Sei sulla pagina 1di 3

SM Minusio Italiano m.

camen 2019/2020

L’origine delle parole

Per svolgere gli esercizi seguenti, avrai bisogno di un dizionario che indichi
l’etimologia dei termini (se non ne hai uno cartaceo in casa, il Vocabolario Treccani
segnalato su Moodle è adatto allo scopo).

1) Accanto ai termini latini seguenti, scrivi quelli italiani che ne sono derivati (la
m tra parentesi indica la forma del complemento oggetto, da cui solitamente
derivano i termini italiani). Indica poi se si tratta di un aggettivo (A), di un
sostantivo (S) o di un verbo (V).

Latino italiano A S V

Libru(m) ……………………………………………………………………

Filia(m) ……………………………………………………………………

Felice(m) ……………………………………………………………………

Pluma(m) ……………………………………………………………………

Silva(m) ……………………………………………………………………

Discipulu(m) ……………………………………………………………………

Aquila(m) ……………………………………………………………………

Schola(m) ……………………………………………………………………

Pigru(m) ……………………………………………………………………

Claru(m) ……………………………………………………………………

Cruce(m) ……………………………………………………………………

Manu(m) ……………………………………………………………………

Adfabile(m) ……………………………………………………………………

Magistra(m) ……………………………………………………………………

Insula(m) ……………………………………………………………………

Flore(m) ……………………………………………………………………

Videre ……………………………………………………………………

Metallicu(m) ……………………………………………………………………

Angustu(m) ……………………………………………………………………

Riflessione sulla lingua – Il lessico 1 L’origine della parole


SM Minusio Italiano m.camen 2019/2020

Calvu(m) ……………………………………………………………………

Audire ……………………………………………………………………

Blancu(m) ……………………………………………………………………

Legere ……………………………………………………………………

Lignu(m) ……………………………………………………………………

Plangere ……………………………………………………………………

Amicu(m) ……………………………………………………………………

Amare ……………………………………………………………………

Rosa(m) ……………………………………………………………………

Tepidu(m) ……………………………………………………………………

2) Qui di seguito ci sono coppie di parole latine dallo stesso significato: evidenzia
quella che ha dato origine a un’equivalente parola italiana e scrivi la parola
italiana corrispondente nella colonna a fianco. (Per facilità, a volte, la parola
latina è presente anche in una forma più vicina al termine italiano.)

Parole latine Parola italiana corrispondente

campus /ager (agris) = ……………………………………………………………………

stella / siderus (sideris) = ……………………………………………………………………

terra / tellus = ……………………………………………………………………

edere / manducare = ……………………………………………………………………

flere / plangere = ……………………………………………………………………

loqui / parabolare = ……………………………………………………………………

platea / forum = ……………………………………………………………………

populum / vulgum = ……………………………………………………………………

ignis /focus = ……………………………………………………………………

cruor / sanguis = ……………………………………………………………………

urbem / civitatem = ……………………………………………………………………

Aiuto: hai trovato mangiare , città e parlare?

Riflessione sulla lingua – Il lessico 2 L’origine della parole


SM Minusio Italiano m.camen 2019/2020

3) Ritorna all’esercizio precedente: delle parole non evidenziate, scrivi sul


quaderno almeno cinque nomi o aggettivi derivati (sono naturalmente parole
più difficili). Controlla sul dizionario se quanto hai scritto è corretto.

Esempio: ager, agris > agricoltura.

4) Le parole dell’elenco che segue hanno una derivazione non dal latino, ma dal
germanico (o gotico), dal longobardo, dal francone e dall’arabo. Aiutandoti col
dizionario, sistemale, a seconda della lingua d’origine, in una tabella apposita.

zerbino, scaglia, sensale, sciarpa, arancia, scocca, zafferano, scacchi, snello,


dogana, stropicciare, magazzino, scatola, guerra, benda, birra, meschino,
strappare

Riflessione sulla lingua – Il lessico 3 L’origine della parole