Sei sulla pagina 1di 4

SINTESI AMBIENTALE DELLE CITTÀ ITALIANE

FROSINONE
Gli indicatori di seguito riportati sono una parte dell'intero set pubblicato nel XII Rapporto "Qualità dell'ambiente urbano".
I dati presentati in queste schede sono strettamente riferiti al livello amministrativo comunale. Ogni tabella contiene il periodo di riferimento e altre informazioni utili
alla comprensione del dato.

DEMOGRAFIA
2 2
popolazione residente (n. abitanti) superficie (km ) densità demografica (ab/km )

46.323 46,85 989


periodo di riferimento 31 dicembre 2015
fonte: ISTAT

SISTEMI PRODUTTIVI
n. aziende presenti nel territorio comunale e inserite nel
installazioni AIA statali (n.)
registro europeo PRTR
0 2
periodo di riferimento 2016 (giugno) 2014

elaborazioni ISPRA su dati MATTM fonte: ISPRA-registro PRTR nazionale

SINTESI AMBIENTALE DELLE CITTÀ ITALIANE _QUALITÀ DELL’AMBIENTE URBANO XII RAPPORTO 2016 1
ARIA
3
concentrazione media annua massima (µg/m ) 50
PM10
valore limite annuale: 2015 n. massimo di giorni di superamento del limite giornaliero 115
40 µg/m3
n. centraline 2
Valore limite giornaliero:
50 µg/m³ - max 35 n. massimo di giorni di superamento del limite giornaliero 35
superamenti 2016 (primo
semestre) n. centraline 2

3
PM2,5 concentrazione media annua massima registrata (µg/m ) 26
valore limite annuale: 2015
25 µg/m3 n. centraline 1

NO2 concentrazione media annua massima registrata (µg/m )


3
43
2015
valore limite annuale: n. centraline 2
40 µg/m3

n. massimo di ore di superamento della soglia di informazione 0

O3 2015 n. massimo di giorni di superamento dell’obiettivo a lungo termine 31

soglia di informazione:
n. centraline 1
180 µg/m3
n. massimo di ore di superamento della soglia di informazione 0
media mobile massima
giornaliera: 120 µg/m3
2016 (aprile –
n. massimo di giorni di superamento dell’obiettivo a lungo termine 20
settembre)
n. centraline 1
monitoraggi SNPA

SINTESI AMBIENTALE DELLE CITTÀ ITALIANE _QUALITÀ DELL’AMBIENTE URBANO XII RAPPORTO 2016 2
AGENTI FISICI
campi elettromagnetici da stazioni radio base per la telefonia mobile
n. stazioni radio base per la telefonia n. stazioni radio base per la telefonia mobile per n. di superamenti dei limiti di legge
2
mobile km (rilevati dal 1999 a luglio 2016)
64 1,4 0
periodo di
2015 2016 (luglio)
riferimento
dati SNPA elaborazione ISPRA su dati SNPA/ISTAT dati SNPA

rumore
presenza del piano di classificazione
presenza del piano di risanamento acustico (sì/no % di superamenti dei limiti normativi rispetto al
acustica (sì/no - anno approvazione/ultimo
- anno approvazione) numero di controlli effettuati
aggiornamento)
no no 75
periodo di
2015
riferimento
dati SNPA e ISTAT dati SNPA fonte: ISTAT

SUOLO
opere di
consumo di suolo rischio frane rischio alluvioni
mitigazione
sprawl
% area n. di beni % area n. di n. di beni
% di suolo urbano n. di n. opere e cantieri
ettari incremento % comunale a culturali a comunale a persone a culturali a
comunale (indice di persone a aperti contro il
consumati 2012 -2015 pericolosità rischio pericolosità rischio rischio
consumato dispersione rischio frane dissesto
frane frane alluvioni alluvioni alluvioni
urbana %)

1.355 29 0,3 76,25 2,1 1.093 1 3,1 252 1 1

periodo di
2015 2015
riferimento
elabora-
elabora- elaborazione zione
elaborazione
zione elaborazione ISPRA su ISPRA su
ISPRA su
elaborazione ISPRA su ISPRA su mappe di mappe di
dati SNPA dati PAI e dati ISPRA-repertorio
ISPRA su dati PAI e mappe di pericolosità pericolosità
popolazione ReNDiS
dati dei PAI beni pericolosità idraulica e idraulica e
ISTAT
culturali idraulica popolazione beni
ISCR ISTAT culturali
ISCR

SINTESI AMBIENTALE DELLE CITTÀ ITALIANE _QUALITÀ DELL’AMBIENTE URBANO XII RAPPORTO 2016 3
INFRASTRUTTURE VERDI
verde pubblico + aree naturali protette* piano del verde rete Natura 2000
% di territorio comunale sì/no (anno di approvazione) n. totale di siti
2,9 no 0
periodo di riferimento 2014 2015
dati ISTAT dati ISTAT elaborazione ISPRA su dati MATTM
*al netto delle sovrapposizioni

ACQUA
consumi e perdite depurazione balneazione
consumo pro-
% perdite % di acque di % controlli
capite % di acque di % di acque di n. acque con
acquedotto scarico routinari
(litri per scarico scarico conformi ai n. acque classificazione
(dispersione di convogliate in conformi ai
abitante al depurate limiti normativi eccellente
rete) rete fognaria limiti di legge
giorno)

124,5 71,9 100 100 100 - - -


periodo di
2015 2014 2015 2016
riferimento
elaborazione ISPRA su
elaborazione ISPRA su dati regioni/province monitoraggi
dati ISTAT dati regioni/province fonte Ministero della Salute
autonome SNPA
autonome/SNPA

qualità acque superficiali pesticidi in acque superficiali pesticidi in acque sotterranee


% corpi idrici in n. punti di
% corpi idrici in
stato ecologico n. punti di misura nel
stato chimico
buono o
misura nel sopra limiti entro limiti sopra limiti entro limiti
buono* comune
superiore** comune

nd nd 0 - - 0 - -

periodo di
2015 2014
riferimento
monitoraggi SNPA analisi SNPA
*presenza di sostanze
chimiche pericolose **stato di salute
per l’uomo e per dell'ecosistema
l’ecosistema acquatico
acquatico

SINTESI AMBIENTALE DELLE CITTÀ ITALIANE _QUALITÀ DELL’AMBIENTE URBANO XII RAPPORTO 2016 4