Sei sulla pagina 1di 15

CHIMICA INGEGNERIA C.d.S.

CIVILE
Appello del 27-01-2014

COMPITO 1

1) Dopo aver bilanciato la seguente reazione di ossido-riduzione, determinare il


volume di acido cloridrico, misurato a c.n., che si ottiene da 12,31 g di
diioduro di manganese.

2 Calcolare il pH di una soluzione acquosa ottenuta mescolando volumi uguali


di soluzioni rispettivamente 0.1 M in acido acetico e 0.1 M in idrossido di
potassio. (Ka = 1,75 x 10-5).

3 Una soluzione 0,0861 M di acido nitroso è isotonica con una soluzione di


cloruro di stronzio 0,0316 M. Calcolare la costante di dissociazione dell’acido
nitroso alla temperatura di 25°C. Calcolare inoltre il pH della soluzione.

4 Descrivere dove presenti gli equilibri coinvolti e disporre in ordine di acidità


decrescente le seguenti soluzioni: NH4Cl 0.1M, HCl 0.1M, NH4OH 0.1M,
CH3COOH 0.1M, NaOH 0.1M, CH3COONa 0.1M

5 Calcolare la f.e.m. della pila :

Pt(H2 = 1 atm)/HCOONa(0,25 M) // HCOOH (0,45 M) /Pt(H2 = 1 atm)

La costante di dissociazione dell’acido formico vale Ka = 6,2.10-6.


CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 27-01-2014

COMPITO 2

1) Dopo aver bilanciato la seguente reazione di ossido-riduzione, determinare i


grammi di acido dicromico che si ottengono da 12,31 g di diossido di piombo.

2 Calcolare il pH di una soluzione acquosa ottenuta mescolando volumi uguali


di soluzioni rispettivamente 0.15 M in acido formico e 0.1 M in idrossido di
sodio. (Ka = 1,8 x 10-4).

3 Una soluzione 0,0897 M di acido fluoridrico è isotonica con una soluzione di


cloruro di calcio 0,0316 M. Calcolare la costante di dissociazione dell’acido
fluoridrico alla temperatura di 25°C. Calcolare inoltre il pH della soluzione.

4 Descrivere dove presenti gli equilibri coinvolti e disporre in ordine di basicità


decrescente le seguenti soluzioni: NH4Cl 0.1M, HCl 0.1M, NH4OH 0.1M,
CH3COOH 0.1M, NaOH 0.1M, CH3COONa 0.1M

5 Calcolare la f.e.m. a 25 °C della pila :

Pt(H2 = 1 atm)/NH4Cl (0,35 M) // NH4OH (0,55 M) /Pt(H2 = 1 atm)

La costante di dissociazione a 25°C dell’idrossido di ammonio vale


-5
Kb = 1,8x10 .
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 27-01-2014

COMPITO 3

1) Dopo aver bilanciato la seguente reazione di ossido-riduzione, determinare il


volume di monossido di azoto, misurato a c.n., che si ottiene da 12,31 g di
solfuro stannoso.

2 Calcolare il pH di una soluzione acquosa ottenuta mescolando volumi uguali


di soluzioni rispettivamente 0.1 M in acido nitroso e 0.1 M in idrossido di litio.
(Ka = 7,1 x 10-4).

3 Una soluzione 0,1151 M di acido formico è isotonica con una soluzione di


cloruro di bario 0,0475 M. Calcolare la costante di dissociazione dell’acido
formico alla temperatura di 25°C. Calcolare inoltre il pH della soluzione.

4 Descrivere dove presenti gli equilibri coinvolti e disporre in ordine di acidità


decrescente le seguenti soluzioni: NH4Cl 0.1M, HCl 0.1M, NH4OH 0.1M,
CH3COOH 0.1M, NaOH 0.1M, CH3COONa 0.1M

5 Calcolare la f.e.m. a 25 °C della pila :

Pt(H2 = 1 atm)/CH3COONa (0,35 M) // CH3COOH (0,55 M) /Pt(H2 = 1 atm)

-5
La costante di dissociazione a 25°C dell’acido acetico vale Ka = 1,8x10 .
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 27-01-2014

COMPITO 4

1) Dopo aver bilanciato la seguente reazione di ossido-riduzione, determinare il


volume di monossido di azoto, misurato a c.n., che si ottiene da 12,31 g di
ioduro arsenioso.

2 Calcolare il pH di una soluzione acquosa ottenuta mescolando volumi uguali


di soluzioni rispettivamente 0.15 M in acido fluoridrico e 0.1 M in idrossido di
cesio. (Ka = 6,8 x 10-4).

3 Una soluzione 0,1161 M di acido acetico è isotonica con una soluzione di


cloruro di magnesio 0,0405 M. Calcolare la costante di dissociazione
dell’acido acetico alla temperatura di 25°C. Calcolare inoltre il pH della
soluzione.

4 Descrivere dove presenti gli equilibri coinvolti e disporre in ordine di basicità


decrescente le seguenti soluzioni: NH4Cl 0.1M, HCl 0.1M, NH4OH 0.1M,
CH3COOH 0.1M, NaOH 0.1M, CH3COONa 0.1M

5 Calcolare la f.e.m. a 25 °C della pila :

Pt(H2 = 1 atm)/NaNO2 (0,35 M) // HNO2 (0,55 M) /Pt(H2 = 1 atm)

-4
La costante di dissociazione a 25°C dell’acido nitroso vale Ka = 7,1x10 .
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 24-02-2014

COMPITO 1

1 Il prodotto di solubilità (Kps) di Co(OH)2, a 25 °C, vale 1,09·10-15. Calcolare: a)


il pH di una soluzione satura di idrossido di cobalto, e b) la concentrazione
dello ione Co2+ in una soluzione tamponata a pH = 11,14.

2 Una soluzione è formata da 350 g di acqua, 3,4 g di cloruro di sodio e 1,87 g di


un nitrato di un metallo del secondo gruppo. Determinare di quale metallo si
tratta sapendo che la temperatura di ebollizione della soluzione e la costante
ebullioscopica dell’acqua valgono rispettivamente 100,25 °C e 0,512 °C mol -1
Kg.
3 Dopo aver bilanciato la seguente reazione, calcolare i grammi di fosfina che si
formano quando si mettono a reagire 6,2 g di P4 e 5,6 g di idrossido di potassio.

4 Per elettrolisi di una soluzione acquosa 1 M di NaOH viene sviluppato H 2 al


catodo e O2 all'anodo. Calcolare i volumi di idrogeno e ossigeno, misurati a
8°C e 1018 torr, che si ottengono elettrolizzando la soluzione per 1,8 ore con
una corrente di 13,5 Amper.

5 Calcolare il pH di una soluzione ottenuta mescolando 200 ml di una soluzione


0,20 M di acido acetico (Ka = 1.75 x 10-5) con 100 ml di una soluzione 0,25 M
di idrossido di sodio.
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 24-02-2014

COMPITO 2

1 Il prodotto di solubilità (Kps) di Cd(OH)2, a 25 °C, vale 5,27·10-15. Calcolare: a)


il pH di una soluzione satura di idrossido di cadmio, e b) la concentrazione
dello ione Cd2+ in una soluzione tamponata a pH = 10,88.

2 La temperatura di congelamento di una soluzione, contenente 1,13 g di un


acido debole HA (P.M. = 73) e 6,87 g di cloruro di rameico in 292 g di acqua,
risulta -1,04 °C. Calcolare il grado dissociazione dell’acido sapendo che la
costante crioscopica dell’acqua vale 1,86 °C mol-1 Kg.

3 Dopo aver bilanciato la seguente reazione, calcolare i grammi di nitrito di litio


che si formano quando si mettono a reagire 4,6 g di ossido di azoto e 4,8 g di
idrossido di litio.

4 Per elettrolisi di una soluzione acquosa di Na2SO4 viene sviluppato H2 al


catodo e O2 all'anodo. Calcolare i volumi di idrogeno e ossigeno, misurati a
10°C e 1015 torr, che si ottengono elettrolizzando la soluzione per 2,5 ore con
una corrente di 9,5 Amper.

5 Calcolare il pH di una soluzione ottenuta mescolando 400 ml di una soluzione


0,10 M di ammoniaca (Kb = 1.7 x 10-5) con 100 ml di una soluzione 0,4 M di
acido cloridrico.
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 24-02-2014

COMPITO 3

1 Il prodotto di solubilità (Kps) di Mg(OH)2, a 25°C, vale 5,61·10-12. Calcolare:


Calcolare: a) il pH di una soluzione satura di idrossido di magnesio, e b) la
concentrazione dello ione Mg2+ in una soluzione tamponata a pH = 12,28.

2 La temperatura di congelamento di una soluzione, contenente 1,88 g di un


acido debole HA (P.M. = 80) e 4,77 g di cloruro di zinco in 230 g di acqua,
vale -0,904. Calcolare il grado di dissociazione dell’acido, sapendo che la
costante crioscopica dell’acqua vale 1,86 °C mol-1 Kg.

3 Dopo aver bilanciato la seguente reazione, calcolare i grammi di iodato di


sodio che si formano quando si mettono a reagire 25,38 g di I2 e 12,0 g di
idrossido di sodio.

4 Per elettrolisi di una soluzione acquosa di H2SO4 viene sviluppato H2 al catodo


e O2 all'anodo. Calcolare i volumi di idrogeno e ossigeno, misurati a 25°C e
1020 torr, che si ottengono elettrolizzando la soluzione per 1,5 ore con una
corrente di 12 Amper.

5 Calcolare il pH di una soluzione ottenuta mescolando 250 ml di una soluzione


-4
0,20 M di acido nitroso (Ka = 7,1x10 ) con 100 ml di una soluzione 0,25 M di
idrossido di sodio.
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 24-02-2014

COMPITO 4

1 Il prodotto di solubilità (Kps) di Mn(OH)2, a 25 °C, vale 2,06·10-13. Calcolare:


a) il pH di una soluzione satura di idrossido di manganese, e b) la
concentrazione dello ione Mn2+ in una soluzione tamponata a pH = 12,18.

2 Una soluzione è formata da 550 g di acqua, 6,4 g di cloruro di potassio e 4,67 g


di un nitrato di un metallo del secondo gruppo. Determinare di quale metallo si
tratta sapendo che la temperatura di ebollizione della soluzione e la costante
ebullioscopica dell’acqua valgono rispettivamente 100,22 °C e 0,512 °C mol -1
Kg.
3 Dopo aver bilanciato la seguente reazione, calcolare i grammi di clorito di
cesio che si formano quando si mettono a reagire 13,49 g di ClO2 e 14,99 g di
NaOH.

4 Per elettrolisi di una soluzione acquosa di K2SO4 viene sviluppato H2 al catodo


e O2 all'anodo. Calcolare i volumi di idrogeno e ossigeno, misurati a 20°C e
1010 torr, che si ottengono elettrolizzando la soluzione per 2,6 ore con una
corrente di 7,5 Amper.

5 Calcolare il pH di una soluzione ottenuta mescolando 500 ml di una soluzione


0,20 M di acido formico (Ka = 6,2.10-6) con 250 ml di una soluzione 0,40 M
di idrossido di sodio.
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 16-06-2014

1. 2,00 g di un acido monoprotico, a peso molecolare 95, vengono sciolti in 450 g di acqua a
20°C. Determinare al costante di dissociazione sapendo che tale soluzione presenta un
abbassamento della tensione di vapore pari a 0,0213 Torr. La tensione di vapore dell’acqua a
20°C è pari a 17,535 Torr.

2. Calcolare quanti grammi di Na2N2O2 sono necessari per ottenere 5 g di biossido di manganese
secondo la seguente reazione da bilanciare:

Na2N2O2 + KMnO4 + H2O NaNO3 + MnO2 + KOH

3. Calcolare il valore della Kp per la reazione:

SO2 + 1/2 O2 SO3

alla temperatura di 600 °C, sapendo che introducendo SO2 ed O2, entrambi inizialmente alla
pressione parziale di 1.0 atmosfere in un recipiente vuoto da 20 litri, si ottengono quando è
raggiunto l’equilibrio 0.24 moli di SO3.

4. Calcolare il pH di una soluzione ottenuta mescolando 100 ml di una soluzione 0,10 M di acido
acetico (Ka = 1.75 x 10-5) con 60 ml di una soluzione 0,12 M di idrossido di sodio.

5. Calcolare la FEM della seguente pila a 25 °C, sapendo che E° Fe++/Fe = -0,447 V, E°Ag+/Ag = 0,80
V e Kps (Ag2CO3) = 8,45 • 10-12. Indicare inoltre la polarità e le reazioni elettrodiche.

Fe FeCl2 Ag2CO3 Ag
(0,457 M) (sol. satura)
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 14-07-2014

C0MPITO 2

1 Dopo aver bilanciato la reazione red-ox, calcolare il volume di cloro misurato a c.n.,
necessario a far reagire 3,1 g di ioduro di cromo in eccesso di idrossido di sodio.

2 In 150 ml di acqua si disciolgono 3,485 litri di ammoniaca, misurati a 400 Torr e 25 °C.
Calcolare la variazione di pH che si osserva quando si aggiungono 160 ml di acido
cloridrico 0,25 M. La costante della base debole vale 1,8 x 10-5.

3 Calcolare la f.e.m. a 25 °C della seguente pila:

Indicare inoltre, la polarità e le semireazioni. E°O2/OH- = 0.41 V; E°MnO4-/Mn++ = 1.51 V.

4 Per elettrolisi di una soluzione acquosa al 10% di acido solforico viene sviluppato H2 al
catodo e O2 all'anodo. Calcolare i volumi di idrogeno e ossigeno, misurati a 15°C e 1010
Torr, che si ottengono elettrolizzando la soluzione per 2 ore con una corrente di 15 A.

5 Una soluzione 0,0123 M di acido nitroso è isotonica con una soluzione di bromuro di litio
7,63·10-3 M. Calcolare la costante di dissociazione dell’acido nitroso alla temperatura di
25°C. Calcolare inoltre il pH della soluzione.
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 14-07-2014

C0MPITO 1

1 Dopo aver bilanciato la reazione red-ox, calcolare le moli di acido cloridrico che si liberano
quando si mettono a reagire 3,2 g di solfuro arsenioso con eccesso di acido clorico.

2 In 150 ml di acqua si disciolgono 3,485 litri di ammoniaca, misurati a 400 Torr e 25 °C.
Calcolare la variazione di pH che si osserva quando si aggiungono 70 ml di acido
cloridrico 0,5 M. La costante della base debole vale 1,8 x 10-5.

3 Calcolare la f.e.m. a 25 °C della seguente pila:

Pt ZnO2-- = 10-5 M
Cl- = 10-3 M Zn
Cl2 (1 atm) - -3
OH = 10 M
Indicare inoltre, la polarità e le semireazioni. E°Cl2/2Cl- = 1.36 V; E°ZnO2--/Zn = –1.21 V.

4 Una soluzione 0,0961 M di HCN è isotonica con una soluzione di ioduro di cesio 0,0486 M.
Calcolare la costante di dissociazione dell’acido cianidrico alla temperatura di 25°C.
Calcolare inoltre il pH della soluzione.

5 Per elettrolisi di una soluzione acquosa al 10% di idrossido di sodio viene sviluppato H2 al
catodo e O2 all'anodo. Calcolare i volumi di idrogeno e ossigeno, misurati a 18°C e 822
torr, che si ottengono elettrolizzando la soluzione per 1 ore con una corrente di 12 A
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 02-09-2014

COMPITO 1

1) 3,2 g di un miscuglio costituito da calcio e rame vengono trattati con HCl.


Si liberano 545 ml di H2 misurati a 21°C e 755 Torr. Calcolare la
percentuale dei due metalli nel miscuglio.

2) Determinare il pH di una soluzione ottenuta facendo gorgogliare 9,145 litri


di NH3 gassosa, misurati a c.n., in 574 ml di una soluzione acquosa di
NH4Cl 0,675 M. La Kb dell’ammoniaca vale 1,8·10-5.

3) Calcolare la temperatura di ebollizione di una soluzione contenente 1,12 g


di fosfato di sodio e 2.01 g di ioduro di magnesio in 836 g di acqua, sapendo
che la costante ebullioscopia dell’acqua vale 0,512 °C mol-1 Kg.

4) Calcolare la FEM della seguente pila a 25 °C, sapendo che E°Fe++/Fe = -0,447
V, E°Ag+/Ag = 0,80 V e Kps (Ag2CO3) = 8,45 • 10-12. Indicare inoltre la
polarità e le reazioni elettrodiche.

Fe FeCl2 Ag2CO3 Ag
(0,457 M) (sol. satura)

5) Dopo aver bilanciato la seguente reazione di ossido-riduzione, determinare i


grammi di permanganato di potassio necessari per ottenere 2,27 litri di cloro
gassoso, misurato a c.n..
KMnO4 + FeCl2 + H2SO4 MnSO4 + Fe2(SO4)3 + Cl2 + K2SO4 + H2O
CHIMICA INGEGNERIA C.d.S. CIVILE
Appello del 02-09-2014

COMPITO 2

1) 3,2 g di un miscuglio costituito da zinco ed argento vengono trattati con


HCl. Si liberano 454 ml di H2 misurati a 21°C e 755 Torr. Calcolare la
percentuale dei due metalli nel miscuglio.

2) Calcolare il pH di una soluzione ottenuta facendo gorgogliare 4,11 litri di


acido cloridrico gassoso (misurati a c.n.) in 753 ml di una soluzione acquosa
di NH3 0,801 M. La Kb per l’ammoniaca vale 1,8·10-5.

3) Calcolare la FEM della seguente pila a 25 °C, sapendo che E°Cr+++/Cr =


-0,744 V, E°Ag+/Ag = 0,80 V e Kps (Ag2SO4) = 1,20 • 10-5. Indicare inoltre la
polarità e le reazioni elettrodiche.

Cr CrCl3 Ag2SO4 Ag
(0,124 M) (sol. satura)

4) Calcolare la temperatura di congelamento di una soluzione contenente 1,08

g di solfato di potassio e 3.05 g di cloruro di magnesio in 991 g di acqua,

sapendo che la costante crioscopica dell’acqua vale 1,86 °C mol-1 Kg.

5) Dopo aver bilanciato la seguente reazione di ossido-riduzione, determinare i

grammi di permanganato di potassio che reagiscono con 12,38 g di

dibromuro di stagno.

KMnO4 + SnBr2 + H2SO4 MnSO4 + Sn(SO4)2 + Br2 + K2SO4 + H2O


CHIMICA INGEGNERIA C.d.L. CIVILE
Appello del 22-09-2014

COMPITO 2

6 Dopo aver bilanciato la reazione red-ox, calcolare le moli di acido cloridrico


che si liberano quando si mettono a reagire 6,2 g di solfuro arsenioso con
eccesso di acido clorico.

7 In 150 ml di acqua si disciolgono 3,485 litri di ammoniaca, misurati a 400


Torr e 25 °C. Calcolare la variazione di pH che si osserva quando si
aggiungono 75 ml di acido cloridrico 0,5 M. La costante della base debole
vale 1,8 x 10-5.

8 Calcolare la solubilità dell’idrossido di calcio in una soluzione satura acquosa


(Kps = 3,7 · 10-12). Quale sarà la solubilità di questa base in una soluzione
0,01 M di idrossido di sodio?

9 Calcolare la pressione osmotica a 20 °C di 1 litro di soluzione acquosa


contenete 5,6 g di cloruro di magnesio e 4,5 g di glucosio (C6H12O6).

10 Calcolare la FEM della seguente pila:


Pt(H2 = 1 atm)/CH3COOH (0,125 M)//NaCl (0,5 M)/Pt(Cl2 = 1 atm)
Per l’acido acetico si ha Ka = 1,75 · 10-5. E°Cl2Cl- = 1,36 V.
CHIMICA INGEGNERIA C.d.L. CIVILE
Appello del 22-09-2014

COMPITO 1

4 Dopo aver bilanciato la reazione red-ox, calcolare il volume di cloro misurato a


c.n., necessario a far reagire 6,2 g di ioduro di Cr++ in eccesso di idrossido
di sodio.

5 In 150 ml di acqua si disciolgono 3,485 litri di ammoniaca, misurati a 400


Torr e 25 °C. Calcolare la variazione di pH che si osserva quando si
aggiungono 150 ml di acido cloridrico 0,5 M. La costante della base debole
vale 1,8 x 10-5.

6 Calcolare la solubilità dell’idrossido di magnesio in una soluzione satura


acquosa (Kps = 7,3 · 10-11). Quale sarà la solubilità di questa base in una
soluzione 0,01 M di idrossido di potassio?

7 Calcolare la pressione osmotica a 20 °C di 1 litro di soluzione acquosa


contenete 5,6 g di cloruro di calcio e 9,5 g di saccarosio (C12H22O11).

8 Calcolare la FEM della seguente pila:


Pt(H2 = 1 atm)/HCOOH (0,152 M)//NaCl (0,25 M)/Pt(Cl2 = 1 atm)
Per l’acido formico si ha Ka = 6,75 · 10-6. E°Cl2Cl- = 1,36 V.