Sei sulla pagina 1di 2

KURT WEILL

È stato un compositore e musicista tedesco divenuto poi cittadino statunitense l’opera che lo
caratterizza è l’opera dei tre soldi che vede la collaborazione di bertol Bretch

L’OPERA DEI TRE SOLDI


OPERA TEATRALE = ATTACCO ALLA SOCIETA’ CAPITALISTA
Basata sul testo di JOHN GAY

CONTESTO E MOTIVAZIONI DELL’OPERA


Weill e Brecht si incontrano a Berlino con l’intento di rivoluzionare il mondo dell’opera per due
motivi:
-da sempre si diffonde e protegge il pensiero degli aristocratici della classe dominante cioè dei
borghesi, ed in quel periodo spogliare la borghesia dai dogmi sociali per mostrare la vera parte di
essi spesso segnate da ipocrisie era uno sport
-opera e teatro erano considerati come concetti molto diversi.

Allora Brecht e Weill decisero di combinare le cose con l’opera da 3 soldi:


-il titolo stesso opera-povera mette in risalto la tematica
-la musica da consumo ovvero la musica che parla un linguaggio capibile a tutti cosi da poter
raggiungere le masse COMPRENSIBILE A TUTTI
-a cantare e recitare erano gli attori e non cantanti di alto livello.

Finale= anti realistico che lascia il pubblico stranito


Si rompono le tradizioni dell’opera
Gli attori dichiarano la finzione dopo il lieto fine a sorpresa

PERSONAGGI: Peachum sua figlia Polly, Mackie, Brown, le prostitute (Jenny )

Prologo: un cantastorie presenta l’immagine di Mackie, capobanda dei malviventi londinesi

Per ottenere l’effetto della malvivenza weill ricorre a strumenti come sassofoni, clarinetto, trombe,
trombone , timpani e armonium
La particolarità è che ogni strumento vada un po' per conto suo per poi ritrovarsi in un punto
comune per scandire un ritmo di marci in ¾.
Vi è l’uso di armonie non convenzionali per dare l’idea di un’orchestra di strada.

Le musiche sono parodie di loro stesse


Musica = a tratti ossessiva nel marcare il significato delle parole

TRAMA:
ATTO 1= Peachum ha una figlia Polly che sposa Mackie un bandito e festeggiano le nozze in una
stalla, invitando Brown(capo della polizia). Peachum non è contento del matrimonio e denuncia il
genero che lascia la città(londra).

ATTO 2= Mockie non resiste e torna a londra dalle sue amiche prostitute , una di queste (jenny) lo
denuncia e mockie finisce in prigione. Una sua amica Lucy figlia di Brown che un tempo sedusse lo
aiutò ad uscire.
ATTO 3 =mockie ormai spacciato viene tradito nuovamente e condannato a morte. Condotto al
patibolo l’azione si blocca.
Peachum spiega al pubblico che mockie non sarà ucciso poiché grazie alla regina ha ricevuto un
titolo nobiliare come molti ricchi.
Infine Peachum dice “MA LA REATA’ è MOLTO DIVERSA , non sempre coloro che si oppongono
agli oppositori vengono salvati.

Gli attori dichiarano la FINZIONE


VI SONO MOMENTI DI PROSA/ MOMENTI MUSICALI E CANTATI