Sei sulla pagina 1di 1

STATISTICA PROVA SCRITTA 08/01/14

NB: foglio da restituire compilato assieme all’elaborato

Cognome e Nome…………..………………………….……….Data di Nascita……………...…...


Matricola…..………………….Anno di Corso…………………..
Indicare con una crocetta la risposta esatta vero falso
1) I percentili sono quei valori che dividono una distribuzione ordinata
in 100 parti di uguale numerosità
2) Il teorema di Bayes permette di calcolare la probabilità a priori di un evento A
3) La stima è una variabile casuale utilizzata per stimare una certa grandezza
incognita  di una popolazione
4) La variabile casuale Esponenziale X di parametro  è una variabile casuale
continua che può assumere i valori reali positivi, con funzione di densità
f(x)=  e-x x>0 >0

2) Un’azienda produce pacchi di riso. Si supponga che il peso medio in grammi (gr.) di un pacco
di riso si distribuisca come una variabile casuale X Normale di media 510 gr. e varianza 16 gr..
Calcolare la probabilità che:
a) un pacco di riso pesi esattamente mezzo chilo
b) un pacco di riso superi il mezzo chilo di peso

3) Una nota ditta di telefonia incarica una società di sondaggi di verificare se il servizio di
assistenza via operatore telefonico sia più o meno efficiente di quello on line. A tale scopo si
intervistano 1100 persone costituenti un campione casuale semplice bernoulliano; di queste 561
hanno affermato che è più efficiente il servizio di assistenza via operatore telefonico.
Verificare, ad un livello di significatività del 5% l’ipotesi nulla che la metà di tutti i clienti della
ditta di telefonia ritenga che sia più efficiente il servizio di assistenza via operatore telefonico.

4) La seguente tabella riporta il consumo medio pro-capite in kg. di un certo bene per gli anni dal
2000 al 2004:
anno Consumo (in kg.)
2000 71,9
2001 70,8
2002 70,1
2003 68,9
2004 69,1
a) Rappresentare graficamente la serie storica.
b) Determinare i parametri della retta di regressione dopo aver effettuato un’opportuna
traslazione della variabile anno.
c) Calcolare un indice per valutare la bontà dell’adattamento della retta di regressione
stimata.
d) Sulla base del modello stimato a quanto ammonterà il consumo medio pro-capite nel
2014?