Sei sulla pagina 1di 28

Bombe fritte

Tipo di ricetta: Dolci


Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
500 gr. farina manitoba
3 uova medie
100 gr. burro
300 gr. zucchero semolato
1 aroma di arancia
1 aroma di limone
40 gr. lievito di birra
½ bicchiere di acqua
1 pizzico di sale
1 lt. e ½ olio di semi di arachidi
400 gr. ricotta impastata con aromi
Per la ricotta impastata:
400 gr. ricotta
1 cucchiaio di zucchero
1 cucchiaio di liquore
1 buccia di limone
Preparazione:
Impastare la farina con uova, burro, aromi, zucchero, sale, lievito e acqua. Incorporare quest'ultima
gradualmente per rendere elastico l'impasto.
Mettere tutto nell'impastatrice e lavorarlo per 20 minuti. Lasciar riposare l'impasto per 2 ore
coperto.
Dare la forma di bombe all'impasto e farlo lievitare per 45 minuti.
Friggere in padella.
Farcire con l'aiuto di una sac a poche con la ricotta.
Per la ricotta: unire ricotta, liquore, buccia di limone grattugiata, zucchero e mischiare il tutto.
Mettere nel mixer tutti gli ingredienti e frullare aggiungendo l'olio a filo.

Cantucci
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
1 Kg. di farina 00
400 gr di zucchero
4 uova medie
3 cucchiai di miele
1/2 bicchiere di latte
5 cucchiai di olio di semi
1/2 kg di nocciole
1 bustina di lievito per dolci
Preparazione:
Impastare tutti gli ingredienti omogeneamente. Formare dei sigari da 2 cm di diametro.
Mettere in teglia e cuocere per 30 minuti a 170°. Sfornare e tagliare i sigari dando la forma ai

1
cantucci.
Mettere nuovamente in teglia e infornare a 150° per altri 25 minuti.

Cheesecake con fragoline di bosco e limone


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora

Ingredienti:
Per la base:
150 gr di farina
100 gr di burro
30 gr zucchero
1 uovo
1 cucchiaio di buccia limone grattugiata
Per il ripieno:
400 gr di formaggio morbido
120 gr zucchero
2 cucchiai buccia di limone grattugiata
3 uova medie
1 cucchiaio di amido di mais
150 gr di panna densa (o panna acida)
150 gr di panna montata
1 cucchiaio di succo di limone
3 vaschette di fragoline di bosco
1 bustina gelatina per dolci
Preparazione:
Impastare gli ingredienti per la base e far riposare in frigorifero per 30 minuti circa. Foderare lo
stampo per dolci (cm 28/30 alto 7/8 cm) compresi i bordi con carta forno (per evitare che l'impasto
scenda durante la cottura).
Stendere l'impasto e infornare per 10 minuti a 170°. Sfornare e freddare.
Unire succo di limone e farina di mais. Portare sul fuoco per 2/3 minuti sino ad ottenere una
cremina densa. Impastare il resto degli ingredienti, compreso la cremina al limone, riservando due
terzi di fragoline per rifinire il dolce con la gelatina.
Amalgamati gli ingredienti, riempire il tegame con l'impasto precotto ed infornare il tutto per 40 /45
minuti a 160°.
Sfornare e far riposare il dolce per 2 ore.
Liberare il dolce dal tegame e guarnire con fragoline e rifinire con gelati per dolci.

Ciambella variegata al cioccolato


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
4 uova medie
180 gr di farina 00
180 zucchero semolato
100 gr burro
100 gr di cioccolato
poco più di mezza bustina di lievito per dolci

2
2 cucchiai di uvetta sultanina macerata con liquore
1 bustina di vanillina
1 fiala di aroma all'arancio
1 tazzina di olio d'oliva
Preparazione:
Montare a neve l'albume, montare burro e zucchero ed incorporare un tuorlo alla volta, continuando
a montare ogni volta che si unisce un tuorlo.
Unire l'olio a filo continuando a montare, unire gli aromi e l'uvetta, nel frattempo
far fondere il cioccolato a bagno maria o al micro onde, setacciare lievito e farina ed incorporali
all'impasto.
Dividere in due l'impasto. Unire la metà dell'albume in una parte dell'impasto e il
cioccolato fuso all'altro ed incorporare l'albume delicatamente.
Imburrare ed infarinare lo stampo da forno, quindi versare dentro l'impasto al
cioccolato e poi quello bianco rivestendo lo stampo per intero.
Cuocere a forno preriscaldato per 35 min a 170° per i primi 10 minuti, poi scendere a 160°.
Importante: non aprire il forno nei primi 25 min di cottura.

Crepes con frutti di bosco


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Meno di 30 min.
Preparazione:
Scaldare il latte con la buccia di limone. Nel frattempo unire i tuorli e lo zucchero in un tegame,
montare con una frusta e aggiungere la vanillina, continuando a montare fino a far chiarire il tuorlo.
Aggiungere la farina e due cucchiai di latte caldo per allentare il composto.
Aggiungere il resto del latte continuando a girare e mettere il tutto sul fuoco senza smettere di
mescolare, fino ad ottenere una crema.
Continuare a girare per 1/2 minuto dopo aver spento i fornelli.
In una padella scaldare una noce di burro con 1/2 succo d'arancia, 1/2 succo di limone e zucchero.
Far bollire e aggiungere i frutti di bosco per 2-3 minuti.
Unire i frutti di bosco caramellati alla crema pasticcera e mischiare.
Prendere le crepes e mettere il ripieno di crema di frutti di bosco al centro e chiuderle.
Prendere una padella e far scaldare il burro, un po' di vodka, lo zucchero, aggiungere le crepes, il
succo di caramello fatto precedentemente cuocere per 2 minuto circa.
Aggiugere un po' di topping e servire.

Crostata al cioccolato
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
170 gr di burro
170 di zucchero semolato
340 gr di farina 00
1 bustina di vanillina
2 uova piccole o 1 e ½ medie
1 punta di un cucchiaino di lievito per dolci
Per decorare:
cioccolato bianco e nero
Preparazione:
3
Per la pasta frolla: impastate tutti gli ingredienti e lasciate riposare l'impasto per 20 minuti.
Preparate uno stampo per dolci da 30 cm, fate un disco di carta forno della dimensione dello stampo
e stendetevi sopra due terzi di impasto.
Con l'impasto restante fate un cordolo lungo il perimetro, che potete decorare come più vi piace;
con un pennello sporco di uovo fate incollare il cordolo, praticate dei fori al centro della crostata
pronta da infornare.
Consiglio dello chef: per evitare che la crostata si deformi in forno, poggiate al centro della crostata
una forchetta interamente di metallo, senza parti in plastica.
Cuocete per 18/20 minuti a 170°. Sfornate e lasciate freddare, poi liberate la crostata dallo stampo e
colate sopra la nutella, spandendola uniformemente.
In una tasca per dolci colate una piccola quantità di cioccolato spalmabile bianco, poi fate una
spirale partendo dall'esterno girando verso il centro (i cordoli di cioccolato debbono essere distanti
tra loro circa 1 centimetro).
Prendete uno stuzzicadenti, togliete la punta e fate delle righe nella cioccolata.
Consiglio dello chef: per avere una buona decorazione tracciate con lo stuzzicadenti una riga che
parte dal centro del dolce e va verso il cordolo, poi a 2 cm di distanza fai una riga che parte dal
cordolo e va al cento e così via sino a completamento. Il risultato sarà appariscente, ma il gusto sarà
spettacolare.

Crostata di frutta
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
Per la pasta frolla:
300 gr. farina 00
150 gr. burro
150 gr. zucchero semolato
1 e ½ uova
1 bustina di vaniglina
1 punta di cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale fino
Per la copertura di frutta:
700 gr. crema pasticcera
1 disco di pan di spagna
1 vaschetta di lamponi
1 vaschetta di more
1 vaschetta di ribes
1 vaschetta di mirtilli
300-400 gr. fragole
1 batrattolo piccolo di pesche sciroppate
1 bustina di gelatina per coperture
Preparazione:
Fare la fontana di farina e zucchero, aggiungendo la bustina di vaniglia e un pizzico di sale. Unire al
centro della fontana le uova e il burro a temperatura ideale. Mescolare con una forchetta ed
impastare il tutto delicatamente.
Far riposare l'impasto in un luogo fresco per 10-15 minuti.
Tagliare la carta da forno della stessa circonferenza della teglia utilizzata (consiglio dello chef:
teglia tonda da 30/32 cm.) e spianare sopra questa 2/3 della pasta frolla.

4
Mettere nella teglia ed infornare a forno preriscaldato per 5 minuti 180°, quindi abbassare il forno a
160° e continuare la cottura per altri 15 minuti circa.
Consiglio dello chef: bucare la frolla spianata con una forchetta per evitare che si rompa in forno.
Adagiare una forchetta al centro della frolla e infornare.
Sfornare la pasta frolla e farla raffreddare. Toglierla dalla teglia.
Prendere un piatto di almeno 2 cm. di circonferenza maggiore rispetto alla grandezza della crostata.
Stendere 2 cucchiai di crema sulla frolla cotta e adagiare il disco di pan di spagna.
Bagnare il pan di spagna con lo sciroppo della frutta sciroppata, stendere la crema restante e
decorare con la frutta a scelta.
Sciogliere la gelatina in acqua tiepida, metterla sui fornelli e farla bollire. Lasciarla stemperare per
10 minuti.
Ricoprire di gelatina la crostata aiutandosi con un pennello.
Consiglio dello chef: lasciare la crostata in frigo per 20-30 minuti prima di ricoprirla con la gelatina.

Crostata farcita con ricotta e mele


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
Pasta frolla:
300 g di zucchero
300 g di burro
600 g di farina
3 uova medie
1 tuorlo
1/2 cucchiaino per dolci
Per la farcia:
300 g di ricotta
300 g di crema pasticcera
2 mele
2 cucchiai di uvetta
1 bicchierino di rum
2 cucchiai di zucchero
1 noce di burro
3 cucchiai di canditi misti
Preparazione:
Per la pasta frolla: unire lo zucchero, la farina, il burro, 3 uova e il lievito dentro la planetaria.
Impastare il tutto e concludere l'impasto a mano. Farlo riposare per 10-15 minuti in luogo fresco.
Stendere una parte dell'impasto sopra la carta forno e cuocere in forno caldo a 107° per 7-8 minuti.
Farlo freddare e inserire il bordo di pasta frolla alla base. Preparare un secondo disco di frolla che
verrà usato per coprire la crostata.
Unire la ricotta alla crema pasticcera, l'uvetta imbevuta nel rum, i canditi misti e amalgamare il
tutto. Adagiare 1/2 farcia sopra la base della sfoglia.
Cuocere in padella per 4-5 minuti, le mele, tagliate a spicchi, con zucchero e burro caldi. Disporle
sopra la crostata, aggiungere il resto della farcia e coprire con il secondo disco di frolla. Lucidare
con il tuorlo di un uovo, forare un po' la frolla e infornare a 180° per 35 minuti.
Servire.

Crostatine con frutta


Tipo di ricetta: Dolci

5
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
Per la frolla:
400 g di farina 00
200 g di zucchero
200 g di burro
2 uova medie
2 cucchiai di cacao amaro
1 bustina vanillina
Per la copertura:
400 g crema pasticcera
70 g di cioccolato fondente
1 bustina di gelatina per coperture
frutta di stagione
Preparazione:
Impastare a mano o in macchina farina, burro, uova, zucchero, lievito e vanillina.
per avere una frolla al cacao aggiungere la polvere di cacao amaro.
Con le dosi indicate si ottiene metà impasto bianco e metà al cacao.
Coprire l'impasto e far riposare 10 minuti in un luogo fresco.
Stendere l'impasto con 3 mm. di spessore. Creare dei piccoli dischi e inserirli negli appositi
stampini e disporli in una teglia e cuocere a 170°-180° per 10-12 minuti.
Riempire le basi di frolla cotta una parte con la crema pasticcera e l'altra con la crema unita al cacao
fuso.
Decorare con la frutta di stagione e ricoprire con la gelatina per conservare le crostatine più a lungo.
Per la gelatina:
scaldare 25 cl. di acqua e 3-4 cucchiai di zucchero, unire la gelatina e portare ad ebollizione,
eliminando eventuali grumi. Fare intiepidire la gelatina e con un pennello rivestire le crostatine.
Servire.

Diplomatico
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
200 gr. zucchero
4 uova
200 gr. farina 00
1 bustina di vanillina
1 bustina di lievito per dolci
2 rotoli di pasta sfoglia
400 gr. crema pasticcera
1 bicchiere di bagna per dolci
2 cucchiai di zucchero a velo
Preparazione:
Montare l'albume a neve con un goccio di acqua e un pizzico di sale.
Montare il tuorlo e lo zucchero, aggiungere vanillina, lievito, farina e amalgamare tutti gli
ingredienti. Aggiungere l'albume gradualmente e delicatamente.
Imburrare la teglia da forno e rivestirla di farina. Adagiare l'impasto del pan di spagna e cuocere in
forno preriscaldato a 160°-170° per 20-30 minuti.

6
Prendere la pasta sfoglia, metterla in una teglia da forno, bucarla con la forchetta, inumidirla e
spolverare sopra un po' di zucchero. Infornare per 15 minuti a 160°-170°.
Sfornare la sfoglia, adagiare la crema sopra, mettere il pan di spagna, bagnarlo con un po' di
alchermes, o altra bagna per dolci, fare un secondo strato di crema e ricoprire con il secondo strato
di sfoglia.
Spolverare un po' di zucchero a velo e porzionare il diplomatico.

Dolce del brigadiere


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Meno di 30 min.
Ingredienti:
600 g latte condensato
1 noce di burro
2 cucchiai di panna fresca
30 g cacao amaro
50 g codine di cioccolato
Preparazione:
Fondere il burro in un pentolino e aggiungere il latte condensato.
Cuocere per 2 minuti a fiamma viva e per altri 10 minuti a fuoco molto molto basso.
Aggiungere il cacao amaro privo di grumi e continuare la cottura per altri 5 minuti.
Far freddare la crema e creare delle piccole sfere.
Servire.

Dolce di latte con bufala


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Meno di 30 min.
Ingredienti:
600 g latte condensato (2 lattine)
300 g mozzarella di bufala
Preparazione:
Mettere la lattina di latte dentro la pentola a pressione con acqua e cuocerla per 12-13 minuti dal
momento che la valvola suona.
Far freddare la lattina e mettere il contenuto in una sac a poche e farcire la mozzarella tagliata a
spicchi.
Servire.

Gelato di parmigiano e pere mantecate


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
1 bicchiere di crema di latte
1 bicchiere di parmigiano
Preparazione:
Mettere la crema di latte in un pentolino e unire il parmigiano. Mette a bagnomaria per 20/25 minuti
e far freddare per 1 ora.

7
Quando gli ingredienti si sono raffreddati si incorporano, eliminando i liquidi dalle pere e tagliando
le pere molto finemente.

Marmellata di cipolle
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
500 gr cipolle bianche
300 gr zucchero
1 buccia di limone
Preparazione:
Lavare ed asciugare le cipolle. Metterle in un pentolino ed aggiungere lo zucchero.
Cuocere a fuoco basso fino a far raddensare l’acqua delle cipolle per 40-45 minuti.

Marmellata di fragole
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
300 gr fragole o frutti di bosco
300 gr zucchero semolato
1 buccia di limone
Preparazione:
Lavare ed asciugare la frutta. Metterla in un pentolino ed aggiungere lo zucchero.
Cuocere a fuoco basso fino a far raddensare l’acqua della frutta per 1h e mezza.

Meringa italiana piccante con cioccolato fuso


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
2 albumi d'uovo montati
4 cucchiai di glucosio con peperoncino
150 gr cioccolato fuso
8/12 biscotti al cocco
Preparazione:
Montare l’albume a neve con un pizzico di sale ed un cucchiaio di acqua,
ottenere del glucosio mettendo in padella lo zucchero con un goccio di acqua (4 cucchiai di
zucchero e 2 di acqua).
Unire ½ peperoncino e cuocere per 3 minuti fino a che lo zucchero non diventa liquido e
leggermente colloso.
Recuperare il peperoncino, far stemperare il glucosio ottenuto per 20/25 minuti,
incorporare il glucosio molto lentamente all’albume. Durante l’ultima fase di crescita, il volume
dell’albume aumenterà notevolmente.
Fermare lo sbattitore, fare delle chenelle di albume adagiandole su di un biscotto al cocco.
Per fermare l’albume, bruciarlo leggermente con una fiamma a gas, colare il cioccolato fuso e
decorare con foglie di menta e ribes.

8
Meringata
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
3 albumi
3 cucchiai di zucchero a velo
1 cucchiaio di acqua
1 cucchiaio di aceto bianco
1 pizzico di sale
250 gr. mascarpone
250 gr. panna montata
1 uovo
1 cucchiaio di cannela
20-25 lingue di gatto
Preparazione:
Montare gli albumi con un cucchiaio di aceto, dopo un paio di minuti aggiungere 2 cucchiai di
zucchero a velo.
Per la farcia: unire il mascarpone, lo zucchero e un tuorlo d'uovo, mischiare per 2 minuti.
Aggiungere la cannella e continuare a girare, incorporare la panna e far riposare in frigo.
Quando la meringa è pronta, farcirla con la crema di mascarpone, adagiare lateralmente, lungo la
circonferenza, le lingue di gatto.
Mettere parte della crema in una sac a poche e decorare la parte superiore della meringata con dei
fiocchi di crema.
Conservare in freezer per 2 ore, quindi servire.

Millefoglie bicolore
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
1 lt di crema pasticcera
150 gr di cioccolato fondente
40 cl di panna montata
1/2 bicchiere di gocce di cioccolato
1 bicchiere di granella di nocciola
3 rotoli di pasta sfoglia
3 cucchiai di zucchero
1 uovo sbattuto
zucchero a velo qb
Per la crema:
1 lt latte intero fresco
6 tuorli
5 cucchiai di farina
1 bustina di vanillina
1 buccia di limone
6 cucchiai di farina
4 cucchiai di zucchero

9
Preparazione:
Prendere la pasta sfoglia confezionata e adagiarla su una teglia. In una boulè sbattere uova e un
goccio di acqua e spennellare la pasta sfoglia e spolverare con zucchero semolato.
Bucare la sfoglia con una forchetta, fare tre dischi ed infornare a 160° per 15 min.
Per la crema:
Montare tuorlo e zucchero con una frusta fino ad ottenere un composto spumoso e omogeneo. Unire
il latte precedentemente scaldato e far scaldare il tutto a fuoco dolce. Fondere il cioccolato a
bagnomaria e aggiungerla a metà del composto di crema appena preparato.
Far raffreddare la crema gialla, aggiungere la panna e le gocce di cioccolato amalgamando il tutto
dall’esterno verso l’interno.
Prendere il primo disco di sfoglia cotto versare sopra la crema al cioccolato.
Mettere sopra il secondo disco e mettere sopra la crema chantilly. Aggiungere il terzo disco e
chiudere tutti i lati con la crema rimanente e far aderire la granella.
Spolverare con un po’ di zucchero a velo. Servire con cioccolato fuso.

Mimosa al cioccolato
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
Per il pan di spagna:
200 g farina 00
5 uova
200 g zucchero
2 cucchiai di cacao amaro
1 bustina di lievito per dolci
Per la farcia:
600 g panna montata
100 g crema al cioccolato
100 g granella di cioccolato
Per la bagna:
2 cucchiai di zucchero
1 tazzina di acqua
1 bicchierino di liquore per dolci
Per la copertura:
400 g crema pasticcera
70 g di cioccolato fondente
1 bustina di gelatina per coperture
frutta di stagione
2 cucchiai di zucchero a velo
Preparazione:
Separare i tuorli dall'albume.
Montare l'albume a neve aggiungendo un pizzico di sale. Sbattere i tuorli con lo zucchero, montare
e aggiungere il cacao amaro setacciato.
Aggiungere successivamente la farina e il lievito.
Ottenuto l'impasto aggiungere parte dell’albume montato e allentare l'impasto.
unire il resto dell’albume girando dall’esterno verso l'interno.
Imburrare una teglia e infarinarla, versare l'impasto e infornare a 180°, in forno preriscaldato, per 20
– 22 minuti (abbassare a 160° dopo i primi 5 minuti).
sfornare e freddare.

10
Ridurre la circonferenza della torta e quella che avanza sbriciolarla con il mixer.
unire parte della panna, la granella di cioccolato e la crema di cioccolato.
creare una bagna unendo acqua, zucchero e liquore, facendo sciogliere lo zucchero.
Aprire il pan di spagna, inumidirlo con la bagna, farcirlo con la crema di panna al cioccolato,
aggiungere un po' di pan di spagna frullato, bagnare nuovamente e creare un secondo strato di
crema.
Richiudere con il secondo disco. Ricoprire la torta con la panna, briciole di pan di spagna e
zucchero a velo.
Servire.

Mont Blanc
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
600 gr panna montata
200 gr marron glace’
300 gr castagne lesse
50 gr scaglie di cioccolato
15 meringhe grandi
50 gr burro
40 gr zucchero a velo
1 bicchierino di liquore
Preparazione:
Per le meringhe: frullare albume e zucchero nello sbattitore precedentemente pulito bene con
l’aceto! Ottenere una crema setosa.
Disporre piccole spume del composto ottenuto in una teglia e infornare per 1 ora e 15 minuti a 100°.
Per il mont blanc:
Sbriciolare le meringhe e adagiare un primo strato di panna e meringhe su un piatto. Inserire,
marron glace’ e scaglie di cioccolato.
Sbriciolare grossolanamente altre meringhe e procedere con la stessa oprazione fino a creare un
piccolo monte. Ricoprire con panna.
Mettere al mixer le castagne con lo zucchero a velo, burro, crema di castagne, liquore e frullare.
Ottenuta la pasta di castagne, inserirla nello schiaccia patate e rifinire il dolce con fili di castagne
passate allo schiaccia patate.

Muffin
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
300 gr di farina 00
2 cucchiai di zucchero a velo
1 bustina di lievito per dolci
2 uova
25 cl di latte intero
100 gr di burro fuso
un pizzico di sale
Preparazione:
Riscalda il latte, unisci le uova e sbatti per bene. Unisci lo zucchero e continua a sbattere.

11
In una terrina metti la farina setacciata, il lievito ed un pizzico di sale, versa dentro il composto
liquido ed incorpora il tutto delicatamente.
Versa negli stampini imburrati ed infarinati, inforna a forno già caldo per 20 /22 minuti a 200°.
Variante a composto pronto: prima di versarlo negli stampini unisci ed incorpora
bene 3 cucchiai di granella di cioccolato.

Occhio di bue
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
180 gr. zucchero
180 gr. burro
360 gr. farina
1 punta di lievito per dolci
2 uova
1 bustina di vanillina
150 gr. cioccolato fondente
150 gr. confettura di albicocche
Preparazione:
Per la frolla: fare una fontana con la farina. Unire al centro zucchero, burro a temperatura ambiente,
uova, lievito per dolci e vanillina.
Impastare il tutto delicatamente fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Far riposare con un panno per mezz'ora (in frigorifero d'estate).
Spianare la pasta frolla e con un coppapasta creare dei cerchi, alcuni con il buco al centro,
spennelare con il tuorlo e infornare per 40 minuti a 160°-170°.
Fondere il cioccolato con un cucchiaio di olio a bagnomaria.
Farcire la pastafrolla cotta con la confettura o con il cioccolato e ricoprire con la frolla bucata al
centro.
Servire con una spolverata di zucchero a velo.

Parfait alle fragole


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
300 g ricotta di mucca
150 g di zucchero
70 g di mascarpone
1 tazzina di panna fresca
200 g panna montata
3 tuorli
6 fogli di gelatina
3 cucchiai di sciroppo alle fragole
400 g di fragole fresche
qualche foglioline di menta per decorare
Preparazione:
Tenere 10 minuti i fogli di gelatina in acqua fresca.
Sbattere i tuorli e lo zucchero aggiungendo la panna fresca lentamente, fino ad ottenere un impasto
cremoso.

12
Versare il composto in un pentolino e aggiungere il resto della panna fresca.
Cuocere a bagnomaria per 10-15 minuti e incorporare la gelatina quando il composto è ben caldo.
Frullare insieme: fragole, mascarpone, ricotta e sciroppo di fragole.
Far freddare la crema e unirla alla crema di fragole.
Incorporare la panna montata girando dall'esterno verso l'interno e dal basso verso l'alto.
Versare il contenuto in vaschette monoporzione e lasciare in frigo per almeno 3 ore.
Servire guarnendo la porzione con fragole fresche, sciroppo di fragole e foglie di menta.

Paste mignon delle feste


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
Per i bignè:
6 uova grandi
200 gr. di acqua
200 gr. farina 00
160 gr. burro
2 cucchiai di zucchero in granella
1 cucchiaio di granella di nocciola
½ cucchiaino di lievito per dolci
1 pizzico di sale
Per le farciture assortite:
600 gr di crema pasticcera
300 gr di crema al cioccolato
300 gr di panna montata
1 cucchiaio di cacao amaro
1 cucchiaio di marsala
1 cucchiaio di caffè solubile
Preparazione:
Scaldare l’acqua e il burro fino a farlo fondere. Aggiungere la farina e rimestare a fuoco moderato
per 2 min. circa.
Metterlo nello sbattitore facendolo stemperare. Aggiungere le uova, il sale, il lievito e impastare per
3-4 min.
Mettere l’impasto in una sac a poche e in una teglia da forno imburrata e infarinata.
Dare la forma ai mignon, ricoprirli di granella di nocciola o di zucchero.
Infornare per 25-30 min. a 180°.
Sfornare e farcire i migno con la crema, con la crema di cioccolato, con lo zabaione, con la crema al
caffe’…
Per la farcitura:
sciogliere il cioccolato a bagnomaria e unirlo alla crema classica ottenendo la crema al cioccolato.
Unire la panna e il marsala alla crema creando lo zabaione.

Pastiera napoletana
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
Per la pasta frolla:
350 g farina 00

13
175 g burro
175 g zucchero
2 uova
1 bustina di vanillina
una punta di lievito per dolci
Per la farcia:
400 g di grano saraceno
400 g ricotta di pecora
300 g crema pasticcera
150 g di zucchero
30 g burro
1 bicchiere di latte
3 uova intere
2 tuorli
1 stecca di vaniglia
100 g di cedro candito
100 g di gocce di cioccolato
1 fiala di essenza di arancia
Preparazione:
Inserire tutti gli ingredienti dentro la planetaria e impastare.
Terminare la lavorazione della frolla a mano.
Coprire con un canovaccio e far riposare e far riposare per 10-15 minuti (d'estate porla in frigo e
d'inverno in un luogo fresco).
Scaldare latte, burro, grano saraceno e una stecca di vaniglia incisa con un coltello per la sua
lunghezza. Cuocere fino a far assorbire tutto il latte.
Far freddare il grano.
Eliminare eventuali grumi della ricotta con l'utilizzo di un passaverdura.
Unire la crema pasticcera, lo zucchero, il cedro candito, l'essenza di fiori d'arancio, il grano
saraceno cotto e freddato, la granella di cioccolato.
Mischiare il tutto e unire i tuorli e le uova sbattute.
Imburrare e infarinare la teglia.
Adagiare 2/3 di pasta frolla su carta da forno infarinata e delle stesse dimensioni della teglia da
utilizzare dandone quindi le stesse dimensioni.
Posare l'impasto nella teglia e lungo il suo perimetro.
Riempirla con la farcia e coprire con il resto dell'impasto, creando delle striscioline di frolla e
disporle a griglia.
Cuocere in forno preriscaldato a 160°-170° per 55-60 minuti.
Far riposare per circa due ore. Servire.

Pere cotte al forno


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Meno di 30 min.
Ingredienti:
4 pere kaiser
30gr burro
2 cucchiai zucchero
½ bicchiere vino bianco
Preparazione:
Privare le pere del torsolo interno. Disporle nel tegame da forno, aggiungendo una piccola quantità

14
di burro all’interno di ciascuna pera, ed aggiungere ½ cucchiaio di zucchero all’interno del foro.

Aggiungere il vino ed infornare per 15 min. a 160°, gestire la cottura secondo la dimensione delle
pere.

Pinza veneta
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
1 lt acqua
250 gr di farina per polenta
100 gr di zucchero
100 gr di miele
1 cucchiaio di buccia di arancia grattugiata
1 cucchiaio di buccia di limone grattugiata
1 tazzina di olio extra
sale q.b.
1 tazzina di latte
1 tazzina di sambuca
100 gr di uvetta sultanina
200 gr fichi secchi sminuzzati
100 gr di mandorle sminuzzate
1/2 cucchiaino di semi di finocchio
1 bustina di lievito per dolci
farina 00 q.b.
Preparazione:
Cuocere la polenta lasciandola lenta di densità. Versarla in una boule ancora calda e incorporare
tutti gli ingredienti.
Impastare aggiungendo la farina per quanta ne assorbirà. L'impasto è ottimale quando prendendone
un pizzico formerà dei fili un pochino elastici.
Versare il tutto in un tegame da forno foderato con olio o carta forno.
Infornare per 40 min a 170/180° e continuare la cottura per altri 60 minuti a 150°, facendola
asciugare bene.

Profiterol
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
Per i bigné:
100 gr burro
100 gr acqua
100 gr farina 00
3 uova medie
Per la farcitura:
300 gr crema pasticcera
400 gr panna montata
300 gr cioccolato

15
1 bicchierino panna
1 cucchiaio olio extra
Preparazione:
Versare l’acqua in un pentolino, unire il burro (temperatura ambiente) accendere a fuoco moderato.
Quando il burro é completamente fuso, versare la farina rimestare energicamente e cuocere a fuoco
lento per 4/5 minuti, continuando a girare con un cucchiaio di legno, facendo attenzione che la
farina non bruci.
Quando otterremo una palla di impasto, versarla in uno sbattitore, aggiungere un uovo e sbattere per
1 minuto circa.
Unire un secondo uovo, sbattere per 2 minuti circa ed unire l’ultimo uovo, facendo lavorare lo
sbattitore per altri 3 minuti.
Versare il composto in una sacca da pasticcere e formare delle piccole noci di impasto in una teglia
da forno.
Infornare per 20/22 minuti a 190°, unire crema e una parte di panna e farcire i bigné.
Disporlo a piramide con una piccola quantità di crema. Colare il cioccolato fuso e decorare con
fiocchi di panna montata.

Profiteroles con pere, ricotta e arancia


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Meno di 30 min.
Ingredienti:
16 bigné
300 gr ricotta mista
2 cucchiai zucchero
2 cucchiai buccia d’arancia candita
200 gr panna montata
200 gr pere sciroppate
200 gr cioccolato
1 bicchierino panna
1 cucchiaio olio extra
Preparazione:
Sminuzzare finemente le pere ed unire alla ricotta già amalgamata con zucchero ed una spruzzata di
sambuca a piacere.
Riempire i bigné con l’aiuto di una sacca da pasticcere, disporre i bigné e la panna montata colare la
cioccolata, decorare con fiocchi di panna e buccia di arancia candita.
Consiglio dello chef: premere le pere con lo schiaccia patate e tagliarle molto finemente per favorire
il passaggio nel beccuccio della sacca da pasticcere.

Semifreddo alla ricotta


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
400 gr di ricotta (pecora)
50 gr di cioccolato fondente
50 gr di cioccolato bianco
1 cucchiaio di uvetta bagnata con rum
2-3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di buccia d'arancia candita

16
100 gr di marron glacè
50 gr di datteri glassati
1 bicchierino di succo di arancia
1 cucchiaino di maizena
Preparazione:
Sminuzzare i datteri ed i marron glacè, unire ricotta, zucchero, arancia candita, uvetta con rum e
scaglie di cioccolato miste. Amalgamare il tutto e formare delle chenelle nel piatto.
Portare il succo di arancia in cottura con la maizena ed un cucchiaio di zucchero.
Spengere appena il succo diventa denso.
Versare il sughetto sopra le chenelle e servire con scaglie di cioccolato fondente, marroni e datteri
sminuzzati.

Semifreddo di riso e ricotta con lingue di gatto


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
Riso:
80 gr di riso
2 bicchieri di latte fresco
2 cucchiai di zucchero
20 gr di burro
1 bustina di vanillina
Ricotta
250 gr di ricotta
2 cucchiai di zucchero
2 cucchiai di uvetta sultanina
1 bicchiere di liquore per dolci
2 cucchiai di gocce di cioccolato
50 gr. di noce di cocco
70 gr di buccia d’arancia candita
Lingue di gatto
250 gr. Burro
250 gr zucchero a velo
150 gr albume
325 gr di farina 00
Aroma al limone
1 bustina di vanillina
Preparazione:
Lingue di gatto: mettere tutto il burro nella planetaria, impastare con lo zucchero a velo (si può fare
anche a mano). Amalgamare per bene, fino a creare una crema. Nel frattempo setacciare la farina
per far incorporare aria. Spennellare con del burro una teglia e foderarla con la farina. Aggiungere
all’impasto all’interno della planetaria l’albume e l’aroma dell’arancia, lasciar andare per bene. Poi
aggiungere subito la metà della farina, amalgamare per bene e aggiungere tutto il resto della farina a
poco a poco. Incorporare il tutto e amalgamare fino a rendere questo composto cremoso e vellutato.
Prendere una sacca da pasticceria, riempirla con il composto e formare le lingue sulla teglia.
Mettere in forno per circa 10/12 minuti a 180°.

Per il semifreddo: in una ciotola mescolare 2 bicchieri di latte, burro, riso, zucchero e vanillina,
versare direttamente in un tegame capiente, accendere la fiamma e lasciar bollire a fiamma medio

17
alta. Dopo che il liquido ha raggiunto il bollore continuare a cuocere per 15/20 minuti a fiamma
moderata. Lasciar freddare. Nel frattempo setacciare la ricotta, tagliare a cubettini la buccia
d’arancia. Aggiungere l’uvetta (precedentemente ammollata nel liquore), aggiungere cocco
grattugiato, zucchero, scaglie, cioccolato bianco. Aggiungere dopo aver mescolato: granella di
cioccolato fondente (gocce) e il riso cotto precedentemente e raffreddato. Formare delle piccole
porzioni a forma di gnocca e adagiarle su un piatto. Si può guarnire con cioccolato bianco, cocco
grattugiato, e cioccolato fuso a piacimento.

Sorbetto alla liquirizia


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Meno di 30 min.
Ingredienti:
400 gr di gelato fior di panna
1/2 bicchiere di panna liquida
1 tazzina di liquore alla liquirizia
Preparazione:
In una caraffa mettere il gelato, la panna e montare con la frusta a mano.
Aggiungere il liquore alla liquirizia.

Strudel di pere Kaiser


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
Per la pasta fillo:
300 gr farina 00
50 gr burro
25 gr zucchero
1 uovo
½ bicchiere di latte
1 pizzico sale fino
Per il ripieno:
4 pere kaiser
100gr zucchero di canna
50 gr di burro
50 gr di mandorle tritate
30 gr di gherigli di noci
1 cucchiaio di pinoli
buccia grattata di limone
½ bicchierino di grappa
1 cucchiaino di cannella in polvere
2 cucchiai di pangrattato
2 cucchiai di uvetta sultanina
Preparazione:
Impastare la pasta fillo con il mixer o con l' impastatrice. Finire l’impasto a mano e farlo riposare
per 10/15 minuti.
Lasciare macerare l’uvetta con la grappa per 10/15 minuti. Sbucciare le pere, privarle del torsolo e
tagliarle a pezzetti piccoli.
Unire la cannella in una boule, aggiungere lo zucchero, la buccia di limone, l’uvetta, i pinoli, le

18
mandorle, le noci e il burro sminuzzato.
Spianare la pasta fillo con un mattarello. Dare una forma rettangolare con uno spessore di 3-4 mm.
Adagiare il composto con le pere sopra la pasta fillo, lasciando liberi i bordi.
Spolverare con zucchero di canna, burro e pangrattato il composto di pere e richiudere il tutto
arrotolando.
Sbattere un uovo e con un pennello inumidire l'esterno della pasta fillo per chiudere lo strudel.
Adagiarlo nel tegame con carta forno lucidare con l’uovo sbattuto.
Infornare per 40/45 minuti a 160/170°, sfornare e servire tiepido con salse di creme a piacere e
zucchero a velo.

Tartufi bianchi al cocco


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
3 cornetti
30 gr. biscotti secchi
4 cucchiai di cocco disidratato
1 bicchiere di latte a lunga conservazione
1 cucchiaio di burro
1 confezione di latte condensato
1 cucchiaio di caramello
½ bicchiere di liquore per dolci
Preparazione:
Cuocere il latte condensato in un pentolino con burro e caramello per 3-4 minuti.
Tostare i cornetti a fette in forno per 5 minuti a 130°-140°, e frullarli insieme ai biscotti.
Unire la polvere di cocco al latte in una boule di vetro, mischiare e versare il tutto dentro il
pentolino del latte condensato e il caramello. Scaldare fino a raggiungere il bollore.
Mettere il composto frullato in una boule, aggiungere il liquore e unire tutti gli ingredienti del
pentolino nella boule, mischiare e far rassodare fuori dal frigo per 1 ora.
Mettete successivamente in frigo per 2 ore.
Creare delle palline, ricoprirle di polvere di cocco e servire.

Tartufo al cioccolato
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Meno di 30 min.
Ingredienti:
4 cornetti
50 gr. biscotti secchi
150 gr. cioccolato fondente
1 cucchiaio di cacao amaro
2 cucchiai di zucchero semolato
50 gr. nocciole tostate
1 cucchiaio di olio extravergine
½ bicchiere di liquore per dolci
Preparazione:
Sciogliere il cioccolato a bagnomaria con un cucchiaio di olio.
Tostare i cornetti a fette in forno per 5 minuti a 130°-140°, frullarli nel mixer con i biscotti secchi,
le nocciole e parte del liquore.

19
Versare il tutto in una boule di vetro e aggiungere lo zucchero, il cacao amaro, il cioccolato fuso e il
restante liquore unito ad acqua e zucchero.
Formare delle palline e ricoprirle di granella di cioccolato. Servire.

Tiramisù all'amaretto
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
250 gr. di mascarpone
2 uova
3 cucchiai di zucchero semolato
20-25 amaretti
1 tazzina di liquore all'amaretto
1 cucchiaio di cacao amaro
½ bicchiere di caffè
Preparazione:
Montare l'albume con un pizzico di sale e acqua, unire le uova, il mascarpone e lo zucchero.
Mischiare fino a raggiungere un impasto omogeneo.
Aggiungere l'albume montato a neve, girare delicatamente dal basso verso l'alto fino ad ottenere una
crema.
Unire il caffè al liquore di amaretto, immergere gli amaretti.
Comporre il piatto: stendere uno strato di mascarpone, amaretti bagnati di caffè e ripetere le due
operazioni per più strati.
Conservare in frigo per 2 ore circa.
Spolverare di cacao amaro prima di servire.

Tiramisù alla frutta


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
1 disco di pan di spagna
300 g di mascarpone
2 uova
1 cucchiaio di marsala
1 bustina di vanillina
1 fiala di aroma al limone
3 cucchiai di zucchero
3 kiwi
3 cucchiai di sciroppo al kiwi
Per la bagna:
1 bicchiere di acqua
1 bicchierino di liquore per dolci
1 cucchiaio di zucchero
Preparazione:
Per lo zabaione:
Unire un uovo intero e un tuorlo con lo zucchero.
Mescolare con la frusta, aggiungere il marsala e scaldare a bagnomaria per 10-12 minuti,
continuando a girare.

20
Far riposare e freddare.
Per la bagna:
Unire acqua, zucchero e liquore, girare e far sciogliere lo zucchero
In una boule unire mascarpone, aroma di limone, sciroppo al kiwi, vanillina e amalgamare il tutto.
Incorporare lo zabaione alla crema di kiwi e mascarpone.
Versare un cucchiaio abbondante della crema ottenuta sul fondo di una coppa, aggiungere uno
strato di pan di Spagna inumidito con la bagna.
Creare un secondo strato di crema, aggiungere pezzi di kiwi fresco e nuovamente il pan di Spagna
bagnato.
Versare un ultimo strato di crema e creare una decorazione a piacere.
Servire.

Torta al limoncello
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Tra 30 e 60 min.

Ingredienti:
250 gr di farina 00
200 gr di zucchero
50 gr di burro fuso
6 uova medie
70 gr latte tiepido
1 fiala aroma di limone
1 bicchierino di limoncello
1 bustina di lievito per dolci
buccia di un limone cotta nel glucosio
(¼ lt di acqua e 3 cucchiai di zucchero)
per la crema al limoncello
700 gr di latte fresco
6 tuorli
4 cucchiai di zucchero
70 gr di farina 00
2 bicchierini di limoncello
buccia di 3 limoni cotte nel glucosio
succo di 2 limoni
1 cucchiaino di amido di mais
per la bagna
1/2 bicchiere di limoncello
1 bicchiere di glucosio delle bucce cotte
200 gr granella di zucchero
Preparazione:
Far bollire in acqua e zucchero le bucce di limone.
Separare i tuorli dall’albume.
Montare l’albume a neve con l’aggiunta di un pizzico di sale e un goccio di acqua.
A parte montare lo zucchero con il tuorlo e creare uno zabaione molto denso.
A questo punto aggiungere il burro fuso, il latte tiepido e la buccia di limone cotta nel glucosio e
tagliata finemente.
Setacciare la farina e il lievito e aggiungerle nella planetaria.
Unire anche il limoncello e la fiala di aroma di limone.

21
Incorporare l’albume una parte subito per ammorbidire l’impasto e il resto delicatamente girando
dall’esterno verso l’interno.
Infornare l’impasto ottenuto in due teglie differenti, ambedue imburrate e infarinate e tempi
differenti.
La prima teglia infornarla a forno pre-riscaldato a 180° i primi 5 minuti e proseguire la cottura per
altri 5 minuti a 160°.
Sfornare e infornare la seconda teglia da ciambellone, a forno pre-riscaldato a 180° i primi 5 minuti
e proseguire la cottura per altri 20 minuti a 160°.
Scaldare il latte in un pentolino.
Far restringere il succo di limone con un po’ di amido di mais in un secondo pentolino e farlo
freddare.
Montare i tuorli delle uova con lo zucchero.
Unire il limoncello e continuare a girare.
Incorporare la farina ed eliminare tutti gli eventuali grumi.
Non appena il latte sta per bollire, unirlo alla crema e inserire le bucce di limone cotte nel glucosio e
tagliate finemente.
Sbattere il tutto sul fuoco.
Appena la crema sta per addensarsi, aggiungere il succo di limone ristretto con l’amido di mais e
spegnere immediatamente.
Creare uno spazio nel ciambellone togliando parte dell’interno del pan di spagna al limoncello.
Bagnarlo con la bagna e farcire con la crema fredda.
Richiudere con la base del secondo disco di pan di spagna e bagnare nuovamente con la bagna.
Girare la torta, versare la bagna restante e ricoprire con granella di zucchero e crema.

Torta alla crema di formaggio


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
150 gr farina 00
150 gr zucchero
2 cucchiai di burro
4 uova medie
1 bustina di vanillina
1 pizzico di sale
1 pizzico di lievito per dolci
Per la farcitura:
400 gr di formaggio morbido
4 tuorli d’uovo
1 bustina di vanillina
1 aroma di limone
1 bicchierino di liquore per dolci
4 fogli di gelatina
400 gr panna montata
250 gr zucchero semolato
1 cucchiaio di zucchero velo
Preparazione:
Montare a neve l’albume. Montare tutti gli altri ingredienti dell’impasto ed unire l’albume montato.
Mettere l’impasto in una teglia coperta con carta forno. Ripetere la stessa operazione in una seconda
teglia. Infornare per 10/12 minuti a 170°.

22
Nel frattempo diluire la gelatina in acqua calda, amalgamare tutti gli altri ingredienti che occorrono
per la farcitura eccetto lo zucchero a velo, fino ad ottenere una crema.
Unire alla crema ottenuta la gelatina e montare tutto omogeneamente.
Adagiare uno dei dischi cotti in un tegame (sarà il fondo del dolce).
Colare la crema di fomaggio ottenuta e far riposare il tutto in
frigorifero per 3 ore.
Liberare la torta dal tegame. Tagliare a spicchi regolari l’altro disco ed adagiarlo sopra per coprire il
tutto.
Sbriciolare le parti rimaste della spirale cotta e rivistire l'esterno.
Spolverare con zucchero a velo. Servire con ciuffi di panna a piacere.

Torta all'ananas
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
6 fette sciroppate di ananas
1 cucchiaio di burro
2 cucchiai di zucchero
1 tazzina di rum
Per l'impasto:
120 gr di farina 00
100 gr zucchero semolato
3 uova
1 bustina vanillina
1 tazzina sciroppo di ananas sciroppate
1 puntinadi lievito per dolci
1 cucchiaio di scorza di limone
Preparazione:
Mettere in tegame antiaderente di 26-28 cm il burro, lo zucchero ed il liquore
con un cucchiaio di sciroppo di ananas.
Far caramellare leggermente ed unire le fette di ananas ben disposte.
Continuare la cottura sul fuoco moderato per 4/5 minuti.
Montare l’albume a neve. Impastare il resto degli ingredienti ed unire, in ultimo, l'albume montato.
Rovesciare il composto ottenuto nel tegame, utilizzato per caramellare.
Ricoprire per intero il fondo del tegame ed infornare a 170° per 30/35 minuti.
Raffreddare per 10 minuti e servire.

Torta di mele
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
180 gr di burro
220 gr di farina 00
200 gr di zucchero
1 tazzina di olio extra
5 uova medie
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina

23
per macerare gli spicchi di mele:
succo di 1 limone
1 cucchiaio di zucchero
Preparazione:
Montare a neve gli albumi con un pizzico di sale e un cucchiaio di acqua. Prendere le mele e, dopo
averle sbucciate e tagliate a fette, farle macerare per 15 minuti.
In una ciotola con limone e un cucchiaio di zucchero, girando bene.
In una ciotola montare burro e zucchero fino ad ottenere un composto spumoso.
Aggiungere i tuorli e far amalgamare bene. Unire l'olio di oliva, la vanillina, la farina setacciata e il
lievito per dolci. Amalgamare bene il tutto.
Unire all'impasto gli albumi montati a neve rimestando delicatamente dall’esterno verso l'interno.
Versare l’impasto in una teglia precedentemente imburrata e infarinata.
Adagiare le mele a raggiera cercando di inserirne una parte nell’impasto fino e il resto a coprire
tutto il dolce.
Infornare a 160° per 35-40 minuti.

Torta farcita alla frutta fresca


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Tra 30 e 60 min.
Ingredienti:
Per il pan di spagna:
200 g di farina 00
5 uova
200 g di zucchero
1 bustina di lievito per dolci
1 bustina di vanillina
Farcitura alla frutta:
Succo di 1 limone
1 cestino di fragole
2 kiwi
1 banana
1 pera kaiser e/o frutta di stagione
1 barattolo di ananas sciroppato
2 cucchiai di zucchero
Copertura e farcitura:
600 g di crema pasticcera
1 tazzina di succo di fragola concentrato
1 l di panna montata
2 cucchiai di zucchero
Preparazione:
Per il pan di spagna:
Montare il tuorlo e lo zucchero, unire la farina, il lievito e la Vanillina. Incorporare l'albume
montato a neve, foderare uno stampo per dolci con carta forno e infornare a 170° per 35-40 minuti
senza aprire il forno.
Per la farcitura:
Mondare e sminuzzare la frutta, farla macerare per 1 ora con lo sciroppo d'ananas (se si vuole si può
aggiungere del maraschino a piacere), succo di limone e 2 cucchiai di zucchero.
Dividere il pan di spagna in 3 dischi, bagnare il primo con il liquido di macera della frutta, disporvi
una parte di frutta e crema chantilly. Ricoprire con un altro disco e ripetere la stessa operazione.

24
Ricoprire con l'ultimo disco, bagnare con il succo di macera della frutta e ricoprire con panna
montata.
Decorare a piacere. Servire.

Torta mimosa
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
1 pan di spagna
500-600 gr. crema pasticcera
1½ lt. panna montata
1 bicchiere di gocce di cioccolato
½ bicchiere di Alkermes
2 cucchiai di zucchero semolato
2 bicchieri di acqua
2 cucchiai di zucchero a velo
Preparazione:
Dividere il pan di Spagna in tre parti. Recuperare delle briciole di pan di Spagna strofinando i dischi
stessi e facendole cadere dentro un piatto.
Unire la crema ad un altro litro di panna montata, ottenendo così la crema chantilly.
Unire le scaglie di cioccolato.
Creare lo sciroppo unendo all'acqua lo zucchero e l'Alkermes, quindi bagnare uno dei tre dischi di
pan di Spagna, unire 1/3 di crema chantilly spalmandola con un cucchiaio, adagiare le briciole di
pan di spagna al centro, bagnarlo ancora un po' con lo sciroppo.
Ripetere l'operazione con le altre due parti di pan di Spagna.
Montare ½ lt. di panna e ricoprire la torta.
Coprire l'intera torta di briciole di pan di Spagna e zucchero a velo.

Torta morbida alle mele


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
220 gr farina 00
220 gr zucchero
200 gr burro
3/4 mele golden del Trentino
6 uova medie
1 limone
1 cucchiaio zucchero
1 bustina vanillina
1 bustina lievito per dolci
Preparazione:
Sbucciate e tagliate a spicchi le mele e mettetele a macerare con 1 cucchiaio di zucchero e il succo
di un limone.
Dividete gli albumi e montateli a neve ben ferma, aggiungendo 1 cucchiaio di acqua ed un pizzico
di sale. Montate burro e zucchero, fatelo crescere a forza di montare, incorporate un tuorlo alla volta
e, sempre continuando a montare, incorporate tutto.
Unite farina, lievito e vanillina passati al setaccio, continuate a montare e poi unite una piccola parte

25
di albume montato, che servirà per allentare l'impasto e sarà più facile incorporare il resto
dell'albume montato.
Fate attenzione a come si incorpora l'albume, non dovete maltrattarlo.
Preparate uno stampo imburrato e infarinato e colate dentro l'impasto. Disponete le mele sopra
facendole penetrare leggermente nell'impasto, infornate a forno preriscaldato a 170° per 35/40
minuti.
Importante: non aprite il forno per i primi 30 minuti, poi con uno spiedino, controllate la cottura.
Quando lo spiedino esce asciutto dal dolce, sarà cotto.

Torta Nova
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
Per la pasta biscotto:
200 gr di farina
40 gr di cacao amaro
100 gr di zucchero
50 gr di burro
1 uovo
Per la farcitura:
1 pera
3 cucchiai di zucchero di canna
600 gr di latte fresco
4 tuorli d'uovo
100 gr di zucchero semolato
3 cucchiai colmi di farina
2 cucchiai di arancia candita
buccia di un arancia
3 cucchiai di gherigli di noce
Per la copertura:
350 gr di cioccolato al latte
1/2 bicchiere di latte
Preparazione:
Impastare tutti gli ingredienti per la pasta biscotto e lasciare riposare per 10 minuti. Stendere
l'impasto in uno stampo da 25 cm imburrato ed infarinato e infornare per 10 minuti a 170°.
Formare un caramello con lo zucchero di canna, lo zucchero semolato, un goccio di acqua e
glassare. Aggiungere le pere tagliate a piccoli spicchi e cuocere per 2 minuti. Versare le pere sopra
la base appena sfornata.
Frullare la buccia di arancia con lo zucchero in un mixer.
Incorporare i tuorli delle uova e le bucce di arancia frullate, il succo di arancia, la farina e mischiare
con una frusta.
Riscaldare il latte senza farlo bollire, aggiungerlo alla crema.
Riportare sul fuoco e formare la crema all'arancia, unire le noci e i canditi, versare sopra la torta,
infornare per 12/15 minuti a 170/180°.
Fondere il cioccolato a bagnomaria con il latte, liberare il dolce dallo stampo e rivestire con il
cioccolato fuso.
Servire dopo 3/4 ore.

Torta Sacher

26
Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Media
Tempo: Oltre 1 ora
Ingredienti:
Per la torta cioccolato:
5 uova
220 gr cioccolato fondente
220 gr farina 00
220 gr zucchero semolato
220 gr burro
1 bustina lievito per dolci
1 bustina vanillina
Per la farcia:
400 gr confettura di albicocca
Per la copertura:
300 gr cioccolato fuso
panna a piacere
Preparazione:
Montare l’albume a neve, fondere la cioccolata a bagno maria con un goccio di olio extra, battere
burro e zucchero ed incorporare un tuorlo alla volta, facendo aumentare il volume.
Unire la cioccolata fusa stemperata, unire lievito e farina setacciati. Sbattere per 1 minuto per
amalgamare bene il tutto, compresa la vanillina.
Unire l’albume incorporandolo delicatamente, versare in un tegame tondo per dolci imburrato ed
infarinato cuocere per 25/30minuti a 160° con forno preriscaldato.
Evitando di aprire il forno per almeno 20minuti dal momento che si inforna.
Sfornare, liberare il dolce dal tegame, farlo freddare per 2/3 ore formare 3 dischi con 2 tagli.
Farcire con marmellata tra un disco e l’altro (a piacere prima di mettere la marmellata si può
bagnare con del liquore a piacere tra grand marnier, cherry, allungato con acqua).
Ricoprire con lo squaglio di cioccolato ottenuto a bagno maria con panna e olio extra, uniti nello
stesso momento che si mette sul fuoco per fare il bagno maria.

Tortini dolci alle carote


Tipo di ricetta: Dolci
Difficoltà: Facile
Tempo: Meno di 30 min.
Ingredienti:
200 gr di carote
200 gr di zucchero
2 uova
300 gr di farina 00
100 gr di latte
80 gr di olio di semi
50 gr di mandorle
1 bustina di lievito
un pizzico di sale
Preparazione:
Mettere zucchero e mandorle nel mixer, frullare per 1 minuto. Aggiungere le carote a pezzettini e
continuare a frullare finemente.
Aggiungere uova, latte, olio, sale, mantenendo le lame in movimento.
Impastare il tutto con la farina e lievito.

27
Colare in stampini di carta forno. Infornare per 15 minuti a 170°.
Applicazioni appetibili:
Prima di infornare i dolcetti cospargere sopra la granella di zucchero.
Sfornare i dolcetti e colare sopra il cioccolato fuso rivestendole per intero aggiungendo la granella
di zucchero.
Lasciare che il cioccolato rapprenda incollando la granella di zucchero.
Prendere due dolcetti, inumidirli con l'alchermes e passarli nello zucchero, saldarli tra loro con la
crema all'arancia, aggiungere un ciuffetto di crema e una ciliegina candita formando il tipico
dolcetto chiamato "pesca".

28