Sei sulla pagina 1di 128

Jubilate Deo

cantate Domino

-1-
001 A Te nostro Padre mura.

Noi siamo il suo popolo, Egli è il


A Te nostro Padre e nostro nostro Dio
Signor, possa rinnovarci la felicità.
pane e vino oggi noi offriam
sull'altar.

Grano, diverrai vivo pane del cielo,


003 Noi canteremo
cibo per nutrire l'alma fedel.
Noi canteremo gloria a Te,
Vino, diverrai vivo sangue di Padre che dai la vita
Cristo, Dio d’immensa carità,
fonte che disseta l'arsura del cuor. Trinità infinita.

Salga fino a te, e a te sia gradita Tutto il creato vive in Te,


l'ostia che t'offriamo in tutta umiltà. segno della Tua gloria,
Rit. tutta la storia Ti darà onore e
vittoria.

La Tua parola venne a noi


002 Quale Gioia annuncio del Tuo dono
la Tua promessa porterà
Quale gioia mi dissero salvezza e perdono.
andremo alla casa del Signore
ora i piedi o Gerusalemme Dio s’è fatto come noi,
si fermano davanti a Te. è nato da Maria
egli nel mondo ormai sarà
Ora Gerusalemme è ricostruita Verità, Vita, Via.
come città salda, forte e unita.

Salgono insieme la tribù di Jahvè


per lodare il nome del Dio
004 A Te Signor
d’Israele. leviamo i cuori
Là sono posti i seggi della sua Te Signor leviamo i cuori,
giustizia a Te Signor noi li doniam.
i seggi della casa di Davide.
Quel pane bianco che t'offre la
Domandate pace per Gerusalemme Chiesa
sia pace a chi ti ama, pace alle tue è frutto santo del nostro lavoro:

-2-
accettalo, Signore, e benedici. Che amore immenso il tuo, Gesù
Signore
Quel vino puro che t'offre la Chiesa che ci fai te
forma la gioia dei nostri bei colli: che amore immenso il tuo Gesù
accettalo, Signore, e benedici. Signore…. oh, oh, oh…
Gioie, dolori, fatiche, speranze,
nel sacro calice noi deponiamo:
accettalo, Signore, e benedici. 006 Come Tu mi vuoi
Eccomi Signor, vengo a te mio Re,
005 Benedirò (Ricci) che si compia in me la tua volontà.

Benedirò il Signore in ogni tempo, Eccomi Signor vengo a te mio Dio,


io benedirò plasma il cuore mio e di te vivrò.
Benedirò il Signore in ogni
tempo…… oh, oh, oh. Se tu lo vuoi Signore manda me e
Sulla mia bocca sempre la sua lode il tuo nome annuncerò.
sempre loderò
Come tu mi vuoi io sarò, dove tu
chi cerca lui non manca mai di
mi vuoi io andrò, questa vita io
nulla…. oh, oh, oh.
voglio donarla a te, per dar
Benedici questo nostro pane
gloria al tuo nome mio Re
diverrà il corpo tuo benedici
questo nostro vino diverrà il Come tu mi vuoi io sarò, dove tu
sangue tuo. mi vuoi io andrò, se mi guida il
Benedirò il Signore in ogni tempo, tuo amore paura non ho, per
io benedirò sempre io sarò, come tu mi vuoi.
Benedirò il Signore in ogni
tempo….. oh, oh, oh. Eccomi Signor, vengo a te mio Re,
Come briciola nel mondo nuovo che si compia in me la tua volontà.
Vieni a noi
Come goccia pura del tuo cielo…. Eccomi Signor vengo a te mio Dio,
oh, oh, oh. plasma il cuore mio e di te vivrò.
Benedici questo nostro pane
Se tu lo vuoi Signore manda me e
diverrà il corpo tuo benedici
il tuo nome annuncerò.
questo nostro vino diverrà il
sangue tuo.
Come tu mi vuoi io sarò, dove tu
Benedirò il Signore in ogni tempo,
mi vuoi io andrò, questa vita io
io benedirò
voglio donarla a te, per dar
Benedirò il Signore in ogni
gloria al tuo nome mio Re
tempo….. oh, oh, oh.

-3-
Come tu mi vuoi io sarò, dove tu
mi vuoi io andrò, se mi guida il 008 Abbracciami
tuo amore paura non ho, per
sempre io sarò, come tu mi vuoi... Gesù parola viva e vera
Sorgente che disseta
Io sarò, come tu mi vuoi...
E cura ogni ferita
Io sarò, come tu mi vuoi... Ferma se di me i tuoi occhi
Io sarò, come tu mi vuoi. La tua mano stendi
E donami la vita

007 Cantico dei redenti Abbracciami Dio dell'eternità


Rifugio dell'anima
Il Signore è la mia salvezza Grazia che opera
e con Lui non temo più Riscaldami fuoco che libera
perché ho nel cuore la certezza Manda il tuo spirito
la salvezza è qui con me. Maranatha Gesù

Ti lodo Signore perché Gesù asciuga il nostro pianto


un giorno eri lontano da me Leone vincitore della tribù di giuda
ora invece sei tornato Vieni nella tua potenza
e mi hai preso con Te. Questo cuore sciogli
con ogni sua Paura
Berrete con gioia alle fonti,
alle fonti della salvezza, Abbracciami Dio dell'eternità
e quel giorno voi direte: Rifugio dell'anima
«Lodate il Signore invocate il suo Grazia che opera
nome». Riscaldami fuoco che libera
manda il tuo spirito
Fate conoscere ai popoli Maranatha Gesù
tutto quello che lui ha compiuto
e ricordino per sempre, Per sempre io canterò
ricordino sempre che il suo la tua immensa fedeltà
nome è grande Il tuo Spirito in me
In eterno ti loderà (×2)
Cantate a chi ha fatto grandezze
e sia fatto sapere nel mondo; Abbracciami ….
grida forte la tua gioia, Maranatha Gesù (×2)
abitante di Sion, perché grande con
te è il Signore.

-4-
009 Pane di Vita nuova che in Cristo noi formiamo.

Pane di vita nuova


vero cibo dato agli uomini, 010 Veniamo da Te
nutrimento che sostiene il mondo
dono splendido di grazia. Veniamo da Te o Signore
Tu sei sublime frutto con il cuore pieno di gioia
di quell'albero di vita ed insieme vogliamo ringraziarti.
che Adamo non poté toccare: Veniamo da Te o Signore
ora è in Cristo a noi donato. con il cuore pieno di gioia
ed insieme vogliamo ringraziarti.
Pane della vita
sangue di salvezza, Per i giorni che ci doni,
vero corpo, vera bevanda, Ti ringraziamo
cibo di grazia per il mondo. per i frutti della terra,
Ti ringraziamo
Sei l'Agnello immolato per il lavoro, le gioie della vita
nel cui Sangue è la salvezza Ti ringraziamo.
memoriale della vera Pasqua
della nuova Alleanza. Per le Tue parole,
Manna che nel deserto Ti ringraziamo
nutri il popolo in cammino, perché hai dato la Tua vita,
sei sostegno e forza nella prova Ti ringraziamo
per la Chiesa in mezzo al mondo. e per la Chiesa che tutti ci unisce
Ti ringraziamo.
Vino che ci dà gioia,
che riscalda il nostro cuore,
sei per noi il prezioso frutto 011 Cantiamo a Te
della vigna del Signore
Dalla vite ai tralci
Cantiamo a Te Signore della vita il
scorre la vitale linfa
nome Tuo è grande sulla terra
che ci dona la vita divina,
tutto parla di Te
scorre il sangue dell'amore. e canta la Tua gloria, grande Tu
sei e compi meraviglie Tu sei Dio
Al banchetto ci inviti
che per noi hai preparato, Cantiamo a Te Signore Gesù Cristo
doni all'uomo la tua Sapienza, figlio di Dio venuto sulla terra
doni il Verbo della vita. fatto uomo per noi
Segno d'amore eterno nel grembo di Maria,
pegno di sublimi nozze, dolce Gesù risorto dalla morte
comunione nell'unico Corpo sei con noi.
-5-
Tu sei per me come un canto
Cantiamo a Te amore senza fine d’amore resta con noi fino al
Tu che sei Dio lo Spirito del Padre nuovo mattino.
vivi dentro di noi
e guida i nostri passi, Con il mio canto dolce Signore
accendi in noi il fuoco voglio plasmare gesti d’amore
dell’eterna carità. voglio arrivare oltre la morte
la Tua speranza voglio cantare.
Con il mio canto, dolce Signore,
voglio gettare semi di luce, voglio
012 E’ bello lodarti (Gen Verde)
sognare cose mai viste, la tua
bellezza voglio cantare.
E’ bello cantare il Tuo amore
è bello lodare il Tuo nome
è bello cantare il Tuo amore
è bello lodarti Signore 014 Vocazione (Sequeri)
è bello cantare a Te.
Era un giorno come tanti altri
Tu che sei l’amore infinito e quel giorno Lui passò
che neppure il cielo può contenere era un uomo come tutti gli altri
Ti sei fatto uomo, Tu sei venuto e passando mi chiamò
qui come lo sapesse che il mio nome
ad abitare in mezzo a noi, allora... era proprio quello
come mai volesse proprio me
Tu che conti tutte le stelle nella Sua vita non lo so
e le chiami ad una ad una per nome era un giorno come tanti altri
da mille sentieri ci hai radunati qui e quel giorno mi chiamò.
e ci hai chiamati figli tuoi, allora...
Tu Dio che conosci il nome mio
fa’ che ascoltando la Tua voce
013 Come canto d’amore io ricordi dove porta la mia
strada
nella vita all’incontro con Te.
Con il mio canto dolce Signore
voglio danzare questa mia gioia
Era un’alba triste e senza vita
voglio destare tutte le cose un
e qualcuno mi chiamò
mondo nuovo voglio cantare.
era un uomo come tanti altri
Con il mio canto dolce Signore
ma la voce quella no.
voglio riempire lunghi silenzi
Quante volte un uomo
voglio abitare sguardi di pace il
con il nome giusto mi ha chiamato
Tuo perdono voglio cantare.
una volta sola l’ho sentito
pronunciare con amor
-6-
era un uomo come nessun altro Tu che sai strappare dalla morte
e quel giorno mi chiamò. hai sollevato il nostro viso
dalla polvere.
Tu che hai sentito il nostro pianto
015 Alzano i fiumi Signore nel nostro cuore hai messo
un seme di felicità.
Alzano i fiumi Signore
alzano i fiumi la voce
alzano i fiumi il loro fragore 017 Annunceremo
alleluia alleluia
ma più potente delle voci
il tuo regno
di grandi acque
più potente dei flutti del mare Annunceremo il tuo regno,
potente nell’alto è il Signore. Signor, il tuo regno, Signor, il tuo
regno.
Il Signore si riveste si cinge di
forza Regno di pace e di giustizia,
saldo è il Tuo trono di gloria regno di vita e di verità.
da sempre Tu regni Signore.
Sono degni di fede i tuoi Regno di amore e di grazia,
insegnamenti regno ch'è già nei nostri cuori.
la santità della Tua casa
per tutti i giorni Signore. Regno che soffre la violenza,
regno in cammino verso il cielo.

Regno che dura eternamente,


016 Grandi Cose regno che al Padre giungerà.

Grandi cose ha fatto


il Signore per noi 018 Apri le Tue braccia
ha fatto germogliare i fiori tra le
rocce
Grandi cose ha fatto Hai cercato la libertà lontano:
il Signore per noi hai trovato la noia e le catene,
ci ha riportati liberi alla nostra hai vagato senza via, solo, con la
terra. tua fame..
Ed ora possiamo cantare,
possiamo gridare Apri le tue braccia, corri
l’amore che Dio ha versato su incontro al Padre:
noi. oggi la sua casa sarà in festa per
te.

-7-
Se vorrai spezzare le catene, Dio che può donarvi una speranza
troverai la strada dell'amore; nel dolor.
la tua gioia canterai, questa è
libertà. Voi che lottate senza violenza e per
amore, possiederete un giorno
I tuoi occhi ricercano l'azzurro; c'è questa terra, dice Dio. Voi che
una casa che aspetta il tuo ritorno, desiderate ciò che Dio vuole per
e la pace tornerà: questa è libertà. noi, un infinito all'alba pioverà
dentro di voi.

019 Beati quelli che E quando nel tuo cuore nasce tanta
compassione, è Dio che si
ascoltano commuove come un bimbo dentro
te. Beati quelli che nel loro cuore
Beati quelli che ascoltano la sono puri, già vedono il Signore
parola di Dio totalmente anche quaggiù.
e la vivono ogni giorno.
Beato chi diffonde pace vera
La tua parola ha creato l'universo, intorno a sé, il Padre che è nei cieli
tutta la terra ci parla di Te, Signore. già lo chiama "Figlio mio". Chi
La tua parola si è fatta uno di noi, soffre per amore e sa morire oggi
mostraci il tuo volto, Signore! per Lui, il regno subito e la vita
eterna ha in sé.
Tu sei il Cristo, la parola di Dio
vivente, 021 Beatitudine
che oggi parla a noi con la Chiesa.

Parlaci della tua verità, o Signore, Dove due o tre sono riuniti nel Mio
ci renderemo testimoni del tuo nome
insegnamento. io sarò con loro, pregherò con loro,
amerò con loro perché il mondo
venga a Te o Padre,
020 Beati voi conoscere il Tuo nome e avere vita
con Te.
Rit.: Beati voi, beati voi, beati voi,
beati! Voi che siete luce della terra, miei
amici,
Se un uomo vive oggi nella vera risplendete sempre della vera luce,
povertà, il regno del Signore dentro perché il mondo creda nell'amore
lui presente è già. Per voi che siete che c'è in voi, o Padre,
tristi e senza senso nella vita, c'è un consacrali per sempre e diano
-8-
gloria a Te. Quando Lui verrà sarete pronti
e vi chiamerà amici per sempre.
Ogni beatitudine vi attende nel Mio
giorno,
se sarete uniti, se sarete pace, 023 Chi potrà varcare la
se sarete puri perché voi vedrete
Dio che è Padre, Tua soglia
in Lui la vostra gioia, gioia piena
sarà. Chi potrà varcare, Signor, la tua
soglia, chi fermare il piede sul
Voi che ora siete Miei discepoli nel tuo monte santo?
mondo,
siate testimoni di un amore Uno che per vie diritte cammini,
immenso, uno che in opere giuste s'adopri.
date prova di quella speranza
che c'è in voi, coraggio, Uno che conservi un cuore sincero,
vi guiderò per sempre, Io rimango uno che abbia monde le labbra da
con voi. inganni

Spirito che animi la Chiesa e la Uno che al prossimo male non


rinnovi, faccia,
donale fortezza, fa' che sia fedele, uno che al fratello non rechi offesa
come Cristo che muore e risorge
perché il Regno del Padre Uno che all'infame la stima rifiuti,
si compia in mezzo a noi e uno che onori gli amici di Dio.
abbiamo vita in Lui.
Uno che mantenga le sue
promesse,
022 Noi veglieremo uno che non presti denaro ad usura.

Nella notte, o Dio, noi veglieremo Uno che non venda per lucro il
con le lampade, vestiti a festa: giusto,
presto arriverai e sarà giorno. costui mai nulla avrà da temere.

Rallegratevi in attesa del Signore:


improvvisa giungerà la sua voce. 024 Solo in Dio
Quando Lui verrà sarete pronti
e vi chiamerà amici per sempre. Solo in Dio riposa l’anima mia
da Lui la mia speranza.
Raccogliete per il giorno della vita,
dove tutto sarà giovane in eterno. Lui solo è mia rupe e mia salvezza
-9-
mia roccia di difesa non potrò lodate e cantate al Signore.
vacillare.
Lodatelo voi tutti suoi angeli dei
In Dio è la mia salvezza e la mia cieli
gloria il mio saldo rifugio, la mia lodatelo voi tutte sue schiere.
difesa. Lodatelo voi cieli voi astri e voi
stelle
Confida sempre in Lui o popolo lodate il Signore onnipotente.
davanti a Lui effondi il Tuo cuore.
Voi tutti governanti e genti della
Poiché il potere appartiene a Dio terra
Tua Signore è la grazia. lodate il nome santo del Signore.
Perché solo la Sua gloria
risplende sulla terra,
lodate e benedite il Signore.
025 Alleluia lodate il
Signore ( Frisina )
026 Venite applaudiamo
Alleluia, alleluia, lodate il
Signore
al Signore (Frisina)
alleluia, alleluia, lodate il
Signore. Venite applaudiamo al Signore
alleluia, alleluia.
Lodate il Signore nel Suo tempio Roccia della nostra salvezza
Santo lodatelo nell’alto Amen, Alleluia.
firmamento.
Lodatelo nei grandi prodigi del Suo Accostiamoci a Lui per rendergli
amore, grazie
lodatene l’eccelsa Sua maestà. a Lui cantiamo con inni di lode,
al grande Re della terra.
Lodatelo col suono gioioso delle
trombe, Sopra tutti gli dei è grande il
lodatelo sull’arpa e sulla cetra. Signore
Lodatelo col suono dei timpani e in mano Sua son tutti gli abissi
dei sistri, lodatelo coi flauti e sulle sue son le vette dei monti.
corde.
Ecco Suo è il mare, Egli l’ha fatto
Lodatelo col suono di cimbali le sue mani lo hanno formato
sonori hanno plasmato la terra.
lodatelo con cimbali squillanti. Su venite, prostrati adoriamo
Lodate il Signore voi tutte creature inginocchiati davanti al Signore

- 10 -
il Dio che ci ha creati. prode che corre
con gioia la Sua strada.
Egli è il nostro Dio, noi il Suo
popolo Lui sorge dall’ultimo estremo del
il popolo che ai suoi pascoli guida cielo, e la Sua corsa l’altro estremo
il gregge che Egli conduce. raggiunge, nessuna delle creature
potrà mai sottrarsi al Suo calore.

027 Celebrate Dio La legge di Dio rinfranca l’anima


mia,
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. la testimonianza del Signore è
verace,
gioisce il cuore ai suoi giusti
Celebrate Dio con me
precetti
è per sempre la Sua bontà
che danno la luce agli occhi.
nel dolore gridai a Lui
mi trasse in salvo mai più temerò.
La Sua destra ha fatto prodigi 029 Alleluia al Signore
meraviglie ha compiuto per noi
questo giorno è fatto dal Signore dei cieli
rallegriamoci ed esultiamo.
Cristo vive in mezzo ai suoi Lodate il Signore che è nei cieli
oggi e sempre rimane con noi. lodate le sue meraviglie
lodate il Signore che è nei cieli
lodate la Sua bontà.
028 I Cieli narrano (Frisina)
Alleluia, alleluia al Signore dei
cieli
I cieli narrano la gloria di Dio e il
Alleluia, alleluia al Signore dei
firmamento annunzia l’opera
cieli
Sua
alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Cantate al Signore che viene in
terra
Il giorno al giorno ne affida il
cantate la Sua presenza
messaggio la notte alla notte ne
cantate al Signore che viene in
trasmette notizia, non è linguaggio,
terra
non sono parole di cui non si oda il
cantate perché è qui.
suono.
Gioite al Signore che ci perdona
Là pose una tenda per il sole che gioite alla Sua carità
sorge, è come uno sposo dalla gioite al Signore che ci perdona
stanza nuziale, esulta come un gioite è il Redentor.

- 11 -
Parlate al Signore che tutti ama 032 Alleluia: ed oggi
parlate al Suo cuore grande
parlate al Signore che tutti ama ancora
parlate vi ascolterà.
Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia. (2 V)
030 Alleluia
Ed oggi ancora mio Signore,
passeranno i cieli ascolterò la Tua Parola
che mi guida nel cammino
Alle-alleluia, alleluia, alleluia della vita.
alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Passeranno i cieli e passerà la terra


la Sua parola non passerà
033 Santo C.M.
alleluia, alleluia.
Alle-alleluia...
Santo, santo, santo, santo
santo è il Signore (2 V)

031 Alleluia Dio dell’universo.


(Canto per Cristo) I cieli e la terra sono pieni
della Tua gloria. (2 V)
Canto per Cristo che mi libererà,
quando verrà nella gloria Osanna, osanna, osanna,
quando la vita con Lui rinascerà, osanna, osanna, ah
Alleluia, alleluia. osanna, osanna, osanna,
nell’alto dei cieli
Alleluia, alleluia,
alleluia, alleluia, alleluia (per 2 v) Benedetto è benedetto è
è colui che viene (2 V)
Canto per Cristo in Lui rifiorirà, nel nome del Signore.
ogni speranza perduta Osanna… Santo…
ogni creatura con Lui risorgerà
alleluia, alleluia.

- 12 -
034 Santo (Gen Verde) 036 Le mani alzate
Santo, santo, santo Le mani alzate verso Te Signor
il Signore Dio dell’universo per offrirti il mondo
i cieli e la terra le mani alzate verso Te, Signor
sono pieni della Tua gloria. I gioia in me nel profondo.
Osanna, osanna, osanna
nell’alto dei cieli. (2 V) Guardaci Tu Signore siamo Tuoi
piccoli siam davanti a Te
Benedetto colui che viene come ruscelli siamo d’acqua
nel nome del Signore. limpida
Osanna, osanna, osanna semplici e puri innanzi a Te.
nell’alto dei cieli. (2 V)
Guidaci Tu Signore siamo tuoi
sei Via, Vita e Verità
035 Se m’accogli se ci terrai la mano nella mano
il cuore più non temerà.
Tra le mani non ho niente
Formaci Tu Signore siamo tuoi
spero che mi accoglierai
nulla noi siam senza di te
chiedo solo di restare accanto a Te,
fragili tralci uniti alla Tua vita
sono ricco solamente
fecondi solo uniti a te.
dell’amore che mi dai,
è per quelli che non l’hanno avuto
Riempici Tu Signore siamo tuoi
mai.
donaci Tu il Consolatore
Se m’accogli mio Signore
Vivremo in Te Signor della Tua
altro non Ti chiederò
gioia
e per sempre la Tua strada
daremo gioia al mondo inter.
la mia strada resterà
nella gioia e nel dolore,
fino a quando Tu vorrai 037 Benedetto (Frisina)
con la mano nella Tua
camminerò Benedetto sei Tu, Signore,
Benedetto il tuo santo nome.
Io Ti prego con il cuore Alleluia, Alleluia!
so che Tu mi ascolterai
rendi forte la mia fede più che mai Tu che hai fatto il cielo e la terra,
tieni accesa la mia luce Dio grande, Dio eccelso,
fino al giorno che Tu sai Tu re potente, benedetto sei Tu.
con i miei fratelli incontro a Te
verrò. Tu che sei nostro Salvatore,

- 13 -
Tu che doni gloria e vita, avremo ancora pane.
Tu Dio Santo, benedetto sei Tu.
Benedici o Signore
questa offerta che portiamo a Te
038 Se qualcuno ha dei beni Facci uno come il pane
che anche oggi hai dato a noi.
Se qualcuno ha dei beni in questo
mondo e chiudesse il cuore agli Nei filari dopo il lungo inverno
altri nel dolor come potrebbe la fremono le viti.
carità di Dio rimanere in lui. La rugiada avvolge nel silenzio
i primi tralci verdi.
Insegnaci Signore a mettere la E i colori dell’autunno
nostra vita a servizio di tutto il coi grappoli maturi
mondo. avremo ancora vino.
Insegnaci, Signore, a mettere la
nostra vita a servizio di tutto il Benedici o Signore
mondo. questa offerta che portiamo a te.
Facci uno come il vino
Il pane e il vino che noi che anche oggi hai dato a noi.
presentiamo,
siano il segno dell’unione fra di
noi.
040 Accogli i nostri doni
La nostra Messa sia l’incontro con
Cristo, la nostra comunione con Accogli Signore i nostri doni
quelli che soffrono. in questo misterioso incontro
tra la nostra povertà
Signore, santifica questi umili doni
e la Tua grandezza.
e concedici la pienezza della tua
grazia.
Noi Ti offriamo le cose
che Tu stesso ci hai donato
e Tu in cambio donaci
039 Benedici, o Signore donaci Te stesso.
Accogli....
Nebbia e freddo, giorni lunghi e
amari
mentre il seme muore.
Poi il prodigio, antico e sempre 041 Su questo altare Gen V.)
(

nuovo
del primo filo d’erba. Su questo altare Ti offriamo
E nel vento dell’estate il nostro giorno
ondeggiano le spighe tutto quello che abbiamo

- 14 -
lo doniamo a Te che tutti avvolgerà.
l’amare, il gioire, E sarà l’amore
il dolore di questo giorno che il raccolto spartirà
su questo altare doniamo a Te. e il miracolo del pane
in terra si ripeterà.
Fa’ di tutti noi un corpo,
un’anima sola
che porta a Te tutta l’umanità 043 Guarda questa offerta
e fa’ che il Tuo amore
ci trasformi in Te Guarda questa offerta,
come il pane e il vino guarda noi Signor tutto noi Ti
che ora Ti offriamo (2 V). offriamo per unirci a Te.

Nella Tua messa, la nostra messa


042 Ecco quel che abbiamo nella Tua vita, la nostra vita (2 V).

Rit: Ecco quel che abbiamo Che possiamo offrirti nostro


nulla ci appartiene ormai Creator?
ecco i frutti della terra Ecco il nostro niente, prendilo
che Tu moltiplicherai. Signor.
Ecco queste mani
puoi usarle se lo vuoi
per dividere nel mondo
il pane che Tu hai dato a noi.
044 Padre nostro (Cuneo)

Padre che sei nei cieli


Solo una goccia hai messo tra le santificato sia il Tuo nome
mani mie venga il Tuo regno
solo una goccia che Tu ora chiedi sia fatta la Tua volontà
a me una goccia che in mano a Te come in cielo così in terra
una pioggia diventerà come in cielo così in terra.
e la terra feconderà. (Rit.) Dacci oggi e sempre
il nostro pane quotidiano
Le nostre gocce pioggia fra le mani perdona i nostri debiti
Tue saranno linfa di una nuova così come ai fratelli perdoniamo.
civiltà e la terra preparerà E non lasciarci cadere in tentazione
la festa del pane che e non lasciarci cadere in tentazione
ogni uomo condividerà. ma liberaci dal male. Amen.
Sulle strade il vento
da lontano porterà
il profumo del frumento
- 15 -
045 Padre nostro (Giombini) ma liberaci dal male.
E nel pan dell'unità
dacci la fraternità
Padre nostro che sei nei cieli e dimentica il nostro mal
sia santificato il nome Tuo che anche noi sappiamo perdonar;
venga il Tuo regno sia fatta la Tua non permettere che cadiamo in
volontà tentazion,
come in cielo così in terra o Signor, abbi pietà del mondo.
come in cielo così in terra.
Dacci oggi il nostro pane
dacci il nostro pane quotidiano 047 Pace a te fratello mio
rimetti a noi i nostri debiti
come noi li rimettiamo ai nostri Pace a te fratello mio,
debitori. pace a te sorella mia,
E non ci indurre in tentazione pace a tutti gli uomini di buona
ma liberaci dal male .(2 V) volontà.
Pace nella scuola e nella fabbrica,
nella politica e nello sport.
046 Padre nostro Pace in famiglia, pace in
tu che stai automobile, pace nella Chiesa.

Padre nostro tu che stai


in chi ama verità
048 In cammino (Spoladore)
ed il Regno che lui ci lasciò
venga presto nei nostri cuor, Signore mio
Sei la mia strada sicura
e l'amore che tuo Figlio ci donò,
o Signor, rimanga sempre in noi. La mia strada buona
Strada di ogni verità
(recitato) Signore guida il servo tuo
Padre nostro, che sei nei cieli, E cammina insieme a me
sia santificato il tuo nome, Nel pericolo stai con me
venga il tuo regno,
sia fatta la tua volontà,
In cammino noi siamo
come in cielo, così in terra.
Fa’ che un giorno torniamo
Dacci oggi il nostro pane Noi torniamo da Te ricchi di bontà
quotidiano, In cammino noi siamo
e rimetti a noi i nostri debiti Fa’ che un giorno torniamo
come noi li rimettiamo ai nostri Noi torniamo da Te ricchi di bontà
debitori,
e non c'indurre in tentazione, Signore mio
- 16 -
Concedimi la tua pace 051 Vivere la vita (Gen Verde)
Il dolce tuo buon sorriso
Difendimi da ogni male
Vivere la vita
Per vivere la tua Parola
con le gioie e coi dolori di ogni
Proteggimi dalla paura
giorno
Per vivere nel tuo amore
è quello che Dio vuole da te.

Vivere la vita
049 Pace a te e inabissarti nell’amore è il Tuo
destino è quello che Dio vuole da
Nel Signore io ti do la pace, te.
pace a te pace a te
nel Signore io ti do la pace, Fare insieme agli altri
pace a te pace a te, la Tua strada verso Lui
nel Suo nome resteremo uniti, correre con i fratelli tuoi.
pace a te pace a te Scoprirai allora il cielo dentro di te
nel Suo nome resteremo uniti, una scia di luce lascerai.
pace a te pace a te. Vivere la vita
è l’avventura più stupenda
E se anche non ci conosciamo... dell’amore
Lui conosce tutti i nostri cuori... è quello che Dio vuole da te.
Se il pensiero non è sempre unito...
siamo uniti nella stessa fede... Vivere la vita
è generare ogni momento il
paradiso
050 Shalom è quello che Dio vuole da te.

E’ la mia pace che io Ti do Vivere perché ritorni al mondo


è la mia pace che io Ti do l’unità
è la mia pace che io Ti do perché Dio sta nei fratelli tuoi.
la stessa pace che il Signore mi dà. Scoprirai allora il cielo dentro di te
una scia di luce lascerai (2v).
Shalom, shalom, shalom pace a te
shalom, shalom, shalom pace a te
E’ il mio amore... 052 Chiara è la Tua sorgente
E’ la mia gioia...
E' il mio cuore Chiara è la Tua parola
che guida i passi del mio cammino.
Chiara è la Tua sorgente
quest’acqua viva che mi ristora.

- 17 -
Chiara è la luce amica bambino
del sole nuovo che mi riscalda. e insegnerò a chiamarti Padre
Chiara è la notte stessa nostro
perché Tu vegli sui figli Tuoi. ad ogni figlio che diventa uomo
(2 v)
E non andrò lontano mai da Te
e canterò la vita che mi dai Io lo so Signore che Tu mi sei
e seguirò la strada che Tu fai vicino
ed amerò i figli che Tu avrai. luce alla mia mente guida al mio
cammino
Amo la Tua bellezza mano che sorregge sguardo che
che mi sorride nei miei fratelli. perdona
Amo la tenerezza e non mi sembra vero che Tu esista
che mi circonda di mani amiche. così.
Amo il Tuo canto eterno Dove nasce amore Tu sei la
dietro lo sguardo di un nuovo sorgente
figlio. dove c’è una croce Tu sei la
Amo anche il Tuo silenzio speranza
perché vuol dire che ascolti me. dove il tempo ha fine Tu sei vita
eterna
053 E sono solo un uomo e so che posso sempre contare su di
te.
Io lo so Signore che vengo da
lontano E accoglierò la vita come un
prima nel pensiero e poi nella Tua dono
mano e avrò il coraggio di morire
Io mi rendo conto che Tu sei la mia anch’io
vita e non mi sembra vero di e incontro a Te verrò col mio
pregarti così. fratello
che non si sente amato da
nessuno. (2 v)
Padre d’ogni uomo e non Ti ho
visto mai
Spirito di vita e nacqui da una
donna 054 Symbolum 77
Figlio mio fratello e sono solo un
uomo eppure io capisco che Tu sei Tu sei la mia vita altro io non ho
verità. Tu sei la mia strada la mia verità
Nella Tua parola io camminerò,
E imparerò a guardare tutto il finché avrò respiro, fino a quando
mondo Tu vorrai.
con gli occhi trasparenti di un Non avrò paura sai se Tu sei con
- 18 -
me: il Signore è la mia gioia.
io Ti prego resta con me. Se la strada si fa scura
spero in Lui: mi guiderà.
Credo in Te Signore nato da Maria Se l’angoscia mi tormenta
figlio eterno e santo uomo come spero in Lui mi salverà.
noi Non si scorda mai di me,
morto per amore vivo in mezzo a presto a me riapparirà.
noi
una cosa sola con il padre con i Nel mattino io t’invoco
Tuoi Tu mio Dio risponderai
fino a quando io la so, Tu ritornerai Nella sera rendo grazie
per aprirci il regno di Dio. e Tu sempre ascolterai.
Al Tuo monte salirò
Tu sei la mia forza altro io non ho. e vicino Ti vedrò.
tu sei la mia pace la mia libertà.
Niente nella vita ci separerà.
So che la Tua mano forte non ci 056 Symbolum 80
lascerà, so che da ogni male Tu mi
libererai: e nel Tuo perdono vivrò. Oltre la memoria del tempo che ho
vissuto, oltre la speranza che serve
Padre della vita noi crediamo in Te. al mio domani, oltre il desiderio di
Figlio salvatore noi speriamo in Te.
vivere il presente, anch'io ..
Spirito d’amore vieni in mezzo a confesso .. ho chiesto: che cosa è
noi: verità?
Tu da mille strade ci raduni in E tu, come un desiderio
unità. che non ha memorie, Padre buono,
e per mille strade poi dove Tu come una speranza che non ha
vorrai confini, come un tempo eterno sei
noi saremo il seme di Dio.
per me.

Rit. Io so quanto amore chiede


055 Quanta sete questa lunga attesa del tuo
giorno, o Dio.
Quanta sete nel mio cuore Luce in ogni cosa io non vedo
solo in Dio si spegnerà. ancora, ma la tua parola mi
Quanta attesa di salvezza, rischiarerà. (Finale: mi
solo in Dio si sazierà. rischiarerà)
L’acqua viva ch'Egli dà
sempre fresca sgorgherà.
Quando le parole non bastano
all'amore, quando il mio fratello
Il Signore è la mia vita,
- 19 -
domanda più del pane, quando
l’illusione promette un mondo No, la morte non può farci paura:
nuovo, anch'io rimango incerto nel Tu sei rimasto con noi
mezzo del cammino. e chi vive di Te vive per sempre.
E Tu, Figlio tanto amato, Sei Dio con noi sei Dio per noi
verità dell'uomo, mio Signore; Dio in mezzo a noi
come la promessa di un perdono
eterno, libertà infinita sei per me.
(rit) 058 Il pane del cammino
Chiedo alla mia mente coraggio di
cercare, chiedo alle mie mani la Il Tuo popolo è in cammino
forza di donare, chiedo al cuore cerca in Te la guida
incerto passione per la vita sulla strada verso il regno
e chiedo a Te, fratello, di credere Sei sostegno col Tuo Corpo:
con me. resta sempre con noi o Signore
E Tu, forza della vita,
Spirito d'amore, dolce Iddio; E’ il Tuo pane Gesù che ci da forza
grembo d'ogni cosa, tenerezza e rende più sicuro il nostro passo
immensa, verità del mondo sei per se il vigore nel cammino ci svilisce
me. (rit) la Tua mano dona lieta la speranza.

E’ il Tuo vino Gesù che ci disseta


057 Pane del cielo e sveglia in noi l’ardore di seguirti.
Se la gioia cede il passo alla
stanchezza, la Tua voce fa
Pane del cielo
rinascere freschezza.
sei Tu Gesù
via d’amore
E’ il Tuo corpo Gesù che ci fa
Tu ci fai come Te.
Chiesa, fratelli sulle strade della
No, non è rimasta fredda la terra: vita. Se il rancore toglie luce
Tu sei rimasto con noi all’amicizia, dal Tuo cuore nasce
per nutrirci di Te, Pane di vita; giovane il perdono.
devi infiammare col Tuo amore
tutta l’umanità. E’ il Tuo Sangue Gesù, il segno
eterno dell’unico linguaggio
Sì, il cielo è qui, su questa terra: dell’amore. Se il donarsi come Te
Tu sei rimasto con noi richiede fede!
ma ci porti con Te nella Tua casa Nel Tuo Spirito sfidiamo
dove vivremo insieme a Te l’incertezza
tutta l’eternità.

- 20 -
059 Il Signore è il mio mi fai Tu dissetar.
pastore Se in valle tutta oscura
io camminar dovrò
Il Signore è il mio pastore vicino a Te Signore
nulla manca ad ogni attesa più nulla temerò.
in verdissimi prati mi pasce
mi disseta a placide acque.
Per me hai preparato
E’ il ristoro dell’anima mia il pane Tuo immortal
in sentieri diritti mi guida il calice m’hai colmo
per amore del santo Suo nome di vino celestial.
dietro Lui mi sento sicuro.

Pur se andassi per valle oscura 061 Chi ha sete


non avrò a temere alcun male
perché sempre mi sei vicino Chi ha sete venga e beva da me a
mi sostieni col Tuo vincastro. nuova vita verrà perché la mia
acqua come sorgente da Lui
Quale mensa per me Tu prepari sgorgherà.
sotto gli occhi dei miei nemici
e di olio mi ungi il capo
il mio calice è colmo di ebbrezza. Non avranno fame, niente li turberà
dietro l’Agnello, loro pastore
Bontà e grazia mi sono compagne in pascoli erbosi, ad acque limpide.
quanto dura il mio cammino
io starò nella casa di Dio Viene sulle nubi e ognuno lo vedrà:
lungo tutto il migrare dei giorni. Io sono l’alfa, sono l’omega,
principio e fine, il primo e l’ultimo.
Sei parola viva, Dio di verità;
060 Signore, sei Tu
il mio pastor guida i tuoi servi, Tu che ci salvi
la vita che doni è amore e libertà.
Ti lodiamo Cristo, gloria e onore a
Signore sei Tu il pastor, Te.
nulla mi può mancar nei Tuoi Sorga la terra, cantino i cieli,
pascoli. proclami ogni lingua la Tua fedeltà.

Tra l’erbe verdeggianti


mi guidi a riposar
all’acque Tue tranquille
- 21 -
062 Dov’è carità e amore 063 Su ali d’aquila
Tu che abiti al riparo del Signore
Dov’è carità e amore, qui c’è Dio. e che dimori alla Sua ombra
dì al Signore: mio rifugio,
Ci hai riuniti tutti insieme Cristo mia roccia in cui confido.
amore
godiamo esultanti nel Signore E Ti rialzerà, Ti solleverà
temiamo ed amiamo il Dio vivente su ali d’aquila Ti reggerà
e amiamoci tra noi con cuore sulla brezza dell’alba Ti farà
sincero. brillar
come il sole, così nelle sue mani
Noi formiamo qui riuniti un solo vivrai.
corpo,
evitiamo di dividerci tra noi Dal laccio del cacciatore Ti libererà
via le lotte maligne, via le liti e dalla carestia che distrugge.
e regni in mezzo a noi Cristo Dio. Poi Ti coprirà con le sue ali
e rifugio troverai.
Chi non ama resta sempre nella
notte
Non devi temere i terrori della
e dall’ombra della morte non
notte
risorge
né freccia che vola di giorno
ma se noi camminiamo nell’amore
mille cadranno al Tuo fianco
noi saremo veri figli della luce.
ma nulla Ti colpirà.
Fa’ che un giorno contempliamo il
Perché ai suoi angeli
Tuo volto,
ha dato un comando
nella gloria dei beati Cristo Dio
di preservarti in tutte le Tue vie
e sarà gioia immensa gioia piena
ti porteranno sulle loro mani
durerà per tutti i secoli, senza fine.
contro la pietra non inciamperai.
Nell’amore di Colui che ci ha
E Ti rialzerò, Ti solleverò
salvati
su ali d’aquila Ti reggerò
rinnovati dallo Spirito del Padre
sulla brezza dell’alba Ti farò
tutti uniti sentiamoci fratelli
brillar
e la gioia diffondiamo sulla terra.
come il sole, così nelle mie mani
vivrai.

- 22 -
064 Inni e canti su di lei noi fatichiamo
per il pane di ogni giorno.
Inni e canti sciogliamo fedeli Per chi soffre con coraggio
al Divino eucaristico Re e perdona nel Tuo amore
Tu gli dai la pace Tua
Egli ascoso nei mistici veli
Cibo all'alma fedele si die' alla sera della vita.
Per l’amore che è nel mondo
tra una donna e l’uomo suo
Dei tuoi figli lo stuolo è qui
per la vita dei bambini
pronto
che il mondo fanno nuovo.
o Signor dei potenti ti adora
Io Ti canto mio Signore
per i misteri implora perdono
e con me la creazione
per i deboli implora pietà
ti ringrazia umilmente
Sotto i veli che il grano compose perché Tu sei il Signore.
su quel trono raggiante di luce
il Signore dei Signori si ascose
per avere l'impero del cuore 066 San Damiano
O Signor che dall'ostia radiosa Ogni uomo semplice
sol di pace ne parli e d'amor porta in cuore un sogno
in te l'alma smarrita riposa con amore ed umiltà
in te spera chi lotta e chi muor. potrà costruirlo.
Se davvero Tu saprai vivere
umilmente
065 Il canto della più felice Tu sarai
anche senza niente.
creazione
Se vorrai ogni giorno
Laudato sii, Signore mio (4 v.) con il Tuo sudore
una pietra dopo l’altra
Per il sole d’ogni giorno in alto arriverai.
che riscalda e dona vita
egli illumina il cammino Nella vita semplice
di chi cerca Te Signore. troverai la strada
Per la luna e per le stelle che la calma donerà
io le sento mie sorelle al Tuo cuore puro.
le hai formate su nel cielo E le gioie semplici
e le doni a chi è nel buio. sono le più belle
sono quelle che alla fine
Per la nostra madre terra sono le più grandi.
che ci dona fiori ed erba
- 23 -
Dai e dai ogni giorno
con il Tuo sudore 068 San Francesco (Spoladore)
una pietra dopo l’altra
in alto arriverai.
O Signore fa di me un Tuo
strumento
Vivi puro e libero
fa di me uno strumento della Tua
non avere fretta
pace,
con la gioia un grande amore
dov’è odio che io porti l’amore,
questo è ciò che conta.
dov’è offesa che io porti il perdono
dov’è dubbio che io porti la fede,
Se vorrai ogni giorno
dov’è discordia che io porti
con il Tuo sudore
l’unione,
una pietra dopo l’altra
(dov’è errore che io porti verità,
in alto arriverai.
a chi dispera che io porti la
speranza. 2 volte)
067 Laudato sii o mi O Maestro dammi Tu un cuore
Signore grande che sia goccia di rugiada
per il mondo che sia voce di
Laudato sii o mi Signore (4v.) speranza, che sia un buon
mattino per il giorno di ogni
E per tutte le Tue creature uomo e con gli ultimi del mondo
per il sole e per la luna sia il mio passo lieto nella
per le stelle e per il vento povertà, nella povertà. (2 volte)
e per l’acqua e per il fuoco.
O Signore fa di me il Tuo canto,
Per sorella madre terra fa di me il Tuo canto di pace,
ci alimenta e ci sostiene a chi è triste che io porti la gioia,
per i frutti, i fiori e l’erba a chi è nel buio che io porti la luce,
per i monti e per il mare. è donando che si ama la vita,
è servendo che si vive con gioia,
Perché il senso della vita (perdonando che si trova il perdono
è cantare e lodarti è morendo che si vive in eterno. 2 V)
e perché la nostra vita
sia sempre una canzone.
069 Ti ringrazio
E per quelli che ora piangono
e per quelli che ora soffrono Ti ringrazio o mio Signore
e per quelli che ora nascono per le cose che sono nel mondo
e per quelli che ora muoiono. per la vita che Tu ci hai donato
- 24 -
per le pene che la vita ci dà. e non vi ritornano senza irrigare
e far germogliare la terra
Alleluia, o mio Signore così ogni mia parola non ritornerà a
alleluia o Dio del cielo me
Alleluia o mio Signore senza operare quanto desidero
alleluia o Dio del ciel senza aver compiuto
ciò per cui l’avevo mandata
Quando il cielo si tinge d’azzurro ogni mia parola,
io Ti penso e Tu sei con me ogni mia parola.
non lasciarmi vagare nel buio
nelle tenebre che la vita ci dà.
072 Te al centro del mio
070 Amatevi fratelli cuore (Gen Verde)

Ho bisogno d’incontrarti nel mio


Amatevi fratelli
cuore,
come io ho amato voi
di trovare Te, di stare insieme a Te,
avrete la mia gioia
unico riferimento del mio andare,
che nessuno vi toglierà.
unica ragione Tu, unico sostegno
Avremo la Sua gioia
Tu,
che nessuno ci toglierà.
al centro del mio cuore ci sei solo
Tu.
Vivete insieme uniti
come il Padre è unito a me
Anche il cielo gira intorno e non ha
avrete la mia vita
pace,
se l’amore sarà con voi.
ma c’è un punto fermo è quella stella
Avremo la Sua vita
là,
se l’amore sarà con noi.
la stella polare è fissa ed è la sola,
Vi dico queste parole
la stella polare Tu, la stella sicura Tu
perché abbiate in voi la gioia
al centro del mio cuore ci sei solo Tu.
sarete miei amici
se l’amore sarà con voi.
Tutto ruota attorno a Te
Saremo suoi amici
in funzione di Te
se l’amore sarà con noi.
e poi non importa il come
il dove e il se.
071 Ogni mia parola Che Tu splenda sempre al centro
del mio cuore,
Come la pioggia e la neve il significato allora sarai Tu,
scendono giù dal cielo quello che farò sarà soltanto amore,

- 25 -
unico sostegno Tu, la stella polare
Tu, Il Signore è buono e pietoso
al centro del mio cuore ci sei solo lento all’ira e grande nell’amor
Tu. non conserva in eterno il Suo
sdegno
e la Sua ira / verso i nostri peccati.
073 Custodiscimi
Come dista Oriente da Occidente
Ho detto a Dio senza di Te allontana le tue colpe
alcun bene non ho custodiscimi perché sa che di polvere siam tutti
Magnifica è la mia eredità plasmati / come l’erba i nostri
benedetto sei Tu sempre sei con giorni.
me.
Benedite il Signore voi angeli,
Custodiscimi, mia forza sei Tu voi tutti suoi ministri
custodiscimi, mia gioia Gesù. (2 v) beneditelo voi tutte sue opere e
domini
Ti pongo sempre innanzi a me benedicilo tu, anima mia.
al sicuro sarò mai vacillerò
Via, verità e vita sei
mio Dio credo che Tu mi guiderai. 075 Il giorno ormai scompare
Il giorno ormai scompare,
074 Benedici il Signore presto la luce muore,
presto la notte scenderà,
Benedici il Signore anima mia resta con noi Signore.
quanto è in me benedica il Suo
nome E in questa sera preghiamo:
non dimenticherò tutti i suoi venga la pace vera,
benefici venga la Tua serenità,
benedici il Signore anima mia. la Tua bontà Signore.

Lui perdona tutte le tue colpe La grande sera ci attende


e ti salva dalla morte quando la notte splende,
ti corona di grazia e ti sazia di beni quando la gloria brillerà,
nella tua giovinezza. apparirai Signore.

Il Signore agisce con giustizia


con amore verso i poveri
rivelò a Mosè le Sue vie, ad Israele
le Sue grandi opere.
- 26 -
076 Resta qui con noi
(Gen Rosso)
077 Resta con noi
Le ombre si distendono, Resta con noi Signore la sera
scende ormai la sera resta con noi e avremo la pace
e si allontanano dietro i monti
i riflessi di un giorno che non finirà Resta con noi, non ci lasciar
di un giorno che ora correrà sempre la notte mai più scenderà
perché sappiamo che una nuova Resta con noi, non ci lasciar
vita, per le vie del mondo Signor.
da qui è partita e mai più si
fermerà. Ti porteremo ai nostri fratelli
ti porteremo lungo le strade.
Resta qui con noi il sole scende
già Voglio donarti queste mie mani
resta qui con noi Signore è sera voglio donarti questo mio cuore.
ormai.
Resta qui con noi il sole scende
già se Tu sei fra noi la notte non
verrà.
078 E’ bello andar

S’allarga verso il mare È bello andar coi miei fratelli


il Tuo cerchio d’onda per le vie del mondo
che io vento spingerà fino a quando e poi scoprire Te
giungerà ai confini di ogni cuore nascosto in ogni cuor.
alle porte dell’amore vero E veder che ogni mattino tu
come una fiamma che dove passa ci fai rinascere e fino a sera
brucia, sei vicino nella gioia e nel dolor.
così il Tuo amore tutto il mondo
invaderà. Grazie perché sei con me,
grazie perché se ci amiamo
Davanti a noi l’umanità rimani tra noi.
lotta, soffre e spera
come una terra che nell’arsura È bello udire la tua voce
chiede l’acqua da un cielo senza che ci parla delle grandi cose
nuvole fatte dalla tua bontà.
ma che sempre le può dare vita Vedere l'uomo fatto a immagine
con Te saremo sorgente d’acqua della tua vita, fatto per conoscere
pura in te il mistero della Trinità.
con Te fra noi il deserto fiorirà.
È bello dare questa lode a te,
- 27 -
portando a tutto il mondo 080 Quando busserò
il nome tuo, Signor, che sei l'Amor.
Uscire e per le vie cantare
che abbiamo un Padre solo Quando busserò alla Tua porta
e tutti quanti siamo figli veri nati (avrò fatto tanta strada
dal Signor. avrò piedi stanchi e nudi
avrò mani bianche e pure 2v)
o mio Signore.
079 Andate per le strade Quando busserò alla Tua porta
(avrò frutti da portare
Andate per le strade in tutto il avrò ceste di dolore
mondo chiamate i miei amici per avrò grappoli d’amore 2v)
far festa c’è un posto per o mio Signore.
ciascuno alla mia mensa. Quando busserò alla Tua porta
(avrò amato tanta gente
avrò amici da ritrovare
Nel vostro cammino annunciate il
e nemici per cui pregare 2v)
Vangelo dicendo è vicino il Regno dei
o mio Signore.
cieli guarite i malati, mondate i
lebbrosi rendete la vita a chi l’ha
perduta.
081 Vieni e seguimi (Gen Rosso)

Vi è stato donato con amore


gratuito Lascia che il mondo vada
ugualmente donate con gioia e per per la sua strada.
amore con voi non prendete né oro né Lascia che l’uomo ritorni
argento alla sua casa.
perché l’operaio ha diritto al Suo Lascia che la gente accumuli
cibo. la sua fortuna.

Entrando in una casa donatele la Ma tu, Tu vieni e seguimi,


pace tu, vieni e seguimi!
se c’è chi vi rifiuta
e non accoglie il dono Lascia che la barca in mare
la pace torni a voi e uscite dalla spieghi la vela.
casa Lascia che trovi affetto
scuotendo la polvere dai vostri chi segue il cuore.
calzari. Lascia che dall’albero cadano
i frutti maturi.

Ma tu, tu vieni e seguimi,


tu, vieni e seguimi!
- 28 -
083 Lui ci ha dato i Cieli
E sarai luce per gli uomini
e sarai sale della terra
e nel mondo deserto aprirai Non so proprio come far
una strada nuova (2 V) per ringraziare il mio Signor
E per questa strada va, va ci ha dato i cieli da guardar
e non voltarti indietro, va! e tanta gioia dentro al cuor.
finale: E non voltarti indietro!
Lui ci ha dato i cieli da guardar
Lui ci ha dato la bocca per cantar
082 Servo per amore Lui ci ha dato il mondo per amar
(e tanta gioia dentro al cuor 2 v)

Una notte di sudore Si è chinato su di noi


sulla barca in mezzo al mare ed è disceso giù dal ciel
e mentre il cielo s’imbianca già per abitare in mezzo a noi
tu guardi le Tue reti vuote. e per salvare tutti noi.
Ma la voce che Ti chiama
un altro mare Ti mostrerà
e sulle rive di ogni cuore 084 Insieme è più bello
le Tue reti getterai.
Dietro i volti sconosciuti
Offri la vita Tua della gente che mi sfiora
come Maria ai piedi della croce quanta vita, quante attese di felicità
e sarai servo di ogni uomo quanti attimi vissuti,
servo per amore mondi da scoprire ancora
sacerdote dell’umanità. splendidi universi accanto a me...
Avanzavi nel silenzio Rit: E’ più bello insieme
tra le lacrime speravi è un dono grande l’altra gente
che il seme sparso davanti a te è più bello insieme. (2 v)
cadesse sulla buona terra.
Ora il cuore Tuo è in festa E raccolgo nel mio cuore
perché il grano biondeggia ormai la speranza ed il dolore,
è maturato sotto il sole il silenzio, il pianto
puoi riporlo nei granai. della gente attorno a me
in quel pianto, in quel sorriso
è il mio pianto, il mio sorriso
chi mi vive accanto è un altro me.Rit

Fra le case e i grattacieli


- 29 -
fra le antenne lassù in alto L’uomo nuovo che lotta con
così trasparente il cielo speranza
non l’ho visto mai. nella vita cerca verità
E la luce getta veli l’uomo nuovo non stretto da catene
di colore sull’asfalto l’uomo libero che esige libertà.
ora che cantate assieme a me.Rit L’uomo nuovo che più non vuol
frontiere
né violenze in questa società
085 Ho abbandonato l’uomo nuovo al fianco di chi
soffre
Ho abbandonato dietro di me dividendo con lui il tetto e il pane.
ogni paura ogni dubbio perché
una grande gioia mi sento in cuor
se penso a quanto è buono il mio 087 Ti ringrazio, mio
Signor
Signore
Ha fatto i cieli sopra di me
ha fatto il sole il mare i fior Rit: Ti ringrazio, mio Signore,
ma il più bel dono che non ho più paura,
mi ha fatto il mio Signor perché con la mia mano
è stata la vita ed il Suo amor. nella mano degli amici miei,
cammino tra la gente della mia
Se poi un giorno mi chiamerà città
un lungo viaggio io farò e non mi sento più solo,
per monti e valli allor a tutti io dirò non sento la stanchezza
sappiate che è buono il mio Signor. e guardo dritto avanti a me,
perché sulla mia strada ci sei Tu.

Amatevi l’un l’altro come Lui ha


086 Dammi un cuore amato noi
e siate per sempre suoi amici
Dammi un cuore Signor e quello che farete al più piccolo tra
grande per amare voi, credete l’avete fatto a Lui. (Rit)
dammi un cuore Signor
pronto a lottare con Te. Se amate veramente
perdonatevi tra voi,
L’uomo nuovo creatore della storia nel cuore di ognuno ci sia pace,
costruttore di nuova umanità il Padre che è nei cieli
l’uomo nuovo che vive l’esistenza vede tutti i figli suoi,
come un rischio che il mondo con gioia a voi perdonerà. (Rit)
cambierà.

- 30 -
Sarete suoi amici 089 Vieni Santo Spirito
se vi amate tra di voi
e questo è tutto il Suo Vangelo,
l’amore non ha prezzo,
Vieni Santo Spirito
non misura ciò che dà,
Vieni Santo Spirito
l’amore confini non ne ha. (Rit)
riempi i cuori dei tuoi fedeli
accendi il fuoco del Tuo amor (2 v)
088 Vieni, vieni Spirito Ovunque sei presente Spirito di
d’amore Dio
in tutto ciò che vive infondi la Tua
forza
Vieni, vieni Spirito d’amore
tu sei parola vera fonte di speranza
ad insegnar le cose di Dio,
e guida al nostro cuore.
vieni, vieni Spirito di pace
a suggerir le cose che Lui Tu vivi in ogni uomo Spirito di Dio
ha detto a noi. in chi di giorno in giorno lotta per il
pane
Noi Ti invochiamo Spirito di in chi senza paura cerca la giustizia
Cristo, e vive nella pace.
vieni Tu dentro di noi,
cambia i nostri occhi Da Te noi siamo uniti Spirito di
fa che noi vediamo Dio
la bontà di Dio per noi. per essere nel mondo segno
dell’amore
Vieni o Spirito dai quattro venti col quale ci hai salvati
e soffia su chi non ha vita dall’odio e dalla morte
vieni o spirito e soffia su di noi in Cristo nostro amico.
perché anche noi riviviamo.
Sostieni in noi la fede Spirito di
Insegnaci a sperare insegnaci ad Dio
amare, e rendi il nostro amore fermento
insegnaci a lodare Iddio, genuino
insegnaci a pregare, insegnaci la per dare a tutto il mondo
via un volto sempre nuovo,
insegnaci Tu l’unità. più giusto e più sincero.

- 31 -
090 Che gioia ci dà Perché amiamo Gesù il Signor.

Fuoco d’amore uniscici


Rit: Che gioia ci dà averti in soffio di vita ricreaci
mezzo a noi, esplode la vita, luce di Dio guidaci
splende di luce la città. perché seguiamo Gesù il Signor.
Vogliamo gridare a tutto il
mondo che non siamo mai soli: Maranathà vieni o Signor
sei sempre con noi. apriamo i cuori al Tuo amor
maranathà toccaci
Ci hai cercato tu e ci hai guidato con la Tua mano guariscici.
nel cammino,
ci hai rialzato tu quando non
speravamo più;
ed ognuno ormai ti sente sempre
092 Vieni fratello
più vicino
perché sappiamo che tu cammini in Vieni fratello, il Padre Ti chiama
mezzo a noi. (Rit) vieni alla cena,
c’è un posto anche per te.
Strappi gli argini e corri verso la Andiamo fratelli, il Padre ci
pianura, chiama
steppe aride, terre deserte andiamo alla cena,
inonderai: c’è un posto anche per noi.
dove arriverai germoglierà una
nuova vita che non appassirà mai Al nuovo banchetto
perché tu sei con noi. (Rit) Dio chiama i figli suoi
parola e pane questo è il dono del
Signor.
Il pane è Cristo,
091 Spirito Santo il vino è il sangue suo,
con gioia andiamo alla mensa del
Signor
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia
alleluia, alleluia, alleluia, alleluia. Intorno alla mensa
Spirito Santo riempici l’amore crescerà,
Spirito Santo trasformaci il corpo di Cristo un sol corpo ci
Spirito Santo plasmaci farà.
perché lodiamo Gesù il Signor.

Spirito Santo guariscici


Spirito Santo rinnovaci
Spirito Santo rafforzaci

- 32 -
093 Innalzate nei Cieli copre le orme e poi passa e va
così nel tempo si cancellano
le ombre scure del lungo inverno.
Innalzate nei cieli lo sguardo
la salvezza di Dio è vicina
Fra i sentieri del bosco il vento
risvegliate nel cuore l’attesa
con i rami ricomporrà
per accogliere il Re della gloria.
nuove armonie che trasformano
i lamenti in canti di festa.
Vieni Gesù, vieni Gesù
discendi dal cielo, discendi dal
cielo.
095 O cieli piovete
Sorgerà dalla casa di David dall’ alto
il Messia da tutti invocato
prenderà da una vergine il corpo O cieli piovete dall’alto o nubi
per potenza di Spirito Santo. mandateci il Santo o terra apriti
o terra e germina il Salvatore.
Benedetta sei Tu o Maria
che rispondi all’attesa del mondo
Siamo il deserto, siamo l’arsura
come aurora splendente di grazia
vieni Signor, vieni Signor
porti al mondo il sole divino.
siamo il vento, nessuno ci ode
vieni Signor, vieni Signor.
Vieni o Re discendi dal cielo
porta al mondo il sorriso di Dio
Siamo le tenebre, nessuno ci guida,
nessun uomo ha visto il Suo volto
vieni Signor, vieni Signor
solo Tu puoi svelarci il mistero.
siam le catene, nessuno ci scioglie
vieni Signor, vieni Signor.
094 Ora è tempo di gioia Siamo il freddo, nessuno ci copre
vieni Signor, vieni Signor
siamo la fame, nessuno ci nutre
L’eco torna da antiche valli vieni Signor, vieni Signor.
la Sua voce non porta più
ricordo di sommesse lacrime Siamo le lacrime, nessuno ci
di esili in terre lontane. asciuga
vieni Signor, vieni Signor
Ora è tempo di gioia siamo il dolore, nessuno ci guarda
non ve ne accorgete vieni Signor, vieni Signor.
ecco faccio una cosa nuova
nel deserto una strada aprirò.

Come l’onda che sulla sabbia


- 33 -
096 Cieli e terra nuova Tu parli al nostro cuore di amore e
libertà
Tu vuoi che Ti cerchiamo nella
Cieli e terra nuova il Signor darà
povertà
in cui la giustizia sempre abiterà.
noi Ti ringraziamo Gesù.
Tu sei figlio di Dio e dai la libertà
il Tuo giudizio finale sarà la carità.
098 In notte placida
Vinta sarà la morte in Cristo
risorgerem In notte placida, per muto sentier,
e nella gloria di Dio per sempre noi dai campi del ciel è discese l'Amor,
vivrem all'alme fedeli il Redentor !
Nell'aura è il palpito d'un grande
Il Suo regno di vita di amore e mister:
verità del nuovo Israel è nato il Signor,
di pace e di giustizia di gloria e il fiore più bello dei nostri fior
santità.
Cantate, o popoli, gloria
097 Signore sei venuto all'Altissimo
l'animo aprite a speranza ed
amor !
Signore sei venuto fratello in mezzo a
noi Se l'aura è gelida, se fosco è il
Signore hai portato amore e libertà, ciel,oh, vieni al mio cuore, vieni a
posar, ti vò col mio amore
Signore sei vissuto nella povertà
noi Ti ringraziamo Gesù. riscaldar.
Se il fieno è rigido, se il vento è
crudel, un cuore che t'ama voglio a
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia
Te dar,
alleluia, alleluia, alleluia.
un cuor che Te brama, Gesù cullar.
Signore sei venuto fratello nel
Un coro d'angeli discesi dal ciel
dolore,
Signore hai parlato del regno Accende la notte di luci d'or,
Facendo corona al Redentor
dell’amore
Signore hai donato la Tua vita a arcangelo dischiude il mister,
noi, Annunzia ai pastori: "Nato è il
noi Ti ringraziamo Gesù. Signor,
L'atteso Messia, il Salvator".
Sei qui con noi Signore Portate agli umili in ogni città
fratello in mezzo a noi La lieta novella per ogni cuor

- 34 -
Che vive in attesa del Signor: pace infondi nei cuor (2 v)
Portate al povero, che tanto soffrì,
L'annunzio di un mondo di carità Astro del ciel, Pargol divin
Che spunta radioso nel santo dì. mite agnello Redentor
Tu disceso a scontare l’error
Tu sol nato a parlare d’amor.
099 Tu scendi dalle stelle Astro del ciel, Pargol divin
mite agnello Redentor
Tu scendi dalle stelle Tu di stirpe regale decor
o Re del cielo Tu virgineo mistico fior.
e vieni in una grotta
al freddo e al gelo. (2 v)

O Bambino mio divino


101 Venite fedeli
io Ti vedo qui a tremar
o Dio beato Venite fedeli, lieti ed esultanti
ahi quanto Ti costò venite, venite a Bethlemme.
l’avermi amato (2 v) Nasce per noi Cristo Salvatore.
Venite adoriamo Venite adoriamo
A Te che sei del mondo
il Creatore Venite adoriamo il Signore Gesù.
mancaron panni e fuoco
La notte risplende tutto il mondo
o mio Signore (2 v)
attende
seguiamo i pastori a Bethlemme.
Caro eletto pargoletto La luce del mondo brilla in una
quanto questa povertà grotta
più mi innamora la fede ci guida a Bethlemme.
giacché Ti fece amor
povero ancora (2 v)
102 Adeste fideles
100 Astro del Ciel Adeste fideles laeti triumphantes
venite venite in Bethlehem.
Astro del ciel, Pargol divin Natum videte regem angelorum.
mite agnello Redentor Venite adoremus (3 v)
Tu che i vati da lungi sognar dominum.
Tu che angeliche voci annunziar En grege relicto humiles ad cunas
vocati pastores approperant.
luce dona alle menti Et nos ovanti gradu festinemus.

- 35 -
103 Gloria a Cristo 105 Purificami o Signore
Gloria a Cristo splendore eterno
Purificami o Signore
del Dio vivente, gloria a Te Signor.
sarò più bianco della neve.
Gloria a Cristo sapienza eterna
Pietà di me o Dio nel Tuo amore
del Dio vivente, gloria a Te Signor.
nel Tuo affetto cancella il mio
peccato
Gloria a Cristo parola eterna
e lavami da ogni mia colpa
del Dio vivente, gloria a Te Signor.
purificami da ogni mio errore.
104 Dio s’è fatto come noi Il mio peccato io lo riconosco
il mio errore mi è sempre dinanzi
Dio s’è fatto come noi contro Te contro Te solo ho
per farci come Lui peccato
quello che è male ai tuoi occhi
Vieni Gesù, resta con noi, io l’ho fatto.
resta con noi.
Crea in me o Dio un cuore puro,
Viene dal grembo di una donna la rinnova in me uno spirito saldo
Vergine Maria. non cacciarmi lontano dal Tuo
Tutta la storia lo aspettava il nostro volto
Salvatore. non mi togliere il Tuo spirito di
santità.
Egli era uomo come noie ci ha
chiamati amici. Ritorna a me la Tua gioia di
Egli ci ha dato la Sua vita insieme salvezza
a questo pane. sorreggi in me uno spirito risoluto
insegnerò ai peccatori le Tue vie
Noi che mangiamo questo pane e gli erranti ritorneranno a Te.
saremo tutti amici.
Noi che crediamo nel Suo amore Sia gloria al Padre onnipotente
vedremo la Sua gloria. al Figlio Gesù Cristo Signore
allo Spirito Santo Amore
Vieni Signore in mezzo a noi resta nei secoli dei secoli amen.
con noi per sempre.

- 36 -
106 Signore ascolta ascolta Tu che tutto puoi
vieni Signor resta con noi.

Signore ascolta, Padre perdona


fa che vediamo il Tuo amore. 108 Il Signore è la Luce
A Te guardiamo Redentore nostro Il Signore è la luce che vince la
da Te speriamo gioia di salvezza notte.
fa che troviamo grazia di perdono.
Gloria gloria, cantiamo al
Ti confessiamo ogni nostra colpa Signore
riconosciamo ogni nostro errore Gloria gloria, cantiamo al
e Ti preghiamo dona il Tuo Signore
perdono. Il Signore è la vita che vince la
morte.
O buon Pastore Tu che dai la vita
parola certa, roccia che non muta Il Signore è la grazia che vince il
perdona ancora con pietà infinita. peccato.
Il Signore è la gioia che vince
l’angoscia.
107 Se Tu m’accogli
Il Signore è la pace che vince la
guerra.
Se Tu mi accogli Padre buono
prima che venga sera
se Tu mi doni il Tuo perdono
avrò la pace vera 109 O capo insanguinato
ti chiamerò mio salvatore
e tornerò Gesù con Te. O capo insanguinato del dolce mio
Signor
Se nell’angoscia più profonda di spine incoronato straziato dal
quando il nemico assale dolor
se la Tua grazia mi circonda perché son sì spietati gli uomini
non temerò alcun male con Te,
t’invocherò mio Redentore ah sono i miei peccati, Gesù pietà
e resterò sempre con Te. di me.

Signore a Te veniam fidenti Signore dolce volto di pena e di


Tu sei la vita sei l’Amor dolor
dal sangue Tuo siamo redenti o volto pien di luce colpito per
Gesù Signore salvator amor

- 37 -
avvolto nella morte perduto sei per
noi Noi risorgiamo in Te, Dio
accogli il nostro pianto o nostro Salvatore Cristo Signore.
Salvator.
Tutti lo acclamano angeli e santi
Nell’ombra della morte resistere non tutti i redenti.
puoi,
o Verbo nostro Dio in croce sei per
noi 112 Acclamate (Salmo 99)
nell’ora del dolore ci rivolgiamo a
Te Acclamate al Signore,
accogli il nostro pianto nostro Voi tutti della terra
Salvator. E servitelo con gioia,
Andate a lui con esultanza.
Acclamate voi tutti al Signore.
110 Chi ci separerà Riconoscete che il Signore,
Che il Signore è Dio,
Chi ci separerà dal Suo amore
Egli ci ha fatti siamo suoi,
la tribolazione, forse la spada?
Suo popolo e gregge del suo
Né morte o vita ci separerà
pascolo.
dall’amore in Cristo Signore.
Entrate nelle sue porte
Chi ci separerà dalla Sua pace Con degli inni di grazia,
la persecuzione, forse il dolore? I suoi atri nella lode,
Nessun potere ci separerà Benedite, lodate il suo nome.
da Colui che è morto per noi.
Poiché buono è il Signore, eterna la
Chi ci separerà dalla Sua gioia sua misericordia, la sua fedeltà si
chi potrà strapparci il Suo perdono. estende sopra ogni generazione.
Nessuno al mondo ci allontanerà
dalla vita in Cristo Signore.
113 Alleluia ora Lui vive
111 Cristo risusciti Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia
Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.
Cristo risusciti in tutti i cuori
Cristo si celebri, Cristo si adori Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia
gloria al Signor. Alleluia, alleluia, alleluia, alleluia.

Cantate o popoli del regno umano E’ nata già l’alba di una nuova età,
Cristo sovrano. la morte è stata sconfitta.

- 38 -
Essa non ha più potere su di noi,
perché oggi Cristo è risorto.

Dentro di noi scoppia la felicità: 115 Resurrezione


non ci ha lasciati da soli.
Se in verità siamo morti Che gioia ci hai dato Signore del
Insieme a Lui, cielo
ora in Lui siamo risorti. Signore del grande universo
che gioia ci hai dato vestito di luce
E ora Lui vive per l'eternità, vestito di gloria infinita
cambia la storia dell'uomo; vestito di gloria infinita.
e siamo noi il nuovo popolo di Dio Vederti risorto vederti Signore
sino alla fine dei tempi. il cuore sta per impazzire
Tu sei ritornato Tu sei qui tra noi
e adesso Ti avremo per sempre
114 Le tue mani e adesso Ti avremo per sempre.

Le Tue mani son piene di fiori Chi cercate donne quaggiù


dove li portavi fratello mio? chi cercate donne quaggiù
Li portavo alla tomba di Cristo quello che era morto non è qui
ma l’ho trovata vuota sorella mia. è risorto sì come aveva detto
anche a voi
Alleluia alleluia voi gridate a tutti che
Alleluia alleluia è risorto Lui
tutti che
I tuoi occhi riflettono gioia è risorto Lui.
dimmi cosa hai visto fratello mio? Tu hai vinto il mondo Gesù
Ho veduto morire la morte Tu hai vinto il mondo Gesù
ecco cosa ho visto sorella mia. Liberiamo la felicità
e la morte no
Hai portato una mano all’orecchio non esiste più l’hai vinta Tu
dimmi cosa ascolti fratello mio? hai salvato tutti noi, uomini con Te
Sento squilli di trombe lontane tutti noi uomini con Te.
sento cori d’angeli sorella mia.
Uomini con Te,
Stai cantando un’allegra canzone uomini con Te.
dimmi perché canti fratello mio? Che gioia ci hai dato,
Perché so che la vita non muore ti avremo per sempre.
ecco perché canto sorella mia.

- 39 -
Vogliamo vivere Signore
116 Nei Cieli un grido accesi dalle Tue parole
per ricordare ad ogni uomo
risuonò la fiamma viva del Tuo amore.
Nei cieli un grido risuonò: alleluia
Cristo Signore trionfò: alleluia
Alleluia alleluia alleluia. 118 Santa Maria del
Morte di croce Egli patì: alleluia. cammino
Ora al Suo cielo risalì: alleluia.
Mentre trascorre la vita
Cristo ora è vivo in mezzo a noi: solo Tu non sei mai
alleluia Santa Maria del cammino
Noi risorgiamo insieme a Lui: sempre sarà con te.
alleluia.
Vieni o Madre in mezzo a noi
Tutta la terra acclamerà: alleluia. Vieni Maria quaggiù
Tutto il Tuo cielo griderà: alleluia. cammineremo insieme a Te
verso la libertà.
117 Come Maria Quando qualcuno ti dice:
-Nulla mai cambierà-
Vogliamo vivere Signore lotta per un mondo nuovo,
offrendo a Te la nostra vita lotta per la verità.
con questo pane e questo vino
accetta quello che noi siamo. Lungo la strada la gente
Vogliamo vivere Signore chiusa in se stessa va
abbandonati alla Tua voce offri per primo la mano
staccati dalle cose vane a chi è vicino a te.
fissati nella vita vera.

Vogliamo vivere come Maria


l’irraggiungibile, la Madre amata 119 Maria Tu che hai
che vince il mondo con l’amore atteso
e offrire sempre la Tua vita
che viene dal Cielo.
Maria, Tu che hai atteso nel
Accetta dalle nostre mani silenzio la Sua parola per noi
come un’offerta a Te gradita
i desideri di ogni cuore Aiutaci ad accogliere il Figlio
le ansie della nostra vita. Tuo che ora vive in noi.
- 40 -
Maria, Tu che sei stata così docile ora capisco che fin da quei giorni
davanti al Tuo Signor pensavi a noi per ogni Figlio
dell’uomo che muore Ti prego
Maria, Tu che hai portato così.
dolcemente
l’immenso dono d’amor
Maria, madre umilmente Tu hai 121 Giovane donna
sofferto,
il Suo ingiusto dolor Giovane donna attesa dall’umanità
un desiderio d’amore è pura libertà
Maria, Tu che ora vivi nella gloria il Dio lontano è quì vicino a Te
insieme al Tuo Signor voce e silenzio annuncio di novità.

Ave Maria, ave Maria.


120 Madre io vorrei
[Pierangelo Sequeri] Dio t’ha prescelta
qual Madre piena di bellezza
Io vorrei tanto parlare con Te ed il Suo amore
di quel Figlio che amavi t’avvolgerà con la Sua ombra
Io vorrei tanto sapere da te grembo per Dio venuto sulla terra
quello che pensavi tu sarai Madre di un uomo nuovo.
quando hai udito che Tu non saresti
più stata Tua Ecco l’ancella che vive della Tua
e questo Figlio che non aspettavi parola libero il cuore perché
non era per te. l’amore trovi casa ora l’attesa è
densa di preghiera
Ave Maria, ave Maria, ave e l’uomo nuovo è qui in mezzo a
Maria, noi.
ave Maria, ave Maria.

Io vorrei tanto sapere da Te 122 Mira il Tuo popolo


se quand’era bambino
tu gli hai spiegato che cosa sarebbe Mira il Tuo popolo o bella Signora
successo di Lui che pien di giubilo oggi Ti onora (2v)
e quante volte anche Tu di nascosto Anch’io festevole corro ai tuoi piè
piangevi Madre quando sentivi che o Santa Vergine, prega per me (2v)
presto l’avrebbero ucciso per noi.
Il pietosissimo Tuo dolce cuore
Io Ti ringrazio per questo silenzio porto e rifugio è al peccatore (2v)
che resta tra noi io benedico il
coraggio di vivere sola con Lui Tesori e grazie racchiude in sè
- 41 -
o Santa Vergine, prega per me (2v) La bimba ai suoi piedi là sta ad
ammirar il segno di Croce impara a
In questa misera valle infelice ben far.
tutti t’invocano soccorritrice (2v)
Sgranando un rosario si muove la
questo bel titolo conviene a te man la via della prece non indichi
o Santa Vergine, prega per me (2v). in van.

123 Nome dolcissimo 125 Vergin Santa


Vergin Santa che accogli benigna
Nome dolcissimo, nome d’amore,
chi t’invoca con tenera fede
tu sei rifugio al peccatore.
volgi uno sguardo dall’alta Tua
Tra i cori angelici è l’armonia.
sede
alle preci di un popol fedel
Ave Maria, ave Maria.
Deh proteggi fra tanti perigli
Dal ciel benigna riguarda noi i tuoi figli o Regina del ciel (2v).
materna mostrati ai figli tuoi
ascolta o Vergine la prece mia. Tu che gli angeli un giorno vedesti
là sul Golgota piangerti accanto
ora asciuga dei miseri il pianto
124 Ave Maria di col materno purissimo vel.
Lourdes
O Vergine Maria regina del ciel a 126 Magnificat
Lourdes ritorna il popol fedel.
Dio ha fatto in me cose grandi,
Rit. Ave, Ave, Ave Maria! Lui che guarda l’umile servo
e disperde i superbi
Va un dì Bernadetta fuscelli a nell’orgoglio del cuore.
cercar con due bambinette che il
gel fa tremar. L’anima mia esulta in Dio mio
Salvatore (2v)
La grotta s’accende di luce del sol la Sua salvezza canterò.
la bella Signora la bimba a sé
vuol. Lui, onnipotente e santo,
Lui abbatte i grandi dai troni
Di bianco candore recinta d’un vel e solleva dal fango
le cinge la vita un lembo del ciel. il Suo umile servo.
- 42 -
Lui misericordia infinita, l’anima mia magnifica il Signore,
Lui che rende povero il ricco perché ha fatto gran cose
e ricolma di beni e santo, santo è il Suo nome. (2 v)
chi si affida al Suo amore.
Perché ha rivolto lo sguardo
Lui amore sempre fedele all’umiltà della Sua serva
Lui guida il Suo servo Israele ed ecco che fin d’ora
e ricorda il Suo patto tutte le genti mi chiameranno
stabilito per sempre. beata.
Depose i potenti dal trono
e innalzò gli umili
127 Maria vogliamo saziò gli affamati
e rimandò i ricchi a mani vuote.
amarti
fin : L’anima mia magnifica il
Maria…Maria… Maria… Signore
Siamo tutti tuoi e vogliamo
amarti come nessuno Ti ha
amato mai Siamo tutti tuoi e 129 Salve Regina (Gen)
vogliamo amarti come nessuno
Ti ha amato mai
Salve Regina, Madre di
misericordia
Con Te sulla Tua via,
vita dolcezza speranza nostra salve
il nostro cammino è sicuro
salve Regina.
con Te ogni passo conduce alla
meta e anche nella notte Tu ci sei
A Te ricorriamo esuli figli di Eva
vicina trasformi ogni timore in
a Te sospiriamo piangenti
certezza
in questa valle di lacrime.
ave Maria.

La Tua corona di rose Avvocata nostra


vogliamo essere noi volgi a noi gli occhi tuoi
una corona di figli tutti tuoi. mostraci dopo questo esilio
La Tua presenza nel mondo il frutto del Tuo seno Gesù.
ritorni attraverso di noi
come un canto di lode senza fine Salve Regina Madre di
ave Maria. misericordia
o clemente o pia o dolce Vergine
Maria, salve Regina.
128 Magnificat (Gen Verde)
Salve Regina, salve, salve.
L’anima mia magnifica il Signore,
- 43 -
130 Ave Maria (Preti) dall’odio che distrugge
gli orizzonti della vita
dal cuore della gente
Ave Maria piena di grazia
il Signore è con Te Tu sei
benedetta 132 Magnificat (Frisina)
tra tutte le donne
benedetto il figlio Tuo Gesù. L’anima mia magnifica, magnifica
Santa Maria Madre di Dio il Signore
prega per noi peccatori adesso e e il mio spirito esulta in Dio mio
nell’ora salvatore
della nostra morte. Amen. perché ha guardato l’umiltà della
Sua serva
tutte le generazioni mi
chiameranno beata.
131 Signora della pace
Cose grandiose ha compiuto in me
Dolce Signora vestita di cielo l’Onnipotente
Madre dolce della speranza cose grandi ha compiuto colui il
gli uomini corrono senza futuro cui nome è Santo
ma nelle loro mani d’età in età è la Sua misericordia
c’è ancora quella forza la Sua misericordia si stende su chi
per stringere la pace lo teme.
e non farla andare via
dal cuore della gente. Ha spiegato con forza la potenza
del Suo braccio
Ma Tu portaci a Dio nel mondo i superbi ha disperso nei pensieri
cambieremo del loro cuore
le strade e gli orizzonti e noi ha rovesciato i potenti dai loro
apriremo nuove vie troni
che partono dal cuore e mentre ha innalzato, ha innalzato
arrivano alla pace gli umili.
e noi non ci fermeremo mai
perché insieme a Te l’amore Gli affamati ha ricolmato dei suoi
vincerà. beni
mentre ha rimandato i ricchi a mani
Dolce Signore vestita di cielo vuote
Madre dolce dell’innocenza Egli ha sollevato Israele il Suo
libera il mondo dalla paura servo
dal buio senza fine ricordandosi della Sua grande
della guerra e della fame misericordia.
- 44 -
Secondo la Sua promessa fatta ai 134 Lodate Dio cieli
nostri padri
la promessa ad Abramo e alla Sua immensi
discendenza
a Te sia gloria , Padre, che dai la Lodate Dio cieli immensi ed infiniti
salvezza lodate Dio cori eterni d’angeli
gloria al Figlio amato e allo Spirito lodate Dio santi del Suo regno
Santo. lodatelo uomini Dio vi ama
Amen alleluia amen alleluia. lodatelo uomini Dio è con voi.
è messaggero di bene.

133 Vergine del silenzio


135 Acqua siamo noi
Vergine del silenzio
che ascolti la parola e la conservi Acqua siamo noi,
donna del futuro aprici il cammino. dall’antica sorgente veniamo
fiumi siamo noi
Silenzio di chi vigila, se i ruscelli si mettono insieme
silenzio di chi attende mari siamo noi
silenzio di chi scopre una presenza. se i torrenti si danno la mano
vita nuova c’è
Silenzio di chi dialoga, se Gesù è in mezzo a noi.
silenzio di chi accoglie
silenzio di chi vive in comunione. E allora diamoci la mano
e tutti insieme camminiamo
Silenzio di chi prega, ed un oceano di pace nascerà e
silenzio di chi è in pace l’egoismo cancelliamo, un cuore
silenzio di chi è uno nel Suo limpido sentiamo e Dio che
Spirito. bagna del Suo amor
l’umanità.
Silenzio di chi è povero
Silenzio di chi è semplice Su nel cielo c’è
Silenzio di chi ama ringraziare Dio Padre che vive per l’uomo
promessa ad Abramo e ai nostri crea tutti noi
padri e ci ama di amore infinito
e a tutti i suoi figli perché santo è il figli siamo noi
Suo nome. e fratelli di Cristo Signore
vita nuova c’è
quando Lui è in mezzo a noi.

Nuova umanità
- 45 -
oggi nasce da chi crede in lui 138 Magnificat anima mea
nuovi siamo noi
se l’amore è la legge di vita
figli siamo noi Magnificat, magnificat,
se non siamo divisi da niente magnificat anima mea Dominum
vita eterna c’è magnificat, magnificat, magnificat
quando lui è dentro noi. anima mea.

136 Dove Tu sei


139 Fuoco che consuma
Dove Tu sei torna la vita
dove Tu passi fiorisce il deserto Fuoco che consuma scendi su di
dove Tu guardi si rischiara il cielo noi
e in fondo al cuore torna il sereno brucia ogni peccato dentro me.
dove Tu sei, dove Tu sei Tu consolazione Tu liberazione
fa’ che il nostro cuore lodi il Re.
Dove Tu sei torna la vita Gloria all’Agnello esaltiamo il
dove Tu passi fiorisce il deserto nostro Re.
dove Tu guardi si rischiara il cielo Regna sul glorioso trono
e in fondo al cuore torna il sereno solo in Lui riposo avrò.
dove Tu sei, dove Tu sei

140 Gloria a Te
137 Niente ti turbi Cristo Gesù
Niente Ti turbi, niente Ti spaventi,
Gloria a Te Cristo Gesù,
chi ha Dio niente gli manca
oggi sempre Tu regnerai!
Gloria a Te! Presto verrai:
niente Ti turbi, niente Ti spaventi,
sei speranza solo Tu!
solo Dio basta.
Sia lode a Te! Cristo Signore,
(Nada te turbe, nada te espante
offri perdono, chiedi giustizia;
quien a Dios tiene, nada le falta.
l’anno di grazia apre le porte.
Solo in Te pace e unità!
Nada te turbe, nada te espante
Amen! Alleluia!
sólo Dios basta.)
Sia lode a Te! Cuore di Dio,
Con il Tuo sangue, Lavi ogni
colpa;
torna a sperare l’uomo che muore.

- 46 -
Solo in Te pace e unità! 142 Disegno
Amen! Alleluia!
Nel mare del silenzio
Sia lode a Te! La benedetta una voce si alzò
Vergine Madre prega con noi; da una notte senza confini
Tu l'esaudisci Tu la coroni!. una luce brillò
Solo in Te pace e unità! dove non c’era niente quel giorno.
Amen! Alleluia! (+1#)
Avevi scritto già
il mio nome lassù nel cielo
141 Fratello Sole sorella Luna Avevi scritto già
la mia vita insieme a Te
Dolce sentire come nel mio cuore. Avevi scritto già di me
ora, umilmente, sta nascendo
amore. E quando la Tua mente
Dolce capire che non sono più solo, fece splendere le stelle
ma che sono parte e quando le Tue mani
di una immensa vita, modellarono la terra
che generosa risplende intorno a dove non c’era niente quel giorno.
me:
dono di Lui, del Suo immenso E quando hai disegnato
amore. le nubi e le montagne
Ci ha dato il cielo e le chiare stelle E quando hai disegnato
fratello sole e sorella luna; il cammino di ogni uomo
la madre terra, con frutti prati e l’avevi fatto anche per me
fiori,
il fuoco, il vento, l’aria e l’acqua Se ieri non sapevo
pura, oggi ho incontrato Te
fonte di vita per le sue creature: e la mia libertà
dono di Lui, del Suo immenso è il Tuo disegno su di me
amore. non cercherò più niente perché
dono di Lui, del Suo immenso Tu mi salverai.
amore.

Sia laudato nostro Signore che ha 143 Vi darò un cuore


creato nuovo
L’universo intero.
Sia laudato nostro Signore,
Vi darò un cuore nuovo
noi tutti siamo sue creature:
metterò dentro di voi uno spirito
dono di Lui del suo immenso amor,
nuovo
beato chi lo serve in umiltà.
- 47 -
Vi prenderò dalle genti, La strada è sempre quella,
vi radunerò da ogni terra ma la gente è differente, Ti è
e vi condurrò sul vostro suolo. nemica
dove speri di arrivare?
Vi aspergerò con acqua pura, e io Quello che lasci Tu lo conosci,
vi purificherò il Tuo Signore cosa Ti dà?
e voi sarete purificati - Un popolo la terra e la promessa -
Io vi libererò da tutti i vostri parola di Jahvè.
peccati
da tutti i vostri idoli. La rete sulla spiaggia abbandonata,
l’han lasciata i pescatori
Porrò il mio spirito dentro di voi, son partiti con Gesù.
voi sarete il mio popolo La folla che osannava se n’è
e io sarò il vostro Dio. andata,
ma il silenzio una domanda
sembra ai dodici portar:
144 Alleluia la Tua festa Quello che lasci Tu lo conosci,
il Tuo Signore cosa Ti dà?
Alleluia Alleluia - Il centuplo quaggiù e l’eternità -
Alleluia Alleluia Parola di Gesù
Alleluia Alleluia
Alleluia. (2V) Partire non è tutto
certamente c’è chi parte e non dà
La nostra festa non deve finire, niente cerca solo libertà.
non deve finire e non finirà (2V) partire con la fede nel Signore,
Perché la festa siamo noi con l’amore aperto a tutti
che camminiamo verso Te, può cambiar l’umanità.
Perché la festa siamo noi Quello che lasci Tu lo conosci,
cantando insieme così. quello che porti vale di più.
-Andate e predicate il mio
Vangelo- parola di Gesù.
145 Esci dalla Tua terra Esci dalla Tua terra e va,
dove Ti mostrerò,
Esci dalla Tua terra e va esci dalla Tua terra e va,
dove Ti mostrerò; sempre con Te sarò.
esci dalla Tua terra e va
dove Ti mostrerò.

Abramo, non andare non partire,


non lasciare la Tua casa,
cosa speri di trovar?
- 48 -
la grande schiera arriverà,
146 L' Emmanuel (GMG Roma) o Signor, come vorrei
che ci fosse un posto per me.
Dall'orizzonte una grande luce E quando il sol si spegnerà,
viaggia nella storia e quando il sol si spegnerà,
e lungo gli anni ha vinto il buio o Signor, come vorrei
facendosi Memoria, che ci fosse un posto per me.
e illuminando la nostra vita
chiaro ci rivela C'è chi dice che la vita
che non si vive se non si cerca sia tristezza, sia dolor,
la Verità. ma io so che verrà un giorno
in cui tutto cambierà.
Da mille strade arriviamo a
Roma E quando in Ciel risuonerà
sui passi della fede, la tromba che ci chiamerà,
sentiamo l'eco della Parola o Signor, come vorrei
che risuona ancora che ci fosse un posto per me.
da queste mura, da questo cielo Il giorno che la terra e il ciel
per il mondo intero: a nuova vita risorgeran,
è vivo oggi, è l’Uomo vero o Signor, come vorrei
Cristo tra noi. che ci fosse un posto per me.

Siamo qui
sotto la stessa luce 148 Scusa Signore
Sotto la Sua Croce
Cantando ad una voce. Scusa Signore se bussiamo alla
E I'Emmanuel, Emmanuel, porta
Emmanuel. del tuo cuore siamo noi.
È I'Emmanuel, Emmanuel. Scusa Signore se chiediamo
mendicanti
dell’amore un ristoro da Te.
147 Camminiamo sulla Così la foglia
strada quando è stanca cade giù
ma poi la terra
Camminiamo sulla strada, ha una vita sempre in più
che han percorso i santi tuoi: così la gente
tutti ci ritroveremo quando è stanca vuole Te
dove eterno splende il Sol. e Tu Signore hai una vita
sempre in più
E quando in Ciel dei santi tuoi sempre in più.
- 49 -
150 Genti tutte
Scusa Signore se entriamo nella
reggia Genti tutte proclamate
della luce siamo noi il mistero del Signor,
Scusa Signore se sediamo alla
del suo corpo e del suo sangue
mensa che la vergine donò
del tuo corpo per saziarci di Te e fu sparso in sacrificio
per salvar l’umanità.
Scusa Signore quando usciamo
dalla strada
Dato a noi da madre pura
del tuo amore siamo noi per noi tutti s’incarnò.
Scusa Signore se ci vedi solo
La feconda sua parola
all’ora tra le genti seminò;
del perdono ritornare da Te. con amore generoso
la sua vita consumò.

149 Mistero della cena Nella notte della Cena


coi fratelli si trovò.
Mistero della Cena è il Corpo di Del pasquale sacro rito
Gesù. ogni regola compì,
Mistero della Croce è il Sangue di e agli apostoli ammirati
Gesù. come cibo si donò.
E questo pane e vino
è Cristo in mezzo ai suoi. La parola del Signore
Gesù risorto e vivo pane e vino trasformò:
sarà sempre con noi. pane in carne, vino in sangue,
in memoria consacrò!
Mistero della Chiesa è il Corpo Non i sensi ma la fede
di Gesù. prova questa verità.
Mistero della pace è il Sangue
di Gesù. Adoriamo Il Sacramento
Il pane che mangiamo che Dio Padre ci donò.
fratelli ci farà. Nuovo patto, nuovo rito
Intorno a questo altare nella fede si compì.
l'amore crescerà. Al mistero è fondamento
la parola di Gesù.

Gloria al Padre Onnipotente,


gloria al Figlio Redentor,
lode grande, sommo onore
all’eterna carità.
- 50 -
Gloria immensa, eterno amore ad un’ unica mensa.
alla santa Trinità. Amen.
Come passa la linfa vitale
dalla vite nei tralci;
come l’albero stende nel sole
151 T'adoriam i festosi suoi rami.

T’adoriam, ostia divina O Signore, quel fuoco d’amore


T'adoriam, ostia d’amor. che venisti a portare,
nel tuo nome divampi ed accenda
Tu degli angeli il sospiro nella chiesa i fratelli.
tu dell’uomo sei l’onor.

Tu del forti la dolcezza


153 Evenu shaolm
tu dei deboli il vigor.
Evenu shaolm alejem.
Tu salute dei viventi Evenu shaolm alejem.
tu speranza di chi muor. Evenu shaolm alejem.
Evenu shaolm, shaolm,
Ti conosca il mondo e t'ami Shaolm, alejem.
tu la gloria d’ogni cuor.
E sia la pace con noi.
Ave o Dio nascosto e grande E sia la pace con noi.
tu dei secoli il Signor. E sia la pace con noi.
Evenu shaolm, shaolm,
Shaolm, alejem.

152 O Signore raccogli Diciamo pace al mondo.


i Tuoi figli Diciamo pace al mondo.
Diciamo pace al mondo.
Evenu shaolm, shaolm,
O Signore raccogli i tuoi figli,
Shaolm, alejem.
nella Chiesa I fratelli raduna.

Come il grano nell’ostia si fonde,


e diventa un solo pane; 154 Sei Tu Signore il pane
come l'uva nel torchio si preme
per un unico vino.
Sei tu Signore li pane,
tu cibo sei per noi.
Come In tutte le nostre famiglie
Risorto a vita nuova
ci riunisce l’amore
sei vivo In mezzo a noi.
e i fratelli si trovano insieme

- 51 -
Nell'ultima sua cena, Resta con noi, non ci lasciar:
Gesù si dona a suoi Sei vero amico solo tu!
Prendete pane e vino,
la vita mia per voi.
Mangiate questo pane, 156 Nella Chiesa del
chi crede me vivrà.
Chi beve il vino nuovo, Signore
con me risorgerà.
Nella Chiesa del Signore tutti gli
E’ Cristo il pane vero, uomini verranno se bussando
diviso qui fra noi: alla tua porta solo amore
formiamo un sol corpo, troveranno.
la Chiesa d Gesù.
Se porti la sua croce, in lui tu Quando Pietro e gli apostoli fedeli
regnerai, vivevano la vera comunione
se muori unito a Cristo, con lui mettevano in comune i loro beni e
rinascerai. non vi era tra loro distinzione.

Verranno cieli nuovi, la terra E nessuno soffriva umiliazione,


fiorirà, ma secondo il bisogno di ciascuno
Vivremo da fratelli e Dio sarà con compiva una giusta divisione
noi. perché non fosse povero nessuno.

Spezzando il pane nelle loro case,


155 Hai dato un cibo esempio dava di fraternità,
lodando insieme Dio per queste
cose,
Hai dato un cibo a noi Signore,
godendo stima per tutta la città.
germe vivente di bontà.
Nel tuo Vangelo, o buon pastore,
sei stato guida e verità.
157 Il Signore ha messo
Grazie diciamo a te, Gesù! un seme
Resta con noi, non ci lasciar:
Sei vero amico solo tu!
Il Signore ha messo un seme
Alla tua mensa accorsi siamo, nella terra del mio giardino.
pieni di fede nel mister. Il Signore ha messo un seme nel
O Trinità noi ti invochiamo: profondo del mio mattino.
Cristo sia pace al mondo inter.
Io appena me ne sono accorto
Grazie diciamo a te, Gesù! sono sceso dal mio balcone
- 52 -
e volevo guardarci dentro 159 Canto dei tre giovani
e volevo vedere il seme.
Noi ti lodiamo Signor,
Ma il Signore ha messo un seme a Te la lode e la gloria per sempre
nella terra del mio giardino. Il Noi lodiamo il Tuo nome,
Signore ha messo un seme all’ a Te la lode e la gloria per sempre
inizio del mio mattino.
Noi loderemo il Signor;
Io vorrei che fiorisse il seme canteremo il Suo amor
io vorrei che nascesse il fiore che durerà per sempre.(2 volte)
ma il tempo del germoglio
lo conosce il mio Signore. Astri del cielo lodate il Signore,
a Lui la lode e la gloria per sempre
acque del cielo lodate il Signore,
158 Pace sia pace a voi a Lui l'onore e la gloria per sempre.

“Pace sia, pace a voi”: la tua Sole e luna lodate il Signore,


pace sarà sulla terra com’è nei a lui l'onore e la gloria per sempre,
cieli. “Pace sia, pace a voi”: la Pioggia e rugiada lodate il Signore,
tua pace sarà gioia nei nostri a Lui l'onore e la gloria per sempre.
occhi, nei cuori. (2 volte)
O venti tutti lodate il Signore
“Pace a voi”: sia il tuo dono a Lui onore e gloria per sempre
visibile. Fuoco e calore lodate il Signore
“Pace a voi”: la tua eredità. a Lui l’onore e la gioia per sempre
“Pace a voi”: come un canto
all’unisono Notte e giorno lodate il Signore
che sale dalle nostre città. a Lui l’onore e la gloria per sempre
“Pace sia, pace a voi”… (1 volta) Nuvole e lampi lodate il Signore
a Lui l’onore e la gloria per
sempre
“Pace a voi”: sia un’impronta nei
Uomini tutti lodate il Signore,
secoli.
a lui l'onore e la gloria per sempre.
“Pace a voi”: segno d’unità.
Tutta la terra dia lode al Signore,
“Pace a voi”: sia l’abbraccio tra i
a Lui l'onore e la gloria per sempre.
popoli,
la tua promessa all’umanità.
“Pace sia, pace a voi”…

- 53 -
160 Jesus Christ you A – alleluia, a – alleluia
alleluia
are my life
Laudato sii mi Signore
Jesus Christ you are my life, per Sora Luna e le stelle
alleluia, alleluia! luminose e Belle
Jesus Christ you are my life, Laudato sii mi Signore per Sora
You are my life, alleluia! Acqua
tanto umile e preziosa.
Tu sei vita sei verità
Tu sei la nostra vita. Laudato sii mi Signore
Camminando insieme a Te Per Frate Foco che ci illumina
vivremo in Te per sempre la notte
Ed esso è bello robusto e forte,
Tu ci raccogli nell'unità, Laudato sii mi Signore
riuniti nell'amore. per Frate Vento e Sora Aria
Nella gioia dinnanzi a Te, per le nuvole e il sereno
cantando la Tua gloria Per la pioggia e per il cielo
Per Sora nostra Madre Terra
Nella gioia camminerem Che ci nutre e ci governa
portando il Tuo Vangelo. O altissimo Signore
testimoni di carità,
figli di Dio nel mondo. Laudato sii mi Signore
Anche per Sora nostra morte
corporale
161 Laudato Sii (forza venite gente) Laudato sii mi Signore
Per quelli che perdonano per il Tuo
Laudato sii mi Signore amore
con tutte le tue creature Per Sora nostra Madre Terra
specialmente Frate Sole Che ci nutre e ci governa
che dà la luce a giorno O altissimo Signore
e che ci illumina per Sua volontà
raggiante e bello e con grande
splendore 162 Abbiamo contemplato
di Te l'immagine altissimo, o Dio
altissimo Signore
Laudato sii mi Signore
per Sora Luna e le stelle Abbiamo contemplato o Dio,
luminose e Belle le meraviglie del tuo amore. (2 V)

A – alleluia, a - alleluia Celebrate il Signore perché è

- 54 -
buono, e su di me s'è chinato,
eterna è la sua misericordia. ha dato ascolto al mio grido,
Dica Israele che Egli è buono m'ha liberato dalla morte.
eterna è la sua misericordia.
I miei piedi ha reso saldi,
Lo dica la casa di Aronne sicuri ha reso i miei passi.
eterna è la sua misericordia. Ha messo sulla mia bocca
Lo dica chi teme Dio: un nuovo canto di lode.
eterna è la sua misericordia.
Il sacrificio non gradisci,
Mia forza e mio canto è il Signore ma m'hai aperto l'orecchio,
egli è stato la mia salvezza. non hai voluto olocausti,
Grida di giubilo e di vittoria allora ho detto: Io vengo!
nelle tende dei giusti.
Sul tuo libro di me è scritto:
La destra del Signore si è alzata Si compia il tuo volere.
la destra del Signore ha fatto Questo, mio Dio, desidero,
meraviglie. la tua legge è nel mio cuore.
Non morirò, resterò in vita
La tua giustizia ho proclamato,
e annunzierò le opere del Signore.
non tengo chiuse le labbra.
Non rifiutarmi, Signore,
La pietra scartata dai costruttori
la tua misericordia.
è divenuta testata d’angolo;
ecco l’opera del Signore:
una meraviglia ai nostri occhi.
164 La mia anima canta
Sei tu il mio Dio e ti rendo grazie,
sei il mio Dio e ti esalto. La mia anima canta
Celebrate il Signore, perché è La grandezza del Signore,
buono, il mio spirito esulta
eterna è la sua misericordia. nel mio salvatore.
Nella mia povertà
L’infinito mi ha guardata,
163 Eccomi (Marco Frisina) in eterno ogni creatura
mi chiamerà beata.
Eccomi, eccomi! Signore io
La mia gioia è nel Signore
vengo.
Eccomi, eccomi! Che ha compiuto grandi cose in
Si compia in me la tua volontà. me,
la mia lode al Dio fedele
Nel mio Signore ho sperato che ha soccorso il suo popolo

- 55 -
e non ha dimenticato Rit: Soffierà, soffierà,
le sue promesse d’amore. il vento forte della vita,
soffierà sulle vele
Ha disperso i superbi e le gonfierà di Te.
nei pensieri inconfessabili, Soffierà, soffierà,
ha deposto i potenti, il vento forte della vita,
ha risollevato gli umili, soffierà sulle vele
ha saziato gli affamati e le gonfierà di Te. (Finale 2 volte)
e aperto ai ricchi le mani.
Tu sei l’unico volto della pace,
Tu sei speranza nelle nostre mani,
165 Dall'aurora al tramonto Tu sei il vento nuovo sulle nostre
ali, sulle nostre ali soffierà la vita
Dall’aurora io cerco Te e gonfierà le vele
Fino al tramonto ti chiamo per questo mare. (Rit)
Ha sete solo di Te l’anima mia
Come terra deserta. (2 volte)
167 Annunceremo che Tu
Non mi fermerò un solo istante
Sempre canterò la Tua lode Annunceremo che Tu sei Verità,
Perché sei il mio Dio, il mio riparo lo grideremo dai tetti
Mi proteggerai all’ombra delle Tue delle nostre città,
ali. senza paura anche tu
Non mi fermerò un solo istante lo puoi cantare.
Io racconterò le tue opere
Perché sei il mio Dio, unico bene E non temere dai,
Nulla mai potrà la notte contro di che non ci vuole poi tanto,
me. quello che non si sa
non resterà nascosto.
Ha sete solo di Te L’anima mia Se ti parlo nel buio,
come terra deserta. lo dirai nella luce,
ogni giorno è il momento
di credere in me.
166 Tu sei (Spoladore)
Con il coraggio tu
Tu sei la prima stella del mattino, porterai la Parola che salva,
Tu sei la nostra grande nostalgia, anche se ci sarà
Tu sei il cielo chiaro dopo la paura, chi non vuole accogliere il dono,
dopo la paura d’esserci perduti tu non devi fermarti,
e tornerà la vita in questo mare. ma continua a lottare,
il mio Spirito sempre
- 56 -
ti accompagnerà. guida il nostro cammino
con la forza di quando hai detto
Non ti abbandono mai, “Sì”.
io sono il Dio fedele, Insegnaci ad accogliere Gesù,
conosco il cuore tuo, noi saremo Dimora, la più bella
ogni tuo pensiero mi è noto. poesia dell’anima
La tua vita è preziosa,
vale più d'ogni cosa,
é il segno più grande 169 Io non sono degno (C. Chieffo)
del mio amore per Te.
Io non sono degno
di ciò che fai per me,
168 Ecco il nostro sì Tu che ami tanto uno come me.
Vedi non ho nulla da donare a
Fra tutte le donne scelta in Te,
Nazareth, ma se tu lo vuoi, prendi me.
sul tuo volto risplende
il coraggio di quando hai detto Sono come la polvere alzata dal
“Sì”. vento,
Insegna a questo cuore l’umiltà, sono come la pioggia caduta dal
il silenzio d’amore, la Speranza nel cielo.
figlio tuo Gesù Sono come una canna spezzata
dall’uragano
Ecco il nostro Sì, se Tu, Signore, non sei con me.
nuova luce che rischiara il
giorno, Contro i miei nemici Tu mi fai
è bellissimo regalare al mondo la forte,
Speranza. io non temo nulla, e aspetto la
Ecco il nostro Sì, morte.
camminiamo insieme a te Maria, Sento che sei vicino che mi
Madre di Gesù, madre aiuterai,
dell’umanità ma non son degno di quello che mi
dai.
Nella tua casa il verbo si rivelò
nel segreto del cuore il respiro del
figlio Emmanuel. 170 Rallegriamoci
In segna a queste mani la fedeltà,
a costruire la pace, una casa Rallegriamoci, non c’è spazio alla
comune insieme a te. tristezza in questo giorno,
rallegriamoci, è la vita che
Donna dei nostri giorni sostienici, distrugge ogni paura.
- 57 -
Rallegriamoci, che si compie in Donna del riposo e madre
questo giorno ogni promessa, del sentiero, ora pro nobis. (Rit)
Rallegriamoci, ogni uomo lo vedrà,
la salvezza di Dio Donna del deserto e madre
del respiro, ora pro nobis.
Rit: Gloria a Te Emmanuele, Donna della sera e madre
Gloria a Te Figlio di Dio. del ricordo, ora pro nobis.
Gloria a Te Cristo Signore Donna del presente e madre
che nasci per noi e torna la del ritorno, ora pro nobis.
gioia (2 volte) Donna della terra e madre
dell’amore, ora pro nobis. (Rit. 2 volte)
Rallegriamoci, Egli viene a
liberarci da ogni male,
rallegriamoci, è il momento di
gustare il suo perdono.
172 Segni del tuo Amore
Rallegriamoci, con coraggio
riceviamo la sua vita, Mille e mille grani nelle spighe
Rallegriamoci, perché è giunta in d'oro
mezzo a noi la presenza di Dio. (Rit) mandano fragranza e danno gioia al
cuore,
Rallegriamoci, tutti i popoli del quando, macinati, fanno un pane
mondo lo vedranno solo:
rallegriamoci, nel Signore è la pane quotidiano, dono tuo, Signore.
nostra dignità.
Rallegriamoci, nella luce del suo Rit: Ecco il pane e il vino,
regno in cui viviamo, segni del tuo amore.
rallegriamoci, siamo tempio vivo Ecco questa offerta,
Suo siamo chiesa di Dio. (Rit) accoglila Signore:
tu di mille e mille cuori
fai un cuore solo,
un corpo solo in te
171 Ave Maria (verbus panis) e il Figlio tuo verrà,
vivrà ancora in mezzo a noi
Rit: Ave Maria, Ave!
Ave Maria,Ave! Mille grappoli maturi sotto il sole,
festa della terra, donano vigore,
Donna dell’attesa e madre di quando da ogni perla stilla il vino
speranza, ora pro nobis. nuovo: vino della gioia, dono tuo,
Donna del sorriso e madre del Signore. (Rit)
silenzio, ora pro nobis.
Donna di frontiera e madre Ecco questa offerta, accoglila
dell’ardore, ora pro nobis. Signore:
- 58 -
tu di mille e mille cuori fai un Ei solo è grande.
cuore solo,
un corpo solo in te Umile ancella
e il Figlio tuo verrà, vivrà degnò di riguardarmi dal suo trono,
ancora in mezzo a noi. e grande e bella mi fece il Creator:

Ei solo è buono, Ei solo è buono.


173 Come è grande (R. Grotti )
E me beata
Come è grande la tua bontà, che dirà in eterno delle genti il canto;
conservi per chi Ti teme e fai Ei m'ha esaltata per l'umile mio
grandi cose per chi ha rifugio in cuor:
Te, e fai grandi cose per chi ama
solo Te. Ei solo è santo, Ei solo è santo.

Egli i protervi
Come un vento silenzioso, ci hai
superbi sperde in trionfal vittoria,
raccolti dai monti e dal mare come
e i suoi servi solleva a eccelso
un'alba nuova sei venuto a me,
onor:
la forza del tuo braccio mi ha
voluto qui con sè.
a Dio sia gloria, a Dio sia gloria.
Come è chiara l'acqua alla tua
fonte, per chi ha sete ed è stanco di 175 Come è bello Signor
cercare, sicuro ha ritrovato i segni
del tuo amore che s'erano perduti Com'è bello, Signore, stare
nell'ora del dolore. insieme ed amarci come ami Tu:
qui c'è Dio, alleluia!
Come un fiore nato fra le pietre va
a cercare il cielo su di lui così la La carità è paziente, la carità è
tua grazia e il tuo spirito per noi benigna, comprende, non si adira
nasce per vedere il mondo che tu e non dispera mai.
vuoi. (Ripete 1° strofa)
La carità perdona, la carità si
174 Lieta armonia adatta, si dona senza sosta, con
gioia ed umiltà.
Lieta armonia nel gaudio del mio
La carità è la legge, la carità è la
spirito si espande:l'anima mia
vita, abbraccia tutto il mondo e in
magnifica il Signor.
ciel si compirà.
Ei solo è grande,
- 59 -
Il pane che mangiamo, il Corpo del canta di gioia il Signore è con te!
Signore, di carità è sorgente è Chiesa di Dio, popolo in festa,
centro d'unità. canta di gioia il Signore è con te!

177 Come fuoco vivo


176 Chiesa di Dio
Come fuoco vivo si accende in
Chiesa di Dio, popolo in festa, noi
alleluia, alleluia! un’immensa felicità
Chiesa di Dio, popolo in festa, che mai più nessuno ci toglierà
canta di gioia il Signore è con te! perché tu sei ritornato.
Chi potrà tacere da ora in poi
Dio ti ha scelto, Dio ti chiama, che sei tu in cammino con noi,
nel suo amore ti vuole con sé: che la morte è vinta per sempre,
spargi nel mondo il suo Vangelo, che
seme di pace e di bontà. ci hai ridonato la vita?
Dio ti guida come un padre:
tu ritrovi la vita con lui. Spezzi il pane davanti a noi
Rendigli grazie, sii fedele, mentre il sole è al tramonto:
finché il suo Regno ti aprirà. ora gli occhi ti vedono,
sei tu! Resta con noi.
Dio ti nutre col suo cibo,
nel deserto rimane con te. E per sempre ti mostrerai
Ora non chiudere il tuo cuore: in quel gesto d’amore:
spezza il tuo pane a chi non ha. mani che ancora spezzano
pane d’eternità.
Dio mantiene la promessa:
in Gesù Cristo ti trasformerà.
Porta ogni giorno la preghiera 178 Verbum Panis (Mite Balduzzi)
di chi speranza non ha più.
Prima del tempo,
Chiesa che vivi nella storia, prima ancora che la terra
sei testimone di Cristo quaggiù: cominciasse a vivere,
apri le porte ad ogni uomo, il verbo era presso Dio.
salva la vera libertà. Venne nel mondo,
Chiesa, chiamata al sacrificio e per non abbandonarci
dove nel pane si offre Gesù, in questo viaggio ci lasciò,
offri gioiosa la tua vita tutto sé stesso come pane.
per una nuova umanità.
Verbum caro factum est
(Rit. In Quaresima) Verbum panis factum est.
Chiesa di Dio, popolo in festa, Verbum caro factum est 3V
- 60 -
Verbum panis factum est.
Qui spezzi ancora 179 Resta accanto a me
il pane in mezzo a noi
(Gen Verde)
e chiunque mangerà
non avrà più fame.
Qui vive la tua chiesa Rit:Ora vado sulla mia strada
intorno a Te, con l'amore Tuo che mi guida
dove ognuno troverà o Signore ovunque io vada
la sua vera casa. resta accanto a me.
Verbum caro factum est, Io ti prego stammi vicino
Verbum panis factum est. ogni passo del mio cammino
Verbum caro factum est, ogni notte, ogni mattino
verbum panis. resta accanto a me.

Prima del tempo, Il Tuo sguardo puro sia luce per me


Quando l’universo e la tua parola sia voce per me,
Fu creato dall’oscurità, che io trovi il senso del mio andare
il Verbo era presso Dio. solo in Te,
Venne nel mondo nel tuo fedele amare il mio
Nella sua misericordia perché.(Rit)
Dio ha mandato il figlio suo
tutto se stesso come pane. Fa che chi mi guarda non veda che
Te, …..(non veda te)
Verbum caro factum est fa che chi mi ascolta non senta che
Verbum panis factum est. te, ….(non senta te)
Verbum caro factum est 3V e chi pensa a me, fa che nel cuore
Verbum panis factum est. pensi a Te
Qui spezzi ancora e trovi quell'amore che hai dato a
il pane in mezzo a noi me
e chiunque mangerà
non avrà più fame. 180 Vieni, Santo Spirito
Qui vive la tua chiesa
intorno a Te, di Dio
dove ognuno troverà
la sua vera casa. Vieni Santo Spirito di Dio,
Verbum caro factum est, come vento soffia sulla Chiesa!
Verbum panis factum est. Vieni come fuoco, ardi in noi
Verbum caro factum est, e con te saremo veri testimoni di
verbum panis factum est. Gesù.

Sei vento: spazza il cielo

- 61 -
dalle nubi del timore; Vieni Spirito, vieni Spirito
sei fuoco: sciogli il gelo scendi su di noi
e accendi in nostro ardore. Vieni su noi maranathà,
Spirito creatore vieni su noi Spirito
scendi su di noi! Vieni Spirito, vieni Spirito
scendi su di noi
Tu bruci tutti i semi
Vieni Spirito, vieni Spirito
di morte e di peccato;
scendi su di noi
scuoti le certezze
scendi su di noi
che ingannano la vita.
Fonte di sapienza, Invochiamo la Tua presenza
scendi su di noi! vieni Signor.
Tu sei coraggio e forza Invochiamo la Tua presenza
nelle lotte della vita; scendi su di noi.
tu sei l'amore vero, Vieni luce dei cuori
sostegno nella prova. dona forza e fedeltà.
Fuoco eterno d’amore
Spirito d'amore, questa vita offriamo a te. (Rit)
scendi su di noi.
[Coda] Tu, fonte di unità,
rinnova la tua Chiesa,
182 Del tuo Spirito, Signore,
illumina le menti, è piena la terra
dai pace al nostro mondo.
O Consolatore, Del tuo Spirito, Signore, è piena
scendi su di noi! la terra,
è piena la terra. (2 volte solo all’inizio

Benedici il Signore, anima mia,


181 Invochiamo la Tua Signore, Dio, Tu sei grande!
presenza Sono immense, splendenti,
tutte le tue opere e tutte le creature.
Invochiamo la Tua presenza
vieni Signor. Se tu togli il tuo soffio muore ogni
Invochiamo la Tua presenza cosa e si dissolve nella terra.
scendi su di noi. Il tuo spirito scende:
Vieni Consolatore tutto si ricrea e tutto si rinnova.
dona pace e umiltà.
Acqua viva d’amore La tua gloria, Signore, resti per
questo cuore apriamo a Te. sempre. Gioisci, Dio, del creato.
Questo semplice canto
Rit: Vieni Spirito, vieni Spirito salga a te Signore, sei tu la nostra
scendi su di noi gioia.
- 62 -
183 Madonna Nera tu ci salvi da morte!
di Częstochowa Ti sei donato a tutti, corpo
crocifisso;
C’è una terra silenziosa dove hai dato la tua vita, pace per il
ognuno vuol tornare, mondo.
una terra e un dolce volto
con due segni di violenza, Hai condiviso il pane che rinnova
sguardo intenso e premuroso l’uomo;
che ti chiede di affidare la tua vita a quelli che hanno fame tu
e il tuo mondo in mano a Lei. prometti il Regno.

Madonna, Madonna nera, Tu sei fermento vivo per la vita


è dolce esser tuo figlio. eterna. Tu semini il Vangelo nelle
Oh lascia Madonna nera nostre mani.
ch’io viva vicino a Te.
Venuta la tua ora di passare al
Lei ti calma e rasserena, Padre,
Lei ti libera dal male, Tu apri le tue braccia per morire in
perché sempre ha un cuore grande croce.
per ciascuno dei suoi figli
Lei ti illumina il cammino Per chi ha vera sete cambi l’acqua
se le offri un po’ d’amore in vino. Per chi si è fatto schiavo
se ogni giorno parlerai a Lei così. spezzi le catene.

Questo mondo in subbuglio, A chi non ha più nulla offri il vero


cosa all’uomo potrà offrire? amore: il cuore può cambiare se
Solo il volto di una Madre rimani in noi.
pace vera può donare. In te riconciliati cielo e terra
Nel Tuo sguardo noi cerchiamo cantano !
quel sorriso del Signore Mistero della fede: Cristo,
che ridesta un po’ di bene in fondo ti annunciamo !
al cuor.
185 E’ frutto della terra
184 Pane vivo spezzato
per noi E’ frutto della terra
e del lavoro umano
Pane vivo, spezzato per noi, il Pane che ti offriamo,
a te gloria, Gesù! Signore del creato.
Pane nuovo, vivente per noi, Benedetto sei tu, o Dio,
che ne fai per noi il Pane della vita.
- 63 -
Benedetto nei secoli il Signore! La croce di Cristo è nostra gloria,
E’ frutto della vite salvezza e risurrezione.
e del lavoro umano Dio ci sia propizio e ci benedica,
il vino che ti offriamo, e per noi illumini il suo volto.
Signore del creato. Sulla terra si conosca la tua via,
Benedetto sei tu, o Dio, la tua salvezza in tutte le nazioni.
che ne fai per noi
bevanda di salvezza. Si rallegrino, esultino le genti;
Benedetto nei secoli il Signore! nella giustizia Tu giudichi il
mondo. Nella rettitudine Tu
giudichi i popoli,
186 E’ giunta l’‘ora sulla terra governi le genti.

La terra ha dato il suo frutto:


È giunta l’ora, Padre, per me: ci ha benedetto Dio, il nostro Dio.
ai miei amici ho detto che Ci benedica Dio e lo temano
questa è la vita: conoscere Te tutti i confini della terra.
e il Figlio Tuo: Cristo Gesù.
Erano tuoi, li hai dati a me, Sia gloria al Padre onnipotente,
ed ora sanno che torno a Te. al Figlio, Gesù Cristo, Signore,
Hanno creduto: conservali Tu allo Spirito Santo, Amore,
nel tuo Amore, nell’unità. nei secoli dei secoli. Amen.

Tu mi hai mandato ai figli tuoi:


la tua parola è verità. 188 Tu se Santo Tu sei Re
E il loro cuore sia pieno di gioia:
la gioia vera viene da Te.
Io sono in loro e Tu in me; Tu sei santo tu sei re
e siam perfetti nell’unità; Tu sei santo tu sei re
e il mondo creda che Tu mi hai Tu sei santo tu sei re
mandato: Tu sei santo tu sei re
li hai amati come ami me. Tu sei santo tu sei re
Tu sei santo tu sei re
Lo confesso con il cuor
187 In Te la nostra gloria Lo professo a te Signor,
Quando canto lode a te
In te la nostra gloria, o croce del Sempre io ti cercherò,
Signore. Tu sei tutto ciò che ho,
Per te salvezza e vita nel sangue Oggi io ritorno a te.
redentor. Io mi getto in te Signor,

- 64 -
Stretto tra le braccia tue Rit: Noi ti preghiamo,
Voglio vivere con te Uomo della croce,
E ricevo il tuo perdono Figlio e fratello,
La dolcezza del tuo amor, noi speriamo in te! (2 volte)
Tu non mi abbandoni mai Gesù
Nella memoria di questa tua morte
noi ti chiediamo coraggio, Signore,
189 Lode e gloria (Spoladore) per ogni volta che il dono d’amore
ci chiederà di soffrire da soli. Rit.
Lode e gloria a Te o Signore
Lode e gloria a Te o Signore Nella memoria dell’ultima cena,
noi spezzeremo di nuovo il tuo
pane
Date lode al Signore o figli di Dio,
ed ogni volta il tuo corpo donato
benedite il suo nome su tutta la
sarà la nostra speranza di vita. Rit.
terra.
Il suo amore per noi è fedele per
sempre,
il suo amore per noi è per sempre. 191 Quando nell’ombra
Quando nell’ombra cade la sera
Lode e gloria a Te o Signore È questa o madre la mia preghiera:
Lode e gloria a Te o Signore Fa pura e santa l’anima mia,
Ave, Maria. Ave!
Acclamate al Signore da tutta la
terra, ci ha creati e voluti, a lui E quando l’alba annunzia il giorno
apparteniamo. all’ara tua faccio ritorno
Il Signore ci guida e ci tiene dicendo sempre con voce pia:
per mano, senza fine è il suo amore Ave, Maria. Ave!
per noi.
Nei giorni lieti di gioia pura e in
quelli ancora della sventura
Lode e gloria a Te o Signore
Ti dirò sempre, o Madre mia:
Lode e gloria a Te o Signore
Ave, Maria. Ave!

190 Nella memoria 192 Quando venne la sua ora


Nella memoria di questa Passione
noi ti chiediamo perdono, Signore, Quando venne la sua ora
per ogni volta che abbiamo lasciato di passare dal mondo al Padre
il tuo fratello soffrire da solo. volle amarci sino alla fine,

- 65 -
Cristo, nostra vita. Tendi l’orecchio alla mia voce,
venga la grazia e resti in me.
Rit. Dà la vita solo che muore, Sempre ti voglio celebrare,
ama chi sa perdere; in che respiro mi darai.
è Signore solo chi serve, Nella dimora dei tuoi santi
farsi schiavo è libertà. spero che tu mi accoglierai.

Ha lavato le nostre piaghe,


disprezzato e umiliato, 194 Ho incontrato Te
fu respinto dalla sua gente,
Cristo, il Salvatore. (Rit) Ho incontrato te Gesù e ogni cosa
in me è cambiata,
Mi chiamate Rabbì e Signore: tutta la mia vita ora t’ appartiene.
ho tracciato la vostra via. Tutto il mio passato io l'affido a te,
Annunciate in tutta la terra, Gesù Re di gloria mio Signor.
questa mia parola. (Rit) Tutto in te riposa
la mia mente il mio cuore,
trovo pace in te Signor,
193 Tutta la terra tu mi dai la gioia.

Voglio stare insieme a te,


Tutta la terra canti a Dio, non lasciarmi mai, Gesù
lodi la sua maestà. Re di gloria mio Signor.
Canti la gloria del suo nome:
grande, sublime santità! Dal tuo amore chi mi separerà,
Dicano tutte le nazioni: sulla croce hai dato la vita per
non c’è nessuno uguale a te! me.
Sono stupendi i tuoi prodigi, Una corona di gloria mi darai,
dell’universo tu sei re! quando un giorno ti vedrò.
Tu solo compi meraviglie
con l’infinita tua virtù. Tutto in te riposa
Guidi il tuo popolo redento la mia mente il mio cuore,
dalla sua triste schiavitù. trovo pace in te Signor,
Sì, tu lo provi con il fuoco tu mi dai la gioia vera.
e vagli la sua fedeltà:
ma esso sa di respirare Voglio stare insieme a te
nella tua immensa carità. non lasciarmi mai,
Gesù Re di gloria mio Signor.
Sii benedetto, eterno Dio,
Dal tuo amore chi mi separerà,
non mi respingere da te.
- 66 -
sulla croce hai dato la vita per crede: fiumi d'acqua viva
me. scorreranno dal mio cuore trafitto.
Una corona di gloria mi darai,
quando un giorno ti vedrò. Dalle mura del tempio di Dio
Dal tuo amore chi mi separerà, sgorga un fiume d'acqua viva: tutto
sulla croce hai dato la vita per quello che l'acqua toccherà nascerà
me. a nuova vita.
Una corona di gloria mi darai,
io ti aspetto mio Signor,
io ti aspetto mio Signor,
io ti aspetto mio Re.
196 Al Tuo santo altar
Al tuo santo altar
m'appresso, o Signor
mia gioia e mio amor.
195 Se conoscessi
O Signore, che scruti il mio cuor,
il dono di Dio dal maligno mi salvi il tuo amor.
Tu sei forza, sei vita immortal.
Il Signore ci ha salvato dai nemici Perchè triste cammino tra il mal?
nel passaggio del Mar Rosso
l'acqua che ha travolto gli Egiziani Mi risplenda la luce del ver
fu per noi la salvezza. e mi guidi sul retto sentier.
Mia speranza e salvezza sei tu;
"Se conoscessi il dono di Dio e ch'io ti lodi in eterno, o Gesù.
chi è colui che ti chiede da bere,
lo pregheresti tu stesso di darti
quell'acqua viva che ti salverà".
197 Santo
Eravamo prostrati nel deserto, (osanna delle altezze)
consumati dalla sete: quando fu
percossa la roccia, zampillò una Sa - - - - - - nto
sorgente. sa - - - - - - nto.

Chi berrà l'acqua viva che io dono I cieli e la terra sono pieni della Tua
non avrà mai più sete in eterno: in gloria
lui diventerà una sorgente Santo, santo.
zampillante per sempre. Benedetto colui che viene
nel nome del Signore.
Venga a me chi ha sete e chi mi Santo, santo
Osanna osanna osanna (3 v).
cerca, si disseti colui che in me

- 67 -
198 Venite al Signore bontà.

Custodisci la parola: cammina alla


Venite al Signore con canti di sua luce e gioia e pace ti darà. nella
gioia ! prova non temere; beato se sarai
O terra tutta, acclamate al Signore, fedele: vivrai per sempre insieme a
servite il Signore nella gioia, venite me.
al suo volto con lieti canti !
Riconoscete che il Signore è il solo
200 Signore in Te confido
Dio: egli ci ha fatto, a lui
apparteniamo, noi, suo popolo, e Signore e Dio in te confido: tu sei
gregge che egli pasce. speranza del mio cuor. Nell'ansie
mie in te mi affido; vicino a te non
ho timor.
Venite alle sue porte nella lode, nei
suoi atri con azioni di grazie: In te fidente non cadrò;
ringraziatelo, benedite il suo nome! al gaudio eterno giungerò.
Sì, il Signore è buono, il suo amore Tu sei mio gaudio mia fortezza, del
è per sempre, nei secoli la sua tuo amor non mi privar. Da te io
verità. spero la salvezza; non sia vano il
mio sperar.
Sia gloria al Padre onnipotente, al
Figlio, Gesù Cristo, Signore, allo
Spirito Santo. Amen.
201 Ti saluto o Croce Santa

199 Se mi vuoi seguire Ti saluto, o Croce santa,


che portasti il Redentor; gloria,
ascolta lode, onor ti canta ogni lingua ed
ogni cuor.
Se mi vuoi seguire, ascolta: la
croce d’ogni giorno prendi, poi Sei vessillo glorioso di Cristo,
vieni ed io ti guiderò. il tuo nome è sei salvezza del popol fedel.
scritto in cielo: la festa del signore Grondi sangue innocente sul tristo
è pronta! la via è breve insieme a che ti volle martirio crudel Rit.
me.
Tu nascesti fra braccia amorose
Confido solo in te, speranza mia, d’una Vergine Madre, o Gesù. Tu
Gesù ti seguirò dovunque andrai, moristi fra braccia pietose d’una
ti seguirò, e annuncerò la tua croce che data ti fu.
- 68 -
O Agnello divino, immolato Dov’è quella terra di novità?
sull’altar della croce, pietà! Cerco quella vita che porti tu,
Tu, che togli dal mondo il peccato, perché tu prometti: “Il Regno è
salva l’uomo che pace non ha. qui!”.
Quando tutto sembra oscurità,
Del giudizio nel giorno tremendo, sento la parola che dici a me:
sulle nubi del cielo verrai. “ Non sai? Il Signore è fedeltà
Piangeranno le genti vedendo
qual trofeo di gloria sarai. Vivo un’attesa che finirà,
credo che un giorno si compirà,
perché tu prometti: “ Ritornerò! ”.
202 Ti seguirò Tutto in quel giorno vivrà di te.
Ora so, Signore, che ti vedrò:
Ti seguirò, ora ti aspetto, e tu verrai.
Ti seguirò, o Signore,
E nella tua strada camminerò.
Ti seguirò 204 Tu sei vivo fuoco
Nella via dell'amore
E donerò al mondo la vita. Tu sei vivo fuoco che trionfi a sera
del mio giorno sei la brace.
Ti seguirò Ecco già rosseggia di bellezza
Nella via del dolore eterna,
E la tua croce ci salverà. questo giorno che si spegne.
Ti seguirò, Sei con te come vuoi l’anima
nella via della gioia riscaldo, sono nella pace.
la tua luce ci guiderà. Tu sei fresca nube che ristori a
sera,
del mio giorno sei rugiada.
203 Tu sai quanta strada Ecco già rinasce di freschezza
eterna,
questo giorno che sfiorisce.
Tu sai quanta strada ho fatto Sei con te come vuoi cerco la
ormai, sorgente,
quanto ho cercato in povertà; sono nella pace.
sempre mi rispondi: “ Il regno è
qui! ”. Tu sei l’orizzonte che s’allarga a
Così la speranza non morirà, sera,
perché già fiorisce l’eternità, del mio giorno sei dimora.
quando nel cammino tu sei con Ecco già riposa in ampiezza eterna,
me. questo giorno che si chiude.

- 69 -
E con te come vuoi m’avvicino a 206 Dona la pace
casa, sono nella pace. (Figli del divino amore)
Tu sei voce amica che mi parli
a sera, Dona la pace, dona la pace
del mio giorno sei conforto. Ai nostri cuori O Signore
Ecco già risuona d’allegrezza Dona la pace, dona la pace
eterna Ai nostri cuori O Signore
questo giorno che ammutisce. Resta qui insieme a noi
Sei con te come vuoi cerco la E la pace regnerà.
parola, sono nella pace.
Tu sei sposo ardente che ritorni Dona l’amore, dona l’amore
a sera, del mio giorno sei Ai nostri cuori O Signore
l’abbraccio. Dona l’amore, dona l’amore
Essa già esulta di ebrezza eterna Ai nostri cuori O Signore
verso giorno che sospira. Resta qui insieme a noi
Tu con te come vuoi E l’amore regnerà.
mi consumo amando
sono nella pace. Dona la pace, dona la pace
Al mondo intero O Signore
Dona la pace, dona la pace
Al mondo intero O Signore
205 Trasformi in Gesù Resta qui insieme a noi
E la pace regnerà.
Nella terra baciata dal sole lavorata
dall'umanità nasce il grano ed un
pezzo di pane che Gesù sull'altare 207 Maranatha
si fa.
MARANATHÀ, MARANATHÀ
Nelle vigne bagnate di pioggia dal VIENI,VIENI SIGNORE GESÙ.
sudore dell'umanità
Il mondo attende la luce del tuo
nasce l'uva ed un sorso di vino che
volto,
Gesù sull'altare si fa.
le sue strade son solo oscurità;
rischiara i cuori di chi ti cerca,
Con la vita di tutta la gente noi di chi è in cammino incontro a te.
l'offriamo a te, Padre e Signore, il
dolore e la gioia del mondo tu Vieni per l'uomo che cerca la sua
raccogli e trasformi in Gesù. strada,
per chi soffre, per chi non ama più,
per chi non spera, per chi è perduto
e trova il buio attorno a sé.
- 70 -
Tu ti sei fatto compagno nel
cammino, ci conduci nel buio 209 Benedici (Spoladore)
insieme a te,
tu pellegrino sei per amore,
Padre buono che sei in cielo
mentre cammini accanto a noi.
il tuo nome è ogni uomo
ogni cuore è il tuo cielo
208 Santa Maria della la tua casa siamo noi.
speranza Benedici questa terra
che Tu abiti e fai bella
Santa Maria della Speranza benedici questo giorno
Mantieni viva la nostra attesa. che ci cresce tra le mani.
Mantieni viva la nostra attesa.
Benedici questa vita
Ci hai dato l’aspettato di ogni che per tutti sia felice
tempo e il coraggio di donare sia lo
tante volte promesso dai profeti. spirito del mondo
Ora noi con fiducia domandiamo benedici o mio Signore
la forza che dà vita al mondo benedici o mio Signore.
nuovo.
Benedici questo tempo
Sei apparsa come aurora ogni uomo che lavora
del gran giorno ogni mamma e il suo bambino
e hai visto Dio venire sulla terra. che di Te sono il sorriso.
Ora noi attendiamo il suo ritorno Benedici chi Ti cerca
lottiamo per l’avvento del suo nel silenzio del deserto
regno. e chi invece Ti ha confuso
con la fretta ed il rumore.
Univi al tuo dolore la speranza
vivendo nell’amor la lunga attesa. Benedici chi Ti prega
Ora noi con impegno lavoriamo al e non sa il nome tuo.
nuovo rifiorire della terra. Ogni figlio che ha paura
di essere solo e del futuro.
Speravi quando tutti erano incerti Benedici i tuoi poveri
che Cristo risorgesse dalla morte. ed il grido della fame
Ora noi siamo certi che il Risorto prendi questo nostro pane
È vita per il mondo ora e sempre. per la mensa dell'amore.

Il dolore e la fatica
benedici o Signore

- 71 -
chi ha il fucile fra le mani Dov'è più limpida l'acqua per me,
e il perché lui non lo sa. Dove mi fai riposare.
Benedici la speranza
che sa nascere dal buio Anche fra le tenebre d'un abisso
benedici questa gioia oscuro,
che cantiamo assieme a Te. Io non temo alcun male perché
Tu mi sostieni, sei sempre con me,
Rendi il sentiero sicuro.
210 Passa questo mondo
212 Nasce l’amor
Noi annunciamo la parola eterna:
Dio è Amore.
Fredda è la notte buio d’intorno
Questa è la voce
silente attesa sacro timor.
che ha varcato i tempi: Dio è carità.
Brilla una stella, veglia la terra
Passa questo mondo,
s’apre la vita palpita un cuor.
passano i secoli,
solo chi ama non passerà mai.
Nasce Gesù nasce l’Amor
Dio è luce e in Lui non c'è la notte:
gli Angeli in ciel cantano in cor.
Dio è Amore.
Nasce Gesù nasce l’Amor
Noi camminiamo lungo il suo
gli Angeli in cielo cantano in cor.
sentiero: Dio è carità.
Noi ci amiamo perché Lui ci ama:
E se l’Amore regna fra noi
Dio è amore.
nei nostri cuori vive Gesù.
Egli per primo diede a noi la vita:
Splende la luce in tutti è pace:
Dio è carità.
il Paradiso è in mezzo a noi.
Giovani forti, avete vinto il male:
Dio è amore.
Nato è Gesù nato è l’Amor
In voi dimora la parola eterna:
gli Angeli in cielo cantano in coro.
Dio è carità.

211 Perché Tu sei con me


213 Ninna nanna a Gesù
( Figli Divino Amore)
Solo tu sei il mio pastore
Niente mai mi mancherà!
Solo tu sei il mio pastore, o Caro Bambin Gesù la ninna nanna
Signore. risuona dolce per te nella capanna,
la ninna nanna che sa cantar
Mi conduci dietro te sulle verdi la tua mamma,
alture canta con gli angeli in ciel
Ai ruscelli tranquilli lassù, osanna, osanna,
la ninna nanna che sa cantar
- 72 -
la tua mamma,
canta con gli angeli in ciel O Signore, ci hai ridato innocenza
osanna osanna. e verità;
Ti rendiamo grazie e lode, Fonte
Guardando il viso 'si dolce eterna di bontà.
e tanto sereno
la mamma con grande amor Rit.: Gloria in excelsis Deo,
ti stringe al seno, Gloria in excelsis Deo!
e nel suo cuore risuona
come una voce la tua pace, o Redentore, dono sia
quel bimbo grande sarà del tuo Natal,
ma sulla croce, il più caro e salutare per l'intera
e nel suo cuore risuona umanità
come una voce
quel bimbo grande sarà Rit.: Gloria in excelsis Deo,
ma sulla croce. Gloria in excelsis Deo!

In terra e in cielo per Te


tutto sembra cantare,
son ninna nanna d'amor 215 E’ nato un bimbo
per ringraziare
la ninna nanna che sa cantar È nato un bimbo in Betlehem,
la tua mamma, alleluia, e l’universo giubila,
canta con gli angeli in cor alleluia, alleluia.
osanna osanna,
la ninna nanna che sa cantar Rit. Insieme agli angeli adoriamo
la tua mamma, il Redentore con lieto cantico.
canta con gli angeli in cor
osanna osanna. Il Figlio dell’Altissimo, alleluia, è
nato dalla Vergine, alleluia,
alleluia. (Rit)
214 Nella notte tutta luce Pastori e re contemplano, alleluia,
il Salvator degli uomini, alleluia,
Nella notte tutta luce per noi nato è alleluia. (Rit)
il Salvator.
"Gloria in cielo pace in terra"
I popoli s’allietino, alleluia, al
acclamiamo il Dio d'amor.
Verbo eterno plaudano, alleluia,
alleluia. (Rit)
Rit.: Gloria in excelsis Deo,
Gloria in excelsis Deo!
O Trinità santissima, alleluia, sia
- 73 -
gloria a te nei secoli, alleluia,
alleluia. (Rit)
217 Benedetto sei Tu Dio
216 Musica di festa
Benedetto sei Tu, Signore Dio
Cantate al Signore un cantico dell’universo
nuovo, dalla tua bontà abbiamo ricevuto
splende la sua gloria! questo pane
Grande la sua forza, frutto della terra e del nostro lavoro
lo presentiamo a Te, perché diventi
grande la sua pace, per noi
grande la sua santità. cibo di vita eterna
Benedetto nei secoli il Signore
In tutta la terra popoli del Benedetto nei secoli il Signore
mondo
gridate la sua fedeltà. Benedetto sei Tu, Signore Dio
Musica di festa, musica di lode, dell’universo:
musica di libertà. dalla tua bontà abbiamo ricevuto
questo vino
Agli occhi del mondo frutto della vite e del nostro lavoro
ha manifestato lo presentiamo a Te, perché diventi
la sua salvezza! per noi bevanda di salvezza.
Per questo si canti, Benedetto nei secoli il Signore
per questo si danzi, Benedetto nei secoli il Signore
per questo si celebri.

Con l’arpa ed il corno,


con timpani e flauti,
218 Questa famiglia
con tutta la voce!
Canti di dolcezza, canti di salvezza, Rit: Questa famiglia Ti benedice
canti d’immortalità. Ti benedice Signore. (2v.)

I fiumi ed i monti battono le mani Ti benedice perché ci hai fatto


davanti al Signore! incontrare
La sua giustizia giudica la terra, perché ci hai dato amore e gioia per
giudica le genti. vivere insieme
perché ci hai dato uno scopo per
Al Dio che ci salva Gloria in continuare!
eterno! Amen! Alleluia! Questa famiglia Ti benedice. (Rit)
Gloria a Dio Padre, gloria a Dio
Figlio, gloria a Dio Spirito! Ti benedice perché ci doni
- 74 -
pazienza
e nel dolore ci dai la forza di 220 Lodate Dio
sperare
perché lavoro e pane non ci fai Lodate Dio, schiere beate del cielo.
mancare! Lodate Dio, genti di tutta la terra.
Questa famiglia Ti benedice. (Rit) Cantate a Lui, che l'universo creò,
somma sapienza e splendore.
Lodate Dio, Padre che dona ogni
bene.
219 Ti esalto Dio mio Re Lodate Dio, ricco di grazia e
perdono.
Ti esalto Dio mio Re, Cantate a Lui, che tanto gli uomini
canterò in eterno a Te amò
io voglio lodarti o Signor da dare l'unico Figlio.
e benedirti alleluia.
Lodate Dio, uno e trino Signore.
Il Signore è degno di ogni lode Lodate Dio, meta e premio dei
non si può misurar la Sua buoni.
grandezza Cantate a Lui, sorgente d'ogni
ogni vivente proclama la Sua gloria bontà,
la Sua opera è giustizia e verità. per tutti i secoli. Amen.

Il Signore è paziente e pietoso


lento all’ira e ricco di grazia
221 Come un unico pane
tenerezza per ogni creatura
il Signore è buono verso tutti. Come unico pane
anche noi qui formiamo un solo
Il Signore sostiene chi vacilla corpo,
e rialza chiunque è caduto perché tutti mangiamo
gli occhi di tutti ricercano il Suo il pane vivo di Cristo.
volto
la Sua mano provvede loro il cibo. È questa la vita per noi,
è questa la gioia:
Il Signore protegge chi lo teme il vivere uniti con Cristo
ma disperde i superbi di cuore facendo la Chiesa.
Egli ascolta il grido del Suo servo
ogni lingua benedica il Suo nome. Per un’unica fede
noi crediamo a questa santa cena
e cantiamo all’amore
di un Dio fattosi carne.

- 75 -
Siam quelli di sempre, dalle catene dell'inganno
ma l’amore di Cristo ci trasforma dalla cieca indifferenza
e vogliamo gridarlo dalla vanità del mondo.
a chi ricerca la pace.
Sciogli il cuore dei tuoi figli con la
Siamo quelli che ha scelto vera libertà
per portare la via ai suoi fratelli: con la dolcezza del perdono
noi saremo la voce con la lieta povertà.
di Cristo, Dio e uomo.

222 La vera vite 224 Sono qui a lodarti


(Rinn. Dello Spirito)
Io sono la vite, voi siete i tralci:
restate in me, porterete frutto. Luce del mondo nel buio
del cuore vieni ed illuminami,
Come il Padre ha amato me
Tu mia sola speranza di vita
così io ho amato voi,
resta per sempre con me.
restate nel mio amore,
perché la gioia sia piena.
Rit:Sono qui a lodarti,
Voi come tralci innestati in me qui per adorarti,
vivete tutti nell'unità: qui per dirti che tu sei il mio Dio
unica in voi è la vita, E solo tu sei Santo,
unico in voi è l'amore. sei meraviglioso,
degno e glorioso sei per me.
Il tralcio buono che porterà
frutti d'amore vivendo in me Re della storia e Re nella gloria
il Padre mio lo poterà sei sceso in terra fra noi,
perché migliore sia il frutto. con umiltà il Tuo trono hai lasciato
per dimostrarci il Tuo amor. (Rit)

223 Riempici di Te Io mai saprò quanto ti costò


Lì sulla croce morir per me.(4 volte)
Riempici di Te Padre Creatore
Riempici di Te Figlio Salvatore
Riempici di Te Spirito d'Amore
Riempici di Te

Sciogli il cuore dei tuoi figli

- 76 -
225 Antica eterna danza ricorda della tua casa. Io cantavo
con gioia le tue lodi.

Spighe d’oro al vento, antica,


eterna danza per fare un solo pane 227 E’ l’’ora che pia
spezzato sulla mensa.
Grappoli dei colli, profumo di È l’ora che pia la squilla fedel le
letizia per fare un solo vino note c’invia dell’Ave del ciel.
bevanda della grazia.
Ave, ave, ave Maria.
Con il pane e il vino Signore ti Ave, ave, ave Maria.
doniamo le nostre gioie pure, le
attese e le paure. Nel piano di Dio l'eletta sei tu che
Frutti del lavoro e fede nel futuro porti nel mondo il Figlio Gesù.
la voglia di cambiare e di Di tutti i malati solleva il dolor,
ricominciare. consola chi soffre nel corpo e nel
cuor.
Dio della speranza, sorgente d’ogni
dono accogli questa offerta A tutti perdona le colpe e gli error,
che insieme Ti portiamo. al mondo tu dona la pace e l’amor.
Dio dell’universo raccogli chi è Proteggi il cammino di un popol
disperso e facci tutti Chiesa, una fedel, ottieni ai tuoi figli di
cosa in te. giungere al ciel.

228 Il tredici maggio


226 Come il cervo
Il tredici maggio apparve Maria, ai
Come il cervo va all’acqua viva, tre pastorelli in Cova d'Iria.
io cerco te ardentemente: io
cerco te, mio Dio! Ave, ave, ave Maria,
ave, ave, ave Maria.
Di te, mio Dio, ha sete l’anima mia
!Il tuo volto, il tuo volto, Signore, Splendente di Luce veniva Maria, e
quando vedrò? il volto Suo bello un sole apparia.
Mi chiedono e mi tormentano: In mano un Rosario portava Maria,
dov’è, dov’è il tuo Dio? che addita ai fedeli del Cielo la
Ma io spero in te: sei tu la mia Via.
salvezza!
Dal Ciel Son discesa a chieder
Il cuore mio si strugge quando si preghiera,
- 77 -
pei gran peccatori con fede sincera. 230 Immacolata
O Madre pietosa la Stella Sei Tu,
che al Cielo ci guidi, ci guidi a Immacolata, Vergine bella,
Gesù. di nostra vita Tu sei la stella.
Fra le tempeste deh! guida il cuore,
Un inno di lode s'innalza a Maria, di chi t'invoca Madre d'Amore.
che a Fatima un giorno raggiante
apparia. Siam peccatori, ma figli tuoi:
Immacolata prega per noi.

229 Cristo risorge La tua preghiera onnipotente,


o dolce mamma, tutta clemente;
Cristo risorge, Cristo trionfa. a Gesù buono deh! tu ci guida,
Alleluia! accogli il cuore che in te confida.

Al Re immortale dei secoli eterni, Tu che nel cielo siedi Regina


al Signor della vita che vince la a noi pietosa lo sguardo inchina:
morte, pel divin Figlio che stringi al petto
risuoni perenne la lode e la gloria. rendici degni del tuo affetto.

All'Agnello immolato che salva le


genti, 231 Inno a San Antonio
al Cristo risorto che sale nei cieli,
risuoni perenne la lode e la gloria. A te sorrise invano, o poverel di
Cristo, ogni tesor mondano: tu
Nei cuori festanti del regno dei bramavi l’acquisto del gran regno
cieli, dei cieli.
nel mondo redento dal Figlio di
Dio, Sant’Antonio di Padova, fa che
risuoni perenne la lode e la gloria. ogni cuore al Paradiso aneli (bis).

Pastore divino che guidi il tuo Riparasti col pianto, con digiuni e
gregge flagelli di Dio l’onore infranto da
ai pascoli eterni di grazia e cattivi fratelli nella colpa perduti.
d'amore,
riceve perenne la lode e la gloria. Sant’Antonio di Padova, contro la
colpa il tuo poter ci aiuti (bis).

Umile fosti e mote e Dio ti fe’


potente: han tue parole udite i pesci

- 78 -
in mar fremente e tutti i popoli del Maria sei giglio di puri candori,
mondo. che il cuore innamori
del Verbo tuo Figlio
Sant’Antonio di Padova, dona
Di luce divina Sei nobile aurora
all’umanità un sentir profondo
il sole ti adora la luna s’inchina
(bis).
Con piede potente il capo nemico
Tu premi all’antico
Maligno serpente.
232 La vera gioia
Il puro tuo seno diè cibo e ricetto
La vera gioia nasce nella pace, al gran Pargoletto Gesù Nazareno.
La vera gioia non consuma il Già regni beata fra angelici cori
cuore, con canti sonori da tutti esaltata.
è come fuoco con il suo calore
E dona vita quando il cuore muore; Il cielo ti dona le grazie più belle
La vera gioia costruisce il mondo un giro di stelle Ti forma corona
E porta luce nell'oscurità. O Madre di Dio o mistica rosa
La vera gioia nasce dalla luce, soccorri pietosa lo spirito mio
Che splende viva in un cuore puro,
La verità sostiene la sua fiamma O Santa Maria l’aiuto Tuo forte
Perciò non tiene ombra nè dà in punto di morte all’anima mia.
menzogna,
La vera gioia libera il tuo cuore, 234 Le Tue meraviglie
Ti rende canto nella libertà.

La vera gioia vola sopra il mondo Ora lascia, o Signore,


Ed il peccato non potrà fermarla, che io vada in pace
Le sue ali splendono di grazia, perché ho visto le tue meraviglie
Dono di Cristo e della sua salvezza Il tuo popolo in festa
E tutti unisce come in un abbraccio per le strade correrà
E tutti ama nella carità. a portare le tue meraviglie!
E tutti unisce come in un abbraccio
E tutti ama nella carità. La tua presenza
ha riempito d’amore
le nostre vite,
le nostre giornate
233 Lodate Maria in te una sola anima
un solo cuore siamo noi
con te la luce risplende
Lodate Maria O lingue fedeli
splende più chiara che mai.
Risuoni nei cieli La vostra armonia

- 79 -
La tua presenza di speranza,
ha inondato d’amore che infondermi costanza - nel
le nostre vite, viaggio e fra i dolor.
le nostre giornate
Andrò a vederla un dì - andrò a
fra la tua gente resterai
levar miei canti
per sempre vivo in mezzo a noi
cogli Angeli e coi Santi, - per
fino ai confini del tempo
corteggiarla ognor.
così ci accompagnerai.

235 Nella tua pace 237 O fonte dell’’amore

Nella tua pace, O Fonte dell'amore,


nel regno della luce o immensa carità,
questo fratello, o Spirito che regni
Signore, sia con te, per sempre in ogni età.
Signore sia con te. A te con gioia canti
chi vive e crede in te,
Noi ti lodiamo Dio nostro giusto e innalzi lodi e inni
santo. chi t'ama e spera in te.
noi ti preghiamo nel figlio tuo Tu sei pastore e guida
Gesù. Di questa umanità,
Padre e creatore ascolta la i popoli del mondo
preghiera raccogli in unità.
che ti rivolge chi a te ritornerà. Tu reggi la tua Chiesa,
le doni verità;
i figli tuoi eletti
236 Andrò a vederla un dì conduci a santità.

Andrò a vederla un dì - in cielo,


Patria mia. 238 Soffio di vita
Andrò a veder Maria, - mia gioia e
mio amor. Soffio di vita, forza di Dio,
Al ciel, al ciel, al ciel, vieni, Spirito Santo!
andrò a vederla un dì. Irrompi nel mondo, rinnova la
Al ciel, al ciel, al ciel, terra, converti i cuori.
andrò a vederla un dì. All’anime nostre, ferite da colpa,
"Andrò a vederla un dì" - è il grido tu sei perdono
- 80 -
Lavoro e fatica consumano l’uomo: Signore son deluso, me ne vado.
Tu sei riposo. La vita con me è sempre stata dura,
C’impegnano a lotta le forze del e niente mai mi dà soddisfazione
male: tu sei soccorso. la strada in cui mi guidi è insicura
son stanco e ora non aspetto più.
Arcani misteri agli umili s veli:
tu sei sapienza. Rit:Pietro vai, fidati di me,
Nel nostro cammino al porto cielo: getta ancora in acqua le tue reti.
Tu sei la guida. Prendi ancora il largo sulla mia
parola,
con la mia potenza, io ti farò
239 Spirito Santo vieni pescatore di uomini.

Maestro dimmi cosa devo fare,


Spirito Santo, Spirito Santo, insegnami Signore dove andare;
Spirito Santo vieni, Gesù dammi la forza di partire
vieni dai quattro venti la forza di lasciare le mie cose. (Rit)
Spirito del Signore, Spirito
dell’Amore, Spirito Santo vieni. Questa famiglia che mi son creato
le barche che a fatica ho
Vieni Santo Spirito, conquistato:
riempi il cuore dei fedeli, la casa, la mia terra, la mia gente,
accendi il fuoco del tuo Amore, Signore, dammi tu una fede forte.
lava le nostre colpe
trasformaci in primizia Pietro vai, fidati di me,
di creazione nuova. la mia chiesa su di te io fonderò.
Manderò lo Spirito, ti darà
Vieni Santo Spirito coraggio
fa’ splendere la tua luce donerà la forza dell’amore
rinnova il volto della terra, per il regno di Dio.
dal regno delle tenebre
guidaci alla sorgente
del primo eterno Amore.
241 Un solo Signore, una
sola fede
240 Pietro vai
(sulla tua parola)
Chiamati a conservare l'unità dello
Spirito con il vincolo della pace
Signore ho pescato tutto il giorno, cantiamo e proclamiamo:
le reti son rimaste sempre vuote; Un solo Signore, una sola fede,
s’è fatto tardi, a casa ora ritorno, un solo Battesimo, un solo Dio e
- 81 -
Padre. Tu luce d’amore, Spirito di Santità
entra nei cuori di questi tuoi figli
Chiamati a formare un solo corpo chiamati ad annunciare il Re.
in un solo Spirito cantiamo e Tu forza d’amore nuova speranza
proclamiamo: ci dai
Un solo Signore… in questo giorno a te consacrato
gioia immensa canterà. (Rit)
Chiamati alla stessa speranza nel
Signore Gesù cantiamo e
proclamiamo: 243 Voglio cantare al mio
Un solo Signore… Signore
Raccolti intorno all'unica Parola e
all'unico Pane di vita eterna, come Voglio cantare al mio Signore,
i primi cristiani possiamo pregare: finché esisto, finché ho vita
Un solo Signore… e il mio canto sia gradito a lui
che è la mia gioia. (2 volte)

Benedici il Signore anima mia:


242 Popoli tutti acclamate Signore mio Dio quanto sei grande!
(Rinn. dello Spirito) Rivestito di maestà e di splendore,
avvolto di luce come di un manto,
Mio Dio, Signore, nulla è pari a Te. tu stendi il cielo come una tenda,
Ora e per sempre, voglio lodare costruisci sull'acqua la tua dimora,
Il Tuo grande amor per noi. fai delle nubi il tuo carro
Mia roccia Tu sei, pace e conforto cammini sulle ali del vento;
mi dai, fai eseguire i tuoi comandi al soffio
Con tutto il cuore e le mie forze, del vento, alla luce dei lampi.
Sempre io ti adorerò.
Hai fondato la terra sulle sue basi
Rit: Popoli tutti acclamate al ed essa non potrà più vacillare.
Signore, Come un manto l'avvolgeva il
Gloria e potenza cantiamo al Re, mare,
Mari e monti si prostrino a Te, i monti dalle acque erano invasi;
Al tuo nome, o Signore. al tuo comando sono fuggite,
Canto di gioia per quello che fai, al fragore del tuono hanno tremato:
Per sempre Signore con Te d'incanto i mari sono emersi,
resterò, si sono aperte le valli,
Non c'è promessa non c'è fedeltà hai arginato le acque:
che in Te. non passeranno,
a coprire la terra non torneranno.
- 82 -
244 Salve Regina son due rose e le labbra son fior. R.

Salve Regina mater misericordiae: 246 L’ anima mia ha sete


vita dulcedo et spes nostra salve
A Te clamamus exules filii Evae
ad Te suspiramus gementes et L’anima mia ha sete del Dio
flentes in hac lacrimarum valle. vivente: quando vedrò il suo volto?
Eia ergo advocata nostra illos tuos Come una cerva anela, ai corsi
misericordes oculos ad nos delle acque, così l’anima mia anela
converte. a te, o Dio.
Et Iesum benedictum fructum
ventris Tui nobis post L’anima mia ha sete di Dio, del
hoc exilium ostende. Dio vivente. Quando verrò e vedrò
O clemens, o pia, o dulcis Virgo il volto di Dio?
Maria. Le lacrime sono il mio pane, di
giorno e di notte, mentre dicono a
me tutto il giorno: Dov’è il tuo
245 Dell’aurora tu Dio?
sorgi più bella Questo io ricordo e rivivo
nell’anima mia: procedevo in uno
Dell'aurora Tu sorgi più bella, splendido corteo verso la casa di
coi tuoi raggi fai lieta la terra, Dio.
e fra gli astri che il cielo rinserra, Perché ti abbatti, anima mia, e ti
non v'è stella più bella di Te. agiti in me? Spero in Dio: ancora lo
esalterò, mia salvezza e mio Dio.
Bella tu sei qual sole,
bianca più della luna; Sia gloria al Padre, al Figlio e allo
e le stelle più belle Spirito Santo: che era, è, e sarà nei
non son belle al par di Te. (bis) secoli il Signore.

T'incoronano dodici stelle,


ai tuoi piedi hai l'ali del vento, 247 Io credo risorgerò
e la luna si curva d'argento;
il tuo manto ha il colore del ciel. R.
Io credo: risorgerò, questo mio
corpo vedrà il Salvatore
Gli occhi tuoi son più belli del
mare,
la tua fronte ha il colore del giglio, Prima che io nascessi,
le tue gote baciate dal Figlio mio Dio, tu mi conosci: ricordati
Signore,
- 83 -
che l'uomo è come l'erba, Salga da questo altare l’offerta a
come il fiore del campo. R. te gradita: dona il pane di vita e
il sangue salutare.
Ora è nelle tue mani Nel nome di Cristo uniti, il calice e
quest'anima che mi hai data: il pane ti offriamo: per i tuoi doni
accoglila, Signore, largiti, te, Padre,
da sempre tu l'hai amata, ringraziamo.
è preziosa ai tuoi occhi. R.
Noi siamo il divin frumento e i
Padre, che mi hai formato tralci dell’unica vite; dal tuo celeste
a immagine del tuo volto: alimento son l’anime nutrite.
conserva in me, Signore,
il segno della tua gloria,
che risplenda in eterno. R. 250 Spirito di Dio
(Riempici)
Cristo, mio Redentore,
risorto nella luce: Spirito di Dio riempimi
io spero in te, Signore, Spirito di Dio battezzami
hai vinto, mi hai liberato Spirito di Dio consacrami
dalle tenebre eterne. R. Vieni ad abitare dentro me!

Spirito della vita, Spirito di Dio guariscimi


che abiti nel mio cuore: Spirito di Dio rinnovami
rimani in me, Signore. R. Spirito di Dio consacrami
Vieni ad abitare dentro me!

248 Laudate Spirito di Dio guariscimi


Spirito di Dio rinnovami
Spirito di Dio consacrami
Laudate omnes gentes,
Vieni ad abitare dentro me!
laudate dominum
Laudate omnes gentes,
Spirito di Dio riempici
laudate dominum
Spirito di Dio battezzaci
Spirito di Dio consacraci
Vieni ad abitare dentro noi! (x2)
249 Salga da questo Altare
Signore di spighe indori i nostri
terreni ubertosi, mentre le vigne
decori di grappoli gustosi.

- 84 -
251 Spirito di Dio (plasmaci) come un fiume vieni in me
come un fragore vieni in me

Spirito di Dio scendi su di noi. Come un vento con il tuo amore


Spirito di Dio scendi su di noi. come una fiamma con la tua pace
come un fuoco con la tua gioia
Fondici, plasmaci, riempici, usaci. come una luce con la tua forza.
Spirito di Dio scendi su di noi.

Rendici docili, umili, semplici, 253 Canoni di Taizè


Spirito di Dio scendi su di noi.

Tu che ti librasti nella creazione, 1) Ubi caritas et amor, ubi caritas


Spirito di Dio scendi su di noi. Deus ibi est.
Tu che fecondasti le acque del 2) Magnificat, magnificat,
Giordano, magnificat anima mea Dominum.
Spirito di Dio scendi su di noi.
3) Laudate omnes gentes, laudate
Tu, che discendesti sulla prima Dominum! Laudate omnes gentes,
Chiesa, laudate Dominum!
Spirito di Dio scendi su di noi.
4) Oh, oh, oh, adoramus te,
Guidaci Spirito, salvaci, formaci! Domine. Oh, oh, oh, adoramus te,
Spirito di Dio scendi su di noi. Domine.
Libera i poveri, dà pace ai popoli 5) Jubilate Deo omnis terra, servite
Spirito di Dio scendi su di noi. Domino in laetitia. Alleluia,
alleluia, in laetitia. Alleluia,
alleluia, in laetitia.
252 Vieni Spirito forza
dall’ alto 6) Dona la pace Signore, a chi
confida in te. (Dona) dona la pace
Vieni Spirito, forza dall'alto, nel Signore, dona la pace
mio cuore
fammi rinascere, Signore, 7) Misericordias Domini in
Spirito. aeternum can ta bo.

Come una fonte vieni in me 8) Il Signore è la mia forza e io


come un oceano vieni in me spero in Lui, il Signore è il
Salvatore
- 85 -
in Lui confido non ho timor, in Lui la strada è lunga, eppure
confido non ho timor. arriveremo, Gerusalemme, casa
del Signore!

254 Cristo è risorto Quando fummo salvati dall’Egitto,


con Mosè camminammo nel
veramente deserto; quand’eravamo schiavi a
Babilonia, noi piangevamo e
Cristo è risorto veramente pensavamo a te.
alleluia!
Gesù, il vivente, qui con noi Senza fermarsi in sterile rimpianto,
resterà. i tuoi figli camminano nel mondo;
Cristo Gesù, Cristo Gesù lungo le strade libere del canto
è il Signore della vi – ta. vengono avanti in cerca del tuo
volto.
Morte, dov’è la tua vittoria?
Paura non mi puoi far più. Tutti fratelli nel pianto e nel
Se sulla croce io morirò insie-me a sorriso, siamo artefici del mondo di
lui, domani; faremo crescere il Regno
poi insieme a lui risorgerò. Cristo... nella storia portando amore nelle
nostre mani.
Tu, Signore amante della vita,
mi hai creato per l’eternità. Come dispersi stormi di gabbiani
La vita mia tu dal sepolcro che s’incontrano e proseguono nel
strapperai, volo, si uniranno tutti i popoli del
con questo mio corpo ti vedrò. mondo, come fratelli verso un
Cristo... Padre solo.
Cristo, fratello, mostraci il
Tu mi hai donato la tua vita, cammino, tu che sei morto, tu che
io voglio donar la mia a te. sei risorto, tu che conosci il Padre
Fa’ che possa dire da vicino, Cristo, fratello che ci
“Cristo vive anche in me” vivi accanto.
E quel giorno io risorgerò.
Cristo…
256 Salga a Te Signore
255 Gerusalemme Salga a te Signore
l'inno della Chiesa
l'inno della fede
Gerusalemme, noi ti rivedremo: che ci unisce a te.
la speranza ci palpita nel cuore; Sia gloria e lode alla Trinità
- 86 -
santo, santo, santo per l'eternità. docili.
Ci sveli e ci comunichi la vita tua
Una è la fede una la speranza ineffabile:
uno è l'amore che ci unisce a te.
L'universo canta lode a te Gesù
gloria al nostro Dio gloria a Cristo
Re.
258 Veni creator
Fonte d'acqua viva per la nostra Veni, creátor Spíritus,
sete mentes tuòrum vísita,
fonte di ogni grazia per l'eternità. imple supérna grátia,
Cristo uomo e Dio vive in mezzo a quæ tu creásti péctora.
noi
egli nostra via vita e verità. Qui díceris Paráclitus,
altíssimi donum Dei,
Venga il tuo regno, regno di fons vivus, ignis, cáritas,
giustizia et spiritális únctio.
regno della pace regno di bontà. Tu septifòrmis múnere,
Torna o Signore non tardare più dígitus patérnæ déxteræ,
compi la promessa vieni o Gesù. tu rite promíssum Patris,
sermóne ditans gúttura.
257 La creazione giubili Accénde lumen sénsibus,
infúnde amórem córdibus,
infírma nostri córporis
La creazione giubili insieme agli virtúte firmans pérpeti.
angeli;
ti lodi e ti glorifichi, o Dio Hostem repéllas lóngius
altissimo. pacémque dones prótinus;
Gradisci il coro unanime di tutte le ductóre sic te prævio
tue opere: vitémus omne nóxium.
Beata sei Tu nei secoli, gloriosa Per Te sciámus da Patrem
Trinità! noscámus atque Fílium,
Sei Padre, Figlio e Spirito e Dio teque utriúsque Spíritum
unico; credámus omni témpore.
mistero imperscrutabile,
inaccessibile. Deo Patri sit glória,
Ma con amore provvido et Fílio, qui a mórtuis
raggiungi tutti gli uomini: surréxit, ac Paráclito,
In questo tempio, amabile ci in sæculórum sæcula.
chiami e convochi, Amen.
per fare un solo popolo di figli
- 87 -
259 Pange lingua
260 TE DEUM
Pànge, lingua, gloriosi
Corporis mystèrium
Noi ti lodiamo, Dio, *
Sanguinisque pretiòsi,
ti proclamiamo Signore.
quem in mundi pretium
fructus ventris generosi O eterno Padre, *
Rex effudit Gentium. tutta la terra ti adora.
Nobis datus, nobis natus A te cantano gli angeli *
ex intacta Virgine, e tutte le potenze dei cieli:
et in mundo conversatus, Santo, Santo, Santo *
sparso verbi semine, il Signore Dio dell’universo.
sui moras incolatus
miro clausit ordine. I cieli e la terra *
sono pieni della tua gloria.
In supremae nocte coenae
recumbens cum fratribus Ti acclama il coro degli apostoli *
observata lege plene e la candida schiera dei martiri.
cibis in legalibus, Le voci dei profeti si uniscono
cibum turbae duodenae nella tua lode; *
se dat suis manibus.
la santa Chiesa proclama la tua
Verbum caro, panem verum gloria.
verbo carnem efficit:
fitque sanguis Christi merum, Adora il tuo unico Figlio, *
et si sensus deficit, e lo Spirito Santo Paraclito.
ad firmandum cor sincerum O Cristo, re della gloria, *
sola fides sufficit. eterno Figlio del Padre,
Tantum èrgo Sacramentum
venerèmur cernui:
et antìquum documentum 261 Dal profondo
novo cedat rìtui:
praèstet fìdes supplemèntum
a Te grido
sènsuum defectui. Dal profondo a te grido,
Genitori, Genitoque o Signore; *
làus et jubilàtio, Signore, ascolta la mia voce.
salus, honor, vìrtus quòque Siano i tuoi orecchi attenti *
sit et benedictio: alla voce della mia preghiera.
procedenti ab utroque
compar sit laudatio.
- 88 -
Se consideri le colpe, Signore, * alleluia!
Signore, chi potrà sussistere?
Canterò tutta la vita canterò, a lui
Ma presso di te è il perdono, *
che salva canterò, a lui che ama
perciò avremo il tuo timore.
chi è piccolo, chi è povero, chi è
Io spero nel Signore, * solo e chi è misero.
l’anima mia spera nella sua parola. Canterò, a lui che vive canterò, nel
L’anima mia attende il Signore * nostro cuore canterò, a lui che
più che le sentinelle l’aurora. chiama noi tutti suoi amici e per
Israele attenda il Signore, * noi dona la vita.
perché presso il Signore è la Canterò, al Dio fedele canterò al
misericordia, mio Signore canterò Perché è lui la
grande è presso di lui la mia forza e il mio canto, è il mio
redenzione; * cielo qui in terra.
egli redimerà Israele da tutte le sue
colpe.
264 Osanna al Figlio di
262 C’eri tu alla croce David
Osanna al Figlio di David,
C'eri tu alla croce di Gesù? C'eri tu osanna ai Redentor!
alla croce di Gesù? Oh!
Apritevi, o porte eterne:
Questo pensier fa' sì ch'io pianga avanzi il Re della gloria;
pianga pianga. nei cieli e sulla terra
C'eri tu alla croce di Gesù? C'eri tu eterno è il suo poter.
al sepolcro di Gesù? C'eri tu al
sepolcro di Gesù? È nato per noi il Messia,
è nato il Re della gloria;
Oh! Questo pensier fà sì ch'io risuona il lieto annuncio:
pianga pianga pianga. C'eri tu al è nato il Salvator!
sepolcro di Gesù?
È nato per noi un bambino
Parola del Dio vivente,
263 Il Dio della festa è sceso sulla terra
il Verbo del Signor.

Il mio Dio è il Dio della festa il O luce e splendore del Padre,


Dio della gioia e dell’amor! (×2) illumina le menti,
Alleluia, alleluia, accogli i nostri cuori,
o Cristo Redentor!
- 89 -
Cantiamo a te, Parola rivelata dal
Onore, lode e gloria Padre noi ti lodiamo, o pietra
al Padre e al Figlio, angolare, scelta e preziosa.
e allo Spirito Santo,
Cantiamo a te, che hai posto tra di
noi la tua dimora; noi ti lodiamo, tu
sei il nostro Dio e noi il tuo popolo.
265 Te lodiamo Trinità Cantiamo a te, vera manna che ci
doni la vita; noi ti lodiamo, o Pane
Te lodiamo, Trinità, vivente disceso dal cielo.
nostro Dio, ti adoriamo;
Padre dell'umanità, Cantiamo a te, Signore esaltato
la tua gloria proclamiamo. nella gloria, noi ti lodiamo, Risorto
che siedi alla destra del Padre.
Te lodiamo, Trinità, Cantiamo a te, Pastore che conduci
per l'immensa tua bontà. il tuo gregge, noi ti lodiamo:
raduna la tua Chiesa in un solo
Tutto il mondo annuncia te:
ovile.
tu lo hai fatto come un segno.
Ogni uomo porta in sé
il sigillo del tuo regno.
267 Madonna della strada
Noi crediamo solo in te,
nostro Padre e Creatore;
noi speriamo solo in te, Madonna della strada, ascolta,
Gesù Cristo, Salvatore. t'invochiam,
concedi un forte cuore a noi che
Infinita carità, ora partiam!
Santo Spirito d'amore, La strada è tanto lunga il freddo già
luce, pace e verità, ci assal;
regna sempre nel mio cuore. respingi tu Regina, lo spirito del
mal.
E il ritmo dei passi ci
266 Popolo regale accompagnerà: là verso gli
orizzonti lontani si và. (2 V)
Popolo regale, assemblea santa, E lungo quella strada non ci
stirpe sacerdotale popolo di Dio, lasciare tu, nel volto di chi soffre
canta il tuo Signor. facci trovar Gesù.
Cantiamo a te, o Figlio diletto del Allor ci fermeremo le piaghe a
Padre noi ti lodiamo sapienza medicar e il pianto di chi e' solo
eterna del verbo di Dio. sapremo consolar. RIT.
- 90 -
Lungo la strada bianca la croce
apparirà: è croce che ricorda chi ci
ha lasciato già. 270 Re dei RE
Pur tu sotto una croce Maria
restasti un dì; per loro ti preghiamo
sommessamente qui. RIT. Hai sollevato il nostri volti dalla
polvere,
Le nostre colpe hai portato su di te.
Signore ti sei fatto uomo in tutto
come noi per amore.
268 O Santissima
Figlio dell'Altissimo
poveri tra i poveri
Vieni a dimorare tra noi,
O santissima, o piissima Dio dell'impossibile
Madre nostra, Maria! Re di tutti i secoli
Tu, preservata immacolata, Vieni nella tua maestà.
prega, prega per i figli tuoi. Re dei Re i popoli ti acclamano
I cieli ti proclamano Re dei re
Luce degli uomini regna col tuo
Tu confortaci, tu difendici,
amore tra noi...
Madre nostra, Maria!
Con te chiediamo, con te speriamo:
Ci hai riscattati dalla stretta delle
prega, prega per i figli tuoi.
tenebre
Perché potessimo glorificare te
Nei pericoli, nelle lacrime,
hai riversato in noi la vita del tuo
Madre nostra, Maria!
Spirito per amore.
Tu sei la luce, tu sei la pace:
prega, prega per i figli tuoi.
Figlio dell'Altissimo poveri tra i
poveri
Vieni a dimorare tra noi,
Dio dell'impossibile Re di tutti i
269 Regina coeli secoli
Vieni nella tua maestà.
Re dei Re i popoli ti acclamano
Regina coeli, laetare, Alleluja! I cieli ti proclamano Re dei re
Quia Quem meruisti portare, Luce degli uomini regna col tuo
Alleluja! amore tra noi
Resurrexit sicut dixit. Alleluja!
Ora pro nobis Deum, Alleluja! Tua è la Gloria per sempre
Tua è la Gloria per sempre
Gloria gloria
- 91 -
Gloria Gloria insieme vorrai far festa con noi.
E senza tramonto la festa sarà,
Figlio dell'Altissimo poveri tra i perché finalmente saremo con te.
poveri
Tu, quando verrai, Signore Gesù,
Vieni a dimorare tra noi,
per sempre dirai: "Gioite con me!".
Dio dell'impossibile Re di tutti i
Noi ora sappiamo che il Regno
secoli
verrà: nel breve passaggio viviamo
Vieni nella tua maestà.
di te.
Re dei Re i popoli ti acclamano
I celi ti proclamano Re dei re
Luce degli uomini regna col tuo
amore tra noi 273 Lo Spirito del Signore
è su di me
271 Signore delle cime Lo Spirito del Signore è su di me ,
lo Spirito con l’unzione mi ha
consacrato ,
Dio del cielo, Signore delle cime, lo Spirito mi ha mandato ad
un nostro amico hai chiesto alla annunziare ai poveri
montagna, un lieto messaggio di salvezza
ma ti preghiamo, ma ti preghiamo,
su nel Paradiso, su nel Paradiso, Lo Spirito di Sapienza è su di me
lascialo andare per le tue per essere luce e guida sul mio
montagne. cammino ,
Santa Maria, Signora della neve, mi dona un linguaggio nuovo
copri col bianco, soffice mantello, per annunziare agli uomini la Tua
il nostro amico, il nostro fratello, Parola di salvezza .
su nel Paradiso, su nel Paradiso,
lascialo andare per le tue Lo Spirito di Fortezza è su di me ,
montagne. per testimoniare al mondo la Sua
Parola ,
mi dona il suo coraggio per
272 Tu quando verrai annunziare al mondo
l’avvento glorioso del Tuo Regno .

Lo Spirito del Timore è su di me ,


Tu, quando verrai, Signore Gesù,
quel giorno sarai un sole per noi. per rendermi testimone del Suo
Perdono ,
Un libero canto da noi nascerà
purifica il mio cuore per
e come una danza il cielo sarà.
annunziare agli uomini
Tu, quando verrai, Signore Gesù, le opere grandi del Signore .

- 92 -
Se donarsi come te richiede fede
Lo Spirito della Pace è su di me , nel tuo spirito sfidiamo
e mi ha colmato il cuore della Sua l'incertezza.
Gioia ,
mi dona un canto nuovo per
annunziare al mondo 275 Tutta la terra Frisina
il giorno di grazia del Signore .
Tutta la Terra ha veduto
la salvezza del Signore.
274 Il tuo popolo in
cammino Cantate al Signore un canto nuovo,
perchè ha compiuto prodigi.
Gli ha dato vittoria la sua destra
Il tuo popolo in cammino cerca e il suo braccio santo.
in te la guida,
sulla strada verso il regno
sei sostegno col tuo corpo: Il Signore ha manifestato la sua
resta sempre con noi, o Signore! salvezza,
agli occhi dei popoli ha rivelato la
È il tuo pane, Gesù, che ci dà forza sua giustizia.
e rende più sicuro il nostro passo; Egli si è ricordato del suo amore,
se il vigore nel cammino si svilisce della sua fedeltà alla casa d'Israele.
la tua mano dona lieta la speranza.
Tutti i confini della terra hanno
È il tuo vino, Gesù, che ci disseta veduto
e sveglia in noi l'ardore di seguirti. la salvezza del nostro Dio.
Se la gioia cede il passo alla Acclami al Signore tutta la terra,
stanchezza gridate, esultate con canti di gioia.
la tua voce fa rinascere freschezza.
Cantate inni al Signore con l'arpa,
È il tuo corpo, Gesù, che ci fa con l'arpa e con suono melodioso;
Chiesa, con la tromba e al suono del corno
fratelli sulle strade della vita. acclamate davanti al Re, il Signore.
Se il rancore toglie luce
all'amicizia
dal tuo cuore nasce giovane il
perdono.
276 So che sei qui (Gen Verde)

È il tuo sangue, Gesù, il segno So che sei qui in questo istante, so


eterno che sei qui dentro di me,
dell'unico messaggio dell'amore. abiti qui in questo niente ed io lo so
- 93 -
che vivi in me. et ne nos indù - cas in tentati - ò -
nem;
Che mai dirò al mio Signore, che
sed libera nos / a mà—lo.
mai dirò, tutto tu sai,
ti ascolterò nel mio silenzio e
aspetterò che parli tu.
E mi dirai cose mai udite, mi 278 Lode a Te o Cristo
parlerai del Padre,
mi colmerai d’amore, e scoprirò Lode a te o Cristo / Re di eterna
chi sei. gloria! (x2)
Io sento in me la tua pace, la gioia
che tu solo dai,
279 Gloria (Lode) a Cristo
attorno a me io sento il cielo,
un mondo di felicità.
Mio Dio, sei qui, quale mistero, • Gloria[Lode] a Cristo,
Verbo di Dio e umanità. Splendore eterno del Dio
vivente!
Non conta più lo spazio e il tempo, Gloria[Lode] a te, Signor!
è scesa qui l’eternità.
Cosa sarà il Paradiso, cosa sarà la • Gloria a Cristo, / sapienza
vita, eterna del Dio vivente! (Rit.)
• Gloria a Cristo, / Parola eterna
sarai con noi per sempre, sempre,
del Dio vivente! (Rit.)
tu tutto in noi, noi in te
• Gloria a Cristo, / che muore e
risorge per tutti i fratelli. (Rit.)
• Gloria a Cristo, / che ascende
277 Pater Noster nei cieli alla destra del Padre.
(Rit.)
Pàter noster, qui es in caèlis:
sanctificè-tur nòmen tù-um;
advéni-at régnum tùum;
fiat volùntas tùa, 280 Tutto e’ possibile
sicut in caèlo et in tèr-ra.
Questo è il luogo che Dio ha scelto
Pànem nostrum cotidi-à-num per te,
da nòbis hò—di—e; questo è il tempo pensato per te
et di-mì-tte nòbis dèbita nostra, Quella che vedi è la strada che lui
sìcut et nos di-mìt-timus traccerà
debitòribus nò—stris; E quello che senti l’Amore che mai
finirà
- 94 -
torto che brucia di più.
E andremo e annunceremo che Il perdono che ci dai, ce lo
in Lui tutto è possibile offriamo tra di noi, e lo chiediamo.
E andremo e annunceremo che
nulla ci può vincere RIT: Oggi è il tempo di
Perché abbiamo udito le Sue ricominciare, tempo di perdono,
parole
nella verità, per comporre in
Perché abbiam veduto vite
cambiare terra un firmamento, stelle sopra
Perché abbiamo visto l’Amore il fango d’ogni povertà. Oggi è
vincere il tempo di ricominciare, tempo
Sì abbiamo visto l’Amore vincere di perdono, nella verità, per
comporre in terra un
Questo è il momento che Dio ha firmamento, stelle sopra il fango
atteso per te, d’ogni povertà. È l’unità.
questo è il sogno che ha fatto su te
Quella che vedi è la strada tracciata Vieni dolce Spirito, scendi col tuo
per te balsamo, tu che lo puoi.
Quello che senti, l’Amore che Dove il cuore sanguina, quando
t’accompagnerà. grida l’anima, dentro di noi;
soffia via la cenere, dacci il tuo
E andremo... respiro di misericordia.
Vieni Santo Spirito, rialzaci e
Questo è il tempo che Dio ha scelto rivestici di novità.
per te, Fa di noi il tuo lievito, che nel
questo è il sogno che aveva su te
mondo semina, fraternità.
Scendi fuoco limpido, scendi
fiume carico, di primavera.
281 Tempo di
ricominciare (Gen Verde) RIT: Oggi è il tempo di
ricominciare, tempo di perdono,
Padre Nostro siamo qui, nella nella verità, per comporre in
nostra povertà, davanti a te. terra un firmamento, stelle sopra
Tu che di ogni cuore sai storie, il fango d’ogni povertà.
luci, lacrime e verità. firmamento, stelle sopra il fango
Dacci il tuo perdono che ci risana stelle che nel buio brillano di più.
l’anima, con la tua pace. Firmamento dal respiro
Padre Nostro tu che puoi, tutti i immenso, cielo sulla terra, qui
nostri debiti, prendili tu; fra noi sei tu. Oggi è il tempo di
il ritorno che non c’è, la ferita e il ricominciare, tempo di perdono,
- 95 -
nella verità, per comporre in I cieli e la terra o Signore sono
terra un firmamento, stelle sopra pieni di te.
il fango d’ogni povertà. È l’unità. I cieli e la terra o Signore sono
pieni di te.
Rit.
282 Stai con me
Benedetto colui che viene nel nome
tuo Signor.
Stai con me, proteggimi, Benedetto colui che viene nel nome
Coprimi con le tue ali, o Dio. tuo Signor. Rit.
Quando la tempesta arriverà
Volerò più in alto insieme a te,
Nelle avversità sarai con me 284 Grazie,
Ed io saprò che tu sei il mio Re.
Grazie Gesù (Nino Mancuso)
Il cuore mio riposa in te,
Io vivrò in pace e verità. Grazie, grazie Gesù Tu ci accogli
nella gioia, nel Tuo nome siamo
Quando la tempesta arriverà amici. Grazie Gesù, Tu sei
Volerò più in alto insieme a te, sempre con noi.
Nelle avversità sarai con me
Ed io saprò che tu sei il mio Re. Benedetto sei Tu Signore / per la
Tua Parola / che doni a noi /
Quando la tempesta arriverà troviamo in Te / la luce vera.
Volerò più in alto insieme a te, Benedetto sei Tu Signore / per il
Nelle avversità sarai con me pane di vita, / che doni a noi /
Ed io saprò che tu sei il mio Re. viviamo in Te / la vita nuova.

Ed io saprò che tu sei il mio Re, Benedetto sei Tu Signore / per


Ed io saprò che tu sei il mio Re. l’amore infinito /che doni a noi /
cantiamo a Te / un canto nuovo.

283 Osanna è!
285 Infinitamente grazie
Osanna eh! Osanna eh!
Osanna a Cristo Signor ! (2volte) Che cosa ti renderò per quello che
mi hai dato
Santo, santo osanna. Santo, santo Innalzo il mio cuore come un
osanna. calice di lode
Rit. con tutte le mie forze grido:
Grazie! Grazie! Infinitamente
- 96 -
grazie!
Grazie! grazie di ciò che sei per
me. 287 Tu sei qui
Grazie Gesù Grazie Gesù grazie (Figli Divino Amore)
Gesù.
Grazie! Grazie! Infinitamente Tu sei qui, Tu sei qui, Tu sei
grazie! qui Gesù! (2 volte)
Grazie! grazie di ciò che sei per Tu vivi in me, o mio Signor, Tu
me. vivi in me Gesù! (2 volte)
Grazie Gesù Grazie Gesù grazie Tu sei qui, Tu sei qui, Tu sei
Gesù. (2 volte)
qui Gesù! (2 volte)
Io credo in Te, o mio Signor, io
Grazie! Grazie! Infinitamente
grazie! credo in Te Gesù! (2 volte)
Grazie! grazie di ciò che sei per Guariscimi, o mio Signor,
me. guariscimi Gesù!
Grazie Gesù Grazie Gesù grazie Liberami, o mio Signor, liberami
Gesù Gesù!
Io amo Te, o mio Signor, io amo
Te Gesù!
286 Credo in Te Signor Io canto a Te, o mio Signor, io
canto a Te Gesù!
Credo in Te, Signor, credo in Te: Grazie a Te, o mio Signor, grazie a
grande è quaggiù il mister, ma Te Gesù!
credo in Te. Resta con me, o mio Signor, resta
Luce soave, gioia perfetta sei. con me Gesù!
Credo in Te, Signor, credo in Te. Tu sei qui, nel mio cuor, Tu sei
qui Gesù! (2 volte)
Spero in Te, Signor, spero in Te:
debole sono ognor, ma spero in Te.
Amo Te, Signor, amo Te: o 288 Tacita notte
crocifisso Amor, amo Te. (melodia dell’ Astro del ciel)
Resta con me, Signor, resta con
me: pane che dai vigor, resta con Tacita notte, sacro mister nel
me. silenzio a vegliar alla culla del
figlio del ciel, santa Maria e lo
sposo fedel.
Rit. Gloria in cielo al Signor,
nato è il Redentor ( 2 volte)

- 97 -
Tacita notte, sacro mister ai pastori al Figlio Redentor,
annunziò l'alleluia del coro divin,
Lode grande sommo onore
risuonando lontano e vicin.
all’eterna Carità.
Tacita notte, sacro mister, o Gloria immensa, eterno amore alla
Signore Dio fanciul del tuo riso la Santa Trinità. Amen!
luce immortal, scioglie il gelo che Sac. Ci hai dato il Pane disceso
grava il mortal. dal cielo.
R. Che porta in se ogni
289 Gli Angeli delle dolcezza.

campagne (Figli Divino Amore)


Sac. Preghiamo: Signore Gesù
Cristo, che nel mirabile
sacramento dell’Eucaristia ci hai
Gli angeli delle campagne, cantano lasciato il memoriale della tua
l’inno: “Gloria in ciel!” E l’eco Pasqua, fa’ che adoriamo con viva
delle montagne, ripete il canto dei fede il santo mistero del tuo Corpo
fedel! e del tuo Sangue, per sentire
sempre in noi i benefici della
Rit. Gloria in excelsis Deo (bis) redenzione. Tu che vivi e regni nei
0 pastori che cantate dite il perchè secoli dei secoli.
di tanto onor! Qual Signore, qual R.. Amen.
profeta merita questo gran
splendor?
Oggi è nato in una stalla, nella Dio sia benedetto,
notturna oscurità. Egli, il Verbo, si Benedetto il suo santo nome,
è incarnato e venne in questa
Benedetto il nome di Gesù,
povertà.
Benedetto il suo Sacratissimo
Cuore,
290 Adoriamo il Sacramento Benedetto il suo Preziosissimo
Sangue,
Adoriamo il Sacramento che Dio Benedetto Gesù, nel Santissimo
Padre ci donò. Nuovo Patto, nuovo Sacramento dell’altare.
rito nella fede si compì.
Benedetta la gran Madre di Dio,
Al mistero è fondamento la Parola Maria Santissima,
di Gesù.
Benedetta la sua santa ed
Gloria al Padre Onnipotente, gloria Immacolata Concezione,

- 98 -
Benedetta la sua gloriosa Signore...
Assunzione.
Tu vuoi aver le mie mani, nel
Benedetto il nome di Maria, lavoro aiutino gli altri e che il mio
Vergine e Madre. cuore Ti segua amando
Benedetto san Giuseppe, suo Signore...
castissimo sposo.
Tu, Pescator di altri laghi ansia
Benedetto Iddio nei suoi angeli e eterna di cuori sinceri amico buono
nei suoi santi. chiami ancora
Signore...
291 In Paradiso
(commiato al defunto) 293 Nel Signore esultate
dal salmo 32
In Paradiso ti accolgano gli angeli,
al tuo arrivo ti accolgano i martiri Nel Signore esultate, o santi, ai
e ti conducano nella Santa suoi giusti conviene la lode: con le
Gerusalemme. arpe onorate il Signore, i più grandi
strumenti suonate!
Ti accolga il coro degli angeli
e con Lazzaro, povero in terra, Componetegli un cantico
tu possa godere il riposo eterno, nel nuovo, voce e cetra unite con arte:
cielo. la Parola di Dio è santa, e fedele in
ogni sua opera.
Egli ama giustizia e diritto, la sua
292 Pescatori di uomini grazia riempie la terra: la Parola
sua riempie i cieli, il suo Spirito
orna il creato.
Tu sei venuto alla riva, Non hai
scelto sapienti né ricchi; soltanto Come in vaso raccoglie i mari,
vuoi che io Ti segua. come in scrigno raccoglie gli
abissi: tema Iddio la terra intera e
Signore, mi hai guardato negli lo temano tutti i viventi.
occhi, sorridendo hai detto il mio
nome. Sulla riva ho lasciato la La nostra anima attende il Signore,
barca e nel mondo sarò sempre egli è nostro aiuto e difesa: solo in
con Te Lui è il vero conforto, in Lui solo
la nostra fiducia.
Tu sai che che nulla possiedo, nella
barca non c’è oro né spada,
soltanto reti e il mio lavoro.
- 99 -
amore.
294 Celebriamo il Signore Gloria al Padre, al Figlio, allo
Spirito Santo: la preghiera, per
Cristo, raggiunga il suo cielo.
Celebriamo il Signore: grande la
sua potenza, grande la sua
misericordia. Alleluia, alleluia. 296 Inno a San Giacomo
Nei secoli eterni è la sua maestà; (Pittarella – Loreggian)
Nei secoli eterni è la sua bontà.
Segno d’amore sono i cieli e la O San Giacomo Apostolo Santo
terra; voce dell’universo sono i che in martirio finisti la vita
popoli tutti. la parrocchia con fede ti invita
si rifugia devota al tuo manto
Ci tende la mano nella serie dei
giorni; offerta d’amore sono le Proteggi tu pei secoli il
opere sue. consacrato ovile Ronchi di
Campanile
La nostra salvezza è aprirci al proteggi tu per sempre il gregge
Signore; risposta d’amore è la ed il pastor
nostra Redenzione
Benedici le messi e l’imprese
tien lontano l’errore ed il vizio
strirpa il male all’ istante d’ inizio
295 Nobile Santa Chiesa porta pace a tutto il paese

Nobile santa Chiesa, regno


d’amor, dona la terra a Cristo
trionfator! 297 Benediciamo il
Il Signore ti ha scelta per segno Signore (Cantico delle creature)
nel mondo e per te si diffonde un
lieto messaggio.
Benediciamo il Signore,
Tu rinnovi nei figli il mistero di
a Lui onore e gloria nei secoli!
Cristo, tu ridesti nel mondo
l’amore che salva.
Angeli del Signore,
Il tuo regno d’amor non conosce benedite il Signore.
confini vedo gente da ignoti lontani E voi, o cieli,
orizzonti. benedite il Signore!
Molti popoli in te si trasformano in Acque sopra il cielo,
uno: uno solo per fede, speranza ed benedite il Signore.
Potenze del Signore,
- 100 -
benedite il Signore! Belve e armenti,
Sole e Luna, benedite il Signore!
benedite il Signore.
Astri del cielo, Figli degli uomini,
benedite il Signore! benedite il Signore.
Piogge e rugiade, Popolo di Dio,
benedite il Signore. benedici il Signore!
O venti tutti, Sacerdoti del Signore,
benedite il Signore! benedite il Signore.
Servi del Signore,
Fuoco e calore, benedite il Signore!
benedite il Signore. Anime dei giusti,
Freddo e rigore, benedite il Signore.
benedite il Signore! Umili di cuore,
Rugiada e brina, benedite il Signore!
benedite il Signore. Santi di Dio,
Gelo e freddo, benedite il Signore.
benedite il Signore! Ora e per sempre,
Ghiacci e nevi, benedite il Signore!
benedite il Signore.
Notti e giorni,
benedite il Signore! 298 Inno a Medjugorie
Luce e tenebre,
benedite il Signore.
Lampi e tuoni, Siamo venuti Madre cara
benedite il Signore! da ogni parte della terra
ti portiam le nostre pene
Tutta la terra, con le gioie e le speranze
benedica il Signore.
Monti e colli, O Regina della Pace
benedite il Signore! il tuo sguardo ci consoli
Ogni vivente, su noi posa le Tue mani
benedite il Signore. supplicando il Divin Figlio
Acque e fonti,
benedite il Signore! Guarda a Te la Chiesa intera
Mari e fiumi, Stella estrema di salvezza
benedite il Signore. Ti preghiam con voce ardente
Cetacei e pesci, rendi puri i nostri cuori
benedite il Signore!
Uccelli del cielo, II tuo piccolo Bijakovo
benedite il Signore. Medjuogorje tutta insieme

- 101 -
ha diffuso la tua gloria grazia.
esaltando il Tuo bel nome
Padre di misericordia, Figlio nostro
Redentore, Santo Spirito d’Amore,
Per l'amore o Madre cara
a te, Trinità, sia gloria. Amen
Che su noi hai riversato
Promettiam di diventare
più ferventi che in passato 300 Anima Cristi (Frisina)

299 Aprite le porte a Cristo Anima Cristi, santifica me


Corpus Cristi, salva me.
(inno a San Giov.PaoloII)
Sanguem Cristi, inebria me
aqua lateris Cristi, lava me.
Aprite le porte a Cristo non
abbiate paura: spalancate il
Passio Christi, conforta me.
vostro cuore all’amore di Dio.
O bone Iesu, exaudi me.
Testimone di speranza per chi Intra vulnera tua absconde me.
attende la salvezza, pellegrino per Ne permittas a te me separari.
amore sulle strade del mondo. Ab hoste maligno defende me.
In hora mortis meæ voca me.
Vero padre per i giovani che
inviasti per il mondo, sentinelle del
Et iube me venire ad te,
mattino, segno vivo di speranza.
ut cum sanctis tuis laudem te
Testimone della fede che per infinita sæcula sæculorum.
annunciasti con la vita, saldo e Amen.
forte nella prova confermasti i tuoi
fratelli.
Insegnasti ad ogni uomo la 301 Nostra gloria è la
bellezza della vita indicando la Croce
famiglia come segno dell’amore.
Portatore della pace ed araldo di Nostra gloria è la Croce di
giustizia, ti sei fatto tra le genti Cristo,
nunzio di misericordia. In Lei la vittoria.
Il Signore è la nostra salvezza,
Nel dolore rivelasti la potenza
La vita, la Risurrezione.
della Croce. Guida sempre i tuoi
fratelli sulle strade dell’amore.
Non c'è amore più grande
Nella Madre del Signore ci Di chi dona la sua vita.
indicasti una guida, nella sua O Croce, tu doni la vita
intercessione la potenza della E splendi di gloria immortale.

- 102 -
O Albero della vita, Perdoni il mio peccato,
Che ti innalzi come un vessillo, Grande è la tua salvezza,
Tu guidaci verso la meta, Dio di misericordia e d'infinita
O segno potente di grazia. tenerezza.
Perdoni il mio peccato,
Ti insegni ogni sapienza
Grande è la tua salvezza,
e confondi ogni stoltezza;
Dio di misericordia e d'infinita
in te contempliamo l'amore,
da te riceviamo la vita. tenerezza

302 Fiumi di misericordia


303 Santo (Buttazzo)
Fiumi di misericordia
Santo, Santo, Santo il signore
Dalla croce lavano la colpa mia.
La tua salvezza mio Re, Santo il Signore Dio dell’universo.
Luce che rinnova I cieli e la terra sono pieni della
E dona alla mia vita Tua Gloria
La tua eternità.
La tua misericordia Signor Osanna, Osanna nell’alto dei cieli
è il sole che m'illumina, Gesù. Osanna, Osanna nell’alto dei cieli
Benedetto colui che viene
Sei amore che perdona,
parola che dà vita, nel nome del Signore
ritrovo la mia gioia in Te, Osanna, Osanna nell’alto dei cieli
Gesù.
Osanna, Osanna nell’alto dei cieli
La voce Tua mi attira,
la grazia Tua mi libera
in Te ritorno a vivere 304 Benedetto Signore
(Cerco solo Te) (RNS)
Sei tu che visiti il mio cuore,
Metti in me la pace del tuo
Spirito. Cerco solo te mio Signor
È la tua grazia mio Re, perché solo tu dai la gioia al mio
Balsamo d'amore cuore,
Sopra le ferite della vita mia. si rallegra l’anima mia
La tua misericordia Signor solo in te, solo in te.
è il sole che m'illumina, Gesù.
- 103 -
Cerco solo te mio Signor libertà,
perché la tua via conduce alla vita, siamo noi, siamo noi.
si rallegra l’anima mia
solo in te, solo in te. Quando ci incontriamo nasce la
speranza
Benedetto Signore, benedetto il
che nel mondo c'è l'amore.
tuo nome
Grideremo insieme tutta questa
Come un tenero padre
forza nata dalla libertà.
sei verso di me, mio Signor.
Benedetto Signore, benedetto il
Sopra quella pietra che si chiama
tuo nome,
Pietro, ieri la fondò il Signore.
dalle tue mani questa mia vita
Oggi siamo noi quelle pietre vive
riceve salvezza ed amor.
che la costruiamo ancor.
Cerco solo te mio Signor
perché la tua grazia rimane in Noi spezziamo il pane, noi
eterno, preghiamo insieme
si rallegra l’anima mia sempre in fraternità.
solo in te, solo in te. La Parola è un dono
Cerco solo te mio Signor che ci fa felici oggi e per l'eternità.
Perché mi coroni di misericordia,
si rallegra l’anima mia Dividiamo i beni nelle nostre case
solo in te, solo in te. con tanta semplicità e se c’è una
legge è quella dell’amore è l’amore
Benedetto Signore, benedetto il del Signor.
tuo nome
Come un tenero padre
sei verso di me, mio Signor. 306 Come l’aurora verrai
Benedetto Signore, benedetto il
(Gen Verde)
tuo nome,
dalle tue mani questa mia vita
riceve salvezza ed amor. (x 3v) Come l'aurora verrai,
Le tenebre in luce cambierai
Tu per noi Signore.
305 Chiesa di mattoni Come la pioggia cadrai,
Sui nostri deserti scenderai
(Giosy Cento) Scorrerà l'amore.

Chiesa di mattoni no, Chiesa di Tutti i nostri sentieri percorrerai


persone sì, Tutti i figli dispersi raccoglierai
siamo noi, siamo noi. Chiamerai da ogni terra il tuo
Nasce la comunità, vive nella popolo

- 104 -
In eterno ti avremo con noi Felice perché esisti e così io posso
darti il meglio di me. (Rit)
Re di giustizia sarai
Le spade in aratri forgerai Io vorrei saperti amare come Dio
Ci darai la pace che ti fa migliore con l’amore che
Lupo ed agnello vedrai, ti dona
Insieme sui prati dove mai seguirti tra la gente con la gioia che
Tornerà la notte. hai dentro
felice perché esisti e così io posso
Dio di salvezza tu sei darti il meglio di me.
E come una stella sorgerai
Su di noi per sempre
E chi non vede, vedrà 308 Come un prodigio
Chi ha chiusi gli orecchi sentirà (Dora Vezzani)
Canterà di gioia

Signore tu mi scruti e conosci


307 Come ti ama Dio Sai quando seggo e quando mi
(Gen Verde) alzo.
Riesci a vedere i miei pensieri
Sai quando io cammino e quando
Io vorrei saperti amare come Dio
riposo
Che ti prende per mano ma ti lascia
Ti sono note tutte le mie vie
anche andare.
La mia parola non è ancora sulla
Vorrei saperti amare senza farti
lingua
mai domande,
E tu, Signore, già la conosci tutta
Felice perché esisti e così io posso
darti il meglio di me.
Rit: Sei tu che mi hai creato
E mi hai tessuto nel seno di mia
Rit: Con la forza del mare,
madre
L'eternità dei giorni,
Tu mi hai fatto come un prodigio
La gioia dei voli,
Le tue opere sono stupende
La pace della sera,
E per questo ti lodo.
L'immensità del cielo:
Come ti ama Dio.
Di fronte e alle spalle, Tu mi
circondi
Io vorrei saperti amare come ti ama
poni su me, la tua mano
Dio
La tua saggezza, stupenda per me
Che ti conosce e ti accetta come
è troppo alta e io non la comprendo
sei.
Che sia in cielo o agli inferi, ci sei
Tenerti fra le mani come voli
nell'azzurro,
- 105 -
non si può mai fuggire dalla tua insieme
presenza di te riempiranno sguardi
ovunque la Tua mano guiderà, la la speranza che risplenderà nei
mia. (Rit) volti
tu l'amore che dà vita
E nel segreto, Tu mi hai formato tu il sorriso che ci allieta
Mi hai intessuto, dalla terra tu la forza che raduna i nostri
neanche le ossa, ti eran nascoste. giorni.
Ancora informe, mi hanno visto i Guidaci Signore come sai
tuoi occhi da chi soffre chi è più piccolo di
I miei giorni erano fissati noi
Quando ancora non ne esisteva uno strumenti di quel regno che tu fai
e tutto quanto era scritto nel tuo di quel regno che ora vive in mezzo
libro. (Rit. x 2 volte) a noi
tu l'amore che dà vita
tu il sorriso che ci allieta
309 Con Te faremo cose tu la forza che raduna i nostri
grandi giorni.
Con te faremo cose grandi
Con te faremo cose grandi il cammino che percorreremo
il cammino che percorreremo insieme
insieme di te si riempiranno sguardi
di te riempiranno sguardi la speranza che risplenderà nei
la speranza che risplenderà nei volti.
volti
tu la voce che rischiara
tu la voce che ci chiama 310 Ed ho la gioia nel
tu la gioia che da vita ai nostri cuore
sogni
Parlaci Signore come sai
sei presente nel mistero in mezzo a Ed ho una gioia nel cuore,
noi gioia nel cuore,
chiamaci col nome che vorrai gioia nel cuore e dentro me,
e sia fatto il tuo segno su di noi alleluia! Gloria a Dio.
tu la voce che rischiara
tu la voce che ci chiama Rit: E’ come un fiume d’acqua
tu la gioia che da vita ai nostri viva (viva),
sogni. fiume d’acqua viva (viva),
fiume d’acqua viva dentro me.
Con te faremo cose grandi
Alza le braccia
il cammino che percorreremo
e loda il tuo Signor,
- 106 -
alza le braccia lo bevevi con i tuoi,
e loda il tuo Signor. oggi vieni in questo vino
Dà lode a Dio, gloria Dio, lode a E ti doni per la vita mia. (Rit)
Lui.
Alza le braccia e loda il tuo
Signor. 312 Grande è la Tua
Ed ho la pace nel cuore, bontà (RnS)
pace nel cuore,
pace nel cuore dentro me, Grande è la Tua bontà, che riservi
alleluia! Gloria a Dio. (Rit) per chi Ti teme
Colmi della Tua grazia l’uomo che
Ed ho l’amore nel cuore, in Te si rifugia.
l’amore nel cuore, Solo Tu mio Dio, sei la rupe che mi
l’amore nel cuore e dentro me, accoglie,
alleluia! Gloria a Dio. (Rit) Tu sei la mia fortezza, confido in
Te mio Signore.

311 Frutto della nostra Rit: Tu dirigi ogni mio passo


Sei mia roccia e mio baluardo
terra (F. Buttazzo) e dal laccio che mi hanno teso
mia difesa, Tu mi scioglierai.
Frutto della nostra terra
Del lavoro di ogni uomo Porgi a me l’orecchio, vieni presto
Pane della nostra vita a liberarmi.
Cibo della quotidianità Per la Tua giustizia, non privarmi
Tu che lo prendevi un giorno del Tuo volto.
Lo spezzavi per i tuoi In Te io mi rifugio, mi affido alle
Oggi vieni in questo pane, Tue mani.
cibo vero dell'umanità. Solo Tu mi proteggi, ho fede in Te
mio Signore. (Rit)
Rit: E sarò pane, e sarò vino
nella mia vita nelle tue mani, 313 Il Canto Dell'amore
Ti accoglierò dentro di me,
(Federico Russo)
farò di me un'offerta viva,
(un sacrificio gradito a te Fin. 2 V.)
Se dovrai attraversare il deserto
Frutto della nostra terra, non temere io sarò con te.
del lavoro di ogni uomo: Se dovrai camminare nel fuoco
vino delle nostre vigne la sua fiamma non ti brucerà.
sulla mensa dei fratelli tuoi. Seguirai la mia luce nella notte,
Tu che lo prendevi un giorno, sentirai la mia forza nel cammino,
Io sono il tuo Dio, il Signore.
- 107 -
Sono io che ti ho fatto e plasmato, Anche se nel deserto mi perderò
ti ho chiamato per nome. la tua strada, mio Signore, io
Io da sempre ti ho conosciuto cercherò
e ti ho dato il mio amore. la luce del tuo amore mi guiderà
Perché tu sei prezioso ai miei occhi riparo nella notte tu sarai. (Rit)
vali più del più grande dei tesori,
Io sarò con te, dovunque andrai. Anche se dal dolore io passerò
la tua croce, mio Signore,
Non pensare alle cose di ieri, contemplerò
cose nuove fioriscono già: le mani verso il cielo innalzerò
aprirò nel deserto sentieri, la voce del tuo figlio ascolterai. (Rit)
darò acqua nell'aridità
Perché tu sei prezioso ai miei occhi
Vali più del più grande dei tesori 315 Ti ringraziamo
Io sarò con te dovunque andrai (Gen Verde)
(pausa musica e ripeto:
Perché tu sei prezioso ai miei occhi
Vali più del più grande dei tesori Rit: Veniamo da te, o Signore,
Io sarò con te dovunque andrai.) con il cuore pieno di gioia ed
insieme vogliamo ringraziarti.(2V)
Io ti sarò accanto sarò con te
Per i giorni che ci doni:
Per tutto il tuo viaggio sarò con Ti ringraziamo,
te. (2 Volte)
per i frutti della terra:
Ti ringraziamo.
314 In eterno canterò per il lavoro, per le gioie della vita,
(Rinn.nello Spirito Santo) Ti ringraziamo. (Rit)

Per le tue parole:


Rit: In eterno canterò la tua lode Ti ringraziamo,
mio Signor perché ci hai dato la tua vita:
le mie labbra esalteranno la tua Ti ringraziamo,
fedeltà. e per la Chiesa che tutti ci unisce:
Io per sempre ti benedirò e Ti ringraziamo. (Rit)
annuncerò il tuo nome
In eterno io ti canterò.

Anche se la tempesta mi colpirà


la mia lode, a te, Signore, si eleverà
sei tu la mia fiducia, io spero in te
tu sei il mio Signore, il mio re. (Rit)
- 108 -
316 Voi Siete di Dio Adoro Te, Trinità infinita
(Mite Balduzzi) I miei calzari leveró su questo
santo suolo,
alla presenza Tua mi prostrerò
Tutte le stelle della notte
le nebulose e le comete Sei qui davanti a me o Mio
il sole su una ragnatela Signore, nella Tua grazia trovo la
è tutto vostro e voi siete di Dio. mia gioia.
Tutte le rose della vita Io lodo, ringrazio e prego perché
il grano, i prati, i fili d'erba Il mondo ritorni a vivere in Te
il mare, i fiumi, le montagne
è tutto vostro e voi siete di Dio. Mio Signor.
Mio Signor, oh
Tutte le musiche e le danze, I miei calzari leveró su questo
i grattacieli, le astronavi santo suolo
i quadri, i libri, le culture alla presenza Tua mi prostrerò
è tutto vostro e voi siete di Dio. mio signor, mio Signor.
Tutte le volte che perdono
quando sorrido, quando piango
quando mi accorgo di chi sono
318 Alleluia, chi ascolta
(Comunità Spello)
è tutto vostro e voi siete di Dio.
E' tutto nostro e noi siamo di Dio.
Tutte le volte che perdono Chi ascolta le mie parole e le mette
quando sorrido, quando piango in pratica
quando mi accorgo di chi sono alleluia, alleluia. alleluia
è tutto vostro e voi siete di Dio. rimane saldo come una casa
E' tutto nostro e noi siamo di Dio. costruita
sopra la roccia.

317 ADORO TE 1° Cade la pioggia alleluia, alleluia


2° Allelluia alleluia alleluia
1° soffia il vento alleluia alleluia
Sei qui davanti a me, o mio 2° alleluia alleluia alleluia
Signore 1° ma quell’uomo allelulia alleluia
Sei in questa brezza che ristora il alleluia
cuore 2° rimane saldo come la casa
Roveto che mai si consumerà costruita
Presenza che riempie l'anima 1° allelluia alleluia
2° sopra la roccia, sopra la roccia.
Adoro Te, fonte della vita (2 volte)

- 109 -
319 ALLELUJA - Tu vuoi che Ti cerchiamo nella
QUESTA TUA PAROLA povertà.
Noi ti ringraziamo Gesù.
( Spoladore )

Alleluja, alleluja, alleluja, alleluja, 321 ALLELUJA – SHALOM


alleluja, alleluja, alleluja, alleluja. (Spoladore)

Questa tua Parola non avrà mai


fine, 1° voce: Alleluja, alleluja,
ha varcato i cieli e porterà il suo 2° voce: Shalom, shalom
frutto. (si ripete 2 volte) 1° voce: alleluja, alleluja.,
2° shalom, shalom.

320 Alleluia, Signore Resta sempre con noi e la tristezza


sei venuto va via
(Luciano Scaglianti) sei risorto Signore. Sei vita per noi.
Con la luce che dai vinci il buio tra
noi
Signore sei venuto fratello in La tua voce Signore, è un fuoco nel
mezzo a noi, cuor.
Signore hai portato amore e libertà,
Signore sei vissuto nella povertà:
noi Ti ringraziamo Gesù. 322 Alto e glorioso Dio
(Marco Frisina)
Alleluia, Alleluia, Alleluia, Alleluia
Alleluia, Alleluia, Alleluia.
Alto e glorioso Dio,
Signore sei venuto fratello nel illumina il cuore mio,
dolore. dammi fede retta, speranza
Signore, hai parlato del regno certa, carità perfetta.
dell’amore. Dammi umiltà profonda,
Signore, hai donato la Tua vita a dammi senno e cognoscimento,
noi. che io possa sempre servire con
Noi Ti ringraziamo Gesù. gioia i tuoi comandamenti.

Sei qui con noi Signore, fratello in Rapisca ti prego Signore,


mezzo a noi. l'ardente e dolce forza del tuo
Tu parli al nostro cuore d’amore e amore,
libertà la mente mia da tutte le cose,
perchè io muoia per amor tuo,

- 110 -
come tu moristi per amor dell'amor Laudato sii, mi Signore per sora
mio. acqua così preziosa, per frate fuoc
o giocoso e potente che ti illumina
la notte.
323 Altissimo (Spoladore) Laudato sii, mi Signore, per sora
nostra madre la terra,
ci sostiene, governa e ci dona fiori,
Altissimo, Onnipotente, Buon frutti ed erba. (Rit)
Signore, tue son le lodi, la gloria, l Laudato sii, mi Signore per quelli
’onore ed ogni benedizione che a che per il Tuo Amore,
Te solo e al tuo Nome Altissimo perdonano e sopportano in pace
possiamo elevare, ogni persecuzione,
e nessun uomo può credersi degno che sora morte ha trovato viventi
di poterti nominare. nella tua volontà,
da Te Altissimo un giorno saranno
Laudato sii, mi Signore con tutte le da Te incoronati. (Rit)
tue creature,
specialmente per frate sole così
bello e radioso, 324 Buon Natale
con la sua luce illumini il giorno ed
illumini noi
e con grande splendore ci parla di Buon Natale a questa terra che si
Te Signore. (Rit) sveglia con il sole.
Buon Natale alla buona gente di
Rit: Lodate, benedite il Signore, domani.
ringraziate e servite con grande Buon Natale a tutti i bimbi nelle
umiltà. loro vesti bianche
Lodate, lodate, e a tutti quei bambini che non li
benedite il Signore, con grande vedremo mai.
umiltà, ringraziate e servite con
grande umiltà. Buon Natale, al mondo degli
amici
Laudato sii, mi Signore, per sora nel nostro cuore non ci lasceremo
luna e le stelle mai.
le hai formate nel cielo così chiare Buon Natale a chi si ama ed ha
preziose e belle. Per frate vento, p fiducia ancora
er l’aria e il sereno ed ogni tempo. Buon Natale a chi ha finito
Così la Vita Tu cresci e sostieni in l’ultimo sorso della vita.
ogni tua creatura. Buon Natale a chi si ama ed ha
fiducia ancora
Buon Natale a chi ha finito.
- 111 -
E se scenderà la neve e ci coprirà i 325 Cantico dei cantici
pensieri (Arguello)
quei cattivi pensieri che non
dovremmo fare mai
sotto il filo della luna spenderemo Vieni dal Libano mia sposa,
con le mani vieni dal Libano, vieni.
tanti abbracci quanto il tempo ci Avrai per corona le vette dei monti,
rimane. le alte cime dell'Ermon.
Tu m'hai ferito, ferito nel cuore,
o sorella mia sposa.
Buon Natale al mondo che
Vieni dal Libano mia sposa,
cammina
vieni dal Libano, vieni.
dietro i suoi sogni e in fretta se ne
va
con il freddo che fa restare soli [Rit.] Cercai l'amore dell'anima
Buon Natale a chi s’incontrerà mia, lo cercai senza trovarlo.
con il freddo che fa restare soli Trovai l'amore dell'anima mia,
buon Natale a chi s’incontrerà l'ho abbracciato, non lo lascerò
mai.
Buon Natale a chi ci ha dato questa
vita e questo nome [Lei] Io appartengo al mio diletto
nel silenzio qualcuno chiama già. ed egli è tutto per me.
Buon Natale a tutti quelli che si Vieni usciamo alla campagna,
danno una mano dimoriamo nei villaggi.
che il dolore il suo volto sanno già. Andremo all'alba nelle vigne,
vi raccoglieremo i frutti.
Io appartengo al mio diletto
Buon Natale alla piccola mia
ed egli è tutto per me.
gente
per quel Gesù che non si stanca
[Lui] Alzati in fretta mia diletta
mai di noi
vieni colomba vieni.
che tutti i giorni sceglie la sua
L'estate ormai è già passata,
casa
il tempo dell'uva è venuto,
in qualche parte qui in mezzo a
i fiori se ne vanno dalla terra,
noi
il grande sole è cessato.
che tutti i giorni sceglie la sua
Alzati in fretta mia diletta,
casa
vieni colomba vieni.
in qualche parte qui in mezzo a
noi
[Lei] Come sigillo sul tuo cuore,
come sigillo sul tuo braccio.
Che l'amore è forte come la morte
e le acque non lo spegneranno.
Dare per esso tutti i beni della casa
- 112 -
sarebbe disprezzarlo. È cielo limpido, è gioia pura che
Come sigillo sul tuo cuore, Mi fa conoscere chi sei per me.
come sigillo sul tuo braccio.
Sembra impossibile ormai
Pensare ad altre cose,
326 Come è bello, come dà gioia Non posso fare a meno di te.
(Rinnovamento dello Spirito) Sembrano eterni gli attimi che non
ci sei
Ed aspetto solo di ritrovarti. (Rit)
Com'è bello, come dà gioia
che i fratelli stiano insieme È la più bella poesia
Dirti il mio sì per sempre
E' come unguento che dal capo E nel segreto parlare con te.
discende Semplici cose, parole che tu sai,
giù sulla barba di Aronne (2 volte) Note del mio canto
nel tuo silenzio. (Rit)
E' come unguento che dal capo
discende
giù sugli orli del manto (2 volte) 328 Lode e gloria a te
Come rugiada che dall'Ermon
discende Lode e La gloria a te, lode e
giù sui monti di Sion (2 volte) gloria a te. –
Luce del mat - tino, Mi lode e Si
Ci benedica il Signore dall'alto: gloria a te.
la vita ci dona in eterno (2 volte)
M’ha fatto camminare, m’ha fatto
camminare,
per questo canto: lode e gloria a te.
327 È pace intima (Gen Rosso)
Lodatelo nel tempio, lodatelo nel
ciel,
Le ore volano via, io sempre canto: lode e gloria a te.
Il tempo s'avvicina,
Lungo la strada canto per te. Lo loderò con l’arpa, io loderò il
Nella tua casa so che t'incontrerò Signore,
E sarà una festa trovarti ancora. ha fatto grandi cose: lode e gloria
a te.
Rit: È pace intima la tua
presenza qui, Lo loderò con danze, m’ha fatto
Mistero che non so spiegarmi camminar
mai. per questo canto: lode e gloria a te.
- 113 -
329 Pane di vita il coraggio di amare dei santi di
oggi;
ti offriamo Signore le nostre forze
Pane di vita sei perché il tuo volere sia in cielo e in
spezzato per tutti noi terra.
chi ne mangia per sempre in Te
vivrà. Ti offriamo Signore queste
Veniamo al Tuo santo altar, speranze
mensa del Tuo amor, le nostre famiglie e i bambini del
come pane vieni in mezzo a noi. mondo;
ti offriamo signore la nostra Chiesa
Il Tuo corpo ci sazierà, la tua famiglia su tutta la terra.
il Tuo sangue ci salverà,
perché Signor, Tu sei morto per Ti offriamo Signore i nostri errori
amore peccato e tristezza perdonaci
e ti offri oggi per noi. (2V) ancora.
Ti offriamo Signore chi soffre
Fonte di vita sei, ancora
immensa carità, catene e ingiustizia e cerca la pace.
il Tuo sangue ci dona l’eternità.
Veniamo al Tuo santo altar,
mensa del Tuo amor,
331 Insieme A Te
(F. Buttazzo)
come vino vieni in mezzo a noi.

Rit: Insieme a te, uniti a te,


330 Ti offriamo Signore La nostra vita si trasformerà.
(Spoladore) Insieme a noi, accanto a noi,
Ti sentiremo ogni giorno Gesù.
Ti offriamo Signore il nostro vivere
con tutto il peso e la gioia dei Spezzando il pane hai detto ai tuoi:
giorni. "Questo è il mio corpo donato a
voi",
Ti offriamo Signore le nostre mani
Prendendo il calice hai detto Gesù:
molte volte son vuote ma ricercano "Ecco il mio sangue versato per
Te. voi". (Rit)

Ti offriamo Signore la vita del Se celebriamo la Pasqua con te,


mondo Diventeremo discepoli tuoi,
e nelle tue mani ricominciamo Tu hai donato la vita per noi,
con Te. (2v) Perché viviamo in eterno con te.(RIt)
Ti offriamo Signore le nostre croci
- 114 -
Tu hai mandato i discepoli tuoi, Padre di tenerezza
In tutto il mondo a parlare di te, Speranza eterna
A rinnovare il tuo gesto d'amore:
"Fate questo in memoria di me".(Rit) Mio Dio muovi le montagne
Potente sei, mio Signor
E con la forza che viene da te, So che mi salverai
Cammineremo nel mondo Signor, Per sempre
Con questo pane che hai dato a noi, Dio della salvezza
Riceveremo la vita di Dio. (Rit) La morte hai vinto per noi
Tu hai vinto per noi
332 Restate in me Mi accogli come sono
(Spoladore) Non guardi ai miei errori
Riempi il mio cuor
Chi rimane in me ed io in lui, Ti dono la mia vita
a molto frutto perché, Mi arrendo a te, Signore
senza di me, senza di me, Speranza eterna (Rit)
voi non potete far nulla.
La tua luce sempre splenderà
Restate in me, restate in me, Gloria noi cantiamo a Gesù il
io son la vite e voi i tralci. Signor
Restate in me, restate in me, Gloria, la tua luce sempre
amici miei la mia forza vi darò. splenderà
gloria noi cantiamo a Gesù il
Io vi chiamerò amici miei Signor (Rit)
e do la vita per voi
Amatevi così nel nome mio, La tua luce sempre splenderà
la vostra gioia sarà. Gloria noi cantiamo a Gesù il
Signor (2V)
Scenderà tra voi la Verità,
il mio Spirito in voi. 334 Santo/2 (Buttazzo)
Resterà tra voi l’Amore mio,
farà di voi una cosa sola
Santo, santo, santo il Signore Dio
dell'universo.
333 Potente sei mio Signor I cieli e la terra sono pieni della tua
gloria.
Dio di misericordia Osanna, osanna, osanna, osanna
Amore che non muore nell'alto dei cieli.
Riempi il mio cuor Benedetto colui che viene nel nome
Dio che persona sempre del Signore.
- 115 -
Osanna, osanna, osanna, osanna
nell'alto dei cieli.
336 Alleluia con il cuore
Osanna, osanna,osanna cantiamo a (Buttazzo)
Te Signore
Osanna, osanna,osanna, osanna
nell'alto dei cieli. Rit: Alleluia, alleluia con la voce
Osanna, osanna, osanna , nell'alto e con il cuore
dei cie - e - - li......... Alleluia, alleluia, noi cantiamo a
te Signore
Alleluia, alleluia ora che ci parli
tu
335 ALLELUIA LODE Apriremo i nostri cuori e
COSMICA ascolteremo te, Gesù.

Siamo intorno a te per ascoltare


Rit: Alleluia, alleluia! Alleluia, Quello che hai da dire oggi a noi
alleluia! Alleluia, alleluia! Folle di fanciulli accoglievi tu
Alleluia, alleluia! (2v.) E dicevi che il tuo regno appartiene
a tutti loro (Rit)
Lodino il Signor i cieli,
lodino il Signor i mari,
gli angeli, i cieli dei cieli: 337 E la strada si apre
il Suo nome è grande e sublime.
Sole, luna e stelle ardenti,
neve, pioggia, nebbia, e fuoco
Raggio che buca le nubi
lodino il Suo nome in eterno!
ed è già cielo aperto,
Sia lode al Signor! Sia lode al
acqua che scende decisa
Signor! Rit.
scavando da sé
l’argine per la vita.
Lodino il Signor le terre,
La traiettoria di un volo che
lodino il Signor i monti,
sull’orizzonte di sera
il vento della tempesta
tutto di questa natura
che obbedisce alla Sua voce,
ha una strada per sé.
giudici, sovrani tutti,
Attimo che seguo attimo,
giovani, fanciulle, vecchi
un salto nel tempo,
lodino il Suo nome in eterno!
passi di un mondo che tende
Sia lode al Signor! Sia lode al
oramai all’unità,
Signor! Rit.
che non è più domani;
usiamo allora queste mani,
Per finire: Alleluia!

- 116 -
scaviamo a fondo nel cuore:
solo scegliendo l’amore
il mondo vedrà…

Rit: Che la strada si apre


passo dopo passo
ora su questa strada noi.
E si spalanca il cielo,
un mondo che rinasce,
si può vivere per l’unità. (2 volte)

Nave che segue una rotta


in mezzo alle onde,
uomo che s’apre la strada
in una giungla di idee,
seguendo sempre il sole,
quando si sente assetato
deve raggiungere l’acqua
sabbia che dalla risacca
ritorna al mare,
usiamo allora queste mani,
scaviamo a fondo nel cuore:
solo scegliendo l’amore
il mondo vedrà... (Rit)

- 117 -
INDICE TEMATICO O Come canto d'amore 13
M Beati quelli che ascoltano 19
U Beati voi 20
A Alleluia lodate il Signore 25 N Se qualcuno ha dei beni 38
C Alleluia al Signore dei cieli 29 I Chiara è la Tua sorgente 52
C Alleluia passeranno i cieli 30 O E sono solo un uomo 53
L Alleluia (Canto per Cristo) 31 N Symbolum 77 54
A Alleluia: ed oggi ancora 32 E Quanta sete 55
M Gloria a Cristo 103 Symbolum 80 56
A Il Signore è la Luce 108 Pane del cielo 57
Z Alleluia ora Lui vive 113 il pane del cammino 58
I Alleluia la Tua festa 144 Il Signore è il mio pastore 59
O Jesus Christ you are my life 160 Signore, sei Tu il mio Pastor 60
N Lode e gloria (Spoladore) 189 Chi ha sete 61
E Lode a Te o Cristo 278 Dov'è carità e amore 62
Gloria (Lode) a Cristo 279 San Damiano 66
V ALLELUJA – Questa tua parola 319 C Amatevi fratelli 70
A Alleluia, Signore sei venuto 320 O Te al centro del mio cuore 72
N ALLELUJA – SHALOM 321 M Benedici il Signore 74
G Lode e gloria a te 328 U Servo per amore 82
E ALLELUIA (LODE COSMICA) 335 N Insieme è più bello 84
LO Alleluia con il cuore 336 I Chi ci separerà 110
A Annunceremo il tuo regno 17 O Dove Tu sei 136
V O cieli piovete dall' alto 95 N Fuoco che consuma 139
V Tu sai quanta strada 203 E Mistero della cena 149
E Maranatha 207 Genti tutte 150
N Osanna al Figlio di David 264 T'adoriam 151
T Come l’ aurora verrai 306 Evenu shaolm 153
O Tu quando verrai 272 C Sei Tu Signore il pane 154
Tutta la terra ( Frisina) 275 O Hai dato un cibo 155
Come Tu mi vuoi 6 M Jesus Christ you are my life 160
Abbracciami 8 U La mia anima canta 164
Pane di Vita nuova 9 N Io non sono degno (C. Chieffo) 169
C E' bello lodarti (Gen Verde) 12 I Come è bello Signor 175
- 118 -
O VerbumPanis (Mite Balduzzi) 178 Resta qui con noi (Gen
E 76
Rosso)
N Invochiamo la Tua presenza 181
Resta con noi 77
E Pane vivo spezzato per noi 184
E' bello andar 78
È giunta l' 'ora 186
Andate per le strade 79
Se conoscessi il dono di Dio 195
F Ti ringrazio mio Signore 87
Ti seguirò 202
Dona la pace (Figli del divino
I L' Emmanuel (Roma GMG) 146
206 N Camminiamo sulla strada 147
amore)
Passa questo mondo 210 A Tu sei (Spoladore) 166
C Perché Tu sei con me 211 L Rallegriamoci 170
O La vera vite 222 E Resta accanto a me 179
M Riempici di Te 223 Voglio cantare al mio Signore 243
U Come il cervo 226 Infinitamente grazie 285
N La vera gioia 232 Con Te faremo cose grandi 309
Un solo Signore una sola In eterno canterò (RNS) 314
I 241
fede
Ti ringraziamo (Gen Ver) 315
O L' anima mia ha sete 246
Voi siete di Dio (M Balduz.) 316
N Pange lingua 259
Quale Gioia 2
E Dal profondo a Te grido 261
Noi canteremo 3
Il tuo popolo in cammino 274
A Te Signor leviamo i cuori 4
So che sei qui (Gen Verde) 276
I Cantico dei redenti 7
Stai con me 282
N Abbracciami 8
Benedetto Signore (RNS) 304
G Veniamo da Te 10
Come ti ama Dio (Gen V) 307
R Cantiamo a Te 11
Come un prodigio (Vezzani) 308
E Vocazione (Sequeri) 14
Il canto dell’ amore F.R. 313
S Alzano i fiumi Signore 15
Altissimo 323
S Grandi Cose 16
Pane di vita 329
O Noi veglieremo 22
Insieme A Te 331 Chi potrà varcare la Tua
332 23
Restate in me soglia
F In cammino (Spoladore) 48 Venite applaudiamo al Signore 26
I Vivere la vita (Gen Verde) 51 I Celebrate Dio 27
N San Francesco (Spoladore) 68 N I Cieli narrano ( Frisina) 28
A Ti ringrazio 69 G Su ali d'aquila 63
L Il giorno ormai scompare 75 R Il canto della creazione 65
- 119 -
E Laudato sii o mi Signore 67 Le Tue meraviglie 234
S Quando busserò 80 Pietro vai (sulla parola) 240
S Lui ci ha dato i Cieli 83 I Popoli tutti acclamate 242
O Dammi un cuore 86 N Gerusalemme 255
Che gioia ci dà 90 G Salga a Te Signore 256
Vieni fratello 92 R La creazione giubili 257
Ora è tempo di gioia 94 E Il Dio della festa 263
Cieli e terra nuova 96 S Te lodiamo Trinità 265
Se Tu m'accogli 107 S Popolo regale 266
Ho incontrato Te 194 O Re dei Re 270
Questa famiglia 218 Lo Spirito del Signore è su di me 273
I Acclamate (Salmo 99) 112 Grazie, Grazie Gesù 284
N Lodate Dio cieli immensi 134 Tutto è possibile 280
G Acqua siamo noi 135 Chiesa di mattoni 305
R Gloria a Te Cristo Gesù 140 Ed ho una gioia nel cuore 310
E Esci dalla Tua terra 145 Grande è la Sua bontà 312
S Scusa Signore 148 Come è bello, come dà gioia 326
S Nella chiesa del Signore 156 Santa Maria del cammino 118
O Laudato Sii (forza venite) 161 Maria Tu che hai atteso 119
Abbiamo contemplato o Dio 162 M Madre io vorrei [Pierangelo Sequeri] 120
Eccomi (Marco Frisina) 163 A Giovane donna 121
Dall'aurora al tramonto 165 R Mira il Tuo popolo 122
I Annunceremo che Tu 167 I Nome dolcissimo 123
N Chiesa di Dio 176 A Ave Maria di Lourdes 124
G Come fuoco vivo 177 N Vergin Santa 125
R Tutta la terra 193 I Magnificat 126
E Al Tuo santo altar 196 Maria, vogliamo amarti 127
S Venite al Signore 198 Magnificat (Gen Verde) 128
S Signore in Te confido 200 M Salve Regina (Gen) 129
O Tu sei vivo fuoco 204 A Ave Maria (Preti) 130
Musica di festa 216 R Signora della pace 131
Ti esalto Dio mio Re 219 I Magnificat (Frisina) 132
Lodate Dio 220 A Vergine del silenzio 133
Sono qui a lodarti (RNS) 224 N Magnificat anima mea 138
- 120 -
I Ecco il nostro sì 168 F Se m'accogli 35
Ave Maria (verbus panis) 171 F Le mani alzate 36
Lieta armonia 174 E Benedetto (Frisina) 37
Madonna Nera 183 R Benedici, o Signore 39
Santa Maria della speranza 208 T Accogli i nostri doni 40
È l' ora che pia 227 O Su questo altare 41
Il 13 maggio 228 R Ecco quel che abbiamo 42
M Immacolata 230 I Guarda questa offerta 43
A Lodate Maria 233 O San Damiano 66
R Andrò a vederla un dì 236 Ogni mia parola 71
I Dell'aurora tu sorgi piu' bella 245 Custodiscimi 73
A Madonna della strada 267 Signore ascolta 106
N O Santissima 268 O Come Maria 117
I Regina coeli 269 F Fratello Sole sorella Luna 141
Salve Regina (latino) 244 F Disegno 142
Inno a Medjugorie 298 E O Signore raccogli i Tuoi figli 152
Innalzate nei cieli 93 R Canto dei tre giovani 159

Signore sei venuto 97


T Segni del tuo Amore 172
O È frutto della terra 185
N In Notte placida 98
R Trasformi in Gesù 205
A Tu scendi dalle stelle 99
I Benedici (Spoladore) 209
T Astro del ciel 100
O Benedetto sei Tu ,Dio 217
A Venite fedeli 101
Come un unico pane 221
L Adeste fidelis 102
Ti offriamo Signore 330
E Dio si è fatto come noi 104
Salga da questo altare 249
Nasce l’ amor 212
Antica eterna danza 225
Ninna nanna a Gesù 213
Frutto della nostra terra 311
Nella notte tutta luce 214
È nato un bimbo 215
P Vieni vieni Spirito d'amore 88

Tacita notte(note Astro del ciel) 288


A Vieni Santo Spirito 89
Gli Angeli delle campagne Q Spirito Santo 91
289
(Figli D.Amore) U Cristo risusciti 111
Buon Natale 324 A Le tue mani 114
A Te nostro Padre 1 Resurrezione 115
O Benedirò (Ricci) 5 Nei Cieli un grido risuonò 116
- 121 -
Vieni Santo Spirito di Dio 180 T Padre nostro tu che stai 46
Del tuo Spirito, Signore, 182 E Pater noster 277
P Cristo risorge Cristo trionfa 229 R Tempo di ricominciare 281
A Soffio di vita 238 P Pace a te fratello mio 47
S Spirito Santo vieni 239 A Pace a te 49
Q Spirito di Dio( Riempici) 250 C Shalom 50
U Spirito di Dio (plasmaci) 251 E Pace sia pace a voi 158
A Vieni Spirito forza dall' alto 252 Credo in Te Signor 286
Cristo è risorto veramente 254 A Tu sei qui (Figli Divino Amore) 287
Veni creator 258 D Adoriamo il Sacramento 290
Apri le Tue braccia 18 O Niente ti turbi 137
Vieni e seguimi (Gen Rosso) 81 RA ADORO TE 317
Purificami o Signore 105 Z. Alto e glorioso Dio 322
Q O capo insanguinato 109 Inni e canti 64
U Vi darò un cuore nuovo 143 Ho abbandonato 85
A In Te la nostra gloria 187 È pace intima 327
R Nella memoria 190 Il Signore ha messo un seme 157
E Quando venne la sua ora 192 Tu sei Santo Tu Sei Re 188
S Come è grande (R. Grotti ) 173 Quando nell'ombra 191
I Se mi vuoi seguire ascolta 199 Inno a San Antonio 231
M Ti saluto o croce Santa 201 Nella tua pace 235
A C'eri tu alla croce 262 O fonte dell' amore 237
Anima Cristi 300 Io credo risorgerò 247
Nostra gloria è la Croce 301 Laudate 248
Beatitudine 21 Canoni di Taizè 253
Solo in Dio 24 TE DEUM 260
S Santo C.M. 33 Signore delle cime 271
A Santo (Gen Verde) 34 D In Paradiso(commiato al defunto) 291
N Santo (osanna delle altezze) 197 Pescatore di uomini 292
T Santo (Buttazzo) 303 Nel Signore esultate 293
O Santo/2 (Buttazzo) 334 Celebriamo il Signore 294
Osanna è! 283 Nobile Santa Chiesa 295
P Padre nostro (Cuneo) 44 Inno a San Giacomo 296
A Padre nostro (Giombini) 45 Benediciamo il Signore 297
- 122 -
Aprite le porte a Cristo 299 ALLELUJA – SHALOM 321
Fiumi di misericordia (RnS) 302 Altissimo 323
Cantico dei cantici 325 Alto e glorioso Dio 322
Potente sei mio Signor 333 Alzano i fiumi Signore 15
E la strada si apre 337 Amatevi fratelli 70
Andate per le strade 79
Andrò a vederla un dì 236
Anima Cristi 300
INDICE ALFABETICO Annunceremo che Tu 167
Annunceremo il tuo regno 17
Antica eterna danza 225
A Te nostro Padre 1
Apri le Tue braccia 18
A Te Signor leviamo i cuori 4
Aprite le porte a Cristo 299
Abbiamo contemplato o Dio 162
Astro del Ciel 100
Abbracciami 8
Ave Maria (Preti) 130
Acclamate (Salmo 99) 112
Ave Maria (verbus panis) 171
Accogli i nostri doni 40
Ave Maria di Lourdes 124
Acqua siamo noi 135
Beati quelli che ascoltano 19
Adeste fideles 102
Beati voi 20
Adoriamo il Sacramento 290
Beatitudine 21
ADORO TE 317
Benedetto (Frisina) 37
Al Tuo santo altar 196
Benedetto sei Tu ,Dio 217
Alleluia (Canto per Cristo) 31
Benedetto Signore (RNS) 304
Alleluia al Signore dei cieli 29
Benedici 39
Alleluia con il cuore 336
Benedici (Spoladore) 209
Alleluia la Tua festa 144
Benedici il Signore 74
Alleluia lodate il Signore 25
Benediciamo il Signore 297
ALLELUIA LODE COSMICA 335
Benedirò (Ricci) 5
Alleluia ora Lui vive 113
Buon Natale 324
Alleluia passeranno i cieli 30
Camminiamo sulla strada 147
Alleluia, chi ascolta 318
Canoni di Taizè 253
Alleluia, Signore sei venuto 320
Cantiamo a Te 11
Alleluia: ed oggi ancora 32
Cantico dei cantici 325
ALLELUJA - QUESTA TUA PAROLA 319
Cantico dei redenti 7
- 123 -
Canto dei tre giovani 159 Dell'aurora tu sorgi piu' bella 245
Celebrate Dio 27 Dio s'è fatto come noi 104
Celebriamo il Signore 294 Disegno 142
C'eri tu alla croce 262 Dona la pace (Figli del divino
amore) 206
Che gioia ci dà 90
Dov'è carità e amore 62
Chi ci separerà 110
Dove Tu sei 136
Chi ha sete 61
E' bello andar 78
Chi potrà varcare la Tua soglia 23
E' bello lodarti (Gen Verde) 12
Chiara è la Tua sorgente 52
E' frutto della terra 185
Chiesa di Dio 176
E' giunta l' 'ora 186
Chiesa di mattoni 305
E la strada si apre 337
Cieli e terra nuova 96
E' l' ora che pia 227
Come canto d'amore 13
E' nato un bimbo 215
Come è bello Signor 175
È pace intima 327
Come è bello, come dà gioia 326
E sono solo un uomo 53
Come è grande (R. Grotti ) 173
Ecco il nostro sì 168
Come fuoco vivo 177
Ecco quel che abbiamo 42
Come il cervo 226
Eccomi (Marco Frisina) 163
Come l’ aurora verrai 306
Esci dalla Tua terra 145
Come Maria 117
307 Evenu shaolm 153
Come ti ama Dio (Gen V)
Fiumi di misericordia (RnS) 302
Come Tu mi vuoi 6
Fratello Sole sorella Luna 141
Come un prodigio (Vezzani) 308
221 Frutto della nostra terra 311
Come un unico pane
Fuoco che consuma 139
Con Te faremo cose grandi 309
Genti tutte 150
Credo in Te Signor 286
Gerusalemme 255
Cristo è risorto veramente 254
Giovane donna 121
Cristo risorge Cristo trionfa 229
Gli Angeli delle campagne (Figli D.Am.) 289
Cristo risusciti 111
Gloria (Lode) a Cristo 279
Custodiscimi 73
Gloria a Cristo 103
Dal profondo a Te grido 261
Gloria a Te Cristo Gesù 140
Dall'aurora al tramonto 165
Grande è la Sua bontà 312
Dammi un cuore 86
Grandi Cose 16
Del tuo Spirito, Signore, 182
- 124 -
Grazie, Grazie Gesù 284 Jesus Christ you are my life 160
Guarda questa offerta 43 L' anima mia ha sete 246
Hai dato un cibo 155 L' Emmanuel (Roma GMG) 146
Ho abbandonato 85 La creazione giubili 257
Ho incontrato Te 194 La mia anima canta 164
I Cieli narrano ( Frisina) 28 La vera gioia 232
Il 13 maggio 228 La vera vite 222
Il canto dell’ amore F.R. 313 Laudate 248
Il canto della creazione 65 Laudato Sii (forza venite) 161
Il Dio della festa 263 Laudato sii o mi Signore 67
Il giorno ormai scompare 75 Le mani alzate 36
Il pane del cammino 58 Le tue mani 114
Il Signore è il mio pastore 59 Le Tue meraviglie 234
Il Signore è la Luce 108 Lieta armonia 174
Il Signore ha messo un seme 157 Lo Spirito del Signore è su di
me 273
Il tuo popolo in cammino 274
Lodate Dio 220
Immacolata 230
Lodate Dio cieli immensi 134
In eterno canterò (RNS) 314
Lodate Maria 233
In cammino (Spoladore) 48
Lode a Te o Cristo 278
In notte placida 98
Lode e gloria (Spoladore) 189
In Paradiso(commiato al defunto) 291
Lode e gloria a te 328
In Te la nostra gloria 187
Lui ci ha dato i Cieli 83
Infinitamente grazie 285
Madonna della strada 267
Innalzate nei cieli 93
Madonna Nera 183
Inni e canti 64
Madre io vorrei [Pierangelo Sequeri] 120
Inno a Medjugorie 298
Magnificat 126
Inno a San Antonio 231
Magnificat (Frisina) 132
Inno a San Giacomo 296
Magnificat (Gen Verde) 128
Insieme A Te 331
Magnificat anima mea 138
Insieme è più bello 84
Maranatha 207
Invochiamo la Tua presenza 181
Maria Tu che hai atteso 119
Io credo risorgerò 247
Maria, vogliamo amarti 127
Io ho una gioia nel cuore 310
Mira il Tuo popolo 122
Io non sono degno (C. Chieffo) 169
- 125 -
Mistero della cena 149 Pane vivo spezzato per noi 184
Musica di festa 216 Pange lingua 259
Nasce l'amor 212 Passa questo mondo 210
Nei Cieli un grido risuonò 116 Pater Noster 277
Nel Signore esultate 293 Perché Tu sei con me 211
Nella chiesa del Signore 156 Pescatore di uomini 292
Nella memoria 190 Pietro vai (sulla parola) 240
Nella notte tutta luce 214 Popoli tutti acclamate 242
Nella tua pace 235 Popolo regale 266
Niente ti turbi 137 Potente sei mio Signor 333
Nina nanna a Gesù 213 Purificami o Signore 105
Nobile Santa Chiesa 295 Quale Gioia 2
Noi canteremo 3 Quando busserò 80
Noi veglieremo 22 Quando nell'ombra 191
Nome dolcissimo 123 Quando venne la sua ora 192
Nostra gloria è la Croce 301 Quanta sete 55
O capo insanguinato 109 Questa famiglia 218
O cieli piovete dall' alto 95 Rallegriamoci 170
O fonte dell' amore 237 Re dei Re 270
O Santissima 268 Regina coeli 269
O Signore raccogli i Tuoi figli 152 Resta accanto a me 179
Ogni mia parola 71 Resta con noi 77
Ora è tempo di gioia 94 Resta qui con noi (Gen Rosso) 76
Osanna al Figlio di David 264 Restate in me 332
Osanna è! 283 Resurrezione 115
Pace a te 49 Riempici di Te 223
Pace a te fratello mio 47 Salga a Te Signore 256
Pace sia pace a voi 158 Salga da questo altare 249
Padre nostro (Cuneo) 44 Salve Regina (Gen) 129
Padre nostro (Giombini) 45 Salve Regina (latino) 244
Padre nostro tu che stai 46 San Damiano 66
Pane del cielo 57 San Francesco (Spoladore) 68
Pane di Vita nuova 9 Santa Maria del cammino 118
Pane di vita 329 Santa Maria della speranza 208
- 126 -
Santo (Buttazzo) 303 Tacita notte(Astro del ciel) 288
Santo (Gen Verde) 34 T'adoriam 151
Santo (osanna delle altezze) 197 Te al centro del mio cuore 72
Santo C.M. 33 TE DEUM 260
Santo/2 (Buttazzo) 334 Te lodiamo Trinità 265
Scusa Signore 148 Tempo di ricominciare 281
Se conoscessi il dono di Dio 195 Ti esalto Dio mio Re 219
Se m'accogli 35 Ti offriamo Signore 330
Se mi vuoi seguire ascolta 199 Ti ringraziamo (Gen Ver) 315
Se qualcuno ha dei beni 38 Ti ringrazio 69
Se Tu m'accogli 107 Ti ringrazio mio Signore 87
Segni del tuo Amore 172 Ti saluto o croce Santa 201
Sei Tu Signore il pane 154 Ti seguirò 202
Servo per amore 82 Trasformi in Gesù 205
Shalom 50 Tu quando verrai 272
Signora della pace 131 Tu sai quanta strada 203
Signore ascolta 106 Tu scendi dalle stelle 99
Signore delle cime 271 Tu sei 166
Signore in Te confido 200 Tu sei qui (Figli Divino Amore) 287
Signore sei venuto 97 Tu sei Santo Tu Sei Re 188
Signore, sei Tu il mio pastor 60 Tu sei vivo fuoco 204
So che sei qui (Gen Verde) 276 Tutta la terra 193
Soffio di vita 238 Tutta la terra ( Frisina) 275
Solo in Dio 24 Tutto è possibile 280
Sono qui a lodarti (RNS) 224 Un solo Signore una sola fede 241
Spirito di Dio (plasmaci) 251 Veni creator 258
Spirito di Dio( Riempici) 250 Veniamo da Te 10
Spirito Santo 91 Venite al Signore 198
Spirito Santo vieni 239 Venite applaudiamo al Signore 26
Stai con me 282 Venite fedeli 101
Su ali d'aquila 63 VerbumPanis (Mite Balduzzi) 178
Su questo altare 41 Vergin Santa 125
Symbolum 77 54 Vergine del silenzio 133
Symbolum 80 56 Vi darò un cuore nuovo 143
- 127 -
Vieni e seguimi (Gen Rosso) 81
Vieni fratello 92
Vieni Santo Spirito 89
Vieni Santo Spirito di Dio 180
Vieni Spirito forza dall' alto 252
Vieni vieni Spirito d'amore 88
Vivere la vita (Gen Verde) 51
Vocazione (Sequeri) 14
Voglio cantare al mio Signore 243
Voi siete di Dio (M Balduz.) 316

Finito di stampare 30 aprile 2020


Ronchi di Campanile
Parrocchia San Giacomo Apostolo

- 128 -