Sei sulla pagina 1di 3

TEMATICHE e TESTI DI ITALIANO

Nucleo Discipline Nodi concettuali


Tematico
GLI Italiano Pirandello, “Avvertimento e sentimento del contrario” (da
OPPOSTI, IL “L’umorismo”, cap. II, brano dal libro di testo)
DUALISMO, Manzoni, “La notte di Lucia e dell’Innominato” (brano dal
IL DOPPIO cap. XXI de “I promessi sposi”: da “Lucia stava immobile…”
a “…riconobbe la sua prigione”)

Nucleo Discipline Nodi concettuali


Tematico
POTERE E Italiano Svevo, “La vita è inquinata alle radici” (da “La coscienza di
LIBERTA’ Zeno”, estratto dal libro di testo: dal rigo 65 al rigo 101 del
brano relativo)
Dante, Paradiso, “Canto XVII” (vv. 46-69)

3
Nucleo Discipline Nodi concettuali
Tematico
L’INETTITUD Italiano Svevo, “Lo schiaffo del padre” (da “La coscienza di Zeno”,
INE E LA estratto dal libro di testo: dal rigo 11 al rigo 29 del brano
MALATTIA relativo)
Montale, “Spesso il male di vivere ho incontrato”
4
Nucleo Discipline Nodi concettuali
Tematico
AMORE E Italiano Saba, “A mia moglie” (prima e ultima strofa)
BELLEZZA Gozzano, “La signorina Felicita ovvero la felicità” (vv. 1-24)

Nucleo Discipline Nodi concettuali


Tematico
IL Italiano Verga, “La fiumana del progresso” (da “I Malavoglia”,
PROGRESSO estratto dal libro di testo: dal rigo 1 al rigo 18 del brano
– relativo)
TRADIZIONE Marinetti, “Manifesto del futurismo” (punti introduttivi da 1
E a 11).
INNOVAZION
E

Nucleo Discipline Nodi concettuali


Tematico
ORDINE E Italiano Manzoni, “Introduzione” dei “Promessi sposi” (da
DISORDINE - “Chiunque, senza essere pregato…” alla fine)
CAOS Ungaretti, “San Martino del Carso”
7
Nucleo Discipline Nodi concettuali
Tematico
IL TEMPO E Italiano Pascoli, “È dentro di noi un fanciullino” (da “Il
L’UOMO fanciullino”; estratto dal libro di testo dal rigo 1 al rigo 24
del brano relativo)
Leopardi, “Dialogo di un venditore di almanacchi e di un
passeggere” (da “Che vita vorreste voi dunque?...”
alla fine)

Nucleo Discipline Nodi concettuali


Tematico
IL VIAGGIO Italiano Ungaretti, “Il porto sepolto”
Leopardi, “Canto notturno di un pastore errante
dell’Asia” (prima strofa)