Sei sulla pagina 1di 103

presenta

IL MINCHIARIO 2° Edizione

Una valida alternativa al fumo nei momenti di noia in ufficio, in università, a scuola, al cimitero...

Tutto il contenuto di questo documento è stato raccolto sulla rete ed appartiene ai rispettivi proprietari.

Tale documento può essere liberamente diffuso in qualsiasi forma (elettronica, cartacea, ecc.) purché ne sia
mantenuta l'integrità e i riferimenti al sito produttore (www.superpelo.it).

Questo file può essere liberamente pubblicato su altri siti con l'obbligo di rispettare le regole riportate nel
precedente paragrafo.
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

INDICE
FRASI DA DIRE AD UNA RAGAZZA.................................................................................................................3
IL DECALOGO DELL'IMPIEGATO COMUNALE...............................................................................................4
POMPE FUNEBRI...............................................................................................................................................4
POSITIVO & NEGATIVO....................................................................................................................................4
I PERCHE' DELLA VITA.....................................................................................................................................5
I PERCHE' DELLA VITA (2)................................................................................................................................5
BIRRA CONTRO FIGA.......................................................................................................................................6
CALCIO vs SESSO.............................................................................................................................................8
LA GIORNATA PERFETTA................................................................................................................................8
IL SUCCESSO E'................................................................................................................................................9
MANUALE DI SOPRAVVIVENZA ALCOOLICA.................................................................................................9
PERCHE' GLI UOMINI......................................................................................................................................10
DONNA.............................................................................................................................................................11
POESIE D'AMORE...........................................................................................................................................12
POESIE.............................................................................................................................................................14
SPARISCI..........................................................................................................................................................15
LA VECCHIAIA..................................................................................................................................................16
LA DIFFERENZA TRA GLI UOMINI E LE DONNE..........................................................................................17
L'UOMO E LA DONNA......................................................................................................................................18
L'UCCELLETTO................................................................................................................................................18
LETTERA DI UNA STUDENTESSA ALLA FAMIGLIA.....................................................................................19
RISVEGLIO DAL COMA DOPO 10 ANNI.........................................................................................................20
APPELLO PER UNA CAUSA COMUNE..........................................................................................................20
LA SAGGEZZA DEI TRENT'ANNI....................................................................................................................21
INVIARE E-MAIL...............................................................................................................................................21
IL CLITORIDE...................................................................................................................................................22
NON VEDREMO MAI:.......................................................................................................................................23
GLI UOMINI.......................................................................................................................................................24
UPGRADE DIFFICOLTOSO:............................................................................................................................25
PROBLEMA MATEMATICO:............................................................................................................................26
PERCHE' LA GALLINA HA ATTRAVERSATO LA STRADA?.........................................................................26
LE LEGGI DELLA VITA:...................................................................................................................................32
LEGGI DI VITA (2)............................................................................................................................................32
SE HAI DUE MUCCHE.....................................................................................................................................34
SORPRESO DA TUA MADRE MENTRE... 10 SCUSE....................................................................................35
COME FARE COLPO.......................................................................................................................................36
STRAORDINARI SUL LAVORO.......................................................................................................................37
IL GIOCO DEI PUNTI:......................................................................................................................................37
AMORE, SESSO e MATRIMONIO...................................................................................................................40
TASSAZIONE DEGLI ATTRIBUTI....................................................................................................................40
LINGUA ITALIANA............................................................................................................................................41
DOCCIA............................................................................................................................................................41
FILOSOFIA........................................................................................................................................................42
COME SCRIVERE BENE.................................................................................................................................43
DIFFERENZE UOMO DONNA.........................................................................................................................44
CHIODI..............................................................................................................................................................44
HOMO SCIATORE............................................................................................................................................45
CHE TIPO DI DONNA INFORMATICA SEI?....................................................................................................46
DONNE E MATEMATICA.................................................................................................................................47
ISOLE................................................................................................................................................................47
COSA SI DICE E COSA SI PENSA..................................................................................................................48
LETTERINE TRA BUSH EL BERLUSKA.........................................................................................................50
RICETTA DEL TACCHINO AL WHISKY..........................................................................................................51
BIRRA................................................................................................................................................................52
COSA SI DICE E COSA SI PENSA.................................................................................................................52
COME RIMORCHIARE UNA RAGAZZA..........................................................................................................53
COME FARSI RIFORMARE.............................................................................................................................54

1
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

WINDOWS 98 SULL'ENTERPRISE.................................................................................................................54
NUOVI MESSAGGI DI ERRORE DI WINDOWS 98........................................................................................56
MA IL COMPUTER E' MASCHIO O FEMMINA?..............................................................................................57
IL BRACCIO......................................................................................................................................................57
I NUOVI BANCOMAT.......................................................................................................................................58
VIRUS ALBANESE...........................................................................................................................................59
BERLUSkA VIRUS............................................................................................................................................59
ULTIME SCOPERTE SCIENTIFICHE..............................................................................................................60
LA MACCHINA INTELLIGENTE.......................................................................................................................61
TEOREMA DEL SALARIO................................................................................................................................61
SEI SCHIAVO DI INTERNET QUANDO...........................................................................................................62
SHUTTLE..........................................................................................................................................................63
25 MOTIVI PER CUI E' BELLO ESSERE INGEGNERI ..................................................................................64
IDENTIKIT DEL FUTURO INGEGNERE..........................................................................................................64
MASSIME DI CONFUCIO.................................................................................................................................65
LEGGENDA NATALIZIA...................................................................................................................................66
ESISTE BABBO NATALE?...............................................................................................................................66
ETICHETTE DI ARTICOLI REGOLARMENTE IN VENDITA:..........................................................................67
LA STUPIDITA' UMANA...................................................................................................................................68
MANUALE DELL'IBM........................................................................................................................................70
TUTTO RIGOROSAMENTE VERO..................................................................................................................70
ASSISTENZA TECNICA...................................................................................................................................72
TUTTO RIGOROSAMENTE VERO..................................................................................................................74
LA NASA E I POLLI...........................................................................................................................................74
DIFFERENZE GEOGRAFICHE........................................................................................................................75
TITOLI di GIORNALE........................................................................................................................................75
W ROMA...........................................................................................................................................................77
'SO DE ROMA!..................................................................................................................................................78
SINISTRI STRADALI.........................................................................................................................................79
CHIAMATE AGLI OPERATORI........................................................................................................................80
OMAGGIO AL MITICO TRAPATTONI..............................................................................................................81
SI DICE IN UNIVERSITA'.................................................................................................................................83
VERBALI dei CARABINIERI.............................................................................................................................85
PREMI IGNOBEL 2001.....................................................................................................................................85
OMAGGIO A PEPPINO....................................................................................................................................86
OMAGGIO A DARIO VERGASSOLA...............................................................................................................86
AVVOCATI........................................................................................................................................................88
TRIBUTO AD ALGO, GIOVANNI E GIACOMO................................................................................................89
STORIE VERE E ASSURDE............................................................................................................................92
SPORTIVI..........................................................................................................................................................99
ANNUNCI ECONOMICI NAPOLETANI..........................................................................................................100

2
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

FRASI DA DIRE AD UNA RAGAZZA


In corsivo le mie indicazioni o il mio commento su vantaggi e svantaggi di tale affermazione.

Cara ti amo, ma vado a letto anche con la tua amica.


100 punti in sincerita', 0 punti furbizia.

Cara ti amo, ma per non trattarti come una zoccola vado a letto con la tua amica.
100 punti in sincerita', -200 punti diplomazia.

Cara ti amo, e per dimostrartelo vado a letto con la tua amica e poi le dico "Che schifo!".
100 punti in sincerita', 1000 punti diplomazia, 10 punti di sutura alla testa.

Cara, sposta il braccio, mi fai solletico al collo.


Per partner dall'avambraccio irsuto.

Cara, sposta il collo, non vedo un cazzo.


Per partner dal collo taurino.

Tu mi fai scordare tutte le altre.


Se le vostra compagna ha un minimo di intelligenza evitate, evitate sicuramente.

Tutte le altre non mi fanno scordare te.


Sembra uguale alla precedente ma attenti alle ginocchiate nelle palle.

Ti scoperei anche morta.


Di grande impatto, mostra il vostro profondo amore. Usare solo con giovani porcone.

Se tu morissi, continuerei a scopare.


Mostra la vostra decisione in fatto di sesso.

Se io morissi, spero che tu non possa piu' scopare.


Toccatevi i maroni: per scaramanzia e per evitare che ve li morda.

Da quando ti conosco, le altre sono insopportabili come lo zucchero nel letto!


Poi per provarglielo mettetele di nascosto dello zucchero fra le lenzuola.

Sei come una caramella: si attacca in bocca, caria i denti e fa ingrassare.


Se avete un altro appuntamento...

I tuoi sono in montagna? Prepara la Nutella e le fruste che arrivo.


Siete dei maniaci sessuali. Se sei donna e l'hai pensato scrivimi che te lo realizzo.

I tuoi sono in montagna? Chiama una tua amica, veniamo in due.


O siete dei maniaci sessuali o siete scemi.

I tuoi sono in montagna? Vieni a dormire dai miei se hai paura.


Siete scemi.

I tuoi sono in montagna? Raggiungiamoli anche noi.


Siete due volte scemi. (Anche tre). Non scrivetemi più per favore!

3
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

IL DECALOGO DELL'IMPIEGATO COMUNALE


Premessa: Una volta assunto, il posto sarà sempre tuo.

1) Lamentati della paga.


2) Ricorda di timbrare entro le 8.15 prima di andare dal fornaio, giornalaio, in posta e al bar a fare colazione
e non oltre il tempo consentito (sarebbe un peccato regalare del tempo prezioso al Comune).
3) Informati di tutti i vantaggi che puoi ottenere in quanto impiegato comunale.
4) Se ti affidano un lavoro che non ti piace, fallo male che tanto te lo cambiano (o addirittura ti cambiano
posto di lavoro all'interno del Comune).
5) Non aver fretta a finire un lavoro: ce n'é sempre uno dopo che t'aspetta.
6) Tieni presente che in ogni Comune c'è sempre un dipendente invalido (che prende 1.300.000 lire al
mese, cioè almeno mezzo milione in meno di te) che si dà da fare il triplo rispetto a tutti: sfruttalo più che
puoi che tanto non si lamenterà con nessun altro.
7) Lamentati della fatica del lavoro: in fondo lo stress da conto alla rovescia (ovvero attendere il momento
necessario per timbrare l'uscita) è realmente elevato.
8) Lamentati dei Computer, delle sedie, dell'arredamento... ma solo coi tuoi colleghi.
9) Pretendi Internet insistentemente: sai come scorrerebbe più rapido il tempo!
10) Se stai lavorando in Excel e devi moltiplicare tra loro i contenuti di due celle ricordati di andare nell'ufficio
Economato a chiedere una calcolatrice tascabile per effettuare il calcolo.

POMPE FUNEBRI
Nel medioevo per verificare la morte di una persona venivano chiamati i "Beccamorti" che avevano il
compito di mordere l'alluce del defunto per verificare l'effettiva morte onde dar corso alle esequie. Un giorno
un beccamorto si è trovato di fronte un cadavere cui avevamo amputato le gambe. Nacquero cosi' le "pompe
funebri".

POSITIVO & NEGATIVO


1. Positivo: Tua moglie e' incinta.
Negativo: Sono tre gemelli.
Molto negativo: Hai fatto la vasectomia tre anni fa.

2. Positivo: Tua moglie non ti parla.


Negativo: Vuole il divorzio.
Molto negativo: E' avvocato.

3. Positivo: Tuo figlio sta maturando.


Negativo: Ha una storia con la signora della porta accanto.
Molto negativo: Anche tu.

4. Positivo: Tuo figlio studia un sacco chiuso in camera sua.


Negativo: Trovi parecchi film porno nascosti nella sua stanza.
Molto negativo: Sei in alcuni di questi.

5. Positivo: Tuo marito e' finalmente d'accordo: basta figli.


Negativo: Non trovi le pillole anticoncezionali.
Molto negativo: Tua figlia le ha prese in prestito.

6. Positivo: Tuo marito capisce di moda.


Negativo: Scopri che di nascosto si mette i tuoi abiti.

4
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Molto negativo: Stanno meglio a lui che a te.

7. Positivo: Fai a tua figlia il discorso delle api e dei fiorellini.


Negativo: Continua ad interromperti.
Molto negativo: Con correzioni.

8. Positivo: Tuo figlio ha il suo primo appuntamento.


Negativo: E' con un uomo.
Molto negativo: E' il tuo miglior amico.

9. Positivo: Tua figlia trova subito lavoro dopo la laurea.


Negativo: Come prostituta.
Molto negativo: Ha diversi clienti tra i tuoi colleghi.
Troppo negativo: Guadagna piu' di te.

10. Positivo: Hai riso molto leggendo queste cose.


Negativo: Alcune storie sembrano quelle di gente che conosci.
Molto negativo: Una di quelle persone sei tu.

I PERCHE' DELLA VITA


• Perche' Babbo Natale non puo' avere bambini?
Perche' viene una sola volta all'anno e per di piu' con una renna.

• Perche' gli Iraniani ce l'hanno con il vento?


Perche' gli sbatte tutte le persiane.

• Perche' i Kossovari non prendono il caffe'?


Perche' passano dalla Macedonia al Montenegro.

• Perche' Chelsea e' l'unica figlia di Clinton?


Perche' tutti gli altri fratelli e sorelle sono stati ingoiati da Monica Lewinsky.

• Perche' le donne si stropicciano gli occhi quando si svegliano al mattino?


Perche' non hanno le palle da grattarsi.

• Perche' il gallo non fa le uova?


Perche' non vuole rompersi il culo per 200 lire.

I PERCHE' DELLA VITA (2)


Perche' "separato" si scrive tutto insieme quando "tutto insieme" si scrive separato ?

Perche' "abbreviazione" e' una parola così lunga ?

Perche' i Kamikaze portano un casco?

Da dove viene l'idea di sterilizzare l'ago della siringa che serve per l'iniezione fatale ad un condannato a
morte?

5
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Perche' in questo mondo anche gli zeri, per valere qualche cosa, devono stare a destra?

In caso di guerra nucleare, l'elettromagnetismo prodotto dalle bombe termonucleari potrebbe rovinarne le
mie cassette video?

Qual e' il sinonimo di sinonimo?

Perche' non c'e' un alimento per gatti al gusto di topo?

Se niente si incolla al Teflon, come si e' riusciti ad incollare questo alla padella?

Perche' le ballerine danzano sempre sulla punta dei piedi? Non sarebbe piu' semplice scritturare ballerine
piu' alte ?

Voglio comprare un boomerang nuovo. Come faccio a sbarazzarmi di quello vecchio?

Perche' i negozi aperti 24 ore su 24 hanno la serratura?

Perche' gli aeroplani non vengono fatti con lo stesso materiale delle scatole nere degli aeroplani?

Come si fa a sapere se una parola nel dizionario e' scritta sbagliata?

Come puo' avere dei nipoti Paperino se non ha né fratelli né sorelle?

Adamo aveva l'ombelico ?

Se Superman e' così furbo, perche' si mette gli slip sopra i pantaloni?

Se un gatto cade sempre dritto sulle proprie zampe, e una tartina imburrata cade sempre dalla parte del
burro, cosa succede quando si incolla una tartina imburrata sulla schiena di un gatto e si lancia questo dalla
finestra?

Se una navetta spaziale viaggia alla velocita' della luce funzionano i fari?

BIRRA CONTRO FIGA


Una birra è sempre bagnata.
La figa va incoraggiata.
* 1 Punto alla birra.

Una birra fa schifo servita calda.


* 1 Punto alla figa.

Una birra ghiacciata ti soddisfa.


* 1 Punto alla birra.

Se ti ritrovi un pelo nei denti bevendo birra, potresti aver voglia di vomitare.
* 1 Punto alla figa.

Se torni a casa puzzando di birra, tua moglie ti rimprovera.


Se torni a casa puzzando di figa, tua moglie potrebbe lasciarti.
* Punteggio pari (Dipende dai punti di vista)

6
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Dieci birre in una notte, e non puoi più guidare.


Dieci fighe in una notte, e non c'è più bisogno di guidare.
* 1 Punto alla figa.

Compra troppa birra, e diventi grasso.


Compra troppa figa, e diventi povero.
* Punteggio pari.

Se ti fai una birra in un locale affollato, è normale.


Se ti fai una figa in un locale affollato, diventi un mito.
* 1 Punto alla figa.

Se un poliziotto ti sente addosso puzza di birra, potrebbe arrestarti.


Se un poliziotto ti sente addosso puzza di figa, potrebbe offrirti una birra.
* 1 Punto alla figa.

La birra, più è stagionata, meglio è.


* 1 Punto alla birra.

Se ti fai una birra con un preservativo indossato, non senti la differenza di gusto.
* 1 Punto alla birra.

Tanta birra può farti vedere gli ufo.


Tanta figa può farti vedere Dio.
* 1 Punto alla figa.

Se ti chiedi sempre come sarà la prossima figa, sei normale.


Se ti chiedi sempre come sarà la prossima birra, sei alcolizzato.
* 1 Punto alla figa.

Strappare l'etichetta da una bottiglia di birra è divertente.


Strappare le mutandine da una figa è MOLTO più divertente.
* 1 Punto alla figa.

Lo stato tassa la birra.


* 1 Punto alla figa.

Se provi a farti una birra durante il lavoro, potresti essere licenziato.


Se provi a farti una figa durante il lavoro, potresti essere arrestato con l'accusa di molestie sessuali.
* 1 Punto alla birra.

Se ti cade una birra, potrebbe rompersi.


Se ti cade una figa, potrebbe prenderti a calci in culo come il cane che sei.
* 1 Punto alla birra.

Se cambi birra, potresti amaramente ricordarti del vecchio sapore.


* 1 Punto alla figa.

La più bella figa che ti sei mai fatto non è scomparsa appena te la sei goduta.
* 1 Punto alla figa.

La peggiore figa che ti sei mai fatto non è scomparsa appena te la sei goduta.
* 1 Punto alla birra.

Se ti fai un'altra birra, la prima non si incazza.


* 1 Punto alla birra.

7
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

* Punteggio finale: figa batte birra 13 - 9.

CALCIO vs SESSO
Ragioni per le quali il calcio è meglio del sesso:

1. Si puo' giocare sia in casa che fuori casa;


2. Dura 90 minuti;
3. Puoi chiedere una sostituzione quando sei stanco;
4. Puoi stare sicuro che lo farai almeno una volta alla settimana;
5. Il pubblico gioisce quando segni;
6. Le attrezzature protettive si possono lavare e riusare;
7. Vieni pagato senza essere una puttana;
8. Puoi giocare con le palle davanti a tua madre;
9. Puoi baciare i compagni senza essere preso per omosessuale;
10. Puoi segnare con la testa e le gambe.

Ragioni per le quali il sesso e' meglio del calcio:

1. Si possono usare anche le mani;


2. Non devi aspettare il fischio d'inizio per cominciare;
3. Non devi aspettare per 90 minuti prima di poterti levare la maglietta;
4. Non c'e' l'intervallo;
5. Ti puoi rilassare dopo avere segnato;
6. Non ti becchi lesioni ai legamenti crociati (o in ogni caso, molto raramente);
7. Maurizio Mosca non potra' dire la sua sulle tue prestazioni;
8. I campi sono praticabili anche d'inverno;
9. Puoi scegliere contro chi giocare;
10. Puoi fumare una sigaretta dopo aver segnato.

LA GIORNATA PERFETTA
LA GIORNATA PERFETTA DI UNA DONNA
08.15 Sveglia con coccole e baci.
08.30 Bilancia: 2 kg in meno rispetto al giorno precedente.
08.45 Colazione a letto con spremuta e brioche, apertura di regali, per esempio un gioiello costoso scelto
dal partner pieno di attenzioni.
09.15 Bagno bollente, con oli naturali.
10.00 Allenamento leggero in palestra con un istruttore personale,carino e simpatico.
10.30 Maquillage al volto, manicure, shampoo, massaggio ai capelli e phon.
12.00 Pranzo con la migliore amica in un locale alla moda.
12.45 Incontro casuale con la ex fidanzata o ex moglie dei proprio partner, accorgersi che e ingrassata di 7
kg.
13.00 Shopping con gli amici; credito illimitato.
15.00 Riposino.
16.00 Tre dozzine di rose vengono recapitate, da parte di un ammiratore sconosciuto.
16.15 Nuovo allenamento leggero ;in palestra, seguito da massaggio, fatto un tipo energico ma amichevole
che dice di non aver mai massaggiato un corpo tanto perfetto.
17.30 Prova e scelta di vestiti costosi facendo passerella davanti allo specchio gigante.
19.30 Cena a lume di candela per due, poi a ballare, riempita di complimenti.
22.00 Doccia bollente (da sola).
22:50 Essere portata a letto con biancheria appena lavata e stirata.

8
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

23.00 Coccole.
23.15 Addormentarsi tra le sue forti braccia.

LA GIORNATA PERFETTA DI UN UOMO


06.00 Sveglia.
06.15 Pompino.
06.30 Grande e soddisfacente cagata mattutina, che consente, tra l'altro, di leggere la pagina sportiva.
07.00 Colazione: bistecca e uova, caffè e toast, il tutto preparato da una colf nuda. Rutto libero.
07.30 Arrivo della limousine.
07.45 Whisky durante il tragitto verso l'aeroporto.
09.15 Volo in jet privato.
09.30 limousine con autista verso il campo da golf (pompino lungo il tragitto).
09.45 Partita a golf.
11.45 Pranzo: fast food, tre birre, bottiglia di Dom Perignon. Rutto libero.
12.15 Informazione riguardo ai titoli azionari acquistati il giorno prima: + 32%.
12.30 Partita a tennis: vittoria 6-0 contro l'amministratore Delegato dell'azienda concorrente.
14.00 Limousine per tornare all'aeroporto (con bicchiere di whisky).
14.30 Volo a Montecarlo.
15.30 Uscita a pesca in barca, tutte le accompagnatrici nude.
17.00 Volo a casa, massaggio su tutto il corpo eseguito da Pamela Anderson.
18.45 Cagare. doccia, sbarbarsi.
19.00 Telegiornale: Michael Jackson assassinato, marijuana e pornografia legalizzate.
19.30 Cena: antipasto di gambero, Dom Perignon (1953), bisteccona, seguita da gelatone servito su seno
nudo. Rutto libero.
21.00 Cognac Napoleon e un sigaro Cohuna di fronte a televisore. Sport: Italia batte Brasile 11 a 0 con goal
del portiere in contropiede.
21.30 Sesso con tre donne.
23.00 Bagno e massaggio in vasca, con pizza e birra a portata di mano. Rutto libero.
23.30 Pompino della buona notte.
23.45 A letto (da solo).
23.50 Scoreggia di 12 secondi, con quadruplo cambio di tonalità e che costringe il cane ad abbandonare la
stanza.
24.00 Rutto libero.

IL SUCCESSO E'...
A 4 anni, il successo è... non pisciarsi nelle mutande.
A 12 anni, il successo è... avere degli amici.
A 20 anni, il successo è... fare sesso.
A 35 anni, il successo è... fare i soldi.
A 60 anni, il successo è... fare sesso.
A 70 anni, il successo è... avere degli amici.
A 80 anni, il successo è... non pisciarsi nelle mutande.

MANUALE DI SOPRAVVIVENZA ALCOOLICA


1. Sintomo: piedi freddi e umidi
· Causa: hai afferrato il bicchiere secondo un angolo di presa non corretto
· Soluzione: gira il bicchiere fino a che la parte aperta rimanga verso l'alto

2. Sintomo: piedi caldi e bagnati


· Causa: ti sei pisciato addosso

9
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

· Soluzione: vai ad asciugarti nel bagno più vicino

3. Sintomo: la pareti di fronte è piena di luci


· Causa: sei caduto di schiena
· Soluzione: posiziona il tuo corpo a 90° rispetto al pavimento

4. Sintomo: la bocca è piena di cenere di sigarette


· Causa: sei caduto con la faccia in un portacenere
· Soluzione: sputa tutto e sciacquati la bocca con un buon gin tonic

5. Sintomo: il pavimento è torbido e sbiadito


· Causa: stai guardando attraverso il bicchiere vuoto
· Soluzione: riempi il bicchiere con un buon gin tonic

6. Sintomo: il pavimento si sta muovendo


· Causa: ti stanno trascinando per terra
· Soluzione: domanda per lo meno dove ti stanno portando

7. Sintomo: il riflesso della tua faccia ti guarda con insistenza dall'acqua


· Causa: hai la testa nel cesso e stai cercando di vomitare
· Soluzione: metti il dito (in gola)

8. Sintomo: senti che la gente parla producendo un misterioso eco


· Causa: stai tenendo il bicchiere sull'orecchio
· Soluzione: smettila di fare il pagliaccio

9. Sintomo: la discoteca si muove molto, la gente è vestita di bianco e la musica è molto ripetitiva.
· Causa: sei in ambulanza
· Soluzione: non ti muovere: possibile coma etilico o congestione alcolica.

10. Sintomo: tuo padre è molto strano e tutti i tuoi fratelli ti guardano con curiosità
· Causa: hai sbagliato casa
· Soluzione: domanda se per caso sanno dove abiti

11. Sintomo: un enorme fuoco di luce ti acceca la vista


· Causa: sei per strada sbronzo... ed è già giorno
· Soluzione: cappuccio, cornetto e una buona dormita.

PERCHE' GLI UOMINI...


Perché gli uomini sono come gamberi ? Perché tutto è buono tranne la testa.

Perché gli uomini sono come delfini ? Perché dicono che sono intelligenti, ma nessuno ha mai potuto
provarlo.

Perché gli uomini sono come le lumache ? Hanno le corna, salivano e si trascinano... in più pensano che la
casa sia loro.

Perché gli uomini sono come un micro-onde ? Perché si riscaldano in 15 secondi.

Perché gli uomini sono come spermatozoi ? Perché solo uno su un milione è utile.

Perché un uomo non può essere sia bello che intelligente? Perché sarebbe una donna.

10
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Perché le batterie sono meglio degli uomini? Perché hanno almeno un lato positivo.

Perché le donne non si sposano più? Perché preferiscono avere il lardo in frigorifero che un porco nel
salotto.

Qual è la differenza tra una tazza di caffè ed un uomo? Non c'è differenza, ti innervosiscono tutti e due.

Un uomo è come un video : avanti, indietro, avanti, indietro, eject!

Perché il cervello di un uomo vale di più di quello di una donna? Perché è più raro.

DONNA
Elemento chimico: Donna

Simbolo: Dn

Scopritore: Adamo

Massa Atomica: Accettata sui 53,6 Kg, può variare dai 40 ai 200 Kg

Occorrenze: Si trova in abbondanza in tutte le aree

Proprietà Fisiche:
a) La superficie è usualmente ricoperta da una pellicola colorata
b) Si surriscalda per nulla, e diventa gelida senza nessuna ragione conosciuta
c) Si scioglie se sottoposta a particolari attenzioni
d) Diviene amara se non utilizzata correttamente
e) Si trova in natura in vari stati, da quello vergine a quello grezzo
f) Diviene malleabile se si applica una pressione nei punti giusti

Proprietà Chimiche:
a) Stringe legami di tipo forte con Oro, Argento e una vasta gamma di pietre preziose
b) Assorbe una grande quantità di sostanze costose
c) Può esplodere spontaneamente senza ragione o avviso preventivo
d) Anche se insolubile nei liquidi, la sua attività aumenta considerevolmente se saturata con alcool
e) Ha un grande potere moneta-riducente

Usi Comuni:
a) Usata moltissimo come ornamento, specialmente nelle macchine sportive
b) Può essere di grande aiuto per rilassarsi
c) Ottimi risultati come detergente

Esame Spettrografico:
a) Possono trovarsi in natura con una colorazione che va dal rosato al giallo paglierino al marrone
scurissimo
b) Qualunque sia il suo colore originale, diventa verde se accostata ad elementi migliori della sua stessa
specie

Potenziali Pericoli:
a) è molto pericolosa, eccetto che in mani esperte
b) è illegale possederne più di un esemplare. Con difficoltà è possibile tenerne più di una, a patto che si
trovino in luoghi differenti e che non possano venire in contatto tra di loro

11
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

POESIE D'AMORE
Noi
Noi amanti perduti nella tempesta
noi amanti battuti dal vento
noi amanti frustati dall'uragano
amore:
ma vaffanculo te e il pic-nic.

----

Non è stato facile dirti "ti amo"


non è stato facile dirti "amore"
non è stato facile dirti "addio"
certo che il cinese è una lingua un po' del cazzo.

----

Ho visto gente vivere in baracche


ho visto gente nutrirsi di rifiuti
ho visto gente morire per strada:
che vacanze di merda che ho fatto quest'anno.

----

Love Story.
Un profumo nell'aria
dello champagne sulla tavola
un vestito sul tappeto
e nel mio letto tu:
cane di merda.

----

E' notte.
Un gufo mi guarda
la luna mi sorride
le stelle mi parlano
e le nuvole creano disegni di ogni tipo:
la devo smettere di farmi le canne.

----

Amore
Amore il tuo viso mi ricorda la bellezza scultorea di Poppea
amore la tua tenacia mi ricorda la forza eburnea di Cleopatra
amore la tua astuzia mi ricorda l'efebica astuzia di Messalina
amore, c'hai fatto caso che mi ricordi solo delle grandi puttane.

----

Certo è difficile crederci


ma il verde che c'era ormai non c'è più
e il grigio ha preso il suo posto
certo vorrei non fosse vero ma
tra ciò che c'era prima e ciò che c'è adesso
la linea è netta
la linea è irrimediabilmente netta
porca puttana mi hanno proprio rigato la macchina.

12
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

----

Quando parli lasci il segno


quando ridi lasci il segno
con lo sguardo lasci il segno
caro il mio Zorro, hai rotto i coglioni.

----

Non piangere cara


e cerca di capire
mi piace quando mi accarezzi il collo
adoro sentire i tuoi buffetti sulle guance
è bellissimo quando mi copri gli occhi e mi chiedi "chi sono?"
però cazzo, quando guido non mi devi rompere i coglioni!!

----

Avrei voluto avere il tempo di parlarti


avrei voluto avere il tempo di conoscerti
avrei voluto avere il tempo di capirti
ma, dopo due minuti, me l'hai data.

----

Amore
non ne hai mai abbastanza
sono le tre e mi dici spingi
sono le quattro e mi dici spingi spingi
sono le cinque e mi dici spingi spingi spingi
non ce la faccio più:
tre ore di altalena sono una gran rottura di coglioni.

----

Vedo
vedo un camoscio
e gli stambecchi saltare
un'aquila vola in alto
e le marmotte zampettano circospette
amore, sei sicura che di qui si va a Rimini?

----

....ieri sera ti ho cercato tanto...


.....ho provato ovunque...
.....ma niente...
.....di te non c'era traccia...
.....sono andato a letto senza di te...
.....mi sentivo nudo...
.....e il vento passava sul mio corpo...
.....facendomi provare brividi di freddo...
.....ma dove eri finito??
.....PIGIAMA DI MERDA!!

13
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

POESIE
Nel mondo la povertà aumenta di continuo ma...
domani il sole sorgerà ancora.
Nel mondo le guerre mietono vittime ma...
domani il sole sorgerà ancora.
Nel mondo la fame di ricchezza distrugge ogni cosa ma...
domani il sole sorgerà ancora.
Nel mondo...
Certo che il sole se ne sbatte i coglioni di quel che accade nel mondo!!!

----

Amore,
Tu che mi parli del mandorlo in fiore...
Tu che guardi il cielo e mangi una mela...
Tu che salti, giochi, corri... e io corro con te...
Ma come cazzo si fa a scopare così ??!!!

----

Amico mio,
ti sei fatto la barba...
ti sei messo il profumo...
le hai comprato dei fiori...
E' la prima volta che vieni a puttane, vero ???!!!!

----

Abbiamo analizzato le prospettive intrinseche della nostra storia...


Abbiamo messo a fuoco le ragioni ataviche del tuo IO, del mio IO e del nostro NOI...
Abbiamo motivato le reciproche intenzioni per il conseguimento della nostra felicità...
Poi è logico che viene tardi e non si scopa... eh !!!

----

Mi è bastato vederti da lontano...


per capire quanto era grande la tua bellezza;
Mi è bastato vederti da lontano...
per capire quanto ti avevo già desiderata;
Mi è bastato vederti da lontano...
per capire da quanto tempo ti avevo aspettata;
Mi è bastato vederti da vicino...
per capire... minchia, da lontano non ci vedo proprio più un cazzo !!!

----

Il pittore dipinge le sue tele...


il musico compone le sue liriche...
lo scrittore elabora i suoi versi...
Insomma, ognuno fa quel cazzo che vuole !!!

----

I fuochi d'artificio...
canti, le grida...
gli echi degli urrà...
e degli evviva...
Eh, stasera al nonno gli tira !!!

14
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Amore,
ti ho detto che 2 + 2 fa 4...
ti ho detto che 2 rette sono incidenti quando s'incontrano...
ti ho spiegato il teorema di Pitagora...
Bene,
ora che sai la matematica, puoi metterti a 90 gradi !!!

----

Silenziosa, entri nella mia camera,


palpi il mio corpo nudo,
finchè trovi il posto più dolce e invitante,
e cominci a succhiare.
Zanzara di merda...!!!

----

Amore,
tu, presente del presente,
dove sei? Non sei qui...
Tu, freschezza della notte,
dove sei? Non sei qui...
Tu, calore del mio cuore,
dove sei? Non sei qui...
Vabbè, anche stanotte andrò a puttane!!!

SPARISCI
Ovvero: 5 modi di rispondere ad un uomo per fargli capire subito che non se ne fa nulla:

UOMO: Non ti ho gia' vista da qualche parte?


DONNA: Si, ed e' per quello che non ci vado piu'.

UOMO: Questa sedia e' libera?


DONNA: Si, e anche quest'altra lo sara', se ti siedi.

UOMO: Andiamo da te o da me?


DONNA: Tutti e due. Io vado da me e tu vai da te.

UOMO: Potessi vederti nuda, morirei felice...


DONNA: Puo' darsi, ma se io ti vedessi nudo, morirei dal ridere.

UOMO: Andrei in capo al mondo per te!


DONNA: Si, ma sapresti anche starci a lungo?

LA STORIA DELL'UCCELLO DELLA PACE

* la colomba ........ e' l'uccello della pace


* la donna ......... e' la pace dell'uccello
* l'uomo ........ cerca la pace per il suo uccello
* lo scapolo......... non lascia l'uccello in pace
* la zitella......... conosce l'uccello , pero non la pace
* la divorziata........ ha perso la pace e l'uccello
* la vedova ........ gli mori' l'uccello e non vive in pace

15
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

* il vedovo .......... ha perso la pace dell'uccello


* la moglie .......... ha sicuro l'uccello e la pace
* il marito.......... ha pace sicura per l'uccello
* il vecchio........... ha l'uccello in pace
* la vecchia........... dovrebbe aver pace, pero' pensa solo all'uccello
* il frocio ......... vuole la pace davanti e l'uccello dietro

LA VECCHIAIA
La maggior parte delle persone che si è iscritta all'Università quest'anno è nata nel 1982. In quell'anno tu
sapevi già fare moltiplicazioni, divisione e risolvevi equazioni.
Loro non hanno ricordi significativi dell' "era Reagan", e non immaginano neppure che qualcuno gli possa
aver sparato. Erano in età pre-puberale quando è cominciata la guerra del Golfo. Il lunedi nero della Borsa,
nel 1987, è per loro ugualmente importante della Grande Depressione del 1929. Per loro è esistito un solo
Papa, che è durato per tutta la loro vita. Non hanno mai cantato "We are the world" e quando Garcia
Marques ha vinto il Nobel loro non sapevano neppure leggere.
Avevano 8 anni quando l'URSS si è disintegrata, non ricordano dunque della Guerra Fredda. Conoscono
una sola Germania, anche se a scuola han detto loro che ce n'erano due.
Sono troppo giovani per ricordarsi dello scoppio del "Challenger". Per loro l'AIDS è sempre esistito.
Non hanno mai giocato con l'Atari; il CD è entrato sul mercato che loro erano bebè, quindi non hanno mai
avuto un mangia nè un giradischi, non hanno mai giocata a PacMan.
Per quanto li riguarda, Cernobil potrebbe essere il nome di un farmaco contro il mal di testa.
Star Wars suona loro falso e considerano i suoi effetti speciali ridicoli. Non ricordano le televisioni con solo
10 canali che si cambiavano con la manopola, e non hanno mai visto Tv in bianco e nero (neanche possono
immaginare che non esistesse il telecomando).
Sono nati tre anni dopo che la Sony ha commercializzato il Walkman e per loro i pattini hanno sempre e solo
avuto le ruote in linea.
Per loro il PC ed il cellulare sono cose normali. Non nuotano mai pensando a "Lo Squalo", e per loro Michael
Jackson è sempre stato bianco.
Non possono credere che Travolta fosse un ballerino (con quella pancia!), non sanno chi sia "L'uomo dai sei
milioni di dollari" o "L'incredibile Hulk", credono che "Love boat" sia un film a luci rosse, ed Heidi una
pornostar. Per loro i Charlie's Angels è un film e i "CHIP's" sono solo una marca di patatine.
Ricordati che tutta questa gente è andata in Università quest'anno...... i giovani sono loro, adesso!

Sintomi di vecchiaia:
1. Capisci e sorridi leggendo quanto sopra;
2. Se sei uomo, riesci a dire di No ad una donna senza rimpianti;
3. Se sei donna, riesci a dire Si ad un uomo senza rimpianti;
4. Quando fai sport, lo racconti orgogliosamente a tutti;
5. Quando nello spuntino notturno ci sono medicine;
6. Quando la verginità non è più argomento di conversazione;
7. Quando i bambini con cui avevi una certa complicità, ti dicono Signore, ti danno del lei o ti chiamano "Zio";
8. Quando hai bisogno di più che una mattina per recuperare una notte brava;
9. Quando tu stesso stendi l'asciugamano dopo la doccia;
10. Quando ti molesta che altri lascino il dentifricio aperto;
11. Quando i tuoi amici si sposano.... senza particolari urgenze;
12. Quando i tuoi figli ti chiedono sigarette;
13. Quanto i tuoi nipoti ne sanno più di te sul computer;
14. Quando vai al mare e riesci a passare una giornata senza farti il bagno;
15. Quando preferisci vedere le partite ed i concerti in tv, invece che dal vivo;
16. Quando ricominci a portare regali ai compleanni, come da bambino;
17. Quando per fare sport, comperi vestiti che coprano invece che scoprire il corpo;
18. Quando preferisci vedere un amico che passare oooore al telefono con lui;
19. Quando sai già ciò che vuoi;
20. Quando, dopo aver letto questa mail, decidi di inviarla ad un amico che sicuramente la gradirà.

16
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

LA DIFFERENZA TRA GLI UOMINI E LE DONNE


Soprannomi
Se Laura, Susanna, Debora e Maria vanno a cena fuori, si chiameranno l'un l'altra Susanna, Debora, Laura
e Maria.
Se Mario, Luca, Carlo e Giorgio vanno a cena fuori, si rivolgeranno affettuosamente l'un l'altro come
'Ciccione', 'Testa di cazzo', 'Buffone', e 'Godzilla'.

A cena fuori
4 Uomini a cena fuori: anche se il conto e di 80 mila lire, ognuno tirerà fuori 50 mila lire e dirà che non ha
tagli minori, e non vorrà il resto.
4 donne a cena fuori: quando arriva il conto, compare la calcolatrice.

Soldi
Un uomo pagherà 5 mila lire per un oggetto che ne vale 2 mila, se lo vuole.
Una donna pagherà 2 mila lire per un oggetto che ne vale 5 mila, che non vuole.

Bagno
Un uomo ha in media 6 oggetti nel bagno: uno spazzolino, un dentifricio, una schiuma da barba, un rasoio,
un sapone e un asciugamano dell'Holiday Inn.
Una donna ha in media 337 oggetti, la maggior parte dei quali un uomo non riesce a identificare.

Discussioni
Una donna ha l'ultima parola in ogni discussione. Qualsiasi altra cosa un uomo dice é l'inizio di una nuova
discussione.

Futuro
Una donna si preoccupa del futuro finche non trova un marito.
Un uomo non si preoccupa mai del futuro finche non trova una moglie.

Successo
Un uomo di successo é colui il quale guadagna più di quanto sua moglie sia in grado di spendere.
Una donna di successo é quella che trova quest'uomo.

Matrimonio
Una donna sposa un uomo sperando che cambi, e lui non cambierà.
Un uomo sposa una donna sperando che non cambi, e lei cambierà.

Vestirsi bene
Una donna si veste bene per fare shopping, dare acqua alle piante, buttare la spazzatura, rispondere al
telefono e prendere la posta.
Un uomo si veste bene per i matrimoni e per i funerali.

Naturalezza
Gli uomini si svegliano dello stesso aspetto con il quale sono andati a dormire.
Le donne in qualche modo si deteriorano durante la notte.

Prole
Una donna sa tutto dei suoi bambini: appuntamenti dal dentista, migliori amici, sogni, incubi, paure e
speranze.
Un uomo è vagamente a conoscenza di una persona bassa nella casa.

Pensiero del giorno


Ogni uomo sposato dovrebbe dimenticare i propri errori: non c'é ragione perché due persone ricordino le
stesse cose.

17
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

L'UOMO E LA DONNA
L'uomo scoprì le armi, ed inventò la caccia; la donna scoprì la caccia ed inventò le pellicce.

L'uomo scoprì i colori ed inventò la pittura, la donna scoprì la pittura ed inventò il trucco.

L'uomo scoprì la parola, ed inventò la conversazione; la donna scoprì la conversazione ed inventò il


pettegolezzo.

L'uomo scoprì l'agricoltura ed inventò il cibo, la donna scoprì il cibo ed inventò la dieta.

L'uomo scoprì l'amicizia, ed inventò l'amore; la donna scoprì l'amore ed inventò il matrimonio.

L'uomo scoprì la donna ed inventò il sesso, la donna scoprì il sesso ed inventò il mal di testa.

L'uomo scoprì il commercio ed inventò il denaro, la donna scoprì il denaro, ed è da allora che non funziona
più niente.

L'UCCELLETTO
Era d'Agosto ed un povero uccelletto
ferito dallo sparo di un moschetto
andò, per riparare l'ala offesa,
a finire all'interno di una chiesa.

Dalla tendina del confessionale


il parroco intravide l'animale
mentre i fedeli stavano a sedere
recitando sommessi le preghiere.

Una donna che vide l'uccelletto


lo prese e se lo mise dentro il petto.
Ad un tratto si sentì un pigolio:
ciop ciop, cip cip ciop

Qualcuno rise a 'sto cantar d'uccelli


e il parroco, seccato, urlò: Fratelli!
Chi ha l'uccello mi faccia il favore
di lasciare la casa del Signore!

I maschi, un po' sorpresi a tal parole,


lenti e perplessi alzarono le suole,
ma il parroco lasciò il confessionale
Fermi - disse - mi sono espresso male!

Tornate indietro e statemi a sentire,


solo chi ha preso l'uccello deve uscire!
A testa bassa e la corona in mano,
le donne tutte uscirono pian piano.

Ma mentre andavan fuori gridò il prete:


Ma dove andate, stolte che voi siete!
Restate qui, che ognuno ascolti e sieda,

18
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

io mi rivolgo a chi l'ha preso in chiesa!

Ubbidienti in quello stesso istante


le monache si alzaron tutte quante
e con il volto invaso dal rossore
lasciarono la casa del Signore.

Per tutti i Santi - gridò il prete -


sorelle rientrate e state quiete.
Convien finire, fratelli peccatori,
l'equivoco e la serie degli errori:

Esca solo chi è così villano


da stare in chiesa con l'uccello in mano!
Ben celata in un angolo appartato,
una ragazza col suo fidanzato,

in una capelletta laterale,


ci mancò poco si sentisse male,
e con il volto di un pallore smorto
disse: Che ti dicevo? Se n'è accorto!

LETTERA DI UNA STUDENTESSA ALLA FAMIGLIA


Cara mamma, caro papà,
Sono ormai tre mesi che sono ritornata all’università e non ho ancora trovato il tempo per scrivervi. Mi scuso
per avervi trascurato ma ora vi voglio raccontare tutto. Prima di leggere, però, sedetevi; mi raccomando non
continuate a leggere prima di esservi messi seduti, d’accordo?

Ora sto abbastanza bene. La frattura ed il trauma cranico che mi sono provocata saltando dalla finestra del
dormitorio in fiamme, poco dopo il mio arrivo, sono ormai quasi guariti. Sono restata all’ospedale solo due
settimane e la vista mi è ritornata quasi normale. Anche le forti emicranie che mi colpivano in continuazione
non le ho più che una volta alla settimana.

Fortunatamente il garzone del benzinaio che è in fondo alla strada aveva visto tutto. È lui che ha avvisato i
pompieri e chiamato l’ambulanza. È anche venuto spesso a trovarmi all’ospedale e, poichè dopo l’incendio
non sapevo dove alloggiare, è stato così gentile da propormi di andare ad abitare da lui. In realtà non è che
una cameretta in un sottoscala ma è piuttosto carina. Lui è un ragazzo formidabile e ci siamo subito
innamorati. Abbiamo deciso di sposarci: non abbiamo ancora fissato la data ma lo faremo di sicuro prima
che il mio pancione cominci a vedersi.

E sì, cari genitori, sono incinta. Io so bene a qual punto voi eravate ansiosi di diventare nonni e sono sicura
che accoglierete questo bambino con tutto l’amore e la tenerezza che mi avete riservato quando ero piccola.
La sola cosa che ritarda la nostra unione è la piccola infezione che ha il mio fidanzato e che ci impedisce di
effettuare le analisi pre-nunziali. Anche io, scioccamente, mi sono fatta contagiare ma tutto si risolverà
presto con le iniezioni di penicillina che faccio ogni giorno.

So bene che accoglierete questo ragazzo a braccia aperte nella nostra famiglia. È una persona molto gentile
e, sebbene non abbia fatto molti studi, è molto ambizioso. Anche se non è della nostra stessa razza e
religione, conoscendo la vostra larghezza di idee sono certa che non darete alcuna importanza al fatto che
la sua pelle sia un pò più scura della nostra. Sono sicura che lo amerete come io lo amo. Anche i suoi
genitori sono della gente per bene: sembra che suo padre sia un famoso mercenario nel villaggio africano
dove è nato.

19
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Bene, ora che avete letto tutto, dovete sapere che non c’è stato alcun incendio al dormitorio, non ho avuto
nè frattura cranica nè commozione cerebrale, non sono andata all’ospedale, non sono incinta, non sono
fidanzata, non ho la sifilide e non ci sono uomini dalla pelle scura nella mia vita. È solo che sono stata
bocciata in storia e filosofia e in questa occasione mi è sembrato opportuno aiutarvi a riflettere sulla relatività
delle cose.

Vi abbraccio forte forte.

RISVEGLIO DAL COMA DOPO 10 ANNI


Le dieci cose più incredibili da raccontare ad un amico che si sveglia dal coma dopo dieci anni:

10. Non chiedermi come è stato possibile, ma sì, è così, è proprio lui il nostro Presidente del Consiglio.

9. Il presidente degli Stati Uniti è ancora George Bush, ma anche questa sarebbe una lunga storia.

8. Tu eri laureato in diritto penale vero? Con una tesi sulle rogatorie per i reati di falso in bilancio. Non credo
ti servirà molto.

7. Anche la procedura penale è cambiata. Adesso metti che un padre ha moglie e due figli, la bambina
ammazza madre e fratello. La mettono dentro, ma appena confessa: "Volevo uccidere anche papà!", ALE',
la rimandano a casa a finire il lavoro.

6. Bologna batte New York, nessun altro ha le Due Torri.

5. Oltre a te si è risvegliata anche Oriana Fallaci, ma credo che lei abbia riposato male.

4. Come sarebbe a dire che FINE ha fatto Andreotti?

3. Abbiamo avuto al governo quelli che da studenti erano comunisti, abbiamo quelli che erano fascisti,
stiamo ancora aspettando quelli che erano bravi a scuola.

2. Oh, scusa, devo rispondere a un SMS.

1. Adesso ti parlo del Chievo...

APPELLO PER UNA CAUSA COMUNE


Il Presidente degli Stati Uniti ha chiesto di unirci per una causa comune.
Visto che i fondamentalisti islamici si oppongono al consumo di alcool e considerano peccaminoso vedere
nuda una donna che non sia la propria moglie, lunedi' alle ore 12:00 (ora locale) tutte le donne sono invitate
ad uscire correndo nude in strada, nei corridoi, etc... e tutti gli uomini sono invitati a seguirle con una birra in
mano. Questo dovrebbe consentirci di identificare i terroristi tra di noi. Gli Stati Uniti vi ringraziano sin d'ora
per il vostro impegno nella lotta contro il terrorismo.
Si raccomanda la massima adesione.
(Si prega di diffondere la missiva)
J. W. Bush

20
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

LA SAGGEZZA DEI TRENT'ANNI...


Quando avevo 12 anni volevo avere la fidanzata.
Quando ne ebbi 14 finalmente la trovai, ma non era appassionata, quindi decisi che avevo bisogno di una
ragazza passionale, con voglia di vivere.
Al liceo uscivo con una ragazza passionale, però era molto emotiva. Per lei era tutto terribile, era la regina
dei drammi, piangeva tutto il tempo e minacciava di suicidarsi. Fu allora che capii che avevo bisogno di una
donna stabile.
Quando ebbi 22 anni incontrai una donna stabile, pero era noiosa. Era totalmente prevedibile e non la
eccitava niente. La vita era così noiosa che decisi di cercare una donna emozionante. A 24 anni incontrai
una donna emozionante, però non reggevo il suo ritmo. Passava da una cosa all'altra senza fermarsi mai,
faceva cose impetuosamente e litigava con chiunque incontrasse. All'inizio ero divertito ed energizzato, però
capii che era una storia senza futuro. Decisi così di cercare una donna ambiziosa.
A 26 anni la incontrai: intelligente, ambiziosa e con i piedi per terra. Era una collega. Era così ambiziosa che
si trombò il mio capo e si prese il mio posto.
Adesso, a 30 anni, cerco una donna con le tette grosse...

INVIARE E-MAIL
Brevissimo corso maschilista su come si inviano i messaggi e-mail (e su come si selezionano i destinatari
dalla rubrica).

In due versioni.

Per gli uomini:


1. Andare in Outlook/Netscape/Notes e fare clic su "Nuovo messaggio".
2. Scrivere il testo.
3. Fare clic sulla casella "A:" e selezionare i destinatari.
4. Fare clic sulla casella "CC:" e selezionare i destinatari in copia.
5. Fare clic su "Invia".

Per le donne:
1. Chiedere alla collega com'è fatta l'icona di Outlook/Netscape/Notes.
2. Trovare la stessa icona sul desktop e fare doppio clic su di essa.
3. Rifare doppio clic, stavolta più veloce e vedrete che si apre...
4. Selezionare "Nuovo messaggio". In alto a sinistra... un po' più a sinistra... un po' più in alto... sì eccolo.
5. Bastava un clic solo, stavolta, ma comunque si è aperto un nuovo messaggio: chiudete il secondo che
tanto non serve.
6. Iniziate scrivendo il testo del messaggio. E' come una macchina da scrivere, basta usare i tasti sulla
tastiera.
7. Adesso riscrivetelo tutto anziché nella casella dell'oggetto in quella più grande sottostante.
8. Mettete un oggetto significativo. No, "Messaggio" non va bene, qualcosa di più significativo.
9. Adesso fate clic sul pulsante "A:"
10. No, non era il pulsante con la croce in alto a destra. Quello chiude il messaggio. Ripartite dal punto 4.
11. Dato l'elenco di destinatari scegliete CON MOLTA ATTENZIONE i nomi di quelli a cui volete inviare il
Messaggio: Se un nome compare nella casella "A:" vuol dire che riceverà il messaggio. Se non compare,
no. E' semplice.
12. Aggiungete anche i destinatari in copia, con lo stesso criterio usato al punto 11. Un destinatario in copia
riceverà lo stesso messaggio...
13. Fate clic su Invia.
14. Se avete un modem da accendere è ora di farlo. In genere emetterà una serie di suoni strani. Non
spegnetelo e non cercate di sintonizzarlo meglio: ha un solo canale e trasmette solo quello!
15. Quando segnala che il messaggio è stato inviato andate su "Posta inviata".
16. L'ultimo messaggio inviato è in cima alla lista. Doppio clic per aprirlo.
17. Dall'elenco dei destinatari identificate tutti quelli a cui avete mandato il messaggio e in realtà non avreste

21
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

voluto.
18. Inviate una mail di scuse a tutti questi seguendo la stessa procedura a partire dal punto 4.

IL CLITORIDE
Ci scrive Desolata '82:

...Credo che il mio ragazzo non sappia dell'esistenza del clitoride e quali sono le sue funzioni ecc... Io non so
come fare a dirglielo... La prego mi aiuti!!!

Orbene: il tuo ragazzo non ha tutti i torti, perché sull'esistenza del clitoride e annesse proprietà dibattono da
millenni fior di scienziati e filosofi.

Talete di Elea era convinto che il clitoride avesse la stessa consistenza dell'aria, per cui si limitava a soffiare
contro la vulva della moglie convinto di procurarle un piacere illimitato. Finché lei chiese il divorzio.

Democrito ammetteva l'esistenza del clitoride, ma per lui era un organo così piccolo ma così piccolo da
risultare invisibile e impalpabile. Non essendo possibile manipolarlo in qualche modo, concluse che la donna
viveva di fatto come se non ce l'avesse, quindi che si tenesse le sue paturnie e non rompesse le palle.
Riuscì a persuadere la moglie delle sue teorie (o almeno, così credeva), per cui ella non divorziò. In cambio,
Democrito ottenne ipso facto un bel paio di corna visibili e palpabili.

Le cose si complicarono quando Platone cominciò a sostenere che il clitoride fosse un'Idea perfetta, reale sì,
ma irraggiungibile. Per quanti clitoridi avesse potuto vedere in vita sua, nessuno poteva essere considerato il
clitoride ideale. Provò anche a bandire un concorso per Miss Clitoride, vennero (in tutti i sensi) fanciulle da
tutta la Grecia, ma i risultati furono deludenti. Alla fine Platone giunse a dubitare dell'esistenza stessa del
clitoride ideale, e poi anche di quello empirico. Ma ormai aveva 90 anni e di certe cose non gli fregava più
nulla.

Fu con Galilei che lo studio del clitoride fece un notevole passo avanti: innanzitutto lo scienziato utilizzava il
cannocchiale, prodigioso strumento messo a punto nella sua camera d'albergo, mentre spiava la signorina
che si spogliava alla finestra del palazzo di fronte. Galilei scoprì che il clitoride esisteva davvero, aveva la
forma di un piccolo pene e se stimolato opportunamente provocava nella donna strani gridolini e spasmi
muscolari. Purtroppo però, si convinse che questi fenomeni fossero dovuti ad attacchi d'isteria, tipici della
natura femminile, e che fosse opportuno asportare questo piccolo organo per curare le donne che soffrivano
di tali disturbi. E proprio mentre rincorreva la moglie con le cesoie in mano per farle un'operazione che
riteneva inevitabile, questa s'arrampicò sulla torre di Pisa, incespicò e cadde nel vuoto. 150Kg di carne si
sfracellarono al suolo in 9 secondi netti. Da lì iniziarono i suoi studi sulla caduta dei gravi, mentre le
problematiche relative al clitoride passarono in secondo piano, e datosi che la sua giovane amante Luana
prediligeva il rapporto anale, furono tosto dimenticate.

Al momento gli studi sono arenati sulla famosa teoria della relatività di Eistein, secondo la quale non importa
tanto se il clitoride esista o meno, quanto se detto clitoride e il dito/la lingua che lo sollecita si trovino nella
stessa dimensione spaziotemporale (cfr. "Dal 69 ai buchi neri", Stephen Hawking, ed. Celograndeceloblu.)

Nel frattempo, da migliaia di anni, miliardi di donne si grattano "quella cosa" che si trova "lì" sperimentando
sensazioni straordinarie, ma nessuno sa bene "cosa". E mancando i documenti, le controanalisi e la
moviola, tutta la questione è stata zippata in un Xfile formato word e consegnata all'agente Mulder, il quale a
tutt'oggi non ha ancora scoperto l'arcano, ma si dichiara convinto di una cosa, e indicando la collega Scully
stesa sul tavolo a gambe aperte, mormora ispirato: "La Verità è lì dentro".

Dott.ssa Perineo

22
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

NON VEDREMO MAI:


Dino Zoff che si sganascia dalle risate.
Marco Pantani presidente della commissione antidoping.
Emilio Fede dice la verità su Silvio Berlusconi.
Max Biaggi dare la colpa a se stesso e non alla moto.
Silvio Berlusconi che risolve il conflitto di interesse.
Zucchero Fornaciari assolto dall'accusa di plagio.
Rubens Barrichello che supera Michael Shumacher.
Daria Bignardi con un seno degno di questo nome.
Vittorio Cecchigori azzeccare un investimento.
Giuliano Ferrara dentro una 'smart'.
Francesco Totti che parla in italiano.
Aldo Biscardi con i capelli bianchi.
Il mago Oronzo con una canottiera pulita.
Ridge Forrester che resta sposato per un intero anno.
Umberto Bossi cantare l'inno italiano.
Mike Bongiorno che va in pensione.
Adriano Galliani che sponsorizza Cesare Ragazzi.
Valeria Marini recitare davvero.
Il Governo Italiano che fa luce su Ustica/Bologna.......
Una cabina della Telecom integra e pulita.
Il tenente Colombo con un impermeabile nuovo.
Il Merolone andare a Lourdes x chiedere un 'ridimensionamento'.
Marco Masini finalmente contento.
Kenshiro ai mondiali di karate.
Vittorio Sgarbi che porge l'altra guancia.
Le bagnine di Baywatch uscire dall'acqua spettinate e senza trucco.
Tequila senza Bonetti.
Michael Jackson che gira un video senza afferrarsi le palle.
Niki Lauda senza cappellino.
La contessa Vacca Agusta che risale la rupe a mani nude.
Tirso che aiuta la contessa Vacca Agusta a risalire la rupe.
Maurizio Raggio che aiuta Tirso ad aiutare la contessa Vacca Agusta.
Papa Woityla che si alza la tunica per mostrare i boxer.
La verità in un telegiornale Mediaset.
Kaori che, appena girato lo spot, vomita filadelfia perchè fa schifo.
Piero Pelù che canta senza fare strani ed incomprensibili gesti.
Alberto Tomba che dice qualcosa di intelligente.
Osama Bin Laden catturato da Bush.
Mike Tyson che fa una constatazione 'amichevole'.
Un bianco che gioca a basket meglio di un nero.
Rutelli Presidente del Consiglio.
Alex Delpiero laureato.
Arrigo Sacchi di nuovo ct della nazionale (Speriamo!).
Giampiero Galeazzi nella stessa 'smart' con Giuliano Ferrara.
Vasco Rossi testimonial di una campagna contro l'alcool.
Un gatto nero toccarsi le palle se una macchina gli taglia la strada.
Maradona magro come un chiodo.
Michele Santoro che ammette di essere fazioso.
Il Prof. Scoglio che parla ai giocatori senza farli addormentare.
La faccia del serpente quando ha capito x cosa Cicciolina l'aveva comprato.
L'uomo tigre III.
Il 'World Trade Center' dalla statua della libertà.
Due panda che scopano in pace senza gli occhi degli studiosi addosso.
Un giudice che indaga sui conti della Fiat.
L'Inter che vince un altro scudetto..

23
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

GLI UOMINI
- Quanti uomini intelligenti e sensibili ci vogliono per lavare i piatti?

Tutti e due quelli che esistono al mondo.

- Perche' occorre 1 milione di spermatozoi per fecondare un solo ovulo?

Perche' non si fermano a chiedere istruzioni...

- Come si vede che un uomo sta facendo progetti per il suo futuro?

Dal fatto che compra due casse di birra invece di una.

- Che differenza c'e' tra gli uomini e gli interessi bancari?

Gli interessi bancari maturano.

- Perche' le barzellette sulle donne sono cosi' brevi?

Perche' cosi' gli uomini riescono a ricordarsele.

- Come si definisce una donna che sa dove e' suo marito la sera?

Vedova.

- Come si fa a fare alzare un uomo dalla poltrona?

Mettendo il telecomando in terra davanti a lui.

- Che cosa hanno in comune tutti gli uomini che frequentano i locali per single?

Sono sposati.

- Qual'e' la differenza tra 1 fidanzato e 1 marito?

Almeno 15 chili...

- Perche' le donne sposate sono piu' grasse delle single?

Perche' le single, tornano a casa, vanno a vedere cosa c'e' nel frigo e poi vanno a letto. Le sposate tornano
a casa, vanno a vedere cosa c'e' nel letto e poi vanno al frigo.

- Qual'e' la differenza tra un uomo ed E.T.?

E.T. telefona a casa...

- Per quale motivo l'uomo non pensa mai agli affari suoi?

a) Non pensa
b) Non ha affari.

- Perche' la vedova nera uccide il compagno dopo la prima notte?

Per stroncare il russare sul nascere.

- Perche' gli uomini sono come i tosaerba?

24
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Sono difficili da mettere in moto, emettono cattivo odore e la meta' delle volte non funzionano.

- Qual e' l'idea che gli uomini hanno del "sesso sicuro"?

Una testiera del letto imbottita.

UPGRADE DIFFICOLTOSO:
L'anno scorso ho upgradato il mio programma da Fidanzata 7.0 a Moglie 1.0, e ho notato che il nuovo
programma ha iniziato inaspettatamente un processo di produzione bambini che prende un sacco di spazio
e riduce drasticamente le risorse di sistema.
Naturalmente sulla brochure del programma tutto questo non era menzionato. Come se non bastasse,
Moglie 1.0 si autoinstalla in tutti gli altri programmi, e si lancia da solo al momento dell'inizializzazione del
sistema.
Alcuni vecchi programmi come Pokerino serale 6.3, Bevuta con gli Amici 2.5 e Domenica allo Stadio 5.0 non
funzionano piu, inchiodando il sistema non appena vengono lanciati. A quanto pare non riesco neppure a
tenere Moglie 1.0 in background mentre tento di lanciare i miei programmi preferiti.

Avevo pensato di tornare a Fidanzata 7.0, ma non riesco a fare funzionare il programma di disinstallazione.
Potete aiutarmi?

Cliente Disperato.

Supporto tecnico a Cliente disperato

Caro Cliente Disperato,

il tuo è un problema comune a molti utenti,dovuto principalmente a un errore d'interpretazione. Molti


upgradano da Fidanzata 7.0 a Moglie 1.0 con l'idea che Moglie 1.0 sia un programma di utility.
In realtà, Moglie 1.0 è un vero e proprio sistema operativo, programmato dal suo inventore per governare
tutte le altre applicazioni.
E' praticamente impossibile rimuovere, cancellare o disinstallare Moglie 1.0 e tornare a Fidanzata 7.0; alcuni
file nascosti rimarrebbero infatti nel sistema, facendo in modo che Fidanzata 7.0 emuli perfettamente Moglie
1.0.
Alcuni hanno tentato di installare Fidanzata 8.0 o Moglie 2.0, ma si sono ritrovati con problemi ancora
maggiori (confronta il manuale alla voce "Messaggio di errore: alimenti e assegni familiari").

Non ti resta che tenere Moglie 1.0 e far fronte alla situazione.

Avendo installato anch'io Moglie 1.0, posso suggerirti di leggere l'intera sezione che riguarda i Problemi
Generali di Coppia (PGC).

Il segreto è di assumersi sempre e comunque la responsabilità per qualsiasi problema si presenti, a


prescindere dalla causa che lo provochi. La miglior cosa da fare è lanciare dalla shell la routine
C:\SCUSE.COM (è residente in memoria alta). In ogni caso, evita di abusare del comando Escape,
altrimenti dovrai lanciare il comando Scuse prima ancora che il sistema riparta. Le cose andranno benissimo
finchè ti prenderai la colpa di tutti i PGC.
Moglie 1.0 è un programma ottimo, ma molto pesante; farai meglio ad acquistare del software addizionale
per migliorarne le prestazioni.

Abbiamo trovato buoni riscontri con Gioelleria 8.5 e con ShopOnLine5.0 Non installare MAI, per nessun
motivo, Segretaria&Minigonna 3.3.

25
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Quest'ultimo è un programma non supportato da Moglie 1.0; non solo, può mettere in crash con danni
irreparabili il sistema operativo, riparabili solo con Avvocati 6.3, programma costosissimo del tutto
incomprensibile.

Buona fortuna.

Supporto Tecnico.

PROBLEMA MATEMATICO:
Problema: Una madre ha 21 anni più di suo figlio e tra 6 anni, suo figlio sarà 5 volte più giovane di sua
madre.
Domanda: dove si trova il padre?
Non fiondatevi sulla soluzione! Riflettete bene prima di vedere la risposta, fate i vostri calcoli, non è difficile!
(Tranne che per quelli che non amano la matematica). ATTENZIONE!!! La SOLUZIONE esiste ed è
perfettamente logica!

SOLUZIONE:
età attuale del figlio = X;
età attuale della madre = Y = X+21;

tra 6 anni ===> 5(X+6)=Y+6;

quindi:

5X+30 = X+21+6;
4X = -3;
X = -3/4;

Il bambino ha -3/4 d'anno, cioè -9 mesi!

CONCLUSIONE:
Il padre si trova SULLA madre.....e se la sta scopando di brutto!

PERCHE' LA GALLINA HA ATTRAVERSATO LA STRADA?


FULVIA: potrete rivederla solo suuu... “rieducational channel”.

BILL CLINTON: io non ho mai avuto, giuro, mai avuto rapporti con quella gallina.

MARTIN LUTHER KING: xchè quella gallina aveva un sogno.

CAPITANO KIRK: per andare dove nessuna gallina e' mai stata prima.

ALBERTO TOMBA: chi la conosce lo sa.

26
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

KARTMAN: brutti bastardi, hanno ucciso la gallina.

GATORADE: ogni mattina una gallina si sveglia e sa che deve attraversare la strada.

RUBENS BARRICHELLO: l'ho vista ma da lontano xchè mi si e' fermata la macchina prima.

MICHAEL SHUMACHER: i don't know...sorry.

STEPHEN KING: qualcosa di terribile l'ha costretta a farlo.

DARTH VADER: vfhhh...vfhhh...non ha resistito al lato oscuro della Forza.

C3P0: #@ù+*#%..&%$§§##@...

FOX MULDER: ho visto con i miei occhi la gallina attraversare la strada. Quante galline dovranno ancora
morire schiacciate da una astronave aliena prima che qualcuno mi creda?

DANA SCULLY: esiste sempre una spiegazione logica e scientificamente provata comunque potrò essere +
precisa soltanto dopo l'autopsia.

HIGHLANDER(Connor McLeod): ne resterà una sola.

BRAVEHEART(William Wallace): x conquistare la propria indipendenza.

ROCKY BALBOA: gaallliinnaaaaaa.........

TERMINATOR: hasta la vista, baby.

ANTONIO BANDERAS: arriba', abbacho', al cientro, sotto el camion.

THOMAS MAGNUM: so cosa state pensando...ma quando un cliente ti assume x seguire gli spostamenti di
una gallina non è facile come sembra, anche se guidi una Ferrari.

JOHNATAN HIGGINS: Zeus...Apollo...prendetela!!

MIKE TYSON: quella gallina è pazza; io le ho solo toccato il sedere.

NIKE: Just do it.

STEVE AUSTIN: la possiamo ricostruire.

ALDO: mmiiiiii...non ci posso credere. Ha attraversato davvero?

GIACOMO: vero vero...

GIOVANNI: ma dai giacomo, che cazzo dici.

RIDGE FORRESTER: quella gallina non è mia figlia e neppure la mia amante.

GIALAPPA'S: chi cambia canale...è una gallina.

FRENGO: da quanto mi risulta...si era fumata l'impossibile.

27
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

CARCARLO PRAVETTONI: eravamo sposati da soli tre mesi. Povera gallina. Casualmente avevo appena
stipulato a suo nome una assicurazione sulla vita. Sono affranto ed ovviamente anche l'unico beneficiario.

ROBERTO BENIGNI: gallinaccia maledetta...che hai combinato ehh??.

ARRIGO SACCHI: quella gallina è straordineria. Ha il talento, il coraggio e lo spirito di sacrifizio proprio delle
grandi galline di un tempo. Ogni allenatore vorrebbe allenarla ad attraversare la strada. Non è certo
zvoglieta come quel Panucci lì...

DINO ZOFF: beh... in fondo è il risultato di... di... di... tre anni di duro allenamento svolti con la massima
professionalità. Possiamo dire.

SERSE COSMI: ecco, magari io non ironizzerei tanto su quella poveretta. Diciamo che se non passava le
spezzavo una gamba.

CESARE MALDINI: vvai...vvai...vvai...cazzolina.

TRAP: è naturale. Conosco bene tutte le mie galline e so cosa possono e cosa non possono fare. Io non
sottovaluto mai la loro capacità di reazione soprattutto in un momento delicato come la maturazione con la
conseguente trasformazione fisica e psicologica da giovane ed inesperto pulcino a una gallina attaccante di
razza. Ma voi lo sapete meglio di me. Non c'è bisogno che stia qui tanto a spiegarvi.

CARLETTO MAZZONE: aohh...vie'de qua. Ma 'ndo cazzo vai, porca puttana.

ANDREA DE ADAMICH: c'è una notizia dell'ultima ora e riguarda proprio un problema all'impianto idraulico
dei freni che le avrebbe impedito di fermarsi in tempo vicino al ciglio della strada stessa. Incredibile davvero
amici. Siamo in una formula uno proiettata tutta verso la stagione 2001 e queste cose non dovrebbero certo
accadere.

NICO CEREGHINI: l'importante è che avesse il casco in testa ben allacciato, gli occhi aperti anche di giorno
e prudenza, sempre.

VALENTINO ROSSI: zwhooommm.....

MAX BIAGGI: io sono sicuramente più veloce di quella gallina.

PANTANI: ho cercato di sterzare ma è stato tutto inutile.

ANTONELLO VENDITTI: ...la chiameremo...Rrrooomaaaa.

COCHI E RENATO: si sa che la gallina...è un animale...intelligente.

VASCO ROSSI: voleva una vita spericolata andando sempre al massimo!!

MARCO MASINI: perchèèè lo faiii...disperata gallina mia???

ZUCCHERO: per colpa di chi-chi-chi-chi-ricchichirichi

BAGLIONI (ubriaco): passerotto non andare via...

CELENTANO: forte la gallina. forte.

ALEX BRITTI: c'era la mucca, l'asinello, il bue...mancava solo lei.

28
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

PIERO PELU': ha attraversato con tutto il suo entusiasmooooo...

RENATO ZERO : non dimenticatela !!!!!.

ANDREA BOCELLI: io non l'ho vìì..ììì..stààà.

LOREDANA BERTE': era bellissimaaa...bellissimaaa...accecata d'amore...

EMINEM: xchè era una fottuta testa di cazzo.

MARILYN MANSON: l'ho spinta io al suicidio per brindare al nuovo millenio col suo sangue puro.

BEATLES: all she need is love...

RICKY MARTIN: por viver una vida loca.

DARIA BIGNARDI: galline...come state??...mi sentite?? una di voi è stata nominata e purtroppo dovrà
lasciare il pollaio. Come vi sentite adesso?? Vi capisco benissimo ragazze...siate forti. Ora vi lascio. Ci
risentiamo.

PIETRO TARICONE: è tutta na' stronzata e voi ci siete cascati.

CRISTINA: xchè chiusa nel pollaio stava sclerando. Aveva una caga delle macchine ma alla fine si è decisa.
Io mi sento un pò come quella poveretta. Chissà adesso i suoi pulcini come faranno senza di lei. La vita fa
schifo.

MARINA (sottovoce): perchè era l'unica ad esprimere dei sentimenti veri, non ce la faceva + a stare
rinchiusa nel pollaio insieme a tutte le altre galline così superficiali. Scusate...mi viene da piangere.

SALVO: e che me frega a me eh?.. ffiiuuuhh.

OTTUSANGOLO: dovremmo entrare nella psicologia di quella gallina xchè mica possiamo saperlo così su
due piedi anche se io una teoria mia ce l'ho eccome ma preferisco tenermela x me xchè qualcuno se no
potrebbe pensare che faccio una specie di doppio gioco ma.....di cosa stavamo parlando??!!

LORENZO: oggi cucino io e indovinate cosa??!!

ROCCO: che belle piume che aveva!!....tutte colorate.

MARIA ANTONIETTA: ma dai!...non ci credo, poverina...mi state prendendo in giro?

FRANCESCA: grazie di aver chiesto anche la mia opinione.

ROBERTA: quale leader del pollaio ha sicuramente dei nemici che hanno voluto eliminarla subito. Era chiaro
sin dall'inizio, si vedeva dai...

ENRICO MENTANA: Vediamo subito dal nostro inviato Tony Capuozzo - ci sei Tony?- il servizio in esclusiva
x le telecamere del Tg5 che riprende il momento clou, il momento saliente in cui il volatile ha attraversato. X
una questione di deontologia professionale, gentili telespettatori, vi confesso che non sappiamo ancora le
reali motivazioni che l'hanno spinta ad un gesto così estremo, così disperato, ma appena avremo delle
novità, statene certi, vi metteremo immediatamente al corrente.

GIANFRANCO FUNARI: aoohh !! damme la tre. Galina mia, ma chi cazzo te l'ha fatto fa'??. a 'sto mondo
non se capisce più un cazzo.

29
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

GIAMPIERO GALEAZZI: Ce la fa!!!...uummffhh Dai, manca poco!!!...uummf non cedere proprio adesso!!!
100m...50m, è ancora in testa di un'ala e mezza, 10m!!!...sììì... Vittoria!!!!!! è record italiano!

PIERO ANGELA: vediamo adesso il filmato sull'attraversamento della strada da parte della gallina x capire
se un volatile possa effettivamente reggersi e camminare sulle proprie zampe. Osserviamo insieme il
filmato.

VALERIA MARINI: ma state parlando di me?

GESU' di NAZARETH: io le ho detto -alzati e attraversa-.

SILVIO BERLUSCONI: non è vero niente cribbio. E' solo una mistificazione che usa la sinistra x creare
confusione in questo paese. La verità storica è che quella gallina non ha mai lasciato il pollaio e sfido
chiunque a dimostrare il contrario. Vede VESPA - è il solito giochetto della disinformazione usato dai
comunisti x screditare la casa delle libertà e me che ne sono l'umile portavoce. E comunque Gesù, mio
figlio, non è vero che ha detto "alzati e attraversa", è colpa dell'opposizione!

FRANCESCO RUTELLI: non ne ho la minima idea. Una gallina che attraversa la strada...ma può farlo? ... e
va bene vedremo, parleremo. Intanto vi invito tutti alla calma...e fatemi capire.

PANNELLA: Il mio partito, transgenico, transessuale, transmigratorio, ha attraversato la strada con lei.

SCALFARO: a questo gioco al massacvo io non ci sto.

UMBERTO BOSSI: xchè era una galina padana e le galine padane non hanno mai paura di niente e di
nessuno xchè ce l'hanno 'dura'.

D'ALEMA: una svista... diciamo. Non permetteremo certo che si ripeta. Fuuh-fuuh. E' capitato, diciamo. Ma
abbiamo la forza x riprenderla.

CESARE PREVITI: non ho assolutamente nulla da dichiarare.

DI PIETRO: se lo ha fatto è xchè sicuramente aveva dei valori interiormente parlando. E il mio partito la
condivide, credetemi.

MICHELE SANTORO: aveva tutto il diritto di fare ciò che ha fatto. Daltronde sta' scritto anche nello statuto
dei lavoratori non lo invento mica io. Anni ed anni di sacrifici ed umiliazioni. Sfruttata, sottopagata e alla fine
anche beffata dato che il contadino non le ha neppure versato i contributi previdenziali. Sapete che vi dico,
ha fatto bene.

INDRO MONTANELLI: essendo una gallina italiana, vile e codarda, è facilissimo dedurre che stava
miseramente fuggendo x cercare di evitare il suo destino.

ENZO BIAGI: se attraversava da destra a sinistra come dicono le fonti allora è chiaro che stava fuggendo da
un passato tribolato x abbracciare una idea.

EZIO GREGGIO: che roba...che roba... ciapèt.

LUTTAZZI: si vede che era un pollaio di merda!!!

VALERIO STAFFELLI: sign. gallina mi scusi...sign.gallina mi scusi, la vedo un pò attapirata cos'è


successo??.

PIPPO BAUDO: quella gallina ha toppato; non me lo doveva fare.

30
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

RAFFAELLA CARRÀ: l'importante è che dopo 30 anni la gallina è quiiiii.....

EMILIO FEDE: xchè avevo scommesso con lei e lei ha perso.

PAOLO LIMITI: fantastica, eccezionale, incredibile...me la sposo.

RENATO MANNHAIMER: è interessante notare che il 55% dei polli intervistati ha negato decisamente di
averla in qualche modo importunata costringendola a fuggire. Il 40% nega addirittura di conoscerla e infine
un trascurabile 5% non sa o non vuole rispondere.

PAGNONCELLI (abacus):scusate ma i primi exit-poll non sono ancora diponibili.

LUIGI CRESPI (datamedia):il collegio Roma 3 lo assegnerei sicuramente alla gallina. Difficilmente noi
sbagliamo.

PIEPOLI (cirm):x+y[(a-b)k+3,14]+1/3xyz... Ecco x adesso è tutto.

GEORGE BUSH: io... Io non lo so.

SADDAM HUSSEIN: era una patriota che ha scelto spontaneamente il sacrificio tentando di superare la no-
fly zone, imposta dall'imperialismo americano.

GENERALE GEORGE PATTON: perchè essendo una gallina americana ha il fegato per farlo, in ogni
condizione pscico-fisica si possa trovare.

HITLER: gallina ariana essere superiore a qualunque altra razza di volatile.

RICHARD NIXON: quella gallina non ha mai attraversato la strada. Ripeto: quella gallina non ha mai
attraversato la strada.

LE PEN: cercava di scappare perchè era l'unica gallina con le penne scure nel pollaio

VITTORINO ANDREOLI: perchè figlia di una società in cui non si riconosceva più è stato il solo modo che
aveva x chiedere aiuto

SEVERINO ANTINORI: dai miei esperimenti in laboratorio ero sicuro che prima o poi ce l'avrebbe fatta.

UNA MUCCA INGLESE: quella era più pazza di me.

DIEGO ABATANTUONO: eccezziunale veramente. Una pullastrella appetitosa appetitosa.

CONI: era sicuramente dopata e le controanalisi lo dimostreranno.

ANTONY ROBBINS: x dimostrare a se stessa e a tutte le altre galline del pollaio che la forza di volontà
permette di superare qualunque ostacolo.

HUGH HEFNER: per esprimere la sua liberta' sessuale mostrandosi nuda agli automobilisti di passaggio.

CARABINIERE: lasciatemi da solo con lei 5 minuti e canterà come un usignolo.

MICHAEL JORDAN: se avesse avuto le mie scarpe l'avrebbe saltata quella cazzo di strada. Anche se era
una gallina bianca.

COSTANZO: ma prima che la attraversi, consigli per gli acquisti.

31
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

MAESTRELLO MATTHIAS (futuro ing.): c'è una certa probabilita' che in un dato istante la gallina fosse su
un lato della strada ed anche dall'altra parte.

PLATONE: voleva farlo ancora prima di nascere. L'idea era in lei.

ALDO BISCARDI: è stato il processo ad intervistarla x primo. Nostro è lo sguub.

COLONNELLO GIUGLIACCI: una forte perturbazione di origine atlantica è venuta ad intensificarsi nelle
prime ore del mattino dal lato della strada ove si trovava la gallina costringendola così ad un repentino
attraversamento verso un ambiente a lei + favorevole dal punto di vista climatico.

MAURIZIO PISTOCCHI: era in una chiara posizione di fuorigioco. Infatti se torniamo un attimo indietro con
le immagini vediamo chiaramente che era oltre la linea dei difensori e che nessuno la pressava da dietro.

GIULIO CESARE: x evitare di essere divisa in tre parti.

ALESSANDRO MAGNO: x conquistare il mondo intero.

ARCHIMEDE: x una questione di principio.

ARISTOTELE: è nella natura delle galline attraversare la strada.

EPICURO: x puro divertimento.

MINISTRO BIANCO: giornalista - ministro Bianco qualche dichiarazione? min.Bianco - da intercettazioni


ambientali eravamo a conoscenza delle sue intenzioni già dalla serata di ieri e quindi è un successo x tutti gli
uomini della nostra intelligence che quella gallina ce l'abbia fatta ad arrivare incolume dall'altra parte della
strada. giornalista - ma ministro , la gallina è morta Min.Bianco - da intercettazioni ambientali eravamo...

LE LEGGI DELLA VITA:


- Leggi di Goldenstern: Prendi sempre un avvocato ricco. Non comprare mai da un commerciante ricco.
- Legge di Flugg: Quando c'è bisogno di toccar ferro o legno, ci si accorge che il mondo è fatto di alluminio e
vinile.
- Legge di Hitchison: Se un problema necessita di assoluta concentrazione, simultaneamente interverrà una
distrazione assolutamente irresistibile.
- Legge di Jana sulla dinamica telefonica: La telefonata che hai aspettato per ore giunge non appena sei
uscita.
- Legge di Savignano sul mailing: Se non scrivi per lamentarti, il prodotto che hai ordinato non arriverà mai.
Se scrivi per lamentarti, il prodotto arriverà prima che la tua lettera giunga a destinazione.
- Legge di Van Roy: I giocattoli infrangibili servono a rompere gli altri giocattoli.
- Legge di Skoff: I bambini non rovesciano mai niente sui pavimenti sporchi.
- Regola di Bob sugli elettrodomestici: L'uomo delle riparazioni non avrà mai visto un modello simile al
vostro.
- Legge di Leautaud: Quando non si hanno più capelli, si trovano ridicoli i capelli lunghi.
- Legge dell'ineffabile: Non appena si nomina qualcosa... se è buono, sparisce... se è cattivo, succede.

LEGGI DI VITA (2)

L EGGE DI HADLEY SULL'ACQUISTO DEGLI INDUMENTI


1- Se ti piace, non hanno la misura.

32
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

2- Se ti piace e hanno la tua misura, non ti sta bene.


3- Se ti piace, hanno la tua misura e ti sta bene,costa troppo.
4- Se ti piace, hanno la tua misura, ti sta bene e te lo puoi permettere, la prima volta che lo metti si rompe.

PRINCIPIO DELLA BANANA


Se compri delle banane acerbe, le mangerai tutte prima che siano mature.
Se le compri mature, marciranno prima che tu le mangi.

LEGGE DEI COMPAGNI DI LETTO


Chi russa si addormenta per primo.

PRINCIPIO DI RUBY
Le probabilità di incontrare qualcuno che conosci aumentano quando sei con qualcuno con cui non vuoi
essere visto.

COSTANTE DI MURPHY
Le cose vengono danneggiate in proporzione al loro valore

QUATTORDICESIMO COROLLARIO DI ATWOOD


Non si perde mai nessun libro prestandolo, a eccezione di quelli cui si tiene particolarmente.

LEGGE DI BOOB
Si troverà sempre una qualsiasi cosa nell'ultimo posto in cui la si cerca.

LEGGE SULLA GRAVITA' SELETTIVA


Un oggetto cadrà sempre in modo da produrre il maggior danno possibile.

LEGGE DI MARYANN
Chi non cerca trova.

LEGGE DEL SELF-SERVICE


L'ultima porzione del piatto che avevate deciso di prendere, sarà scelta dalla persona che vi sta davanti.

OSSERVAZIONE DI ZENONE
L'altra coda va più veloce.

VARIAZIONE DI O'BRIEN SULL'OSSERVAZIONE DI ZENONE


Se si cambia coda, quella che si è appena lasciata diventerà immediatamente la più veloce.

REGOLA DO FLUGG
Più è urgente il motivo per cui si fa una coda, più lento sarà l'impiegato allo sportello.

LEGGE DI WITTENS
Non appena ci si taglia le unghie si scopre di averne bisogno.

LEGGE DI SIR WALTER


La tendenza del fumo di una sigaretta, barbecue, falò ecc. a dirigersi verso la faccia di una persona è
proporzionale alla sensibilità di tale persona verso il fumo.

LEGGE DI ROGER
Non appena la hostess serve il caffè, l'aereo incontra una turbolenza.

LEGGE DI MOSES
Quando non guardi segnano.

33
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

PRINCIPIO DI KNOS SUI FUORICLASSE


Un fuoriclasse è un giocatore che, non appena viene acquistato dalla tua squadra, diventa una ciofeca.
Una ciofeca è un giocatore che non appena viene ceduto dalla tua squadra diventa un fuoriclasse.
RUI COSTA è UN FUORICLASSE

POSTULATO DEL PARCHEGGIO


Non appena hai deciso di parcheggiare a due chilometri di distanza,quattro posti si libereranno
simultaneamente sotto casa.

SE HAI DUE MUCCHE


FEUDALESIMO
Hai 2 mucche. Il tuo signore si prende parte del latte.

SOCIALISMO PURO
Hai 2 mucche. Il governo le prende e le mette in una stalla insieme alle mucche di tutti gli altri. Tu devi
prenderti cura di tutte le mucche. Il governo ti da' esattamente il latte di cui hai bisogno.

SOCIALISMO BUROCRATICO
Hai 2 mucche. Il governo le prende e le mette in una stalla insieme alle mucche di tutti gli altri. A prendersi
cura di loro e' un gruppo di ex allevatori di polli. Tu devi prenderti cura delle galline prese agli ex allevatori di
polli. Il governo ti da' esattamente il latte e le uova di cui i regolamenti stabiliscono che hai bisogno.

FASCISMO
Hai 2 mucche. Il governo le prende entrambe, ti assume perche' te ne prenda cura e ti vende il latte.

COMUNISMO PURO
Hai 2 mucche. I tuoi vicini ti aiutano a prendertene cura e tutti insieme vi dividete il latte.

COMUNISMO RUSSO
Hai 2 mucche. Tu devi prendertene cura, ma il governo si prende tutto il latte.

DITTATURA
Hai 2 mucche. Il governo le prende entrambe e ti spara.

DEMOCRAZIA DI SINGAPORE
Hai 2 mucche. Il governo ti multa per il possesso non autorizzato di due animali da stalla in un
appartamento.

REGIME MILITARE
Hai 2 mucche. Il governo le prende entrambe e ti arruola nell'esercito.

DEMOCRAZIA PURA
Hai 2 mucche. I tuoi vicini decidono chi si prende il latte.

DEMOCRAZIA RAPPRESENTATIVA
Hai 2 mucche. I tuoi vicini nominano qualcuno perche' decida chi si prende il latte.

DEMOCRAZIA AMERICANA
Il governo promette di darti 2 mucche se lo voti. Dopo le elezioni, il presidente e' messo sotto impeachment
per aver speculato sui "futures" bovini. La stampa ribattezza lo scandalo "Cowgate".

34
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

DEMOCRAZIA INGLESE
Hai 2 mucche. Le nutri con cervello di pecora e loro impazziscono. Il governo non fa nulla.

BUROCRAZIA
Hai 2 mucche. All'inizio il governo stabilisce come le devi nutrire e quando le puoi mungere. Poi ti paga per
non mungerle. In seguito le prende entrambe, ne uccide una, munge l'altra e ne butta via il latte. Alla fine ti
costringe a riempire alcuni moduli per denunciare le mucche mancanti.

ANARCHIA
Hai 2 mucche. O le vendi a un prezzo equo, oppure i tuoi vicini provano a ucciderti per prendersi le mucche.

CAPITALISMO
Hai 2 mucche. Ne vendi una e ti compri un toro. Qualcuno più potente di te ti frega i bovini e insabbia tutto.

CAPITALISMO DI HONG KONG


Hai 2 mucche. Ne vendi tre alla tua societa' per azioni, usando le lettere di credito aperte da tuo cognato
presso la banca. Poi avvii uno scambio debito-azioni con un'offerta pubblica, e riesci a riprenderti tutte e
quattro le mucche con uno sgravio fiscale per il mantenimento di cinque mucche. I diritti sul latte di sei
mucche sono trasferiti tramite un intermediario panamense a una compagnia delle Isole Cayman di
proprieta' dell'azionista di maggioranza, che rivende alla tua Spa i diritti sul latte di tutte e sette le mucche. Il
bilancio annuale afferma che la societa' e' proprietaria di otto mucche, con un'opzione sull'acquisto di
un'altra. Nel frattempo tu uccidi le due mucche perche' il latte e' cattivo.

AMBIENTALISMO
Hai 2 mucche. Il governo ti vieta sia di mungerle che di ucciderle.

FEMMINISMO
Hai 2 mucche. Loro si sposano e adottano un vitellino.

TOTALITARISMO
Hai 2 mucche. Il governo le prende e nega che siano mai esistite. Il latte e' messo fuori legge.

POLITICAL CORRECTNESS
Sei in rapporto (il concetto di "proprietà" e' simbolo di un passato fallocentrico, guerrafondaio e intollerante)
con due bovini di diversa età (ma altrettanto preziosi per la società) e di genere non specificato.

CONTROCULTURA
Ehi, capo... tipo che ci stanno due mucche. Oh! Devi proprio farti un tiro di 'sto latte.

SURREALISMO
Hai due giraffe. Il governo ti costringe a prendere lezioni di fisarmonica.

SORPRESO DA TUA MADRE MENTRE... 10 SCUSE


La solitudine è una cosa orribile.
Chi si fa i cazzi suoi non muore mai.
Chi fa da sé fa per tre.
Mi allenavo per le gare scolastiche.
Aaaah!! Mamma!! Mi hai svegliato!! E questa cosa in mano che ho?
Controllavo se era tutto a posto, non si sa mai.
Stavo studiando i genitali che domani ho interrogazione di biologia.
Sono stato ipnotizzato e costretto a farlo.
Mi son trovato questa cosa in mezzo alle gambe, mi sono spaventato e ho cercato di tirarle il collo.
Guardami, guardami, ora conterò fino a tre, schioccherò le dita e tu dimenticherai tutto: 1, 2, 3!

35
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

COME FARE COLPO


Stai cercando di intortare il tuo LUI ma non sai bene come procedere ? Ecco le cose da fare e quelle da
evitare per avere qualche chanches in più!

01- Se sei una gran figa, puoi già uscire da questa pagina. (prima però mandami una tua mail con il num. di
tel.)
02- Stai ancora leggendo ? OK non sei la Campbell , ma forse qualcosa si può fare (ah...dimenticavo: non
scrivermi).
03- Al maschio piace condurre il gioco , lasciaglielo credere ; l'astuzia è fare ciò che vuoi tu , facendogli
credere che sia lui ad indirizzare la situazione.
04- Specialmente ai primi approcci il maschio ha lo spirito del cabarettista ed è molto appagato dal far
divertire e ridere la sua preda; mostrati compiacente e ridi alle sue battute (anche se come quasi sempre
sono delle stronzate)
05- Non ridere troppo però : il maschio si crede intelligente e tu potresti apparirgli troppo oca e buona solo
da branda.
06- Se è però quello che vuoi anche tu .... continua pure a ridere.
07- Le probabilità di successo sono direttamente proporzionali ai cm. quadrati di pelle nuda che fuoriescono
dal tuo vestito, ed inversamente proporzionali alla densità di peli che vi prosperano sopra.
08- L'alito stile fogne di Calcutta e l'ascella pungente sono un ostacolo difficilmente superabile se hai
risposto no al punto 1.
09- Se ti senti un po' inibita o titubante , qualche buon bicchiere ti aiuterà a dare il meglio di te.
10- Stai ancora leggendo? Forse sei un caso senza speranza. Esistono negozi ben riforniti e anche a buon
mercato che propongono succedanei meccanici ai quali ti puoi presentare come vuoi tu.

Stai cercando di intortare la tua LEI ma non sai bene come procedere ? Ecco le cose da fare e quelle da
evitare per avere qualche chances in più!

01- Stai cercando di rimorchiare un'esemplare femminile ? Lascia perdere tanto sarà lei a decidere.
02- Allora sei cocciuto ? OK ma sappi che lei , dall'inizio , sa già che a te interesserà solo scopartela.
03- Punta a femmine alla tua portata , (e già so che ti sopravvaluti) , altrimenti ti troverai a giocare a ramino
con un mazzo di carte contenenti solo dei 2 di picche!!
04- Alle donne piace l'uomo 'maschio' ma non primitivo. Se prima di vederti sentirà il tuo 'odore' sei già
tagliato fuori.
05- Se pensi di non avere un attrezzo da guiness, non preoccuparti. Qualunque dimensione abbia non
importa; quando arriverà il momento di sfoderarlo, il più l'hai già fatto.
06- Bevi insieme a lei, ma soprattutto falla bere; a lei qualche bicchiere in più rilassa la muscolatura delle
cosce, ma tu non puoi permetterti di ottenebrare la tua mente più di quanto non lo sia già per la sua
vicinanza. (attenzione se un bicchiere o due aiutano, oltre ti fanno rischiare la classica cilecca) [N.B. non ci
lecca!!-
07- Per una volta nella vita non essere taccagno... paga tu, tutto tu, anche l'inutile e soprattutto il superfluo
(consideralo un investimento).
08- Le rose del marocchino al ristorante o al semaforo , non comprargliele. Se proprio non ce la fai a
resistere, portale a tua madre.
09- Se dopo ore di estenuante corteggiamento, lei non si è ancora sbloccata, inizia discorsi senza senso e
cerca di confonderla , chiedile del suo gatto, parla del tuo cane,chiedile cosigli sulle doppie punte,ed appena
la vedrai rintronata a sufficienza ricorri alla frase magica: "Mi stappi una pompa?" ,o ," M'a succhi a
minchia?" ,o, "Mi ciucci sto belin?" a seconda delle zone di provenienza.
10- Se stai ancora leggendo perplesso, rimani con la tua fedele "Federica", ma ricorda non più di una alla
sera ed una alla mattina.

36
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

STRAORDINARI SUL LAVORO


10% delle donne hanno fatto l'amore nell'ora che segue il primo incontro;
20% degli uomini hanno già fatto l'amore in luoghi insoliti;
36% delle donne sono piuttosto favorevoli al naturismo;
45% delle donne preferiscono gli uomini bruni con gli occhi blu;
46% delle donne praticano la sodomia;
70% delle donne preferiscono fare l'amore la mattina;
80% degli uomini non hanno mai avuto relazioni omosessuali;
90% delle donne amerebbero fare l'amore nella foresta;
99% delle donne non hanno mai fatto l'amore in ufficio;

CONCLUSIONI:
Statisticamente è più probabile che voi sodomizziate una sconosciuta in una foresta di prima mattina che
fare l'amore in ufficio in fine serata.

MORALE:
NON RESTATE IN UFFICIO FINO A TARDI, NON SERVE A UN CAZZO!!!

IL GIOCO DEI PUNTI:


Nel mondo dell'amore c'è una sola regola: rendi la donna felice.
Fai qualcosa che le piace e prendi punti.
Fai qualcosa che non le piace e i punti sono sottratti.
Non prendi punti per fare qualcosa che lei si aspetta.
Mi spiace, ma è così che va il gioco.
Ecco una guida al gioco dei punti.

COMPITI SEMPLICI:
Fai il letto = +1
Fai il letto ma ti dimentichi di aggiungere i cuscini decorativi = 0
Butti la coperta sulle lenzuola sfatte = -1
Lasci l'asse del WC alzata = -5
Cambi la carta igienica quando è finita = 0
Quando la carta igienica è finita ricorri ai Kleenex = -1
Quando i Kleenex sono finiti sgattaioli lentamente nell'altro bagno = -2
Esci per comprarle assorbenti super-freschi super-leggeri con le ali = +5
Ma torni con la birra = -5
Controlli un rumore sospetto di notte = 0
Controlli un rumore sospetto di notte e non è niente = 0
Controlli un rumore sospetto di notte ed è qualcuno = +5
Lo colpisci ripetutamente con il ferro da stiro = +10
E' suo padre = -15

RELAZIONI SOCIALI:
Stai al suo fianco per tutta la festa = 0
Stai al suo fianco per un po', poi la lasci per andare a chiacchierare con un compagno di bevute del liceo =
-2
Che si chiama Pamela = -4
Pamela è una ballerina = -6
Pamela ha i seni rifatti = -8
Mentre girovagate per la festa, tu tieni la mano della tua compagna e la guardi in viso con tenerezza = +1
Mentre girovagate per la festa, la presenti come "la vecchia palla al piede" e le dai una pacca sul sedere =
-5

37
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Quando la tua compagna indica una donna molto bella e ti chiede se la trovi attraente, tu dici: "Sì, ma niente
in confronto a te!" = +1
Quando la tua compagna indica una donna molto bella e ti chiede se la trovi attraente, tu dici: "Sì, ma a letto
fa schifo!" = -6
Quella donna è sua sorella = -90
Bevi un solo drink = 0
Bevi un po' di drinks e balli il tango con un barboncino = -4
Bevi molti drinks, ricordandoti vagamente che qualcuno ti ha preso le impronte digitali = -18

SABATO POMERIGGIO:
Andate al supermercato insieme = +3
Andate al supermercato insieme, la lasci all'entrata e poi parcheggi la macchina = +4
Andate al supermercato insieme, la lasci all'entrata e poi vai al bar = -2
Passi la giornata comprando mobili e fai finta che la cosa ti piaccia = +3
Passi la giornata comprando mobili e ti addormenti su un mobile scomponibile = 0
Passi la giornata in un ipermercato comprando all'ingrosso = +3
Soprattutto patatine e birra = -6
Affronti un grande progetto per la casa, come riverniciare la camera da letto = +15
O rifinire i pavimenti = +16
O rifare l'impianto elettrico = +17
O aggiungere un secondo piano = +18
O installare un canestro per una palla di gomma sul cestino del bagno = -6
E la cosa ti fa impazzire di divertimento = -15
Vai a trovare i suoi genitori = 0
Vai a trovare i suoi genitori e parli con loro = +3
Vai a trovare i suoi genitori e fissi immonbile la televisione = -3
La televisione è spenta = -6
Passi il pomeriggio guardando calcio in mutande = -6
E non sono le tue mutande = -15

IL SUO COMPLEANNO:
La porti fuori a cena = 0
La porti fuori a cena e non è un pub = +1
Vabbè, è un pub = -2
E' un pub, è la serata "mangia-tutto-quello-che puoi" e in tasca hai la radiolina per sapere il risultato della
partita della tua squadra del cuore che gioca proprio quella sera = -10
La porti in un ristorante intimo e caro, chiami un chitarrista, ti alzi e canti = +4
Se stoni = +2
Se non sei malaccio = +5
Ti alzi e canti una canzone di Al Bano e sei avvolto da applausi scroscianti = -2
Le fai un regalo = 0
Le fai un regalo ed è un piccolo elettrodomestico = -10
Le fai un regalo e non è un piccolo elettrodomestico = +1
Le fai un regalo e non sono cioccolatini = +2
Le fai un regalo che pagherai a rate per mesi = +30
Aspetti l'ultimo minuto e le compri un regalo il giorno stesso = -10
Con la sua carta di credito = -30
E qualsiasi cosa tu abbia comprato è due taglie troppo grande = -40

UNA SERATA CON GLI AMICI:


Esci con un amico = -5
E l'amico è felicemente sposato = -4
O spaventosamente single = -7
E guida un'auto sportiva = -10
Bevi qualche birra = -9
Rientri in ritardo di un'ora = -12
Rientri in ritardo di un'ora e non hai telefonato = -20
Rientri alle 4 del mattino = -30
Rientri alle 4 del mattino puzzando di alcol e sigaro = -40
E non indossi le mutande = -50

38
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Ma quello è un tatuaggio?? = -200

LA SUA SERATA FUORI:


Stai a casa mentre lei esce con una collega noiosa = +5
Esce con i suoi colleghi noiosi e rientra tardi = +10
Tu l'aspetti alzato = +15
Esce, rientra tardi, ubriaca e tu la metti a letto = +20

UNA SERATA A CASA:


Guardate la TV insieme = 0
Tu hai noleggiato un film = +2
Tu hai noleggiato un film ed è "Il paziente inglese" = +3
E' "Il paziente inglese" e tu stai sveglio per tutto il film = +5
E' "Il paziente inglese" e tu ti addormenti = -1
E' "Il paziente inglese" e tu ti addormenti e sbavi = -3

UNA SERATA FUORI INSIEME:


La porti a vedere un film = +2
La porti a vedere un film che le piace = +4
La porti a vedere un film che tu odi = +6
La porti a vedere un film che ti piace = -2
Si intitola "Il poliziotto della morte 3" = -3
Si vedono robot che fanno sesso = -9
Hai mentito e le hai detto che era un film straniero sugli orfani = -15

FIORI:
Le compri dei fiori solo quando devi = 0
Le compri dei fiori come sorpresa, solo per il piacere di farlo = +20
Le regali fiori selvatici che hai colto tu stesso = +30
E le viene il raffreddore da allergia = -25

SOLDI:
Spendi molti soldi in qualcosa di poco pratico = -5
Qualcosa che lei non può usare = -10
Come un modellino motorizzato di aeroplano = -20
E lei ha avuto un piccolo elettrodomestico per il suo compleanno = -40

AL VOLANTE:
Durante una gita sbagli strada = -4
Durante una gita sbagli strada e ti perdi = -10
Ti perdi in una brutta parte della città = -15
Ti perdi in una brutta parte della città e incontri gli abitanti = -25
Li conosci = -60

LA DOMANDA (CON LA "D" MAIUSCOLA):


Ti chiede: "Ti sembro grassa?" = -5 [Le domande delicate iniziano sempre con un deficit]
Esiti a risponderle = -10
Rispondi: "Dove?" = -35
Rispondi: "Più grassa di cosa?" = -60

COMUNICAZIONE:
Quando vuole parlare, tu ascolti, per più di mezz'ora = +5
Ascolti per più di mezz'ora senza spostare lo sguardo verso la televisione = +10
Capisce che questo succede perché ti sei addormentato = -20

39
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

AMORE, SESSO e MATRIMONIO


AMORE : Quando i tuoi occhi si incontrano coi suoi in una stanza piena di persone.
SESSO: Quando la tua lingua si incontra con la sua in una stanza piena di persone.
MATRIMONIO: Quando ti trova mentre ti nascondi in una stanza piena di persone.

AMORE: Quando dividi tutto con lei.


SESSO: Quando richiedi una prestazione sessuale prima di pagarla.
MATRIMONIO: Quando la banca è padrona di tutto.

AMORE: Quando la cosa più importante è che lei raggiunga l'orgasmo.


SESSO: Quando finisci una relazione se non arrivi all'orgasmo.
MATRIMONIO: Quando non ti ricordi piu' cos'è l'orgasmo

AMORE: Quando la chiami solo per dirle "Come stai principessa?".


SESSO: Quando la chiami solo per organizzare un torrido incontro di sex wrestling.
MATRIMONIO: Quando la chiami solo per sapere se la cena è pronta.

AMORE: Quando scrivi poesie sulla persona che ami.


SESSO: Quando scrivi solo il suo numero di telefono.
MATRIMONIO: Quando firmi solo assegni.

AMORE: Quando ti preoccupi dei sentimenti della tua partner.


SESSO: Quando ti preoccupi che lei sia solo "bona".
MATRIMONIO: Quando ti preoccupi della guida TV.

TASSAZIONE DEGLI ATTRIBUTI


MINISTERO DELLE FINANZE

DIREZIONE GENERALE DELLE TASSE E DELLE IMPOSTE DIRETTE SUGLI AFFARI

OGGETTO:-Incremento tributi- Tassazione del sesso maschile.

Lo scrivente Ministero ha da tempo avviato un'indagine conoscitiva atta a colmare una lacuna del
D.M.69/88.
Infatti l'unica cosa che il richiamato D.M. non prevedeva come imponibile a tassazione era l'attributo
maschile (di seguito per brevità indicato genericamente "ciondolo") .
L'I.S.T.A.T. (Istituto centrale di statistica ) a conclusione di una indagine conoscitiva comunicava quanto
segue.
"Il ciondolo " per il 40% del suo tempo va ciondolando (da qui il nome "ciondolo") in giro disoccupato,per il
30% del suo tempo fa acqua,per il 20% è incazzato duro e per il rimanente 10% lavora sodo in
galleria;inoltre ha due dipendenti entrambi "coglioni". Di conseguenza,ottemperando anche al vigente
regolamento CEE (art.3.vol.5°,com.6,7,8 e 8 bis),direttive di attuazione del 27/10/69 e seguenti,lo scrivente
Ministero,sentito anche quello di Grazia e Giustizia,ha stabilito quanto segue:
"Con decorrenza 01/01/2001,i contribuenti di sesso maschile saranno tassati anche in base alle dimensioni
del loro "ciondolo" facendo uso della speciale tabella sottoriportata a cui sarà fatto riferimento per
determinare la categoria di appartenenza e l'importo annuo da versare:

cm. 20-23 tassa di lusso £. 100.000


cm. 15-19 " ordinaria £. 50.000
cm. 10-14 " ridotta £. 25.000
cm. 5-9 " forfettaria £. 5.000

40
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Chiunque sia in possesso di un "ciondolo" di misura inferiore a cm.5 è eleggibile per il rimborso ai sensi
dell'art.9/3° comma del citato D.M. Chiunque sia in possesso di un "ciondolo" di misura superiore a cm.23
dovrà, ai sensi dello stesso D.M., inserire tale dato nel mod.740, quadro BENI CAPITALI, sotto la voce
plusvalenza o redditi da capitali come imponibile soggetto a tassazione separata.

LINGUA ITALIANA
Sottiliezze della nostra lingua:

Un cortigiano: un uomo che vive a corte


Una cortigiana: una mignotta

Un massaggiatore: un Kinesiterapista
Una massaggiatrice: una mignotta

Un professionista: un uomo che conosce bene la sua professione


Una professionista: una mignotta

Un uomo di strada: un uomo duro


Una donna di strada: una mignotta

Un uomo senza morale: un politico


Una donna senza morale una mignotta

Un uomo pubblico: un uomo famoso, in vista


Una donna pubblica: una mignotta

Un uomo facile: un uomo con il quale è facile vivere


Una donna facile: una mignotta

Un intrattenitore: un uomo socievole


Una intrattenitrice: una mignotta

Un adescatore: un uomo che coglie al volo persone e situazioni


Un'adescatrice: una mignotta

Un uomo molto disponibile: un uomo gentile


Una donna molto disponibile: una mignotta

DOCCIA
La doccia di una donna

1. Si toglie i vestiti e li mette nella cesta della roba sporca secondo un rigoroso ordine cromatico.
2. Cammina verso il bagno con il suo accappatoio. Appena vede il marito/fidanzato, si copre bene e si
chiude rapidamente in bagno.
3. Si ferma di fronte allo specchio e analizza il suo fisico. Ingrossa la pancia per poter rompere un po' piu' i
coglioni al marito/fidanzato su quanto e' grassa.
4. Cerca un asciugamano per il viso, uno per le braccia, uno per le gambe, uno per la schiena e una
spugna.

41
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

5. Si mette nella doccia.


6. Si lava i capelli con uno shampoo a base di avocado e miele con 83 vitamine.
7. Si lava di nuovo i capelli con uno shampoo a base di avocado e miele con 83 vitamine.
8. Si passa un balsamo alle erbe tropicali e si massaggia per 10 minuti.
9. Si lava il viso con un sapone alla pesca con frutti di bosco fino a quando le guance non raggiungono un
colore rosso fuoco.
10. Si lava il resto del corpo con un sapone alle noci e fragole.
11. Si incazza come una bestia quando il marito/fidanzato tira l'acqua del cesso perche' il getto della doccia
perde pressione.
12. Spegne la doccia.
13. Esce dalla doccia e si asciuga con un asciugamano dalle dimensioni dell'Africa.
14. Si passa una crema rivitalizzante, rinforzante, rassodante e idratante per 15 minuti.
15. Si toglie i peli dalle ascelle e dalle gambe. Pensa a lungo sull'opportunita' di radersi le parti intime, poi
decide che e' meglio andare dall'estetista.
16. Si scruta con feroce attenzione tutto il corpo cercando brufoli e punti neri, dopodiche' li distrugge con le
unghie o pinzette.
17. Esce dal bagno.
18. Appena vede il marito /fidanzato, si copre bene e si getta in camera e passa un'ora e mezza vestendosi.

La doccia di un uomo

1. Si toglie i vestiti mentre e' ancora a letto e li getta per terra.


2. Va nudo verso il bagno. se vede sua moglie/fidanzata le mostra orgoglioso la proboscide facendo un
rumoroso barrito.
3. Si ferma di fronte allo specchio per analizzare il fisico. Ingrossa la pancia. Guarda fiero le misure del suo
uccello, si gratta le palle e si annusa le mani per l'ultima volte prima di lavarsi.
4. Si mette nella doccia.
5. Si lava la faccia con il primo sapone che vede.
6. Ride come un cretino per come rimbomba la scoreggia che ha appena tirato.
7. Si lava i coglioni e il culo, curandosi di lasciare qualche pelo sul sapone.
8. Si lava i capelli con qualsiasi shampoo (spesso si confonde e usa il detergente intimo della
moglie/fidanzata).
9. Piscia nella doccia facendo finta di essere Grisu' alle prese con un enorme incendio.
10. Esce dalla doccia. Non si rende conto che e' bagnato ovunque perche' ha lasciato la tendina fuori dalla
doccia.
11. Non si pettina.
12. Si asciuga un po'.
13. Si guarda di nuovo allo specchio facendo l'elicottero con l'uccello.
14. Esce lasciando il cesso tutto bagnato.
15. Torna in camera con un asciugamano alla vita. Se vede sua moglie/fidanzata si toglie l'asciugamano e le
mostra orgoglioso la proboscide facendo un rumoroso barrito.
16. Getta l'asciugamano bagnato sul letto e si veste in due minuti.

FILOSOFIA
Un professore di filosofia era in piedi davanti alla sua classe, prima della lezione, ed aveva davanti a se
alcuni oggetti. Quando la lezione cominciò, senza proferire parola il professore prese un grosso vaso per la
maionese, vuoto, e lo riempì con delle rocce di 5-6 cm di diametro.
Quindi egli chiese agli studenti se il vaso fosse pieno, ed essi annuirono. Allora il professore prese una
scatola di sassolini, e li verso nel vaso di maionese, scuotendolo appena. I sassolini, ovviamente, rotolarono
negli spazi vuoti fra le rocce. Il professore quindi chiese ancora se il vaso ora fosse pieno, ed essi furono
d'accordo.
Gli studenti cominciarono a ridere, quando il professore prese una scatola di sabbia e la versò nel vaso. La
sabbia riempi ogni spazio vuoto. "Ora" , disse il professore, "voglio che voi riconosciate che questa è la
vostra vita. Le rocce sono le cose importanti - la famiglia, il partner, la salute, i figli - anche se ogni altra cosa
dovesse mancare, e solo queste rimanere, la vostra vita sarebbe comunque piena.

42
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

I sassolini sono le altre cose che contano, come il lavoro, la casa, la moto, l'auto. La sabbia rappresenta
qualsiasi altra cosa, le piccole cose. Se voi riempite il vaso prima con la sabbia, non ci sarà piu spazio per
rocce e sassolini. Lo stesso è per la vostra vita; se voi spendete tutto il vostro tempo ed energie per le
piccole cose, non avrete mai spazio per le cose veramente importanti.
Stabilite le vostre priorità, il resto è solo sabbia"
Dopo queste parole........ Uno studente si alzò e prese il vaso contenente rocce, sassolini e sabbia, che tutti
consideravano pieno, e cominciò a versagli dentro un bicchiere di birra. Ovviamente la birra si infilò nei
rimanenti spazi vuoti, e riempì veramente il vaso fino all'orlo.
La morale di questa storia è: non importa quanto piena è la vostra vita, c'è sempre spazio per una BIRRA!

COME SCRIVERE BENE


1. Evita le allitterazioni, anche se allettano gli allocchi.
2. Non è che il congiuntivo va evitato, anzi, che lo si usa quando necessario.
3. Evita le frasi fatte: è minestra riscaldata.
4. Esprimiti siccome ti nutri.
5. Non usare sigle commerciali & abbreviazioni etc.
6. Ricorda (sempre) che la parentesi (anche quando pare indispensabile) interrompe il filo del discorso.
7. Stai attento a non fare... indigestione di puntini di sospensione.
8. Usa meno virgolette possibili: non è "fine".
9. Non generalizzare mai.
10. Le parole straniere non fanno affatto bon ton.
11. Sii avaro di citazioni. Diceva giustamente Emerson: "Odio le citazioni. Dimmi solo quello che sai tu."
12. I paragoni sono come le frasi fatte.
13. Non essere ridondante; non ripetere due volte la stessa cosa; ripetere è superfluo (per ridondanza
s'intende la spiegazione inutile di qualcosa che il lettore ha già capito).
14. Solo gli stronzi usano parole volgari.
15. Sii sempre più o meno specifico.
16. La litote è la più straordinaria delle tecniche espressive.
17. Non fare frasi di una sola parola. Eliminale.
18. Guardati dalle metafore troppo ardite: sono piume sulle scaglie di un serpente.
19. Metti, le virgole, al posto giusto.
20. Distingui tra la funzione del punto e virgola e quella dei due punti: anche se non è facile.
21. Se non trovi l'espressione italiana adatta non ricorrere mai all'espressione dialettale: peso e! tacòn del
buso.
22. Non usare metafore incongruenti anche se ti paiono "cantare": sono come un cigno che deraglia.
23. C'è davvero bisogno di domande retoriche?
24. Sii conciso, cerca di condensare i tuoi pensieri nel minor numero di parole possibile, evitando frasi
lunghe - o spezzate da incisi che inevitabilmente confondono il lettore poco attento - affinché il tuo discorso
non contribuisca a quell'inquinamento dell'informazione che è certamente (specie quando inutilmente farcito
di precisazioni inutili, o almeno non indispensabili) una delle tragedie di questo nostro tempo dominato dal
potere dei media.
25. Gli accenti non debbono essere nè scorretti nè inutili, perchè chi lo fà sbaglia.
26. Non si apostrofa un'articolo indeterminativo prima del sostantivo maschile.
27. Non essere enfatico! Sii parco con gli esclamativi!
28. Neppure i peggiori fans dei barbarismi pluralizzano i termini stranieri.
29. Scrivi in modo esatto i nomi stranieri, come Beaudelaire, Roosewelt, Niezsche, e simili. 30. Nomina
direttamente autori e personaggi di cui parli, senza perifrasi. Così faceva il maggior scrittore lombardo del
XIX secolo, l'autore del 5 maggio.
31. All'inizio del discorso usa la captatio benevolentiae, per ingraziarti il lettore (ma forse siete così stupidi da
non capire neppure quello che vi sto dicendo).
32. Cura puntiliosamente l'ortograffia.
33. Inutile dirti quanto sono stucchevoli le preterizioni.
34. Non andare troppo sovente a capo. Almeno, non quando non serve.
35. Non usare mai il plurale majestatis. Siamo convinti che faccia una pessima impressione.
36. Non confondere la causa con l'effetto: saresti in errore e dunque avresti sbagliato.
37. Non costruire frasi in cui la conclusione non segua logicamente dalle premesse: se tutti facessero così,

43
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

allora le premesse conseguirebbero dalle conclusioni.


38. Non indulgere ad arcaismi, apax legomena o altri lessemi inusitati, nonché deep structures rizomatiche
che, per quanto ti appaiano come altrettante epifanie della differanza grammatologica e inviti alla deriva
decostruttiva - ma peggio ancora sarebbe se risultassero eccepibili allo scrutinio di chi legga con acribia
ecdotica - eccedano comunque le competenze cognitive del destinatario.
39. Non devi essere prolisso, ma neppure devi dire meno di quello che.
40. Una frase compiuta deve avere.

DIFFERENZE UOMO DONNA


DONNA:

Tra 18 e 20 anni la donna è come l' Africa o l'Australia, mezza scoperta,mezza selvaggia, naturalmente
stupenda.

Tra 20 e 30 anni è come l'America o il Giappone, completamente scoperta, bella sviluppata e aperta al
commercio specialmente con chi possiede carte di credito e macchine.

Tra 30 e 35 anni è come la Spagna o l'India, molto calda, rilassata e convinta della sua bellezza.

Tra 35 e 40 anni è come la Francia o l'Argentina, è stata mezza distrutta durante la guerra ma sempre
piacevole da visitare.

Tra 40 e 50 anni è come l'Iraq o la Yugoslavia, ha perso la guerra ed è afflitta dagli errori passati. Una
decisa ricostruzione è necessaria.

Tra 50 e 60 anni è come la Russia o il Canada, molto aperta, tranquilla, con i suoi bordi praticamente non
controllati ma il suo clima freddo tiene la gente lontana da lei.

Tra 60 e 70 anni è come l'Inghilterra o la Mongolia, con un passato glorioso ma purtroppo senza futuro.

Dopo i 70 anni diventa come l' Albania o l'Afghanistan, tutti sanno dov'è ma nessuno ci vuole andare.

UOMO:

Tra 15 e 70 anni l'uomo è come l'Italia, governato dai coglioni!!!

CHIODI
Un piccolo imprenditore, proprietario della ditta Barlenga, fabbricante di chiodi vuole rivalutare la sua
fabbrica ed allora va in una agenzia di pubblicità.
Chiede un preventivo per la prossima uscita dello spot sulle reti più in vista. Unica clausola: "non è possibile
vedere in anteprima lo spot girato".
Chiedendosi come mai, ed il perché accetta. Dopo alcune settimane gli telefona il direttore dell'agenzia e gli
dice che lo spot verrà trasmesso alle ore 12:00 il giorno dopo su Rai 1, Rai 2 e Canale 5.
Tutto contento l'imprenditore è emozionato per il giorno dopo.
Ore 12:00. Si accendono i televisori. Nebbia. Una telecamera si aggira tra le nebbie, sale un piccolo crinale.
Le nebbie si diradano e compaiono tre croci. lo zoom va su quella di mezzo con un Cristo in croce, poi un
ulteriore zoom sul chiodo della mano insanguinata. E la scritta a tutto schermo che dice: Anche i romani
usavano Barlenga.
Il giorno dopo, notizie alla tv, tutti contro questa pubblicità, inchieste parlamentari. Il Vaticano telefona
personalmente all'imprenditore. Un macello.

44
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Il signor Barlenga telefona immediatamente all'agenzia: Mi avete rovinato, ma che razza di agenzia siete.
Voglio subito un comunicato stampa di scuse. Certo, certo le faremo sapere quando è pronto.
Due settimane dopo. La telefonata dell'agenzia all'imprenditore. Buongiorno Signor Barlenga, abbiamo
pronto un altro spot per la sua azienda. Vorrei visionarlo prima. Sa che non è possibile, lei ha firmato un
contratto, non abbia paura lo abbiamo cambiato. Lo spero proprio. Domani alle 12:00 su tutte le più
importanti reti.
Ore 12:00. Si accendono i televisori. Nebbia. Una telecamera si aggira tra le nebbie, sale un piccolo crinale.
Le nebbie si diradano e compaiono tre croci. Lo zoom va su quella di mezzo con un Cristo in croce, poi il
corpo cade rovinosamente a terra. E la scritta a tutto schermo che dice: Senza Barlenga non ce Cristo che
tenga!

HOMO SCIATORE
HOMO OPTIMUSMUS
1.Prende il gancio dello ski-lift con una mano sola.
2.In seggiovia fuma annoiato, non prende il sole, tiene gli sci a penzoloni, scende dal seggiolino all'ultimo
momento.
3.Mangia un panino con lo speck, beve una coca-cola poi dice: "Vado perché è l'ora migliore e non c'è
nessuno". E va a farsi una discesa.
4.Curva perfettamente da tutte e due le parti.
5.Se cade da' la colpa agli scarponi che non hanno retto la velocità.
6.Scarponi: li infila con facilità, li toglie con leggerezza.
7.Ha l'attrezzatura da un milione: maggior spesa gli occhiali.
8.Quando alla TV vede cadere Tomba dice che è perché è male allenato.
9.Se esce di pista è per farsi un canalone in neve fresca.

HOMO MEDIUS
1.Prende il gancio dello ski-lift con due mani, a volte lo strangola.
2.In seggiovia non fuma ma prende il sole, che è sempre alle sue spalle, a rischio di violenti torcicollo. Tiene
gli sci sull'appoggio. Per scendere si prepara tre piloni prima.
3.Mangia zuppa di verdura, beve un quarto di vino e poi dice: "Vado perché è l'ora migliore non c'è
nessuno". E va a dormire su una sdraio.
4.Curva peggio da una parte, quasi sempre la sinistra.
5.Se cade da' la colpa alle lamine, ma non sa cosa siano.
6.Scarponi: li infila con ferocia, li toglie con odio.
7.Ha l'attrezzatura da un milione: maggior spesa la giacca a vento.
8.Quando alla TV vede cadere Tomba dice che è perché ha sbagliato il peso sullo sci interno.
9.Se esce di pista è per farsi una pisciata.

HOMO CAPRINUS
1.Prende il gancio dello ski-lift nei coglioni.
2.In seggiovia se fuma fa cadere un guanto, se prende il sole fa cadere gli occhiali. Per scendere dal
seggiolino si prepara dieci secondi dopo la partenza, viene preso dal panico sei piloni prima dell'arrivo,
momento in cui perde un bastoncino e con l'altro tenta di accecare l'inserviente.
3.Mangia polenta e salsiccia, beve quattro grappini e poi dice: "Vado perché è l'ora migliore e non c'è
nessuno". E va al cesso.
4.Curva peggio da una parte, quella dove ci sono gli ostacoli.
5.Se cade da' la colpa ad un lastrone di ghiaccio, anche con due metri di neve fresca.
6.Scarponi: glieli infilano gli amici, glieli tolgono gli infermieri.
7.Ha l'attrezzatura da un milione: maggior spesa gli sci da gara.
8.Quando alla TV vede cadere Tomba gode.
9.Se e sce di pista è per schiantarsi contro un albero.

HOMO SNOWBOARDER
1.Ski-lift: che palle!
2.In seggiovia fa in modo di salire sempre da solo, si sdraia a prendere il sole fino al punto dove la seggiola

45
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

passa sopra un panettone di neve fresca, dove si lancia nel vuoto ululando.
3.Non mangia e non beve perché non ha tempo per queste cazzate.
4.Non curva, carva!
5.Se cade è per far vedere all'amico principiante che tutto sommato fa parte del gioco.
6.Scarponi: li infila al mattino li toglie la sera.
7.Ha l'attrezzatura da un milione: maggior spesa la bandana.
8.Quando alla TV vede cadere Tomba dice che è perché usa l'attrezzo sbagliato: gli sci.
9.Se entra in pista è per andare al bar a farsi un bombardino.

CHE TIPO DI DONNA INFORMATICA SEI?


Donna INTERNET: donna di difficile accesso.

Donna SERVER: sempre occupata quando devi usarla.

Donna WINDOWS: tutti sanno che non funziona ma nessuno può viverne senza.

Donna POWERPOINT: solo Bill Gates ha la pazienza di utilizzarla per più di mezz'ora.

Donna EXCEL: dicono che serve per tante cose ma si utilizza solo per le quattro operazioni di base.

Donna WORD: ha sempre una sorpresa riservata per voi ma non esiste nessuno al mondo che la
comprenda del tutto.

Donna D.O.S.: tutti l'hanno utilizzata almeno una volta ma nessuno la vuole più.

Donna BACKUP: avete sempre creduto che avesse tutto quello che potesse servire ma al momento della
verità manca sempre qualcosa.

Donna VIRUS: anche conosciuta come "moglie", quando meno te lo aspetti arriva, si installa e si
impossessa di tutte le risorse. Se provi a disinstallarla perderai qualcosa, se non ci provi... perderai tutto!

Donna SCANDISK: si sa che è buona e che vuole solo aiutarti, ma in fondo nessuno sa che cosa stia
realmente facendo...

Donna SCREENSAVER: non serve a niente ma è divertente!

Donna PAINTBRUSH: serve solo per i suoi figli.

Donna RAM: dimentica tutto quello che ha fatto appena si disconnette.

Donna HARD-DISK: si ricorda di tutto, PER SEMPRE.

Donna MOUSE: funziona solo se maltrattata e sbattuta.

Donna MULTIMEDIA: fa sembrare tutto molto bello.

Donna MICROSOFT: vuole avere il dominio su tutti gli uomini che incontra e tenta di convincerli che lei è la
cosa migliore per loro. Fa di tutto per metterti contro le altre donne e promette che avrai tutto ciò che vorrai
se solo gli consegni l'agenda con i numeri di telefono delle tue amiche. Prima che tu te ne accorga diventerà
l'unica nella tua vita. Arriverà il giorno in cui per aprire il frigorifero o per prendere le chiavi della macchina
avrai bisogno del suo permesso.

Donna PASSWORD: credi di essere l'unico che la conosce ma la conosce mezzo mondo...

46
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Donna MP3: tutti vogliono scaricarla.

Donna UTENTE: Sbaglia tutto quello che fa e chiede sempre di più di quello di cui ha bisogno.

Donna CPU: Da fuori sembra che abbia tutto, ma dentro è vuota.

Donna MONITOR: Ti fa vedere la vita con colori più brillanti.

Donna LETTORE CD: è sempre più veloce.

Donna DATAWAREHOUSING: ti tiene al corrente di tutto tranne di quello che realmente ti interessa.

Donna E-MAIL: ogni dieci cose che ti dice, otto sono stronzate.

DONNE E MATEMATICA
Vogliamo dimostrare matematicamente che le donne sono il male; vediamo come procedere:

DONNE = TEMPO X DENARO

E' noto inoltre che il tempo è denaro! Quindi:

TEMPO = DENARO

Da ciò se ne deduce che:

DONNE = DENARO X DENARO

E quindi:

DONNE = (DENARO)^2

E' noto inoltre che il denaro è la radice di ogni male. Quindi:

DENARO = radice_quadrata (MALE)

Ma una semplice equivalenza ci porta a dire...

DONNE = (radice_quadrata (MALE))^2

Semplificando otteniamo la nostra tesi. C.V.D.

DONNE = MALE

ISOLE
Il dipartimento di scienze comportamentali di una nota università italiana ha deciso di fare un esperimento
singolare: ha individuato dieci isole deserte in mezzo all'oceano e vi ha portato le seguenti persone:

47
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Isola 1: due siciliani e una siciliana


Isola 2: due napoletani e una napoletana
Isola 3: due altoatesini e una altoatesina
Isola 4: due sardi e una sarda
Isola 5: due toscani e una toscana
Isola 6: due liguri e una ligura
Isola 7: due veneti e una veneta
Isola 8: due torinesi e una torinese
Isola 9: due romani e una romana
Isola 10: due milanesi e una milanese

Due mesi dopo sulle isole si è verificata la seguente situazione:

Isola 1: Uno dei siciliani ha ucciso l'altro per restare solo con la siciliana.

Isola 2: I due napoletani e la napoletana vivono felici e contenti in un armonioso mènage a trois.

Isola 3: I due altoatesini hanno fatto un programma settimanale per alternarsi a fare sesso con la
altoatesina.

Isola 4: I due sardi dormono insieme, e la sarda svolge le faccende domestiche e cucina per loro.

Isola 5: I due toscani stanno aspettando che qualcuno li presenti alla donna toscana.

Isola 6: I due liguri hanno guardato il mare, poi hanno guardato la ragazza, poi hanno guardato il mare ed
hanno iniziato a nuotare...

Isola 7: I due veneti hanno aperto ciascuno una distilleria. Non riescono a ricordare se fanno sesso con la
donna veneta oppure no, colpa della troppa grappa di cocco, ma almeno sono soddisfatti perché non ci
sono meridionali.

Isola 8: Ognuno dei due torinesi è convinto che la torinese faccia sesso soltanto con lui...

Isola 9: I due romani hanno trovato un'altra donna e quindi fanno gli scambi di coppia.

Isola 10: I due milanesi si stanno ancora menando per decidere chi è più forte e la milanese è andata a
nuoto all'isola dei romani...

COSA SI DICE E COSA SI PENSA


Ciò che gli uomini dicono e ciò che pensano realmente.

È solo succo d'arancia, provalo!


(Ancora tre bicchieri e avrò la testa tra le sue gambe.)

È simpatica.
(Non me la faccio finché non ho proprio nessun altra.)

Non so se mi piace.
(Non mi molla.)

48
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Ho bisogno di te.
(La mia mano è stanca.)

Me la sono fatta.
(Mi sono fatto gran sogni su di lei tutta la settimana.)

Voglio conoscerti meglio...


(...così potrò raccontarlo ai miei amici.)

Come sono rispetto agli altri tuoi ragazzi?


(Ho veramente il cazzo così piccolo?)

Ti voglio ancora!
(...almeno per stanotte.)

Mi manchi moltissimo.
(Sono così andato che la mia compagna di stanza inizia a diventare carina.)

Non ho voglia di ballare adesso.


(Stronza! Lo sa che non sono capace.)

Non dobbiamo rompere subito...


(Voglio scopare ancora qualche volta.)

Sono diverso dagli altri ragazzi.


(Non sono circonciso.)

Sei venuta?
(Io no.)

Devo dirti una cosa.


(Fatti il test hiv.)

Sono un romantico.
(Sono povero.)

Ti chiamo io.
(Preferirei finire sotto un tir che rivederti.)

Non volevo farti male.


(Come potevo sapere che eri vergine?)

Ti amo.
(Cacchio, in che casino mi sono ficcato?!)

Penso dovremmo essere solo amici.


(Sei brutta.)

Non ci siamo già visti?


(Bel culo.)

Voglio fare l'amore.


(Voglio chiavarti.)

49
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Ti è piaciuto?
(Sono insicuro della mia virilità.)

Sono stato benissimo ieri sera.


(Chi cazzo sei?)

Ho imparato molto da te.


(Avanti un'altra.)

Voglio una storia seria.


(Sono stufo delle seghe.)

Dovremmo vedere altra gente.


(Ho "visto" altra gente.)

Non dobbiamo far nulla se non ti senti pronta.


(Dammela o sparisci.)

Penso sia il momento di esprimere i nostri sentimenti.


(Fammi un pompino.)

Ti penso ancora.
(Mi manca il sesso.)

Sei così matura...


(Spero che tu abbia 18 anni.)

LETTERINE TRA BUSH EL BERLUSKA


Caro George,
com'è nel mio costume faccio una precisa scelta di campo e mi schiero al tuo fianco. Hai un nuovo, grande
alleato nella difficile guerra contro i terroristi dell'Ira. Fammi sapere quando si comincia e cosa devo portare.
Ciao.
Silvio B.

Caro Silvio,
grazie per la tua offerta. Purtroppo l'Ira non è tra gli obiettivi: l'Irlanda del Nord è troppo piccola e più di
duemila bombe non riusciamo proprio a farcele stare. Ne ho settantacinquemila da smaltire! Sarà per la
prossima volta.
George

Amico George,
ti chiedo scusa, ho fatto confusione coi nomi. È che qua devo fare tutto io: governo, esteri, sport, giustizia,
fiori, cucinare... Volevo dire Iran! Per questa importante battaglia di libertà consentimi di offrirti Esercito,
Marina, Aviazione e Guardia di Finanza. Anzi, comincerei da questi ultimi, anche in prima linea. Che ne dici?
Silvio B.

Caro Silvio,
cos'è questa storia dell'Iran? La C.I.A., che legge tutte le mie lettere prima di me, è andata su tutte le furie.
Dice che l'Iran è un obiettivo così segreto che ne sono a conoscenza solo quelli che contano davvero.
Credevo stessimo per attaccare l'Iraq. Attendo spiegazioni.
George

50
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Giorgino, Giorgetto, Giorgiuzzo,


perdonami ancora. Iran, Iraq, Irac o Irak, di geografia non ci capisco un cazzo. Attacca quello che vuoi, a me
preme solo esserti amico. Se non vuoi soldati, meglio. Sai com'è, gli italiani odiano morire in battaglia,
preferiscono schiantarsi in autostrada. Ma ti propongo i più entusiasti anchor man per aiutarti a convincere il
paese: Mike Bongiorno (che presto farò senatore a vita), Iva Zanicchi, Raimondo Vianello... Scegli chi vuoi.
Silvio B.

Caro Silvio
lascia perdere. Purtroppo neanch'io di geografia capisco granché. È un'ora che cerco il tuo paese sulla carta
geografica e non trovo niente. Sarà che è un po' imprecisa (sono quelle che usiamo per bombardare) ma
non mi raccapezzo proprio. Insomma, chi cazzo siete? George.

Giorgio,
permettimi di colmare questa tua lacuna. Ho già provveduto a inviarti (e già che c'ero anche a tutto il popolo
americano) il mio libro "L'Italia che ho in mente", con tanto di carta geografica grande grande, di quelle che
usavo da Vespa. Scoprirete che non siamo solo pizza e mafia: oggi siamo pizza, mafia e risotto alla
milanese.
P.S.:
Sulla cartina vedrai strade, autostrade e ponti bellissimi che purtroppo non ho ancora completato. È che
sono incasinato: Nobel, Cirami, Nesta...
A presto
Silvio B.

Caro Silvio,
questa è l'ultima lettera che ti scrivo. La C.I.A. mi invita a non perdere più tempo con te. Dice che non
abbiamo bisogno di niente, né di soldati, né di enciclopedie, né di aspirapolveri.
Mi spiace, perché eri simpatico.
P.S.:
Scusami anche per non aver capito subito dov'è il tuo importante paese. È che lo cercavo in Sudamerica.
Non so perché, ma conoscendoti avevo avuto questa impressione.
George

RICETTA DEL TACCHINO AL WHISKY


Acquistare un tacchino di circa 5 chili per 6 persone e una bottiglia di whisky; sale, pepe, olio d'oliva e lardo.
Lardellare il tacchino, cucirlo, aggiungere sale e pepe e un filo d'olio. Mettere in forno il tacchino su di un
piatto di cottura.
Nell'attesa bersi un bicchiere di whisky.
Scaldare il forno a 250 gradi per 10 minuti.
Versarsi altri due bicchieri di whisky.
Bettere il dermosdado a 300 gradi ber 20 minuti.
Versciarsci dre bicchieri di whisky.
Dopo una messci'ora, aprire il forno della porta e sciorvegliare la bollitura del tacchetto.
Brendere la vottiglia di vishschi e infilarscene una bella golata nel gargarozzo.
Dopo un'altra bezz'ola, trascinarsci verscio il forno, spalancare quella merda di porta e ributtare - no, rimirare
- no -insomma, mettere la gallina nell'altro verscio.
Uscitionarsci la mano con la merda di porta e chiuderla - porca puttana!
Cercare di scedersci su una merda di scedia e verscarsci un uissski dibikkiere - o il contrario, non scio' piu'.
Nuocere - no, suocere - no cuocere no, ah si', cuocere l'animale be ore.
Eh hop!, un bicchierino! Sciempre gradito. Levare il forno dal dacchino.
Rimboccarsi un po' di wisdky.
Cercare di nuovo di estrarre il pomo, perche' la prima volta no ciSciamo riusciti.
Raccogliere il facchino caduto sul pavimento. Pulirlo con uno schifo di straccio e sbatterlo su un gatto, un
matto, un piatto. Ma chissenefrega.
Spaccarsi la faccia a causa del grasso rimasto sul soffitto, sulpavimentodella cugina e cercare di rialsarsi.

51
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Decidere che sista meglio tutti giu' per terra, ridere di pancia efinire la bottiglia di rhisky. Arrambicarsi sul
letto e dorbire dudda lanote.
Mangiare il tacchino freddo con la maionese l'indomani mattina e per il resto della giornata ripulire il bordello
fatto in cucina.

BIRRA
Se avete comprato un anno fa 1000 dollari di azioni della Nortel ora vi ritrovate 49 dollari.

Se avete comprato sempre un anno fa 1000 dollari di azioni della Enron ora vi ritrovate 16,5 dollari.

Stessa cosa con la WorldCom... ora i 1000 dollari sono diventati meno di 5.

Se invece avete speso 1000 dollari in Budweiser (in BIRRE e non in azioni), le avete bevute tutte e poi avete
ritirato i 10 cents che danno per ogni lattina riciclata ora vi ritrovate 214 dollari."

...e poi dicono che BERE fa male al fegato...

COSA SI DICE E COSA SI PENSA


Ciò che le donne dicono e ciò che pensano realmente.

Non possiamo essere solo amici?


(Non ti lascerò per nulla al mondo toccare alcuna parte del mio corpo, ancora.)

Ho solo bisogno di un pò di spazio.


(... senza di te.)

Sembro grassa con questo vestito?


(È da tanto che non litighiamo.)

No, la pizza va bene.


(Spilorcio bastardo.)

No, solamente non voglio un ragazzo ora.


(No, solamente non voglio te come ragazzo ora.)

Non so, cosa vuoi fare?


(Non posso credere non hai pensato a niente.)

Vieni qui.
(Anche il mio cane lo fa)

Mi piaci ma...
(Non mi piaci.)

Non mi ascolti mai.


(Non mi ascolti mai.)

52
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Sarò pronta in un minuto.


(Sono pronta, ma voglio farti aspettare perché so che tu lo farai.)

No, pago io per me.


(È solo per essere carina; non ho la minima intenzione di fare alla romana.)

Oh si! Li intorno.
(È da tutt'altra parte ma voglio solo farla finita.)

Esco solo con le mie amiche.


(Faremo festa, ci divertiremo e sparleremo di te e dei tuoi amici.)

Non c'è nessun altro.


(Mi sto facendo tuo fratello.)

La dimensione non conta.


(...se non voglio avere un orgasmo.)

Dobbiamo parlare.
(Sono incinta.)

Va tutto bene?
(È normale che sia così molle?)

Sei un caro ragazzo.


(Imbecille.)

Dai, rimaniamo amici!


(Hai la macchina e mi farebbe comodo se continuassi ad accompagnarmi.)

COME RIMORCHIARE UNA RAGAZZA


1. Il tuo vestito starebbe benissimo sul pavimento accanto al mio letto.
2. Scusa, abbiamo per caso frequentato scuole diverse?
3. Perché non ti siedi qui sulle mie ginocchia e parliamo un pò del più e del meno?
4. Posso offrirti qualcosa da bere o vuoi direttamente i soldi?
5. Sono nuovo qui in città. Potresti indicarmi dove si trova casa tua?
6. Da te o da me?
7. Se ti dicessi che hai proprio un bel corpo tu lo terresti attaccato al mio?
8. (guardando l'etichetta del suo vestito) Volevo vedere se eri stata fatta in paradiso.
9. Se la tua gamba destra si chiamasse Pasqua e quella sinistra Natale, mi faresti passare un bel periodo tra
le vacanze?
10. (una romantica) Tuo padre era per caso un ladro? Perché qualcuno ha rubato le stelle dal cielo e le ha
messe nei tuoi occhi.
11. Ti ho già forse visto da qualche parte? Forse non ti riconosco perché hai i vestiti addosso.
12. Conosci la differenza essenziale tra sesso e conversazione?
13. Mi piacciono le tue pesche, vorrei dare una scossa all'albero.
14. Avrai le gambe stanche, visto che hai attraversato la mia mente tutta la notte.
15. Faresti il mio buffet dell'amore? Così che potrei stenderti sul tavolo e prendere ciò che più mi piace?
16. Posso flirtare con te?
17. Amo ogni muscolo nel tuo corpo. Specialmente il mio.

53
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

COME FARSI RIFORMARE


Signor Ministro della Difesa, mi permetta di prendere rispettosamente la libertà di esporvi quanto segue, e di
sollecitare per vostra benevolenza lo sforzo necessario al rapido disbrigo della pratica.

Sono in attesa della chiamata alle armi, ho 24 anni e sono sposato con una vedova di 44 anni, la quale ha
una figlia di 25 anni. Mio padre ha sposato tale figlia. Quindi attualmente mio padre è diventato mio genero,
in quanto ha sposato mia figlia.

Inoltre, mia nuora è divenuta mia matrigna, in quanto moglie di mio padre.

Mia moglie ed io abbiamo avuto lo scorso Gennaio un figlio. Costui è quindi diventato fratello della moglie di
mio padre, quindi cognato di mio padre.
Ed inoltre mio zio, in quanto fratello della mia matrigna. Mio figlio è dunque mio zio.

La moglie di mio padre a Natale ha avuto un figlio che quindi è contemporaneamente mio fratello in quanto
figlio di mio padre, e mio nipote in quanto figlio della figlia di mia moglie.

Io sono quindi fratello di mio nipote, e siccome il marito della madre di una persona è suo padre, risulta che
io sono padre della figlia di mia moglie e fratello di suo figlio.

Quindi io sono mio nonno.

Spiegato ciò, Signor Ministro, la prego di volermi concedere di essere esentato dal servizio militare, in
quanto la legge impedisce che padre, figlio e nipote prestino servizio contemporaneamente.

Fermamente convinto della vostra comprensione, la prego Signor Ministro di accettare i miei più distinti
saluti.

P.S. Per la cronaca, il ragazzo in questione è stato riformato per "stato psichico instabile e preoccupante e
turbe mentali aggravate da un clima familiare molto disturbante".

WINDOWS 98 SULL'ENTERPRISE
Diario del capitano. Data astrale 9801.1

Da qualche tempo stiamo sperimentando alcuni problemi con il computer dell'Enterprise. A quanto pare, i
problemi sono causati da conflitti del nuovo sistema operativo fornitoci dalla Flotta stellare con l'astronave. Il
signor Spock sta comunque facendo del suo meglio per risolvere la situazione.
Kirk: Signor Spock, come stiamo andando?
Spock: Non molto bene, capitano. A quanto pare, il nuovo sistema operativo ha sovrascritto con nuovi
comandi tutta la memoria del computer dell'Enterprise.
Kirk: E ora che cosa sta facendo?
Spock: Da quello che ho capito, sta tentando di riconoscere tutti i componenti dell'astronave.
Kirk: Sullo schermo!
Lo schermo centrale del ponte di comando si accende, mostrando una scritta: Attendere: riconoscimento
nuovo hardware in corso.
Sulu: Capitano, ricevo un messaggio dal sistema di navigazione. Sembra che ci siano problemi con il nucleo
a curvatura.
Kirk: Che genere di problemi?
Sulu: Sembra che il computer non riconosca il nucleo a curvatura. Lo sta configurando come una...
locomotiva a vapore!
Kirk: Locomotiva... a vapore?
Spock: Si tratta di un antico mezzo di locomozione, capitano, usato sulla Terra sino alla meta' del ventesimo
secolo.
Kirk: So cos'e' una locomotiva, Spock. Ma non capisco perche' il computer ne debba vedere una in sala

54
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

motori.
Entra Scott.
Scott: Capitano, quel maledetto computer sta ficcando il naso nella mia sala macchine. Si ostina a dire
"Memoria insufficiente per eseguire l'applicazione". Io ho cercato di fargli capire che non voglio eseguire
delle "applicazioni", ma non mi ascolta.
Kirk: Torni giu', Scotty, e veda quello che riesce a fare.
Scott: Vado, capitano, ma quello e' una testa dura, e glielo dice uno che ne ha viste tante.
Scott entra nel turbo ascensore e se ne va.
Kirk: Signor Spock, a quando risale l'ultimo segno di vita del computer? Vita intelligente, voglio dire.
Spock: Be', se si puo' parlare di vita... Quando ha scritto "Si vuole procedere con l'installazione di Windows
98? Si'/No".
Sulu: Signore, un nuovo messaggio dal computer.
Sullo schermo e' apparsa la scritta: Impossibile accedere alla sala motori: periferica non pronta.
Kirk: Scotty, che sta succedendo laggiu'?
Voce di Scott: Lo dica lei a me, capitano. Sembra che il computer abbia isolato i cristalli di dilitio.
Kirk: Uhura, chiami il numero verde della Flotta stellare e chieda istruzioni su come disintallare il nuovo
sistema operativo.
Uhura: Capitano, tutte le nostre linee di comunicazione sono occupate! Sembra che il computer stia
cercando di entrare in contatto con un'entita'aliena.
Kirk: Che genere di entita' aliena?
Uhura: Non saprei signore. Il computer la definisce solo come "The Microsoft Network".
Spock: Capitano, forse ho trovato il modo di far ripartire il computer con il vecchio sistema.
Kirk: Sullo schermo!
Appare un'immagine della Terra a falsi colori, prevalentemento rosso, giallo e grigio. Agli angoli dello
schermo c'e' la scritta "Modalita' provvisoria".
Kirk: Spock, che significa?
Spock: Siamo ripartiti con una configurazione minima, capitano. Tutti i ponti sono stati esclusi.
Chekov: Capitano, abbiamo un problema con il teletrasporto!
Kirk: Anche questo! Che succede?
Chekov: Stavamo teletrasportando dalla Terra il commodoro Decker, ma il computer ha interrotto il
trasferimento.
Sullo schermo si apre una finestra con la scritta: Problemi con il collegamento. La voce "Commodoro
Decker" a cui il collegamento si riferisce e' stata cancellata o spostata. La voce piu' vicina per dimensione,
data e tipo e' "C:\Windows\Desktop\msie41.exe". Riferire il collegamento a questa voce? Si'/No.
Kirk: Ma che vuol dire?
Spock: Credo che il computer stia proponendo uno scambio tra il commodoro Decker e un browser Internet.
Kirk: Un browser? Ma e' illogico!
Spock: Per una volta, capitano, mi trovo d'accordo con lei.
Entra McCoy.
McCoy: Jim! Il computer e' impazzito! Si rifiuta di farmi entrare in infermeria chiamandomi "periferica" e
dicendo che non sono pronto o non sono collegato!
Kirk: Abbiamo qualche problema, Bones. Ma stiamo lavorando per risolverlo.
McCoy: Vedete di fare in fretta, allora. Che diamine, sono un dottore, non una periferica!
Spock: Vede, dottore... Per il computer, o meglio, per il sistema operativo, lei e una periferica siete la stessa
cosa.
McCoy: Mi stia a sentire, specie di elfo mal riuscito. Se lei riesce a capire cosi' bene quel dannato computer,
gli dica di lasciarmi entrare nella mia infermeria. E gli dica anche che i miei pazienti non possono essere
spenti e riaccesi!
Kirk: Come?
McCoy: Già! Quella stupida macchina si ostina a dire che non riceve alcuna risposta dai miei malati, anche
perche' stanno dormendo, e suggerisce di provare a "spegnerli e riaccenderli"!
Kirk: Spock, ha consultato il manuale di installazione?
Spock: E' stata la prima cosa che ho fatto appena si e' verificato un problema, capitano. Ma nella sezione
definita "Risoluzione dei problemi" il manuale dice molto poco.
Kirk: E cioe'?
Spock: "Per ogni altro problema, consultare la Guida in linea".
Kirk: E la Guida in linea cosa dice?
Spock: "Le informazioni contenute in questa sezione della risoluzione dei problemi non consentono di
risolvere il problema. Per ulteriori informazioni, consultare la documentazione dell'hardware oppure
contattare l'assistenza tecnica del fornitore dell'hardware."

55
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Kirk: E secondo lei cosa significa?


Spock: Credo che significhi che dobbiamo contattare la Flotta stellare.
Kirk: Ma non possiamo. La sua logica cosa le suggerisce di fare?
Spock: La mia logica, capitano, mi aveva gia' suggerito di non installare Windows 98. Ma la Flotta stellare ha
insistito. Hanno detto che solo cosi'potremo avere dei nomi lunghi.
Kirk: Nomi... lunghi?
Spock: Sì, capitano. Nomi composti da piu' di otto caratteri. Come avrà sicuramente notato, nessuno
sull'Enterprise ha un nome piu' lungo di otto caratteri.
Kirk: Gia'... e me ne ero sempre chiesto il motivo.
Sulu: Ma, signor Spock, l'Enterprise ha un nome di ben dieci caratteri!
Spock: Questo e' vero, signor Sulu. Ma si tratta di una etichetta di volume. Gli esseri umani, come lei sapra'
bene, non dispongono di etichette di volume.
McCoy: Sono un dottore, non un volume!
Uhura: Capitano, sono riuscita a contattare qualcuno!
Kirk: La Flotta stellare?
Uhura: No, capitano. E' la Reliant. Sembra che anche loro abbiano dei problemi con il computer.
Kirk: Che cosa dicono?
Uhura: Be'... Mi ha risposto il loro computer e mi ha chiesto di inserire il nostro indirizzo IP per avviare la
connessione di Accesso Remoto.
Kirk: Spock, abbiamo un indirizzo IP?
Spock: Certo, capitano, come tutte le navi della Federazione.
Kirk: E non lo possiamo trasmettere al computer della Reliant?
Spock: Purtroppo no. Vede, la Flotta stellare non ce lo ha ancora comunicato.
Chekov: Capitano! Vascello Klingon in avvinamento!
Kirk: Allarme rosso! Signor Checov, a che distanza sono?
Chekov: Non saprei dirlo. I nostri sensori sono bloccati... Capitano! I Klingon si sono fermati!
Kirk: Cosa stanno facendo?
Spock: Sembra che sul loro computer si sia avviato un programma denominato "Utilita' di deframmentazione
dischi". Probabilmente si tratta di un nuovo tipo di arma.
Checov: Capitano! Ci attaccano!
Un'esplosione scuote l'Enterprise.
Kirk: Sulu, qualche danno?
Sulu: Niente di grave. Solo dei feriti sul ponte sette.
Kirk: Ma cosa e' successo?
Spock: Pare che l'"Utilita' di deframmentazione dischi" abbia causato un danno irreparabile al loro nucleo a
curvatura. In pratica, si sono autodistrutti. E, capitano...
Kirk: Si', Spock?
Spock: Anche loro avevano installato Windows 98.
Kirk: Allora, anche l'Enterprise e' condannata!
Spock: Forse no, se noi non avviamo le nostre ulitita' di sistema.
Voce di Scott: Capitano! Qui e' saltato tutto!
Kirk: Mantenga la calma, Scotty. Che succede?
Scott: E che ne so? Tutti gli schermi sono blu e segnalano che si sono verificati degli errori irreversibili!
Dicono di premere CTRL+ALT+DEL!
Uhura: Capitano! Ricevo una chiamata!
Kirk: Sullo schermo!
IO-SONO-BILL-GATES DEI-MICROBORG. LA-RESISTENZA-E'-INUTILE.

NUOVI MESSAGGI DI ERRORE DI WINDOWS 98


1. Sbatti la fronte sulla tastiera per continuare
2. Inserisci qualsiasi numero primo di 11 cifre per uscire
3. Premi qualunque tasto per continuare o qualunque altro per uscire
4. Premi qualunque tasto tranne l' help; no, No, NO, NON QUELLO!!
5. Premi Ctrl-Alt-Del adesso per il test sul tuo quoziente di intelligenza
6. Chiudi gli occhi e premi ESC tre volte

56
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

7. Comando o nome di file errato! Vai in castigo nell' angolo


8. Questo interromperà la sessione di Windows. Vuoi fare un' altra partita?
9. Messaggio di Windows: "Errore di salvataggio del file! Formattare il disco fisso adesso?"
10. Per buttare giù il sistema operativo scrivere "WIN"
11. File non trovato. Me lo invento? (S/N)
12. Runtime error 6D at 417A: 32CF: user incompetente
13. WinErr 16547:LPT1 non trovata. Usare backup (CARTA&MATITA.SYS)
14. User Error. Cambiare user
15. Windows VirusScan 1.0- "Trovato Windows: Rimuoverlo? (S/N)

MA IL COMPUTER E' MASCHIO O FEMMINA?


Le 10 ragioni per cui si evidenza il sesso femminile del computer:

1) Una volta acquistato ci spendi sopra milioni in "accessori".


2) Incomici a passarci le serate, tralasciando i divertimenti e gli amici.
3) Pur sforzandoti, a volte, esegue "procedure" che proprio non riesci a comprendere.
4) Sei tu che ti devi adattare al suo funzionamento, non il contrario.
5) Si dice che non può sbagliare, è infallibile! Non è vero ma nessuno lo dice!
6) Si ricorda sempre di tutto quello che hai fatto fin nei minimi particolari.
7) Se sei imbranato, "non cavi un ragno da un buco"
8) Con gli amici, parli spesso di argomenti "attinenti"
9) Ha il potere di farti sentire uno stupido, sembra sempre che ne sappia una più di te!
10) Quando sbagli qualcosa, rischi di perdere tutto! E spesso non puoi tornare indietro!

Le 10 ragioni per cui il sesso del computer non può essere femminile:

1) Ha un pulsante "spegni"
2) Ne puoi utilizzare più di uno contemporaneamente, in rete, per aumentare le "prestazioni".
3) Puoi non usarlo per mesi, ma quando ne hai bisogno è pronto a servirti.
4) Con una semplice password, puoi evitare che altri lo utilizzino e dormire tranquillo.
5) Possiede parti "rigide" (hard disk).
6) Lo cambi, senza troppe spese, quando diventa obsoleto e non all'altezza delle tue pretese.
7) Pur avendo una (scheda) madre, non esiste una (scheda) suocera.
8) Tutte le fessure che ha sono sempre in senso orizzontale.
9) Puoi tranquillamente averne uno a casa e uno in ufficio senza dover mantenere segreti.
10) Spesso sei tu che dici... "no, non ora... ho il mal di testa!!!"

IL BRACCIO
Un giorno un tale confida ad un amico:
"Ho un braccio che mi fa veramente male. Dovrei farmi vedere da un medico". L'amico gli dice: "Non farlo.
C'è un computer al drug-store che può diagnosticare qualsiasi cosa ed è molto più velocemente di un
medico.
Semplicemente gli dai un campione delle tue urine, il computer diagnostica il tuo problema e ti dice che cosa
devi fare. Costa solo 10$".
Il tale pensa che ha poco da perdere, raccoglie in un contenitore un po' delle sue urine e si reca al drug-
store.
Trova il computer, inserisce i 10$ e quindi versa il campione delle urine. Il computer inizia l'analisi e in pochi
istanti produce un ticket con la diagnosi:
"Hai il gomito del tennista. Fai degli impacchi con acqua calda e tieni il braccio a riposo. In un paio di
settimane starai meglio".
La sera stessa il tale, riflettendo sulla portata di questa nuova tecnologia e di come cambierà la scienza

57
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

medica in futuro, inizia a pensare se il computer può essere ingannato. Decide di provare. Prende un
contenitore e ci mette un pò di acqua del cesso, feci del suo cane, urine della figlia, urine della moglie, e per
finire si masturba e mette anche un po' del suo sperma.
Torna al drug-store, inserisce nel computer i 10$ e il contenuto della scatoletta. Il computer inizia la sua
analisi ed emette la seguente diagnosi:
"L'acqua del tuo cesso è troppo dura. Usa un anticalcare. Il tuo cane ha le pulci. Fagli un bel bagno con un
buon shampoo. Tua figlia fa uso di cocaina. Portala in una comunità di riabilitazione. Tua moglie è incinta.
Due femmine. Non sono tue. Vai da un avvocato. E se non smetti di masturbarti, il gomito non ti guarirà
mai."

I NUOVI BANCOMAT
I nuovi Bancomat cosiddetti 'Drive-thru' permetteranno al cliente di prelevare contanti senza scendere
dall'automobile. Al fine di facilitarne l'utilizzo, sono state sviluppate le seguenti procedure che vi invitiamo a
leggere attentamente, facendo riferimento a quella che piu' si adatta al vostro caso (es. UOMO o DONNA).

PROCEDURA MASCHILE
1. Avvicinarsi con l'autovettura al bancomat.
2. Abbassare il finestrino.
3. Inserire la carta nel bancomat e digitare il PIN.
4. Digitare l'importo desiderato.
5. Ritirare la carta, il contante e la ricevuta.
6. Richiudere il finestrino.
7. Ripartire.

PROCEDURA FEMMINILE
1. Avvicinarsi con l'autovettura al bancomat.
2. Fare retromarcia fino ad allineare il finestrino al bancomat.
3. Riavviare il motore che nel frattempo si e' spento.
4. Abbassare il finestrino.
5. Trovare la borsetta e svuotare tutto il contenuto sul sedile passeggeri per trovare la carta.
6. Localizzare la trousse e controllare il trucco sullo specchietto retrovisore.
7. Provare ad inserire la carta nel bancomat.
8. Aprire lo sportello per facilitare l'accesso al bancomat a causa dell'eccessiva distanza dell'automobile.
9. Inserire la carta.
10. Reinserire la carta nel verso giusto.
11. Risvuotare la borsetta per cercare l'agenda con il PIN scritto sul retro della pagina di copertina.
12. Digitare il PIN.
13. Premere Cancel e digitare il PIN corretto.
14. Digitare l'importo desiderato.
15. Ricontrollare il trucco nello specchietto retrovisore.
16. Ritirare il contante e la ricevuta.
17. Svuotare ancora la borsetta per trovare il portafogli e riporci il contante.
18. Riporre la ricevuta insieme al blocchetto degli assegni.
19. Ricontrollare il trucco ancora una volta.
20. Ripartire e percorrere 2 metri.
21. Fare retromarcia fino al bancomat.
22. Ritirare la carta.
23. Risvuotare la borsetta, trovare il portafogli e collocare la carta nell'apposito comparto.
24. Ricontrollare il trucco.
25. Riavviare il motore che nel frattempo si e' spento.
26. Guidare per 5 o 6 chilometri.
27. Togliere il freno a mano.

58
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

VIRUS ALBANESE
Egregi,
In questo momento avete ricevuto il "virus albanese". Siccome noi in Albania non abbiamo nessuna
esperienza di programmazione, questo virus funziona sul principio della fiducia.
Vi preghiamo di cancellare tutti i file dal vostro hard disk e di spedire manualmente questo virus a tutti i
nominativi della vostra rubrica.

Grazie per la cooperazione e la fiducia.

BERLUSkA VIRUS
Attenzione!!!!
Un pericolosissimo virus è in circolazione dal 14 maggio !!! Si cela sotto diverse forme e nomi: ad es.
"silvio.exe", "fini.zip", "siamoqui.cdl", ma il suo effetto è comunque devastante. Sembra inoltre che siano in
circolazione virus simili: ad es. "bossi.exe" e "lega.zip" ma al momento sembrano pressoché inoffensivi.
Dotato di pochi capelli ma di moltissimi denti esso è pronto a distruggere non solo il contenuto del vostro
hard disk, ma anche a rovinare le vostre giornate per una durata (minima) stimata di cinque anni.
Non sono ancora stati individuati tutti i suoi effetti, ma i primi di cui si è a conoscenza sono i seguenti:

* cancellazione di tutti i brani .mp3 e inserimento di un unico file di questo formato (*.mp3), contenente l'inno
di Forza Italia;
* cancellazione di tutti i file .wav e sostituzione con la marcetta "Faccetta nera", fischiettata da Maurizio
Gasparri, che verrà eseguita all'accensione, allo spegnimento del vostro pc e a ogni azione che prevede
l'esecuzione di suoni;
* sostituzione delle donnine presenti nei vostri file in formato .jpg e.bmp con immagini di Emilio Fede (nelle
analoghe pose);
* sostituzione delle immagini di fustacchioni presenti nei vostri file in formato .jpg e .bmp con immagini nude
e audaci di Claudio Scajola;
* cancellazione di tutti i file Excel e inserimento del file *.xls contenente i risultati della tornata elettorale del
13 maggio, completi di grafici esplicativi;
* cancellazione di tutti i file Word e inserimento del file *.doc riportante il "Contratto con gli Italiani";
* modifica del dizionario interno di Word, attraverso l'inserimento delle seguenti correzioni automatiche
(Termine inserito - Sostituisci con):
Comunista = Maledetto bolscevico
Sinistra = Covo di rivoluzionari
Assistenza sanitaria = Cavoli vostri
Sciopero = Intollerabile insubordinazione delle classi inferiori
Che Guevara = Brigante
Opposizione = Ostacolo da schiacciare
Costituzione Italiana = Work in progress
Giustizia = Impedimento da scavalcare
Mafioso = Birichino
Roberto Benigni = Cabarettista poco noto al di fuori dell'ambito famigliare
Dario Fo = Anziano comico insignito, pochi anni addietro di un premiodi modesta entità (probabilmente
assegnatogli da una giuria bulgara)
Enzo Biagi = Anziano giornalista ormai privo di credibilità
Ferilli Sabrina = Donna di malaffare
Parietti Alba = Vedi "Ferilli Sabrina"
* ...disattivazione del tasto sinistro del vostro mouse (tutte le funzioni sono demandate al destro)...
* ...blocco immediato della pallina del mouse se non viene utilizzata, quale mouse pad, la copertina del
volume "Una storia italiana"...
* ...trasmissione di ogni file creato, modificato, letto o elaborato al sito www.silviotivede.com anche in
mancanza di collegamento in rete...
* ...blocco immediato dell'abilitazione all'accesso a tutti i siti internet non recanti il bollino "Autorizzato dalla

59
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

commissione presieduta da Ignazio La Russa"...

Non sono conosciuti antidoti a questo virus. Un noto esperto di informatica, dopo averlo analizzato, ha stilato
la seguente lista di consigli per limitarne gli effetti:
1. Spegnere il pc e non accenderlo per almeno cinque anni.
2. Impiegare il tempo lasciato libero in questo periodo per meditare sul voto espresso domenica 13 maggio e
fare in modo che per la prossima volta le cose vadano diversamente.

ULTIME SCOPERTE SCIENTIFICHE


Ecco le ultimissime scoperte scientifiche che rivoluzioneranno il mondo:

- Se tu urlassi per 8 anni, 7 mesi e 6 giorni, produrresti abbastanza energia sonora per riscaldare una tazza
di caffè.
(Non mi sembra che ne valga la pena)

- Se tu producessi costantemente flatulenze per 6 anni e 9 mesi, il gas risultante fornirebbe energia
equivalente a quella di una bomba atomica.
(Questo potrebbe avere più senso)

- L'orgasmo di un maiale dura 30 minuti.


(Nella mia prossima vita voglio essere un maiale...ma come hanno fatto a scoprirlo, e PERCHE'?)

- Per sbattere la tua testa contro un muro sono necessarie 150 calorie all'ora.
(Non riesco a lasciar perdere quella cosa dei maiali)

- Umani e delfini sono le uniche specie che fanno sesso per piacere.
(E' per questo che Flipper sorride sempre?...e i maiali hanno orgasmi di mezz'ora? Non mi sembra giusto)

- Chi usa la mano destra vive, in media, nove anni più a lungo dei mancini.
(Se sei ambidestro fai una media?)

- Una formica può sollevare 50 volte il suo peso, può trascinare 30 volte il suo peso e cade sempre alla sua
destra se intossicata.
(Ma i contribuenti pagano le tasse per sovvenzionare questo tipo di ricerche?)

- Gli orsi polari sono mancini.


(E chi lo sa? E come lo hanno capito? gli hanno fatto fare la firma? E soprattutto chi se ne frega? )

- Un pesce gatto ha più di 27.000 papille gustative.


(Ma cosa ci sarà di così saporito sul fondo di uno stagno?)

- Una pulce può saltare una distanza pari a 350 volte la lunghezza del suo corpo. E' come se un uomo
potesse saltare da un capo all'altro di un campo di calcio.
(mezz'ora... ma ti rendi conto? E perché proprio i maiali?)

- Uno scarafaggio decapitato sopravvive nove giorni prima di morire.


(Che schifo)

- Il maschio della mantide religiosa non può accoppiarsi finché la sua testa è attaccata al corpo. La femmina
dà inizio all'accoppiamento decapitando il maschio.
(Tesoro, sono a casa. Metti la testa sul ceppo che stasera ho voglia.....)

60
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

- Alcuni leoni si accoppiano più di 50 volte al giorno.


(Nella mia prossima vita voglio comunque essere un maiale... qualità, non quantità)

- Le farfalle sentono i sapori con i piedi.


(no comment)

- L'occhio dello struzzo è più grande del suo cervello.


(Conosco persone così)

-Le stelle marine non hanno cervello.


(Conosco anche persone così)

E dopo aver letto questo, tutto ciò che ho da dire è ...


MALEDETTI MAIALI!

LA MACCHINA INTELLIGENTE
Un uomo ricchissimo compra una Fiat Stilo, l'auto più innovativa, lussuosa e tecnologica esistente. Paga
uno sproposito, ma la macchina è bellissima.

Fatti pochi chilometri, decide di accendere la radio... ma non riesce neanche a trovarla. Il cruscotto,
probabilmente progettato dalla NASA, contiene migliaia di dispositivi di tutti i tipi, ma nulla che somigli a
un'autoradio. Incazzatissmo, torna dal concessionario:

"Mi avete venduto una macchina costosissima, costa quanto un Concorde e non ha neanche la radio!" Il
venditore gli spiega che la radio, incorporata nell'infonavigatore satellitare, sfrutta un sofisticatissimo
congegno di riconoscimento vocale, per cui basta dire il tipo di musica che ci vuole e lei la suona.

Il tizio riprende la macchina, fa pochi metri e dice: "Blues!" Subito la radio trasmette un bellissimo pezzo di B.
B. King in dodecafonia dolby stereo surrond che neanche al Madison Square Garden si sente così.

Dopo un po' decide di cambiare musica. Fa: "Rock!" e la radio commuta su un esaltante pezzo dei Deep
Purple. Dopo qualche minuto prova: "Bach!" e immediatamente parte il secondo Concerto Brandeburghese.
Beato dalla musica, non fa molta attenzione alla strada e quasi investe un ciclista imprudente.
Incazzatissimo, gli grida: "Stronzo!" Subito la radio: "E adesso, dai microfoni di Radio Radicale, la parola
all'On. Silvio Berlusconi..."

TEOREMA DEL SALARIO


Tutti conoscono il Teorema del salario che stabilisce che gli ingegneri, i tecnici, gli scienziati non potranno
MAI guadagnare tanto quanto gli uomini d'affari e i commercianti.

Questo teorema puo' essere dimostrato con la risoluzione di una semplice equazione matematica.

L'equazione si basa su 2 postulati noti a tutti:

Postulato n. 1: La conoscenza e' potenza


Postulato n. 2: Il tempo e' denaro

Tutti gli ingegneri sanno che: Potenza = Lavoro / Tempo

61
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Poiché: Conoscenza = Potenza e Tempo = Denaro

abbiamo dunque con una semplice sostituzione

Conoscenza = Lavoro / Denaro

Otteniamo dunque facilmente Denaro = Lavoro / Conoscenza

Quindi se la Conoscenza tende a zero, il Denaro tende verso infinito; qualunque sia la quantita' di lavoro,
anche se molto piccola.
Viceversa quando la Conoscenza tende verso infinito, il Denaro tende a zero, anche se la quantità di Lavoro
è ingente.

Dunque la conclusione è evidente: Meno conoscete e piu' guadagnerete.

Se avete avuto qualche difficolta' di comprensione ci sono delle possibilita' che prima o poi facciate della
grana !!!!

SEI SCHIAVO DI INTERNET QUANDO...


1. Ti alzi alle 3 del mattino per andare in bagno e prima di arrivarci ti fermi per vedere se sono arrivati dei
messaggi per te.

2. Ti fai fare un tatuaggio che dice " questo corpo si vede meglio utilizzando Internet Explorer 4.0 o
superiore."

3. Chiami i tuoi figli: Eudora, Mozilla e IOL.

4. Quando spegnendo il modem, ti prende un senso di vuoto, come quando ti lasci con la tua ragazza.

5. Per tutto il viaggio aereo hai tenuto il tuo portatile sulle ginocchia e il tuo bambino nello scomparto
superiore.

6. Decidi di frequentare l'universita' per due o tre anni in piu', solo per avere accesso gratuitamente a
Internet.

7. Quando qualcuno ti dice di avere un modem da 9600, gli ridi in faccia.

8. Incominci ad usare le "faccine" anche nella posta normale.

9. Ti si e' rotto l'hard disk. Non ti sei connesso per piu' di due ore. Incominci ad avere le convulsioni. Prendi il
telefono, componi il numero del tuo provider e cerchi di dialogare con il modem a fischi... e ci riesci.

10.Ti ritrovi a digitare .com dopo ogni punto.com

11.Quando vai in bagno dici che vai a fare un download.

12.Quando ti presenti a qualcuno non dai il tuo nome ma il tuo UserID

13.Tutti i tuoi amici hanno un @ nei loro nomi.

62
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

14.Il tuo gatto ha un sua "HomePage".

15.Non chiami piu' tua madre... lei non ha un modem.

16.Controlli la tua posta, ma un messaggio dice che non ci sono nuovi messaggi... cosi' la controlli di nuovo.

17.La tua bolletta telefonica non arriva piu' in busta ma in un pacco.

18.Non sai piu' di che sesso sono i tuoi migliori amici, perche' loro usano un user ID neutro e tu non vuoi
chiedreglielo.

19.Quando devi prendere un taxi per tornare a casa dai come indirizzo:"http://via.garibaldi.45/index.html."

21.Quando ti scopri a fare il cambio, non in EURO, ma in scatti telefonici.

22.Quando rispondi al telefono dicendo: "DA DOVE DIGITI?"

SHUTTLE
Quando si vede uno Space Shuttle sulla rampa di lancio, si notano i due booster attaccati al serbatoio
principale; questi due propulsori sono due razzi a combustibile solido o SRB. Gli SRB sono stati costruiti
dalla Thiokol nei propri stabilimenti situati in Utah. Gli ingegneri che li hanno progettati avrebbero voluto farli
un po' più grossi, ma gli SRB dovevano essere trasportati in treno dalla fabbrica alla rampa di lancio.
Visto che la linea ferroviaria che collega lo Utah alla base di lancio attraversa nel suo percorso alcune
gallerie, i razzi dovevano essere costruiti in modo da passarci dentro. I tunnel ferroviari sono poco più larghi
di una carrozza ferroviaria, la cui larghezza è a sua volta dettata dallo scartamento dei binari (distanza tra le
due rotaie). Lo scartamento standard degli Stati Uniti è di 4 piedi e 8,5 pollici. (E' la stessa misura europea
solo che noi la esprimiamo in millimetri).
A prima vista questa misura sembra alquanto strana. Perché è stata scelta? Perché questa era la misura
utilizzata in Inghilterra, e perché le ferrovie americane sono state costruite da progettisti inglesi.
Ma perché gli Inglesi le costruivano in questo modo? Perché le prime ferrovie furono costruite dalle stesse
persone che, prima dell'avvento delle strade ferrate, costruivano le linee tranviarie usando lo stesso
scartamento.
Ma perché i costruttori inglesi usavano questo scartamento? Perché quelli che costruivano le carrozze dei
tram utilizzavano gli stessi componenti e gli stessi strumenti che venivano usati dai costruttori di carrozze
stradali, e quindi gli assi avevano la stessa larghezza e lo stesso scartamento.
Bene! Ma allora perché le carrozze utilizzavano questa curiosa misura per la larghezza dell'asse?
Perché, se avessero usato un'altra distanza, le ruote delle carrozze si sarebbero spezzate percorrendo
alcune vecchie e consunte strade inglesi, in quanto questa era la misura dei solchi scavati dalle ruote sul
fondo stradale.
Ma chi aveva provocato questi solchi sulle vecchie strade dell'Inghilterra?
Le prime strade di collegamento costruite in Europa (e Inghilterra) furono quelle costruite dall'Impero
Romano per le proprie legioni. Prima di allora non vi erano strade che percorrevano lunghe distanze. E i
solchi sulle strade?
I carri da guerra romani produssero i primi solchi sulle strade, solchi a cui poi tutti gli altri veicoli dovettero
adeguarsi per evitare di rompere le ruote. Essendo i carri da guerra costruiti tutti per conto dell'esercito
dell'Impero Romano, essi avevano tutti la stessa distanza tra le ruote.
In conclusione, lo scartamento standard di 4 piedi e 8,5 pollici deriva dalle specifiche originarie dei carri da
guerra dell'Impero Romano ed è la misura necessaria a contenere i sederi di due cavalli da guerra.

MORALE
1.la prossima volta che ti capitano in mano delle specifiche tecniche e ti stupisci per il fatto che le misure
sembrano stabilite con il culo, magari stai facendo proprio la giusta congettura;
2.la misura standard utilizzata nel più avanzato mezzo di trasporto progettato in questo secolo (i booster

63
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

dello Shuttle) è stata determinata oltre due millenni or sono prendendo a modello due culi di cavallo!!!

25 MOTIVI PER CUI E' BELLO ESSERE INGEGNERI


1) Siccome sono un ingegnere rompo i coglioni.
2) Siccome sono un ingegnere ho la flessibilità mentale di una parete di granito.
3) Siccome sono un ingegnere io ho ragione e tu hai torto.
4)Siccome sono un ingegnere le cose si possono fare in una maniera sola. La mia è la sola giusta perchè io
sono ingegnere. E se tu sei un altro ingegnere e la faresti in un altro modo vuol dire che ... già cosa vuol
dire?? ma non importa perchè ... siccome sono un ingegnere non ho mai dubbi, non mi faccio mai domande,
nemmeno quelle tecniche, perchè io, siccome sono un ingegnere, non ho più bisogno di studiare nulla.
5) Siccome sono un ingegnere tutto quello che non è ingegneria è una cazzata.
6) Siccome sono un ingegnere io sono il migliore.
7) Siccome sono un ingegnere tu devi fare le cose che ti dico io, quando lo dico io e soprattutto come lo dico
io. Come, tu sei il capo ... oh cazzo!! Ma non importa, perchè tu non sei un ingegnere. Cosa vuol dire
"licenziato"? Io sono laureato, anzi iscritto all'albo. La licenza media la ho presa tanti anni fa, anni di faticoso
studio prima di diventare, finalmente, ingegnere, cosa che Lei non è. Cosa vuol dire "fuori dai coglioni????"
Fuori di quanto? E in quanto tempo? E quanti sono i coglioni? Di che dimensione? Di che colore?...
8) Siccome sono un ingegnere la precisione è tutto.
9) Siccome sono un ingegnere la fantasia... la fantachè?? è un'aranciata?
10) Siccome sono un ingegnere , anche l'amore è solo un fatto tecnico. Anzi, spostati di 7.12 cm più a
destra... Cosa dici, cara, mi lasci?? Ma è impossibile! Lasciare un ingegnere???
11) Siccome sono un ingegnere non ho più letto un libro in vita mia. Una volta che uno è ingegnere, cosa
deve sapere di più??
12) Siccome sono un ingegnere il tubo della lavatrice lo riparo io.
13) Siccome sono un ingegnere oggi sono troppo occupato per riparare il tubo della lavatrice.
14) Siccome sono un ingegnere se la lavatrice dopo che la ho riparata io non funziona ancora, vuol dire che
l'hanno progettata male. Sicuramente non era un ingegnere.
15) Siccome sono un ingegnere sono il migliore.
16) Siccome sono un ingegnere , chiunque non lo sia è un idiota.
17) Siccome sono un ingegnere, l'unica cosa che importa è "quanto costa?"
18) Siccome sono un ingegnere non mi chiedo mai perchè... anche perchè se me lo fossi chiesto, non sarei
un ingegnere.
19) Siccome sono un ingegnere non sono UN PIRLA.
20) Siccome sono un ingegnere l'uomo giusto per te sono io, quindi molla quel tipo della Bicocca.
21) Siccome sono un ingegnere l'ultima parola spetta a me.
22) Siccome sono un ingegnere si guarda in TV quello che dico io, tutto il resto sono scemenze.
23) Siccome sono un ingegnere non mi serve la calcolatrice.
24) Siccome sono un ingegnere ho diritto a essere servito per primo.
25) Siccome sono un ingegnere la posizione di questa notte la decido io, mettiti a pigreco mezzi in
coordinate polari.

IDENTIKIT DEL FUTURO INGEGNERE


1) Non ha vita sociale - e può dimostrarlo matematicamente.
2) Adora il dolore (specie su se stesso).
3) Conosce perfettamente il calcolo vettoriale, ma non si ricorda come fare una divisione a mano.
4) Ridacchia ogni volta che sente parlare di Forza Centrifuga.
5) Conosce ogni singola funzione della propria calcolatrice grafica.
6) Quando si guarda allo specchio, vede un laureando in Ingegneria.
7) Se fuori è bello e ci sono 30 gradi, sta in casa a lavorare sul computer.
8) Fischietta di frequente il motivetto di Mac Gyver.

64
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

9) Studia per gli esami anche il sabato sera.


10) Sa derivare il flusso dell'acqua della vasca da bagno e integrare il volume richiesto dagli ingredienti del
pollo arrosto.
11) Pensa matematicamente.
12) Ha calcolato che la Serie A del campionato diverge per A sufficientemente grande.
13) Se può cerca di non fissare troppo gli oggetti, perché teme di interferire con le loro funzioni d'onda.
14) Ha un micio con il nome di uno scienziato.
15) Ride alle barzellette sui matematici.
16) È ricercato dalla Protezione Animali perché ha tentato l'esperimento di Schroedinger sul proprio gatto.
17) Traduce direttamente l'italiano in formato binario.
18) Non riesce proprio a ricordarsi cosa ci sia dietro la porta del Centro di Calcolo marcata EXIT.
19) È coccola dipendente.
20) Cerca di muoversi il meno possibile per non contribuire alla morte entropica dell'Universo.
21) Considera qualsiasi altro corso non scientifico troppo facile.
22) Quando il professore chiede la consegna del progetto, dichiara di essere riuscito a calcolarne il
momento vibrazionale in modo così esatto, che, secondo il principio di Heisenberg, esso potrebbe trovarsi in
qualsiasi punto dell'universo.
23) Assume come ipotesi di lavoro che un cavallo possa approssimarsi ad una sfera per semplificare i conti.
24) Ride ad almeno cinque punti di questa lista.
25) Fa una stampa di questo file, e se la attacca in casa.

MASSIME DI CONFUCIO
Confucio dice:

1) La vera felicità sta nelle piccole cose: una piccola villa, un piccolo yacht, un piccola fortuna.

2) Se cerchi una mano disposta ad aiutarti, la trovi alla fine del tuo braccio.

3) C'è un mondo migliore... però minchia... è carissimo!

4) L'importante non è vincere. L'importante è competere, senza perdere né pareggiare.

5) Avere la coscienza pulita è segno di cattiva memoria.

6) Colui che è capace di sorridere quando tutto va male, è perché già ha pensato a chi dare la colpa.

7) Chi ride ultimo, pensa più lentamente.

8) Alcune persone sono vive solo perché l'assassinio è illegale.

9) Se non puoi convincerli, confondili.

10) Il denaro non fa la felicità... figurati la miseria!

11) L'amore eterno dura tre mesi.

12) Chi nasce povero e brutto ha buone possibilità che, crescendo, si sviluppino entrambe le condizioni.

13) Pesce che lotta contro la corrente muore fulminato.

14) Quando il sole si alza iniziano i problemi.

65
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

15) Chi se la tira troppo, rischia di strapparsela tutta.

16) Uomo molto saggio è colui che non gioca mai a saltacavallo con un unicorno.

17) Non è la misura del trattore che conta, ma quanto tempo trascorri ad arare il campo.

18) Uomo che va a dormire con problemi sessuali si risveglia con la soluzione in mano.

19) Uomo che va a dormire con prurito al culo si sveglia con dito puzzolente.

20) La fine del giorno è vicina quando gli uomini bassi fanno lunghe ombre.

21) Se la montagna viene verso di te... corri! E' una frana!!!!

LEGGENDA NATALIZIA
24 dicembre. A Babbo Natale tutto quello che poteva andare storto, andava storto. Le renne avevano avuto
la dissenteria e avevano ridotto la stalla a un disastro, e aveva dovuto spalare cacca per tutta la notte.
Aveva caricato la slitta da solo perché gli gnomi erano in sciopero, e aveva dovuto scaricarla perché un
pattino era rotto, aveva perso tutta la mattinata a ripararlo e si era anche tagliato malamente un pollice con
l'ascia, e quelle maledette renne erano scappate e ci aveva messo una vita a recuperarle. Metà dei giocattoli
non erano arrivati, e quelli che gli avevano consegnato erano tutti della lista delle consegne dell'anno prima.
Gli elfi si erano ubriacati, e aveva dovuto cercarsi i doni giusti in magazzino da solo, e si era ammaccato il
naso e un ginocchio quando gli si era rotta la scala. Nel mettersi i pantaloni li aveva strappati perché era
ingrassato troppo, non c'era verso di trovare il cappello, aveva perso gli occhiali, aveva bruciore di stomaco
e quando aveva cercato una birra in frigo l'aveva trovato rotto e comunque la birra era finita. In quel
momento bussa alla porta un Angelo con un albero di Natale e domanda: "Dove devo metterlo questo
abete?".
Ecco come è nata l'usanza di mettere l'Angelo sulla cima dell'albero di Natale.

ESISTE BABBO NATALE?


Allora:
Nessuna specie conosciuta di renna può volare. Ci sono però 300.000 specie di organismi viventi ancora da
classificare e, mentre la maggioranza di questi organismi è rappresentata da insetti e germi, questo non
esclude completamente l'esistenza di renne volanti, che solo Babbo Natale ha visto. Ci sono due miliardi di
bambini (sotto i 18 anni) al mondo. Dato però che Babbo Natale non tratta con bambini Mussulmani, Hindu,
Buddisti e Giudei, questo riduce il carico di lavoro al 15% del totale, cioè circa 378 milioni. Con una media di
3,5 bambini per famiglia, si ha un totale di 98,1 milioni di locazioni. Si può presumere che ci sia almeno un
bambino buono per famiglia. Babbo Natale ha 31 ore lavorative, grazie ai fusi orari e alla rotazione della
terra, assumendo che viaggi da Est verso Ovest. Questo porta a un calcolo di 822,6 visite per secondo.
Questo significa che, per ogni famiglia Cristiana con almeno un bambino buono, Babbo Natale ha circa un
millesimo di secondo per:
-trovare parcheggio (cosa questa semplice, dato che può parcheggiare sul tetto e non ha problemi di divieto
di sosta);
-saltare giù dalla slitta;
-scendere dal camino;
-riempire le calze;
-distribuire il resto dei doni sotto l'albero di Natale;
-mangiare ciò che i bambini mettono a disposizione;
-risalire dal camino;

66
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

-saltare sulla slitta;


-decollare per la successiva destinazione.
Assumendo che le abitazioni siano distribuite uniformemente (che sappiamo essere falso, ma che
accettiamo per semplicità di calcolo), stiamo parlando di 1.248 Km per ogni fermata, per un viaggio totale di
120 milioni di Km. Questo implica che la slitta di Babbo Natale viaggia a circa 1040 Km/sec, a 3000 volte la
velocità del suono.
Per comparazione, la sonda spaziale Ulisse (la cosa più veloce creata dall'uomo) viaggia appena a 43,84
Km/s, e una renna media a circa 30 Km/h. Il carico della slitta aggiunge un altro interessante elemento:
assumendo che ogni bambino riceva una scatola media di Lego (del peso di circa 1 Kg), la slitta porta circa
378.000 tonnellate, escludendo Babbo Natale (notoriamente sovrappeso).
Sulla terra, una renna può esercitare una forza di trazione di circa 150 Kg. Anche assumendo che una
"renna volante" possa trainare 10 volte tanto, non è possibile muovere quella slitta con 8 o 9 renne, ne
serviranno circa 214.000.
Questo porta il peso, senza contare la slitta, a 575.620 tonnellate. Per comparazione, questo è circa 4 volte
il peso della nave Queen Elizabeth II.
Sicuramente 575.620 tonnellate che viaggiano alla velocità di 1040 Km/sec generano un'enorme resistenza.
Questa resistenza riscalderà le renne allo stesso modo di un'astronave che rientra nell'atmosfera. Il paio di
renne di testa assorbirà 14,3 quintilioni di Joule per secondo. In breve si vaporizzerà quasi
instantaneamente, esponendo il secondo paio di renne e creando assordanti onde d'urto (bang) soniche.
L'intero team verrà vaporizzato entro 4,26 millesimi di secondo.

CONCLUSIONE: Babbo Natale c'era, ma ora è morto.

ETICHETTE DI ARTICOLI REGOLARMENTE IN VENDITA:


Su una coperta da Taiwan:
NON USARE COME PROTEZIONE DA UN CICLONE.

Su uno specchio usato dai ciclisti degli Stati Uniti:


RICORDARSI CHE GLI OGGETTI NELLO SPECCHIO SONO REALMENTE DIETRO VOI.

Su uno sciampo di Taiwan:


USARE RIPETUTAMENTE PER DANNI SERI.

Su un pacchetto di patatine:
PUOI ESSERE UN VINCITORE! NON E' NECESSARIO AQUISTARE. I DETTAGLI ALL'INTERNO.
(E' un invito al taccheggio?)

Sulla bottiglia di una bevanda a base di latte aromatizzato:


DOPO L'APERTURA, MANTENERE VERTICALE.

Su uno spray contro gli insetti della Nuova Zelanda:


QUESTO PRODOTTO NON E' TESTATO SUGLI ANIMALI.

In una guida statunitense per settare un nuovo computer:


PER EVITARE LA CONDENSA, LASCIARE CHE LA SCATOLA SI RISCALDI FINO ALLA TEMPERATURA
AMBIENTE PRIMA DELL' APERTURA.
(Ragionevole, ma l' istruzione era ALL'INTERNO della scatola.)

Su un prodotto giapponese usato per alleviare le emorroidi dolorose:


STANDO SDRAIAITI NEL LETTO INSERIRE POSCOOL LENTAMENTE FINO ALL'IMPUGNATURA NEL
CONDOTTO ANALE. MENTRE SI INSERISCE POSCOOL PER CIRCA 5 MINUTI, CONSERVARE LA
CALMA.

67
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

In alcuni paesi, sulla parte inferiore delle bottiglie di coca cola:


APRIRE L'ALTRA ESTREMITA'.

Su un pacchetto dell'uva passa di Sunmaid:


PERCHÉ NON PROVA A METTERLO SOPRA I SUOI CEREALI FAVORITI?

Su un casco-phon:
NON USARE MENTRE SI DORME.

Sulla manopola di un distributore di sapone:


ATTENZIONE - USARE SAPONE NORMALE.
(Quale sarebbe non normale?)

Su una scatola di dessert "Tesco" Tiramisu' (stampato sulla parte inferiore della scatola):
NON GIRARE SOTTO-SOPRA.
(Troppo tardi!)

Sui contrassegni del "Pane Di Spencer":


IL PRODOTTO SARA' CALDO DOPO IL RISCALDAMENTO.
(Siete sicuri? Sperimentiamo.)

Su un presepe di natale che si illumina fatto in Cina:


SOLTANTO PER UN USO ALL'INTERNO O ALL'ESTERNO.
(Dove altro potrei usarlo?)

Su un forno giapponese:
NON ESSERE USATO PER L'ALTRO USO.
(Ora sono curioso.)

Sulle arachidi di Sainsbury:


-ATTENZIONE - CONTIENE ARACHIDI.
(Davvero? E perché non va bene?)

Su un pacchetto di arachidi della American Airlines:


ISTRUZIONI - APRI IL PACCHETTO, MANGIA LE ARACHIDI.
(Sono felice, quello di prima mi preoccupava!)

Su un motosega svedese:
NON TENTARE DI ARRESTARE LA CATENA CON LE MANI O CON I GENITALI.
(Che razza di avviso e'?)

Su un costume da superman per bambini:


L' USO DI QUESTO INDUMENTO NON VI PERMETTE DI VOLARE
(Va bene, distruggiamo una fantasia universale dell'infanzia!)

LA STUPIDITA' UMANA
Questa è una serie di domande rivolte da alcune giovani lettrici agli esperti di sessuologia di quei giornali
tipo "****".
Le domande sono vere, mentre le risposte sono date da qualche burlone della rete. Divertitevi!!!!!!!!!

1. Ho 12 anni, sono alta 156 cm e ho un seno quasi impercettibile, ma nel resto sono ben sviluppata.
Mia mamma è più bassa di me e mio padre è circa172 cm: quando potranno venirmi le prime

68
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

mestruazioni?
(Scilla'85 per Cioè)

R1: Ma cos'è, un gioco a quiz?


R2: Interpella il Mago Gabriel...

2. Per avere 13 anni, sono troppo magra; vorrei sapere quali sono gli alimenti che fanno crescere il
seno e le gambe.
(Magrina'84 per Cioè)

R1: La pasta Sborrilla.


R2: Le lasagne...... e se non cresce un cazzo almeno ti sazi!

3. E' vero che lo sperma ai ragazzi esce solo di notte?


(Curiosa per Cioè)

R1: Sicuro! Di giorno riposano in una bara.


R2: E' vero che attacchi il tuo cervello solo di giorno?

4. E' possibile fare l'amore quando si è vergini?


(D.V.'83 per Cioè)

R1: No, devi aspettare...


R2: No, bisogna prima essere sverginati.

6. Io e una mia amica ci siamo sempre chieste: le donne primitive avevano il ciclo? E come facevano
senza assorbenti?
(Dubbiose per Cioè)

R1: Ma in che epoca si è fermato il vostro cervello?


R2: Si infilavano una stegosauro nella gnocca!

7. E' vero che se il ciclo arriva dopo i 14 anni non si possono avere figli?
(Disperata'85 per Cioè)

R1: Magari...
R2: No. Pero' e' vero che se arriva un motociclo prima dei 14 vai in galera!

8. E' vero che per far crescere il seno bisogna mangiare molti funghi?
(Anonima'98 per Cioè)

R1: Si, la varietà rossa con puntini bianchi.


R2: Si, 34 chili al giorno, e crudi.

9. Salve, sono una vostra lettrice che da un po' di tempo ha una voglia matta di fare l'amore e ci
pensa sempre: è normale?
(Lisa'82 per Cioè)

R: superpelo@tiscalinet.it

12. Cara dottoressa, ho 13 anni. Casualmente ho saputo da un'amica che si può rimanere incinta non
solo attraverso i rapporti sessuali, ma anche in altri modi. Per esempio, se lui e' appiccicato a lei ed è
eccitato, lo sperma può fuoriuscire e passare attraverso gli indumenti fino alle parti intime. E' vero?
(Laura per Top Girl)

69
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

R1: Ma il tuo ragazzo come si chiama, Black & Decker?


R2: E' verissimo; e non è nemmeno necessario essere appiccicati: alcune molecole di sperma potrebbero
raggiungere il "bersaglio" anche fluttuando nell'aria ed infiltrandosi fra gli indumenti.

13. Cara dottoressa, sono un ragazzo di 18 anni e sono molto sorpreso dal mio corpo [ma chi sei,
ET?] perché involontariamente, il mio organo genitale, va in erezione in qualsiasi momento e mi
provoca forti disagi.
(Bingo '80 per Top Girl)

R1: Tu colpiscilo con una mazza, e vedrai che la prossima volta ci penserà due volte prima di fare
l'alzabandiera.
R2: Beato te!

MANUALE DELL'IBM
Come sapete il mouse si chiama in francese 'souris', in spagnolo 'raton', in tedesco 'maus' e solo noi, popolo
latino, invece di chiamarlo 'topo', lo chiamiamo 'mouse'. Gli americani della IBM questo non lo sapevano e
hanno tradotto un po' troppo letteralmente un loro manuale di istruzioni distribuito in tutte le filiali del mondo,
tra cui quelle italiane...

Memorandum realmente distribuito agli impiegati statunitensi di tutte le filiali IBM. La traduzione è stata fatta
dagli americani per gli impiegati della IBM Italia.

LE PALLE DEI TOPI SONO DA OGGI DISPONIBILI COME PARTI DI RICAMBIO. SE IL VOSTRO TOPO
HA DIFFICOLTA' A FUNZIONARE CORRETTAMENTE, O FUNZIONA A SCATTI, E' POSSIBILE CHE
ESSO ABBIA BISOGNO DI UNA PALLA DI RICAMBIO. A CAUSA DELLA DELICATA NATURA DELLA
PROCEDURA DI SOSTITUZIONE DELLE PALLE, E' SEMPRE CONSIGLIABILE CHE ESSA SIA
EFFETTUATA DA PERSONALE ESPERTO. PRIMA DI PROCEDERE, DETERMINATE CHE TIPO DI
PALLE HA BISOGNO IL VOSTRO TOPO. PER FARE CIO' E' SUFFICIENTE ESAMINARE LA SUA PARTE
INFERIORE. LE PALLE DEI TOPI AMERICANI SONO NORMALMENTE PIU' GRANDI E PIU' DURE DI
QUELLE DEI TOPI D'OLTREOCEANO. LA PROCEDURA DI RIMOZIONE DI UNA PALLA VARIA A
SECONDA DELLA MARCA DEL TOPO. LA PROTEZIONE DELLE PALLE DEI TOPI D'OLTREOCEANO
PUO' ESSERE SEMPLICEMENTE FATTA SALTARE VIA CON UN FERMACARTE, MENTRE SULLA
PROTEZIONE DELLE PALLE DEI TOPI AMERICANI DEVE ESSERE PRIMA ESERCITATA UNA
TORSIONE IN SENSO ORARIO O ANTIORARIO. NORMALMENTE LE PALLE DEI TOPI NON SI
CARICANO DI ELETTRICITA' STATICA, MA E' COMUNQUE MEGLIO TRATTARLE CON CAUTELA,
COSI' DA EVITARE SCARICHE IMPREVISTE. SI RACCOMANDA AL PERSONALE ESPERTO DI
PORTARE CONSTANTEMENTE CON SE' UN PAIO DI PALLE DI RISERVA, COSI' DA GARANTIRE
SEMPRE LA MASSIMA SODDISFAZIONE AI CLIENTI.
NEL CASO IN CUI LE PALLE DI RISERVA SCARSEGGINO, E' POSSIBILE INVIARNE RICHIESTA ALLA
DISTRIBUZIONE CENTRALE UTILIZZANDO I SEGUENTI CODICI:

-PIN 33F8462 -PALLE PER TOPI AMERICANI


-PIN 33F8461 -PALLE PER TOPI STRANIERI

TUTTO RIGOROSAMENTE VERO...


CEROTTO-VIAGRA PER PAPPAGALLI
Il mensile "Scientific American" ha pubblicato lo studio di una biologa americana e di uno neozelandese sulla
messa a punto di un cerotto che stimola cambiamenti ormonali in grado di facilitare l'accoppiamento dei
pappagalli.

70
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

L'applicazione di questo "cerotto-viagra" consentira', secondo gli esperti, di evitare l'estinzione del
pappagallo KaKapo della Nuova Zelanda, un volta molto numeroso ed ora ridotto a poche decine di
esemplari. Una tecnica considerata poco invasiva ed efficace perche' agisce sulle femmine abbassando i
livelli di stress ed ansia dovuti "alla costante preoccupazione per la mancanza di cibo per i piccoli",
rendendole nel contempo piu' sensibili al richiamo del maschio.
La Repubblica, 18/04/2000.

IL MOUSE "ISTERICO"
In arrivo dall'Inghilterra una curiosa novita' per segnalarci quando siamo troppo tesi.

Un gruppo di studiosi dell'Universita' di Loughborough ha messo a punto un nuovo tipo di mouse che urla se
viene, come dire, maltrattato. Questi ricercatori hanno infatti messo in correlazione lo stress di chi opera
continuamente col computer con la tendenza a premere piu' forte i tasti del mouse o stringerlo con troppa
forza. L'agghiacciante urlo spingera' l'utente a mollare la presa per indurlo a rilassarsi.
Hot.it, 2 maggio 2000

"SPUD SERVER": IL SERVER A PATATE


Un gruppo di brillanti ragazzotti inglesi ha vinto una scommessa: realizzare un server alimentato dalle
patate.

La sfida e' nata in un pub, tra una pinta di birra e l'altra, ed e' stata vinta collegando un vecchio Pc a dodici
patate e sfruttando le proprieta' elettrolitiche degli stessi tuberi. Il primo "server a patate" del mondo non e' in
grado di gestire troppi utenti se si collegano al sito (http://totl.net/spud) contemporaneamente, e necessita
del ricambio delle "batterie vegetali" ogni 2 giorni.
Ansa, 25 maggio 2000

LA LAVATRICE PER CANI


Il vostro cane si sporca spesso e non sapete piu' come fare? Mettetelo in lavatrice...

L'industriale spagnolo Angel Segura ha messo a punto una lavatrice per cani, dall'originalissimo nome di
"Lavakan". La prestigiosa rivista "Dogs Today" e' entusiasta del prodotto: in pochi minuti le bestiole vengono
lavate ed asciugate. Alcune perplessita' riguardano le dimensioni della Lavakan. Ma si sta studiando un
modo per ridurle.
L'Espresso, 25 maggio 2000

UN ESERCITO DI IGNORANTI
Dopo l'abolizione del servizio di leva obbligatorio, in Spagna rischiano di ritrovarsi senza reclute...

La paga bassa (poco piu' di un milione di lire al mese) e l'attrazione per lavori piu' gratificanti spingono i
giovani a non arruolarsi nell'esercito. Cosi' il governo spagnolo ha deciso di adottare alcune misure
d'emergenza: alzata la soglia massima a 28 anni per l'iscrizione e diminuito il quoziente minimo di
intelligenza (da 90 a 70). Di fronte alle critiche suscitate da tale iniziativa, il ministro della Difesa replica: "Per
i richiamati in caso di guerra il Q.I. previsto e' comunque di 70, quindi cambia poco".
Donna, 28 marzo 2000

PENNE SPAZIALI
Quando la NASA iniziò il lancio di astronauti, questi si accorsero rapidamente che le penne non scrivevano
con gravità zero. Per risolvere questo problema, gli scienziati della NASA assunsero la società di
consulenza Andersen Consulting (oggi Accenture) per studiare il problema.
Impiegarono dieci anni e 12 milioni di dollari sviluppando una penna che potesse scrivere con gravita zero,
verso l'alto, verso il basso, con temperature da sotto zero fino a piu di 300°C...
I russi usarono una matita.

71
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

ASSISTENZA TECNICA...

Anche se a dire la verità queste storie sembrano incredibili a quanto pare sono tutte vere e sono tratte da un
articolo apparso sul "Wall Street Journal".

- Compaq sta considerando di cambiare il comando "Press Any Key" in "Press Return Key" a causa delle
continue chiamate che chiedono quale sia il tasto "Any".

- Il supporto tecnico di AST ha avuto una chiamata che lamentava che il mouse era molto difficile da
controllare con il coprimouse Antipolvere messo su. Tale coprimouse si è scoperto essere poi il sacchetto di
plastica in cui il mouse viene imballato.

- Un altro tecnico della Compaq ha ricevuto una chiamata da un uomo che si lamentava che il sistema non
leggeva i suoi file di Word Processing dai suoi vecchi dischetti da 5.1/4 pollici.
Dopo aver appurato che non erano stati sottoposti a campi magnetici o calore, si è scoperto che il cliente
aveva messo le etichette sui dischi, e poi li ha arrotolati nella macchina da scrivere per poter scrivere sulle
etichette.

A un'altra cliente di AST viene chiesto di spedire indietro una copia dei suoi dischetti difettosi. Pochi giorni
dopo arriva una lettera della cliente con le fotocopie dei floppy.

- Un cliente della Dell chiama per dire che non riesce, col suo computer, a spedire i fax. Dopo 40 minuti di
chiarimenti, il tecnico scopre che l'uomo sta tentando di faxare un foglio di carta tenendolo appoggiato allo
schermo e premendo il tasto "invia".

- Ancora un altro cliente della Dell chiama per dire che la sua tastiera non funziona più: l'ha pulita
immergendola in acqua e sapone e strofinando per un giorno, rimuovendo quindi tutti i tasti e lavandoli
singolarmente.

- Un tecnico della Dell riceve una chiamata da un cliente che è arrabbiato perchè il suo computer gli ha detto
"bad and invalid".
Il tecnico spiega che le risposte "bad command" e "invalid" del computer non vanno prese come qualcosa di
personale.

- Un cliente confuso chiama la IBM per un problema di stampa di documenti. Egli dice al tecnico che il
computer gli ha detto "coundn't find printer".
L'utente ha provato girando il monitor verso la stampante, ma il computer continua a non "vederla".

- Una cliente esasperata chiama il supporto tecnico Dell Computer per dire che non riesce ad accendere il
suo nuovo Computer Dell. Dopo essersi assicurato che il computer è alimentato, il tecnico le chiede cosa
accade quando lei preme il pulsante.
Lei risponde: "Continuo a premere su questo pedale ma non succede niente".
Il "pedale" si è scoperto essere il mouse.

- Un'altra cliente chiama la Compaq per dire che il suo nuovo computer non funziona. Dice che ha
disimballato l'unita, ha inserito la spina ed è stata 20 minuti seduta lì davanti aspettando che succedesse
qualcosa. Quando le viene chiesto cosa è successo quando ha premuto l'interruttore, lei chiede: "Quale
interruttore?".

- Un altro cliente IBM ha dei problemi ad installare del software e telefona per il supporto. "Ho messo il primo
dischetto, ed è andato tutto bene. Poi mi ha detto di mettere il secondo dischetto, e li ho avuto dei problemi.
Quando mi ha detto di mettere il terzo disco, non sono piu riuscito a farcelo entrare...".

72
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

- In maniera analoga, un cliente ha seguito le istruzioni per installare il software. Le istruzioni dicevano di
rimuovere il disco dal suo imballo e di metterlo nel drive. L'utente ha aperto fisicamente il disco rimuovendo il
disco magnetico dalla sua sede rigida, e poi si è chiesto perche non funzionava...

Storia vera di un SysOp Novell NetWire:

Cliente: "Salve, è il Supporto Tecnico?".


Tecnico: "Sì. Come posso aiutarla?".
C.: "Il porta-tazza del mio PC si è rotto e sono ancora in garanzia".
T.: "Mi scusi, ma lei ha detto porta-tazza?".
C.: "Sì, è sul frontale del mio computer".
T.: "Perdoni se le sembro un po' perplesso, ma e' perchè lo sono. Lo ha ricevuto come parte di una
promozione, in qualche fiera? Come le è arrivato questo porta-tazza? Ha qualche marchio inciso sopra?".
C.: "E' arrivato insieme al computer; non so nulla di nessuna promozione. C'è solo scritto '4X' sopra".

Anche questa storia tratta dal supporto tecnico di Wordperfect è vera:

"Ridge Hall computer assistant; posso aiutarla?"


"Sì, be', ho un problema con WordPerfect."
"Che tipo di problema?"
"Be', stavo scrivendo, quando di colpo tutte le parole sono andate via."
"Andate via?"
"Sono sparite."
"Hmm. Cosa c'é sullo schermo?"
"Niente."
"Niente?"
"E' vuoto; e non accetta niente quando io premo i tasti."
"Lei é ancora in WordPerfect, o ne e uscito?"
"Come posso saperlo?"
"Puo vedere il C: prompt sullo schermo?"
"Cos'é un sea-prompt?"
"Non importa. Riesce a muovere il cursore sullo schermo?"
"Non c'é nessun cursore: gliel'ho detto, non accetta niente di quello che digito."
"Il suo monitor ha un indicatore di accensione?"
"Cos'é un monitor?"
"E' la cosa con uno schermo che sembra una TV. C'é una lucetta che dice quando é acceso?"
"Non lo so."
"Bene, allora guardi sul retro del monitor e cerchi dove entra il cavo di alimentazione. Riesce a vederlo?"
"Sì, penso di sì."
"Benone. Segua il cavo fino alla spina, e mi dica se è inserito nella presa nel muro."
"... Sì, è inserito."
"Quando lei era dietro al monitor, ha visto se c'erano due cavi collegati sul retro del monitor, e non uno
solo?"
"No."
"Ok, ci sono. Mi serve che lei guardi dietro di nuovo e cerchi l'altro cavo."
"... Ok, eccolo."
"Lo segua per me, e mi dica se é ben infilato nella sua presa dietro al computer."
"Non ci arrivo."
"Mmm. Be', non riesce a vederlo?"
"No."
"Anche mettendo il ginocchio su qualcosa e sporgendosi in avanti?"
"Oh, ma non é perché non ho la giusta angolazione, é perché e buio."
"Buio?"
"Gia. Le luci dell'ufficio sono spente, e l'unica luce che c'é proviene dalla finestra."
"Be', accenda le luci dell'ufficio, allora."
"Non posso."
"No? Perché no?"
"Perché manca la corrente."

73
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

"Manca... la corrente? Aha, ok, abbiamo scoperto il problema. Ha ancora lo scatolone, i manuali e l'imballo
di quando il suo computer le é arrivato?"
"Be', si, li tengo nello sgabuzzino."
"Molto bene. Li prenda, scolleghi il suo sistema e lo imballi come era quando le fu consegnato. Poi prenda il
tutto e lo porti indietro al negozio dove lo ha acquistato."
"Davvero? E' così grave?"
"Sì, ho paura di sì."
"Be', allora é tutto a posto, suppongo. Cosa devo dire loro?"
"Dica loro che lei é troppo stupido per possedere un computer."

TUTTO RIGOROSAMENTE VERO...


INCASTRATO A TESTA IN GIU' NELLA TOILETTE
Un uomo immerso fino alle anche nel serbatoio inferiore di un wc pubblico... Quando la polizia e' intervenuta
ha raccontato di essere rimasto in questa spiacevole posizione per tre quarti d'ora.

Per recuperare le chiavi di casa che gli erano scivolate in fondo al wc si toglie pantaloni e scarpe e si infila
nel serbatoio inferiore di un gabinetto dove... rimane incastrato. L'incidente e' avvenuto vicino a Filadelfia,
nel parco pubblico di Lower Moreland Township. Alcuni bambini hanno dato l'allarme dopo aver udito grida
dall'interno di una toilette. La polizia si e' trovata di fronte un uomo seminudo immerso nel serbatoio inferiore
di un gabinetto.
Cnn, 16 giugno 2000

GAREGGIARE SPUTANDO STERCO


A Londra decine di appassionati si sono ritrovati per disputare il torneo di "sputasterco" (dungspitting in
inglese) che si tiene regolarmente ogni sei mesi. In pratica, si tratta di preparare delle palline di sterco che,
una volta seccate vanno sputate il piu' lontano possibile... A chi chiede spiegazioni, gli appassionati "atleti"
rispondono cosi': "E' un sano e pulito divertimento".
Cnn, 25 giugno 2000

LA NASA E I POLLI
Gli scienziati della NASA hanno costruito una specie di cannoncino per lanciare dei polli morti alla velocita'
massima possibile contro i parabrezza degli aerei di linea, degli aviogetti militari e della navetta Space
Shuttle.
Lo scopo e' simulare i frequenti scontri con i gallinacei vaganti nell'aria per verificare la resistenza dei
parabrezza.
Alcuni ingegneri britannici, avendo sentito parlare di questa "arma", erano desiderosi di provarla sul
parabrezza dei loro nuovi treni ad alta velocita'.
Sono stati presi accordi con la NASA ed il cannone e' stato spedito agli assistenti tecnici britannici. Quando
l'arma e' stata attivata la prima volta, gli ingegneri britannici sono rimasti impietriti mentre il pollo sparato dal
cannoncino si schiantava contro il loro parabrezza infrangibile e lo fracassava, rimbalzava contro la console
dei comandi, spezzava in due lo schienale della poltroncina di un ingegnere e si andava ad incastrare nella
parete posteriore della baracca come se fosse stato una freccia scoccata da un arco. Gli sconvolti tecnici
Britannici hanno trasmesso alla NASA i risultati disastrosi dell'esperimento e i progetti del loro parabrezza
supplicando gli scienziati Americani perche' dessero loro dei suggerimenti. La NASA ha risposto con un
appunto della lunghezza di una riga:
"Scongelate i polli."

74
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

DIFFERENZE GEOGRAFICHE
In Libano gli uomini possono per legge avere rapporti sessuali con animali, purché si tratti di femmine. Avere
rapporti sessuali con un animale maschio è un reato punibile con la morte.
(COSI' la cosa ha un senso).

Nel Bahrain, la legge consente a un medico di sesso maschile di fare una visita ginecologica a una donna,
ma non di guardare direttamente i suoi genitali. Può soltanto vederli riflessi in uno specchio.

Ai musulmani è proibito guardare i genitali di un cadavere, e questo vale anche per gli impresari di pompe
funebri; gli organi sessuali dei defunti devono sempre restare coperti da un mattone o un pezzo di legno per
tutto il tempo.
(Un mattone?)

In Indonesia la masturbazione viene punita col taglio della testa. (FIGA!!)

A Guam ci sono uomini il cui lavoro a tempo pieno consiste nel girare per le campagne e deflorare giovani
vergini che pagano per il privilegio di stare con un uomo per la prima volta... Il motivo: La legge dell'isola
stabilisce a chiare lettere che una donna vergine non può sposarsi.
(Pensiamoci un attimo: esiste in qualche altra parte del mondo un lavoro anche lontanamente simile a
questo?)(qualcuno sa dove si debba mandare il curriculum?)

A Hong Kong, una moglie tradita può uccidere il marito adultero, la legge glielo consente; ma può farlo solo
a mani nude. Mentre può uccidere come più le aggrada l'amante del marito.
(Ah! La Giustizia!)
(Mi stuzzica la voglia...)

A Liverpool, Inghilterra, la legge ammette commesse in topless,ma solo nei negozi di pesci tropicali.
(Naturalmente!) (questo è chiaro!)

A Cali, in Colombia, una donna può avere rapporti sessuali soltanto col marito, e la prima volta che ciò
accade, nella stanza dev'essere presente anche la madre di lei. (La sola idea fa venire i brividi.)(questa è
davvero una tortura!!)

A Santa Cruz, in Bolivia, un uomo non può avere rapporti sessuali con una donna e con la figlia di lei
contemporaneamente.
(Immagino che si sia trattato di un problema abbastanza grave, se hanno dovuto farci su una legge.)

Nello stato americano del Maryland, le macchinette dispensatrici di preservatici sono illegali. Cessano di
esserlo solo se si trovano "in luoghi dove si vendono bevande alcoliche da consumare sul posto".
(L'America è un grande paese o no? Forse, però, non grande quanto Guam.)

TITOLI di GIORNALE
Ecco alcuni titoli di giornale e messaggi che definirei... singolari!

QUESTA MACELLERIA RIMANE APERTA LA DOMENICA SOLO PER I POLLI.


(Insegna in un negozio)

Qui chiavi in 5 minuti.


(Insegna in un negozio)

DAI GIORNALI:

75
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

TROMBA MARINA PER UN QUARTO D'ORA.


(Corriere del Mezzogiorno, 1997)

SI E' SPENTO L'UOMO CHE SI E' DATO FUOCO.


(Giornale di Sicilia, 1998)

SOLITA CONFERMA: IL FALLO DA DIETRO E' DA ESPULSIONE.


(Corriere dello sport, 1998)

POMPINI A RAFFICA.
(N.d.r. Pompini ex giocatore dell'Ascoli, titolo della Gazzetta dello sport)

FA MARCIA INDIETRO E UCCIDE IL CANE, FA MARCIA AVANTI E UCCIDE IL GATTO.


(Corriere della Sera, 1992)

FERMATO, IN TASCA AVEVA 175 TARTARUGHE.


(Gente, 1993)

MULTA DI 160.000 PERCHE' IL MULO E' PRIVO DI LUCI DI POSIZIONE.


(Cronaca vera, 1995)

Allontano Russo e Marino, perche' durante l'ora di Storia hanno ripetutamente ingiuriato il compagno
Giuseppe Di Giuseppe, chiamandolo Pinot di Pinot.
(La nota di un professore a scuola)

Si affitta l'abitazione del terzo piano, la signora del secondo la fa vedere a tutti.
(Inserzione in una strada di Trapani)

Per ogni taglio di capelli vi faremo una lavata di capo gratis.


(Insegna in un negozio)

Vendo tutto per esaurimento.


(Insegna in un negozio)

Eliminazione totale bambini a sole 29.000.


(Insegna in un negozio)

QUI CHIAVI A VISTA.


(Insegna in un negozio)

SORDOMUTO TENTA DUE RAPINE MA NON RIESCE A FARSI CAPIRE.


(Dai Giornali)

...il nostro cliente dirige un'avviata azienda agricola, e' proprietario di terreni di buon valore,di attrezzature e
di greggi; possiede fra l'altro, alcuni muli di mia personale conoscenza...
(Dalla corrispondenza interbancaria)

Il cliente non ha ancora presentato la documentazione richiesta nonostante ripetuti solleciti verbali e
manuali.
(Dalla corrispondenza interbancaria)

DIVORZIATO FA CAUSA ALLA MOGLIE.VUOLE I TRENINI DEL FIGLIO.


(Dai giornali)

76
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

FUNERALI A COSTI RIDOTTI. CINQUANTASEI RATE A PREZZI BLOCCATI. AFFRETTATEVI.


(Da un quotidiano)

SI AVVERTE IL PUBBLICO CHE I GIORNI FISSATI PER LE MORTI SONO IL MARTEDI' E IL GIOVEDI'.
(Ufficio anagrafe a Reggio Calabria)

Mio figlio e' andato convivere da solo.


(Per strada)

GARAGE: LASCIARE SPAZIO PER MANOVRA PERCHE' SONO STUFO E AMMACCO.


(Cartello stradale)

BIMBO CONTESO TRA DUE PADRI. EFFETTUATO IL TEST DEL DNA. E' DI UN TERZO.
(Dai Giornali)

W ROMA
Lei passeggia spensierata con il gelato in mano, quando un ragazzo la ferma e le dice:
"Che me fai da' 'na leccata?".
Lei: "No!".
Lui: "E ar gelato?".

Sentita a Via del Corso:


Lo zoro: "A bbella, ma 'ndó lo porti 'sto culo, a spasso?!".
La zora (che non ha apprezzato il complimento): "No, lo porto ar Verano a cacà sull'anima de li mortacci
tua!".

Ragazzo: "Ammazza che culo!".


E la ragazza sorridente, voltandosi: "Te piace?! Viè a casa co' me che mi'padre te 'o fa tale e quale!".

Ragazzo: "Ahó, c'hai er culo ch'è com'er sòno de 'n mandolino!".


Ragazza: "Sì ma pe' te nun sòna!".
Ragazzo: "E ce lo sapevo ch'era rotto!".

Sentita ad Ostia:
Ragazzo: "Sara, viette a fa' 'r bagno".
Ragazza: "No, è che c'ho la patata co' 'r ketchup".

Il figlio trova il padre settantenne con due prostitute:


Padre: "Che me li lasci i sòrdi pe' pagà 'ste due?".
Figlio: "Ma nun te ne bastava una?".
Padre: "Pe' me è terapeutico come 'na medicina!".
Figlio:"Ma la USL nun te 'e passa?".
Padre: "La USL nun passa 'n cazzo, figurete si me passa 'a fica!".

Un cliente rivolgendosi ad un oste:


"Ahó, portame da beve che stò lucido come 'n mocassino!".

In discoteca. Ragazzo alquanto ubriaco a ragazza alquanto bruttina: "Ahó, ma quanto sei brutta!".
La ragazza alquanto indispettita:
"Ammazza quanto sei 'mbriaco!!".
Ragazzo: "Sì, ma a me domani me passa...".
Sulla corriera Eur-Nettuno: All'autista, una ragazzina che vuole scendere dalla porta posteriore:
"A Capooo! Che m'apri de dietro?".
L'autista: "Come no! E se vieni qua, t'apro pure davanti!".

77
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Per la strada un tizio con l'auto cambia marcia grattando rumorosamente e una ragazza, dal marciapiede, gli
urla: "Oh, che hai cambiato?".
E lui: "No, sto sempre co' quella troia de tu' sorella!".

Lui e lei in macchina una sera che piove e non possono fare l'amore:
Lui: "Prrrr!" (scureggia).
Lei: Fa finta di niente...
Lui: Ari Prrr.
Lei: Rifà finta di niente.
Lui: Mentre scureggia passa il dito sul finestrino appannato per coprire il rumore.
Lei: "A bello... Pe' 'r rumore avemo risolto, mo pe' la puzza come cazzo volemo fa'?".

Io guidavo. Una bodrillona attraversa la strada.


Il mio amico accanto a me: "Ahó, mettila sotto, che si je giramo 'ntorno nun ce basta 'a benza!".

'SO DE ROMA!
1. ESPRESSIONI FINALI DOPO VIOLENTA DISCUSSIONE
-TE PIO PE' LE RECCHIE E TE ARZO COME LA COPPA UEFA:
riferito a persona che non e piu' sopportabile
-IN CULO TE C'ENTRA, MA IN TESTA NO:
dicesi di persona con serie difficolta di comprensione
-TE SMONTO E DO FOCO ALLE ISTRUZIONI:
mi appresto ad una operazione irreversibile sulla tua persona

2. ESPRESSIONI ESORTATIVE
- VATTELA A PIJA' 'NDER CULO DE RETROMARCIA:
ti prego cortesemente di liberare questo luogo dalla tua nefanda presenza
- STAMME A 'N PARMO DAR CULO:
il tuo comportamento irritante impone che ti mantenga ad opportuna distanza

3. ESPRESSIONI VOLTE AD ESPRIMERE GIUDIZI SU PERSONE O COSE


- JE PESA ER CULO:
dicesi di persona particolarmente notevolmente pigra
- E' SIMPATICO COME 'NA MANO AR CULO:
dicesi di persona che ha difficolta ad integrarsi in un gruppo
- T'HA SVAPORATO ER CERVELLO:
dicesi a persona che ha detto una grossa cretinata, idiozia
- C'HAI ER NASO COSI' LUNGO CHE NUN TE SE CHIUDE LA CARTA D'IDENTITA':
hai un naso spropositatamente grande (versione surreale)
- C'HAI ER NASO COSI' LUNGO CHE SE DICI DE NO A TAVOLA, SPARECCHI:
hai un naso spropositatamente grande (versione catastrofica)
- C'HAI ER NASO COSI' LUNGO CHE SE ERI 'NA PECORA MORIVI DE FAME:
hai un naso spropositatamente grande (versione bucolica)
- C'HAI 'NA NASCA CHE DA PICCOLO TU MADRE DOVEVA PIJA' LA MACCHINA PE VENITTE A
'MBOCCA':
sono affascinato dalle abnormi dimensioni del tuo naso

4.MINACCE ED INSULTI
- TE SPORVERO/TE SPARECCHIO LA FACCIA:
ti prendo a ceffoni sul viso
- TE PARCHEGGIO 'NA MANO IN FACCIA:
vedi sopra
- TE MISCHIO COME UN MAZZO DE CARTE/TE RIBARTO COME 'NA COTOLETTA:
ti polverizzo

78
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

- TE RIVORTO COME 'N CARZINO/'NA CARZA/TE APRO COME 'NA COZZA:


rivedi sopra
- TE APRO COME 'NA SDRAIO/TE CHIUDO COME 'NA GRAZIELLA:
rivedi sopra
- ME T'APRO COME 'N DIVANO LETTO/'NA COZZA/'NA TELLINA:
rivedi sopra
- TE APRO COME 'N FIASCO DE VINO/'NA DAMIGIANA:
rivedi sopra
- TE GONFIO COME 'NA ZAMPOGNA/TE SUCCHIO COME 'N GAMBERETTO:
rivedi sopra
- TE DO 'NA PIZZA CHE T'ARESTANO PE' VAGABONDAGGIO:
rivedi sopra
- TE 'NFILO 'NA MANO 'N CULO, TE SFILO LA SPINA DORZALE E TE CE FRUSTO:
rivedi sopra

3. ESPRESSIONI A SFONDO SESSUALE


- C'HO 'L CRATERE CHE ME SBRODA:
espressione prettamente femminile per esprimere l'intenzione di avere un rapporto sessuale con un ragazzo
- E' MEJO CORTO CHE TAPPA CHE LUNGO CHE SCIAQUA:
frase da rivolgere con sufficienza a coloro i quali si vantano di improbabili misure del proprio "membro"
- C'HAI ER CAZZO COLL'IMPUGNATURA ANATOMICA:
sei troppo dedito a certe attivita manuali solitarie
- TE FIOCINO ER CULO:
frase utilizzata sovente all'inizio di un amplesso
- TE RETTIFICO LA VENA CACATORIA:
ti provochero lesioni anali permanenti
- C'HAI 'N CULO TARMENTE BASSO CHE TE PUZZA DE PIEDI:
se un giorno diventerai famosa, non sara certo per le doti del tuo fondoschiena
- E' USCITO FORI MEJO PINOCCHIO CO' 'NA SEGA CHE TE CO' 'NA SCOPATA:
la natura non e stata benevola con te la prossima e splendida !!!
- SCIAQUA 'A SELLA CHE STASERA SE CAVARCA:
cerca di avere un igiene intima accurata perche ti attende un rapporto sessuale molto intenso e logorante
(per lo piu rivolto ad una ragazza)
- TE CURO CO' 'NA SUPPOSTA DE CARNE:
se non la smetti infilerò il mio membro nel tuo pertugio anale

SINISTRI STRADALI
DINAMICA DEL SINISTRO: (frasi prese dalle descrizioni presentate all'assicurazione)

Andando a casa ho girato nella villetta sbagliata e mi sono scontrato con un albero che non ho.

L'altra vettura mi ha urtato senza dare avviso delle sue intenzioni.

Mi sono scontrato con una pompa di benzina proveniente dall'altra direzione.

Un camion si è scontrato con la faccia di mia moglie.

Un pedone mi ha colpito ed è finito sotto la mia auto.

Il tipo barcollava in mezzo alla strada. Ho dovuto sterzare diverse volte prima di investirlo.

Mentre tentavo di uccidere una mosca, mi sono scontrato con un palo del telefono.

79
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Avevo comprato diverse piante. Arrivato ad un incrocio, una di queste mi si fece davanti coprendomi la
visuale, ecco perché non vidi l'altra macchina.

Ho guidato per 40 anni, poi mi sono addormentato al volante e ho avuto un incidente.

Giungevo all'incrocio, quando improvvisamente apparve un cartello di stop dove non era mai apparso. Non
riuscii a fermarmi in tempo.

Per evitare di colpire il paraurti della macchina davanti, stirai il pedone.

Una macchina invisibile uscì da chissà dove, urtò la mia auto e scomparve.

Avevo detto alla polizia che non ero ferito, ma togliendomi il cappello ho scoperto di avere il cranio fratturato.

Il pedone non aveva idea di dove scappare, così io andai verso di lui.

Il palo della luce si stava avvicinando. Stavo tentando di schivarlo, quando mi venne addosso.

CHIAMATE AGLI OPERATORI


OPERATORE: Buongiorno.
CLIENTE: Devo intestarmi il telefonino come posso fare?
OP: Se mi manda la documentazione via fax la effettuo io personalmente, me li manda via fax al numero...
Il cliente interrompe: "Giuvinò se mi dicite addò stà 'sta Via FAX v'a port'io a mano".

OP: "Ma lei ha il contratto oppure un cellulare ricaricabile?"


CL: "Ma io, veramente, ho quello con la batteria..."

CL: Buongiorno vorrei avere delle informazioni sulla tariffa duello


OP: forse si riferisce alla tariffa duetto
CL: ...sì? sì: all'opzione duello

CL: Per disinnescare la segreteria come devo fare?


OP: Chiami gli artificieri!
CL: mi da il numero?

CL: Come tolgo la segreteria telefonica?


OP: bla bla bla
CL: Ma il cancelletto è quell'asterisco quadrato?

OP: Mi può dire il codice di avviamento postale?


CL: Cosa?
OP: Il codice di avviamento postale!
CL: Non ho capito!
OP: Signora, il C.A.P.!!
CL: AAAH!!... il capoluogo!

OP: buongiorno sono....


CL: ho un problema: il telefono è spento ma suona lo stesso non è che siete stati voi a chiamarmi?

OP: XXX buongiorno sono..... in cosa posso ....


CL: Se prendo il telefono di un mio amico, poi posso fare il passaggio di proprietà?

CL: Ma lei è sicura che non mi hanno inclonato il telefono?

80
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

CL: Non mi va più il telefonino.


OP: Cosa le compare sul display?
CL: "Verificare SIM".
OP: Allora dovrebbe come prima cosa estrarre la scheda del telefonino e provare a pulirla...
CL: Sì, sì, me l'ha già detto una sua collega, ho pulito la scheda con la trielina ma continua a non funzionare!
OP: Mmmm, credo di capire...

CL: Ho comprato la scheda con la promozione della festa del papà può vedere se ho i 200 sms gratuiti?
OP: (dopo controllo) Si li ha!
CL: Ne ho mandato uno, quanti me ne mancano?
CL: (signora sui 50-60 anni).: Mi scusi, ma questa autoricarica non ricarica un c a z z o !
Op (un po' imbarazzato): In che senso, signora? Non ha ricevuto il suo credito dopo i 100 minuti?
CL: Cosa c a z z o vuol dire 100 minuti?
OP: Vede, il credito di 7200 lire viene erogato unitariamente al raggiungimento del centesimo minuto di
traffico ricevuto...
CL: 7200 lire per 100 minuti ? Mi scusi se glielo dico, ma è una cagata pazzesca! Io pensavo che mi davate
tutte le 50.000 lire di ricarica...

CL: Ho fatto la ricarica col Bancomat, ma ho fatto un numero sbagliato. Mi devo sparare nelle palle o cosa?
OP: Mmm... non sia così drastico...

CL: Quando il telefono si spegne non riesco più a rimetterlo in moto...

CL: Voi siete dei ladri. Queste batterie che costano così tanto e durano così poco...
OP: In che senso scusi?
CL: Insomma le compro, durano un giorno o due e poi sono costretto a comprarne delle altre...
OP: Ma scusi... (lunga pausa di silenzio perché gli viene da ridere) ma lo sa che si ricaricano le batterie?
CL: Si ricaricano? E come?

OP: buongiorno servizio clienti


CL: buondì io ho il Nokia 6150: volevo sapere se potevo mettere il "VIBRATORE"!

CL: buongiorno volevo sapere il mio credito.


OP: deve contattare il 916.
CL: no, io il 916 non lo chiamo sono dei maleducati!
OP: ma signore e' una fonia...
CL: l'altro giorno ho chiamato al 916 e gli ho chiesto quant'era il mio credito e loro mi hanno risposto: e che
c***o ne so io del suo credito!
(PROBABILMENTE IL CL HA CHIAMATO IL 116)

OP: scusi il suo telefonino e' un TACS o un GSM?


CL: un NOKIA!

CL: buongiorno, sono il possessore di un telefonino TAXI, ho la cartella dei soldi scarica.
CL: ho paura che mi abbiano clonato il cellulare.
OP: Mi dia il numero che facciamo delle verifiche?
CL: eh no! Ci mancherebbe, se adesso le do il numero me lo clonate anche voi!

OMAGGIO AL MITICO TRAPATTONI


Omaggio a Giovanni Trapattoni, allenatore e comico italiano.

1. Mai dire gatto se non ce l'hai nel sacco.


2. Non compriamo uno qualunque per fare qualunquismo.
3. Giocatori con caratteristiche diverse poi si eludono a vicenda e diventa poi anche difficile proporsi in

81
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

emozione come usate dire voi.


4. Sia chiaro pero' che questo discorso resta circonciso tra noi.
5. Il nostro caso e' prosa, non poesia.
6. Il propagandarsi o l'essere il protagonista comunque sulla base quotidiana dei mezzi di comunicazione, e'
una esigenza che molti hanno ma che e' altamente inflazionistica.
7. Questo mio atteggiamento e' un attestato. E io ci credo molto perche' e' credibile.
8. L'essere eruditi e preparati ha avuto una sua necessita'... rispetto al passato ci sono degli approcci
sicuramente piu' veritieri di tante fantasie.
9. No. Diciamo che puntualmente ogni tanto affiorano queste situazioni pero' lasciamo stare come stanno le
cose perche' mi sembra che da una analisi fatta di una gara si sia voluto cosi' creare una situazione
fumogena molto, molto intensa.
10. Abbiamo ritrovato il nostro filo elettrico conduttore.
11. Ho voluto vedere cosa c'era dentro le viscere di questa truppa.
12. La nostra è una situazione di classifica non dico tranquilla. Ma sicuramente tranquilla.
13. Sono lucido e non rincoglionito come crede qualcuno.
14. In questa squadra c'è ancora molto petrolio da estrarre.
15. Nella mia lunga carriera sono stato morso da otto scorpioni. Ormai ho dentro l'antidoto.
16. In quel momento della partita eravamo un po' come il serpente con la coda in bocca.
17. Non vorrei che a enfatizzare troppo certe situazioni da una parte e non dall'altra finisce che si crea una
uniformita' di idee e non una forma equivalente generale: noi abbiamo giocato bene.
18. Credo che già precedentemente ebbi modo di dire, tante volte il tocco delle campane è bene sentirli tutti.
In genere c'è il din don dan nelle campane, no? Sentire magari il solito rintocco din din din va a finire che
non si sente il don dan, quindi c'è un'altra musica. Io ho voluto chiarire alcuni concetti".
19. Io direi che non è la prima partita io direi che non è anzi è forse se andiamo a vedere e forse una delle
più numerose partite giocate così forse non tutte si vorrebbe che fossero tutte così.
20. Noi non abbiamo vie di mezzo: o stiamo sulla luna o andiamo nel pozzo.
21. Quando ti abitui allo zucchero non accetti più il sale.
22. Bisognerebbe che le gare fossero gestite con un minimo di pazientosità.
23. Uno allenatore non è un idiota. Questi giochi, come due o tre giocatori erano deboli come una vuoto
bottiglia. Strunz! Strunz! E' due anni qua, ha dieci partite giocato, è sempre infortunato. Cosa permettiamo?
Strunz. Hanno molto simpatico compagni, mettete in dubbio i compagni! Devono mostrare adesso io voglio,
sabato questi giocatori devono mostrarmi e i suoi fans devono da soli lo partita vincere. Io sono stanco
adesso il padre di questi giocatori. Uno è Mario, uno, un altro è Mehmet. Strunz al contrario è uguale. Io
sono terminato.
24. Non mettiamo il carro davanti ai buoi, ma lasciamo i buoi dietro al carro.
25. Il propagarsi o l'essere protagonista comunque sulla base quotidiana dei mezzi di comunicazione è
un'esigenza che molti hanno, ma che è altamente inflazionistica.
26. C'è maggior carne al fuoco al nostro arco, anche se l'arco lancia le frecce.
27. Questi giocatori, nonostante il nostro paternalismo e il dialogo psicologico che a volte abbiamo, leggendo
sui giornali certe frasi sono un po' umoralmente piuttosto abbacchiati, abbiamo il dovere non demagogico,
magari di riservatezza.
28. Caratterialmente abbiamo dimostrato che alla base c'e' anche il carattere.
29. E' un derby che, dolenti o nolenti, conta il risultato.
30. Questo qui e' domenicalmente abbastanza appurabile.
31. C'e' una propensione minore ad accettare un po' piu' serenamente, goliardamente un po' i risultati.
32. Più che un uomo direi appunto un uomo.
33. La squadra non ha perso quel filo elettrico conduttore di come ci siamo lasciati in campionato.
34. E' estremamente delicato, un tema che si è già dibattuto, e sul quale si andrebbero ad avere delle
alienazioni, squadre di città minori e quindi il calcio io credo che in Italia sia veramente un grosso treno
culturale e quindi, tutto sommato, ritengo che in questa forma possa mantenere e gestirsi sull'arco nazionale
ancora abbastanza equamente ben distribuito.
35. Non sono ne' la Lollobrigida, ne' Marylin, non merito tante attenzioni, sebbene spesso abbia anch'io un
bel culo!
36. Non inseguo piu' chimere, le lascio a Sacchi. Icaro volava, ma Icaro era un pirla.
37. Si gioca fino alla fine!

82
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

SI DICE IN UNIVERSITA'
Professore: Mi faccia il ciclo di Carnot.
Studente: (disegna un cerchio sul foglio)
Professore: Hmmm... bene... ne faccia un altro vicino.
Studente: (disegna un altro cerchio a fianco del primo)
Professore: Bene... unisca i centri dei due cicli con una retta.
Studente: (disegna la retta)
Professore: Molto bene! Ora prenda il suo biciclo di Carnet e se ne vada.

Esame di Fisica: il professore lancia un mazzo di chiavi allo studente e gli chiede:
"Che tipo di moto è questo?"
Lo studente rilancia le chiavi al professore e risponde: "Lo stesso di questo."

Il docente consegna allo studente una lampadina e gli domanda:


"Quanto consuma?"
Lo studente legge le scritte sulla lampadina e dice "60 Watt."
Il docente allora gli dice:
"No, in mano sua non consuma proprio un bel niente. Ritorni la prossima volta."
(Attribuita a un docente di Elettronica del Politecnico di Torino.)

Esame di anatomia, scena muta sugli organi genitali femminili.


Il professore, sadicamente, dice con disprezzo allo studente:
"Guardi, le do 20.000 lire, lei stasera tardi va nella zona del porto e vedrà quante signorine le spiegano
volentieri queste cose..."
Lo studente incassa (in tutti i sensi) e torna all'appello successivo.
Conquistato un soffertissimo 18 e firmato lo statino lo studente mette 10 sacchi in mano all'incredulo
professore, commentando: "Sua moglie prende di meno."
(Accaduta a: Genova, facoltà di Medicina. Una variante è attribuita anche al professor Trevisan, Analisi per
Ingegneria, Università di Padova.)

Esame di Anatomia; il professor Oliva chiede allo studente:


"Che forma hanno i testicoli?" e si sente rispondere:
"I testicoli hanno forma di Oliva."

Professore: È in grado di dirmi quale organo dei mammiferi riesce, se stimolato, a raggiungere dimensioni
pari a sei volte le dimensioni dell'organo a riposo?
Studentessa (nota appartenente a C.L.) (arrossendo terribilmente): Non saprei...
Professore: Non lo sa proprio? Ci pensi, non è difficile!
Studente (sempre più a disagio): Non mi viene in mente niente...
Professore: Su, pensi alla vita di tutti i giorni...
Studente (in grave imbarazzo): Beh...
Professore: Forza signorina, si butti!
Studente: Il pene?
(Scoppia un boato nell'aula)
Professore (calmissimo): Complimenti a lei e al suo fidanzato, signorina. Comunque l'organo è la pupilla.

Su un muro della Facoltà di Ingegneria a Milano c'è scritto:


"Il mondo si divide in due: quelli che scopano e gli ingegneri".

Un professore alcolizzato congeda uno studente con 28 e si accascia sulla cattedra, appisolandosi.
Un altro studente che deve sostenere l'esame non osa svegliarlo ed attende.
Il professore, svegliandosi, vede lo studente davanti a sé e dice, ancora assonnato:
"Ehmm, le va bene 28?"
Lo studente accetta, ringrazia e se ne va.

Si racconta di un professore con l'abitudine di usare un intercalare piuttosto volgare durante le lezioni.

83
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Un giorno le ragazze che seguivano il suo corso, esasperate, si misero d'accordo per uscire in blocco
dall'aula alla prima parolaccia che il professore avesse pronunciato;
i ragazzi, però, vennero a conoscenza della cosa e riferirono tutto al professore.
Così il professore il giorno dopo entrò in aula dicendo:
"Ho visto fuori dalla porta un elefante con un cazzo lungo così!".
Immediatamente, come d'accordo, le ragazze si alzarono e fecero per andare verso la porta, ma lui le
bloccò dicendo: "Non correte, è già andato via..."
(Attribuita al professor Paolo Silvestroni, autore del famoso testo di Chimica Generale)

Professore: Mi dica che cosa è il matrimonio.


Studente: Il matrimonio è un contratto che...
Professore: No.
Studente: Il matrimonio è un contratto che...
Professore: Noo!
Studente: Ma sì professore: il matrimonio è un contratto che...
Professore: NO! Il matrimonio è il contratto che... Ci vuole precisione.
Torni al prossimo appello.
Studente: Lei non è uno stronzo, lei è lo stronzo!

Esame di Citologia:
Professore: Mi dica, giovanotto, qualcosa del tessuto vaginale.
Studente: Il tessuto vaginale è cigliato e...
Professore: Mi scusi, ma ne è sicuro?
Studente: Sì è cigliato!
Professore: Non ricorda neppure un proverbio che ho citato al riguardo?
Studente: Ma veramente...
Professore: La devo bocciare, ma si ricordi: dove passa il treno non cresce l'erba.
(Sentita a Parma, Facoltà di Medicina e Chirurgia.)

Una studentessa sostiene l'esame di Diritto Privato in modo impeccabile;


il professore (il più stronzo della facoltà, a detta di tutti) congratulandosi con lei le dice che darle 30 e lode è
troppo poco, si sfila il Rolex e le dice di accettarlo per ricordo.
Lei, dopo lunghi tentennamenti, si lascia convincere, prende l'orologio e porge il libretto. A questo punto il
professore le dice:
"Signorina, lei ha accettato la donazione di un bene di valore non modico: dovrebbe sapere che ci vuole un
contratto scritto. Si ripresenti al prossimo appello."
(Attribuita al professor Zeno Zencovich, ma l'interessato ha fermamente smentito via e-mail: "Impossibile!
Non ho mai posseduto un Rolex, ma soprattutto non ho mai dato un 30 e lode!")

A un certo punto dell'esame di Analisi I il professore dice:


"Scriva: seno di epsilon per v di a in d(a)."
Lo studente scrive:
sen(e)v(a)d(a)

All'appello abbondano i nomi fasulli: Efisio Porcu, Gianluigi Cossi, Vasco Rossi (risate generali), Pippo
Baudo (risate generali), Orso Bruno, Giovana d'Arco...
Al che il professore si interrompe e sbotta: "Eh no, ragazzi... Anche Giovanna d'Arco no, per favore!"
Al che si alza una vocina di una studentessa: "Presente!"
(Sentita a Economia e Commercio, città imprecisata.)

Una giovane e bella studentessa va alla lavagna per sostenere l'esame di Idraulica.
Il professore le dà un gesso in mano, quindi dice: "Bene, signorina, dunque, vediamo un po'... Ecco, sì, mi
faccia una pompa!".
L'aula è esplosa in quasi un minuto d'orologio di applausi e grida varie.
(Sentita a Genova.)

84
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

VERBALI dei CARABINIERI


1) Durante l'identificazione, il soggetto assumeva una sudorazione sul corpo non consona al momento
(stante che erano le due di notte) e alla stagione (inverno).

2) Abbiamo rilevato ferite sullo stomaco e piu' in basso sulla zona PUBBLICA

3) (dal rapporto di un ufficiale dei carabinieri contro un subordinato che andava in libera uscita con la divisa
in disordine): Usciva che sembrava che entrava.

4) Nonostante il portinaio lo avesse avvisato che sulla facciata del palazzo vigeva un divieto di
AFFLIZIONE...

5) Sotto falso nome, il pregiudicato e' riuscito a imbarcarsi su un volo AIR FRANZ

6) E' una zona impervia e idonea alla latitanza, dove vivono solo poche capre allo stato BRAVO

7) Sostiene di essere dottore avendo ottenuto la LAURA honoris causa

8) Si definisce fotografo d'arte, nel senso che produce nudi FEMMINILI sia di uomini sia di donne

9) Inoltre il fermato rispondeva alle domande con poco rispetto e mi dava del tu, mentre IO PER LUI ERO
LEI

10) Truffava gli sprovveduti fingendosi esperto di astrologia e segni ZOODIACALI

11) La parte anteriore del camion guardava verso piazzale Loreto

12) "... il suddetto Liotta Pasquale e' stato da me sorpreso a defecare in un vicolo. Alla contestazione del
reato il Liotta mi ha mandato a prenderlo nel ***. Io l'ho preso e lo tengo a disposizione del signor
comandante..."

13) Gli schiamazzi avevano raggiunto una tale intensita' da potersi definire notturni.

PREMI IGNOBEL 2001


Ad Harvard, è stato premiato quanto di più assurdo ed inutile l'intelligentia mondiale ha saputo produrre
quest'anno:

PER LA MEDICINA: a Peter Barss, McGill University, per la ricerca medica "Ferite dovute alla caduta di noci
di cocco".

PER LA FISICA: a David Schmidt dell'Università del Massachusetts per la sua parziale soluzione alla
domanda: "Perché la tenda della doccia si piega verso l'interno?".

PER LA TECNOLOGIA: a John Keogh di Hawtorne, Australia, per aver brevettato la ruota nell'anno 2001, e
all'Ufficio brevetti australiano per avergli consegnato il Certificato di innovazione n. 2001100012.

PER LA SALUTE: a Chittaranjan Andrade e B.S. Srihari, Istituto di salute mentale e neuroscienze di
Bangalore (India), per la scoperta medica che lo "scaccolamento" è un'attività comune tra gli adolescenti.

85
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

OMAGGIO A PEPPINO
L'ULTIMA CHE HA DETTO:
- E' una settimana che sono partite la celebrazioni nei miei confronti. Arrivano da un po' ovunque, però io
comincio a preoccuparmi: non vorrei che tutti questi elogi si trasformino presto in necro-elogi....

PRISCO E IL SESSO:
- Ai giocatori piacciono le ragazze. E allora cosa c'è di strano? Sarebbe strano se i calciatori si piacessero a
vicenda. Alla loro età anch'io avrei fatto lo stesso, se non fossi stato incidentalmente impegnato nella
campagna di Russia.

- Cosa penso dei giocatori dell'Inter che fanno i festini hard? Non saprei, quando escono non mi chiamano
mai.

PRISCO E LA JUVENTUS:
- Il rigore negato a Juventus-Inter nell'aprile del '98 non è stato assolutamente un furto. In realtà si è trattato
di ricettazione.

- Dopo lo sfogo contro gli arbitri fatto da Gigi Di Biagio ad inizio campionato: sono sempre d'accordo con lui
quando gioca, ma non su queste dichiarazioni. Perchè sono così diplomatico: Sapete ho quasi ottant'anni e
non vorrei che Dio fosse bianconero....
- La Juventus è una malattia che purtroppo la gente si trascina fin dall'infanzia.

PRISCO E IL MILAN:
- Il Milan è finito in serie B due volte. La prima pagando, l'altra gratis. Io sono dell'idea che una retrocessione
cancelli almeno 5 scudetti conquistati e che la vittoria della Mitropa elimini i residui.

- Il miglior acquisto dell'Inter è stato l'abbandono al calcio di Franco Baresi.

- Teocoli ha raccontato cosa gli dice Prisco ogni volta che lo va a stuzzicare prima del derby. Ci sono quasi
60 milioni di italiani, perchè devi venire a rompere i coglioni proprio a me?

- Vedere Milan-Cavese 1-2 del 1983 in televisione, con i cugini in B è una cosa che fa molto bene a chi è
malato.

- La storia è nota: siamo nati da una costola del Milan. Beh, siamo proprio partiti dal nulla...

- Dopo il derby del 6-0: Un commento? Non ricordo? Abbiamo giocato il derby? Ah, sì, effettivamente
perdere 3-0 è dura. Dite che abbiamo perso 6-0? Non credo, io sono uscito sul 3-0.

- Se intitolassero Malpensa a un milanista, beh, mi servirei solo a Linate.

PRISCO SU TUTTO:
- Chi tifa l'Inter ha le coronarie forti? Certamente, io ad esempio non vado neanche dal cardiologo che, tra
parentesi, mi costa caro. Mi basta e avanza guardare l'Inter...

- A proposito dei passaporti falsi: Avete sentito l'ultimo scoop sul padre di Veron? Io sì, l'hanno intervistato e
non ci ho capito niente, perchè parlava in calabrese stretto. Probabilmente è stato doppiato...

- A Luisa Corna, collegata a Controcampo: Ah è lei? Non l'avevo quasi riconosciuta con tutti quei vestiti
addosso...

OMAGGIO A DARIO VERGASSOLA


1. Quante sigarette fumi fra una scopata e l'altra? Una decina di stecche.

86
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

2. Sono maschio, ma non esercito.


3. Io sono uno statale e come tutti gli statali lavoro pochissimo. Quando moriro' sulla mia lapide scriveranno:
'Qui riposa, per la seconda volta, Dario Vergassola'.
4. Io sto alla figa come un diabetico alla sachertorte.
5. Sono il piu' grande teorico della figa in Italia e il piu' grande pratico della sfiga in Europa.
6. Quando la mia ragazza e' rimasta incinta il padre all'inizio era contrario all'aborto. Poi mi ha visto ed e'
diventato favorevole.
7. La prima volta che mi sono spogliato davanti ad una ragazza, lei mi ha detto: "Cos'e', una caccia al
tesoro?".
8. La Spezia e' una citta' triste, ma cosi' triste che Isernia al confronto sembra Las Vegas.
9. La mia ragazza non aveva un gran seno. Non portava la terza, e neppure la seconda. Portava la -2.
Praticamente, aveva due concavita'.
La abbracciavo da dietro...
10. Non mi metto mai il preservativo perché mi fa sudare la mano.
12. Lei da giovanissima era un po' cicciottella. Beh, vedo con piacere che ora non e' piu' giovanissima. (in
un'intervista ad Ambra Angiolini)
13. In un'intervista di quando aveva 18 anni ha dichiarato di essere vergine. Adesso ha cambiato
ascendente o ha cambiato fidanzato? (da un'intervista ad Ambra Angiolini)
14. Al Barracuda lei ha simulato un orgasmo in diretta. Lei me la darebbe in differita? (da un'intervista ad
Ambra Angiolini)
15. Dario: "Me la darebbe?". Gnocca: "No!". Dario: "Dice così perche' sono di La Spezia?".
16. Invece di andare all'analista, raccontargli i cavoli miei e pagarlo, potevo andare in giro, raccontare i
cavoli miei alla gente ed essere pagato io.
17. "Leggo nella scheda che lei ama l'Inter. Tutta la squadra o uno alla volta?". (in un'intervista a Elenoire
Casalegno)
18. Leggo nella scheda che lei ama molto Bibi, un coniglio nano. Uscirebbe con me che sono basso e
trombo velocissimo?". (in un'intervista a Elenoire Casalegno)
19. "Segantini era un macchiaiolo o un onanista?".
20. "Lei ha posato nuda per un calendario sexy. E' vero che le foto erano talmente spinte che maggio si
accoppiava con giugno?". (in un'intervista a Elenoire Casalegno)
21. "E' vero che ha le gambe cosi' lunghe che quando si deve depilare prende due giorni di ferie?". (in
un'intervista a Stefanenko)
22. "E' vero che lei e' bilingue e trignocca?". (in un'intervista a Nastashia Stefanenko))
23. "Ha mai fatto all'amore per denaro? E per beni immobili?". (in un'intervista a Nastashia Stefanenko)
24. "Signorina, conosce Giacomo Leopardi? Conosce a Silvia? Conosce L'infinito? Si ricorda il passero
solitario? Vorrebbe fargli compagnia?". (in un'intervista a Nastashia Stefanenko)
25. Intervista a Natascia Stefanenko (presentatrice): "Quando lei fa l'amore pensa in russo e tromba in
italiano o viceversa?".
26. Intervista alla Signora Sofia (donna delle pulizie): "Per i suoi figli lei vuole soltanto il meglio. Perchè non li
fa adottare?".
27. Intervista a Ellen Hiddings (presentatrice): "Molti la considerano una bomba-sexy, io al posto del pisello
ho un petardino. Crede che potremmo essere una coppia esplosiva?".
28. Intervista a Kris, quella di Toronto (VJ): "Lei è di Toronto. Verrebbe in campeggio con me per farle
vedere come monto una canadese?".
29. Intervista a Carmen Consoli (cantante): "Cito un pezzo di una sua canzone: 'sono infuocata se penso ai
cinque grammi di virilità'. Le pare bello raccontare in giro i miei problemi?".
30. Intervista a Laura Freddi (show-girl): "Senta, io sono contrario ai rapporti occasionali. Me la darebbe tutti
i lunedì sera dalle 22.30 alle 24?".
31. Intervista a Sara Ricci (attrice): "La turba l'espressione 'scopare come ricci'? ".
32. Intervista a Natalie Caldonazzo (attrice): "Lei al bagaglino ha occupato lo spazio che era di Valeria
Marini. Oltre a lei, quante auto ci entravano?".
33. Intervista a Asia Argento (attrice): "E adesso parliamo della sua carriera di attrice. Lei, tra i giovani è
considerata un'icona. Non si saranno dimenticati una F?".
34. Intervista a Debora Caprioglio (attrice): "Va bene che il cinema è finzione, ma lei non potrebbe recitare
davvero?"
35. Intervista a Eleonoire Casalegno (presentatrice): "Senta, i nostri spettatori si chiedono: ma Sgarbi, a
letto, rompeva i coglioni come in televisione?".
36. Intervista a Ambra Angiolini (show-girl): "Lei ha ormai raggiunto la maturità artistica. Potendo tornare
indietro, non le sarebbe più
utile un diploma di geometra?".

87
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

37. Intervista a Alessia Mertz (show-girl): "Per lavorare è mai dovuta scendere a compromessi o si è dovuto
alzare lui?".
38. Intervista a Simona Ventura (presentatrice): "Dice Oscar Wilde che: 'L'amore è spesso cieco'. Se la
bendo, trombiamo?".
39. Brad Pitt, Richard Gere, Dario Vergassola. Con quale dei tre preferirebbe fare all'amore stasera,
sapendo che Pitt e Gere sono notoriamente omosessuali?
40. Io sono comunista, ma talmente comunista che quando ero bambino cercavo di mangiarmi da solo.
41. Ero un impiegato statale e, come tutti gli statali, lavoravo pochissimo. Poi ho scoperto che potevo fare di
più, anzi di meno.

42. Poesia: "SE". (Dario Vergassola)

Se lei ha il viso d'angelo,


ma Angelo e' tuo fratello
Se hai un sogno nel cassetto,
ma ti hanno fottuto la scrivania
Se la strada e' una scuola di vita,
ma la tua donna ha preso troppe ripetizioni
Se lei ha acceso qualcosa in te,
ma poi ti accorgi che e' un petardo
Se hai preso il coraggio a due mani,
ma poi guardi bene... e' non e' coraggio
e forse non servivano nemmeno due mani
Se tua moglie dice "facciamolo ancora",
ma in quel momento tu stai rientrando a casa
Se il primo amore non si scorda mai,
ma ti sfugge il nome di quella puttana
Se il mattino ha l'oro in bocca,
ma tu hai un termometro nel culo...
Se succede tutto questo,
se succede tutto questo e tu, tu
riesci a mantenere la calma,
quando tutti attorno a te hanno perso la testa
forse
forse
non hai capito bene
che cazzo sta succedendo...

AVVOCATI
"Dunque dottore, non e' forse vero che quando una persona muore mentre dorme, non se ne rende conto
fino al mattino?"
"Lei era presente quando le scattarono questa sua fotografia?"
"Il figlio piu' giovane, quello di vent'anni, quanti anni ha?"
"Fu lei o suo fratello a morire in guerra?"
"Vi ha ucciso?"
"Quanto erano distanti i veicoli al momento della collisione?"
"Lei era li' finche non se ne e' andato, giusto?" "Quante volte si e' suicidato?"

A: "Cosi', la data di concepimento (del bambino) fu l'8 di Agosto?"


T: "Si'"
A: "E che cosa stava facendo in quel momento?"

A: "Lei ha tre figli, giusto?"


T: "Si'"
A: "Quanti sono maschi?"

88
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

T: "Nessuno"
A: "Qualcuno di loro e' femmina?"

A: "Lei dice che le scale andavano giu' fino al piano terra"


T: "Si'"
A: "E queste scale, tornavano anche su?"

A: "Signor Slatery, lei ha avuto una luna di miele particolare, vero?"


T: "Sono andato in Europa"
A: "E ci ha portato la sua sposa novella?"

A: "Da cosa e' stato interrotto il suo primo matrimonio?"


T: "Dalla morte"
A: "E dalla morte di chi e' stato interrotto?"

A: "Può descrivere l'individuo?"


T: "Era di media altezza e aveva la barba."
A: "Si trattava di un maschio o di una femmina?"

A: "Dottore, quante autopsie ha eseguito su persone morte?"


T: "Tutte le mie autopsie sono eseguite su persone morte!"

A: "Tutte le tue risposte devono essere orali, OK? Che scuola frequenti?"
T: "Orali"

A: "Si ricorda l'ora in cui ha esaminato il corpo?"


T: "l'autopsia e' iniziata attorno alle 20:30."
A: "E il signor Dennington era morto?"
T: "No, era sdraiato sul tavolo desideroso di sapere perche' gli stavo facendo un autopsia!"

A: "Puo' fornirci un campione di urina?"


T: "Lo posso fare sin da quando ero piccolo!"

A: "Dottore, prima di eseguire l'autopsia, ha controllato la presenza del battito cardiaco?"


T: "No"
A: "Allora ha controllato la pressione del sangue?"
T: "No"
A: "Ha controllato se respirasse?"
T: "No"
A: "Allora e' possibile che il paziente fosse vivo quando ha cominciato l'autopsia?"
T: "No"
A: "Come può esserne cosi' sicuro dottore?"
T: "Perche' il suo cervello era in un contenitore sulla mia scrivania"
A: "Ma e' tuttavia possibile che il paziente possa essere stato ancora vivo?"
T: "Si', e' possibile che fosse vivo e che stesse facendo l'avvocato da qualche parte!"

TRIBUTO AD ALGO, GIOVANNI E GIACOMO


1. "Noi siciliani ci siamo rimboccati le maniche e abbiamo fatto Milano!". "Ma se siete venuti in canottiera!".

2. Non c'e' peggior sordo di chi e' sordo veramente.

89
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

3. Bastardo: Uno che mette una molletta al cordone ombelicare altrui per papparsi anche la pappa del
gemello.

4. Aldo: "Questa roccia e' franabile!". Giovanni: "Se mai e' friabile...". Aldo: "Ma questa qua frana, mica fria!".

5. Controllore: "Lei e' un ignorante". Ragazzo: "Ignorante sara' sua sorella!". Controllore: "Ma no, non ha
capito: ignorante nel senso che ignora...". Ragazzo: "Allora lei e' un imbecille, nel senso che imbelle".

6. Quando si andava a letto era una festa. Solo per mettersi la paddana (tipo pigiama, ma nudi) ci volevano
due ore sarde (pari a 1.58 ore vostre); per disporsi nei letti altre due ore; per far silenzio, quattro minuti esatti
perche' al terzo minuto arrivava il babbo e con una tisana di cazzotti ristabiliva la calma.

7. A volte dorme piu' lo sveglio del dormiente. (in "Tre uomini e una gamba")

8. Come sapete eravamo nove fratelli. Il sabato si faceva il bagno nel mastello, non avevamo il bagno in
casa, si scaldava l'acqua sul fuoco e si versava in questo enorme recipiente; poi il nonno ci lavava uno
dietro l'altro: gli ultimi due facevano la lotta nel fango.

9. Giovanni: "Attenti! Allora statemi bene a sentire. esercitazione. Dexter, mi hanno telefonato che c'e' una
rapina in corso, ci sono dei delinquenti esageratissimi che tengono in ostaggio i clienti e sono asserragliati
all'interno del Credito Bergamasco. Dexter, come agiamo?". Aldo: "La prima cosa che dobbiamo fare e'
quella di consultare scrupolosamente il manuale, dopodiche' dobbiamo porci la domanda piu' importante: e'
pericoloso?". Giovanni: " Certo che e' pericoloso, e' pericolosissimo!". Aldo: "Allora mi prendo un giorno di
ferie".

10. Controllore: "Questo biglietto e' pluritimbrato. E' stato timbrato piu' volte". Ragazzo: "E allora? L'avro'
pagato di piu'...".

11. Davanti alla porta dell'indovino: Toc, toc... "Chi è?". "Ah, cominciamo bene...".

12. Oggi purtroppo è successo un incidente... Oggi purtroppo il criceto ha avuto un incidente... Un bellissimo
criceto dal pelo fulvo... Gli stavo facendo imparare la mazurca sarda (due passi a destra saltati + due passi a
sinistra strascicati), gli gridavo: "Due a derrega, due a sitta..." 'sto deficiente si è confuso la sinistra con la
destra e... ptrrrccch... spiaccicato sul pavimento... e anche un pò sotto la scarpa, ho ancora i baffettini sul
tacco... E del resto non sono qui a sfamare tutti i criceti del circondario!
Oggi purtroppo il pesciolino ha avuto un incidente... Un bel pesciolino rosso Ferrari che guizzava nella
vaschetta, osservava sempre quello che facevo, era un curiosone! Stavo friggendo dell'olio in padella, lui,
curiosone, si è buttato dentro e... cssscccssc... non prima di essere saltato nella farina e pan grattato, aiò,
un vero perverso... Del resto non sono qui a sfamare tutti i pesciolini del circondario!
Oggi purtroppo la quaglia ha avuto un incidente... Un quaglia addomesticata che mi seguiva per casa... Mi
aspettava sulla finestra e, quando mi vedeva arrivare, si nascondeva; così io la cercavo chiamandola:
"chiù... chiù.... chiù..." e lei saltava fuori dal nascondiglio e faceva chiù... chiù! Arrivo a casa, spalanco la
porta, la chiamo, la chiamo... porca tròia... Non si era nascosta dietro la pòrta??!! Spiaccicata
completamente contro l'infisso! Entrando avevo sentito un ptrcccc, ma non avevo pensato che fossero le
ossicine che si trituravano... Del resto non sono qui a sfamare tutte le quaglie del circondario!
Oggi purtròppo i ricci hanno avuto un incidente... Una bella famigliola di ricci... Mi aspettavano sempre sul
prato quando tornavo... Purtroppo stasera mi hanno aspettato sulla strada e... e ptrccc... ptrccc.... ptrccc...
Spiaccicati sull'asfalto... aiò, se ne erano salvati due... ho fatto retromarcia e ptrccc... ptrccc... erano rimasti
senza mamma! Come potevo farli soffrire??!!... Del resto non sono qui a sfamare tutti i ricci del circondario!
Oggi purtròppo il cavallo ha avuto un incidente... Un bel cavallino sardo di tre anni, bruno... Era nella stalla, è
scoppiato un temporale, 'sto capacchione ha messo fuori una zampa per vedere se pioveva e... tracc, un
fulmine gli ha incenerito il ginocchio. Soffriva come un cane, che per un cavallo è il massimo... ho dovuto
abbatterlo... Del resto non si uccodono così anche i cavalli? Oggi purtròppo il gatto ha avuto un incidente...
Un bellissimo gatto soriano vivace vivace.... faceva la fusa, mi è saltato in braccio... io lo accarezzavo
contropelo per scherzare e... trrrac: tre vertebre spezzate... secco come la gola di un beduino.... Del resto
non sono qui a sfamare tutti i gatti del circondario!
Oggi purtroppo il pappagallino ha avuto un incidente... Era un bel cocorito (proveniente cioè dalla Corea)

90
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

giallo e verde dal verso tipico: Pe... Pe... Pe... Gli lanciavo i semi in aria e lui li prendeva al volo. Stavo
stirando, lui voleva giocare, così gli tiravo ogni tanto dei semi... Ero distratto, lui insisteva... Di sbaglio gli ho
tirato il ferro da stiro bollente... e lui l'ha preso al volo! Pòrca tròia, ho dovuto cambiare il ferro, non veniva più
via da sòtto!... Del resto non sono qui a sfamare tutti i pappagallini del circondario!
Oggi purtròppo il canarino ha avuto un incidente... Un bel canarino giallo che fischiava come Pavarotti...
Stavo pulendo la gabbietta e tenevo in mano il canarino che mi beccuzzava le dita...
inavvertitamente l'ho stretto troppo e... trrcch... secco come un fico di due anni... Del resto non sono qui a
sfamare tutti i canarini del circondario!
Due giorni a Natale, il tacchino si è suicidato! Dal primo dicembre, tutte le mattine, all'alba, aprivo il
cancelletto del pollaio, andavo vicino e gli facevo: "Ta Tan!!! Cinque all'alba!!!" col coltellaccio in mano. Lui
non la prendeva bene. Gli avevo anche regalato il calendario dell'Avvento, quello dove si aprono le
finestrelle. Dietro un c'era Babbo Natale con lo spiedino. Dietro un'altra un nanetto con la mannaia. In
un'altra ancora c'era l'angioletto col grill. Poverino, era sotto stress. Stamattina sono andato lì con il nuovo
scherzetto, un copricapo indiano tutti in penne di tacchino, ma lui era già secco: si era tirato il collo da solo.

13. "E cosi' domani ti sposi?". "Si', ma niente di serio!". (in "Tre uomini e una gamba")

14. Invece di dire 'Hai il naso grosso' di' 'quando crescera' tutto il resto?'.

15. "Certo nella vita bisogna saper rischiare". "Tu hai mai rischiato ?". "Una volta sì, Inter-Cagliari ho messo
2 fisso". (in "Tre uomini e una gamba")

16. In Africa, tutte le mattine, quando sorge il sole, una gazzella muore. Si sveglia già morta, perché si vede
che non stava molto bene il giorno prima e allora... comunque, sempre in Africa, tutte le mattine, quando
sorge il sole, un leone appena si sveglia comincia a correre per evitare di fare la fine della gazzella che è
morta il giorno prima. E poi, correndo, vede che c'è la gazzella morta il giorno prima lì e dice "Che cosa
corro a fare? Mi fermo e gli do due mozzicate". Comunque, dove voglio arrivare? Non è importante che tu
sia un crotalo o un pavone. L'importante è che se muori, me lo dici prima. (in 'Così è la vita')

17. Dopo aver vinto al superenalotto degli amici dicono, "noi siamo ricchi, ma che dico ricchi, RICCHIONI".

18. "Oh Madonna, Aldo! Aldo! Quanti sono questi? Di che colore è il mio maglione? Chi ha vinto il tour de
France? E Flashing Meadows...". "E lascialo rispondere, no!? E poi fagli domande più facili. Già fa fatica da
sveglio!"

19. Vai subito in camera tua, altrimenti ti faccio il tatuaggio di Monna Lisa sulla schiena a cinghiate.

20. "Scusa, ti puoi fare avanti un pelo, per favore?". "Non sono ancora entrato e subito...". "Cosa faccio? Te
lo dico quando siamo arrivati di andare avanti un pelo!? Ti ho chiesto di andare avanti un pelo, per favore...".
"Se è per questo mi sono fatta avanti una parrucca". "Se è una parrucca delle tue non ti sei mosso di un
millimetro".

21. "Babbo, mi offendi?". "Ci ha già pensato madre natura".

22. Basta dirgli:"Diablo, fa' la cuccia". Lui prende chiodi e martello e fa una cuccia bellissima!

23. Nonno, ti spezzo le dita e faccio lo shangai, eh?

24. Nonno, ti strappo la dentiera e ci faccio le nacchere.

25. Nonno, ti spezzo il femore e gioco a cricket con la rotula.

26. Nonno, ti strappo le scapole e ne faccio due posaceneri.

27. "Pittigghiu!, aki!, bau bau! Pittighiu! Bau!". "Nonno il cane Pittigghiu è morto! È morto l'anno scorso
quante volte te lo devo dire!... Ha avuto un incidente poveretto... un bracco da caccia bellissimo... ha

91
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

traversato un guado... è annegato! Porca Troia!". "Ma i cani, si sa, sanno nuotare benissimo!". "Lo so ma se
gli tieni sotto il muso tre quarti d'ora... non è che vengon fuori facilmente!".

28. "Dai metti il piede là, dove c'è quella sporgenza...quella sporgenza lì, a forma di zoccolo di gnu!". "Ma
non conosco lo gnu e devo conoscere lo zoccolo di gnu!". "L'altro mettilo lì, in quella rientranza in
basso...quella rientranza lì a forma di vertebra di moffetta!". "Avanti, dimmi com'è fatta una moffetta!". "Ho
detto vertebra, è dentro, non si vede...". "Guarda, forse ho trovato un buco...speriamo non sia il culo della
moffetta".

29. "Ecco, prendi la mia mano, ecco adesso developpa giù così...". "Senti, fanculizzati che scendo da solo!".

30. Sapore di sale, sapore di patagarresoche, che hai sulla pelle, che hai sulle ascelle.

31. "Ma che, ti sei bevuto il cervello?". "Sì, e c'è stato tutto in una tazzina da caffé".

32. "Scusa puoi tirare su il finestrino che ho problemi al trigemino... Cosa fai? Accendi l'aria condizionata?
Ma se ho già fatto tre bronchiti!". "Va beh, ho caldo, cosa faccio? accendo la radio?". "No, la radio no,
perché ho già un po' di mal di testa". "Sì, ma se me lo dicevi prima ci portavamo il polmone d'acciaio".

33. E cala la notte repentina sulle nostre membra stanche desiderose di riposo e di anelito libertario e sulle
meste menti contrite che anelano tutto, qualcosa e anche un pochino voilà.

34. È vent'anni che ti dico che è un deficiente e tu mi dici: "No, è un momento, passerà"!

35. Adesso basta! E' ora di finirla con tutto il razzismo nei nostri confronti. Sto parlando di una categoria
sociale continuamente vilipesa e umiliata: i piccoli. Noi non chiediamo trattamenti particolari o di favore, noi
vogliamo essere trattati con la stessa attenzione e dignita' di un qualsiasi altro handicappato. A tutti gli altri
handicappati avete perfino cambiato il nome per mitigare la loro condizione: quelli in carrozzina li avete
chiamati "disabili", i ciechi li chiamate "non vedenti", i sordi "non udenti". E allora perche' i piccoli devono
essere continuamente offesi? Non e' mica bello sentirsi chiamare continuamente "piccoletto, tappetto,
nanetto". Dico, ai "disabili", quelli in carrozzina, nelle stazioni e negli aeroporti avete abbassato le cabine del
telefono, e va bene che tra l'altro ne approfittiamo anche noi; e allora, dico io, abbassiamo anche le maniglie
sui tram! Che gia' lo sport per noi e' un inferno: il basket ci e' precluso perche' mettere la palla in quel
canestro e' come scalare l'Empire State Building, il ciclismo e' impossibile da praticare se non arrivi a
toccare i pedali, e il calcio, se per caso si dimenticano di tagliare l'erba, la palla non te la passano piu'. E
allora basta, da domani almeno pretendiamo che ci si cambi nome. Da domani non saremo piu' bassetti,
piccoletti o tappetti. Da domani noi vogliamo essere considerati dei portatori di non altezza.

36. Giacomo: "Immagino che lei abbia gia' avuto altre esperienze di teatro". Candidata attrice: "Beh, si'. ho
lavorato con Albertazzi". Aldo: "Pero' Albertazzi. il grande Albertazzi. il grande irreprensibile Albertazzi! Non
sapevo che facesse anche teatro.". (in "Chiedimi se sono felice")

38. Vicino a te anche i coriandoli sembrano piu' grandi.

STORIE VERE E ASSURDE


Prende la patente dopo 15 anni di tentativi
Ventimiglia – Un artigiano di 55 anni è riuscito a prendere la patente di guida per l'auto dopo 15 anni di
tentativi, 30 fogli rosa e una sessantina di bocciature agli esami. (aprile 2001)

92
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Dimenticano il bambino al benzinaio


Grosseto – Una famiglia di tedeschi si è fermata per fare rifornimento a un distributore e non si è accorta che
il figlio era sceso dal camper per andare in bagno. I genitori sono ripartiti e solo quando sono stati raggiunti
da una pattuglia dei carabinieri, si sono resi conto di quello che era accaduto. (giugno 2001)

Cede i terreni, ma firma dopo essere morto


Lecco – La procura di Lecco ha aperto un’inchiesta su una concessione d’uso che sarebbe stata possibile
grazie a una firma posta da un pensionato sei giorni dopo la sua morte. Nel mirino la cessione di alcuni
terreni a un centro di addestramento cani. (luglio 2001)

Frammento delle Twin Towers diventa presepio


Verona – Un frammento delle Twin Towers è diventato la grotta del Bambin Gesù; all'interno di quest'ultima
sono stati messi anche alcuni pezzetti del muro di Aushwitz e di quello di Berlino. Si tratta di un’opera d’arte
di un artista vicentino esposta alla rassegna internazionale dei presepi a Verona. (dicembre 2001)

Milingo trova la multa sull’auto alla fine dell’udienza con il Papa


Castelgandolfo – I vigili urbani non ci hanno pensato due volte a multare la Twingo di colore verde di
monsignor Emmanuel Milingo. L’auto era stata parcheggiata in divieto vicino alla piazza di Castelgandolfo
dove Milingo si era recato per un’udienza con il Papa. (agosto 2001)

Gambe finte, busti ortopedici tra gli oggetti smarriti sui treni
Torino – Ad aggiudicarsi la palma degli oggetti più strani dimenticati sui treni che arrivano a Torino ci sono
una gamba finta e un busto anti-scoliosi. Questi ed altri "reperti" sono stati venduti come ogni anno nella
consueta asta delle Ferrovie dello Stato. (giugno 2001)

Trofeo ciclistico intitolato a Fantozzi


Genova – Si è svolta a Genova l’undicesima edizione del trofeo Fantozzi riservato ai ciclisti fisicamente poco
dotati. Questa competizione riserva la vittoria non a chi arriva primo ma a chi riesce a coniugare il miglior
tempo con il coefficiente di "sfiga" più alto stabilito sulla base di un questionario compilato prima della
partenza. (maggio 2001)

La Bibbia? La scrissero dei giornalisti


Città del Vaticano – In un incontro internazionale sulla Sacra Scrittura, alcuni esegeti hanno paragonato
l’opera degli autori della Bibbia a quella dei giornalisti contemporanei. «Gli autori della Bibbia – hanno detto
gli esperti – come giornalisti raccontano i fatti della storia della salvezza scrivendo con uno stile personale,
in generi letterari diversi». (settembre 2001)

Multato per aver offerto l’acqua a un barbone, senza scontrino


La Spezia – Il titolare di un bar è stato multato da due finanzieri per aver offerto a un barbone un bicchiere
d’acqua. Il clochard era stato fermato fuori dal locale e alla richiesta dello scontrino aveva detto di aver
ricevuto dell’acqua gratuitamente. Ma i finanzieri non hanno voluto sentire ragioni e hanno multato di
500mila lire il barista. (aprile 2001)

Consuma un caffè nel suo bar, multato dalla Finanza


Siracusa – Il titolare di un piccolo bar vicino a Siracusa è stato multato dagli uomini della Guardia di Finanza
perché stava consumando un caffè e un bicchiere d’acqua nel suo esercizio senza avere emesso lo
scontrino fiscale. (giugno 2001)

Cade coltello più grande del mondo, distrutta un auto


Cagliari – Il coltello più grande del mondo, ha distrutto l’auto di uno dei suoi costruttori. Pesante oltre 200
chili, era stato fissato con delle corde su un furgone. Ma una di esse ha ceduto e il coltello è caduto sull’auto
che si trovava dietro al furgone distruggendo il tetto e il cofano. (luglio 2001)

Funerale per una moneta


Berlino - Un funerale per il marco. Così la Germania ha celebrato l'addio alla moneta nazionale pochi giorni
prima dell'ingresso nella moneta unica. Dopo l'estremo saluto, il marco è stato seppellito sotto una vecchia
quercia nei pressi di un museo di Berlino. (dicembre 2001)

93
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

In viaggio con un tagliaerba


Sydney - Un giardiniere in pensione è entrato nel Guinness dei primati per una singolare iniziativa: ha
attraversato l'Australia su un piccolo tagliaerba semovente. Il sessantasettenne pensionato ha dedicato
l'impresa a suo figlio, morto ancora giovanissimo di leucemia. (settembre 2001)

La cuoca nell'asciugabiancheria
Saint Etienne - Il proprietario di un grande albergo nei pressi di Montbrison, nella Francia centrale, è stato
condannato a sei mesi di reclusione per aver messo una cuoca nell'asciugabiancheria. Il gesto
dell'albergatore era teso a punire l'apprendista cuoca. (gennaio 2002)

Fantasmi a casa Haendel


Londra - Il fantasma di una donna impedisce che la casa del famoso compositore tedesco Georg Friedrich
Haendel, diventi un museo. Il fantasma spaventerebbe gli ospiti della casa e a quanto pare dovranno
intervenire sacerdoti ed esorcisti per sfrattare l'indesiderato ospite. (luglio 2001)

Quando il costume manda in tilt il traffico


Il Cairo - Traffico in tilt ad Alessandria d'Egitto per la presenza di sei ragazze in costume da bagno sulla
carreggiata. Le giovani che avevano trascorso la giornata sulla spiaggia stavano rientrando in albergo. Ma
evidentemente i bikini hanno stupito passanti e automobilisti. Per regolare il traffico è stato necessario
l'intervento della polizia. (agosto 2001)

Dalla Tv al manicomio
Varsavia - Uno dei partecipanti all'edizione Polacca del Grande fratello è stato internato in un ospedale
psichiatrico subito dopo essere uscito dalla casa. Secondo quanto reso noto dalla Tvn, il canale televisivo
che trasmette il format, il giovane aveva tenuto fin dall'inizio un comportamento ribelle ignorando tutte le
regole. (novembre 2001)

Air France non accetta tra i passeggeri una bimba con i genitori ciechi
Parigi - A due coniugi ciechi e alla loro figlioletta, è stato impedito di prendere l'aereo. I responsabili dell'Air
France hanno negato loro l'imbarco per motivi di sicurezza. Ma la famiglia, in passato, aveva già volato
decine di volte. (luglio 2001)

Malesia: un piano per programmare le gravidanze


Kuala Lumpur - "Programmate le vostre gravidanze in modo da evitare problemi". Il messaggio del governo
malese parla chiaro: chiede a tutte le insegnanti di pianificare il lieto evento per non lasciare scoperte le loro
classi. Non ci sarebbero sostituzioni disponibili. (giugno 2001)

Una mancia da 12mila euro


Washington - Un facoltoso uomo d'affari del Massachussets ha lasciato a una cameriera una mancia
equivalente a 12mila euro. John Boch, questo il nome del benefattore, ha incontrato la giovane in un bar
discoteca di Chicago. Lei gli ha raccontato la sua vita e le sue controversie economiche, Boch colpito dalla
storia della ragazza, le ha regalato una carta di credito da 10mila dollari. (Luglio 2001)

Dai Marines al convento


Louisville - Dopo aver servito la patria per venti anni nel corpo speciale dei Marines, è diventata una suora
cattolica dell'ordine delle Orsoline. Questa la singolare storia di una donna, ex sergente, che ha raccontato
di aver scoperto la propria vocazione durante un rito religioso. (maggio 2001)

Quando piovono colori. Colpa di un meteorite


New Delhi - L'India colorata dalla pioggia. Il singolare fenomeno si è verificato nello stato indiano di Kerala.
Gocce di pioggia di varie tinte, dal verde al rosso, hanno colorato i tetti delle case degli abitanti della zona.
Secondo gli studiosi la causa dell'insolita pioggia va ricercata nella caduta di un meteorite che,
frantumandosi in polveri finissime, avrebbe dato luogo alle gocce colorate. (luglio 2001)

Astronauti senza mutande


Londra - Gli astronauti della Iss, International Space Station, hanno vissuto i primi mesi della loro ultima
operazione in totale caos. Questo è quanto si legge sul rapporto, censurato dalla Nasa, del capitano Bill

94
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Shepherd. Mancavano le mutande, lo shampoo, niente lamette da barba e gli astronauti dormivano con i
tappi. (luglio 2001)

Capodanno nello spazio per ben 15 volte


Mosca - I cosmonauti russi e americani che si trovano a bordo della ISS (International Space Station)
avrebbero potuto festeggiare il capodanno ben 15 volte durante il loro moto orbitante intorno alla Terra. Ma
alla fine hanno scelto di festeggiare soltanto il Capodanno alla mezzanotte precisa ora di Greenwich.
(dicembre 2001)

Due imputati, stesso reato, giudici diversi: uno libero l’altro in carcere
Bologna - Sorpresi a rubare insieme a bordo di un treno. Giudicati nello stesso tribunale ma da giudici
diversi, due giovani, entrambi pregiudicati, hanno avuto destini diversi. Uno è stato condannato ma liberato
con i benefici della pena sospesa, l’altro è stato incarcerato. (aprile 2001)

Insegue automobilista armato di sega


Como – Serata di paura per un giovane guidatore comasco. L’automobilista con cui si era messo a discutere
per uno “sgarro” stradale è sceso dalla propria auto si è lanciato contro di lui armato di una motosega. Il
ragazzo si è rifugiato direttamente negli uffici del comando dei vigili. (luglio 2001)

Esplode mistura stura-lavandino, un ferito


Rimini - Per cercare di sturare il proprio lavandino ha preparato una mistura di sostanze chimiche, con acidi
e varechina. Ma il composto gli è letteralmente scoppiato in mano. Un ragazzo rumeno è rimasto ferito agli
arti. Dopo l’esplosione, il suo bagno è stato dichiarato inagibile dai pompieri. (agosto 2001)

Scambia la moglie per un fantasma e la ferisce


Como – Prosciolto dalle accuse dopo aver ridotto in fin di vita la propria anziana moglie, colpita
ripetutamente a bastonate in piena notte. Il giudice del tribunale ha accolto le ragioni del marito
ottantatreenne che aveva dichiarato di aver scambiato la moglie, con indosso una vestaglia bianca, per un
fantasma. (maggio 2001)

Russa nella notte, picchiato dal compagno della casa di riposo


Jesi (Ancona) – Un anziano ospite di una casa di riposo di 87 anni è stato malmenato durante la notte dal
proprio compagno di stanza di 64 anni. L’aggressore ha detto di aver agito in preda all’esasperazione
perché il suo compagno continuava a russare molto forte. (agosto 2001)

Per sfuggire a una rapina resta chiuso per 3 giorni in una toilette pubblica
Vienna – Un viennese è rimasto rinchiuso in una toilette pubblica per oltre 80 ore. Si era rifugiato lì dentro
per sfuggire due uomini che lo stavano inseguendo con l’intenzione di rapinarlo. Solo quando è riuscito a
sfondare la presa d’aria della toilette è stato notato da qualcuno e successivamente liberato. (luglio 2001)

Ordina la pizza e nel frattempo compie una decina di furti


Torino – Era in coda per ordinare una pizza e una birra, poi ha avuto un’intuizione. Un trentaduenne
pregiudicato ha deciso di rubare le auto di quelli che si trovavano all’interno del locale. In meno di mezz’ora
ne ha prelevate una decina fino a quando è stato notato e bloccato da un senegalese. (agosto 2001)

Per cambiare carcere restituisce 100 milioni di dollari


Lima – Vladimiro Montesinos, braccio destro dell’ex presidente peruviano Fujimori e detenuto nel carcere
sotterraneo di massima sicurezza nella base navale di El Callao, ha proposto alla magistratura locale di
restituire 100 milioni di dollari (in conti cifrati all’estero) per ottenere il trasferimento in una prigione comune.
(agosto 2001)

Evade dal tunnel, riemerge di fronte alle guardie


Rio de Janeiro – Un detenuto del penitenziario di Bangu è riuscito a evadere attraverso un tunnel che aveva
personalmente scavato dalla sua cella. Ma i calcoli si sono rivelati sbagliati ed è riemerso in un’altra cella
alla presenza di alcune guardie carcerarie. (luglio 2001)

Ladra a 50 anni per i Pokemon

95
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Como – Un’impiegata avrebbe rubato oltre 200 milioni dalle casse della propria azienda per dare sfogo a
una maniacale passione per i pokemon. Nella sua abitazione i carabinieri hanno trovato giocattoli e gadget
di ogni tipo riguardanti il celeberrimo cartoon. (giugno 2001)

Verginità all'asta online


Londra - Una studentessa inglese di 18 anni ha deciso di mettere all'asta la propria verginità su internet. Il
prezzo base è stato di 180mila sterline (circa 285mila euro). L'annuncio è apparso su un sito statunitense
specializzato nelle aste online. (giugno 2001)

Masturbazione pubblica in teatro


San Francisco - In un teatro cittadino circa 200 sostenitori della masturbazione si sono ritrovati per
raccogliere fondi a favore dell'educazione sessuale. Alla presenza di un gruppo di giornalisti, che hanno
seguito l'evento, i presenti si sono masturbati per 6 ore. (maggio 2001)

Estorce 10 milioni all'amico per essere andato a letto con la propria fidanziata
Torino - Ha perdonato la fidanzata che lo ha tradito con il suo migliore amico al quale, tuttavia, ha chiesto,
inizialmente, 20 milioni a titolo di "risarcimento morale". Una cifra ridotta a metà quando ha scoperto che
l'amico non è un "superdotato". Per questo un giovane torinese è stato arrestato con l'accusa di estorsione.
(marzo 2001)

Convince l'amante a comprarsi il proprio marito


Ha Noi - Quando ha capito che non sarebbe mai riuscita a riconquistarsi il marito che la tradiva, una donna
vietnamita ha chiesto alla sua rivale di comprarselo. E l'amante ha accettato sborsando 7 milioni e mezzo di
dong, circa 500 euro. (marzo 2001)

Un congegno elettronico provoca l'orgasmo


Minneapolis - Uno scienziato di Minneapolis ha inventato un apparecchio elettronico che, impiantato
chirurgicamente nella spina dorsale, libera un impulso elettrico in grado di generare sensazioni simili a
quelle dell'orgasmo. (marzo 2001)

Le allieve infermiere devono essere vergini


Ankara - Il ministro della sanità turco ha imposto un severo codice di disciplina per le allieve alla scuola di
sanità di Ankara. Per accedere ai corsi e proseguire gli studi, le candidate dovranno garantire la propria
verginità. (luglio 2001)

Anello di fidanzamento va restituito se l'amore non funziona


Washington - Gli anelli di fidanzamento vanno restituiti se la coppia "rompe" prima del matrimonio. Lo ha
stabilito con una sentenza la corte d'appello del Minnesota. (luglio 2001)

Suora incinta simula sequestro, arrestata


San Paolo del Brasile - Una suora di San Paolo rimasta incinta di un uomo sposato, ha simulato un falso
sequestro per dare alla luce il proprio figlio e consegnarlo a una coppia. La donna è stata arrestata dalla
polizia locale che era venuta a conoscenza della vicenda. (agosto 2001)

Impallinata durante le nozze, non rinuncia al "Sì"


Ankara - Quando ha pronunciato il fatidico "Sì" aveva ancora in pancia 8 pallini sparati con un fucile da
caccia. Una giovane sposa turca è stata impallinata da un invitato che aveva voluto festeggiare l'evento
esplodendo in aria qualche colpo di fucile. Ma uno di questi è esploso proprio in direzione della ragazza che
è stata trasportata in ospedale e medicata. Prima di essere operata, tuttavia, ha voluto concludere la propria
cerimonia nuziale. (agosto 2001)

Soap-opera contro l'incremento demografico


New Delhi - Le autorità indiane hanno fornito migliaia di televisori ai poveri per "distrarli" dall'attività
sessuale. In questo modo intendono ridurre l'eccessiva crescita demografica che rappresenta un problema
per il paese. (agosto 2001)

Detenuto chiede di inseminare "per posta" la moglie

96
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

San Francisco - Un detenuto californiano, condannato all'egastolo, ha ottenuto dalla corte d'appello
americana l'autorizzazione a inseminare la propria moglie inviandole, tramite posta, i propri spermatozooi.
(settembre 2001)

Il primo profilattico era di intestino di pecora


Berlino - Inizia nel '700 l'uso di un profilattico come anticoncezionale. Era costruito con intestino di pecora e
chiuso con nastri di stoffa. Un esemplare è esposto al museo Erotico di Berlino. (luglio 2001)

Esplode una patata, sgomberato un teatro


Londra - Circa 2mila spettatori della prestigiosa Royal Opera House di Londra sono stati fatti evacuare
durante un balletto per l’attivazione dell’allarme antincendio. A far scattare le misure di sicurezza, si è
scoperto più tardi, è stata una patata esplosa all’interno di un microonde nella cucina del teatro. (agosto
2001)

Al ristorante menu per cani


Londra – In un noto e ben frequentato ristorante londinese è stato lanciato un menù realizzato
appositamente per i cani. Piatti raffinati e cucina di alto livello per un prezzo che non tutti possono
permettersi: una ciotola d’acqua, ad esempio, costa circa 2,3 euro. (giugno 2001)

Coltivare ortaggi, migliora la vita


Roma – L’interesse e l’attenzione verso gli ortaggi e le piante può migliorare le condizioni fisiche e
psicologiche delle persone. Su questo principio si basa la “Horticultural therapy” che propone di coltivare un
pezzo di terra non per produrre verdure ma per stare meglio. (novembre 2001)

La benzina del futuro? A base di spinaci


Roma - Un cocktail di spinaci, atomi di platino ed elettroni presi dall’acqua. Questa la singolare miscela che,
nel prossimo futuro, potrebbe essere utilizzata per produrre idrogeno in grado di alimentare i motori dei
veicoli. (settembre 2001)

Monumento alla vodka


Mosca – Un monumento dedicato alla vodka sarà eretto nella città di Uglich, sul Volga, luogo di nascita di
Piotr Smirnov, il primo industriale che ha prodotto il celeberrimo distillato. Nella cittadina già esiste un museo
sul tema. (maggio 2001)

Gelato al gusto di grillo


Salt Lake City – Una holding alimentare Usa ha lanciato il gelato al gusto di grillo. Piccoli insetti cotti al forno
e ricoperti di cioccolato sono stati mescolati ad altri gusti classici e distribuiti come banco di prova. (giugno
2001)

Carne suina contro i kamikaze


Tel Aviv – La carne suina, la cui vendita è vietata per motivi religiosi nei paesi musulmani, può servire alla
lotta contro il terrorismo. Un viceministro israeliano ha, infatti, proposto di sotterrare i brandelli dei kamikaze
insieme alla carne di maiale considerata impura. Questo, secondo le convinzioni coraniche, impedirebbe
all’anima di raggiungere il paradiso guadagnato con il gesto estremo. (agosto 2001)

Nasce il "Partito dei motorini"


Firenze - Il capogruppo dei Ccd in consiglio comunale ha invitato tutti i cittadini ad aderire al "Partito dei
motorini". Un movimento realizzato per difendere i diritti dei possessori di ciclomotori e scooter considerati
fin troppo nel mirino di leggi ingiuste. (novembre 2001)

Cade per una buca e diventa impotente, comune citato per danni
Rimini - Grossi guai per l'amministrazione comunale di Rimini che dovrà fare i conti con il ricorso presentato
dalla moglie di un pizzaiolo di 37 anni. L'uomo è caduto dalla bicicletta per colpa di una buca ed è ha
riportato lesioni agli organi sessuali tali da renderlo impotente. Il comune è stato citato per danni. (maggio
2001)

Campagna elettorale con i preservativi

97
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Sofia - Per la campagna elettorale in vista delle elezioni di giugno, i socialisti bulgari hanno distribuito alla
gente preservativi con stampata la faccia del premier Ivan Kosotov. Sull'immagine del presidente compariva
lo slogan "Bisogna proteggersi". I socialisti sono stati multati per propaganda oscena. (maggio 2001)

Tassa sulle "scoregge" di bovini, ovini, suini


Nuova Zelanda - L'erario neozelandese ha proposto di emettere una tassa sulle flatulenze prodotte dal
bestiame per finanziare lo sviluppo del mondo rurale. L'imposta sarebbe motivata ufficialmente come sorta
di risarcimento per il metano espulso dagli animali che finisce nell'aria. (maggio 2001)

Muoiono 12 canarini, denuncia al sindaco


Como - Il sindaco di Brienno (Co) ha rischiato la denuncia da parte di un consigliere provinciale leghista che
ha lamentato la morte dei 12 suoi canarini per colpa degli stafilococchi. I batteri sarebbero stati presenti
nell'acqua ritenuta inquinata dagli impianti idrici del paesino lariano. (settembre 2001)

Budapest, spariscono le auto blu della Regione Trentino Alto Adige


Trento - Il vicepresidente della Regione Trentino Alto Adige e altri funzionari sono stati derubati delle auto
blu utilizzate per far visita ai rappresentanti del Governo ungherese a Budapest. Il furto delle due Audi A6 è
avvenuto a poche decine di metri dal Parlamento. (novembre 2001)

Senatrice dichiara guerra alle merendine


Los Angeles - Una senatrice dello Stato della California ha proposto una legge per bandire tutte le
merendine, gli snack e le bevande zuccherate dalle scuole pubbliche locali. Una scelta per tentare di
migliorare le abitudini alimentari di bambini e ragazzi. Dura l'opposizione delle multinazionali dolciarie.
(agosto 2001)

Gattino resiste 20 minuti nella lavatrice


Copenaghen - Un gattino è entrato di nascosto nella lavatrice di casa, lasciata aperta. La sua padrona non
si è accorta di nulla e ha avviato l'elettrodomestico programmato a 70 gradi. Quando il micio è stato tirato
fuori, 20 minuti più tardi, era cianotico ma ancora vivo, oltre che pulitissimo. (agosto 2001)

Pescatori morti per morsi di piranha al pene


Port Moresby (Papua-Nuova Guinea) - Due pescatori che stavano facendo il bagno nel fiume Septic sono
morti dissanguati dopo essere stati morsi al pene da alcuni piranha. Lo ha rivelato la polizia locale incaricata
delle indagini. I feroci pesci sarebbero stati attirati da tracce di urina. (luglio 2001)

Trecento tacchini morti terrorizzati dalla technomusic


Padova - Circa trecento tacchini sono morti per il terrore causato dal frastuono di un rave-party in
campagna. Gli animali che si trovavano in un allevamento sono stati improvvisamente svegliati nel cuore
della notte dai boati degli amplificatori. Terrorizzati si sono ammassati contro una recinzione calpestandosi a
vicenda. (luglio 2001)

Terapia antialcolismo per un orso


Mosca - La passione per la vodka l'aveva presa da un guardiano del parco che continuava ad offrirgliene.
Così un orso è stato ricoverato in una clinica veterinaria per la terapia di disintossicazione. Dopo un mese di
cure, l'animale ha ripreso a mangiare regolarmente e a stare meglio. (ottobre 2001)

Record, vive un mese con 2.700 scorpioni


Kuala Lumpur - Una ventiquattrenne si è fatta rinchiudere per un mese in una teca di vetro contenente ben
2.700 scorpioni. Benché sia stata punta diverse volte non ha mai voluto arrendersi fino a stabilire un vero e
proprio record di permanenza certificato dal Guinness dei primati. (luglio 2001)

Pappagallo allaga appartamento per dispetto


Roma - Lasciato da solo proprio il giorno di Natale, un pappagallo ha aperto il rubinetto del lavandino e ha
fatto in modo che l'appartamento dove si trovava finisse per allagarsi completamente. Per impedire ulteriori
guai sono dovuti intervenire i pompieri. (dicembre 2001)

Preso a calci da una mucca che voleva fotografare

98
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Como - Un turista tedesco è finito all'ospedale dopo essere stato caricato e preso a calci da una mucca che
aveva solo intenzione di fotografare. L'animale si è innervosito alla vista della macchina fotografica e ha dato
in escandescenze. (luglio 2001)

Indiano specialista nella caccia agli alligatori


New York - Un lottatore indiano della tribù dei Seminole è stato chiamato appositamente per dare la caccia a
un alligatore che si era rifugiato per giorni in un lago di Central Park. L'indiano ha cercato di catturare
l'animale con il solo uso delle mani. (giugno 2001)

Catturato pitone con vitello nello stomaco


Kuala Lumpur - Non è riuscito a sfuggire ai suoi predatori perché aveva lo stomaco troppo pieno. Un pitone
gigante, lungo 7 metri, è stato catturato da alcuni cacciatori malesi e nella sua pancia è stato trovato
addirittura un vitello. (settembre 2001)

Parco si autofinanzia con la carta prodotta dallo sterco di elefanti


Ayutthaya (Thailandia) - Un parco per elefanti ha trovato il metodo di autofinanziarsi grazie allo sterco di
questi animali. I loro escrementi vengono fatti essiccare e poi lavorati per produrne della carta. I residui
vengono utilizzati come fertilizzanti. (luglio 2001)

Le pecore fisionomiste
Londra - Secondo una ricerca britannica le pecore non sono poi così stupide come vengono dipinte
dall'opinione pubblica. E sarebbero addirittura in grado di ricordare e riconoscere i volti umani. (novembre
2001)

Tira un sasso al piccione: manager denunciato


New York - Un manager di Wall Street è stato denunciato a piede libero da un poliziotto che lo ha visto
mentre lanciava un sasso a un piccione. L'uomo si è difeso dicendo che l'animale stava per fare i propri
bisogni sulla sua testa. (luglio 2001)

Apre la prima chiesa per i cani


Vermont - La prima chiesa al mondo solo per cani ha aperto i battenti tra i boschi del Vermont con banchi e
vetrate decorate con immagini di Labrador neri con l'aureola. La chiesa è stata costruita per gratitudine da
un artista che è guarito da una grave malattia grazie all'aiuto dei suoi cani. (agosto 2001)

SPORTIVI
Vieri:
"Una volta, a San Siro, ho incontrato una vecchia che mi ha detto: "Te, non vuoi bene all'Inter, non giochi
mai, stai sempre fuori, lazzarone!!". Volevo buttarla giù dal terzo anello!
"La vicenda passaporti? E io che ne so? Ieri però ho visto Recoba e gli ho chiesto: ma te ti chiami
veramente Recoba?"

Totti:
Intervista a Totti dopo una rocambolesca vittoria di misura: giornalista: Allora.. una Roma cinica che ha
sfruttato al meglio le occasioni.. come si dice in questi casi.. CARPE DIEM. Totti: no, raga', NUN PARLATE
INGLESE che non capisco....

Toto Schillaci:
"Si sono fatti nomi di squadra di cui non sono d'accordo, si sono fatte avanti queste squadre di qua, di cui ho
detto che rinuncerei anche a stare."
"Tutti si aspettavano un punteggio più largamente."
"Certo, non ho un fisico da bronzo di Rialto."
"E' un gol che dedico in particolare a tutti."

99
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

Altobelli:
"Ancora 5 anni e sarei diventato geometra".
"Devo ringraziare i miei genitori, ma in particolare mia madre e mio padre".
"Questa Inter è come un carro armato a vele spiegate".

Battute varie:
"Quando mia nonna aveva il pisello era mio nonno..." (Gullit)
"Abbiamo perso sicuramente piu per demeriti nostri che per bravitù altrui" (Paramatti)
"Mettetevi a coppie di tre..." (Brambati)
Arrivo notturno a Cesena in hotel. Richiesta: una camera vista mare... (NdR: Cesena non è sul mare)
(Franco Causio)
"E' vero... Ho litigato con Hodgson perché non mi faceva mai giocare. La cosa grave è che dalla domenica
successiva ho sempre giocato titolare..." (Fontolan)
"Non vorrei dare alito a delle polemiche" (Massaro, attaccante)
"Sono pienamente d'accordo a metà col mister" (Garzja, difensore)
"Se quel palo sarebbe andato in goal.." (Rizzitelli, attaccante)
"Allora mi sono girato su se stesso..." (Riccardo Ferri)
"Non vuol essere un discorso spavaldico o una diceria" (Matrecano, difensore)
"Io credo che gli Europei sono una cosa mondiale" (Stefano Tacconi)
"E' meglio giocare con una sedia che con Hansi Muller, perché con la sedia quando gli tiri la palla addosso ti
torna indietro!" (Evaristo Beccalossi)
"Ho preso un dosso che mi ha sbandato, ho perso tanto, poi prima dell'intermedio un sassetto sotto i sci col
mio peso ne risentivo sotto le lamine che tenevo poco. La seconda son partito un po', non dovevo partire
così piano però ho recuperato: peggio di settimo e meglio di secondo non ho fatto... Mi sto preparando per
questi anni dispari andava sempre male, 89, 91, 93, spero che vadi bene" (Alberto Tomba)

ANNUNCI ECONOMICI NAPOLETANI


Veri annunci usciti su un famoso giornale di annunci napoletano.

- A.A.A.A.A.A fess'e'mammeta! Sto ancora aspettando i soldi!!!

- Animali di qualsiasi tipo, vendo o ve li uccido anche a gratis.

- Arricettasi persone sotto con motofurgone, scopo assicurazione. No perditempo!

- Astrochiromante diplomata con corso di formazione della Regione Campania predice futuro o effettua
pulizie delle scale e finestroni dei palazzi a prezzi interessanti.

- Automobile con la scritta Guardia di Finanza, vendesi. Identica a una vera: Affarone!!!

- Asino addestrato a intostare a comando offresi per serate, feste matrimoni etc...

- Apparecchiatura per tomografia assiale computerizzata, identica a quella rubata a Ospedale S. Maria
Pietosa degli Orfanelli Ciechi, vendesi a clinica privata. No perditempo!

- Antonio se ti acchiappo ti scasso il culo! Cacami i soldi!

- Bucchini tiransi, prezzi modici, anche pesci sporchi.

- Bambini da crescere o già cresciuti, provenienti da tutto il mondo vendesi. No documenti.

- Bellissimo quadro antico raffigurante due vecchi che si vattono a mazzate vendesi a intenditore.

100
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

- Cucina da campeggio nuova, mai usata, identica a quella che stava esposta fino all'altro ieri alla fiera del
mobile in piazza, vendesi.

- Cedo foto di culi pelosi causa sgamamento a casa.

- Camorrista impartisce lezioni private di guida sportiva. No principianti.

- Cameriera laureata con lode in lettere moderne impartisce lezioni private scuole medie e superiori. Si paga
prima!

- Circolo ricreativo "Don Bosco" cedesi causa autobomba.

- Divina Commedia illustrata da Gustavo Dorè identica a quella che fino all'altro giorno era a disposizione di
tutti nella biblioteca provinciale, scambierei con schede telefoniche da collezione.

- Dottoressa in lettere, laureata col massimo dei voti, effettua doposcuola bambini scuole elementari e medie
(no materie scientifiche). Solo pagamento contanti.

- DJ Pino Catramaro offresi feste private, anche delinquenti.

- Disco volante, motore diesel a tre tempi, carburatore a bicchiere, testata abbassata per assetto sportivo,
fotografato dalla rivista Notiziario U.F.O e dall'autovelox della Salerno

-Reggio Calabria. Vendo migliore offerente.

- Erotic tours organizza la tua vacanza proibita a partire da L.75.000. Marocco, Algeria, Nigeria, Foce Sele,
Zona Industriale (Sa), Scalo Stazione Centrale (Cz), Scuole materne parificate, Containers, Ospedali
disabili.

- Finanziamenti a tasso modico, mutui agevolati e leasing con cessioni di un quinto dello stipendio o del
nucleo familiare.

- Film dove si vede Topolino che caca vendo al migliore offerente.

- Gong cinese rubato nel 1975 al batterista dei Pooh vendo causa candidatura al Parlamento Europeo.

- Hai meno di diciotto anni e vuoi diventare attrice? La Hot-Video 2000 ha l'occasione che fa per te. No
perditempo.

- Interessante offerta di lavoro per incensurati disposti a viaggiare. Noi diciamo, tu ci pensi, ci rifletti con
calma e poi ci fai sapere.

- Language International School organizza corsi di Inglese per femmine e per persone molto anziane.
Sbrigati che stiamo per entrare in Europa!

- Latino, Greco, Italiano, Storia e Geografia collaboratrice domestica impartisce lezioni a prezzi convenienti.
Non si accettano buoni pasto.

- Mannaggia la Ma***na ho perso il cane nuovo, fresco comprato! Se lo trovate portatemelo che vi
ricompenso a soldi, mannaggia G*** C*****, mannaggia! No cani somiglianti!

- Mummia egiziana, identica a quella che stava esposta ai musei vaticani fino a pochi giorni fa, vendo o
scambio con telefonino funzionante.

101
Il Minchiario (2°ed.) - Raccolta realizzata da http://www.superpelo.it

- Mammutto ancora vivente trovato dietro ai giardinetti dove si mettono le puttane, vendo o affitto a scuole.

- Night Club: "La chiavata", nuova gestione. No animali.

- Orso bianco portacaramelle, scassato in culo, vendo.

- Porto d'armi, vendo o scambio con patente per motoscafo.

- Presepe sexy, unico al mondo, lo vedi e non ci credi. Vendo o fitto.

- Pitbull incensurato con autoradio incorporata e casse 250 W effettivi!!! Abbaia a tipo mostro. Vendo.

- Quadro antico identico a quello scomparso il mese scorso dal Salone dei Convegni del Palazzo
Municipale. Affarone!!!

- Ricchione che non se ne ha idea, vedere per credere!!!

- Ristorante "La pagliarella", località ex-scasso 200m dopo zona puttane, saloni per sponsali e prime
comunioni.

- Rinomata multinazionale leader nel settore cerca persone che non risultano all'anagrafe. Mò non vi
possiamo spiegare in due righe come funziona la storia, contattateci per un colloquio privato.

- Salvatore a pucchiacca 'e mammeta!!! La macchina della fessa di tua sorella quando cazzo me la riporti?!!!

- Scuola di musica moderna "New Armony" organizza corsi di chitarra, pianoforte, batteria e sassofono.
Corsi speciali per femmine, bambini e cafoni arricchiti. Imparati a suonare che stiamo per entrare in Europa.

- Universal 2000 service s.r.l. seleziona collaboratrici bella presenza per interessante attività nel campo delle
pubbliche relazioni. No incinte.

- Vendo libro a fumetti: "Io, Paperino", sburriato in mezzo, prezzo interessante.

- Vuoi vedere che riesco a fare col pallone di pallacanesto? Incontriamoci!!!

- Vecchi e vecchie, compro. No documenti.

- Vasetto antico, identico a quello rubato al Gran Maestro Templare della loggia di Glastonsbury, vendo o
scambio con moto d'acqua.

- Zorro, vestito di carnevale con spada e tutto, un poco scassato in culo, vendo.

102