Sei sulla pagina 1di 1

VOGLIO CANTARE AL SIGNOR

  Fa Do Sib Do
Rit. Voglio can tare al Signor e dare gloria a lui
Fa Do Sib
Voglio can tare per sempre al Signor. (2vv)

Do Fa
1 Cavallo e cavaliere ha gettato nel mare,
Do Fa
egli è il mio Dio e lo voglio esaltare
Sib Do
Chi è come te, lassù nei cieli, o Signor?
Sib Do
Chi è come te, lassù, maestoso in santità?

Fa Do
Rit. Voglio can tare al Signor...

Do Fa
2 La destra del Signore ha annientato il nemico
Do Fa
Le sue schiere ha riversato in fondo al mare
Sib Do
Sull’asciutto tutto il suo popolo passò
Sib Sol- La- Re
Con timpani e con danze al Signore si inneggiò.

Sol Re Do Re
Rit. Voglio can tare al Signor e dare gloria a lui
Sol Re Do
Voglio can tare per sempre al Signor. (2vv)

Re Sol
3 Con la Tua potenza Israele hai salvato
Re Sol
Per la Tua promessa una terra gli hai dato.
Do Re
Per i suoi prodigi al Signore canterò,
Do Re
con un canto nuovo il suo nome esalterò.

a cappella Sol
Rit. Voglio can tare al Signor e dare gloria a lui.
Voglio cantare per sempre al Signor.
Sol Re Do Re
Voglio can tare al Signor e dare gloria a lui
Sol Re Do La-/si
Voglio can tare per sempre al Signor
La- Re Sol
Voglio can tare per sempre al Signor