Sei sulla pagina 1di 2

F.E.S. – F.E.R.S. Regione Siciliana M.P.I.

Istituto Comprensivo di Santa Teresa di Riva


Scuola dell'Infanzia- Primaria- Secondaria di I grado

Prot.n. 4746/C22
S. Teresa di Riva, 14/09/2016

CONTRATTO DI PRESTAZIONE D'OPERA INTELLETTUALE


TRA
l’Istituto Comprensivo di S.Teresa di Riva (ME) rappresentato legalmente dalla prof.ssa ENZA
INTERDONATO Dirigente Scolastico pro-tempore, nata a Furci Siculo il 04/10/64, codice fiscale
NTRNZE64R44D824E e domiciliata per la sua carica presso l’Istituto Comprensivo di S.Teresa di Riva Codice
Fiscale 97061870834
E
il contraente RIGANO SIMONA nato/a a Reggio Calabria il 20/10/81 residente in S.Teresa di Riva via
Lungomare Bucalo n.111 C. F.: RGNSMN81R52H224O

PREMESSO
• che il D.I. 1° Febbraio 2001, n. 44 all'art. 40 consente la stipulazione di contratti di prestazione d'opera con
esperti esterni per particolari attività ed insegnamenti, per sperimentazioni didattiche ed ordinamentali e per
l'ampliamento dell'offerta formativa e della relazionalità con il territorio;
• che l'istituzione scolastica ha predisposto il progetto “ Coro” nel P.O.F. dell’Istituto;
• che la prof.ssa RIGANO SIMONA si è dichiarata disponibile a prestare la sua opera professionale direzione
coro;
• che in data 13/07/16 è stato pubblicato il Bando di reclutamento esperti POF;
• che in data 04/08/16 è stata pubblicata la relativa graduatoria;
• che il contraente RIGANO SIMONA, possiede i necessari requisiti professionali e di esperienza perché gli si
affidi l'incarico relativo al progetto in questione e non si trova in regime d’incompatibilità tale da impedire
l'effettuazione della prestazione professionale oggetto del presente contratto;
• che il progetto prevede 75 ore di attività extrascolastiche;
• che il progetto in parola è stato finanziato con il contributo dei genitori per l’ampliamento dell’offerta
formativa per un totale di € 1.500, 00 (euro millecinquecento/00);
• che il suddetto progetto prevede prestazioni professionali specialistiche di esperti interni ed esterni
all'istituzione scolastica;
• che gli iscritti sono regolarmente coperti da assicurazione.

SI CONVIENE E SI STIPULA
il presente contratto di prestazione d'opera intellettuale di cui le premesse costituiscono parte integrante valevole
esclusivamente per l'anno scolastico 2016/17 per gli alunni delle Scuole Secondarie di 1^ appartenenti alla nostra
Istituzione Scolastica con decorrenza dalla data odierna, per complessive 70 ore.

Art. 1 Il contraente RIGANO SIMONA, individuato quale esperto/consulente, s’impegna a prestare la propria
opera intellettuale consistente nello svolgimento d’interventi mirati alla realizzazione del progetto/laboratorio.
Art. 2 – Il contraente RIGANO SIMONA s’impegna, ai fini di cui all'art. 1, a coordinare l'orario degli interventi
con le esigenze dell’utenza, svolgendo i seguenti compiti:
• presentazione apposita progettazione e calendario prima dell’inizio dell’attività;
• elaborazione del curricolum integrato;
• individuazione delle attività;
• scansione e progettazione delle fasi dell’ attività;
• sensibilizzazione e coinvolgimento dell’utenza alla realizzazione di essa;
Coro Presidenza Tel.: 0942/795291 –Uffici Amministrativi Tel.: 0942/79.31.40 – Fax 0942/79.50.93
Cod. Mecc.: MEIC88900B – Cod. Fisc.: 97061870834
CAP 98028 Santa Teresa di Riva -Via delle Colline,15
e-mail (MPI): meic88900b@istruzione.it - e-mail (PEC): meic88900b@pec.istruzione.it - WEB: www.istcsantateresadiriva.gov.it
• proposizione e suggerimento di percorsi per la gestione dell'attività;
• cura e controllo sull’effettiva realizzazione delle attività progettate;
• fattiva collaborazione nella risoluzione dei problemi;
• valutazione delle competenze: attivate, acquisite, potenziate;
• verifica e valutazione della coerenza tra percorso attivato e risultati raggiunti.

Il contraente s’impegna a rispettare, nell'esecuzione della prestazione richiestaLe, gli obiettivi di base, le
finalità, le caratteristiche e gli standard qualitativi del progetto, e quant’altro concorre alla realizzazione
Art. 3 Il presente contratto non può essere né ceduto nè modificato e si intende concluso a prestazione d’opera
ultimata; in caso di recesso non dà diritto ad alcun compenso in denaro.

Art. 4 Il Dirigente Scolastico, a fronte dell'attività effettivamente e personalmente svolta dal docente RIGANO
SIMONA, s’impegna a corrispondere il compenso orario lordo di € 20,00 per n. 75 ore per un massimo di € 1.500,00
(Euro millecinquecento/00) con il finanziamento di cui in premessa. Tale importo sarà rapportato alle ore
effettivamente svolte. Esso verrà corrisposto entro 30 giorni dal termine delle prestazioni, successivamente all’effettiva
erogazione dei fondi, previa presentazione della seguente documentazione:
 registro dal quale si evincano le ore effettivamente svolte;
 relazione con i dati necessari per la valutazione del progetto.

Art. 5 Il presente contratto non dà luogo a trattamento previdenziale ed assistenziale né a trattamento di fine
rapporto.
Art. 6 L'Amministrazione scolastica ha il diritto di risolvere il presente contratto con effetto immediato, per
mezzo di comunicazione fatta con lettera raccomandata, ove la controparte non dovesse adempiere alle prestazioni di
cui ai precedenti artt.1-2-3.
In caso di risoluzione del contratto, l'amministrazione scolastica ha diritto al risarcimento del danno conseguente.
Art. 7 In caso di necessità, è consentita al Dirigente scolastico la sospensione dell'attività.

Art. 8 Ai sensi dell'art. 10 della L. 31 dicembre 1996, n. 675, l'amministrazione scolastica fa presente che i dati
raccolti saranno trattati al solo fine dell'esecuzione del presente contratto, e comunque, in applicazione della predetta
legge e del D. Lgs. 11 maggio 1999, n. 135 e successive modificazioni e integrazioni.
Il responsabile del trattamento dei dati è il Direttore dei SS.GG.AA..
L'esperto potrà esercitare i diritti di cui all'art. 13 della medesima legge. Relativamente ai dati personali di cui
dovesse venire a conoscenza, l'esperto è responsabile del trattamento degli stessi ai sensi della L. 31 dicembre 1996, n.
675.
Art.9 Il contraente prende atto di aver ricevuto informazioni “sui rischi e sicurezza nella scuola” per lavoratori
e utenti della scuola, ai sensi del D.Lgs.vo 81/2008;

Art. 10 Sono a carico dell'esperto tutte le spese di stipulazione del presente contratto nonché quelle fiscali,
dovute secondo le leggi vigenti.

Quanto non espressamente previsto dal presente contratto è regolato dagli artt. 2222 -2229 e seguenti del
Codice Civile. Il presente contratto è soggetto a registrazione in caso d'uso. Le disposizioni di riferimento sono l'art. 1,
lett. b) della Parte II della Tariffa all. A al D.P.R. 26 aprile 1986, n. 131 per gli esperti liberi professionisti; l'art. 10 per
gli esperti non liberi professionisti.
In caso di controversie il Foro competente è esclusivamente quello di Messina e le spese di registrazione dell’atto, in
caso d’uso, sono a carico del contraente.
Letto, approvato e sottoscritto.

Il Contraente Il Dirigente Scolastico


(Prof.ssa SIMONA RIGANO) (Prof.ssa Enza Interdonato)

A norma dell’art.1341 C.C. le parti, di comune accordo, previa lettura delle norme contenute nel presente contratto, con
particolare riguardo ai punti 2,3,4,5,6 ,7 dichiarano di approvarle, reietta fin d’ora ogni reciproca eccezione.
Il Contraente Il Dirigente Scolastico
(Prof.ssa SIMONA RIGANO) (Prof.ssa Enza Interdonato)