Sei sulla pagina 1di 2

Storia: questionario Egemonia Ateniese e la Lega di Atene

Flavia Mastellone 1B

1) Qual era lo stato più forte del V secolo?

Atene fu lo stato più forte nel V secolo.

2) Qual era la posizione di Temistocle?

Temistocle sosteneva una politica ostile a Sparta, quindi un’intesa cordiale con la Persia , con lo
scopo di essere protetti, perché sapeva che uno scontro con Sparta sarebbe stato inevitabile per
ottenere l’egemonia sulla Grecia.

3) Quali conseguenze comportò l’atteggiamento di Pausania?

Pausania provocò una specie di pronunciamento tra gli equipaggi, che indusse Sparta a ritirare
le sue navi ed a rinunciare al comando della flotta, tutto a causa del suo comportamento
altezzoso.

4) Cosa era la lega di Delo?

È una nuova Lega marittima costituita da Aristide dopo che egli ebbe accettato la politica
marinara di Temistocle. La Lega fu fondata nel 477 a.C , e il nome la prende dall’isola di Delo,
isola scelta come sede del Consiglio della Lega , e come sede del tesoro federale venne scelto il
Tempio di Apollo, nella medesima isola.

5) Quale era la posizione politica di Cimone?

Cimone, figlio di Milziade, propugnò una politica di amicizia con Sparta, perché riteneva che
tale politica sarebbe stata essenziale per combattere i Persiani, in modo tale da liberare per
sempre la Grecia dai nemici.

6)Che tipo di Politica inaugurarono Pericle e Efialte?

Pericle e Efialte inaugurarono una politica Antispartana, nella politica estera, alleandosi con
alcuni stati nemici di Sparta, come Megara, Argo…

7) Cosa accadde presso il delta del Nilo nel 454?

Una grossa flotta inviata da Atene, per aiutare il re della Libia che dopo aver promosso una
rivolta contro il dominio persiano temeva l’arrivo delle armate persiane, fu annientata sulla
delta del Nilo nel 454 a.C da una flotta persiana. Il disastro fu così grande che i Persiani
riuscirono a prendere L’isola di Cipro.

8) Cosa accordò Cimone con Sparta nel nel 451?

Cimone con Sparta accordo una tregua di cinque anni fra le due città rivali, e dopo aver ripreso
la guerra contro la Persia , nel 451, mentre navigo verso l’isola di Cipro , venne sorpreso dalla
morte.

9)Cosa avvenne presso la città di Salamina Cipria?

Presso Salamina Cipria, nel 449 a.C, gli ateniesi sconfissero i persiani, i quali cercarono di
tagliare la strada agli ateniesi, riaffermando di nuovo la potenza navale della loro città .

10 Quali furono gli accordi della pace di Cimone?

Nel 449 a.C fu stipulata” la pace di Cimone” o anche chiamata “pace di Callia”,

che fu per lo più una tregua da valere per trenta anni. Le condizioni furono : Atene si impegnava a
non intervenire negli affari di Cipro e dell’Egitto; La Persia non doveva portare le navi da guerra
nell’Egeo e a tenere le sue milizie terrestri lontano dalla costa dell’Asia Minore per almeno tre
giorni cammino.