Sei sulla pagina 1di 2

CRITERIO TIPOLOGIA

CONTENUTO TIPICO ATIPICO

se disciplinati dalla legge si, come la compravendita no, contenuti stabiliti ad hoc dalla sola
volontà delle parti, espressione
dell’autonomia contrattuale

CONCLUSIONE CONSENSUALE REALE

se per concludere il contratto basta si, come per il mandato no, occorre la consegna della cosa
l’accordo delle parti (res), come per il deposito

EFFETTI A EFFETTI A EFFETTI


OBBLIGATORI REALI

se producono solo obbligazioni si, come il contratto no, modificano direttamente posizioni
preliminare, che obbliga a giuridiche, come la compravendita
stipulare un successivo che trasferisce la proprietà
contratto, detto definitivo

SINALLAGMA A TITOLO GRATUITO A TITOLO ONEROSO

se pongono obblighi a carico di una si, come per la donazione no, come per la locazione, dove le
sola parte parti cercano un equilibrio delle
reciproche prestazioni

FINALITA’ COMUNE ASSOCIATIVI DI SCAMBIO

se la prestazione di ciascun contraente si, come nel contratto di società no, ciascuna parte persegue il
é diretta a uno scopo comune proprio vantaggio, come nella
compravendita

FORMA A FORMA VINCOLATA A FORMA LIBERA


SOLENNI
se per la validità necessitano forme
particolari si, vendita di beni immobili no, compravendita di beni mobili
(forma scritta)

RISCHIO COMMUTATIVI ALEATORI


se i sacrifici delle parti sono certi si, come nella compravendita no, come nel contratto di
assicurazione
DURATA DI DURATA ISTANTANEI

se gli effetti si protraggono nel tempo si, come per l’abbonamento a no, come nella compravendita in cui il
una rivista trasferimento della proprietà é
istantaneo