Sei sulla pagina 1di 6

CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE DISCIPLINARI

Scuola Secondaria di Primo Grado - MUSICA- Classe Prima

COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE


Profilo dello studente al termine del Primo ciclo d’Istruzione: osserva ed interpreta produzioni artistiche; interpreta i
sistemi simbolici e culturali della società; in relazione alle proprie potenzialità e al proprio talento si esprime in ambiti musicali
che gli sono congeniali.
Indicatore disciplinare: 1. Pratica vocale e strumentale

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 1.1 Riprodurre con la voce, per Fattori prosodici di parole e frasi,
- Partecipa in modo attivo alla imitazione e/o per lettura, brani onomatopee, strutture ritmiche delle
realizzazione di esperienze musicali corali ad una o più voci anche con parole e valori espressivi dei fonemi
attraverso l’esecuzione e appropriati arrangiamenti Tecnica di base del canto
l’interpretazione di brani strumentali strumentali, desunti da repertori Fondamenti della tecnica di uno
e vocali appartenenti a generi e senza preclusioni di generi, epoche e strumento musicale
culture differenti. stili Famiglie strumentali
- Fa uso di diversi sistemi di notazione 1.2 Possedere le elementari tecniche Percorsi progettuali visivi grafico-
funzionali alla lettura, all’analisi e alla esecutive degli strumenti didattici e notazionali (mappe sonore,
produzione di brani musicali. eseguire semplici brani ritmici e ideografiche, pittoriche, …).
melodici, sia a orecchio sia
decifrando una notazione
Indicatore disciplinare: 2. Produzione musicale

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 2.1 Improvvisare sequenze ritmiche e Relazioni tra linguaggi.
- Fa uso di diversi sistemi di notazione melodiche a partire da stimoli di Criteri di organizzazione formale
funzionali alla lettura, all’analisi e alla diversa natura (musicali, grafici, tradizionali, principali strutture del
produzione di brani musicali. verbali, ecc.) linguaggio musicale e loro valenza
- È in grado di ideare e realizzare, 2.2 Elaborare commenti musicali a testi espressiva
anche attraverso l’improvvisazione o verbali o figurativi, azioni sceniche, Relazioni tra linguaggi
partecipando a processi di ecc. Criteri di organizzazione formale
elaborazione collettiva, messaggi tradizionali, principali strutture del
musicali e multimediali, nel confronto linguaggio musicale e loro valenza
critico con modelli appartenenti al espressiva
patrimonio musicale, utilizzando
forme di notazione e/o sistemi
informatici.

Indicatore disciplinare: 3. Ascolto

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 3.1 Riconoscere e analizzare con Principali usi e funzioni della musica
- Sa dare significato alle proprie linguaggio appropriato le nella realtà contemporanea, con
esperienze musicali, dimostrando la fondamentali strutture del particolare riguardo ai mass media
propria capacità di comprensione di linguaggio musicale e la loro valenza
eventi, materiali ed opere musicali espressiva, anche in relazione ad
riconoscendone i significati, anche in altri linguaggi, mediante l'ascolto di
relazione alla propria esperienza opere musicali scelte come
musicale e ai diversi contesti storico- paradigmatiche di generi, forme e
culturali. stili storicamente rilevanti
CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE DISCIPLINARI

Scuola Secondaria di Primo Grado - MUSICA- Classe Seconda

COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE


Profilo dello studente al termine del Primo ciclo d’Istruzione: osserva ed interpreta produzioni artistiche; interpreta i
sistemi simbolici e culturali della società; in relazione alle proprie potenzialità e al proprio talento si esprime in ambiti musicali
che gli sono congeniali.
Indicatore disciplinare: 1. Pratica vocale e strumentale

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 1.1 Riprodurre con la voce, per Fattori prosodici di parole e frasi,
- Partecipa in modo attivo alla imitazione e/o per lettura, brani onomatopee, strutture ritmiche delle
realizzazione di esperienze musicali corali ad una o più voci anche con parole e valori espressivi dei fonemi.
attraverso l’esecuzione e appropriati arrangiamenti Tecnica di base del canto
l’interpretazione di brani strumentalistrumentali, desunti da repertori Fondamenti della tecnica di uno
e vocali appartenenti a generi e senza preclusioni di generi, epoche e strumento musicale..
culture differenti. stili Percorsi progettuali visivi grafico-
- Fa uso di diversi sistemi di notazione
1.2 Possedere le elementari tecniche notazionali (mappe sonore,
funzionali alla lettura, all’analisi e alla
esecutive degli strumenti didattici e ideografiche, pittoriche, …)
produzione di brani musicali. eseguire semplici brani ritmici e
melodici, sia a orecchio sia
decifrando una notazione
1.3 Realizzare improvvisazioni guidate
che approdino a sequenze dotate di
senso musicale
Indicatore disciplinare: 2. Produzione musicale

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 2.1 Improvvisare sequenze ritmiche e Relazioni tra linguaggi.
- Fa uso di diversi sistemi di notazione melodiche a partire da stimoli di Criteri di organizzazione formale
funzionali alla lettura, all’analisi e alla diversa natura (musicali, grafici, tradizionali, principali strutture del
produzione di brani musicali. verbali, ecc.) linguaggio musicale e loro valenza
- È in grado di ideare e realizzare, 2.2 Elaborare commenti musicali a testi espressiva
anche attraverso l’improvvisazione o verbali o figurativi, azioni sceniche,
partecipando a processi di ecc.
elaborazione collettiva, messaggi 2.3 Elaborare semplici materiali sonori
musicali e multimediali, nel confronto mediante l’analisi, la
critico con modelli appartenenti al sperimentazione e la manipolazione
patrimonio musicale, utilizzando di oggetti sonori, utilizzando
forme di notazione e/o anche sistemi software appropriati
informatici.
Indicatore disciplinare: 3. Ascolto

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 3.2 Riconoscere e analizzare con Analogie, differenze e peculiarità
- Sa dare significato alle proprie linguaggio appropriato le stilistiche di epoche e generi musicali
esperienze musicali, dimostrando la fondamentali strutture del diversi, con riferimento anche alle aree
propria capacità di comprensione di linguaggio musicale e la loro valenza extraeuropee
eventi, materiali ed opere musicali espressiva, anche in relazione ad Principali usi e funzioni della musica
riconoscendone i significati, anche in altri linguaggi, mediante l'ascolto di nella realtà contemporanea, con
relazione alla propria esperienza opere musicali scelte come particolare riguardo ai mass media
musicale e ai diversi contesti storico- paradigmatiche di generi, forme e
culturali stili storicamente rilevanti
CURRICOLO VERTICALE PER COMPETENZE DISCIPLINARI

Scuola Secondaria di Primo Grado - MUSICA- Classe Terza

COMPETENZA CHIAVE EUROPEA: CONSAPEVOLEZZA ED ESPRESSIONE CULTURALE


Profilo dello studente al termine del Primo ciclo d’Istruzione: osserva ed interpreta produzioni artistiche; interpreta i
sistemi simbolici e culturali della società; in relazione alle proprie potenzialità e al proprio talento si esprime in ambiti musicali
che gli sono congeniali.
Indicatore disciplinare: 1. Pratica vocale e strumentale

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 1.1 Eseguire individualmente e in coro Tecniche e strategie di elaborazione
- Partecipa in modo attivo alla brani a una o più voci (parlati, musicale tradizionale e non tradizionale
realizzazione di esperienze musicali declamati e intonati), controllando Varietà tecniche ed espressive del
attraverso l’esecuzione e l’espressione e curando il canto, con impiego di repertori di
l’interpretazione di brani strumentali sincronismo e l’amalgama delle voci epoche e culture diverse
e vocali appartenenti a generi e 1.2 Eseguire composizioni strumentali
culture differenti- di epoche, stili e tradizioni differenti,
- Fa uso di diversi sistemi di notazione sia individualmente sia in gruppo,
funzionali alla lettura, all’analisi e alla utilizzando notazioni intuitive
produzione di brani musicali. (grafico-notazionali, pittoriche, ecc.)
e/o tradizionali
Indicatore disciplinare: 2. Produzione musicale

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 2.1 Arrangiare musiche preesistenti, Progettazione e realizzazione di
- Fa uso di diversi sistemi di notazione modificandone intenzionalmente messaggi musicali autonomi o associati
funzionali alla lettura, all’analisi e alla caratteri sonori ed espressivi. ad altri linguaggi
produzione di brani musicali. 2.2 Creare semplici brani musicali, Uso di strumenti multimediali e di
- È in grado di ideare e realizzare, avvalendosi della voce, di strumenti, software specifici e progressivi per
anche attraverso l’improvvisazione o di tecnologie elettroniche e l’elaborazione sonora
partecipando a processi di multimediali e di risorse presenti in Organizzazioni formali complesse anche
elaborazione collettiva, messaggi rete non tradizionali
musicali e multimediali, nel confronto
critico con modelli appartenenti al
patrimonio musicale, utilizzando
forme di notazione e/o anche sistemi
informatici.
Indicatore disciplinare: 3. Ascolto

TRAGUARDI DI COMPETENZA OBIETTIVI DI APPRENDIMENTO CONTENUTI DI MASSIMA/GENERALI


Al termine della scuola secondaria I grado
L’alunno: 3.1 Analizzare caratteristiche e forma di Significato e funzioni delle opere
- Sa dare significato alle proprie opere musicali di vario genere, stile musicali nei contesti storici specifici, ivi
esperienze musicali, dimostrando la e tradizione. Distinguere, in brani compreso l’ultimo ‘900, in relazione
propria capacità di comprensione di esemplari, i caratteri che ne anche ad altre espressioni artistiche e
eventi, materiali ed opere musicali consentono l’attribuzione storica, di culturali
riconoscendone i significati, anche in genere e stile
relazione alla propria esperienza 3.2 Individuare rapporti tra la musica e
musicale e ai diversi contesti storico- altri linguaggi sia in brani musicali
culturali. che in messaggi multimediali del
nostro tempo
3.3 Approfondire le funzioni sociali della
musica nella nostra e nelle altre
civiltà

Potrebbero piacerti anche