Sei sulla pagina 1di 30

OSAS in età

adolescenziale
Dott. Pasquale Cozzolino
Odontoiatra
Esperto in disturbi respiratori nel sonno
The Orthodontist role in the multidisciplinary
approach in patients with class II malocclusion
and OSAS syndrome: A Case report
Dott. Pasquale Cozzolino
Dental Sleep Medicine
Case Report

❑ Retrognathia: Risk Factor OSAS

❑ Orthodontics & OSAS: Diagnosis & Therapy

❑ Cephalometric & OSAS: H-MP

❑ Adolescent Age: Criteria diagnostic


Caso clinico: T.R 15 aa
II Classe dento-scheletrica
Case report

OSAS & ORTHO

La paziente si
presenta in studio
per la malocclusione
e per iniziare il
trattamento
ortodontico.
Prima di valutare il piano
di trattamento
ortodontico:
▪ Ex
▪ Avanzamento
mandibolare con Herbst
▪ Distalizzazione
Terapia ▪ Chirurgia ortognatica
Ortodontica ▪ Terapia fissa con
elastici intermascellare

Esame clinico &


Anamnesi
Anamnesi: Fattori di rischio
OSAS

✓Alterazioni Cranio-Facciali:
Retrognazia

✓Obesità: BMI 26.4 sovrappeso

✓Fumo: effetto miorilassante


Anamnesi Del Sonno & Test

• Eccessiva Sonnolenza Diurna ESD

Epworth test:11

Score 0-10: sonnolenza normale


Score 10-17: condizione bordline
Score 17-24: condizione patologica

Johns MW. A new method for measuring daytime sleepiness: the


Epworth sleepiness scale. Sleep 1991.
FLOW CHART diagnostica

ANAMNESI

Fattori di rischio +++ Comorbidità

In presenza di fattori di rischio


Anamnesi dei Sintomi +++ OSAS, procedo con l’anamnesi alla
ricerca di sintomi specifici.
In presenza di sintomi OSAS
sottopongo alla paziente i
Anamnesi sul Sonno & TEST + questionari OSAS. La positività
anche ai test fa nascere l’Ipotesi
diagnostica

Ipotesi Diagnostica: OSAS

Conferma Diagnostica: PSG


La diagnosi è il risultato dell’integrazione di dati clinici e strumentali

ANAMNESI ESAME CLINICO QUESTIONARI ESAME STRUMENTALE:


POLISONNOGRAFIA
Approccio Multidisciplinare

Prima di prescrivere la polisonnografia


ho prescritto visita ORL

Visita Otorino ORL:

• CONFERMA IPOTESI DIAGNOSTICA


• POLISONNOGRAFIA
Visita ORL:
Fattori eziologici

• Ipertrofia dei turbinati

• Ipertrofia tonsille
palatine (grado III)
PSG: Monitoraggio cardio-respiratorio
Risultato: 11.3 AHI

✓Nel soggetto adulto si considera una forma di OSAS lieve


✓Nel bambino si considera una forma grave Apnee ostruttiva: 5

Apnea centrale: 0
✓Nell’adolescente ?
Apnea mista: 1

Ipoapnea: 73

Russamento:221

Spo2 media: 97 %
Criteri Diagnostici:
Età adolescenziale
In letteratura non esistono linee guida precise per gli adolescenti e i
lavori sono molto controversi.

American Academy of Sleep Medicine


Linee guida
“si possono utilizzare i criteri pediatrici fino a 18 anni ma che lo specialista
di medicina del sonno può scegliere di utilizzare anche i criteri dell’adulto
a partire dai 13 anni di età”

Questo caso clinico (15 anni), si pone come caso bord-line, vista
sintomatologia importante si poteva considerare un forma
moderata/grave con i parametri pediatrici
Allineamento dentario

Terapia
Migliorare il profilo
ortodontica
Terapia multibrackets +
Herbst Correggere il rapporto di II classe

Trattamento OSAS
Terapia ortodontica
Dispositivo di Herbst per avanzare la mandibola
Follow-up a 1 mese
Assenza di cefalea
La ragazza riferiva mal di testa 5 giorni
su 7, con abuso di FANS

Assenza di eccessiva sonnolenza


diurna
Presentava sonno nelle prime ore di
scuola
Questionario per valutare l’Eccessiva Sonnolenza Diurna
Pre-Herbst: score 11 Post-Herbst: score 7
TRATTAMENTO ORTODONTICO & OSAS

Dopo 2 mesi dal trattamento di avanzamento mandibolare.

Il solo trattamento ortodontico non è sufficiente alla guarigione della


condizione OSAS, perché si tratta di una patologia ad eziopatogenesi
multifattoriale, e lei presentava più fattori di rischio.
Il solo avanzamento mandibolare con Herbst determinava un riduzione
di 3,7 punti di AHI con notevole miglioramento dei sintomi

PSG con Herbst in situ: 8,6 AHI


OSAS CON RETROGNAZIA MANDIBOLARE

Gestione TERAPIA ortodontica NON SUFFICIENTE

Clinica
Terapia complessa & multidisciplinare
Terapia Complessa
Presenza di più fattori di rischio & fattori eziologici

• BMI: sovrappeso
• Fumo
• Ipertrofia tonsille palatine
• Ipertrofia turbinati inferiori

Terapia multidisciplinare
Approccio Multidisciplinare

a)Ortodonzia

b)Calo ponderale

c)Terapia comportamentale

c)Terapia ORL: spray nasale

d)Chirurgia ORL: tonsillectomia ?


Terapia multidisciplinare: Dieta
Calo ponderale

72 KG. BMI: 26.4 sovrappeso

60 KG. BMI: 22.05 normopeso


OSAS
Risultati PSG post-trattamento
multidisciplinare

AHI 3.5

AHI<5
Normale

Risultato: Guarigione
Caso clinico in età adolescenziale
• Questo caso clinico è interessante per diversi aspetti:

✓Negli adolescelenti quali criteri utilizzare ?


✓La retrognazia mandibolare, anche se notevole, influenza l’OSAS, ma non
in maniera assoluta
✓Il calo ponderale come seconda fase del trattamento è stato importante per
un ulteriore riduzione dei valori di AHI.
✓La paziente dopo 2 anni di trattamento è guarita senza l’intervento di
tonsillectomia
Dott. Pasquale Cozzolino

Dott.paco@gmail.com