Sei sulla pagina 1di 4

Struttura portante

Funzione: sostenere i carichi e collegare le sue parti in modo statico.

La struttura portante si divide in:

 Struttura di fondazione  trasmettere i carichi dal sistema edilizio al terreno

 Strutture di contenimento  sostiene i carichi derivati dalla spinta del terreno

 Struttura di elevazione  trasmette i carichi del sistema edilizio alle strutture di fondazione
Struttura di fondazione

Struttura di elevazione

Diretta Terreno di fondazione Devono comportarsi come un unico sistema

La struttura di fondazione di divide in:

 Struttura di fondazione diretta  trasmette i carichi dal sistema edilizio al terreno

 Struttura di fondazione indiretta  trasmette i carichi del sistema edilizio indirettamente al terreno
Struttura di elevazione
La struttura di elevazione si divide in:

 Struttura di elevazione verticale  trasmette i carichi del sistema edilizio alle fondazioni

 Struttura di elevazione orizzontale ed inclinata

 Struttura di elevazione spaziale


Struttura di contenimento
La struttura di contenimento si divide in:

 Struttura di contenimento verticale  con funzione drenante, comprenderà tutti gli elementi
tecnici che assicurano questa funzione, compresi eventuali canali di scalo al piede dello strato di
drenaggio, fori di allontanamento delle acque drenate, giunti speciali… Con funzione di tenuta
all’acqua, comprenderà tutti gli elementi tecnici posti tra la terra e la parete

 Struttura di contenimento orizzontale  distribuiscono sul sottostante terreno le sollecitazioni del


terreno indotte dai carichi sovrastanti. È inclusa la funzione di drenaggio dell’umidità di risalita