Sei sulla pagina 1di 45

Probabili concause nella diffusione della

malattia: gestione non razionale del suolo e


della chioma
È possibile convivere con Xylella fastidiosa?

Batteriosi del Kiwi


(in NZ 87% della coltura è infetta)
(in Italia gravi problemi Latina, Emilia Romagna,Piemonte....)

Erwinia amilovora
(COLPO DI FUOCO BATTERICO)

Non è possibile il controllo chimico del batterio

Ma è possibile conviverci usando le buone pratiche agricole e


salvare le piante
Xylella
Xylella fastidiosa
fastidiosa

Agrumi in Brasile (clorosi variegata Citrus)

Potatura a 20-50 cm al di sotto dei sintomi

nella pianta

Potatura delle branche con sintomi iniziali


Controllo chimico del vettore
Utilizzo di varietà tolleranti

Decremento della malattia

(fonte FAO).
Xylella fastidiosa
Azione multidisciplinare

e potatura verde del tralcio con sintomi precoci (- 60 %)

Utilizzo di varietà tolleranti..


Victoria Red e OGM
Lotta al vettore ..Graphocephala atropunctata
% Sostanza
Inizio della
Organica
coltivazione
4,5

3,8 Gestione Gestione


convenzionale sostenibile

3.2 Frazione Inversione


della SO della tendenza
labile

2.6

1.9
Frazione della SO duratura

0 20 40 60 80

Rielaborato da WBGU Special Report:


The Accounting of Biological Sinks and Sources Under the Kyoto Protocol
SOSTEN. Albicocco, actinidia, AZIENDALE
Pesco, percoco e olivo

lavorato
Gestione del suolo

Compost (15 t ha-1)


Azoto se necessario
Nutrizione minerali,
minerale dosi calcolate
empiricamente

bruciati
trinciati

Residui potatura
t/ha C t/ha CO2

compost (%P.S) Dopo 4 anni

Umidità % 24,8
pH 7,98 56 t/ha CO2
Azoto (totale) % 1,52
Carbonio organ. % 33,8
Sostanza organ % 58,27
Humus % 10,4
C/N 22,2
P2O5 % 0,68
K2O % 1,4
Apporti con compost e letame
COMPOST LETAME

20 t/ha tal quale 20


9.28 SS t/ha 5.72
CARBONIO 3.3 t/ha 1.5
AZOTO TOT. 195 Kg/ha 84
P 43 Kg/ha 16
K 149 Kg/ha 86
Ca 975 Kg/ha 544
Mg 65 Kg/ha 31
80

70
SOC stock (t ha , 0-30 cm depth)

60

50

40
-1

30

20

10

0
2000 2007 2010 2013 2015
Gestione della nutrizione
Distribuzione del Compost

Vantaggi
Riduzione dei costi
Riduzione degli inquinamenti
Riutilizzo reflui urbani

Sofo et al., 2014. Pascazio et al., 2015


Miglioramento della Fillosfera e della
Carposfera attraverso la gestione del suolo
-08)
Fabbisogno olivo Apporti
g pianta-1
Reflui (22 m3 pianta-1 - 402,6
anno-1)
Strutture permanenti - -
Produzione 477,4 -
Materiale di potatura 203,2 101,6*
Foglie senescenti 88,8 44,4*
Totale 769,4 548,6
Differenza 220,8
N-apportato in 242,9
fertirrigazione
*per N riciclo del 50%
mineral element needs by cover crops (mean 2000-2008)
100
90
80
70
Kg ha-1 year-1

60
june
50
october
40
30
20
10
0
N P K Ca Mg Fe Zn Cu
mineral elements
60% of cover crops annual needs in mineral elements overlaps
with the beginning of vegetative growth of olive trees and fruit set
N, P and K requirements for canopy growth and yield during the
most important phases of the annual cycle (4° year after planting)

beginning of annual fruit set/ pit hardening/


growth/ pit hardening harvest time
fruit set

%
N 41.5 29.5 29.0
P 24.6 38.9 36.5
K 33.5 31.4 35.1
Piano di fertirrigazione azotata
(g pianta-1 settimana-1)
Periodo N
Ripresa vegetativa- 7,2
allegagione
(1a settimana alla 14a
settimana)
1a fase di crescita della 9,0
drupa (15a settimana alla 22a
settimana)
2a fase di crescita della 7,0
drupa-invaiatura (23a
settimana alla 32a settimana)
Totale 242,9
per apporti ridotti di N

Sincronizzazione
difficile fra N
rilasciato
e richiesto dalla
pianta

Mikkelsen and Hartz, 2008


CHIOMA - Ruolo chiave della potatura

Le potature
frequenti:

- abbattono la

- riducono la
veicolazione del
patogeno nella
pianta
sintomatologia

Migrazione del batterio nella pianta:


a quale velocità? 1 = infetto

Es:
in rami di Actinidia il Psa si muove
fino a circa 0.3-0.4 cm al giorno
Migrazione del batterio nella pianta:
a quale velocità?
Diffusione in vasi xilematici (VITE)
Es:
in tralci di vite Xylella fastidiosa
si muove fino a circa
0.8-1 cm al giorno

Biofilm occlusione vasi infetti

E in olivo ???
Studiare le modalità di migrazione

Meng et al., 2005


Xylella
Xylella fastidiosa
fastidiosa

Agrumi in Brasile (clorosi variegata Citrus)

Potatura a 20-50 cm al di sotto dei sintomi

nella pianta

Potatura delle branche con sintomi iniziali


Controllo chimico del vettore
Utilizzo di varietà tolleranti

Decremento della malattia

(fonte FAO).
Xylella fastidiosa
Azione multidisciplinare

e potatura verde del tralcio con sintomi precoci (- 60 %)

Utilizzo di varietà tolleranti..


Victoria Red e OGM
Lotta al vettore ..Graphocephala atropunctata
Sito sperimentale di Ferrandina (MT)

Prova attiva dal 2000

\
1 ha

180 ha
Produzione (media 8 anni)

Sostenibile Convenziona Sostenibile Convenzi


le onale
Kg pianta-1 t ha-1
media 62.4 27.0 9.7 4.2

156 piante per ettaro


sostenibile convenzional
e

Prezzo
t-1
Olive per olio 500,00
Olive da mensa 1500,00
Risparmio per il recupero
dei fertilizzanti

Risparmio nei costi di trattamento


euro/m3

Aumento quanti-qualitativo delle


produzioni
RIUSO ACQUE REFLUE

COSTO DEPURAZIONE 0,11 - 0,72 / mc (ravenna2014.it)


E SMALTIMENTO
0,34 / mc in bolletta AQL

ACQUE REFLUE
URBANE

COSTO DEPURAZIONE
PER RIUSO IN AGRICOLTURA
0,1-0,2 / mc
200
deficit = 855 mm
ETo - Precipitazioni (mm) 160

120

80 ET0

40
precipitazioni

0
apr giu ago ott dic feb
mesi dell'anno

nel suolo esplorato dalle radici


GRUPPO DI FRUTTICOLTURA UNIBAS
Cristos XILOYANNIS
Bartolomeo DICHIO
Vitale NUZZO
Giuseppe CELANO
Giuseppe MONTANARO
Adriano SOFO
Angelo C. TUZIO
Alba MININNI
Egidio LARDO
Assunta PALESE
Domenico LATERZA Cristos.xiloyannis@unibas.it
Alessandra Miccoli
Catia FAUSTO
info@agreenment.it