Sei sulla pagina 1di 138

Manuale dell’Utente

201a
Prima di usare questa unità, leggete con attenzione i paragrafi intitolati “USARE
L’UNITÀ IN MODO SICURO” (p. 2–3) e “NOTE IMPORTANTI” (p. 4–5). Questi paragrafi
contengono importanti informazioni riguardo al corretto funzionamento dell’unità.
Inoltre, per raggiungere una buona conoscenza di tutte le caratteristiche offerte dalla
vostra nuova unità, leggete interamente questo manuale, che vi consigliamo di
conservare e tenere a portata di mano per future consultazioni.

Riguardo ai simboli e alle icone in questo manuale


• Il testo tra parentesi quadre [ ] si riferisce ai tasti del pannello del MICRO BR.
[EXIT]: Tasto EXIT
[UTILITY]: Tasto UTILITY
• Riferimenti come (p. **) indicano pagine in questo manuale a cui potete fare riferimento.

A Indica un’informazione che dovreste conoscere usando il MICRO BR.

Indica un’operazione pratica o un’utile tecnica di produzione musicale.

Indica un’informazione supplementare su un’operazione.

Indica una pagina a cui fare riferimento.

Indica una spiegazione di un termine.

202
Copyright © 2006 BOSS CORPORATION
Tutti i diritti riservati. Nessuna parte di questa pubblicazione può essere riprodotta
in alcuna forma senza il permesso scritto della BOSS CORPORATION.

Sito Web BOSS: http://www.bosscorp.co.jp/


USARE L’UNITÀ IN MODO SICURO

PER USARE L'UNITA' IN MODO SICURO


ISTRUZIONI PER LA PREVENZIONE DI INCENDI, SCOSSE ELETTRICHE E DANNI ALLE PERSONE
Riguardo a ea Riguardo ai Simboli
Usato per le istruzioni che avvisano Il simbolo avverte l'utente di importanti istruzioni o
l'utente del pericolo di morte o di gravi avvisi. Il significato specifico del simbolo è
WARNING danni alla persona se l'unità è usata in determinato da quanto è contenuto all'interno del
modo scorretto. triangolo. Il simbolo sulla sinistra è presente in tutte le
situazioni in cui si deve prestare particolare attenzione.
Usato per le istruzioni che avvisano
Il simbolo avverte l'utente che l'azione non
l'utente del pericolo di ferimento o di dev'essere eseguita (è vietata). L'azione specifica da
danni materiali se l'unità è usata in evitare è determinata dal contenuto del cerchio. Il
modo scorretto. simbolo a sinistra significa che l'unità non dev'essere
CAUTION * Per danni materiali si intendono mai smontata.
circostanze nocive per la casa, Il simbolo ● avverte che l'azione dev'essere eseguita.
l'arredamento o gli animali domestici. L'azione da eseguire è indicata dal contenuto del
cerchio. Il simbolo a sinistra significa che il cavo di
alimentazione dev'essere scollegato dalla presa.

OSSERVATE SEMPRE LE NORME SEGUENTI

0
001 08b
• Prima di usare questa unità, leggete le istru- • Usate solo il trasformatore di CA specificato
zioni sottostanti e il Manuale dell’Utente. (Serie PSA), e assicuratevi che la tensione
locale corrisponda alla tensione d’ingresso
..................................................................................................
002c specificata sul trasformatore. Altri trasfor-
• Non aprire o eseguire alcuna modifica matori di CA possono avere polarità diffe-
interna all’unità e al suo trasformatore. renti o essere progettati per altre tensioni,
perciò il loro uso può produrre danni,
.................................................................................................. malfunzionamenti o scosse elettriche.
003
• Non cercate di riparare il prodotto o di sosti- ..................................................................................................
010
tuire parti al suo interno (eccetto nei casi • Questo prodotto, solo o in abbinamento ad
descritti da questo manuale). Tutte le altre un amplificatore e cuffie o altoparlanti, può
operazioni devono essere eseguite da produrre livelli di suono in grado di causare
personale di servizio qualificato Roland. la perdita permanente dell'udito. Non utiliz-
.................................................................................................. zatelo per lunghi periodi di tempo ad un
004
• Non usate o lasciate mai l’unità in luoghi che livello di volume eccessivo. Se dovesse verifi-
siano: carsi la perdita dell'udito o un sorta di
• Soggetti a temperature estreme, (per es. esposti ronzio, smettete immediatamente di usare
direttamente alla luce del sole in un veicolo l’unità e consultate un otorino.
chiuso, vicino a un condotto di riscaldamento o ..................................................................................................
su apparecchiature che generano calore) o siano Add

• Bagnati (per es. bagni, lavanderie, pavimenti • Non usate mai cuffie o auricolari guidando
bagnati); o siano un’automobile o una motocicletta. Così
• Umidi; o siano facendo potreste provocare un incidente.
• Esposti alla pioggia; o siano Se usate questo prodotto camminando, state
• Polverosi; o siano attenti al traffico e alle condizioni della
• Soggetti ad elevati livelli di vibrazioni. strada per evitare incidenti. In particolare,
.................................................................................................. non usate questo prodotto in luoghi nei
009
• Non tirate o torcete eccessivamente il cavo di quali, per evitare il pericolo, dovete assoluta-
alimentazione, ne ponete oggetti pesanti sul mente poter sentire i suoni attorno a voi,
cavo. Così facendo potreste danneggiare il come vicino a incroci ferroviari, sui binari del
cavo, interrompere i conduttori interni e treno, su strade percorse da veicoli, o attorno
creare cortocircuiti. Un cavo danneggiato a cantieri in costruzione.
può facilmente provocare scosse o incendi! ..................................................................................................
011
.................................................................................................. • Evitate che nell’unità penetrino oggetti (per
es. materiali infiammabili, monete, spilli); o
liquidi di qualsiasi tipo (acqua, bibite, etc.).
019
• Le batterie non devono mai essere ricaricate,
riscaldate o gettate nel fuoco o nell’acqua.
..................................................................................................

2
0 1
12c 107d
• Spegnete immediatamente l’unità, scollegate • Non maneggiate mai l’alimentatore di CA o
dalla presa di corrente il trasformatore di CA la sua spina con le mani bagnate nel colle-
e affidate il prodotto a personale specia- garlo o scollegarlo da una presa di corrente o
lizzato nei seguenti casi: dall’unità.
• Il trasformatore di CA, il cavo di alimentazione o la spina ..................................................................................................
sono stati danneggiati; o 03b

• In presenza di fumo o di odore di bruciato • A intervalli regolari, dovreste sfilare


• Sono caduti degli oggetti o del liquido si è infiltrato nel l’alimentatore e pulirlo con un panno
prodotto; o asciutto, per eliminare tutta la polvere e altri
• Il prodotto è stato esposto a pioggia, etc.; o accumuli tra gli spinotti. Inoltre, ogni qual
• Il prodotto non funziona normalmente o evidenzia un volta l’unità resta inutilizzata per lunghi
sostanziale cambiamento operativo. periodi di tempo, scollegate la spina di
.................................................................................................. alimentazione dalla presa di corrente.
013
• Se in casa sono presenti bambini piccoli, un Qualsiasi accumulo di polvere tra la spina di
adulto dovrebbe assisterli sino a che non alimentazione e la presa di corrente può
sono in grado di seguire tutte le regole essen- ridurre l’isolamento ed essere causa di incendi.
ziali per il funzionamento dell’unità senza correre ..................................................................................................
108b
rischi. • Prima di spostare l’unità, scollegate l’alimen-
.................................................................................................. tatore di CA dalla presa così come tutti i cavi
014
• Proteggete l’unità da forti urti. di collegamento ad altre apparecchiature.
(Non fatela cadere!) ..................................................................................................
109b
• Prima di pulire l’unità, spegnetela e
.................................................................................................. scollegate l’alimentatore dalla presa (p. 24).
015
• Non collegate un numero eccessivo di
apparecchiature alla stessa presa elettrica. ..................................................................................................
110b
Prestate particolare attenzione nell’uso delle • Ogni qual volta prevedete la possibilità di
prolunghe—la potenza totale impiegata da fulmini nella vostra zona, scollegate l’alimen-
tutti gli apparecchi non deve mai superare la tatore dalla presa.
potenza nominale (watt / ampere) della ..................................................................................................
111: Selection
prolunga. Carichi eccessivi possono far surri- • Se le batterie vengono usate in modo
scaldare l’isolamento del cavo sino a farlo improprio, possono esplodere o perdere
fondere. liquidi, causando danni o ferite. Per la
.................................................................................................. massima sicurezza, leggete e osservate le
016
• Prima di usare l’unità in un’altra nazione, seguenti precauzioni (p. 20).
consultate il vostro negoziante o un centro di 1
• Seguite attentamente le istruzioni di installa-
assistenza autorizzato Roland. zione delle batterie, e assicuratevi di rispettare la
.................................................................................................. polarità corretta.
2
• Evitate di usare batterie vecchie assieme a quelle
1 nuove. Inoltre, evitate di mescolare tipi di
01b
batterie diverse.
• Il prodotto e l’alimentatore dovrebbero 3
essere posizionati in un luogo o in una • Rimovete le batterie ogni qual volta l’unità resta inuti-
posizione che non interferiscano con la loro lizzata per lunghi periodi di tempo.
5
stessa ventilazione. • Se una batteria ha perso del liquido, usate un panno
.................................................................................................. morbido o un tovagliolo di carta per rimuovere tutto il
102d
liquido rimasto dal compartimento delle batterie. Poi
• Afferrate sempre e solo la spina del cavo di
installate batterie nuove. Per evitare infiammazioni della
alimentazione o il corpo dell’alimentatore pelle, non toccate il liquido delle batterie. Evitate anche
per collegarlo o scollegarlo da una presa di assolutamente che tale liquido entri in contatto con gli
corrente. occhi. Lavate immediatamente la zona interessata con
.................................................................................................. acqua corrente se il liquido è entrato negli occhi.
104 6
• Cercate di evitare che i cavi si aggroviglino. • Non tenete mai le batterie assieme ad oggetti metallici
Tutti i cavi dovrebbero essere sempre posti come penne a sfera, collane, forcine, etc.
fuori dalla portata dei bambini. ..................................................................................................
112
.................................................................................................. • Le batterie usate devono essere eliminate
106
• Non salite mai, ne ponete oggetti pesanti rispettando le norme di legge in vigore nel
sull’unità. proprio paese.
..................................................................................................
118b
.................................................................................................. • Conservate la card SD inclusa in un posto
sicuro fuori dalla portata dei bambini, così
che non vi sia la possibilità che venga
ingoiata accidentalmente.
..................................................................................................

3
NOTE IMPORTANTI
291a 352b
Oltre a quanto elencato in “PER USARE • Possono prodursi rumori se vengono utilizzati
dispositivi di comunicazione senza fili, come i
L’UNITÀ IN MODO SICURO”, alle pagine 2 e
telefoni cellulari, nelle vicinanze dell’unità. Tali
3, vi preghiamo di leggere e di attenervi a rumori possono verificarsi ricevendo o iniziando
quanto segue: una chiamata, o mentre conversate. In presenza di
tali problemi, allontanate i dispositivi dall’unità, o
spegneteli.
Alimentazione: Uso 354a
• Non esponete l’unità direttamente alla luce solare,
delle Batterie non ponetela vicino a dispositivi che emettono
calore, non lasciatela all’interno di un veicolo
301 chiuso, o in altri modi soggetta a temperature
• Non collegate questa unità alla stessa presa elettrica estreme. Un calore eccessivo può deformare o
usata da qualsiasi dispositivo elettrico controllato scolorire l’unità.
da un invertitore (come frigoriferi, lavatrici, forni a 355b
microonde, o condizionatori d’aria), o che contiene • Quando viene sposata da un luogo ad un altro in cui
un motore. A seconda dell’utilizzo del dispositivo la temperatura e/o l’umidità sono molto differenti,
elettrico, il rumore di linea può provocare malfun- all’interno dell’unità possono formarsi delle gocce
zionamenti a questa unità o può produrre rumori d’acqua (condensa). Possono verificarsi danni o
udibili. Se non è possibile utilizzare una presa malfunzionamenti se cercate di usare l’unità in
elettrica separata, collegate un filtro del rumore di questa condizione. Perciò, prima di usare l’unità,
linea tra questa unità e la presa elettrica. dovete consentirle di riposare per diverse ore, sino a
302 quando la condensa non è evaporata completamente.
• Il trasformatore di CA inizia a generare calore dopo 360
lunghe ore di uso consecutivo. Ciò è normale, e non • A seconda del materiale e della temperatura della
deve preoccuparvi. superficie su cui ponete l’unità, i piedini in gomma
303a possono scolorire o macchiare la superficie. Potete
• Raccomandiamo l’uso di un trasformatore di CA, porre un feltrino o panno sotto ai piedini in gomma
poiché il consumo di energia dell’unità è relativa- per evitarlo. In tal caso, controllate che l’unità non
mente alto. Se preferite usare delle batterie, usatele scivoli o si muova accidentalmente.
di tipo alcalino.
304a
• Installando o sostituendo le batterie, spegnete
l’unità e scollegate tutti i dispositivi collegati. Ciò
Manutenzione
aiuta a prevenire malfunzionamenti e/o danni a 401a
diffusori o altri componenti. • Per la pulizia quotidiana usate un panno morbido e
306b asciutto o leggermente inumidito con acqua. Per
• Con l’unità vengono fornite delle batterie. La durata rimuovere lo sporco più resistente, usate un panno
di queste batterie può essere limitata, però, poiché il impregnato con un detergente delicato, non-
loro scopo principale è quello di permettervi di abrasivo. Dopodiché, ricordate di asciugare comple-
provare l’unità. tamente l’unità con un panno asciutto e morbido.
307 402
• Prima di collegare l’unità ad altre apparecchiature, • Non usate mai benzene, diluenti, alcool o solventi di
spegnete tutte le unità. Ciò aiuta a prevenire nessun tipo, per evitare di scolorire o deformare
malfunzionamenti e/o danni a diffusori o altri l’unità.
componenti.

Riparazioni e Dati
Posizionamento 452
351 • Sappiate che tutti i dati contenuti nella memoria
• Usare l’unità vicino ad amplificatori di potenza (o dell’unità possono andar persi quando questa viene
ad altri componenti dotati di grossi trasformatori) inviata in riparazione. I dati importanti dovrebbero
può indurre fruscii. Per ridurre il problema, essere sempre salvati su una card SD, in un personal
riorientate l’unità o allontanatela dalla sorgente di computer o annotati su un foglio di carta (se
interferenze. possibile). Durante le riparazioni, viene prestata la
352a massima attenzione per evitare la perdita dei dati.
• Questa apparecchiatura può interferire con la In certi casi (come quando i circuiti di memoria sono
ricezione di radio e TV. Non impiegatela nelle danneggiati), è però impossibile ripristinare i dati, e
vicinanze di questi ricevitori. Roland non si assume responsabilità riguardo alla
perdita di tali dati.

4
NOTE IMPORTANTI

Precauzioni Aggiuntive Prima di Usare le Card


551
• Sappiate che il contenuto della memoria può andare Usare le DATA Card
irrimediabilmente perso a causa di malfunziona-
menti, o per un uso scorretto dell’unità. Per proteg- 704
gervi dal rischio di perdere dati importanti, vi • Inserite con attenzione la DATA card fino in
raccomandiamo di salvare periodicamente una fondo—finché non è saldamente in posizione.
copia di sicurezza dei dati importanti presenti nella fig.M512-Insert
memoria dell’unità su una card SD o in un personal
computer.
552
• Sfortunatamente, potrebbe essere impossibile
ricuperare i dati immagazzinati su una card SD o in
un personal computer, una volta che sono andati
persi. Roland Corporation non si assume alcuna
responsabilità per la perdita di tali dati.
553
• Siate ragionevolmente attenti nell’usare i tasti, i
cursori o altri controlli dell’unità e usando prese e
connettori. Un impiego troppo rude può causare
malfunzionamenti.
554 705
• Non premete mai eccessivamente sul display. • Non toccate mai i terminali della DATA card.
556 Inoltre, evitate di sporcare i terminali.
• Nel collegare/scollegare i cavi, afferrate sempre il 708
connettore stesso—non tirate mai il cavo. In questo • Le card SD sono costruite usando componenti di
modo eviterete cortocircuiti, o di danneggiare gli precisione; maneggiate le card con attenzione,
elementi interni del cavo. ponendo particolare attenzione a quanto segue.
558a • Per evitare danni alle card provocati
• Per evitare di disturbare i vicini, cercate di tenere il dall’elettricità statica, accertatevi di aver
volume dell’unità a livelli ragionevoli. Potete usare scaricato qualsiasi elettricità statica dal vostro
delle cuffie, per non dovervi preoccupare di chi vi corpo prima di maneggiare le card.
sta intorno (specialmente di notte). • Non toccate, ed evitate che oggetti in metallo
559a entrino in contatto con la zona dei contatti delle
• Se dovete trasportare l’unità, usate se possibile card.
l’imballo originale (incluse le imbottiture). Altri- • Non piegate, fate cadere o sottoponete le card a
menti impiegate materiali di imballo equivalenti. forti urti o vibrazioni.
562 • Non tenete le card esposte direttamente alla
• Certi cavi di collegamento contengono delle
luce solare, in veicoli chiusi, o in altri luoghi
resistenze. Non usate cavi che contengono delle
simili (temperatura di immagazzinaggio:
resistenze. L’uso di tali cavi può far si che il livello
-25˚C – 85˚ C).
del suono sia estremamente basso o impossibile da
sentire. Per informazioni sulle specifiche dei cavi, • Evitate che le card si inumidiscano.
consultate il loro produttore. • Non smontate o modificate le card.

Copyright
851
• La legge proibisce la registrazione non autorizzata,
l’esecuzione in pubblico, la trasmissione, il prestito,
la vendita o la distribuzione, o simili, in tutto o in
parte di un lavoro (composizione musicale, registra-
zione video, trasmissione, esecuzione in pubblico,
etc.) il cui copyright (diritti di autore) è proprietà di
terze parti.
853
• Non utilizzate questa unità per scopi che potrebbero
violare i diritti di autore detenuti da una terza parte.
Non ci assumiamo alcuna responsabilità riguardo
alla violazione di diritti di autore detenuti da una
terza parte derivati dall’uso di questa unità.

5
Sommario
Un’Introduzione al MICRO BR ............................................................. 10
Caratteristiche principali ......................................................................................... 10
Un registratore multifunzione dalle dimensioni di un telefono cellulare. 10
Semplice funzionamento .................................................................................. 10
Una completa workstation per la produzione musicale.............................. 10
Utili funzionalità per MP3/WAV ................................................................... 11
Accordatore cromatico interno ........................................................................ 11
Doppia alimentazione, per funzionare ovunque .......................................... 11
Memory card utilizzabili col MICRO BR .............................................................. 12
Inizializzare una memory card (memory card SD) ...................................... 12
La Durata della Registrazione.......................................................................... 12
Descrizione dei Pannelli ...................................................................... 13
Pannello superiore .................................................................................................... 13
Display........................................................................................................................ 15
Pannello laterale (sinistro) ....................................................................................... 18
Pannello laterale (destro) ......................................................................................... 18
Pannello inferiore...................................................................................................... 19
Preparazione per l’uso del MICRO BR................................................ 20
Inserire le batterie e una memory card.................................................................. 20
Collegare altre apparecchiature.............................................................................. 22
Accensione ................................................................................................................. 24
Spegnimento.............................................................................................................. 24
Ascoltare la demo song ....................................................................... 26
Riprodurre la demo song......................................................................................... 26
Cambiare la posizione corrente .............................................................................. 27
Creare una nuova song........................................................................ 28
Creare una nuova song (Song New) ...................................................................... 28
Selezionare l’ingresso ............................................................................................... 29
Usare gli effetti (Effetti Insert)................................................................................. 30
Selezionare una patch effetti ............................................................................ 30
Registrare senza gli effetti insert ..................................................................... 30
Usare i rhythm........................................................................................................... 31
Riprodurre i pattern .......................................................................................... 31
Cambiare il tempo del pattern ......................................................................... 31
Registrare ................................................................................................................... 32
Riproduzione............................................................................................................. 33
Riprodurre un’esecuzione registrata .............................................................. 33
Regolare il volume di una traccia.................................................................... 33
Usare il lettore MP3 .............................................................................. 34
Riprodurre il file MP3 demo ................................................................................... 34
Esercitarsi su un file MP3/WAV (Phrase Trainer) .............................................. 35
Cambiare la velocità di riproduzione (Time Stretch) ................................... 35
Eliminare il suono al centro (Center Cancel) ................................................. 36
Capitolo 1.
Registrazione e riproduzione .............................................................. 38
Registrare ................................................................................................................... 38
Creare una nuova song ..................................................................................... 38

6
Sommario

Selezionare uno strumento da registrare ....................................................... 39


Regolare il livello di registrazione................................................................... 39
Selezionare le V-track........................................................................................ 40
Selezionare la traccia da registrare.................................................................. 41
Controllare i parametri di 2 tracce simultaneamente (Stereo Link) ........... 41
Registrare ............................................................................................................ 42
Riproduzione............................................................................................................. 43
Riprodurre ripetutamente (Repeat) ................................................................ 43
Regolare la posizione sinistra/destra (pan) della riproduzione................. 44
Riregistrare una porzione sbagliata (Punch-in/out) ........................................... 45
Punch-in/out manuale ..................................................................................... 45
Punch-in/out automatico ................................................................................. 46
Registrazione ripetuta della stessa regione (Loop Recording).................... 47
Annullare un’operazione (Undo/Redo) ............................................................... 49
Tornare allo stato precedente (Undo) ............................................................. 49
Annullare l’Undo (Redo) .................................................................................. 49
Riunire più tracce (Bounce) ..................................................................................... 50
Ascoltare il risultato del Bounce...................................................................... 51
Visualizzare le informazioni relative alla song .................................................... 52
Visualizzare le informazioni della song ......................................................... 52
Visualizzare il tempo di registrazione restante............................................. 52
Capitolo 2. Le modifiche ...................................................................... 53
Modificare le esecuzioni sulle tracce (Track Edit)................................................ 53
Copiare i dati (Track Copy).............................................................................. 53
La regione modificata e il numero di copie ................................................... 54
Spostare i dati (Track Move) ............................................................................ 55
Cancellare i dati (Track Erase) ......................................................................... 56
Scambiare i dati (Track Exchange) .................................................................. 57
Gestire le song registrate ......................................................................................... 58
Copiare una song (Song Copy)........................................................................ 58
Cancellare una song (Song Erase) ................................................................... 58
Risparmiare spazio sulla memory card (Song Optimize)............................ 59
Attribuire un nome alla song (Song Name)................................................... 59
Proteggere una song (Song Protect)................................................................ 60
Salvare le impostazioni correnti nella song (Song Save) ............................. 60
Capitolo 3. Usare gli effetti .................................................................. 61
Usare gli effetti insert ............................................................................................... 61
Le patch e i banchi di effetti ............................................................................. 61
Modificare le impostazioni degli effetti insert............................................... 62
Salvare le impostazioni degli effetti insert (Write) ....................................... 63
Cambiare il modo di utilizzo degli effetti insert ........................................... 64
Lista degli Algoritmi degli Effetti Insert ............................................................... 66
GT (Guitar) Bank [COSM GTR AMP]............................................................. 66
MC (Mic) Bank [VOCAL MULTI] ................................................................... 66
LN/EX (Line/External Mic) Bank [MSTR TOOL KIT]................................ 66
Lista dei Parametri.................................................................................................... 67
Usare il riverbero ...................................................................................................... 74
Selezionare l’effetto di riverbero ..................................................................... 74
Regolare l’intensità del riverbero per ogni traccia........................................ 74
Regolare l’intensità del riverbero per la sorgente in ingresso..................... 75
Regolare l’intensità del riverbero per il rhythm............................................ 75
Parametri del Riverbero.................................................................................... 75
Mastering ................................................................................................................... 76

7
Sommario

Procedura del Mastering .................................................................................. 76


Modificare le impostazioni del Mastering Tool Kit...................................... 78
Salvare le impostazioni del mastering tool kit (Write)................................. 79
Lista degli Algoritmi del Mastering Tool Kit ....................................................... 80
MT BANK [MSTR TOOL KIT]......................................................................... 80
Lista dei Parametri.................................................................................................... 80
Capitolo 4. Usare i ritmi ....................................................................... 82
Riguardo ai ritmi....................................................................................................... 82
Riguardo ai pattern e agli arrangement ......................................................... 82
Riguardo al modo Pattern e al modo Arrangement ..................................... 83
Cambiare i suoni di batteria (drum kit)................................................................. 84
Riprodurre un pattern.............................................................................................. 85
Cambiare il tempo del pattern ......................................................................... 85
Creare un arrangement originale ........................................................................... 85
Specificare il pattern della prima battuta ....................................................... 86
Porre i pattern nell’ordine desiderato............................................................. 87
Inserire uno step ................................................................................................ 88
Cancellare uno step ........................................................................................... 88
Attribuire un nome all’arrangement............................................................... 89
Riprodurre un arrangement .................................................................................... 90
Cambiare il tempo dell’arrangement.............................................................. 90
Copiare/cancellare un arrangement...................................................................... 90
Copiare ................................................................................................................ 90
Cancellare............................................................................................................ 90
Capitolo 5. Usare il lettore MP3........................................................... 91
Cos’è un MP3?........................................................................................................... 91
Formati audio supportati dal MICRO BR ...................................................... 91
Formati audio non supportati dal MICRO BR .............................................. 91
File scaricati dai siti di distribuzione musicale.............................................. 91
Gestire i file audio importati da un CD musicale ......................................... 91
Diritti di Autore (copyright).................................................................................... 92
Riguardo all’accordo di licenza .............................................................................. 92
Riguardo al modo MP3............................................................................................ 92
Passare al Modo MP3 ............................................................................................... 93
Riprodurre il file MP3/WAV........................................................................... 93
Riprodurre ripetutamente (Repeat) ................................................................ 94
Esercitarsi su un file MP3/WAV (Phrase Trainer) .............................................. 95
Cambiare la velocità di riproduzione (Time Stretch) ................................... 95
Eliminare il suono al centro (Center Cancel) ................................................. 96
Registrare dati MP3 o WAV .................................................................................... 97
Durata della registrazione ................................................................................ 97
Cancellare un file MP3/WAV................................................................................. 98
Attribuire un nome al file MP3/WAV .................................................................. 98
Visualizzare informazioni sul file MP3/WAV..................................................... 99
Capitolo 6. Usare l’USB...................................................................... 100
Prima di Usare l’USB (In generale) ...................................................................... 100
Come Usare l’USB ........................................................................................... 100
OS Compatibili................................................................................................. 100
Collegamento al computer ............................................................................. 101
Composizione dei Dati sulle Memory Card ................................................ 101
Controllare le cartelle e i file salvati su una memory card ........................ 102
Riguardo ai dati del backup........................................................................... 102

8
Sommario

Note sull’Uso dell’USB ................................................................................... 103


Con Windows.......................................................................................................... 103
Trasferire file MP3/WAV............................................................................... 103
Backup e ripristino dei dati delle song del MICRO BR.............................. 104
Interrompere il collegamento col computer ................................................ 105
Con Macintosh ........................................................................................................ 106
Trasferire file MP3/WAV............................................................................... 106
Backup e ripristino dei dati delle song del MICRO BR.............................. 107
Interrompere il collegamento col vostro computer .................................... 108
Compatibilità dei dati delle song del
BR-900CD/600 ........................................................................................................ 109
Capitolo 7.
Altre Funzioni Utili.............................................................................. 110
Regolare il Contrasto del Display......................................................................... 110
Accordare uno Strumento (Tuner) ....................................................................... 110
Accordatura ...................................................................................................... 111
Conversione tra dati delle tracce e file audio ..................................................... 112
Convertire i dati della traccia in un file audio (Track Export) .................. 112
Convertire i file audio in dati della traccia (Track Import) ....................... 113
Usare un microfono alimentato dalla presa........................................................ 114
Inizializzare la Memory Card ............................................................................... 115
Inizializzare tutte le impostazioni del MICRO BR............................................. 115
Risparmiare la potenza della batteria (Power Save).......................................... 116
Spegnimento automatico (Auto Power Off) ....................................................... 116
Capitolo 8. Appendice........................................................................ 117
Lista degli Arrangement / Pattern....................................................................... 117
Lista degli Arrangement Preset ..................................................................... 117
Lista dei Pattern Preset ................................................................................... 118
Lista delle Patch Effetti .......................................................................................... 119
GT (GUITAR/BASS) Bank ............................................................................. 119
MC (MIC) Bank ................................................................................................ 120
LN (LINE) Bank ............................................................................................... 120
EX (EXTERNAL MIC) Bank ........................................................................... 120
MT (MASTERING) Bank ................................................................................ 120
Lista dei Parametri.................................................................................................. 121
Parametri del Mixer......................................................................................... 121
Parametri del Registratore.............................................................................. 121
Parametri della Song ....................................................................................... 122
Parametri System ............................................................................................. 122
Parametri Rhythm ........................................................................................... 122
Parametri Arrangement.................................................................................. 122
Risoluzione di eventuali problemi ....................................................................... 123
Messaggi di Errore.................................................................................................. 126
Caratteristiche Tecniche......................................................................................... 129
MICRO BR: Registratore Digitale.................................................................. 129
Track Sheet............................................................................................................... 131
Indice ................................................................................................... 132

9
Un’Introduzione al MICRO BR

Caratteristiche Cos’è COSM (Composite Object


Sound Modeling)?
principali La tecnologia a modelli fisici permette di
simulare digitalmente il carattere sonoro di
Un registratore multifunzione oggetti fisici o materiali reali. COSM è la
dalle dimensioni di un tecnologia proprietaria Roland, e
telefono cellulare rappresenta un rivoluzionario
avanzamento rispetto a molti metodi di
Il MICRO BR è un registratore multitraccia dalle modellazione del suono, permettendo di
dimensioni di un telefono cellulare, progettato creare un’intera nuova gamma di suoni.
per accompagnarvi ovunque.

Semplice funzionamento Registrazione multitraccia


Potete registrare la vostra esecuzione su tracce
Il MICRO BR è un registratore multitraccia separate.
digitale pensato per essere utilizzato senza Vi sono quattro tracce che possono essere
problemi anche dal principiante. Dalla riprodotte simultaneamente, e ogni traccia ha
registrazione della vostra esecuzione sino al otto “tracce virtuali” (V-track).
mixdown, potrete godere sin da subito di tutta la Per esempio, potete registrare più take di un
potenza della registrazione multitraccia digitale. assolo di chitarra su V-track differenti, e scegliere
successivamente il migliore.
Una completa workstation
per la produzione musicale
“Capitolo 1. Registrazione e riproduzione” (p. 38)
Il MICRO BR vi offre le funzionalità di una Potete riprodurre le quattro tracce ed effettuare il
workstation, e vi permette di creare un brano mixdown (cioè, registrarle insieme) in una
musicale finito senza dover utilizzare altri V-track, per cui non dovete cancellare nulla
dispositivi. anche se avete usato tutte le tracce.

Ingressi audio ed effetti


versatili “Riunire più tracce (Bounce)” (p. 50)

Le prese d’ingresso vi permettono di collegare


direttamente la vostra chitarra elettrica o il basso,
o un microfono stereo o un dispositivo con uscita
a livello di linea. Vi è anche un microfono
incorporato.
Gli effetti basati sulla tecnologia COSM possono
essere applicati all’ingresso audio, producendo
un’ampia gamma di variazioni.

“Usare gli effetti insert” (p. 61)


“Usare il riverbero” (p. 74)

10
Un’Introduzione al MICRO BR

“Riunire più tracce (Bounce)” (p. 50)


Cos’è una V-track?
“Mastering” (p. 76)
Ogni traccia consiste di otto tracce
“virtuali”, e potete scegliere una di queste Conversione dei dati audio
virtual track da registrare e riprodurre.
I dati delle song completate possono essere
In altre parole, potete registrare le vostre convertite nel MICRO BR nei formati più comuni
esecuzioni usando sino a 4 x 8 = 32 tracce, e come MP3 o WAV, e inviati la computer via USB.
scegliere 4 di queste tracce per la riproduzione.
Chiamiamo “V-track” queste tracce virtuali.
“Conversione tra dati delle tracce e file audio” (p. 112)
“Capitolo 6. Usare l’USB” (p. 100)

V-Track1
V-Track2 Utili funzionalità per MP3/
V-Track3
V-Track4
WAV
V-Track5
V-Track6 Il MICRO BR può funzionare come lettore di file
V-Track7
V-Track8 MP3 o WAV, permettendovi di portare
facilmente con voi la vostra musica preferita.
Vi è anche una funzione Trainer, per riprodurre
musica MP3/WAV con un tempo più lento o
Se usate le V-track nelle vostre
eliminare il suono posto al centro del campo
registrazioni, può essere conveniente
sonoro—ottime quando volete esercitarvi su un
fotocopiare e usare il “Track Sheet” (p. 131)
brano col vostro strumento.
presente alla fine di questo manuale.
È supportata la registrazione prolungata in MP3,
per cui il MICRO BR è ideale per registrare
all’aperto con un microfono stereo disponibile in
commercio o col microfono incorporato.
La funzione Rhythm
Esiste un’utile funzione “rhythm,” che vi mette a
“Capitolo 5. Usare il lettore MP3” (p. 91)
disposizione un modo praticissimo di catturare le
frasi o i brani musicali che vi vengono in mente.
Accordatore cromatico interno
Basta selezionare un pattern ritmico vicino a
quello che avete in mente, e impostare il tempo. L’accordatore cromatico incorporato vi permette
Il MICRO BR fornisce anche una funzione di accordare mentre la vostra chitarra o basso è
Arrange, che permette di combinare i pattern collegato al MICRO BR.
ritmici per creare un’intera song.

“Accordare uno Strumento (Tuner)” (p. 110)


“Capitolo 4. Usare i ritmi” (p. 82)
Doppia alimentazione, per
Le funzioni Bounce/Mastering funzionare ovunque
Potete eseguire il mixdown (bounce) di tutte le Il MICRO BR funziona a batterie (due batterie
vostre tracce—incluso il ritmo—in una traccia AA; batterie alcaline raccomandate) o con un
stereo. Potete anche utilizzare il mastering tool trasformatore di CA (venduto separatamente),
kit per dare il tocco finale alla vostra song potete così portarlo con voi per registrare dove e
completa, dandole una miglior presenza e più quando volete.
volume.

11
Un’Introduzione al MICRO BR

Memory card La Durata della Registrazione


utilizzabili col MICRO La tabella sotto mostra il tempo di registrazione

BR disponibile sulle card con le capacità elencate.

Vengono utilizzate memory card SD per salvare i ● Tempo di registrazione (conversione in


dati per la registrazione e la riproduzione. una traccia)
Per una lista delle memory card SD verificate con
Capacità Tipi di dati
il MICRO BR, fate riferimento a “Riguardo alle Memory HiFi (MT2) STD (LV1) LONG (LV2)
memory card” alla fine del manuale. Card
32 MB 15 min. 18 min. 23 min.
Inizializzare una memory 64 MB 31 min. 38 min. 47 min.
card (memory card SD) 128 MB 64 min. 76 min. 96 min.
256 MB 128 min. 154 min. 192 min.
Le memory card SD acquistabili nei negozi di
512 MB 257 min. 309 min. 386 min.
computer o usate con la mostra macchina
1 GB 502 min. 604 min. 755 min.
fotografica digitale non possono essere utilizzate
così come sono dal MICRO BR. * I tempi di registrazione elencati sopra sono
Prima di poter usare una di queste memory card approssimativi. I tempi possono risultare leggermente
SD con il MICRO BR, dovete inizializzarla. Per i inferiori a seconda del numero di song create.
dettagli sull’inizializzazione di una memory card * I numeri sopra rappresentano il totale per tutte le tracce
SD, fate riferimento a (p. 115). utilizzate. Se ognuna delle tracce contiene un’uguale
quantità di dati, la durata della song risultante sarà
circa 1/4 dei tempi sopraelencati.
* La capacità di memoria (tempo di registrazione) si
riduce quando un file MP3, etc. si trova in memoria.

● Tempo di registrazione (conversione in


modo MP3, Stereo)

Capacità MP3 WAV


Memory 64 kbps 128 kbps 192 kbps
Card
32 MB 65 min 32 min 21 min 2 min
64 MB 131 min 65 min 43 min 5 min
128 MB 265 min 132 min 88 min 12 min
256 MB 531 min 265 min 177 min 24 min
512 MB 1065 min 532 min 355 min 48 min
1 GB 2081 min 1040 min 693 min 94 min

* I tempi di registrazione elencati sopra sono


approssimativi. I tempi possono risultare leggermente
inferiori a seconda del numero di file MP3/WAV creati.
* La capacità di memoria (tempo di registrazione) si
riduce quando dei dati delle tracce (Song) si trovano in
memoria.

12
Descrizione dei Pannelli

Pannello superiore
fig.panel-L.eps

1 18 17
2 3 14 15
4 8 16

5 6 7 9 10 11 12 13
1. [POWER] 7. [MP3/TRAINER]
Questo è l’interruttore di alimentazione: Da accesso al modo in cui potete riprodurre
accende e spegne l’unità. o registrare dati MP3/WAV.
In questo modo potete anche usare la
2. [EXIT]
funzione Phrase Trainer.
Vi riporta alla schermata precedente, o
interrompe un’operazione. 8. [TR1]–[TR4]
Selezionano la traccia da registrare, o danno
3. [UTILITY]
accesso alla schermata di controllo del
Da accesso a una varietà di funzioni, come le
volume della traccia. In certe schermate,
operazioni sulla memory card e di modifica
servono da tasti funzione, per un accesso
della traccia.
rapido a una varietà di funzioni.
• MODE
Per esempio, se in questo manuale appare
(Tenete premuto [EXIT] e premete [UTILITY])
[TR1] (SNG), significa che premendo [TR1] si
Seleziona il modo di registrazione.
seleziona “SNG,” che appare nello schermo.
4. CURSOR[ ][ ]
Usate questi tasti per muovere il cursore o
spostarvi tra le pagine. 9. (Rewind)
La song viene riavvolta (torna verso l’inizio)
5. [EFFECTS] mentre tenete premuto questo tasto.
Attiva e disattiva l’effetto, e da accesso a una
schermata di modifica delle impostazioni.
6. [RHYTHM]
Da accesso alla schermata delle impostazioni Se tenete premuto e premete ,
dell’accompagnamento ritmico.
andate all’inizio della song (00:00:00-00.0).
• TUNER
(Tenete premuto [EFFECT] e premete [RHYTHM])
Attiva e disattiva l’accordatore interno.

13
Descrizione dei Pannelli

10. (Stop)
Arresta la registrazione o la riproduzione
della song. • Il valore continua a cambiare se
tenete premuto VALUE [-] [+]
• Il valore aumenta rapidamente se
11. (Play)
tenete premuto VALUE [+], e poi
Riproduce la song. Il display indica . tenete premuto VALUE [-].
• Il valore si riduce rapidamente se
12. (Fast-Forward) tenete premuto VALUE [-], e poi
La song avanza velocemente mentre tenete tenete premuto [+].
premuto questo tasto.
17. MIC (Microfono Incorporato)
È un microfono mono incorporato nel MICRO
BR. Per registrare usando il microfono
incorporato, fate riferimento a (p. 39).
Se tenete premuto e premete ,
18. Display
andate alla fine della song.
Mostra varie informazioni, come il tempo
della song, il livello di volume, o le
13. (Record) schermate dei menu della funzione che state
utilizzando.
Quando premete , l’indicazione Se il display è difficile da leggere, fate
appare nel display, e il MICRO BR si pone in riferimento a (p. 110).
standby di registrazione. La registrazione si

avvia quando poi premete . Manutenzione


Oltre alle operazioni di registrazione, questo • Per la pulizia quotidiana usate un
tasto viene anche usato per le operazioni di panno morbido e asciutto o
punch-in/out. leggermente inumidito con acqua.
14. [A B] (Tasto AB) Per rimuovere lo sporco più
Da accesso a una schermata in cui potete resistente, usate un panno
impostare la funzione Repeat (che riproduce impregnato con un detergente
ripetutamente una regione desiderata), la delicato, non-abrasivo. Dopodiché,
regione del punch-in/out, o specificare la ricordate di asciugare completamente
regione modificata della traccia. l’unità con un panno asciutto e
morbido.
15. [INPUT]
• Non usate mai benzene, diluenti,
Da accesso a una schermata in cui potete
alcool o solventi di nessun tipo, per
selezionare la presa l’ingresso o il microfono
evitare di scolorire o deformare
interno, e regolare la sensibilità in ingresso.
l’unità.
16. VALUE [-][+]
Durante le impostazioni, questi tasti sono
usati per modificare i valori.

14
Descrizione dei Pannelli

Display
fig.panel-L.eps

2
1 3 4
14
5 6 15
16 17
7 8 9 10 11 12 13 18
1. Modo In modo Bounce o Mastering, indica il
Indica il modo operativo corrente. rispettivo livello di registrazione (livello del
bounce o del mastering).
Display Modo
(spento) Se non appare nulla, significa che vi trovate
9. TR 1 2 3 4
in modo Normal. Si accendono quando le tracce 1–4
Significa che vi trovate in modo Bounce. contengono dati registrati. Inoltre, il numero
Significa che vi trovate in modo Mastering. della traccia specificata per la registrazione
lampeggia. Nella schermata del misuratore
Significa che vi trovate in modo MP3.
di livello, i misuratori di livello indicano
l’uscita da ogni traccia.
2. Cursore
Indica il parametro selezionato per la 10. RHYTHM
regolazione. Usate VALUE[-][+] per regolare Si accende quando è attivo il rhythm (p. 82).
il parametro indicato dal cursore. Nella schermata del misuratore di livello, il
misuratore di livello indica l’uscita dal
3. Battuta
Rhythm.
Indica la posizione corrente nella song. Da
sinistra, i numeri indicano 11. (indicatore PLAY)
battuta-movimento-clock. Appare durante la riproduzione della song.
4. Tempo (metronomico) 12. (indicatore REC)
Indica il tempo del rhythm. Appare durante lo standby della
5. Tempo registrazione o durante la registrazione.
La posizione corrente nella song è indicata 13. IN
nella forma “** ore ** minuti** secondi.” Il misuratore di livello mostra l’ingresso da
6. Frame/Sub Frame GUITAR IN, LINE IN/MIC o dal microfono
Indica la posizione corrente nella song in incorporato.
unità di frame e 1/10 di frame.
7. EFFECTS
Si accende quando sono attivi gli effetti
insert (p. 61).
8. L/R (Level Meter)
In modo normal e in modo MP3, indica il
livello di uscita da PHONES/LINE OUT.

15
Descrizione dei Pannelli

14. Indicazione della batteria


Indica il consumo delle batterie durante il
funzionamento a batteria.
401a

Indicazione Capacità restante della batteria • In questo manuale, usiamo


Le batterie sono in buone condizioni. schermate del display per spiegare
varie funzioni, ma sappiate che
Le batterie sono circa a metà.
queste schermate hanno solo scopi
Le batterie sono basse. Sostituitele presto. illustrativi, e che le impostazioni
Le batterie sono. Installate batterie nuove. visualizzate potrebbero non
corrispondere a quelle del costruttore
(spento) L’alimentazione viene fornita dal trasfor- (per es., i nomi delle patch).
matore di CA.
• Il display indica “Keep power on!”
* Sappiate che l’indicazione dello stato della batteria è solo mentre vengono aggiornati i dati.
un’indicazione standard. Non spegnete l’unità mentre appare
questo messaggio.
15.
Si accende se l’audio dal dispositivo in
ingresso è troppo alto.
Se si accende, premete il tasto INPUT e
regolate Sns (sensibilità dell’ingresso).
Per i dettagli, fate riferimento a “Selezionare
uno strumento da registrare” (p. 39)
16. (Repeat)
Si accende se è abilitata la funzione Repeat
(di ripetizione).
17. A B (AB)
Si accende se avete specificato una regione
per la ripetizione o il punch-in/out
automatico. Lampeggia quando specificate
la posizione iniziale (A), e resta acceso
quando specificate la posizione finale (B).
18. A.PUNCH
Si accende se è abilitato il punch-in
automatico.

16
Descrizione dei Pannelli

Riguardo alla schermata Play Visualizzare il misuratore di


La schermata di base che appare livello
immediatamente dopo l’accensione del MICRO Ecco come visualizzare il volume di ogni traccia.
BR (vedi sotto) è chiamata “schermata Play.”
fig.Disp-3mode.eps
1. Nella schermata Play, premete più volte
CURSOR [ ].
Modo Normal
* Per tornare alla schermata Play, premete più volte
CURSOR [ ].
fig.Disp-LevelMeter.eps

Modo Bounce

L/R Il misuratore di livello indica l’uscita dopo


aver attraversato VOLUME.
Però, durante il bounce o il mastering, mo-
Modo Mastering stra il rispettivo livello di registrazione (li-
vello del mastering o del bounce).
TR1–4 I misuratori di livello indicano il livello di
uscita da ogni traccia.
RHYTHM Il misuratore di livello indica l’uscita da
A meno che non sia specificato diversamente, le Rhythm.
istruzioni in questo manuale presuppongono che IN Il misuratore di livello indica il livello del
stiate guardano la schermata Play. suono da GUITAR IN, LINE IN/MIC o
dal microfono interno.

Riguardo alla schermata MP3


Se spegnete il MICRO BR in modo MP3 (p. 92),
questo si riavvia in modo MP3 quando lo
riaccendete.
Lo schermo in modo MP3 (vedi l’illustrazione
sotto) è chiamata schermata MP3. Lo schermo
mostra l’icona .

Quando avete finito di usare il modo MP3,


premete ancora [MP3/TRAINER].

17
Descrizione dei Pannelli

Pannello laterale Pannello laterale


(sinistro) (destro)
fig.panel-L.eps fig.panel-R.eps

1
2 4 1 2 3 4
3
1. Presa DC IN (Trasformatore di CA) 1. Presa GUITAR IN (tipo Phone)
Qui potete collegare un trasformatore di CA È una presa d’ingresso ad alta impedenza
(serie PSA, venduto separatamente) (p. 22). per collegare direttamente la vostra chitarra
Potete acquistare un trasformatore serie PSA o basso.
dal vostro rivenditore di strumenti musicali. 2. Presa LINE IN/MIC (tipo Stereo mini)
2. VOLUME È una presa d’ingresso per segnali audio
Regola il volume di uscita dalla presa analogici.
PHONES/LINE OUT. L’uscita del vostro lettore audio portatile,
altro dispositivo audio, o microfono può
3. Presa PHONES/LINE OUT
essere collegata a questa presa.
È una presa di uscita per collegare cuffie
Se state usando un microfono a
stereo (vendute separatamente) o dispositivi
condensatore in miniatura che supporta
audio esterni (per es., ampli stereo).
l’alimentazione tramite il collegamento
4. Connettore USB (tipo MINI B) (plug-in power), attivate l’impostazione
Usate questo connettore per collegare il “PlugInPower” del MICRO BR.
MICRO BR al vostro computer tramite un
cavo USB. In questo modo potete trasferire i
dati tra il MICRO BR e il vostro computer (p. “Usare un microfono alimentato dalla presa” (p. 114)
22), (p. 100).
Se collegate un altro dispositivo (microfono
dinamico, etc.), dovete disattivare
A PlugInPower.
• Dovete usare solo un alimentatore
della serie PSA come trasformatore di Cos’è un microfono a
CA. L’uso di altri alimentatori può condensatore alimentato dalla
provocare malfunzionamenti o danni. presa?
• Potreste perdere i vostri dati se Un microfono a condensatore alimentato
scollegate il trasformatore di CA dalla presa è un piccolo microfono a
durante il funzionamento. condensatore che richiede l’alimentazione.
Certi microfoni hanno una batteria interna,
ma altri microfoni richiedono
un’alimentazione esterna. Il MICRO BR è
progettato per fornire l’alimentazione ai
microfoni alimentati dalla presa che
richiedono un’alimentazione esterna.

18
Descrizione dei Pannelli

A
Pannello inferiore
• Una tensione di circa 2,5 V può essere fig.bottom-panel.eps

fornita dalla presa LINE IN/MIC. A 1


differenza dell’alimentazione phantom,
non è in grado di fornire 48V.
• Se PlugInPower è ON, dovete
collegare solo un microfono a
condensatore compatibile con
l’alimentazione plug-in. Collegando 2
altri dispositivi (microfono dinamico,
etc.) potreste danneggiarli.

1. Coperchio della Batteria


3. INPUT LEVEL Qui potete inserire le batterie e una memory
Questa manopola regola il livello d’ingresso. card (memory card SD). Non potete
Specifica il volume della sorgente in registrare se non è inserita una memory
ingresso. Determina il livello che è registrato card.
sulla traccia.
988
4. Foro della cinghia “Inserire le batterie e una memory card” (p. 20)
Potete far passare la cinghietta attraverso
questo foro.

Quando il MICRO BR lascia la fabbrica, è


installata una card SD contenente una
demo song.

2. Interruttore HOLD
Mentre l’unità è accesa, potete impostare su
ON l’interruttore HOLD per disabilitare il
funzionamento di tutti i tasti. Però, anche se
HOLD è ON, potete sempre regolare
VOLUME e INPUT LEVEL.
Se impostate su ON l’interruttore HOLD
mentre l’unità è spenta, premendo
l’interruttore [POWER] l’unità non si
accende.

19
Preparazione per l’uso del MICRO BR

Inserire le batterie e una memory card


1. Controllate che l’unità sia spenta. 5. Installate 2 batterie AA, osservando la
polarità (+/-) corretta.
2. Fate scorrere il coperchio della batteria
fig.batt-cover3.eps
nella direzione della freccia, e
rimuovetelo.
+
fig.batt-cover1.eps

fig.batt-cover4.eps

+
3. Se vi sono delle batterie già installate,
toglietele dal compartimento delle
batterie.
4. Spingete la memory card verso l’interno.
fig.batt-cover2.eps
-

6. Rimontate il coperchio della batteria.


fig.batt-cover5.eps

Quando il MICRO BR lascia la fabbrica, è


installata una card SD contenente una
demo song.

20
Preparazione per l’uso del MICRO BR

fig.eject-sd-j.eps

Rimuovere la memory
card
Spingetela verso l’interno, e poi
sollevate il dito. 1. Spingete
2. Sollevate il dito
fig.sd-protect.eps

Riguardo alla funzione di protezione in Scrittura

scrittura della memory card (Lock)


Muovendo il selettore di protezione in scrittura sul lato della Protezione
memory card nella posizione “LOCK”, potete rendere impossibile
la scrittura e la cancellazione del dati sulla card.
928 931
929
930

A
• Raccomandiamo l’uso di batterie alcaline.
• Non mescolate batterie nuove con batterie parzialmente usate, o batterie di tipi differenti.
• Quando appare l’icona , sostituite le batterie il più presto possibile.
• La durata operativa delle batterie dipende dal tipo di batterie e dalle condizioni di funzionamento. Varia
anche a seconda del tipo e capacità della memory card SD.
• Conservate la memory card inclusa in un luogo fuori dalla portata dai bambini, per evitare che possa
essere ingoiata accidentalmente.
• Per maggiori informazioni sulle memory card (card SD) raccomandate per l’uso con il MICRO BR, fate
riferimento a “Riguardo alle memory card” alla fine del manuale.
• Inserite le memory card completamente nella fessura, facendo attenzione ad osservare la direzione e
l’orientamento corretti. Non inseritela a forza.
• Non toccate i contatti della memory card ed evitate che questi si sporchino.
• L’unità dev’essere spenta quando inserite o rimuovete una memory card. Inserendo o rimuovendo la
memory card ad unità accesa potreste danneggiare i dati sulla card o rendere inutilizzabile la memory
card.
• Quando ribaltate l’unità, fate delle pile di giornali o riviste, e ponetele sotto i quattro angoli o sotto a
entrambe le estremità per evitare danni ai tasti o ai controlli. Orientate l’unità in modo tale da non
danneggiare i tasti e i controlli.
• Quando ribaltate l’unità, maneggiatela con cura per evitare di farla cadere.
• Mai inserire o rimuovere una card SD mentre l’unità è accesa. Così facendo potreste corrompere i dati
nell’unità o i dati nella card SD.
• Inserite con attenzione la card SD fino in fondo—finché non è saldamente in posizione.

21
Preparazione per l’uso del MICRO BR

Collegare altre apparecchiature


Effettuate i collegamenti come illustrato nel I vostri dispositivi devono essere spenti quando
diagramma sotto. effettuate i collegamenti.
fig.side-panel-L.eps

Pannello laterale
(Sinistro)

Trasfornatore di CA
(serie PSA) Computer
Cuffie
fig.side-panel-R.eps

Pannello laterale
(Destro)

Chitarra elettrica
Basso elettrico

Microfono dinamico o
Lettore di Microfono a condensatore
CD/MD, etc. alimentato dalla presa

Microfono alimentato dalla presa (p. 18).

22
Preparazione per l’uso del MICRO BR

fig.MEMO

923
• Se vi sono delle batterie nell’unità mentre usate un trasformatore di CA, il normale funzionamento
continua anche se l’alimentazione di linea viene interrotta (per un blackout o per il distacco del cavo di
alimentazione).
926a
• Se usate cavi di collegamento che contengono resistenze, il livello di volume del dispositivo collegato agli
ingressi GUITAR IN o LINE IN/MIC può essere basso. In tal caso, usate cavi di collegamento che non
contengono resistenze.
983
• Potrebbero prodursi dei rientri (feedback) a seconda dalla posizione dei microfoni relativamente ai
diffusori. Potete risolvere il problema:

1. Cambiando l’orientamento del microfono(i).


2. Riposizionando il microfono(i) ad una maggiore distanza dai diffusori.
3. Abbassando i livelli di volume.
fig.stereo-plug-j.eps
• La presa LINE IN/MIC è del tipo stereo-mini (1/8”).
Sinistro Destro (massa)
L’illustrazione mostra il cablaggio della presa LINE IN/MIC.
Prima di effettuare i collegamenti, controllate che il connettore del
vostro dispositivo sia cablato in modo compatibile.
• Se volete collegare alla presa LINE IN/MIC un microfono
alimentato dalla presa, fate riferimento a “Usare un microfono alimentato dalla presa” (p. 114).

23
Preparazione per l’uso del MICRO BR

Accensione Spegnimento
1. Se il MICRO BR sta comunicando col
vostro computer via USB, interrompete il
A collegamento come descritto in
• Per evitare malfunzionamenti e/o danni ai “Interrompere il collegamento col vostro
diffusori o ad altri dispositivi, abbassate computer” (p. 108).
sempre il volume, e spegnete tutti i 2. Verificate che la riproduzione della song
dispositivi prima di eseguire qualsiasi
sia arrestata.
collegamento.
• Completati i collegamenti (p. 22), accendete i 3. Verificate che il display non indichi “Keep
vari dispositivi nell’ordine specificato. power on!”
Accendendo i dispositivi nell’ordine
4. Spegnete ogni dispositivo nell’ordine
sbagliato, rischiate di causare
inverso a quello usato per l’accensione.
malfunzionamenti e/o danni ai diffusori o
ad altri dispositivi. 5. Premete e tenete premuto [POWER] sino
• Questa unità è dotata di un circuito di a quando il display indica “Shutting
protezione. È necessario un breve intervallo down...”
(pochi secondi) dopo l’accensione prima che
l’unità funzioni normalmente.

921 A
941 • Se state usando un trasformatore di CA,
942
accertatevi che il trasformatore di CA non
1. Controllate i seguenti punti prima
venga scollegato durante l’uso. Potreste
dell’accensione. perdere i dati se il trasformatore di CA viene
• Il MICRO BR è collegato correttamente alle vostre scollegato durante l’uso.
apparecchiature esterne? • Controllate sempre di aver abbassato il
• I controlli di volume del MICRO BR e delle volume prima dell’accensione. Anche col
apparecchiature esterne collegate sono impostati al volume a zero, potreste avvertire un rumore
minimo? all’accensione, ma questo è normale, e non
• È inserita una memory card? indica un malfunzionamento.
2. Abbassate il VOLUME del MICRO BR.
3. Accendete il dispositivo collegato alla
presa d’ingresso (GUITAR IN, LINE IN/
MIC).
4. Premete il tasto [POWER] sul pannello
superiore per accendere l’unità.
5. Accendete il dispositivo collegato alla
presa d’uscita (PHONES/LINE OUT).

24
Guida Rapida
Guida Rapida

• Questo prodotto, solo o in abbinamento ad un amplificatore e cuffie o altoparlanti, può produrre livelli
di suono in grado di causare la perdita permanente dell'udito. Non utilizzatelo per lunghi periodi di
tempo ad un livello di volume eccessivo. Se dovesse verificarsi la perdita dell'udito o un sorta di ronzio,
smettete immediatamente di usare l’unità e consultate un otorino.

25
Ascoltare la demo song
All’accensione, appare la schermata Play.
7.
Riprodurre la demo song Premete [PLAY].
La song inizia a suonare. Ruotate lentamente
Quando il MICRO BR lascia la fabbrica, è la manopola VOLUME per regolare il volume.
installata una card SD contenente una demo
song. Ecco come riprodurre questa demo song.
fig.QS-SONG-SEL.eps A
Questo prodotto, solo o in abbinamento ad un am-
plificatore e cuffie o altoparlanti, può produrre li-
velli di suono in grado di causare la perdita
6 permanente dell'udito. Non utilizzatelo per lunghi
periodi di tempo ad un livello di volume eccessivo.
1 Se dovesse verificarsi la perdita dell'udito o un sor-
ta di ronzio, smettete immediatamente di usare
4 l’unità e consultate un otorino.

2 3 7 5
* Verificate che il MICRO BR sia in “modo Normal” (p. 42).
• Il MICRO BR viene fornito con una demo

1. Ruotate la manopola VOLUME per


song con i dati della song nel formato del
MICRO BR e una demo song di questi dati
abbassare il volume. masterizzati in un file MP3.
Alla prima accensione, la demo song
(in formato song) viene caricata
2. Premete [UTILITY]. automaticamente.
981b
• L’uso della demo song fornita con questo
3. Premete [TR1] (SNG).
prodotto per qualsiasi scopo diverso dal
godimento privato e personale senza il
permesso del detentore dei diritti d’autore è
4. Premete [TR1] (SEL).
vietato dalla legge. Inoltre, questi dati non
devono essere copiati, ne usati in un
Appare la schermata di selezione della song. successivo lavoro coperto da diritti di autore
senza il permesso del detentore dei diritti
d’autore.
5. Usate VALUE [-][+] per selezionare
Titolo The Big Dance
“01:BigDance”.
fig.Disp-Song-sel.eps Autore Gary Lenaire, Rafik Oganyan
Copyright © 2006 BOSS Corporation

Se volete regolare il volume di ogni traccia,


fate riferimento a “Regolare il volume di una
6. Premete [TR4] (EXE).
traccia” (p. 33).

26
Ascoltare la demo song

Guida Rapida
Cambiare la posizione corrente
Potete usare uno dei seguenti metodi per
cambiare la posizione corrente nella song.
Operazione Spiegazione
Fast-forward (avanzamento veloce)
La song avanza velocemente mentre tenete premuto .
Rewind (riavvolgimento)
La song torna indietro mentre tenete premuto .
Andare all’inizio della song (00:00:00-00.0)
Tenete premuto e premete .
Andare alla fine della song
Tenete premuto e premete .
Spostarsi a passi di ore/minuti/secondi/fra- Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il cursore sull’indicazione del-
me/sub-frame le “ore/minuti/secondi/frame/sub-frame”, e usate VALUE [-][+] per
cambiare il tempo.
Spostarsi a passi di battute/movimenti Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il cursore sull’indicazione del-
le battuta/movimento indicazione, e usate VALUE [-][+] per cambiare la
battuta/movimento.

Il tempo (vedi sotto) che appare nella riga inferiore del display indica la posizione come “00 ore 00
minuti 00 secondi 00 frame 0 sub-frame.”
fig.Disp-MTC

minuti
ora secondi
• Un frame è pari a 1/30 di secondo.
• Un sub-frame è pari a 1/10 di frame.

27
Creare una nuova song
Se la memory card contiene più di una song,
viene selezionata automaticamente la song usata 5. Premete [TR4] (EXE).
più recentemente. Se volete registrare una nuova
La nuova song viene creata, e venite
song, procedete come segue.
riportati alla schermata Play.

Creare una nuova


song (Song New)
fig.QS-SONG-NEW.eps

1
4

2 3 5
* Prima di creare una nuova song, leggete “Collegare altre
apparecchiature” (p. 22) e collegate i vostri dispositivi
prima di continuare.

* Verificate che il display non indichi .

1. Premete [UTILITY].

2. Premete [TR1] (SNG).

3. Premete [TR2] (NEW).


Il display indica “Type.”
fig.Disp-.eps

4. Usate VALUE [-][+] per selezionare


“HiFi”.

Per maggiori informazioni sui tipi di dati, fate


riferimento a “Registrare” (p. 38).

28
Creare una nuova song

Selezionare l’ingresso 3.

Guida Rapida
Usate CURSOR [ ][ ] per
Qui spieghiamo come selezionare la sorgente muovere il cursore su Sns
audio (ingresso) che volete registrare. (sensibilità), e usate VALUE [-][+] per
regolare l’impostazione.
Come esempio, spieghiamo come collegare la
Regolate la sensibilità della sorgente che
vostra chitarra elettrica e immettere il suo suono.
fig.QS-SONG-SEL.eps
volete registrare.
Per i migliori risultati, regolate la sensibilità
il più alto possibile evitando che
l’indicazione “OVER” appaia nello schermo
5 4 quando vengono prodotti i suoni più intensi
1 dalla sorgente in ingresso. Se l’indicatore
3 3 OVER si accende, riducete il valore di Sns.

Sorgente Intervallo del Parametro Sns


2 GTR -12–+8
MIC -16–+8
* Prima di selezionare la sorgente in ingresso, leggete
LIN -6–+8
“Collegare altre apparecchiature” (p. 22) e collegate i
EXT -15–+9
vostri dispositivi prima di continuare.

1. Premete [INPUT].
Il parametro Sns viene memorizzato
singolarmente per ogni sorgente in ingresso.
2. Premete più volte [TR1].
Controllate che l’indicazione della sorgente
selezionata cambi da “gtr” a “GTR”.
4. Usate la manopola INPUT LEVEL per
fig.Disp-Input-sens.eps
regolare il livello di ingresso.

Per maggiori informazioni sulla regolazione del livello,


vedi “Regolare il livello di registrazione” (p. 39).

5. Usate la manopola VOLUME per


Premendo uno dei tasti [TR1]–[TR4] si regolare il volume di ascolto.
alterna l’indicazione dell’ingresso
corrispondente tra maiuscole e minuscole.

• Se registrate una chitarra acustica


Maiuscole: l’ingresso è selezionato
elettrificata usando un collegamento
Minuscole: l’ingresso non è selezionato schermato, usate la presa GUITAR IN.
• Se usate cavi di collegamento che contengono
resistenze, il livello di volume del dispositivo
Per maggiori informazioni sulla selezione di
collegato agli ingressi GUITAR IN o LINE IN/
altre sorgenti, fate riferimento a “Selezionare
uno strumento da registrare” (p. 39). MIC può essere basso. In tal caso, usate cavi di
collegamento che non contengono resistenze
come i cavi Roland della serie PCS.

29
Creare una nuova song

Usare gli effetti (Effetti Registrare senza gli effetti


insert
Insert)
Il MICRO BR contiene tre processori di effetti:
effetti insert, riverbero, e il mastering tool kit. Qui
spieghiamo come selezionare GTR (chitarra)
come sorgente in ingresso, e usare gli effetti
insert.

Per maggiori informazioni sugli effetti insert, fate


riferimento al “Capitolo 3. Usare gli effetti” (p. 61).
1 2
Selezionare una patch effetti
1. Premete [EFFECTS].
Viene visualizzata la patch effetti
correntemente selezionata.

2. Premete più volte [TR1].


2 2 fig.Disp-FX-GT-P01off.eps

1
Verificate che l’indicazione TR1 sia cambiata
1. Premete [EFFECTS].
da “ON” a “OFF.”
Viene visualizzata la patch effetti Il MICRO BR è impostato per emettere il
correntemente selezionata. suono senza applicare gli effetti insert,
permettendovi di registrare i suoni senza gli
effetti insert.
2. Usate CURSOR [ ][ ] per
muovere il cursore sul numero della
patch, e usate VALUE [-][+] per
selezionare “01:SuperCln”.
Il MICRO BR contiene diversi effetti insert,
ma per questo esempio selezioniamo
“01:SuperCln”.
fig.Disp-FX-GT-P01.eps

Per i dettagli, fate riferimento a “Capitolo 3. Usare


gli effetti” (p. 61).

30
Creare una nuova song

Usare i rhythm 5.

Guida Rapida
Usate CURSOR [ ][ ] per far
Il MICRO BR dispone di una traccia ritmica apparire l’indicazione Rhy Level, e
dedicata oltre alle tracce audio 1–4. usate VALUE [-][+] per impostare il
livello a “100”.
fig.Disp-RHY-LEVEL100.eps

Per i dettagli, vedi il “Capitolo 4. Usare i ritmi” (p. 82).

Riprodurre i pattern
Ecco come selezionare un pattern e riprodurlo
ripetutamente.
6. Premete [EXIT] per tornare alla
schermata Play.

7. Premete
Il registratore inizia la riproduzione, e suona
6
anche il pattern.
5 4 5
Cambiare il tempo del pattern
1 3 2 7 Mentre appare la schermata Play, potete
cambiare temporaneamente il tempo di
1. Premete [RHYTHM].
riproduzione del pattern.

Appare la schermata rhythm.

2. Premete [TR2] più volte per far


apparire l’indicazione “PT:”.
Ogni volta che premete [TR2], si alternano le 1 2
indicazioni “PT:” e “AR:”. Per questo
esempio, selezioniamo l’indicazione “PT:”.
fig.Disp-pt-001.eps

1. Usate CURSOR [ ][ ] per


muovere il cursore sull’indicazione
del tempo.
fig.Disp-tempo.eps

3. Premete [TR1].
Ogni volta che premete [TR1], l’indicazione
“RHYTHM” si alterna tra accesa e spenta.
Premete [TR1] per far apparire l’indicazione
“RHYTHM”.
2. Usate VALUE [-][+] per regolare il
4. Usate VALUE [-][+] per selezionare il
tempo.
Il tempo di riproduzione del pattern cambia.
pattern da riprodurre.

31
Creare una nuova song

fig.Disp-Recording.eps

Registrare
Ora proviamo a registrare un’esecuzione.

5. Premete .
La registrazione si arresta.
1 3
Per i dettagli sulla registrazione stereo, fate
riferimento a “Selezionare la traccia da registrare”
(p. 41).

5 4 2

1. Tenete premuto [EXIT] e premete


[UTILITY] più volte per selezionare il
modo di registrazione normal.
Verificate che il display non indichi
o .

2. Premete
Appare la schermata di selezione della
traccia. L’indicazione lampeggia nello
schermo, e il MICRO BR si pone in standby
di registrazione.

3. Premete il tasto [TR1]–[TR4] della


traccia che volete registrare.
L’indicazione cambia in per la
traccia che state registrando.
fig.Disp-RecTrack-1.eps

4. Premete .
Inizia la registrazione.
Appare la schermata Play, e l’indicazione
nello schermo passa da lampeggiante
ad accesa.

32
Creare una nuova song

Riproduzione 2.

Guida Rapida
Usate CURSOR [ ][ ] per far
Ora riproduciamo l’esecuzione appena registrata. apparire Track Level nello schermo.
fig.Disp-TR1-LEVEL.eps

Riprodurre un’esecuzione
registrata

3. Usando CURSOR [ ][ ]o
premendo il tasto [TR1]–[TR4]
corrispondente, selezionate la
traccia di cui volete regolare il
volume.
(Da sinistra, sono le tracce 1, 2, 3, e 4.)

1 2 4. Usate VALUE [-][+] per regolare il


volume.
1. Tenete premuto e premete
Spostatevi alla posizione temporale 00:00:00-
00.00. Col valore 0, non sentite più il suono della
traccia.

2. Premete .
Si avvia la riproduzione. Usate la manopola Manutenzione
VOLUME per regolare il volume di • Per la pulizia quotidiana usate un panno
riproduzione. morbido e asciutto o leggermente inumidito
con acqua. Per rimuovere lo sporco più
resistente, usate un panno impregnato con un
Regolare il volume di una detergente delicato, non-abrasivo. Dopodiché,
traccia ricordate di asciugare completamente l’unità
con un panno asciutto e morbido.
• Non usate mai benzene, diluenti, alcool o
solventi di nessun tipo, per evitare di scolorire
o deformare l’unità.

1 3
2 3 4

1. Durante la riproduzione, premete uno


dei tasti delle tracce [TR1]–[TR4].

33
Usare il lettore MP3
Oltre a funzionare da registratore multi-traccia, il
MICRO BR può essere impostato in “modo MP3” 5. Premete .
e usato come lettore di file MP3 o WAV.
Il file MP3 demo inizia a suonare. Ruotate
lentamente la manopola VOLUME per
Per i dettagli, fate riferimento al “Capitolo 5. Usare regolare il volume.
il lettore MP3” (p. 91).

Riprodurre il file MP3


demo Potete usare le seguenti operazioni nel modo
MP3.
Ecco come riprodurre il file MP3 demo incluso.
fig.QS-MP3-play.eps
Azione Operazione
Fast-forward Il file avanza velocemente

mentre tenete premuto .


4 Rewind Il file torna indietro mentre te-

nete premuto .
2 3 Andare all’ini-
zio del file cor-
Tenete premuto e pre-
rente

mete .
1 6 5 Andare alla fine
del file corrente
Tenete premuto e pre-
1. Premete [MP3/TRAINER] per passare mete .
al modo MP3. Andare al file Premete [+] col cursore sul nu-
Appare la schermata del lettore MP3. precedente mero del file.
fig.Disp-mp3-mode.eps
Andare al file Premete [-] col cursore sul nu-
successivo mero del file.

2. Usate CURSOR [ ][ ] per


muovere il cursore sul numero del
file.

3. Usate VALUE [-][+] per selezionare


“001:BigDance”

4. Ruotate la manopola VOLUME per


abbassare il volume.

34
Usare il lettore MP3

selezionare il numero del file da


Esercitarsi su un file

Guida Rapida
riprodurre.

MP3/WAV (Phrase 3.
Trainer) Usate CURSOR [ ][ ] per
muovere il cursore sull’indicazione
Il modo MP3 include una funzione “Phrase della velocità di riproduzione, e usate
Trainer” che vi mette a disposizione un metodo VALUE [-][+] per specificare la
efficace per esercitarvi su una song. velocità di riproduzione.
fig.Disp-mp3-mode2.eps
• La funzione “Time Stretch” vi permette di
cambiare la velocità di riproduzione del file audio.
• La funzione “Center Cancel” vi permette di
eliminare i suoni posizionati al centro, e usare la
Intervallo: 25–200%
song per esercizi “minus-one”.
• Le funzioni Time Stretch e Center Cancel possono Il valore 100% (valore iniziale) riproduce la
essere usate simultaneamente. song alla sua velocità originale, il valore 50%
Usando la demo song, proviamo le funzioni Time dimezza la velocità, e il valore 25% riduce la
Stretch e Center Cancel. velocità a 1/4. La velocità raddoppia
impostando il parametro al 200%.
Cambiare la velocità di
riproduzione (Time Stretch)
Potete suonare una chitarra, etc. collegata mentre Se il parametro Time Stretch ha un valore
ascoltate il suono con la velocità di riproduzione diverso dal 100%, la qualità audio della
modificata. riproduzione diminuisce. Questo non è un
malfunzionamento. Impostate il parametro
al 100% ascoltando i file MP3/WAV alla
velocità normale.
4

2 3 2 3 4. Ruotate la manopola VOLUME per


abbassare il volume.
1 6 5
5. Premete .
1. Premete [MP3/TRAINER] per passare Il file audio inizia a suonare alla velocità
al modo MP3. specificata. Ruotate lentamente la manopola
Appare la schermata del lettore MP3. VOLUME per regolare il volume.
fig.Disp-mp3-mode.eps
Potete suonare una chitarra, etc. collegata
mentre ascoltate il suono del file MP3/WAV.

6. Quando avete finito col modo MP3,


2. premete ancora [MP3/TRAINER].
Usate CURSOR [ ][ ] per
muovere il cursore sul numero del
file, e usate VALUE [-][+] per

35
Usare il lettore MP3

Eliminare il suono al centro 5. Premete .


(Center Cancel)
I suoni che provengono dal centro (come le
Rimuove il suono centrale della riproduzione voci e gli assoli di chitarra) vengono
(per es., voci e assoli di chitarra). È utile se volete eliminati.
esercitarvi suonando sugli strumenti di Ruotate lentamente la manopola VOLUME
accompagnamento. per regolare il volume.
La chitarra, etc. è collegata, ed è possibile
suonare mentre ascoltate il file MP3/WAV.

4
6. Per eliminare un suono che si trova
2 3 2 7 in una posizione diversa dal centro,
premete [TR4] (EDT).
Appare la schermata CenterAdjst.
1 8 4 5 6 fig.Disp-CENTER-ADJ.eps

1. Premete [MP3/TRAINER] per passare


al modo MP3.
Appare la schermata del lettore MP3.
fig.Disp-mp3-mode.eps
7. Usate VALUE [-][+] per la
regolazione.

2. Usate CURSOR [ ][ ] per • A seconda dell’audio registrato, potrebbe


muovere il cursore sul numero del non essere possibile eliminare
file, e usate VALUE [-][+] per completamente il suono al centro.
selezionare il numero del file da • Per eliminare un suono che si trova in una
riprodurre. posizione diversa dal centro, potete regolare
il parametro CenterAdjst.

3. Usate CURSOR [ ][ ] per far


• Per enfatizzare i bassi (la gamma delle base
frequenze), regolate il parametro Low Boost
apparire nel display “CENTER (p. 96).
CANCEL.” • Il suono riprodotto è monofonico quando è
fig.Disp-mp3-mode.eps attiva la funzione Center Cancel.

8. Quando avete finito col modo MP3,


premete ancora [MP3/TRAINER].
4. Premete [TR1] per attivare la
funzione Center Cancel.
Ogni volta che premete [TR1],
l’impostazione si alterna tra “ON” e “OFF”.

36
Guida

Capitolo 1
Operativa

• Questo prodotto, solo o in abbinamento ad un amplificatore e cuffie o altoparlanti, può produrre livelli
di suono in grado di causare la perdita permanente dell'udito. Non utilizzatelo per lunghi periodi di
tempo ad un livello di volume eccessivo. Se dovesse verificarsi la perdita dell'udito o un sorta di ronzio,
smettete immediatamente di usare l’unità e consultate un otorino.

37
Capitolo 1.
Registrazione e riproduzione
Riguardo al tipo di dati
Registrare Dovete selezionare il “data type” quando create
una nuova song sul MICRO BR. Scegliete uno dei
Verificate che il display non indichi
seguenti tipi di dati.
, (p. 42) o (p. 93).
Tipi di dati Spiegazione
Creare una nuova song HiFi (MT2) Permette di registrare audio di alta qua-
lità. Sceglietelo se intende riversare il
Sul MICRO BR, ognuna delle vostre contenuto in altre tracce (bounce). È il
tipo di dati usato normalmente.
composizioni viene gestita come una “song.”
STD (LV1) Permette di registrare per tempi più lun-
Dovete creare una song prima di iniziare a ghi di “HiFi.”
registrare una nuova composizione. LONG Dei tre tipi, permette le registrazioni più
(LV2) lunghe. Sceglietelo se non vi resta molto
1. Premete [UTILITY]. spazio sulla memory card.
2. Premete [TR1] (SNG).
Appare la schermata SONG EDIT. Tempo di registrazione
fig.Disp-SONG-EDIT.eps
La tabella sotto mostra il tempo di registrazione
disponibile sulle card con le capacità elencate.
(Questi tempi sono calcolati come se registraste
solo una singola traccia.)
3. Premete [TR2] (NEW). Capacità Tipi di dati
Il display indica “Type:” Memory HiFi (MT2) STD (LV1) LONG (LV2)
Card
4. Usate VALUE [-][+] per selezionare il tipo
32 MB 15 min. 18 min. 23 min.
di dati per la song da creare.
64 MB 31 min. 38 min. 47 min.
fig.Disp-SongDataTyp.eps
128 MB 64 min. 76 min. 96 min.
256 MB 128 min. 154 min. 192 min.
512 MB 257 min. 309 min. 386 min.
1 GB 502 min. 604 min. 755 min.
5. Premete [TR4] (EXE).
Viene creata una nuova song, e venite * Indipendentemente dal tipo di dati, la frequenza di
riportati alla schermata Play. campionamento (sample rate) è di 44.1 kHz. Non potete
cambiare il sample rate.
* Non potete cambiare il data type dopo che la song è stata
creata.
* I tempi di registrazione elencati sopra sono
Potete creare un massimo di 99 song in una approssimativi. I tempi possono risultare leggermente
memory card. inferiori a seconda del numero di song create.
* I tempi di registrazione elencati sopra sono relativi
all’uso di una sola traccia. Per esempio, se registrate
usando tutte e quattro le tracce, ogni traccia può durare
1/4 del tempo indicato nella tabella sopra.

38
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

Selezionare uno strumento Regolare il livello di


da registrare registrazione
1. Premete [INPUT]. 1. Come descritto in “Selezionare uno
2. Premete [TR1] (GTR)–[TR4] (EXT) per strumento da registrare (p. 39)”,
selezionare la sorgente (ingresso) che selezionate la sorgente audio che volete
volete registrare. registrare.
fig.Disp-GuitarSens.eps
2. Regolate la sensibilità della sorgente che

Capitolo 1
volete registrare.
Per i migliori risultati, regolate la sensibilità
il più alto possibile evitando che
l’indicazione “OVER” appaia nello schermo
Sorgente Presa d’ingresso e sorgente audio quando vengono prodotti i suoni più intensi
GTR Sceglietela se volete registrare una dalla sorgente in ingresso. Se l’indicatore
chitarra o basso collegati alla presa
GUITAR IN. OVER si accende, riducete il valore di Sns.
MIC Sceglietela se volete usare il micro-
fono monofonico incorporato. Sorgente Intervallo del Parametro Sns
LIN Sceglietela se volete registrare da GTR -12–+8
un lettore audio portatile, etc. col- MIC -16–+8
legato alla presa LINE IN/MIC.
LIN -6–+8
EXT Sceglietela se volete registrare da
EXT -15–+9
un microfono esterno collegato
alla presa LINE IN/MIC.
3. Premete [EXIT].
Premendo ripetutamente il tasto [TR1]–[TR4] Venite riportati alla schermata Play.
della sorgente selezionata, potete cambiare lo 4. Premete più volte CURSOR [ ] per
stato dell’ingresso di quella sorgente. accedere alla schermata del misuratore di
livello.
Indicazione Spiegazione
fig.Disp-LevelMeter.eps
Maiuscole L’ingresso è selezionato
Minuscole L’ingresso non è selezionato

5. Regolate l’INPUT LEVEL.


Regolate l’impostazione così che il livello
Se premete simultaneamente [TR1] (GTR) e venga visualizzato nell’intervallo illustrato
[TR2] (MIC), il suono da GUITAR IN e dal sotto quando vengono prodotti i suoni più
microfono interno vengono mixati in mono. intensi.
fig.Disp-INPUT-LEVEL2.eps
Potete registrare anche questo suono.
Però, non potrete registrare l’ingresso da
GUITAR IN e l’ingresso dal microfono
interno su tracce separate.

39
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

Selezionare le V-track
Benché il MICRO BR sia un registratore
• Se abbassate l’INPUT LEVEL, il suono viene
multitraccia a 4 tracce, ogni traccia consiste in
registrato a un volume inferiore, riducendo
realtà di 8 V-track: potete selezionare e usare una
la qualità dell’audio. Per i migliori risultati,
di queste tracce per registrare e riprodurre.
dovreste registrare al livello più alto
possibile senza che il suono distorca. Per Ciò significa che, cambiando le V-track, potete
abbassare il volume di ascolto mentre gestire 32 tracce audio.
registrate, abbassate la manopola VOLUME. Per esempio, potete conservare un take esistente
• Se state mixando GTR e MIC in ingresso (per di un assolo di chitarra o di una parte cantata, e
la registrazione), regolate in anticipo la registrare altri take su V-track differenti. Potete
sensibilità in ingresso di ogni sorgente. anche unire le migliori porzioni di take differenti
registrati su V-track differenti, e combinarli in
una sola traccia.
6. Premete CURSOR.
Venite riportati alla schermata Play.
“Modificare le esecuzioni sulle tracce (Track Edit)
(p. 53)”

1. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4].


2. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per
accedere alla schermata di selezione
delle V-track.
fig.Disp-TR1-V1.eps

Lo schermo mostra il numero della V-track


che è selezionata per ogni traccia.
: V-track che contengono dati
: V-track che non contengono dati

3. Usate CURSOR [ ][ ] o premete uno


dei tasti [TR1]–[TR4] per selezionare la
traccia in cui volete cambiare V-track.
4. Usate VALUE [-][+] per cambiare
V-track.
5. Premete [EXIT].
Venite riportati alla schermata Play.

40
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

Selezionare la traccia da Controllare i parametri di 2


registrare tracce simultaneamente
(Stereo Link)
1. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4].
In certi casi potreste voler regolare i parametri di
2. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per
due tracce s simultaneamente, come quando
accedere alla schermata Rec Track. usate due tracce per registrare o riprodurre una
fig.Disp-INPUT-LEVEL2.eps
sorgente stereo.
Potete farlo usando la funzione Stereo Link.

Capitolo 1
Abilitare/disabilitare stereo link
3. Premete il tasto [TR1]–[TR4] della traccia 1. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4].
da registrare.
2. Usate CURSOR [ ][ ] per
Appare l’indicazione per la traccia selezionare il parametro per cui volete
scelta. abilitare (o disabilitare) lo stereo link.

Selezionare tracce stereo per 3. Premete simultaneamente [TR1] e [TR2] o


[TR3] e [TR4].
la registrazione
L’indicazione “=” appare per i parametri che
Se INPUT è impostato su GTR (chitarra) o sono legati in stereo.
MIC (microfono interno) fig.Disp-TR1-V1.eps

Se volete registrare in stereo così che gli effetti insert


suonino meglio, potete premere simultaneamente
[TR1] e [TR2] o [TR3] e [TR4] per specificare la Quando usate VALUE [-] [+] per modificare
registrazione stereo usando due tracce. il valore del parametro della traccia in
fig.Disp-INPUT-LEVEL2.eps
stereo-link, i due valori cambiano insieme.

Lo Stereo link viene abilitato (o disabilitato) • Il valore non cambia subito quando abilitate
per la coppia di tracce che avete premuto lo stereo link. Il funzionamento in stereo-link
simultaneamente. inizia quando modificate il valore.
• Se stabilite uno stereo link tra tracce che
Se INPUT è impostato su LIN (linea) o EXT hanno valori differenti, entrambi i valori
(microfono esterno) vengono impostati sul valore più grande
Poiché l’ingresso è stereo, questa è di norma una quando modificate il valore del parametro.
registrazione stereo che usa due tracce. Se • La semplice selezione di tracce stereo per la
premete il tasto TRACK [1] o [2], la registrazione registrazione non attiva lo Stereo Link.
avviene in stereo sulle tracce 1 e 2. Così, se Quando selezionate tracce stereo per la
premete [3] o [4], la registrazione avviene in registrazione (appaiono due indicazioni REC)
stereo sulle tracce 3 e 4. e poi finite di registrare, lo Stereo Link viene
Se però volete mixare il suono dai canali L e R
automaticamente abilitato per quelle tracce.
dell’ingresso e registrarli sulla traccia 1, premete
• Il parametro pan cambia come illustrato
ancora TRACK [1] dallo stato in cui sono
selezionate le tracce 1 e 2. La Track 1 viene sotto quando è attivo lo Stereo Link.
selezionata come destinazione della VALUE [-] VALUE [+]
registrazione. Potete usare la stessa operazione
per specificare una traccia differente come
destinazione della registrazione. L50 L50 L50
(default)
R50 R50 R50

41
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

fig.Disp-recording.eps

Registrare
1. Premete più volte simultaneamente
[EXIT] e [UTILITY] per porre il MICRO BR
in modo Normal. 5. Per arrestare la registrazione, premete
Ogni volta che premete [EXIT] e [UTILITY]
.
simultaneamente, il modo di registrazione si
alterna nell’ordine: modo Normal➔ modo si spegne.
Bounce➔ modo Mastering. * Non potete riprodurre audio il cui tempo di
fig.Disp-3mode.eps
registrazione è più breve di un secondo.
Modo Normal * Le seguenti operazioni non possono essere eseguite (o
non sono valide) mentre sta funzionando il registratore
(cioè, durante la registrazione o la riproduzione).
• Modifica del SONG arrangement
• Selezione di un drum kit
Modo Bounce • Selezione della schermata USB
• Selezione della schermata SONG SELECT
• Selezione della schermata SONG NEW
• Selezione della schermata SONG INFORMATION
• Selezione della schermata SONG EDIT
Modo Mastering • Operazioni di modifica della traccia
• Selezione della schermata INITIALIZE

Verificate che il display non indichi


Se premete i tasti del MICRO BR mentre
o .
registrate dal microfono interno, i suoni
dello scatto provenienti dalle operazioni sui
2. Premete tasti potrebbero venir registrati col resto del
Appare la schermata Rec Track. In questa suono.
condizione, lampeggia, e il MICRO Questo non è un malfunzionamento.
BR si trova in standby di registrazione.

3. Premete il tasto [TR1]–[TR4] della traccia


da registrare.
L’indicazione appare per la traccia
scelta.

4. Premete
e si accendono, e inizia la
registrazione.

42
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

Quella posizione viene memorizzata come


Riproduzione punto finale (B) della regione ripetuta.
fig.Disp-SET-AB.eps

1. Tenete premuto e premete .


La posizione temporale torna a 00:00:00-00.0.
* Mentre specificate il punto finale della ripetizione (B),
premendo [A B] in un punto precedente al punto
2. Premete .
iniziale della ripetizione (A), quel punto viene
Si avvia la riproduzione. riassegnato come punto iniziale della ripetizione (A).

Capitolo 1
* Dev’esservi almeno un secondo tra il punto iniziale della
ripetizione (A) e il punto finale (B). Non potete
specificare un punto finale che si trovi a meno di un
La riproduzione non si arresta automaticamente secondo dal punto iniziale.
anche riproducendo sino alla fine della song.
3. Premete [TR1] (REP).
La regione specificata viene assegnata come
Riprodurre ripetutamente regione ripetuta. e sono accesi.
(Repeat)
La funzione “repeat” vi permette di riprodurre
ripetutamente una regione specificata. Questa
• Per annullare la ripetizione, premete ancora
funzione è utile per controllare ripetutamente il una volta [A B].
bilanciamento del mix, o può essere usata Le impostazioni della ripetizione
insieme al punch-in/out per effettuare la vengono annullate, e e sono
registrazione in Loop (p. 47). accesi.
fig.01-570
• Per preservare la regione ripetuta specificata,
Repeat

tenete premuto e premete .


Tempo

Punto iniziale della ripetizione (A) Punto finale della ripetizione (B)

1. Andate nel punto in cui volete iniziare la


ripetizione (punto A), e premete [A B].
Registrate il punto iniziale (A) della regione
da ripetere.
lampeggia, e la posizione viene
memorizzata come punto iniziale (A) della
regione ripetuta.
2. Andate nel punto in cui volete terminare
la ripetizione (punto B), e premete
[A B].
Il display mostra il messaggio Select A B
Func.
A questo punto, l’indicazione “AB” si
accende, indicando che la regione A-B è stata
assegnata.

43
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

Regolare la posizione
sinistra/destra (pan) della
riproduzione
1. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4] per
selezionare la traccia da regolare.
2. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per
accedere alla schermata Track Pan.
fig.Disp-TR1-PAN.eps

3. Usate CURSOR [ ][ ] o premete uno


dei tasti [TR1]–[TR4] per selezionare la
traccia di cui volete regolare il pan.
4. Usate VALUE [-][+] per cambiare
l’impostazione del pan.
Intervallo L50–C00–R50
5. Premete [EXIT].
Venite riportati alla schermata Play.

44
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

Riregistrare una Punch-in/out manuale


porzione sbagliata Con questo metodo, effettuate il punch-in/out

(Punch-in/out) agendo sul tasto .


Durante la registrazione, potreste a volte suonare * Usando il punch-in/out manuale, dovete essere certi che
una nota sbagliata o non essere soddisfatti della vi sia almeno un intervallo di 1,0 secondi tra il punch-in
vostra esecuzione. In questi casi, potete effettuare e il punch-out.
il punch-in/out per riregistrare sono una regione Nel seguente esempio, usiamo il punch-in/out

Capitolo 1
specifica della vostra esecuzione. manuale per riregistrare una porzione della
Il “Punch-in” è il passaggio dalla riproduzione traccia 1 che avete già registrato.
alla registrazione mentre riproducete una traccia. 1. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4].
Il “Punch-out” è il ritorno dalla registrazione alla
2. Premete CURSOR [ ][ ] più volte per
riproduzione mentre la traccia continua a
accedere alla schermata Rec Track.
suonare.
In altre parole, eseguite il punch-in nel punto in 3. Premete più volte [TR1] per far apparire
cui volete iniziare a riregistrare, e il punch-out “REC” per la traccia 1.
fig.Disp-RecTrack-1.eps
quando avete finito la registrazione.
fig.01-170

Riproduzione Registrazione Riproduzione


Tempo

La Track 1 è la traccia registrata.


Start Punch-In Punch-Out Stop
4. Premete CURSOR [ ][ ] per
accedere alla schermata Track Level, e
Sul MICRO BR, potete scegliere tra due metodi
impostate il Tr1 Level a 100 (p. 33).
per eseguire queste operazioni: punch-in/out fig.Disp-TR1-LEVEL.eps

manuale e punch-in/out automatico.


* Potete usare la funzione Undo (p. 49) per tornare alla
condizione precedente a quando avete riregistrato.
* I dati precedenti al punch-in/out restano sulla memory
card senza essere cancellati. Se non vi servono più, 5. Premete [EXIT].
dovete eseguire Song Optimize (p. 59) per cancellare i Venite riportati alla schermata Play.
dati inutili dalla memory card così che la capacità di
6. Riproducete la song, e usate la manopola
memoria possa essere usata in modo efficace.
INPUT LEVEL per regolare il volume della
sorgente in ingresso.
Ascoltate e comparate la sorgente in
ingresso con la traccia da riregistrare, e
regolate la manopola INPUT LEVEL così che
non vi siano differenze di volume.
7. Andate in una posizione leggermente
precedente al punto in cui volete iniziare

a riregistrare, e premete .
Si avvia la riproduzione.

45
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

8. Nel punto in cui volete iniziare a


Punch-in/out automatico
riregistrare, premete .
Il “Punch-in/out automatico” è il metodo in cui il
Inizia il Punch-in, e siete in registrazione.
punch-in/out avviene automaticamente nelle
9. Quando siete pronti a eseguire il punch- posizioni specificate in anticipo.
Ciò è utile per eseguire il punch-in/out in punti
out, premete (o premete ). precisi, o se volete effettuare il punch-in/out
automaticamente così da potervi concentrare
Ogni volta che premete , eseguite sulla vostra esecuzione.
alternativamente il punch-in e il punch-out, Nel seguente esempio, riregistriamo una
per cui eseguite semplicemente la stessa porzione della traccia 1 che avete già registrato.
procedura in tutti gli altri punti che volete * Usando il punch-in/out automatico, dovete impostare
riregistrare. un intervallo di almeno 1,0 secondi tra il punch-in e il
10. Quando avete finito con la registrazione, punch-out.

1. Specificate i punti del punch-in e del


premete per arrestarla. punch-out come descritto ai punti 1–2 di
“Riprodurre ripetutamente (Repeat) (p. 43)”.
2. Premete [TR2] (AUT).
La regione specificata sarà la regione del
punch-in/out automatico. e
“A.PUNCH” si accendono.
fig.Disp-RecTrack-1.eps

3. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4].


4. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per
accedere alla schermata Rec Trac.
5. Premete più volte [TR1] per far apparire
“REC” per la traccia 1.
fig.Disp-RecTrack-1.eps

La Track 1 è la traccia registrata.


6. Premete CURSOR [ ][ ] per
accedere alla schermata Track Level, e
impostate il Tr1 Level a 100 (p. 33).
fig.Disp-TR1-LEVEL.eps

7. Premete [EXIT].

46
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

8. Riproducete la song, e usate la manopola


INPUT LEVEL per regolare il volume della Registrazione ripetuta della
sorgente in ingresso. stessa regione (Loop
Ascoltate e comparate la sorgente in Recording)
ingresso con la traccia da riregistrare, e
La funzione Repeat (p. 43) vi permette di
regolate la manopola INPUT LEVEL così che
non vi siano differenze di volume. riprodurre ripetutamente una regione specificata
(la regione del loop).
9. Andate in una posizione leggermente Se usate la funzione Repeat insieme al Punch-in/
precedente al punto in cui volete iniziare out automatico, la registrazione viene riprodotta

Capitolo 1
a riregistrare. immediatamente.
Se non siete soddisfatti della vostra registrazione,
10. Premete per porvi in standby di potete continuare a riregistrare semplicemente

registrazione, e poi premete . premendo .


La registrazione inizia automaticamente nel “Loop recording” si riferisce al metodo che usa la
punto specificato come posizione del punch- funzione Repeat insieme al Punch-in/out
in. Quando raggiungete il punto del punch- automatico per registrare ripetutamente.
out, tornate automaticamente alla Nel seguente esempio, riregistriamo una
riproduzione. porzione della traccia 1 che avete già registrato.
Per i dettagli su come specificare la regione da
riregistrare (i punti del punch-in/out), fate
11. Terminata la registrazione, premete .
riferimento al paragrafo precedente “Punch-in/
12. Tornate nella posizione dove avete out automatico.”
iniziato la registrazione, e avviate la
1. Specificate i punti del punch-in e punch-
riproduzione.
out come descritto ai punti 1–2 di
Ascoltate il risultato riregistrato.
“Riprodurre ripetutamente (Repeat) (p.
43)”.
2. Premete [TR3] (R&A).
La regione specificata è la regione del
punch-in/out automatico. Nel display, ,
e “A.PUNCH” sono accesi.
Una battuta prima e dopo la regione del
punch-in/out viene specificata
automaticamente come regione ripetuta.
fig.01-240

Repeat

Riproduzione Registrazione Riproduzione

1 battuta 1 battuta Tempo

Punch-In Punch-Out
Punto iniziale della Punto finale della
ripetizione (A) ripetizione (B)

3. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4].

47
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

4. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per


accedere alla schermata Rec Track.
5. Premete più volte [TR1] per far apparire
“REC” per la traccia 1.
fig.Disp-RecTrack-1.eps

La Track 1 è la traccia registrata.


6. Premete [EXIT].
7. Premete CURSOR [ ][ ] per
accedere alla schermata Track Level, e
impostate il Tr1 Level a 100 (p. 33).
fig.Disp-TR1-LEVEL.eps

8. Riproducete la song, e usate la manopola


INPUT LEVEL per regolare il volume della
sorgente in ingresso.
Ascoltate e comparate la sorgente in
ingresso con la traccia da riregistrare, e
regolate la manopola INPUT LEVEL così che
non vi siano differenze di volume.
9. Andate in una posizione leggermente
precedente al punto in cui volete iniziare
a riregistrare.

10. Premete e poi premete per


iniziare a registrare.

Quando premete , potete registrare


la regione tra punch-in e punch-out.
Riregistrate la vostra esecuzione.
Dopo la ripetizione, la riproduzione si avvia
da una battuta prima della posizione del
punch-in. Ascoltate il risultato riregistrato.

Se non siete soddisfatti, premete e


riregistrate ancora la vostra esecuzione.

11. Terminata la registrazione, premete .

48
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

Annullare Tornare allo stato precedente


(Undo)
un’operazione (Undo/
1.
Redo) Premete [UTILITY].
2. Premete [TR3] (UND).
Occasionalmente, quando la registrazione non vi fig.Disp-UNDO.eps

soddisfa, o le impostazioni eseguite per


un’operazione di modifica sono scorrette, vorrete
annullare ciò che avete fatto. In questa

Capitolo 1
condizione, potete usare la “funzione Undo.”
3. Per eseguire l’Undo, premete [TR4] (YES).
L’Undo cancella il risultato dell’operazione e
Se decidete di non eseguire l’Undo, premete
riporta i dati al loro stato precedente. Se
[EXIT].
desiderate, potete poi usare “Redo” per annullare
Quando eseguite l’Undo, il display indica
l’Undo.
“Undo...” e l’ultima registrazione od
Per esempio, supponiamo che stiate eseguendo la
operazione di modifica eseguita viene
registrazione punch-in, e abbiate registrato due
cancellata.
volte la stessa regione. Potete poi eseguire l’Undo
per annullare la seconda registrazione e tornare
alla prima registrazione.
Annullare l’Undo (Redo)
Dopo aver eseguito l’Undo, potete eseguire il Potete eseguire il Redo se decidete di annullare
Redo per annullare l’Undo e tornare allo stato l’operazione di Undo appena eseguita.
successivo alla seconda registrazione.
1. Premete [UTILITY].
* Dopo aver eseguito l’Undo, potete solo eseguire il Redo.
* Se, dopo aver eseguito l’Undo, registrate o eseguite
2. Premete [TR3] (RDO).
fig.Disp-REDO.eps
un’operazione di modifica della traccia, non potrete più
eseguire il Redo.
* L’Undo si applica solo ai dati audio registrati nelle
tracce.
* I parametri come le impostazioni della traccia, 3. Per eseguire il Redo, premete [TR4]
impostazioni del rhythm, e impostazioni degli effetti non (YES).
possono essere riportati ai loro valori originali. Se decidete di non eseguire il Redo, premete
* Se eseguite Song Optimize (p. 59), viene cancellata la [EXIT].
storia operativa di tutti i dati. Ciò significa che non Quando eseguite il Redo, il display indica
potrete eseguire l’Undo immediatamente dopo aver
“Redo...” e l’operazione di Undo appena
eseguito Song Optimize.
eseguita viene annullata.

49
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

1. Impostate il pan delle tracce 1 e 2 come


Riunire più tracce desiderate, impostate il pan della track 3
su L50, e il pan della track 4 su R50.
(Bounce)
Benché il MICRO BR consenta la riproduzione “Regolare la posizione sinistra/destra (pan) della
simultanea di quattro tracce, quando esaurite le riproduzione (p. 44)”
tracce, il MICRO BR vi permette di copiare
2. Riproducete la song, e regolate il
insieme le registrazioni di più tracce in una
bilanciamento di volume delle tracce 1–4.
traccia (V-Track). Ciò è chiamato “bounce”
Se vi sono tracce che non volete includere
(anche registrazione bounce o registrazione ping-
nel mix, impostate il loro livello a 0.
pong).
Combinando insieme più tracce in questo modo,
potete liberare altre tracce per registrare altre “Regolare il volume di una traccia (p. 33)”
esecuzioni.

3. Premete .

4. Premete più volte [EXIT] e [UTILITY]


In modo Bounce, potete riprodurre quattro simultaneamente per far apparire
tracce simultaneamente e registrarle tutte in nel display.
una V-Track singola, separata. Appare la schermata Bounce.
Quando sono selezionate sorgenti in fig.Disp-bounce-mode2.eps

ingresso con INPUT SELECT, potete : V-Track con dati regitstrati.


: V-Track senza dati.
registrare insieme anche questi suoni.
Destinazione della registrazione
Inoltre, potete includere i suoni del Rhythm
nella registrazione.
fig.01-280

TRACK 4-V1 * La sorgente in ingresso viene disattivata


TRACK 3-V1
TRACK 2-V1 automaticamente. Se volete mixare la sorgente in
TRACK 1-V1 RHYTHM ingresso insieme al bounce, potete usare [INPUT] per
INPUT Tracce 1–4 Ritmo selezionare la sorgente in ingresso.

5. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-][+]


per selezionare le tracce e V-track di
destinazione della registrazione.
TRACK 4-V2
In questo esempio, usiamo “34V2” (V-track 2
TRACK 3-V2 delle tracce 3/4).
V-Track separata

“Selezionare le V-track (p. 40)”


Nel seguente esempio, assumiamo che le tracce 1
e 2 contengano registrazioni mono e le tracce 3 e 4 6. Se volete mixare anche il rhythm insieme
contengano un’esecuzione stereo, e che vogliate al vostro bounce, premete [RHYTHM],
eseguire il bounce di tutte queste tracce nella alzate il “Rhy Level,” e premete più volte
V-track 2 delle tracce 3/4. [TR1] per impostare su “On” il ritmo.
* Verificate che la funzione Stereo Link non sia attiva.

50
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

fig.Disp-RHY-LEVEL100.eps

Ascoltare il risultato del


Bounce
* Controllate che la funzione rhythm sia disattivata.
Se non volete registrare il suono del ritmo,
premete [TR1] per disattivare l’indicazione 1. Premete più volte simultaneamente
RHYTHM. [EXIT] e [UTILITY] per porre il MICRO BR
in modo di registrazione Normal.
Verificate che il display non indichi
“Riprodurre un pattern (p. 85)”

Capitolo 1
, (p. 42).
7. Premete [EXIT].
2. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4], e
Venite riportati alla schermata Bounce.
premete più volte CURSOR [ ][ ] per
accedere alla schermata di selezione
8. Tenete premuto , e premete della V-track.
per riportare la posizione temporale a In questo esempio, selezioniamo la V-track 2
00:00:00-00.0, e poi premete i tasti della traccia 3 e la V-track 2 della traccia 4.
fig.Disp-TR1-V1.eps

nell’ordine ➔ per iniziare la


registrazione bounce.

9. Terminata la registrazione, premete .


“Selezionare le V-track (p. 40)”

Se eseguite il bounce in 3. Usate CURSOR [ ][ ], VALUE [-][+]


mono per impostare il Tr1 e Tr2 Level a 0 (p. 33),
e il Tr1 e Tr2 Reverb Level a 0.
Impostando Track su 1–4 (escludendo 12 o fig.Disp-TR1-V1.eps
34), potete eseguire il bounce in mono.
fig.Disp-bounce-mode3.eps

fig.Disp-TR1-V1.eps

4. Premete [EXIT].
Venite riportati alla schermata Play.
Potete applicare il riverbero (p. 74) o gli
effetti insert (p. 61) durante il bounce.
Per usare gli effetti insert su una traccia 5. Premete per ascoltare l’audio di
specifica, fate riferimento a “Cambiare il cui avete effettuato il bounce nelle tracce
modo di utilizzo degli effetti insert (p. 64)”. 3 e 4.
* Il pan delle tracce di destinazione del bounce (3 e 4) è
impostato rispettivamente all’estrema sinistra e
all’estrema destra.

51
Capitolo 1. Registrazione e riproduzione

6. Per salvare le impostazioni nella song


correntemente selezionata, tenete Visualizzare il tempo di
registrazione restante
premuto e premete .
Quando vi trovate nelle schermate di
registrazione o di standby della registrazione,
Visualizzare le potete visualizzare il tempo di registrazione
informazioni relative restante come segue.

alla song 1. Premete [UTILITY].


2. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per
far apparire Remain Info nel display.
Visualizzare le informazioni
della song 3. Premete VALUE[+] per impostare questo
parametro su ON.
Ecco come visualizzare informazioni dettagliate
4. Premete [EXIT].
sulla song. Potete anche visualizzare il tipo e le
Venite riportati alla schermata Play.
dimensione dei dati della song.
1. Premete [UTILITY].
5. Premete e poi premete .
2. Premete [TR1] (SNG). Il tempo di registrazione restante
3. Premete [TR3] (INF). (ore:minuti:secondi) appare nelle schermate
Appare la schermata Remain. Vengono di registrazione o di standby della
visualizzati il nome della song corrente e il registrazione.
fig.Disp-remain.eps
tempo di registrazione restante.
fig.Disp-SongInfo1.eps

4. Premete CURSOR .
Appaiono le informazioni sulla song (tipo di
dati della song e memoria usata).
fig.Disp-SongInfo2.eps

Per maggiori informazioni sul Type, fate


riferimento a “Riguardo al tipo di dati (p. 38)”.

52
Capitolo 2. Le modifiche

Modificare le A
esecuzioni sulle tracce • Se la destinazione della copia contiene dei

(Track Edit) dati, quei dati vengono sovrascritti.


• La regione della copia specificata dev’essere
più lunga di 1.0 secondi. Se la regione è più
Queste operazioni vi permettono di cambiare la
breve di 1.0 secondi, il suono è inudibile
struttura della vostra song copiando i dati della
anche se i dati sono stati copiati.
traccia o spostandoli in un’altra posizione.
1. Premete [UTILITY].
Copiare i dati (Track Copy)
2. Premete [TR2] (TRK).
Questa operazione copia i dati dalla regione Appare la schermata TRACK EDIT.
fig.Disp-TRACK-EDIT.eps
specificata di una traccia (o l’intera traccia) in

Capitolo 2
un’altra posizione.
Potete copiare i dati della traccia una sola volta, o
copiare la regione di dati specificata più volte in
successione nella destinazione specificata. 3. Premete [TR1] (CPY).
Se volete usare una frase che è già stata registrata Appare la schermata d’impostazione della
su una traccia, o se volete usare la stessa frase traccia. Specificate le tracce sorgente e di
ripetutamente, potete utilizzare l’operazione destinazione per l’operazione Copy.
Copy per assemblare la vostra song in modo fig.Disp-Copy-TR1-V1.eps

efficiente. Destinazione (Track - V-track)


Sourgente (Track - V-track)
Esempio 1: Copiare due volte nella stessa
traccia
fig.02-160

4. Specificate la regione modificata come


descritto in “La regione modificata e il
Start o
punto iniziale del Repeat (A)
To
Tempo numero di copie” (p. 54).
End o Specificate la regione da copiare (Start, End),
punto finale del Repeat (B)
il tempo o battuta della destinazione della
Esempio 2: Copiare due volte in una copia (To), e per quante volte (Repeat)
traccia differente devono essere copiati i dati.
fig.02-170
Il display chiede “Copy OK?”
fig.Disp-COPY.eps

5. Per copiare i dati, premete [TR4] (YES).


Start o
punto iniziale del Repeat (A)
To Tempo Se decidete di annullare l’operazione,
End o
premete [EXIT] (o [UTILITY]).
punto finale del Repeat (B)

53
Capitolo 2. Le modifiche

La regione modificata e il
numero di copie
1. Specificate le unità per la regione Se avete premuto [TR3] (ALL) o [TR4] (AB)
modificata. durante la procedura di copia o spostamento,
fig.Disp-TrEdit-funzione.eps procedete al punto 4 della spiegazione.

2. Specificate il tempo/battuta iniziale (Start)


della regione modificata, e premete [TR4]
Tempo (NEXT).
fig.Disp-TrEdit-timeST.eps
Battuta
Intera traccia
tra i punti A e B

Tasto Regione modificata fig.Disp-TrEdit-measST.eps

[TR1] (TIM) La regione modificata viene speci-


ficata in termini di tempo. Appare
la schermata d’impostazione del
tempo.
[TR2] (MEA) La regione modificata viene speci-
ficata in termini di battute. Appare
3. Specificate il tempo/battuta finale (End)
la schermata d’impostazione della della regione modificata, e premete [TR4]
battuta. (NEXT).
[TR3] (ALL) La regione modificata è l’intera fig.Disp-TrEdit-timeEn.eps
traccia specificata.
[TR4] (AB) La regione modificata è la regione
tra i punti A e B specificati.

fig.Disp-TrEdit-time.eps
fig.Disp-TrEdit-measEn.eps
Se premete [TR1] (TIM)
(Start)
(End)
(To) Sub frame
(Repeat) Frame
4. Se state copiando o spostando i dati,
specificate il tempo/battuta della
destinazione della copia/spostamento
(To), e premete [TR4] (NEXT).
ore secondi fig.Disp-TrEdit-timeTo.eps
minuti
fig.Disp-TrEdit-meas.eps

Se premete [TR2] (MEA)


(Start) fig.Disp-TrEdit-measTo.eps
(End)
(To) Movimento
(Repeat) Battuta

5. Usate il parametro Repeat per specificare


per quante volte viene copiata la regione
specificata.

54
Capitolo 2. Le modifiche

fig.Disp-TrEdit-repeat.eps

Spostare i dati (Track Move)


Questa operazione sposta i dati della regione
specificata (o dell’intera traccia) in un’altra posizione.
* Se state spostando i dati, saltate il punto 5.
* Dopo questa operazione, la posizione originale dei dati
* Se state cancellando i dati, saltate i punti 4–5. spostati sarà vuota (non contiene dati).
6. Premete [TR4] (EXE).
Esempio 1: Spostamento nella stessa traccia
fig.02-340

Potete anche specificare il tempo usando


Start o punto To Tempo
o per spostarvi, o iniziale del Repeat (A)
End o
punto finale del Repeat (B)
impostandolo con + (tempo
Esempio 2: Spostamento in un’altra traccia

Capitolo 2
fig.02-350
00:00:00) o + (fine della song).

• I parametri da impostare dipendono dal tipo di


operazione di modifica della traccia selezionata
e dalla regione modificata specificata. (Dovete
impostare i parametri contrassegnati da ✔.) Start o punto
To Tempo
iniziale del Repeat (A)
CPY: Copia Start End To Repeat End o punto finale del Repeat (B)
TIM, MEA ✔ ✔ ✔ ✔ 1. Premete [UTILITY].
ALL ✔ ✔
AB * * ✔ ✔ 2. Premete [TR2] (TRK).
Appare la schermata TRACK EDIT.
fig.Disp-TRACK-EDIT.eps

MOV: Sposta Start End To


TIM, MEA ✔ ✔ ✔
ALL ✔
AB * * ✔
3. Premete [TR2] (MOV).
Appare la schermata d’impostazione della
ERS: Cancella Start End
traccia. Specificate le tracce sorgente e di
TIM, MEA ✔ ✔
destinazione dell’operazione Move.
ALL ✔ ✔ fig.Disp-Move-TR1-V1.eps
AB * *
Destinazione (Track - V-track)

* Se volete copiare/spostare/cancellare la regione Sorgente (Track - V-track)


AB, dovete impostare in anticipo il punto A e il
punto B (p. 43).

* I contenuti modificati vengono preservati quando


tornate dalla schermata di modifica della traccia alla
schermata Play.

55
Capitolo 2. Le modifiche

4. Specificate la regione modificata come


descritto in “La regione modificata e il Cancellare i dati (Track Erase)
numero di copie” (p. 54).
Specificate la regione da spostare (Start, Questa operazione cancella i dati dalla regione
End) e il tempo o la battuta della specificata. Se usate questa operazione per
destinazione dello spostamento (To). cancellare i dati, tutti i dati che si trovano dopo i
dati cancellati non vengono spostati indietro. In
5. Quando avete specificato la regione altre parole, questa operazione è comparabile alla
modificata, premete TR4 [EXE]. registrazione di silenzio su una porzione
Il display chiede Move OK? indesiderata di un nastro.
fig.Disp-MOVE.eps
* Non lasciate suoni più brevi di 1.0 secondi prima o dopo
la regione cancellata. Qualsiasi suono restante più breve
di 1.0 secondi non viene riprodotto.
fig.02-350

6. Per eseguire l’operazione Move


operazione, premete [TR4] (YES). Se
decidete di non eseguire, premete [EXIT]
(o [UTILITY]).

START o END o punto Tempo


punto iniziale Repeat (A) finale Repeat (B)

1. Premete [UTILITY].
2. Premete [TR2] (TRK).
Appare la schermata TRACK EDIT.
fig.Disp-TRACK-EDIT.eps

3. Premete [TR3] (ERS).


Appare la schermata d’impostazione della
traccia.
Specificate la traccia da cancellare per
l’operazione Erase.
fig.Disp-Erase-TR1-V1.eps

Traccia della cancellazione


(Track - V-track)

4. Specificate la regione modificata come


descritto in “La regione modificata e il
numero di copie” (p. 54).
Specificate la regione da cancellare (Start,
End).

56
Capitolo 2. Le modifiche

5. Terminate le impostazioni della regione


modificata, premete TR4 [EXE]. Scambiare i dati (Track
Il display chiede Erase OK? Exchange)
fig.Disp-Erase-OK.eps
Questa operazione scambia i dati tra due tracce.

Esempio: Scambiare l’intero contenuto


delle tracce 1 e 2
fig.02-590
6. Per eseguire l’operazione Erase, premete Track 1
[TR4] (YES). Se decidete di non eseguire,
premete [EXIT] (o [UTILITY]). Track 2

Track 1

Track 2

Capitolo 2
Tempo

1. Premete [UTILITY].
2. Premete [TR2] (TRK).
Appare la schermata TRACK EDIT.
fig.Disp-TRACK-EDIT.eps

3. Premete [TR4] (XCH).


Appare la schermata d’impostazione della
traccia.
fig.Disp-XCG-TR1-V1.eps
Tracce scambiate

4. Specificate le tracce da scambiare, e


premete TR4 [EXE].
Il display chiede Exchange OK?
fig.Disp-EXCHANGE-OK.eps

5. Per eseguire l’operazione Exchange,


premete [TR4] (YES). Se decidete di non
eseguire, premete [EXIT] (o [UTILITY]).

57
Capitolo 2. Le modifiche

Gestire le song registrate Cancellare una song (Song


Erase)
Copiare una song (Song Copy) Questa operazione cancella una song dalla
memory card.
Questa operazione copia la song correntemente
1. Premete [UTILITY] poi premete [TR1]
selezionata.
(SNG).
1. Premete [UTILITY] poi premete [TR1]
2. Premete CURSOR [ ].
(SNG). fig.Disp-util-song2.eps

2. Premete CURSOR [ ].
fig.Disp-util-song2.eps

3. Premete [TR3] (ERS).


Il display chiede “ERS?”
3. Premete [TR2] (CPY). fig.Disp-ERS.eps

Il display chiede “Copy to NewSong?”


fig.Disp-CPY.eps

4. Usate VALUE [-] [+] per selezionare la


song che volete cancellare.
4. Premete [TR4] (YES).
5. Premete [TR4] (YES).
L’operazione Copy viene eseguita.
Il display chiede “Are you sure?”
Quando la copia è completa, “Completed!”
appare nel display, e venite riportati alla 6. Se siete certi di voler cancellare la song,
schermata Play. premete [TR4] (YES). Se decidete di non
cancellare la song, premete [EXIT] (o
[UTILITY]).
A Se appare il messaggio “Card 7. Premete [UTILITY] (o premete più volte
Full!” [EXIT]) per tornare alla schermata Play.
Se appare questo messaggio prima di * Se cancellate la song usata correntemente, viene
copiare i dati, la memory card non ha selezionata automaticamente un’altra song sulla
spazio libero sufficiente. memory card. Se non esistono altre song, viene creata
Eseguite l’operazione descritta in una nuova song.
“Risparmiare spazio sulla memory card
(Song Optimize)” (p. 59), o cancellate le
song o i file audio inutili (MP3, etc.) dalla
memory card. Per i dettagli, fate riferimento
a “Cancellare una song (Song Erase)” (p. 58)
o “Cancellare un file MP3/WAV” (p. 98).
Per controllare lo spazio libero restante
sulla memory card, fate riferimento a
“Visualizzare le informazioni della song”
(p. 52).

58
Capitolo 2. Le modifiche

Risparmiare spazio sulla Attribuire un nome alla song


memory card (Song (Song Name)
Optimize)
Quando create una nuova song, a questa viene
Quando effettuate overdub o punch-in/out, i dati dato automaticamente un nome come
precedenti restano sulla memory card senza “SONG0001.” Quando avete completato la vostra
essere cancellati. In certi casi, questi dati inutili song, raccomandiamo di darle un nome
possono occupare uno spazio significativo sulla descrittivo così da poter gestire più facilmente le
memory card, riducendo la capacità della card e vostre song.
il tempo di registrazione restante. 1. Premete [UTILITY] poi premete [TR1]
Eseguendo l’operazione “Song Optimize” potete (SNG).
cancellare i dati inutili dalla memory card e fig.Disp-util-song1.eps
aumentare lo spazio disponibile.
1. Premete [UTILITY] poi premete [TR1] (SNG).
2. Premete CURSOR [ ].
fig.Disp-util-song2.eps
2. Premete [TR4] (NAM).

Capitolo 2
Appare il nome della song.
fig.Disp-NAME.eps

3. Premete [TR4] (OPT).


Il display chiede “Optimize Song?”
fig.Disp-SONG-OPTIMIZE.eps 3. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
cursore sul carattere da cambiare.
4. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il
carattere desiderato.
4. Premete [TR4] (YES). Potete usare le seguenti funzioni
Appare il messaggio “Are you sure?”. modificando il testo.

5. Premete [TR4] (YES). Tasto Funzione


L’operazione Song Optimize viene eseguita. [TR1] (INS) Inserisce uno spazio nella posizione del
Quando l’ottimizzazione à completa, il cursore.
display indica “Complete!,” e venite [TR2] (DEL) Cancella il carattere nella posizione del
cursore, e sposta i caratteri successivi
riportati alla schermata Play. Se decidete di verso sinistra.
non eseguire questa operazione, premete [TR3] (A/a) Alterna il carattere nella posizione del
[EXIT] (o [UTILITY]). cursore tra maiuscole/minuscole.
* L’operazione Song Optimize cancella i dati audio inutili [TR4] (0!A) Cambia il tipo di carattere (numero/
simbolo/lettera) nella posizione del cur-
e non riproducibili da tutte le V-track.
sore.
* In certi casi, può essere necessario un tempo
considerevole per completare l’ottimizzazione. Questo 5. Premete [UTILITY] (o premete più volte
non è un malfunzionamento. Non spegnete l’unità [EXIT]) per tornare alla schermata Play.
prima della fine dell’ottimizzazione.
* Se avete eseguito l’operazione optimize, non potete
tornare allo stato precedente all’ottimizzazione
eseguendo l’Undo.

59
Capitolo 2. Le modifiche

Proteggere una song (Song Salvare le impostazioni


Protect) correnti nella song (Song
Save)
Anche dopo aver finito il lavoro di creazione della
song, potreste perdere la vostra song Sul MICRO BR, i seguenti contenuti vengono
sovraincidendola accidentalmente o cancellandola. salvati come dati della song.
Per evitare tali incidenti, l’impostazione Song • Dati della registrazione
Protect permette di proteggere la song così che non • Stato del mixer (pan, etc.)
possa essere cancellata o modificata. • Song patch degli effetti Insert
• Song patch del Mastering Tool Kit
* Se una song è protetta, non potete eseguire le seguenti
• Song arrangement
operazioni:
• Riverbero
• Registrazione
Per salvare lo stato corrente, eseguite le istruzioni
• Modifica delle tracce
• Cambiare il nome della song sottostanti.
• Cancellare la song
• Song optimize Tenete premuto e premete .
• Salvare un rhythm arrangement
• Importare MP3 o WAV
• Salvare una patch effetti
A
1. Premete [UTILITY] poi premete [TR1] Potete usare l’operazione Write (p. 60) per
(SNG). salvare la patch effetti senza eseguire
2. Premete CURSOR [ ]. l’operazione Song Save.
fig.Disp-util-song2.eps

3. Premete [TR3] (PTC).


Il display chiede “Protect Song?”
fig.Disp-SONG-PROTECT.eps

4. Premete [TR4] (EXE).


Se una song è protetta, l’indicatore song
protect appare nello schermo.
fig.Disp-SONG-PROTECT.eps

Per disattivare le protezione, eseguite


nuovamente la stessa procedura.

60
Capitolo 3. Usare gli effetti

Usare gli effetti insert Le patch e i banchi di effetti


Il MICRO BR contiene due processori effetti Potete cambiare il tipo di effetto prodotto dal
(effetti insert e riverbero). processore degli effetti insert e le impostazioni
Potete usare gli effetti insert e il riverbero dei parametri dell’effetto richiamando una
simultaneamente, e impostare ognuno come “patch effetti.”
desiderate. Il MICRO BR contiene un’ampia varietà di patch
Qui spieghiamo come regolare varie effetti adatte alle voci e a vari strumenti. Queste
impostazioni (parametri) di ognuno degli effetti patch sono organizzate in “bank” a seconda del
insert, e come salvare le vostre impostazioni. tipo di sorgente in ingresso a cui è dedicata ogni
“Lista dei Parametri” (p. 67) patch.
fig.03-010

“Parametri del Riverbero” (p. 75) INPUT


GTR MIC LIN EXT

Guitar Bank Mic Bank Line Bank External Mic


Cos’è un effetto insert? Bank
P01 P01 P01 P01
Un effetto aggiunto direttamente a un Preset Patch .
.
.
.
.
.
.
.
P80 P20 P10 P10
segnale specifico (per il MICRO BR, ci U01 U01 U01 U01
User Patch . . . .
. . . .
riferiamo ai suoni degli strumenti da U80 U20 U10 U10

GUITAR IN, etc.) è chiamato “effetto Song Patch


S01
.
.
S01
.
.
S01
.
.
S01
.
.
S80 S20 S10 S10
insert.” Gli effetti a pedale che il chitarrista
collega tra la sua chitarra e l’ampli sono un

Capitolo 3
tipo di effetto insert. Cos’è una patch effetti?
Il MICRO BR offre numerosi effetti per le
Gli effetti in loop, invece, sono effetti voci, la chitarra, etc., e potete utilizzare
collegati alla presa send/return dei mixer e simultaneamente due o più di questi effetti.
di altri dispositivi simili. Il MICRO BR è Tale combinazione di effetti (cioè, il tipo di
dotato di effetti di riverbero interni (p. 74). effetti usati e il loro ordine di collegamento)
prende il nome di “algoritmo.”
Ogni effetto in un algoritmo offre un certo
Potete usare gli effetti insert non solo
numero di parametri, che permettono di
mentre registrate, ma anche applicarli al
alterare il suono (come quando si agisce
suono quando mixate le tracce.
sulle manopole di un effetto a pedale).
Per i dettagli, fate riferimento a “Cambiare
L’algoritmo e le impostazioni dei suoi
il modo di utilizzo degli effetti insert” (p.
parametri sono raggruppati in unità che
64).
chiamiamo “patch effetti.”

Cambiando la patch effetti, potete cambiare


simultaneamente le combinazioni di effetti,
il loro stato on/off, e le impostazioni dei
parametri memorizzate, modificando così
completamente il suono.

61
Capitolo 3. Usare gli effetti

Sul MICRO BR, il banco di patch viene selezionato


automaticamente a seconda della sorgente in Modificare le impostazioni
ingresso selezionata col parametro INPUT. Per degli effetti insert
esempio, le patch del banco guitar vengono scelte
se avete selezionato GTR (chitarra) come sorgente Se volete creare un nuovo suono di effetto,
in ingresso, e le patch del banco line vengono iniziate selezionando una patch esistente simile al
scelte se selezionate LIN (linea). suono desiderato, poi modificate le impostazioni
Se avete selezionato simultaneamente sia GTR della patch. Se volete salvare le impostazioni
che MIC come ingresso, viene scelto il banco dell’effetto che avete modificato, salvate la patch
guitar. Però, l’effetto si applica solo all’audio come patch user o patch della song.
immesso tramite GUITAR IN. 1. Premete [EFFECTS].
All’interno di questi banchi, le patch effetti sono Appare la schermata dell’effetto.
ulteriormente organizzate come segue. fig.Disp-GT-P01.eps

Patch Preset (P)


Le patch Preset contengono dati delle patch
preimpostati. Potete modificare le impostazioni 2. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
di una patch preset, ma non potete salvare le [+] per selezionare P (preset), U (user), o
vostre modifiche nella patch preset. S (song).
3. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
Patch User (U)
[+] per selezionare il numero di un effetto.
Le patch User possono essere sovrascritte, e i dati
della patch vengono salvate nel MICRO BR 4. Premete [TR2] (EDT).
stesso. Se avete creato una patch che volete usare Appare la schermata di modifica dell’effetto,
anche con altre song, salvatela come user patch. con i blocchi effetto utilizzati.
fig.Disp-COSM-GTR-AMP.eps

Patch della Song (S)


Le patch della Song possono essere riscritte, e i
dati della patch vengono salvati con la song. Le Quando l’effetto non rientra in una sola
patch usate quando registrate un’esecuzione schermata poiché vi sono molti blocchi
possono essere convenientemente salvate per effetti, potete cambiare schermata premendo
ogni song come patch della song.
fig.03-020
i tasti CURSOR [ ][ ].

MICRO BR Memory Card 5. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4] per il


Song
blocco effetti che volete modificare.
Patch Patch Nella schermata di esempio che appare qui,
Patch
Preset User le assegnazioni dei tasti seguono questo
Song
ordine: [TR1] (AMP), [TR2] (SP), e così via.
Dei blocchi visualizzati, quelli attivi sono
rappresentati con caratteri maiuscoli, e
• Se non vi è una memory card inserita, non quelli disattivati da caratteri minuscoli.
potete selezionare le patch della song (S). Premete [TR1]–[TR4] per accedere alla
• Quando il MICRO BR lascia la fabbrica, le schermata di impostazione dei parametri di
patch user (U) di ogni banco e le patch della ogni blocco effetti.
song (S) contengono le stesse patch delle
patch preset (P).

62
Capitolo 3. Usare gli effetti

fig.Disp-PREAMP-OnOff.eps

Salvare le impostazioni degli


effetti insert (Write)
Ecco come assegnare un nome (nome della patch)
6. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
alle impostazioni dell’effetto che avete
cursore su ogni parametro, e usate
modificato, e salvarle in una nuova patch effetti.
VALUE [-] [+] per modificare il valore.
* Non potete salvare una patch effetti mentre state
Se vi sono altri parametri che volete
registrando o riproducendo una song.
modificare, usate CURSOR [ ][ ] per
* Se non dovete cambiare il nome della patch, procedete al
muovere il cursore su ogni parametro, e
punto 5.
usate VALUE [-] [+] per modificare il valore.
1. Premete [EFFECTS].
7. Se volete modificare un altro blocco Appare la schermata dell’effetto.
effetti, premete [EXIT] e ripetete le fig.Disp-GT-P01.eps

istruzioni ai punti 5–7.

Se volete salvare le impostazioni dell’effetto


correnti, fate riferimento a “Salvare le impostazioni 2. Se volete modificare il nome della patch,
degli effetti insert (Write)” (p. 63). premete [TR4] (NAM).
Appare la schermata FX NAME.
fig.Disp-FX-NAME.eps

A
Le modifiche apportate all’effetto sono
temporanee. Se uscite dalla schermata di
modifica dell’effetto senza salvare la vostra

Capitolo 3
3. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
patch effetti modificata, appare l’indicazione [+] per immettere il nome della patch
“**” nell’area che indica il banco. desiderato.
Sappiate che le vostre modifiche vanno Potete usare le seguenti funzioni
perse se eseguite una delle seguenti modificando il testo.
operazioni mentre appare l’indicazione “**”:
• Selezionate un’altra patch effetti Tasto Funzione
• Caricate/salvate una song [TR1] (INS) Inserisce uno spazio nella posizione del
• Spegnete l’unità cursore.
[TR2] (DEL) Cancella il carattere nella posizione del
• Usate un cavo USB per collegare il MICRO
cursore, e sposta i caratteri successivi ver-
BR al computer so sinistra.
• Tornate al modo Normal dal modo MP3 [TR3] (A/a) Alterna il carattere nella posizione del cur-
sore tra maiuscole/minuscole.
[TR4] (0!A) Cambia il tipo di carattere (numero/sim-
bolo/lettera) nella posizione del cursore.

4. Premete [EXIT].
Venite riportati alla schermata dell’effetto.
5. Premete [TR3] (WRT).
Appare la schermata Write.

63
Capitolo 3. Usare gli effetti

fig.Disp-WRITE-U01.eps

Cambiare il modo di utilizzo


degli effetti insert
Per default, gli effetti insert sono collegati
6. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il
(inseriti) direttamente dopo la sorgente in
numero della patch in cui volete salvare
ingresso. Ciò significa che potrete sentire e
la vostra patch modificata.
registrare il suono elaborato dall’effetto.
7. Premete [TR4] (YES). Però, in certi casi, potreste voler cambiare questo
Il display chiede “Are you sure?” metodo di collegamento.
8. Se siete certi di voler salvare la patch, Il MICRO BR vi permette di cambiare la
premete [TR4] (EXE). Se decidete di non posizione di collegamento degli effetti insert,
salvare la patch, premete [EXIT]. consentendovi così di usare l’effetto in una
Quando il salvataggio è completo, venite varietà di modi.
riportati alla schermata dell’effetto. Per cambiare il collegamento degli effetti insert,
procedete come segue.
1. Premete [EFFECTS] e poi premete [ ].
2. Premete [TR1] (LOC).
fig.Disp-FX-loc-norm.eps

3. Usate VALUE [-] [+] per specificare la


posizione di collegamento degli effetti
insert.

INPUT <NORMAL>:
Vi permette di monitorizzare e registrare il suono
processato dagli effetti insert. Normalmente,
dovreste usare questa impostazione.
fig.03-110

TRACK 1
(REC)

64
Capitolo 3. Usare gli effetti

INPUT <REC DRY>: MASTER:


Vi permette di monitorizzare il suono processato Usate questa impostazione se volete applicare
dagli effetti insert, ma di registrare il suono prima l’effetto al suono complessivo, come quando
che abbia attraversato gli effetti insert (cioè, di utilizzate l’effetto per modificare il suono durante
registrare il suono “dry”). Usate questa il bounce, o utilizzando l’effetto per ottenere un
impostazione se volete provare varie suono speciale.
impostazioni degli effetti dopo la registrazione. fig.03-150

fig.03-120

TRACK 1
TRACK 1 (PLAY)
(REC)

TRACK 4
TRACK 1–4, 1&2, 3&4: (PLAY)
Vi permette di applicare gli effetti insert all’audio
RHYTHM
riprodotto dalla traccia. Usate questa
impostazione se volete provare vari effetti dopo 4. Premete [EXIT] più volte.
aver registrato il suono dry, o se volete applicare Venite riportati alla schermata Play.
l’effetto solo a una traccia specifica.
fig.03-130

TRACK 1
(PLAY)

Capitolo 3
RHYTHM:
Vi permette di applicare gli effetti insert al suono
del rhythm.
fig.03-140

RHYTHM

65
Capitolo 3. Usare gli effetti

Lista degli Algoritmi degli Effetti Insert


Gli algoritmi (gli effetti disponibili e il loro ordine usare, prima selezionate il banco dell’effetto che
di collegamento) che possono essere usati come include quell’algoritmo, e poi fate riferimento alla
effetti insert sono elencati sotto. “Effect Patch List” (foglio separato) e selezionate
Gli algoritmi selezionabili differiscono per ogni una patch che usa l’algoritmo desiderato.
bank. Per selezionare l’algoritmo che volete

• La linea o le linee che collegano gli algoritmi indicano se l’effetto è dotato di un’uscita mono (linea
singola) o stereo (due linee).
(Es.)

Output: Mono Output: Stereo

–[AMP]–[SP]– =[LIM]=[OUT]=

GT (Guitar) Bank [COSM GTR AMP]


È un multi-effetto pensato per la chitarra elettrica. Preamp
Fornisce un suono di amplificatore utilizzando Speaker Simulator
Noise Suppressor
un preamplificatore e un simulatore di diffusore.
FX
* Nel caso di “Phaser,” l’uscita diviene monofonica. - Compressor
fig.03-170
- Chorus
–[AMP]–[SP]–[NS]–[FX]–[DLY]= - Flanger
- Phaser
- Tremolo/Pan
Delay

MC (Mic) Bank [VOCAL MULTI]


È un multi-effetto pensato per la voce. Compressor
Fornisce gli effetti di base necessari per le voci. Enhancer
4Band Equalizer
Noise Suppressor
–[CMP]–[ENH]–[EQ]–[NS] Delay
[DLY]=

LN/EX (Line/External Mic) Bank [MSTR TOOL KIT]


Questi effetti sono per l’ingresso di linea stereo o
un microfono esterno. =[IN]=[CMP]=[MIX]=[LIM]=[OUT]=
Il banco LINE/EXT usa gli stessi effetti del
mastering tool kit. Input
Compressor
Però, i parametri degli effetti vengono salvati Mixer
individualmente in ogni bank. Limiter
Output

66
Capitolo 3. Usare gli effetti

Lista dei Parametri


I marchi di fabbrica citati in questo documento sono marchi di fabbrica appartenenti ai rispettivi
proprietari, che sono aziende separate da BOSS. Queste aziende non sono affiliate con BOSS e non
hanno concesso in licenza o autorizzato il BOSS MICRO BR. I loro marchi sono utilizzati
semplicemente per identificare le apparecchiature il cui suono viene simulato dal BOSS MICRO BR.

Mid Release 50 – 5000 ms


Imposta il tempo impiegato dal compressore dei
3BAND COMP (CMP) medi per disattivarsi quando il livello in ingresso
Comprime il segnale in uscita complessivo scende al di sotto del livello Middle threshold.
quando il livello del volume in ingresso supera il
valore impostato. Hi Threshold -24 – 0 dB
Imposta il livello di volume a cui si attiva il
On/Off OFF, ON compressore degli acuti.
Attiva e disattiva il compressore.
Hi Ratio 1:1.00 – 1:16.0, 1:INF
Lo Threshold -24 – 0 dB Imposta il rapporto di soppressione dell’uscita
Imposta il livello di volume a cui si attiva il degli acuti quando il livello del volume in
compressore dei bassi. ingresso supera il livello Hi threshold.
Lo Ratio 1:1.00 – 1:16.0, 1:INF Hi Attack 0 – 100 ms
Imposta il rapporto di soppressione dell’uscita Imposta il tempo impiegato dal compressore
dei bassi quando il livello del volume in ingresso degli acuti per attivarsi quando il livello in
supera il livello Lo threshold. ingresso supera il livello Hi threshold.
Lo Attack 0 – 100 ms

Capitolo 3
Hi Release 50 – 5000 ms
Imposta il tempo impiegato dal compressore dei Imposta il tempo impiegato dal compressore
bassi per attivarsi quando il livello in ingresso degli acuti per disattivarsi quando il livello in
supera il livello Lo threshold. ingresso scende al di sotto del livello Hi
Lo Release 50 – 5000 ms threshold.
Imposta il tempo impiegato dal compressore dei * Col compressore, il livello viene regolato
bassi per disattivarsi quando il livello in ingresso automaticamente sull’impostazione ottimale secondo i
scende al di sotto del livello Lo threshold. valori della soglia (Threshold) e del rapporto (Ratio).
Inoltre, poiché allungando l’attacco (Attack) si può
Mid Threshold -24 – 0 dB provocare distorsione, è presente un margine (buffer) di
Imposta il livello di volume a cui si attiva il -6 dB. Regolate il livello del mixer a seconda delle
compressore dei medi. necessità.
Mid Ratio 1:1.00 – 1:16.0, 1:INF
Imposta il rapporto di soppressione dell’uscita
dei medi quando il livello del volume in ingresso
supera il livello Middle threshold.

Mid Attack 0 – 100 ms


Imposta il tempo impiegato dal compressore dei
medi per attivarsi quando il livello in ingresso
supera il livello Middle threshold.

67
Capitolo 3. Usare gli effetti

4BAND EQ (EQ) CHORUS (FX)


Un equalizzatore a 4 bande. Al suono diretto viene aggiunto un suono con
l’intonazione leggermente alterata, rendendo il
On/Off OFF, ON suono finale più robusto e ampio.
Questo parametro attiva/disattiva l’effetto
* Questo effetto può essere usato quando il parametro FX
equalizzatore.
“Type” è impostato su “CHORUS.”
Low Gain -20 – +20 (dB)
On/Off OFF, ON
Questo parametro imposta il guadagno (quantità Questo parametro attiva/disattiva il chorus.
di enfasi o taglio) dell’equalizzatore dei bassi.
Rate 0 – 100
Low-Mid Gain -20 – +20 (dB) Regola la velocità dell’effetto Chorus.
Questo parametro imposta il guadagno (quantità
di enfasi o taglio) dell’equalizzatore dei medio- Depth 0 – 100
bassi. Regola l’intensità dell’effetto Chorus.

Low-Mid Freq 100 – 10.0k (Hz) Effect Level 0 – 100


Questo parametro imposta la frequenza centrale Regola il volume del suono dell’effetto.
dell’equalizzatore dei medio-bassi.

Lo-Mid Q 0.5 – 16 COMPRESSOR (FX)


Questo parametro imposta l’intervallo di Corregge le differenze nel segnale in ingresso per
cambiamento del guadagno per la frequenza creare un bilanciamento di volume più omogeneo
impostata da “Lo-M F.” Valori più alti producono e stabile. Viene usato per estendere la risonanza
una variazione più ristretta. dei suoni in ingresso, o al contrario, per abbreviare
la risonanza ed enfatizzare la porzione di attacco
High-Mid Gain -20 – +20 (dB)
dei suoni.
Questo parametro imposta il guadagno (quantità di
Un altro uso della compressione è come
enfasi o taglio) dell’equalizzatore dei medio-acuti.
“limiter,” che impedisce le distorsioni
High-Mid Freq 100 – 10.0k (Hz) sopprimendo i picchi di volume.
Questo parametro imposta la frequenza centrale * Questo effetto può essere usato quando il parametro
dell’equalizzatore dei medio-acuti. COSM GTR AMP FX “Type” è impostato su
“COMPRESSOR.”
High-Mid Q 0.5 – 16
Questo parametro imposta l’intervallo di On/Off OFF, ON
cambiamento del guadagno per la frequenza Questo parametro attiva/disattiva l’effetto
impostata da “Hi-M F.” Valori più alti producono compressore.
una variazione più ristretta.
Sustain 0 – 100
Hi Gain -20 – +20 (dB) Regola l’intensità dell’effetto. Valori maggiori
Questo parametro imposta il guadagno (quantità producono una risonanza più lunga. Impostatelo
di enfasi o taglio) dell’equalizzatore degli acuti. su un valore basso quando usate la compressione
come effetto limiter.
Level -20 – +20 (dB)
Questo parametro imposta il volume dopo lo Attack 0 – 100
stadio dell’equalizzatore. Regola la forza dell’attacco. Valori maggiori
producono un attacco più incisivo, creando un
suono più definito.

Level 0 – 100
Regola il volume.

68
Capitolo 3. Usare gli effetti

DELAY (DLY) ENHANCER (ENH)


Crea un suono più robusto applicando un suono Aggiungendo suoni fuori fase rispetto al suono
ritardato al suono diretto. diretto, questo effetto aumenta la definizione del
suono, e lo fa risaltare.
On/Off OFF, ON
Questo parametro attiva/disattiva l’effetto di On/Off OFF, ON
delay. Questo parametro attiva/disattiva l’effetto
enhancer.
Type
Questo parametro seleziona il tipo di delay. Sens 0 – 100
Regola il modo in cui l’enhancer viene applicato
Parametro Spiegazione
relativamente ai segnali in ingresso.
SINGLE È un semplice delay.
TAP Il suono ritardato è inviato attraverso i Frequency 1.0 – 10.0 (kHz)
canali sinistro e destro. È efficace con re- Regola la frequenza a cui inizia ad essere
gistrazioni stereo.
applicato l’effetto enhancer. L’effetto appare alle
Delay Time SINGLE: 1 – 1000 (ms) frequenze al di sopra della frequenza impostata
qui.
TAP: 1 – 500 (ms)
Questo parametro regola il tempo di ritardo (cioè, Mix Level 0 – 100
l’intervallo con cui viene ritardato il suono). Regola la quantità di suono dalla fase alterata
nella gamma impostata da “Frequency” che
Feedback 0 – 100
viene mixata con l’ingresso.
Questo parametro regola la quantità di feedback.
Cambiando la quantità di feedback cambia anche Low Mix Level 0 – 100
il numero di ripetizioni del suono ritardato. Regola la quantità di suono dalla fase alterata
nella gamma dei bassi che viene mixata con

Capitolo 3
Effect Level 0 – 120
l’ingresso. La gamma di frequenze in cui viene
Regola il volume del suono del delay.
applicato l’effetto è fissa.

Level 0 – 100
Regola il volume del suono dell’enhancer.

FLANGER (FX)
Produce un effetto che da una sorta di carattere
“oscillante” al suono.
* Questo effetto può essere usato quando il parametro FX
“Type” è impostato su “FLANGER.”

On/Off OFF, ON
Questo parametro attiva/disattiva il flanger.

Rate 0 – 100
Determina la velocità dell’effetto flanger.

Depth 0 – 100
Determina l’intensità dell’effetto flanger.

Manual 0 – 100
Regola la frequenza centrale a cui è applicato
l’effetto.

69
Capitolo 3. Usare gli effetti

Resonance 0 – 100
Determina la quantità di risonanza (feedback).
Aumentando il valore si enfatizza l’effetto,
MIXER (MIX)
Regola il volume di ogni banda di frequenze.
creando un suono più inusuale.
Lo Level -80 – +6 (dB)
INPUT (IN) Imposta il livello di volume della gamma dei
Divide il suono originale in tre gamme di bassi dopo che ha attraversato il compressore.
frequenza: bassi, medi e acuti. Mid Level -80 – +6 (dB)
Gain -24 – +12 (dB) Imposta il livello di volume della gamma dei
Imposta il volume complessivo prima che il medi dopo che ha attraversato il compressore.
segnale attraversi il compressore. Hi Level -80 – +6 (dB)
Delay Time 0–10 (ms) Imposta il livello di volume della gamma degli
Imposta la quantità di ritardo che viene applicato acuti dopo che ha attraversato il compressore.
al suono sorgente in ingresso.

Split Freq L 20 – 800 (Hz)


NOISE SUPPRESSR (NS)
Imposta la frequenza (nella gamma dei bassi) a Questo effetto riduce il rumore e il fruscio. Poiché
cui il suono sorgente viene suddiviso in tre sopprime il rumore in sincrono con l’inviluppo
gamme separate. del suono (il modo in cui il suono decade nel
tempo), ha pochissimo effetto sul suono, e non
Split Freq H 1.6 – 16.0 (kHz) danneggia il carattere naturale del suono.
Imposta la frequenza (nella gamma degli acuti) a
cui il suono sorgente viene suddiviso in tre On/Off OFF, ON
gamme separate. Attiva/disattiva il noise suppressor.

Threshold 0 – 100
LIMITER (LIM) Regolate questo parametro in modo appropriato
al volume del rumore. Se il livello di rumore è
Sopprime i segnali a livello elevato per impedire
elevato, è adatta un’impostazione a un valore più
la distorsione.
alto. Se il livello di rumore è basso, è adatta
On/Off OFF, ON un’impostazione a un valore più basso. Regolate
Attiva e disattiva il limiter. questo valore sino a quando il decadimento del
Thres -24 – 0 (dB) suono è il più naturale possibile.
Regolatelo in modo appropriato per il segnale in * Valori alti del parametro Threshold potrebbero far si che
ingresso proveniente dal vostro basso. non si produca alcun suono quando suonate il vostro
strumento a volume basso.
Attack 0 – 100 (ms)
Regola il tempo tra il superamento del livello di Release 0 – 100
soglia e l’applicazione dell’effetto. Regola il tempo impiegato dal soppressore per
raggiungere il volume “0” dopo che ha iniziato a
Release 50 – 5000 (ms) funzionare.
Regola il tempo tra il momento in cui il segnale
scende al di sotto della soglia e l’esclusione del OUTPUT (OUT)
limiter.
Effettua impostazioni che influenzano l’uscita
complessiva.

Level -80 – +6 (dB)


Imposta il livello di volume del suono complessivo
dopo che il segnale ha attraversato il limiter.

70
Capitolo 3. Usare gli effetti

BLUES Un suono solista con medi ricchi ideale


per il Blues.
PHASER (FX) BG LEAD Il suono di un amplificatore valvolare ti-
Aggiungendo una porzione dalla fase variata al pico dai tardi anni ‘70 sino agli ‘80, carat-
terizzato da una gamma dei medi tipica.
suono diretto, l’effetto phaser da un carattere
MS (1, 2, 1+2) Il suono di un grande stack di ampli val-
oscillante al suono. volari indispensabile per l’hard rock Bri-
* Questo effetto può essere usato quando il parametro FX tish degli anni ‘70, ed è usato oggi da
molti chitarristi hard rock.
“Type” è impostato su “PHASER.”
1 Un suono più acuto, creato dall’ingresso
On/Off OFF, ON I dell’ampli per chitarra.
Questo parametro attiva/disattiva l’effetto 2 Un suono caldo creato usando l’ingresso
II dell’ampli per chitarra.
phaser. Il suono degli ingressi I e II dell’ampli
1+2
per chitarra collegati in parallelo, crean-
Rate 0 – 100 do un suono con bassi più forti di I.
Imposta la velocità dell’effetto Phaser.
SLDN Suono di ampli valvolare con distorsio-
Depth 0 – 100 ne versatile, utilizzabile con un’ampia
gamma di stili.
Determina l’intensità dell’effetto Phaser.
METAL Il suono di un grande ampli valvolare,
Manual 0 – 100 adatto all’heavy metal.
Regola la frequenza centrale dell’effetto Phaser. METAL D Un suono metal potente ad alto guada-
gno.
Resonance 0 – 100
Determina la quantità di risonanza (feedback). Volume 0 – 100
Regola il volume e la distorsione dell’ampli.
Aumentando il valore si enfatizza l’effetto,
creando un suono più inusuale. Bass 0 – 100
Regola il tono della gamma dei bassi.
PREAMP (AMP) Middle 0 – 100

Capitolo 3
Regola la distorsione e il tono del suono della Regola il tono della gamma dei medi.
chitarra.
* Se avete selezionato “MATCH” o “VO DRV” come
* Quando Bass, Middle e Treble sono impostati a “0,” si tipo, il controllo dei medi non ha effetti.
potrebbe non produrre alcun suono a seconda
dell’impostazione di “Type”. Treble 0 – 100
Regola il tono della gamma degli acuti.
On/Off OFF, ON
Attiva/disattiva l’effetto di preamplificatore. Presence 0 – 100
Regola il tono della gamma degli ultra acuti.
Type
* Se avete selezionato “MATCH” o “VO DRV” come
Seleziona il tipo di preampli. La caratteristiche di
tipo, alzando presence si tagliano gli acuti (il valore
distorsione e tono di ogni ampli sono indicate cambia da “0” a “-100”).
sotto:
Master 0 – 100
JC-120 Il suono del Roland “JC-120” (Jazz Cho- Regola il volume dell’intero preamplificatore.
rus 120), tra i preferiti dai musicisti pro
in tutto il mondo. Bright OFF, ON
CLEAN Il suono di un amplificatore valvolare (con JC-120, CLEAN, CRUNCH, BLUES, BG
combo.
LEAD)
CRUNCH Permette di ottenere un effetto crunch
che crea una distorsione naturale. Attiva/disattiva l’impostazione bright.
MATCH Una simulazione degli amplificatori val-
volari più recenti ampiamente usati in Parametro Spiegazione
stili come blues e rock. OFF Bright non viene usato.
VO DRV Permette di ottenere il Liverpool sound ON Bright viene usato per creare un tono
degli anni ‘60. più chiaro e trasparente.

71
Capitolo 3. Usare gli effetti

SPEAKER SIM (SP)


Simula le caratteristiche di vari tipi di dinamico, e “Off Mic” simula il suono di un
altoparlanti. Quando l’uscita del MICRO BR è microfono a condensatore.
collegata direttamente a un mixer, etc., può essere
Mic Set CENTER, 1 – 10 (cm)
usato per creare il suono dei vostri diffusori Simula la posizione del microfono. “CENTER”
preferiti. simula la condizione in cui il microfono è
On/Off OFF, ON impostato al centro del cono dell’altoparlante.
Questo parametro attiva/disattiva l’effetto “1–10 cm” significa che il microfono viene
allontanato dal centro del cono dell’altoparlante.
speaker simulator.
Mic Level 0 – 100
Type
Regola il volume del microfono.
Seleziona il tipo di diffusore che viene simulato
(→ Vedi la tabella sotto). Dir Level 0 – 100
“On Mic” simula il suono di un microfono Regola il volume del suono diretto.

SP Simulator Cassa Altoparlante Posizione Commenti


Type Microfono
SMALL Piccola cassa aperta dietro 10 pollici On Mic
MIDDLE Cassa aperta dietro 12 pollici On Mic
JC-120 Cassa aperta dietro 12 pollici (2 unità) On Mic Simulazione del Roland JC-120
TWIN Cassa aperta dietro 12 pollici (2 unità) On Mic Impostaz. adatta per CLEAN
twin Cassa aperta dietro 12 pollici (2 unità) Off Mic Impostaz. adatta per CLEAN
MATCH Cassa aperta dietro 12 pollici (2 unità) On Mic Impostaz. adatta per MATCH
match Cassa aperta dietro 12 pollici (2 unità) Off Mic Impostaz. adatta per MATCH
VO DRV Cassa aperta dietro 12 pollici (2 unità) On Mic Impostaz. adatta per VO DRV
vo drv Cassa aperta dietro 12 pollici (2 unità) Off Mic Impostaz. adatta per VO DRV
BG STK Grande cassa chiusa 12 pollici (2 unità) On Mic Impostaz. adatta per BG STK
bg stk Grande cassa chiusa 12 pollici (2 unità) Off Mic Impostaz. adatta per BG STK
MS STK Grande cassa chiusa 12 pollici (2 unità) On Mic Impostaz. adatta per MS
ms stk Grande cassa chiusa 12 pollici (2 unità) Off Mic Impostaz. adatta per MS
METAL Grande doppio stack 12 pollici (2 unità) Off Mic

72
Capitolo 3. Usare gli effetti

Tremolo/Pan
Tremolo è un effetto che crea un cambiamento
ciclico del volume. Il pan muove ciclicamente la
posizione stereo tra sinistra e destra (usando
un’uscita stereo).
* Questo effetto può essere usato quando il parametro FX
“Type” è impostato su “TREMOLO/PAN.”

On/Off OFF, ON
Questo parametro attiva/disattiva l’effetto
tremolo/pan.

Mode
Selezione di tremolo o pan e del tipo di effetto
usato da ognuno.

Parametro Spiegazione
TRM-TRI: Il volume cambia ciclicamente. Il cambia-
mento è lineare.
TRM-SQR: Il volume cambia ciclicamente. Il cambia-
mento avviene ad intervalli bruschi.
PAN-TRI: Il suono si muove ciclicamente la posizio-
ne stereo tra sinistra e destra. Il cambia-
mento è lineare.
PAN-SQR: Il suono si muove ciclicamente la posizio-
ne stereo tra sinistra e destra. Il cambia-
mento avviene ad intervalli bruschi.

Capitolo 3
* “PAN-TRI” e “PAN-SQR” si ottengono con
registrazioni stereo (usando due tracce).

Rate 0 – 100
Regola la velocità di funzionamento dell’effetto.

Depth 0 – 100
Regola l’intensità dell’effetto.

73
Capitolo 3. Usare gli effetti

riverbero, fate riferimento a “Parametri del


Usare il riverbero Riverbero” (p. 75).
4. Terminate le impostazioni, premete più
Qui spieghiamo come regolare le impostazioni
volte [EXIT] per tornare alla schermata Play.
(parametri) del riverbero.
Per i dettagli sui parametri del riverbero, fate
Regolare l’intensità del
riferimento a “Parametri del Riverbero” (p. 75).
riverbero per ogni traccia
Potete regolare l’intensità del riverbero per ogni
traccia cambiando la quantità di segnale audio
Il riverbero può normalmente essere inviata da ogni traccia al processore di riverbero
applicato solo al suono monitorizzato (il (il “send level” o livello di mandata).
suono che state sentendo). Durante il
1. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4].
bounce o il mastering, potete registrare il
suono con applicato il riverbero. 2. Usando CURSOR [ ][ ], fate
apparire “Track Reverb” nel display, poi
Non esistono “patch” per il riverbero. Le usate VALUE [-] [+] per modificare il
impostazioni del riverbero vengono salvate come livello di mandata di ogni traccia.
parte dei dati della song. Se volete salvare le fig.Disp-TrackReverb.eps

impostazioni del riverbero nella song

correntemente selezionata, tenete premuto

e premete .

Selezionare l’effetto di Potete premere [TR1]–[TR4] per muovere il


riverbero cursore sulla traccia corrispondente al tasto
premuto.
1. Premete più volte [EFFECTS] per far
apparire nel display la schermata
REVERB.
Lo schermo indica REVERB.
2. Usate CURSOR [ ][ ] per far
apparire “Type” nello schermo, e usate
VALUE [-] [+] per selezionare “HALL” o
“ROOM.”
fig.Disp-REVERB-HALL.eps

3. Se volete modificare le impostazioni del


riverbero, usate CURSOR [ ][ ] per
selezionare un parametro e usate VALUE
[-] [+] per modificare il valore di quel
parametro.
Per i dettagli su ognuno dei parametri del

74
Capitolo 3. Usare gli effetti

Regolare l’intensità del Parametri del Riverbero


riverbero per la sorgente in La riverberazione (o riverbero) è l’effetto causato
ingresso dalle onde sonore che decadono in uno spazio
acustico, o una sua simulazione digitale. Questo
1. Premete [INPUT]. decadimento avviene perché le onde sonore
2. Premete il tasto [TR1]–[TR4] della rimbalzano sulle pareti, soffitti, oggetti, etc. in un
sorgente in ingresso di cui volete modo molto complesso. Queste riflessioni,
regolare l’intensità del riverbero. assieme all’assorbimento dei vari oggetti,
dissipano l’energia acustica in un certo periodo di
3. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
tempo (chiamato decay time - tempo di
cursore su “Rv,” e usate VALUE [-] [+] per
decadimento). L’orecchio percepisce questo
modificare l’impostazione.
fig.Disp-Input-rev.eps
fenomeno come un’onda continua di suono.

Type
Seleziona il tipo di riverbero (Reverb Type).

Parametro Spiegazione
4. Terminate le modifiche, premete più volte ROOM: Simula la riverberazione di una piccola
[EXIT] per tornare alla schermata Play. stanza.
HALL: Simula la riverberazione di una sala da
concerto.
Regolare l’intensità del
riverbero per il rhythm Time 0.1 – 10.0 (s)
Questo parametro regola la durata (tempo) del
1. Premete [RHYTHM].
riverbero.
2. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
Tone -12 – +12 (dB)

Capitolo 3
cursore su “Rhy Reverb,” e usate VALUE
Regola il tono.
[-] [+] per modificare l’impostazione.
fig.Disp-Rhy-Reverb.eps
Level 0 – 100
Regola il volume del suono del riverbero.

3. Terminate le modifiche, premete più volte


[EXIT] per tornare alla schermata Play.

75
Capitolo 3. Usare gli effetti

Mastering Procedura del Mastering


Potete applicare il “Mastering Tool Kit” a due 1. Premete [EXIT] e [UTILITY] più volte per
tracce (o tracce stereo) per ottimizzare il livello far apparire nel display.
(volume) della vostra song completa. E potete Il MICRO BR ora è in modo Mastering.
convertire i dati del master in un file audio fig.Disp-mastering-mode.eps

(formati MP3/WAV).

2. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il


Cos’è il Mastering Tool Kit? cursore sull’indicazione della V-track, e
Quando create un CD audio dalle vostre usate VALUE [-] [+] per selezionare la V-
song registrate, o registrate su un supporto track di destinazione della registrazione.
simile, le variazioni di volume eccessive fig.Disp-master-v-tr.eps

devono venir compresse, così che anche le V-Track senza dati.


parti più intense di ogni brano possano
essere gestite in modo appropriato dal CD. Destinazione
Però, questo risulta spesso in una riduzione della registrazione
complessiva del volume, producendo un
V-Track con dati registrati.
CD che perde di intensità e impatto.
Grazie al “Mastering Tool Kit,” però, potete 3. Premete [EFFECTS].
ridurre le differenze di volume che si Appare la schermata di selezione del
verificano nel corso del brano, correggendo mastering tool kit.
fig.Disp-FX-MT-P01.eps
nel contempo il bilanciamento.
Raccomandiamo di effettuare il master
utilizzando il Mastering Tool Kit nell’ultima
fase della creazione del brano.
4. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
Il Mastering Tool Kit offre: [+] per selezionare la patch che volete
• 10 “Patch Preset” preprogrammate usare.
(P01–P10) Selezionate il numero della patch desiderata
• 10 “Patch User” riscrivibili (U01–U10)
tra preset, user, o patch della song.
• 10 “Patch della Song,” che vengono salvate
individualmente con ogni song (S01–S10). 5. Premete [EXIT] per tornare alla schermata
fig.03-020
mastering.
MICRO BR Memory Card
6. Premete [UTILITY].
Song
Patch Patch 7. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
Patch
Preset User
Song [+] per regolare il MasterLevel.
Regola il volume complessivo. Alzate il
parametro MasterLevel il più possibile senza
provocare distorsioni nel suono.
fig.Disp-mst-standby.eps

In modo Mastering, non potete specificare la


posizione di collegamento dell’effetto insert (p. 61).

76
Capitolo 3. Usare gli effetti

8. Premete [EXIT] per tornare alla schermata Tasto Funzione


mastering. [TR2] (DEL) Cancella il carattere nella posizione del
cursore, e sposta i caratteri successivi
verso sinistra.
9. Tenete premuto e premete . [TR4] (0!A) Cambia il tipo di carattere (numero/
simbolo/lettera) nella posizione del cur-
Andate all’inizio della song (00:00:00-00.0). sore.

Terminata l’immissione del nome, premete


10. Premete .
[EXIT].
lampeggia, e il MICRO BR si trova in
standby di registrazione. 15. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-][+]
fig.Disp-mst-standby.eps per impostare il parametro Typ sul tipo di
file desiderato.
fig.06-020

11. Premete . Potete scegliere WAV o MP3 come tipo di


si accende, e inizia il mastering. file.
Intervallo: MP3 64kbps, MP3 128kbps,
12. Terminato il mastering, premete . MP3 192kbps, WAV
Appare il messaggio “MP3/WAV Export?”. 16. Premete [TR4] (EXE).
13. Se volete convertire i dati, premete [TR4] Il display chiede “********.*** OK?”
(YES). * “********.***” sono il nome del file e l’estensione.
Per annullare questa operazione, premete 17. Se volete convertire, premete [TR4]

Capitolo 3
[EXIT]. (YES).
Premete [TR4] (YES), appare la schermata di Per annullare questa operazione, premete
impostazione del tipo di file. [EXIT].
fig.06-020
Premete [TR4] (YES), e i dati della traccia
mono convertiti in MP3 o WAV.
Il file audio convertito viene salvato nella
cartella MP3. (p. 101)
14. Se desiderate modificare il nome del file I dati del master vengono convertiti e venite
esportato, premete [TR3] (NAM). riportati alla schermata del mastering tool
Appare la schermata di modifica del nome kit.
del file.
Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-] [+]
per immettere il nome del file desiderato.
Potete ascoltare il file audio convertito
Se non dovete cambiare il nome della patch,
in modo MP3. (p. 93)
procedete al punto 15.
Potete usare le seguenti funzioni
modificando il testo.

Tasto Funzione
[TR1] (INS) Inserisce una sottolineatura ( _ ) nella
posizione del cursore.

77
Capitolo 3. Usare gli effetti

fig.Disp-PREAMP-OnOff.eps

Modificare le impostazioni
del Mastering Tool Kit
Se volete creare nuove impostazioni, selezionate
6. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
la patch esistente più simile a ciò che avete in
cursore sul parametro da modificare, e
mente, poi modificate quelle impostazioni.
usate VALUE [-] [+] per modificare i
Se desiderate salvare le vostre modifiche, potete
valori.
salvarle come patch user o patch della song.
Se vi sono altri parametri da modificare,
1. Premete [EXIT] e [UTILITY] più volte per usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
far apparire nel display. cursore su ogni parametro, e usate VALUE
[-] [+] per modificare il valore.
2. Premete [EFFECTS].
Appare la schermata di selezione del 7. Se volete modificare un altro blocco
mastering tool kit. effetti, premete [EXIT] e ripetete le
fig.Disp-mastering.eps
istruzioni ai punti 5–7.

Se volete salvare le impostazioni dell’effetto


correnti, fate riferimento a “Salvare le impostazioni
3. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-] del mastering tool kit (Write)” (p. 79).
[+] per selezionare a patch.
Scegliete il numero di una patch preset, user,
o della song. A
4. Premete [TR2] (EDT). Le modifiche apportate delle impostazioni
Appare la schermata di modifica del del Mastering Tool Kit sono temporanee. Se
mastering tool kit. uscite dalla schermata di modifica
fig.Disp-MTK-edit.eps
dell’effetto senza salvare la vostra patch
effetti modificata, appare l’indicazione “**”
nell’area che indica il banco.
Sappiate che le vostre modifiche vanno
Quando l’effetto non rientra in una sola perse se eseguite una delle seguenti
schermata poiché vi sono molti blocchi operazioni mentre appare l’indicazione “**”:
effetti, potete cambiare schermata premendo • Selezionate un’altra patch effetti
i tasti CURSOR [ ][ ]. • Caricate/salvate una song
• Spegnete l’unità
5. Premete uno dei tasti [TR1]–[TR4] per il
blocco effetti che volete modificare.
Nella schermata di esempio che appare qui,
le assegnazioni dei tasti seguono questo
ordine: [TR1] (IN), [TR2] (CMP), e così via.
Dei blocchi visualizzati, quelli attivi sono
rappresentati con caratteri maiuscoli, e
quelli disattivati da caratteri minuscoli.
Premete [TR1]–[TR4] per accedere alla
schermata di impostazione dei parametri di
ogni blocco effetti.

78
Capitolo 3. Usare gli effetti

fig.Disp-WRITE-MT-U01.eps

Salvare le impostazioni del


mastering tool kit (Write)
Ecco come potete assegnare un nome (nome della
6. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il
patch) alle impostazioni del kit che avete
numero della patch di destinazione del
modificato, e salvarle come una nuova patch.
salvataggio.
* Non potete salvare una patch mentre state registrando o
riproducendo una song. 7. Premete [TR4] (YES).
* Se non dovete cambiare il nome della patch, procedete al Il display chiede “Are you sure?”
punto 4. 8. Se siete certi di voler salvare la patch,
1. Premete [EFFECTS]. premete [TR4] (YES). Se decidete di non
Appare la schermata del mastering tool kit. salvare la patch, premete [EXIT].
fig.Disp-FX-MT-P01.eps
Dopo che i dati sono stati scritti, venite
riportati alla schermata del mastering tool
kit.

2. Se volete modificare il nome della patch,


premete [TR4] (NAM).
Appare la schermata FX NAME.
fig.Disp-FX-MT-P01.eps

Se non dovete cambiare il nome della patch,

Capitolo 3
procedete al punto 4.
3. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
[+] per immettere il nome della patch
desiderato.
Potete usare le seguenti funzioni
modificando il testo.

Tasto Funzione
[TR1] (INS) Inserisce uno spazio nella posizione del
cursore.
[TR2] (DEL) Cancella il carattere nella posizione del
cursore, e sposta i caratteri successivi
verso sinistra.
[TR3] (A/a) Alterna il carattere nella posizione del
cursore tra maiuscole/minuscole.
[TR4] (0!A) Cambia il tipo di carattere (numero/
simbolo/lettera) nella posizione del cur-
sore.

4. Premete [EXIT] per tornare alla schermata


del mastering tool kit.
5. Premete [TR3] (WRT).
Appare la schermata Write.

79
Capitolo 3. Usare gli effetti

Lista degli Algoritmi Lista dei Parametri


del Mastering Tool Kit
3BAND COMP
Comprime il segnale in uscita complessivo
MT BANK [MSTR TOOL KIT] quando il livello del volume in ingresso supera il
Gli algoritmi del Mastering Tool Kit sono valore impostato.
composti dai seguenti effetti. On/Off OFF, ON
Attiva e disattiva il compressore.
=[IN]=[CMP]=[MIX]=[LIM]=[OUT]=
INPUT
Lo Threshold -24 – 0 dB
3BAND COMP Imposta il livello di volume a cui si attiva il
MIXER compressore dei bassi.
LIMITER
OUTPUT Lo Ratio 1:1.00 – 1:16.0, 1:INF
Imposta il rapporto di soppressione dell’uscita
dei bassi quando il livello del volume in ingresso
supera il livello Lo threshold.

Lo Attack 0 – 100 ms
Imposta il tempo impiegato dal compressore dei
bassi per attivarsi quando il livello in ingresso
supera il livello Lo threshold.

Lo Release 50 – 5000 ms
Imposta il tempo impiegato dal compressore dei
bassi per disattivarsi quando il livello in ingresso
scende al di sotto del livello Lo threshold.

Mid Threshold -24 – 0 dB


Imposta il livello di volume a cui si attiva il
compressore dei medi.

Mid Ratio 1:1.00 – 1:16.0, 1:INF


Imposta il rapporto di soppressione dell’uscita
dei medi quando il livello del volume in ingresso
supera il livello Middle threshold.

Mid Attack 0 – 100 ms


Imposta il tempo impiegato dal compressore dei
medi per attivarsi quando il livello in ingresso
supera il livello Middle threshold.

Mid Release 50 – 5000 ms


Imposta il tempo impiegato dal compressore dei
medi per disattivarsi quando il livello in ingresso
scende al di sotto del livello Middle threshold.

Hi Threshold -24 – 0 dB
Imposta il livello di volume a cui si attiva il
compressore degli acuti.

80
Capitolo 3. Usare gli effetti

Hi Ratio 1:1.00 – 1:16.0, 1:INF


Imposta il rapporto di soppressione dell’uscita
degli acuti quando il livello del volume in
LIMITER
Sopprime i segnali a livello elevato per impedire
ingresso supera il livello Hi threshold.
la distorsione.
Hi Attack 0 – 100 ms
Imposta il tempo impiegato dal compressore On/Off OFF, ON
degli acuti per attivarsi quando il livello in Attiva e disattiva il limiter.
ingresso supera il livello Hi threshold. Threshold -24 – 0 dB
Regolatelo in modo appropriato per il segnale in
Hi Release 50 – 5000 ms
ingresso proveniente dal vostro basso.
Imposta il tempo impiegato dal compressore
degli acuti per disattivarsi quando il livello in Attack 0 – 100 ms
ingresso scende al di sotto del livello Hi Regola il tempo tra il superamento del livello di
threshold. soglia e l’applicazione dell’effetto.
* Col compressore, il livello viene regolato
Release 50 – 5000 ms
automaticamente sull’impostazione ottimale secondo i
Regola il tempo tra il momento in cui il segnale
valori della soglia (Threshold) e del rapporto (Ratio).
scende al di sotto della soglia e l’esclusione del
Inoltre, poiché allungando l’attacco (Attack) si può
limiter.
provocare distorsione, è presente un margine (buffer) di
-6 dB. Regolate il livello del mixer a seconda delle
necessità. MIXER
Regola il volume di ogni banda di frequenze.
INPUT Lo Level -80 – +6 dB
Divide il suono originale in tre gamme di Imposta il livello di volume della gamma dei
frequenza: bassi, medi e acuti. bassi dopo che ha attraversato il compressore.

Capitolo 3
Gain -24 – +12 dB Mid Level -80 – +6 dB
Imposta il volume complessivo prima che il Imposta il livello di volume della gamma dei
segnale attraversi il compressore. medi dopo che ha attraversato il compressore.
Dly Time 0–10 ms Hi Level -80 – +6 dB
Imposta la quantità di ritardo che viene applicato Imposta il livello di volume della gamma degli
al suono sorgente in ingresso. acuti dopo che ha attraversato il compressore.
SplitL 20 – 800 Hz
Imposta la frequenza (nella gamma dei bassi) a
OUTPUT
cui il suono sorgente viene suddiviso in tre
Effettua impostazioni che influenzano l’uscita
gamme separate.
complessiva.
SplitH 1.6 – 16.0 kHz
Level -80 – +6 dB
Imposta la frequenza (nella gamma degli acuti) a
Imposta il livello di volume del suono
cui il suono sorgente viene suddiviso in tre
complessivo dopo che il segnale ha attraversato il
gamme separate.
limiter.

81
Capitolo 4. Usare i ritmi
Il MICRO BR contiene vari pattern creati per
Riguardo ai ritmi l’uso nell’introduzione, strofa, fill, e finale. Il tipo
di pattern è indicato dalle lettere alla fine del
Il MICRO BR vi mette a disposizione una traccia nome del pattern.
ritmica dedicata oltre alle sue tracce audio 1–4. (Es.)
Potete riprodurre i ritmi come guida durante la • ROCK1-IN (Intro)
registrazione, o concatenare i ritmi interni • ROCK1-V1 (Verse 1)
nell’ordine della struttura del vostro brano • ROCK1-F1 (Fill 1)
musicale per creare il vostro ritmo originale. • ROCK1-V2 (Verse 2)
• ROCK1-F2 (Fill 2)
• ROCK1-E (Ending)
Riguardo ai pattern e agli
arrangement IN (intro)
A pattern esecutivo da usare durante
In generale, i ritmi del MICRO BR consistono di
un’introduzione.
dati dell’esecuzione chiamati “pattern” e di
“arrangement.” V (verse) 1, 2
Questi sono i pattern esecutivi principali. 1 è il
pattern di base, e 2 rappresenta una variazione
Cos’è un pattern?
più avanzata di 1.
Se siete un batterista che suona in un gruppo,
F (fill) 1, 2
normalmente ripeterete dei pattern fissi, lunghi
una o due battute. Questi rappresentano le unità Questi sono i pattern esecutivi che vengono
di base della ripetizione, e vengono chiamati tipicamente inseriti come transizioni tra le frasi.
“pattern” nel MICRO BR. Scegliete 1 o 2 a seconda del pattern che segue il
fill.
Esempio di pattern E (ending)
Presupponendo l’uso di un ritmo in quattro Un pattern esecutivo usato alla fine della song.
movimenti, viene ripetuta la seguente
esecuzione.
fig.04-onpu

Rullante

Da capo

Cassa

Pattern

* Non potete modificare un pattern o riscrivere i suoi dati.

82
Capitolo 4. Usare i ritmi

Cos’è un arrangement?
Potete riprodurre un certo pattern continuamente
Riguardo al modo Pattern e
ed esercitarvi su di esso, come se steste suonando
al modo Arrangement
con un metronomo. Però, usando solo un singolo Il MICRO BR ha due modi in cui potete
pattern dall’inizio alla fine della song il ritmo riprodurre i rhythm: il “modo Pattern” e il
diviene parecchio noioso! “modo Arrangement.”
Per dare alla vostra song una maggiore varietà
Modo Pattern
musicale, vorrete probabilmente porre i pattern
in un certo ordine, come: intro → strofa → break In questo modo potete riprodurre i pattern. Il
→ finale. pattern selezionato suona ripetutamente
dall’inizio alla fine della song. Non potete far si
Una sequenza di pattern posti nell’ordine che i pattern cambino automaticamente durante
dell’esecuzione prende il nome di la song.
“arrangement.” Per riprodurre un pattern, premete [TR2] per
fig.04-010 accedere al modo Pattern. Il display indica “PT:”
Intro Verse Fill in modo Pattern.
fig.Disp-pattern-mode-e.eps
Tempo: 120 Tempo: 110 Tempo: 130
Modo Pattern
Preset arrangement (P01–P50)
Il MICRO BR offre cinquanta “preset
arrangement” (P01–P50).
Non potete modificare gli arrangement
preimpostati o riscrivere i loro dati. Modo Arrangement
I preset arrangement (con l’eccezione di Metro In questo modo potete riprodurre gli
4/4) hanno un BREAK (pausa) di tre battute arrangement. I pattern nell’arrangement vengono
seguito da E (ending - finale), e continuano poi a riprodotti consecutivamente.
suonare da V1 (verse 1). Per riprodurre un arrangement, premete [TR2]
per accedere al modo Arrangement. Il display
indica “AR:” in modo Arrangement.
“Lista degli Arrangement Preset” (p. 117) ig.Disp-arrange-mode-e.eps

Song arrangement (S01–S05) Modo Arrangement


Per ogni song, potete salvare sino a cinque
arrangement. Capitolo 4

Per i dettagli, fate riferimento a “Riprodurre un


arrangement” (p. 90).

Non potete accedere al modo Arrangement


se il rhythm è disattivato.

83
Capitolo 4. Usare i ritmi

Ecco come selezionare un drum kit.


Cambiare i suoni di 1. Premete [RHYTHM].
batteria (drum kit) Appare la schermata rhythm.
fig.Disp-pt-001.eps

Un drum kit è una collezione di strumenti a


percussione usati per riprodurre gli arrangement e i
pattern. Il MICRO BR contiene 9 drum kit differenti.
fig.04-030
2. Premete [TR3] (KIT).
MICRO BR fig.Disp-PtModeKit-STD1.eps

Preset Drum Kit 9

Preset Drum Kit 3


Preset Drum Kit 2
Preset Drum Kit 1
3. Usate VALUE [-] [+] per selezionare un
Kick
Snare
drum kit.
Closed Hi-hat
Open Hi-hat

• Il drum kit selezionato torna al valore del


drum kit di default (ROOM) if se spegnete
l’unità o selezionate un’altra song.
Però, quando create i song arrangement, il
drum kit selezionato per ogni song
arrangement viene ricordato.
• Cambiando il kit in modo Pattern cambia
simultaneamente il kit in modo Arrangement.
• Se cambiate il kit in un preset arrangement
selezionato in modo Arrangement, il
cambiamento è solo temporaneo. Per salvare
le modifiche, prima copiate il preset
arrangement in un song arrangement, poi
passate al song arrangement per cambiare
kit.

84
Capitolo 4. Usare i ritmi

Riprodurre un pattern Creare un


Ecco come selezionare il pattern desiderato e arrangement originale
riprodurlo ripetutamente.
Ecco come creare un arrangement ponendo i
1. Premete [RHYTHM]. pattern nell’ordine desiderato dall’introduzione
Appare la schermata rhythm. sino al finale.
2. Premete [TR2] per far apparire nel display Potete creare un arrangement lungo al massimo
“PT:” (Pattern mode). 999 battute. Dopo aver creato un arrangement,
Lo schermo indica “PT:”. Ogni volta che potete salvarlo come “song arrangement.”
premete il tasto, l’indicazione si alterna tra
“PT:” e “AR:”.
fig.Disp-pt-001.eps
Riguardo agli Step
Praticamente, la creazione di un song
arrangement avviene ordinando gli “step.”
Uno step è il dato che combina il numero di
un pattern e la battuta da cui deve iniziare
3. Premete [TR1] per attivare il ritmo.
questo pattern.
Appare l’indicazione “RHYTHM”, e il ritmo
(Esempio)
è attivo. Ogni volta che premete il tasto,
l’indicazione “RHYTHM” si accende o si Sezione della Durata in Pattern
spegne. composizione battute
Intro 2 Battute
4. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il ↓
pattern che volete riprodurre. Melodia A 16 Battute Pattern PT:002

5. Premete [EXIT] per tornare alla schermata Melodia B 8 Battute Pattern PT:003

Play.
Bridge 8 Battute Pattern PT:099

Finale 2 Battute Pattern PT:006
6. Premete .
Il registratore inizia la sua riproduzione, e Quando una song è composta usando i pattern or-
dinati come sopra, l’arrangement consiste della se-
anche il pattern inizia a suonare. guente sequenza di step.

Numero dello Numero del- Pattern iniziale


Cambiare il tempo del
Capitolo 4
Step la battuta
pattern Step 1 1 PT:001 ROCK1-IN

Nella schermata Play, potete cambiare Step 2 3 PT:002 ROCK1-V1
temporaneamente il tempo del pattern. ↓
Step 3 19 PT:003 ROCK1-V2
1. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il ↓
cursore sull’indicazione del tempo. Step 4 27 PT:028 ROCK5-V2
fig.Disp-tempo.eps

Step 5 35 PT:006 ROCK-1 E

Step 6 37 PT:327 BREAK
In altre parole, poiché anche brani lunghi sono se-
quenze di queste unità compositive, o step, queste
2. Usate VALUE [-] [+] per regolare il tempo. song possono essere definite con un numero ridot-
Il tempo di riproduzione del pattern cambia. to di step. Col MICRO BR, potete ordinare sequen-
ze di un massimo di 50 step.

85
Capitolo 4. Usare i ritmi

fig.Disp-ar-S01-edt.eps

Specificare il pattern della


prima battuta
1. Premete [RHYTHM].
8. Premete [TR1] (STP).
Appare la schermata rhythm.
9. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
2. Premete [TR1] per attivare il ritmo.
[+] per selezionare il numero di un
Appare l’indicazione “RHYTHM”, e il ritmo
pattern.
è attivo. Ogni volta che premete il tasto,
Selezionate il pattern che volete iniziare a
l’indicazione “RHYTHM” si accende o si
riprodurre dalla battuta 1.
spegne. fig.Disp-ar-S01-step.eps

3. Premete [TR2] per far apparire nel display Step N° del Pattern
Battuta Suddivisione
“AR:” (Arrangement mode).
Iniziale Ritmica
Il display indica “AR:”. Ogni volta che
premete il tasto, l’indicazione si alterna tra
“PT:” e “AR:”.
fig.Disp-ar-P01.eps

Tempo Nome del Pattern

Non potete accedere al modo Arrangement


se il rhythm è disattivato.

4. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il


cursore su P (preset) o S (song), poi
usate VALUE [-] [+] per selezionare “S.”
5. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
cursore sul numero del song
arrangement.
6. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il
numero del song arrangement (S01–S05)
che volete creare.
fig.Disp-ar-S01.eps

* Se selezionate il numero di un preset arrangement


(P01–P50), non potrete eseguire le istruzioni successive.

7. Premete [TR4] (EDT).


Vi trovate in modo Song Arrangement Edit.

86
Capitolo 4. Usare i ritmi

Porre i pattern nell’ordine


desiderato
Battuta iniziale
Se volete specificare un pattern differente che
suona dalla battuta 2 o successive, continuate con Specifica la battuta da cui deve iniziare a
le seguenti istruzioni dopo aver eseguito quelle in suonare il pattern selezionato per lo step
“Specificare il pattern della prima battuta” (p. 86). corrente.
fig.04-520

1. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il Step 1 Step 2


cursore sul numero dello step.
Intro Strofa
(4 battute) (4 battute)
2. Usate VALUE [-] [+] per aumentare lo step. Battuta
Iniziale
001 005 009

Impostate la battuta iniziale


su "007" per lo step 2
Step 1 Step 2
Potete anche usare [REW]/[FF] per
muovere lo step corrente avanti o indietro a Intro Strofa
(6 battute) (2(2measures)
battute)
passi di uno. Battuta
Iniziale
001 005 007 009

3. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il


Numero del Pattern
cursore sul numero del pattern.
Specifica il pattern. Come illustrato sotto,
4. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il specificate un pattern per ogni step.
numero del pattern successivo. fig.04-530

Step 1 Step 2 Step 3


5. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il Strofa
Intro (2 battute) Fill (1 battuta)
(1 battuta)
cursore sulla battuta iniziale. Battuta Tempo: 120.0 Tempo: 110.0 Tempo: 110.0
Iniziale
001 003 004
6. Usate VALUE [-] [+] per specificare la
battuta da cui volete inizi a suonare il Suddivisione ritmica (Beat)
pattern selezionato. Indica la suddivisione ritmica del pattern
selezionato per lo step corrente.
Tempo
• La battuta iniziale dello step 1 è sempre Imposta il tempo di riproduzione del
“001” e non è modificabile.
• Non potete impostare una battuta in uno pattern selezionato per lo step corrente.
Capitolo 4
step che è impostata anche nello step Intervallo: 25.0–250.0
precedente o successivo.
• Non potete impostare la battuta dopo la
battuta iniziale dello step successivo.
• Riproducendo un arrangement dalla
schermata Play, l’arrangement suona sino
alla fine, e poi viene ripetuta l’esecuzione del
pattern impostato per l’ultimo step.
• Perciò, impostando il preset pattern “P327:
BREAK” per l’ultimo step, potete riprodurre
ripetutamente una pausa, come se
l’esecuzione dell’arrangement si fosse
interrotta.
fig.04-540

Step 1 Step 2 Step ** Step **

P327
Intro Strofa Finale
BREAK

87
Capitolo 4. Usare i ritmi

Inserire uno step Cancellare uno step


Ecco come inserire un nuovo step prima dello Ecco come cancellare i contenuti dello step
step corrente. selezionato. Lo step cancellato prende i contenuti
fig.04-550
dello step successivo.
Verse Insert fig.04-570

Step 1 Step 2 Step 3 Step 4

Step 1 Step 2 Step 3 Intro Strofa Fill Strofa


Intro Verse Fill
Erase

Step 1 Step 2 Step 3


Step 1 Step 2 Step 3 Step 4
Intro Strofa Strofa
Intro Verse Verse Fill

1. Eseguite le istruzioni ai punti da 1 a 7 di


1. Eseguite le istruzioni ai punti da 1 a 7 di
“Specificare il pattern della prima
“Specificare il pattern della prima
battuta” (p. 86), per selezionare il song
battuta” (p. 86), per selezionare il song
arrangement da modificare.
arrangement da modificare.
2. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
2. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]
[+] per selezionare il numero dello step da
[+] per selezionare la posizione (numero
cancellare.
dello step) in cui volete inserire uno step. fig.Disp-ar-ins.eps
fig.Disp-ar-ins.eps

3. Premete più volte CURSOR .


fig.Disp-step-ins-ers.eps 3. Premete più volte CURSOR .
fig.Disp-step-ins-ers.eps

4. Premete [TR1] (INS).


Il display indica “Insert!” e lo step 4. Premete [TR2] (ERS).
selezionato viene copiato e inserito. Il display indica “Erase!” e lo step
selezionato viene cancellato.
* Se resta solo lo step 1, non potete cancellare altri step.

Il pattern usato per lo step inserito è lo stesso


pattern usato per lo step corrente. Se volete
usare un pattern differente nello step
inserito, riselezionate il pattern dopo aver
inserito lo step.

88
Capitolo 4. Usare i ritmi

Attribuire un nome
all’arrangement
Potete assegnare liberamente un nome con un
massimo di 8 caratteri a ogni song arrangement.
1. Eseguite le istruzioni ai punti da 1 a 6 di
“Specificare il pattern della prima
battuta” (p. 86).
2. Premete [TR2] (NAM).
Appare la schermata di modifica del nome.
fig.Disp-AR-s01-NAME.eps

3. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-]


[+] per modificare il nome.
Potete usare le seguenti funzioni
modificando il testo.

Tasto Funzione
[TR1] (INS) Inserisce uno spazio nella posizio-
ne del cursore.
[TR2] (DEL) Cancella il carattere nella posizio-
ne del cursore, e sposta i caratteri
successivi verso sinistra.
[TR3] (A/a) Alterna il carattere nella posizione
del cursore tra maiuscole/minu-
scole.
[TR4] (0!A) Cambia il tipo di carattere (nume-
ro/simbolo/lettera) nella posizio-
ne del cursore.

* Non potete modificare il nome di un preset arrangement.

Capitolo 4

89
Capitolo 4. Usare i ritmi

Riprodurre un arrangement Copiare/cancellare un


Ecco come selezionare l’arrangement desiderato e arrangement
riprodurlo.
1. Premete [RHYTHM]. Copiare
Appare la schermata rhythm.
Per modificare leggermente un preset arrangement, o
2. Premete [TR2] per far apparire nel display se volete creare una variazione di un arrangement
“AR:” (Arrangement mode).
esistente, potete copiare quell’arrangement in un song
Il display indica “AR:”. Ogni volta che arrangement e poi modificarlo liberamente.
premete il tasto, l’indicazione si alterna tra
“PT:” e “AR:”. 1. Eseguite le istruzioni ai punti da 1 a 6 di
fig.Disp-ar-P01.eps “Specificare il pattern della prima
battuta” (p. 86), per selezionare il song
arrangement da copiare.
2. Premete [TR3] (CPY).
3. Premete [TR1] per attivare il rhythm. 3. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il
Premete [TR1] per far apparire l’indicazione numero dell’arrangement di destinazione
“RHYTHM”. Il ritmo è attivo. Ogni volta che della copia.
premete il tasto, l’indicazione “RHYTHM” si
4. Premete [TR4] (EXE).
accende o si spegne.
Appare il messaggio Copy S**→S** OK?.
4. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il * “**” è il numero dell’arrangement sorgente e di
numero del song arrangement (S01–S05) destinazione della copia.
che volete riprodurre.
fig.Disp-ar-S01.eps 5. Premete [TR4] (YES).
L’arrangement viene copiato nella destinazione.
* Non potete copiare in un preset arrangement.

Cancellare
5. Premete [EXIT] per tornare alla schermata
Play. Questa operazione cancella gli step 2 e successivi del
song arrangement correntemente selezionato.
6. Premete . Lo step 1 non viene cancellato, e viene impostato
Il registratore inizia la sua riproduzione, e su “Metro” (metronomo).
anche l’arrangement inizia a suonare. 1. Eseguite le istruzioni ai punti da 1 a 6 di
* Quando il MICRO BR lascia la fabbrica, i song “Specificare il pattern della prima
arrangement (S01–S05) non contengono dati. Ciò battuta” (p. 86), per selezionare il song
significa che anche se selezionate un song arrangement, arrangement da cancellare.
il rhythm non suona.
2. Premete [TR4] (ERS).
Appare il messaggio Erase S** OK?.
Cambiare il tempo
dell’arrangement * “**” è il numero dell’arrangement da cancellare.

3. Premete [TR4] (YES).


Potete cambiare temporaneamente il tempo
L’arrangement viene cancellato.
dell’arrangement così come descritto in
* Non potete cancellare un preset arrangement.
“Cambiare il tempo del pattern” (p. 85).

90
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

Cos’è un MP3? File scaricati dai siti di


distribuzione musicale
MP3 è un formato di file audio che viene usato
comunemente dai lettori audio portatili e per Esistono molti siti di distribuzione musicale su
distribuire musica via Internet. Rispetto ai Internet, e vi sono anche numerosi formati in cui i
formati audio non compressi (lineari) come file delle song possono essere scaricati da questi
WAV, è richiesta una quantità di dati molto siti.
inferiore. Però, MP3 e WAV sono i soli formati
Questi file hanno l’estensione del nome del file riproducibili dal MICRO BR.
“.MP3.” Il MICRO BR può registrare e riprodurre I file musicali scaricati da iTunes o SonicStage
file MP3 stereo. non sono normalmente in formato MP3. Nel caso
di iTunes, i file delle song vengono normalmente
Formati audio supportati dal scaricati dal sito di distribuzione musicale iTunes
MICRO BR Music Store in formato AAC.
Nel caso di SonicStage, i file delle song vengono
Il MICRO BR supporta i seguenti formati audio. normalmente scaricati dal sito di distribuzione
musicale Sony CONNECT in formato ATRAC3 o
MP3 (estensione del nome del file: .MP3) in formato MP3.
• 44.1 kHz Se volete scaricare file musicali, verificate che il
• 64 kbps – 320 kbps formato sia MP3 o WAV.
WAV (estensione del nome del file: .WAV)
• 44.1 kHz
Gestire i file audio importati
• 8 bit o 16 bit
• Mono o Stereo
da un CD musicale
• lineari Se avete file audio sul vostro computer che sono
stati importati e convertiti da un CD, e volete
Formati audio non supportati ascoltarli sul MICRO BR, dovete verificare che i
dal MICRO BR file convertiti siano in formato audio MP3.
• AIFF
• WMA
• AAC A
• ATRAC Questo prodotto, solo o in abbinamento ad un am-
• Ogg Vorbis, etc. plificatore e cuffie o altoparlanti, può produrre li-
velli di suono in grado di causare la perdita
Il MICRO BR non può usare file diversi dai file permanente dell'udito. Non utilizzatelo per lunghi
MP3 o WAV. periodi di tempo ad un livello di volume eccessivo.
Se dovesse verificarsi la perdita dell'udito o un sor-
ta di ronzio, smettete immediatamente di usare
l’unità e consultate un otorino.
Capitolo 5

91
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

dettagliate su come ottenere tali permessi dai


Diritti di Autore detentori dei diritti di autore.

(copyright) Riguardo al modo MP3


• La legge proibisce la registrazione non autorizzata,
Oltre alle funzioni di registratore multitraccia, il
l’esecuzione in pubblico, la trasmissione, il prestito,
MICRO BR può essere impostato in “modo MP3”
la vendita o la distribuzione, o simili, in tutto o in
parte di un lavoro (composizione musicale, e usato come lettore di file MP3 o WAV.
registrazione video, trasmissione, esecuzione in In modo MP3 potete effettuare le seguenti
pubblico, etc.) il cui copyright (diritti di autore) è operazioni.
proprietà di terze parti. • Salvare e riprodurre sino a 999 song.
• Potete collegare il MICRO BR al vostro computer • Usare la funzione Repeat per riprodurre
via USB, e importare file audio (in formato WAV o ripetutamente le song.
MP3) da usare nella vostra produzione musicale o • Usare la funzione Phrase Trainer con i file in
per esercitarvi col vostro strumento. Questa formato MP3 per esercitarvi efficacemente sui
capacità è presente poiché questo dispositivo è brani.
progettato allo scopo di produrre musica, e non • La funzione Time Stretch permette di cambiare
pone restrizioni sulla registrazione di lavori che la velocità di riproduzione della song.
non violano i copyright che appartengono ad altre • La funzione Center Cancel permette di
parti (come i lavori originali). Questo perché l’unità eliminare i suoni localizzati al centro del campo
è destinata solamente alla produzione musicale, ed sonoro, così da poter usare la song per esercizi
è stata progettata per non essere soggetta a “minus-one”.
restrizioni finché è usata per registrare lavori • I suoni dall’ingresso audio possono essere
(come vostre composizioni) che non violano i registrati nei formati MP3/WAV.
diritti di autore di altri.
• Non utilizzate questa unità per scopi che
potrebbero violare i diritti di autore detenuti da
una terza parte. Roland e BOSS non si assumono • Se avete creato un file MP3/WAV sul vostro
alcuna responsabilità riguardo alla violazione di computer e volete usarlo nel MICRO BR,
diritti di autore detenuti da una terza parte derivati dovete trasferire il file MP3/WAV dal
dall’uso di questa unità. computer al MICRO BR. Per i dettagli su
come trasferire i fileMP3/WAV, leggete
Riguardo all’accordo “Capitolo 6. Usare l’USB” (p. 100).
• Se una memory card inclusa con un lettore
di licenza MP3 commerciale viene inserita nel MICRO
BR, non funziona, poiché le card non
• La capacità di importazione è presente poiché
possono essere usate così come sono.
questo dispositivo è progettato allo scopo di
Per poter usare una memory card sul
produrre musica, e non pone restrizioni sulla
MICRO BR, dovete prima inizializzare (p.
registrazione di lavori che non violano i copyright
115) la card. Però, tutti i dati salvati sulla
che appartengono ad altre parti (come le vostre
memory card vanno persi quando
composizioni). Il materiale audio il cui copyright è
inizializzate la card.
di proprietà di terze parti, come i file audio ottenuti
via Internet, non possono essere duplicati senza il
permesso del detentore del copyright se non per
l’uso personale, e tale violazione può essere punita
come una violazione della legge sui diritti di
autore.
• Consultate uno specialista di diritti di autore o le
pubblicazioni specializzate per informazioni più

92
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

Passare al Modo MP3 4. Premete .

Premete [MP3/TRAINER] per accedere al modo La riproduzione si arresta. Quando


MP3; il display indica (schermata MP3). viene premuto dopo che la riproduzione è
fig.****
arrestata, la riproduzione viene ripresa dalla
posizione temporale corrente.

Riprodurre il file MP3/WAV • I numeri dei file vengono visualizzati


nell’ordine dei nomi dei file (alfabetico).
• Per poter inviare un file MP3/WAV creato
1. Premete [MP3/TRAINER].
sul vostro computer al MICRO BR, dovete
Viene selezionato il modo MP3; il display
stabilire un collegamento USB (p. 101).
indica (schermata MP3).
2. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
cursore sul numero del file, e usate
VALUE [-][+] per selezionare il numero del
file MP3/WAV da riprodurre.

3. Premete .
Il file inizia a suonare.
Quando il file audio corrente ha finito di
suonare, inizia a suonare il file successivo.
Potete usare le seguenti operazioni durante
la riproduzione.

Azione Operazione
Fast-forward Il file MP3/WAV avanza velocemen-

te mentre tenete premuto .


Rewind Il file MP3/WAV torna indietro men-

tre tenete premuto .


Andare all’ini-
zio del file cor-
Tenete premuto e preme-
rente

te .
Andare al file Premete [+] col cursore sul numero
precedente del file.
Andare al file Premete [-] col cursore sul numero
Capitolo 5

successivo del file.

93
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

Riprodurre ripetutamente
(Repeat)
• Mentre specificate il punto finale della
La funzione “repeat” vi permette di riprodurre ripetizione (B), premendo [A B] in un
ripetutamente una regione specificata. punto precedente al punto iniziale della
fig.01-570 ripetizione (A), quel punto viene riassegnato
Repeat come punto iniziale della ripetizione (A).
• Dev’esservi almeno un secondo tra il punto
iniziale della ripetizione (A) e il punto finale
Tempo (B). Non potete specificare un punto finale
che si trovi a meno di un secondo dal punto
Punto iniziale della ripetizione (A) Punto finale della ripetizione (B) iniziale.

1. Premete [MP3/TRAINER].
Viene selezionato il modo MP3; il display
indica (schermata MP3).
2. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
cursore sul numero del file, e usate
VALUE [-][+] per selezionare il numero del
file MP3/WAV da riprodurre.
3. Premete [A B] nel punto in cui volete
iniziare la ripetizione (punto A).
Registrate il punto iniziale (A) della regione
da ripetere.
lampeggia, e la posizione viene
memorizzata come punto iniziale (A) della
regione ripetuta.
4. Premete [A B] nel punto in cui volete
terminare la ripetizione (punto B).
Appare la schermata MP3. Quella posizione
viene memorizzata come punto finale (B)
della regione ripetuta, e e si
accendono.
fig.****

5. Premete .
Il file inizia a suonare.
6. Per annullare la funzione repeat, premete
ancora [A B].
Le impostazioni di repeat vengono
cancellate, e e si accendono.

94
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

Il valore 100% (valore iniziale) riproduce la


Esercitarsi su un file song alla sua velocità originale, il valore 50%
dimezza la velocità, e il valore 25% riduce la
MP3/WAV (Phrase velocità a 1/4. La velocità raddoppia
Trainer) impostando il parametro al 200%.

Il modo MP3 include una funzione “Phrase


Trainer” che vi mette a disposizione un metodo
efficace per esercitarvi su una song. Potete anche Se il parametro Time Stretch ha un valore
cambiare la velocità di riproduzione (Time diverso dal 100%, la qualità audio della
riproduzione diminuisce. Questo non è un
Stretch) per facilitare gli esercizi su frasi difficili,
malfunzionamento. Impostate il parametro
o rimuovere l’assolo di chitarra (Center Cancel)
al 100% ascoltando i file MP3/WAV alla
se volete esercitarvi suonando sugli strumenti di
velocità normale.
accompagnamento.

Cambiare la velocità di
riproduzione (Time Stretch)
La funzione “Time Stretch” vi permette di
cambiare la velocità di riproduzione senza
alterare l’intonazione.
1. Premete [MP3/TRAINER] per passare al
modo MP3.
Appare la schermata del lettore MP3.
fig.Disp-mp3-mode.eps

2. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il


cursore sul numero del file, e usate
VALUE [-][+] per selezionare il numero del
file da riprodurre.

3. Premete .
Il file inizia a suonare.
4. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
cursore sull’indicazione della velocità di
riproduzione, e usate VALUE [-][+] per
specificare la velocità di riproduzione.
Potete suonare una chitarra, etc. collegata
Capitolo 5

mentre ascoltate il suono del file MP3/WAV.


fig.Disp-mp3-mode2.eps

Intervallo: 25–200%

95
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

8. Per enfatizzare il suono del basso,


Eliminare il suono al centro premete CURSOR [ ] per selezionare
(Center Cancel) “Low Boost,” e usate VALUE [-][+] per
regolare il valore così da sentire più
La funzione Center Cancel rimuove il suono
facilmente il suono del basso.
centrale della riproduzione (per es., voci e assoli fig.Disp-CENTER-ADJ.eps
di chitarra). È utile se volete esercitarvi suonando
sugli strumenti di accompagnamento.
1. Premete [MP3/TRAINER] per passare al
modo MP3. Intervallo: 0–12
Appare la schermata del lettore MP3.
fig.Disp-mp3-mode.eps

• A seconda dell’audio registrato, potrebbe


non essere possibile eliminare
completamente il suono al centro.
2. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
• Per eliminare un suono che si trova in una
cursore sul numero del file, e usate posizione diversa dal centro, potete regolare
VALUE [-][+] per selezionare il numero del il parametro CenterAdjst.
file da riprodurre. • Il suono riprodotto è monofonico.

3. Premete .
Il file inizia a suonare.
4. Usate CURSOR [ ][ ] per far
apparire “CENTER CANCEL” nel display.
5. Premete [TR1] per attivare la funzione
Center Cancel.
I suoni che provengono dal centro (come le
voci e gli assoli di chitarra) vengono
eliminati.
La chitarra, etc. è collegata, ed è possibile
suonare mentre ascoltate il file MP3/WAV.
Ogni volta che premete [TR1],
l’impostazione si alterna tra “ON” e “OFF”.
6. Premete [TR4] (EDT).
Appare la schermata CenterAdjst.
fig.Disp-CENTER-ADJ.eps

7. Usate VALUE [-][+] per regolare il valore


del suono che volete rimuovere, per
ridurre il suo volume.
Intervallo: L10–C00–R10

96
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

Registrare dati MP3 o WAV Riguardo al nome del file


Ecco come registrare il suono dagli ingressi Il nome del file viene assegnato come segue
direttamente come dati in formato MP3 o WAV. quando salvate il file MP3/WAV.
1. Premete [MP3/TRAINER] per passare al (Es.)
modo MP3. BR_001.MP3
Passate al modo MP3; il display indica :
(la schermata MP3). BR_999.MP3
2. Selezionate la sorgnete come descritto in Il nome del file è il nome della sorgente in
“Selezionare uno strumento da registrare” (p. 39). ingresso più un numero in sequenza, con
l’estensione .MP3 (o .WAV).
Per specificare un nome del file, premete
3. Premete .
[TR4] (NAM) al punto 3.
Appare il parametro Type. Ora vi trovate in
standby di registrazione. Appare la schermata di impostazione del
fig.Disp-CENTER-ADJ.eps nome del file.
fig.Disp-CENTER-ADJ.eps

4. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il


Se esiste già un file con un nome identico, il
parametro Type (formato di registrazione)
che volete usare. display chiede “Overwrite?”

Type Spiegazione
MP3 64 kbps La qualità audio è inferiore, ma po- 5. Premete .
tete registrare in formato MP3 per La registrazione inizia.
un lungo periodo di tempo con una
fig.Disp-CENTER-ADJ.eps
quantità di dati più piccola.
MP3 128 kbps Questa è la qualità audio normale
in formato MP3.
MP3 192 kbps La quantità di dati è maggiore, ma
la perdita nella qualità audio è la
minima del formato MP3. 6. Premete [STOP].
WAV Registra in formato WAV. La registrazione si arresta. I dati registrati
vengono salvati nella cartella MP3.

Durata della registrazione


• Registrando in formato WAVE, si
producono registrazioni a 44.1 kHz, 16-bit.
Capacità MP3 WAV
Questa impostazione non è modificabile. Memory 64 kbps 128 kbps 192 kbps
• In entrambi i formati MP3 e WAV, il suono Card
viene registrato in stereo 32 MB 65 min 32 min 21 min 2 min
• Il volume di riproduzione viene già
Capitolo 5

64 MB 131 min 65 min 43 min 5 min


impostato più basso del volume di 128 MB 265 min 132 min 88 min 12 min
monitoraggio o di registrazione, per evitare
256 MB 531 min 265 min 177 min 24 min
che l’intero suono risulti distorto quando il
512 MB 1065 min 532 min 355 min 48 min
suono in ingresso e quello della
1 GB 2081 min 1040 min 693 min 94 min
riproduzione vengono mixati.

97
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

Cancellare un file Attribuire un nome al


MP3/WAV file MP3/WAV
Potete cancellare un file MP3 salvato nella 1. Premete [MP3/TRAINER].
cartella MP3. Passate al modo MP3; il display indica
1. Premete [MP3/TRAINER] per passare al (la schermata MP3).
modo MP3. 2. Usate VALUE [-][+] per selezionare il
Passate al modo MP3; il display indica numero del file che volete cambiare.
(la schermata MP3). 3. Premete [UTILITY].
2. Premete [UTILITY]. Appare la schermata MP3 UTILITY.
Appare la schermata MP3 UTILITY. fig.Disp-util-song2.eps

fig.Disp-util-song2.eps

4. Premete [TR1] (SNG), e poi premete [TR2]


3. Premete [TR1] (SNG), e poi premete [TR3] (NAM).
(ERS). Appare il nome del file.
Il display chiede “Ers?” fig.Disp-CENTER-ADJ.eps

fig.Disp-util-song2.eps

5. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il


cursore sul carattere da cambiare.
4. Usate VALUE [-][+] per selezionare il
numero del file che volete cancellare. 6. Usate VALUE [-] [+] per selezionare il
carattere desiderato.
5. Premete [TR4] (YES).
Potete usare le seguenti funzioni
Il display chiede “Are you sure?”
modificando il testo.
6. Se siete certi di voler cancellare il file
MP3/WAV, premete [TR4] (EXE). Se Tasto Funzione
decidete di non cancellare il file MP3/ [TR1] (INS) Inserisce uno spazio nella posizione del
WAV, premete [EXIT] (o [UTILITY]). cursore.
[TR2] (DEL) Cancella il carattere nella posizione del
7. Premete più volte [UTILITY] o [EXIT] per cursore, e sposta i caratteri successivi
tornare alla schermata Play. verso sinistra.
[TR4] (0!A) Cambia il tipo di carattere (numero/
simbolo/lettera) nella posizione del cur-
sore.

7. Premete [EXIT] per tornare alla schermata


Play.

98
Capitolo 5. Usare il lettore MP3

Visualizzare Se il display indica <<Unsupported>>, il file MP3/


informazioni sul file WAV è in un formato che non viene supportato dal

MP3/WAV MICRO BR. Leggete “Formati audio supportati dal


MICRO BR” (p. 91), e controllate il formato del file
MP3/WAV.
Potete visualizzare informazioni sul file MP3 (o
WAV) correntemente selezionato.
1. Premete [MP3/TRAINER] per passare al
modo MP3.
Passate al modo MP3 come descritto in
“Passare al Modo MP3” (p. 93)
2. Usate CURSOR [ ][ ] per muovere il
cursore sul numero del file, e usate
VALUE [-][+] per selezionare il file di cui
volete visualizzare le informazioni.
3. Premete [UTILITY].
Appare la schermata MP3 UTILITY.
fig.Disp-util-song2.eps

4. Premete [TR1] (SNG), e poi premete [TR3]


(INF).
Appare la schermata MP3/WAV INFO.
fig.Disp-ERS.eps

5. Premete CURSOR [ ].
Appaiono le informazioni sul file MP3/
WAV.
fig.Disp-ERS.eps

6. Premete più volte [UTILITY] o [EXIT] per


tornare alla schermata Play.
Capitolo 5

99
Capitolo 6. Usare l’USB

Prima di Usare l’USB Cos’è l’USB?


(In generale) USB, acronimo di “Universal Serial Bus,” è
un tipo di interfaccia per collegare i
Come Usare l’USB computer a una varietà di periferiche.
Usando l’USB potete collegare periferiche
Il MICRO BR è dotato di una porta USB per differenti con un singolo cavo USB, e
collegarlo direttamente ai computer, disporre anche di una rapida trasmissione
permettendovi di effettuare le seguenti dei dati.
operazioni. Inoltre, potete collegare e scollegare le
• Trasferire file MP3/WAV periferiche accese, e il computer può
I file MP3/WAV creati sul vostro computer riconoscere quando vengono collegati i
o sul MICRO BR possono essere trasferiti in dispositivi (potreste dover eseguire delle
entrambe le direzioni. impostazioni collegando certi dispositivi).
• Backup
I dati delle song del MICRO BR possono
essere salvati sul vostro computer. OS Compatibili
• Ripristino
Windows
I dati delle song salvati sul vostro computer
possono essere ripristinati nel MICRO BR. Windows Me / 2000 / XP
Macintosh
A Note Importanti Mac OS 9.1.x / 9.2.x
I file e cartelle nella cartella ROLAND Mac OS X
contengono dati importanti riguardanti la Driver
riproduzione delle song e il sistema del Il MICRO BR usa un DRIVER standard che si
MICRO BR. trova nell’OS. Il DRIVER viene installato
Se cancellate o modificate questi file automaticamente quando vi collegate al
all’interno dlela cartella ROLAND, il Computer via USB.
sistema potrebbe smettere di funzionare
correttamente.
Per eseguire copie di backup o il ripristino
delle vostre song, dovete copiare l’intera
cartella ROLAND.

A
I segnali audio in tempo reale e i messaggi
MIDI non possono essere gestiti dal
connettore USB del MICRO BR.

100
Capitolo 6. Usare l’USB

Collegamento al computer Composizione dei Dati sulle

Capitolo 6
Memory Card
Usate il cavo USB per collegare il MICRO BR al
vostro computer. Le cartelle e i file creati sono indicati sotto.
L’estremità del cavo USB collegata al MICRO BR fig.05-010

ha un connettore USB del tipo “mini B”. Cartella radice

Se acquistate un cavo da un rivenditore di Cartella MP3


computer, accertatevi di scegliere il tipo e la 123MUSIC.MP3
forma del connettore corretto. AMAZING.MP3
* Acquistate i cavi USB nei negozi di computer o BIGDANCE.MP3
altri rivenditori. HELLO.WAV
fig.05-040

Al connettore USB File MP3/WAV


al vostro computer
Cartella ROLAND

Cartella MP3
Questa è la cartella in cui ponete i file MP3 o
Cavo USB WAV usati in modo MP3.
Se ponete dei file MP3/WAV dal vostro
(tipo mini B)
computer in questa cartella, potete riprodurli sul
MICRO BR. I file MP3/WAV che avete creato sul
MICRO BR possono anche essere prelevati da
questa cartella dal vostro computer.

• I file MP3/WAV devono essere salvati nella


cartella MP3. I file MP3/WAV in altre
cartelle non vengono riprodotti.
• Non cancellate la cartella MP3. Il MICRO BR
può smettere di funzionare correttamente.
• Non ponete file non supportati dal MICRO
BR nella cartella MP3.
• Dovete convertire i dati della traccia in un
file MP3/WAV per usarli col vostro
computer come un file MP3/WAV. Per i
dettagli, vedi “Conversione tra dati delle
tracce e file audio” (p. 112).

Cartella ROLAND
I dati delle song e le varie impostazioni usate dal
MICRO BR vengono salvati in questa cartella.
Copiate questa cartella se volete eseguire una

101
Capitolo 6. Usare l’USB

copia di backup dei dati della song o usare una


song creata sul BR-900CD o sul BR-600.

Controllare le cartelle e i file • Il MICRO BR non supporta nomi di file


salvati su una memory card lunghi. Tali nomi file non vengono
visualizzati correttamente. Assegnate nomi
Quando collegate il MICRO BR via USB al vostro di file non più lunghi di 8 caratteri,
computer, appare un’icona del MICRO_BR sul estensione esclusa.
vostro computer. (es.)
* Con certe versioni di Windows OS, può apparire l’icona 123MUSIC.MP3 (otto caratteri)
del “Removable disk (?:)”. HELLO.WAV (cinque caratteri)
fig.05-020

(Es.) Windows XP • Il MICRO BR non supporta nomi file


contenenti caratteri a doppio-byte (per es., il
Giapponese).
• Potete usare i seguenti caratteri.
A–Z 0–9 ! # $ % & ' ( ) - ^ ` @ { } _

MICRO_BR (F:)
Riguardo ai dati del backup
Viene effettuata una copia di backup dei seguenti
MICRO_BR dati.
• Dati registrati
• Stato del mixer (livello, pan etc.)
(Es.) Windows 2000
• Song patch degli effetti insert
Removable Disk (?:)
• Song patch del Mastering Tool Kit
• Song Arrangement
(Es.) Macintosh • Effetti in Loop
• Utility (Master Level, PlugIn Power)
• Parametro Input Sns
MICRO_BR • Modo MP3

Quando effettuate un doppio-click sull’icona del


MICRO BR (o del “Removable disk (?:)”), viene
visualizzata la cartella “MP3” e la cartella
“ROLAND”.
I file MP3 e i file WAV devono essere salvati nella
cartella MP3.

102
Capitolo 6. Usare l’USB

Note sull’Uso dell’USB Con Windows

Capitolo 6
Non effettuate le seguenti operazioni quando il
MICRO BR è collegato via USB. Trasferire file MP3/WAV
Queste operazioni possono provocare il blocco * Dovete effettuare la seguente procedura mentre il
del vostro computer. registratore è fermo.
Anche i dati sulla memory card potrebbero
1. Usate un cavo USB per collegare il
danneggiarsi.
MICRO BR al vostro computer.
Non:
• Staccate il cavo USB
Quando inizia la comunicazione con il
• Espellete la memory card computer, il MICRO BR visualizza il
• Ponete il computer in standby o ibernazione, messaggio “USB connecting..” Poi quando il
eseguite le operazioni di riavvio, o spegnimento computer ha rilevato il collegamento, il
• Spegnete il MICRO BR MICRO BR mostra il messaggio “USB
Idling...”
A Utilizzando Windows XP/
2000
Se state utilizzando Windows XP/2000,
eseguite il log in Windows con uno dei
seguenti utenti:
• Administrator o altro utente con i privilegi
del gruppo Administrators
• Un utente il qui tipo di account è Computer
Administrator
Sappiate che non potete effettuare 2. Eseguite un doppio click sull’icona My
correttamente l’interruzione del Computer.
collegamento USB se il nome dell’Utente L’icona “MICRO_BR” (o “Removable disk
non è uno di quelli descritti sopra. (?:)”) viene aggiunta al computer.
fig.05-060

(Es.)
MICRO_BR

Removable Disk (?:)

3. All’interno di My Computer, effettuate un


doppio click sull’icona del MICRO_BR (o
del “Removable Disk (?:)”).
Viene visualizzata la cartella radice (p. 101)
del MICRO BR (memory card).
4. Trasferite i file audio usando la seguente
procedura.

103
Capitolo 6. Usare l’USB

Copiare un file MP3/WAV dal


computer al MICRO BR Backup e ripristino dei dati
delle song del MICRO BR
1. Dal vostro computer, trascinate il file
MP3/WAV nella cartella MP3 del MICRO 1. Usate un cavo USB per collegare il
BR. MICRO BR al vostro computer.
Il file audio viene copiato dal computer. Quando inizia la comunicazione con il
2. Quando avete terminato la copia, e il MICRO computer, il MICRO BR visualizza il
BR mostra il messaggio “USB idling...,” messaggio “USB connecting..” Poi quando il
interrompete il collegamento come descritto computer ha rilevato il collegamento, il
in “Interrompere il collegamento col vostro MICRO BR mostra il messaggio “USB
computer” (p. 108). Idling...”

Nomi dei file e ordine delle song


I file MP3/WAV sul MICRO BR vengono
riprodotti in ordine numerico o alfabetico.
Se desiderate cambiare l’ordine di
riproduzione, potete modificare i nomi dei
file così che siano nell’ordine numerico o
alfabetico desiderato.
(Es.) L’icona “MICRO_BR” (o “Removable disk
(?:)”) viene aggiunta al computer.
Nome del file ordine delle song fig.05-060
123MUSIC.MP3 1 (Es.)
AMAZING.MP3 2 MICRO_BR
BIGDANCE.MP3 3
HELLO.WAV 4 Removable Disk (?:)
: :
2. All’interno di My Computer, effettuate un
doppio click sull’icona del MICRO_BR (o
Copiare un file MP3/WAV dal del “Removable Disk (?:)”).
MICRO BR al computer Viene visualizzata la cartella radice (p. 101)
del MICRO BR (memory card).
1. Effettuate un doppio click sulla cartella
MP3 del MICRO BR. 3. Trasferite i dati della song usando la
I file audio salvati nella cartella MP3 seguente procedura.
vengono visualizzati.
2. Dalla cartella MP3, trascinate i file audio
desiderati nella cartella desiderata sul
vostro computer.
3. Quando avete terminato la copia, e il MICRO
BR mostra il messaggio “USB idling...,”
interrompete il collegamento come descritto
in “Interrompere il collegamento col vostro
computer” (p. 108).

104
Capitolo 6. Usare l’USB

Backup
Interrompere il collegamento

Capitolo 6
I dati delle song del MICRO BR possono essere
salvati nel vostro computer.
col computer
1. Trascinate la cartella “ROLAND” nella Con Windows XP
cartella desiderata del computer. In My Computer, cliccate col tasto destro
È una buona idea creare nuove cartelle per la l’icona del “MICRO_BR” (o del “Removable
copia di backup. disk (?:)”) per “espellere” il disco.
2. Quando avete terminato la copia di Se questa procedura non espelle il disco
backup dei dati,e il MICRO BR mostra il 1. Chiudete tutte le finestre del vostro
messaggio “USB idling...,” interrompete il computer.
collegamento col computer (p. 108).
2. Cliccate l’icona nel task tray.
fig.05-080
Ripristino
I dati delle song salvati nel vostro computer
possono essere rinviati al MICRO BR.
1. Cancellate la cartella “ROLAND” del
Task Bar Task Tray
MICRO BR.
3. Cliccate il messaggio “Stop USB Disk–
drive (?:)” visualizzato lì.
A
4. Cliccate [OK] nel riquadro di dialogo
Se cancellate la cartella ROLAND del
“Safe To Remove Hardware” che appare.
MICRO BR, tutti i dati delle song salvati nel
Quando è terminato il collegamento USB,
MICRO BR vengono cancellati.
appare il messaggio “OK to disconnect”.
2. Trascinate la cartella “ROLAND” dal
computer sull’icona del “MICRO_BR” (o
del “Removable disk (?:)”).
3. Quando avete finito il ripristino dei dati, e In questa condizione potete scollegare il
il MICRO BR mostra il messaggio “USB cavo USB dal MICRO BR e dal computer in
idling...,” interrompete il collegamento col modo sicuro.
computer (p. 108).
5. Scollegate il cavo USB dal MICRO BR e
File e cartelle nella cartella dal vostro computer.
A Dopo qualche istante, riappare la schermata
ROLAND
Play.
• I file e le cartelle nella cartella ROLAND
contengono dati importanti relativi alla
riproduzione della song e il sistema del
MICRO BR.
• Se cancellate o modificate i file nella cartella
ROLAND, il sistema potrebbe smettere di
funzionare correttamente.
• Per eseguire il backup o il ripristino delle
vostre song, dovete copiare l’intera cartella
ROLAND.

105
Capitolo 6. Usare l’USB

Con Windows 2000/Me


1. In My Computer, cliccate col tasto destro
Con Macintosh
l’icona del “MICRO_BR” (o del
“Removable disk (?:)”) per “espellere” il Trasferire file MP3/WAV
disco.
* Dovete effettuare la seguente procedura mentre il
2. Cliccate l’icona nel task tray, poi registratore è fermo.

cliccate il messaggio “Stop USB Disk– 1. Usate un cavo USB per collegare il
drive (?:)” visualizzato lì. MICRO BR al vostro computer.
fig.05-080 Quando inizia la comunicazione con il
computer, il MICRO BR visualizza il
messaggio “USB connecting..” Poi quando il
computer ha rilevato il collegamento, il
MICRO BR mostra il messaggio “USB
Idling...”
Task Tray

3. Cliccate [OK] nel riquadro di dialogo


“Safe To Remove Hardware” che appare.
Quando è terminato il collegamento USB,
appare il messaggio “OK to disconnect”.

In questa condizione potete scollegare il


L’icona “MICRO_BR” viene aggiunta al
cavo USB dal MICRO BR e dal computer in
computer.
modo sicuro. fig.05-060

4. Scollegate il cavo USB dal MICRO BR e (Es.)


dal vostro computer.
Dopo qualche istante, riappare la schermata
Play.

MICRO_BR

2. Effettuate un doppio click sull’icona del


MICRO_BR nel vostro computer.
Viene visualizzata la cartella radice (p. 101)
del MICRO BR (memory card).
3. Trasferite i file audio usando la seguente
procedura.

106
Capitolo 6. Usare l’USB

Copiare un file MP3/WAV dal


computer al MICRO BR Backup e ripristino dei dati

Capitolo 6
delle song del MICRO BR
1. Dal vostro computer, trascinate il file
MP3/WAV nella cartella MP3 del MICRO 1. Usate un cavo USB per collegare il
BR. MICRO BR al vostro computer.
Il file audio viene copiato dal computer. Quando inizia la comunicazione con il
2. Quando avete terminato la copia, e il MICRO computer, il MICRO BR visualizza il
BR mostra il messaggio “USB idling...,” messaggio “USB connecting..” Poi quando il
interrompete il collegamento come descritto computer ha rilevato il collegamento, il
in “Interrompere il collegamento col vostro MICRO BR mostra il messaggio “USB
computer” (p. 108). Idling...”

Nomi dei file e ordine delle song


I file MP3/WAV sul MICRO BR vengono
riprodotti in ordine numerico o alfabetico.
Se desiderate cambiare l’ordine di
riproduzione, potete modificare i nomi dei
file così che siano nell’ordine numerico o
alfabetico desiderato.
(Es.) L’icona “MICRO_BR” viene aggiunta al
computer.
Nome del file ordine delle song fig.05-060
123MUSIC.MP3 1
(Es.)
AMAZING.MP3 2
BIGDANCE.MP3 3
HELLO.WAV 4
: :
MICRO_BR

Copiare un file MP3/WAV dal 2. Effettuate un doppio click sull’icona del


MICRO_BR nel vostro computer.
MICRO BR al computer
Viene visualizzata la cartella radice (p. 101)
1. Effettuate un doppio click sulla cartella del MICRO BR (memory card).
MP3 del MICRO BR.
I file audio salvati nella cartella MP3 3. Trasferite i dati della song usando la
vengono visualizzati. seguente procedura.

2. Dalla cartella MP3, copiate i file audio


desiderati nella cartella desiderata sul
vostro computer.
3. Quando avete terminato la copia, e il MICRO
BR mostra il messaggio “USB idling...,”
interrompete il collegamento come descritto
in “Interrompere il collegamento col vostro
computer” (p. 108).

107
Capitolo 6. Usare l’USB

Backup
I dati delle song del MICRO BR possono essere
Interrompere il collegamento
salvati nel vostro computer.
col vostro computer
1. Trascinate la cartella “ROLAND” nella 1. Chiudete tutte le finestre del vostro
cartella desiderata del computer. computer.
È una buona idea creare nuove cartelle per la 2. Trascinate l’icona del “MICRO_BR” nel
copia di backup. cestino.
2. Quando avete terminato la copia di Quando è terminato il collegamento USB,
backup dei dati, e il MICRO BR mostra il appare il messaggio “You may
messaggio “USB idling...,” interrompete il disconnect...”.
collegamento col computer (p. 108).

Ripristino
I dati delle song salvati nel vostro computer In questa condizione potete scollegare il
possono essere rinviati al MICRO BR. cavo USB dal MICRO BR e dal computer in
modo sicuro.
1. Cancellate la cartella “ROLAND” del
MICRO BR. 3. Scollegate il cavo USB dal MICRO BR e
dal vostro computer.
Dopo qualche istante, riappare la schermata
A Play.
Se cancellate la cartella ROLAND del
MICRO BR, tutti i dati delle song salvati nel
MICRO BR vengono cancellati.

2. Trascinate la cartella “ROLAND” dal


computer sull’icona del “MICRO_BR”.
3. Quando avete finito il ripristino dei dati, e
il MICRO BR mostra il messaggio “USB
idling...,” interrompete il collegamento col
computer (p. 108).

File e cartelle nella cartella


A
ROLAND
• I file e le cartelle nella cartella ROLAND
contengono dati importanti relativi alla
riproduzione della song e il sistema del
MICRO BR.
• Se cancellate o modificate i file nella cartella
ROLAND, il sistema potrebbe smettere di
funzionare correttamente.
• Per eseguire il backup o il ripristino delle
vostre song, dovete copiare l’intera cartella
ROLAND.

108
Capitolo 6. Usare l’USB

Per i dettagli su come eseguire il back up dei


Compatibilità dei dati dati della song del BR-900CD sul vostro

Capitolo 6
computer, fate riferimento al Manuale
delle song del dell’Utente del BR-900CD, capitolo 7. Back
BR-900CD/600 Up dei Dati del BR-900CD.”
2. Collegate il MICRO BR al computer via
Il MICRO BR è compatibile con i dati registrati
USB.
delle song prodotti dal BR-900CD e BR-600 (d’ora
(Fate riferimento al Manuale dell’Utente del
in avanti chiamati BR-900CD/600).
MICRO BR p. 103, p. 106.)
Però, poiché il numero di tracce gestibile
differisce tra il MICRO BR e il BR-900CD/600, il 3. Se usate Windows, eseguite un doppio-
MICRO BR può usare solo le tracce 1–4 dei dati click su My Computer, e poi un doppio-
creati sul BR-900CD/600; i dati delle tracce 5–8 click sull’icona del MICRO_BR in My
vengono ignorati. Computer.
Se usate Macintosh, eseguite un doppio-
MICRO BR BR-900CD/600 click sull’icona del MICRO_BR sulla
scrivania.
Tr 1 Tr 1
4. Cancellate la cartella “ROLAND” del
Tr 2 Tr 2 MICRO BR.
Tr 3 Tr 3
Tr 4 Tr 4 A
Se cancellate la cartella ROLAND del
Tr 5
MICRO BR, tutti i dati delle song salvati nel
Tr 6 MICRO BR vengono cancellati.
Tr 7
5. Trascinate la cartella “ROLAND” del
Tr 8 computer sull’icona “MICRO_BR” e
Rhythm Rhythm lasciatela andare.
I dati della song del BR-900CD vengono
Effetti Effetti copiati nel MICRO BR.
Poiché le impostazioni degli effetti e del rhythm (Manuale dell’Utente del MICRO BR p. 105,
non sono compatibili tra il MICRO BR il BR- p. 108)
900CD/600, queste impostazioni vengono
6. Interrompete il collegamento USB,
ignorate.
scollegate i cavi dal computer e dal
Il MICRO BR e il BR-900CD/600 usano tipi
MICRO BR.
differenti di memory card.
(Manuale dell’Utente del MICRO BR p. 105,
Ciò significa che, per poter trasferire i dati tra il
(p. 108))
MICRO BR e il BR-900CD/600, dovete usare il
vostro computer per copiare i dati dalla memory
card originale all’altra memory card. Per i dettagli sulla gestione della cartella ROLAND,
Un esempio dell’uso dei dati della song del BR- fate riferimento “Composizione dei Dati sulle
900CD sul MICRO BR è illustrato sotto. Memory Card” (p. 101).

1. Prima eseguite una copia di back up dei


dati della song del BR-900CD sul vostro
computer.

109
Capitolo 7.
Altre Funzioni Utili

Regolare il Contrasto Accordare uno


del Display Strumento (Tuner)
A seconda del punto in cui viene situato il Il MICRO BR è dotato di una “funzione di
MICRO BR, può essere difficile leggere il accordatore cromatico” incorporata che vi
contenuto del display. In questo caso, eseguite la permette di accordare rapidamente il vostro
procedura descritta sotto per regolare il contrasto strumento.
(da 1 a 20). L’accordatore incorporato supporta sia chitarra
1. Premete [UTILITY]. che basso.
Come esempio, ecco la procedura per accordare
2. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per la chitarra.
accedere alla schermata LCD Contrast.
* Non è possibile riprodurre o registrare mentre usate
fig.06-020

l’accordatore.

Prima di iniziare controllate i seguenti


punti.
3. Usate VALUE [-][+] per regolare il valore. • Che la vostra chitarra sia collegata alla presa
GUITAR IN.
4. Se decidete di non regolare il contrasto,
• Che “GTR” sia selezionato come sorgente in
premete [EXIT] (o [UTILITY]). ingresso.
• Che il parametro Sns sia sul valore più alto
possibile che non provoca l’accensione dell’icona
OVER (p. 14).
Potete ruotare la manopola TIME/VALUE
mentre premete [UTILITY] per regolare il
contrasto in tempo reale. Usate la
procedura più appropriata.

110
Capitolo 7. Altre Funzioni Utili

5. Mentre guardate la guida di accordatura,


Accordatura regolate l’accordatura così che sia
posizionato a metà tra i due lati.
Se l’intonazione della corda è entro i +/-50
cent dall’intonazione corretta, la guida di
Se non volete emettere i suoni
accordatura indica la discrepanza tra
dell’accordatura, abbassate la manopola
l’intonazione reale e quella corretta.
VOLUME.
Quando l’intonazione è più alta
dell’intonazione visualizzata

Capitolo 7
1. Tenete premuto [EFFECTS] e premete
[UTILITY]. fig.06-020

fig.06-020

Quando l’intonazione è la stessa


Con l’accordatore interno del MICRO BR, dell’intonazione visualizzata
l’intonazione di riferimento è visualizzata fig.06-020

nella parte superiore del display, e il nome


della nota è visualizzato a destra. La guida
di accordatura è visualizzata al fondo del
display, e mostra la discrepanza tra l’altezza
del suono in ingresso e quello visualizzato. Quando l’intonazione è più bassa
* Non potete passare dalla schermata Tuner ad altre dell’intonazione visualizzata
schermate (eccetto la schermata Play). fig.06-020

2. Impostate l’intonazione di riferimento.


Potete impostare l’intonazione di
riferimento dell’accordatore su qualsiasi
valore 435 e 445 Hz. 6. Ripetete le istruzioni ai punti 3–5 per
* Questa è impostata su 440 Hz quando viene creata una accordare ogni corda.
nuova song.

3. Suonate una nota sulla corda che volete


accordare.
Lo schermo indica il nome della nota più
vicina all’intonazione della corda che avete Se state accordando una chitarra dotata di
suonato. leva del vibrato, accordando una corda le
altre corde potrebbero scordarsi. Iniziate ad
* Dovete suonare in modo pulito una nota singola solo
sulla corda che volete accordare. accordare in modo approssimativo, così che
siano visualizzati i nomi delle note corrette.
4. Continuate ad accordare finché il nome Poi continuate ad accordare ogni corda.
della nota della corda che state
accordando non appare nel display.
Accordatura normale 7. Terminata l’accordatura, premete [EXIT].

Corda 7ª 6ª 5ª 4ª 3ª 2ª 1ª
Chitarra B E A D G B E
Basso B E A D G

111
Capitolo 7. Altre Funzioni Utili

Conversione tra dati


delle tracce e file audio Se selezionate TR1-TR4, i dati vengono
creati in un file audio monofonico, e se
Potete convertire i dati della traccia in un file
selezionate TR12 o TR34, i dati creati
audio (nei formati MP3/WAV), o usare un file
sono un un file audio stereo.
audio come dati della traccia.
Per esempio, se selezionate TR12, la
TR1 viene esportata per i canale sinstro,
Convertire i dati della traccia
e la TR2 per il canale destro del file
in un file audio (Track Export)
audio stereo.
Ecco come convertire i parti della traccia in un
file audio (nei formati MP3/WAV). 6. Premete [TR4] (NEXT).
Appare la schermata di impostazione del
tipo di file.
fig.06-020

Potete esportare i seguenti tipi di file


Formato MP3
• Frequenza di Campionamento: 44.1 kHz
• 8 bit o 16 bit 7. Se desiderate modificare il nome del file
Formato WAV esportato, premete [TR3] (NAM).
Appare la schermata di modifica del nome
• Frequenza di Campionamento: 44.1 kHz
• 64, 128, 192 kbps del file.
Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-] [+]
1. Verificate di trovarvi in modo Normal (p. per immettere il nome del file desiderato.
42), e premete [UTILITY]. Se non dovete modificare il nome del file,
Se siete in modo MP3, premete [MP3/ procedete al punto 7.
TRAINER] per passare al modo Normal, e Potete usare le seguenti funzioni
poi premete [UTILITY]. modificando il testo.

2. Premete [TR2] (TRK). Tasto Funzione


3. Premete CURSOR [ ]. [TR1] (INS) Inserisce una sottolineatura ( _ ) nella po-
sizione del cursore.
4. Premete [TR2] (EXP). [TR2] (DEL) Cancella il carattere nella posizione del
Appare la schermata di impostazione cursore, e sposta i caratteri successivi ver-
so sinistra.
dell’esportazione.
fig.06-020
(delete) (cancella)
[TR4] (0!A) Cambia il tipo di carattere (numero/sim-
bolo/lettera) nella posizione del cursore.

Terminata l’immissione del nome, premete


[EXIT].
5. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-] [+]
per selezioare la traccia che volete
convertire in un file audio.
Intervallo: TR1-V1–V8, TR2-V1–V8, ...,
TR34V1–V8

112
Capitolo 7. Altre Funzioni Utili

8. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-][+]


per impostare il parametro Typ sul tipo di Convertire i file audio in dati
file desiderato. della traccia (Track Import)
Potete scegliere WAV o MP3 come tipo di
Ecco come potete convertire un file audio (nei
file.
fig.06-020 formati MP3/WAV) in dati della traccia.

Potete importare dati Wave nei seguenti


Intervallo: MP3 64kbps, MP3 128kbps,

Capitolo 7
formati. Non potete importare dati wave in
MP3 192kbps, WAV
altri formati.
9. Premete [TR4] (EXE)
Formato WAV
Il display chiede “********.*** OK?”
• Mono o Stereo
* “********.***” sono il nome del file e l’estensione.
• 8-bit o 16-bit
10. Se volete convertire, premete [TR4] • Frequenza di Campionamento: 44.1 kHz
(YES). • Formato lineare

Per annullare l’operazione, premete [EXIT]. Formato MP3


Premete [TR4] (YES), e i dati della traccia • Bit rate: 64, 96, 128, 160, 192, 224, 256, 320
vengono convertiti in MP3 o WAV. kbps o VBR
Il file audio convertito viene salvato nella • Frequenza di Campionamento: 44.1 kHz
cartella MP3. (p. 101)
• Aggiungete l’estensione “MP3” ai file MP3
importati e l’estensione “WAV” ai file WAV
Riguardo al nome del file importati.
• I dati sonori estremamente brevi (meno di
I file creati usando la procedura Track
circa 1 secondo) non possono essere caricati.
Export vengono nominati nome segue.

(Es.)
1. Verificate di trovarvi in modo Normal (p.
T1_V1_01.MP3
42), e premete [UTILITY].
T34V8_99.WAV
Se siete in modo MP3, premete [MP3/
TRAINER] per passare al modo Normal, e
Il nome del file è la traccia sorgente e il
poi premete [UTILITY].
numero della V-track, più un numero in
sequenza con l’estensione .MP3 (o .WAV). 2. Premete [TR2] (TRK).
3. Premete CURSOR [ ].
Se esiste già un file con lo stesso nome, il
4. Premete [TR1] (IMP).
display chiede “Overwrite?”
5. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-] [+]
per selezionare il file audio che volete
convertire in dati della traccia.
fig.06-020

113
Capitolo 7. Altre Funzioni Utili

6. Premete [TR4] (NEXT).


Appare la schermata di impostazione Usare un microfono
Import.
fig.06-020 alimentato dalla presa
Potete alla presa LINE IN/MIC collegare un
microfono che viene alimentato dalla presa.
Effettuate la procedura spiegata sotto per utilizzare
7. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-] [+] un microfono con alimentazione plug-in.
per specificare la traccia di destinazione
1. Collegate il microfono con alimentazione
dell’importazione.
plug-in alla presa LINE IN/MIC.
Scegliete la traccia in cui vengono registrati i
dati audio. 2. Accendete l’unità come descritto in
Intervallo: TR1-V1–V8, TR2-V1–V8,..., “Accensione” (p. 24).
TR34V1–V8 3. Premete [INPUT] e poi [TR4] (EXT).
4. Premete [UTILITY].
5. Usate CURSOR [ ][ ] per accedere
Se selezionate TR1–TR4, i dati vengono alla schermata PlugInPower.
importati in mono, e se selezionate fig.06-020

TR12 o TR34, vengono importati in


stereo. Per esempio, se selezionate
TR12, il canale sinistro del file audio
viene importato nella TR1, e quello
6. Usate VALUE [+] per attivare il parametro.
destro nella TR2. Per ascoltare queste
Per disattivarlo, premete [-].
tracce in stereo dopo l’importazione,
impostate il pan della TR1 su “L50,” e il 7. Premete [UTILITY] (o [EXIT]) per tornare
pan della TR2 su “R50.” (p. 44) alla schermata Play.

8. Premete [TR1] (TIM) o [TR2] (MEA). A


Specificate la posizione all’interno della • Una tensione di circa 2,5 V può essere fornita
traccia specificata in cui vengono importati i dalla presa LINE IN/MIC. A differenza
dati. dell’alimentazione phantom, non è in grado
di fornire 48V.
Premete [TR1] (TIM) se volete specificare la
• Se PlugInPower è ON, dovete collegare solo
posizione usando il tempo, o premete [TR2] un microfono a condensatore compatibile
(MEA) per specificare la posizione usando le con l’alimentazione plug-in. Collegando altri
battute. dispositivi potreste danneggiarli.

9. Usate CURSOR [ ][ ] e VALUE [-] [+]


per specificare il tempo o la battuta in cui
volete importare i dati.
Il parametro PlugInPower viene salvato
10. Premete [TR4] (EXE).
individualmente per ogni song.
Il display chiede “Import OK?”
11. Se volete convertire, premete [TR4]
(YES), per annullare, premete [EXIT].
Quando premete [TR4] (YES), i dati audio
vengono convertiti in dati della traccia.

114
Capitolo 7. Altre Funzioni Utili

dati è HiFi (MT2)). Quando è finita la


Inizializzare la Memory creazione della song, il display ritorna alla
schermata Play.
Card
Inizializzare tutte le
A impostazioni del
• Sappiate che con l’inizializzazione, tutti i dati
presenti sulla card vengono cancellati.
MICRO BR
• Se inizializzate la memory card fornita con il
Le seguenti impostazioni vengono inizializzate
MICRO BR, le demo song sulla card vanno

Capitolo 7
perse. insieme contemporaneamente.
• Prima di inserire o rimuovere la memory card, • Impostazioni System
spegnete sempre il MICRO BR. Se viene • Effetti (User Patch)
inserita una memory card mentre l’unità è 1. Spegnete l’unità come descritto in
accesa, i dati della memory card possono venir
“Spegnimento” (p. 24).
distrutti, o la memory card può diventare
inutilizzabile. 2. Tenete premuto [UTILITY] e premete
• A seconda della capacità della memory card,
[POWER].
l’inizializzazione può richiedere più di dieci
minuti per terminare. Questo non è un Il display chiede “Factory Reset?”
malfunzionamento. Il progresso 3. Premete [TR4] (YES).
dell’inizializzazione appare nel display. Non
Il display chiede “Are you sure?”
spegnete il MICRO BR prima della fine
dell’inizializzazione. 4. Per continuare l’inizializzazione, premete
• Non rimuovete la memory card o spegnete il
[TR4] (YES), per annullare, premete
MICRO BR mentre il display mostra “Keep
power on!” Così facendo potreste distruggere i [EXIT].
dati sulla memory card e/o rendere Quando premete [TR4] (YES), si avvia
inutilizzabile la memory card stessa. l’inizializzazione.

1. Premete [UTILITY].
2. Premete [TR4] (INI).
Il display chiede “Card Initialize?”
fig.06-020

3. Se volete inizializzare la memory card,


premete [TR4] (YES). Per annullare,
premete [EXIT].
Il display chiede “Are you sure?”
4. Se volete inizializzare la memory card,
premete [TR4] (YES). Per annullare,
premete [EXIT].
Quando premete [TR4] (YES), si avvia
l’inizializzazione. Quando l’inizializzazione è
completa “Keep power on! Song creating..”
appare poi nel display, e viene creata
automaticamente una nuova song (il tipo di

115
Capitolo 7. Altre Funzioni Utili

Risparmiare la Spegnimento
potenza della batteria automatico (Auto
(Power Save) Power Off)
Se trascorre un certo tempo senza agire su alcun La funzione Auto Power Off spegne
tasto, il MICRO BR diminuisce l’intensità del automaticamente l’unità se i tasti o la manopola
display per ridurre il consumo di corrente. VOLUME non sono stati utilizzati per un certo
Effettuate la procedura descritta sotto per attivare periodo di tempo.
la funzione power save. 1. Premete [UTILITY].
1. Premete [UTILITY].
2. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per
2. Premete più volte CURSOR [ ][ ] per accedere alla schermata AutPowOff.
accedere alla schermata PowerSave. fig.06-020

fig.06-020

3. Usate VALUE [-][+] per impostare il


3. Usate VALUE [-][+] per impostare il valore.
valore. Impostate il tempo che precede l’attivazione
Impostate il tempo che precede l’attivazione della funzione Auto Power Off.
della funzione Power Save. Intervallo: 5 min, 10 min, 30 min, OFF
Intervallo: 10 sec, 30 sec, 1 min, 3 min, 5 min, * Se impostate OFF, la funzione Auto Power Off è
10 min, OFF inattiva.
* Se impostate OFF, la funzione Power Save è inattiva.

4. Premete [UTILITY] (o [EXIT]) per tornare


Quando utilizzate un trasformatre di CA, la
alla schermata Play.
funzione Auto Power Off è inattiva.

4. Premete [UTILITY] (o [EXIT]) per tornare


alla schermata Play.
Quando utilizzate un trasformatore di CA,
la funzione Power Save è disattivata.

Disattivare la funzione power


save
Premete un qualsiasi tasto del pannello, e la
brillantezza del display torna normale.

116
Capitolo 8. Appendice

Lista degli Arrangement / Pattern


Lista degli Arrangement Preset
Ognuno del preset Arrangement (eccetto Metro4/4) è impostato così che un BREAK di tre battute,
seguito da V1 (verse) venga dopo l’E (ending).
N° Nome Tempo Beat Battuta iniziale BREAK V1 Drum Kit
Arrangement Iniziale IN V1 F1 V2 F2 V2 END
P01 ROCK1 130 4/4 1 2 4 6 8 10 12 16 19 ROOM
P02 ROCK2 130 4/4 1 3 5 7 9 11 13 17 20 ROOM
P03 ROCK3 118 4/4 1 3 6 7 10 11 15 17 20 ROOM
P04 ROCK4 118 4/4 1 5 8 9 12 13 15 19 22 ROOM
P05 ROCK5 104 4/4 1 5 8 9 12 13 15 17 20 ROOM
P06 ROCK6 86 4/4 1 2 9 10 17 18 22 24 27 STD 2
P07 HdRck1 130 4/4 1 5 8 9 12 13 15 18 21 ROOM

Capitolo 8
P08 HdRck2 98 4/4 1 3 10 11 18 19 23 25 28 HARD
P09 HdRck3 126 4/4 1 5 8 9 12 13 15 20 23 ROOM
P10 HdRck4 120 4/4 1 4 7 8 11 12 15 18 21 ROOM
P11 HdRck5 118 4/4 1 2 5 6 9 10 12 13 16 ROOM
P12 HEAVY1 210 4/4 1 5 11 13 19 21 25 29 32 HARD
P13 HEAVY2 120 4/4 1 3 9 11 17 19 21 23 26 HARD
P14 HEAVY3 120 4/4 1 3 9 11 17 19 21 24 27 HARD
P15 HEAVY4 162 4/4 1 3 9 11 17 19 21 24 27 ROOM
P16 HEAVY5 109 4/4 1 5 8 9 12 13 15 16 19 ROOM
P17 POP1 118 4/4 1 3 6 7 10 11 13 17 20 ROOM
P18 POP2 118 4/4 1 3 6 7 10 11 13 15 18 STD1
P19 POP3 118 4/4 1 3 6 7 10 11 13 15 18 ROOM
P20 POP4 118 4/4 1 3 6 7 10 11 13 17 20 ROOM
P21 POP5 140 4/4 1 3 6 7 10 11 13 15 18 ROOM
P22 POP6 96 4/4 1 3 6 7 10 11 13 15 18 STD 1
P23 POP7 66 4/4 1 4 7 8 11 12 14 16 19 STD 2
P24 POP8 151 4/4 1 5 8 9 16 17 21 24 27 STD 1
P25 BALLAD1 70 4/4 1 5 8 9 12 13 15 18 21 ROOM
P26 BALLAD2 89 4/4 1 2 5 6 9 10 12 14 17 STD 2
P27 BLUES1 124 4/4 1 2 5 6 9 10 13 16 19 STD 2
P28 BLUES2 192 4/4 1 5 12 13 20 21 25 29 32 STD 1
P29 BLUES3 124 4/4 1 3 10 11 18 19 23 26 29 STD 2
P30 BLUES4 148 4/4 1 5 8 9 12 13 15 17 20 STD 1
P31 R&B1 110 4/4 1 5 8 9 12 13 15 18 21 STD 1
P32 R&B2 154 4/4 1 3 6 7 10 11 13 18 21 STD 1
P33 R&B3 108 4/4 1 5 8 9 12 13 15 18 21 STD 2
P34 R&B4 96 4/4 1 5 12 13 20 21 25 26 29 STD 1
P35 R&B5 94 4/4 1 5 8 9 12 13 15 19 22 STD 1
P36 JAZZ1 140 4/4 1 3 5 7 9 11 13 15 18 JAZZ
P37 JAZZ2 140 4/4 1 5 7 9 11 13 15 17 20 JAZZ
P38 JAZZ3 140 4/4 1 5 12 13 20 21 25 30 33 JAZZ
P39 FUSION1 120 4/4 1 5 12 13 20 21 25 29 32 STD2
P40 FUSION2 118 4/4 1 2 5 6 9 10 12 15 18 ROOM
P41 HipHop1 93 4/4 1 2 9 10 17 18 22 23 26 HIP-HOP
P42 HipHop2 102 4/4 1 3 10 11 18 19 23 25 28 808
P43 FUNK 110 4/4 1 2 4 6 8 10 12 13 16 HIP-HOP
P44 HOUSE 114 4/4 1 3 6 7 10 11 13 15 18 HOUSE
P45 Cntry1 118 4/4 1 3 6 7 10 11 13 14 17 JAZZ
P46 Cntry2 118 4/4 1 2 5 6 9 10 12 14 17 JAZZ
P47 Other1 96 4/4 1 2 9 10 17 18 22 24 27 REGGAE
P48 Other2 118 4/4 1 5 7 9 11 13 15 19 22 STD 2
P49 Other3 125 4/4 1 2 5 6 9 10 12 14 17 ROOM
P50 Metro4/4 120 4/4 1 - - - - - - - - STD 1

117
Capitolo 8. Appendice

Lista dei Pattern Preset


Nome del Pattern Tempo Beat Battute
(Abbreviazione nel display) Iniziale IN V1 F1 V2 F2 E
ROCK1 130 4/4 1 2 2 2 2 4
ROCK2 130 4/4 2 2 2 2 2 4
ROCK3 118 4/4 2 2 1 2 1 2
ROCK4 118 4/4 4 2 1 2 1 4
ROCK5 104 4/4 4 2 1 2 1 2
ROCK6 86 4/4 1 4 1 4 1 2
Hard Rock 1(HdRc1) 130 4/4 4 2 1 2 1 3
Hard Rock 1(HdRc2) 98 4/4 2 4 1 4 1 2
Hard Rock 1(HdRc3) 126 4/4 4 2 1 2 1 5
Hard Rock 1(HdRc4) 120 4/4 3 2 1 2 1 3
Hard Rock 1(HdRc5) 118 4/4 1 1 1 1 1 1
HEAVY1 (HEVY1) 210 4/4 4 4 2 4 2 4
HEAVY2 (HEVY2) 120 4/4 2 2 2 2 2 2
HEAVY3 (HEVY3) 120 4/4 2 2 2 2 2 3
HEAVY4 (HEVY4) 162 4/4 2 2 2 2 2 3
HEAVY5 (HEVY5) 109 4/4 4 2 1 2 1 1
POP1 118 4/4 2 2 1 2 1 4
POP2 118 4/4 2 2 1 2 1 2
POP3 118 4/4 2 2 1 2 1 2
POP4 118 4/4 2 1 1 1 1 4
POP5 140 4/4 2 1 1 1 1 2
POP6 96 4/4 2 2 1 2 1 2
POP7 66 4/4 3 2 1 2 1 2
POP8 151 4/4 4 2 1 4 1 3
BALLAD1 (BALD1) 70 4/4 4 2 1 2 1 3
BALLAD2 (BALD2) 89 4/4 1 2 1 2 1 2
BLUES1 (BLUS1) 124 4/4 1 4 1 4 1 3
BLUES2 (BLUS2) 192 4/4 4 4 1 4 1 4
BLUES3 (BLUS3) 124 4/4 2 2 1 2 1 3
BLUES4 (BLUS4) 148 4/4 4 2 1 2 1 2
R&B1 110 4/4 4 2 1 2 1 3
R&B2 154 4/4 2 2 1 2 1 5
R&B3 108 4/4 4 2 1 2 1 3
R&B4 96 4/4 4 4 1 4 1 1
R&B5 94 4/4 4 2 1 2 1 4
JAZZ1 140 4/4 2 2 2 2 2 2
JAZZ2 140 4/4 4 2 2 2 2 2
JAZZ3 140 4/4 4 4 1 4 1 5
FUSION1 (FUSN1) 120 4/4 4 4 1 4 1 4
FUSION2 (FUSN2) 118 4/4 1 2 1 2 1 3
HipHop1 (H.Hp1) 93 4/4 1 4 1 4 1 1
HipHop2 (H.Hp2) 102 4/4 2 4 1 4 1 2
FUNK 110 4/4 1 2 2 2 2 1
HOUSE 114 4/4 2 2 1 2 1 2
Cntry1 (Cnty1) 118 4/4 2 1 1 1 1 1
Cntry2 (Cnty2) 118 4/4 1 2 1 2 1 2
OTHER1 (Othr1) 96 4/4 1 4 1 2 1 2
OTHER2 (Othr1) 118 4/4 4 2 2 2 2 4
OTHER3 (Othr1) 125 4/4 1 2 1 2 1 2
Metro - - - - - - - -
BREAK - - - - - - - -

118
Lista delle Patch Effetti
GT (GUITAR/BASS) Bank
N° Nome Patch Algoritmo N° Nome Patch Algoritmo
01 SuperCln COSM GTR AMP 41 Thunnk! COSM GTR AMP
02 MS Drive COSM GTR AMP 42 St Metal COSM GTR AMP
03 MetlCore COSM GTR AMP 43 Lesfilln COSM GTR AMP
04 Twangstr COSM GTR AMP 44 Thirdz COSM GTR AMP
05 Blues Dv COSM GTR AMP 45 GRUNGER COSM GTR AMP
06 BigStrum COSM GTR AMP 46 PUNK! COSM GTR AMP
07 PhaseCln COSM GTR AMP 47 2-Bular COSM GTR AMP
08 VO Comp COSM GTR AMP 48 SmoothLd COSM GTR AMP
09 SQR TR COSM GTR AMP 49 Metal Ld COSM GTR AMP
10 Jazz Box COSM GTR AMP 50 CtryLead COSM GTR AMP
11 Big Jazz COSM GTR AMP 51 BigRecto COSM GTR AMP
12 BigFunk! COSM GTR AMP 52 StMetal2 COSM GTR AMP
13 CHOR’TWN COSM GTR AMP 53 BG Lead COSM GTR AMP

Capitolo 8
14 Tremulus COSM GTR AMP 54 SLDNY! COSM GTR AMP
15 Cleanley COSM GTR AMP 55 HiGainMS COSM GTR AMP
16 BigClean COSM GTR AMP 56 SUPmetal COSM GTR AMP
17 MOD JC COSM GTR AMP 57 >WET^ LD COSM GTR AMP
18 Comp Dly COSM GTR AMP 58 Boutique COSM GTR AMP
19 K-Telly COSM GTR AMP 59 Don’tDly COSM GTR AMP
20 Cmp Lead COSM GTR AMP 60 Power Ld COSM GTR AMP
21 Jazzy COSM GTR AMP 61 DrivenLd COSM GTR AMP
22 ST Clean COSM GTR AMP 62 LaSustin COSM GTR AMP
23 AmbCrunc COSM GTR AMP 63 LeadGTar COSM GTR AMP
24 BigBlues COSM GTR AMP 64 Got It COSM GTR AMP
25 MS Dry COSM GTR AMP 65 1+1=3 COSM GTR AMP
26 VO Drive COSM GTR AMP 66 Bayou COSM GTR AMP
27 SKA Rhy COSM GTR AMP 67 You Too COSM GTR AMP
28 Moonage COSM GTR AMP 68 FlgCrnch COSM GTR AMP
29 DryCrnch COSM GTR AMP 69 E.Pf Pan COSM GTR AMP
30 Texas ST COSM GTR AMP 70 ArbiTr8R COSM GTR AMP
31 Nashvill COSM GTR AMP 71 Like RT COSM GTR AMP
32 MtlRythm COSM GTR AMP 72 Pan+Dly COSM GTR AMP
33 Vtg Brit COSM GTR AMP 73 MetlFlng COSM GTR AMP
34 Grinder COSM GTR AMP 74 Big Trem COSM GTR AMP
35 ClearDis COSM GTR AMP 75 Pan Lead COSM GTR AMP
36 GaRaGe COSM GTR AMP 76 ForPiezo COSM GTR AMP
37 MonstMtl COSM GTR AMP 77 Piezo Ld VOCAL MULTI
38 PlxiStrt COSM GTR AMP 78 Bass Cln VOCAL MULTI
39 ComboDrv COSM GTR AMP 79 BassCrnc COSM GTR AMP
40 Tubesock COSM GTR AMP 80 BassSolo COSM GTR AMP

119
MC (MIC) Bank EX (EXTERNAL MIC) Bank
N° Nome Patch Algoritmo N° Nome Patch Algoritmo
01 Ag LoCut VOCAL MULTI 01 Flat MSTR TOOL KIT
02 FarDista VOCAL MULTI 02 Mixdown MSTR TOOL KIT
03 Ag3B Cmp MSTR TOOL KIT 03 PreMastr MSTR TOOL KIT
04 Only Lmt MSTR TOOL KIT 04 Live Mix MSTR TOOL KIT
05 ForNylon VOCAL MULTI 05 Pop Mix MSTR TOOL KIT
06 Only Cho COSM GTR AMP 06 DanceMix MSTR TOOL KIT
07 Vo Dly 1 VOCAL MULTI 07 JinglMix MSTR TOOL KIT
08 Vo Dly 2 VOCAL MULTI 08 HardComp MSTR TOOL KIT
09 Vo Comp VOCAL MULTI 09 SoftComp MSTR TOOL KIT
10 OnBoard1 VOCAL MULTI 10 DanceCmp MSTR TOOL KIT
11 MTK on M MSTR TOOL KIT
12 Vocal EQ VOCAL MULTI
13 BrightEQ VOCAL MULTI MT (MASTERING) Bank
14 Enh+BCut VOCAL MULTI
15 VocalFx1 VOCAL MULTI N° Nome Patch Algoritmo
16 VocalFx2 VOCAL MULTI 01 Flat MSTR TOOL KIT
17 VocalFx3 VOCAL MULTI 02 Mixdown MSTR TOOL KIT
18 VocalFx4 VOCAL MULTI 03 PreMastr MSTR TOOL KIT
19 SLAPBACK VOCAL MULTI 04 Live Mix MSTR TOOL KIT
20 KARAOKE VOCAL MULTI 05 Pop Mix MSTR TOOL KIT
06 DanceMix MSTR TOOL KIT
LN (LINE) Bank 07 JinglMix MSTR TOOL KIT
08 HardComp MSTR TOOL KIT
N° Nome Patch Algoritmo 09 SoftComp MSTR TOOL KIT
01 Flat MSTR TOOL KIT 10 DanceCmp MSTR TOOL KIT
02 Mixdown MSTR TOOL KIT
03 PreMastr MSTR TOOL KIT
04 Live Mix MSTR TOOL KIT
05 Pop Mix MSTR TOOL KIT
06 DanceMix MSTR TOOL KIT
07 JinglMix MSTR TOOL KIT
08 HardComp MSTR TOOL KIT
09 SoftComp MSTR TOOL KIT
10 DanceCmp MSTR TOOL KIT

120
Lista dei Parametri

Lista dei Parametri


• (*1) Salvato nella Song. (Se volete salvare le impostazioni come dati della song correntemente

selezionata, tenete premuto e premete .)


• (*2) Salvato nel MICRO BR.
• (*3) Non salvato.

Parametri del Mixer


Nome Parametro (*1) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
Input Select - GTR GTR, MIC, LIN, EXT
Input Sens Sns (GTR) 0 -12 – +8
Sns (MIC) 0 -16 – +8
Sns (LIN) 0 -6 – +8
Sns (EXT) 0 -15 – +9
Input Reverb Rv (GTR) 15 0–100
Rv (MIC) 5 0–100
Rv (LIN) 0 0–100

Capitolo 8
Rv (EXT) 0 0–100
Track Level Track Level 100 0–120
Track Pan Track Pan C00 L50–C00–R50
Track Reverb Track Reverb 0 0–100
Recording Mode - (Normal) (Normal), BOUNCE, MASTERING (*3)
Master Level MasterLevel 100 0–120

EFfetti Insert
Nome Parametro (*1) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
Location Location INPUT<NORMAL> INPUT<NORMAL>, INPUT<REC DRY>,
TRACK 1–4, 1/2, 3/4, RHYTHM, MASTER

Riverbero
Nome Parametro (*1) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
Reverb Type Type HALL ROOM, HALL
Reverb Time Rev Time 2.0 s 0.1–10.0 s
Tone Tone 0 -12–0–+12
Level Level 50 0–100
Parametri del Registratore
Nome Parametro (*1) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
Recording Track Rec Track Track 1 Track 1–4, 1/2, 3/4
V-Track V-TRACK 1 1–8
Auto Punch On/Off - OFF OFF, ON (appare l’indicatore A.PUN-
CH)
Auto Punch In/Out - - Any time
Repeat - - OFF, ON (appare l’indicatore )
Repeat Start/End - - Qualsiasi tempo

121
Parametri della Song
Nome Parametro (*1) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
Song Name - SONG0000 8 caratteri
Data Type Type HiFi (MT2) HiFi (MT2), STD (LV1), LONG (LV2)
Song Protect - OFF OFF, ON

Phrase Trainer
Nome Parametro (*3) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
Time Stretch - 100% 25%–200%
Center Cancel CENTER OFF OFF, ON (*3)
CANCEL
Center cancel Adjust CenterAdjst C00 L10–L01, C00, R01–R10
Center cancel Low Bo- Low Boost 0 0–20
ost
Parametri System
Nome Parametro (*2) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
LCD Contrast LCD Contrast 12 1–17
Plug-in Power PlugInPower OFF OFF, ON
Power Save PowerSave 30 sec 10 sec, 30 sec, 1 min, 3 min, 5 min,
10 min, OFF
Auto Power Off AutPowOff 10 min 5 min, 10 min, 30 min, OFF
Remain Information Remain Info OFF OFF, ON
Tuner Reference Pitch TUNER 440 435–445 (Hz)
Parametri Rhythm
Nome Parametro (*2) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
Rhythm On / Off - OFF OFF, ON
Rhythm Mode - PT PT, AR
Pattern Mode Nome Pattern 001 001–327
Arrangement Mode Nome P01 P01–P50, S01–S05
Arrangement
Parametri Arrangement
Nome Parametro (*1) Display Valore Iniziale Impostazioni Valide
Step valore corrente 01 01–50
Tempo valore corrente 120.0 25.0–250.0
Starting Measure valore corrente 001 001–999
Pattern valore corrente 001 001–327
Drum Kit Drum Kit ROOM STD1, STD2, ROOM, HARD, JAZZ,
HIP-HOP, HOUSE, REGGAE, 808

122
Risoluzione di eventuali problemi

Risoluzione di eventuali problemi


Se il MICRO BR non funziona come vi aspettate, breve di 1.0 secondi?
controllate i punti seguenti per accertarvi di Le frasi di 1.0 secondi o più brevi non
essere di fronte a un vero malfunzionamento. possono essere riprodotte.
Se questo non risolve il problema, contattate il • I formati audio sono supportati dal MICRO BR?
più vicino centro di assistenza Roland o il vostro (p. 91)
rivenditore. Il MICRO BR supporta la frequenza di
campionamento e il bit rate del file MP3/WAV?
Impossibile visualizzare
• Il MICRO BR è acceso? Impossibile riprodurre un file
Vedi “Accensione” (p. 24). MP3/WAV
• Le batterie sono inserite? • I formati audio sono supportati dal MICRO BR?
• Le batterie sono basse o esaurite? (quando (p. 91)
usate le batterie) Il MICRO BR supporta la frequenza di
• Il trasformatore di CA specificato (serie PSA; campionamento e il bit rate del file MP3/WAV?

Capitolo 8
venduto separatamente) è collegato • Il file MP3/WAV si trova nella cartella MP3?
correttamente?
Mai usare un trasformatore di CA diverso Il livello di volume dello
da quello specificato per il MICRO BR. strumento collegato alla
• L’interruttore Hold è attivo? presa GUITAR IN o LINE IN/
MIC è troppo basso
L’unità non funziona • State usando un cavo di collegamento che
• L’interruttore Hold è attivo? contiene una resistenza?
• Il MICRO BR è collegato al vostro computer Usate un cavo di collegamento che non
via USB? contiene una resistenza.
• Una song è protetta? • Avete regolato ognuno dei parametri Sns
• La memory card è inserita? (GTR, MIC, LIN o EXT)? (p. 39)
• La memory card è protetta? Per i migliori risultati, regolate la sensibilità
il più alto possibile evitando che
Problemi col suono l’indicazione “OVER” appaia nello schermo
• Il MICRO BR e le apparecchiature collegate quando vengono prodotti i suoni più intensi
sono accesi? dalla sorgente in ingresso. Se l’indicatore
• I cavi audio sono collegati correttamente? OVER si accende, riducete il valore di Sns.
• Qualche cavo audio è interrotto? • Avete regolato la manopola INPUT LEVEL?
• Il volume dell’amplificatore o del mixer (p. 39)
collegato è stato abbassato? • Avete regolato il volume delle
• La manopola OUTPUT LEVEL del MICRO apparecchiature collegate?
BR è stata abbassata? • Quando il microfono che richiede
• La memory card è inserita? l’alimentazione dalla presa è collegato alla
• È stata inserita un card sbagliata? presa LINE IN/MIC, l’alimentazione viene
Potete usare Memory card SD disponibili in fornita al microfono? (p. 114)
commercio col MICRO BR; vedi “Riguardo
alle memory card” alla fine del manuale.
• State cercando di riprodurre la frase più

123
suono registrato è distorto. Se è troppo bassa,
Non si sente una traccia il suono in ingresso è sommerso dal rumore.
specifica Regolate il parametro Sns così che il
• Il parametro track level è stato abbassato? (p. 33) misuratore di livello si muova il più possibile
• Avete impostato una V-Track differente? (p. 40) senza far accendere l’indicatore OVER.
• Il tipo di dati è LONG o il bit rate dell’MP3 è
La sorgente in ingresso non è basso?
Sceglieteli se non avete molto spazio sulla
udibile
memory card. Però, il suono potrebbe
• Avete regolato ognuno dei parametri Sns contenere rumore o distorsioni.
(GTR, MIC, LIN o EXT)? (p. 39) • I livelli di uscita delle tracce sono corretti?
Per i migliori risultati, regolate la sensibilità Se sentite rumore o distorsione dopo il
il più alto possibile evitando che bounce delle tracce, il livello di uscita delle
l’indicazione “OVER” appaia nello schermo tracce era troppo alto.
quando vengono prodotti i suoni più intensi • Avete collegato direttamente al MICRO BR
dalla sorgente in ingresso. Se l’indicatore un microfono con un’elevata impedenza in
OVER si accende, riducete il valore di Sns. uscita?
• Avete regolato la manopola INPUT LEVEL? Il MICRO BR dispone di un ampio margine di
(p. 39) headroom. Quando il parametro della
• La sorgente in ingresso è disattivata? sorgente in ingresso è impostato su EXT,
(L’indicazione dello stato dell’ingresso poiché la presa LINE IN/MIC è un ingresso a
appare in lettere minuscole) bassa impedenza, il livello di registrazione
• Quando il microfono che richiede potrebbe essere troppo basso, a seconda della
l’alimentazione dalla presa è collegato alla risposta di certi microfoni. In tal caso,
presa LINE IN/MIC, l’alimentazione viene collegate il microfono alla presa LINE IN/MIC
fornita al microfono? del MICRO BR tramite un preamplificatore
microfonico, prima della registrazione.
Impossibile registrare
• Una song è protetta? Problemi con la Memory Card
• La memory card è inserita?
• La memory card è protetta? Appare “Unsupported Card!”
• La memory card ha una capacità restante • La memory card è completamente inserita?
insufficiente? • Avete una memory card compatibile
• È stata inserita un card sbagliata? (memory card SD) inserita nel MICRO BR?
Potete usare Memory card SD disponibili in Potete usare Memory card SD disponibili in
commercio col MICRO BR; vedi “Riguardo commercio col MICRO BR; vedi “Riguardo
alle memory card” alla fine del manuale. alle memory card” alla fine del manuale.
• Il modo (modo Normal, Bounce o
Mastering) è selezionato correttamente?
I dati sulla Memory card sono
• La funzione Phrase Trainer è attiva?
danneggiati
Se i dati sulla memory card sono danneggiati, i
motivi potrebbero essere i seguenti. Inizializzate
Il suono registrato contiene
la card un’altra volta (p. 115).
distorsione o rumore
• L’unità è stata spenta mentre stava
• La sensibilità in ingresso è regolata funzionando il registratore?
correttamente? • La memory card ha subito un urto violento?
Se la sensibilità in ingresso è troppo alta, il • Avete spento il MICRO BR durante il

124
collegamento USB.
• Avete scollegato il cavo USB mentre il
MICRO BR era collegato via USB.
• L’unità è stata spenta durante l’accesso alla
memory card?
• Il MICRO BR ha subito un forte urto mentre
utilizzate le batterie?
L’alimentazione può essersi interrotta
poiché il contatto delle batterie è venuto
meno a causa del forte urto subito dal
MICRO BR.
• La card è stata inizializzata su un PC o una
macchina fotografica digitale?

Problemi con l’USB


La schermata Idling non appare o
l’icona non viene visualizzata sul

Capitolo 8
vostro PC
• Il cavo USB è collegato correttamente?
• Il PC è acceso correttamente?
• Il sistema operativo del vostro computer è
compatibile col MICRO BR?
- Windows: Windows Me/2000/XP
- Macintosh: Mac OS 9.1.x / 9.2.x o OS X
• La memory card è completamente inserita?
• Avete una memory card compatibile
(memory card SD) inserita nel MICRO BR?
Potete usare Memory card SD disponibili in
commercio col MICRO BR; vedi “Riguardo
alle memory card” alla fine del manuale.

125
Messaggi di Errore

Messaggi di Errore
Se tentate un’operazione non corretta o se Card Locked!
un’operazione non può essere eseguita, il display Causa: Cercate di scrivere dati su una
indica un messaggio di errore. memory card bloccata.
Fate riferimento a questa lista ed eseguite l’azione Soluzione 1: Spegnete il MICRO BR, espellete la
appropriata. memory card, e impostate
l’interruttore Lock su OFF (p. 21).
Cannot Edit! This is a Preset
Causa: È selezionato un Preset Rhythm Card Read Error!
Arrangement: non potete alterare Causa: I dati della memory card non
questi dati. possono essere caricati
Soluzione: Copiate nel song rhythm correttamente.
arrangement e poi modificate Soluzione 1: Spegnete il MICRO BR, inserite
quello. correttamente la memory card, poi
riaccendete il MICRO BR.
Cannot Erase! Soluzione 2: Inizializzate la card (p. 115).
Causa: Non potete cancellare altri step. * Se appare lo stesso messaggio dopo che avete eseguito i
Soluzione: Se resta solo lo step 1, non potete passi sopra, è possibile che la memory card non funzioni.
cancellare altri step.
Card Write Error!
Cannot Insert! Causa: È avvenuto un errore nella
Causa: Non potete immettere altri step. scrittura dei dati sulla card.
Soluzione: Potete creare sequenze con un Soluzione: La memory card dev’essere
massimo di 50 step. inizializzata (p. 115). I dati della
song che avete cercato di salvare
Cannot Undo! sono andati persi.
Causa: Avete cercato di eseguire la
funzione undo ma non esiste una Data Too Short!
storia delle operazioni di modifica. Causa: Avete cercato di importare un file
Soluzione: Non potete usare la funzione undo. MP3/WAV più breve di 1 secondo.
Soluzione: Controllate che il file MP3/WAV
Cannot Program! Rhythm Off. da caricare duri almeno 1 secondo.
Causa: Il Rhythm è off, e non potete
programmarlo. Drive Busy!
Soluzione: Premete [RHYTHM] per Causa: Se questo messaggio appare dopo
selezionare il modo Arrange o il che avete usato la memory card con
modo Pattern. il MICRO BR, i dati sulla card sono
frammentati, provocando ritardi
Card Full! nella lettura e scrittura dei dati.
Causa: Non è possibile registrare o O, potreste stare utilizzando una
copiare a causa della ridotta memory card con una bassa
capacità della memoria. velocità di elaborazione.
Soluzione 1: Effettuate l’operazione Song * Nel caso di condizioni di accesso al disco sfavorevoli,
Optimize (p. 59). come durante le modifiche delle tracce o la registrazione
Soluzione 2: Effettuate una copia di backup dei punch-in etc. è usata per collegare frasi (dati musicali)
dati che vi servono sul computer (p. di diversi secondi.
107), e cancellate i dati non Soluzione 1: Riducete il numero di tracce
necessari. riprodotte simultaneamente. Usate

126
il track bounce, etc. per combinare la memory card (memory card SD)
le tracce, o cancellate o tagliate i o non era inserita correttamente.
dati dalle tracce che non hanno Causa: La memory card è stata rimossa
bisogno di essere riprodotti, e dopo la selezione dei dati sulla
riprovate a riprodurre. memory card.
Soluzione 2: Riducete il numero di tracce Soluzione: Spegnete il MICRO BR, inserite
registrate simultaneamente. correttamente la memory card, poi
Soluzione 3: Riducete il Data Type (STD (LV1) o riaccendete il MICRO BR.
LONG (LV2)), e provate a creare di
nuovo la song. No Data!
Causa: I dati della traccia che cercate di
Event Full! esportare non sono stati trovati.
Causa: Il MICRO BR ha usato tutti gli Soluzione: Selezionate una traccia in cui
eventi che possono essere gestiti esistono dei dati della traccia.
da una song.
Soluzione: Eseguite l’operazione Song No File!
Optimize (p. 59). Causa: Il file che cercate di importare con
MP3/WAV import non è stato
trovato.

Capitolo 8
Cos’è un evento? Soluzione: Ponete il file da importare nella
cartella MP3.
L’unità più piccola di memoria usata dal
MICRO BR per immagazzinare i risultati No Song!
della registrazione sulla memory card è Causa: Non vi sono song sulla memory
l’evento. Una nuova song creata offre circa card.
2.000 eventi per song. Soluzione: Create una nuova song (p. 38).
Per ogni traccia, una passata di Causa: Dati scorretti si trovano nella
registrazione usa due eventi. Operazioni cartella della song, o i dati
come punch-in/out o track copy necessari non sono presenti.
consumano anch’esse eventi. Il numero di Soluzione: Ripristinate i dati della backup sul
eventi utilizzato fluttua in modo complesso. computer nel MICRO BR. In questo
Anche se vi è capacità restante sulla caso, ripristinate ogni cartella
“ROLAND” nel MICRO BR (p. 104)
memory card, ulteriori registrazioni o
(p. 107).
modifiche della traccia non sono possibili se
tutti gli eventi sono consumati. In questi Power Down!
casi, appare un messaggio di errore “Event Causa: Il voltaggio della sorgente di
Full”. alimentazione interna è al
minimo necessario.
Soluzione: Se usate il trasformatore PSA:
HOLD
Il cavo può essere interrotto o
Causa: Il tasto è stato premuto mentre era l’adattatore stesso può non
attivo l’interuttore Hold. funzionare. Contattate il centro di
Soluzione: Disattivate l’interruttore Hold, e assistenza Roland o i rivenditori
poi agite sul tasto. autorizzati Roland.
Se usate le batterie:
No Card!
Sostituitele con batterie nuove (p. 20).
Causa: Avete tentato di far funzionare il
registratore, o accedere alla
memoria mentre non era inserita

127
Protected!
Causa: State cercando di scrivere dei dati
in una song protetta.
Soluzione: Per scrivere i dati nella song,
impostate Protect su OFF (p. 60).

Stop Recorder!
Causa: L’operazione richiesta non può
essere eseguita mentre sta
funzionando il registratore
(riproducendo o registrando).
Soluzione: Premete [STOP] per arrestare la
riproduzione o la registrazione.

Too Many Songs!


Causa: State cercando di creare più di 100
song.
Soluzione: Cancellate le song inutili (p. 58).

Unformatted!
Causa: Il MICRO BR non può
riconoscere o usare il formato
della memory card inserita.
Soluzione 1: Spegnete il MICRO BR, inserite
correttamente la memory card, poi
riaccendete il MICRO BR.
Soluzione 2: Inizializzate la card (p. 115).

Unsupported Card!
Causa: La memory card (memory card
SD) inserita non è compatibile
con il MICRO BR.
Soluzione: Usate una memory card
compatibile col MICRO BR (vedi
“Riguardo alle memory card” alla
fine del manuale).

Unsupported Format!
Causa 1: Il MICRO BR non può
riconoscere o usare il formato
della memory card inserita.
Soluzione 1: Inserite una memory card
inizializzata per l’uso con il MICRO
BR (p. 115).
Causa 2: Avete cercato di caricare un file
MP3 o WAV incompatibile con il
MICRO BR.
Soluzione 2: Controllate il formato del file MP3
o WAV.

128
Caratteristiche Tecniche

Caratteristiche Tecniche
MICRO BR: Registratore ● Risposta in Frequenza
Digitale 20 Hz – 20 kHz

● Tracce ● Tempo di registrazione


Tracce: 4 (conversione in 1 traccia)
V-Track: 32 (8 V-Track per ogni Traccia)
Capacità Tipo di dati
* Sino a 2 tracce sono registrabili simultaneamente, e sino Memory HiFi (MT2) STD (LV1) LONG (LV2)
a 4 tracce possono essere riprodotte simultaneamente. Card
32 MB 15 min. 18 min. 23 min.
● Numero massimo di song 64 MB 31 min. 38 min. 47 min.
99 128 MB 64 min. 76 min. 96 min.
256 MB 128 min. 154 min. 192 min.
● Numero massimo di file MP3/ 512 MB 257 min. 309 min. 386 min.
WAV (totale combinato di tutti i 1 GB 502 min. 604 min. 755 min.
file MP3 e WAV)

Capitolo 8
999 * I tempi di registrazione sopra elencati sono
approssimativi. I tempi potrebbero essere leggermente
● Capacità Utile inferiori a seconda del numero di song che sono state
Memory card SD: 32 M–1 G byte create.
* Il numero sopraelencato è il totale per tutte le tracce che
● Tipi di Dati vengono usate. Se ognuna delle quattro tracce contiene
HiFi (MT2) una uguale quantità di dati, la lunghezza della song sarà
STANDARD (LV1) circa 1/4 del valore indicato sopra.
LONG (LV2) * La capacità di memoria (tempo di registrazione) si
riduce quando un file MP3, etc. si trova in memoria.
● Tipi di Dati Audio (modo MP3)
MP3 (192 kbps, 44.1 kHz) ● Tempo di registrazione
MP3 (128 kbps, 44.1 kHz) (conversione in modo MP3, Stereo)
MP3 (64 kbps, 44.1 kHz)
Capacità MP3 WAV
WAV (44.1 kHz, 16 bit)
Memory 64 kbps 128 kbps 192 kbps
* Il MICRO BR riproduce i file MP3 con un bit rate Card
nell’intervallo 64 kbps–320 kbps. 32 MB 65 min 32 min 21 min 2 min
64 MB 131 min 65 min 43 min 5 min
● Elaborazione del Segnale 128 MB 265 min 132 min 88 min 12 min
Conversione AD:
256 MB 531 min 265 min 177 min 24 min
24 bit+Metodo AF (GUITAR IN, microfono
512 MB 1065 min 532 min 355 min 48 min
interno)
1 GB 2081 min 1040 min 693 min 94 min
24 bit (LINE IN/MIC)
Conversione DA: 24 bit * I tempi di registrazione sopra elencati sono
* Metodo AF (Metodo Adaptive Focus) approssimativi. I tempi potrebbero essere leggermente
Adaptive Focus è la tecnologia esclusiva Roland/BOSS inferiori a seconda del numero di file MP3/WAV che
che permette di migliorare grandemente il rapporto sono stati creati.
segnale/rumore (S/N) del convertitori AD e DA. * La capacità di memoria (tempo di registrazione) si
riduce quando dei dati delle tracce (Song) si trovano in
● Frequenza di Campionamento memoria.
44.1 kHz

129
● Livello d’Ingresso Nominale ● Consumo
Presa GUITAR IN: -20 dBu 9 V/140 mA (usando il serie PSA)
Presa LINE IN/MIC: -10 dBu (LINE) 3 V/320 mA (usando batterie a secco)
Presa LINE IN/MIC: -40 dBu (EXT MIC) * Questi valori possono variare a seconda delle condizioni
di utilizzo, batterie usate, e tipo di memory card SD
● Impedenza in Ingresso usata.
Presa GUITAR IN: 1 MΩ 961
Presa LINE IN/MIC • Durata prevista delle batterie con un uso continuo:
Batterie Alcaline: circa 6 ore (con la funzione power
LINE: 16 kΩ
save)
EXT MIC, Plug-in Power=OFF: 18 kΩ
EXT MIC, Plug-in Power=ON: 2.2 kΩ ● Dimensioni
136.0 (L) x 81.5 (P) x 21.5 (A) mm
● Livello di Uscita Nominale
5-3/8 (L) x 3-1/4 (P) x 7/8 (A) pollici
Presa PHONES/LINE OUT: -10 dBu
● Peso
● Impedenza in Uscita Nominale
130 g
Presa PHONES/LINE OUT: 33 Ω
5 oz (esclusa la memory card SD e le
● Impedenza di Carico batterie)
Raccomandata
Presa PHONES/LINE OUT:
● Accessori
• Borsa morbida
16–100 Ω (PHONES)
• Batterie Alcaline a secco AA (2)
1 kΩ o maggiore (LINE OUT) • Demo card (128 MB SD Memory Card: già inserita
quando il MICRO BR lascia la fabbrica)
● Interfaccia • Manuale dell’Utente
Connettore USB (tipo mini B) • Fogli aggiuntivi (About Memory Cards,
Information/Effect Patch List)
● Display
16 caratteri x 2 righe, 22 icone ● Accessori Opzionali
(LCD retroilluminato) Trasformatore di CA: serie PSA

● Connettori
Presa GUITAR IN (da 1/4”)
Presa LINE IN/MIC (Stereo mini di tipo
phone)
Presa PHONES/LINE OUT (Stereo da 1/4”
di tipo, supporta l’alimentazione Plug-in)
Connettore USB (tipo mini B)

● Alimentazione
fig.MEMO
Batterie a secco AA x 2 (batterie alcaline
raccomandate)
CC 9 V: Trasformatore di CA (serie PSA: 962a
• Nell’interesse del miglioramento del
venduto separatamente)
prodotto, le caratteristiche tecniche e/o
l’aspetto di questa unità sono soggetti a
modifica senza preavviso.
* 0 dBu = 0.775 Vrms

130
Track Sheet

Project Artist Client

Track Sheet Song Name Date

TRACK 1 TRACK 2 TRACK 3 TRACK 4 RHYTHM


ARRANGE
Tempo:

PATTERN
Tempo:

PAN PAN PAN PAN

REV Send REV Send REV Send REV Send REV Send

EFFECTS COMMENTS

131
Capitolo 8
Indice
Numeri Cannot Undo! ......................................... 126
3BAND COMP ................................... 67, 80 Capacità utile ......................................... 129
4BAND EQ .............................................. 68 Card Full! .............................................. 126
4Band Equalizer ........................................ 66 Card Locked! ......................................... 126
Card Read Error! ..................................... 126
A Card Write Error! .................................... 126
A.PUNCH ............................................... 16 Cartella MP3 .......................................... 101
AB ........................................................ 16 Cartella ROLAND ................................... 101
Accensione .............................................. 24 Center Cancel ..................................... 36, 96
Accessori .............................................. 130 CHORUS ................................................ 68
Accessori opzionali .................................. 130 Chorus ................................................... 66
Accordatore ..................................... 13, 110 CLEAN .................................................. 71
Accordatura ................................... 110–111 CMP ...................................................... 67
Alimentazione ........................................ 130 Collegamenti .......................................... 101
AMP ...................................................... 71 COMPRESSOR ......................................... 68
Annulla .................................................. 49 Compressor ............................................. 66
Arrangement Preset ................................. 117 Connettore USB ........................................ 18
arrangiamento .......................................... 83 Connettori ............................................. 130
Attack ........................................ 68, 70, 81 Consumo .............................................. 130
Attribuire un nome .................................... 89 Contrasto .............................................. 110
Attribuire un nome alla song ........................ 59 Conversione ........................................... 112
Auto Power Off ...................................... 116 Convertire file audio ................................ 113
Avanti veloce ........................................... 14 Convertire i dati della traccia ...................... 112
Avanzamento veloce ............................ 27, 34 Coperchio batterie ..................................... 19

B Copia ........................................... 104, 107


Copiare .................................................. 90
Backup ......................................... 105, 108
Copiare i dati ........................................... 53
banchi .................................................... 61
Copiare una song ...................................... 58
Bass ....................................................... 71
Copyright ............................................... 92
batteria ................................................... 20
COSM .................................................... 10
Battuta ................................................... 15
COSM GTR AMP ...................................... 66
BG LEAD ................................................ 71
CRUNCH ................................................ 71
BLUES ................................................... 71
CURSOR ................................................. 13
Bounce ............................................. 11, 50
BR-900CD/600 song data ........................... 109 D
Bright .................................................... 71 Data Too Short! ....................................... 126
C Dati del backup ....................................... 102
DC IN .................................................... 18
Cancellare ................................... 88, 90, 98
DELAY ................................................... 69
Cancellare i dati ........................................ 56
Delay ..................................................... 66
Cancellare una song ................................... 58
Delay Time ........................................ 69–70
Cannot Edit! This is a Preset ....................... 126
demo song ............................................... 26
Cannot Erase! ......................................... 126
Depth .................................. 68–69, 71, 73
Cannot Insert! ......................................... 126
Dimensioni ............................................ 130
Cannot Program! Rhythm Off. ..................... 126
Dir Level ................................................. 72

132
Diritti d’autore ......................................... 92 Hi Gain .................................................. 68
Display ......................................... 110, 130 Hi Level ............................................ 70, 81
DLY ...................................................... 69 Hi Ratio ............................................ 67, 81
Dly Time ................................................. 81 Hi Release ......................................... 67, 81
Drive Busy! ............................................ 126 Hi Thres ........................................... 67, 80
Driver .................................................. 100 High-Mid Freq .......................................... 68
drum kit ................................................. 84 High-Mid Gain ......................................... 68
Durata Registrazione ................................ 129 High-Mid Q ............................................. 68
Durata registrazione ....................... 12, 38, 97
I
E Impedenza di Carico Raccoamandata ............ 130
Effect Level ........................................ 68–69 Impedenza in Ingresso .............................. 130
Effect Patch List ...................................... 119 Impedenza in Uscita ................................. 130
EFFECTS ................................................ 13 Importare .............................................. 113
EFFETTI ................................................. 15 IN ................................................... 15, 70
Effetti ..................................................... 61 Indicazione della batteria ............................. 16
Effetti Insert ............................................. 30 Informazioni file MP3/WAV ........................ 99
Effetti insert ............................................. 61 Informazioni song ..................................... 52
Elaborazione del Segnale ........................... 129 Ingresso .................................................. 29

Capitolo 8
ENH ...................................................... 69 Inizializzare ........................................... 115
ENHANCER ............................................ 69 Memory Card ................................ 115
Enhancer ................................................ 66 Tutte le impostazioni ...................... 115
EQ ........................................................ 68 INPUT ....................................... 14, 70, 81
Esportare .............................................. 112 INPUT LEVEL .................................... 19, 39
Event Full! ............................................. 127 Inserire ................................................... 88
evento .................................................. 127 Interfaccia ............................................. 130
EX (EXTERNAL MIC) Bank ........................ 120 Interrompere il collegamento .............. 105, 108
EXIT ...................................................... 13 Interruttore HOLD ..................................... 19
Intonazione di riferimento .......................... 111
F
Fast-Forward ........................................... 14 J
Feedback ................................................ 69 JC-120 .................................................... 71
FLANGER ............................................... 69
Flanger ................................................... 66 K
Formati audio ........................................... 91 KIT ........................................................ 84
frame ..................................................... 27
L
Frequency ............................................... 69
L/R ....................................................... 15
Frequenza di campionamento ..................... 129
Level ................................... 68–70, 75, 81
FX ............................................. 68–69, 71
LIM ....................................................... 70
G LIMITER ........................................... 70, 81
Gain ................................................ 70, 81 Line/External Mic Bank .............................. 66
GT (GUITAR/BASS) Bank ......................... 119 Lista degli Algoritmi ............................ 66, 80
GT Bank ................................................. 66 Lista degli Arrangement Preset .................... 117
Guitar Bank ............................................. 66 Lista dei Parametri ....................... 67, 80, 121
Lista dei Pattern Preset .............................. 118
H Livello d’Ingresso Nominale (Variabile) ......... 130
HALL .................................................... 75 Livello di Uscita Nominale ......................... 130
Hi Attack .......................................... 67, 81 LN (LINE) Bank ...................................... 120

133
LN/EX Bank ............................................ 66 Modo MP3 .............................................. 93
Lo Attack .......................................... 67, 80 Modo Normal .......................................... 42
Lo Level ........................................... 70, 81 Modulation .............................................. 66
Lo Ratio ............................................ 67, 80 MP3 ................................................ 34, 91
Lo Release ......................................... 67, 80 MP3/TRAINER ........................................ 13
Lo Thres ........................................... 67, 80 MS ........................................................ 71
Lock ...................................................... 21 MSTR TOOL KIT ....................................... 66
Lo-Mid Q ................................................ 68 MT (MASTERING) Bank ........................... 120
Low Gain ................................................ 68
N
Low Mix Level .......................................... 69
Low-Mid Freq .......................................... 68
No Card! ............................................... 127
Low-Mid Gain .......................................... 68
No Data! ............................................... 127
No File! ................................................ 127
M No Song! ............................................... 127
Macintosh ..................................... 100, 106 Noise Suppressor ...................................... 66
Maintenance ............................................ 33 NOISE SUPPRESSR ................................... 70
Manual ............................................. 69, 71 NS ........................................................ 70
Manutenzione .................................... 14, 33 Numero di copie ....................................... 54
Master .................................................... 71 Nuova song ....................................... 28, 38
Mastering .......................................... 11, 76
O
Mastering Tool Kit ..................................... 78
MATCH ................................................. 71
OS....................................................... 100
MC (MIC) Bank ...................................... 120
Ottimizzare ............................................. 59
OUT ...................................................... 70
MC Bank ................................................. 66
OUTPUT ........................................... 70, 81
memory card ............................................ 20
METAL .................................................. 71 P
METAL D ............................................... 71 pan ....................................................... 44
MIC ....................................................... 14 PAN-SQR ................................................ 73
Mic Bank ................................................ 66 PAN-TRI ................................................. 73
Mic Level ................................................ 72 Parametri Arrangement ............................. 122
Mic Set ................................................... 72 Parametri del Mixer ................................. 121
Microfono alimentato dalla presa ................. 114 Parametri del Registratore .......................... 121
Microfono incorporato ................................ 14 Parametri del Riverbero .............................. 75
Mid Attack ........................................ 67, 80 Parametri della Song ................................ 122
Mid Level .......................................... 70, 81 Parametri Rhythm ................................... 122
Mid Ratio .......................................... 67, 80 Parametri System .................................... 122
Mid Release ....................................... 67, 80 Parametro Sns .......................................... 39
Mid Thres ......................................... 67, 80 Patch delle Song ........................................ 62
Middle ................................................... 71 Patch effetti ............................................. 61
Misuratore di livello ............................. 15, 17 Patch preset ............................................. 62
MIX ....................................................... 70 Patch User ............................................... 62
Mix Level ................................................ 69 pattern ................................................... 82
MIXER ............................................. 70, 81 Peso .................................................... 130
MODE ................................................... 13 PHASER ................................................. 71
Mode ..................................................... 73 Phaser .................................................... 66
Modifiche della Traccia ............................... 53 PHONES/LINE OUT ................................. 18
Modo Bounce ..................................... 42, 50 Phrase Trainer .................................... 35, 95
Modo Mastering ....................................... 42

134
Play ....................................................... 14 Scambiare i dati ........................................ 57
Posizione corrente ..................................... 27 Schermata MP3 ......................................... 17
Posizione sinistra/destra ............................. 44 Schermata Play ......................................... 17
POWER .................................................. 13 Selezionare la traccia .................................. 41
Power Down! ......................................... 127 Sens ....................................................... 69
Power Save ............................................ 116 Siti di distribuzione musicale ........................ 91
PREAMP ................................................ 71 SLDN ..................................................... 71
Preamp .................................................. 66 Song Copy ............................................... 58
Presa GUITAR IN ...................................... 18 Song Erase ............................................... 58
Presa LINE IN/MIC ................................... 18 Song Name .............................................. 59
Presence ................................................. 71 Song New ............................................... 28
Protected! .............................................. 128 Song Optimize .......................................... 59
Protezione ......................................... 21, 60 Song Protect ............................................. 60
Punch-in/out ........................................... 45 Song Save ................................................ 60
Punch-in/out automatico ............................. 46 SP ......................................................... 72
Punch-in/out manuale ................................ 45 SPEAKER SIM .......................................... 72
Speaker Simulator ..................................... 66
R Spegnimento ............................................ 24
Rate ..................................... 68–69, 71, 73

Capitolo 8
Split Freq H ............................................. 70
Recording Time ........................................ 12 Split Freq L .............................................. 70
Redo ...................................................... 49
SplitH .................................................... 81
Reference Pitch ....................................... 111
SplitL ..................................................... 81
Regione modificata .................................... 54
Spostare i dati ........................................... 55
Registrazione ................... 14, 32, 38, 42, 97
Step ....................................................... 85
Registrazione in Loop ................................. 47
Stereo Link .............................................. 41
Registrazione ping-pong .............................. 50
Stop ....................................................... 14
Regolare il livello di registrazione .................. 39
Stop Recorder! ........................................ 128
Regolare il volume di una traccia ................... 33
sub-frame ................................................ 27
Release ............................................. 70, 81
Sustain ................................................... 68
Resonance ......................................... 70–71
RHYTHM ......................................... 13, 15 T
Rhythm .................................................. 11 Tasto AB ................................................. 14
rhythm ................................................... 31 Tempo ................................................... 15
Riavvolgimento ............................ 13, 27, 34 tempo .............................................. 31, 85
Riguardo all’accordo di licenza ...................... 92 Tempo di registrazione restante ..................... 52
Ripetizione .................................. 16, 43, 94 Tempo metronomico .................................. 15
Ripristina ................................................ 49 Thres ............................................... 70, 81
Ripristino ...................................... 105, 108 Threshold ................................................ 70
Riprodurre un arrangement .......................... 90 Time ...................................................... 75
Riproduzione ..................................... 33, 43 Time Stretch ....................................... 35, 95
Risposta in Frequenza ............................... 129 Tipi di Dati ............................................ 129
Ritmi ............................................... 11, 82 Tipi di dati .............................................. 38
Ritmo ..................................................... 31 Tipi di Dati Audio ................................... 129
Riverbero ................................................ 74 Tone ...................................................... 75
ROOM ................................................... 75 Too Many Songs! ..................................... 128
Tracce .................................................. 129
S Track Copy .............................................. 53
Salvataggio .............................................. 60 Track Erase .............................................. 56

135
Track Exchange ......................................... 57
Track Export .......................................... 112
Track Import .......................................... 113
Track Move ............................................. 55
Trasferimento ................................. 103, 106
Treble .................................................... 71
Tremolo/Pan ..................................... 66, 73
TRM-SQR ............................................... 73
TRM-TRI ................................................ 73
TUNER .................................................. 13
Tuner ................................................... 110
Type .................................... 69, 71–72, 75

U
Undo ..................................................... 49
Unformatted! ......................................... 128
Unsupported Card! .................................. 128
Unsupported Format! ............................... 128
USB ..................................................... 100
UTILITY ................................................. 13

V
VALUE .................................................. 14
VO DRV ................................................. 71
VOCAL MULTI ........................................ 66
VOLUME ................................................ 18
Volume .................................................. 71
V-track ............................................. 11, 40

W
Windows ...................................... 100, 103
Write ............................................... 63, 79

136
Riguardo alle Memory Card
BOSS / Roland ha collaudato e può * Le seguenti informazioni sono valide ad
confermare il funzionamento delle seguenti Agosto del 2006. Le specifiche delle
Memory Card SD. Memory Card SD elencate possono variare
* Le Memory Card SD diverse da quelle senza preavviso. La variazione delle
elencate sotto potrebbero non funzionare specifiche potrebbe provocare un
correttamente con il MICRO BR. funzionamento scorretto del MICRO BR.

Card verificate
Costruttore Nome del Modello
1GB
Panasonic RP-SDQ01GJ1A
RP-SDR01GJ1A
Lexar SD1GB-231

Capitolo 8
SanDisk SDSDH-1024-903
HAGIWARA SYS-COM HPC-SD1GT
512MB
Panasonic RP-SD512BJ1A
RP-SDR512J1A
Lexar SD512-231
SanDisk SDSDH-512-903
HAGIWARA SYS-COM HPC-SD512T

Per l'Europa

Questo prodotto è conforme ai requisiti della Direttiva Europea 89/336/EEC.

137
204
* Microsoft e Windowssono marchi di fabbrica registrati della Microsoft Corporation.
207
* Apple, Macintosh, iTunes e iTunes Music Store sono marchi di fabbrica registrati della
Apple Computer, Inc.
* SonicStage, CONNECT e ATRAC3 sono marchi di fabbrica o marchi di fabbrica regi-
strati della Sony Corporation.
Add
* Il logo SD ( ) è un marchio di fabbrica della SD Card Association.

Questo prodotto dev'essere eliminato


separatamente, presso il centro di raccolta
dei rifiuti locale. Non gettatelo insieme ai
rifiuti domestici.
04455301 1MP