Sei sulla pagina 1di 5

Patate hasselback

ricettedalmondo.it/index.php

Marianna Pascarella

Le patate hasselback devono il loro nome all'omonimo ristorante di


Stoccolma che per primo ideò questa tipologia di patate al forno, che poi in
verità quello che cambia veramente, rispetto ad altre ricette, è il taglio a
fisarmonica. Con questa tipologia di taglio non solo si ha un piatto molto
bello da portare in tavola, ma tra ogni fettina riuscirà a penetrare il
condimento, così che i tuberi si possono insaporire ben benino. Inoltre la cottura delle
patate nella loro interezza garantisce un risultato sublime al palato, dove è possibile
gustare una crosticina esterna croccante ed un interno morbido.

Leggi anche come fare le Patate a fisarmonica al bacon

Ingredienti per 4 persone

1/5
600 gr di patate (di media grandezza)
2 cucchiai di parmigiano (grattugiato)
50 ml di olio d'oliva (extravergine)
1 cucchiaio di erbe armatiche (timo, rosmarino, maggiorana)
1 spicchio di aglio
q.b. di sale (meglio se affumicato)

Per Servire:
a piacere di fleur de sel

Come fare le patate hasselback


1. Per preparare le patate hasselback iniziate a preparare un olio aromatizzato.
Riunite quindi l'olio in una ciotolina, aggiungete lo spicchio d'aglio sbucciato, le
erbe aromatiche, le spezie scelte tritate finemente e il sale. Mescolate e lasciate da
parte.

2/5
2. Lavate ed asciugate le patate, senza sbucciarle. Cercate di scegliere patate delle
stesse dimensioni, per avere una cottura uniforme. Sistematele su un tagliare e
tagliate, con un coltello ben affilato praticate dei tagli paralleli, senza arrivare alla
base, ottenendo così un effetto a fisarmonica. A questo punto irrorate le patate con
l'olio aromatizzato preparato, facendolo penetrare tra ogni fettina.

3/5
3. Quando sono pronte sistematele su una teglia da forno, bagnatele con l'eventuale
olio rimasto e infornatele in forno statico preriscaldato a 200° per 60 minuti.
Durante la cottura, di tanto in tanto, irrorate le patate con il fondo di cottura.
Quando sono pronte servitele calde, eventualmente aggiungendo qualche fiocco di
fleur de sel.

4. Le vostre patate sono pronte per essere servite!

4/5
5/5