hanno un… un talento per le lingue,
ma, mi raccomando, sappiate che non è così.

Ognuno può imparare lingue, ci vuole solo il giusto


metodo. Farlo ogni giorno con l'ascolto di cose che vi
interessano.

E… ragazzi, so che ce la potete fare. Davvero! Non


preoccupatevi se ci vorrà tanto tempo, ma, veramente,
quando vi voglio vedere... in qualche anno, tra un anno,
tra tre, o tra cinque, quando vi vedrò, voglio che parliate
veramente l'italiano come lo sto facendo io ora, e…
perché so che è possibile. So che è possibile con
pazienza, impegno, e, ovviamente, non voglio dire di
impazzire se non avete l'accento perfetto come i nativi,
no?

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 16


Deve essere proprio questa passione che vi spinge a,
sempre, ogni giorno, cercare di migliorarvi un po' perché
amate l'italiano, amate ascoltare la lingua, amate gli
argomenti che legano… vi legano all'Italia, ai paesi,
Venezia, Roma, Napoli, Milano... o il cibo, o la musica, o
le vostre origini. Venite dall'Italia, siete italiani, quindi.

Tutte queste cose tenetele a mente quando... se vi


sentite scoraggiati. Abbiate pazienza e vedrete che non
avrete problemi a portare il vostro italiano in cielo. Ok?

Quindi, queste sono due delle tecniche che vi spiegherò.


Applicatele e vedrete che vedrete i risultati.

Io vi mando un abbraccio fortissimo!

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 17


E, mi raccomando, mandatemi delle mail dicendomi
come va… e, come va applicando le tecniche, le vostre
opinioni, come va il vostro progresso. Mi piace tantissimo
leggere come vanno le cose.

E vi auguro una bellissima settimana!

Mi raccomando, spero che vada tutto bene, e ci sentiamo


presto!

LEGGERE E GIOCO DEI RUOLI • ITALIANO • ITALIANO AUTOMATICO © 2017 • 18