Sei sulla pagina 1di 2

DOMANDE CIVILE 1

 Contr. a favore di terzo (I, I, I, I)


 risoluzione da inadempimento (I)
 l'onere della prova (vedi sopra) (I, I)
 trust interni con discussione in merito alla contrarietà del 2740 c.c
 la trasparenza nei contratti B2C (business to cosumer) (I)
 la determinabilità dell'oggetto (Arbitrium boni viri e merum arbitrium) 
 responsabilità precontrattuale
 Sopravvenienze (I, I)
 oggetto del contratto (I, I, I, I, I, I, I, I)
 Dolo (I)
 Condizione (I, I, I, I)
 1333 (I, I, I, I, I, I)
 qualificazione del contratto
 Contratto col consumatore
 clausole vessatorie in generale
 presupposizione (I, I)
 qualcosa sulla nullità e recesso
 esecuzione senza accettazione- 1327 (I)
 1326 applicazione del 1326 al contratto di appalto
 atto di prelazione (I)
 integrazione del contratto (I, I, I, I)
 Violenza
 contratti atipici di garanzia
 prelazione legale e convenzionale
 vizi di volontà (I)
 clausola penale (I, I, I, I, I, I)
 differenza tra contratto preliminare e normativo
 contratto normativo in generale (I)
 differenza tra invalidità e inefficacia
 contratto di fatto
 Situazioni di apparenza (elenco e poi nello specifico la rappresentanza apparente)
 Elenco dei contratti che hanno effetti nei confronti di terzi
 quali contratti nuocciono ai terzi
 Rimedi dilatori
 errore
 condizioni generali del contratto (I)
 recesso (I, I)
 Invalidità (I)
 Dichiarazione
 art 1333 differenze con la donazione se non sbaglio
 preliminare del preliminare (!)
 risoluzione del contratto
 contratto imposto (I)
 contratto traslativo e relativo concetto di proprietà ex art.1376
 titulus+modus adquirendi
 opzione-1331 (I, I)
 Conclusione del contratto- 1326
 Contratto preliminare (I, I, I, I, I)
 lettera di patronage (I,)
 causa (I, I, I, I, I)
 caparra penitenziale (I,)
 gli effetti del contratto
 gli effetti della risoluzione- 1458
 Rappresentanza (I, I)
 responsabilità pre e extra contrattuale, e tipi di danno risarcibile a seconda della violazione
 Ius variandi;
 modificazioni soggettive del contratto (I)
 il 1337, il 1338
 conversione del contratto nullo.
 Cessione del contratto
 dolo ed errore: differenze e punti in comune
 Simulazione (I, I, I)
 differenza tra interposizione fittizia e reale nella prova della simulazione
 ripensamento
 falso rappresentante
 proposta irrevocabile (I)
 trust e fiducia
 risarcimento del danno
 trascrizione del contratto preliminare
 proprietà a scopo di garanzia
 contratto fiduciario
 eccezione di inadempimento (I)
 atto solutorio
 Recesso unilaterale (in particolare il diritto di recesso del consumatore)
 1372 (scioglimento per mutuo dissenso)
 principio consensualistico (I)
 risoluzione di diritto con riferimento alla clausola risolutiva espressa
 in quali casi può essere rilevata dal giudice la nullità e cosa dice la giurisprudenza in merito
 minaccia a far valere diritto