Sei sulla pagina 1di 1

scheda tecnica

MATER-BI DI01A
stampaggio ad iniezione.

PROPRIETÀ FISICHE E MECCANICHE MEDIE


Proprietà Termiche Prova Unità Valori Annotazioni
Temperatura minima di processo °C Novamont test 170 stampaggio a iniezione
Temperatura massima di processo °C Novamont test 260 stampaggio a iniezione
Temperatura di fusione °C ASTM-D3418 160 su granulo
Indice di fluidità, MFR g/10’ ASTM-D1238 35 A T=190°C, P=2,16kg
Viscosità fuso (apparente) Pa*s ASTM-D3835 140 T=190°C, γ=1000s-1
Densità, 23 °C g/cm3 ASTM-D792 1.2 campioni stampati di tipo I
Carico di rottura in trazione MPa ASTM-D638 20 campioni stampati di tipo I
Carico massimo MPa ASTM-D638 48 campioni stampati di tipo I
Elongazione a rottura in trazione % ASTM-D638 22 campioni stampati di tipo I
Elongazione a carico massimo % ASTM-D638 2.5 campioni stampati di tipo I
Modulo di Young MPa ASTM-D638 2700 campioni stampati di tipo I
IZOD senza intaglio, 23 °C kJ/m2 ISO 180 46 ASTM-D955 campioni di tipo A
IZOD con intaglio, 23 °C kJ/m2 ISO 180 4 ASTM-D955 campioni di tipo A
Ritiro lineare % ASTM-D955 0.3 campioni di tipo A

DATI PER LA SIMULAZIONE DEL RIEMPIMENTO DELLO STAMPO


Parametri Carreau–WLF P1=253 Pas P2=0.0047 s P3=0.54 T0=195 °C TS=85 °C
Conducibilità termica 0.21 W/m°K
Calore specifico 1.8 J/g°K

CONDIZIONI TIPICHE STOCCAGGIO MANIPOLAZIONE


DI STAMPAGGIO Conservare il MATER-BI DI01A in un luogo Prima e dopo la lavorazione con MATER-BI
PROFILO DELLA TEMPERATURA: esempio fresco e asciutto, sigillato nel suo imballo DI01A, pulire la vite e il sistema di iniezione con
per una pressa da stampaggio a 4 zone di originale. MATER-BI DI01A è fornito in granuli LDPE. Il materiale fuso è appiccicoso ad alte
riscaldamento (dalla tramoggia all’ugello di in confezioni ermetiche ed è pronto all’uso senza temperature e pertanto si raccomanda di usare
iniezione): 150-160-180-190°C per cavità di alcun pretrattamento. guanti resistenti al calore per manipolarlo.
spessore 1.5-2.0 mm; 160-190-220-240°C per Eventuali quantità di prodotto rimanenti alla fine
cavità estese e sottili. della sessione di lavoro devono essere risigillate
nella loro confezione. RICICLO
TRAMOGGIA: raffreddata ad acqua, 20°C. Se esposto a lungo all’umidità dell’aria, si Gli sfridi di lavorazione possono essere aggiunti
raccomanda un essiccamento a 50°C per 3-4 al prodotto vergine fino ad una concentrazione
TEMPERATURA DELLO STAMPO: 15÷20°C ore in stufa ventilata. massima del 20% in peso. Molti materiali
ACCIAIO PER GLI STAMPI: qualsiasi Si suggerisce di imballare anche i manufatti in termoplastici non sono compatibili con
sacchi di plastica conservandoli in un luogo MATER-BI DI01A; le proprietà sopra riportate
SISTEMA DI INIEZIONE: qualsiasi. fresco e asciutto. sono riferite al prodotto puro.

R1_11.2015
EcoComunicazione.it

Rinuncia di responsabilità: le informazioni e i dati qui contenuti provengono dall’esperienza più qualificata in Novamont SpA, sono ritenute accurate e vengono fornite in buona fede. Questa accuratezza
non è tuttavia oggetto di garanzia e i dati comunicati non costituiscono né implicano garanzia alcuna o impegno da parte della Novamont SpA. Gennaio 2012, ver.1.0

Via Fauser, 8 I-28100 Novara • Phone: +39 0321 699611 • Fax: +39 0321 699601 • www.novamont.com