Sei sulla pagina 1di 248

INOX E SEPARAZIONE

Catalogo listino 2019

I19
Pozzetti, vasche e canali di drenaggio in acciaio inox

Tubi in acciaio inox

Separatori di grassi

Stazioni di sollevamento

Chiusini in acciaio inox


ACO SERVICE

Uffici e magazzino
Bagnolo in Piano (RE)
Bagnolo in Piano (RE)
Correggio (RE) Via Beviera, 41
Tel. +39 0522 958 111
Fax +39 0522 958 254

Spese di trasporto e condizioni commerciali

Tutti i prezzi si intendono franco partenza, IVA esclusa.

Per ordini di prodotti confezionabili su singolo pallet standard o di elementi lineari fino a 3 m:
■■ per importo superiore a € 1000,00_________________________________________________________________porto franco
■■ per importo inferiore a € 1000,00 _____________________________________________________________________€ 65,00
■■ imballaggio su pallet _______________________________________________________________________________a perdere

CONSEGNA STANDARD CONSEGNA ESPRESSO

(disponibile previa verifica della destinazione)


La merce viene spedita franco destino per ordini di impor- Per consegne in servizio espresso (nelle aree in cui tale
to, al netto di IVA e sconti, superiore a servizio sia disponibile) verrà addebitato un costo di tras-
€ 1000,00. porto pari a € 85,00 per gli ordini inferiori a €1000,00.
Per ordini di importo inferiore a € 1000,00 verrà addebita- Per gli ordini superiori a € 1000,00 verrà addebitato un
to un costo di trasporto pari a € 65,00. costo di € 20,00 a pallet.
Dal momento della spedizione, la merce sarà consegnata Dal momento della spedizione, la merce sarà consegnata

in: in:

SERVIZIO STANDARD SERVIZIO ESPRESSO

Tutta Italia, Tutta Italia,


72 ore 24/48 ore
tranne regioni qui di seguito indicate tranne regioni qui di seguito indicate
Basilicata 96 ore Basilicata 72 ore
Calabria 96 ore Calabria 72 ore
Sicilia 96 ore Sicilia 72 ore
Sardegna 96 ore Sardegna 72 ore

Maggiorazione di € 20,00 a spedizione (ddt) per consegne con orario e data fissi tassativi (previo accordo).

Per ordini speciali


■■ per qualsiasi importo___________________________________________________________prezzi di trasporto su richiesta
■■ elementi lineari come: canali, vasche e tubi superiori a 3 m
■■ impianti di trattamento, attenuazione e infiltrazione delle acque (es. disoleatori, degrassatori, Stormbrixx ecc.)
■■ prodotti con peso superiore a 900 Kg
■■ prodotti di lunghezza, larghezza o diametro superiori a 110 cm
■■ tutti i casi di consegne dedicate

Condizioni generali di fornitura disponibili sul sito web di ACO Italia,


alla pagina http://www.aco.it/download/cataloghi-e-listini/
CONTENUTI

Indice dei contenuti p. 01


ACO nel mondo p. 02
Introduzione generale p. 04

Applicazioni industriali

Introduzione al drenaggio igienico p. 06

1. Pozzetti di drenaggio p. 18

Pozzetti progettati secondo standard igienici: ACO Gully


Pozzetti standard: ACO EG150 e ACO TOP

2. Vasche di drenaggio p. 58

Vasche progettate secondo standard igienici


Vasche standard

3. Canali di drenaggio p. 66

Canali modulari standard a fessura: ACO Slot


Canali modulari standard a incasso: ACO Box

4. Cordolo protettivo p. 94

ACO Kerb

5. Tubi p. 100

Tubi in acciaio inox: ACO Pipe

6. Nuovi separatori di grassi p. 118

Separatori di grassi per sottolavello ACO Grease Trap

7. Separatori di grassi p. 124

Separatori di grassi a smaltimento completo


Separatori di grassi a smaltimento parziale

8. Stazioni di sollevamento p. 182

Stazioni di sollevamento per acque grigie: ACO Muli mini


Stazioni di sollevamento per acque nere: ACO Muli Star, ACO Muli Pro

9. Separatori di liquidi leggeri p. 196

Separatori in acciaio inox: ACO Coalisator


10.Chiusini p. 202

Access Cover Uniface


Access Cover Solid
11.Appendici p. 210

Condizioni generali di fornitura p. 246

Informazioni tecniche
Per la documentazione tecnica, consultare le appendici di questo catalogo,
il sito www.aco.it/risorse-online/
o contattare l’ufficio tecnico di ACO Italia.

1
ACO. creating
the future of drainage.

La System Chain ACO comprende soluzioni di


drenaggio e trattamento delle acque
necessarie per creare migliori condizioni ambientali
nel futuro.

Gli eventi metereologici estremi, sempre del drenaggio - la System Chain - con
più frequenti negli ultimi anni, richiedono l’obiettivo di riutilizzare
un approccio più complesso e completo in modo ecologico ed economico ogni ti-
in materia di drenaggio e trattamento del- po di acqua di scarico.
le acque. In risposta a tale esigenza,
ACO ha realizzato soluzioni intelligenti
che funzionano in entrambe le direzioni:
proteggono l’uomo dall’acqua e viceversa.
Ogni prodotto ACO è posto nella catena www.aco.it

ACO Group Headquarter, Germania, Rendsburg. ACO Academy, Germania, Rendsburg.

2
ACO Group
Presente in 40 paesi situati in 4 continenti, continuamente nuove tecnologie nel campo I numeri del Gruppo
con 30 siti produttivi in 15 paesi, inclusi Aust- della gestione delle acque di scarico con  1946: l’azienda viene fondata da
ralia e USA, il Gruppo ACO è leader mondiale sistemi di trattamento e riutilizzo delle acque Josef-Severin Ahlmann
nella produzione e distribuzione di sistemi di all’avanguardia.  4800 dipendenti in più di 40 nazioni
drenaggio in calcestruzzo polimerico e acci- Un Gruppo solido, un marchio eccellente: (Europa, America, Asia, Australia, Africa)
aio inox per applicazioni esterne e interne. ACO si contraddistingue in tutto il mondo per  30 siti produttivi in 15 paesi
Con 40 anni di esperienza nello smaltimento e i suoi alti standard qualitativi e la sua elevata   Fatturato 2017: 775 milioni di euro
contenimento delle acque reflue, ACO sviluppa competenza tecnica.

La Visione La Missione I Punti di Forza

Siamo leader mondiale nelle tecnologie di Realizziamo oggi soluzioni per le condizioni Le massime prestazioni, la nostra
drenaggio. ambientali di domani. passione.

Guardiamo il mercato con gli occhi dei nostri Siccità, precipitazioni intense, alluvioni: i Supportiamo coloro che agiscono con
Clienti, ascoltiamo le loro necessità e rima- cambiamenti climatici globali stanno cau- coraggio; amiamo lavorare insieme superando
niamo sempre in stretto contatto per fornire sando sempre più frequentemente eventi qualsiasi barriera culturale. Nella nostra
i migliori prodotti e servizi che soddisfino i atmosferici estremi; grazie alla nostra tecno- filosofia, le battute d’arresto sono un’oppor-
loro bisogni. logia e alla nostra competenza sviluppiamo tunità per crescere e migliorare.
sistemi innovativi in grado di fronteggiare i
problemi legati a questi fenomeni.

3
Introduzione generale

ACO Italia

La sede italiana è ubicata a Bagnolo in Piano ranti, alberghi, strutture di ristorazione e siti drenaggio di superficie sul mercato italiano,
(Reggio Emilia), una posizione strategica da industriali. incorporata poi in un’unica struttura organizza-
dove si snoda una rete distributiva capillare tiva e produttiva.
che copre efficacemente e velocemente tutto Dal 2004 inoltre ACO Italia è certificata ISO
il territorio nazionale, isole comprese. 9001-2000 per l’attività di commercializzazione Il mercato di riferimento di ACO è costituito
di prodotti per il drenaggio e il trattamento dai più importanti operatori del comparto
Dal 2000 l’azienda, con l’acquisizione del delle acque reflue: i nostri prodotti sono edile: rivendite qualificate, grandi gruppi di
marchio Passavant, già leader europeo nel costantemente sottoposti a severi test di col- acquisto, studi di progettazione e imprese di
settore della separazione e del trattamento laudo e di conformità alle normative vigenti. costruzione.
acque, è divenuta uno dei fornitori principali di
impianti per stazioni di rifornimento carbu- Nel 2003 l’azienda ha acquisito la società
COMPASSO, leader dal 1990 nel settore del

La sede di ACO Italia, Bagnolo in Piano (RE)

Esempi di prodotti in acciaio inox realizzati nello stabilimento Esempi di canali in calcestruzzo polimerico prodotti nello stabilimento
ACO di Bagnolo in Piano (RE) ACO di Correggio (RE)
4
Introduzione generale

L’assistenza alla progettazione:


il concetto di “value-engineering’

Possedere le giuste specifiche tecniche prodotto in arrivo dalla casa madre. ACO Assistenza alla progettazione
è fondamentale per la realizzazione di un propone inoltre, insieme ai funzionari com- completamente gratuita
sistema di drenaggio funzionale ed efficace, merciali delle varie aree, corsi di formazione
così come è fondamentale considerare tutte sulla gamma dei prodotti ACO presso le più ■■ Invio DWG, schede di installazione e posa
le variabili per ridurre al minimo i potenziali importanti rivendite di materiali edili, a cui si ■■ Creazione voci di capitolato
rischi. aggiunge la partecipazione a convegni e semi- ■■ Consulenza sulle normative specifiche
In ACO abbiamo maturato uno specifico know- nari nazionali e internazionali sul trattamento ■■ Calcolo idraulico dettagliato
how e una solida esperienza che da sempre e lo smaltimento delle acque, apportando ■■ Calcolo idraulico online
mettiamo a disposizione della nostra clientela, il proprio contributo di idee ed esperienze ■■ Visita in loco
offrendo un servizio gratuito di supporto in qualità di azienda leader indiscussa del ■■ Dimensionamenti
tecnico al committente e all’appaltatore per settore.
la progettazione e installazione dei nostri Da qualche anno nella sede centrale tedesca
prodotti. è stata aperta l’ACO Academy, nata come
In ACO inoltre promuoviamo il concetto di “Information and Innovation Centre”, ovvero
‘value-engineering’: un approccio del tutto un Centro Espositivo dove il visitatore, inteso
nuovo alla progettazione che fa risparmiare come Cliente interno ed esterno, può avere
tempo e denaro. una panoramica delle soluzioni che ACO pro-
Ogni anno il team tecnico ACO organizza le duce, i suoi segmenti di mercato e i prodotti
“Accademie del drenaggio”, una serie di corsi innovativi che progetta, realizza e commercia-
di aggiornamento e approfondimento, rivolti lizza in tutto il mondo.
al personale interno, riguardo alle novità di

ACO HYDRO:
la progettazione idraulica nelle tue mani
Con il nuovo software ACO HYDRO i progettisti potranno finalmente configurare, testare e simu-
lare le reti di drenaggio superficiale, utilizzando software di calcolo idraulico ad alta precisione. Il
programma è completamente gratuito; per poterlo utilizzare, basta registrarsi sul sito:
www.calcoloidraulico.aco.it. Per tutte le altre informazioni scrivere a: tecnico@aco.it

5
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Il drenaggio igienico

ACO è uno dei massimi esperti al mondo di I sistemi di drenaggio ACO sono utiliz-
sistemi di drenaggio, con 60 anni di esperien- zati in tutte quelle applicazioni nelle
za in un’ampia gamma di settori. La nostra quali sono fondamentali le condizioni
passione per i prodotti a elevate prestazioni ci igieniche, la resistenza alla corrosione e
ha portati a fare ingenti investimenti in ricerca un drenaggio duraturo.
e sviluppo.
■ Cucine professionali
Collaboriamo con proprietari, responsabili e ■ Strutture di lavorazione alimentare
operatori di strutture commerciali. Stiamo ■ Birrifici, impianti di imbottigliamento e insca-
costantemente sviluppando i nostri prodotti e
tolamento
migliorando le nostre competenze. Compren-
■ Magazzini frigoriferi
diamo perfettamente il ruolo fondamentale che
gioca il drenaggio per il successo d’impresa. ■ Laboratori
■ Industrie chimiche e farmaceutiche
Il nostro portafoglio comprende prodotti che ■ Ristoranti
rispettano pienamente i requisiti igienici più ■ Scuole
stringenti. Abbiamo inoltre una conoscenza ■ Ospedali
completa degli standard specifici dell’industria
■ Hotel
alimentare, come ad esempio il protocollo
■ Altro
HACCP, e collaboriamo con istituzioni quali
l’European Hygienic Engineering & Design
Group (EHEDG).

Noi di ACO Group comprendiamo perfettamente venti di pulizia e manutenzione molto costosi, definitive. Progettiamo soluzioni di drenaggio
il ruolo fondamentale del drenaggio in un’azien- mentre nel peggiore può portare a contami- intelligenti che riducono al minimo i costi
da di preparazione e trasformazione alimenta- nazione dei cibi, chiusura della struttura e a operativi, senza compromettere la sicurezza
re. Sappiamo bene che la sicurezza alimentare, perdite importanti, o persino al fallimento. alimentare.
l’igiene e il controllo dei costi sono tutti fattori Poiché intendiamo dirigere il futuro del settore,
essenziali, e tuttavia ci è chiaro che da molti il vogliamo cambiare tutto questo, aumentando
sistema di drenaggio, non essendo visibile, è l’importanza percepita del drenaggio igienico
spesso dimenticato. e migliorando gli standard in tutte le fasi del
processo.
Per questo motivo molti sistemi di drenaggio La nostra filosofia HygieneFirst (l’igiene prima
non sono progettati adeguatamente. Nel di tutto) descrive bene il nostro impegno nel
migliore dei casi, questo porta a continui inter- realizzare prodotti dalle prestazioni igieniche

6
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Requisiti di progettazione igienica

ACO offre sistemi di drenaggio integrati Il drenaggio di tipo igienico di ACO risponde
e sostenibili, progettati per lo sviluppo a severi requisiti igienici per impedire
aziendale oltre che per la tutela dell’ambiente pericolose contaminazioni batteriche. Per
e della salute pubblica. Il nostro obiettivo è i nostri sistemi di drenaggio facciamo
quello di migliorare sempre sicurezza, igiene riferimento a principi di progettazione igienica
e funzionamento sotto ogni punto di vista. specifici, riservati alle superfici alimentari: EN
Siamo convinti che i nostri sistemi e servizi 1672, EN ISO 14159 e i documenti 8, 13 e 44
siano davvero unici, e che offrano benefici delle linee guida EHEDG.
ineguagliabili a tutti coloro che sono coinvolti
nella realizzazione degli impianti o nel loro
successivo funzionamento.

Progettazione igienica

Drenaggio totale
Lo scarico è nella posizione più bassa.
L'installazione in pendenza consente di ottenere una soluzione con drenaggio totale.

Angoli interni arrotondati


Il raggio minimo degli angoli interni è di 3 mm.

Giunzioni igieniche
Perfette saldature testa a testa.
Nessun contatto metallo su metallo nelle saldature.
Giunture perfettamente sigillate per impedire l’accumulo di sporco e batteri.

Riempimento dei bordi


Il bordo della struttura del canale è riempito con materiale impermeabile.

Materiale

Acciaio Inox di grado min. 1.4301 (AISI 304) secondo specifiche EN 10088.

Completamente decapato e passivato o elettrolucidato.

7
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Principi di progettazione igienica

Progettazione igienica

Tutti i raggi interni sono uguali o Giunzioni igieniche: la struttura pro-


maggiori di 3 mm e questo migliora fonda garantisce un contorno liscio,
notevolmente l’efficacia della pulizia eliminando così ogni fessura che
possa ospitare pericolosi batteri

Design del sifone a secco, a Il riempimento dei bordi assicura


drenaggio totale: elimina l'acqua una trasmissione stabile e duratura
stagnante, gli odori, la crescita tra il pozzetto di scarico e il pavi-
microbica e possibili rischi chimici. mento circostante, e aiuta a ridurre
al minimo il rischio di fessure sul
pavimento, che potrebbero ospitare
microrganismi.

Performance di pulizia

8
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Materiale

Acciaio Inox I sistemi di drenaggio ACO sono realizzati


con acciaio Inox austenitico, di grado Tra i trattamenti utilizzati da ACO
Acciaio Inox è il nome dato a un’ampia gamma 1.4301 o 1.4404 secondo le specifiche EN ricordiamo:
di acciai con caratteristiche di elevata resisten- 10088 (AISI 304 o 316L) e sono perfetti
za alla corrosione rispetto alle leghe di acciaio per l’utilizzo in svariati settori, tra i quali: Decapaggio e passivazione (trattamento
dolce e a basso tenore di carbonio tradizionali. lavorazione alimentare, cucine industriali, con acido)
La migliore resistenza alla corrosione dell’ac- caseario, beverage, farmaceutico, chimico e Tutti i sistemi di drenaggio ACO sono sotto-
ciaio Inox deriva essenzialmente dall’aggiunta posti a decapaggio e passivazione tramite
petrolchimico.
di almeno l’11% di cromo, anche se la maggior immersione dei prodotti in una serie di bagni
parte degli acciai Inox usati normalmente ne acidi. Questo è un trattamento fondamentale
Trattamento superficiale
contengono circa il 18%. Tra gli altri compo- per rimuovere le particelle di ferro inglobate
dell’acciaio inossidabile
nenti significativi di questa lega c’è il nichel nel materiale e per ripristinare la quantità di
e, per ottenere una resistenza alla corrosione cromo necessaria nelle aree in cui questa si è
Le lavorazioni di taglio, formatura e saldatura
superiore, il molibdeno. ridotta a causa della saldatura. ACO dispone di
dell’acciaio Inox introducono impurità sulla
uno degli impianti di decapaggio e passivazio-
superficie del materiale e, se non si adottano
ne più grandi e più avanzati d’Europa e questo
L’acciaio Inox presenta i seguenti le contromisure adeguate, il materiale inizia
assicura l’ottima resistenza alla corrosione dei
vantaggi unici: presto a corrodersi risultando inefficace per i
suoi prodotti.
suoi scopi. Pertanto è fondamentale che dopo
§ Elevata resistenza alla corrosione
la sua produzione, l’acciaio Inox sia sottoposto
§ Assenza di porosità, facile pulizia e
ai trattamenti superficiali necessari per garan-
disinfezione Elettrolucidatura (processo
tirne una completa resistenza alla corrosione.
§ Gradevolezza estetica elettrochimico)
Tramite decapaggio e passivazione come
§ Resistenza alle temperature estreme e agli In seguito a decapaggio e passivazione alcuni
trattamento superficiale primario, la resistenza
shock termici prodotti vengono immersi in un elettrolita,
alla corrosione dell'acciaio inossidabile può es-
§ Coefficiente di espansione lineare simile a nel quale divengono l’anodo di un circuito
sere completamente ripristinata al livello delle
quello del cemento elettrico a corrente continua. Questo processo
condizioni originarie, garantendo prestazioni af-
§ Materiale completamente riciclabile è caratterizzato da un attacco selettivo della
fidabili e durature per tutto il tempo di utilizzo,
superficie dei componenti attraverso il quale
assieme ai requisiti estetici necessari.
vengono eliminate le sporgenze, lasciando
una superficie progressivamente più liscia e
brillante. Tutte le griglie dei canali Box vengono
elettrolucidate come procedura standard.

Spazzolatura (processo meccanico)


I canali ACO hanno i bordi superiori spazzolati
per ragioni estetiche.

Resistenza dei materiali

La miscela chimica dell’acqua di scarico Oltre all’acciaio Inox, i prodotti per il Per maggiori dettagli sulla resistenza
di lavorazione o derivante dal processo di drenaggio contengono materiali sigillanti: dei materiali, contattare il nostro ufficio
pulizia e la temperatura della miscela finale, commerciale/tecnico.
influiscono sulla resistenza dei materiali del Pozzetti di scarico ACO – tutte le
sistema di drenaggio. guarnizioni sono realizzate in NBR (gomma
nitrilica)
I sistemi di drenaggio ACO sono Canale a fessura e box ACO – le
realizzati in acciaio Inox austenitico, guarnizioni di collegamento flangia sono
di grado 1.4301 o 1.4404 secondo le realizzate in NBR (gomma nitrilica)
specifiche EN 10088 (304 o 316L di Canale a fessura e box modulare ACO –
AISI) e sono perfetti per l’utilizzo in svariati le guarnizioni di collegamento flangia sono
settori, tra i quali: lavorazione alimentare, realizzate in NBR (gomma nitrilica)
caseario, birrificazione, produzione di Tubi ACO – le guarnizioni dei raccordi
cucine commerciali, farmaceutico, chimico, possono essere realizzate in gomma EPDM o
petrolchimico e intrattenimento. FPM (gomma fluorurata) – Viton.

9
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Standard e certificazioni

Pozzetto di scarico ACO e canale ACO

Le gamme di pozzetti di scarico ACO sono Il kit antincendio ACO è testato in base alla
progettate, prodotte e testate nel rispetto norma EN 1366-2 (Prove di resistenza al fuoco
della norma EN 1253; mentre i canali modulari per impianti di fornitura servizi) e classificato
ACO sono certificati secondo la EN 1433 e in base alla norma EN 13501 (Classificazione
marcati CE. di reazione al fuoco dei prodotti e degli
elementi da costruzione).
Facciamo riferimento a principi di
progettazione igienica specifici, riservati alle
superfici alimentari: EN 1672, EN ISO 14159
e i documenti 8, 13 e 44 delle linee guida
EHEDG.

Tubi ACO Pipe

Il sistema di montaggio a pressione ACO pipe


è classificato e certificato come ignifugo ed
è realizzato nel rispetto della norma EN 1124.
Questo standard colloca i sistemi ACO
pipe nella classe A1 di resistenza al fuoco
(categoria più elevata).
I sistemi ACO pipe sono inoltre certificati dalla
SITAC come antincendio (cert. n. 0410-01).

È disponibile il certificato speciale antincendio


per tubi rivestiti (n° CSI PK-13-083).

10
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Panoramica e vantaggi del sistema

Vantaggi
ACO fornisce soluzioni che ottimizzano la sicurezza alimentare, la salute dei dipendenti, oltre alla sicurezza e alla protezione idrica. Pertanto ogni
prodotto ACO controlla in modo sicuro l’acqua, per garantire che essa possa essere gestita efficacemente in modo igienico, economico ed ecologico.

Sicurezza alimentare Controllo dei costi Salute e sicurezza


§ Il drenaggio ACO rispetta requisiti § I sistemi di drenaggio ACO sono di facile
igienici che impediscono pericolose manutenzione e consentono la riduzione dei § Per garantire una sicurezza ulteriore in aree
contaminazioni batteriche. Per i nostri costi di pulizia grazie al design funzionale ad alto rischio che richiedono un elevato
sistemi di drenaggio facciamo riferimento a e ai consigli di pulizia sviluppati in consumo di acqua è disponibile una griglia
principi di progettazione igienica specifici, collaborazione con i fornitori dei principali antiscivolo.
raccomandati dal gruppo EHEDG. prodotti detergenti. § Ogni componente del sistema di drenaggio
§ La nostra progettazione di prodotto § Le sofisticate tecnologie di produzione è facile da rimuovere e da pulire, inoltre
garantisce il minimo accumulo di particelle di ACO assicurano una lunga durata dei non ci sono angoli vivi per assicurare la
di cibo e di detriti, oltre a un collegamento prodotti e il nostro speciale trattamento massima sicurezza dei dipendenti.
sicuro con il pavimento circostante, per superficiale garantisce la resistenza alla § I sistemi di drenaggio ACO sono certificati
ridurre al minimo qualsiasi rischio di corrosione. I nostri sistemi funzionano contro gli incendi in base alla norma
proliferazione batterica nel sistema di sempre in modo efficace e riducono al EN 136.
drenaggio. minimo le interruzioni.
§ L'installazione in pendenza e i prodotti § Forniamo la nostra esperienza nella
progettati per garantire la massima igiene progettazione di sistemi di drenaggio,
assicurano un drenaggio totale, eliminando nell‘installazione corretta e nella
così l’odore di acqua di scarico stagnante. realizzazione di un collegamento sicuro
con il pavimento circostante per eliminare i
costi inutili.

11
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Guida alla selezione dei sistemi di drenaggio industriali

Applicazione

La struttura del sistema di drenaggio, così Per identificare il sistema di drenaggio


come la forma dei suoi componenti, influisce adatto per una particolare applicazione, sono
sull’efficacia di funzionamento futura e sui fondamentali la zona di funzionamento, la
costi. Questa guida evidenzia una serie di quantità e la frequenza d’uso dell'acqua.
condizioni di base da tenere in considerazione
quando si definisce il sistema di drenaggio.

Processo produttivo/ Zone ad alto rischio Zone a medio o basso Zone a rischio alimentare
Processo di pulizia alimentare rischio alimentare diretto nullo

§ Progettazione igienica § Progettazione igienica - se § Si raccomanda la


- soluzione unica senza le procedure di pulizia e di progettazione igienica
collegamenti; griglia a barre disinfezione lo consentono per facilitare la pulizia e
o “Cast” è possibile prendere in la manutenzione; per una
considerazione soluzioni progettazione della struttura
Processo produttivo con collegamenti e griglie a più semplice è possibile
umido/Processo di maglie prendere in considerazione la
pulizia umido combinazione di vari prodotti

§ Trattenimento elevato - § Trattenimento elevato - § Trattenimento elevato -


portata elevata portata elevata portata elevata

§ Antiscivolo - requisiti elevati § Antiscivolo - requisiti elevati § Antiscivolo - requisiti elevati

§ Progettazione igienica § Progettazione igienica - se § Si raccomanda la


- soluzione unica senza le procedure di pulizia e di progettazione igienica
collegamenti; griglia a barre disinfezione lo consentono per facilitare la pulizia e
“Cast” è possibile prendere in la manutenzione; per una
Processo produttivo considerazione oluzioni con progettazione della struttura
asciutto/Processo di collegamenti e griglie a più semplice è possibile
pulizia umido maglie prendere in considerazione la
combinazione di vari prodotti

§ Portata elevata § Portata elevata § Portata elevata

§ Antiscivolo - requisiti medi § Antiscivolo - requisiti medi § Antiscivolo - requisiti medi

§ Progettazione igienica § Progettazione igienica - se § Si raccomanda la


- soluzione unica senza le procedure di pulizia e di progettazione igienica
collegamenti; griglia a barre disinfezione lo consentono per facilitare la pulizia e
“Cast” è possibile prendere in la manutenzione; per una
Processo produttivo considerazione soluzioni progettazione della struttura
asciutto/Processo di con collegamenti e griglie a più semplice è possibile
pulizia umido maglie prendere in considerazione la
controllato combinazione di vari prodotti

§ Portata medio-bassa § Portata medio-bassa § Portata medio-bassa

§ Copertura antiodori § Copertura antiodori § Copertura antiodori

12
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Tipo di drenaggio

In funzione delle applicazioni base, è


necessario selezionare il tipo di drenaggio a
seconda dell’area di funzionamento e della
tecnologia adottata.

Drenaggio puntuale Drenaggio lineare

13
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Struttura del pavimento e finitura

In base alla composizione della struttura In base alla finitura del pavimento occorre
del pavimento occorre selezionare il tipo di selezionare il tipo di bordo del canale o parte
pozzetto di scarico o di canale adeguato. superiore del pozzetto di scarico adeguato.
Se è presente un isolamento nella struttura
del pavimento, l’anello di tenuta deve essere
rimosso dalla guarnizione, consentendo così
il passaggio dell’acqua dall’isolamento al
pozzetto di scarico.

Pozzetto di scarico ad
Canali + pozzetti di scarico telescopici
altezza fissa
Finitura del Pavimento di piastrelle, Pavimentazioni Piastrelle Pavimento di piastrelle,
pavimento cemento o in resina viniliche (strato sottile) cemento o in resina

Bordo canale o Bordo standard Bordo in vinile Bordo esteso Bordo standard
pozzetto di
scarico

Immagine del
canale o
dell’elemento
superiore del
pozzetto di
scarico

Collegamento Collegata alla canale/parte Indipendente rispetto al


Collegata al pozzetto di scarico
membrana superiore del pozzetto di pozzetto di scarico
impermeabile scarico

Esempio di
installazione

• Regolabile
• Regolabile telescopico Pozzetto di scarico ad
Tipo di pozzetto di telescopico
• Con flangia di collegamento adesiva o flangia di altezza fissa
scarico • Flangia di
bloccaggio meccanica
posizionamento

Immagine pozzetto
di scarico

14
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Volume d’invaso

In base all'applicazione occorre selezionare la


capacità di trattenimento adeguata.

Larghezza Altezza
esterna esterna
canale del canale
Wo [mm] H2 [mm]

60

800 100

600
140
500
180
400
300
200

Lunghezza Volume
totale 5000 4000 3000 2000 1000 0 50 100 150 200 250 300 d‘invaso
canale del canale
Lo [mm] [l]

Esempio valori canale: lunghezza 4000 mm, larghezza 400 mm, profondità 100 mm, volume d’invaso 120 l.

Struttura dei canali

In base al volume d’invaso preso in del pozzetto di scarico (per soluzioni oltre alla posizione della stessa e all’altezza
considerazione, è necessario specificare telescopiche) o del canale. Per il canale delle griglie.
anche la struttura del pavimento, le occorre definire anche l’altezza di
dimensioni specifiche della parte superiore realizzazione in corrispondenza dell’uscita,

Lo
Wo Wo Li
Wi Wi L1
H2

H3
H1
H2
F

øD øD øD

15
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Portate

Le portate riflettono la capacità del sistema di


drenare costantemente una certa quantità di
acqua. La portata è solitamente definita dalla
dimensione del pozzetto di scarico ACO.

Portate

Tipo di
Posizione
pozzetto di Diametro dell’uscita [mm] Portata minima [l/s]
dell’uscita
scarico
70/75 1,4
142
100/110 1,6
70/75 2,7
157
Uscita 100/110 3,5
verticale 100/110 5,0
218
150/160 5,0
70/75 1,2
EG150
100/110 1,2
70/75 1,4
142
100/110 1,6
Uscita 70/75 2,6
157
orizzontale 100/110 2,8
218 100/110 4,4
EG150 70/75 1,2

Le portate sono misurate in base alla norma EN 1253. La portata è da intendersi senza cestello di filtraggio (la portata con il cestello di filtraggio vuoto è
circa il 15% inferiore rispetto ai valori dichiarati)

Accessori

Il pozzetto di scarico o il canale devono


essere dotati di un cestello di filtraggio
per la raccolta di parti solide (secchio
raccoglifanghi).

Collegamento telescopico
Collegamento telescopico con flangia per impermeabilizzazione
senza flangia per
impermeabilizzazione

Pozzetto ACO EG150 Pozzetto igienico ACO 142 Pozzetto igienico ACO 157 Pozzetto igienico ACO 218

Accessori forniti di serie con il pozzetto di scarico

§ Guarnizione § Guarnizione § Guarnizione § Guarnizione


§ Sifone antiodore § Sifone antiodore § Sifone antiodore
§ Supporto per sifone § Supporto per sifone § Supporto per sifone
antiodore antiodore antiodore

Accessori opzionali

§ Setaccio §§Secchio raccoglifanghi § Secchio raccoglifanghi per § Secchio raccoglifanghi per


§ Sifone antiodore con per pozzetto di scarico ad pozzetto di scarico verticale pozzetto di scarico verticale
secchio raccoglifanghi altezza fissa da 0,3 l da 0,6 l da 1,4 l
§ Sifone antiodore §§Secchio raccoglifanghi § Secchio raccoglifanghi § Secchio raccoglifanghi
per pozzetto di scarico per pozzetto di scarico per pozzetto di scarico
telescopico da 0,4 l orizzontale da 0,3 l orizzontale da 0,7 l

16
Applicazioni industriali
Introduzione al drenaggio

Classe di carico
Si consiglia tuttavia di evitare il passaggio
sopra agli elementi del sistema di
drenaggio per ridurre al minimo il rischio
di danneggiamenti ai collegamenti del
pavimento/sistema di drenaggio dovuti al
carico dinamico; è necessario stabilire la
classe di carico adeguata della grata in base
al passaggio durante il funzionamento futuro.

Campo di
applicazione Classe di carico in base Classe di carico in base Descrizione
classe di alla norma EN 1253 alla norma EN 1433
carico

L 15 A 15
Aree con traffico veicolare leggero, come ad esempio:
§ Aree adibite a scopi commerciali e pubbliche

R 50 ---
Aree con traffico veicolare, come ad esempio:
§ Aree adibite a scopi commerciali e fabbriche

M 125 B 125
Aree con traffico veicolare, come ad esempio:
§ Officine, fabbriche e parcheggi

Aree adibite ad attività di industria pesante con passag-


N 250 C 250 gio di carrelli elevatori, come ad esempio:
§ Aree per la lavorazione alimentare, impianti chimici e di
lavorazione

Griglie

Per scegliere la griglia adatta occorre


prendere in considerazione le proprietà
seguenti:
§ Igiene (livello di pulizia ottenibile)
§ Classe di carico
§ Antiscivolo

Copertura a
Griglia “Cast” Griglia a barre Griglia a maglie
fessura
Antiscivolo Antiscivolo Semplice Antiscivolo Semplice Semplice

Prova di resistenza allo


scivolamento con Bassa Bassa Moderata Bassa Moderata Bassa
pendolo BS 7976-2

Prova di resistenza allo


scivolamento con R13 R11 R9 R11 R9 R9
rampa DIN 51130

R 50 R 50 R 50
Classi di carico M 125 M 125 M 125 L 15 L 15 M 125
N 250 N 250 N 250

17
1
ACO Gully
I ntroduzione

collect:
Raccogliere e
convogliare
Pozzetti di
drenaggio
1

18
1
ACO Gully
Introduzione

ACO Gully: pozzetti in acciaio inox progettati secondo standard igienici

Introduzione p. 18

Pozzetto altezza fissa, scarico verticale p. 24

Pozzetto altezza fissa, scarico orizzontale p. 26

Pozzetto telescopico, scarico verticale p. 28

Pozzetto telescopico, scarico orizzontale p. 30


Gully 142
Elemento superiore p. 32

Elemento intermedio p. 33

Griglie e coperture p. 34

Accessori p. 35

Pozzetto altezza fissa, scarico verticale p. 36

Pozzetto altezza fissa, scarico orizzontale p. 37

Pozzetto telescopico, scarico verticale p. 38

Pozzetto telescopico, scarico orizzontale p. 40


Gully 157
Elemento superiore p. 42

Elemento intermedio p. 43

Griglie e coperture p. 44

Accessori p. 45

Pozzetto altezza fissa, scarico verticale p. 46

Pozzetto altezza fissa, scarico orizzontale p. 47

Pozzetto telescopico, scarico verticale p. 48

Pozzetto telescopico, scarico orizzontale p. 49


Gully 218
Elemento superiore p. 50

Elemento intermedio p. 51

Griglie e coperture p. 52

Accessori p. 53

Pozzetto telescopico, scarico verticale p. 54

Gully EG150 Pozzetto telescopico, scarico orizzontale p. 55

Accessori p. 55

ACO TOP: pozzetti in acciaio inox standard


Pozzetto altezza fissa, scarico verticale p. 56

TOP Pozzetto altezza fissa, scarico orizzontale p. 57

Accessori p. 57

19
1
ACO Gully
I ntroduzione

Progettazione igienica

Il drenaggio di tipo igienico di ACO risponde Caratteristiche igieniche pozzetto di


ai più severi requisiti igienici per impedire scarico ACO:
pericolose contaminazioni batteriche. Per i § Drenaggio totale
nostri pozzetti di scarico facciamo riferimento § Raggi interni uguali o maggiori di 3 mm
a principi di progettazione igienica specifici, § Giunzioni igieniche
riservati alle attrezzature di lavorazione § Riempimento dei bordi
alimentare: EN 1672, EN ISO 14159 e i § Acciaio Inox di grado min. 1.4301 secondo
documenti 8, 13 e 44 delle linee guida specifiche EN 10088 (AISI 304).
EHEDG. § Completamente decapato e passivato.

Griglie igieniche antiscivolo

Tutti i raggi interni sono Giunzioni igieniche: la struttura


uguali o maggiori di 3 mm e profonda garantisce un contorno
questo migliora notevolmente liscio, eliminando così ogni fessura
l’efficacia della pulizia che possa ospitare pericolosi
batteri

Il riempimento dei bordi assicura


una trasmissione stabile e duratura
tra il pozzetto di scarico e il
pavimento circostante, e aiuta
a ridurre al minimo il rischio
di fessure sul pavimento, che
Drenaggio totale: Design potrebbero ospitare microrganismi.
sifone a secco, a drenaggio
totale: elimina l'acqua
stagnante, gli odori, la
crescita microbica e possibili
rischi chimici.
Sifone senza giunture
sovrapposte

Angoli interni sifone lisci e


arrotondati

20
1
ACO Gully
Introduzione

Panoramica del sistema

La gamma di pozzetti di scarico ACO è La gamma di pozzetti di scarico ACO è I pozzetti di scarico telescopici sono
disponibile in svariate versioni con portate, disponibile con rubinetti di uscita verticali o elementi utilizzabili nella maggior parte dei
griglie, dimensioni e diametri di uscita orizzontali. pavimenti; possono essere installati con
dei rubinetti diversi per adattarsi a varie la loro parte superiore o con un canale
applicazioni. I pozzetti di scarico ad altezza fissa sono ACO, compresi i pavimenti con membrane
elementi pratici e veloci da installare, adatti impermeabili.
La struttura e la profondità del pavimento, per pavimenti in cemento, in resina o rivestiti
assieme a una membrana impermeabile, con piastrelle.
rivestono un ruolo importante nella scelta del
tipo di pozzetto di scarico più adatto.

Soluzione ad altezza fissa Soluzione telescopica

1
1

2
2

3 6

4
7

1 Griglie
2 Cestello di filtraggio
3 Sifone
4 Supporto sifone
5 Pozzetto di scarico ACO 5
6 Parte superiore del pozzetto di scarico
7 Guarnizione
8 Piedini di appoggio

21
1
ACO Gully
I ntroduzione

Standard igienici
Standard igienici Resistenza allo scivolamento Certificazione

Per poter mantenere un alto livello di Nelle aree di cucina e di lavorazione I pozzetti ACO in acciaio inox vengono
igiene nell’area di lavorazione del cibo alimentare possono avvenire incidenti seri prodotti e testati in base alla norma EN
è essenziale che gli elementi di scarico maneggiando cibi ad alte temperature in 1253 – pozzetti in edifici.
vengano progettati e realizzati in base presenza di fuochi. Per applicazioni dove
a rigorosi standard per minimizzare il potenziale di scivolamento è maggiore,
l’annidamento di batteri. Tutti i pozzetti sono necessari grigliati antiscivolo. Per
ACO garantiscono un’ottima performance questa ragione la gamma ACO prevede una
a livello igienico, come prescrivono le serie di griglie con queste caratteristiche.
direttive della norma EN 1672 e EN ISO
14159.
Rischio igienico in base a EN 1672 e Accettabile in base a EN 1672 e
EN ISO 14159 EN ISO 14159

Refluo non drenabile Refluo drenabile

Refluo non drenabile Refluo drenabile

Saldatura per sovrapposizione Saldatura testa a testa

Saldatura negli spigoli Spigolo arrotondato

Saldatura negli spigoli Saldatura in area piana

22
1
ACO Gully
Introduzione

Note

23
1
ACO Gully 142
Pozzetto igienico con scarico verticale

Gully 142 - Altezza fissa, scarico verticale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametri di scarico: DN 70 (Ø 75) e DN 100 (Ø 110)
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie
■ Kit di resistenza al fuoco disponibile su richiesta

Pozzetto altezza fissa, scarico verticale


Disegno tecnico Elem. sup. Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
□200
25
135

Senza sifone antiodore 414700


233

Ø75
Ø142 200 x 200 75 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 414701

□200
25
135

Senza sifone antiodore 414702


233

Ø110
Ø142 200 x 200 110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 414703

24
1
ACO Gully 142
Pozzetto igienico con scarico verticale

Disegno tecnico Elem. sup. Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Con bordo esteso
□300
□200
20
135
233

Ø75
Ø142 200 x 200 75 Con sifone antiodore Acciaio inox AISI 304 414744

□300
□200
20
135
233

Ø110
Ø142
200 x 200 110 Con sifone antiodore Acciaio inox AISI 304 414745

25
1
ACO Gully 142
Pozzetto igienico con scarico orizzontale

Gully 142 - Altezza fissa, scarico orizzontale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametri di scarico: DN 70 (Ø 75) e DN 100 (Ø 110)
■ Combinabile con un’ampia gamma di griglie
■ Kit di resistenza al fuoco disponibile su richiesta

Pozzetto altezza fissa, scarico orizzontale


Disegno tecnico Elem. sup. Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
□200
25

105
143
135

Senza sifone antiodore Acciaio inox AISI 304 414704


Ø75

142
149

200 x 200 75

Con sifone antiodore Acciaio inox AISI 304 414705

□200
25

120
175
135

Senza sifone antiodore Acciaio inox AISI 304 414706


Ø110

142

181

200 x 200 110

Con sifone antiodore Acciaio inox AISI 304 414707

26
1
ACO Gully 142
Pozzetto igienico con scarico orizzontale

Disegno tecnico Elem. sup. Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Con bordo esteso
□300
□200

20
105
143
133

Ø75

142
149

200 x 200 75 Con sifone antiodore Acciaio inox AISI 304 414746

□300
□200
20

120
175
135

Ø110

142

181

200 x 200 110 Con sifone antiodore Acciaio inox AISI 304 414747

27
1
ACO Gully 142
Pozzetto igienico telescopico, scarico verticale

Gully 142 - Telescopico, scarico verticale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametri di scarico: DN 70 (Ø 75) e DN 100 (Ø 110)
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie
■ Disponibile su richiesta con flangia meccanica

Pozzetto telescopico, scarico verticale


Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
Ø164
109
205

Senza sifone antiodore 414708

75 Acciaio inox AISI 304


Ø75
Ø142

Con sifone antiodore 414709

Ø164
109
208

Senza sifone antiodore 414714

110 Acciaio inox AISI 304


Ø110
Ø142

Con sifone antiodore 414715

28
1
ACO Gully 142
Pozzetto igienico telescopico, scarico verticale

Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz


[mm]
Con flangia adesiva
Ø344

109
205 Senza sifone antiodore 414710

Ø75
Ø142

Acciaio inox AISI 304


75

Con sifone antiodore 414711

Ø344
109

Senza sifone antiodore 414716


102

Ø110
Ø142

110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 414717

29
1
ACO Gully 142
Pozzetto igienico telescopico, scarico orizzontale

Gully 142 - Telescopico, scarico orizzontale

Informazioni per l'ordine


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Dimensioni elemento superiore: 200 x 200 mm
■ Diametri di scarico: DN 70 (Ø 75) e DN 100 (Ø 110)
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Disponibile su richiesta con flangia meccanica

Pozzetto telescopico, scarico orizzontale


Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
Ø164
77
115
109

Senza sifone antiodore 414720


Ø75

142
151

75 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 414721

Ø164
147
92
109

Senza sifone antiodore 414726


Ø110

142

181

110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 414727

30
1
ACO Gully 142
Pozzetto igienico telescopico, scarico orizzontale

Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz


[mm]
Con flangia adesiva
Ø344

77
109
115

Ø75
Senza sifone antiodore 414722
142
149

75 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 414723

Ø344
92
147

109

Senza sifone antiodore 414728


Ø110

142

181

110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 414729

31
1
ACO Gully 142
Elemento superiore

Elemento superiore per Gully 142

Informazioni sul prodotto


■ Elemento superiore per pozzetto telescopico realizzato
secondo EN 1672, EN ISO 14159 e documenti EHEDG No.
8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253-1
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Dimensioni parte superiore: 200 x 200 mm
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie
■ Disponibile su richiesta anche nella versione per
impermeabilizzazione a strato sottile

Per pozzetto telescopico


Disegno tecnico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pz
Standard

□200
25
81

Ø125

200 x 200 Acciaio inox AISI 304 414732

Con bordo esteso


c
□300
□200
81

20

Ø125

200 x 200 Acciaio inox AISI 304 414734

In plastica con griglia in acciaio inox


□149
8
75 - 110

Ø125

149 x 149 Plastica 414903(1)


8

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo


32
1
ACO Gully 142
Elemento intermedio

Elemento intermedio telescopico per Gully 142

Informazioni sul prodotto


■ Elemento intermedio telescopico per pozzetto realizzato
secondo EN 1672, EN ISO 14159 e documenti EHEDG No.
8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253-1
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Completamente decapato e passivato
■ Adatto a tutti i tipi di pavimentiazioni
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Disponibile, su richiesta, con flangia meccanica

Per pozzetto
Disegno tecnico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pezzi
Standard

Ø164

Ø 125 Acciaio inox AISI 304 414736


75

Ø125
Ø142

Con flangia adesiva


Ø344
31
44

Ø125

Ø 125 Acciaio inox AISI 304 414737

33
1
ACO Gully 142
Griglie per elementi superiori 200 x 200

Griglie e coperture per elementi superiori 200 x 200 mm ACO Gully 142

Immagine Disegno tecnico Descrizione Classe di carico Superficie Cod. art. Euro/pz
Acciaio inox AISI 304
168

Griglia igienica “Cast”, Antiscivolo,


M 125 416942
168 fessura 16 mm elettrolucidata

168
R 50 416912
Antiscivolo,
Griglia igienica a barre, elettrolucidata
M 125 408093
fessura 16 mm
168

N 250 Liscia, elettrolucidata 408043

168

Antiscivolo,
L 15 408090(1)
elettrolucidata
Griglia a maglie 25 x 25 mm
168

L 15 Liscia, elettrolucidata 408091(1)

168

Griglia “quadrato”,
L 15 Liscia 408092(1)
con fori 6 x 6 mm
168

168

Griglia antitacco,
L 15 Liscia 408022(1)
fessura 5,5 mm
168

168

Griglia Multi slot 5, Antiscivolo,


L 15 408094
fessura 5 mm elettrolucidata
168

168

R 50 445780
Copertura igienica con fessura
Liscia, sabbiata
perimetrale da 8 mm
168

M 125 445782

Ø223

Imbuto per pozzetto Gully 142; H


415918
H 225 base compresa
25

Ø100 -- Liscia
□168

Imbuto per pozzetto Gully 142; H


445397
140 base compresa

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

34
1
ACO
ACO Gully
Gully 142
142
Accessori per Gully 142
Accessori

Accessori per Gully 142


Immagine Disegno tecnico Descrizione Utilizz. con Materiale Cod. art. Euro/pz

Ø142
Pozzetto Gully 142 tele-
45 scopico, orizzontale e Acciaio inox AISI 304 416900
verticale

Secchio raccoglifanghi

Ø142
Pozzetto Gully 142 ad
altezza fissa, Acciaio inox AISI 304 416906
25

orizzontale e verticale

Ø100
Pozzetto Gully 142
Sifone antiodore per pozzetto
ad altezza fissa e Acciaio inox AISI 304 414741
Gully 142
74

telescopico

Ø164
Guarnizione per pozzetto Pozzetto Gully 142
NBR 414742
25

Gully 142 telescopico

Ø142
Pozzetto Gully 142
Supporto per sifone per pozzetto
ad altezza fissa e NBR 414743
29

Gully 142
telescopico

Ø218 Ø156 Ø142


21,5

26,5

Pozzetto Gully 142 con Inerte + guarnizione


Ø182 Ø127 Ø100 Kit di protezione antincendio, per
scarico vert., ad altez- in NBR. Sifone in inox 416930
diametro 75 mm
za fissa e telescopico AISI 316
78
111

Ø298 Ø223 Ø198

Pozzetto Gully 142 con Inerte + guarnizione


Kit di protezione antincendio, per
150

scarico vert., ad altez- in NBR. Sifone in inox 416931


diametro 110 mm
210

za fissa e telescopico AISI 316

Maniglia a ventosa in alluminio -- -- 445622

120

35
1
Gully 157
Pozzetto igienico con scarico verticale

Gully 157 - Altezza fissa, scarico verticale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametri di scarico: DN 70 (Ø 75) e DN 100 (Ø 110)
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie
■ Kit di resistenza al fuoco disponibile su richiesta

Pozzetto altezza fissa, scarico verticale


Disegno tecnico Elem. sup. Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
□250
30
198
289

Senza sifone antiodore 408016

Ø75
Ø157
250 x 250 75 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408017

□250
30

297
198

Senza sifone antiodore 408018

Ø110
Ø157 250 x 250 110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408019

36
1
Gully 157
Pozzetto igienico con scarico orizzontale

Gully 157 - Altezza fissa, scarico orizzontale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametri di scarico: DN 70 (Ø 75) e DN 100 (Ø 110)
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie
■ Kit di resistenza al fuoco disponibile su richiesta

Pozzetto altezza fissa, scarico orizzontale


Disegno tecnico Elem. sup. Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
□250
30

137
175

Senza sifone antiodore 408024


Ø75

157
169

250 x 250 75 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408025

□250
30

124
175

Senza sifone antiodore 408026


174

Ø110

157
169
250 x 250 110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408027

37
1
Gully 157
Pozzetto igienico telescopico con scarico verticale

Gully 157 - Telescopico, scarico verticale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Dimensioni elemento superiore: 250 x 250 mm
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Diametri di scarico: DN 70 (Ø 75) e DN 100 (Ø 110)
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Disponibile su richiesta con flangia meccanica

Pozzetto telescopico, scarico verticale


Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
Ø182

Senza sifone antiodore 408048


170
261

75 Acciaio inox AISI 304


Ø75
Ø157

Con sifone antiodore 408049

Ø182
170
269

Senza sifone antiodore 408054

110 Acciaio inox AISI 304


Ø110
Ø157

Con sifone antiodore 408055

38
1
Gully 157
Pozzetto igienico telescopico con scarico verticale

Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz


[mm]
Con flangia adesiva
Ø358

170

Senza sifone antiodore 408050


91

Ø75
Ø157

75 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408051

Ø358
170

Senza sifone antiodore 408056


99

Ø110
Ø157
110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408057

39
1
Gully 157
Pozzetto telescopico con scarico orizzontale

Gully 157 - Telescopico, scarico orizzontale

Informazioni per l'ordine


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Diametri di scarico: DN 70 (Ø 75) e DN 100 (Ø 110)
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Disponibile su richiesta con flangia meccanica

Pozzetto telescopico, scarico orizzontale


Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
Ø182
147
110

Senza sifone antiodore 408072


Ø75

157
169

75 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408073

Ø182
153
98
147

Senza sifone antiodore 408078


Ø110

157
169

110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408079

40
1
Gully 157
Pozzetto igienico telescopico con scarico orizzontale

Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz


[mm]
Con flangia adesiva
Ø358

147
110 Senza sifone antiodore 408074
Ø75

157
168

75 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408075

Ø358
153
98
147

Senza sifone antiodore 408080


Ø110

157
169

110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408081

41
1
Gully 157
Elemento superiore

Elemento superiore per Gully 157

Informazioni sul prodotto


■ Elemento superiore per pozzetto telescopico realizzato
secondo EN 1672, EN ISO 14159 e documenti EHEDG No.
8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253-1
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Dimensioni parte superiore: 250 x 250 mm
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie

Per pozzetto telescopico


Disegno tecnico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pz
Standard
□250
31
104

53

Ø142

250 x 250 Acciaio inox AISI 304 408248

Con bordo esteso


□250
104

Ø142
53

250 x 250 Acciaio inox AISI 304 408245

Per pavimentazione vinilica


Ø289
106

53

Ø142

ø289 Acciaio inox AISI 304 408240(1)

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

42
1
Gully 157
Elemento intermedio

Elemento intermedio per Gully 157

Informazioni sul prodotto


■ Elemento intermedio telescopico per pozzetto realizzato
secondo EN 1672, EN ISO 14159 e documenti EHEDG No.
8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253-1
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Completamente decapato e passivato
■ Adatto a tutti i tipi di pavimentiazioni
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Disponibile, su richiesta, con flangia meccanica

Per pozzetto telescopico


Disegno tecnico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pezzi
Standard
Ø182
96

53

Ø142

Ø 182 Acciaio inox AISI 304 408249

Con flangia adesiva


Ø358
84

53

Ø142

Ø 358 Acciaio inox AISI 304 408206

43
1
Gully 157
Griglie per elementi superiori 250 x 250

Griglie e coperture per elementi superiori 250 x 250 mm ACO Gully 157
Immagine Disegno tecnico Descrizione Classe di carico Superficie Cod. art. Euro/pz
Acciaio inox AISI 304
218

Griglia igienica “Cast”, Antiscivolo,


M 125 416943
218
fessura 16 mm elettrolucidata

218

R 50 416914
Antiscivolo,
Griglia igienica a barre, elettrolucidata
M 125 408028
fessura 16 mm
218

N 250 Liscia, elettrolucidata 408044(1)

218

Antiscivolo,
L 15 408095(1)
elettrolucidata
Griglia a maglie 25 x 25 mm
218

L 15 Liscia, elettrolucidata 408096(1)

218

Griglia “quadrato”,
L 15 Liscia 408097(1)
con fori 9 x 9 mm
218

218

Griglia antitacco,
L 15 Liscia 408031(1)
fessura 7,5 mm
218

218

Griglia Multi slot 5, Antiscivolo,


L 15 408033
fessura 5 mm elettrolucidata
218

218

R 50 445784
Copertura igienica con fessura
Liscia, sabbiata
perimetrale da 8 mm
218

M 125 445786

Antiscivolo,
Griglia igienica a barre rotonda 97146
Ø170

elettrolucidata

L 15

Liscia,
Ø170

Griglia con fori rotonda 97152(1)


elettrolucidata

Acciaio inox AISI 316L


215

R 50 445399(1)
Copertura cieca per tenuta
Liscia
all’acqua e agli odori
215

M 125 445607(1)

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

44
1
Gully
Gully 157
157
Griglie per elementi superiori 250 x 250
Accessori

Immagine Disegno tecnico Descrizione Classe di carico Superficie Cod. art. Euro/pz
Ø223

230
25
Ø100 Imbuto per pozzetto Gully 157 -- Liscia 413546
□218

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

Accessori per Gully 157


Immagine Disegno tecnico Descrizione Utilizz. con Materiale Cod. art. Euro/pz

Ø159
Pozzetto Gully 157
416904
con scarico verticale
50

Secchio raccoglifanghi Acciaio inox AISI 304

Ø159 Pozzetto Gully 157


con scarico 416906
orizzontale
26

Ø127

Pozzetto Gully 157


Sifone antiodore per pozzetto
ad altezza fissa e Acciaio inox AISI 304 408200
Gully 157
105

telescopico

Ø184
Guarnizione per pozzetto Pozzetto Gully 157
NBR 408205
24

Gully 157 telescopico

Ø156
Pozzetto Gully 157
Supporto per sifone per pozzetto
ad altezza fissa e NBR 408201
21

Gully 157
telescopico

Ø218 Ø156 Ø142


21,5

26,5
22

Pozzetto Gully 157 con Inerte + guarnizione


Ø182 Ø127
Kit di protezione
Ø100
antincendio, per
scarico vert., ad altez- in NBR. Sifone in inox 416932
diametro 75 mm
za fissa e telescopico AISI 316
78
99

111

Ø298 Ø223 Ø198

Pozzetto Gully 157 con Inerte + guarnizione


150

Kit di protezione antincendio, per


scarico vert., ad altez- in NBR. Sifone in inox 416933
210

210

diametro 110 mm
za fissa e telescopico AISI 316

Maniglia a ventosa in alluminio -- -- 445622

120

45
1
ACO Gully 218
Pozzetto igienico con scarico verticale

Gully 218 - Altezza fissa, scarico verticale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametri di scarico: DN 100 (Ø 110) e DN 150 (Ø 160)
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie
■ Kit di resistenza al fuoco disponibile su richiesta

Pozzetto altezza fissa, scarico verticale


Disegno tecnico Elem. sup. Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
□300
30

297
200

Senza sifone antiodore 408004

Ø110

Ø218

300 x 300 110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408005

□300
30

274
200

Senza sifone antiodore 408006

Ø160

Ø218

300 x 300 160 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408007

46
1
ACO Gully 218
Pozzetto igienico con scarico orizzontale

Gully 218 - Altezza fissa, scarico orizzontale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto con design igienico secondo EN 1672, EN ISO
14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Soluzione antincendio testata e certificata per classi
El 90 - El 180
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametri di scarico: DN 100 (Ø 110) e DN 150 (Ø 160)
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie
■ Kit di resistenza al fuoco disponibile su richiesta

Pozzetto altezza fissa, scarico orizzontale


Disegno tecnico Elem. sup. Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standard
□300
30

185
130
177

Senza sifone antiodore 408012


Ø110

223

200

300 x 300 110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408013

47
1
ACO Gully 218
Pozzetto igienico telescopico con scarico verticale

Gully 218 - Telescopico, scarico verticale

Informazioni per l'ordine


■ Pozzetto telescopico con design igienico secondo EN
1672, EN ISO 14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametro di scarico: DN 150 (Ø 160)
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Corpo pozzetto con flangia semplice o adesiva
■ Disponibile, su richiesta, con flangia meccanica

Pozzetto telescopico, scarico verticale


Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pezzi
[mm]
Standard
Ø240

Senza sifone antiodore 408066


170
244

Ø160
Ø218 160 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408067

Con flangia adesiva


Ø420
170

Senza sifone antiodore 408068


77

Ø160
Ø218

160 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408069

48
1
ACO Gully 218
Pozzetto igienico telescopico con scarico orizzontale

Gully 218 - Telescopico, scarico orizzontale

Informazioni per l'ordine


■ Pozzetto telescopico con design igienico secondo EN
1672, EN ISO 14159 e documenti EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Sifone antiodore in acciaio inox completamente removibile,
per un'efficace pulizia
■ Diametro di scarico: DN 100 (Ø 110)
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Corpo pozzetto con flangia semplice o adesiva
■ Disponibile, su richiesta, con flangia meccanica

Pozzetto telescopico, scarico orizzontale


Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
Standards
Ø240
98
147

153
Ø110

Senza sifone antiodore 408084

218

199
110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408085

Con flangia adesiva


Ø420
98
147

Ø110

Senza sifone antiodore 408086


218

199

110 Acciaio inox AISI 304

Con sifone antiodore 408087

49
1
ACO Gully 218
Elemento superiore

Elemento superiore per Gully 218

Informazioni sul prodotto


■ Elemento superiore per pozzetto telescopico realizzato
secondo EN 1672, EN ISO 14159 e documenti EHEDG No.
8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253-1
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Dimensioni parte superiore: 300 x 300 mm
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie

Per pozzetto telescopico


Disegno tecnico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pz
Standard
□300
32
104

Ø200
53

300 x 300 Acciaio inox AISI 304 408228

Con bordo esteso


□300
102

58

Ø200

300 x 300 Acciaio inox AISI 304 408243

Per pavimentazione vinilica


Ø350
30
107

Ø200
64

Ø 350 Acciaio inox AISI 304 408242(1)

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

50
1
ACO Gully 218
Elemento superiore

Elemento intermedio per Gully 218

Informazioni sul prodotto


■ Elemento intermedio telescopico per pozzetto realizzato
secondo EN 1672, EN ISO 14159 e documenti EHEDG No.
8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253-1
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Completamente decapato e passivato
■ Adatto a tutti i tipi di pavimentiazioni, comprese quelle in
in vinile
■ Guarnizione a tenuta inclusa
■ Disponibile, su richiesta, con flangia meccanica (come
nella foto)

Per pozzetto telescopico


Disegno tecnico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pezzi
Standard
Ø240
92

53

Ø200

Ø 240 Acciaio inox AISI 304 408209

Flangia adesiva
Ø420
92

Ø200
53

Ø 420 Acciaio inox AISI 304 408226

51
1
ACO Gully 218
Griglie per elementi superiori 300 x 300

Griglie e coperture per elementi superiori 300 x 300 mm ACO Gully 218
Immagine Disegno tecnico Descrizione Classe di carico Superficie Cod. art. Euro/pz
Acciaio inox AISI 304
268

Griglia igienica “cast”, Antiscivolo,


M 125 416944
268
fessura 16 mm elettrolucidata

268

R 50 416916
Antiscivolo,
Griglia igienica a barre, elettrolucidata
M 125 408037
fessura 16 mm
268

N 250 Liscia, elettrolucidata 408045

268

Antiscivolo,
L 15 408034(1)
elettrolucidata
Griglia a maglie 25 x 25 mm
268

L 15 Liscia, elettrolucidata 408035(1)

268

Griglia “quadrato”
L 15 Liscia 408036(1)
con fori 11 x 11 mm
268

268

Griglia antitacco,
L 15 Liscia 408040(1)
fessura 9 mm
268

268

Griglia Multi slot 5, Antiscivolo,


L 15 408042
fessura 9 mm elettrolucidata
268

268

R 50 445788
Copertura igienica con fessura
Liscia, sabbiata
perimetrale da 8 mm
268

M 125 445790

Antiscivolo,
Griglia igienica a barre rotonda 97148
Ø222

elettrolucidata

L 15

Liscia,
Griglia con fori rotonda 97153(1)
Ø222

elettrolucidata

Acciaio inox AISI 316L


265

R 50 445400(1)
Copertura cieca per tenuta
Liscia
all’acqua e agli odori
265

M 125 445609(1)

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

52
1
ACO
ACO Gully
Gully 218
218
Griglie per elementi superiori 300 x 300
Accessori

Immagine Disegno tecnico Descrizione Classe di carico Superficie Cod. art. Euro/pz
Ø223

230
25
Ø100
□268
Imbuto per pozzetto Gully 218 -- Liscia 413547

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

Accessori per Gully 218


Immagine Disegno tecnico Descrizione Utilizz. con Materiale Cod. art.

Ø222
Pozzetto Gully 218
416908
50

con scarico verticale

Secchio raccoglifanghi Acciaio inox AISI 304

Ø222 Pozzetto Gully 218


con scarico 416910
26

orizzontale

Ø182

Pozzetto Gully 218


Sifone antiodore per pozzetto
ad altezza fissa e Acciaio inox AISI 304 408220
Gully 218
96

telescopico

Ø243
Guarnizione per pozzetto Pozzetto Gully 218
NBR 408225
24

Gully 218 telescopico

Ø217 Pozzetto Gully 218


Supporto per sifone per pozzetto
ad altezza fissa e NBR 408221
21

Gully 218
telescopico

Ø218 Ø156 Ø142


21,5

26,5
22

Ø182 Ø127
Gully 218 con Inerte + guarnizione
Pozzetto Ø100
Kit di protezione antincendio, per
scarico vert., ad altez- in NBR. Sifone in inox 416934
diametro 110 mm
78

za fissa e telescopico AISI 316


99

111

Ø298 Ø223 Ø198

Pozzetto Gully 218 con Inerte + guarnizione


150

Kit di protezione antincendio, per


416935
210

scarico vert., ad altez- in NBR. Sifone in inox


210

diametro 160 mm
za fissa e telescopico AISI 316

Maniglia a ventosa in alluminio -- -- 445622

120

53
1
EG150
Pozzetto telescopico con scarico verticale

EG150 - Telescopico, scarico verticale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto combinabile con canali ACO con scarico di
diametro 110 mm.
■ Sifone non incluso
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Diametro di scarico Ø 75 e Ø 110

Pozzetto telescopico, scarico verticale


Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Alt. Materiale Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

Senza sifone Acciaio inox


75 172 0,85 405066(1)
antiodore AISI 304

Senza sifone Acciaio inox


110 198 0,82 408805(1)
antiodore AISI 304

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

54
1
EG150
Pozzetto telescopico con scarico orizzontale

EG150 - Telescopico, scarico orizzontale

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto combinabile con canali ACO con scarico di
diametro 110 mm.
■ Sifone non incluso
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L
■ Diametro di scarico Ø 75

Pozzetto telescopico, scarico orizzontale


Disegno tecnico Ø Scarico Tipo sifone Alt. Materiale Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

Senza sifone Acciaio inox


75 106 0,72 406677(1)
antiodore AISI 304

(1)Standard igienici non applicati per questo articolo

Accessori per EG150


Immagine Disegno tecnico Descrizione Utilizz. con Materiale Cod. art. Euro/pz

Ø105 Canali ACO Slot 20,


Filtro (per scarichi da 110 mm) Box 125, Box 200 con Acciaio inox AISI 304 97235
scarico da 110 mm

Ø108

Canali ACO Slot 20,


Sifone antiodore a tenuta stagna
Box 125, Box 200 con Acciaio inox AISI 304 97217
da 50 mm
85

scarico da 110 mm

Ø108
Pozzetto EG150 utiliz-
Sifone antiodore con secchio zato con canali ACO
Acciaio inox AISI 304 405065
raccogli fanghi Slot 20, ACO Box 125,
91

ACO Box 200

Ø102+2
Pozzetto EG150
utilizzato con canali
ACO Slot 20, ACO Box
86±2

Secchio raccoglifanghi Acciaio inox AISI 304 409190


125, ACO Box 200.
Non associare a sifoni
antiodore.
Ø88

55
1


Pozzetto TOP

Informazioni sul prodotto


■ Pozzetto di scarico con griglia integrata
■ In acciaio inox AISI 304
■ Soluzione “entry level” nel segmento degli scarichi a
pavimento ACO
■ Base con forme arrotondate per un’efficace pulizia
■ Griglia integrata a fessure
■ Sifone a campana

Pozzetto altezza fissa, scarico verticale


Immagine Disegno tecnico H1 H2 Ø Scarico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm]
Con griglia di copertura integrata
100x100
8
35

35 60 401719
60

Ø40
Ø80

Acciaio inox
40 100 x 100
100x100
AISI 304
Ø8
47

47 72 401723
72

Ø40
Ø80

150x150
Ø15
45

45 70 401720
70

Ø50
Ø110

Acciaio inox
50 150 x 150
150 x 150
Ø15
AISI 304
88

88 128 04130
128

Ø 50

Ø 110

200x200
18
39

39 77 04066
77

Ø60,3
Ø156,9

Acciaio inox
60 200 x 200
AISI 304
200 x 200
Ø 19
88

88 128 04068
128

Ø 60
Ø 157

56
1


Immagine Disegno tecnico H1 H2 Ø Scarico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm]
250x250
Ø19

REFERENCE
118
250 x 250 14334

198
Ø100

Acciaio inox
Ø201

118 198 100


300x300
AISI 304
8
REFERENCE
118

300 x 300 04249


198

Ø100
Ø257

Pozzetto altezza fissa, scarico orizzontale


Immagine Disegno tecnico H1 H2 Ø Scarico Elem. sup. Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm]
Sifonato, con griglia di copertura integrata
100x100
Ø8
35

Ø80
35 84 40 100 x 100 401716
84

Ø40

78

Acciaio inox
AISI 304
150x150
Ø15

402013
45

45,00 80,30 32 150 x 150


80.3

Ø110
Ø32

90

150x150
Ø15
45

Ø110
45 108 50 150 x 150 401717
108

Ø50

89

Acciaio inox
AISI 304
200x200
18
39

Ø157
39 120 60 200 x 200 04067
119,5

Ø60,3

100,4

Accessori per Pozzetti TOP


Immagine Descrizione Diametro Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
32 618750

40 618751

Filtro stampato a rete romboidale 50 Acciaio inox AISI 304 618752

60 618753

100 618754

57
2
Vasche igieniche e canali
I ntroduzione

collect:
Raccogliere e
convogliare
Vasche di drenaggio

58
2
Vasche igieniche e canali
Introduzione

ACO Vasche di drenaggio

Introduzione p. 60

Vasche igieniche Vasche con bordo standard e bordo esteso p. 62

Vasche standard Vasche basso spessore complete p. 63

Griglie per vasche ACO p. 64

59
2
Vasche igieniche e canali
I ntroduzione

Progettazione igienica

ACO offre sistemi di drenaggio integrati Il drenaggio di tipo igienico di ACO risponde Caratteristiche igieniche canale ACO:
e sostenibili, progettati per lo sviluppo a severi requisiti igienici per impedire
aziendale oltre che per la tutela ambientale pericolose contaminazioni batteriche. Per i § Drenaggio totale
e della salute pubblica. Il nostro obiettivo è nostri canali facciamo riferimento a principi di § Raggi interni uguali o maggiori di 3 mm
quello di migliorare sempre sicurezza, igiene progettazione igienica specifici, riservati alle § Giunzioni igieniche
e funzionamento sotto ogni punto di vista. superfici alimentari: EN 1672, EN ISO 14159 e § Riempimento dei bordi
i documenti delle linee guida EHEDG. § Acciaio Inox di grado min. AISI 304
Siamo convinti che i nostri sistemi e servizi § Completamente decapato e passivato.
siano davvero unici, e che offrano benefici
ineguagliabili a tutti coloro che sono coinvolti
nella realizzazione degli impianti o nel loro
successivo funzionamento.

Griglie igieniche antiscivolo

Giunzioni igieniche: la struttura


profonda garantisce un
contorno liscio, eliminando così
ogni fessura che possa ospitare
pericolosi batteri
Tutti i raggi interni sono
uguali o maggiori di 3 mm e
questo migliora notevolmente
l’efficacia della pulizia Fondo a V per
larghezza ≤ 300 mm

Drenaggio totale: Design sifone


a secco, a drenaggio totale:
elimina l'acqua stagnante, gli
odori, la crescita microbica e
possibili rischi chimici.
Il riempimento dei bordi Fondo rinforzato per
assicura una trasmissione larghezza ≥ 400 mm
stabile e duratura tra il
pozzetto di scarico e il
pavimento circostante, e aiuta
a ridurre al minimo il rischio
di fessure sul pavimento,
che potrebbero ospitare
microorganismi.

60
2
Vasche igieniche e canali
Introduzione

Vasche igieniche - soluzione telescopica

Vasca ACO standard Vasca ACO Vasca ACO per


senza bordo con bodo esteso pavimentazioni in vinile

Pozzetto di scarico ACO con


accessori

Vasche standard - soluzione a basso spessore

Vasca ACO standard Vasca ACO Vasca ACO per


senza bordo con bordo esteso pavimentazioni in vinile
(su richiesta, non presente su questo
catalogo)

61
2
Vasche ACO in acciaio inox
Vasche igieniche

Vasche igieniche

Informazioni sul prodotto


■ Vasca con design igienico secondo la EN 1672, EN ISO
14159 e documento EHEDG No. 8, 13 e 44
■ Testato e certificato secondo EN 1253-1
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o AISI 316L;
quest'ultimo su richiesta
■ In acciaio decapato e passivato
■ Spessore del materiale: 1,5 mm
■ Profilo a “V” per vasche di larghezza < 300 mm
■ Fondo rinforzato per vasche di larghezza > 400 mm
■ Altezza variabile 50/200 mm
■ Pendenza longitudinale del canale fondo 1-5%
■ Angoli arrotondati minimo 3 millimetri
■ Collegamento telescopico col pozzetto facile e sicuro
■ Griglie igieniche antiscivolo
■ Piedini regolabili 60-110 mm
■ Ancoraggio per fissaggio in calcestruzzo
■ Vasca con bordo per pavimentazioni in vinile disponibile su
richiesta

Con bordo standard e bordo esteso


H2

Wo
Wi
H1 = 50

ØD
Li
Lo

Lo + 100

Lo + 100
Wo + 100
Wo
H1

Wi
H1 = 50
H2

ØD

Li
Lo

Wo Li Wi Lo H2 Diametro Utilizz. con Altezza N. griglie Bordo standard Bordo esteso


ØD pozzetto griglia (larghezza x
non incluso lunghezza) /
vasca
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] Cod. art. Euro/pz Cod. art. Euro/pz
Acciaio inox AISI 304
200 500 170 530 60 125 Gully 142 20 1 (168 x 499) 416584 416680
200 800 170 830 60 125 Gully 142 20 2 (168 x 398) 416585 416681
200 1000 170 1030 60 125 Gully 142 20 2 (168 x 499) 416586 416682
200 1200 170 1230 60 125 Gully 142 20 3 (168 x 398) 416587 416683
200 1500 170 1530 60 125 Gully 142 20 3 (168 x 499) 416588 416684
200 2000 170 2030 60 125 Gully 142 20 4 (168 x 499) 416589 416685

62
2
Vasche ACO in acciaio inox
Vasche igieniche

Wo Li Wi Lo H2 Diametro Utilizz. con Altezza N. griglie Bordo standard Bordo esteso


ØD pozzetto griglia (larghezza x
non incluso lunghezza) /
vasca
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] Cod. art. Euro/pz Cod. art. Euro/pz
300 600 270 630 60 142 Gully 157 20 2 (268 x 298) 416615 416711
300 1000 270 1030 60 142 Gully 157 20 2 (268 x 499) 416616 416712
300 1500 270 1530 60 142 Gully 157 20 3 (268 x 499) 416617 416713
300 2000 270 2030 60 142 Gully 157 20 4 (268 x 499) 416618 416714
300 3000 270 3030 70 142 Gully 157 20 6 (268 x 499) 416619 416715
300 4000 270 4030 80 142 Gully 157 20 8 (268 x 499) 416620 416716
400 400 370 430 60 142 Gully 157 30 1 (368 x 398) 416642 416738
400 600 370 630 60 142 Gully 157 30 1 (368 x 598) 416643 416739
400 800 370 830 60 142 Gully 157 30 2 (368 x 398) 416644 416740
500 500 470 530 65 142 Gully 157 30 1 (468 x 499) 416654 416750
500 800 470 830 65 142 Gully 157 30 2 (468 x 398) 416655 416751
500 1000 470 1030 65 142 Gully 157 30 2 (468 x 499) 416656 416752
600 600 570 630 70 200 Gully 218 30 2 ( 568 x 298) 416666 416762
600 900 570 930 70 200 Gully 218 30 3 ( 568 x 298) 416667 416763
600 1200 570 1230 70 200 Gully 218 30 4 ( 568 x 298) 416668 416764
800 800 770 830 80 200 Gully 218 30 2 (768 x 398) 416672 416768

Vasche standard

Vasca basso spessore completa di pozzetto, sifone e filtro raccoglifanghi


146

Wo Li Wi Lo Ø scarico Altezza griglia N. griglie (larghezza Cod. art. Euro/pz


x lunghezza) / vasca
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
200 400 170 430 75 20 1 (168 x 399) Z315970
200 800 170 830 75 20 2 (168 x 399) Z315971
200 1200 170 1230 75 20 3 (168 x 399) Z315972
200 1600 170 1630 75 20 4 (168 x 399) Z315973
200 2000 170 2030 75 20 4 (168 x 499) Z315974
300 300 270 330 75 20 1 (268 x 298) Z336986
300 600 270 630 75 20 2 (268 x 298) Z336987
300 1000 270 1030 75 20 2 (268 x 499) Z336876
300 1500 270 1530 75 20 3 (268 x 499) Z336988
300 2000 270 2030 75 20 4 (268 x 499) Z336877
300 3000 270 3030 75 20 6 (268 x 499) Z336978
400 400 370 430 75 30 1 (368 x 398) Z305015
400 800 370 830 75 30 2 (368 x 398) Z305016
400 1200 370 1230 75 30 2 (368 x 598) Z305017
400 1600 370 1630 75 30 4 (368 x 398) Z305018
400 2000 370 2030 75 30 5 (368 x 398) Z305019

63
2
Vasche ACO in acciaio inox
Griglie

Griglie per vasche ACO

Griglia "Cast"
Caratteristiche specifiche di prodotto
Griglia realizzata con processo di fusione; superficie elettrolucidata

Lunghezza

H telaio

H barra
Larghezza

G
"E" "G" Larghezza Lunghezza Classe di carico Tipo superficie Cod. art. Euro/pezzi
[mm] [mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
168 398 M 125 Antiscivolo 416948
168 499 M 125 Antiscivolo 416947
20 30
268 298 M 125 Antiscivolo 416946
268 499 M 125 Antiscivolo 416945

Griglia a barre
Lunghezza
H telaio

H barra
E

G
Larghezza

H barra
H telaio

G
E

"E" "G" Larghezza Lunghezza Classe di carico Tipo superficie Cod. art. Euro/pezzi
[mm] [mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
168 398 R 50 Antiscivolo 416808
168 499 R 50 Antiscivolo 416802
20 20
268 298 R 50 Antiscivolo 416812
268 499 R 50 Antiscivolo 416814
368 398 R 50 Antiscivolo 416820
368 598 R 50 Antiscivolo 416822
468 398 R 50 Antiscivolo 416830
30 30
468 499 R 50 Antiscivolo 416828
568 298 R 50 Antiscivolo 416838
768 398 R 50 Antiscivolo 416842
168 398 M 125 Antiscivolo 416810
168 499 M 125 Antiscivolo 416804
20 30
268 298 M 125 Antiscivolo 416816
268 499 M 125 Antiscivolo 416818
368 398 M 125 Antiscivolo 416824
368 598 M 125 Antiscivolo 416826
30 30
468 398 M 125 Antiscivolo 416834
468 499 M 125 Antiscivolo 416832
168 398 N 250 Antiscivolo 416846
168 498 N 250 Antiscivolo 416844
20 30
268 298 N 250 Antiscivolo 416850
268 499 N 250 Antiscivolo 416848

64
2
Vasche ACO in acciaio inox
Griglie

Griglia a maglie
Lunghezza

H telaio

H barra
E

G
Larghezza

H telaio

H barra
G
E
"E" "G" Larghezza Lunghezza Classe di carico Tipo superficie Cod. art. Euro/pezzi
[mm] [mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
168 398 L 15 Antiscivolo 416862
168 499 L 15 Antiscivolo 416860
20 30
268 298 L 15 Antiscivolo 416864
268 499 L 15 Antiscivolo 416866
368 398 L 15 Antiscivolo 416868
368 598 L 15 Antiscivolo 416870
468 398 L 15 Antiscivolo 416874
30 30
468 499 L 15 Antiscivolo 416872
568 298 L 15 Antiscivolo 416876
768 398 L 15 Antiscivolo 416878

Coperture igieniche a fessura


Lunghezza H telaio

H barra
E

G
Larghezza

H telaio

H barra
G
E

"E" "G" Larghezza Lunghezza Classe di carico Tipo superficie Cod. art. Euro/pezzi
[mm] [mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
168 398 R 50 Antiscivolo 445762
168 499 R 50 Antiscivolo 445756
20 30
268 298 R 50 Antiscivolo 445774
268 499 R 50 Antiscivolo 445768
168 398 M 125 Antiscivolo 445764
168 499 M 125 Antiscivolo 445758
20 30
268 298 M 125 Antiscivolo 445776
268 499 M 125 Antiscivolo 445770
168 398 N 250 Antiscivolo 445766
168 499 N 250 Antiscivolo 445760
20 30
268 298 N 250 Antiscivolo 445778
268 499 N 250 Antiscivolo 445772

65
3
Canali standard
I ntroduzione

collect:
Raccogliere e
convogliare
Canali di drenaggio

66
3
Canali standard
Introduzione

ACO Canali standard modulari

Introduzione p. 68

Corpo canale senza pendenza incorporata p. 70

Corpo canale con pendenza incorporata p. 71

Elemento angolare p. 71

Canale a fessura Elemento a “T” p. 72


Slot 20 Elemento lineare con scarico terminale p. 72

Elemento lineare con scarico centrale p. 73

Elemento angolare con scarico p. 74

Accessori p. 75

Corpo canale senza pendenza incorporata p. 76

Elemento angolare p. 76

Elemento a “T” p. 76
Canale a fessura
Elemento lineare con scarico terminale p. 76
Slot 60
Elemento lineare con scarico centrale p. 76

Griglie p. 77

Accessori p. 77

Corpo canale senza pendenza incorporata p. 78

Corpo canale con pendenza incorporata p. 79

Elemento angolare p. 80

Elemento a “T” p. 80
Canale a incasso
Elemento lineare con scarico terminale p. 81
Box 125
Elemento lineare con scarico centrale p. 82

Elemento angolare con scarico p. 83

Griglie per pozzetto canale Box 125 p. 84

Accessori p. 85

Corpo canale senza pendenza incorporata p. 66

Corpo canale con pendenza incorporata p. 87

Elemento angolare p. 87

Elemento a “T” p. 88

Canale a incasso Elemento lineare con scarico terminale p. 88


Box 200 Elemento lineare finale con scarico terminale p. 89

Elemento ineare con scarico centrale p. 89

Elemento angolare con scarico p. 90

Griglie per canale Box 200 p. 91

Accessori p. 92
Canale a incasso
Corpo canale con extra profondità p. 93
Box Extra

67
3
Canali standard
I ntroduzione

Panoramica del sistema modulare ACO Slot a fessura

4 7

8
2
9

5 3
6

8 2

1 Elemento lineare con scarico 6 Pozzetto telescopico con scarico


terminale/centrale orizzontale (o verticale)

2 Corpo centrale con pendenza 7 Secchio raccoglifanghi


incorporata
8 Sifone antiodore
3 Elemento angolare
9 Supporto sifone
4 Elemento a “T”

5
Griglia

68
3
Canali standard
Introduzione

Panoramica del sistema modulare ACO Box

5 7
4
8
2 9

3
6
7

8
2

9
1

1 Elemento lineare con scarico 6 Pozzetto telescopico con scarico


terminale/centrale orizzontale (o verticale)

2 Corpo centrale con pendenza 7 Secchio raccoglifanghi


incorporata
8 Sifone antiodore
3 Elemento angolare
9 Supporto sifone
4 Elemento a “T”

5
Griglia

69
3
Slot 20
Canale modulare

Slot 20

Informazioni sul prodotto


50 ■ Conforme alla EN 1253
■ Testato e certificato secondo EN 1433
20
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o, su richiesta, AISI
316L
■ In acciaio inox decapato e passivato
■ Con sezione a “Ω”
■ Elementi di scarico abbinabili con pozzetti telescopici
H

1.5 EG 150, Gully 142 e Gully 157


■ Elementi di scarico combinabili con un'ampia gamma di
griglie
15

65
105

Corpo canale senza pendenza incorporata

L
H

Lung. L H Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
70 92300
80 ZA117503
90 92301
500
100 ZA117507
110 ZA117511
120 92302
70 92305
80 ZA117513
90 92306
1000
100 ZA117515
110 ZA117517
120 92307
70 92310
2000 90 92311
120 92312
70 92316
3000 90 92317
120 92318

70
3
Slot 20
Canale modulare

Corpo canale con pendenza incorporata

H1
H

Lung. L Alt. inizio Alt. fine Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
70 75 92303
500
75 80 92304
70 75 92308
1000
75 80 92309
70 80 92313
2000 80 90 92314
90 100 92315
70 80 92319
80 90 92320
3000 90 100 92321
100 110 92322
110 120 92323
70 90 409014
6000
90 110 409016

Elemento angolare
L
H

Lung. L H Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
70 92338
75 92339
80 92340
500 90 92341
10 92342
110 92343
120 92344

71
3
Slot 20
Canale modulare

Elemento a "T"
L

L
Lung. L H Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
70 92345
75 92346
80 92347
500 90 92348
100 92349
110 92400
120 92401

Elemento lineare con scarico terminale

L
H

ØD

Lung. L H Ø Scarico Elem. sup. Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz
non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
70 110 200 x 200 EG150 414341
75 110 200 x 200 EG150 414342
80 110 200 x 200 EG150 414343
500 90 110 200 x 200 EG150 414344
100 110 200 x 200 EG150 414345
110 110 200 x 200 EG150 414346
120 110 200 x 200 EG150 414347
70 125 200 x 200 Gully 142 415925
80 125 200 x 200 Gully 142 415927
90 125 200 x 200 Gully 142 415928
500
100 125 200 x 200 Gully 142 415929
110 125 200 x 200 Gully 142 415930
120 125 200 x 200 Gully 142 415931
70 142 250 x 250 Gully 157 414201
75 142 250 x 250 Gully 157 414202
80 142 250 x 250 Gully 157 414203
500 90 142 250 x 250 Gully 157 414204
100 142 250 x 250 Gully 157 414205
110 142 250 x 250 Gully 157 414206
120 142 250 x 250 Gully 157 414207

72 NOTA: Per informazioni su pozzetti e griglie, consultare il capitolo 1.


3
Slot 20
Canale modulare

Elemento lineare con scarico centrale

H
ØD

Lung. L H Ø Scarico Elem. sup. Utilizz. con pozzett Cod. art. Euro/pz
non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
70 110 200 x 200 EG150 414355
75 110 200 x 200 EG150 414356
80 110 200 x 200 EG150 414357
500 90 110 200 x 200 EG150 414358
100 110 200 x 200 EG150 414359
110 110 200 x 200 EG150 414360
120 110 200 x 200 EG150 414361
70 110 200 x 200 EG150 414369
75 110 200 x 200 EG150 414370
80 110 200 x 200 EG150 414371
1000 90 110 200 x 200 EG150 414372
100 110 200 x 200 EG150 414373
110 110 200 x 200 EG150 414374
120 110 200 x 200 EG150 414375
70 125 200 x 200 Gully 142 415932
75 125 200 x 200 Gully 142 415933
80 125 200 x 200 Gully 142 415934
500 90 125 200 x 200 Gully 142 415935
100 125 200 x 200 Gully 142 415936
110 125 200 x 200 Gully 142 415937
120 125 200 x 200 Gully 142 415938
70 125 200 x 200 Gully 142 415939
75 125 200 x 200 Gully 142 415940
80 125 200 x 200 Gully 142 415941
1000 90 125 200 x 200 Gully 142 415942
100 125 200 x 200 Gully 142 415943
110 125 200 x 200 Gully 142 415944
120 125 200 x 200 Gully 142 415945
70 142 250 x 250 Gully 157 414215
75 142 250 x 250 Gully 157 414216
80 142 250 x 250 Gully 157 414217
500 90 142 250 x 250 Gully 157 414218
100 142 250 x 250 Gully 157 414219
110 142 250 x 250 Gully 157 414220
120 142 250 x 250 Gully 157 414221
70 142 250 x 250 Gully 157 414229
75 142 250 x 250 Gully 157 414230
80 142 250 x 250 Gully 157 414231
1000 90 142 250 x 250 Gully 157 414232
100 142 250 x 250 Gully 157 414233
110 142 250 x 250 Gully 157 414234
120 142 250 x 250 Gully 157 414235

NOTA: Per informazioni su pozzetti e griglie, consultare il capitolo 1. 73


3
Slot 20
Canale modulare

Elemento angolare con scarico


L

Lung. L H Ø Scarico Elem. sup. Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz
non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
70 110 200 x 200 EG150 Z306643
75 110 200 x 200 EG150 Z306718
80 110 200 x 200 EG150 Z306734
500 90 110 200 x 200 EG150 Z306736
100 110 200 x 200 EG150 Z306738
110 110 200 x 200 EG150 Z306740
120 110 200 x 200 EG150 Z306741
70 125 200 x 200 Gully 142 Z306742
75 125 200 x 200 Gully 142 Z306743
80 125 200 x 200 Gully 142 Z306744
500 90 125 200 x 200 Gully 142 Z306745
100 125 200 x 200 Gully 142 Z306746
110 125 200 x 200 Gully 142 Z306747
120 125 200 x 200 Gully 142 Z306748
70 142 250 x 250 Gully 157 Z306749
75 142 250 x 250 Gully 157 Z306750
80 142 250 x 250 Gully 157 Z306751
500 90 142 250 x 250 Gully 157 Z306752
100 142 250 x 250 Gully 157 Z306753
110 142 250 x 250 Gully 157 Z306754
120 142 250 x 250 Gully 157 Z306755

74 NOTA: Per informazioni su pozzetti e griglie, consultare il capitolo 1.


3
Slot 20
Accessori

Accessori per canale Slot 20


Immagine Disegno tecnico Descrizione H Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
70 92324
75 92325
80 92326
H

Testata di inizio/fine 90 Acciaio inox AISI 304 92327


100 92328
110 92329
120 92330
70 92331
75 92332
Testata di inizio/fine con 80 92333
H

manicotto di scarico da 90 Acciaio inox AISI 304 92334


Ø50

50 mm 100 92335
110 92336
120 92337
70 413601
75 413602
80 413603
H

Guarnizione in NBR 90 NBR 413604


100 413605
110 413606
120 413607

170 NM9816
Piedino di regolazione
Acciaio zincato
dell'altezza
200 NM9817

Accessori per elemento di scarico Slot 20


Immagine Disegno tecnico Descrizione Utilizz. con Materiale Cod. art. Euro/pz

Acciaio inox AISI 304 97235


Ø105
Filtro Scarico da 110 mm

Acciaio inox AISI 316 97285

Ø108
Acciaio inox AISI 304 97217
Sifone antiodore a tenuta stagna
Scarico da 110 mm
da 50 mm
85

Acciaio inox AISI 316 97267

Ø136
Acciaio inox AISI 304 414339

Secchio raccoglifanghi da 0,5 l Scarico da 125 mm


50

Acciaio inox AISI 316 414340

Acciaio inox AISI 304 408202


Ø154

Secchio raccoglifanghi da 0,6 l Scarico da 142 mm


50

Acciaio inox AISI 316 408212

75
3
Slot 60
Canale modulare

Slot 60

Informazioni sul prodotto


90
■ Conforme alla EN 1253
15 60 ■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o, su richiesta, AISI 316L
■ In acciaio inox decapato e passivato
■ Con sezione a “Ω”
20,5

■ Elementi di scarico abbinabili con pozzetto Gully 142


37 ■ Canale combinabile con due diverse griglie: a maglie o a
barre

H
H+23

1,5

60

Corpo canale senza pendenza incorporata


Lung. H Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
500 90 446363
1000 90 446364
Su richiesta
2000 90 446365
3000 90 446366

Elemento angolare
Lung. H Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
515 x 515 90 446367 Su richiesta

Elemento a "T"
Lung. H Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
500 x 515 90 446368 Su richiesta

Elemento lineare con scarico terminale


Lung. H Ø Scarico Elem. sup. Utilizz. con Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
Pozzetto ACO Gully 142
500 90 125 200 x 200 446369 Su richiesta
non incluso

Elemento lineare con scarico centrale


Ø Scarico Lung. L H Elem. sup. Utilizz. con Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
Pozzetto ACO Gully 142
125 500 90 200 x 200 446370 Su richiesta
non incluso

76 NOTA: Per informazioni su pozzetti e griglie, consultare il capitolo 1.


3
Slot 60
Canale modulare

Griglie per Slot 60

Descrizione Larg. Lung. L Classe di carico Superficie Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm]
Griglia a maglie 58 500 L15 446374
Griglia a barre 58 500 C250 446375
Griglia a maglie 58 440 L15 446377
Antiscivolo
Griglia a barre 58 440 C250 446376
Griglia a maglie 58 150 L15 446394
Griglia a barre 58 150 C250 446395

Accessori per canale Slot 60


Immagine Disegno tecnico Descrizione H Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]

Testata di inizio/fine 90 Acciaio inox AISI 304 446371

Testata di inizio/fine
90 Acciaio inox AISI 304 446372
con manicotto di scarico da 50 mm

Guarnizione in NBR 90 NBR 446373

170 NM9816
Piedino di regolazione dell'altezza Acciaio zincato
200 NM9817

Accessori per elemento di scarico Slot 60


Immagine Disegno tecnico Descrizione Utilizz. con Materiale Cod. art. Euro/pz

Ø136
Acciaio inox AISI 304 414339

Secchio raccoglifanghi da 0,5 l Scarico da 125 mm


50

Acciaio inox AISI 316 414340

NOTA: Per informazioni su pozzetti e griglie, consultare il capitolo 1. 77


3
Box 125
Canale modulare

Box 125

Informazioni sul prodotto


■ Conforme alla EN 1253
■ Testato e certificato secondo EN 1433
153
■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L; quest'ultimo su
125 richiesta
■ In acciaio decapato e passivato
1.5 ■ Con profilo a “V”
21

■ Elementi di scarico abbinabili con pozzetti telescopici EG


150, Gully 142, Gully 157.
H + 13

97 ■ Pozzetto di scarico con sifone antiodore in acciaio inox


completamente removibile, per un'efficace pulizia
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie in classe di
carico A 15 - C 250

Corpo canale senza pendenza incorporata

L
H

Lung. L H Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
50 105119
65 105120
80 105121
500
95 105122
110 105123
125 105124
50 105127
65 105128
80 105129
1000
95 105130
110 105131
125 105132
50 105135
65 105136
80 105137
2000
95 105138
110 105139
125 105140
50 105143
65 105144
80 105145
3000
95 105146
110 105147
125 105148

78
3
Box 125
Canale modulare

Corpo canale con pendenza incorporata

H1
H

Lung. L Alt. inizio H1 Alt. fine H Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
50 65 105151
500
65 80 105152
50 65 105155
65 80 105156
1000
80 95 105157
95 110 105158
50 65 105161
65 80 105162
2000 80 95 105163
95 110 105164
110 125 105165
50 65 105168
65 80 105169
3000 80 95 105170
95 110 105171
110 125 105172
50 80 408821
6000 65 95 408822
95 125 408823

79
3
Box 125
Canale modulare

Elemento angolare
L
125

L
Lung. L H Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
50 409812
65 409813
80 409814
515
95 409815
110 409816
125 409817

Elemento a "T"
L1
H

125
L2
H

L1 L2 H Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
50 409824
65 409825
80 409826
500 515
95 409827
110 409828
125 409829

80
3
Box 125
Canale modulare

Elemento lineare con scarico verticale terminale

H
ØD

Lung. L H Ø Scarico Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz


non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
50 110 EG150 105175
65 110 EG150 105176
80 110 EG150 105177
500
95 110 EG150 105178
110 110 EG150 105179
125 110 EG150 105180
50 110 EG150 105183
65 110 EG150 105184
80 110 EG150 105185
1000
95 110 EG150 105186
110 110 EG150 105187
125 110 EG150 105188
50 125 Gully 142 415946
65 125 Gully 142 415947
80 125 Gully 142 415948
500
95 125 Gully 142 415949
110 125 Gully 142 415950
125 125 Gully 142 415951
50 125 Gully 142 415952
65 125 Gully 142 415953
80 125 Gully 142 415954
1000
95 125 Gully 142 415955
110 125 Gully 142 415956
125 125 Gully 142 415957
50 142 Gully 157 409732
65 142 Gully 157 409736
80 142 Gully 157 409740
500
95 142 Gully 157 409744
110 142 Gully 157 409724
125 142 Gully 157 409728
50 142 Gully 157 409708
65 142 Gully 157 409712
80 142 Gully 157 409716
1000
95 142 Gully 157 409720
110 142 Gully 157 409700
125 142 Gully 157 409704

NOTA: Per informazioni sui pozzetti, consultare il capitolo 1. 81


3
Box 125
Canale modulare

Elemento lineare con scarico verticale centrale

H
ØD

Lung. L H Ø Scarico Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz


non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
50 110 EG150 105191
65 110 EG150 105192
80 110 EG150 105193
500
95 110 EG150 105194
110 110 EG150 105195
125 110 EG150 105196
50 110 EG150 105199
65 110 EG150 105200
80 110 EG150 105201
1000
95 110 EG150 105202
110 110 EG150 105203
125 110 EG150 105204
50 125 Gully 142 415958
65 125 Gully 142 415959
80 125 Gully 142 415960
500
95 125 Gully 142 415961
110 125 Gully 142 415962
125 125 Gully 142 415963
50 125 Gully 142 415964
65 125 Gully 142 415965
80 125 Gully 142 415966
1000
95 125 Gully 142 415967
110 125 Gully 142 415968
125 125 Gully 142 415969
50 142 Gully 157 409734
65 142 Gully 157 409738
80 142 Gully 157 409742
500
95 142 Gully 157 409746
110 142 Gully 157 409726
125 142 Gully 157 409730
50 142 Gully 157 409710
65 142 Gully 157 409714
80 142 Gully 157 409718
1000
95 142 Gully 157 409722
110 142 Gully 157 409702
125 142 Gully 157 409706

82 NOTA: Per informazioni sui pozzetti, consultare il capitolo 1.


3
Box 125
Canale modulare

Elemento angolare con scarico


L

L
H

Lunghezza H Diametro scarico Elemento superiore Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pezzi
non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
50 110 200 x 200 EG150 Z306719
65 110 200 x 200 EG150 Z306778
80 110 200 x 200 EG150 Z306780
500
95 110 200 x 200 EG150 Z306781
110 110 200 x 200 EG150 Z306783
125 110 200 x 200 EG150 Z306784
50 125 200 x 200 Gully 142 Z306785
65 125 200 x 200 Gully 142 Z306787
80 125 200 x 200 Gully 142 Z306788
500
95 125 200 x 200 Gully 142 Z306789
110 125 200 x 200 Gully 142 Z306790
125 125 200 x 200 Gully 142 Z306791
50 142 250 x 250 Gully 157 Z306793
65 142 250 x 250 Gully 157 Z306795
80 142 250 x 250 Gully 157 Z306796
500
95 142 250 x 250 Gully 157 Z306797
110 142 250 x 250 Gully 157 Z306798
125 142 250 x 250 Gully 157 Z306799

NOTA: Per informazioni sui pozzetti, consultare il capitolo 1. 83


3
Box 125
Griglie

Griglie per canale Box 125


Immagine Disegno tecnico Descrizione Lung. L Classe Superficie Cod. art. Euro/pz
di
carico
[mm]
Acciaio inox AISI 304
Liscia 414132
A 15
Antiscivolo 414130
375
Liscia 414133
C 250
Antiscivolo 414131
L Liscia 21720
A 15
Griglia a maglie Antiscivolo 21710
500
25 x 25 mm Liscia 21920
C 250
Antiscivolo 21910
Liscia 21620
A 15
Antiscivolo 21610
1000
Liscia 21820
C 250
Antiscivolo 21810

375 414134
L

Griglia a barre,
500 C 250 Antiscivolo 21740
fessura 90 x 20 mm

1000 21741

375 414135
L

Griglia antitacco,
500 B 125 Liscia 96819
fessura 47 x 5,5 mm

1000 96818

A 15 414136
375
B 125 414137
L
A 15 21760
Griglia a fori, 500
B 125 Liscia 21960
Ø 6,5 mm
A 15 21660
1000
B 125 21860

375 414138
L

Griglia a fori quadrati da


500 A 15 Liscia 105528
6 x 6 mm

1000 105527

500 21790
L

Griglia in plastica,
A 15 Liscia
fessura 6 mm
1000 21690

A 15 415739
L 500 B 125 415747
Griglia Multi-slot 8, C 250 415753
Antiscivolo
fessura 8 mm A 15 415735
1000 B 125 415743
C 250 415751
375 B 125 445800
500 B 125 445792
L
1000 B 125 445796
Copertura igienica con
Antiscivolo
fessura da 8 mm 375 C 250 445802

500 C 250 445794

1000 C 250 445798

84
3
Box 125
Accessori

Accessori per canale Box 125


Immagine Disegno tecnico Descrizione H Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
50 105100
65 105101
80 105102
H Testata di inizio/fine Acciaio inox AISI 304
95 105103
110 105104
125 105105
65 409114

80 409115
Testata di inizio/fine con manicot-
H

95 Acciaio inox AISI 304 409116


to di scarico da 50 mm
Ø50

110 409117

125 409118
50 413587
65 413588
80 413589
Guarnizione in gomma NBR
H

95 413590
110 413591
125 413592

170 NM9816
-- Piedino di regolazione dell'altezza Acciaio zincato
200 NM9817

Accessori per elemento di scarico Box 125


Immagine Disegno tecnico Descrizione Utilizzabile con Materiale Cod. art. Euro/pz

Acciaio inox AISI 304 97235


Ø105
Filtro Scarico da 110 mm

Acciaio inox AISI 316 97285

Ø108
Acciaio inox AISI 304 97217
Sifone antiodore a tenuta stagna
Scarico da 110 mm
da 50 mm
85

Acciaio inox AISI 316 97267

Ø136
Acciaio inox AISI 304 414339
Scarico da 125 mm e da
Secchio raccoglifanghi da 0,5 l 142 mm
50

Acciaio inox AISI 316 414340

85
3
Box 200
Canale modulare

Box 200

Informazioni sul prodotto


■ Conforme alla EN 1253
■ Testato e certificato secondo EN 1433
230 ■ Disponibile in acciaio inox AISI 304 o 316L; quest'ultimo su
200 richiesta
■ In acciaio decapato e passivato
1.5
■ Con profilo a “V”
31

■ Elementi di scarico abbinabili con pozzetti telescopici EG


H + 21.5

172 150, Gully 142, Gully 157, Gully 218.


■ Pozzetto di scarico con sifone antiodore in acciaio inox
completamente removibile, per un'efficace pulizia
■ Combinabile con un'ampia gamma di griglie in classe di
carico A 15 - C 250

Corpo canale senza pendenza incorporata

L
H

200

Lung. L H Materiale Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm]
60 Acciaio inox AISI 304 409072
70 Acciaio inox AISI 304 409047
500
80 Acciaio inox AISI 304 409048
100 Acciaio inox AISI 304 409049
60 Acciaio inox AISI 304 401859
70 Acciaio inox AISI 304 409054
1000
80 Acciaio inox AISI 304 409055
100 Acciaio inox AISI 304 409056
60 Acciaio inox AISI 304 401875
70 Acciaio inox AISI 304 409060
2000
80 Acciaio inox AISI 304 409061
100 Acciaio inox AISI 304 409062
60 Acciaio inox AISI 304 401895
70 Acciaio inox AISI 304 409066
3000
80 Acciaio inox AISI 304 409067
100 Acciaio inox AISI 304 409068

86
3
Box 200
Canale modulare

Corpo canale con pendenza incorporata

H1
H

200
Lung. L Alt. inizio H1 Alt. fine H Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
500 55 60 401855
60 70 401871
70 80 402464
1000 80 90 402466
90 100 402468
100 110 402470
60 70 401887
70 80 402472
80 90 402474
2000
90 100 402476
100 110 402478
110 120 402480
60 80 402482
80 100 402484
3000
100 120 402486
120 140 402488
60 100 408827
6000
100 140 408828

Elemento angolare
L
H

Lung. H Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
60 401921
515 80 402490
100 402492

87
3
Box 200
Canale modulare

Elemento a "T"
L

H
L2
200

L2
H
L L2 H Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
60 401933
500 515 80 402494
100 402496

Elemento lineare con scarico terminale

L
H

200

ØD

Lung. L H Ø Scarico Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz


non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
60 110 EG150 414275
70 110 EG150 414276
80 110 EG150 414277
90 110 EG150 414278
500
100 110 EG150 414279
110 110 EG150 414280
120 110 EG150 414281
140 110 EG150 414282
60 110 EG150 414291
70 110 EG150 414292
80 110 EG150 414293
90 110 EG150 414294
1000
100 110 EG150 414295
110 110 EG150 414296
120 110 EG150 414297
140 110 EG150 414298
60 142 Gully 157 409900
70 142 Gully 157 409901
80 142 Gully 157 409902
90 142 Gully 157 409903
500
100 142 Gully 157 409904
110 142 Gully 157 409905
120 142 Gully 157 409906
140 142 Gully 157 409907
60 142 Gully 157 409932
70 142 Gully 157 409933
80 142 Gully 157 409934
90 142 Gully 157 409935
1000
100 142 Gully 157 409936
110 142 Gully 157 409937
120 142 Gully 157 409938
140 142 Gully 157 409939

88 NOTA: Per informazioni sui pozzetti, consultare il capitolo 1.


3
Box 200
Canale modulare

Elemento lineare finale con scarico terminale

200
ØD

□300

Lung. L H Ø Scarico Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz


non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
60 200 Gully 218 414259
70 200 Gully 218 414260
80 200 Gully 218 414261
90 200 Gully 218 414262
785
100 200 Gully 218 414263
110 200 Gully 218 414264
120 200 Gully 218 414265
130 200 Gully 218 414266

Elemento lineare con scarico centrale

L
H

200

ØD

Lung. L H Ø Scarico Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz


non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
60 110 EG150 414307
70 110 EG150 414308
80 110 EG150 414309
90 110 EG150 414310
500
100 110 EG150 414311
110 110 EG150 414312
120 110 EG150 414313
140 110 EG150 414314
60 110 EG150 414323
70 110 EG150 414324
80 110 EG150 414325
90 110 EG150 414326
1000
100 110 EG150 414327
110 110 EG150 414328
120 110 EG150 414329
140 110 EG150 414330
60 142 Gully 157 409916
70 142 Gully 157 409917
80 142 Gully 157 409918
90 142 Gully 157 409919
500
100 142 Gully 157 409920
110 142 Gully 157 409921
120 142 Gully 157 409922
140 142 Gully 157 409923

NOTA: Per informazioni sui pozzetti, consultare il capitolo 1. 89


3
Box 200
Canale modulare

Lung. L H Ø Scarico Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz


non incluso
[mm] [mm] [mm]
60 142 Gully 157 409948
70 142 Gully 157 409949
80 142 Gully 157 409950
90 142 Gully 157 409951
1000
100 142 Gully 157 409952
110 142 Gully 157 409953
120 142 Gully 157 409954
140 142 Gully 157 409955

L
H

200
ØD

□300

Lung. L H Ø Scarico Utilizz. con pozzetto Cod. art. Euro/pz


non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
60 200 Gully 218 414243
70 200 Gully 218 414244
80 200 Gully 218 414245
90 200 Gully 218 414246
1270
100 200 Gully 218 414247
110 200 Gully 218 414248
120 200 Gully 218 414249
140 200 Gully 218 414250

Elemento angolare con scarico


L

L
H

Lunghezza H Diametro scarico Elemento superiore Utilizzabile con pozzetto Cod. art. Euro/pezzi
non incluso
[mm] [mm] [mm]
Acciaio inox AISI 304
80 125 200 x 200 ACO Gully 142 Z306829
500 60 125 200 x 200 ACO Gully 142 Z306720
100 125 200 x 200 ACO Gully 142 Z306830
60 142 250 x 250 ACO Gully 157 Z306835
500 80 142 250 x 250 ACO Gully 157 Z306837
100 142 250 x 250 ACO Gully 157 Z306840
60 200 300 x 300 ACO Gully 218 Z306841
500 80 200 300 x 300 ACO Gully 218 Z306842
100 200 300 x 300 ACO Gully 218 Z306843

90 NOTA: Per informazioni sui pozzetti, consultare il capitolo 1.


3
Box 200
Canale modulare

Griglie per canale Box 200


Immagine Disegno tecnico Descrizione Lung. L Classe di Superficie Cod. art. Euro/pz
carico
[mm]
Acciaio inox AISI 304
300 A 15 Liscia 414141
L
300 A 15 Antiscivolo 414140

Griglia a maglie 500 A 15 Liscia 92207


25 x 25 mm 500 A 15 Antiscivolo 92200

1000 A 15 Liscia 92208

1000 A 15 Antiscivolo 92201


L
300 C 250 414142

Griglia a barre,
500 C 250 Liscia 92214
fessura 88 x 20 mm

1000 C 250 92215

L 300 A 15 414143

Griglia a fori,
500 A 15 Liscia 402689
Ø 6,5 mm

1000 A 15 402688

500 A 15 415741
L

500 B 125 415749


Griglia Multi-slot 8,
Liscia
fessura 8 mm
1000 A 15 415737

1000 B 125 415745

300 B 125 445812

L 300 C 250 445814

Copertura igienica 500 B 125 445804


Antiscivolo
con fessura da 8 mm 500 C 250 445806

1000 B 125 445808

1000 C 250 445810

91
3
Box 200
Accessori

Accessori per canale Box 200


Immagine Disegno tecnico Descrizione H Materiale Cod. art. Euro/pz
[mm]
55 Acciaio inox AISI 304 402683
60 Acciaio inox AISI 304 402028
70 Acciaio inox AISI 304 402030
80 Acciaio inox AISI 304 402514
Testata di inizio/fine 90 Acciaio inox AISI 304 402032
H

100 Acciaio inox AISI 304 402516


110 Acciaio inox AISI 304 402518
120 Acciaio inox AISI 304 402036
140 Acciaio inox AISI 304 402520
55 Acciaio inox AISI 304 402001
60 Acciaio inox AISI 304 402003
70 Acciaio inox AISI 304 402005
80 Acciaio inox AISI 304 402034
Testata di inizio/fine con manicot-
H

90 Acciaio inox AISI 304 402007


to di scarico da 50 mm
Ø50

100 Acciaio inox AISI 304 402024


110 Acciaio inox AISI 304 402020
120 Acciaio inox AISI 304 402022
140 Acciaio inox AISI 304 401999
60 NBR 413593
70 NBR 413594
80 NBR 413595
90 NBR 413596
H

Guarnizione in gomma
100 NBR 413597
110 NBR 413598
120 NBR 413599
140 NBR 413600

170 Acciaio zincato NM9816


-- Piedino di regolazione dell'altezza
200 Acciaio zincato NM9817

Accessori per elemento di scarico Box 200


Immagine Disegno tecnico Descrizione Utilizzabile con Materiale Cod. art. Euro/pz

Acciaio inox AISI 304 97235


Ø105
Filtro Scarico da 110 mm

Acciaio inox AISI 304 97285

Ø108
Acciaio inox AISI 304 97217
Sifone antiodore a tenuta
Scarico da 110 mm
stagna da 50 mm
85

Acciaio inox AISI 316 97267

Acciaio inox AISI 304 408202


Ø154
Secchio raccoglifanghi da
Scarico da 142 mm
0,6 l
50

Acciaio inox AISI 316 408212

Acciaio inox AISI 304 408222


Ø217
Secchio raccoglifanghi da
Scarico da 200 mm
50

1,4 l
Acciaio inox AISI 316 408232

92
3
Box Extra
Canale modulare con extra profondità

NOVITA' - ACO Box Extra

Informazioni sul prodotto


■ Interamente realizzato in acciaio inox AISI 304 o 316
■ Design Igienico secondo la EN 1672, EN ISO 14159 e
documento EHEDG n° 8, 13, 44
■ Scarico a drenaggio totale
■ Raggi interni superiori a 3 mm
■ Saldature igieniche
■ Bordo rinforzato
■ Sifone in acciaio inox facilmente pulibile
■ Completamente decapato e passivato
■ Testato e certificato secondo la EN1253
■ Piedini di regolazione con extra rinforzi ad alta precisione
■ Ampia scelta di griglie di copertura
■ Ingegnerizzato per piastrelle e pavimentazioni in resina

Canale ACO Box con extra profondità


Il nuovissimo canale igienico ACO Box stabilimenti delle acque minerali e beverage
con extra profondità garantisce elevate in generale. Questo prodotto raggiunge
prestazioni sia in termini di portata che di un'altezza standard di 360 mm e può essere
ritenzione. Costituisce dunque la soluzione disegnato su misura.
ideale per tutte quelle applicazioni dove
vengono richieste tali caratteristiche, dove
i volumi di acqua e/o prodotto da drenare
sono molto elevate: cantine vinicole, birrerie,

Dettagli tecnici

Materiale: realizzabile in acciaio inox


AISI 304 e AISI 316

Dimensioni: personalizzabile su misura con


altezza massima di 360 mm

93
4
ACO Kerb


hold:
Trattenere
Cordolo
protettivo
4

94
4
ACO Kerb


ACO Kerb: cordolo di protezione delle pareti

Introduzione p. 96

Con superficie scanalata p. 98


ACO Kerb PB
Con superficie liscia p. 99

95
4
ACO Kerb


Protezione per pareti


estremamente affidabile

Come già dimostrato nei capitoli precedenti, il nostro


portafoglio prodotti comprende soluzioni che
rispettano pienamente i requisiti igienici più stringenti.
Noi di ACO possediamo una conoscenza specifica e
completa degli standard richiesti nell’industria
alimentare, come ad esempio il protocollo HACCP, e
collaboriamo con istituzioni quali l’European Hygienic
Engineering & Design Group (EHEDG).

Tutti i nostri prodotti sono studiati per affrontare le


più alte sfide igieniche nell’industria del food e del
beverage.
Non fa eccezione il nuovo ACO Kerb, un cordolo
protettivo per le pareti ideato per assicurare
performance igieniche sempre più elevate e
realizzato secondo i principi della nostra filosofia
Hygiene First.

Con ACO Kerb il focus si sposta sul perimetro


esterno della pavimentazione, quello a diretto
contatto con le pareti.

ACO Kerb se, da un lato, preserva le pareti, dall’altro,


previene il rischio di contaminazioni batteriologiche
grazie alla sua semplicità di pulizia.

Benefit del sistema

§ Protegge le pareti dagli urti causati da


macchinari o altri sistemi di trasporto

§ Previene le infiltrazioni di acqua nelle pareti e


perdite in altre aree di lavorazione

§ Il design curvo impedisce l’accumulo di sporco


e consente una facile pulizia

96
4
ACO Kerb


ACO Kerb PB

La versione PB di ACO Kerb è interamente realizzata


in calcestruzzo polimerico ad alta densità. E’ una
soluzione impermeabile e durevole, resistente anche Pavimento in resina
agli urti più violenti, il cui utilizzo è raccomandato in
presenza di pavimentazioni in resina.

La gamma comprende tutti gli articoli e accessori,


nelle diverse dimensioni, necessari per rispondere
alle esigenze applicative in qualsiasi ambito, dalle
aree lineari alle più complesse.

Al fine di ottenere le migliori condizioni igieniche e in


accordo alle linee guida EHEDG, dopo l’installazione ACO Kerb PB
ACO Kerb PB
deve essere ricoperto da uno strato di resina
identico a quello utilizzato per la pavimentazione
adiacente, creando in questo modo una superficie
unica ed uniforme col pavimento.

Elemento lineare Angolo esterno sinistro Angolo esterno destro Angolo interno

ACO Kerb inox

La variante in acciaio inox, disponibile su richiesta, è


una soluzione su misura, progettabile per qualsiasi Raccordi completamente saldati
layout dell‘edificio, sia esso una ristrutturazione o un
edificio nuovo. E‘ realizzato in acciaio inox AISI 304
o 316L, con lamiere di spessore variabile tra 1,5 e
2 mm.
ACO Kerb inox viene saldato „on site“ per assicurare
l‘integrità dell‘intero sistema a protezione della
parete. Prima della posa, viene inoltre riempito di
calcestruzzo, acquisendo in tal modo maggiore
resistenza agli urti.

97
4
ACO Kerb PB
Cordolo di protezione delle pareti

Kerb PB

Informazioni sul prodotto


■ Cordolo di protezione delle pareti in calcestruzzo
polimerico
■ Protegge le pareti dagli urti causati da macchinari o altri
sistemi di trasporto
■ Previene le infiltrazioni di acqua nelle pareti e perdite in
altre aree di lavorazione
■ Il design curvo impedisce l'accumulo di sporco e consente
una facile pulizia
■ Utilizzabile in presenza di pavimentazioni in resina

Kerb PB con superficie scanalata


Immagine Descrizione Altezza Lunghezza Materiale Tipo Cod. art. Euro/pezzo
[mm] [mm]

200 PB 200 445566


Calcestruzzo
Elemento lineare 1000
polimerico
300 PB 300 446154

200 PB 200 445565


Calcestruzzo
Angolo interno 105 x 105
polimerico
300 PB 300 446155

200 PB 200 445563


Calcestruzzo
Angolo esterno sinistro 500
polimerico
300 PB 300 446156

200 PB 200 445564


Calcestruzzo
Angolo esterno destro 500
polimerico
300 PB 300 446157

98
4
ACO Kerb PB
Cordolo di protezione delle pareti

Kerb PB con superficie liscia


Immagine Descrizione Altezza Lunghezza Materiale Tipo Cod. art. Euro/pezzo
[mm] [mm]

200 PB 200 446124


Calcestruzzo
Elemento lineare 1000
polimerico
300 PB 300 446158

200 PB 200 446125


Calcestruzzo
Angolo interno 105 x 105
polimerico
300 PB 300 446161

200 PB 200 446126


Calcestruzzo
Angolo esterno sinistro 500
polimerico
300 PB 300 446159

200 PB 200 446127


Calcestruzzo
Angolo esterno destro 500
polimerico
300 PB 300 446160

99
5
ACO Pipe


collect:
Raccogliere e
convogliare
Tubazioni ad
innesto in inox
5

100
5
ACO Pipe


ACO Pipe: tubazioni ad innesto in inox

Introduzione p. 102

Tubi a innesto p. 108

Tubi a doppio innesto p. 110

Tubi ACO Pipe Tubi curvi p. 112

Innesti p. 114

Accessori p. 116

101
5
ACO Pipe
Introduzione

ACO Pipe

ACO PIPE® è un sistema di tubazioni a inca- un sistema unico a doppia impermeabilizza-


stro push-fit, leggero e durevole, progettato, zione, garantendo così tubazioni affidabili e
prodotto e testato per applicazioni di dre- senza alcun problema, in ogni circostanza.
naggio di elementi inquinanti, scorie, acque L’ampia gamma di manicotti disponibili si av-
meteoriche e reflue di origine industriale. vale di avanzate tecnologie di stampaggio a
Insieme agli altri prodotti del Gruppo Aco, freddo, riducendo così i costi di produzione
contribuisce alla creazione di un sistema e minimizzando la presenza di componenti
perfetto e offre una soluzione di drenaggio saldati, per una massima affidabilità del
sostenibile con vantaggi eccezionali per i sistema.
clienti. In particolare, in combinazione con Le tubazioni in acciaio inox sono particolar-
i pozzetti e i canali in acciaio inox ACO, for- mente indicate in applicazioni soggette a
nisce un’ eccellente soluzione di drenaggio shock termici. Improvvisi sbalzi di tempera-
degli edifici. Il sistema a incastro push-fit tura, infatti, possono portare alla rottura di
garantisce un assemblaggio semplice e rapi- molte tipologie di tubi realizzati in argilla e
do, per un’installazione affidabile sia in caso fibra di vetro.
di drenaggio per gravità che di drenaggio a
depressione.
Tutte le guarnizioni e i manicotti di collega-
mento della serie ACO PIPE® incorporano

102
5
ACO Pipe
Introduzione

Caratteristiche e principali vantaggi

Le tubazioni in acciaio inox ACO PIPE® Semplicità di installazione


presentano tutte le caratteristiche tipiche Il collegamento tra i tubi del sistema ACO PIPE® si avvale del nostro ec-
dei sistemi di canalizzazione in metallo per cezionale sistema ad incastro push-fit, che consente una connessione
acque meteoriche, acque inquinanti e acque molto semplice in loco, senza alcuna necessità di utensili o macchinari
reflue tradizionali, con, in aggiunta, i vantag- particolari. Un’installazione, quindi, molto rapida ed economica.
gi correlati all’impiego dell’acciaio inox e alla
presenza del sistema ad incastro push-fit. Ampia gamma
La gamma comprende più di 1.500 tipologie diverse (elementi dritti,
curve, diramazioni, riduttori ed espansori di diametro), unitamente a
un’ampia disponibilità di accessori dedicati che, insieme, contribuiscono
alla creazione di un sistema integrato e completo per la progettazione
di tubazioni, il sistema ACO PIPE®.

Certificazione
Le tubazioni in acciaio inox ACO PIPE® sono progettate, prodotte, testa-
te e controllate nel rispetto di tutti gli standard richiesti. I test effettuati
sulle tubazioni interessano la verifica rispetto a pressione, depressione,
rumore, fuoco e tenuta. Per il sistema ACO PIPE®, ACO è in grado di
presentare, su richiesta, tutte le principali certificazioni relative alla
qualità, alla resistenza e alla conformità dei prodotti.

Durevolezza
L’impiego di moderne tecnologie, i materiali di alta qualità e l’eccezio-
nale trattamento di superficie garantiscono l’alta resistenza dei nostri
prodotti alle influenze ambientali esterne. Il ciclo di vita atteso dei
prodotti supera i 50 anni.

Igiene
La saldatura regolare, la qualità della superficie e il decappaggio e la
passivazione di tutti i prodotti in acciaio inox del sistema ACO PIPE®
garantiscono la prevenzione dalla corrosione e consentono una facile
pulizia.

Applicazioni

Le tipiche applicazioni dei sistemi Applicazioni nel segmento indu- Applicazioni nel settore nautico(*),
ACO PIPE® includono: striale nella costruzione e riparazione di
■ Industria alimentare – settore cibo nuove navi, con particolare riferi-
■ Industria alimentare – settore bevande mento a:
■ Industria farmaceutica
■ Altre industrie ■ Navi da crociera
■ Traghetti
Applicazioni nel segmento ■ Yacht di grandi dimensioni
residenziale ■ Imbarcazioni Offshore
■ Pluviali
■ Sanitarie (*) Per informazioni specifiche su tali
■ Applicazioni interrate applicazioni, si prega di contattare l’ufficio
tecnico ACO.

103
5
ACO Pipe
Introduzione

Informazioni sui materiali ACO PIPE ®

Le tubazioni in acciaio inox ACO PIPE® elettro-lucidatura o verniciatura. Nota per le ni di drenaggio regolari sia sotterranee che
sono prodotte in acciaio inox austenitico, di caratteristiche di lunga durata e facilità di fuori terra. In caso di applicazioni chimiche
grado AISI 304 e 316. Tutti i prodotti sono pulizia, la superficie dura e liscia dell’acciaio particolarmente aggressive, l’acciaio inox
decapati e passivati chimicamente, per una inox consente un flusso efficiente di acqua e 316 con guarnizione in Viton® garantisce la
durevolezza e una resistenza alla corrosio- scorie. Gli innesti ACO PIPE® sono dotati, di sicurezza definitiva del sistema.
ne ottimali. La superficie è trattabile con base, di guarnizioni in EPDM, per applicazio-

Connessione push-fit

Altamente affidabile per le tubazioni, sia in


caso di drenaggio a gravità che di drenaggio
a depressione.
La doppia guarnizione a labbro di ACO PIPE®
garantisce la completa affidabilità del siste-
ma. Il design unico e sofisticato garantisce
ad ACO PIPE® la piena tenuta della struttura.

Vantaggi dell’incastro Push-fit


■ Semplicità di assemblaggio
■ Risparmio di tempo
■ Economicità
■ Connessione a tenuta

104
5
ACO Pipe
Introduzione

Panoramica del sistema

Tubi a innesto

Tubi curvi

Innesti

Accessori

105
5
ACO Pipe
Introduzione

Guida all’installazione
Indicazioni generali Posa verticale in sequenza dei tubi
Gli standard di seguito elencati rappresentano La progettazione di un sistema di scarico per
una guida per i progettisti nella definizione del acque meteoriche o reflue deve prevedere un
corretto dimensionamento delle tubazioni per sostegno per il tubo entro i 2 metri per sezione,
ogni specifica applicazione: e avere un fissaggio a muro; per i tubi posati
■ EN 12056: sistemi di drenaggio a gravità in sequenza verticale, a non meno di 30 mm
interni agli edifici; dalla parete, per agevolare la manutenzione e la
■ EN 752: sistemi di drenaggio e scarico in tinteggiatura. Considerare almeno una fascetta
fognatura esterni agli edifici. per manicotto, preferibilmente localizzata all’e-
L’installazione deve essere conforme alle stremità in uscita di quest’ultimo, più una fascetta
indicazioni del produttore, nonché alla EN aggiuntiva ad ogni cambio di direzione o giuntura.
12056–2, EN 12056–3 ed EN 752.
Peso dei tubi
Taglio dei tubi La progettazione di tubazioni posate in sequen-
Nel caso si rendesse necessario l’adattamento za verticale o orizzontale deve tenere conto dei
o l’accorciamento della lunghezza di un tubo, pesi minimo e massimo del sistema. In gene-
indipendentemente dallo strumento utilizzato, rale, a portata piena, la distanza tra le fascette
il taglio deve risultare dritto, netto e ben smus- presenti lungo la deviazione verticale del tubo
sato. ACO dispone di una gamma apposita di non dovrebbe superare il metro e mezzo. Per
tagliatubi e relativi accessori (vedi pagina 4.45). garantire che il tubo abbia sempre un sostegno
Max. adeguato, l’installatore deve considerare un’ap-
distanza 3 m Giunzione dei tubi plicazione discrezionale rispetto a ciascuna cir-
L’assemblaggio dei giunti è semplice e rapido, costanza. La tabella sotto riportata, che illustra
in quanto richiede solamente l’applicazione di un le distanze consigliate per l’applicazione delle
sottile strato del lubrificante ACO all’estremità fascette lungo un tubo posato orizzontalmente,
smussata del tubo. Assicurarsi che le estremità può essere utilizzata come guida allo scopo.
in giunzione e i manicotti siano puliti e privi di
contaminanti. Utilizzando l’apposito incastro
push-fit, inserire l’estremità del tubo nell’innesto, Spaziatura* tra fascette secondo dia-
senza tuttavia spingere fino in fondo, onde metro dei tubi
consentire al sistema di mantenere lo spazio
Tubo Ø [mm] Lunghezza [m]
sufficiente all’espansione termica.
50 2.0
75 2.3
110 2.5
125 3.0
200 3.0
* distanze consigliate. Per l’installazione effetti-
va attenersi agli standard locali.

Posa orizzontale in sequenza dei tubi

Le tubazioni orizzontali devono essere sostenute


con almeno due fascette ogni 3 metri di tubo,
con una fascetta applicata entro i tre metri dal
giunto, e la successiva circa a metà della sua
lunghezza, e in ogni caso non oltre i due metri
dalla fascetta seguente. Considerare l’applica-
zione di fascette aggiuntive ad ogni cambio di
direzione o giuntura, subito a valle del manicot-
to. Le tubazioni in sequenza orizzontale possono
essere installate con una caduta di 1 a 50 e i
collegamenti in afflusso sono realizzabili utiliz-
zando diramazioni ad albero a 45°. In presenza
Max di tubazioni lunghe, ad esempio oltre i 15 metri,
. d ist
an za 2 .
2–3 si consiglia l’impiego di una staffa di fissaggio
.3 m
da applicare alla fascetta, onde prevenire even-
tuali movimenti oscillatori del sistema.

106
5
ACO Pipe
Introduzione

Installazioni interrate

Riempimento
Il riempimento dello scavo in cui è allocata
la tubazione può avere inizio unicamente a
seguito della verifica e dell’approvazione
della posizione del sistema.

Compressione
Impiegare tutte le cautele necessarie al
fine evitare qualsiasi deformazione della
tubazione e di ogni singola sezione, in fase
di riempimento e compattazione dello scavo.
Evitare di scaricare il materiale di riempi-
mento direttamente sulla tubazione. In caso
di impiego di macchinari per la compattazio-
ne, considerare sia il peso che la forza com-
pressiva risultante, al fine di evitare qualsiasi
distorsione della tubazione. Il materiale di
riempimento deve essere compattato come
minimo al 93%.

Riempimento dello scavo


Per riempire lo scavo, è possibile impiegare
la terra rimossa per crearlo. Non è possibile
utilizzare blocchi di pietra o pietre di grandi
dimensioni. La compressione del materiale
di riempimento esterno all’area cementata
non è necessaria, nel caso il cui l’assesta-
mento non sia foriero di alcun problema o
danno.

Standard
Si raccomanda l’installazione delle tubazioni
in conformità agli standard vigenti.

Dilatazione termica

Le tubazioni in acciaio inox ACO PIPE®


presentano un basso coefficiente di TuboØ [mm] Pressione max. [bar]
dilatazione termica, pari a circa 1 mm su 50 mm 2
1000 mm, per uno sbalzo termico di 60°. 75 mm 2
I requisiti per la tolleranza termica del 110 mm 2
sistema sono, altrimenti, limitati alle condi- 160 mm 1
zioni in presenza di acqua calda.

I giunti a innesto ACO PIPE® con fascetta


stringitubo sostengono le pressioni indica-
te nella tabella a fianco.

107
5
ACO Pipe
Tubi a innesto

ACO Pipe

Informazioni sul prodotto


■ Tubazioni a incastro push-fit, leggero e durevole
■ Disponibili in acciaio inox AISI 304 e AISI 316L.
■ Disponibili con diametro esterno da 50 mm, 75 mm, 110
mm, 125 mm, 160 mm, 200 mm, 250 mm e 315 mm
■ Lunghezze da 0,15 a 6 metri
■ Completamente conformi alla EN 1124
■ Codici e prezzi degli articoli in acciaio inox AISI 316L
disponibili su richiesta
■ Codici e prezzi degli articoli ØD 40 mm disponibili su
richiesta

Tubi a innesto

Diametro ØD 50 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]
150 0,20 98500
250 0,40 98502
500 0,70 98504
750 1,00 98506
1000 1,30 98508
Acciaio inox 1500 1,90 98510
EPDM 50
AISI 304 2000 2,60 98512
L

2500 3,20 419274


3000 3,80 98514
4000 5,00 419458
ØD
5000 6,30 419466
6000 7,50 419474

Diametro ØD 75 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]
150 0,40 98516
250 0,60 98518
500 1,00 98520
750 1,50 98522
1000 2,00 98524
Acciaio inox 1500 2,90 98526
EPDM 75
AISI 304 2000 3,60 98528
L

2500 4,80 419276


3000 5,70 98530
4000 7,60 419460
ØD
5000 9,40 419468
6000 11,30 419476

108
5
ACO Pipe
Tubi a innesto

Diametro ØD 110 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]
150 0,60 98532
250 0,90 98534
500 1,50 98536
750 2,20 98538
1000 2,90 98540
Acciaio inox 1500 4,30 98542
EPDM 110
AISI 304 2000 5,70 98544
L

2500 7,10 419278


3000 8,40 98546
4000 11,10 419462
ØD
5000 13,90 419470
6000 16,70 419478

Diametro ØD 125 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]
150 0,70 419692
250 1,00 419694
500 1,70 419696
750 2,50 419698
Acciaio inox 1000 3,30 419700
EPDM 125
AISI 304 1500 4,90 419702
L

2000 6,50 419704


2500 8,10 419708
3000 9,60 419706
ØD
6000 19,00 419710

Diametro ØD 160 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]
150 1,10 98548
250 1,60 98600
500 2,90 98602
750 4,10 98604
1000 5,40 98606
Acciaio inox 1500 7,90 98608
EPDM 160
AISI 304 2000 10,40 98610
L

2500 12,90 419280


3000 15,40 98612
4000 20,40 419464
ØD
5000 25,40 419472
6000 30,40 419480

Diametro ØD 200 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

500 4,50 419383

1000 8,30 419387


Acciaio inox
EPDM 200
AISI 304
2000 15,80 419391
L

ØD
3000 23,20 419395

109
5
ACO Pipe
Tubi a doppio innesto

Diametro ØD 250 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

500 5,50 417071

1000 10,20 417075


Acciaio inox
EPDM 250
AISI 304
2000 19,40 417079
L

ØD
3000 28,70 417083

Diametro ØD 315 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

500 9,80 417238

1000 17,70 417239


Acciaio inox
EPDM 315
AISI 304
2000 33,50 417240
L

3000 49,30 417241


ØD

Tubi a doppio innesto

Diametro ØD 50 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]
250 0,40 419554

500 0,70 419556

750 1,10 419558


Acciaio inox
EPDM 50 1000 1,40 419560
AISI 304
L

1500 2,00 419562

2000 2,60 419564


ØD
3000 3,90 419566

Diametro ØD 75 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]
250 0,70 419568

500 1,20 419570

750 1,60 419572


Acciaio inox 1000 2,10 419574
EPDM 75
AISI 304
L

1500 3,00 419576

2000 4,00 419578

3000 5,80 419580


ØD

110
5
ACO Pipe
Tubi a doppio innesto

Diametro ØD 110 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

500 1,70 419582

750 2,40 419584

ØD 1000 3,00 419586


Acciaio inox
EPDM 110
AISI 304
L

1500 4,40 419588

2000 5,70 419590

3000 8,40 419592

Diametro ØD 125 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

500 1,70 419787

750 2,50 419789

ØD 1000 3,30 419791


Acciaio inox
EPDM 125
AISI 304
L

1500 4,90 419793

2000 6,50 4196795

3000 9,60 419797

Diametro ØD 160 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

500 3,30 419634

750 4,50 419636

ØD 1000 5,80 419638


Acciaio inox
EPDM 160
AISI 304
L

1500 8,20 419640

2000 10,70 419642

3000 15,70 419644

Diametro ØD 200 mm

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD Lung. attiva L Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]

500 5,00 419658

ØD 1000 8,60 419662


Acciaio inox
EPDM 200
AISI 304
L

2000 15,90 419666

3000 23,10 419670

111
5
ACO Pipe
Tubi curvi

Tubi curvi

Con curvatura di 87,5°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm] [kg/pz]
b
50 86 40 0,20 98700
87.5°

75 107 53 0,40 98702


Acciaio inox
EPDM
AISI 304
110 134 67 0,70 98704
a

ØD 160 181 105 1,70 98706

b
125 161 93 0,80 419732
87.5°
Acciaio inox
EPDM
AISI 304
200 215 129 3,90 419411

250 297 198 5,10 417088


a

Acciaio inox
EPDM
AISI 316L
ØD 315 393 286 12,80 417204

Con curvatura di 45°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm] [kg/pz]

50 62 24 0,20 98708
b

75 76 32 0,30 98710
Acciaio inox
EPDM
AISI 304
110 93 42 0,50 98712
a

45°

ØD 160 131 55 1,30 98714

125 110 50 0,60 419736


b

Acciaio inox
EPDM
AISI 304
200 152 60 2,70 419407

250 177 76 4,10 417092


a

45°
Acciaio inox
EPDM
AISI 316L
ØD 315 199 91 7,20 417205

112
5
ACO Pipe
Tubi curvi

Con curvatura di 30°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm] [kg/pz]
50 57 16 0,20 98716

75 71 21 0,30 98718

110 85 27 0,50 98720


b

Acciaio inox
EPDM
AISI 304
125 98 28 0,60 419740

160 110 40 1,20 98722


a

30°
200 137 45 2,30 419403

250 153 58 2,90 417096


ØD Acciaio inox
EPDM
AISI 316L
315 172 68 5,80 417206

Con curvatura di 15°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm] [kg/pz]
50 54 12 0,10 98724

75 66 16 0,30 98726

110 78 15 0,40 98728


Acciaio inox
EPDM
b

AISI 304
125 84 19 0,50 419744

160 99 29 1,00 98730


a

200 123 31 1,90 419399


15°

ØD 250 136 40 2,50 417100


Acciaio inox
EPDM
AISI 316L
315 151 46 5,40 417207

Con curvatura lunga di 87,5°

Immagine Disegno tecnico Mate- Guarni- Diame- "a" "b" "c" "e" "f" Peso Cod. art. Euro/pz
riale zione tro ØD
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]
e
f 50 123 71 50 75 25 0,30 419146

75 146 87 50 88 32 0,50 419148


87.5° Acciaio
inox EPDM
c AISI 304
110 175 103 250 246 39 1,40 419150
a
b

ØD
160 222 126 250 270 92 2,20 419152

113
5
ACO Pipe
Innesti

Innesti

Innesti singoli a 87,5°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm] [kg/pz]
50 106 71 0,30 98732
87.5°
75 139 90 0,50 98734
Acciaio inox 110 183 117 0,80 98736
EPDM
AISI 304 125 220 135 0,90 419748
160 288 184 2,30 98738
200 333 206 4,50 419419
a

250 363 215 5,50 417104


b

Acciaio inox
EPDM
AISI 316L
ØD 315 476 281 14,80 417208

Innesti singoli a 45°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarni- Diametro "a" "b" "c" Peso Cod. art. Euro/pz
zione ØD
[mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]
50 128 57 76 0,30 98748
45°
75 179 74 110 0,50 98800
ØD

Acciaio inox 110 233 88 149 1,00 98802


2

EPDM
AISI 304 125 273 103 170 1,10 419760
160 332 119 222 2,60 98804
200 415 151 274 5,70 419427
a

250 513 172 336 9,20 417108


c
b

Acciaio inox
EPDM
ØD AISI 316L
315 616 195 521 20,60 417209

Doppi innesti a 45°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarni- Diametro "a" "b" "c" Peso Cod. art. Euro/pz
zione ØD
[mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]
EPDM 50 128 57 76 0,40 98806
45° 45° Acciaio inox EPDM 75 179 74 110 0,70 98808
ØD
AISI 304 EPDM 110 233 88 149 1,20 98810
ØD

EPDM 160 332 184 222 3,50 98812

EPDM 250 509 172 336 11,00 417120


a

Acciaio inox
b

AISI 316L
ØD

EPDM 315 616 195 521 29,70 417212

Doppi innesti a 87,5°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarnizione Diametro ØD "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm] [kg/pz]

50 106 71 0,30 98740


87.5°

75 139 90 0,60 98742


Acciaio inox
EPDM
AISI 304
a

110 183 117 0,90 98744


b

ØD
160 288 184 2,70 98746

114
5
ACO Pipe
Innesti

Riduzioni per innesto singolo a 87,5°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarni- Diametro Diametro "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
zione ØD1 ØD2
[mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]
75 50 139 90 0,30 98928
87.5° 110 50 183 117 0,50 98932
110 75 183 117 0,80 98936
Acciaio inox
EPDM 125 75 187 110 0,90 419752
AISI 304
125 110 205 127 0,90 419756

ØD2
160 110 288 184 2,30 400691
a

200 160 293 186 3,70 419415


b

Acciaio inox 250 200 349 226 5,80 417112


EPDM
ØD1 AISI 316L 315 250 411 248 10,50 417210

Riduzioni per innesto singolo a 45°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarni- Diametro Diametro "a" "b" "c" Peso Cod. art. Euro/pz
zione ØD1 ØD2
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]
75 50 144 56 94 0,30 400661
45°
110 50 147 42 119 0,50 400665
ØD

110 75 182 60 135 1,00 400669


2

Acciaio
inox AISI EPDM 125 75 200 65 141 1,10 419764
304 125 110 250 90 160 1,10 419768
160 110 332 119 191 2,60 400699
a

200 160 359 123 250 4,70 419423


c
b

Acciaio 250 200 429 175 307 7,60 417116


ØD inox AISI EPDM
316L 315 250 513 149 382 14,00 417211

Riduzioni per doppio innesto a 87,5°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarni- Diametro Diametro "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
zione ØD1 ØD2
[mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]

75 50 139 90 0,30 98940


87.5° 87.5°

110 50 183 117 0,60 98944


Acciaio inox
ØD2
ØD2

EPDM
AISI 304
a

110 75 183 117 0,90 98900


b

ØD1

160 110 288 184 2,70 400695

Riduzioni per doppio innesto a 45°

Immagine Disegno tecnico Materiale Guarni- Diametro Diametro "a" "b" "c" Peso Cod. art. Euro/pz
zione ØD1 ØD2
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]
75 50 144 56 94 0,40 400673
45° 45°
Acciaio 110 50 147 42 119 0,70 400677
2

ØD

inox AISI EPDM


ØD

304 110 75 182 60 135 1,20 400681

160 110 332 119 190 3,50 400703


a

EPDM 250 200 429 150 307 10,10 417124


b

Acciaio
ØD1 inox AISI
316L EPDM 315 250 513 149 382 17,80 417213

115
5
ACO Pipe
Accessori

Accessori per tubi Pipe


Immagine Disegno tecnico Descrizione Materiale Diametro "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
ØD
[mm] [mm] [mm] [kg/pz]

50 68 187 0,50 98822

ØD
2.5°
75 94 232 0,70 98824
Acciaio inox
Tubo sifone
AISI 304
c
110 132 300 1,30 98826
a

160 190 403 3,30 98828

50 54 0,10 98920

75 75 0,20 98922

110 84 0,40 98924


Acciaio inox
AISI 304
125 140 0,40 419813
a

Raccordo dritto
160 110 0,80 98926

200 136 1,80 419431

ØD 250 181 3,10 417159


Acciaio inox
AISI 316L
315 179 5,20 417225

50 44 0,10 98830

75 46 0,20 98832

110 52 0,30 98834


Acciaio inox
AISI 304
125 70 0,30 419772
a

Raccordo di riparazione
160 76 0,70 98836

200 100 1,50 419435


ØD
250 182 2,40 417139
Acciaio inox
AISI 316L
315 179 4,90 417220

50 40 0,14 417024

75 40 0,25 417026
ØD2
Acciaio inox
ØD3
110 43 0,34 417028
AISI 304
Ø
D

125 45 0,38 417016


a

Fascia stringi tubo


160 45 0,48 417030

200 45 0,51 419983


a

ØD1

Acciaio inox
250 45 0,71 417137
AISI 316L
315 48 0,90 417219

50 0,01 98400

75 0,02 98401

110 0,05 98402

125 0,06 419453


Guarnizione EPDM
160 0,08 98403

200 0,10 98433

250 0,12 417146

315 0,30 417222

116
5
ACO Pipe
Accessori

Immagine Disegno tecnico Descrizione Materiale Diametro "a" "b" Peso Cod. art. Euro/pz
ØD
[mm] [mm] [mm] [kg/pz]

Lubrificante universale
0,15 E80350000
da 150 mg

Lubrificante universale
1,00 E80350001
da 1 Kg

50 0,14 400533

75 0,23 400534

110 0,33 400535


Acciaio
zincato
125 0,36 419854
Fascetta di supporto
con riempimento in gomma
160 0,39 400536

200 0,44 419451

250 0,60 417149


Acciaio inox
AISI 316L
315 1,00 417224

50 56 0,18 400541

75 80 0,28 400542
Fascetta di supporto
a

Acciaio
con riempimento in gomma
zincato
e staffa
110 116 0,41 400543

160 166 0,48 400544

Set tagliatubi manuale


3,50 419363
50-110 mm

Disco sostitutivo
0,01 419365(1)
per Set tagliatubi

Cutter manuale 50-110 mm 50–110 1,00 419364

Cutter manuale 110-160 mm 110–160 2,00 400738

Cutter manuale 160-250 160-250 2,00 417228

Disco sostitutivo per


cutter manuale cod. 419364 110–160 2,00 400578(1)
e 400738

(1) Numero di pezzi minimo ordinabile: 10 pz

117
6
ACO Grease Trap
AGT 40

hold:
Trattenere
Separatore di
grassi per
sottolavello 6

118
6
ACO Grease Trap
AGT 40

ACO Grease Trap: separatore di grassi per sottolavello

Introduzione p. 120

Informazioni per l’ordine p. 122

Unità di dosaggio p. 122


ACO AGT-40
Accessori

Scheda tecnica

119
6
ACO Grease Trap
AGT 40

ACO Grease Trap: separare i grassi già nel sottolavello

Il nuovissimo separatore di grassi per sottolavello


ACO AGT 40 è stato disegnato per le cucine
commerciali ed industriali più esigenti, per prevenire
l’ingresso di grassi e depositi all’interno del sistema
di scarico.
Il sistema è stato attentamente sviluppato in
ottemperanza agli standard igienici della HACCP visto
l’importanza e la criticità di alcuni componenti della
moderna cucina in materia di salute e sicurezza.

Applicazioni tipiche

Ristoranti Cucine Hotel Fast Food Bar e caffetterie

Principali vantaggi del sistema

A tenuta di odori
Riduttore di flusso integrato Ambienti protetti e igienici
Protezione troppo pieno

Realizzato in aciaio inossidabile


Giunto flessibile
Igienicità e facilità di pulizia
Installazione rapida

Soluzione fissa/mobile

Convenienza e facilità di Valvola di scarico e fondo inclinato


manutenzione
Manutenzione agevolata

120
6
ACO Grease Trap
AGT 40

Sistema di dosaggio

Utilizzo dell’attivatore biologico Funzionamento dell’attivatore biologico


Per un funzionamento ottimale dell’apparecchiatura, L’attivatore biologico ACO Clear funziona in due
consigliamo l’utilizzo degli attivatori biologici nella diverse modalità: nelle tucazioni e nel separatore:
tubazione in ingresso. L’utilizzo dell’attivatore facilita
la rottura delle parti più difficili di deposito e di 1) l’attivatore introduce un enzima che accelera il
grasso incrementando l’efficienza del separatore e natuarale processo di rottura della catena molecolare
ottenendo tubazioni più pulite e prive di odore. lunga dei grassi prima di entrare nel sistema di
scarico

Benefici del sistema di dosaggio automatico 2) l’attivatore introduce anche microrganismi che si
nutrono attivamente degli olii e dei grassi presenti
- Controllo automatico e ottimale della regolarità di nella soluzione determinandone la decomposizione.
dosaggio
- Ridotta manutenzione da parte del personale
addetto Processo dell’attivatore ACO
- precisione nel dosaggio, riduzione delle quantità di
prodotto necessario, economicità

Enzimi che spezzano le catene molecolari


lunghe dei grassi

Microrganismi attivi che decompngono le


catene lunghe e corte dei grassi
Manutenzione
L’unità di dosaggio è automatica e richiede minimi
interventi di manutenzione, come la sostituzione della
tanica di attivatore biologico quando richiesta.
Si raccomando un’ispezione annuale del sistema da
parte di personale autorizzato ACO.

Tempo del dosaggio

N. pasti Attivatore Tempo N. pasti Attivatore Tempo


per ACO di dosaggio per ACO di dosaggio
giorno [ml] [min] giorno [ml] [min]
50 50 0:30 250 250 2:30
100 100 1:00 300 300 3:00
150 150 1:30 350 350 3:30
200 200 2:00 400 400 4:00

Esempio di dosaggio per 200 pasti al giorno

07:00 08:00 09:00 10:00 11:00 12:00 13:00 14:00 15:00 16:00 17:00 18:00 19:00 20:00 21:00 22:00 23:00 Totale

Attivatore ACO (ml) 30 60 40 70 200 ml


Tempo del dosaggio 0:18 0:36 0:24 0:42 2:00
Percentuale di carico 15% 30% 20% 35% 100%

121
6 AGT-40
ACO Grease Trap

Grease Trap AGT-40

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi per sottolavello interamente
realizzato in acciaio inox AISI 304
■ Superfici facilmente sanificabili
■ Copertura a tenuta di odori e apribile per manutenzione
■ Valvola di scarico da 1”

Informazioni per l'ordine


Immagine Descrizione Tipo Altezza Lunghezza Profondità Materiale Cod. art. Euro/pezzo
[mm] [mm] [mm]
Separatore di grassi per sottolavello,
con connettore ingresso/uscita da 2" 411289.01
| 48-60 mm
Mobile, con ruote
350 540 400
dotate di fermo
Separatore di grassi per sottolavello,
con connettore ingresso/uscita da 1 411289.02
1/2" | 38-50 mm
Acciaio inox
AISI 304
Separatore di grassi per sottolavello,
con connettore ingresso/uscita da 2" 411288.01
| 48-60 mm
Fisso, con piedini 350 540 400
Separatore di grassi per sottolavello,
con connettore ingresso/uscita da 1 411288.02
1/2" | 38-50 mm

Unità di dosaggio
Immagine Descrizione Informazioni aggiuntive Cod. art. Euro/pezzo

Pompa peristaltica per il dosaggio della soluzione biologica.


Dispositivo di dosaggio ad
Dimensioni: 105 x 130 x 100 mm.
azionamento automatico 49025
Alimentazione: 100 - 240 V CA.
MODD
Portata: 100 ml / m

Attivatore biologico; tanica da 5 l 49020


Attivatore ACO Clear
Attivatore biologico; tanica da 20 l 49022

Per dispositivo di dosaggio e confezioni di attivatore.


Armadietto 402637
Dimensioni: 265 x 627 x 170 mm

122
6
ACO Grease Trap
AGT-40

Accessori
Immagine Descrizione Informazioni aggiuntive Cod. art. Euro/pezzo

Per filtrare grandi particelle (rifiuti alimentari)


Cestello Capacità 5 litri 411292
In acciaio inox AISI 304

Scheda tecnica Grease Trap AGT-40

Peso vuoto Max portata costante Max portata di picco a breve Min. tempo di ritenzione Volume effettivo Capacità cestello
termine serbatoio
[Kg] [l/ora] [l/sec] [min] [l] [l]

20 80 0,6 30 42 5

123
7
Separatori di grassi
I ntroduzione

clean:
Purificare e
trattare
Separatori
di grassi
7

124
7
Separatori di grassi
Introduzione

ACO Separatori di grassi

Introduzione p. 126

Separatori a smaltimento completo


LipuMax-P-D p. 132

LipuMax P-DA p. 133


ACO LipuMax-P
Chiusini per separatori LipuMax-P p. 134

Accessori p. 137

LipuMax-C-RD - Elementi inferiori p. 138

ACO LipuMax-C LipuMax-C-RD - Elementi superiori p. 139

LipuMax-C-RD - Accessori p. 140

LipuMobil-P p. 141
ACO LipuMobil
LipuMobil-S p. 142

LipuJet-P-SB p. 143

LipuJet-P-SD p. 144

LipuJet-P-OD p. 145

LipuJet-P-OM p. 148

LipuJet-P-OA p. 150
ACO LipuJet-P
LipuJet-P-OAP p. 154

LipuJet-P-OAP Parallel p. 158

LipuJet-P-RD p. 160

LipuJet-P-RM p. 162

LipuJet-P-RAP p. 164

LipuJet-S-OD p. 166

ACO LipuJet-S LipuJet-S-OM p. 168

LipuJet-S-OAP p. 170

ACO LipuJet P/S Accessori p. 172

Separatori a smaltimento parziale


Lipator-P-RM p. 173
ACO Lipator P
Lipator-P-RA p. 175

Lipator-S-RM p. 177
ACO Lipator S
Lipator-S-RA p. 179

ACO Lipator P/S Accessori p. 181

125
7
Separatori di grassi
I ntroduzione

Separatori di grassi ACO

Come selezionare il corretto separatore

Aree di applicazione Utilizzi levamento e/o pompe di smaltimento).


 Hotel Le acque reflue provenienti da industrie ACO offre una vasta gamma di prodotti di di-
 Ristoranti alimentari e cucine industriali o commerciali verse dimensioni e materiali, che si adattano
Cucine industriali necessitano di essere trattate per evitare che alle più disparate esigenze e consentono una
 Refettori particelle solide e grassi di origine alimentare personalizzazione adeguata.
 Aree di servizio autostradali o vegetale possano ostruire le tubazioni di
Locali mensa scarico. Inoltre, qualsiasi attività in cui le ac-
 Macellerie que di scarico contengano sostanze lipidiche Normative e test
 Mattatoi (grandi ditte di macellazione) devono prevedere l’utilizzo di separatori di Tutti i separatori di grasso ACO sono prodotti
 Produzione carne grassi conformi alla UNI EN 1825 per evitare nel rispetto della normativa UNI EN 1825 e
 Cucine di ospedali che tali sostanze giungano ai corpi recettori dispongono dell’autorizzazione della General
 Fabbriche di conservazione dei cibi (es. depuratori) compromettendone il loro Building Supervisory Authority e dell’istituto
Raffinerie di olio alimentare corretto funzionamento. tecnico DIBT di Berlino.
 Produzione cibi pronti Questo vale ad esempio per le cucine di I separatori di grassi sono inoltre sottoposti
 Cucine per barbecue, frittura e grigliatura hotel, ristoranti, ospedali, ma anche per le a controlli regolari da parte dell’ispettorato
 Produzione patatine e snack aziende di lavorazione della carne. Bavarese, con test idraulici e di tenuta ed un
 Tostatura noccioline I separatori di grassi installati sotto il livello controllo di tutta la fase di produzione.
di riflusso (di norma coincidente con il livello
strada), necessitano di un sistema di solleva-
mento costituito da due pompe (una di riser-
va all’altra) posto a valle dell’impianto. Se la
differenze geodetica tra quota del separatore
di grassi e quella stradale di arrivo dell’auto-
spurgo supera i 6/7 m è necessaria inoltre
una pompa di smaltimento per provvedere
allo svotamento dell’impianto.
Ogni azienda industriale e commerciale ha
quindi esigenze diverse in termini di luogo di
installazione dei separatori di grassi (interrati
o a pavimento), materiali (acciaio inox, PEAD,
CAV) ed optional (con o senza stazioni di sol-

126
7
Separatori di grassi
Introduzione

Acque reflue

Grassi/oli animali e vegetali Light liquid/oil

Dimensionamento
secondo UNI EN 1825 Dimensionamento in base a: Dimensioning based o

Numero di pasti giornaliero Type of workplace


Numero/tipo di attrezzature (filling station, car was
presenti in cucina workshop etc.)
Ore di funzionamento Wastewater volume (r
delle cucine water or brown water)
Pieces of cleaning equip
Fattori d'influenza:

Temperatura delle acque Influencing factors are


reflue Type and density of th
Densità dei grassi medium
Utilizzo di detergenti Dirt content (high/low
per la pulizia

Installazione

A pavimento Interrate Free-standing Gro

Polietilene Polietilene Stainless steel Polyet


LipuJet-P LipuMax-P Coalisator-R, -RD Oleo
Lipator-P Oleo

Cast iron
Curator-GG
Acciaio inox CAV
LipuJet-S LipuMax-C Coalisator-GG
Lipator-S

■■ Se il degrassatore si trova al di sotto del livello di riflusso (di solito al livello del suolo), è necessario installare “valvole anti-riflusso di sicu-
rezza attive” (stazione di sollevamento o stazione di pompaggio).
■■ Attenzione: installazione interrate. Per evitare costi aggiuntivi e attività lavorative di adeguamento, si raccomanda di utilizzare solo pro-
dotti che soddisfano le classi di carico previste senza rinforzi aggiuntivi (ad es. piastre di distribuzione del carico) – ad esempio Lipumax C
o Lipumax P con chiusino adeguato alla classe di carico prevista.
■■ Attenzione: installazione a pavimento di separatori di grassi. Si raccomanda di installare separatori in acciaio Inox in caso di tempe-
rature di funzionamento del separatore > 60°C (caso tipico: ospedali) o quando il separatore è installato in una zona a rischio d’incendio.

127
7
Separatori di grassi
I ntroduzione

Separatori di grassi con smaltimento totale

Smaltimento totale anche una volta ogni due settimane), nel Estensioni di livello
Un separatore di grassi con smaltimento rispetto della normativa DIN 4040-100. Lo Tutti i separatori di grassi a gravità necessita-
totale funziona in base al principio fisico svuotamento del sedimentatore e del sepa- no di manutenzione periodica per la rimozio-
della gravità (differenza di densità), cioè le ratore deve essere eseguito da un’azienda ne di grassi e olii, oltre ai depositi di fango.
sostanze pesanti delle acque reflue cadono specializzata; successivamente il separatore Questa attività di manutenzione è solitamente
sul fondo del separatore e le sostanze legge- deve essere riempito con acqua pulita (ad es. svolta da una ditta esterna specializzata. Una
re, quali grassi e oli animali, galleggiano in acqua potabile o di processo) fino al livello di serie di estensioni di livello per i separatori di
superficie. Le acque reflue trattate vengono scorrimento per poter essere di nuovo pronto grasso consente di ridurre gli odori durante
scaricate nella rete fognaria tramite un tubo all’utilizzo. lo smaltimento e la pulizia. Più elevata è l’e-
di uscita. stensione di livello e più facile sarà l’attività
Il sedimentatore di fanghi e il separatore di smaltimento e di pulizia. Le estensioni di
devono essere completamente svuotati e livello disponibili e i relativi livelli di accessori
puliti almeno una volta al mese (in alcuni casi sono descritti nella tabella seguente.

...per installazione a pavimento

  Versione base Estensione di livello 1 Estensione di livello 2 Estensione di livello 3

– Smaltimento tramite chiusini –C


 on collegamento per aspi- –C
 on collegamento per –C  on collegamento per
d’ispezione razione diretta aspirazione diretta aspirazione diretta
–C
 on sistema di pulizia – Con sistema di pulizia
interna ad alta pressione interna ad alta pressione
(funzionamento manuale) (funzionamento
–C
 on unità di riempimento automatizzato)
(manuale) – Con unità di riempimento
–P
 ompa di smaltimento (automatizzato)
(opzionale) – Pompa di smaltimento
(opzionale)

Presenza di odori durante lo Lo smaltimento può essere Assenza di odori durante lo Assenza di odori durante lo
smaltimento e la pulizia eseguito senza aprire i chiu- smaltimento e la pulizia. L’uni- smaltimento e la pulizia. L’uni-
sini. tà di riempimento, il sistema tà di riempimento, il sistema
È probabile che si sentano di pulizia ad alta pressione e la di pulizia ad alta pressione e la
odori durante la pulizia del pompa di smaltimento sono ad pompa di smaltimento sono ad
serbatoio. azionamento manuale. azionamento automatico.

128
7
Separatori di grassi
Introduzione

...per installazione interrata


 Integrità strutturale comprovata per 50 anni

Design antirisalita contro il livello massimo


dell’acqua di falda:
– i separatori possono essere installati in aree
con livello dell’acqua di falda massimo che
può arrivare al piano stradale
– Nessuna necessità di ancoraggio in cls grazie
al particolare design antirisalita

 Utilizzo flessibile
– Classe di carico A: pedonale – cortili, spazi
aperti
– Classe di carico B: carrabile (auto) –
vialetti, parcheggi
– Classe di carico D: carrabile (tutti i mezzi)
– stazioni di servizio, ingressi per autocarri

Stabilitá strutturale Design antirisalita Disponibile per classi A, B o D

Versione base Estensione di livello 1 Estensione di livello 2 Estensione di livello 3

–S
 maltimento e pulizia tramite – Con collegamento per aspi- – Con collegamento per –C  on collegamento per
chiusino razione diretta aspirazione diretta aspirazione diretta
– Con sistema di pulizia – Con sistema di pulizia
interno ad alta pressione interna ad alta pressione
(funzionamento manuale) (funzionamento
– Con unità di riempimento ad automatizzato)
attivazione manuale – Con unità di riempimento
(automatizzato)

Presenza di odori durante lo Lo smaltimento può essere Assenza di odori durante lo Assenza di odori durante lo
smaltimento e la pulizia eseguito senza aprire il chiu- smaltimento e la pulizia. L’uni- smaltimento e la pulizia. L’uni-
sino. tà di riempimento, il sistema tà di riempimento, il sistema
È probabile che si sentano di pulizia ad alta pressione e la di pulizia ad alta pressione e
odori durante la pulizia del pompa di smaltimento sono ad la pompa di smaltimento sono
serbatoio. azionamento manuale. ad azionamento automatico.
Il telecomando consente
l’azionamento senza entrare
nell'edificio.
129
7
Separatori di grassi
I ntroduzione

Materiali e modelli

POLIETILENE
 
Lunga durata  
M anutenzione
Il polietilene ha ottime proprietà di resi- Facile pulizia grazie alla superficie liscia
stenza alla corrosione a effetto cera.
 
Riciclabile  
Trasporto
Il polietilene è ecologico e riutilizzabile! Peso ridotto per facilitare trasporto e in-
stallazione!

ACCIAIO INOX
 
P rotezione contro gli incendi  
Igiene
L’acciaio Inox è completamente ignifugo L’acciaio Inox è stato utilizzato per molti
e pertanto va preferito laddove sussiste decenni in tutte le applicazioni che devo-
un rischio incendio. Inoltre resiste alle no rispettare normative igieniche molto
alte temperature garantendo l’indeforma- severe.
bilità e la tenuta agli odori laddove  
R esistenza chimica
possono esserci acque di scarico > L’acciaio Inox è altamente resistente alle
60°C (es. ospedali). sostanze organiche.
 
Resistenza
L’acciaio inox ha livelli di resistenza mec-
canica molto elevati ed è pertanto a pro-
va di atti vandalici.

MODELLO OVALE
Gli ingombri dei separatori di grassi di forma
ovale in polietilene o in acciaio Inox sono
state ottimizzate per facilitare l’accesso in
posizioni difficili. Ciò significa che possono
essere facilmente trasportati attraverso scale
strette e porte.
NS 1-4: larghezza massima 800 mm
NS 5.5-10: larghezza massima 1050 mm
NS 15-30: larghezza massima 1530 mm
NS 40-60: larghezza massima 3500 mm

MODELLI CILINDRICI
I separatori di grassi di forma cilindrica, sia
in acciaio inox sia in polietilene, possono
essere smontati in singoli componenti dall’in-
gombro ridotto, consentendo un agevole
passaggio anche attraverso spazi angusti.
Questo design consente inoltre di ampliare le
dimensioni nominali una volta sul posto, sem-
plicemente sostituendo i componenti centrali
(ad es. sostituendo NS 7 con NS 10).
Numero di componenti singoli:
NS 2-4: 2 componenti; Ø 1000 mm
NS 7-10: 3 componenti; Ø 1500 mm
NS 15-20: 3 componenti; Ø 1750 mm

130
7
Separatori di grassi
Introduzione

Note

131
7
LipuMax-P
Separatore di grassi in PE, da interro, a smaltimento completo

LipuMax-P-D

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi in polietilene, per installazioni
interrate
■ Con sedimentatore di fanghi integrato
■ Completamente conforme alla EN 1825
■ Collegamenti in entrata e uscita con diametro D in funzione
della grandezza nominale NG, come prescritto dalla EN
1825
■ Svuotamento tramite linea di aspirazione diretta DN 65,
PN 10, contro flangia e manicotto Storz-75 B a innesto
rapido e tappo cieco.
■ Pulizia attraverso il chiusino

Con allestimento base e suzione diretta


30
ØD

ingresso uscita
DN DN
H

20°
H3
H1

H2

svuotamento
DN65
Ø1321
Ø1321

NG DN Diametro ØD Diametro H H1 H2 Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. Peso Cod. art. Euro/pz
esterno
[l/s] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [l] [l] [l] [kg/pz]
2 100 110 1321 1387 1022 1158 245 270 720 66 3202.81.00
2 100 110 1321 1604 1239 1375 460 270 930 81 3202.81.10
4 100 110 1321 1604 1239 1375 460 270 930 81 3204.81.00
4 100 110 1321 2139 1774 1910 980 270 1465 92 3204.81.10
5,5 150 160 1321 2129 1739 1900 570 230 1465 95 3205.81.00
5,5 150 160 1321 2611 2221 2382 1065 230 1960 111 3205.81.10
7 150 160 1321 2346 1956 2117 730 285 1675 111 3207.81.00
8,5 150 160 1321 2558 2168 2329 860 360 1900 118 3208.81.00
10 150 160 1321 2828 2438 2599 1005 415 2170 128 3210.81.00

132
7
LipuMax-P
Separatore di grassi in PE, da interro, a smaltimento completo

LipuMax-P-DA

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi in polietilene, per installazioni
interrate, con sedimentatore di fanghi integrato
■ Completamente conforme alla EN 1825
■ Collegamenti in entrata e uscita con diametro D in funzione
della grandezza nominale NG, come prescritto dalla EN
1825
■ Confort operativo premium: svuotamento con aspirazione
diretta e pulizia tramite testina a getto integrato (controllo
automatico)
■ Dispositivo di riempimento ¾” con valvola solenoide,
da installare all’interno dell‘edificio con collegamento
all’impianto d’acqua fredda
■ Pulizia interna ad alta pressione:
- pompa ad alta pressione con serbatoio da installare
all’interno dell’edificio con collegamento alla rete di acqua
fredda
- pressione nominale: 175 bar
- portata: 13 litri/minuto
- collegamento elettrico: 400 V/50 Hz/16 A/3,9 kW

Con allestimento TOP


30

testina per pulizia


ad alta pressione
riempimento
ØD

19°
ingresso uscita
DN DN
H

19°
20°
H3
H1

H2

svuotamento
DN65
Ø1321
Ø1321

NG DN Diametro ØD Diametro H H1 H2 Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. Peso Cod. art. Euro/pz
esterno
[l/s] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [l] [l] [l] [kg/pz]
2 100 110 1321 1387 1022 1158 245 270 720 123 3202.83.00
2 100 110 1321 1604 1239 1375 460 270 930 138 3202.83.10
4 100 110 1321 1604 1239 1375 460 270 930 138 3204.83.00
4 100 110 1321 2129 1774 1910 980 270 1465 152 3204.83.10
5,5 150 160 1321 2129 1739 1900 570 230 1465 152 3205.83.00
5,5 150 160 1321 2611 2221 2382 1065 230 1960 168 3205.83.10
7 150 160 1321 2346 1956 2117 730 285 1675 168 3207.83.00
8,5 150 160 1321 2558 2168 2329 860 360 1900 175 3208.83.00
10 150 160 1321 2828 2438 2599 1005 415 2170 185 3210.83.00

133
7
LipuMax-P
Separatore di grassi in PE, da interro, a smaltimento completo

Chiusini per separatori LipuMax-P

Chiusino A 15
Immagine Disegno tecnico Classe di Diametro Materiale Peso Tipo telaio Tipo Cod. art. Euro/pz
carico sopralzo
[mm] [kg/pz]

A 15 600 Ghisa 145,55 In cemento Non incluso 3300.14.00(1)

In
polietilene,
A 15 600 Ghisa 171,35 In cemento 3300.14.01
regolabile in
altezza

In
polietilene,
A 15 600 Ghisa 194,35 In cemento 3300.14.02
regolabile in
altezza

(1)Sopralzo non incluso

NG 2 - ST 200 NG 2 - ST 400 NG 4 - ST 400 NG 4 - ST 800 NG 5,5 - ST 550 NG 5,5 - ST NG 7 - ST 700 NG 8 - ST 850 NG 10 - ST 1000 Codice
1100
420 420 420 420 445 445 445 445 445 3300.14.00
T [mm] 720-1020 720-1020 720-1020 720-1020 745-1045 745-1045 745-1045 745-1045 745-1045 3300.14.01
720-1985 720-1765 720-1985 720-1830 745-1855 745-1370 745-1640 745-1430 745-1160 3300.14.02

134
7
LipuMax-P
Separatore di grassi in PE, da interro, a smaltimento completo

Chiusino B 125
Immagine Disegno tecnico Classe di Diametro Materiale Peso Tipo telaio Tipo Cod. art. Euro/pz
carico sopralzo
[mm] [kg/pz]

B 125 600 Ghisa 225,35 In cemento Non incluso 3300.15.00(1)

In
polietilene,
B 125 600 Ghisa 263,35 In cemento 3300.15.01
regolabile in
altezza

In
polietilene,
B 125 600 Ghisa 274,15 In cemento 3300.15.02
regolabile in
altezza

(1)Sopralzo non incluso

NG 2 - ST 200 NG 2 - ST 400 NG 4 - ST 400 NG 4 - ST 800 NG 5,5 - ST 550 NG 5,5 - ST NG 7 - ST 700 NG 8 - ST 850 NG 10 - ST 1000 Codice
1100
585 585 585 585 610 610 610 610 610 3300.15.00
T [mm] 885-1195 885-1195 885-1195 885-1195 910-1220 910-1220 910-1220 910-1220 910-1220 3300.15.01
885-1985 885-1985 885-1985 885-1830 910-1855 910-1370 910-1640 910-1430 910-1160 3300.15.02

135
7
LipuMax-P
Separatore di grassi in PE, da interro, a smaltimento completo

Chiusino D 400
Immagine Disegno tecnico Classe di Diametro Materiale Peso Tipo telaio Tipo Cod. art. Euro/pz
carico sopralzo
[mm] [kg/pz]

In
polietilene,
D 400 600 Ghisa 286,10 In cemento 3300.17.00
regolabile in
altezza

Piastra di
distribuzione
(opzionale)

In
polietilene,
D 400 600 Ghisa 986,10 In cemento 3300.16.00
regolabile in
altezza

NG 2 - ST 200 NG 2 - ST 400 NG 4 - ST 400 NG 4 - ST 800 NG 5,5 - ST 550 NG 5,5 - ST NG 7 - ST 700 NG 8 - ST 850 NG 10 - ST 1000 Codice
1100
T [mm] senza
piastra distr. 865-1985 865-1985 865-1985 865-1830 890-1855 890-1370 890-1640 890-1430 890-1160 3300.17.00
carico
T [mm] con
piastra distr. 865-1985 865-1985 865-1985 865-1830 890-1855 890-1370 890-1640 890-1430 890-1160 3300.16.00
carico

136
7
LipuMax-P
Separatore di grassi in PE, da interro, a smaltimento completo

Accessori
Immagine Descrizione Tipo Chiusura Materiale Peso Diametro DN H Cod. art. Euro/pz
[kg/pz] [mm] [mm] [mm]

Quota ingresso dal


Chiusino 3300.13.10
fondo 160 mm
antiodore
BEGU, Classe 100
di carico
Quota ingresso dal D 400 3300.13.11
fondo 30 mm
Pozzetto di campionamento
Polietilene 450 128
per installazione interrata
Quota ingresso dal
Chiusino 3300.13.20
fondo 160 mm
antiodore
BEGU, Classe 150
di carico
Quota ingresso dal D 400 3300.13.21
fondo 75 mm

50 8700.20.00

Anello di supporto Cemento 625 60 8700.20.10

70 8700.20.20

Con cavo da 10 m 3300.11.70

Sensore di livello dei grassi


Con cavo da 20 m 3300.11.71
per installazione interrata

Con cavo da 30 m 3300.11.72

Prolunga con preforme di


Polietilene 450 100 - 650 3300.13.00
taglio da 45 mm

Sistema invio messaggio di


0150.40.94
errore tramite modulo GSM

137
7
LipuMax-C
Separatore di grassi in calcestruzzo, da interro, a smaltimento completo

LipuMax-C-RD

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi da interro
■ In calcestruzzo rinforzato
■ Conforme alla EN 1825
■ Con aspirazione diretta DN 80
■ Diametro tubi di collegamento secondo normativa EN
1825.
■ Con sedimentatore integrato
■ Con rivestimento interno in resina epossidica resistente
agli olii e ai grassi
■ Dimensioni fino ad NG 25, adatto fino a classi di carico
D 400 secondo EN 124
■ Certificazione per classe di carico D400 valida fino a - 5 (m)

LipuMax-C-RD_elementi inferiori
NG DN Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. Peso Cod. art. Euro/pz
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg/pz]
1 110 100 215 480 1469 723050
2 110 200 215 710 1766 723051
2-4 110 400 215 915 2281 723052
2-4 160 400 190 915 2291 723053
4 110 800 320 1450 2895 723054
4 160 800 290 1425 2890 723055
7 160 700 290 1425 2903 723056
7 160 1400 400 2615 4410 723057
10 160 1000 400 2615 4009 723058
10 160 2000 400 3210 4237 723059
15-20 200 2000 850 3670 6258 723060
15 200 3000 650 4970 6692 723061
25 250 2500 1020 4890 6700 723062
25 250 5000 1120 7640 7806 723063

Dimensioni

Ingresso
T

DN/OD Uscita
DN/OD
H2
H1

Ø D1
Ø D2

Separatore Dimensioni Elemento superiore T max


Codice NG H1 H2 D1 D2 T Codice
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] Tipo 1 Tipo 2 [mm]
723050 1 830 760 1000 1270 335 728001 - 5320
723051 2 1120 1050 1000 1270 365 728001 - 5350

138
7
LipuMax-C
Separatore di grassi in calcestruzzo, da interro, a smaltimento completo

Separatore Dimensioni Elemento superiore T max


Codice NG H1 H2 D1 D2 T Codice
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] Tipo 1 Tipo 2 [mm]
723052 2-4 1385 1315 1000 1270 375 728001 - 5360
723053 2-4 1360 1290 1000 1270 400 728001 - 5385
723054 4 1505 1435 1200 1475 395 728008 728223 5380
723055 4 1480 1410 1200 1475 395 728008 728223 5380
723056 7 1480 1410 1200 1475 395 728008 728223 5380
723057 7 1670 1600 1500 1800 340 728018 728221 5325
723058 10 1440 1370 1500 1800 370 728018 728221 5355
723059 10 2035 1965 1500 1800 350 728018 728221 5335
723060 15-20 1815 1745 1750 2070 430 728023 728228 5415
723061 15 1700 1630 2200 2440 490 728030 728227 5475
723062 25 1675 1605 2200 2440 515 728030 728227 5500
723063 25 2280 2210 2200 2440 435 728030 728227 5420

LipuMax-C-RD_elementi superiori

Tipo 1: con chiusino

Chiusino
T2

Ø D1
Ø D2

T2 Diametro ØD1 Diametro ØD2 Peso Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm] [mm] [kg/pz]
Elemento superiore di tipo 1
290 1000 1270 534 728001
290 1200 1475 807 728008
290 1500 1800 1092 728018
340 1750 2070 1882 728023
340 2200 2440 2482 728030

Tipo 2: con piastra e chiusino


Chiusino
T2

Ø D1
Ø D2

T2 Diametro ØD1 Diametro ØD2 Peso Cod. art. Euro/pz


[mm] [mm] [mm] [kg/pz]
Elemento superiore di tipo 2
555 1200 1475 964,00 728223
635 1500 1800 1572,00 728221
950 1750 2070 2929,00 728228
500 2200 2440 3055,00 728227

139
7
LipuMax-C
Separatore di grassi in calcestruzzo, da interro, a smaltimento completo

Accessori LipuMax-C-RD

Anello di supporto

T
Ø D1
Ø D2

Tipo Diametro ØD1 Diametro ØD2 Utilizz. con Materiale Peso Cod. art. Euro/pz
D1 x T [mm] [mm] [kg/pz]
AR-V 625 x 60 50 727400
AR-V 625 x 80 60 727401
Elemento sup. 1 e 2,
AR-V 625 x 100 625 865 Calcestruzzo 70 727402
in posizione 1
AR-V 625 x 200 140 727403
AR-V 625 x 400 280 727404

Anello di prolunga con manicotto e guarnizione


H

Ø D1
Ø D2

Tipo Diametro ØD1 Diametro ØD2 Utilizz. con Materiale Peso Cod. art. Euro/pz
D1 x H [mm] [mm] [kg/pz]
Elemento sup. 2, in
SR-M 1000 x 250 240 728110
posizione 2
Elemento sup. 1 e 2, in
SR-M 1000 x 500 500 728111
posizione 1
SR-M 1000 x 750 750 728112
SR-M 1000 x 1000 1000 728113
SR-M 1000 x 1250 1000 1240 Calcestruzzo 1250 728114
SR-M 1000 x 1500 Elemento sup. 2, in 1500 728115
SR-M 1000 x 1750 posizione 2 1750 728116
SR-M 1000 x 2000 2000 728117
SR-M 1000 x 2250 2250 728118
SR-M 1000 x 2500 2500 728119

140
7
ACO LipuMobil
Separatori di grassi per applicazione libera in strutture mobili

LipuMobil-P

Informazioni sul prodotto


■ Sparatori di grasso in polietilene per sotto lavello e
strutture mobili come: snack bar, paninoteche, stand di
ristoro mobili
■ Con sedimentatore integrato
■ Per installazione libera in luoghi protetti dal gelo
■ Facile da installare grazie a dimensioni e peso ridotti
■ Coperchio a tenuta agli odori
■ Facile da svuotare e pulire
■ Utilizzabile solo con:
■ connessione a lavastoviglie commerciale con consumo
massimo d’acqua di 5 l ogni ciclo di lavaggio e tempo
minimo di lavaggio di 1 min
■ dispositivo di scarico usato per il prelavaggio delle
stoviglie il cui ciclo di lavaggio sia di breve durata
■ Tappo a vite del modello NG 0,3: in polietilene, diametro
350 mm
■ Tappo a vite del modello NG 0,5: in polietilene, diametro
450 mm, con anello di tensione

LipuMobil-P

Informazioni per l'ordine

NG Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. Vuoto Pieno Cod. art. Euro/pz
[l/s] [l] [l] [l] [kg] [kg]
0,3 10 9 32 10 42 3700.01.00

0,5 50 20 100 19 119 3700.02.00

Scheda tecnica LipuMobil-P


apertura per manutenzione maniglie per il trasporto
Ø 350
DN 50

manicotto
e tappo DN 50 manicotto
e tappo DN 50 ingresso uscita
DN 50 DN 50
385
485
370
280

250

585
475

apertura per manutenzione


DN 450
DN 100
DN 70

ingresso uscita
870

DN ... DN ...
620

785
550

855

500

141
7 Separatori di grassi per applicazione libera in strutture mobili
ACO LipuMobil

LipuMobil-S

Informazioni sul prodotto


■ Sparatori di grasso in acciaio inox per sotto lavello e
strutture mobili come: snack bar, paninoteche, stand di
ristoro mobili
■ Con sedimentatore integrato
■ Per installazione libera in luoghi protetti dal gelo
■ Facile da installare grazie a dimensioni e peso ridotti
■ Coperchio con anello di fissaggio, a tenuta agli odori,
diametro 350 mm
■ Facile da svuotare e pulire
■ Utilizzabile solo con:
■ connessione a lavastoviglie commerciale con consumo
massimo d’acqua di 5 l ogni ciclo di lavaggio e tempo
minimo di lavaggio di 1 min
■ dispositivo di scarico usato per il prelavaggio delle
stoviglie il cui ciclo di lavaggio sia di breve durata

LipuMobil-S

Informazioni per l'ordine

NG Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. Vuoto Pieno Cod. art. Euro/pz
[l/s] [l] [l] [l] [kg] [kg]
0,3 50 10 9 20 52 7301.30.40

Scheda tecnica LipuMobil-S


apertura per manutenzione
Ø 300
DN 50

ingrersso uscita
DN 50 DN 50
385
430
370
280

250

585

475

142
7
ACO LipuJet-P-S
Separatori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

LipuJet-P-SB

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi a pavimento in polietilene conformi
alla EN 1825
■ Per installazioni a pavimento in luoghi protetti dal gelo
■ Sedimentatore di fanghi integrato
■ Chiusino per manutenzione, diametro = 450 mm, con
guarnizione di tenuta agli odori
■ DN ingresso/uscita (per tubazioni in plastica) conformi alla
EN 1825
■ Adatto per installazione in spazi angusti di difficile accesso
grazie alla possibile suddivisione in 3 parti
■ Facile da trasportare e assemblare

LipuJet-P-SB

Informazioni per l'ordine

NG Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. L1 L2 "a" "b" Vuoto Pieno Cod. art. Euro/pz
[l/s] [l] [l] [l] [mm] [mm] [mm] [mm] [kg] [kg]
2 210 80 480 1180 1360 510 660 75,00 555,00 3802.00.00

4 420 160 880 2070 2250 945 1115 115,00 995,00 3804.00.00

Scheda tecnica LipuJet-P-SB


min 500

apertura per manutenzione

Ingresso
DN 100 Uscita
DN 100
Ø 110
1360

1005

935

a b

L1

L2
700

143
7 Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-S

LipuJet-P-SD

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi in polietilene conforme alla EN 1825
■ Per installazioni a pavimento in luoghi protetti dal gelo
■ Sedimentatore di fanghi integrato
■ Chiusino per manutenzione, diametro = 450 mm, con
guarnizione di tenuta agli odori
■ DN ingresso/uscita (per tubazioni in plastica) conformi alla
EN 1825
■ Con suzione diretta per autospurgo attacco tipo Storz-C
R2“ conforme alla DIN 14308
■ Punto di suzione e svuotamento del serbatoio con presa di
scarico da 1”
■ Adatto per installazione in spazi angusti di difficile accesso
grazie alla possibile suddivisione in 3 parti
■ Facile da trasportare e assemblare
■ Con tubo di suzione diretta per autospurgo per la
riduzione dell’emissione di odori molesti durante la fase di
svuotamento (no apertura chiusini)

LipuJet-P-SD

Informazioni per l'ordine

NG Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. L1 L2 "a" "b" Vuoto Pieno Ovale
[l/s] [l] [l] [l] [mm] [mm] [mm] [mm] [kg] [kg] Cod. art. Euro/pz
Polietilene
2 210 80 480 1180 1360 510 660 75 555 3802.50.00

4 420 160 880 2070 2250 945 1115 115 995 3804.50.00

Scheda tecnica LipuJet-P-SD


min 500

Giunto di accoppiamento
Storz-C R 2''

apertura per manutenzione

Ingresso
DN 100 Uscita
DN 100
Ø 110
1360

1005

935

a b

L1

L2
700

144
7
ACO LipuJet-P-O
Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

LipuJet-P-OD

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi a smaltimento completo in polietilene,
per installazioni a pavimento
■ Estensione 1
■ Conforme alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Per installazione in ambienti protetti dal gelo
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Tubo di suzione R 1“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 450 mm
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Certificato Z‑54.1‑414 della Building Supervisory Authority
■ Peso contenuto
■ Ingombri ridotti
■ Possibilità di estensione di livello da 1 a 3
■ Ciclo di vita atteso di almeno 25 anni

LipuJet-P-OD

Estensione 1 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tipo Storz B-R 2 1/2''
Opzionali: oblò e unità di riempimento (come mostrato nell'immagine)

Informazioni per l'ordine

NG DN Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. Peso pieno Peso vuoto Tipo Cod. art. Euro/pz
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg] [kg]
Polietilene
1 106 100 320 388 68 3551.64.00
2 210 100 440 515 75 3552.64.00
100
3 300 150 630 715 85 Predisposto per 3553.64.00
4 400 200 830 930 100 lato operativo DX e SX 3554.64.00
secondo richiesta
5,5 725 360 1430 1605 175 di elementi opzionali: 3555.64.00
7 800 400 1600 1793 193 oblò e unità di riempimento 3557.64.00
150
8,5 940 475 1900 2114 214 3558.64.00
10 1000 520 2000 2226 226 3560.64.00

145
7 Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-O

Scheda tecnica LipuJet-P-OD

NG Dimensioni
L1 L2 H1 H2 H3 H4 H5 B1 B2 D
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
1 1100 1300 830 760 1480 1300 1350 700 770 110
2 1100 1300 1055 985 1680 1500 1550 700 770 110
3 1450 1650 1055 985 1680 1500 1550 700 770 110
4 1760 2000 1055 985 1680 1500 1550 700 770 110
5,5 1760 2000 1250 1180 1880 1700 1750 950 1020 160
7 1960 2200 1250 1180 1880 1700 1750 950 1020 160
8,5 2250 2485 1250 1180 1880 1700 1750 950 1020 160
10 2450 2690 1250 1180 1880 1700 1750 950 1020 160

146
7
ACO LipuJet-P-O
Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

LipuJet-P-OD

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi a pavimento in PEHD elettrosaldato
con forma ovale conformi alla EN 1825
■ Per installazioni a pavimento in luoghi protetti dal gelo
■ Sedimentatore di fanghi integrato
■ 2 Chiusini per manutenzione, diametro = 450 mm, con
guarnizione di tenuta agli odori
■ 2 Oblò di ispezione con tergicristallo per il controllo visivo
del livello dei grassi e dei fanghi
■ DN ingresso/uscita (per tubazioni in plastica) conformi alla
EN 1825
■ Con suzione diretta per autospurgo attacco tipo Storz-B
R 2½“ conforme alla DIN 14308
■ Possibilità di inserimento su richiesta di dispositivo di
riempimento
■ Possibilità di inserimento su richiesta sensore di livello dei
grassi

LipuJet-P-OD

Informazioni per l'ordine

NG DN Vol. Vol. Vol. tot. L B H1 H2 H3 H4 Lato operativo DX Lato operativo SX


sedim. grassi
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] Cod. art. Euro/pz Cod. art. Euro/pz
Polietilene
15 200 1580 630 2850 3210 1340 1850 1640 1300 1230 3815.45.42 3815.45.32
20 200 2070 850 3760 3910 1340 1850 1640 1300 1230 3820.45.42 3820.45.32
25 200 2550 1070 4660 4610 1340 1950 1740 1300 1230 3825.45.42 3825.45.32
30 250 3020 1290 5550 5310 1340 1950 1740 1300 1230 3830.45.42 3830.45.32

Scheda tecnica LipuJet-P-OD

147
7 Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-O

LipuJet-P-OM

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi in polietilene a smaltimento completo,
per installazioni a pavimento
■ Estensione 2
■ Con sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione
(175 bar) ad azionamento manuale
■ Conforme alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Per installazione in ambienti protetti dal gelo
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Tubo di suzione R 1“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 450 mm
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Certificato Z‑54.1‑414 della Building Supervisory Authority
■ Peso contenuto
■ Ingombri ridotti
■ Possibilità di estensione a livello 3
■ Ciclo di vita atteso di almeno 25 anni

LipuJet-P-OM

Estensione 2 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tipo Storz B-R 2 1/2''
Con sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione (175 bar) ad azionamento manuale
Pompa di smaltimento opzionale

Informazioni per l'ordine

NG DN Volume sedi- Volume grassi Volume totale Peso pieno Peso vuoto Lato operativo DX Lato operativo SX
mentatore
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg] [kg] Cod. art. Euro/pezzi Cod. art. Euro/pezzi
Polietilene
1 106 100 320 415 95 3571.74.41 3571.74.31
2 210 100 440 540 100 3572.74.41 3572.74.31
100
3 300 150 630 750 120 3573.74.41 3573.74.31
4 400 200 830 965 135 3574.74.41 3574.74.31
5,5 725 360 1430 1636 206 3575.74.41 3575.74.31
7 800 400 1600 1823 223 3577.74.41 3577.74.31
150
8,5 940 475 1900 2143 243 3578.74.41 3578.74.31
10 1000 520 2000 2255 255 3580.74.41 3580.74.31

148
7
ACO LipuJet-P-O
Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-OM

NG Dimensioni
L1 L2 L3 L4 H1 H2 H3 H4 H5 W1 W2 D
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
1 1100 1300 1400 300 830 760 1480 1300 1500 700 770 110
2 1100 1300 1400 300 1055 985 1680 1500 1700 700 770 110
3 1450 1650 1750 300 1055 985 1680 1500 1700 700 770 110
4 1760 2000 2060 300 1055 985 1680 1500 1700 700 770 110
5,5 1760 2000 2060 300 1250 1180 1880 1700 1900 950 1020 160
7 1960 2200 2260 300 1250 1180 1880 1700 1900 950 1020 160
8,5 2250 2485 2550 300 1250 1180 1880 1700 1900 950 1020 160
10 2450 2690 2750 300 1250 1180 1880 1700 1900 950 1020 160

149
7 Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-O

LipuJet-P-OA

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi in polietilene a smaltimento completo,
per installazioni a pavimento
■ Estensione 3
■ Con sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione
(175 bar) ad azionamento manuale
■ Conforme alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Per installazione in ambienti protetti dal gelo
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Tubo di suzione R 1“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 450 mm
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Certificato Z‑54.1‑414 della Building Supervisory Authority
■ Peso contenuto
■ Ingombri ridotti
■ Ciclo di vita atteso di almeno 25 anni

LipuJet-P-OA

Informazioni per l'ordine

Estensione 3 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tipo Storz B-R 2 1/2''
Con sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione (175 bar) ad azionamento automatico
Unità di riempimento automatico
Con sistema
Pompa di pulizia idromeccanico
di smaltimento per autospurgoad alta pressione (175 bar) ad azionamento manuale
integrata

NG DN Volume sedi- Volume grassi Volume totale Peso pieno Peso vuoto Lato operativo DX Lato operativo SX
mentatore
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg] [kg] Cod. art. Euro/pezzi Cod. art. Euro/pezzi
Polietilene
1 100 106 100 320 420,00 100,00 3551.74.42 3551.74.32
2 100 210 100 440 545,00 105,00 3552.74.42 3552.74.32
3 100 300 150 630 750,00 120,00 3553.74.42 3553.74.32
4 100 400 200 830 965,00 135,00 3554.74.42 3554.74.32
5,5 150 725 360 1430 1640,00 210,00 3555.74.42 3555.74.32
7 150 800 400 1600 1826,00 226,00 3557.74.42 3557.74.32
8,5 150 940 475 1900 2147,00 247,00 3558.74.42 3558.74.32
10 150 1000 520 2000 2259,00 259,00 3560.74.42 3560.74.32

150
7
ACO LipuJet-P-O
Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-OA

Ø 110
Ingresso
DN 100 Uscita
DN 100

H5

H4 H3

H1 H2

L4 L1
L3

L2

B3 B1
B2

NG Dimensioni
L1 L2 L3 L4 H1 H2 H3 H4 H5 B1 B2 B3 D
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
1 1100 1300 1400 300 830 760 1510 1300 1500 700 770 800 110
2 1100 1300 1400 300 1055 985 1710 1500 1700 700 770 800 110
3 1450 1650 1750 300 1055 985 1710 1500 1700 700 770 800 110
4 1760 2000 2060 300 1055 985 1710 1500 1700 700 770 800 110
5,5 1760 2000 2060 300 1250 1180 1910 1700 1900 950 1020 1050 160
7 1960 2200 2260 300 1250 1180 1910 1700 1900 950 1020 1050 160
8,5 2250 2485 2550 300 1250 1180 1910 1700 1900 950 1020 1050 160
10 2450 2690 2750 300 1250 1180 1910 1700 1900 950 1020 1050 160

151
7 Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-O

LipuJet-P-OA

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi a pavimento in PEHD elettrosaldato
con forma ovale conformi alla EN 1825
■ Per installazioni a pavimento in luoghi protetti dal gelo
■ Sedimentatore di fanghi integrato
■ 2 Chiusini per manutenzione, diametro = 450 mm, con
guarnizione di tenuta agli odori
■ 2 Oblò di ispezione con tergicristallo per il controllo visivo
del livello dei grassi e dei fanghi
■ DN ingresso/uscita (per tubazioni in plastica) conformi alla
EN 1825
■ Con suzione diretta per autospurgo attacco tipo Storz B, R
2½“ conforme alla DIN 14308
■ Sistema di pulizia automatico ad alta pressione da 150
bar, con due testine rotanti con getto a spruzzo per
rompere, sminuzzare ed omogenizzare il grasso presente
e pulire perfettamente l’impianto
■ Dispositivo automatico di riempimento con acqua
mediante valvola solenoidale, R¾“
■ Connessioni elettriche 400 V/ 50 Hz/16 A/11,5 kW
■ Con centralina di controllo automatica preimpostata, con
possibilità di regolazione dei tempi di pulizia e riempimento
del separatore di grassi

LipuJet-P-OA

Informazioni per l'ordine

NG DN Vol. Vol. Vol. tot. L B1 B2 H1 H2 H3 H4 Lato operativo DX Lato operativo SX


sedim. grassi
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] Cod. art. Euro/pz Cod. art. Euro/pz
15 200 1580 630 2850 3210 1530 1340 2090 1640 1300 1230 3815.75.42 3815.75.32
20 200 2070 850 3760 3910 1530 1340 2090 1640 1300 1230 3820.75.42 3820.75.32
25 200 2550 1070 4660 4610 1530 1340 2190 1740 1300 1230 3825.75.42 3825.75.32
30 250 3020 1290 5550 5310 1530 1340 2190 1740 1300 1230 3830.75.42 3830.75.32

152
7
ACO LipuJet-P-O
Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-OA

153
7 Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-O

LipuJet-P-OAP

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi in polietilene a smaltimento completo,
per installazioni a pavimento
■ Estensione 3
■ Con sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione
(175 bar) ad azionamento automatico
■ Conforme alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Per installazione in ambienti protetti dal gelo
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Tubo di suzione R 1“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 450 mm
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Certificato Z‑54.1‑414 della Building Supervisory Authority
■ Peso contenuto
■ Ingombri ridotti
■ Ciclo di vita atteso di almeno 25 anni

LipuJet-P-OAP

Estensione 3 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tipo Storz B-R 2 1/2''
Con sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione (175 bar) ad azionamento automatico
Unità di riempimento automatico
Pompa di smaltimento per autospurgo integrata
Con sistema
Pompa di pulizia idromeccanico
di smaltimento per autospurgoad alta pressione (175 bar) ad azionamento manuale
integrata

Informazioni per l'ordine

NG DN Volume Volume grassi Volume totale Peso pieno Peso vuoto Lato operativo DX Lato operativo SX
sedimentatore
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg] [kg] Cod. art. Euro/pezzi Cod. art. Euro/pezzi
Polietilene
1 106 100 320 497 177 3551.84.42 3551.84.32
100
2 210 100 440 622 182 3552.84.42 3552.84.32
3 300 150 630 824 194 3553.84.42 3553.84.32
100
4 400 200 830 1040 210 3554.84.42 3554.84.32
5,5 725 360 1430 1716 286 3555.84.42 3555.84.32
7 800 400 1600 1905 305 3557.84.42 3557.84.32
150
8,5 940 475 1900 2225 325 3558.84.42 3558.84.32
10 1000 520 2000 2337 337 3560.84.42 3560.84.32

154
7
ACO LipuJet-P-O
Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-OAP

NG Dimensioni
L1 L2 L3 L4 H1 H2 H3 H4 H5 B1 B2 B3 B4 D
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
1 1100 1300 1800 700 830 760 1480 1300 1500 700 770 500 930 110
2 1100 1300 1800 700 1055 985 1680 1500 1700 700 770 500 930 110
3 1450 1650 2150 700 1055 985 1680 1500 1700 700 770 500 930 110
4 1760 2000 2460 700 1055 985 1680 1500 1700 700 770 500 930 110
5,5 1760 2000 2460 700 1250 1180 1880 1700 1900 950 1020 625 1180 160
7 1960 2200 2660 700 1250 1180 1880 1700 1900 950 1020 625 1180 160
8,5 2250 2485 2950 700 1250 1180 1880 1700 1900 950 1020 625 1180 160
10 2450 2690 3150 700 1250 1180 1880 1700 1900 950 1020 625 1180 160

155
7 Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-O

LipuJet-P-OAP

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi a pavimento in PEHD elettrosaldato
con forma ovale conformi alla EN 1825
■ Per installazioni a pavimento in luoghi protetti dal gelo
■ Sedimentatore di fanghi integrato
■ 2 Chiusini per manutenzione, diametro = 450 mm, con
guarnizione di tenuta agli odori
■ 2 Oblò di ispezione con tergicristallo per il controllo visivo
del livello dei grassi e dei fanghi
■ DN ingresso/uscita (per tubazioni in plastica) conformi alla
EN 1825
■ Con suzione diretta per autospurgo attacco tipo Storz B, R
2½“ conforme alla DIN 14308
■ Pompa di svuotamento da 3,7 kW con valvola di chiusura a
saracinesca
■ Sistema di pulizia automatico ad alta pressione da 150
bar, con due testine rotanti con getto a spruzzo per
rompere, sminuzzare ed omogenizzare il grasso presente
e pulire perfettamente l’impianto
■ Dispositivo automatico di riempimento con acqua
mediante valvola solenoidale, R¾“
■ Connessioni elettriche 400 V/ 50 Hz/16 A/11,5 kW
■ Con sistema di pulizia ad alta pressione costituito da 2
testine rotanti per una perfetta pulizia di tutto l’impianto
■ Con pompa di svuotamento integrata da 10 m3/h,
operante fino ad una massima altezza di 18 m
■ Con centralina di controllo automatica preimpostata, con
possibilità di regolazione dei tempi di pulizia e riempimento
del separatore di grassi

LipuJet-P-OAP

Informazioni per l'ordine

NG DN Vol. Vol. Vol. tot. L B1 B2 H1 H2 H3 H4 Lato operativo DX Lato operativo SX


sedim. grassi
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] Cod. art. Euro/pz Cod. art. Euro/pz
15 200 1580 630 2850 3210 1530 1340 2090 1640 1300 1230 3815.85.42 3815.85.32
20 200 2070 850 3760 3910 1530 1340 2090 1640 1300 1230 3820.85.42 3820.85.32
25 200 2550 1070 4660 4610 1530 1340 2190 1740 1300 1230 3825.85.42 3825.85.32
30 250 3020 1290 5550 5310 1530 1340 2190 1740 1300 1230 3830.85.42 3830.85.32

156
7
ACO LipuJet-P-O
Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-OAP

H1

H3

H2
H4
B2
B1
L

157
7 Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-O

LipuJet-P-OAP Parallel

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grassi a pavimento in PEHD elettrosaldato
con forma ovale conformi alla EN 1825
■ Costituito da due separatori di grassi in parallelo con
pozzetto di distribuzione con innesto DN 250 e due valvole
di arresto manuali per interrompere, se necessario, il
flusso verso ognuno degli impianti
■ Ogni separatore è dotato di sistema di pulizia ad alta
pressione costituito da 2 testine rotanti per una perfetta
pulizia di tutto l’impianto
■ Ogni separatore è dotato di una pompa di svuotamento
integrata da 10 m3/h, operante fino ad una massima
altezza di 18 m
■ Ogni separatore è dotato di una centralina di controllo
automatica preimpostata, con possibilità di regolazione dei
tempi di pulizia e riempimento del separatore di grassi
■ Per installazioni a pavimento in luoghi protetti dal gelo
Ogni separatore è caratterizzato da:
■ Sedimentatore di fanghi integrato
■ 2 Chiusini per manutenzione, diametro = 450 mm, con
guarnizione di tenuta agli odori
■ 2 Oblò di ispezione con tergicristallo per il controllo visivo
del livello dei grassi e dei fanghi
■ DN ingresso/uscita (per tubazioni in plastica) conformi alla
EN 1825
■ Con suzione diretta per autospurgo attacco tipo Storz B, R
2½“ conforme alla DIN 14308
■ Pompa di svuotamento da 3,7 kW con valvola di chiusura a
saracinesca
■ Sistema di pulizia automatico ad alta pressione da 150
bar, con tue testine rotanti con getto a spruzzo per
rompere, sminuzzare ed omogenizzare il grasso presente
e pulire perfettamente l’impianto
■ Dispositivo automatico di riempimento con acqua
mediante valvola solenoidale, R¾“
■ Connessioni elettriche 400 V/ 50 Hz/16 A/11,5 kW

LipuJet-P-OAP Parallel

Informazioni per l'ordine

NG DN Vol. Vol. grassi Vol. tot. L B1 B2 B3 H1 H2 H3 H4 Lato operativo DX


sedim.
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] Cod. art. Euro/pz
40 200 4140 1700 7520 3910 1530 1340 3500 2090 1640 1300 1230 3840.85.40
50 200 5100 2140 9320 4610 1530 1340 3500 2190 1740 1300 1230 3850.85.40
60 250 6040 2580 11100 5310 1530 1340 3500 2190 1740 1300 1230 3860.85.40

158
7
ACO LipuJet-P-O
Seratori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-OAP Parallel

H1

H3

H2
H4
L1
L2

B2
B1
B3
B2
B1

159
7 Separatori di grassi cilindrici in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-R

LipuJet-P-RD

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi a pavimento in polietilene conformi
alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Estensione 1
■ Per installazione in ambienti protetti dal gelo
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Punto di suzione e svuotamento con presa di scarico R 1½“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 350 mm
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Certificato Z‑54.1‑414 della Building Supervisory Authority
■ Peso contenuto
■ Trasporto e installazione in ambienti angusti facilitati
grazie alla scomposizione in anelli
■ Possibilità di estensione di livello da 1 a 3

LipuJet-P-RD

Estensione 1 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tupo Storz B-R 2½"

Informazioni per l'ordine

NG DN Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. Pieno Vuoto Cod. art. Euro/pz
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg] [kg]
Polietilene
2 100 290 120 680 803,00 123,00 3502.62.30
4 100 500 160 890 1029,00 139,00 3504.62.30
7 150 830 400 2120 2430,00 310,00 3507.62.30
10 150 1150 400 2450 2771,00 321,00 3510.62.30
15 200 1950 800 3610 3968,00 358,00 3515.62.30
20 200 2440 800 4070 4430,00 360,00 3520.62.30

160
7
ACO LipuJet-P-R
Separatori di grassi cilindrici in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-RD

Unità di riempimento con valvola a

min 500
sfera e regolatore di pressione (Opzionale)*
Apertura
per manutenzione Ventilazione nell'immagine accanto:
DN 100 NG7, lato operativo dx.
Con il lato operativo a sx. gli elementi (oblò)
Ingresso
DN ... Uscita sono disposti in modo speculare rispetto
Oblò con DN ... all'asse del separatore.
tergicristallo
(Opzionale)*
ØD

* non in dotazione

H4
H3

Collegamento
asta di riscaldamento
H1

(Opzionale) *

H2
Z
ØD1 L3

L1
Aspirazione diretta
Storz B 2½"
L2

NG Dimensioni
L1 L2 L3 H1 H2 H3 H4 D D1 Z/Num.
Segmenti
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
2 1255 60 200 975 905 1320 1520 110 1150 795/2
4 1255 60 200 1240 1170 1580 1780 110 1150 820/2
7 1820 60 200 1430 1330 1880 2080 160 1660 785/3
10 1820 60 200 1600 1500 2050 2250 160 1660 785/3
15 2130 60 200 1765 1665 2200 2400 200 1920 880/3
20 2130 60 200 1955 1855 2400 2600 200 1920 880/3

161
7 Separatori di grassi cilindrici in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-R

LipuJet-P-RM

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi a pavimento in polietilene conformi
alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Estensione 2
■ Sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione (175
bar) ad azionamento manuale
■ Per installazione in ambienti protetti dal gelo
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Punto di suzione e svuotamento con presa di scarico R 1½“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 350 mm
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Certificato Z‑54.1‑414 della Building Supervisory Authority
■ Peso contenuto
■ Trasporto e installazione in ambienti angusti facilitati
grazie alla scomposizione in anelli
■ Possibilità di estensione di livello da 2 a 3

LipuJet-P-RM

Estensione 2 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tubo Storz B-R 2½"
Sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione (175 bar) ad azionamento manuale
Pompa di smaltimento opzionale
Unità di riempimento manuale

Informazioni per l'ordine

NG Volume Volume totale Volume grassi Peso pieno Peso vuoto Lato operativo DX Lato operativo SX
sedimentatore
[l/s] [l] [l] [l] [kg] [kg] Cod. art. Euro/pezzi Cod. art. Euro/pezzi
Polietilene
2 290 680 120 836,00 156,00 3502.73.41 3502.73.31
4 500 890 160 1062,00 172,00 3504.73.41 3504.73.31
7 830 2120 400 2464,00 344,00 3507.73.41 3507.73.31
10 1150 2450 400 2805,00 355,00 3510.73.41 3510.73.31
15 1950 3610 800 4001,00 391,00 3515.73.41 3515.73.31
20 2440 4070 800 4462,00 392,00 3520.73.41 3520.73.31

162
7
ACO LipuJet-P-R
Separatori di grassi cilindrici in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-RM


Giunto di accoppiamento Storz-B-
R 2 ½, DIN 14308
Testina rotante Unità di riempimento con valvola a sfera
per pulizia

min 500
e regolatore di pressione
Apertura
per manutenzione
NB - Nell'immagine accanto, lato operativo dx.
Con il lato opertivo sx, gli elementi (oblò, unità
Ingresso di riempimento) sono disposti in modo
DN ... Ventilazione Uscita speculare rispetto all'asse del separatore.
DN 100 DN ...
Oblò con
ØD

spazzola
tergicristallo

H5
H3

Collegam. asta

H4
di riscaldamento
H1

(opzionale)

H2
Z
ØD1 L3

L1
L2

L Pompa sistema autopulente


4

NG Dimensioni
L1 L2 L3 L4 H1 H2 H3 H4 H5 D D1 Z/Num.
Segmenti
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
2 1255 60 200 260 975 905 1320 1370 1520 110 1150 795/2
4 1255 60 200 260 1240 1170 1580 1630 1780 110 1150 820/2
7 1820 60 200 260 1430 1330 1880 1930 2080 160 1660 785/3
10 1820 60 200 260 1600 1500 2050 2100 2250 160 1660 785/3
15 2130 60 200 260 1765 1665 2200 2250 2400 200 1920 880/3
20 2130 60 200 260 1955 1855 2400 2450 2600 200 1920 880/3

163
7 Separatori di grassi cilindrici in PE, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-P-R

LipuJet-P-RAP

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi a pavimento in polietilene conformi
alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Estensione 3
■ Sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione (175
bar) ad azionamento automatico
■ Per installazione in ambienti protetti dal gelo
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Punto di suzione e svuotamento con presa di scarico R 1½“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 350 mm
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Certificato Z‑54.1‑414 della Building Supervisory Authority
■ Peso contenuto
■ Trasporto e installazione in ambienti angusti facilitati
grazie alla scomposizione in anelli
■ Possibilità di controllo in remoto

LipuJet-P-RAP

Estensione 3 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tubo Storz B-R 2½”
Sistema di pulizia idromeccanico ad alta pressione (175 bar) ad azionamento automatico
Pompa di smaltimento per autospurgo integrata.
Nessuna emissione di odori durante le fasi di svuotamento e pulizia
Unità di riempimento automatico

Informazioni per l'ordine

NG DN Volume sedi- Volume grassi Volume totale Peso pieno Peso vuoto Lato operativo DX Lato operativo SX
mentatore
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg] [kg] Cod. art. Euro/pezzo Cod. art. Euro/pezzo
Polietilene
2 100 290 120 680 874,00 194,00 3502.73.82 3502.73.72
4 100 500 160 890 1100,00 210,00 3504.73.82 3504.73.72
7 150 830 400 2120 2502,00 382,00 3507.73.82 3507.73.72
10 150 1150 400 2450 2843,00 393,00 3510.73.82 3510.73.72
15 200 1950 800 3610 4052,00 442,00 3515.73.82 3515.73.72
20 200 2440 800 4070 4513,00 443,00 3520.73.82 3520.73.72

164
7
ACO LipuJet-P-R
Separatori di grassi cilindrici in PE, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-P-RAP Unità di riempimento


con valvola a sfera
Testina rotante e regolatore
per pulizia Giunto di accoppiamento Storz-B-
di pressione
R 2 ½, DIN 14308

min 500
Apertura
per manutenzione
NB - Nell'immagine accanto, lato operativo dx.
Con il lato opertivo sx, gli elementi (oblò, unità
Ingresso
di riempimento) sono disposti in modo
DN ... Ventilazione Uscita speculare rispetto all'asse del separatore.
DN 100 DN ...
Oblò con
ØD

switch box spazzola


tergicristallo

H5
H3

Collegam. asta
di riscaldamento

H4
H1

(opzionale) Valvola di
arresto

H2
Pompa di
svuotamento
Z

ØD1 L3 L4

L1
5
L

L2

L
6
Pompa sistema autopulente

NG Dimensioni
L1 L2 L3 L4 L5 L6 H1 H2 H3 H4 H5 D D1 Z/Num.
Segmenti
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
2 1255 60 150 520 65 260 975 905 1320 1370 1570 110 1150 795/2
4 1255 60 150 520 65 260 1240 1170 1580 1630 1830 110 1150 820/2
7 1820 60 150 520 65 260 1430 1330 1880 1930 2130 160 1660 785/3
10 1820 60 150 520 65 260 1600 1500 2050 2100 2300 160 1660 785/3
15 2130 60 150 520 65 260 1765 1665 2200 2250 2450 200 1920 880/3
20 2130 60 150 520 65 260 1955 1855 2400 2450 2650 200 1920 880/3

165
7 Separatore di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-S

LipuJet-S-OD

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi in acciaio inox AISI 316L, per
installazioni a pavimento
■ Estensione 1
■ Conformi alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Per installazione in ambienti non soggetti a congelamento
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Tubo di svuotamento e smaltimento R 1½“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 350 mm per NG 1, 500 mm per NG 5,5-10
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Sistema ACO Passavant: approvazione ufficiale Z‑54.1‑413
■ Peso contenuto
■ Altezza di installazione dal suolo ridotta
■ Possibilità di estenzione di livello da 1 a 3
■ Ciclo di vita atteso di almeno 25 anni
■ Minimizzazione dei costi di smaltimento e manutenzione
grazie a estensioni vantaggiose

LipuJet-S-OD

Estensione 1 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tipo Storz B-R 2 1/2''
Opzionali: oblò e unità di riempimento (come nell'immagine)

Informazioni per l'ordine

NG DN Vol. sedim. Vol. grassi Vol. tot. Pieno Cod. art. Euro/pz
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg]
Acciaio inox AISI 316L
1 100 100 100 320 455 7551.64.00
2 100 200 100 440 580 7552.64.00
3 100 300 150 630 790 7553.64.00
4 100 400 200 830 1010 7554.64.00
5,5 150 550 360 1430 1675 7555.64.00
7 150 700 400 1600 1860 7557.64.00
8,5 150 850 475 1900 2200 7558.64.00
10 150 1000 520 2000 2320 7560.64.00

166
7
ACO LipuJet-S
Separatore di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-S-OD

NG Dimensioni
L1 L2 L3 H1 H2 H3 H4 H5 B1 B2 D
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
1 905 1100 115 830 760 1200 1380 1550 635 760 110
2 905 1100 115 1055 985 1320 1500 1700 635 760 110
3 1255 1450 115 1055 985 1320 1500 1700 635 760 110
4 1605 1800 115 1055 985 1320 1500 1700 635 760 110
5,5 1655 1920 115 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 160
7 1855 2120 115 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 160
8,5 2155 2420 115 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 160
10 2345 2610 115 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 160

167
7 Separatore di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-S

LipuJet-S-OM

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi in acciaio inox AISI 316L, per
installazioni a pavimento
■ Estensione 2
■ Conformi alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Per installazione in ambienti non soggetti a congelamento
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Tubo di svuotamento e smaltimento R 1½“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 350 mm per NG 1, 500 mm per NG 5,5-10
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Sistema ACO Passavant: approvazione ufficiale Z‑54.1‑413
■ Peso contenuto
■ Altezza di installazione dal suolo ridotta
■ Possibilità di estensione a livello 3
■ Ciclo di vita atteso di almeno 25 anni
■ Minimizzazione dei costi di smaltimento e manutenzione
grazie a estensioni vantaggiose

LipuJet-S-OM

Estensione 2 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tipo Storz 2 1/2''
Sistema autopulente idromeccanico ad attivazione manuale
Pompa di smaltimento opzionale
Nessuna emissione di odori
Unità di riempimento manuale

Informazioni per l'ordine

NG DN Volume Volume grassi Volume totale Peso pieno Peso vuoto Lato operativo DX Lato operativo SX
sedimentatore
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg] [kg] Cod. art. Euro/pezzo Cod. art. Euro/pezzo
Acciaio inox AISI 316L
1 100 100 100 320 485 165 7571.74.41 7571.74.31
2 100 200 100 440 610 170 7572.74.41 7572.74.31
3 100 300 150 630 820 190 7573.74.41 7573.74.31
4 100 400 200 830 1040 210 7574.74.41 7574.74.31
5,5 150 550 360 1430 1710 280 7575.74.41 7575.74.31
7 150 700 400 1600 1890 290 7577.74.41 7577.74.31
8,5 150 850 475 1900 2230 330 7578.74.41 7578.74.31
10 150 1000 520 2000 2350 350 7580.74.41 7580.74.31

168
7
ACO LipuJet-S
Separatore di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-S-OM

Testina rotante Unità di riempimento con valvola a sfera


Giunto di accoppiamento per pulizia e regolatore di pressione

min 500
Storz-B R 2 1/2, DIN 14308

NB - Nell'immagine accanto, lato operativo dx.


Apertura per Ventilazione
Con il lato opertivo sx, gli elementi (oblò, unità
manutenzione DN 100
di riempimento) sono disposti in modo
speculare rispetto all'asse del separatore.
Ingresso
DN ... Uscita
DN ...

Oblò con
ØD

spazzola tergicristallo

H5
H4

H3
Collegamento
H1

asta di riscaldamento

H2
(optionale)
HD-
Pompa sistema autopulente

L4 L1

L3

L2
B1
B2

NG Dimensioni
L1 L2 L3 L4 H1 H2 H3 H4 H5 B1 B2 D
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
1 905 1100 1320 115 830 760 1200 1380 1550 635 760 110
2 905 1100 1320 115 1055 985 1320 1500 1700 635 760 110
3 1255 1450 1670 115 1055 985 1320 1500 1700 635 760 110
4 1605 1800 2020 115 1055 985 1320 1500 1700 635 760 110
5,5 1655 1920 2070 115 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 160
7 1855 2120 2270 115 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 160
8,5 2155 2420 2570 115 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 160
10 2345 2610 2760 115 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 160

169
7 Separatore di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento completo
ACO LipuJet-S

LipuJet-S-OAP

Informazioni sul prodotto


■ Separatori di grassi in acciaio inox AISI 316L, per
installazioni a pavimento
■ Estensione 3
■ Conformi alla EN 1825 e alla DIN 4040‑100
■ Per installazione in ambienti non soggetti a congelamento
■ Con sedimentatore integrato
■ Lato operativo: destra/sinistra
■ Tubo di svuotamento e smaltimento R 1½“
■ Apertura di manutenzione con chiusino antiodore,
diametro: 350 mm per NG 1, 500 mm per NG 5,5-10
■ Collegamenti in ingresso e uscita conformi alla EN 877
■ Sistema ACO Passavant: approvazione ufficiale Z‑54.1‑413
■ Peso contenuto
■ Altezza di installazione dal suolo ridotta
■ Ciclo di vita atteso di almeno 25 anni
■ Minimizzazione dei costi di smaltimento e manutenzione
grazie a estensioni vantaggiose

LipuJet-S-OAP

Estensione 3 - caratteristiche
Connessione per smaltimento con aspirazione diretta tipo Storz 2 1/2''
Sistema autopulente idromeccanico ad attivazione automatico
Pompa di smaltimento e operatività in remoto inclusi
Nessuna emissione di odori
Unità di riempimento automatico

Informazioni per l'ordine

NG DN Volume sedimen- Volume grassi Volume totale Peso pieno Peso vuoto Lato operativo SX
tatore
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg] [kg] Cod. art. Euro/pezzo
Acciaio inox AISI 316L
1 100 100 100 320 535 215 7571.84.32
2 100 200 100 440 660 220 7572.84.32
3 100 300 150 630 870 240 7573.84.32
4 100 400 200 830 1090 260 7574.84.32
5,5 150 550 360 1430 1765 335 7575.84.32
7 150 700 400 1600 1915 345 7577.84.32
8,5 150 850 475 1900 2285 385 7578.84.32
10 150 1000 520 2000 2400 400 7580.84.32

170
7
ACO LipuJet-S
Separatore di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento completo

Scheda tecnica LipuJet-S-OAP

Giunto di accoppiamento Testina rotante Unità di riempimento con valvola a sfera


Storz-B R 2 1/2, DIN 14308 per pulizia e regolatore di pressione

min 500
NB - Nell'immagine accanto, lato operativo dx.
Con il lato opertivo sx, gli elementi (oblò, unità
Apertura per Ventilazione di riempimento) sono disposti in modo
manutenzione DN 100 speculare rispetto all'asse del separatore.

Ingresso
DN ... Uscita
DN...
Oblò con
ØD

spazzola tergicristallo
Centralina

H5
di controllo
H4

H3
Collegamento
asta di riscaldamento
H1

H2
Pompa di svuotamento Pompa
sistema
autopulente

L4 L1

L3

L2
B3

B1

B2
B4

NG Dimensioni
L1 L2 L3 L4 H1 H2 H3 H4 H5 B1 B2 B3 B4 D
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
1 905 1100 1850 650 830 760 1200 1380 1550 635 760 370 800 110
2 905 1100 1850 650 1055 985 1320 1500 1700 635 760 370 800 110
3 1255 1450 2200 650 1055 985 1320 1500 1700 635 760 370 800 110
4 1605 1800 2550 650 1055 985 1320 1500 1700 635 760 370 800 110
5,5 1655 1920 2600 650 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 450 1000 160
7 1855 2120 2800 650 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 450 1000 160
8,5 2155 2420 3100 650 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 450 1000 160
10 2345 2610 3300 650 1255 1185 1570 1750 1950 885 1010 450 1000 160

171
7 Accessori
ACO LipuJet
LipuJet-S

Accessori per separatori a pavimento


Immagine Descrizione Materiale Utilizz. con Tipo Cod. art. Euro/pezzo

DN 100 (NG 1 - 4) 3300.09.11

Pozzetto prelievo campioni per in‑


Separatori a pavimento
stallazione in tubazioni orizzontali Polietilene DN 150 (NG 5,5 - 10) 3300.09.21
LipuJet-P
a valle del separatore

DN 200 (NG 15 - 20) 3300.09.31

DN 100 (NG 1 - 4) 3300.10.11

Pozzetto prelievo campioni per


Separatori a pavimento
installazione in tubazioni verticali Polietilene DN 150 (NG 5,5 - 10) 3300.10.21
LipuJet-P
a valle del separatore

DN 200 (NG 15 - 20) 3300.10.31

DN 100 (NG 1 - 4) 7300.09.10


Pozzetto prelievo campioni per in‑
Separatori a pavimento
stallazione in tubazioni orizzontali Acciaio inox AISI 316 DN 150 (NG 5,5 - 10) 7300.09.20
LipuJet-S
a valle del separatore
DN 200 (NG 15 - 20) 7300.09.30

DN 100 (NG 1 - 4) 7300.10.20


Pozzetto prelievo campioni per
Separatori a pavimento
installazione in tubazioni verticali Acciaio inox AISI 316 DN 150 (NG 5,5 - 10) 7300.15.20
LipuJet-S
a valle del separatore
DN 200 (NG 15 - 20) 7300.16.20

Separatori di grasso a
3300.11.10
pavimento in polietilene
Oblò per ispezione
Separatori di grasso a pavi‑
7602.00.26
mento in acciaio inox

Separatori di grasso a
3300.11.22
pavimento in polietilene
Unità di riempimento
Separatori di grasso a pavi‑
7602.00.25
mento in acciaio inox

Controllo remoto per installazione


Separatori di grasso
integrata o a parete nella scatola 0150.59.89
LipuJet-PA e LipuJet-SA
di collegamento

Dispositivo di misurazione del Separatori a pavimento


3300.11.50
livello di grasso LipuJet

Sistema invio messaggio di errore


0150.40.94
tramite modulo GSM

Asta di riscaldamento 0169.03.86

172
7
ACO LipatorP
Separatori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento parziale

Lipator-P-RM

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grasso fresco conforme alla norma EN
1825-1, grandezza nominale NG (4/10/20/25)
■ Realizzato in polietilene, materiale PE-HD
■ Per installazione a pavimento in ambienti non soggetti a
congelamento
■ Con sedimentatore integrato
■ L’area di raccolta dei fanghi e del grasso avviene in zone
ben confinate dell’impianto (parti coniche) che ne facilitano
la loro eliminazione mediante l’apertura di apposite valvole
■ Collegamenti ingresso/uscita DN 100, 150 e 200
■ Estrazione (manuale) di grasso e sedimenti:
- Tubi di scarico fanghi e grassi DN 50 con parte
trasparente per controllo fluidi di scarico
- Raccordi DN 50
- Valvola a sfera manuale DN 50
- Fusti per la raccolta fanghi e grassi (opzionali) con
volume di 60 l.
■ Collegamento DN 25 per incremento della pressione
(opzionale)
■ Ponte di ventilazione: collegamento dei raccordi di
ingresso e uscita
■ Asta di riscaldamento e timer per omogenizzazione dello
strato di grasso
■ Controllo per asta di riscaldamento:
- cavo di collegamento da 3 m e spina con contatto di
messa a terra
- Uscita 1,5 kW
- Alimentazione 230 V/50 Hz
- Fusibile 16 A
- Grado di protezione IP
■ Estrazione manuale di grasso e sedimenti senza bisogno
di interruzione nel funzionamento delle cucine
■ Soluzione ottimale per installazioni in luoghi di difficile
accesso per i mezzi autospurgo
■ Riduzione dei costi di smaltimento grazie all’estrazione
mirata di grasso e sedimenti
■ Elevata robustezza del separatore con ciclo di vita atteso
> 25 anni

Informazioni per l'ordine


NG DN Componente più Componente più Vol. tot. Vuoto Pieno Cod. art. Euro/pz
grande: Diam. x pesante
Altezz.
[l/s] [mm] [mm] [Kg] [l] [kg] [kg]
4 100 1270x 860 80 570 145 720 3574.40.10
10 150 1660 x 660 120 1570 280 1850 3580.40.10
20 200 1920 x 700 160 2250 340 2590 3590.40.10
25 200 1920 x 700 160 2500 365 2870 3595.40.10

173
7
ACO Lipator P
Separatori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento parziale

Scheda tecnica Lipator-P-RM

min. 300
Ponte di
ventilazione

Ingresso

OD
DN Uscita
DN Centralina di controllo

Asta di Scarico fanghi


riscaldamento DN 50 mm

Innesto per aumento


di pressione

H
Area accumulo
grassi
H1

H2
Scarico grassi

H3
DN 50 mm

H4
Area accumulo fanghi

C x E/ Ø D

Grandezza Diametro Dimensioni


nominale nominale
NG DN OD L B C E ØD H1 H2 H3 H4 H
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
4 100 100 1500 1270 – – 1055 1400 1330 1060 1030 1830
10 150 160 1990 1530 – – 1525 1800 1730 1060 1375 2210
20 2240 1910 – – 1775 1900 1830 1060 1435 2320
200 200
25 2240 1910 – – 1775 2000 1930 1060 1535 2420

174
7
ACO Lipator-P
Separatori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento parziale

ACO Lipator-P-RA

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grasso fresco conforme alla norma EN
1825-1, grandezza nominale NG (4/10/20/25)
■ Realizzato in polietilene, materiale PE-HD
■ Per installazione a pavimento in ambienti non soggetti a
congelamento
■ Con sedimentatore integrato
■ Llarea di raccolta dei fanghi e del grasso avviene in zone
ben confinate dell'impianto (parti coniche) che ne facilitano
la loro eliminazione mediante l'apertura di apposite valvole
■ Collegamenti ingresso/uscita DN 100, 150 e 200
■ Estrazione automatica di grasso e sedimenti:
- Tubi di scarico fanghi e grassi DN 50 con parte trasparente
per controllo visivo dei fluidi di scarico.
- Raccordi DN 50
- Valvola a sfera ad apertura automatica DN 50
- Impianto corredato di 4 fusti da 60 l. (2 + 2 di riserva) per
lo stoccaggio di fanghi e grassi
■ Ponte di ventilazione: collegamento dei raccordi di
ingresso e uscita
■ Dispositivo di riempimento con elettrovalvola e riduttore
di pressione per il primo riempimento e l’equalizzazione
automatica del volume di estrazione con acqua pulita
■ Dispositivo agitatore: agitatore a funzionamento lento
con raschiatori sul cono superiore (per evitare depositi di
grasso)
■ Vasca di riscaldamento elettrica (elemento riscaldante
tubolare) per l’omogeneizzazione dello strato di grasso
■ Sonda di rilevamento dello spessore di grasso
■ Compressore per la fornitura d’aria alle valvole a sfera
pneumatiche
■ Centralina di controllo per dispositivo agitatore, asta di
riscaldamento, dispositivo di riempimento, sonda del
grasso, sonde di livello, estrazione di grasso e sedimenti;
■ cavo di collegamento da 3 m e spina con contatto di
messa a terra
■ Uscita 2,85 kW
■ Alimentazione 230 V/50 Hz
■ Fusibile 16 A
■ Grado di protezione IP 54

Informazioni per l'ordine


NG DN Componente più Componente più Vol. tot. Vuoto Pieno Cod. art. Euro/pz
grande: Diam. x pesante
Altezz.
[l/s] [mm] [mm] [Kg] [l] [kg] [kg]
4 100 1130 x 835 80,00 570 240 820 3574.70.10
10 150 1660 x 630 120,00 1570 380 1940 3580.70.10
20 200 1920 x 702 160,00 2250 440 2680 3590.70.10
25 200 1920 x 702 160,00 2500 470 3960 3595.70.10

175
7 Separatori di grassi in PE, a pavimento, a smaltimento parziale
ACO Lipator-P

Scheda tecnica ACO Lipator-P-RA

min. 300
Ponte di
ventilazione

Dispositivo Dispositivo
di riempimento agitatore

Ingresso
Uscita

OD
DN
DN

Scarico Centralina
grassi di controllo
Area accumulo
grassi Scarico fanghi
H

Asta di
riscaldamento
H1

H2
Unità
compressor e
H4

H3

730
Area accumulo
fanghi

Ø400

L
Valvole a sfera
pneumatiche
Sonda di
D

livello grassi
Ø

Fusto stoccaggio
fanghi

Fusto stoccaggio
grassi

Grandezza Diametro Dimensioni


nominale nominale
NG DN OD L B ØD H1 H2 H3 H4 H
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
4 100 110 1950 1350 1050 1400 1330 1050 1050 1850
10 150 160 2500 1850 1520 1800 1730 1060 1390 2320
20 200 200 2750 2050 1770 1900 1830 1060 1450 2560
25 200 200 2750 2050 1770 2000 1930 1060 1530 2660

176
7
ACO Lipator
Separatori di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento parziale

Lipator-S-RM

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grasso fresco conforme alla norma EN
1825-1, grandezza nominale NG (2/4/10/20/25)
■ Per installazione a pavimento in ambienti non soggetti a
congelamento
■ Con sedimentatore integrato
■ L’area di raccolta dei fanghi e del grasso avviene in zone
ben confinate dell’impianto (parti coniche) che ne facilitano
la loro eliminazione mediante l’apertura di apposite valvole
■ Sistema a completa tenuta agli odori
■ Tubi di collegamento ingesso/uscita DN 100, 150 e 200
■ Estrazione (manuale) di grasso e sedimenti:
- Tubi di scarico fanghi e grassi DN 50 con parte
trasparente per controllo fluidi di scarico
- Raccordi DN 50
- Valvola a sfera manuale DN 50
- Fusti per la raccolta fanghi e grassi (opzionali) con
volume di 60 l.
■ Collegamento DN 25 per incremento della pressione
(opzionale)
■ Ponte di ventilazione: collegamento dei raccordi di
ingresso e uscita
■ Versione (optional) dotata di agitatore per
l'omogenizzazione dei grassi e spazzole raschia fanghi
sulle parti dei coni soggetti ad accumulo di sedimenti.
■ Asta di riscaldamento e timer per omogenizzazione dello
strato di grasso
■ Controllo per dispositivo agitatore e asta di riscaldamento:
- cavo di collegamento da 3 m e spina con contatto di
messa a terra
- Uscita 1,6 kW
- Alimentazione 230 V/50 Hz
- Fusibile 16 A
- Grado di protezione IP
■ Estrazione manuale di grasso e sedimenti senza bisogno
di interruzione nel funzionamento delle cucine
■ Soluzione ottimale per installazioni in luoghi di difficile
accesso per i mezzi autospurgo
■ Riduzione dei costi di smaltimento grazie all’estrazione
mirata di grasso e sedimenti
■ Elevata robustezza del separatore con ciclo di vita atteso
> 25 anni
■ Impianto costruito in acciaio AISI 304, ignifugo, di classe
A1, resistente alle alte temperature

Informazioni per l'ordine


NG DN Componente più Componente più Vol. tot. Vuoto Pieno Cod. art. Euro/pz
grande: pesante
Diam. x Altezz.
[l/s] [mm] [mm] [Kg] [l] [kg] [kg]
Con dispositivo di agitazione
2 100 750 x 880 50,00 220 150 370 7672.40.50
4 100 980 x 444 45,00 480 190 670 7674.40.50
10 150 1500 x 650 95,00 1400 300 1700 7680.40.50
20 200 1750 x 775 120,00 2020 360 2380 7690.40.50
25 200 1750 x 775 120,00 2260 360 2620 7695.40.50

177
7
ACO Lipator
Separatori di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento parziale

NG DN Componente più Componente più Vol. tot. Vuoto Pieno Cod. art. Euro/pz
grande: pesante
Diam. x Altezz.
[l/s] [mm] [mm] [Kg] [l] [kg] [kg]
Senza dispositivo di agitazione
2 100 750 x 880 50,00 220 140 370 7672.40.10
4 100 980 x 444 45,00 480 180 670 7674.40.10
10 150 1500 x 650 95,00 1400 290 1700 7680.40.10
20 200 1750 x 775 120,00 2020 350 2380 7690.40.10
25 200 1750 x 775 120,00 2260 360 2620 7695.40.10

Scheda tecnica Lipator-S-RM

min. 300
Ponte di
ventilazione

Agitatore

Ingresso

OD
Uscita
DN DN

Scarico grassi
DN 50 mm
Centralina di
controllo
Materiale
isolante

H
Innesto per aumento Scarico fanghi
di pressione Dn 50 mm
H1

Area accumulo H2
grassi Asta di riscaldamento
H4
H3

Area accumulo fanghi


D
Ø

Grandezza Diametro Dimensioni


nominale nominale
NG DN OD L B C ØD H1 H2 H3 H4 H
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
2 100 110 1170 970 115 640 1300 1230 960 1050 1700
4 100 110 1235 1300 45 980 1400 1330 950 1010 1850
10 150 160 1710 1670 45 1500 1800 1730 950 1380 2200
20 200 200 1950 1880 45 1750 1900 1830 940 1490 2320
25 200 200 1950 1880 45 1750 2000 1930 940 1590 2420

178
7
ACO Lipator-S
Separatori di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento parziale

Lipator-S-RA

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di grasso fresco conforme alla norma EN
1825-1, grandezza nominale NG (2/4/10/20/25)
■ Realizzato in acciaio inox AISI 304
■ Per installazione a pavimento in ambienti non soggetti a
congelamento
■ Con sedimentatore integrato
■ L’area di raccolta dei fanghi e del grasso avviene in zone
ben confinate dell’impianto (parti coniche) che ne facilitano
la loro eliminazione mediante l’apertura di apposite valvole
■ Collegamenti ingresso/uscita DN 100, 150 e 200
■ Estrazione automatica di grasso e sedimenti:
- Tubi scarico fanghi e grassi DN 50 mm
- Raccordi DN 50
- Valvola ad apertura automatica DN 50
- Impianto corredato di 4 fusti da 60 l (2 + 2 di riserva)
per lo stoccaggio di fanghi e grassi
■ Ponte di ventilazione: collegamento dei raccordi di
ingresso e uscita
■ Dispositivo di riempimento con elettrovalvola e riduttore
di pressione per il primo riempimento e l’equalizzazione
automatica del volume di estrazione con acqua pulita
■ Dispositivo agitatore: agitatore a funzionamento lento
con raschiatori sul cono superiore (per evitare depositi di
grasso)
■ Vasca di riscaldamento elettrica (elemento riscaldante
tubolare) per l’omogeneizzazione dello strato di grasso
■ Sonda di rilevamento dello spessore di grasso
■ Compressore per la fornitura d’aria alle valvole a sfera
pneumatiche
■ Centralina di controllo per dispositivo agitatore, asta di
riscaldamento, dispositivo di riempimento, sonda del
grasso, sonde di livello, estrazione di grasso e sedimenti
■ Cavo di collegamento da 3 m e spina con contatto di
messa a terra
■ Uscita 2,85 kW
■ Alimentazione 230 V/50 Hz
■ Fusibile 16 A
■ Grado di protezione IP 54

Informazioni per l'ordine


NG DN Componente più Componente più Vol. tot. Vuoto Pieno Cod. art. Euro/pz
grande: pesante
Diam. x Altezz.
[l/s] [mm] [mm] [Kg] [l] [kg] [kg]
2 100 750 x 880 50,00 220 220 440 7672.70.10
4 100 980 x 444 45,00 480 260 740 7674.70.10
10 150 1500 x 650 95,00 1400 370 1770 7680.70.10
20 250 1750 x 775 120,00 2020 430 2450 7690.70.10
25 250 1750 x 775 120,00 2260 430 2690 7695.70.10

179
7
ACO Lipator-S
Separatori di grassi in acciaio inox, a pavimento, a smaltimento parziale

Scheda tecnica ACO Lipator-S-RA

min. 300 Ponte di


ventilazione
DN 100 DN 100
(OD 110 mm) (OD 110 mm)

Dispositivo di Dispositivo
riempimento agitatore

Ingresso

OD
DN Uscita
DN
Scarico
Area accumulo
grassi
grassi

Centralina Scarico fanghi


di controllo
H

Asta di
riscaldamento
H1

H2
Unità
H4

compressore

H3

730
Area accumulo
fanghi

Ø400

Materiale
isolante Valvole a sfera pneumatiche

Sonda
D
Ø

di livello grasso Fusto stoccaggio


fanghi
B

Fusto stoccaggio
L grassi

Grandezza Diametro Dimensioni


nominale nominale
NG DN OD L B C E ØD H1 H2 H3 H4 H
[mm] [mm] [mm] [°] [°] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
2 100 110 1650 970 90 -22,5 640 1300 1230 980 1050 1800
4 100 110 1750 1350 45 15 980 1400 1330 990 1010 1900
10 150 160 2200 1850 45 15 1500 1800 1730 990 1380 2320
20 200 200 2450 2100 45 0 1750 1900 1830 970 1490 2560
25 200 200 2450 2100 45 0 1750 2000 1930 970 1590 2560

180
7
ACO Lipator
Accessori

Accessori
Immagine Descrizione Informazioni aggiuntive Cod. art. Euro/pz

DN 100: Ingresso e uscita DN 100 (DE 110 mm)


Alloggiamento 480 mm, fondo conico, valvola di arresto
e raccordo DN 20 per sfiato del serbatoio di raccolta in loco.
0170.31.62
Copertura con anello di fissaggio e guarnizione di tenuta agli odori.
Alette per il fissaggio in loco al soffitto

DN 150: Ingresso e uscita DN 150 (DE 160 mm)


Alloggiamento 480 mm, fondo conico, valvola di arresto
Pozzetto di raccolta in PE per
e raccordo DN 20 per sfiato del serbatoio di raccolta in loco. 0170.31.63
sedimenti grossolani
Copertura con anello di fissaggio e guarnizione di tenuta agli odori.
Alette per il fissaggio in loco al soffitto

DN 200: Ingresso e uscita DN 200 (DE 200 mm)


Alloggiamento 480 mm, fondo conico, valvola di arresto
e raccordo DN 20 per sfiato del serbatoio di raccolta in loco.
0170.31.64
Copertura con anello di fissaggio e guarnizione di tenuta agli odori.
Alette per il fissaggio in loco al soffitto

Set costituito da:


2 fusti da 60 l con copertura in Plexiglass con anello di fissaggio e tenuta agli
odori, raccordo per tubi DN 25 e DN 40
Set di fusti Lipator, completi 2 tubi di collegamento DN 25 lunghezza 2500 mm
0170.30.35
di tubi di collegamento 2 tubi di collegamento DN 40 lunghezza 1500 mm

Due fusti di riserva da 60 l con copertura con anello di fissaggio a tenuta agli
odori.

181
8
Pompe di sollevamento
Introduzione

Pompe di

8
release:
Rilasciare per
riutilizzare sollevamento

182
8
Pompe di sollevamento
Introduzione

ACO Pompe di sollevamento per acque grigie e nere

Introduzione p. 184

Informazioni e curve caratteristiche p. 188

Muli Mini duo Scheda tecnica e informazioni per l’ordine p. 189

Accessori p. 190

Informazioni e curve caratteristiche p. 191


Muli Star DDP
Scheda tecnica e informazioni per l’ordine p. 192

Informazioni e curve caratteristiche p. 193

Muli Pro PE K duo Scheda tecnica e informazioni per l’ordine p. 194

Accessori per pompe di sollevamento per acque nere p. 195

183
8
Pompe di sollevamento
Introduzione

Nozioni di base

Protezione antiriflusso mediante impianto di sollevamento Protezione antiriflusso mediante impianto di sollevamento
posto al di sopra del livello della fognatura. posto al di sotto del livello della fognatura.

Indicazioni generali

In base alle regolamentazioni in materia di nuovo l’equilibrio idrico. per la progettazione che per l‘esecuzione dei
edilizia di ciascun paese, la costruzione di Il possibile verificarsi di questo evento lavori necessari.
qualsiasi edificio non può prescindere da una concorre a definire una determinata altezza Un impianto di sollevamento delle acque di
gestione adeguata e in sicurezza delle acque critica per il riflusso nella proprietà privata che scarico, il cui tubo di mandata in pressione sia
di scarico. La proprietà privata generatrice deve essere salvaguardata con l‘adozione di diretto oltre la linea di riflusso, costituisce la
dello scarico deve essere collegata al sistema opportune misure protettive. protezione ottimale contro il riflusso stesso.
fognario pubblico, se quest‘ultimo è operativo. Detta altezza è definita linea di riflusso ed è
Ed è proprio il collegamento diretto, in osser- determinata a cura dell‘autorità locale. In man-
vanza della normativa, a implicare il sorgere canza di un parametro ufficiale di riferimento,
del problema del riflusso all’interno dell’abi- in base alla EN 12056-4 e alla DIN 1986-100,
tazione privata. A seconda della tipologia di si definisce linea di reflusso il limite della
fognatura collegata, sia essa quindi separata strada al di sopra del punto di collegamento
o combinata, è presumibile una variazione tra la tubazione della proprietà privata e la
della frequenza del riflusso. Le acque grigie e fognatura. Ciononostante, non è comunque
piovane vengono scaricate tramite tubazioni possibile escludere il verificarsi del riflusso
proprie, in un sistema fognario separato. anche al di sopra della linea così definita,
Non si può escludere la possibilità di avere come, ad esempio, il caso di ostruzione di una
fenomeni di riflusso che possono verificarsi tubazione.
in ogni momento, anche per banali lavori di
manutenzione. Se l‘acqua di riflusso è in grado di penetrare
negli edifici, attraverso punti scarico non
L‘effetto fisico del riflusso fognario si basa sul adeguatamente protetti, può intaccare sia
principio dei vasi comunicanti. Il collegamento le fondazioni che la muratura e danneggiare
diretto tra l’abitazione e la fognatura consente quanto presente negli ambienti.
all‘acqua di scarico di rientrare in quest‘ultima C‘è inoltre la possibilità di incorrere in malattie
in caso di riflusso. Il livello dell‘acqua di riflus- infettive con conseguenti danni alla salute. Per
so tende ad equilibrare quello dell‘acqua nella limitare il più possibile i rischi e i danni connes-
fognatura. Di conseguenza, quando quest’ul- si al riflusso dell‘acqua è dunque necessario
tima è piena ci potrebbe essere fuoriuscita di provvedere a una protezione adeguata dei pun-
acqua da ogni punto di scarico non protetto ti di scarico. La responsabilità circa l‘adozione
-scarichi a pavimento, wc,...- che si trovi a di misure congrue è generalmente a carico del
quota inferiore a quella della fogna piena, proprietario dell‘immobile in ottemperanza alla
e questo fino a quando non si raggiunga di regolamentazione locale in materia di scarico
delle acque. Il proprietario può pertanto rivol-
gersi autonomamente agli esperti del caso sia

184
8
Pompe di sollevamento
Introduzione

La progettazione e il dimensionamento degli coprono la totalità dei sistemi di smaltimento progettazione e la posa in opera del sistema
impianti di sollevamento devono essere delle acque dell‘edificio, incluso il rivestimento di smaltimento delle acque.
effettuati in ottemperanza alla EN 12056-4 esterno, e, in particolare, alla DIN 1986-100,
(in vigore dal 01.01.2001) e alla normativa di che interessa l‘intera area inclusa entro i limiti
standardizzazione sugli scarichi/recuperi DIN della proprietà (la EN 752 in Europa, riguarda
1986-100 (introdotta a Marzo 2002). solo l‘area compresa tra il perimetro esterno e
il collegamento fognario), in fase di definizio-
In riferimento alla EN 12056 e alla standar- ne contrattuale con il fornitore è necessario
dizzazione sugli scarichi - DIN 1986-100 - che stabilire lo standard di riferimento per la

Protezione contro il riflusso

La DIN 1986-100 (“Sistemi di drenaggio per zata all‘esterno dell‘edificio senza rientrarvi“. presenza di un impianto di sollevamento (ad
edifici e proprietà“) e la EN 12056 (“Sistemi Di concerto, le aree pluviali devono essere es. in caso di ristrutturazione). In assenza di
di drenaggio per gravità, interno agli edifici“) drenate separatamente con un proprio im- un parametro di riferimento ufficiale per la
stabiliscono che le acque grigie accumulatesi pianto di sollevamento localizzato all‘esterno linea di riflusso, definita dall‘autorità locale, il
al di sotto della linea di riflusso, e le acque dell‘edificio. riferimento per l‘altezza critica è da conside-
piovane di superficie, anch‘esse sotto la linea rarsi il livello della strada superiore al punto di
di riflusso, devono ressere restituite al sistema Tutti i dispositivi di drenaggio localizzati al di collegamento tra la tubazione dell‘edificio e la
fognario pubblico a mezzo di un impianto di sopra della linea di riflusso devono operare fognatura.
sollevamento automatico. Nella pianificazione per gravità. L‘acqua di scarico drenata tramite
di un sistemna di drenaggio, è necessario detti impianti non necessita del passaggio
considerare il principio secondo cui „l‘acqua di attraverso valvole anti-rigurgito, e solo in
superficie accumulatasi deve essere canaliz- casi eccezionali si riscontra l‘esigenza della

Refluo

Acqua di scarico Acque nere di ostruzione), dalle dimensioni del tubo


La definizione fa riferimento a qualsiasi genere Acque di scarico a contenuto fecale. (a seconda dei diversi flussi in uscita) e
di acqua contaminata proveniente da scarichi dalla combinazione di materiali (in caso di
domestici o da attività commerciali, inclusa Acque di superficie corrosione).
l‘acqua piovana, quella contaminata dall‘uso, Acqua piovana, contaminata unicamente
utilizzata a livello commerciale ecc. dalla sporcizia presente sulla superficie di
drenaggio e dall‘inquinamento dell‘aria. Il grado
Scarichi domestici di contaminazione dipende essenzialmente
Gli scarichi domestici sono una commistione dalla geografia, dalla prossimità del
di acqua potabile e sostanze organiche conglomerato urbano (inquinamento di terra
e inorganiche in forma solida o disciolta. e aria) e dalla frequenza delle precipitazioni.
Sperimentalmente, le sostanze che più Le impurità sono frequentemente costituite da
frequentemente si ritrovano negli scarichi olii, sale o sabbia.
domestici sono feci umane, capelli, cibo,
detergenti e saponi, svariate sostanze Scarichi industriali
chimiche, carta, stracci e sabbia (derivante (acque derivanti da usi industriali)
ad esempio dall’erosione causata dall’acqua). Gli scarichi industriali richiedono un‘analisi
Tuttavia, l‘esperienza mostra come i rifiuti accurata del refluo in quanto i costituenti
presenti nell‘acqua siano più che altro il chimici possono variare sensibilmente,
risultato di disattenzione e ignoranza, e che rappresentando un rischio per l‘installazione
necessitano pertanto di un drenaggio a mezzo dei sistemi di drenaggio . I danni da corrosione
di dispositivi sanitari. Il pH degli scarichi sono i più frequentemente riscontrati. É
domestici si attesta generalmente tra 6,5 e necessario prestare particolare attenzione
7,5 (laddove pH 7 è neutro). agli scarichi provenienti dall‘industria tessile
e alimentare. Gli elementi di maggiore
Acque grigie criticità per l‘installazione sono rappresentati
Acque di scarico prive di feci. dalla tipologia di girante (ad es. in caso

185
8
Pompe di sollevamento
Introduzione

Installazione

Impianto di sollevamento per acque nere per installazione a pavimento Impianto di sollevamento per acque grigie per installazione interrata

Protezione antirisalita

La protezione antirisalita è un accessorio danni ai collegamenti/tubi e la conseguente prestare attenzione a che l‘impianto/la pompa
dell‘impianto/della pompa posta in basso, di- fuoriuscita d‘acqua. La protezione antirisalita sia collocato/a su una superficie stabile e in
sposta per prevenire il galleggiamento in caso può trovarsi direttamente sul bacino di accu- piano nel sottosuolo, e che non non abbia
di allagamento dell‘area (o di un incremento di mulo, essere già saldata o eventualmente in- modo di spostarsi o ruotare.
livello della falda), al fine di evitare eventuali stallata in un secondo momento. É necessario

Ventilazione

Ventilazione principale Ventilazione secondaria con quella di un separatore di grassi sul lato di
Estensione del tubo di mandata verticale, Tubo di ventilazione verticale collegato a un ingresso. Nel caso di impianti di sollevamento
con apertura verso l‘atmosfera della tubo di mandata per limitare l‘escursione per acque nere, è necessario prevedere una
parte terminale oltre l‘ultima tubazione pressoria al suo interno. La ventilazione sezione incrociata almeno DN 70, meglio se
di collegamento, oppure oltre l‘ultimo degli impianti di sollevamento deve essere DN 100, conformemente alla EN 12056-1. Per
collegamento presente. effettuata oltre il tetto, in conformità alla EN gli impianti di sollevamento non è consentito
12056-1. Il tubo di ventilazione può essere l‘impiego di valvole di sicurezza come indicato
introdotto sia nella ventilazione principale che nella DIN 1986-100.
nella secondaria. Non è possibile combinare
la ventilazione di un impianto di sollevamento

Ingresso

Il tubo di mandata in ingresso all‘impianto alle opzioni di sostituzione dell‘impianto e in raccordi deve essere selezionata direttamente
di sollevamento non può ridursi in direzione caso di riparazione o manutenzione). I tubi di in situ.
del flusso. É necessario predisporre una drenaggio devono essere collegati all‘impianto
valvola di arresto sul lato di ingresso (in base di sollevamento. La tipologia di tubi e di

Protezione anti-rumore

Al fine di minimizzare le emissioni rumorose, rumore, regolazione della velocità del flusso), alla DIN 4109 come linea guida in merito.
è necessario predisporre opportune misure questo anche al fine di evitare gli alti costi e la
sin dall‘inizio della fase di installazione (ad contrazione di valore dell‘intera area connessi
esempio aperture nel muro, valvole anti- a una variazione successiva. Fare riferimento

186
8
Pompe di sollevamento
Introduzione

Tubo di mandata in pressione

Livello di riflusso determinati volumi. É quindi consigliabile, per i L‘anello di riflusso rappresenta l‘alternativa
Punto più elevato dell‘installazione proprietari/per gli operatori, provvedere a una più sicura contro il riflusso stesso, e diventa
raggiungibile dall‘acqua reflua. Il livello di copertura specifica. Il parametro di riferimento obbligatorio, per l‘installatore o per il
riflusso è collocato nell‘area in cui è presente della linea di riflusso è definito dall‘autorità progettista, in assenza di una valvola anti-
la sezione incrociata di ampiezza maggiore. locale. rigurgito.
Gli impianti devono essere progettati in modo
da impedire il riflusso dell‘acqua dagli scarichi Anello di riflusso
alla pompa, evento che può verificarsi in Trattasi di un tubo elevato artificialmente,
occasione di temporali, allagamenti e pioggie oltre il livello di riflusso; ciò consente
abbondanti, qualora il sistema fognario all‘acqua reflua di distribuirsi primariamente
municipale non sia adeguato a far fronte a utilizzando lo spazio dispnibile in basso.

Collegamento del tubo di mandata in pressione

Il tubo in pressione si collega alla tubatura dimensioni della condotta di allacciamento diametro nominale superiore rispetto al tubo
interrata o al tubo collettore. É necessario al tubo di scarico sono regolate dalla EN in pressione collegato. Al tubo in pressione
utilizzare tubi in grado di sostenere una 12056-2 e dalla EN 12056-3. In linea non può essere collegato nessun dispositivo di
pressione 1,5 volte superiore alla pressione generale, è buona norma scegliere una drenaggio o tubazione di acque nere.
massima dell‘impianto di pompaggio. Le condotta di allacciamento in ingresso di un

Ambiente di installazione

É necessario predisporre una pompa areato da prevenire il formarsi di condensa. adeguata dell‘area.
sommergibile per il drenaggio dell‘area di Deve essere inoltre sufficientemente ampio
installazione, che può essere effettuato da garantire uno spazio operativo di almeno
tramite una pompa a drenaggio automatico. 60 cm sia in altezza che in ampiezza attorno
L‘ambiente di installazione dell‘impianto di a ciascun punto dell‘impianto stesso. É inoltre
sollevamento deve essere sufficientemente necessario predisporre un‘illuminazione

Bacini di accumulo

I bacini di accumulo degli impianti di necessario conformarsi alla DIN/ EC Direttiva impianto di sollevamento separato, localizzato
sollevamento per acque nere devono essere 94/9/EC ATEX . Non è necessario che i fuori dall‘edificio.
sigillati, anti-odore e avere una capacità bacini di accumulo siano collegati all‘edificio
di almeno 20 l. Come i tubi in situ, sono in modo strutturale. Le acque superficiali che
considerati ambienti a rischio esplosione. si accumulano all‘esterno, al di sotto della
Per una protezione adeguata, è pertanto linea di riflusso, devono essere gestite da un

Volume utile

Il volume utile, altrimenti detto volume di di stoccaggio necessario. É necessario benzina, conformemente alla EN 858 /DIN
stoccaggio necessario, è definito come la dimensionarlo, in modo che volume utile > 1999-100, valvole di arresto liquidi leggeri
capacità compresa tra i punti di accensione e volume in pressione. É necessario predisporre secondo la DIN 4043, impianti di rottura
spegnimento della pompa. In casi particolari, in anticipo tutti i dispositivi/le sostanze volti/e emulsioni, separatori di grassi conformi
ad esempio quando l‘ingresso all‘impianto è a prevenire l‘ingresso nell‘impianto di sostanze alla EN 1825/DIN 4040-100, separatori di
localizzato al di sotto del punto di accensione e liquidi potenzialmente forieri di cattivi odori amidi secondo gli standard di fabbricazione,
della pompa e vi è, pertanto, presenza o miasmi, in grado di danneggiare l‘impianto secchielli di raccolta per sabbia e fanghi e
di un ristagno, il volume di ingresso può stesso o di interferire con le sue funzionalità. impianti di neutralizzazione.
essere utilizzato per sopperire al volume Tra i dispositivi/le sostanze rientrano: olio e

Collegamenti elettrici

I collegamenti elettrici devono essere effettuati devono essere installati in un luogo asciutto e una posizione visibile e accessibile.
da un tecnico qualificato. accessibile.
I dispositivi di accensione e segnalazione Anche la segnaletica deve essere collocata in

187
8
Muli mini duo
Pompa di sollevamento per acque grigie

Muli mini duo

Informazioni sul prodotto


■ Pompa di sollevamento per acque grigie con serbatoio in
polietilene
■ Da installare a valle di un separatore di grassi a pavimento
(fino ad NG 4)
■ Volume totale utilizzabile compreso tra 55 e 140 litri
■ Collegamento flessibile grazie alle diverse altezze di
ingresso
■ Chiusino apribile per manutenzione da 340 mm
■ Elevata resistenza agli agenti chimici di tutti i suoi
componenti
■ Smontaggio senza utensili
■ Ottimizzato per alloggiamento in piccoli spazi (passaggio
attraverso porta da 700 mm)
■ Peso contenuto

Curve caratteristiche
Tolleranza ISO 2548/C
[m] 16
n = 2900 U/min
14

12

10
Capacità minima DN 65/70
Prevalenza totale H

8
Capacità minima DN 50

M
M

6
ul
ul

i-
i-

M
M

in
in

iD
iD

4
DP
DP

1.
1.

2
1

0
1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 [l/s]
[m³/h]
3 6 9 12 15 18 21 24 27 30 33 36
Portata Q

188
8
Muli mini duo
Pompa di sollevamento per acque grigie

Scheda tecnica Muli mini duo e informazioni per l'ordine

Ingresso 4 Ingessi
Rp 2” Mandata
DN 100 con manicotto
(Ø110) DN 100

Chiusino Ø350

Attacco pneumatico
per misure di livello
(cavo di comando 10 m,
iniezione d‘aria opzionale)
Serbatoio

850
di raccolta

710
700
600

2 pompe sommergibili integrate


400 (Z2)

(cavo di collegamento 10 m)
250 (Z1)
60

2 Maniglie di traporto

280 260 Scarico di fondo R 1“

Fissaggi
Ventilazione DN 70
380 210 (Ø75)
Collegamento
DN 50 (opzionale) 125

Collegamento Ø50

285
per pompa manuale
Unità di controllo
215

(tipo plug-in)
130

315 x 130
600

Cavo di collegamento da
con spina Schuko (tipo DWP)

Cavo di collegamento da 1,5 m


con spina Schuko-Stecker (tipo DWP)

315 200 205


795 Pressacavo per tenuta stagna
815

Tipo Potenza Potenza Intensità di Tensione Num. giri Dim. corpi Vol. tot. Vol. utile. Vol. utile. Vol. Peso Cod. art. Euro/pz
motore P1 motore P2 corrente solidi Ingresso Z1 Ingresso Z2 utile. Ingr.
dall'alto
[kW] [kW] [A] [V] [U/min] [mm] [l] [l] [l] [l] [kg/pz]
DDP 1.1 0,7 0,55 1,3 400 2900 40 195 55 100 130 66 1206.00.01
DDP 1.2 1,5 1,1 2,6 400 2900 50 195 55 100 130 74 1206.00.02
DWP 1.1 0,8 0,55 3,6 230 2900 40 195 55 100 130 66 1206.00.03
DWP 1.2 1,8 1,1 8,2 230 2900 50 195 55 100 130 74 1206.00.04

Nota: DDP: motore trifase; DWP: motore a corrente alternata

189
8
Muli mini duo
Pompa di sollevamento per acque grigie

Accessori
Immagine Disegno tecnico Descrizione DN Materiale Cod. art. Euro/pezzi
[mm]

50 PVC 0175.18.33

Valvola d'ingresso

100 PVC 0175.13.84

Raccordo 6-kt 2" x 2" 0155.00.44

Manicotto 50 Plastica 2410.00.04

50 0175.16.84

Raccordo speciale di montaggio

70 0175.07.79

Iniettore d'aria 0154.81.27

Ripetitore di segnale 0150.26.73

190
8
Muli Star DDP
Pompa di sollevamento per acque nere

Muli Star DDP

Informazioni sul prodotto


■ Pompa di sollevamento per acque nere, da utilizzare a
valle di un degrassatore a pavimento fino ad NG 15
■ Serbatoio in PE con uscita sul fondo R 1”
- Apertura di ispezione per una semplice manutenzione, di
diametro 130 mm (DDP1) e 250 mm (DDP2)
- Kit di fissaggio per protezione antirisalita
- Raccordo per pompa a membrana manuale DN 50
- 2 prese di aspirazione orizzontali DN 100
- 4 prese di aspirazione orizzontali DN 150
- 2 prese di aspirazione verticale DN 100/ DN 150/ DN 200
- 1 presa di ventilazione DN 70 (opzionale DN 100)
■ Raccordo al tubo di mandata:
- Speciale valvola antiriflusso a sfera
- Tubo di innesto a Y con sfiato o vite di fissaggio
- Raccordo speciale DN 80 per il collegamento rapido del
tubo di mandata con diametro esterno 108-114,3 mm
- Flangia di collegamento per valcola di arresto DN 80 PN 16
■ 2 pompe motori:
- Motore trifase 400 V, 50 Hz
- Protezione IP 68
- Girante a flusso libero
- 10 m di cavo di rete
■ Regolatore di livello regolabile in funzione all’altezza
d’ingresso
■ Quadro comandi e dispositivo d’allarme
- protezione IP 54
- 1,5 m di cavo e spina CEE (32 A)
- Segnalatore di anomalie a potenziale zero e segnalatore
di funzionamento
■ Testato secondo DIN EN 12050-1

Curve caratteristiche

191
8
Muli Star DDP
Pompa di sollevamento per acque nere

Scheda tecnica e informazioni per l'ordine

pompa centrifuga a flusso libero


con motore trifase

Ø200 Ø160
Misuratore di livello Ø110 Ø75
Ø108-114,3
(optional Ø88-90)

Ø160 Ø160

Ø100

690
625

620
520
400

400
50
250
40

580 740
920 (1320 per DDP2) Ingresso DN 100 o 200
Ventilazione DN 100 Unità di controllo
280 x 120
Ø160
Ø110

310
770
160

Ø160
Ø110
125
210

1.5 m di cavo connettore e


ECC plug ( 32 A)
Ingresso DN 150 or
115 150 ventilazione DN 70

800
1150 (1550 per DDP2)

Tipo Potenza Potenza Intensità di Tensione Num. giri Dim. corpi Vol. tot. Vol. utile. Vol. utile. Vol. Peso Cod. art. Euro/pz
motore P1 motore P2 corrente solidi Ingresso Z1 Ingresso Z2 utile. Ingr.
dall'alto
[kW] [kW] [A] [V] [U/min] [mm] [l] [l] [l] [l] [kg/pz]
DDP 1.1 1,83 1,5 5 400 1400 65 150 65 110 110 104 1202.00.01
DDP 1.2 3,45 3 10 400 2800 65 150 65 110 110 123 1202.00.02
DDP 2.1 1,83 1,5 5 400 1400 65 300 95 185 185 108 1202.00.04
DDP 2.2 3,45 3 10 400 2800 65 300 95 185 185 128 1202.00.05

Nota: DDP: motore trifase; DWP: motore a corrente alternata

192
8
Muli-Pro PE K duo
Pompa di sollevamento per acque nere

Muli Pro PE K duo

Informazioni sul prodotto


■ Pompa di sollevamento per acque nere da installare a valle
di un separatore di grassi a pavimento fino ad NG 20
■ Serbatoio in polietilene con:
- tappo di scarico
- raccordo per la pompa a membrana manuale R 1½ “
- kit di fissaggio per protezione antirisalita
- 4 prese di aspirazione orizzontali DN 150
- 1 bocchetta di aspirazione verticale DN 150
- 1 apertura di ispezione da 320 mm
■ Raccordo DN 100 per il collegamento al tubo di
ventilazione in plastica
■ Raccordo al tubo di mandata con:
- due valvole antiriflusso DN 80 (DN 100 sul Muli Pro-
- PE K-75 Duo) con dispositivo di sfiato
- tubo di innesto a Y
- raccordo speciale DN 100 per il collegamento rapido del
tubo di mandata con diametro esterno 108-114,3 mm
- flangia di collegamento per valvola di arresto DN 80 PN 16
■ 2 pompe motori:
- motore trifase 400 V, 50 Hz
- protezione IP 68
- con asse rotante e tenuta meccanica
- con girante a canali
- regolatore di livello orientabile all’altezza d’ingresso
■ Mini compressore per iniezione d'aria
■ Quadro comandi e dispositivo d’allarme
- protezione IP 54:
- 1,5 m di cavo e spina CEE (32 A)
- segnalatore di anomalie a potenziale zero e segnalatore
di funzionamento

Curve caratteristiche
Curva di funzionamento Tolleranza ISO 2548/C
[m] 20
n=1450 U/min
18
16
14
K-7
5
Capacità minima DN 100

12
Capacità minima DN 80
Prevalenza totale H

10 K-
5
8 K-3 5
0
6 K-2
2
4 K-1
5
2
0
0 12 24 36 48 60 72 84 96 108 120 132 144 156 168 180 192 [m³/h]
[l/s]
0 5 10 15 20 25 30 35 40 45 50

Portata Q

193
8
Muli-Pro PE K duo
Pompa di sollevamento per acque nere

Scheda tecnica e informazioni per l'ordine

í 108 bis 112


Mini compressore
collegamento speciale al DN 100 Unità di controllo per iniezione bolle d'aria
accessori
130

Pumpensteuerung Doppelanlage
Drehrichtung
falsch

cm (WS) cm (WS) cm (WS)


Niveau 3 ( Alarm )
Niveau 2 ( Pumpe 1 und Pumpe 2 )
Niveau 1 ( Pumpe 1 oder Pumpe 2 )

Pumpe 1 Pumpe 2
Betrieb Stoerung
Temperatur Betrieb Stoerung
Temperatur
Niveauhoehe in cm
Aus Auto Hand Aus Auto Hand

Ingresso
Nachlaufzeit

AbschaltstromS Abschaltstrom

DN 150
A Reset A Reset

Strom in A

Tubazione a Y (Ø160)
285

DN 80/80/100

Valvola d'arresto

95
75
DN80
-accessori-
*190

Ingresso
180

Ingresso
DN 150 DN 150
(Ø160)

Ingresso
260

DN 150
Speciale valvola
di non ritorno DN 80

ca. 1030
ca.1410

940
100 95

800
750
Girante,
600 dimensione
grani 70 - 90 mm

258
120
65

1300

Tappo per Asole per fissaggio Controllo Ingresso


svuotamento impianto pneumatico Ventilazione DN 150 DN 150

250
215
430

780

Coperchio
per manutenzione
Ø 320

Collegamento da 1 1/2''
per pompe a membrana manuale ca. 1500

Tipo Potenza Potenza Intensità di Tensione Num. giri Dim. corpi Vol. tot. Vol. utile. Vol. utile. Vol. Peso Cod. art. Euro/pz
motore P1 motore P2 corrente solidi Ingresso Z1 Ingresso Z2 utile. Ingr.
dall'alto
[kW] [kW] [A] [V] [U/min] [mm] [l] [l] [l] [l] [kg/pz]
K 15 2,01 1,5 3,6 400 1450 70 520 240 305 330 295,00 0175.13.17
K 22 2,94 2,2 5,2 400 1450 70 520 240 305 330 310,00 0175.13.18
K 30 3,86 3 6,6 400 1450 70 520 240 305 330 350,00 0175.13.19
K 55 6,71 5,5 11,6 400 1450 70 520 240 305 330 425,00 0175.13.20
K 75 8,97 7,5 5,5 400 1450 100 520 240 305 330 495,00 0175.13.21

194
8
Muli-Pro PE K duo
Pompa di sollevamento per acque nere

Accessori per pompe di sollevamento per acque nere


Immagine Disegno tecnico Descrizione DN Materiale Peso Cod. art. Euro/pezzi
[mm] [kg/pz]

Valvola a saracinesca con 8 viti e bulloni 80 Ghisa 21,00 0154.51.93

Pompa a membrana manuale Ghisa 0175.23.73

Valvola a saracinesca per pompa a membrana manuale 0159.10.12

Rubinetto di arresto a tre posizioni per pompa a membra-


0159.10.14
na manuale

Guarnizione ad anello per tubo di mandata DN 80 0159.37.97

Segnalatore acustico per dispositivo di allarme, da 230 V 0178.61.94

Lampeggiante per sipositivo di allarme, da 230V 0178.62.08

195
9
Separatori di liquidi leggeri
Introduzione

clean:
Trattare
Separatori
di liquidi leggeri
9

196
9
Separatori di liquidi leggeri
Introduzione

Separatori di liquidi leggeri

Separatore p. 198
Coalisator RD
Scheda tecnica Coalisator RD p. 199

Separatore p. 200

Coalisator E Sedimentatore p. 200

Scheda tecnica Coalisator E p. 200

Accessori per
p. 201
Coalisator RD/E

197
197
9
Coalisator RD
Separatore di liquidi leggeri in acciaio inox

Coalisator RD a pavimento

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di liquidi leggeri in acciaio inox, classe I, per
installazioni a pavimento secondo la norma EN 858 e DIN
1999-100
■ Con otturatore automatico: galleggiante in polietilene,
tarato per olii a densità 0,9 g/cm3, piastra della valvola
gommata
■ Di forma cilindrica e struttura composta da più elementi
■ Con tubo di svuotamento e sedimentatore conforme alla
EN 858
■ Con inserto a coalescenza , rimovibile per pullizia e
manutenzione. Senza tale inserto, il separatore è garantito
per operare il classe II confermemente all EN 858
■ Bocchettone d'ingresso DN 100/150 conforme alla EN
877
■ Con 1 apertura o 2 (per NG 10) di manutenzione e chiusino
antiodore Ø 500 mm
■ Approvazione ufficiale Z-54.8-381

Coalisator RD_a pavimento


Tipo NG DN Vol. tot. Vol. liquidi olii Vol. sedim. Peso Cod. art. Euro/pz
[l/s] [mm] [l] [l] [l] [kg/pz]
3 100 725 163 600 170,00 7603.10.50
Lato operativo destro 6 150 980 160 1200 195,00 7606.10.50
10 150 2570 798 2500 300,00 7610.10.50
3 100 725 163 600 170,00 7603.11.50
Lato operativo
6 150 980 160 1200 195,00 7606.11.50
sinistro
10 150 2570 798 2500 300,00 7610.11.50

198
9
Coalisator RD
Separatore di liquidi leggeri in acciaio inox

Dimensioni
Connessione a rilascio
per accoppiamento Storz 75B
per smaltimento
SECURAT -2004
Alarm Netz Funktions- Alarm Alarm
Reset kontrolle Aufstau Schichtdicke

Überwachungsgerät

R 2 1/2" DIN 14308


ACO Passavant GmbH

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

(solo con modello RD)


Dispositivo di allarme SECURAT
Apertura

min 750
(su richiesta)
di manutenzione

Connessione R 1/2 per


campionamento

Ingresso Uscita
DN ... DN ...

ØD
Inserto a
coalescenza

H4
Galleggiante
H3

H2
H1
Z

Ø D1

Connessione per
smaltimento
Vista X
(solo modello RD)
2
L

L
3

Connessione a rilascio
per accoppiamento Storz 75B
per aspirazione olii
R 2 1/2 DIN 14308
(su richiesta)

Ventilazione DN 70
X
L1

NG Dimensioni
L1 L2 L3 H1 H2 H3 D D1
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
3 1180 1090 800 985 965 1450 110 980
6 1180 1090 800 1330 1310 1800 160 980
10 1950 2060 1190 1095 1075 1600 160 1750

199
9
Coalisator E
Separatore di liquidi leggeri in acciaio inox

Coalisator E a pavimento

Informazioni sul prodotto


■ Separatore di liquidi leggeri in acciaio inox, classe I, per
installazioni a pavimento secondo la norma EN 858 e DIN
1999-100
■ Con otturatore automatico: galleggiante in polietilene,
tarato per olii a densità 0,9 gr/cm3, piastra della valvola
gommata
■ Di forma cilindrica e struttura composta da più elementi
■ Con tubo di svuotamento e sedimentatore conforme alla
EN 858
■ Con inserto a coalescenza , rimovibile per pullizia e
manutenzione. Senza tale inserto, il separatore è garantito
per operare il classe II confermemente all EN 858
■ Bocchettone d’ingresso DN 100/150 conforme alla
EN 877
■ Con 1 apertura o 2 (per NG 10) di manutenzione e chiusino
antiodore Ø 500 mm
■ Approvazione ufficiale Z-54.8-381

Coalisator E a pavimento
NG DN Densità Vol. liquidi olii Vol. tot. Peso Cod. art. Euro/pz
[l/s] [mm] [g/cm3] [l] [l] [kg/pz]
20 200 0,85 425 4280 850,00 7609.15.70
20 200 0,95 425 4280 850,00 7609.35.70

Coalisator E_sedimentatore a pavimento


DN Vol. tot. Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [l] [kg/pz]
200 2500 395,00 7226.20.30

Scheda tecnica Coalisator E


Dispositivo
di allarme SECURAT (su richiesta)
SECURAT -2004
Alarm Netz Funktions- Alarm Alarm
Reset kontrolle Aufstau Schichtdicke

Überwachungsgerät

Apertura di manutenzione
ACO Passavant GmbH

1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15

Apertura di manutenzione Inserto a coalescenza


Galleggiante
Ø 210

787 x 787 CxD


Ingresso Uscita
DN 200 DN 200
Ø 210
1300

H3
910

890
H1

H2
20
20

100 2660 x 1090 AxB


100 100 100
*non in dotazione

Tubo*
DN 200

Sedimentatore E, tipologia 2500 l ACO COALISATOR-E NG 20

NG Dimensioni
L1 L2 L3 L4 H1 H2 H3
[mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm] [mm]
20 1860 1090 650 1080 890 870 1300

200
9
ACO Coalisator
Accessori

Accessori per separatori Coalisator


Immagine Descrizione Materiale Utilizz. con Tipo Cod. art. Euro/pz

Sistema di allarme Separatori a pavimento


6751.64.00
Securat V2.0 SK 2 Coalisator

Separatori a pavimento
Cavo di collegamento 2 x 0.75 LIYYÖ-OB 0150.33.92
Coalisator

Separatori a pavimento
Estrattore d'olio 7600.00.20
Coalisator RD

Separatori a pavimento DN 100 (NG 1 - 4) 7300.09.10

Pozzetto prelievo campioni per in- Coalisator RD


stallazioni in tubazioni orizzontali Acciaio inox AISI 316 DN 150 (NG 5,5 - 10) 7300.09.20
a valle del separatore
Separatori a pavimento
DN 200 (NG 15- 20) 7300.09.30
Coalisator E

DN 100 (NG 1 - 4) 7300.10.20


Separatori a pavimento
Pozzetto prelievo campioni per Coalisator RD
installazioni in tubazioni verticali a Acciaio inox AISI 316 DN 150 (NG 5,5 - 10) 7300.15.20
valle del separatore
Separatori a pavimento
DN 200 (NG 15- 20) 7300.16.20
Coalisator E

201
10 Introduzione
ACO Access Cover

hold:
Trattenere
Access Cover
in inox
10

202
10
ACO Access Cover
Introduzione

ACO Access Cover: chiusini in acciaio inox

Introduzione p. 204

ACO Access Cover UNIFACE 2.0 SS p. 206


UNIFACE UNIFACE MULTI SS p. 207

ACO Access Cover SOLID SS p. 208


SOLID SOLID MULTI SS p. 209

203
10 Introduzione
ACO Access Cover

ACO Access Cover UNIFACE

ACO Access Cover UNIFACE

Le applicazioni tipiche sono quelle all’interno


di edifici o in ambienti circostanti, dov’è
richiesto un elevato livello di finiture. I chiusini
a riempimento UNIFACE sono adatti per
pavimentazioni di spessore fino a 15 mm. Il
chiusino dev’essere riempito di calcestruzzo
di qualità necessaria a conseguire la classe
di carico dichiarata. L’intero sistema UNIFACE
è testato e certificato secondo la EN 1253-
4. E’ realizzato con materiali resistenti alla
corrosione, come l’acciaio inox AISI 304,
l’acciaio zincato a caldo e leghe di alluminio.
Il sistema di chiusura con bulloni garantisce
la sicurezza dei bambini e la prevenzione dai
ACO UNIFACE furti. Le coperture sono dotate di guarnizioni
per la tenuta all’acqua e agli odori.
La gamma dei chiusini UNIFACE comprende le
seguenti versioni:
SHALLOW – a basso spessore per
applicazioni con massetto
SMART – chiusino alleggerito con materiale
composito di riempimento per installazione
semplificata
MULTI – versione multipart disponibile con
traverse di appoggio rimovibili.

204
10
ACO Access Cover
Introduzione

ACO Access Cover UNIFACE ACO Access Cover UNIFACE ACO Access Cover SOLID

» pavimentazioni » pavimentazioni » pavimentazioni


con piastrelle in resina viniliche

ACO Access Cover SOLID

Adatto per applicazioni industriali leggere


dove sia richiesta una copertura semplice
e leggera. La superficie del chiusino SOLID
è di tipo antiscivolo. I supporti ottimizzati
sono saldati sotto il chiusino per garantire la
classe di carico dichiarata. L’intero sistema
è testato e certificato secondo la EN 124. I
chiusini sono realizzati con materiali resistenti
alla corrosione, come l’acciaio inox AISI 304,
l’acciaio zincato a caldo e le leghe d’alluminio.
Le coperture sono dotate di guarnizioni per la
tenuta all’acqua e agli odori.
La gamma dei chiusini SOLID comprende le
seguenti versioni:
ACO SOLID STANDARD
MULTI – versione multipart disponibile con
traverse di appoggio rimovibili.

205
10 UNIFACE 2.0
Access Cover

Access Cover UNIFACE

Informazioni sul prodotto


■ In acciaio inox AISI 304
■ Indicato per l’uso all’interno di edifici o in ambienti
circostanti, dov’è richiesto un elevato livello di rifiniture.
Adatto a pavimenti di spessore fino a 15 mm. Il chiusino
dev’essere riempito con calcestruzzo di qualità necessaria
a conseguire classe di carico dichiarata.
■ Disponibile ancge nelle versioni: in acciaio zincato al
carbonio 1.0037 e in alluminio.
■ La versione in acciaio zincato è realizzata con materiale
Ultra Steel; la versione in acciaio inox è realizzata con
lamiera tradizionale da 2 mm di spessore
■ Testato e certificato secondo la EN 1253-4 (Numero di
certificato 060-035234)
■ Testato con piastrelle di spessore 15 mm
■ Dotato di guarnizioni per la tenuta all’acqua e agli odori
■ Bloccato mediante sistema a bulloni per la sicurezza dei
bambini
■ Resistente alla corrosione
■ Parti angolari molto piccole e discrete
■ Installazione sicura grazie all'ottima connessione del
calcestruzzo con il telaio attraverso zanche di ancoraggio
■ Chiave speciale per facilitare l’apertura e la manutenzione

UNIFACE 2.0 SS

In acciaio inox

Luce netta [AxB] Ingombro [CxD] Profondità incasso H telaio H per pavimento Classe di carico Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]
Acciaio inox AISI 304
300 x 300 410 x 410 9,26 415887
400 x 400 510 x 510 70 83 15 C250 11,89 415888
400 x 600 510 x 710 14,65 415889
450 x 450 560 x 560 13,55 415890
500 x 500 610 x 610 14,79 415891
600 x 600 710 x 710 18,05 415892
70 83 15 M125
600 x 800 710 x 910 23,66 415893
600 x 1000 710 x 1110 27,56 415894
600 x 1200 710 x 1310 31,47 415895
635 x 635 745 x 745 21,50 415896
700 x 700 810 x 810 23,84 415897
800 x 800 910 x 910 70 83 15 L15 28,40 415898
800 x 1000 910 x 1110 33,09 415899
1000 x 1000 1110 x 1110 38,58 415900

206
10
Access Cover
UNIFACE MULTI

Luce netta [AxB] Ingombro [CxD] Profondità incasso H telaio H per pavimento Classe di carico Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [mm] [mm] [kg/pz]
450 x 450 560 x 560 13,71 415901
500 x 500 610 x 610 14,96 415902
600 x 600 710 x 710 110 83 15 C250 18,31 415903
600 x 800 710 x 910 24,31 415904
600 x 1000 710 x 1110 28,81 415905
635 x 635 745 x 745 21,34 415906
700 x 700 810 x 810 24,33 415907
800 x 800 910 x 910 110 83 15 M125 29,06 415908
800 x 1000 910 x 1110 30,90 415909
1000 x 1000 1110 x 1110 39,57 415910
635 x 635 745 x 745 22,35 415911
700 x 700 810 x 810 25,26 415912
800 x 800 910 x 910 140 83 15 C250 30,06 415913
800 x 1000 910 x 1110 26,98 415914
1000 x 1000 1110 x 1110 40,62 415915

UNIFACE MULTI SS

Informazioni sul prodotto


■ Versione multipart, componibile in maniera modulare e
adatta per grandi superfici
■ Disponibile in acciaio zincato al carbonio 1.0037(GS) e in
acciaio inox AISI 304 (SS)
■ Rimovibile e assemblabile facilmente
■ Disegno su specifica del cliente
■ Disegno e codice su specifica di progetto

207
10 SOLID
Access Cover

Access Cover SOLID

Informazioni sul prodotto


■ In acciaio inox decappato e passivato
■ Adatto per applicazioni industriali leggere dove sia
richiesta una copertura semplice e leggera
■ Versione in acciaio zincato a caldo disponibile su richiesta
■ Classe di carico B 125 per aperture fino a 1 m x 1 m
■ Peso del chiusino: circa 30 kg per la versione 600 x 600
mm, B 125
■ Testato e certificato secondo la norma EN 124
■ Tenuta all’acqua e agli odori
■ Altezza del telaio: 59,50 mm

SOLID SS

In acciaio inox

Luce netta [AxB] Ingombro [CxD] H telaio Classe di carico Peso Cod. art. Euro/pz
[mm] [mm] [kg/pz]
Acciaio inox AISI 304
300 x 300 396 x 396 11,20 403860
400 x 600 496 x 696 20,60 403863
450 x 450 546 x 546 18,70 403861
500 x 500 596 x 596 20,80 403862
600 x 600 696 x 696 26,90 403909
600 x 800 696 x 896 60 A15 36,10 403865
600 x 1000 696 x 1096 42,80 403866
635 x 635 731 x 731 32,00 403864
800 x 800 896 x 896 44,30 403910
800 x 1000 896 x 1096 52,80 403867
1000 x 1000 1096 x 1096 62,40 403911
300 x 300 396 x 396 14,90 403887
400 x 600 496 x 696 28,20 403890
450 x 450 546 x 546 25,50 403888
500 x 500 596 x 596 28,50 403889
600 x 600 696 x 696 35,50 403891
600 x 800 696 x 896 60 B125 50,20 403893
600 x 1000 696 x 1096 57,90 403895
635 x 635 731 x 731 45,60 403892
800 x 800 896 x 896 64,50 403894
800 x 1000 896 x 1096 73,70 403896
1000 x 1000 1096 x 1096 84,60 403897

208
10
Access Cover
SOLID MULTI

SOLID MULTI SS

Informazioni sul prodotto


■ Versione multipart, componibile in maniera modulare e
adatta per grandi superfici
■ In acciaio zincato al carbonio 1.0037 con superficie liscia e
in acciaio inox AISI 304
■ Disponibile con barre di supporto rimovibili
■ Possibilità di sfruttare l’intera luce netta grazie alle
traverse rimovibili
■ Disegno su specifica del cliente
■ Disegno e codice su specifica di progetto

209
11
Appendici

Appendici

11

210
11
Appendici

Appendici
Soluzione antincendio per pozzetti e canali ACO p. 212

Portate e altezze d’installazione p. 214


Appendice 1 Pozzetti e canali
Schemi di posa p. 220

Cover protettive p. 231

Installazione e funzione p. 232


Appendice 2 Tubi ACO Pipe
Portate p. 236

Appendice 3 Principi di pulizia p. 238

Informazioni sui Informazioni sulle guarnizioni p. 243


Appendice 4 materiali Informazioni sulle resistenze p. 244

211
11
Appendici

Appendice 1 - Pozzetti e canali

Soluzione antincendio per pozzetti e canali ACO

ACO ha sviluppato un sistema che previene la Il kit di protezione antincendio di ACO può Il pozzetto igienico ACO e il canale igienico
diffusione di incendi e alte temperature tra i essere utilizzato con i pozzetti igienici ACO ACO Box installati con il kit antincendio ACO
diversi piani degli edifici dove vengono installati verticali ad altezza fissa o telescopici e con il possono essere collegati a qualunque tipo di
i pozzetti igienici ACO, i canali igienici ACO e i canale igienico ACO Box, costituito dai seguen- fognatura grazie alle tubazioni ACO indipenden-
tubi ACO. ti elementi: temente dal materiale, come ad esempio i tubi
di scarico in ghisa non combustibili SML, i tubi
§§ Protezione esterna – Fit in
La soluzione è stata testata in conformità alla in acciaio inox ACO (materiale da costruzione
norma EN 1366-2 “Prove di resistenza al fuoco §§ Protezione interna di classe A1) o i tubi di scarico in plastica
per impianti di fornitura servizi”, ed è stata §§ Sifone anti-odore anti-incendio (materiale da costruzione di classe B1/B2).
classificata conformemente alla norma EN §§ Supporto per sifone anti-odore anti- Tutti i componenti di protezione interni ed
13501 “Classificazione al fuoco dei prodotti incendio esterni menzionati devono essere usati al fine
ed elementi da costruzione”. Per i dettagli sulla di garantire la corretta funzione di protezione
classificazione si veda la seguente tabella. Questa soluzione è stata progettata e testata antincendio!
per l’uso su solai in cemento o solai areati in
cemento con un’altezza minima di 150 mm. Testato presso: PAVUS, a.s. protocollo:
N. Pr-13-2.061

Canale igienico ACO


Box

Pozzetto igienico ACO


(verticale, telescopico)

Anello di supporto
sifone anti-incendio

Sifone anti-incendio

Fit-in
(Isolamento termico
esterno)

Tipo di pozzetto Diametro uscita Classificazione


75 EI 180
Pozzetto igienico ACO 142
110 EI 120
75 EI 180
Pozzetto igienico ACO 157
110 EI 120
110 EI 180
Pozzetto igienico ACO 218
160 EI 90

Classificazione conforme alla norma EN 13 501, protocollo: PK2-11-13901-C-0

212
11
Appendici

Installazione e funzione

Prima dell’attivazione Attivazione dell’incendio


§§ Schema di installazione con soluzione §§ La funzione della soluzione antincendio
antincendio montata su solaio. è quella di prevenire la diffusione
dell’incendio all’interno di un edificio a più
piani per trasmissione (pozzetto ACO).

§§ Il tempo di prevenzione della propagazione


dell’incendio varia da 90 a 180 minuti a
seconda del modello.

213
11
Appendici

Appendice 1 - Pozzetti e canali


□200 □200 □200 □200 □200 □200
A

A
A

A
Portate e altezze d’installazione
ØD
ØD Ø142
ACO Ø142
Gully 142 – Altezza
ØD
Ø142
fissa ØD
ØD
Ø142
Ø142 ØD
Ø142

□200 □200 □200 □200 □200 □200 □200


□200 □200
A

A
A
A

ØD
A
ØD

ØD

ØD

ØD

ØD
ØD
Ø142

ØD
Ø142 ØD
Ø142

Diametro
□200 Tipo di □200 □200 Diametro
□200 Tipo di
□200 □200
□200 □200 Portata
□200 [l/s] Portata [l/s]
di scarico scarico di scarico scarico
A

øD øD
A

A = 135 [mm] A
A = 135 [mm]

A
A

A
A

ØD

75 1.4 75 1.4
Verticale Orizzontale
ØD

110 1.6 110 1.6


ØD

ØD

ØD
ØD
Ø157
Ø157
ØD ØD
Ø157 Ø157 ØD
Ø157
ØD

ACO
200□Gully 142 – Telescopico
200 □ □200
Ø157

□200 □200 □200 □200 □200 □200


A

A
A

A
□□200
□200
□200
□200
200
A

□□200
□200
□200
□200
200 □□200
□200
□200
□200
200 □□200
□200
□200