Sei sulla pagina 1di 11

COME INIZIARE A USARE UN TABLET

ANDROID
Se avete un tablet android, ma non avete la minima idea di come accenderlo, usarlo e
avviarlo, seguite queste nostre indicazioni

1. ATTIVAZIONE

Ora siete pronti a scartare il vostro tablet. Queste sono le procedure per attivarlo:

• Caricare la batteria: prendete il cavetto in dotazione e collegatelo al Tablet e quindi a una


presa elettrica. Lasciate in carica il vostro Tablet per 5 o 6 ore.

1
• Avviare il Tablet: Per avviare il vostro Tablet è sufficiente tenere premuto per un paio di
secondi il tasto di accensione. Se l’avvio è avvenuto correttamente visualizzerete una
schermata simile a quella sottostante

Per sbloccare il vostro Tablet e visualizzare la “ home screen” dovrete trascinare il lucchetto
nel punto lampeggiante dello schermo.

Una volta effettuata la procedura di sblocco visualizzerete una homescreen simile a questa:

2
2. FUNZIONI BASE:

• Accendere il Tablet: tenete premuto per qualche secondo il tasto di accensione presente
sul lato lungo del device.

• Spegnere tablet: tenete premuto lo stesso pulsante, Lo schermo diverrà tutto nero.

• Togliere l'audio: spostate il tasto piccolo e tondo, nell'angolo, nell'altra posizione; sullo
schermo compare il volume dell'audio ( se attivato ), o lo stesso simbolo sbarrato ( se il
volume è disattivato ).

• Variare il volume dell'audio: cliccate il tasto lungo, posto di fianco a quello usato prima;
cliccando da una parte il volume si alza, dall'altra parte si abbassa, sullo schermo compare il
livello dell'audio.

3
• Barra gestione attività: Da qui è possibile fotografare lo schermo cliccando la quarta icona
da sinistra. Serve per aprire e chiudere le applicazioni aperte , tornare alla homescreen in
maniera diretta.

3 MENU’ IMPOSTAZIONI

.Dal menu impostazioni, che si visualizza con un touch nell’angolo inferiore destro, è possibile attivare
alcune funzionalità tra cui:

 impostare una connessione di rete wi fi


 regolare l’audio
 regolare la luminosità

4
I

AGGIUNGERE O RIMUOVERE ACCOUNT

Sul dispositivo è possibile utilizzare più account Google Potrebbe anche essere possibile aggiungere
altri tipi di account, a seconda delle applicazioni installate. Alcuni account possono essere aggiunti
nella schermata Account e sincronizzazione, come spiegato qui. Altri devono essere aggiunti
utilizzando un'applicazione che supporti i tipi specifici di account. Ad esempio, è possibile
aggiungere account email IMAP e POP3 utilizzando l'applicazione Email.

Per visualizzare la schermata Impostazioni account e sincronizzazione descritta qui, procedere nel
seguente modo:

1. Toccare l'icona Impostazioni in una schermata Home o Tutte le applicazioni.


2. Nella sezione Personali, toccare Account e sincronizzazione.

AGGIUNGERE UN ACCOUNT

Per aggiungere alcuni account potrebbe essere necessario richiedere all'amministratore del sistema
informazioni sul servizio a cui si collega l'account. Ad esempio, potrebbe servire il dominio o
l'indirizzo del server dell'account.

1. Selezionare Impostazioni > Personali > Account e sincronizzazione.


2. Toccare Aggiungi account.
3. Toccare il tipo di account da aggiungere.
5
4. Seguire la procedura visualizzata sullo schermo per inserire le informazioni sull'account.

Per la maggior parte degli account occorrono un nome utente e una password, ma i dati
necessari dipendono dal tipo di account e dalla configurazione del servizio a cui ci si
collega.

A seconda del tipo di account, potrebbe essere chiesto di configurare i tipi di dati che si desidera
sincronizzare, assegnare un nome all'account e altri dettagli.

Al termine, l'account viene aggiunto all'elenco presente in Account e sincronizzazione. A seconda


del tipo di configurazione dell'account, viene avviata la sincronizzazione sul dispositivo dei
messaggi email, dei contatti e di altre informazioni.

RIMUOVERE UN ACCOUNT

È possibile rimuovere un account per eliminare dal dispositivo l'account stesso e tutte le relative
informazioni, fra cui email, contatti e impostazioni.

1. Selezionare Impostazioni > Personali > Account e sincronizzazione.


2. Toccare l'account da eliminare.
3. Toccare l'icona Menu > Rimuovi account.

4.GOOGLE PLAY

Ora dovete installare delle applicazioni.

Per accedere allo store delle applicazioni dovete cliccare il tasto in alto a destra “ Applicazioni”
e aprire Google Play .

6
• Ricerca e download app: Una volta effettuato l’accesso a Google Play si può procedere con
la ricerca dell’applicazione desiderata cliccando sull’icona che rappresenta una lente in alto
a destra.

• A questo punto si apre una schermata in cui appaiono le varie applicazioni fra le
quali potete cercare ciò che vi serve. Una volta trovata l’applicazione di interesse basta
cliccare sull’icona e vi si aprira’ una scheda con i dettagli della applicazione.

7
• Cliccando su “Install” l’applicazione verrà installata e l’icona apparirà sullo schermo
del vostro Galaxy.

• Aprire un'applicazione: cliccate sopra l’icona dell’applicazione, essa si avvierà e potrete


utilizzarla.

• Aggiornamenti delle applicazioni: le applicazioni del vostro Tablet sono in continua


rielaborazione, e può capitare che una che avete scaricato ha ora una nuova versione. Per
installarla ( la maggior parte delle volte l'aggiornamento è gratuito ) si può procedere
cliccando l’apposita icona nella barra di gestione delle attività e cliccare il tasto aggiorna.

DISINSTALLAZIONE DI APPLICAZIONI ANDROID

Le applicazioni scaricate da Google Play possono essere disinstallate facilmente dal tablet e, se
un'applicazione è stata acquistata, può essere reinstallarla in un secondo momento.

Puoi disinstallarla procedendo nel seguente modo:

1. Seleziona Menu > Impostazioni > Applicazioni > Gestisci applicazioni (su dispositivi con
Android 4.0 Ice Cream Sandwich, Impostazioni > Applicazioni).
2. Scorri l'elenco di applicazioni per trovare quella che desideri disinstallare.
3. Tocca l'applicazione da disinstallare.
4. Tocca "Disinstalla".
8
Nota. Se non trovi il pulsante "Disinstalla" o se è disponibile soltanto l'opzione "Disinstalla
aggiornamenti", significa che non puoi rimuovere l'applicazione in questione dal dispositivo.
Probabilmente l'applicazione è un'applicazione di sistema che non può essere disinstallata..

CHIUDERE APPLICAZIONI ANDROID

Se sospetti che una determinata applicazione possa essere ancora in esecuzione premuto il tasto
Home del tablet (quello al centro sotto il display) per qualche secondo e pigiando sul pulsante
Gestione attività che compare al centro dello schermo.

Così facendo, avrai accesso alla lista completa delle applicazioni attive sul telefono. Se l’elenco non
è vuoto e in esso figurano anche delle app che credevi chiuse, puoi risolvere facilmente il problema
pigiando sul pulsante Chiudi collocato accanto alla loro icona e le app indesiderate verranno
terminate all’istante,

CREARE CARTELLE ANDROID

• Creare le cartelle e muovere le applicazioni: POSSIBILE CON TABLET?

I tablet Android continueranno ad essere personalizzati dalla casa in molte funzionalità: le


cartelle infatti si creano dal menu sul desktop oppure con una pressione lunga su un punto
vuoto della schermata (in base alla versione).

Basta sovrapporre due o più icone per creare una cartella. Una volta aperta, bisogna cliccare
sul testo "cartella senza nome" per assegnare un titolo differente o rinominarla. Le cartelle si
eliminano rimuovendo dal loro interno tutti gli elementi, oppure spostandole nel cestino con
una pressione lunga su di esse (il cestino non disinstalla le applicazioni, ma serve soltanto a
rimuovere collegamenti dalle schermate).

Le cartelle si possono creare anche sulla barra dei preferiti sottostante, con l'unica differenza
che non saranno visibili i titoli.

PROTEGGERE IL VOSTRO TABLET ANDROID

Anche se sono state rilevate delle applicazioni con malware persino sul Google Play, è comunque
consigliabile scaricare e installare le applicazioni soltanto da lì e non da siti web o da altri Market
paralleli.

Le applicazioni presenti sul Google Market sono soggette a dei controlli minimi (cui a volte
sfuggono malware, come nel caso dell'applicazione "DroidDream"...) che vi proteggono
sicuramente di più rispetto a quanto si trova liberamente in rete.

INSTALLATE UN ANTIVIRUS!

9
Come per i personal computer, anche per gli smartphone sono disponibili antivirus che vi
proteggono da applicazioni malevole. Un buon antivirus può rilevare tentativi di controllo del
cellulare da parte di spy software, trojan, virus e diverse forme di malware.

Tra gli antivirus gratuiti per Android possiamo consigliarvi i


seguenti, tutti di buon livello:

 Avast Mobile Security (gratuito)


 AVG Mobilation Free (gratuito)
 Norton Mobile Security (gratuito)
 Lockout Mobile Security (gratuito)

Riteniamo che Avast sia il migliore, come potete osservare da questa tabella di confronto, che però
è destinata a mutare nel momento in cui i concorrenti aggiungono i servizi mancanti

DISATTIVATE WIFI E BLUETOOTH SE NON VI SERVE!

In generale, è una saggia idea disabilitare qualsiasi opzione di


connessione wireless sul vostro smartphone Android. In altre parole, si dovrebbe spegnere il Wi-Fi
quando si esce di casa e non si è in disponibilità di un'altra rete Wi-Fi per la giornata. Allo stesso
modo, quando avete finito di usare l'auricolare bluetooth in auto o a casa, disattivate la funzione
Bluetooth. In questo modo non solo conservate la durata della batteria, ma ridurrete anche il rischio
rilevamento da parte di hotspot dannosi, e quindi anche la connessione a dispositivi senza la vostra
conoscenza.

Inoltre, si dovrebbe anche disattivare la connessione automatica Wi-Fi - se il dispositivo dispone di


questa opzione - per essere sicuri di non connettersi automaticamente a un Wi-Fi hotspot gratuito
pubblico, attraverso il quale un malintenzionato potrebbe accedere ai dati del dispositivo. Potete
disattivare la connessione automatica wifi aprendo il vostro Android menu su Impostazioni, quindi
scegliendo Wireless & Networks e successive, impostazioni Wi-Fi. Se il dispositivo ha una
connessione Wi-Fi con opzione auto connect, dovreste vederlo elencato qui. Deselezionare la
casella di connessione automatica per disattivare questa funzionalità.

Nella pagina delle impostazioni Wireless & Networks, vedrete anche una opzione Impostazioni
Bluetooth. Aprite le impostazioni Bluetooth e disattivate la funzione Bluetooth se non è già stata
disattivata. Altra cosa molto importante, fate clic sull'opzione nome del dispositivo e cambiate il
10
nome del vostro Android in qualcosa di unico e specifico per voi. Ciò consentirà di ridurre la
confusione in futuro, se doveste tentare di collegare lo smartphone ad un altro dispositivo via
Bluetooth.

11