Sei sulla pagina 1di 11

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE RADIAZIONI


ELETTROMAGNETICHE
Cos'hanno in comune un arcobaleno, un telefono cellulare e un encefalogramma della
testa?

Una cosa è certa. Tutti emettono EMF (campi elettromagnetici) o altrimenti chiamati
radiazioni elettromagnetiche (radiazioni EM).

Parliamo spesso di radiazioni EM in connessione con telefoni cellulari e tecnologia


wireless, ma il fatto è che le radiazioni EM includono molto di più di questo.

In questa mini-guida, spiegheremo alcuni concetti di base per aiutarti a capire dove si
inserisce la tecnologia wireless:

 Cos'è la radiazione EM?

 Cos'è lo spettro EM?

 Quali tipi di radiazioni EM ci sono?

 Che cos'è la radiazione ionizzante e non ionizzante?

 Campo vicino e campo lontano

 Quali sono gli effetti delle radiazioni EM sulla salute?

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE


Che cos'è la radiazione elettromagnetica?
Quando ti siedi in macchina per guidare verso il tuo cinema preferito, ci arrivi perché il suo
motore crea abbastanza energia per farlo muovere. Quando parliamo di movimento,
parliamo di "energia cinetica".

Per natura, anche la radiazione EM è una forma di energia.

Diamo un'occhiata a come funziona tutto.

Mentre usi la tua auto per viaggiare dove vuoi, la radiazione EM usa come "veicolo" una
particella elettricamente carica.

A seconda delle sue qualità, questa particella potrebbe essere in grado di viaggiare
attraverso l'aria, attraverso qualsiasi materia, incluso il corpo umano, i muri di cemento o
persino il vuoto.

Mentre la particella carica elettricamente viaggia, disturba l'ambiente circostante


attraverso "onde elettromagnetiche".

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE


Che cos'è lo spettro elettromagnetico?
Non tutte le radiazioni EM sono uguali. Quindi, cosa rende un tipo di radiazione EM diverso
da un altro?

Si comportano in modo diverso a seconda della qualità delle onde che creano, che
chiamiamo "lunghezza d'onda" o "frequenza".

Per illustrare questo, immagina due barche che viaggiano attraverso l'oceano. La prima
barca è tre volte più grande dell'altra. Le onde create da entrambe le barche nelle acque
circostanti saranno esattamente le stesse?

No, non lo farà. Le dimensioni e la frequenza delle onde dipenderanno dalle dimensioni
della barca e dalla velocità (l'energia) che sta usando per avanzare.

Lo stesso vale per la lunghezza d'onda e la frequenza.

Le onde elettromagnetiche con energia e frequenza più elevate sono più brevi, mentre le
onde con energia e frequenze più basse sono più lunghe.

Sulla base di queste caratteristiche possiamo organizzarle nello spettro elettromagnetico


(EM).

Fonte: https://marine.rutgers.edu/cool/education/class/josh/em_spec.html

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE


Quali tipi di radiazioni EM ci sono?
Possiamo raggruppare determinate gamme di frequenza in diversi tipi, dalle lunghezze
d'onda più basse alle più alte e la quantità di energia che trasportano:

Fonte: https://www.mirion.com/learning-center/radiation-safety-basics/what-is-radiation

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE


Linee elettriche: Le linee elettriche hanno le lunghezze d'onda più basse.

Onde radio: Le onde radio sono trasmesse da trasmissioni radio, trasmissioni TV, radar
e persino telefoni cellulari.

Alcuni esempi di bande di spettro radio includono frequenza estremamente bassa (ELF),
frequenza ultra bassa (ULF), bassa frequenza (LF), media frequenza (MF), ultra alta
frequenza (UHF) ed estremamente alta frequenza (EHF).

Bluetooth, wi-fi, telefoni cordless, GPS e 5G utilizzano tutti le gamme di frequenze ultra
alte. Il 5G utilizzerà anche la gamma di frequenze estremamente elevate.

Microonde: Le microonde possono essere utilizzate per trasmettere informazioni


attraverso lo spazio e per scaldare il cibo. Alcune delle frequenze 5G saranno nella gamma
delle microonde.

Radiazione infrarossa: Le radiazioni infrarosse possono essere rilasciate sotto forma


di calore o energia termica. Le telecamere a infrarossi, ad esempio, utilizzerebbero questa
radiazione per rilevare il calore.

Luce visibile: La luce visibile è l'unica parte


dello spettro elettromagnetico che gli umani
possono vedere. I colori dell'arcobaleno cadono
nello spettro visibile della radiazione
elettromagnetica, con ogni colore che ha la sua
lunghezza d'onda.

Luce UV: La luce UV è responsabile dell'abbronzatura o della scottatura solare.

Raggi X: A differenza della luce, i raggi X hanno un'energia maggiore e possono passare
attraverso la maggior parte degli oggetti, incluso il corpo. Sono comunemente usati nelle
radiografie mediche, nella mammografia, nelle scansioni TC, nella fluoroscopia e nella
radioterapia (trattamenti antitumorali).

Raggi gamma: I raggi gamma sono generati da atomi radioattivi e da esplosioni nucleari.

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE


Radiazioni ionizzanti vs non ionizzanti
Le radiazioni ER possono anche essere divise in due gruppi in base alla gravità della
radiazione. Le radiazioni ionizzanti contengono una grande quantità di energia per
rimuovere gli elettroni e causare la distruzione degli atomi.

Lo spettro EM include entrambi i campi di radiazione ionizzante e non ionizzante. Le


radiazioni ionizzanti sono un tipo di campo elettromagnetico che trasporta energia
sufficiente per abbattere le molecole (atomi di ionizzazione) e può essere pericoloso per
la vita. Esempi includono raggi X, raggi gamma e vari tipi di materiali radioattivi.

D'altra parte, le radiazioni non ionizzanti non trasportano energia sufficiente per rompere
i legami molecolari. Linee elettriche, microonde, onde radio, radiazione infrarossa, luce
visibile e laser sono tutti esempi di questo tipo di campi elettromagnetici.

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE


Campo vicino e campo lontano
Le onde emesse da qualsiasi dispositivo formano 2 Campi che hanno caratteristiche
diverse, sono il campo vicino (a contatto) e il campo lontano (a distanza)

Per capire questo concetto facciamo l'esempio di un motoscafo ed ammettiamo che il


suo motore sia l'emettitore di radiofrequenza. Il motore con l'elica che gira causerà
nell'acqua delle onde. Nelle vicinanze del propulsore le onde saranno tutte
disordinatamente confuse.

Questo è quello che avviene in campo vicino dove la relazione tra campo elettrico e
campo magnetico non è costante. Allontanandoci dal propulsore del motoscafo le onde
appariranno spaziate tra di loro e regolari.

Questo è quello che avviene in campo lontano. In campo lontano c'è una relazione
costante tra campo elettrico e magnetico infatti la radiazione si definisce come
radiazione elettromagnetica. Inoltre, in campo lontano si viene a definire la densità di
potenza (S) in Watts per metro quadrato (W/m2).

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE


Quali sono gli effetti delle radiazioni EM sulla
salute?
Solo perché la radiazione non è ionizzante non significa che non influenzi la nostra
biologia.

Le radiazioni EM emesse da telefoni cellulari, router wifi e dispositivi wireless simili hanno
avuto effetti biologici sulle nostre cellule, tra cui un aumento dell'infiammazione e dello
stress ossidativo, della fertilità o della funzione cognitiva.

FONTI

https://www.medicalnewstoday.com/articles/219970.php

https://www.livescience.com/50326-what-is-ultraviolet-light.html

https://chem.libretexts.org/Bookshelves/Physical_and_Theoretical_Chemistry_Textbook
_Maps/Supplemental_Modules_(Physical_and_Theoretical_Chemistry)/Spectroscopy/Fu
ndamentals_of_Spectroscopy/Electromagnetic_Radiation

https://marine.rutgers.edu/cool/education/class/josh/em_spec.html

https://www.nibib.nih.gov/science-education/science-topics/x-rays

https://www.lifewire.com/5g-spectrum-frequencies-4579825

Organizzazione mondiale della sanità (OMS), IARC classifica i campi elettromagnetici a


radiofrequenza come potenzialmente cancerogeni per l'uomo. Comunicato stampa, 31
maggio 2011.

http://www.iarc.fr/en/media-centre/pr/2011/pdfs/pr208_E.pdf

https://www.who.int/peh-emf/about/WhatisEMF/en/

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE


www.uomodellestelle.theshopcom.com

GUIDA BASE PER CONOSCERE LE ONDE ELETTROMAGNETICHE