Sei sulla pagina 1di 1

Riempite una pentola d’acqua e portatela a bollore.

Prendete le mandorle (1) e sbollentatele per


circa 3 o 4 minuti (2). Scolate le mandorle e asciugatele velocemente con la carta da cucina. Private
le mandorle della loro pelle (3) pizzicando la buccia con le dita, in questo modo scivoleranno via
facilmente.

Mettete le mandorle nel tritatutto (4). Azionate il tritatutto e riducete le mandorle in farina
finissima. In una padella antiaderente versate lo zucchero. Unite l’acqua (5) allo zucchero nella
pentola. Accendete il fuoco e lasciate andare fino a che lo zucchero non si sarà sciolto
completamente. Unite il cucchiaio di miele e di estratto di vaniglia. Aggiungete la farina di
mandorle (6) e mescolate per bene.

Spegnete il fuoco e versate il composto ottenuto su una superficie larga in modo che si raffreddi
velocemente (7). Versate il composto ottenuto sulla pellicola alimentare (8) e arrotolatelo come se
fosse una caramella. Sigillate i bordi e mettete in frigorifero per circa tre ore (9).