Sei sulla pagina 1di 3

Didattica della storia dell’Arte

G. C. Argan, “Allarme per la storia dell'arte”, in Cesare de Seta (a cura di), Quale storia dell'arte,
Atti del convegno (Napoli, 6-8 maggio 1976), Napoli, Guida editori, 1977, pp. 1-6

Renato De Fusco, “La 'riduzione' culturale e i manuali di storia dell'arte”, in Cesare de Seta (a cura
di), Quale storia dell'arte, Atti del convegno (Napoli, 6-8 maggio 1976), Napoli, Guida editori,
1977, pp. 71-78;

F. Menna, “Storia, storia dell'arte, storia dell'arte contemporanea”, in Cesare de Seta (a cura di),
Quale storia dell'arte, Atti del convegno (Napoli, 6-8 maggio 1976), Napoli, Guida editori, 1977,
pp. 79-88;

F. Russoli, “I nuclei, la ricerca e l'insegnamento”, in Cesare de Seta (a cura di), Quale storia
dell'arte, Atti del convegno (Napoli, 6-8 maggio 1976), Napoli, Guida editori, 1977, pp. 89-98

K. W. Forster, “Tendenze dell'istruzione storico-artistica fuori d'Italia”, in Cesare de Seta (a cura


di), Quale storia dell'arte, Atti del convegno (Napoli, 6-8 maggio 1976), Napoli, Guida editori,
1977, pp. 205-212;

C. de Seta, “Spazio artistico, cultura materiale e civiltà artistica: una ipotesi metodologica”, in
Cesare de Seta (a cura di), Quale storia dell'arte, Atti del convegno (Napoli, 6-8 maggio 1976),
Napoli, Guida editori, 1977, pp. 153-190;

A. Thiery, “Esperienza e conoscenza delle arti”, in Quale cultura per la nuova scuola secondaria, a
cura di Clotilde Pontecorvo, con scritti di: Rosa Rossi, Antonio Thiery, Girolamo Arnaldi,
Alessandro Cavalli, Elena Picchi Piazza, Hans Georg Steiner, Marla Arcà, Paolo Guidoni, Matilde
Vicentini Mis, Firenze, La Nuova Italia editrice, 1980,
http://www.artivisive.sns.it/didatticaSA/osservatorio/rsol.php?op=getbiblio&id=36

G.C. Sciolla, Insegnare l'arte. Proposte didattiche per la lettura degli oggetti artistici, La Nuova
Italia, Scandicci (Firenze) 1988

G.B. Maderna, “Riflessioni sulla didattica della storia dell’arte e dei beni culturali”, in Studi di
storia dell’arte in onore di Maria Luisa Gatti Perer, a cura di M. Rossi, A. Rovetta, Vita e
Pensiero, Milano 1999, pp. 543-548;

E. Franchi, “Dalle cattedre ambulanti all’insegnamento ufficiale: l’ingresso della storia dell’arte nei
licei”, in La storia dell'arte nella scuola italiana. Storia, strumenti, prospettive, in "Ricerche di
Storia dell'arte", n. 79, 2003;

S. Nicolini, “Il manuale: un modello per imparare la storia dell’arte, dall’epoca della riforma
Gentile fino agli anni Sessanta”, in La storia dell'arte nella scuola italiana. Storia, strumenti,
prospettive, in "Ricerche di Storia dell'arte", n. 79, 2003;

M. Ferretti, “L’uso delle immagini nei manuali scolastici di storia dell’arte”, in La storia dell'arte
nella scuola italiana. Storia, strumenti, prospettive, in "Ricerche di Storia dell'arte", n. 79, 2003;
M. Mignini, “Storia dell’arte al femminile. L’insegnamento delle donne nel liceo classico durante il
fascismo”, in La storia dell'arte nella scuola italiana. Storia, strumenti, prospettive, in "Ricerche di
Storia dell'arte", n. 79, 2003;

A. Rizzi, “Considerazioni sull’insegnamento della storia dell’arte: scuola e stereotipi”, in La storia


dell'arte nella scuola italiana. Storia, strumenti, prospettive, in "Ricerche di Storia dell'arte", n. 79,
2003;

M. Dalai Emiliani, “Attualità e futuro dell’insegnamento della storia dell’arte. Una riflessione tra
orientamenti metodologici della ricerca e riforme istituzionali”, in La storia dell'arte nella scuola
italiana. Storia, strumenti, prospettive, in "Ricerche di Storia dell'arte", n. 79, 2003;

M. Dalai Emiliani, “Il patrimonio culturale per l'educazione in Italia e in Europa”, in Lida
Branchesi (a cura di), Il patrimonio culturale e la sua pedagogia per l'Europa, Roma, Armando
Editore, 2006;

A. Cerri, “L'aspetto politico del programma del Consiglio d'Europa in materia di pedagogia del
patrimonio”, in Lida Branchesi (a cura di), Il patrimonio culturale e la sua pedagogia per l'Europa,
Roma, Armando Editore, 2006, pp. 19-29;

S. Grappin, “Patrimonio e scuola: risveglio di passioni”, in Lida Branchesi (a cura di), Il patrimonio
culturale e la sua pedagogia per l'Europa, Roma, Armando Editore, 2006;

A. C. Quintavalle, “Metodi e problemi della Storia dell'arte oggi: lo scenario italiano”, in Adolfo
Venturi e la Storia dell’arte oggi, a cura di M. D’Onofrio, Modena, Franco Cosimo Panini, 2008,
pp. 355-378;

L. Branchesi, “L’insegnamento della Storia dell’arte nella scuola secondaria. Linee di tendenza in


Italia e in Europa”, in Adolfo Venturi e la Storia dell’arte oggi, a cura di M. D’Onofrio, Modena,
Franco Cosimo Panini, 2008, pp. 387-400;

A. Dierkens, “Storia e Storia dell'arte: due discipline dalle relazioni troppo spesso difficili”,
in Adolfo Venturi e la Storia dell’arte oggi, a cura di M. D’Onofrio, Modena, Franco Cosimo
Panini, 2008, pp. 401-408;

I. Lavin , “Storia dell'arte "all'italiana"” in Adolfo Venturi e la Storia dell’arte oggi, a cura di M.
D’Onofrio, Modena, Franco Cosimo Panini, 2008, pp. 415-418;

G. Wolf, “La Storia dell 'arte italiana fra passato e futuro”, in Adolfo Venturi e la Storia dell’arte
oggi, a cura di M. D’Onofrio, Modena, Franco Cosimo Panini, 2008, pp. 383-386;

I. Baldriga, “La periodizzazione tra acquisizione dei saperi e didattica per competenze.


L’insegnamento della storia dell’arte nella scuola, verso Europa 2020”, in Fare la Storia dell’Arte
oggi. La prospettiva storica. Ipotesi di discussione e rifondazione, Atti del Convegno nazionale
della Consulta Universitaria Nazionale per la Storia dell’Arte, (Milano, Università Cattolica del
Sacro Cuore 28 febbraio - 1 marzo 2013), pp. 1-13;

I. Buonazia, “Insegnare storia dell'arte contemporanea nella scuola secondaria superiore italiana:


stimoli, criticità e prospettive di una missione politica”, in Arte e politica. Studi per Antonio Pinelli,
a cura di N. Barbolani di Montauto, G. De Simone, T. Montanari, C. Savettieri e M. Spagnolo,
Firenze, Mandragora, 2013, pp. 189-192;
S.Nicolini, “Stefano Bottari e l’insegnamento della storia dell’arte nella scuola italiana (con
un’appendice di tre lettere di Carlo Ludovico Ragghianti)”, in Predella journal of visual arts, n°33,
2013