Sei sulla pagina 1di 1

Non ho alcuna stima per chi si professa 'filosofo' solo perché ha conseguito un titolo e ripete - rabberciandolo

- qualche concetto appreso, occupando posti di comando. Questi ciarlatani sono la feccia di questo Sistema
che promuove i mediocri e accantona le eccellenze. La mia filosofia nasce dal sangue e dagli 'spiriti forti' che
agitano il mio petto, dall'Enosigeo che scuote la mia interiorità, da Hermes logos di Zeus, da Ares itifallico
avido di guerra, da Eros ardente, da Crono ankylometis...La mia filosofia sgorga dal gioco di Apollo e
Dioniso, che creano e disfano le forme

La tentazione del theorein riferibile alle scienze ‘esatte’ e alla filosofia – ossia fissare in leggi rigorose e universali
fatti singolari, ricchi di ogni minuta determinazione individualizzante – evoca la funzione del tassodermista che
adopera l’artificio per sottrarre alle grinfie del tempo un esemplare biologico congelandolo in un freddo simulacro
senza vita per mero gusto di classificazione didascalica