Sei sulla pagina 1di 4

PRINCIPALI DIFETTI CAUSATI DA UN USO NON CORRETTO

DELL’ATTREZZATURA

DIFETTO CAUSA SOLUZIONE


1 Riempimento d’acqua •Una delle vie di carico della • Verificare circuito autolivello
della caldaia con sfiato cal-daia o di un circuito • Verificare pulsante di carico
dalla val-vola di gruppo ha un a perdita manuale
sicurezza • Controllare perdita scambiatore
2 Intervento della • Aumento della pressione in • Verificare il pressostato nei contatti
valvola di sicurezza cal- daia a circa 2-2.5 bar elettrici nella parte meccanica e nel
con sfiato del vapore causato dal non corretto tubo che lo mette in comunicazione
funzionamento del sistema di con la pressione del vapore in
riscaldamento che lascia caldaia
sempre alimentata la resi- • Nel caso di macchine con controllo
stenza elettronico della tempe- ratura,
verificare tutti i componenti del
sistema, quali sonda, triac,
centralina, cavetti di collegamento e
procedere se necessario alla taratura
del trimmer
3 La macchina non si • La resistenza non viene • Verificare che ci sia tensione in
scalda alimenta- ta o è bruciata o rete
manca tensione in rete • Verificare che l’interruttore
generale non sia danneggiato
• Verificare che il termostato di
sicurezza della resistenza non sia
intervenuto
• Verificare il corretto
funzionamento elettromeccanico del
pressostato
• Nel caso di macchine con controllo
elettronico della tempe- ratura,
ritarare il trimmer, verificare la
sonda, il triac, la centralina e i
cavetti di collegamento sonda-triac-
centralina
4 Non esce acqua da un • Circuito idraulico ostruito • Verificare che l’iniettore, il tubo
gruppo • Elettrovalvola guasta della circolazione superio- re, il
• Caffè macinato troppo fino o gicleur e l’elettrovalvola non siano
dose troppo elevata otturati; in caso di macchina a
dosaggio elettronico, verificare
anche il cotnato- re volumetrico e
che il suo rubinetto di sezione sia
aperto
• Verificare i componenti
elettromeccanici dell’elettrovalvola,
i cavi di collegamento tra centralina
e bobina, il fusibile relativo e la
centralina stessa
• Regolazione dose e macinatura
5 Le dosi impostate non • Malfunzionamento del • Eseguire una programmazione
restano tali su uno o su circuito di conteggio dosi di distinta per ogni gruppo
tutti i gruppi un singolo grup- po o di tutti • Se il problema si ripresenta,
• Perdita elettrovalvola gruppo sostituire il contatore relativo al
gruppo in questione
• Sostituire elettrovalvola
6 La macchina non •Malfunzionamento contatore • Verificare collegamento tra
accetta la del 1° gruppo o centralina centralina e contatore del 1° gruppo
programmazione sul 1° elettronica • Se il ponte è in buone condizioni,
gruppo e sostituire il contatore del 1° gruppo
conseguentemente la o la centralina
copiatura sugli altri
7 Visualizzazione • Non sono pervenuti alla c.e. • Contatore o circuito elettrico
allarme tra- mite i segnali di conteggio del relativo danneggiato
lampeggio del LED contatore del gruppo • Verificare i componenti
caffè ristretto singolo elettromeccanici dell’elettrovalvola,
del gruppo utilizzato i cavi di collegamento tra centralina
e bobina, il fusibile relativo e la
centralina stessa
8 Visualizzazione • Mancato ripristino del • Circuito idraulico dell’autolivello
allarme tra- mite livello acqua in caldaia entro otturato o privo di acqua a monte
lampeggio del LED il tempo impostato • Elettrovalvola autolivello e relativo
caffè ristretto doppio di circuito elettrico guasti
tutti i gruppi e del té
9 Una o più dosi di un • Perdita della normale corsa a • Pulizia di tutti i tasi
gruppo o del tè si vuoto di uno o più tasti della • Asciugare circuito stampato
avviano a caso e da pul- santiera a causa di
soli accumulo materiale esterno o
infiltrazioni d’acqua o vapore
all’interno della scheda
10 La macchina è accesa e • La c.e. non è alimentata o si • Verificare che l’interruttore
si scalda normalmente; è bruciata d’emergenza posizionato sopra
la spia di rete è accesa l’interruttore generale della
ma tutta l’elettronica macchina per l’esclusione della c.e.
non fun- ziona non sia inserito (se inserito è
illuminato in verde)
• Verificare i fusibili di protezione
del triac della centralina
11 In caso di macchina • Elettrovalvola e pompa (o • Interruttore d’emergenza inserito
elettro- nica il 1° o il solo la prima) vengono • Relé in corto circuito incollato
2° gruppo cor- rono di alimentate conti- nuamente • Nel caso di 95-26 è premuto il
continuo senza che una tasto E più il tasto 1 o 2
delle dosi di tale grup-
po siano selezionate
12 In caso di macchina se- • Circuito sempre alimentato • Contatto dell’interruttore di avvio
miautomatica un incollato o fili collegati
gruppo corre di erroneamente
continuo
13 Dal rubinetto vapore • Registro non correttamente • Se la macchina è da poco installata
esce vapore in piccole regolato o la guarnizione è stata sostituita da
quantità o goccioline di • Guarnizione del rubinetto poco regolare il registro svitandolo
acqua con- sumata • Se la macchina non è nuova
sostituire la guarnizione
14 Finito di erogare un • Malfunzionamento della • Sostituire guarnizione e molla
caffè, si sente un valvola di espansione della valvola stessa; ritararla a 12
fischio • Pressione pompa alta bar con apposito strumento (coppa
con manometro) • Ritarare pompa
15 La coppa portafiltro si • Guarnizione sottocoppa • Sostituire la guarnizione e pulire
sgancia da sola durante difettosa accuratamente le tre sedi d’aggancio
l’e- rogazione della coppa e del gruppo inserendo e
sganciando più volte la coppa e
pulendola ogni volta
16 Durante l’erogazione • Mancata tenuta tra la • Guarnizione sottocoppa
del caffè, parte di guarnizione sottocoppa e la consumata: sostituirla
questo fuo- riesce, coppa portafiltro • Filtri appiattiti dallo sbattimento su
gocciolando, dal bordo superfici dure: sostitu- zione
della coppa
17 Perdita d’acqua dallo •Malfunzionamento • Verificare che il pistoncino
scari- co dell’elettro- valvola dell’elettrovalvola sia libero di
dell’elettrovalvola • In caso di macchine con muoversi correttamente all’interno
gruppo sistema di stabilizzazione dello stelo e che non ci siano
della tempera- tura, mancata impurità: pulire o sostituire
tenuta tra tubicino di • Verificare ed eventualmente
raffreddamento e OR relativo sostituire l’OR di tenuta all’in- terno
della camera di raffreddamento
18 Dal rubinetto del tè • Guarnizione del rubinetto • Come per rubinetto vapore
escono goccioline consu- mata • Verificare l’elettrovalvola ed
d’acquaa • Registro da regolare nel caso eventualmente sostituirla
di rubinetto manuale
• Elettrovalvola che perde nel
caso di dosaggio elettronico
19 Crema chiara (il caffè • Macinatura grossa • • Macinatura più fine
scen- de velocemente Pressatura debole • Dose • Aumentare la pressatura
dal beccuc- cio) scarsa • Aumentare la dose
• Temperatura acqua inferiore • Aumentare la pressione in caldaia
a 90°C • Diminuire la pressione della
• Pressione pompa superiore a pompa
9 bar • Verificare e pulire con filtro cieco
• Doccette otturate o sostituire
• Dilatazione fori dei filtri • Controllare e sostituire
20 Crema scura (il caffè • Macinatura fine • Macinatura più grossa
scen- de a gocce dal • Pressatura forte • Ridurre la pressatura
beccuccio) • Dose elevata • Diminuire la dose
• Temperatura acqua superiore • Diminuire la pressione in caldaia •
a 90°C Aumentare la pressione della pompa
• Pressione pompa inferiore a • Verificare e pulire con filtro cieco
9 bar o sostituire
• Doccette otturate • Controllare e pulire
• Filtri e portafiltri intasati
21 Presenza di fondi di • Caffè macinato troppo fine • Macinatura più grossa
caffè in tazza • Macine consumate • Sostituire le macine
• Pressione pompa superiore a • Diminuire pressione pompa
9 bar • Controllo o sostituzione
• Dilatazione dei fori del filtro • Pulizia o sostituzione
• Doccette otturate
22 Caffè con poca crema • Foro del portafiltri otturato • Pulizia
(esce a spruzzi dal
beccuccio)
23 Caffè che gocciola dai • Foro di erogazione del • Pulizia
bordi portafiltro portafiltro otturato • Sostituzione
• Mancata tenuta della
guarnizione sottocoppa
24 Presenza di • Doccette parzialmente • Pulizia o sostituzione e controllo
avvallamenti sui fondi otturate filtri con relativa dose
del caffè nel por-
tafiltro
25 Scarsa tenuta della • Estrazione prolungata • Pulizia o sostituzione del filtro
crema dovuta ad otturazione del • Pulizia o sostituzione delle
filtro doccette
• Estrazione veloce dovuta • Diminuire pressione caldaia
all’ottu- razione delle doccette
• Temperatura acqua troppo
elevata