Sei sulla pagina 1di 100

DAMANTE & DE LELLIS Di nuovo insieme

CHI DI NOI SETTIMANALE n. 14 - 1 APRILE 2020

Le prime foto

GRANDE
INCHIESTA

LA QUARANTENA

ALESSANDRO PERUGGI
DELLE
COPPIE VIP

CLERICI
&GARRONE
SIAMO COME
PANE E BURRO

VENTURA BELEN
&TERZI
APPENA FINITO &STEFANO
D ES SO
L’INCUBO CORRIAMO

EA
A SPOSARCI

C
UN SE OO N DO
FIGLI
BONOLIS
&BRUGANELLI
PAOLO MI DÀ
LA FORZA
PER SUPERARE
€ 2,00

LA PAURA
Anno XXIV- Poste Italiane spa Sped. in A.P. - D.L. 353/03 art. 1, comma 1, DCB Verona “Prezzo base anche ai fini degli abbonamenti €2,00”
Austria €4,10 - Belgio �4,00 - Canada CAD 8,00 - Germania €5,50 - Lussemburgo €4,00 - Portogallo (CONT.) €4,00 -
U.K. GBP £ 3,50 - Spagna €4,00 - S�izzera CHF 4,70 - S�izzera Canton Ticino CHF 4,50 - USA: $ 7,10
Non
abbiamo
segreti!
La qualità
prima di tutto.

Il pet food che parla chiaro


Qualcosa di nuovo attende il tuo cane.
I deliziosi bocconcini Monge Grill
grigliati al forno, formulati senza cereali
e le crocchette Monge Natural Superpremium
con la fonte proteica animale come 1° ingrediente.
Senza coloranti e conservanti artificiali aggiunti.
CERCALI NEI PET SHOP
E NEGOZI SPECIALIZZATI
A tu per tu con Alfonso Signorini
Impariamo da questo
isolamento forzato
a conoscerci meglio,
ci troveremo più forti
C are lettrici, cari lettori, stiamo vivendo giorni
bui e la luce è ancora lontana. La solitudine,
l’isolamento al quale siamo costretti spesso non
aiutano. Come non aiutano le immagini di morte,
di sofferenza che ci travolgono ogni volta che
accendiamo la televisione. Eppure quello che ci
arriva è quello che si vive fuori dal piccolo mondo
che piano piano ci stiamo costruendo in queste

Chi
settimane. Un mondo fatto di piccoli riti
quotidiani, sempre uguali, dove riassaporiamo il
gusto della normalità, il piacere e la sicurezza che
ci arrivano dall’abitudine. Stiamo cominciando ad
apprezzare anche il dialogo con noi stessi, il gusto
È ANCHE
della nostra compagnia. E non è conquista da DIGITALE
poco. Finito questo lungo incubo, perché finirà,
ognuno di noi si troverà più ricco se avrà saputo Scopri i protagonisti
vivere bene la sua reclusione forzata. Avrà al naturale
imparato a conoscersi meglio, a non avere più ovunque tu sia:
bisogno di stordirsi della rumorosa presenza degli scarica l’applicazione
altri. Al contrario ne apprezzerà la sostanza, ma
non guarderà più alla solitudine con sospetto o per iPhone e iPad
paura. D’altronde, non dovremmo mai dall’App Store
dimenticarlo, lo stesso uomo definito da Aristotele o la versione Android
come “animale sociale”, nasce e muore da solo: da Google Play.
dunque la solitudine è linfa della sua stessa natura. Acquista l’abbonamento
E, per quanto la vita ci attragga e ci distragga con
le sue bellezze, ci sarà sempre un momento in cui che preferisci.
dovremo fare i conti con noi stessi. Neppure
l’Amore, energia suprema di cui abbiamo
esperienza, può nulla, come bene ricordava Alda
Merini: “S’anche ti lascerò per breve tempo,
solitudine mia, se mi trascina l’amore tornerò,
stanne pur certa. I sentimenti cedono, tu resti”.
Alla prossima!

Alfonso Signorini
3
Lettere al direttore
NOTER DE BERGHEM (NOI DI BERGAMO)
Caro Alfonso, siamo testardi, stacanovisti, abituati a spezzarci la schie-
volevo rendere partecipe te e i lettori di “Chi” di un na. Ci alziamo presto al mattino per portarci avanti e
commovente video fatto dai bergamaschi, sulle no- finiamo tardi la sera sempre per portarci avanti. Abbia-
te di una tromba che suona Il silenzio, ma, dato che mo tolto dal nostro vocabolario le parole “stanchezza”,
per mail non mi riesce, vorrei condividere con voi, “pausa”, “impossibile”. “Noter de Berghem” non ab-
a modo mio, il suo profondo contenuto. biamo tempo per fermarci. Se ci fermiamo, disinfettiamo
con un’imprecazione in dialetto e via, subito a ripren-
«Caro coronavirus, dere. Non abbiamo tempo per scrivere discorsi di rin-
volevo avvertirti che hai fatto un grande sbaglio quando, graziamento e d’affetto ai nostri cari, ma condensiamo
senza nessuna dichiarazione di guerra, hai deciso di tutto in un abbraccio che arriva diretto ad irrorargli il
attaccare l’Italia scegliendo di partire da Bergamo. Hai cuore. Non abbiamo tempo per suonare o cantare dai
invaso Bergamo strisciando in modo in modo invisibile, balconi, perché stiamo pregando per tutti. “Noter de
subdolo e vigliacco. Sei entrato nelle nostre case senza Berghem” abbassiamo la testa solo per lavorare, non ci
bussare alla porta come un ladro; hai preso le nostre pieghiamo di fronte a niente e nessuno, se non per pren-
vite pugnalandoci alle spalle come un codardo. Hai dere meglio lo slancio e saltare ancora più in alto. Non
fermato tutto e tutti senza possibilità di trattative come parliamo, ma facciamo. Non supplichiamo aiuto, ma
un tiranno. Hai messo allo stremo la nostra operosa chiunque aiuti un bergamasco si prepari a ricevere una
economia in modo spregevole. Ci hai privato in modo riconoscenza illimitata. “Noter de Berghem” risultia-
meschino del diritto sacrosanto di poter stare al fianco mo schivi e introversi, ma chi è in grado di scoprire la
dei nostri cari, stringendogli la mano, nei loro ultimi combinazione del caveau che custodisce il nostro cuo-
istanti di vita terrena. Ci hai privato in modo disumano re riceve amore per sempre, così come le nostre mura
dell’ultimo meritato saluto, con onoranze funebri e degna custodiscono il cuore di Città alta e, una volta oltre-
sepoltura, riducendoci a dover scrivere ogni giorno passate le porte, te ne innamori per sempre. “Noter de
messaggi di condoglianze al cellulare di parenti, amici, Berghem” nei momenti più duri diventiamo ancora più
conoscenti. Ci hai obbligato in modo miserabile a usare duri. Tutti insieme, uniti e indissolubili, siamo diventa-
l’esercito solo per trasferire con i camion, in un corteo ti medici e infermieri, farmacisti, forze dell’ordine,
disarmante, le nostre salme dirette alla cremazione. Hai alpini, volontari, genitori e figli. Caro covid-19, hai
fatto un grande sbaglio a partire da Bergamo, perché fatto un grande sbaglio a partire da Bergamo. Ci hai
noi bergamaschi siamo gente ostica, che non si lascia messo alle corde, hai vinto i primi round, ma adesso
sconfiggere da un bastardo che colpisce a tradimento. preparati al ko tecnico. Ci hai rotto i coglioni e tutti
“Noter de Berghem” (noi di Bergamo) abbiamo la fa- insieme ti prenderemo a calci nel culo fino a che sarai
miglia nel Dna e quelli che hai cominciato a far morire costretto a fuggire sconfitto con la coda tra le gambe,
chiamandoli vecchi, noi li chiamavamo genitori o nonni. da Bergamo e dai bergamaschi. “Noter de Berghem
Quei nonni che hanno vissuto la guerra o che partivano an mola mai” (noi di Bergamo non molliamo mai)».
in bici per fare il muratore a Milano. “Noter de Berghem” Dony

Carissima Dony,
il tuo scritto Noter de Berghem (“Noi di Bergamo”) è una delle pagine più belle che abbia mai letto
sui bergamaschi. Li conosco bene, perché ho trascorso buona parte della mia infanzia in val Seriana,
come molti milanesi. E posso dire che i bergamaschi sono esattamente come tu li descrivi: gente con-
creta, solo apparentemente chiusa, ma con un cuore e una generosità senza pari. Gente che ha impa-
rato i valori sani dai vecchi, dal lavoro, dalla terra. Gente di poche parole e di moltissimi fatti. Oggi
Bergamo sta vivendo una piaga durissima: quella di una epidemia che stermina intere famiglie, che
sta decimando una intera generazione. Sono sicuro che la dignità e la forza d’animo dei bergamaschi
saranno di grandissimo esempio non solo per noi italiani, ma per il resto del mondo. Un caro saluto!

SCRIVETE AL DIRETTORE
Lettere:
Alfonso Signorini E-mail: Twitter: Facebook: Fax:
via privata Mondadori 1 alfonso.signorini@mondadori.it @alfosignorini www.facebook.com/chimagazine 02-75423534
20090 Segrate La nuova pagina Facebook della rivista dove potrete
trovare tutte le novità e dialogare con la redazione.

LE TUE OPINIONI SONO PREZIOSE PER NOI


Vai all’indirizzo http://mondadorilab.it e iscriviti al nostro panel rispondendo ad alcune domande. Ci aiuterai a rendere “Chi” ancora più
interessante e vicino alle tue aspettative e, accumulando punti, potrai richiedere bellissimi premi
14

8
Sommario
Editoriale / 3
Filo Diretto con
Buckingham Palace / 53
Impariamo da questo isolamento Anche i baby royal applaudono
forzato a conoscerci meglio, medici e infermieri
ci troveremo più forti
La crisi non ferma
Lettere / 4 la famiglia reale / 54
William e Kate studiano da sovrani
La quarantena delle
coppie vip / 8
L’amore ai tempi del coronavirus 78 Paul Whybrew / 58
C’è un solo uomo ora accanto alla
Regina
Vita (reclusa) da single / 14
Loro soli? Sì, ma non troppo In stile “Chi” / 63
La moda e la bellezza della settimana
Attilio Fontana / 18
Qui è la guerra, ma ne usciremo
Voci dall’estero / 24
86 Speciale gioielli / 64
Tanta voglia di brillare
Il loro “esilio” lontano dall’Italia Make-up / 70
Viso super anche a casa
Federica Pellegrini / 28
E adesso tira un po’ il fiato “La casa di carta 4” / 74
Tornano a lottare insieme
Cristina Fogazzi / 32
Viviamo la quarantena in bellezza I Facchinetti / 78
Venite a vivere con loro!
Paura da virus / 36
Ansia addio, ti combatto così Fernanda Lessa / 82
Grazie al GF si sente migliore
Damante&De Lellis / 40
Di nuovo insieme Andrea Montovoli / 86
Ha preferito la libertà alla finale
Alessio Boni / 44
Sulla strada di casa con Nina e Elisa De Panicis / 90
Lorenzo In Messico lontana dalla crisi
I figli della speranza / 46 Rubriche / 93
Quando la vita vince su tutto Sei pagine al servizio dei lettori
STOP
alle aggressioni
esterne

La proposta Specchiasol per aumentare


le tue difese immunitarie

Ricorda l’importanza di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita sano.
BREVETTO IONALE
INTERNAZ76.7
✔ EP182068

Prima dell’uso leggere le avvertenze riportate sull’astuccio.

Secondo la letteratura scientifica internazionale, i polifenoli della Propoli hanno effetti positivi sul
potenziamento del sistema immunitario, permettendo di mantenere alti gli scudi della salute.

Acquista due prodotti a scelta, il secondo sarà scontato del 50%.


*Presso i punti vendita aderenti

RICHIEDI I PRODOTTI SPECCHIASOL IN ERBORISTERIA, FARMACIA E PARAFARMACIA

www.specchiasol.it | Seguici su
#Chistaacasa
FREZZA LA FATA/IPA

NOLIS
PAOLO BO
& SONIA
LLI
BRUGANE
Roma. Sonia Bruganelli,
43 anni, e Paolo Bonolis,
58. Sono legati dal 1997,
si sono sposati nel 2002
e hanno tre figli: Silvia,
Davide e Adele. Vivono e
lavorano insieme, Sonia
ha una società di casting
e produzioni, la Sdl2005.

LA QUARANTENA DELLE COPPIE VIP

L’AMORE
AI TEMPI DEL
CORONAVIRUS
S
MILANO - APRILE BELEN RODRIGUEZ E STEFANO per noi la felicità, come la difficol-
e è vero che in Cina, DE MARTINO tà, dev’essere condivisa. Abbiamo
dopo la quarantena, di- «Io e Stefano siamo sempre la fortuna che mia mamma abita
verse coppie si sono stati così, più tempo passiamo nel nostro stesso palazzo e, quin-
rivolte agli avvocati per da soli e meglio stiamo perché il di, possiamo lasciarle Santiago
chiedere il divorzio, mondo ci condiziona, lo abbiamo per qualche ora e avere momenti
molte altre si sono ritro- capito tutti in questa quarantena, nostri: ieri Stefano mi ha fatto re-
vate più unite e innamo- ci carica di pesi che scarichiamo capitare un mazzo di rose e mi ha
rate, superando insieme momenti quando siamo a casa, perdendoci preparato la colazione. Chi diven-
di angoscia e tensione grazie alla le cose fondamentali. E poi pro- terà mamma prima fra me e mia
complicità e alla forza del legame. veniamo da famiglie molto unite e sorella? A me piacerebbe un ➤ ➤ ➤
8
Milano. Belen Ro-
driguez, 35 anni,
e Stefano De
Martino, 30. Sono
legati dal 2012, si
sono sposati nel

ELE N RODRIGUEZ 2013, e hanno un


B figlio, Santiago
(sotto con Stefa-
O
& STEFAN no), che sta per
compiere 7 anni.
INO
DE MART

C’È CHI PENSA AL SECONDO FIGLIO, CO-


ME BELEN E DE MARTINO, E CHI ALLE
NOZZE, COME LA CLERICI (O, MEGLIO, IL
SUO COMPAGNO) E LA VENTURA. MA C’È
ANCHE CHI NON NASCONDE LE DIFFICOL-
TÀ. COME VIVONO I FAMOSI LA RECLU-
SIONE? ECCO LE LORO CONFESSIONI
Azzurra Della Penna, Valerio Palmieri, Carola Uber
9
LA
➤➤➤ altro figlio, ma credo che ANTONEL
CLERICI
ci stia pensando anche Cecilia.
Lei è avvantaggiata perché è in
O
&VITTORI
campagna con Ignazio? Gli spazi
vuoti ci sono un po’ da tutte le
GARRONE
parti (ride, ndr)».

SONIA BRUGANELLI E PAOLO


BONOLIS
«Qualche giorno fa io e Paolo
ci siamo incontrati in corridoio
e ci siamo scambiati il primo
abbraccio dopo 15 giorni: è un
paradosso ma, pur essendo così
vicini, con la testa ognuno cer-
cava le risorse per non abbattersi
ed essere di sostegno alla fami-
glia. I nostri figli sono grandi e
cominciano a fare domande e
allora abbiamo cercato di dare
un’idea di normalità fissando
orari, organizzando gli impegni
della giornata, persino metten-
do in piedi un canale Instagram
(su @sdl.tv ogni giorno Paolo
Bonolis chiacchiera con amici e
colleghi, ndr). Non so che cosa
avrei fatto senza Paolo: anche nei
silenzi, quando ci si conosce a
fondo, ci sono parole d’amore».

ANTONELLA CLERICI E VITTORIO


GARRONE
«Sto trascorrendo questi gior-
ni insieme con Vittorio e i nostri
figli, ho il privilegio di vivere una
LESA
KATIA FOL Arquata Scrivia
& ANGELO
(Alessandria). Anto-
nella Clerici, 57 anni,
MARCO PIRACCINI/ MONDADORI PORTFOLIO

PISANI
e Vittorio Garrone,
54. Sono legati dal
2016 e vivono insie-
me nella tenuta
dell’imprenditore con
i figli di lui e Maelle,
figlia di Antonella.

ALDI
EVA GRIM
& IMMA
A
BATTAGLI

Milano. Katia
Follesa, 44 anni,
e Angelo Pisani,
NTURA
SIMONA VE
40: sono legati
dal 2006 e hanno
TERZI
&GIOVANNI
una figlia, Agata,
di 9 anni. Entram-
bi comici, amano
raccontare con il Milano. Simona Ventura, 54 anni, e Giovanni Terzi, 55. Sono
sorriso la propria legati dal 2018, lei ha tre figli, Niccolò, Giacomo e Caterina,
vita coniugale. mentre il giornalista e scrittore ne ha 2, Lodovico e Giulio.
10
Seguimi su: WWW.MARAPCANA.TODAY,troverai tutti i libri gratis,quotidiani,riviste,fumetti,musica,apps,software,giochi,serie,film e tanto altro!
N IELE BOSSARI
DA
& FILIPPA
CK
LAGERBA
Milano. Daniele
Bossari, 45 anni, e
Filippa Lagerback,
46. Sono legati dal
2001 e hanno una
figlia, Stella (a ds.),
di 16 anni. Si sono
sposati nel 2018,
lui le aveva fatto la
proposta al “GfVip”.

alla musica, è un esercizio ma-

Quando
gnifico. E poi avere nostra figlia
a casa… le sue lezioni, le sue rela-
zioni, ti permettono un po’ di più

ci prende di entrare nel suo mondo. E, cosa


molto importante, quando sale
l’angoscia, io e Filippa facciamo

l’angoscia a turno a sostenerci».

KATIA FOLLESA E ANGELO PISANI


facciamo «Io e Angelo ci siamo ap-
passionati alla cucina, siamo

a turno
bravissimi nelle pulizie, siamo
diventati anche maestri di scuola
e adesso, per creare un diversivo,

a sostenerci
ci vogliamo tagliare le caviglie e
ricucirle da soli», scherza Katia.
«Questa quarantena la vedo come
possibilità di viversi, con i figli e
come coppia», aggiunge Angelo,
seconda giovinezza e un grande e ci amiamo più di prima. Sono «altrimenti la passi sul balcone:
amore. Ma penso alle persone in ancora decisa a sposarlo? Anche ho visto tanti uomini affacciarsi
difficoltà e credo che avere una di più. Certamente questo è più perché non ce la fanno più, allora
famiglia, dei sentimenti impor- di un matrimonio, è una convi- è giusto dirsi: “Che palle, non ti
tanti e i soldi per vivere sia un venza forzata come non si vede sopporto!” e riprendere il fiato
grande privilegio. Vittorio mi fa neanche nei reality: qui non è 10 minuti. Usciremo migliorati?
sentire amata, protetta («siamo l’Isola dei famosi è La casa della Sono stato nominato tra i sex-
come pane e burro», interviene quarantena!». symbol con Beckham, Ryan
Garrone, ndr). Sposarsi? Magari Gosling, Johnny Depp, me lo ha
quando saremo vecchi, ora non DANIELE BOSSARI E FILIPPA raccontato Katia mentre ero in
ne sentiamo la necessità e in pas- LAGERBACK tuta e mi allenavo. Sono entra-
sato il matrimonio non mi ha «La divisione dei compiti aiu- to comico, uscirò sex symbol».
portato fortuna («non è vero, la ta molto, Filippa è in assoluto la «E io potrò dire di aver fatto la
sorprenderò», aggiungeVittorio, più attiva nel distribuire doveri e quarantena con un sex symbol!»,
Roma. Eva Grimaldi, 58 «sarà una grande sorpresa»). allora e stiamo vivendo in grande conclude Katia.
anni, e Imma Battaglia, armonia. La regola aurea è cerca-
60. Sono legate senti- SIMONA VENTURA E GIOVANNI re di ritagliarsi alcuni minuti al EVA GRIMALDI E IMMA
mentalmente dal 2010
e si sono unite civilmen- TERZI giorno per sé, funziona moltissi- BATTAGLIA
te il 19 maggio 2019 nei «Io e Giovanni stiamo bene, mo. Per il resto trovare un tema «Siamo sole a gestire casa,
pressi di Roma. siamo insieme con i nostri figli che piace a tutti, dai film al cibo, spesa, mia mamma, mia ➤ ➤ ➤
11
Seguimi su: WWW.MARAPCANA.TODAY,troverai tutti i libri gratis,quotidiani,riviste,fumetti,musica,apps,software,giochi,serie,film e tanto altro!
BERTI
ORIETTA
O
& OSVALD
I
PATERLIN
Montecchio (Reg-
gio Emilia). Oriet-
ta Berti, 76 anni,
con il marito,
Osvaldo Paterlini:
sono sposati dal
1967 e hanno due
figli, Otis e Omar.
© TOMMASO GASPERINI / MASSIMO SESTINI

BRESCIA
DDALONI ROSSELLA
MARCO MA CANNITO
INA GIAMMINELL
I & LUCIANO
&ROM
Napoli. Marco Maddaloni, 35
anni, e Romina Giamminelli,
30. La coppia ha due figli, Gio-
vanni e Giselle Maria. Si sono
sposati lo scorso settembre,
lui le aveva fatto la proposta
all’“Isola dei famosi”.

➤ ➤ ➤ sorella», dice Imma, «io sono ORIETTA BERTI E OSVALDO


l’addetta ai pavimenti e al bagno, PATERLINI
Eva fa la polvere e oggi ha messo «Io e Osvaldo siamo sposati da
la cera. Eva sta facendo in cucina 53 anni e, finché ho fatto tournée,
esperimenti stupendi, chiede a mia la mia vita era teatro-albergo, e lui
madre le ricette, è un modo per farle dietro... in fondo era clausura anche Roma. Rossella
compagnia…». «Ci diamo da fare quella! Adesso siamo a casa, ma Brescia, 48 an-
come tutti, questo virus ci sta facen- è grande, c’è il giardino, ci sono ni, e Luciano
do vivere il sapore dell’uguaglian- due cani e nove gatti, c’è sempre Cannito, 58. So-
za», spiega Eva. «Ci inventiamo da fare. Lui fa le sue cose, i suoi no legati da ol-
tre dieci anni,
sempre qualcosa: l’altro giorno mi conti e io le mie. Poi ci confrontia- ma non hanno
sono improvvisata parrucchiera, mi mo sui miei lavori: sto facendo un mai parlato di
sono vestita ad hoc, parlavo di gos- libro e un cofanetto di Cd per i 55 nozze, stanno
sip, finito il lavoro ho detto a Imma: anni di carriera. Il nostro problema bene così.
“Signò, per stavolta niente”». non è la convivenza forzata, ma la
12
Seguimi su: WWW.MARAPCANA.TODAY,troverai tutti i libri gratis,quotidiani,riviste,fumetti,musica,apps,software,giochi,serie,film e tanto altro!
MANTIA
paura, perché come età siamo più a
LIPPO LA rischio. Ora con noi c’è nostro figlio
FI
MACI Omar, e un po’ siamo tornati a fare
& CHIARA i genitori».
Milano. Lo chef MARCO MADDALONI E ROMINA
Filippo La Mantia,
59 anni (ma lui GIAMMINELLI
preferisce «La convivenza è tosta, soprat-
“oste”), e Chiara tutto con due bambini piccoli che
Maci, 36. Hanno non stanno mai fermi e urlano tutto
un figlio piccolo,
Andrea, la food il giorno in 75 metri quadri di man-
blogger è mamma sarda. Io e Romina siamo piuttosto
anche di Bianca. esauriti ma, per ora, non ci siamo
ancora morsi, stiamo cercando di
non darci addosso: se lei mi vede
alla PlayStation mi lascia stare, se io
la mattina mi alzo prima mi occupo
dei bambini e la lascio dormire, e se
siamo “scocciati” ci mettiamo sul
divano e vediamo un film. Intimità?
Zero. Nel lettone siamo in quattro
e se Giovanni e Giselle mi vedono
baciare la mamma fanno un macello

FREZZA/LA FATA
perché sono gelosissimi».

CHIARA MACI E FILIPPO LA MANTIA


«La mia casa era il ristorante:
uscivo alle 9 e tornano all’una. I
primi giorni sono stati qualcosa
di inenarrabile, mi sono dovuto
resettare, come quando vai in va-
canza e inizi a rilassarti dal quinto
giorno, solo che questa non è va-
canza. Poi, di colpo, ti rendi conto
che abiti con persone che ami, ma
non te le vivi, ti accorgi del carattere
della tua compagna, delle scelte,
dei movimenti. I bambini, Bianca
e Andrea, sono energia allo stato
puro e devi occuparli dalla mattina
alla sera. Tra me e Chiara ci sono
scazzi, lunghi silenzi, convivialità.
È come un Grande Fratello. I primi
giorni ho cucinato, ma poi basta, fa
tutto lei. La notte ci ritroviamo, tra
tenerezza, debolezze e insicurezze
su quello che sarà. I progetti sono
un’illusione, ma l’amore resiste».

ROSSELLA BRESCIA E LUCIANO


CANNITO
«Prima della quarantena io e Lu-
ciano non ci vedevamo da tanto: io
ero a teatro, lui lavorava fuori, così
ora passiamo più tempo insieme.
Siamo abbastanza collaudati come
coppia, c’è una buona divisione dei
compiti e ognuno cerca di rispettare
La notte ci ritroviamo gli spazi dell’altro, a parte un posto
comodo sul divano che ci conten-

fra tenerezza,
diamo (ride, ndr). Un po’ lavoriamo,
io con la radio, lui con Amici, ma
per il resto non c’è voglia di grandi

debolezze e insicurezze,
progetti se non ripulire casa e terraz-
zo. A sposarci non abbiamo pensato
finora e di certo non ci pensiamo

l’amore resiste! adesso. L’unico desiderio è che que-


sto momento passi». ●
©Riproduzione riservata
13
Seguimi su: WWW.MARAPCANA.TODAY,troverai tutti i libri gratis,quotidiani,riviste,fumetti,musica,apps,software,giochi,serie,film e tanto altro!
#Chistaacasa

P
ALBA
MILANO - APRILE
er alcuni la reclusione
forzata senza un part-
ner accanto è una gran PARIETTI
fortuna, per altri un Alba Parietti, 58
momento per guar- anni, in questa si-
darsi nell’anima, tra tuazione preferisce
riflessione e preghie- pensare al domani:
«Il presente è una
ra, ma anche tempo restituito per delle cose meno in-
dedicarsi anima e corpo a un figlio teressanti», dice. E
o per mettere in lavatrice tutto il sta finendo il suo se-
guardaroba. E l’amore? Il più del- condo libro (con un
capitolo sul narcisi-
le volte, è l’ultimo dei pensieri, ma sta da coronavirus).
c’è anche chi si sta fidanzando a
distanza. È così che stanno vivendo
la quarantena i vip single che ab-
biamo sentito.

ALBA PARIETTI
«Io? Mi adatto. Del resto, non
vedo vite straordinarie. Ho una
nuova routine: lettura dei quotidia-
ni, lettura dei libri di amici scrittori,
poi, più avanti riprenderò i classici,
ginnastica, cucino qualcosa che mi
stimoli il desiderio di mangiare...
Anche a casa cerco di fare vita
separata rispetto a mio figlio e al-
la Sally, la signora che è con noi
da una vita. I cani e i gatti sono la
nota di allegria. Parlo solo con le
persone con cui ho un rapporto più
intimo, cerco di occuparmi dei pro-
getti futuri, di pensare al domani. Il
presente è la cosa meno interessan-
te. In anticipo ho terminato il mio
libro (con Simona Orlando con cui

O
CRISTIAN
LIO avevo scritto anche il primo) che
MALGIOG affronta il tema del narcisismo, ho
aggiunto persino un capitolo sul
Cristiano Mal- narcisista ai tempi del coronavirus.
gioglio, 74 anni.
Le sue giornate Sarà il bugiardino dei bugiardoni.
in quarantena le Gli uomini? Ah, non me ne fre-
sta dedicando ga niente, ma niente di niente… I
alla lettura di sentimenti per il genere maschile
Manzoni e Piran-
dello, ma anche sono azzerati: sono di una lucidità
al riordino del atroce».
guardaroba, non
senza danni. GIULIA SALEMI
«Sono single, ma non sono so-
la, ho scelto di trascorrere la qua-
rantena con il mio amico Matteo
Evandro perché gli amori vanno
e vengono, ma gli amici veri re-
stano. E poi la quarantena con il
fidanzato è pesantissima, scatta la
litigata facile e devi sempre essere
in ordine e mantenere il sex appeal,
mentre ci sono giorni in cui mi lavo
solo i denti e ho il capello ➤ ➤ ➤
14
Seguimi su: WWW.MARAPCANA.TODAY,troverai tutti i libri gratis,quotidiani,riviste,fumetti,musica,apps,software,giochi,serie,film e tanto altro!
ALCUNI LA SOLITUDINE L’HANNO
SCELTA (PARIETTI IN TESTA), ALTRI
LA TOLLERANO, MA LA MANCANZA
DI UN AMORE IN QUESTO MOMENTO
SEMBRA L’ULTIMO DEI PROBLEMI.
PER TUTTI TRANNE UNA (LA MANZI-
NI) CHE SI È FIDANZATA VIA SKYPE
Azzurra Della Penna, Valerio Palmieri, Carola Uber

GIULIA
SALEMI
Giulia Salemi, 26
anni, sta trascor-
rendo questi gior-
ni di isolamento
in compagnia
dell’amico Mat-
teo Evandro. E
dice: «Sono una
“bimba di Conte”
il nostro premier».

VITA (RECLUSA) DA SINGLE

NOI SOLI?
SÌ, MA
NON TROPPO 15
Seguimi su: WWW.MARAPCANA.TODAY,troverai tutti i libri gratis,quotidiani,riviste,fumetti,musica,apps,software,giochi,serie,film e tanto altro!
CA
FRANCES
MANZINI
La comica e imitatrice France-
sca Manzini, 29 anni (a ds., con
il suo cane Achille). La quaran-
tena ha fatto finire naturalmen-
te un amore in crisi, ma l’ha già
rimpiazzato (virtualmente).

➤ ➤ ➤ crespo. Con un amico non


ti senti solo, ma puoi prenderti
i tuoi tempi: ci sono momenti
di sconforto in cui mi chiudo in
me stessa e piango ma poi, nelle
dirette Instagram, cerco di essere
forte e trasmettere allegria. Il web
fa grande compagnia e aiuta an-
che i giovani a interpretare questo
momento. Sono una “bimba di
Conte”, il nostro premier, perché semplicità. Aspettando il giorno in
è rassicurante e dice “Andrà tutto cui potrò uscire: una bella signora
bene”. Mi piace credergli». con la barba».
CRISTIANO MALGIOGLIO FRANCESCA MANZINI
«Sto chiuso a casa come una «Una premessa: io prima della
gatta randagia quando fuori ci quarantena ero in procinto di la-
sono i fuochi d’artificio. Se ho la sciare questa situazione, più che
voce rauca, vado in tilt. E questa questa persona, Juan, anche per-
settimana non mi sono fatto la ché vedevo che si strozzava per
barba. Il mio pensiero va a mia farmi contenta. Qualche settimana
sorella in Sicilia. Mi manca e mi fa, potete immaginare, la cosa si è
mancano l’affetto dei miei nipoti e chiusa da sé, praticamente. Poi, mi
gli abbracci. Io sono un coccolone chiama mia sorella in videochia-
e la sera, allora, bacio i miei santi. mata e mi presenta questo tipo, BIANCA
O
GUACCER
Di giorno faccio pastrocchi: ho Christian, ed è colpo di fulmine
lavato tutto, le maglie di cachemire per entrambi, io gli faccio l’imi-
a 60 gradi. Poi scrivo, leggo, ho tazione di Monica Bellucci, lui si Bianca Guacce-
lasciato Manzoni al capitolo della diverte come un matto. Abbiamo ro, 39 anni, ora
peste, e ho preso in mano le lettere iniziato a parlare e non abbiamo è in quarante-
d’amore di Pirandello. Ogni tanto più smesso, ci addormentiamo na con la figlia
affronto il guardaroba. È immen- insieme in video, ci svegliamo Alice, avuta
dall’ex marito
so. Ho avuto due momenti molto insieme. Sì, sono single e in questa Dario Acocella.
tristi, la scomparsa della mamma quarantena mi sto fidanzando… E non potendo
di Piero (Chiambretti, ndr) e quella Io gli ho già presentato mamma, condurre “Det-
di Lucia Bosé. Lei mi voleva alla in call, e lui ha fatto lo stesso con to Fatto” dagli
festa dei suoi 90 anni. La torta di studi Rai, lo fa
i suoi. L’unico appunto, anche se su Instagram,
banane non la faccio più, è me- sono innamorata, non mi passa seppur in ver-
glio il frullato, sento il bisogno di la fame». sione ridotta.

16
adulto con cui chiacchierare in ca-
sa, il contatto fisico con le persone,
ma in fondo essere single mi aiuta
a mantenere quella spensieratezza
necessaria per lei. In una situa-
zione d’emergenza ciò che non
abbiamo passa in secondo piano,
la priorità è proteggere quello
che abbiamo. Non escludo che la
quarantena a lungo andare possa
farmi venire voglia di approfon-
dire un’amicizia e che parlando,
anche a distanza, possa nascere un
sentimento, ma questo non è certo
il momento migliore per iniziare
una storia d’amore».

ANTONIO SPAGNOLO
«Studio, soprattutto. Libri di
chirurgia. E prego. Non ho pro-
blemi a dirlo: io credo, prego in
casa e dico il rosario tutti i giorni.
Ho la fortuna di avere il sollievo
della fede. Per il resto dormo un
po’ di più, guardo un po’ più di
tv, tento di cucinare, ieri ho fatto
una parmigiana immangiabile, ne
ho assaggiato un pezzettino… Ma
saranno state ottomila calorie. E
faccio tutti i mestieri da solo: la
mia casa me la sono messa su con
tanto sudore, mi fa piacere curarla.
La verità è che “mi sono riscoper-
to molto volentieri”. Nel senso,
che mi rendo conto che avere a
che fare con tanti pensieri, ansie,
sentire pareri e opinioni su tutto,
mi portava fuori da me, in questa
PAOLO solitudine ritrovo la mia anima.
E scopro che ho una specie di
RUFFINI vocazione per l’eremitaggio». ●
Paolo Ruffini, 41 anni. Attore,
regista e conduttore televisivo,

ANTONIO
dal suo residence si sta dedican-
do ad attività di sensibilizzazio-
ne per chi in questo momento
O
soffre di ansia e ai senzatetto.
SPAGNOL
PAOLO RUFFINI esposta: sono in strada e intorno a
«Io? Sto facendo la dieta. Che loro non c’è più nessuno - cerco di
poi sto in un residence, tipo Shining promuovere anche questa (www.
(sono otto appartamenti occupati, associazioneprotetto.it). Intanto,
su 280), ma ultra confortevole: ho approfitto ora che è tutto fermo
la palestra, ho un prato… Faccio per scrivere due film che avevo in
finta di essere in beautyfarm. Pen- mente da un po’. Gli affetti? Vedo
so che avere uno o più obiettivi solo la mia ex moglie, abbiamo
sia fondamentale ora. Poi mi sto scelto così, lei abita vicinissimo».
dedicando ad attività di sensibi-
lizzazione. Semplici. Siccome so BIANCA GUACCERO
che la reclusione è una condizione «In questo momento sono
avversa per chi soffre di ansia e pa- completamente appagata dall’a-
nico, ho dato voce a un consultorio more per mia figlia Alice: giochia-
telefonico (tel. 800.770.960). E, mo, la trucco da principessa, la Il chirurgo plastico Antonio
visto che da un po’ collaboro con pettino... Tutte cose che di solito Spagnolo, 44 anni. Ora che il
un’associazione che aiuta i sen- raramente riesco a fare fagocitata suo studio è chiuso legge
zatetto - sono ora la categoria più dal lavoro. A volte mi manca un (libri di chirurgia), prega e
cucina. E dice: «In questa so-
litudine ritrovo la mia anima».
17
Milano. Piazza del Duomo deserta con i soldati che controllano
chi transita in auto o a piedi. Sotto, la scritta luminosa rivolta

no
ai cittadini sul palazzo della Regione Lombardia per esortarli

M ila ta
a stare a casa il più possibile per rallentare il contagio.

in da
bl
città iorni
da 20 g

P
VARESE - APRILE
apààààà vieni!».
È un giorno spe-
ciale a casa del
governatore Atti-
lio Fontana:
compie 68 anni e
festeggia insieme
con la figlia Marzia, che ne fa
18. «Oggi mi dedico solo a lei.
Come regalo, vorrei soltanto
che finisse questa maledetta
epidemia...», sussurra il presi-
dente della Regione più fune-
stata d’Italia dal famigerato
Covid-19. Si è preso questo
unico giorno di vacanza dopo
settimane in trincea per pas-
sarlo con i figli Marzia e Gio-
vanni e la moglie Roberta
Dini (la più grande, Maria
Cristina, vive da sola) nella
casa di Varese in mezzo alle
montagne. I suoi familiari so-
no blindati in casa. Tranne sua
moglie, che due volte a setti-
mana va a fare la spesa. I ra-
gazzi studiano online e fanno
qualche esercizio ginnico con
i loro attrezzi. La vita di mi-
gliaia di famiglie lombarde ai
tempi della pandemia.
Domanda. Varese per fortu-
na non è in emergenza ➤ ➤ ➤
18
Solo su
Chi
Milano. Attilio Fonta-
na, 68 anni, governa-
tore della Lombardia
da due anni, è sposa-
to e ha tre figli. Av-
vocato, abita a Vare-
se. Qui è nella sede
della Regione.
ANDREA MANTOVANI/NYT/CONTRASTO

Attilio FONTANA
QUI È LA GUERRA
MA NE USCIREMO
«STARE A CASA È L’UNICA STRADA. MA SE NEGLI OSPEDALI NON
ARRIVANO RESPIRATORI E MASCHERINE, COMBATTIAMO A MANI
NUDE IL COVID-19». IL GOVERNATORE LOMBARDO RACCONTA LA
BATTAGLIA QUOTIDIANA E LANCIA ACCUSE AL GOVERNO DI ROMA
Giulia Cerasoli
LE TAPPE
in Italia
La guerra al Covid-19
dal paziente 1 a oggi.
Un Paese intero tutto
in trincea
● 29 GENNAIO: UNA
COPPIA DI WUHAN
in vacanza a Roma viene
prelevata dal suo hotel e
portata allo Spallanzani.
Positivi al Sars-CoV-2
i due cinesi vengono
dimessi il 19 marzo.
Milano. Il presiden- ● 21 FEBBRAIO: SI
te Fontana con l’am- CHIAMA MATTIA E HA
ministratore delega- 39 ANNI IL PAZIENTE 1,
to di Fiera Milano
Enrico Pazzali men- ricoverato a Codogno.
tre fanno un sopral- Il giorno dopo 50 mila
luogo nel nuovo persone vengono isolate
ospedale in costru- nella prima Zona Rossa
zuione alla Fiera. della Lombardia,
che poi chiuderà scuole
e università.
➤➤➤ come altre città lombarde cosa c’è qui che non va? D. È vero, la sua immagi- ● 21 MARZO: IL
che sono veramente allo stre- R. «Sto a quello che mi ne ha fatto il giro del mondo. PRESIDENTE DEL
mo, ma lei governatore come spiegano gli scienziati. Non Se avessimo indossato quella CONSIGLIO GIUSEPPE
sta? sono un medico. Nelle prime mascherina fin dall’inizio non CONTE annuncia la
Risposta. «Bene, ringra- settimane, mentre in Cina la si- saremmo a questo punto? chiusura totale di tutti i
ziando il cielo. Ma dobbiamo tuazione era gravissima, da noi R. «Questo non lo so, ma negozi e le attività su
tutti continuare a rispettare le già circolava il virus. Alcune avevo letto attentamente ciò territorio nazionale.
regole. Mi ha molto colpito polmoniti atipiche, influenze ● 26 MARZO:
che diceva il presidente del-
quello che ha detto il profes- forti e raffreddori, ricoveri, DECRETO LEGGE
la Cina e le dichiarazioni al- PER MISURE
sor Paolo Grossi (professore di non erano per nulla stagiona- larmate dell’Organizzazione ECONOMICHE E
malattie infettive all’Universi- li, ma si trattava già dei primi mondiale della sanità che BUONI PER
tà dell’Insubria di Varese, è nel casi di Covid-19. In questo parlava di rischio pandemia AFFRONTARE
gruppo di lavoro permanente modo, senza che lo sapessi- globale... Non mi sembrava L’EMERGENZA FAME.
sul Covid-19 del Consiglio su- mo, il contagio si è insinuato affatto una stupidata». Per arginare l’emergenza
periore di sanità, ndr). Bisogna negli uffici, nelle fabbriche e D. Insomma, l’errore di economica delle famiglie
mantenere la calma. Nessuna nelle case. Inoltre, devo dire comunicazione c’è stato. Pe- rimaste senza
imprudenza e niente panico. Il che la percezione inizialmen- sante. È stata sottovalutata sostentamento.
distanziamento è l’unica strada te era del tutto sbagliata. In un’allerta seria? ● SI MOBILITA
da percorrere per uscirne. Se molti pensavano quasi a uno R. «C’è stata una cattiva LA SOLIDARIETÀ
molliamo adesso, la tempesta scherzo, a una esagerazione. informazione. In molti hanno Un boom le donazioni alla
riprenderà». Io stesso sono stato deriso e tentato inizialmente di esorciz- Protezione Civile per
D. Resta il fatto che mentre sbeffeggiato anche da alcuni zare la paura facendo esatta- l’emergenza coronavirus
nel Lazio ci sono poco più che colleghi quando ho voluto in- mente il contrario di quello che che superano i 100
2 mila contagiati in Lombardia dossare la mascherina davanti andava fatto. Sfidando a volte milioni di euro: per
arrivano a quasi 40 mila. Che a tutti per dare l’esempio...». la sorte in maniera scon- ➤ ➤ ➤ donazioni Iban
IT84Z0306905020100000066387

Milano. La consueta conferenza stampa alla Regione Lombardia con il gover-


natore Fontana, a sin., l’ad di Fiera Milano Enrico Pazzali e l’assessore al
Welfare Giulio Gallera. A ds., controllo della temperatura in stazione Centrale.
Milano. Attilio
Fontana. A sin., il
padiglione della
nuova terapia in-
tensiva dell’ospe-
dale San Raffaele
realizzato grazie
alla raccolta fondi
lanciata da Chiara
Ferragni e Fedez.
Sotto, l’esterno
della nuova strut-
tura.

O NAZIONI PRIVATE
BOOM DI D
PER GLI OSPEDALI

R. «Per fortuna sta meglio».


D. Parliamo dei tamponi. Li
farete a chi ha solo un sinto-
mo. Ma perché non farli a tutta
Milano per bloccare i positivi
➤➤➤ siderata... Continuando a Figurarsi adesso. Rimpiango di aver ospedalizzato tutti? Ma come hanno fatto in Corea?
vivere come prima tra aperiti- solo la vita all’aria aperta, le se non l’avessimo fatto sareb- R. «Possiamo farne 5 mila
vi e metro strapiene. Ora tutti passeggiate in montagna». bero morti». al giorno. Ci metteremmo tre
hanno capito che razza di ne- D. Qualcuno ha sottolinea- D. A Milano ora quanti letti anni. E poi Milano città non
mico abbiamo davanti. Anche to che a differenza del Lazio, ci sono per la rianimazione? è così preoccupante come le
se in certi luoghi meno toccati dove tutto fa capo all’ospedale R. «Siamo partiti da 750 zone di Bergamo e Brescia...».
dal virus sono convinti che ri- Spallanzani, in Lombardia sia letti e ora ne abbiamo 1.400. D. Mascherine e respirato-
guardi soltanto gli altri...». mancata una regia comune fin Ma ci sono anche altri malati ri: due emergenze importanti.
D. In casa sua come va? dal primo momento, un accen- ovviamente. Per fortuna da Siete riusciti a sbloccarle?
R. «I ragazzi studiano e gli tramento della lotta al virus. questa settimana ci saranno R. «Siamo in guerra a mani
insegnanti devo dire stanno È vero? gli 80 letti in più del nuovo nude se non ci danno masche-
facendo un grande lavoro. Da R. «No. in realtà non è così. ospedale della Fiera, che poi rine e respiratori. Due aziende
parte mia sono in campo, ma Fin dal paziente 1 di Codogno arriveranno a più di 200». lombarde stanno fabbricando
sempre protetto e per abitu- la cabina di regia era del Sacco D. Il commissario Guido mascherine certificate perché
dine mi lavo le mani spesso. di Milano. Ci hanno accusato Bertolaso come sta? da Roma non è arrivato niente.
22
«Chiara mo salvare vite».
D. Governatore, ma lei rie-
sce a dormire la notte?

Ferragni e R. «Dormo 7 ore per notte.


Posso non toccare cibo, ma il
sonno per me è necessario».
Fedez bravissimi D. Al Sud la situazione eco-
nomica è grave e sta scatenan-
do la ribellione sociale...
a finanziare R. «Bisogna mettere in cir-
colazione soldi per chi soffre

il San Raffaele.
e fare progetti di grande rile-
vanza per il futuro del Paese.
Altrimenti il dopo rischia di

Le cose urgenti
essere più grave dell’ultimo
dopoguerra. Puntiamo su gre-
en economy, grandi opere e

si fanno e basta: ricerca scientifica. Subito»


D. Sul ritorno alla norma-
lità è pessimista o ottimista?

salviamo vite» Faremo come la Cina?


R. «Realista. Tra un mese si
potrà capire. Noi abbiamo 70
anni di libertà alle spalle, ma io
ascolto soltanto gli scienziati:
Calma e prudenza». ●
©Riproduzione riservata

co lo nna
La ionette
di c am
Per i respiratori si sono mossi
imprenditori lombardi che han-
con le bare
no rapporti con la Cina e con i
Paesi che li producono. Ce li Bergamo. Sopra, la
siamo dovuti procurare da soli». colonna di camio-
nette dell’esercito
D. Ormai c’è una gara di che trasporta le ba-
solidarietà, da Armani, che re in altri cimiteri
produrrà i camici monouso, della Regione. Qui,
a Bulgari, che fornirà i gel l’ospedale di Berga-
mo Papa Giovanni
lavamani ai sanitari. Fedez e XXIII, centro dell’e-
la Ferragni invece sono stati mergenza Covid-19.
criticati dal Codacons perché
hanno versato direttamente la
somma raccolta al San Raf-
faele per il nuovo padiglione
dedicato solo ai contagiati di
coronavirus. Che ne pensa?
R. «Fedez e Ferragni hanno
fatto benissimo. Assurdo criti-
care chi aiuta subito. Dobbia-
#Chistaacasa
«A MONTE CARLO TUTTO
FUNZIONA ALLA PERFEZIO-
NE», DICONO FLAVIO BRIA-
TORE E MAX BIAGGI. «A
ISTANBUL C’È POCA IN-
FORMAZIONE», AFFERMA
MELISSA SATTA. «A PARI-
GI È IL CAOS. HO PAURA»,
URLA CLAUDIA GALANTI
Gabriele Parpiglia

RACI
ORE-GREGO
BRIAT ARLO
MONTE C IAGGI
MAX B ARLO
MONTE C

Q
MILANO - APRILE
ui a Monte Carlo
la situazione è
tranquilla. Noi
siamo in fami-
glia. I cittadini
rispettano le leg-
gi. I dottori ti
curano da casa e ti chiamano
due volte al giorno. Se poi è
grave: ospedale. Il principe
Alberto, mio amico, sta affron-
tando la malattia a Palazzo in
serenità, sta bene. Non ha sin-
tomi gravi». L’imprenditore
Flavio Briatore racconta a chiama Il decreto per poi non
“Chi” la vita nel Principato ai dire un c... Non è un gioco.
tempi del Covid 19. E tuona Siamo in guerra. E la fase suc-
contro i nostri politici: «L’Ita- cessiva, il dopo guerra, sarà
lia? Non era preparata, non ci peggio con gente senza espe-
sono le mascherine! Sapevano rienza. Ci governano dei prin-
del virus almeno da gennaio, cipianti. Ci vorrebbe un tra-
Flavio Briatore, se non prima. I funzionari del- ghettatore come Mario Draghi
il figlio Nathan la Sanità non hanno avvertito a negoziare con l’Europa». A
e l’ex moglie né i medici, né i cittadini. Per Monte Carlo c’è anche l’ex
Elisabetta Gre-
goraci sono a questo i dottori si sono infet- campione di MotoGp Max
Monte Carlo. tati. Poi è stata una tragedia a Biaggi: «Confermo quanto
Come l’ex pilo- catena. Il premier Giuseppe detto da Flavio. A Monte Car-
ta di MotoGp Conte? Fa un reality che si lo la situazione al mo- ➤ ➤ ➤
Max Biaggi.
24
TA
SA SAT
MELIS
ISTANBUL
La showgirl è blocca-
ta a Istanbul, dove
gioca il marito Kevin-

VOCI DALL’ESTERO
Prince Boateng. «In
Turchia c’è poca infor-

IL NOSTRO
mazione. Ci manca
moltissimo l’Italia».

“ESILIO”
LONTANO
DALL’ITALIA 25
caos», racconta la showgirl. Temo per me e per i miei figli.
«In Turchia c’è meno informa- I tg raccontano un’altra veri-
zione. Le attività sono tutte tà e ne parlano pochissimo.
chiuse tranne alimentari e far- Il popolo qui non ha sentito
macie. Noi siamo fermi in il terrore perché il governo
casa. Al momento non manca- è concentrato su "altro". La
no mascherine e disinfettanti. scuola di mio figlio la scorsa
Le file che vedo in Italia qui settimana voleva mandare i
non ci sono. Ci manca l'Italia bambini a fare una gita e un
(si commuove, ndr). Vivere la tragitto era previsto in metro.
quarantena qui è ancora più Per fortuna io avevo già smes-
difficile. Ci fa compagnia la so di mandare i miei bimbi a
tecnologia e l’allegria di Mad- scuola. Ringrazio l’Italia e chi
dox. Non avevamo neanche mi ha avvertito prima. Grazie
l’intimo di ricambio, niente. davvero. In farmacia ero l’u-
Ci siamo ricomprati tutto. Spe- nica con la mascherina e sono
ro che finisca presto, anche se stata aggredita: mi urlavano
noi siamo fortunati rispetto a che avevo il virus. Allucinan-
tanti altri», conclude. te. E i poliziotti? Nessuno
Da Parigi Claudia Galanti nei primi giorni ha messo
ammette la sua paura e ringra- la mascherina, come il resto
zia l’Italia. «Vivo nel terrore. della popolazione. Ripeto: ho
La gente non ha capito il pe- paura».
ATO
BBAGN
ricolo. Dalla mia finestra vedo Dalla Svizzera la showgirl
TTI-A persone in giro e poliziotti che Laura Barriales, che si trova
RE
BALZA IBIZA usano la mano dura, ma il gior- a Lugano, è d'accordo con la
no dopo tutto come prima. Gli Galanti. «Sono molto preoc-
«Qui la situazio- anziani non usano la masche- cupata. In Svizzera non hanno
ne è dura. Multe rina. Esco per fare la spesa per capito il messaggio, il terrore e
anche se passeg-
gi con il cane i miei figli, ma i supermarket la paura non sono entrati den-
senza igienizzan- sono vuoti. È una tragedia. Io tro la testa e il cuore delle per-
te. Giusto!». mi sono documentata grazie sone. Temo che non vogliano
alle informazioni raccolte in fermare l’economia, che per

CIA
Italia. Ma credetemi, l’80% dei loro viene prima di tutto. Zu-

IN FR AN parigini non ha capito niente. rigo? Peggio di Lugano. Tutti

ANCHE
a lavorare. Grazie all’Italia io

ET VU OT I sono chiusa in casa da 20 e

RK
passa giorni. Anche fuori dal-

SU PERMA la mia finestra vedo persone,


adesso, mentre passeggiano e
lavorano. I tg non danno la giu-
sta informazione, ma io seguo
➤ ➤ ➤ mento è serena. Basta l'esempio degli italiani: sono
stare a casa. Io sto con i miei mamma e ho paura».
figli ed esco solo per fare la Dalla Spagna, Ibiza, par-
spesa. Ho riscoperto i social. lano Eleonora Abbagnato e
Ogni giorno faccio dirette su Federico Balzaretti: «Il bloc-
Instagram con colleghi e ami- co è partito cinque giorni dopo
ci. Bisogna saper controllare l’Italia. La gente rispetta il de-
la mente». C’è chi è rimasto creto anche perché la polizia
bloccato in un Paese straniero: non scherza. Nei supermarket,
è il caso di Melissa Satta, che qui a Ibiza, ti forniscono gel
il 21 febbraio era volata a igienizzante e guanti prima
Istanbul dal marito Kevin- di entrare. A passeggio con il
Prince Boateng per restare cane è necessario l'igienizzan-
una settimana in vacanza. E te, altrimenti scatta la multa.
invece ora i “Satteng” non po- Siamo rimasti a Ibiza perché
tranno muoversi dalla Turchia eravamo in vacanza qui prima
fino a nuovo ordine. «Io e mio che scoppiasse l'emergenza.
figlio siamo partiti con un trol- La Spagna oggi è tra le nazioni
ley e due pigiami. Dovevamo più colpite. Alle Baleari il vi-
rimanere sei giorni e invece rus è arrivato, per il momento,
TI
siamo qui da sei settimane. I
U DIA GALAN con numeri contenuti. Stiamo
calciatori non hanno il permes- CLA fermi e aspettiamo che la situa-
so per tornare a casa. Io e Mad- PARIGI zione migliori. Poi penseremo
dox eravamo venuti a trovare a rientrare in Italia». ●
il papà e poi è scoppiato il «L'80% dei parigini non ha ancora capito il pe- ©Riproduzione riservata
ricolo che corre. Temo per me e per i miei figli».
26
Federica
PELLEGRINI
E ADESSO
TIRO UN PO’
IL FIATO
«LE OLIMPIADI SONO STATE SPOSTATE DI UN ANNO,
SONO QUASI SOLLEVATA PERCHÉ TEMEVO FOSSERO
DUE, MA È STATA UNA SCELTA GIUSTA», RIVELA A “CHI”
LA CAMPIONESSA DI NUOTO. «VIAGGIO GIÀ TANTO PER
LAVORO CHE STARE IN CASA NON MI PESA. NE APPRO-
FITTO PER FARE LE PULIZIE, E SONO ANCHE BRAVA!»
Azzurra Della Penna/foto Adolfo Franzò

O
MILANO - APRILE guardandosi attraverso uno scher- sione più giusta che si potesse
limpiadi: c’è stato mo. Un sorso e... «La decisione prendere anche per il fatto che il
un tempo in cui le di farle tra un anno soltanto mi 90% degli atleti in questo mo-
guerre si fermava- ha quasi sollevato. Ma soprattut- mento non può allenarsi: sarebbe
no perché si potes- to è la più giusta. Poi, è logico stata un’Olimpiade un po’ falsa-
sero svolgere. Ora che avrei preferito adesso: nel ta. E poi le priorità sono altre e
le Olimpiadi slitta- nuoto, dopo i trent’anni un’atle- anche lo sport si deve adeguare».
no di un anno. ta diventa, diciamolo affettuosa- D. Lei si ferma o continuerà
«Ero preparata, anzi, lo scenario mente, una veterana». ad allenarsi? E come, nel caso?
che si era delineato negli ultimi Domanda. Nella scorsa inter- R. «Adesso sto facendo una
giorni era che fossero addirittura vista aveva detto che Tokyo sa- settimana di pausa che era pro-
due anni». Con Federica Pelle- rebbe stata il suo canto del cigno. grammata. Questo spostamento,
grini - la si incontra sempre vo- Risposta. «Ho detto che sa- sì, ha mandato un po’ in confu-
lentieri nella sua Verona - stavol- rebbe stata la mia ultima e così sione il programma di gare inter-
ta si sorseggia una tisana sarà. Rimandare è stata la deci- medie. Proprio lunedì il Cio ➤ ➤ ➤
28
Solo su
Chi
Verona. Federica Pelle-
grini, 31 anni, nel 2021
parteciperà alla sua
quinta e ultima Olimpia-
de. Ammette: «Superati
i trent’anni, nel nuoto
si diventa, lo dico con
affetto, delle veterane.
Certo, sarebbe stato me-
glio gareggiare subito.
Ma quella del Cio è stata
la decisione più giusta».

29
➤ ➤ ➤ (il Comitato olimpico inter-

nazionale, ndr) ha deciso l’inizio


ufficiale delle Olimpiadi: 23 lu-
glio. Dobbiamo riorganizzare il

MONDADORI PORTFOLIO/ZUMA PRESS


programma».
D. Vacanze (come quelle di
molti) a casa?
R. «Le dico: io, viaggiando
molto, avevo proprio bisogno di
vivere casa mia, me la sono mes-
sa su con tantissimo amore e
tantissima fatica»
D. E sudore verissimo.
R. «Esatto, me la sto risiste-
mando pezzo per pezzo, la puli-
sco bene, la mia mattinata passa
tra le pulizie di casa e aggiusta-
menti vari. Questa quarantena mi
ha portato anche a stirare, non lo
facevo mai perché è quel lavoro
che fanno le mamme quando
vengono a trovarti e ti dicono:
“Dammi qualcosa da fare, dai,
altrimenti mi annoio”. Così qui
ha sempre stirato mia mamma».
D. Risultati?
R. «Devo dire che sono sod-
disfatta di me».
D. Molte vip stanno facendo
disastri con il guardaroba: abi-
tuate con persone di servizio...
R. «No, io mi sono sempre
presa cura da sola di casa mia,
forse per una mia paranoia, ma
di estraneo qui non è mai entrato
nessuno. Mi sa che mi torna uti-
le la mia ossessione. E poi sto
cucinando: avendo tempo riesco
a mettermici, mi riesce più facile
dedicarmi».
D. A lei riescono facili, dallo
sport alla tv, parecchie cose.
R. «No, non è così, è che in
quello che faccio ci metto il
100%, sempre. Fosse pure stira-
re una camicia. È una deforma-
zione professionale, credo, ma
quando mi dedico a qualcosa mi
ci impegno seriamente».
D. Una curiosità: come farà
ad allenarsi quando dovrà torna-
re in vasca?
R. «Se la situazione resta co-

UNA RAGAZZA TUTTA D’ORO


NO
PECHI
2008

ATENE
2004 E
OURN HAI
MELB SHANG
2007 2011
30
R. «Prima vorrei dire che nel-
la tragicità di questa situazione,
di sicuro c’è - si sono fatti tantis-
simi studi su questo - che è un
virus partito dalla natura. Ed è
successo in un momento in cui il
mondo o si fermava o collassava.
Io sono molto pro Greta
Thunberg, per me non è un caso
che la natura abbia creato un vi-
rus che da un giorno all’altro ha
fermato il mondo. In poco tempo
i livelli di inquinamento si sono
abbassati drasticamente, la nube
che c’era sopra la Cina non c’è
più. Sempre facendo passare il
messaggio netto che stiamo at-
traversando un periodo terribile
- ogni giorno c’è un bollettino di
guerra - in tutto quello che sta
capitando dobbiamo però trova-
re anche il buono e farne tesoro».
D. Nella sua vita, nel suo quo-
tidiano, concretamente?
R. «La mia è una vita vera-
mente frenetica, tra il nuoto che
usura e porta un grado di stan-
chezza alto, più tutti gli impegni
correlati... Sarà banale, ma vo-
glio respirare di più. Un esempio
pratico? Questa settimana che
avevo di pausa dagli allenamen-
ti, tutti i giorni, tutti, avrei dovu-

o sc orso to dedicarmi agli impegni che

L’ann
avevo preso con gli sponsor per

resen tato” poi essere libera per le Olimpia-


ha “p di. Li ho smaltiti in smart wor-
king: un’altra vita. L’insegna-
LA PRESSE

il suo Matteo
mento più grande di questo
“momento fermo” è quello che
devo smettere di correre e trova-
sì com’è, lo farò fra due settima- so che una persona abituata a re soluzioni semplici. Il proble-
ne: il Centro federale ci dà la stare molto a casa, magari da ma vero, però, la mia paura, è
possibilità di nuotare in piccoli sola, con quella mezz’oretta di che ai livelli più alti si ricomin-
gruppi, con la dottoressa che ci corsa magari si salva la vita. Poi, cerà, appena possibile, a bom-
controlla prima di entrare. Il mio comunque, sono arrivate limita- bardare con l’inquinamento e
lavoro non posso farlo da casa». zioni più estreme e io, che abito con la produzione, perché se
Napoli. Federica Pelle- D. Lei, da atleta, che cosa pen- sopra una pista ciclabile, il cam- prima si viaggiava al 100% poi
grini in gara. In alto a sa di quelli che vanno, o andava- biamento l’ho visto». si andrà al 200% per recuperare
ds., con il suo allena- no, a correre in questo periodo? D. A proposito, per lei che quel che si è perso. Questo sa-
tore Matteo Giunta a
un evento dello scorso R. «Li capisco. All’inizio non cosa cambierà quando inizieremo rebbe un errore enorme, pensia-
settembre: una sorta di era così chiaro se si poteva o no finalmente a rimettere il nasino moci». Tempo ne abbiamo? ●
presentazione ufficiale. fare attività all’aperto. E poi pen- fuori dalle nostre case? ©Riproduzione riservata

Federica Pellegrini scende in vasca per


OR OW
WINDS GLASG la prima volta alle Olimpiadi nel 2004,
ha solo 16 anni ed è subito argento. Nel
2016 2018 2007 segna il primo record del mondo in
Australia. La doppietta iridata è del 2011
ai mondiali di Shanghai. Nel 2016 è l’atleta
più vincente nella storia dei campionati
europei nei 200 metri stile libero (4 ori
consecutivi). Nel 2018 diventa la prima e
unica nuotatrice italiana della storia ca-
pace di vincere 50 medaglie internazionali
tra Olimpiadi, Mondiali ed Europei. L’anno
dopo altro record: diventa l’unica azzurra
che si aggiudica 8 medaglie in diverse
D
REA DEL SU edizioni dei campionati mondiali (4 ori,
CO 3 argenti e 1 bronzo nei 200 stile libero).
2019 31
Brescia. Cristina Fogaz-
zi, 46 anni, alias “l’este-
tista cinica”, è un’im-
prenditrice nel settore
beauty nota per il piglio
divertente con cui af-
fronta i discorsi intorno
alle cure estetiche. Foto
da Instagram.

Cristina FOGAZZI
VIVIAMO LA
QUARANTENA,
IN BELLEZZA
32
CHE COSA FARE
COSA EVITARE
E CHE
BENE I SALI, I PICCOLI ESERCIZI,
I FANGHI (NON SCADUTI)... MA NON È
PROPRIO IL MOMENTO DI FARSI MALE
CON CERETTE CALDE O MASCHERE
ALLA FRUTTA (TROPPO) FAI DA TE

1cizioINCellulite/1. Un eser- 6 PERMANENTE?


ALTO I PIEDI E LO SMALTO

per migliorare il Fai come me che ce l’ho


microcircolo è quello di mentre racconto. Te lo
mettere le gambe a tieni con la ricrescita
squadra, appoggiate dell’unghia che comin-
alla parete, e muovere cia a vedersi, e aspetti
i piedini su e giù, Dieci paziente.
minuti tutte le sere.

2 SALE GROSSO...
Cellulite/2. Se avete
7Girano
VIA QUELLE
PINZETTE
su YouTube dei
a casa i sali di Epsom (o tutorial per le soprac-
sali inglesi), un chilo in ciglia: non guardateli.
vasca da bagno; in Non toccatele, meglio
alternativa, due chili di l’effetto Frida Kahlo
comune sale grosso. oggi che buchi irrepa-
Immergetevi per rabili domani.
mezz’ora in acqua (senza
collassare) e avrete
gambe più leggere. 8 VISO NATURE
Evitate a ogni costo
le maschere fai da te

3 ... E SALE FINO


Un ottimo scrub lo
si fa con il sale fino. Se
con la frutta spiaccica-
ta sulla faccia: se avete
una reazione allergica
precede i fanghi, usate- che fate? Pronto soc-
lo con il bagnoschiuma, corso? Non non è il
altrimenti lo si può me- caso.
scolare, per un effetto
setoso, all’olio d’oliva,
di cocco, di mandorle
dolci... In mancanza di
9 PER UN PELO
Anche con la cera,
come con le maschere
questi, il balsamo per fai da te, ci si fa male,
capelli andrà benone. chi non l’ha mai fatta
non si improvvisi esteti-

4 MANI DI FATA
Se non sapete fare
la manicure, ciaone.
sta. Usate il rasoio e che
non sia del 1977, per
carità! Le tabaccherie
Non improvvisate, se c’è sono aperte e un rasoio
SIAMO IN CATTIVITÀ-CALAMITÀ E AB- una cosa brutta è lo
smalto messo come le
(trilama, please) si re-
cupera. Passatelo dopo
BIAMO IL DOVERE DI STARE BENE PER- bambine. Tagliate le un-
ghie, eliminate le cuti-
aver steso sulla zona da
depilare un velo di bal-
CHÉ TUTTI STIANO BENE. PERSINO cole facendo attenzione
(anche se di cuticole non
samo per capelli.

USARE QUESTO TEMPO PER ESSERE è mai morto nessuno).


10 CONVIVENTI
DA IERI
PIÙ BELLE PUÒ FARE LA DIFFERENZA. 5 PIEDI DA DEA
Prima di dormire,
Siete appena andate a
vivere insieme con il
COME? CE LO SPIEGA L’ESTETISTA solito sale sfregato con
bagnoschiuma, poi strato
fidanzato-marito ora
che hanno chiuso tutti i
(PIÙ) CINICA DEL WEB E DELLA TV spesso di crema nutriente,
calzini e buonanotte.
parrucchieri e le esteti-
ste? Vi ho nel cuore.
Azzurra Della Penna
33
e

C
n c h
nea
MILANO - APRILE
i sono stati anche
es co
i
Non il cane, c
momenti migliori...»
sospira Cristina Fo-
per
gazzi, alias l’estetista
cinica, che prosegue:
m io m arito
pensa Brescia. Cristina Fo-
«Come sto? A casa.
Come tutti. E non
esco mai, mai, mai. Neanche per
portare giù il mio cane, Otto. Esce gazzi ha lanciato la
mio marito. Che dire? Non so sua linea beauty, Ve-
raLab (nell’ultimo
quando si tornerà alla normalità, Black Friday ha ven-
e non so neppure quale sarà la duto 16 mila prodot-
normalità». È un filo sorpresa, ti). Ora è a casa, la-
per certi versi, che la si chiami vora via web, non
esce: «Neanche per
proprio in questi giorni, invece... portare Otto, il cane.
Invece, di questi tempi porsi un Scende mio marito.
obiettivo, magari rendersi più Non so quando tor-
belle, curandosi di più e meglio neremo alla normali-
tà. E non so quale
(abbiamo più tempo) in questo sarà la normalità».
stato di «cattività e calamità» -
come dice lei mentre comincia
ad aprirsi in quel suo bel sorriso
magnetico - può fare, anzi, fa
differenza.
Domanda. Oltretutto, lei,
Cristina ci offre anche qualche

spunto di lettura: a maggio do-


vrebbe uscire la riedizione del
suo saggio (definitivo) sulla
cellulite. Giusto?
Risposta. «Ah, guardi la co-
pertina, siamo tutte ragazze di
Qui ci ho spalle, diciamo che stavolta ci
MESSO abbiamo messo il cu... il cuore.
Rispetto alla precedente edizio-
il cu...ore ne, abbiamo aggiunto le ultime
fantasmagoriche novità».
● A maggio, D. E come finisce? La cellulite
la riedizione si arrende?
(Mondadori e R. «Spoilero? Spoilero: ok,
con un nuovo non hanno trovato la cura. In
capitolo) compenso, rispetto al preceden-
del libro sulla te, che risale a quattro anni fa, qui
cellulite che l’ha c’è l’analisi della, chiamiamola,
resa celebre. questione Instagram, il social
● «Spoiler: non
che nel mondo beauty crea dei
hanno trovato la fenomeni. Sui prodotti, penso alle
cura». Ma... maschere nere, particolarmente
instagrammabili, si è edificata
una nuova mitologia...».
Sul suo blog si legge: D. Funziona qualcosa o sono
«Sono Cristina. Studi utili come un chewingum per ri-
classici, ex bambina solvere un’equazione algebrica?
grassa, aspirante super R. «La seconda, direi. Ma do-
eroina... Sfido la cellulite
col camice che non tira ve non sono riusciti dermatologi
sui fianchi e coi capelli e chirurghi plastici, funzionano
perfettamente piastrati». davvero le fantasmagoriche sco-
perte promosse via Instagram?».
D. Comunque ci si può lavo-
rare, no?
R. «Lo dice a me? (Ride,
ndr)».
D. Ora che il tempo non man-

34
ca come si diceva prima, che si
fa?
R. «Suggerisco pochi accorgi-
menti che funzionano molto. Se
si hanno problemi circolatori, c’è
un esercizio semplicissimo, ma
molto efficace: mettere le gambe
a squadra, appoggiate al muro e
muovere i piedini su e giù. Questo
esercizio, che aiuta la circolazio-
ne venosa e il sistema linfatico, va
fatto la sera per 10 minuti. Fatela
diventare una buona abitudine. E
poi la postura...».
D. Che c’entra la postura con
la cellulite?
R. «In casa quando lavoriamo
non abbiamo sedie ergonomiche
o, peggio, lo facciamo stando fra
letto e divano. Mi raccomando:
tavolo, computer, sedia, un cusci-
no sotto i piedi e non accavallate
mai le gambe. O qua usciamo
tutte con la gobba e la sciatica,
oltre che con le gambe gonfie».
D. Sulle cure da fare?
R. «Tutte quelle che avete in
casa, non scadute, però. È il pe-
riodo perfetto per i fanghi, per
esempio. Ora abbiamo tempo
per una doccia con scrub da fare
anche con del semplice sale fino
da strofinare sulla pelle con il
bagnoschiuma, per poi spalma-
re il fango, mettere la pellicola,
attendere 45 (dico 45) minuti e
poi fare un’altra doccia».
D. Una curiosità: parla spesso
dei sali di Epsom, ma cosa sono?
R. «Si chiama anche sale in-
glese, è magnesio solfato, non si
usa per salare, aiuta, molto, a eli-
minare i liquidi (si usa anche co-
me purga per i cavalli, ma questo
ci interessa meno), si trova online,
di solito. Se l’avete già in casa è
il momento di metterne un chilo
nella vasca. Altrimenti, due chili
del banale sale grosso da cucina
(tutti siamo andati a fare scorte) in
vasca fanno il loro mestiere. Stia-
mo immerse mezz’ora, magari
senza farci venire un collasso.
Regolando sui valori della nostra
pressione tempi e temperature, ne
usciremo... Meglio». Suona bene
di questi tempi.
Dopo qualche istante: «Posso
aggiungere...». Ci mancherebbe.
«Allora, io a quelle ragazze che
sono appena andate a convive-
re, quelle con il nuovo fidanzato,
quelle a cui un minuto dopo han-
no chiuso estetiste e parrucchieri,
a loro dico: vi ho nel cuore». E
si vedrà presto se si tratta vero
amore. ●
©Riproduzione riservata
35
AURORA
RAMAZZOTTI
Aurora Ramazzotti,
23 anni, legge un
libro sul divano e
coccola i due bar-
boncini di mamma
Michelle Hunziker,
Lilly e Leone. Nel
post, con l’imman-
cabile hashtag #io-
restoacasa, scrive:
«Ricominciare ad
apprezzare le pic-
cole cose».

FEDERICA
PELLEGRINI e re,
ip in g
u on are
Federica Pellegrini, 31 anni (vedi D
gg er e, s
le
pag. 28), dipinge un arcobaleno
su una bandiera tricolore. Un ge-
si la casa GIANNI
e goder
sto fortemente simbolico, con
l’hashtag #andràtuttobene.
MORANDI

I
Gianni Morandi, 75
MILANO - APRILE sono trasformarsi in panico. anni, in una foto
scattata dalla mo-
n queste settimane di iso- Quella che proviamo non è pau- glie Anna Dan, sor-
lamento forzato ognuno ra, un’emozione fondamentale ride con in mano la
di noi sta vivendo una per la nostra sopravvivenza che chitarra, alle spalle
situazione mai sperimen- ci mette in guardia di fronte a un il camino acceso e
sul viso il ben noto
tata prima. Stop agli spo- pericolo e ci consente di metter- sorriso contagioso.
stamenti, stop agli incon- ci in salvo. È angoscia, un sen-
tri e alla vita sociale e, per timento più pervasivo e indistin-
alcuni, è arrivato il fermo to che nasce quando abbiamo la
anche per l’attività lavo- sensazione di non poter control-
rativa. La cornice è uno lare la situazione e rischiare una
scenario poco rassicu- catastrofe. In effetti il coronavi-
rante, decisamente al- rus è un nemico invisibile diffi-
larmista, una malattia cile da arginare e da sconfigge-
sconosciuta che, proprio re ed è proprio questo a
come uno tsunami, si è ab- generare agitazione profonda.
battuta non solo sul nostro Pae- Che cosa fare per tenere a bada
se, ma sul mondo intero. In un l’ansia e vivere meglio queste
contesto simile, nessuno di noi giornate in casa? Grazie a pic-
è immune all’ansia e, chi più chi coli accorgimenti e qualche
meno, siamo tutti toccati da in- semplice esercizio è possibile
quietudine e agitazione che pos- trovare la calma e una ➤ ➤ ➤
36
#Chistaacasa
Elenoire Casalegno, 43 anni, ha postato le
sue pulizie di casa (con una bella scorta di
disinfettante), scrivendo: «... Quasi quasi
adesso stacco le piastrelle e le riattacco!».

ELENOIRE
CASALEGNO

PAURA DA VIRUS

ANSIA ADDIO,
TI COMBATTO COSÌ
«IN QUESTE GIORNATE DI INCERTEZZA E PREOCCUPAZIONE È FONDA-
MENTALE ALLEGGERIRE LA MENTE» CONSIDERA LA PSICOLOGA. E
CONSIGLIA: «UN BEL LIBRO, MUSICA ALLEGRA, GINNASTICA, PULIZIE,
RICETTE INSOLITE E NIENTE ABBUFFATE DI TG». MOLTI GIÀ LO FANNO...
Ilaria Squaiella
37
Elisabetta Canalis, 41 anni, condivide
regolarmente i suoi allenamenti ca- ➤ ➤ ➤ maggiore serenità nono-
salinghi: potenziamento muscolare,
pilates, kickboxing, in diretta per i stante la situazione critica.
suoi 2,5 milioni di follower. Per prima cosa limitiamo i
telegiornali e vediamoli una
volta al giorno. L’informazione
è fondamentale per tutti noi ed
è indispensabile mantenersi ag-
giornati, ma questo non significa
esporsi ogni ora a un bombarda-
mento di notizie che purtroppo
generano ansia e un sentimen-
to di impotenza. Più restiamo
ELISABETTA collegati su queste frequenze e
CANALIS più l’agitazione cresce in attesa
di novità rassicuranti che ma-
gari non arrivano. Decidiamo
di aggiornarci in un momento
specifico e poi guardiamo altri
programmi, un buon film o un
documentario rilassante. L’an-
tidoto migliore per l’ansia è di-
strarre la mente dai soliti pensieri
che la generano e per farlo la
cosa più efficace è dedicarsi a
qualcosa di pratico che ci piace.
In questo momento, più siamo
impegnati a fare qualcosa, meno
lasciamo spazio a sentimenti ne-
gativi e preoccupazioni. Coglia-
mo l’occasione di questo tempo
extra per rispolverare tutto quel-
lo che in genere mettiamo da
parte per mancanza di tempo:
leggere un libro appassionante,

tra sport
A casa ne
meditazio
FRANCESCA
BARRA
Francesca Barra, 41 anni, fa “lezione”
alle figlie Emma, 6, e Greta, 3. La gior-
e vecchie passioni
nalista vive a Milano con il secondo
marito, l’attore Claudio Santamaria.

ISABELLA
FERRARI
Isabella Ferrari, 56 an-
ni, disegna al sole sulla
terrazza di casa e ac-
compagna la foto con il
commento: «Riscoprire
le vecchie passioni». PAOLA
TURANI
La modella e
influencer ber-
gamasca Paola
Turani, 32 an-
ni, si dedica a
mettere ordine
tra i vestiti e ri-
organizzare gli
accessori nella
sua enorme ca-
bina armadio.
38
MARTINA SERGI
Online c’è
L’ORA DI YOGA
La trainer e influencer da 500 mila follower
propone lezioni su Youtube. «Questa pratica
rilassa, migliora fisico e umore, aiuta il sonno»
Martina Sergi è una delle in- muscoli (che non devono ar-
segnanti di yoga più seguite rivare al punto di far male) e
su Instagram. Da quando è a nient’altro, facendoci stare
iniziata la quarantena, con le meglio mentre lo si fa o an-
MARTINA colleghe Claudia Casanova e
Martina Rando pubblica su
che dopo. Praticarlo la sera
aiuta ad andare a letto meno
COLOMBARI Youtube tre volte alla setti- agitati».
mana una serie di classi della Esercizi e posizioni a parte,
Martina Colom-
bari, 44 anni, ha durata di un’ora, identificate ci sono poi varie tecniche di
postato un’im- con l’hashtag #Restoacasa- respirazione che favoriscono
magine delle sue Faccioyoga. il rilassamento. «Il controllo
pause di medita- Ogni volta, in diretta, la se- del respiro placa i pensieri in
zione. Basta avere guono un migliaio di persone. testa. Per esempio c’è la re-
un materassino, Molte per la prima volta e in spirazione completa, lunga e
un po’ di silenzio
intorno e tanta cerca di un momento per sé, lenta; quella a narici alterna-
concentrazione. per gestire lo stress da isola- te; o la respirazione a metà:
mento e l’ansia da corona- riempio un po’ i polmoni, mi
virus. «In questo lo yoga è fermo un secondo, li riempio
di grande aiuto, soprattutto del tutto, mi fermo, li svuoto
se lo si pratica lasciandosi in parte e poi del tutto». Ma
guidare da qualcun altro», al di là dell’effetto ansiolitico
spiega Martina, 29 anni.«In lo yoga può diventare anche
generale qualsiasi tipo di mo- un toccasana per l’umore:
vimento aiuta a trovare un po’ «Darsi degli obiettivi, come
di serenità, perché permette di realizzare una posizione che
spegnere il cervello e dimenti- può apparire impossibile a
care per un attimo ciò che sta un principiante, lavorandoci
succedendo, concentrandoci ogni giorno e vedendo picco-
invece sul nostro corpo. In li miglioramenti, dà quell’i-
sistemare un album di fotografie, che facciamo la nostra mente più lo yoga che pratico io, il stante di gioia di cui abbiamo
riorganizzare una cassettiera o allontana in automatico i pensieri “vinyasa” o dinamico, porta bisogno. Sempre, ma ora a
fare il cambio armadio, pulire spiacevoli e l’ansia sfuma. tutta l’attenzione al controllo maggior ragione».
la scarpiera e sistemare meglio Fare ginnastica è un ottimo del respiro, dei movimenti, dei Carola Uber
la nostra casa, rendendola più modo per sentirsi meglio non
accogliente: l’umore ne gioverà. solo fisicamente, ma anche emo-
Anche la musica influenza tivamente. Dedicare venti minuti
moltissimo il nostro stato d’ani- all’allenamento e allo stretching
mo. In questo periodo evitiamo almeno tre volte alla settimana
canzoni o brani malinconici e scioglie le tensioni muscolari e
scegliamo note positive, con una libera endorfine, favorendo co-
certa frequenza, come i brani in sì una sensazione di benessere
528 Hz che favoriscono l’armo- profondo. In questo momento
nia della mente e il rilassamento ci sono moltissime app che pro-
muscolare, o la musica classica pongono esercizi personalizzati
di Mozart e Bach. Possiamo poi di diversa difficoltà e si possono
concederci un aperitivo speciale seguire proprio in casa. Infine,
o una cenetta diversa dal solito: investiamo tempo nel coltivare le Martina Sergi,
29 anni, inse-
cuciniamo qualcosa di nuovo relazioni sociali, perché l’isola- gnante di yoga
con una musica allegra di sot- mento forzato non deve portarci e influencer da
tofondo. Liberando la creatività a una chiusura verso il mondo e quasi 500 mila
migliora notevolmente il tono i contatti con l’esterno. Al con- follower. Sopra,
una “natarajasa-
dell’umore. In generale, orga- trario, sentire costantemente i na”, detta anche
nizzare meglio la giornata di- familiari che non abitano con posizione “del
videndola in momenti diversi, noi e gli amici aiuta a vincere la re della danza”.
aiuta molto a scandire il tempo solitudine, aumenta lo spirito di
e a impegnarsi in qualcosa che solidarietà, ci fa sentire più forti
cattura la nostra attenzione. Ogni e consapevoli che questo periodo
volta che siamo coinvolti in ciò difficile passerà. ●
39
H
POMEZIA - APRILE
o preso decisioni
che mai avrei
pensato di pren-
dere. Ho stravol-
to la mia vita. Ho
scelto di non ri-
mandare. Ho
fatto cose che mai avrei creduto
di fare. Mi sento bene. Mi sento
viva. È tutto troppo breve per
accontentarsi». Giulia De Lellis,
sui suoi canali social, lo ha scrit-
to senza giri di parole. L’influen-
cer ha ammesso lo scorso 24
marzo di aver stravolto la sua
vita. E da quel momento tutto,
per Giulia, dev’essere accom-
pagnato dal sorriso. Un sorriso
che si era spento. Un sorriso che
si è riacceso da quando la De
Lellis è tornata ufficialmente
con il suo storico ex Andrea
Damante. Ma andiamo con or-
dine. Lo scorso 15 gennaio Giu-
lia De Lellis ha festeggiato il suo
compleanno a Milano unendo
la sua famiglia e quella di An-
drea Iannone, il suo fidanzato.
Poco tempo dopo però, durante
una sfilata di moda a Milano, la
De Lellis è stata sorpresa senza
il pilota di MotoGp. Accanto a
lei c’era Andrea Damante, che
fino a quel momento era fidan-
zato con la modella Claudia
Coppola (dopo aver colleziona-
to una serie di flirt, tra cui uno
con la “Bonas” di Avanti un
altro Sara Croce). Quella ➤ ➤ ➤

DAMANTE
&DE LELLIS

DI NUOVO
CON
GIULIA NE
REA IANNO
AN D

ANDR
EA CO
SARA C
40
N
ROCE INSIEME
Solo su
Chi
Pomezia (Roma). Sotto
il cappuccio rosso (stile
“La casa di carta”) Andrea
Damante, 30 anni, scende
dalla macchina con la spe-
sa in mano. Con il dj c’è la
sua Giulia De Lellis, 24. A
ds., la coppia si dirige ver-
so casa di Giulia. In basso,
nel tondo, la De Lellis con
il suo ex Andrea Iannone,
30, e Damante con Sara
Croce, 22, con cui ha avuto
una relazione.

primo n to?
Il nt am e
appu r ket...
erm a
Al sup

È UFFICIALE: ANDREA E GIULIA SONO TORNATI


IN COPPIA E HANNO DECISO DI TRASCORRERE
LA QUARANTENA NELLA CASA DELL’INFLUENCER.
LA SCINTILLA (CHE NON SI È MAI SPENTA) SI È
RIACCESA DURANTE LE SFILATE DI MODA A
MILANO. SARÀ FINALMENTE LA VOLTA BUONA?
Gabriele Parpiglia
41
Il percorso
della vitalità
➤ ➤ ➤ serata, quell’incontro, segna-

no un punto cruciale per le vite dei


“Damellis”, una delle coppie più
amate dal pubblico prima che Giu-
lia mettesse nero su bianco in un
bestseller (Le corna stanno bene
su tutto. Ma io stavo meglio senza!,
Mondadori) i tradimenti di Andrea:
più di uno, anche con un’amica in
comune “famosa”. Lo stesso Da-
mante, a Verissimo da Silvia Tof-
fanin, ha ammesso i suoi errori.
Così Giulia è volata prima tra le
braccia del cantante Irama (ma è
stato un fuoco di paglia), fino a
quando è partito all’attacco Andrea
Iannone, fresco di “licenziamento”
dal cuore di Belen Rodriguez. E
Damante è passato da una storia
all’altra senza mai fermarsi perché
il suo cuore, nonostante gli sbagli,
Pomezia (Ro-
apparteneva e appartiene a Giulia. ma). Giulia De
Questa era la situazione fino al 15 Lellis abbassa
gennaio scorso. Poi? Come ha scrit- la mascherina
to lei stessa sul web, la De Lellis si prima di rien-
è trovata dinanzi a scelte importan- trare in casa.
In basso, la
ti: la sua vita era davvero a Lugano coppia con la
dove abita Andrea Iannone? La scorta di cibo
risposta è stata netta: no. E l’incom-
di per affrontare

Vita
bere dell’emergenza coronavirus la quarantena.
Andrea ha con-
in Italia ha portato Giulia alla scel-
a
coppi
fidato agli ami-
ci di voler met-

ena
ter su famiglia

u ara nt con Giulia.

in q
ta estrema: prendere una casa vi-
cino alla sua famiglia e, soprattut-
to, riprendere in mano la sua vita.
Così decide di lasciare Iannone. Il
gossip rincara la dose raccontando
di una serata, alla Bullona a Mila-
no (locale che il pilota frequenta
spesso), durante la quale Iannone
sarebbe stato sorpreso insieme con
una modella bionda. Però il pilota
non demorde e, poco prima che
inizi il periodo di quarantena, ten-
ta l’ultimo affondo e si presenta da
Giulia e dalla sua famiglia. È tardi.
La De Lellis è già lontana. L’ultimo
tentativo per riconquistarla da par-
te di Iannone va a vuoto perché
Giulia, nel frattempo, ha già deci-
so come riempire la sua vita. La
risposta è nel sorriso di Andrea
Damante che in poche ore, e dopo
l’addio al motociclista, raggiunge
Giulia e torna a casa con lei. Oggi
Iannone dichiara: «Non era vero
amore. Giulia? Non so dove sia.
Starà scrivendo un libro». La De
Lellis non risponde. Per lei parlano
queste fotografie che “Chi” vi mo-
stra in esclusiva: Giulia porta a
casa la spesa con il suo uomo, An-
drea. Damante, però... ●
43
A MILANO LA COM-
PAGNA DELL’ATTO-
RE, LA GIORNALISTA
NINA VERDELLI, HA
DATO ALLA LUCE IL
LORO PRIMO FI-
GLIO. DIETRO LE
MASCHERINE FUORI
DALLA CLINICA LA
GIOIA È IMMENSA
Carola Uber

È
MILANO - APRILE
avvenuto tutto in modo
naturale e continuerà

Alessio BONI
a scorrere così. Se do-
vrò prendere del tem-
po per mio figlio, dirò
di no a certi lavori»:

SULLA STRADA
diceva Alessio Boni a
novembre quando era in attesa
della nascita del suo primo figlio
dalla compagna Nina Verdelli e
l’idea di un virus che avrebbe fer-
mato tutto era solo nei film. Ora

DI CASA CON
che Lorenzo è nato, il 22 marzo
alla clinica Mangiagalli di Milano,
il tempo è l’ultima cosa che man-
ca ai suoi genitori, felici come non
mai nonostante il momento diffi-
cile. E così gelosi di ciò che stan-

NINA E LORENZO
no vivendo da non aver dato, come
ormai si usa, la notizia sui social.
Dove l’attore, però, in questi gior-
ni libera le sue emozioni nella
lettura commovente e intensa di
splendide poesie. ●
44
Solo su
Chi

Milano. Alessio
Boni, 53 anni, e
la compagna Nina
Verdelli, 35, escono
dalla clinica Man-
giagalli con il figlio
Lorenzo, nato il 22
marzo scorso. An-
che per la coppia,
unita dal 2015, ma-
scherine e guanti
a protezione con-
tro il coronavirus
(nel tondo, a volto
NEO GENITORI
scoperto). Sopra il al tempo del
titolo, il bambino
dentro l’ovetto e,
sopra, avvolto dalla
coronavirus
coperta in braccio
alla mamma. In al-
to a sin., l’attore,
protagonista tra le
altre cose della se-
rie tv Rai “La stra-
da di casa”, carica
il suo primogenito
in auto.

45
Solo su
Chi
Milano. Rigorosa-
mente protetti da
guanti e mascheri-
na, Christian Vieri,
46 anni, e la moglie
Costanza Caraccio-
lo, 30, escono dall’o-
spedale Humanitas
con la piccola Isa-
bel, nata il 25 mar-
zo, a poco più di un
anno dalla nascita
della loro primoge-
nita Stella.

IERI
CHRISTIAN V O
CARACCIOL
& COSTANZA

e rine
m a sch
u a nti,
G
... trolley
e
rso nali zzati
Accanto, Vieri, pe
seguito dalla
moglie, porta
la neonata e i
bagagli. Sotto,
un dettaglio: i
trolley, in tessu-
to grigio mate-
lassé, sono per-
sonalizzati per
mamma e figlia.

46
A CASA VIERI È ARRIVATA ISABEL. MA
NON È LA SOLA: IN PIENA EMERGENZA
CORONAVIRUS C’È STATO UN BOOM DI
FIOCCHI ROSA E AZZURRI TRA I PER-
SONAGGI FAMOSI. SI CHIAMANO TEO,
MARIA, GIORGIO. E OGGI, COME TUT-
TI I NEONATI, APPAIONO COME SPIRA-
GLI DI LUCE IN FONDO AL TUNNEL. «CON
UN BIMBO TRA LE BRACCIA LA PAURA
PASSA», DICE LODOVICA COMELLO
Carola Uber

I FIGLI DELLA SPERANZA

QUANDO
LA VITA
VINCE SU
TUTTO
Mentre Costanza sistema
il porte-enfant nell’auto,
l’ex bomber si occupa
delle valigie: si torna a
casa dalla piccola Stella.
47
utto

N
rà t
And e, parola
MILANO - APRILE
essuno mai avreb-
be creduto che
ben
avremmo affron-
nitori
tato un momento
così importante di neo ge
da sole, senza il
tuo papà, senza la
famiglia e gli amici, ma devo
dire che ce la siamo cavata
davvero bene. Tremavo all’i-
dea di dover affrontare tutto da
sola. Invece è stato un parto
magnifico. A suon di musica
sei nata tu, gioia e luce di cui
avevamo bisogno». Così Co-
stanza Caracciolo, moglie di
Christian Vieri, si è rivolta sui
social alla sua piccola Isabel,
nata il 25 marzo in una Milano
blindata dall’emergenza coro-
navirus. Sarà un caso, sarà che
in mezzo a tante brutte notizie
quelle belle si fanno notare di
più, sarà quel che sarà (è pro-
prio il caso di dirlo), ma sem-
bra che non siano mai nati
così tanti bambini come in
questo periodo. Quando ormai

OMELLO
LODOVICA C
LDSCHMIDT
& TOMAS GO
Lodovica Comello,
29 anni, e il mari-
to Tomas Goldsch-
midt, 35, all’uscita
dell’ospedale con
il primogenito Teo,
nato il 16 marzo.

due settimane fa, ancora incre- vita che vince su tutto.


duli e incapaci di immaginare Di certo il mese di marzo ha
l’enormità dell’emergenza co- visto una primavera di fiocchi
ronavirus, l’ospedale Niguarda rosa e azzurri tra i personaggi
di Milano ha diffuso l’imma- famosi. Ad aprire le danze è
gine di un neonato con il dise- stato Teo, il primo figlio del-
gno di un arcobaleno e la scrit- la conduttrice di Italia’s got
NTERO ta “Andrà tutto bene” sul talent e attrice Lodovica Co-
LUCA ARGE pannolino, è stato come una mello che, tra una poppata e
MARINO
& CRISTINA boccata d’aria nel bel mezzo l’altra, ha trovato il tempo per
di un’apnea indefinita, un au- raccontare a “Chi” le emozioni
Luca Argentero, 41 anni, e la gurio di rinascita in carne e di una neo mamma ai tempi
compagna Cristina Marino, 29,
in dolce attesa del loro primo ossa, un messaggio di speran- del coronavirus: «Prima della
figlio, una bambina, che dovrebbe za dal mondo che verrà. La nascita di Teo ero deci- ➤ ➤ ➤
nascere a primavera inoltrata.
49
NA
UNA NINNA NAN
PER MARIA ECO
➤ ➤ ➤ samente spaventata. L’i-

dea di far nascere mio figlio


in condizioni così eccezionali
mi spaventava: il non poter
avere alcun aiuto da parte della
famiglia, l’ansia di entrare in
ospedale per un controllo, la
paura di non poter avere mio
marito (Tomas Goldschmidt,
ndr) assieme a me durante il
parto, la paura di contrarre il
virus e di arrecargli danno. In-
somma, veramente un mare di MORGAN
insicurezze. Ora che Teo è con RA CATALDO
noi siamo più tranquilli. In casa & ALESSAND
siamo noi tre, io e Tomas siamo
completamente dedicati a lui Morgan, 47 anni, e la compagna Alessandra Cataldo, 36,
che il 16 marzo ha messo al mondo la piccola Maria Eco.
e ai suoi bisogni. Affrontiamo Per il cantante è la terza figlia e per lei ha scritto una nin-
tutto con serenità e respon- na nanna che ha pubblicato su Instagram (in alto, a sin.).
sabilità. Stiamo in casa e lo
proteggiamo come sappiamo e
possiamo. E da un certo punto Questa esperienza spero inse- attesa ha realizzato un progetto hoc, Morgan ha annunciato
di vista, l’assenza di nonne e gni a tutti a guardare le cose podcast sugli aspetti più diver- via web la nascita di Maria
zii in questi primi giorni non è con altri occhi, d’ora in avanti. tenti della gravidanza (la serie, Eco, la figlia avuta dalla com-
stata proprio malaccio...», con- Mi auguro ci insegni a essere dal titolo L’asciugona - ovvero pagna Alessandra Cataldo,
fida con un’ironia per niente più inclusivi, più empatici, a persona logorroica - esce ogni terza femmina dopo Anna Lou
annebbiata dalle notti insonni. prenderci più cura di noi stessi mercoledì sui principali canali (da Asia Argento) e Lara (da
«Teo ha portato una ventata di e del bene comune. Questo è il podcast digitali e nella versione Jessica Mazzoli). E il 22 marzo
aria fresca. La quarantena ini- mondo che mi immagino per video sui suoi profili social). a entrare in sala parto è stata
ziava a soffocarci, ma adesso Teo», dice ancora Lodovica, Sempre il 16 marzo, con Maria Teresa Ceglia, finalista
abbiamo una missione supe- che durante l’ultimo mese di una ninna nanna scritta ad di Masterchef, che su Insta-
riore e un bimbo fra le braccia. gram ha scritto: «Nel momento
più assurdo della storia, tu oggi
ci ricordi che la vita è più forte
di tutto. Benvenuto Giorgio».
Chi non ha paura all’idea di
diventare padre in questo mo-
mento è Luca Argentero, che
alla vigilia della sua prima pa-
ternità (la compagna Cristina
Marino dovrebbe partorire a
primavera inoltrata) ha confi-
dato: «Sono ancora più entu-
SA CEGLIA siasta, fiducioso e speranzoso.
MARIA TERE Il nostro sentimento è di gioia
Maria Teresa Ceglia, 31 pura. Siamo certi che andrà
anni, finalista dell’ultima tutto bene. Questa bimba fa
edizione di “Masterchef”:
il 22 marzo è diventata capolino nel momento miglio-
mamma di Giorgio (a ds., re possibile». Ignara di tutto,
con lei in ospedale). com’è giusto che sia. ●
©Riproduzione riservata
50
DAL 24 MARZO CON
Anmer (Inghilterra). Charlotte, 4 anni,
Louis, 2, e George, 6, di Cambridge
applaudono idealmente al personale
medico del Servizio sanitario britan-
nico, messo sotto enorme pressione
a causa delle tragiche conseguenze
Chi
del coronavirus. Il video, condiviso
dai duchi di Cambridge su Instagram,
ha raccolto milioni di “like”.

filo diretto con


Buckingham
Palace

Anche i royal babies


applaudono
medici e infermieri
I principini in prima linea per sostenere il lavoro di William e Kate,
che in queste settimane fanno le veci della regina, in isolamento a
Windsor, e di Carlo, fermo in Scozia. Intanto Harry e Meghan…
53
E
LONDRA - APRILE Carlo aveva contratto il corona-
ra apparso chiaro fin virus, in forma lieve, e che quin-
da quando William di era isolato in Scozia (il princi-
s’era visto, primo pe è però riuscito a fare una
dei Windsor, lancia- passeggiata perché dichiarato
re un appello a so- guarito). Il duca di Cambridge,
stenere la più impor- con la moglie Kate Middleton,
tante charity ha preso talmente seriamente il
nazionale, il National Emergen- ruolo da far scendere in pista su-
cies Trust, che il principe avreb- bito anche i loro splendidi prin-
be fatto da reggente in questa cipini: la coppia reale ha pubbli-
spaventosa crisi che sta stritolan- cato un video in cui George,
do il pianeta. Di lì a breve, infat- Charlotte e Louis applaudono a
ti, avremmo saputo che la regina dottori, infermieri e staff sanitario
si sarebbe trasferita al castello di di tutta l’Inghilterra in occasione
Windsor, in isolamento, con il di una manifestazione identica a
principe Filippo, e che il principe quelle che si vedono da set- ➤ ➤ ➤

I duchi sono al lavoro


(in smart working) per reggere
le sorti della Corona, mentre
Elisabetta e Carlo sono in
isolamento. Intanto Harry
e Meghan si sono
trasferiti negli Stati Uniti
54 Patrizia De Tomasi
Chi
filo diretto con

GETTY IMAGES
Buckingham
Palace
Londra. Catherine di Cam-
bridge, 38 anni, in smart-
working. A sin., anche il
principe William, 37, gesti-
sce gli impegni reali dal suo
ufficio. A sin., Elisabetta II,
93, al telefono da Windsor
per il report settimana-
le con Boris Johnson, 55,
positivo al coronavirus. In
basso, a sin., il principe Car-
lo, 71, in semiquarantena,
applaude ai sanitari inglesi
in un’ala di Birkhall, Scozia,
lontano dalla moglie Camil-
la, 72 (più a sin.).

LA CRISI NON FERMA LA FAMIGLIA REALE

William e Kate
studiano da sovrani 55
➤➤➤ timane anche in Italia e in privatamente. Il trasferimento di
Spagna. Il video di Instagram ha Harry e Meghan in California
conquistato milioni di visualiz- ha coinciso anche con la notizia
zazioni e di cuoricini. William e che la duchessa ha prestato la
Kate avevano sempre tenuto lon- sua voce al documentario Di-
tano i loro bambini dai riflettori sney Elephant, disponibile sulla
per evitare che dovessero piattaforma streaming Disney+
affrontare la curiosità dei Harry, 35 anni, e dal 3 aprile. Il compenso della
sudditi cui furono, invece, Meghan, 38, di duchessa sarà devoluto, insieme
dati in pasto lui e il fra- Sussex scendo- a un’altra somma donata da Di-
tello Harry da piccoli. Ma no dall’aereo. Il
principe e l’attrice sney, all’associazione Elephants
con la dipartita del duchi sono stati criticati Without Borders, che lavora per
di Sussex tutti in famiglia per la loro decisio- proteggere i pachidermi che vi-
dovranno fare la loro par- ne di trasferirsi in vono in Botswana.
te, infanti compresi. California e di non Va detto che molti hanno cri-
rientrare a Lon-
A proposito dei Sus- dra, soprattutto ticato la scelta dei duchi di Sus-
sex, intanto, proprio men- perché il padre di sex di riparare a Los Angeles,
tre i cuori di sudditi e fan Harry, il principe mentre l’Inghilterra e la famiglia
si scioglievano di fronte Carlo, è positivo
al coronavirus.
reale sono seriamente coinvolte
a George, Charlotte e nel dramma della pandemia Co-
Louis intenti a spellarsi vid-19. Secondo il tabloid ingle-
le mani nel video di Instagram, il se Daily Mail Meghan Markle
principe Harry e Meghan Markle avrebbe proibito a Harry di volare
davano notizia di essere sani e in Gran Bretagna per andare a far
salvi con baby Archie a Los An- visita al padre Carlo, isolato in
geles, non lontano dalle privi- un’ala della residenza di Birkhall.
legiate colline di Hollywood. I Senza contare che la regina ha
detrattori sostengono da sempre un’età fortemente a rischio, nel
che l’attrice e Harry ce la mettano caso in cui contrasse il coronavi-
tutta per oscurare i duchi Cam- rus, e che il principe Filippo, da-
bridge, facendo uscire una notizia to per morto in queste settimane
che li riguarda subito dopo un (Buckingham Palace ha dovuto
evento che coinvolge William smentire categoricamente), non
e Kate. Ma forse si è trattato di sembra essere in grande salute.
una coincidenza. Sta di fatto che i Per cui la presenza di Harry in pa-
Sussex sono volati in quelle ore a
Los Angeles, città che hanno rag-
giunto con un volo privato prima LO SGARBO DI TRUMP
che Trump chiudesse il confine
con il Canada. E prima che il
Paese chiudesse i cordoni della
borsa: dal 31 marzo, infatti, data
ufficiale della Megxit, il Canada
avrebbe smesso di pagare per la

LA CICOGNA È IN VOLO Washington. Il presidente Donald Trump, saputo che la coppia


reale si era trasferita a Los Angeles, ha subito dichiarato
(via Twitter, sopra) che non intende fornire a Harry e Meghan
PER EUGENIA E JACK uomini e mezzi per la loro sicurezza. Un portavoce dei Sussex
ha ribattuto che non era loro intenzione chiedere aiuto al
presidente, potendo contare su un servizio di bodyguard pri-
vato. Per ora a vegliare sulla coppia sono poliziotti britannici.
Ma secondo i tabloid londinesi tra gli agenti serpeggia un
certo nervosismo perché alcuni vorrebbero tornare in patria.

loro sicurezza. Probabilmente tria avrebbe rincuorato la Corte.


anche per questo sono scappati Una bella notizia, intanto,
negli Stati Uniti. Donald Trump, potrebbe rallegrare la sovrana e
non certo un amico di Meghan Filippo in questo momento di
Markle, ha subito twittato che incertezza. La principessa Eu-
il suo Paese non fornirà uomini genia di York e Jack Brooksbank
Eugenia di York, della scorta, poiché con la Megxit sarebbero in dolce attesa. Manca
30 anni, e Jack i duchi sono diventati privati citta- solo l’ufficialità. Ma gli scom-
Brooksban, 34, sa- dini. Di rimando Harry e Meghan mettitori, che in Inghilterra sono
rebbero in dolce
attesa. La prova? hanno fatto sapere che non era una potenza economica, hanno
Gli scommettitori loro intenzione chiedere al presi- sospeso le scommesse sul lieto
hanno smesso di dente americano alcun aiuto e che evento. Quindi la gravidanza è
raccogliere punta- la loro sicurezza sarà garantita praticamente certa. ●
te sul lieto evento.
57
SHUTTERSTOCK

Chi
D
WINDSOR - APRILE regole dell’isolamento. E così, Buckingham Palace, uno degli
allo scorso 19 se a Windsor di solito ci sono errori più clamorosi nella storia
marzo la regina almeno cento persone tra ser- di Scotland Yard. Alle 7 di quel
Elisabetta II e vitori, giardinieri e addetti alla giorno un tale di nome Michael
suo marito, il sicurezza, che si occupano del- Fagan riuscì a scalare il muro
duca di Edim-
burgo Filippo
la famiglia reale, ora sono solo
in otto a lavorare nella dimora.
di cinta della residenza reale
e a superare il posto di blocco filo diretto con
(dato per morto Sono stati ammessi il cuoco, la delle guardie. Si introdusse nel
da alcune fonti), si sono trasfe- governante, un cameriere, il palazzo arrampicandosi su una Buckingham
riti nel castello di Windsor, la
residenza dove sono soliti tra-
parrucchiere, il paggio e l’au-
tista del duca di Edimburgo, la
grondaia e facendo scattare un
allarme: in sala controllo gli Palace
scorrere il periodo pasquale. Di consigliere personale della re- agenti pensarono a un mal- Londra. Sopra, una scena
fronte all’emergenza sanitaria gina Angela Kelly e infine Paul funzionamento e lo spensero. del video promozionale
globale del coronavirus, la mo- Whybrew, 61 anni, l’unico (ol- Fagan trovò la camera da letto girato dal regista premio
narca inglese ha dichiarato: «A tre al marito Filippo) che può della regina ed entrò. Erano le 7 Oscar Danny Boyle per le
tutti è stato consigliato di cam- avvicinarsi a Elisabetta per e 15. Quando Elisabetta II sve- Olimpiadi di Londra del
2012: in un corridoio di
biare la normale routine e lo esplicita richiesta di Sua Mae- gliandosi per il rumore capì di Buckingham Palace la regi-
stile di vita per il bene più gran- stà. Perché Paul non è il solito avere davanti uno sconosciuto, na Elisabetta cammina tra
de della collettività di cui siamo maggiordomo. nonostante il terrore, reagì su- l'attore Daniel Craig (a sin.)
parte e per proteggere i più Paul Whybrew scopre il suo bito azionando il dispositivo di nei panni di James Bond, e
Paul Whybrew. La monarca
vulnerabili tra noi. Io e la mia appuntamento con il destino allarme sul comodino collegato ha insistito per avere il suo
famiglia faremo la nostra par- la mattina del 9 luglio 1982, a direttamente con gli agenti di assistente personale nel
te». Il coronavirus non fa scon- causa di una incredibile falla Scotland Yard. Non ci fu nes- corto perché, raccontano
ti a nessuno: anche chi siede sul nel sistema di sicurezza che suna risposta. fonti a Corte, lei e Paul han-
avrebbe dovuto proteggere Secondo le ricostruzio- ➤ ➤ ➤ no lo stesso humour.
trono deve adattarsi alle nuove
58
Londra. Il maggiordomo e
assistente personale Paul
Whybrew, 61 anni, fa parte
dello staff di otto persone
che sono state ammesse nel
castello di Windsor, dove Elisa-
betta II e il principe Filippo si
sono chiusi in isolamento. Paul
è l'unico, oltre al consorte, che
si può avvicinare alla monarca.
Whybrew ha ricevuto varie ono-
rificenze per il suo servizio: è
stato dichiarato membro del
cavalleresco Ordine reale vit-
toriano, con il grado di tenente,
e nel 2016 gli è stata conferita
dalla corona la Royal Victorian
Medal, data dal sovrano ai ser-
vitori che ritiene più fedeli.

GETTY IMAGES
PAUL WHYBREW

C’è un solo uomo ora


accanto alla Regina
In quarantena nel castello di Windsor con il principe Filippo, Elisabetta
vuole con sé solamente “Paul , l’alto” il maggiordomo che l’ha salvata nel
1982, che ha sfilato accanto a lei con 007 e che conosce tutti i suoi segreti
Angelo Sica
59
➤ ➤ ➤ ni del docufilm di Channel Dench, regia di Stephen Frears,
5 Secrets of the Royal Servants la scrittrice indiana Shrabani
(I segreti dei servitori di Sua Basu racconta la vera storia
Maestà), l’allarme personale dell’amicizia tra la regina Vit-
della regina non fu ascoltato toria e il suo segretario indiano
perché era mattina presto e chi Abdul Karim. Ma Elisabetta II
doveva sorvegliare stava dor- ha fatto molto di più per Paul.
mendo o chissà dov’era. Solo L’ha voluto al suo fianco per-
una persona, che era rientrata sino nel video di promozione
dopo aver accompagnato i ca- per le Olimpiadi di Londra del
ni della regina a passeggio, si 2012, girato da Danny Boyle,
accorse che qualcosa non anda- dove vediamo sfilare in uno dei
va: Paul Whybrew si precipitò corrodoi di Buckingham Pala-
come un lampo nella camera ce la regina con Paul e Daniel
da letto di Elisabetta, ri- Craig (nei panni di James Bond,
uscì a calmare Fagan l’agente 007). E poi, ci sono le
e a portarlo fuori, onorificenze ufficiali: nel 2008
lontano dalla regi- Paul è stato nominato Serjeant-
na, fino all’arrivo at-arms, una prestigiosa carica
della sicurezza. di ufficiale la cui origine risale
Due leggende cir- al XII secolo, è stato dichiarato
colano a Corte su membro del cavalleresco Ordi-
cosa avvenne esat- ne reale vittoriano, con il grado
tamente. La prima di tenente, e nel 2016 gli è sta-
vuole che Whybrew ta conferita la Royal Victorian
avesse atterrato con Medal d’oro.
la forza lo sconosciuto, Secondo le indiscrezioni del-
per poi trascinarlo in Londra. Nel tondo,
la Corte, Elisabetta II e Paul
corridoio. La seconda, sopra, Paul Whybrew sono così in intimità che lei, nei
invece, racconta che indossa la divisa da momenti di pausa, gli chiede di
Whybrew, con im- serjeant-at-arms, pre- farle compagnia, mentre guarda
perturbabile aplomb stigiosa carica di uf- la tv e i due passano insieme ore
ficiale la cui origine
british, avesse portato risale al XII secolo, e a chiacchierare. I componenti
fuori Fagan dalla came- si reca in carrozza da dello staff reale sanno che lui è
ra da letto e lo avesse Buckingham Palace a l’uomo che conosce più di tutti
convinto ad aspettare Westminster per l’a- i segreti della regina ed è anche
pertura del Parlamen-
tranquillo la polizia, to nel 2013. A ds., è l’uomo che per nulla mondo
facendogli sorseggiare con Elisabetta II a Win- la tradirà. E oggi nemmeno il
un bicchiere di prelibato dsor, nel 2004, in atte- coronavirus può tenerli sepa-
whisky Famous Grouse. sa dell’arrivo dell’allo- rati. Perché Paul non è solo un
Da quel momento ra presidente francese maggiordomo, è il confidente
Jacques Chirac.
“Tall Paul” Whybrew di una vita. ●
(Paul l’alto), come ven-
ne soprannominato per la sua
altezza superiore a un metro
e novanta e per distinguerlo L’intruso
dall’altro componente dello
staff “Little Paul” (il piccolo in camera
Paul) Burrell (segretario di
Lady Diana), divenne per Eli-
sabetta l’uomo sul quale poter
da letto
contare sempre: un legame di MICHAEL FAGAN FU IL
affetto e fiducia che non si è PROTAGONISTA DELLA PIÙ
mai affievolito. «La regina è CLAMOROSA VIOLAZIONE
molto legata a Paul e vuole che DELLA SICUREZZA REALE
lui rimanga vicino a lei per tutta
la vita. La sua presenza e la sua
calma la rassicurano in ogni A lle 7 della mattina del 9 luglio 1982, Michael
Fagan (a sin.) riuscì a scalare il muro di cinta
alto oltre 4 metri di Buckingham Palace e si
circostanza», è il mantra che arrampicò su una grondaia del palazzo. Alle 7.15
si ripete da molti anni a Corte. entrò nella camera da letto di Elisabetta II,
Non è la prima volta che una svegliando la monarca che stava dormendo. Sopra,
monarca inglese stringe un le- un bozzetto con la ricostruzione dell’episodio con
game molto profondo con uno Fagan che si siede sul letto, mentre la regina tenta
dei servitori: nel libro Victo- di chiamare le guardie. In seguito all’arresto,
ria e Abdul, edizioni Piemme, Fagan trascorse alcuni mesi in un ospedale
dal quale è stato tratto l’omo- psichiatrico e venne rilasciato il 21 gennaio 1983.
nimo film del 2017 con Judi
60
IN STILE
M O DA e la B E L L E Z Z A della sett imana
La

BEAUTY
TRUCCO... DI BASE
Pennelli, creme... ecco il necessario
per avere una pelle del viso levigata,
ma senza l’effetto mascherone.

SPECIALE
ARRIVA UNA
CARICA DI GIOIELLI
Collane, braccialetti,
orecchini sia colorati sia
in oro o argento per dare
luce ai vostri outfit.

• Abbiamo bisogno di
luce... e anche i GIOIELLI
fanno la loro parte. Tra catene,
bracciali e orecchini risplenderete
più che mai • Ecco i trucchi per
una BASE perfetta ed essere belle
al naturale anche in casa
Grafica: Antonella Parietti - Redazione: Caterina Guarneri
Producer: Alessandra Pappalardo - Hanno collaborato: Laura Belli,
Massimiliano Cigoli, Belinda Valli, Sara Viganò, Monica Zanardi
63
GIORGIO ARMANI

MOSCHINO
1

1• Anello
con
maxi pietra,
Bijou
Brigitte,
€ 9,95.
2• Anello in
2 oro bianco
e zaffiri,
Humilis,
€ 750.

IN STILE
Sentirsi belle? È una
scelta “preziosa”. E un
accessorio fa la differenza.
Collane, braccialetti,
orecchini... tra colori
intensi, catene e il mondo
incantato del mare
BLU
0di Belinda Valli
con Caterina Guarneri

come
3
il cielo
ACT N°1

3• Bracciale
multifiliì in oro
con pietre preziose,
Marco Bicego,
prezzo su richiesta.
4• Bracciale con 5
cascata di stelle e smalti
blu, Amen,€ 49,90.
5• Cerchi in
ottone con zirconi,
4 Brosway, € 64.
6• Bracciale e anello
con swarovski blu,
Boccadamo, € 69,
€ 34 l’anello.

7• Tennis bicolore
con simboli in
zirconi, Paviè, € 79.

64
8• Collana in ottone
e resina, Mirta
Bijoux, € 295.
9• Girocollo in oro,
diamanti e zaffiro,
Roberto Giannotti,
€ 420.
8

11

10

10• Orecchini

a
in oro, zaffiri
LE

t
CIA e diamanti,
SPE

n
Davite

a
& Delucchi,

T ia di
prezzo su
richiesta.
11• Mono
orecchino
con

l
zirconi,

g
Rue

vo illare
Des Mille,
€ 50.

br
12

14• Orecchini a lobo in argento


rodiato e pietre colorate,
Osa Jewels, € 39.

12• Anello in
oro, diamanti e
zaffiri, Bliss, prezzo
su richiesta.
13•Anello in oro,
diamanti e zaffiro,
Roberto Giannotti,
€ 460.
13
14 65
1• Orecchini in oro
lavorato con 5• Collana e
diamanti, bracciale in
Marco Bicego, maglia con
prezzo su richiesta. swarovski,
2• Collana lunga con Boccadamo,
trifogli rosé gold, € 68, € 44 il
1 bracciale.
Jack&Co, € 69.
3• Collana a catena
con stella, Amen, 3
€ 89,90.

4• Catena in
argento con
cuore in oro,
leBebé,
€ 170.

6• Girocollo in
metallo multifili,

CATE
Ermanno
Scervino,

collan NE
ALEXANDER MCQUEEN

prezzo su
richiesta.
7• Collana con
cristalli,perline bracc ee
e strass,
Ottaviani
Bijoux, € 128.
ialetti

BOTTEGA VENETA
6

8• Bracciale due fili


in argento con
lettera e dettaglio
perle, Dvccio
Gioielli, € 59,90.
8 9• Orecchini in
metallo placcato
oro e cristalli,
Swarovski, € 169.

10

10• Bangle
in oro rosa,
Rubinia, 9
prezzo su
richiesta.
11• In
argento pvd
oro giallo,
Thomas
Sabo,
€ 179.

11
12• Collane
in argento
con sfere
in oro,
in argento
e con charms,
Dodo, € 460,
€ 230, € 750
con charms.

12
DOLCE&GABBANA

13• Bracciale a catena con


anello in ottone, Chloé,
€ 183. 14• Bracciale con maxi
13 anelli in argento, Fabiani
Gioiellerie, € 49.

14

17• Bracciale
componibile in
argento con
medaglia incisa,
15• In ottone 16• In acciaio Happy Family,
con maxi anello con charms a partire
e micro charm, “zebra”, da € 128.
Radà, € 69. Morellato,
€ 39. 17 18• Bracciale
a catena
bombata in
oro giallo,
Bluespirit,
€ 695.
18
16
15
2

1• Orecchini in
acciaio pvd oro
rosa con
pendente a foglia,
1 Brosway, € 42.
2• Monachelle in
oro e diamanti,
Davite & Delucchi,
prezzo su
richiesta.
3• A cerchio con
maxi frange,

VALENTINO
Motivi, € 25.
4• Orecchini stella
in acciaio e pvd
oro, S’Agapò,
€ 25. 5• Pendenti
in argento,
placcatura oro
con inserti 3
satinati,
Pianegonda,
€ 180. 6• Effetto
maglina, Stroili,
€ 27,92.
7• Orecchini a

OREC
cerchio con
placcatura oro
rosa e pendenti
zirconi, Rue Des
Mille, € 150.
C
maxiHINI
forma
to 8• Pendenti a
goccia
con dettaglio
bicolore,
Stroili, € 39,90.
9• In argento
con pendenti
VALLI BIJOUX

a catena,
Éclat, € 99.
4 7

9
6

68
1 1• Ciondolo in vetro
temperato e zirconia
cubica, Osa Jewels,
€ 36. 2• Collana in
acciaio e turchesi
con charms,
Morellato, € 49.

2
VIVIENNE WESTWOOD

3• Orecchini
effetto corallo in metallo e
cristalli, Swarovski, € 99.
4• Collana
con pendenti conchiglie,
5• Orecchini in alluminio
“pesce + lisca”,
Vestopazzo, € 12.
6• Componibili in argento 3
con charms,Rosato,
€ 39, charms € 39 cad.
7• Bracciale conchiglia in
metallo placcato oro,
Swarovski, € 149.

MARE
tra pe
conch sci e 4
5
iglie
INDIRIZZI A PAG. 97

ACNE BIJOUX
7
1
IN STILE
Non si può uscire,
ma non è detto che non
si possa essere perfette.
Via imperfezioni e
occhiaie con una base
1• Love is the
leggera e trasparente,
Foundation,
IT Cosmetics, € 30.
che dona un aspetto
2 2• Shadeshifter
Makeup Sponge,
fresco senza
Beautyblender, l’effetto mascherone
€ 16,90 (Sephora).
3 ed esalta
la luminosità
della pelle
di Laura Belli

6• iD Dramatically
Different
Moisturizing
4 BB-Gel, Clinique,
€ 53.
7• POREfessional
Hydrate Primer,
3• Custom Finish Benefit, € 37,50
Powder Foundation, (Sephora).
Shiseido, € 51.
4• Closeup
Smoothing Primer,

er
PaolaP, € 44,40.
-UP

p
5• Year Of The Rat,
MAKE

u
5 Becca, € 40,90

s
(Sephora).

o
Vis a casa
70
an ch e
8
8• Cure Make
Fondotinta
Effetto Lifting,
Korff, € 39.
9• Tinted Glow
Booster, Nars,
€ 37.

10

10• Pennello Kabuki 11


per fondotinta, Vichy,
(in regalo all’acquisto di
due prodotti Dermablend).
11• No More Red Anti-Red
Primer, Catrice, € 5,19.
12• Extreme Blush Radiant
n. 1100, Pupa, € 17.

12
1

1• Terracotta Poudre
Nude, Guerlain, € 49,39.
2• Anthelios Mineral One
Spf50+, La Roche-Posay,
€ 22. 3• Teint Idole Ultra
Duo Stick, Lancôme,
€ 46. 4• Tuscan Sunshine
2 in 1 Brush, Kiko,
€ 15,99.

7• All
DayPerfect
6 Mat Mousse
Foundation,
Debby, € 6,90.
8• Mosaic
5• Georgia Terracotta,
Golden Wakeup
Peach Blush, Cosmetics
Benefit, Milano,
€ 37,50. 6• Stay € 14,90.
Naked The Fix 7
Powder
Foundation,
Urban Decay,
€ 41.
16 15

14• 24 Ore Nude 14


Perfect Fondotinta
Lunga Tenuta,
Deborah Milano,
€ 17,50. 15• Born
This Way Turn up
The Light, Too
Faced, € 42,90
(Sephora).
16• Match
Perfection
Concealer,
Rimmel, € 13,90
(venduto assieme
al fondotinta Super
Match).

13

10 12

9• Light Shifter
Brightening
Concealer,
Becca, € 34,90 10• Perfect
(Sephora). Blur Finishing
Powder,
Chantecaille,
8 € 85 (www.
saccani.com).
11• Pennello
per correttore,
Hourglass, € 34
(da Sephora).
12• Milky Boost,
Clarins, € 36.
13• H2O Skin
Tint, Pixi,
9 € 28,50
(www.pixibeauty.
co.uk).
11
Crimini
DI CULTO
● La produzione
spagnola è stata
creata da Álex
Pina ed è in
onda dal 2017.
● Seguita in 190
Paesi, è la serie
in lingua non
inglese più vista
di sempre.
● È confermata
una quinta
stagione.

A
LA GEOGRAFI
RI
DEI RAPINATO
Madrid (Spagna). Álva-
ro Morte, 45 anni, è il
Professore, capo della
banda. Qui a sin., Esther
Acebo, 37, nei panni
di Mónica (passata da
ostaggio a rapinatrice
con il nome di Stoccol-
ma), con, a ds., Jaime Lo-
rente, 29, alias Denver.
Sopra, Úrsula Corberó-
Tokyo, 30, e Darko Peric-
Helsinki, 43.

N
MILANO - APRILE
morta che viva, dell’ex ispettri-
on è più una rapi- ce Murillo, ora membro della
na: è una guerra. banda con nome in codice Li-
Lo diceva il “Pro- sbona, che è stata catturata dal-
fessore” della Ca- la polizia mentre il Professore
sa di carta al ter- crede sia stata uccisa. Zero spoi-
mine della terza ler, ma tante false piste e altret-
stagione ed è tanti indizi disseminati dagli
quello che dobbiamo aspettarci autori per mantenere integra la
dalla quarta, su Netflix dal 3 suspence (per esempio: chi è
aprile. In 44 milioni hanno se- davvero Gandia, ostaggio ap-
guito gli scorsi otto episodi e parso brevemente nella terza
aspettano di capire che cosa ne stagione, che adesso sembra
sarà di Tokyo e Rio, di Nairobi, poter dare filo da torcere ai pro-
che abbiamo lasciato a terra più tagonisti?). Spostamento ➤ ➤ ➤
74
«SARÀ UNA BOMBA», PROMETTE L’AUTORE ÁLEX PINA. «NON SARÀ
FACILE PER LA GANG, CI SARÀ UN NEMICO ALL’INTERNO DELLA BAN-
CA», ANTICIPA “LISBONA”... CHE IN QUESTI GIORNI RESTA A CASA,
MENTRE “TOKYO” È VOLATA IN ARGENTINA DAL FIDANZATO
Maria Giulia Comolli

LA CASA DI CARTA 4

TORNIAMO
A LOTTARE
INSIEME

75
José Manuel Poga,
40 anni, è “Gandia”.
Sotto, da sin., Itziar
Ituño, 45, nel ruolo
di Raquel Murillo,
alias Lisbona, e
Najwa Nimri, 48, os-
sia l’ispettore Alicia
Sierra.

➤ ➤ ➤ di scenario dalla Zecca di situazione in questi giorni ne-


Stato alla Banca di Spagna, più anche per lei, risultata positi-
varie trasferte temporali per rac- va al coronavirus la settimana
contare il prima e il dopo della scorsa (ma assicura di avere
banda di insoliti criminali dai sintomi lievi e su Instagram si
nomi geografici, che dal 2017 mostra sorridente e ottimista).
tiene in scacco la Spagna e ha Si rivedrà in tv dal divano di
conquistato il mondo. casa, cosa che chiede di fare
«Indagheremo più a fondo anche ai follower dicendo:
la psicologia dei personaggi, «È un momento di solitudine
la guerra sarà soprattutto psi- e generosità». Tra l’altro, se
cologica», aveva anticipato l’i- prima dello tsunami corona-
deatore Álex Pina incontrando virus La casa di carta era una
i fan al Festival internazionale delle punte di diamante dello
del cinema di Almería, a no- streaming, seguita via Netflix
vembre, e promettendo una in 190 Paesi, con quegli oltre
stagione «con bombe poten- 40 milioni di fedelissimi che in
ti». Informazioni poi rifinite una settimana si erano divorati
dall’attrice Itziar Ituño, alias la terza stagione, chissà con
Raquel Murillo: «Le cose non che velocità verranno bruciati
andranno bene, la banda avrà (e da quanti account) i nuovi
un grande nemico all’interno episodi, ora che dovunque si
della banca e non sarà facile resta chiusi in casa.
per nessuno». Non è facile la

76
do nne Ad ogni modo, può fregarsi
Le le mani Álex Pina, ormai autore-

della
star: ha già in tasca la conferma
della stagione 5 per La casa di
carta e l’anno scorso ha firmato
banda anche la miniserie thriller Il molo
rosso, andata in onda in Italia
su Raidue: al centro, lo stesso
Álvaro Morte che interpreta il
Professore e che ha già girato
un’altra serie spagnola, El úl-
timo show, e ne ha altre due in
lavorazione, The Wheel of Time
e The Head. Nemmeno le altre
stelle stanno a guardare: Úrsula
Corberó, meglio nota come To-
kyo, ha già piazzato il suo carré
con frangetta nella campagna di
Bulgari della primavera scorsa
e ha iniziato a gennaio le ripre-
se del film action Snake Eyes.
Intanto, istintiva e passionale
come la sua Tokyo, all’inizio di
marzo ha preso uno degli ultimi
voli dalla Spagna ed è corsa in
Argentina dal fidanzato, l’attore
Chino Darìn, per isolarsi insieme
con lui. Il suo Rio la aspetta solo
in scena, fuori, il 23enne Miguel
Herrán, impegnato l’anno scorso
nella serie Élite e ora nel film
Hasta el cielo, pensa a scolpirsi
Da sin., Esther Acebo, il fisico: i suoi bicipiti su Insta-
Alba Flores, 33 anni, gram hanno monopolizzato le
Itziar Ituño e Úrsula conversazioni dei colleghi per
Corberó, rispettiva-
mente Stoccolma, vari giorni. E a divertirsi: nessu-
Nairobi, Lisbona e na fidanzata ufficiale, ma varie
Tokyo. foto con l’attrice 19enne Sandra
Escacena. Niente spoiler anche
sul versante cuore. ●

NUOVE SERIE CULT


Gli strippers
E L’ANALISTA
Altri due successi di questa stagione, entrambi
nella top 10 delle serie più viste su Netflix a
metà marzo, arrivano da Paesi non anglosas-
soni. Freud, coproduzione austro-ceco-tedesca
ambientata a Vienna nel 1886, racconta in otto
episodi le prime ricerche dell’uomo destinato a
diventare il padre della psicoanalisi, Sigmund
Freud (con il volto del 36enne austriaco Robert
Finster). Luci e ombre della psiche umana, ip-
FREUD nosi e una oscura girandola di crimini. In attesa TOY BOY
di conferma di una seconda stagione.
Vienna (Au- Toy boy, prodotto da Atresmedia, la stessa so- Jesús Mosquera, 27 an-
stria). Robert ni, è lo spogliarellista
Finster, 36 anni, cietà spagnola alle spalle della Casa di carta Hugo Beltran in “Toy
a lato e sopra, (che, però, ha autori diversi), è un thriller inter- Boy”. Qui a lato è con
è il padre della pretato dall’ex calciatore e neo sex symbol spa- Maria Pedraza, 24, che
psicoanalisi in gnolo Jesús Mosquera, accusato di un omicidio interpreta l’avvocates-
“Freud”: finora di cui non sa nulla. Come La casa di carta, la sa Triana Marin. Sopra,
era noto quasi produzione è partita in sordina sulla tv spagno- i due in una scena hot
solo in patria ambientata nello strip
come interprete la, ma ha messo il turbo una volta approdata su club.
teatrale. Netflix. E già si parla di una seconda stagione.
77
«QUANDO “REAL TIME” CI HA PROPOSTO UNA SERIE TV SULLA NOSTRA
VITA, NON ERA ANCORA SCOPPIATO IL DRAMMA», RICORDA FRANCESCO
FACCHINETTI. «VOGLIAMO PORTARE SERENITÀ CON I SORRISI, LE DEBOLEZ-
ZE E LE DIFFICOLTÀ (ANCHE INTIME), DI UNA FAMIGLIA SOPRA LE RIGHE»
Gabriele Parpiglia/foto di Carmine Arrichiello

I FACCHINETTI
S
MARIANO COMENSE (COMO) - MARZO
iamo pronti a rega-

VENITE
lare, speriamo, mo-
menti di leggerezza
e serenità in un pe-
riodo in cui la sere-
nità è, purtroppo,
un’utopia». Quan-
do il canale Real Time, la scor-
sa estate, ha proposto a Fran-

A VIVERE
cesco Facchinetti e alla moglie
Wilma Helena Faissol di rea-
lizzare il progetto legato a una
serie tv sulla loro vita, sulla
loro famiglia allargata, aprendo
le porte non solo della loro ca-
sa di Mariano Comense ma
anche dei loro segreti, la coppia

CON NOI!
ha accettato con entusiasmo.
Poi è successo ciò che nessuno
poteva immaginare: la pande-
mia. «La mia Bergamo è stata
tra le città più colpite. Ho perso
a causa del Covid-19 persone
che conoscevo, amici cari. Un
incubo senza fine», dice Fran-
cesco. La messa in onda della
serie (esperimento che, ➤ ➤ ➤

78
ROMAPRESS

Mariano Comense
(Como). France-
sco Facchinetti,
39 anni, con la
moglie Wilma He-
lena Faissol, 38,
nella loro dimora:
è il set della serie
“The Facchinettis”
in onda su Real Ti-
me da domenica
19 aprile, in pri-
ma serata, di cui
in queste pagine
anticipiamo alcuni
momenti.

79
➤➤➤
per il momento, non è ri-
uscito ancora né ai Totti-Blasi,
né a Belen Rodriguez e Stefano
De Martino, né a Fedez e Chia-
ra Ferragni) era già stata fissa-
ta per il 19 aprile: «Speriamo
di regalare un po’ di sorrisi e Mariano Comense
serenità attraverso le nostre (Como). Il set della
serie “The Facchi-
simpatiche storie di vita, in ca- nettis” (girata a
sa e non solo», afferma Wilma. partire dallo scorso
Domanda. Chi saranno i luglio prima dell’e-
protagonisti della serie, oltre mergenza coronavi-
rus), è ambientato
a voi due e ai vostri figli? principalmente in
Francesco. «Ci sarà un super casa della coppia
nonno Roby (Facchinetti, l’ex Facchinetti-Faissol,
leader dei Pooh che, assieme ma non solo: ci sa-
ranno viaggi, corsi
al collega D’Orazio, ha appena di sopravvivenza,
scritto Rinascerò. Rinascerai, colpi di scena, un
una canzone dedicata alla sua lungo percorso di
Bergamo colpita dal virus, ndr) terapia di coppia e
in splendida forma e come non un finale a sorpre-
sa. In tutto sono
lo avete mai visto. Ve lo imma- previste dieci pun-
ginate Roby baby-sitter? Ecco, tate in onda su Real
questo è solo l’inizio» Time, canale 31 del
Wilma. «Io con nonno Ro- digitale terrestre.
by ho fatto anche lezioni di

Pilates. Inoltre, intorno a noi si social, a una vita perfetta, a


graviteranno i personaggi del baci e abbracci, forse non tutto
nostro quotidiano. Non inte- funziona sempre per il verso
ragiremo con altri vip perché giusto. Chiaro, uomini?! So che
abbiamo voluto dare un sapore molte donne capiranno il mio
che fosse il più reale e genuino messaggio...».
possibile». F. «Ma, amore, sai che io ho
D. Svelateci un segreto di tanto da lavorare... e poi sono
quello che andremo a vedere... sempre il tuo maritino perfetto:
F. «Svelerò che cosa si na- dammi un bacio!».
sconde dietro la mia nuova cri- D. Ci stiamo prendendo gu-
niera da Re Leone. Il segreto dei sto: qualcosa in più da svelare
mie capelli pazzeschi (ride, ndr)» solo a “Chi”?
W. «Francesco scherza sem- F. «Mostrerò il mio lato di
pre. Io invece vi racconto come perfetto papà modello, ovvia-

OS TR EREMO con mio marito affronteremo un mente per i miei figli».

CI M
percorso con una terapista di W. «Bisogna dire che sei dav-
coppia. Perché, dietro ai sorri- vero umile e poco egocentrico...

ZA CE NS URE
SEN Alcune immagini della serie tv “The Facchinet-
tis”: oltre che in tv, dal 12 aprile sarà su Dplay
Plus, la piattaforma web del canale Real Time.

80
W. «Ma tu sei pazzo, perché
devi mentire anche qui? Non è
assolutamente vero: anzi, nella
maggior parte dei racconti o
dei confessionali solo io dico
la verità. Lui fa il “capo della
banda”, come tutti gli uomini:
nega la versione dei fatti e ri-
sponde cazzeggiando. Ma alla
fine la verità vince sempre».
D. Wilma, ci saranno an-
che quelle ricette “salutari” che
l’hanno resa celebre sul web?
W. «Sì, per far mangiare in
modo sano i miei figli ed evi-
tare schifezze le invento tutte.
Per esempio creo l’involucro,
la parte esterna della crosta
di un biscotto, e all’interno
lo farcisco di verdure. Loro
mangiano il biscotto contenti
e io sono serena. Con France-
sco è il caos perché durante
le riprese è diventato vegano.
Siamo passati dal riso e pollo,
ai soli vegetali».
All’interno della serie, che poi è e non scherzo, fidatevi di me» senza attiva nella serie; nel F. «Scherzi a parte, il no-
la nostra realtà, ci saranno anche D. Quali “set” scopriremo quotidiano passerò dal mio stro obiettivo, nonostante la
dei viaggi surreali, quei viaggi durante i vostri racconti? ufficio in casa al backstage sofferenza nel cuore, è di farvi
che noi donne sogniamo ma che F. «Io mostrerò tutto, e in- della mia vita da imprendito- sorridere e regalarvi qualche
poi puntualmente i nostri mariti, tendo proprio tutto tutto (sorri- re e manager. E poi ci saranno ora di una cosa che oggi sem-
nella maggior parte dei casi, tra- de malizioso, ndr). Racconterò i confessionali, dove io e mia bra utopia, ma che dobbiamo
sformano in incubo. Anzi ne rac- un po’ del mio lavoro con il moglie non ci tradiremo mai, desiderare a tutti i costi: la
conteremo uno che sarà un vero mio super assistente Carlone raccontando sempre la verità serenità». ●
e proprio weekend da incubo: Mangione, che sarà una pre- d’amore e d’accordo». ©Riproduzione riservata

81
azione
u
La sit i dalla Casa
fuor
sa
è spavento
Milano. Fernanda Les-
sa, 42 anni, è uscita
dalla dal “GfVip” nel-
la sfida al televoto
con Antonella ELia
(a ds., l’abbraccio
rappacificatore e,
più a ds., il serpente
- peluche - che usava
per tenerla lontana).
«Dentro eravamo sem-
pre informati, ma ve-
dere con i propri occhi
cosa sta succedendo
a causa del coronavi-
rus è un’altra cosa. Fa
paura!», confida.

A
MILANO - APRILE
ppena sono uscita
dalla “Casa” ho
trovato le persone
che mi tenevano
a distanza. Mi
hanno dato guan-
ti e mascherina e
CARMINE ARRICHIELLO / ROMAPRESS

ho capito in quel momento che


il mondo era cambiato». Fer-
nanda Lessa ha “lasciato” il
mondo reale per settantasette
giorni. Giorni in cui, mentre
lei era nella Casa del Grande
fratello Vip il mondo che co-
nosceva si è capovolto a causa
della pandemia da Covid-19.
«Dentro la Casa ci hanno in-
formato. Ma vederlo da fuori
è davvero spaventoso».
Domanda. Ha paura?
Risposta. «Alfonso (Signo-
rini, ndr) ci aveva avvertito che
era in corso una tragedia, ma
viverla e pensare al mio Bra-
sile, mi fa tremare. Preferisco
non vedere, al momento non
sono pronta. Sì, ho paura».
D. Proviamo a scrivere in
leggerezza e torniamo al suo
GF. Lei ha vinto o perso in
questi due mesi e mezzo? ➤ ➤ ➤
82
Chi
SPECIALE

Fernanda LESSA
GRAZIE AL “GF”
MI SENTO MIGLIORE
«LE LITI CON ANTONELLA ELIA SONO STATE PESANTI, LEI MI
RICORDA MIA MADRE E IL NOSTRO RAPPORTO DIFFICILE»,
SPIEGA LA SHOWGIRL. «TEMO TRIONFERÀ. IO, PERÒ, HO VIN-
TO LA SFIDA PIÙ ARDUA: NON HO MAI CEDUTO ALL’ALCOL E
SONO STATA SEMPRE ME STESSA NEL BENE E NEL MALE»
Gabriele Parpiglia
83
OL SHINE ITALY
DELL’UFFICIO STAMPA ENDEM
Luca Zocchi, ma-
rito di Fernanda,
nel confronto con
Pago, che aveva at-

PER GENTILE CONCESSIONE


taccato la moglie.

vrà
Sotto, mentre lei

N o n a taglia i capelli ad

Pago? ’arancio
Aristide Malnati
(«Lui è un abile gio-
catore, non è tra i

fiori d
miei amici», dice.)

spine
ma rose con sciamo la via di mezzo: o mi-
gliori amiche o nemiche fino
alla morte. L’abbraccio finale,
grazie ad Alfonso, però è stato
bello. Si potrebbe ricominciare
da qui».
D. Chi vincerà il GfVip?
R. «Senza dubbio Antonella
perché è un’abile giocatrice e
grande esperta di reality. Non
aggiungo altro».
D. Ci sveli un segreto che
nessuno sa del suo GF?
R. «C’era un autore che ho
riempito di complimenti. E an-
La prima
che lui lo ha fatto con me. La
sua voce era molto sexy. Mol-
to. Se fossi stata più giovane e
cosa che ho
single... Nella Casa il sesso è
andato in letargo». fatto appena
uscita?
D. C’è stato un momento
in cui ha pensato di abbando-
nare?
➤➤➤ R. «Ho vinto l’amicizia
con Adriana (Volpe, ndr), che
ho sentito poco fa. Lei ha resi-
senza extension, in modo rock
e ho seguito la mia cultura. E
poi ho vinto la mia battaglia
R. «Quando sono stata ma-
le: la prima volta all’inizio,
quando mi è venuta la bronchi-
Una notte
stito per due settimane con un
peso nel cuore letale. In bagno
con l’alcool. Non ho bevuto
nulla. Brindavo e versavo tutto
nel bicchiere di Fabio Testi.
ta poi guarita con l’antibiotico.
Poi nell’ultimo periodo per un
ascesso al dente. Insomma, le
d’amore
con mio
piangeva e vomitava. Io ero
accanto a lei muta. E poi mi Molti non credevano in me». ho superate tutte. Ma oggi va
porto dentro: Testi, Montovoli, D. Tra gli amici non ha no- tutto bene. All’Isola dei famosi

marito.
Ciavarro e Teresanna. Ho vinto minato Antonella Elia... avevo perso cinque chili, al GF
perché sono stata me stessa nel R. «Ho pensato a lungo ad sei, pazzesco!».
bene e nel male. Non ho badato Antonella. Lei ha un carattere D. La prima cosa che ha
a trucco e parrucco. Mi sono
mostrata al naturale, in tuta,
simile a quello di mia madre.
Siamo diverse. Non cono-
fatto appena entrata in Casa?
R. «Sono andata a letto con Bellissimo!
84
DANIELE SCHIAVELLO / ROMAPRESS
mio marito Luca. Ne avevo bi-
sogno. È stato bellissimo. Poi
mi sono addormentata nel suo
angolino. Quando ho aperto gli
occhi mi sembrava di essere
ancora nella Casa e invece ero
a casa mia, bellissimo».
D. Chi non le manca tra i
concorrenti?
R. «Sossio Aruta, no com-
ment. Si è rasato in cucina.
Ma vi sembra normale? E poi
Denver, Aristide e Paola... tutti
abili giocatori. Direi: inutili.
Posso vivere senza. Che cosa
hanno dato a questo program-
ma? Niente. Mi manca un po’
Valeria Marini: quando lei è
uscita era come se fossero an-
dati via dieci concorrenti. Nel
suo caos di vita è un ciclone di
simpatia e follia. E poi abbia-
mo riempito la stanza di deo-
dorante perché lei non amava
l’odore del “pulito”. La sua
giornata era la seguente: can-
tava, trucco, parrucco, e make-
up. Credetemi ventiquattro ore
su ventiquattro, un mito. Mi
mancherà tanto Licia, ma so
che fuori la ritroverò. Una per-
sona eccezionale».
D. Che ne pensa della liai-
son tra Pago e Serena Enardu?
R. «Chi? Pago, spero davve-
ro che sia felice. Ma ho dubbi
che saranno fiori di arancio,
prevedo rose appuntite».
D. Mi scusi, ma lei crede
davvero nella magia nera?
R. «Io sono brasiliana. La
magia nera viene usata dal-
le mie parti. Io ci credo, ma
sono “protetta” da San Gior-
gio. Detto ciò, non faccio il
malocchio contro le persone
anche perché temo che poi si
rivolti contro. La mia cultura
Fernanda Lessa non è stata capita, il messaggio
con il marito Ste- passato è stato sbagliato. Ma
fano Zocchi, 36 an- sappiate che io non so odiare.
ni, imprenditore e Le energie, soprattutto oggi,
deejay. Lei ha già
due figlie dal mu- vanno incanalate nell’amore».
sicista Davide Di D. Fernanda se tornasse in-
Leo, detto Boosta, dietro che cosa non rifarebbe?
dei Subsonica. R. «Non mi farei strattonare
da Antonella. Ho ancora i livi-
di. Quando lei parte è impossi-
bile da fermare. Mio marito ha
temuto che le dessi una testata,
per fortuna l’animo bollente
brasiliano è rimasto dentro. Per
il resto rifarei tutto e ringrazio
chi mi ha dato questa opportu-
nià perché mi sento una donna
migliore». ●
©Riproduzione riservata

85
Andrea MONTOVOLI
HO
PER GENTILE CONCESSIONE DELL’UFFICIO STAMPA ENDEMOL SHINEITALY

PREFERITO
LA LIBERTÀ
L ALLA
MILANO - APRILE
a felicità di Andrea Mon-
tovoli deriva interamente
dai suoi errori e, da questi
ultimi, ha imparato che
non c’è cosa più impor-

FINALE
tante della libertà. «È in
assoluto la cosa che più
mi è mancata mentre ero al Grande
fratello Vip» racconta, a sangue fred-
do, l’attore che ha abbandonato la
Casa più spiata d’Italia per fare i
conti con il suo passato. Un passato
fatto di dolori, sofferenze e privazio-
ni che Andrea, oggi, colorerebbe
soltanto di grigio. «Sono entrato a
Cinecittà con l’intenzione di com-
«HO LASCIATO PERCHÉ MI SENTIVO PRIGIO-
piere un viaggio dentro me stesso e
così è stato».
NIERO», DICE L’ATTORE, CHE HA ABBANDO-
Domanda.Un viaggio che, però,
è durato soltanto 45 giorni. NATO LA CASA A SORPRESA. «È STATO UN
Risposta. «E va benissimo così.
Ho partecipato a quattro reality show, PERCORSO UMANO INCREDIBILE, MA ERO
ma mai nessuno mi ha messo a dura
prova come quello condotto da Al- ARRIVATO AL CAPOLINEA. ORA SCRIVERÒ UN
fonso Signorini».
D. Che cosa ha imparato da questa
esperienza?
LIBRO DOVE RACCONTERÒ LA MIA VITA, COM-
R. «Ho scoperto ed elaborato una
parte di me che non conoscevo. E
PRESA L’ESPERIENZA DEL CARCERE»
oggi, grazie al reality di Canale 5, Alessio Poeta/Foto di Gianluca Saragò
sono senza alcun dubbio un uomo
più consapevole. Se avessi fatto
quest’esperienza qualche anno fa,
sono certo che non l’avrei affrontata
nello stesso modo».
D. Con il senno di poi si è pentito
di aver abbandonato il gioco?
R. «No, assolutamente. È stata
una scelta molto pensata e quando ho
capito che il mio percorso era giunto
al capolinea, ho preferito fermarmi».
D. Aveva tutte le carte in re- ➤ ➤ ➤
86
Chi
SPECIALE

Milano. Andrea Montovoli,


35 anni: nonostante fosse
tra i favoriti alla vittoria, ha
abbandonato a sorpresa la
Casa dopo 45 giorni (nell’al-
tra pagina, con Fernanda
Lessa e Paola Di Benedetto).
«Ho partecipato a quattro
reality», dice Montovoli, «ma
nessuno mi ha mai messo a
dura prova come questo».

LAPRESSE

87
maniche»..
D. Sua mamma come ha re-
agito a questo atto di sincerità?
R. «Non le nascondo che sono
stato in pensiero per la sua rea-
zione, ma tutto è passato quando
è venuta a trovarmi all’interno
del reality. Mi è bastato guardar-
la negli occhi per capire di aver
fatto la cosa più giusta»..
D. E sua sorella?.
R. «È contenta che mi sia fi-
nalmente liberato di questo gran-
de peso che mi portavo dentro da
tanto tempo».
D. Fuori, ad aspettarla, ha ri-
trovato la sua fidanzata.
R. «E ora io e lei (Andrea
non vuole rivelare il nome, ndr),
siamo a Milano, in quarantena.
Io faccio pane e pizze, e lei mi
vizia mettendo la crosta del par-
migiano quando prepara le sue
minestre. Sono queste, in fondo,
le piccole cose che amo»..
D. Lei non ama il gossip. E
pensare che c’è chi ci costruisce
intere carriere.
R. «Io, al contrario, prefe-
risco costruirla facendo il mio
lavoro»..
adre D. Ci dica, almeno, se è gelosa
m
Mia mio
di quest’attenzione da parte del
pubblico femminile.

è il
sostegno

➤➤➤ gola per arrivare sul podio.


R. «Crescendo ho capito che,
nella vita, è più importante rag-
giungere il proprio traguardo,
che quello finale. E poi, per quel
che mi riguarda, io ho già vinto
il mio Grande Fratello e sono
contento che il pubblico da casa Milano. Andrea Montovoli, in
abbia capito la mia scelta». alto, è legatissimo alla madre R. «No. Sa perfettamente che
D. La finale è dietro l’angolo. Angela. Il loro incontro nel- questo è parte del mio lavoro».
la Casa (qui sopra e a sin.)
Oggi per chi tifa? è stato un momento molto D. Essere un sex symbol an-
R. «Per Lina». commovente. «È stata la mia che per gli uomini la diverte?
D. Scusi? forza, sempre, anche quando R. «I complimenti, indipen-
R. «Lina, la mia piantina. L’ho ho sbagliato nella mia vita». dentemente da chi li fa, lusin-
lasciata a Ciavarro. Sarei felice di gano sempre».
vederli uscire vincitori assieme». D. Ha mai ricevuto avance da
D. All’interno del reality ha cambiare dei progetti e rimanda- non si corre qualche rischio, un uomo?
parlato della libertà violata quan- re alcuni viaggi che mi sarebbe Andrea?. R. «Sì, è capitato. Come ho
do è stato in carcere per via della piaciuto fare, ma sto approfittan- R. «Forse sì, ma sono dell’i- reagito? L’amore non avrà sesso,
droga. Ora quella libertà, seppur do di questo momento per dare dea che nella vita se non si ha ma gusti sì». (ride, ndr)
in maniera diversa, è violata un vita alla mia creatività».. paura, non si ha coraggio».. D. Ha festeggiato da non mol-
po’ per tutti dall’epidemia. D. Che cosa sta facendo? D. Lei di coraggio ne ha tan- to 35 anni. Cosa ha imparato?
R. «Preferisco non pensare a R. «Ho deciso di raccontare, to. Come si superano i momenti R. «Che bisogna vivere la vi-
questa situazione come una pri- nero su bianco, la storia del mio bui? ta sempre da protagonisti e che
vazione, ma come un sacrificio passato in un libro». R. «Respirando profon- bisogna gioire delle piccole cose
per il bene di tutti. Ho dovuto D. E a mettersi così a nudo damente e rimboccandosi le che la quotidianità ci dà». ●
©Riproduzione riservata
88
HAI PERSO UN’USCITA IN EDICOLA?
ACQUISTALA SU MONDADORIPERTE.IT

Film, cartoni, cd, vinili, libri di cucina, libri per bambini,


narrativa e romanzi, pochette, borse, creme,
accessori da cucina, prodotti per collezionisti e molto altro...
Potrai ricevere tutto comodamente a casa, dai singoli
prodotti alle collezioni complete.

SCOPRI LO SHOP ON LINE SU MONDADORIPERTE.IT Seguici su


90
Chi
SPECIALE

Tulum (Messico). Riusci-


ta a scappare prima dei
blocchi totali, Elisa De
Panicis, 27 anni, è volata
in Centroamerica per una
vacanza. Qui, la crisi per il
coronavirus non è arrivata,
infatti, la ex concorrente
del “GfVip” è sorridente
e, a ds., mostra un fisico
mozzafiato in riva al mare.
In basso, l’influencer da 1
milione di follower nella
Casa con Andrea Denver
con cui in passato ha avuto
una liaison a Miami... che
stia sperando in un revival?

Elisa DE PANICIS
IN MESSICO
LONTANA
DALLA CRISI RIUSCITA A SCAPPARE IN TEMPO PRIMA DEI BLOC-
CHI, LA EX CONCORRENTE DEL “GFVIP” È IN VA-
CANZA SPENSIERATA IN CENTROAMERICA (DOVE
ANCORA SI GIRA LIBERI). ABBRONZATA, CON UN
FISICO MOZZAFIATO, CHI STARÀ ASPETTANDO?
91
Lo sconto è computato sul prezzo di copertina al lordo di offerte promozionali edicola. La presente offerta, in conformità con l’art.45 e ss. del codice del consumo,
è formulata da Mondadori Media S.p.A. Puoi recedere entro 14 giorni dalla ricezione del primo numero. Per maggiori informazioni visita www.abbonamenti.it/cgaame

4 0 NU

A
E

€27,
S

b
+ € 3,90 di spese di spedizione,
MER
I

per un totale di € 31,80 (IVA inclusa)


10 M I

www.
b
9 ANZ

a b
o
a soli

ICH

b
0 É

n
on

a
a
80,

t
00

i
O

menti
Sc

.i t
s
/
o

è iniziata!

s
REG

p
u
n

e c
t

b
REG ALA

i
o

La stagione delle
5
ATI

t
ialec
%

h i
o
SUPER OFFERTE

2
!
0 19
HITdi
LIBRI Non solo gialli doc BOOK Chi
per giorni da reclusi Il commissario De Luca
indaga fra tedeschi, fascisti
e partigiani; l’affetto tra
Irresistibile fascino dei cold case proposti due gemelle intimamente
da Michael Connelly; vanno subito a ruba legate, ma rivali; storia di
un amico ritrovato, di droga
le memorie di Woody Allen; l’amore garba- e depressione; perché il
digitale nuoce alla crescita
di Nicoletta Sipos
to e fascinoso della brava Anna Premoli intellettuale dei ragazzi;
diario di una mamma in lotta
MUSICOTERAPIA contro il razzismo.

1
di Ilaria Squaiella L’INVERNO PIÙ NERO
Carlo Lucarelli
indaga su tre omicidi
nella “Sperrzone”
(zona chiusa) di
Bologna. Accade nel
dicembre 1944 in un
periodo di pericoli ed

M B A
ichael Con- loccata da Ha- nna Premoli, emozioni. (Einaudi)

2
nelly affida chette in Fran- autrice da 850 IO SONO L’ALTRA
nuovi “cold cia, l’autobio- mila copie, Nei libri di Cathleen
case” alla formidabi- grafia di Woody Allen ha la straordinaria Schine i rapporti
le coppia di detecti- arriva in Italia come e- capacità di trovare di famiglia sono un
“La musica è l’arte di ve formata da Harry book, ma dal 9 aprile infinite variazioni a tema ricorrente. Qui
pensare attraverso i suoni” Bosch e Renée Bal- sarà anche cartaceo. una trama rosa che parla del rapporto
gemellare e sviscera
Jules Combarieu lard. I due dovranno Le memorie partono si può riassumere i segreti della lingua.
sfidare vecchie bu- dalla mamma che in una frase: donna (Mondadori)
STOP gie e nuove ostilità pareva Groucho stanca dell’amore

3
per catturare i veri Marx, passano per colpisce al cuore DA QUALCHE PARTE
ALL’ANGOSCIA colpevoli di delitti matrimoni e amori, uomo diffidente e lo VERSO LA FELICITÀ
Natural Wonders of the talvolta accantonati affrontano lo stanco conquista dopo mol- Lia Louis affronta
i problemi degli
World - Chris Phillips per scelta dei primi rapporto con Mia te peripezie. Sotto il adolescenti con

L ’isolamento forzato sta investigatori. Accan- Farrow, lo scandalo titolo shakespearia- la storia di Lizzie,
mettendo alla prova to al filone principale di Soon-Yi, figlia adot- no qui c’è una lei, che cerca l’amico
spuntano enigmi non tiva di Mia, diventato abile avvocata non Roman scomparso da
molti di noi, che si sentono 12 anni. (Fabbri)
agitati dalle notizie di cro- meno importanti in un felice matrimonio da bella ma fascino-

4
naca e non hanno la possi- crescendo di colpi di 23 anni e le accuse sa, che trova un lui, IL CRETINO DIGITALE
bilità di ricaricarsi all’aria scena. In luce anche di molestie alla figlia bello, colto e pure Michel Desmurget
aperta. Questo cd è un l’operato dell’avvo- Dylan. Pura vendetta, sensibile. Lei teme studia il rapporto
cato Haller, fratella- dice Allen in questo li- che lui sia troppo dei nostri ragazzi con
omaggio a sette meraviglie il web descrivendone
del mondo che prendono stro di Bosch e un bro che ha scritto con perfetto, ma lui non i molti pericoli per
vita attraverso dolci melo- problema personale ironia e intelligenza. demorde. Ne esce attenzione e
die e delicati suoni natura- dello stesso Bosch. Leggendolo si avver- un romanzo parec- apprendimento.
li. Ascoltando i brani è Rimandato al prossi- te il tono dei suoi film. chio godibile per l’I- (Rizzoli)

5
possibile viaggiare con la mo romanzo. talia e l’estero, che
Chi ha paura diventerà un film. I MIEI FIGLI SPIEGATI
mente e sentirsi immersi in A UN RAZZISTA
splendidi paesaggi che han- Indagini di Woody? Una coppia bianca
no un effetto benefico sul ad alto rischio A proposito di niente “Rosa” in classifica adotta due ragazzi
nostro stato d’animo e so- La fiamma nel buio (La nave di Teseo, Molto amore neri. Gabriella Nobile
prattutto allontanano l’an- (Piemme, trad. Alberto per nulla svela problemi e gioie
trad. Alfredo Colitto, Pezzotta, pagg. 400, (Newton Compton, di una famiglia
goscia, favorendo la pace straordinaria.
interiore. (SOLITUDES - € 20,90) pagg. 394, € 19,90) e-book € 15,99) pagg. 320, € 9,90) (Feltrinelli)

MUSICA
CLASSIC di Renzo Allegri
CHRISTIAN LI, NUMERO 1
A 12 ANNI È IL PIÙ GIOVANE ARTISTA CHE DEBUTTA CON UN CD
NEL CORSO DELLA STORIA DELLA DECCA CLASSICS

È un ragazzino cinese che vi-


ve in Australia e suona il
violino dall’età di 5 anni. È il
zionali degli ultimi anni. Nel suo
primo cd esegue La Ronde des
Lutins, composizione di Antonio
“numero uno” perché è stato il Bazzini ritenuta la più diaboli-
più giovane vincitore di tutti i camente difficile che mai sia
più prestigiosi concorsi interna- stata scritta. (DECCA CLASSICS - € 1,29)

93
PARLIAMONE
con...Maurizio Costanzo
Il grande giornalista dice la sua su temi
di attualità, rispondendo alle nostre
domande. Questa settimana: il “dopo
pandemia” secondo David Grossman,
Harry Potter di nuovo in tv, il successo
di “Che tempo che fa”, l’abbandono
degli animali a causa del coronavirus

Parole incoraggianti E Fazio torna a volare!


Lo scrittore David Grossman sul quoti- La crisi sanitaria,
diano la Repubblica ha scritto: “Dopo che ha messo in gi- Il conduttore
la peste torneremo a essere umani”, nocchio anche le pro- tv Fabio Fa-
ipotizzando un prossimo futuro nel qua- duzioni tv, ha ripor- zio, 55 anni,
le diremo addio alla superficialità per tato in auge Fabio tra i più famo-
ritrovare tenerezza e buoni sentimenti. Fazio. Con il suo Che si in Italia.
Lei concorda? O pensa che, invece, non tempo che fa sta fa-
cambierà nulla? cendo informazione
con la sua nota leg-
Quanto detto da Grossman si può spe- gerezza. Share e
rare e si può pensare che in minima parte ascolti sono aumen-
accada, ma la mia idea è che, passata tati. Si può parlare di
Lo scrittore israe- questa stagione, si tornerà a vivere co- una rivincita per lui,
liano David Gros-
me abbiamo sempre vissuto. Comunque, dopo anni di attacchi
sman, 66 anni. subiti? A lei piace lo
questo è un periodo davvero non facile.
show?

Quanto piace il fantasy A me piacciono


molto e da sempre
Fabio Fazio, la sua
Su Italia 1 il lunedì e il martedì trasmettono per l’ennesima conduzione televisi-
volta tutta la saga di Harry Potter. Gli ascolti sono ottimi e su va e i programmi che
Twitter i personaggi della collana sono stati i più gettonati, propone. Chi per un
piazzandosi nelle prime tre posizioni dei temi più trattati dal periodo lo ha attacca-
social. Ci voleva un pizzico di magia per tornare alla normalità?  to, lo ha fatto non già
per la qualità dei suoi
È stata molto intelligente Lau- siano stati molto gettonati ed è programmi, ma più per
ra Casarotto, direttrice di Italia indubbio che l’ascolto di film motivi politici.
1, a programmare Harry Potter. fantasy, in questo momento to-
Capisco che quei personaggi talmente privo di fantasy, aiuti.

D a n i e l
Cani e gatti in pericolo
Radcliffe, og- È di nuovo emergenza abbandono cani, se persino il capo della
gi 30 anni, nei
panni del per- Protezione civile, Angelo Borrelli, ha lanciato un appello: «Una
sonaggio che cosa deprecabile. Non c’è alcuna possibilità di diffusione del
lo ha reso fa- contagio tra cani e persone». Non trova assurdo che in un mo-
moso, Harry mento di solitudine da autoisolamento come questo ci si privi del
Potter. calore degli animali? La pet therapy è scientificamente provata!

È assurdo e incredibile che ste persone dovremmo togliere


qualcuno approfitti di questa cir- il saluto, come minimo. Sono
costanza per liberarsi del proprio altre le popolazioni che man-
cane o del proprio gatto. A que- giano pipistrelli e cani rosolati.
94
Un sorriso
nel DOLORE
Antonella Ferrari
Dal mondo dello spettacolo
alla disabilità. Colpita da
sclerosi multipla, l’attrice apre
un dialogo su questa pagina
di “Chi” con quanti
si trovano ad affrontare
la sofferenza. Per continuare
a vivere, a lottare, a sperare
Un consiglio e io non facessi nulla? Mi sen-
tirei complice di una situazione
lunque cosa le necessiti, anche
solo una chiacchierata. Non so
che Signorini l’abbia ripresa,
ma io l’avrei proprio squalifi-
difficile che, invece, non mi piace affat-
to. Che cosa posso fare? Chia-
come reagirà, se si irrigidirà o
no, ma è l’unica cosa che mi
cata, perché dare dell’handi-
cappato a un altro non è meno
mo i carabinieri la prossima sento di consigliarti. Prova così grave che dargli del “Buscetta”
Cara Antonella, volta che li sento urlare? Il e fammi sapere. Un abbraccio. come aveva fatto Clizia. Che
mi chiamo Monica e, per fatto che lei abbia una disabi- ne pensi? Mi piacerebbe avere
fortuna, non ho grandi problemi
di salute. Vivo con mio marito
lità mi preoccupa ancora di
più; non può reagire e scappa- Il giudizio il tuo parere. Grazie.

Stefano e abbiamo due bambini:


Jacopo e Matilde. Il motivo per
cui ti scrivo è che vorrei un con-
re come una qualunque donna,
è più indifesa ed è per questo
che io vorrei aiutarla. Se puoi
del pubblico Carissima Laura,
non sei la sola ad avermi
scritto su questo argomento,
siglio da te. I miei vicini di casa dammi un consiglio. Cara Antonella, sai? Molte persone si sono sen-
sono una coppia nella quale la Un bacio, Monica mi chiamo Laura e ho la tite ferite dalle uscite di Asia
moglie è sulla sedia a rotelle spina bifida che mi costringe, Valente e devo ammettere che
(non so se per una malattia o un Cara Monica, da sempre, in sedia a rotelle. anche io le ho trovate di cattivo
incidente) e, anche se non ci devo ammettere che la situa- Ho una vita piena, lavoro e mi gusto, tanto che, dopo la sua
conosciamo bene, sono molto zione che mi descrivi è molto diverto con gli amici, quindi prima “uscita”, ho scritto ad
preoccupata per lei. Sento spes- complicata. Da quello che ho non ti scrivo per lamentarmi. Alfonso Signorini raccontan-
so urla, parolacce e mi è anche capito senti spesso delle urla, ma Si può vivere bene anche con dogli il mio punto di vista. Co-
capitato di sentire lei piangere non puoi sapere se quello è il una disabilità e tu ne sei uno noscendo la sua sensibilità non
disperata. Mio marito mi dice loro metodo, malato, di litigare splendido esempio. Ti scrivo avevo dubbi sul comportamen-
sempre di non impicciarmi dei e comunicare o se c’è qualcosa perché seguo da sempre il to che avrebbe tenuto con lei e
fatti altrui, ma ci sono state vol- di più. L’ideale sarebbe instau- “Grande Fratello Vip” e ap- infatti, poche ore dopo, l’ho
te in cui ero tentata a chiamare rare un dialogo con lei e vedere prezzo molto la conduzione di sentito sgridarla in diretta tv con
i carabinieri. Credo che lui sia se, con il tempo, puoi toccare Alfonso Signorini. Devo am- toni giustamente aspri e per
una persona molto violenta e l’argomento, ma è una situazio- mettere però che ultimamente nulla accomodanti. Il fatto che
temo che la picchi. Alcune volte ne così delicata che fatico anche sono molto arrabbiata con il il direttore, da più di dieci anni,
la incontro sul pianerottolo e mi io a darti consigli. Chiamare i programma. All’interno della mi dia la possibilità di avere
sembra sempre triste, rassegna- carabinieri può rivelarsi molto Casa, infatti, c’è una tale Asia, questa seguitissima rubrica sul
ta e molto angosciata. Pensa che rischioso: i tuoi vicini possono che manco sapevo chi fosse, suo giornale la dice lunga sulla
martedì aveva gli occhiali da negare tutto e metterti in una che in più di un’occasione ha sua posizione nei confronti del-
sole anche se fuori non c’era un situazione imbarazzante. Since- offeso le persone con disabilità. la disabilità e delle fragilità in
sole pazzesco. Con tutto quello ramente continuo a pensare che Una volta si è rivolta a un con- genere. Lui è una persona mol-
che si sente in tivù è normale l’unica soluzione sia provare a corrente dandogli del “down”, to sensibile e attenta e lo ha
che io mi preoccupi, non credi? fermare la tua vicina, quando è mentre in un’altra occasione, ampiamente dimostrato redar-
Vorrei parlarle, dirle che con sola, e parlare un po’ con lei. sempre allo stesso coinquilino, guendo con fermezza quella
me si può sfogare, ma non ab- Falle capire che ci sei e che sei ovvero Sossio, ha dato dell’han- ragazza così superficiale e,
biamo confidenza e non so pro- disponibile ad aiutarla per qua- dicappato. Sono stata contenta permettetemi, stupida. Alla fine
prio come approcciarla. E se lui il pubblico ha deciso di elimi-
la picchiasse? Se lei fosse con- narla e il loro giudizio, credimi,
tinuamente vittima di violenza PER SCRIVERE AD ANTONELLA FERRARI vale più di mille squalifiche.
INDIRIZZATE A: chicaramica@mondadori.it
95
GIOCHI

CRUCIGOSSIP
Le soluzioni orizzontali di queste parole crociate sono legate ai personaggi
e ai fatti della cronaca rosa che animano tutte le settimane le pagine di “Chi”

ORIZZONTALI: 1. Il personaggio nella foto - 16. Il gior- “coniugale” vissuta da Patty Pravo negli Anni 70 - 52. Le
no del 1944 in cui è nato Gianni Morandi - 17. Il nome di hanno in comune Vespa e Costanzo - 53. La Griffith che Soluzioni
Malek, l’attore diventato celebre interpretando Freddie sposò due volte Don Johnson - 54. La von Fürstenberg, a pag.
Mercury nel film Bohemian Rhapsody - 18. La sorella figlia di Clara Agnelli - 55. Quelli natali per le first ladies
scrittrice di Fiorello - 19. L’Astaire della leggendaria coppia
con Ginger Rogers - 21. Gli inizi di Ilaria D’Amico -
Melania Trump e Brigitte Macron sono gli stessi. 97
22. Iniziali di Connery - 23. Gregorio Paltrinieri, tra Mon- VERTICALI: 1. Furente, furibonda - 2. Impossibile da mo-
diali e Olimpiadi, ne ha vinti 5 - 25. Il nome dell’attrice dificare - 3. Iniziali del più noto de’ Medici - 4. Un quinto di
Miranda, diva italiana degli Anni 40/50 e moglie del regista XV - 5. Sigla di Piacenza - 6. Tutt’altro che grandi - 7. Fami-
produttore Alfredo Guarini - 26. Lo è, in ordine cronologi- glia della nobiltà feudale giapponese - 8. Favola, leggenda -
co, l’ultimo figlio avuto da Mick Jagger - 29. Il nome 9. Noto marchio di pc - 10. Menti superiori - 11. National
dell’immortale divo Brando - 31. Steven, attore ed ex ma- Medical Association - 12. Principio di ibernazione - 13. L’a-
rito della “signora in rosso” Kelly LeBrock - 32. Il nome cronimo che, dal 1908, rappresenta la storica rivista letteraria
della campionessa di tennis Stephens - 33. Il re della moda Nouvelle Revue Francaise - 14. Quarantotto ore fa - 15. Afri- di Big Bonvi
che ha recentemente festeggiato i suoi 85 anni - 34. Paese cani di Karthum - 20. Esenzione, dispensa - 22. Evaporare, Enigmista,
d’origine di Sir Anthony Hopkins - 35. Quelli sessuali dei presentatore
sparire - 24. Molluschi del Mediterraneo - 27. Rulla nella
vip alimentano bollenti pagine di cronaca rosa - 36. Ales- e deejay
sandro, calciatore legato all’ex Velina Federica Nargi - giungla - 28. Varietà di quarzo - 29. Il Madison Square Garden, www.bigbonvi.it
37. Il film del 2009 che ha dato fama a Francesco Scianna confidenzialmente - 30. Termine che nel settore dei trasporti
e Margareth Madè - 40. La cantante Ponce - 43. Rocco identifica la cosiddetta “autostrada ferroviaria” - 38. Ispidi,
Siffredi le ha sempre in testa - 44. Carrey, che ha avuto una irsuti - 39. Atmosfera poetica - 40. Servili e devoti - 41. Il regi-
relazione con Renée Zellweger - 45. Lo è l’ingente patri- sta Ioseliani - 42. L’affila l’arrotino - 44. Iniziali di Marat -
monio di Paris Hilton, valutato intorno ai 300 milioni di 46. Breve giorno - 47. Già per Cicerone - 48. A volte gli si
dollari - 49. Le consonanti di Pelù - 51. La condizione preferisce tardi - 50. La quarta nota - 52. Strada statale.
96
indirizzi
PER INFORMAZIONI RIVOLGERSI A:

AMEN www.amenshop.it DIRETTORE RESPONSABILE


BIJOU BRIGITTE www.bijou-brigitte.com
BLISS www.bliss.it
Alfonso Signorini
BLUESPIRIT www.bluespirit.com Vicedirettore esecutivo
BOCCADAMO www.boccadamo.com Massimo Borgnis
BROSWAY www.brosway.com Caporedattore centrale Art director
CHLOÉ www.chloe.com Caterina Guarneri Antonella Parietti
DAVITE & DELUCCHI www.davitedelucchi.it
DODO www.dodo.it Caporedattori
DVCCIO GIOIELLI www.dvccio.com Tiziana Cassarino, Valerio Palmieri (ad personam),
Rossella Vitale (area contenuti)
ÉCLAT www.eclatpreziosi.it
ERMANNO SCERVINO www.ermannoscervino.com Vicecaporedattori
FABIANI GIOIELLERIE www.fabianigioiellerie.com Massimiliano Cigoli, Paolo Verga
HAPPY FAMILY www.happyfamilygioielli.it Capiservizio
HUMILIS www.humilis.it Giulia Cerasoli, Azzurra Della Penna,
JACK&CO www.jackandco.com Patrizia De Tomasi, Paolo Federici
LEBEBÉ www.lebebe.eu
MARCO BICEGO www.marcobicego.com Redazione
MIRTA BIJOUX www.mirtabijoux.com Alessia Carraro,
MORELLATO www.morellato.com Maria Giulia Comolli (redattore esperto),
Monica Mainardi, Filippo Punzo,
MOTIVI www.motivi.com Filippo Scaglia, Carola Uber, Monica Zanardi
OSA JEWELS www.osa-jewels.com
OTTAVIANI BIJOUX www.ottaviani.com Moda e Bellezza
PAVIÈ www.pavie.it Alessandra Pappalardo (producer)
PIANEGONDA www.pianegonda.com Segreteria di redazione
RADÀ www.rada.it Claudia Cerea (segretaria di direzione),
ROBERTO GIANNOTTI www.robertogiannotti.com Luisella Bona
ROSATO www.rosato.it
RUBINIA www.rubinia.com Ufficio fotografico (chifoto@mondadori.it)
RUE DES MILLE www.ruedesmille.com Responsabile: Nunzia Giannoccaro
Paola Calzolari, Sara Viganò
S’AGAPÒ www.sagapo.it
STROILI www.stroilioro.com Principali collaboratori
SWAROVSKI www.swarovski.com Roberto Allegri, Laura Belli, Branko, Maurizio Costanzo,
THOMAS SABO www.thomassabo.com Antonella Ferrari, Aristide Malnati, Gabriele Parpiglia,
VESTOPAZZO www.vestopazzo.it Massimo Sestini, Belinda Valli (Moda)

soluzioni
CRUCIGOSSIP
CHI i protagonisti al naturale chiposta@mondadori.it
Editore: Mondadori Media S.p.A. - 20090 Segrate (Milano) - Registrazione: Tribunale di Milano n. 507 del 14.9.1992.
Direzione e redazione: 20090 Segrate (Milano) - tel. 02/75421 - fax 02/75423534. Tutti i diritti riservati. Distribuzione:
Press Di srl - 20090 Segrate (Milano) - tel. 02/75421.
ABBONAMENTI: è possibile avere informazioni o sottoscrivere un abbonamento tramite: sito web: www.abbonamenti.
it/mondadori; e-mail: abbonamenti@mondadori.it; telefono: dall’Italia 02.75429001; dall’estero tel.: +39 02.86896172.
Il servizio abbonati è in funzione dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 19:00; posta: scrivere all’indirizzo: Direct Channel
SpA – Casella 97 – Via Dalmazia 13, 25126 Brescia (BS). L’abbonamento può avere inizio in qualsiasi periodo
dell’anno. L’eventuale cambio di indirizzo è gratuito: informare il Servizio Abbonati almeno 20 giorni prima del
trasferimento, allegando l’etichetta con la quale arriva la rivista.
NUMERI ARRETRATI: Il triplo dell’attuale prezzo di copertina. Inviare l’importo a: Press Di - Servizio Collezionisti
- a mezzo del c/c postale n. 77270387 (tel. 045/888.44.00, fax 045/888.43.78, e-mail: collez@mondadori.it) specificando
sul bollettino il proprio indirizzo e i numeri richiesti. Per spedizioni all’estero, maggiorare l’importo di un contributo
fisso di € 2,10 per spese postali. La disponibilità è limitata, salvo esauriti, agli ultimi 18 mesi. Non si effettuano spedizioni
in contrassegno. ISSN 1122 - 8067. PUBBLICITÀ: Mediamond S.p.A. - Palazzo Cellini - Milano 2 - 20090 Segrate
(Milano) - tel. 02.2102.5259 e-mail contatti@mediamond.it.

Gentile abbonato, desideriamo informarti che dal giorno 1 gennaio 2020 Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. ha
ceduto il proprio ramo d’azienda relativo all’area periodici alla società Mondadori Media S.p.A. Per effetto di tale
cessione, Mondadori Media S.p.A. è subentrata nei rapporti contrattuali relativi al tuo abbonamento
precedentemente instaurati tra te ed Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. Di conseguenza, i dati personali raccolti
da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A. nell’ambito dell’instaurazione o in esecuzione del rapporto contrattuale di
abbonamento, sono stati comunicati a Mondadori Media S.p.A., che ne è divenuta titolare del trattamento ai
sensi dell’articolo 4 n. 7 del Regolamento UE n. 679/2016 (General Data Protection Regulation – “GDPR”).
Trattandosi di una cessione infra-gruppo i tuoi dati personali continueranno ad essere trattati secondo le politiche
di gestione e trattamento di dati personali adottate dal Gruppo Mondadori e, in particolare, Mondadori Media
S.p.A. tratterà i tuoi dati personali per le stesse finalità e con le stesse modalità per le quali sono stati ad oggi
trattati da Arnoldo Mondadori Editore S.p.A., nel pieno rispetto dei principi in materia di protezione dei dati
personali previsti dal GDPR e di qualsiasi altra normativa applicabile. Ti invitiamo, quindi, a prendere visione
dell’informativa sul trattamento dei dati personali resa da Mondadori Media S.p.A. ai sensi dell’articolo 14 del
GDPR visitando il sito internet www.abbonamenti.it/privacyex14mm

Stampa e allestimento: EFFE PRINTING SRL – Località Miole Le Campore – Oricola (L’Aquila)
Accertamento Questo periodico
Diffusione Stampa è iscritto alla
Certificato n. 8021 Federazione Italiana
del 06/04/2016 Editori Giornali

97
STELLE di Branko
dal 3 al 9 aprile

ARIETE TORO GEMELLI CANCRO


★★DISCRETO ★★★BUONO ★★★★MOLTO BUONO ★★★★★OTTIMO

21 marzo - 20 aprile 21 aprile - 20 maggio 21 maggio - 21 giugno 22 giugno - 22 luglio


★★★★★ ★★★ ★★★★ ★★★

M ercoledì 8, giorno di Luna


piena, in Bilancia, per voi
settore del matrimonio,
della vita di coppia, delle colla-
borazioni vecchie e nuove. Non
V edute di vita più serene posso-
no fare miracoli e allontanare
il raggio faticoso della Luna in
Leone venerdì 3. C’è un momento di
malinconia anche per Venere, che
B isogna diffidare sempre un po’
delle promesse che arrivano
con la Luna piena, non sem-
pre portano quel tipo d’amore. Però
in effetti c’è una sorpresa. La bella
L a domenica delle Palme, il 5,
è illuminata dalla bella Luna
in Vergine, positiva anche per
combinare qualche discreto guada-
gno, magari grazie a un acquisto ca-
sempre le novità che porta il Ple- esce dal segno e inizia un lungo tran- Venere arriva da voi venerdì 3, al sualeo. Sono le cose che vengono
nilunio hanno qualcosa di valido sito in Gemelli (fino ad agosto), dove calar della sera, e proprio nel vostro per caso, infatti, una caratteristica
o di prezioso, ma visto che questa comunque sarà preziosa per i vostri giorno fortunato! Il mercoledì succes- del vostro imprevedibile segno della
volta potete contare su Marte e affari, si occupa dei possedimenti, del sivo anche la Luna piena in Bilancia, Luna, che però minaccia di essere
Saturno finalmente amici, in Ac- patrimonio, evitando spese esagera- nel campo della fortuna, e in aspetto anche eccessiva nella sua impre-
quario, noi abbiamo fiducia in un te e favorendo entrate. Vi sentirete in straordinario con Marte e Saturno. vedibilità l’8, quando diventa piena
colpo di fulmine. Il portafortuna ogni caso come abbandonati e così Unico assente, il vostro Mercurio, al in Bilancia. Posizione impegnativa
è Venere, stella dell’amore, che Marte e Saturno complici avranno momento dissonante, ma si annuncia per la casa, agitatissima per il ma-
inizia il 3 il transito nel segno dei gioco facile con voi, con il vostro la- positivo per Pasqua. Venere sarà con trimonio, e per il rapporto con i figli,
Gemelli, fino al 7 agosto! Possono voro, i vostri stati d’animo e di salute. voi non stop fino al 7 agosto: potete ma molto eccitante per chi ama le
accadere anche dei miracoli… Il 5... vedete un ramoscello d’ulivo. organizzare il matrimonio. avventure, anche di una sola notte.
INCONTRO SÌ: Gemelli! Oppure INCONTRO SÌ: all’inseguimento del- INCONTRO SÌ: Siete il segno più INCONTRO SÌ: nuove attrazioni,
nello spazio infinito dell’Acquario. la pietra verde, Venere, sarete notati richiesto, avete ampia possibilità di leggere e divertenti, che puntano
Ma anche con la Bilancia. da Bilancia, Gemelli, Acquario. scelta. Io dico Bilancia, Bilancia! su Acquario. Ariete!

LEONE VERGINE BILANCIA SCORPIONE


23 luglio - 22 agosto 23 agosto - 22 settembre 23 settembre - 22 ottobre 23 ottobre - 21 novembre
★★★ ★★★ ★★★★★ ★★★

V enere, finalmente, ti sei decisa,


non si poteva continuare così!
La stella dell’amore e della
fortuna ha fatto un rapido transito
attraverso il Toro, ma si è scontrata
T ransiti spirituali rendono questa
settimana delle Palme (illumi-
nata peraltro dalla bella Luna
nel segno domenica 5), molto sug-
gestiva. Vi sentirete finalmente bene
M ercoledì 8 Luna piena,
Venere nel caro Gemelli e
Marte-Saturno in Acquario:
credetemi, bastano questi influssi per
annunciare fortuna! Il nostro primo
S iete come il piccolo animaletto
da cui avete preso nome, lo
scorpione, amate la penombra
della vostra tana. Ma ora è primavera!
Dovete uscire alla luce del sole, an-
con Saturno e Marte entrati in oppo- con voi stessi, non farete nemmeno pensiero è per chi cerca l’amore. Cer- che se siete da qualche giorno mal-
sizione, in Acquario, ecco perché gli troppo caso a certe discussioni nel to, la nascita di un amore richiede trattati da tre pianeti “terribili”, Marte
ultimi giorni vi sono sembrati senza lavoro, nella professione, in famiglia. una geometria astrale complessa e e Saturno in Acquario, Urano in Toro.
ossigeno. E non è andata troppo be- Venere si sposta già venerdì 3, passa per il vostro carattere non facile da Sotto la Luna piena che vi raggiunge
ne nemmeno l’economia. Ma brin- in Gemelli, aspetto un po’ ambiguo conquistare, non sempre basta una giovedì 9, stimolati dal romantico Net-
diamo a Venere! Venerdì 3 inizia il per il rapporto di coppia, ma certa- Luna piena per innamorarsi, ma con tuno in Pesci e corteggiati da Venere
transito di quattro mesi in Gemelli e mente non compromette le vere e questa sì! Marte strepitoso nel cam- in fiore, passata in Gemelli fino al
vi accoglierà ancora nella stagione forti relazioni. In miglioramento invece po dell’amore esalta il vostro fascino 7 agosto, magnetica e provocante,
del vostro compleanno, Marte nel il cielo professionale. Marte e Satur- sensuale, la capacità di ammaliare brillante e incostante come piace a
frattempo sarà già in Ariete… Salute: no, Urano e Giove: vere rocce che vi persone nuove, anche nel lavoro. voi… Quanti esercizi passionali caro
gambe instabili. difendono da ogni attacco. Consiglio: diplomazia con le autorità. Scorpione!
INCONTRO SÌ: Mercurio, pianeta INCONTRO SÌ: Sentite il richiamo INCONTRO SÌ: l’occasione è straor- INCONTRO SÌ: Gemelli, parlate, par-
delle comunicazioni, riprende il filo della Luna piena, arriva dalla Bilancia dinaria, Gemelli e Bilancia. Acquario: late. Tante coppie sposate sono in
diretto con Gemelli, Ariete, Bilancia. e vi porta Gemelli e Acquario. ottimi affari. Ariete, affamato, Leone. crisi, manca il dialogo, tra voi due no.

SAGITTARIO CAPRICORNO ACQUARIO PESCI


22 novembre - 20 dicembre 21 dicembre - 19 gennaio 20 gennaio - 18 febbraio 19 febbraio - 20 marzo
★★★★ ★★★★ ★★★★★ ★★★★

N on ci voleva, in questo periodo


così importante per la vostra
crescita personale e profes-
sionale, l’opposizione di Venere, che
si aggiunge ad altri tormenti che tutti
S ettimana tempestosa per via
della Luna piena, che si forma
in Bilancia giovedì 8; occupa
il settore del successo e quindi si
suppone che i problemi riguardino
I l vostro cielo natale si trova in
sintonia con il quadro astrale del
momento. Cominciando dal lavo-
ro e dalla professione, una scossa
nell’ambiente torna a vostro favore,
P ossedete un enorme poten-
ziale creativo, ma c’è un pro-
blema adesso, ed è Venere.
La stella della piccola fortuna inizia
giovedì 3 un lungo e ambiguo transito
viviamo, in tutto il mondo. Ma la stella i rapporti di lavoro, le collaborazioni. straordinaria anche la vostra reazio- in Gemelli, che richiede disciplina e
dell’amore deve girare… Siete caso- Essendo, però, questa Luna forte- ne. Così dovete essere sempre pronti anche capacità e volontà di affrontare
mai voi che non dovete girare intorno mente emotiva, potrebbe verificarsi a intervenire nelle cose familiari, non la realtà così com’è. Sono possibili
ai problemi, ma affrontarli ed elimi- anche qualche incomprensione con il ancora perfette. Ma l’amore sì, questa imbrogli finanziari. Però ci sono tante
narli. Servono scontri coniugali, so- coniuge e con i figli. Parlate e scrivete è veramente la festa della coppia, la occasioni per essere appassionati e
prattutto se provocati da questioni dei prima che Mercurio passi in Ariete, stagione dei nuovi amori e incontri felici, assicura la Luna piena in Bi-
figli. Venere contro e Marte a favore, tra qualche giorno, calmate i familiari, tipo Mykonos, tutti concentrati sotto la lancia dell’8. Potrebbe farsi vivo un
combinazione che può essere molto come sapete fare voi. Perfetta invece Luna Piena dei giorni intorno all’8. Ve- vecchio amore, ma non ci sembra il
eccitante per chi è pronto a nuovi la Luna del 5, domenica delle Pal- nere per quattro mesi sarà nel segno caso… Aiutatelo se dovesse avere
incontri. La Luna piena di mercoledì me. Venere inizia un lungo viaggio dei Gemelli, straordinario passaggio problemi, ma scordate l’idea di un
8 è perfetta nel campo degli incontri. professionale. in trigono a Marte-Saturno, fortuna! ritorno. Il futuro è già qui.
INCONTRO SÌ: Fate finta di cedere INCONTRO SÌ: Come nel 2007, Gio- INCONTRO SÌ: Preparate il cuore a INCONTRO SÌ: Un sentiero di cam-
ai ricatti del vostro caro amore, specie ve in Capricorno e Venere in Gemelli, ricevere regali da Bilancia, Gemelli, pagna, Toro. Un sogno a Cortina,
se è Pesci. E poi Ariete! certe fortune si ripetono nella vita…. Ariete. Offritevi al Toro. Capricorno. Al lago, Cancro.

98