Sei sulla pagina 1di 6

Qua ho raggruppato tutti i termini usati da Tudor in modo da rendere pi� scorrevole

e comprensibile la lettura degli articoli.

DISPOSITIVO/APPARECCHIO = modo in cui viene vista ogni persona da parte del


narcisista: un dispositivo o un apparecchio che emette carburante.

SCOPI PRIMARI = sono i tre scopi principali del narcisista: carburante, doti
caratteriali della vittima da sfruttare o rubare, benefici residuali della vittima,
cio� vantaggi materiali da sfruttare.

CARBURANTE = La reazione emotiva che il Narcisista suscita negli altri e che gli
conferisce un senso di potere e ripara eventuali ferite narcisistiche. Il
carburante viene classificato in diversi modi:
CARBURANTE POSITIVO = reazioni di attenzione, interesse, amore, piacere, gioia,
lode-apprezzamento.
CARBURANTE NEGATIVO = reazioni di tristezza, rabbia, frustrazione, irritazione,
odio, disperazione ecc... Quando nella relazione, il carburante positivo perde
d'intensit� ed interesse, il narcisista svaluta per ottenere carburante negativo
mentre cerca un rimpiazzo.
CARBURANTE DI VICINANZA = Carburante che viene ottenuto di persona o vedendo la
reazione dell'altro.
CARBURANTE DI PENSIERO (O MENTALE) = Carburante che viene ottenuto pensando alla
reazione dell'altro.
CARBURANTE DI RECUPERO = Carburante che viene ottenuto dopo un tentativo di
riaggancio.
CARBURANTE DI SOLLIEVO = Carburante che viene ottenuto dal passaggio da una
manipolazione alla normalit� o da una fase di svalutazione ad una tregua.
CARBURANTE DI SFIDA = il narcisista lo ottiene quando viene sfidato e viene spinto
a controbattere.

LA CREATURA (O IL DEMONE O LA BESTIA) = nucleo della personalit� del narcisista che


contiene orribili sensazioni, vuoto, ricordi e voci interiorizzate persecutorie
dell'infanzia e che � costantemente attivo e minaccioso ma viene tenuto a bada
tramite il carburante. In mancanza di carburante, il narcisista entra nel caos
ossessivo e poi si deprime.

FERITA NARCISISTICA = ogni volta che il narcisista si sente sminuito, non obbedito,
smascherato, ignorato, questo apre una ferita nel suo Io che rischia di attivare la
creatura e deve essere subito risanata con la furia e il carburante

FURIA = reazione immediata del narcisista ad una ferita, � un'emozione che riesce a
tenere a bada la creatura temporaneamente.
FURIA BOLLENTE = rabbia incandescente, che si esprima in urla, prediche o violenza
fisica, tipica del Narcisista Inferiore.
FURIA GELIDA = rabbia auto-controllata, nel Narcisista Medio si esprime con
aggressivit� passiva; nel Narcisista Superiore invece viene posticipata la
vendetta.

MATRICE DEL CARBURANTE = L'insieme di tutti i dispositivi che forniscono carburante


al narcisista. Comprende:
FONTE PRIMARIA (IPPS - Intimate Partner Primary Source) = Pu� essere familiare o
intima, � la persona che passa pi� ore con il narcisista e gli fornisce la maggior
quantit� di carburante.
FONTE SECONDARIA (IPSS - Intimate Partner Secondary Source) = Famiglia, amici,
colleghi o dipendenti, amanti.
FONTE TERZIARIA = Persone appena incontrate, persone con cui si interagisce come
commessi, vicinato ecc..
CANDIDATO FONTE SECONDARIA (CIPSS - Candidate Intimate Partner Secondary Source) =
Amante in lista per diventare fonte secondaria
FONTE SECONDARIA DA SCAFFALE (IPSS SHELF - Intimate Partner Secondary Source Shelf)
= Amante che non � nella lista per diventare fonte primaria ma non viene nemmeno
svalutata, viene presa e messa a posto come se fosse su una mensola o uno scaffale.
PICCOLO SPORCO SEGRETO (DLS - DIRTY LITTLE SECRET) = Amante che per qualche ragione
non viene considerato all'altezza di essere visto in pubblico.
LUOGOTENENTI = Complici fedeli del narcisista
CONGREGA = Il circolo di amicizie pi� vicino al narcisista che pu� essere composto
anche da familiari.
FARFALLE/CORVI= persone appartenenti al cerchio del narcisista che adulano la
vittima e poi la diffamano a seconda di ci� che il narcisista desidera.
Non Intimate Tertiary Sources (�NITS�)
Intimate Partner Tertiary Sources (�IPTS�)

FACCIATA= La maschera collettiva del narcisista che viene mostrata al mondo e che
spesso � composta di talenti altrui che vengono "rubati" dal narcisista.
FIGLI = sono fonti secondarie e sono considerate dal narcisista come un suo
prolungamento, tender� quindi ad impadronirsi dei meriti, manipolarli e svalutarli
in caso non corrispondano alle proprie aspettative o desideri.
GENITORI = solitamente il narcisista ha uno o entrambi i genitori con forti tratti
narcisistici, nel caso di Tudor si tratta della madre che lui chiama "matrinarc".
BAMBINO D'ORO = figlio o familiare idealizzato e usato per triangolazioni con altri
familiari.
CAPRO ESPIATORIO = dispositivo svalutato, oggetto di umiliazioni e manipolazioni.
CANDIDO - LISTA BIANCA = persone che sono considerate positivamente dal narcisista
nel suo pensiero bianco-nero. E' una lista che cambia velocemente.
OSCURO - LISTA NERA = persone che sono considerate negativamente dal narcisista e
sono visti come nemici nel suo pensiero bianco-nero. E' una lista che cambia
velocemente.

EMPATICI = le prede preferite dal narcisista perch� possiedono empatia, ovvero


capacit� di mettersi nei panni degli altri. Gli empatici possiedono inoltre:
TRATTI EMPATICI = tratti appetibili per il narcisista: amorevolezza, tendenza al
senso di colpa, fede nell'amore, moralit�, rispettabilit�, ricerca della verit�,
ottimismo, speranza ecc..
DOTI CARATTERIALI = particolarit� e talenti dell'empatico che attirano il
narcisista a seconda della sua tipologia e che il narcisista tende a fare propri.
BENEFICI RESIDUALI = capacit� o status dell'empatico che attirano il narcisista per
benefici concreti (amicizie importanti, lavoro redditizio, casa, capacit� di
aggiustare oggetti ecc..)

PERSONE NORMALI = Persone che hanno una sorta di equilibrio tra tratti empatici e
tratti narcisistici, solitamente fanno parte delle amicizie del narcisista ma non
rivestono grande interesse

-Per tratti specifici-


EMPATICI STANDARD= Empatici con pochi tratti narcisistici e vari tratti empatici di
media natura, una volta svalutati tendono a non fornire pi� carburante o a fuggire
e se scartati a rimanere lontani dal narcisista.
EMPATICI CO-DIPENDENTI = Empatici con pochissimi, quasi assenti tratti narcisistici
e molti tratti empatici, trovano la loro identit� aiutando gli altri. Una volta
svalutati tendono a continuare a dare carburante fino a crollare e poi diventano
insensibili per un periodo. Tendono a continuare a cadere in relazioni con
narcisisti.
SUPER EMPATICI = Empatici con forti tratti narcisistici che per� vengono oscurati
dalla qualit� dei loro tratti empatici. Il loro carburante � pi� difficile da
conquistare quindi hanno maggior durata. Sono difficili da svalutare. Una volta
svalutati tendono alla fuga o entrano in modalit� supernova.
SUPERNOVA = oscuramento dei tratti empatici a favore dei tratti narcisistici dei
Super Empatici che li porta a vendicarsi del narcisista e contro-manipolare.
EMPATICI CONTAGIATI = Empatici che tendono a soffrire per la negativit� del mondo e
dei narcisisti e a voler aggiungere bont� per sentirsi in equilibrio.

-Per doti caratteriali-


EMPATICI PORTATORI= fanno del bene agendo concretamente, tendono ad attirare
narcisisti Inferiori e Medi e specialmente del tipo vittima.
EMPATICI MAGNETICI = sono carismatici tanto quanto il narcisista, attirano
involontariamente le persone e il narcisista li usa come spalla. Tendono a
trasmettere speranza parlando. Il narcisista non ama che siano cos� disponibili per
gli altri.
EMPATICI SALVATORI = empatici che vogliono sistemare ci� che non va nel mondo,
possono lavorare in campo medico o ricercare la giustizia, sono caratterizzati dal
voler sistemare ci� che non va.
EMPATICI GEYSER = empatici che tendono ad avere reazioni positivo o negative
esplosive e a manifestare in modo eccessivo le emozioni. La qualit� del loro
carburante dura poco ma tendono a recuperare in fretta dopo uno scarto.
BORDERLINE = Tudor vede alcuni Borderline come un misto tra empatico e narcisista,
di solito fanno parte dei super empatici e degli empatici geyser o magnetici.
EMPATICI SPORCHI = sono empatici che per� hanno un tratto narcisistico
particolarmente forte che quando si attiva va ad oscurare temporaneamente tutta la
parte di personalit� empatica (tradimento, tendenza a stare con persone impegnate
ecc..)

-NARCISISTI-
TRATTI NARCISISTICI = Mancanza di responsabilit�, assenza di limiti, senso
grandioso di s�, senso che tutto sia dovuto, ambizione, invidia, mancanza di
empatia, infedelt�, promiscuit�, calcolo, tendenza all'ira, tendenza alle
dipendenze da sostanze (alcol, velocit�, droga, sesso, shopping), manipolazione,
calcolo, sfruttamento degli altri, mancanza di una certa gamma emotiva (amore,
gioia, tristezza, compassione, lutto), carisma.

PERSONE NARCISISTICHE = persone che non sono narcisisti ma hanno forti tratti
narcisisti.

*-Per consapevolezza, abilit� e funzione cognitiva: Le Tre Scuole Principali-*


NARCISISTI INFERIORI = narcisisti inconsapevoli, caratterizzati da scarse facolt�
intellettive, tendenti all'ira bollente manifesta e alla violenza, possono essere
del tipo somatico o vittima.
NARCISISTI MEDI = narcisisti inconsapevoli, hanno buone facolt� intellettive,
tendono ad un'ira passivo-aggressiva, tendono ad utilizzare molto il trattamento
del silenzio, credono di essere buoni e che il problema sia negli altri, sono
particolarmente attenti alla facciata, possono essere del tipo vittima, somatico e
cerebrale. Manipolano tramite recite drammatiche.
NARCISISTI SUPERIORI = narcisisti consapevoli di esserlo, tendono alla psicopatia,
hanno un fortissimo autocontrollo e notevole intelligenza, sono capaci di fare
pianificazioni a lungo termine, sono violenti psicologicamente, particolarmente
attenti al successo. Possono essere del tipo somatico, cerebrale ed elite.

*-Le Quattro Sezioni (o Quadri)-*


NARCISISTI VITTIMA = narcisisti che ottengono carburante tramite la condizione di
indigenza (malattia simulata, tossicodipendenza, disoccupazione). Ricercano
particolarmente figure che lavorano in campo sanitario e in particolare empatici
portatori o salvatori. Solitamente hanno problemi sessuali.
NARCISISTI SOMATICI = narcisisti che ottengono carburante tramite successo
lavorativo, sesso, forma fisica, risultati sportivi, beni di lusso. Ricercano
vittime con requisiti di bellezza, forma fisica, sensualit�. Sono particolarmente
bravi sessualmente.
NARCISISTI CEREBRALI O MENTALI = narcisisti che ottengono carburante tramite il
sapere e i talenti culturali. Ricercano vittime con talenti particolari. Sono bravi
sessualmente ma per un tempo limitato, tendono ad essere particolarmente bravi con
le parole.
NARCISISTI ELITE = narcisisti rari che hanno in s� una parte somatica e una
cerebrale. Ricercano vittime molto diverse tra loro.

*-Per tipo di relazioni: Le Quattro Classi-*


NARCISISTA NOMADICO = narcisista che non recupera mai la relazione ufficiale con
una vittima svalutata, fa dei riagganci temporanei mentre ne cerca una nuova.
NARCISISTA PING PONG = narcisista che tende ad attuare sul lungo termine la
dinamica Fonte Primaria vs Fonte Secondaria cambiando continuamente i ruoli, se una
vittima se ne va dalla relazione, trova un rimpiazzo e ricomincia la dinamica.
NARCISISTA ANCORA = narcisista che tende ad avere una fonte primaria fissa da
moltissimi anni da cui si allontana per relazioni temporanee per poi tornare.
NARCISISTA MISTO = alterna gli stili a seconda delle relazioni.
ANGELI DALLA FACCIA SPORCA = narcisisti medi che si fingono empatici e si auto-
convincono della propria facciata, tendono a partecipare a iniziative umanitarie-
religiose.
NARCISISTA SANTO = un narcisista che usa il suo ruolo religioso per ottenere
carburante.

FASI DELLA RELAZIONE NARCISISTICA:


SELEZIONE = la vittima viene scelta secondo certi parametri
SEDUZIONE = fase di seduzione della vittima che di solito corrisponde alla fase di
svalutazione della fonte primaria attuale.
LOVE BOMBING = bombardamento d'amore da parte del narcisista nella fase iniziale
tramite attenzioni continue, regali, uscite ecc..
PERIODO D'ORO = fase iniziale della relazione narcisistica dove il narcisista
investe tutto e cerca solo carburante positivo, la vittima viene idealizzata ed
idolatrata, mostrata a tutti e trattata come anima gemella.
ZONA GRIGIA = fase dove il carburante diventa meno potente e ci si prepara alla
fase di svalutazione
SVALUTAZIONE = il narcisista manipola per ottenere carburante negativo dalla fonte
primaria e intanto coltiva varie fonti secondarie in vista del rimpiazzo.
TREGUA = il narcisista sente che la fonte primaria svalutata si sta allontanando e
mette in atto momenti di pausa della svalutazione con brevi ritorni al periodo
d'oro.
FUGA = la vittima cerca di sottrarsi alla svalutazione abbandonando la relazione
SCARTO (O DIS-IMPEGNO) = il narcisista abbandona la fonte primaria per iniziare la
relazione con il rimpiazzo o per attuare il recupero di vittime precedenti.

GRANDE RECUPERO PREVENTIVO = riaggancio messo in atto dal narcisista quando la


vittima tenta di fuggire per riportarla all'interno della relazione
RECUPERI SUCCESSIVI = tentativi di riaggancio non necessariamente finalizzati a
ricominciare la relazione. Vengono messi in atto dopo lo scarto o dopo un recupero
preventivo che non � andato a buon fine.
RECUPERO BENIGNO = riaggancio gentile o romantico per riaprire la relazione o
ottenere carburante positivo.
RECUPERO MALIGNO = riaggancio svalutante o violento volto ad ottenere carburante
negativo.
RECUPERO PER PROCURA = il narcisista riaggancia tramite un luogotenente o qualcuno
appartenente alla cerchia della vittima.

NO CONTACT = tecnica di autoprotezione dal narcisista che consiste nell'eliminare


qualsiasi possibilit� di contatto o ridurlo al minimo nel caso ci siano ambienti,
figli, attivit� in comune.
SFERE DI INFLUENZA = campi in cui si pu� venire a contatto con il narcisista
scatenando un suo tentativo di riaggancio (dall' 1 al 5 sono zone fisiche
controllabili tramite il No Contact, la 6 sfera � la mente del narcisista che pu�
essere soggetta all'ossessione verso una certa vittima, cosa che provoca continui
tentativi di recupero)
CRITERI di ESECUZIONE del RECUPERO = parametri che fanno s� che una volta che la
voglia di riagganciare una vittima sia attivata, il tentativo di riaggancio non sia
troppo difficile o dispendioso a livello energetico
ATTIVATORI DI RECUPERO = sono eventi fisici o mentali che fanno s� che il
narcisista ricordi una vittima che � stata scartata o � fuggita e pensi di mettere
in atto un riaggancio (compleanni, feste, sentire lo stesso nome, qualcuno che ne
parla, ritrovare un oggetto ecc..)
PENSIERO EMOZIONALE = pensiero tipico delle persone empatiche che tendono a farsi
influenzare dalle emozioni momentanee e predispone alla manipolazione narcisistica
e alla rottura del no contact.
F.R.E.E. (Fallace Ragione per Estrarre Emozioni - Flawed Reason to Extract Emotion)
= acronimo che indica una vittima che si � liberata dal narcisista perch� non � pi�
una fonte valida di carburante, condizione che si ottiene tramite no contact e
assenza di reazione verso i tentativi di riaggancio del narcisista.
G.O.S.O. (Get Out Stay Out - Esci, rimani fuori)

MANIPOLAZIONE NARCISISTICA = insieme di tecniche che il narcisista usa per


sottomettere la vittima. Possono essere usate varie tecniche:
LOGICA TOSSICA= il modo particolare in cui il narcisista interpreta il mondo e che
� molto difficile da capire da parte degli empatici.
NEGAZIONE = il narcisista nega l'accusa o un avvenimento.
SPOSTAMENTO = il narcisista cambia argomento.
PROIEZIONE = il narcisista proietta la responsabilit� su qualcun altro, di solito
la vittima.
GAS LIGHTING = termine che si basa sul film omonimo, � una manipolazione che si
basa sulla negazione di stimoli ambientali o eventi che a lungo andare fa impazzire
la vittima.
INSALATA DI PAROLE = eloquio senza senso, simile a quello schizofrenico che serve a
disorientare la persona e a vanificare il tentativo di parlare di un argomento.
TRIANGOLAZIONE = uso di una terza persona che viene messa in competizione con la
vittima, per confronto o rivalit� sentimentale.
RISPECCHIAMENTO= tecnica di seduzione del narcisista che inizia a rispecchiare
perfettamente emozioni manifestate, parole e gusti della persona sedotta, mimando
cos� l'innamoramento e costruendo un'illusione su misura.

TRATTAMENTO DEL SILENZIO = modalit� con cui il narcisista ignora o svanisce


improvvisamente; serve ad attrarre carburante, a punire o anche a coltivare
possibili rimpiazzi. Si distingue in:
TRATTAMENTO DEL SILENZIO PRESENTE = viene ignorata la vittima nella stessa stanza
per un periodo limitato.
TRATTAMENTO DEL SILENZIO ASSENTE= il narcisista sparisce improvvisamente, a volte
pu� anticipare uno scarto.

PRESENZA COSTANTE= tecnica seduttiva iniziale con cui il narcisista tramite


canzoni, messaggi e altre suggestioni sensoriali riesce a creare nella persona la
sensazione di essere sempre presente.
SEXAMORE = tramite l'unione di stimoli fortemente sessuali e parole sentimentali il
narcisista riesce a far associare pratiche sessuali anche molto umilianti con
l'amore creando una dipendenza.
RITIRO = tecnica con cui durante la svalutazione o per punire viene tolto qualcosa
dal rapporto, solitamente sesso ed effusioni.
SPALLE GELIDE = tecnica manipolatoria con cui improvvisamente il narcisista si gira
di schiena a letto o va a dormire altrove, lasciando la vittima sveglia tutta la
notte a chiedersi cosa sia accaduto.
CAMPAGNA DI DIFFAMAZIONE = solitamente avviene dopo lo scarto ed � particolarmente
usata dal Narcisista Medio: il narcisista utilizza la sua congrega per diffamare la
vittima ed isolarla, � una tecnica che viene usata con la nuova fonte primaria
perch� non venga in contatto o non creda all'ex che di solito viene dipinto come
pazzo o malvagio.
BOLLETTINO RELAZIONALE = tecnica di manipolazione post scarto che serve a umiliare
e far soffrire la persona scartata: il narcisista far� in modo di diffondere
ovunque la notizia che sta con un'altra persona ed � felicissimo, innamoratissimo e
questa persona � migliore della precedente. E' possibile annullarne gli effetti
tramite un no contact.