Sei sulla pagina 1di 1

Mala tempora currunt, sed peiora parantur.

Stiamo vivendo tempi duri, ma se ne preparano di peggiori.


(Cicerone)

Panem et Circenses.
Cibo e giochi del circo (per tenere distratto e tranquillo il popolo. Es: il gioco
del calcio o la TV “spazzatura” al giorno d’oggi)
(Giovenale)

Odi profanum vulgus et arceo.


Odio il volgo profano, e lo tengo lontano.
(Orazio)

Post mortem nihil est.


Dopo la morte non c’è nulla. (Tutti lo sanno, ma preferiscono illudersi ….)
(Seneca)

Timeo hominem unius libri.


Temo l’uomo che crede in un solo libro.
(San Tommaso !)

Amicus certus in re incerta cernitur.


L’amico certo si riconosce nella sorte avversa.
(Ennio, poeta latino)

Deus sive Natura.


Dio cioè la Natura.
(Baruch Spinoza)

Excusatio non petita, accusatio manifesta.


Scusa non richiesta, accusa manifesta.
(ignoto)