Sei sulla pagina 1di 2

Just a little bit more time

Non sapete perché lo abbia fatto, ma il vostro Keeper vi ha lasciati andare. Dopo
dieci anni di prigionia, ora per la prima volta tornate ad assaporare la libertà. Ma è
una libertà con un retrogusto di cenere: il vostro Keeper ha giurato che in una
settimana sarebbe tornato a riprendervi. Forse per lui questa libertà temporanea è
un gesto di magnanimità, o, all’apice della crudeltà, è un modo per farvi pesare
ancora di più la futura prigionia. Non lo sapete e non vi interessa. L’unica cosa che
avete in testa è che avete una settimana per vivere la vostra vecchia vita… anche se
bastano poche ore per capire che della vostra vecchia vita è rimasto ben poco.
Magari siete invecchiati dieci anni mentre nel mondo reale sono passati dieci
secondi; magari invece per voi non è passato neanche un giorno e vi ritrovate nel
presente ma una decade dopo, oppure, ancora più inquietante, non è cambiato
niente… solo voi stessi. La domanda resta sempre la stessa: cosa farete in questa
settimana di libertà? Cercherete di risolvere le ultime promesse irrisolte o userete il
prezioso tempo per trovare una scappatoia al giuramento del vostro Keeper?

Temi: rimpianto, disperazione, rimorso

House on the lake

Siete fratelli, cresciuti insieme nel bene e nel male in una ricchissima famiglia, piena
di isterismi e manie, piccole e grandi, che hanno reso la vostra giovane vita quasi
insopportabile. Avete sempre vissuto nella grande e antica villa di famiglia in riva al
lago. Sempre… finché un True Fae vi ha rapito. Avete passato così tanto tempo
prigionieri che il tempo ha smesso di avere un significato, ma insieme siete riusciti a
fuggire e a tornare a casa: la vecchia casa in riva al lago. Avete però appreso con
orrore che le cose non sono cambiate da quando siete spariti. Dei feticci, delle copie
esatte (o quasi) di voi stessi hanno preso il vostro posto, e come voi fanno fatica a
stare a galla nel clima opprimente della vostra famiglia. Ora però vi trovate nella
posizione di poter cambiare le cose. Come vi comporterete nei confronti del vostro
feticcio? Reclamerete le vostra vecchia vita (se possibile) o cercherete dall’esterno
di sistemare le cose, almeno dal vostro punto di vista?

Temi: rivalità fra fratelli, rapporto con i genitori, risentimenti e rancori

Slap that baby, make him free

Tu e la tua motley crew avete fatto un giuramento: avete promesso di fare qualsiasi
cosa per evitare che un membro della vostra crew torni prigioniero. Ora però questo
giuramento rischia di avere delle ripercussioni inaspettate e terribili. Un hobgoblin in
possesso delle vostre icone vi ha ricattati ad accettare un patto con lui: se consegna
le vostre icone ai vostri vecchi Keeper, per loro sarà facilissimo trovarvi, mentre se
farete come dice, non solo non lo farà, ma la sua magia vi terrà al sicuro dai
cacciatori. Ora però dovete fare la vostra parte: l’hobgoblin vi ha chiesto di rapire e
consegnargli un neonato… e non un neonato qualsiasi, ma un neonato
estremamente amato da sua madre. Sarete disposti a fare qualcosa che vi ricorda in
modo terrificante il comportamento dei vostri vecchi Keeper, o sarete disposti a
fronteggiare le ripercussioni del Wyrd per la rottura di un patto?

Temi: il prezzo della libertà, responsabilità, senso di colpa

Strange ways we use each other

Eravate quattro amici molto affiatati, ma con uno in particolare avevate un rapporto
speciale, tanto da esservi scambiati una promessa importante. Ora due di loro sono
scomparsi, e chi è rimasto sente che qualcosa non va. Avete seguito un sentiero
nella Siepe e siete arrivati ad Arcadia, guidati dal desiderio di ritrovare i vostri amici.
Non solo li avete trovati, ma siete anche riusciti a farli scappare da chi li teneva
segregati. Ora siete di nuovo insieme, ma non più come prima. Una parte di Arcadia
è entrata dentro di voi, e il suo richiamo è difficile da ignorare. Saranno proprio i
vostri amici, quelli che più di tutti hanno subito un drastico cambiamento nella loro
identità, a tenervi ancorati alla realtà, o soccomberete tutti alle invitanti e terribili
illusioni di Arcadia? (2 PG saranno Changeling, 2 PG saranno Fae-Touched)

Temi: co-dipendenza, malattia mentale, tentazione

Shattered glass

È dal liceo che siete sempre stati migliori amici. Avete intrapreso strade diverse, ma
non vi siete mai persi di vista e avete continuato a vedervi e a sentirvi, oltre che a
vivere sempre nella stessa città. Ognuno di voi ha la sua vita, c’è chi avuto
successo, chi un po’ meno, ma le cose vanno avanti. Avete sempre avuto la
sensazione di essere un po’ “diversi” dagli altri, come se vi mancasse una parte, ma
fra di voi vi capivate all’istante e, stranamente, era una sensazione comune a tutti e
quattro.
Le cose sembravano proseguire normalmente, finché è successo, ed è successo a
tutti e quattro contemporaneamente: avete capito che non siete umani. Ognuno lo ha
capito in modo diverso, ma dentro di voi avete avuto la netta sensazione di essere
degli impostori, di star vivendo la vita di qualcun altro. State forse impazzendo?
Eppure è qualcosa che tutti state sentendo… e tutti e quattro lo avete visto: il vostro
vero Sè, tornato per riprendersi quello che era suo, la vita che avete vissuto al vostro
posto. Da quel momento avete capito che la realtà non è solo quella che vedete, che
è circondata qualcosa di meraviglioso e terribile, e che voi siete fatti della stessa
materia di cui sono fatti i sogni (o gli incubi) e che siete in grado di controllarla. (I 4
PG non sono Changeling ma Fetches)

Temi: cosa significa essere umani, alienazione, identità