Sei sulla pagina 1di 3
Modo Maggiore e Minore. Scala Minore Naturale, Armonica, Melo La scala esiste in due Modi: Maggiore e Minore. La differenza 6 dovuta alla “diversa disposizione dei gradi e quindi allo spo- stamento dei semitoni. Modo significa la diversa disposizione dei suoni della scala. I due modi sono bene distinti Puno dall'altro pel carattere ¢ per lespressione che hanno. La scala di Modo Maggiore ha un carattere piuttosto gaio, sereno, aperto; mentre al contrario quella di Modo Minore ha un earattere oscuro, triste, elegiaco. Quella di cui abbiamo parlato finora @ la scala di Modo Maggiore. La scala di Modo Minore differisce da quell Maggiore per il 8.*, 62 e 2° grado, che sono abbassati di un semitono. fo semitone semitone, Scala Modo Maggiore Scala Modo Minore Naturale wemaitono ‘semitone ‘mitono, dugdoni, un semitono, due toni. (F¢2%a Nore Mal ghee — denominata Scala Minore Naturale ed & pochissimo usata, perché man-| cante di_un reqnisito ite importantes Te senate { sie ‘Ti settimo grado, e avere iTsup-vet_caraltere di nol senibterdeve I distare dalla tonics Ih La disposizione dei suoi gradi ¢ fata nel seguente ordine: Jun tono, un_se- fh ° grado) di_un_semj {| Ta disposizione dei suoni verrdImodifieata come segue: un tono, un semitono, ue toni, un_semitono, iin teno e mezzo, un semitane | Oy an Set. tN meee Ait Semntag : : (Halo Foes @ Arvoeca) 18 La scala cosi formata, e che comprende una alterazione ascend imo grado, si chiama Scala Minore Armonica. saan) Scala Minore Naturale Scala Minore Armonica La Scala Minore Armonica presenta fra il 6° ed il 7° grado una dificolta non trascurabile. E la difficolts intonazione per Vintervallo di un tono e mezzo (2" eccedente). A Per togliere questo inconveniente si pensd di alterare anche il 6.° grado innal- zandolo di un semitono, formando cost la Scala Hinore Melodia ~~ La Scilla Minore Melodica presenta néllascendere due alterazioni, una al 6.°, e taltea al 72 grado; altorazioni che Bel discendere vengono. cancellade aa Ton “essendovi eS EecasitA della ses ‘bile, Questa scala, diiferentemente daile aitre, bisogna presentarla tanto colla forma, ascendente quanto con quella discendente. Scala Minore Melodica Disposizione dei gradi nella Scala Minore Melovlica: jAscendente ~ un tono, un_s ,. quattro toni, un_semitona. Discendente - due toni, un semitono, due toni, un semitono, un tono, Riasstmendo, si pwd conchiudere che la scala minore st presenta in tre form INaturale, Armonica, Melodica, Le diversita di forma si riscontrano al 6.° ¢ 7.° grado e sono dovute alle attra. zioni_esistenti fra dominante e tonica. La Naturale conserva Ta sua forma come le @ derivata dalla Scala Maggiore. T’Armonica ha il 7° grado innalzate di un_semitono. La Melodica neifascendere ha il 6° ed il 7° grado innalzato di un semitono. Discendendo — segue Ta Torma di quella naturale, §=§ ~~ lab ~ sib - do (Scala minore naturale) \) do - re - mib - fa - sol: la? - sif - do (Scala minore armonica) tat - sit - do (Scala minore melodica)’ (la ~ siv discendendo) il Superfluo Vaggiungere che ciascuna di queste scale pud essere riprodotta si qualunque altro grado che non sia il do, purehé si mantenga la disposizione dei suoni eguali a quelle sovracitate, che servono come modello. R.1009 19 Come per le seale maggiori, la progressione delle scale minori avviene per _quinta ascendente iscendente a partire dal La, che é la scala formata da soli suoni naturali. F Cf , ae RF 1p 2k SE Ty sore - Reb Lad bey - si- Fat Svoni naturali LQ h ran? ~ Sol - Pa Do - Fa~ gy tb ay gy tp Mh Lae 6b oy