Sei sulla pagina 1di 20

FUTSAL MAGAZINE

FM
GIORNALE DI CRONACA SUL CALCIO A 5
FM FUTSAL MAGAZINE N.1 2010

A.S.D. FUTSAL FANO CALCIO A 5

SABATO 2 Ottobre 2010


COPIA GRATUITA

000000000002

I DRAGONI VOLANO PIU’ IN


ALTO
EDITORIALE
DUE
Dopo tre giornate cade l’imbattibilità della Futsal Fano
che cade in quel di Porto San Giorgio nel big match di
giornata dopo che nel turno precedente aveva raccolto
il secondo 5 a 0 casalingo. Il Porto San Giorgio
rimane in vetta in compagnia del Grande Toro mentre
il Virtus Moie fa compagnia in fondo alla classifica
al Riviera delle Palme. Tante finora le sorprese che
rendono equilibrato questo campionato. Incerto. E dal
difficile pronostico. Manca un po’ di qualità ma ci sono
tanti giocatori interessanti che rendono incerte tutte le
partite per una stagione divertente e questo ci piace
tantissimo. Così come quello di C2 in cui ancora la
favorita Bulldog non riesce a liberarsi delle concorrenti.
Ha preso il via pure il campionato di serie B.
SOMMARIO
EDITORIALE 3

TABELLINI 6

CRONACHE 8

LA STAGIONE
DELLA 10
FUTSAL

IL PROSSIMO
AVVERSARIO
12

SERIE A2 14

ANSELMI MARCO
SERIE B 16
FM

SERIE C2 17 FUTSAL FANO CALCIO A 5


WWW.FUTSALFANO.COM
GIORNALE CHIUSO IN REDAZIONE
SERIE D 19 VENERDI 1 OTTOBRE 2010
ALLE ORE 23.59
TABELLINI
Sabato 18 Settembre ore 15.00 Bocciofila "La Combattente" Fano

FUTSAL FANO-VIRTUS MOIE=5-0 (2-0)

Futsal (Nero): 1)Anselmi (p) - 2)Bruni - 3)Dellasanta -


4)Bolognini - 5)Mariani - 6)Spendolini (p) - 7)Solazzi -
8)Rosati - 9)Settanni - 10)Radi - 11)Ricci - 12)Tonelli (p) -
all. Ferri

Moie (Bianco): 1)Grizi (p) - 2)Gara - 4)Ramini - 5)Mancini


- 6)Ciaffoni - 7)Filannino - 8)Nicodemi - 10)Fabri - 11)Tassi
- 26)Mingo - all. Gara

Arbitri: Cannas (PU) - Giraldi (PU)


Marcatori: 5'10" Bruni - 29'23" Settanni - 35'24" Solazzi -
43'51" Settanni - 51'03" Bruni
Angoli: 7-12 (p.t. 5-8)
Falli: 8-6 (p.t. 5-4)
T.L. 0/0 0/0
Ammoniti: Tassi (VM)
Espulsi: nessuno

Venerdì 24 Settembre 2010 ore 21.30 Palestra Borgo Rosselli


Porto San Giorgio
PORTO SAN GIORGIO-FUTSAL FANO=6-4 (1-3)

P.S.Giorgio (Arancione): 1)Giorgi(p) - 2)Fusco - 3)Bellesi -


4)Marinaro (cap) - 5)Romano - 6)Piunti - 7)Munafò -
8)Nava - 9)Giacnti - 10)Panichi - 11)Ariozzi -
12)Romanella(p) - all. Capretti

Futsal (Nero): 1)Anselmi(p) - 2)Bruni - 3)Dellasanta -


4)Bolognini - 5)Mariani - 6)Spendolini (cap) -7)Solazzi -
8)Rosati - 9)Settanni - 10)Radi - 11)Ricci - 12)Tonelli - all.
Ferri

Arbitri: Bolognini (AN) - Stelluti (AN)

Marcatori: 3'58" Bruni (F) - 5'36" Spendolini (P) - 7'36"


Spendolini (P) - 21'32" Fusco (P) - 33'06" Settanni (F) -
42'11" Nava (P) - 47'41" Munafò (P) - 50'55" Munafò (P) -
54'50" Romano (P) - 59'53" Romano (P)

Angoli: 12-7 (p.t. 6-3)


Falli: 5-8 (p.t. 2-2)
T.L. 1/1 0/0
Ammoniti: Bruni (F) - Mariani (F)
Espulsi: Racchi Francesco dalla panchina
CRONACHE
CONTINUA IL VOLO DELLE AQUILE
Priva di Vico e Biagiotti infortunati per la Futsal arriva una vittoria
immacolata, le aquile però soffrono parecchio nel primo tempo
prima di dilagare nella ripresa. Dopo il minuto di raccoglimento in
onore dei caduti in Afghanistan la partita si apre nel segno del Moie
che cerca di rallentare i ritmi e di gestire il possesso palla ma al 5' la
Futsal va in rete con Bruni che trova la stoccata vincente dalla
distanza. La squadra ospite però continua a fare gioco ed Anselmi è
chiamato spesso in causa, la difesa va vicina al bonus falli e si salva
dal tiro libero quando l'arbitro non concede il fallo per un tocco di
mano. Vibranti le proteste ospiti. Distratta la difesa iesina si fa
infilare al 30' da Spendolini che serve l'assist per il tocco vincente a
Settanni il quale non sbaglia. Nella ripresa la Futsal gioca d'autorità,
è vero che al tiro va più spesso la squadra ospite ma quando ha il
possesso palla la squadra di mister Ferri trova sempre la via giusta
quando vuole affondare e quando va al tiro è quasi sempre goal. Al
35' Solazzi ruba palla al limite sfruttando un indecisione tra portiere
e uomo di movimento e infila la porta sguarnita. Al 44' Bolognini
inventa una palla alta che casca precisa tra i piedi di Spendolini, il
capitano delle aquile alza la testa e pesca in area Settanni che firma la
sua doppietta sostituendo degnamente bomber Vico. La Virtus Moie
in questa fase di gioco usufruisce di un calcio di rigore che Ciaffoni
calcia al lato della porta di Anselmi e al 52' ancora Bolognini mette in
movimento Bruni che salta il portiere e deposita in rete. Nel finale
Ferri utilizza tutti i suoi uomini ma la squadra regge bene e si procura
altre palle gol ma al triplice fischio della coppia arbitrale il risultato
rimane invariato.

VITTORIA BUTTATA AL VENTO


Alla Borgo Rosselli va di scena la partita clou della giornata, il buon numero di spettatori
giunti anche da Fano assistono ad una partita bella ed intensa. Le aquile cullano il sogno di
passare a P.S.Giorgio per 50 minuti di gara poi si spegne la luce. Forse la partita si decide per
un episodio ma alla fine la Futsal la partita la perde molto prima quando si fa rimontare in
vantaggio di tre reti. Eppure l'incontro inizia bene per gli uomini di mister Ferri che sembrano
lucidi ed in palla e, dopo un avvio di studio, seppure il pallino del gioco sia nelle mani dei
padroni di casa, concedono solo dalla distanza e quando ripartono sono cinici e spietati. Al 4'
palla filtrante che capitan Spendolini controlla e serve a Bruni il quale mette facilmente in rete,
al 6' Bruni pesca Spendolini che fulmina Giorgi e all'8 lo stesso capitano in maglia nera ruba
palla salta Giorgi in uscita e mette in rete. Scossa dal triplice svantaggio la squadra di casa
aumenta i ritmi e la velocità con cui gira il pallone , si fa più intraprendente, ma la difesa fanese
regge bene. Al 15' si infortuna Solazzi mister Ferri deve cambiare qualcosa e la squadra va un
po' in confusione ma si riassesta anche se al 21' si fa trovare impreparata quando una fuga in
banda destra, forse con la palla che oltrepassa la linea laterale, porta alla deviazione vincente
di Fusco. La squadra di casa si anima e Anselmi deve salvare con alcuni interventi, di cui uno
effettuato fuori dall'area di rigore dopo che la palla aveva incocciato la traversa, la sua porta.
Ad inizio ripresa il miglioramento pre morte al 34' Bolognini inventa l'assist per Settanni che
mette alle spalle di Giorgi. Qui le aquile pensano di aver già vinto la gara, il Porto San Giorgio
invece ha il coraggio di osare, inaspettatamente la squadra di mister Ferri ha un cedimento
mentale più che fisico, si abbassa troppo e concede tantissimo spazio ai giocatori in maglia
arancio che subito ne approfittano. Al 43' dopo un'azione confusa Nava tira dalla distanza, la
palla sbatte sotto la traversa ed entra in porta, al 48 Munafò a seguito di un fallo laterale calcia
in porta e Mariani nel tentativo di chiudere devia nella propria porta e al 51' lo stesso Munafò
agguanta il pari. la partita si riequilibra un attimo fino al 55' quando Settanni prova ad involarsi
verso Giorgi ma l'arbitro fischia il sesto fallo a favore dei locali. Romano non si fa
impressionare da Anselmi e porta per la prima volta in vantaggio i suoi. Mister Ferri prova
Bolognini quinto uomo di movimento ma l'azione è confusionaria anche se Giorgi
miracoleggia su Settanni. Quando sta per scoccare la fine Romano ruba palla a centrocampo e
senza ostacoli va a blindare la vittoria. Al Porto San Giorgio va il merito di averci creduto fino
in fondo anche quando sembrava tutto perso alla Futsal resta il rammarico di non aver saputo
gestire un vantaggio costruito e arrivato forse troppo presto.
LA STAGIONE DELLA
FUTSAL FANO
2° giornata 17/09/10 serie c1 3° giornata 24/09/10 serie c1

Audax Riv.delleP. 2 0 Corinaldo HR Recanati 2 4

Castorano P.S.Giorgio 2 5 P.S.Giorgio F.Fano 6 4

Chiaravalle Juventina 6 2 Riv.delleP. Torrese 0 4

F.Fano V.Moie 5 0 M.granarese Castorano 3 3

Fermo GT Bocastrum 4 3 N.Morrovalle Chiaravalle 2 2

M.granarese Corinaldo 3 3 S.Severino Fermo GT 1 4

HR Recanati N.Morrovalle 6 3 Virtus Moie Juventina 4 5

Torrese S.Severino 3 3 Bocastrum Audax 5 4

CLASSIFICA P G V N S RF RS

PORTO SAN GIORGIO 9 3 3 0 0 19 8

FERMO GRANDE TORO 9 3 3 0 0 15 7

BOCASTRUM UNITED CASTORANO 6 3 2 0 1 13 10

HELVIA RECINA RECANATI 6 3 2 0 1 10 7

FUTSAL FANO 6 3 2 0 1 13 12

AUDAX 1970 S.ANGELO SENIGALLIA 6 3 2 0 1 9 12

TORRESE TORRE S.PATRIZIO 4 3 1 1 1 8 6

CHIARAVALLE FUTSAL 4 3 1 1 1 10 9

CORINALDO 4 3 1 1 1 11 11

SAN SEVERINO 4 3 1 1 1 6 7

JUVENTINA MONTEGRANARO 3 3 1 0 2 10 17

MONTEGRANARESE 2 2 0 2 0 6 6

CASTORANO 1 3 0 1 2 9 14

NUOVA MORROVALLE 1 3 0 1 2 7 16

RIVIERA DELLE PALME S.BENEDETTO T. 0 2 0 0 2 0 6

VIRTUS MOIE MAIOLATI SPONTINI 0 3 0 0 3 8 15


LA STAGIONE DELLA
FUTSAL FANO
I PROSSIMI
AVVERSARI
Sabato 2 ottobre 2010 ore 15.00
Bocciofila «La Combattente»
Campionato serie C1 Calcio a 5

vs

Castorano-Riviera delle Palme; Grande Toro-Nuova Morrovalle;


Torrese-Corinaldo;Chiaravalle-Virtus Moie; Futsal Fano-San
Severino;Recanati-Porto S.Giorgio;Juventina-Bocastrum;
Audax-Montegranarese

La squadra maceratese arriva alla combattente per la


seconda volta La prima fu due anni fa all’esordio in C1
della Futsal Fano.La squadra di mister Ferri ebbe la meglio
dopo però aver sudato parecchio. Di quella squadra
resistono Aringolo la pantera
Dignani bomber implacabile. I settempedani possono
vantare la partecipazione alla Serie B prima del declino che
li ha portati in C2 da cui sono prontamente risaliti. In questo
avvio di campionato hanno raccolto quattro punti con una
vittoria e una sconfitta casalinga e un pareggio in trasferta.
In porta schiera il sempre verde Marè protetto dal centrale
Compagnucci temibile dalla distanza sulle bande spingono
Aringolo e Salvi pericolose alternative al pivot Dignani. Altri
elementi da tenere d’occhio sono Fabbri ottima alternativa
a Compagnucci, e il duttile Pelati. Cavarischia e Da Silva
danno fiato ai lateralimentre Carpineti può alternarsi alla
pantera.
SERIE A2
GIRONE A
1° giornata 02/10/10 2° giornata 09/10/10

Aosta Futsal Samb 5 4 Archis Cus Chieti Kiwi Belluno

Archis Cus Chieti Adriatica PE 0 0 BPP Verona Casinò VE

Brillante RM Casinò VE 1 2 Gruppo Fassina Domus

Kiwi Belluno Domus 8 0 Pesaro Five Brillante RM

Pesaro Five Terni 0 2 Real Rieti Adriatica PE

Real Rieti BPP Verona 5 1 Ternii Futsal Samb

Riposa Gruppo Fassina Riposa Aosta

CLASSIFICA PT Zero punti per le marchigiane all’esordio


ma buoni segnali. Brucia la sconfitta interna
KIWI BELLUNO 3 del Pesaro Five con il Terni.Giocano meglio i gialloblu
REAL RIETI 3
nel primo tempo; nella ripresa
escono i biancorossi di Mercantini. E’ un cambio sbagliato
TERNI 3 a decidere il match. Perché mentre gli uomini pesaresi si
avvicendano sul terreno di gioco gli ospiti ne approfittano
AOSTA 3 per passare in vantaggio. La reazione c’è ma l’esperto
CASINO DI VENEZIA 3 portiere ternano Sonda mette la saracinesca e nel finale
gli umbri trovano anche il raddoppio che chiude la gara.
ARCHIS CUS CHIETI 1

ADRIATICA PESCARA 1

GRUPPO FASSINA 0

FUTSAL SAMB 0

BRILLANTE ROMA 0

ITALSERVICE PESARO FIVE 0

BPP VERONA 0

DOMUS 0
SERIE B
GIRONE C
1° giornata 25/09/10 2° giornata 02/10/10

Forlì Ancona 9 2 BFTM Virtus Castello 7 3

Civitanova Palextra 2 1 Orte Forlì 2 2

Coar S.Giuseppe 2 3 Palextra F.Urbino 2 3

Cus Ancona BFTM 1 4 Real Coar 11 2

F.Urbino Orte 1 5 S.Giuseppe Civitanova 0 3

Miracolo Piceno Virtus Gualdo 5 1 Ancona Miracolo Piceno 2 7

Virtus Castello Real 0 0 Virtus Gualdo Cus Ancona 5 6

CLASSIFICA PT
La partita più vibrante della seconda giornata va di scena
al circolo tennis di Fano. L’ex bargnesi e il suo Futsal Urbino
CIVITANOVA 6 espugnano il campo del Palextra e lo fanno con la rete di
BFTM NUMANA CAMERANESE 6
un ex di turno. L’uomo del match è Alessandro Peverini. E’
sua la rete che nella ripresa rompe l’equilibrio sin lì siglato
MIRACOLO PICENO ASCOLI 6 dalla doppietta di Cesar e dalle reti gialloblù di Flash De
FORLI 4 Souza e Scavassa. E’ sua la rete che porta ai tori feltreschi
la prima vittoria cadetta. Per il resto tris marchigiano al
ORTE 4 comando tre veterane come Civitanova, Miracolo Piceno
e BFTM.
REAL MONTURANO 4

SAN GIUSEPPE JESI 3

FUTSAL MAKKIA URBINO 3

CUS ANCONA 3

VIRTUS CASTELLO MONTECASTELLI 1

PALEXTRA FANO 0

ANCONA 0

VIRTUS GUALDO 0

COAR ORVIETO 0
PROMUOVI LA TUA
AZIENDA CON NOI
TELEFONA AL
3355356930
Avrai a disposizione questo
spazio, apparirai sul nostro
sito e potrai allestire un
cartellone nel nostro campo
SERIE C2
2° giornata 17/09/10 serie C2 3° giornata 24/09/10 serie C2

Atletico R.A. Pesaro 3 5 Ankon N. Marmi Avis Arcevia C. 5 2

Eta Beta Ankon N. Marmi 2 3 Alma Juventus Atletico 0 2

Leopardi Collemarino 5 3 Pianaccio Città Futura 2 2

Città Futura Olimpia 1 2 Folgore Leopardi 5 4

Ostrense Pianaccio 3 4 R. A. Pesaro Pietralacroce ‘73 1 1

Pietralacroce ‘73 Bulldog 1 2 Saltara C. Ostrense 5 0

Saltara C. Alma Juventus 3 1 Collemarino Eta Beta 2 3

Avis Arcevia C. Folgore 4 2 Olimpia Bulldog 2 5

CLASSIFICA PT In cima restano accoppiate Bulldog e Ankon Nova Marmi. In fondo


rimane l’Ostrense.Le sole capoliste si prendono un margine nel
BULLDOG TNT LUCREZIA 9
punteggio insieme al Saltara Calcinelli. Conservano l’imbattibilità
ANKON NOVA MARMI ANCONA 9 un sorprendente Pianaccio che impatta nel derby con il Città Futura
e la Rotellistica Adriatica che impone il pari al Pietralacroce ‘73. Impresa
PIANACCIO 7 della Folgore Montecchio che da il primo dispiacere al Leopardi e lo
FOGLORE MONTECCHIO 6
aggancia. Primi successi addirittura esterni per l’Atletico urbino nel derby
di Fano con l’Alma Juventus e dell’Eta Beta Fano sull’ostico campo
LEOPARDI FALCONARA 6 di Collemarino. Nello specifico il quintetto di Elia Renzoni appare in crescita
ma ancora al di sotto del reale potenziale. Non riesce a decollare la compagine
SALTARA CALCINELLI 6
di Fabrizio Pianosi priva del bomber Boiani. Successo meritato per la Folgore
ROTELLISTICA ADRIATICA PESARO 5 che con vagnini e Fratesi pùò far male a chiunque.
ALMA JUVENTUS FANO 3

COLLEMARINO ANCONA 3

ATLETICO URBINO 3

OLIMPIA OSTRA VETERE 3

ETA BETA FANO 3

AVIS ARCEVIA CABERNARDI 3

CITTA’ FUTURA MONTECCHIO 2

PIETRALACROCE ‘73 ANCONA 1

OSTRENSE 0
SERIE D
1° giornata 24/09/10 serie D/A 2° giornata 01/10/10 serie D/A

Barco Sparta 9 6 Colbordolo Barco

Gnano ‘04 Real Vado 2 5 Speed Soccer Tre Colli

Peglio Gallo 10 4 Real Vado Peglio

Atletic Colbordolo 8 1 Sparta Gnano ‘04

Tre Colli Futsal Pesaro 2 9 Gallo Piobbico

Piobbico Speed Soccer 8 4 Futsal Pesaro Pieve d’Ico

Riposa Pieve d’Ico Riposa Atletic

CLASSIFICA PT Siamo allo start e secondo pronostico le squadre


favorite alla vittoria finale hanno vinto tutte. A Urbania lo
FUTSAL PESARO 3 Sparta insegue sempre e nonostante chiuda in parità
all’intervallo deve cedere sotto i colpi di Bostrenghi e
ATLETIC CAGLI 3 soci. A Cagli a bomber Giommi basta poco per
indirizzare la partita. Match vigoroso al palasport di
PEGLIO 3 Peglio dove i padroni di casa grazie alla prestazione di
Canti portano a casa i tre punti. Vittoria meritata per il
PIOBBICO CALCETTO 3 Vado dell ex mister Pace a Fermignano. Il Piobbico
della promessa Lentiniello ha la meglio sul
BARCO URBANIA 3 Piandimeleto solo nel secondo tempo. Il Futsal Pesaro
di mister Vergoni ha facilmente la meglio sul Tre Colli.
REAL VADO S.ANGELO IN VADO 3

PIEVE D’ICO MERCATELLO SUL METAURO 0


GNANO ‘04 FERMIGNANO 0
SPARTA URBINO 0
SPEED SOCCER PIANDIMELETO 0

GALLO FOOTBALL PETRIANO 0


COLBORDOLO 0

TRE COLLI MERCATINO CONCA 0


SERIE D
1° giornata 24/09/10 serie D/B 2° giornata 1/10/10 serie D/B

Marotta Corinaldo 7 0 Castelvecchio Pontesasso

Olympia Castelvecchio 1 6 Sporting Pedini Uk

Pergola Green Smirra City 14 3 Corinaldo Olympia

Ponte Sasso Forum Calcetto 8 2 Forum Calcetto Pergola Green

Real S.Costanzo Casine 4 2 Smirra City Ponterio

Ponterio Sporting 8 5 Casine Marotta

Riposa Pedini Uk Riposa Real S.Costanzo

CLASSIFICA PT Il Marotta al debutto in serie D si sbarazza agevolmente


della squadra cadetta del Corinaldo. A Cuccurano il
PERGOLA GREEN 3
Castelvecchio si dimostra squadra più esperta e capace
di esprimere un miglior gioco. Contro il Pergola Green di
MAROTTA 3
mister Caselli debutto traumatico per lo Smirra City al
suo primo campionato. A Pontesasso la squadra di
PONTESASSO FANO 3
mister Scarpellini fa suoi i tre punti ma il passivo risulta
pesante per la Forum. A S. Costanzo in una partita ricca
CASTELVECCHIO MONTEPORZIO 3
di occasioni è la squadra di casa che la spunta grazie
anche alle parate del portiere Tonelli. Nel derbissimo
PONTERIO MONTERADO 3
di Monterado succede di tutto e di più, primo tempo a
3
favore dello Sporting che chiude il parziale sopra di quattro
REAL SAN COSTANZO
nella ripresa Valenti trascina i suoi alla rimonta.
PEDINI UK FANO 0

CASINE OSTRA 0

SPORTING MONTERADO 0

OLYMPIA CUCCURANO 0

FORUM CALCETTO FOSSOMBRONE 0

CORINALDO CADETTA 0

SMIRRA CITY CAGLI 0