Sei sulla pagina 1di 56

CE MARTEDÌ l4APRILE 2020• SAN VALERIANO• EURO 1,50 FONDATO NEL 1880. NUMERO 103 • www.ecodibergamo.

it

LA MESSA DI PASQUA I personaggi famosi


passati dal Centro
La cura e l'affetto fanno gli auguri al CC,
segni di rinascita a Bergamo e
vi invitano a donare!
11 vescovo Beschi alla Messa di Seguili sui nostri social l

...11
Pasqua: la Risurrezione, primizia
�@CJ[i\�
CONTAGI QUASI FERMI ADDIO A DON ORSINI che fiorisce, come la primavera,
«MA GUAI A MOLLARE» MISSIONARIO IN AFRICA nelle nostre vite così provate "DlmRI.NIT
TODESCHINI APAGINA 7 APAGINA38 GHERARDI A PAGINA 8

Il presidente del Css

Lombardia, test sierologici


SERVONO Locatelli: prudente
SOLUZIONI tornare in classe
PERI POPOLI solo da settembre

per la patente d'immunità


B0NZANNI A PAGINA 4

L
NONPERISOLDI
di ALBERTO BOBBIO

a pandemia ha messo
tutto allo scoperto e ha
certificato con un timbro
drammatico che se si
A tappeto da martedì 21. Intanto la quarantena si allunga a 28 giorni
continua così, in pratica se si
stenta a fare l'Europa, l'Unione - Ildatodeinuovicontagi Alzano
va a gambe all'aria Invece da coronavirus nella Bergamasca Così la casa di riposo
ha evitato il peggio
l'unica soluzione è rafforzarla e èstabile,inferiore alle cento uni­
scioglierla dalla morsa di un tà giornaliere:altri 82 casi positi­
orizzonte che sempre più vi registrati ieri e 51 il giorno di «Isolamento efficace»
appare angusto. Con la Pasqua, che portano il totale a SERPELLINI APAGINA6
chiarezza che lo 10.391 contagi. In calo anche i
contraddistingue lo ha detto decessi. Per non abbassare la
solo il Papa nel messaggio di guardia nella Bergamasca e nelle
Pasqua «Urbi et Orbi». aree più colpite, la Regione farà
Bergoglio ha sottolineato una partire da martedì 21 aprile test
cosa semplice e di buon senso e atappeto:«Saranno effettuati20
cioè che esiste un concetto di mila test sierologici al giorno, co­
Europa indispensabile che oggi minciandodagli operatori sanita­
è messo alla prova dei fatti. rie sociosanitari dellaLombardia
CONTINUA A PAGINA 19 edachidevetomare allavorocon Paratico
particolare riferimento alle pro­ Vicesindaco in corsia
«Ero un'infermiera
vince di Bergamo, Brescia, Cre­
mona e Lodi -spiega la Regione
IL RIGORE in una nota-. I test,ideati e testati torno per aiutare»
dall'Irccs San Matteo di Pavia, VENCHIARUTTI A PAGINA 10
OL ANDESE certificheranno l'immunitàal vi­
DESTA rus e consentiranno di gestire in
modo consapevole la cosiddetta

F
SOSPETTI fase2».LaRegionehavaratoan­
che nuove linee guida per le per­
di PINO ROMA
sone positive: la quarantena si
allunga da 14 a 28 giorni.
ra le tante ipotesi DA PAGINA 2 A PAGINA 18 Da martedì 21 in tutta la Lombardia test sierologici per positività al coronavirus con responso immediato
scien�fich� e incertezze Servizi
Alzheimer, si rafforza
organizzative e

Mercato immobiliare, ora si punta


prospettiche che stiamo
vivendo in queste ore, una valoreaggiuntodegliesterni:giar­ la rete di sostegno
cosa appare certa: la tragedia dini,terrazze e cortili». E intanto VAL0TA A PAGINA 16

su verde, balconi e grandi superfici


del Covid-19 rappresenta un acausadell'epidemianonpossono
passaggio decisivo e essere convocate le assemblee Terzo Settore
Cooperative in trincea
improcrastinabile per condominiali. Non èun problema
un'effettiva riconfigurazione dapoco:sonodecinedimigliaiale
sociopolitica dell'Europa. Se - Ilsettoreimmobiliaresta irnmobiliarediValoreCasa&Ter­ persone chenella Bergamasca vi­ Nasce il diario online
non si troveranno adeguate vivendo una fase di sospensione, reni. «Ma in unafase diincertezza vono o hanno un negozio in un ARN0LDI A PAGINA 9
risposte istituzionali, ma alla ripartenza post pandemia, il mattone resta bene rifugio per condominio. E molti di loro po­
tempestive e concrete, di tipo che ha costretto tutti in casa per eccellenza»osservaSalvatoreRa­ trebbero essere costretti a subire
Prosit
«comunitario» in grado di far moltotempo,potrebbe essere trai­ nucc� presidente provinciale la sospensione di servizi comuni
fronte ai problemi di famiglie nato dagli immobili dotatidi giar­ Fiaip.PerOscarCaironi,presiden­ essenziali,comecorrenteeacqua 5:1
e imprese, il progetto europeo <lini o balconi vivibili. «Difficile teFirnaaAscom Confcommercio, Le assemblee invia telematicanon
rischia di fallire, questa volta fare previsioni» sottolinea pru­ «abbiamocompresoquantoèirn­ sonoancoraconsentite,anchese Il Po mai così limpido
dawero e definitivamente. dente Gianfederico Belotti, diret­ portanteavere una casa conforte­ auspicate da Confcommercio. da un Po
CONTINUA A PAGINA 19 tore responsabile dell'osservatorio Mercato immobiliare in stallo vole, con spazi adeguati e con il SALLESE E POZZI AUEPAGINE27E37

li progetto
I Bussano i carabinieri...
j! Ma è per consegnare
La vita e il dolore
ai tempi del covid DONA


I video in un film ANCHE TU
ii il regalo dei nonni ai nipoti
=g
DaLondra il registabergama­
sco Matteo Bini lancia la pro­
�i posta: trasformiamo i video

B
di CALVIN KLOPPENBURG
della quarantena in un film

<<
uonasera, Pietro, raccogliendo il FRAMBROSI APAGINA 44
siamo i desiderio di due nonni,
carabinieri, domenica hanno portato le �
abbiamo le uova di cioccolato alle
iiiiiiiiiiiiiii,,, uova di cioccolato dei nonni

====�
"'
nipotine che abitano a
.
OTTl
- - - - per le due nipotine: ci hanno Bonate. Grande l'emozione,

=
detto di dirvi che gli mancate sia delle due famiglie, ma
tantissimo». La sorpresa di anche dei tre carabinieri, per
::: Pasqua è arrivata in casa il bellissimo gesto che ha reso
ESS.,_.
� Ronzoni a Bonate Sotto. Tre felici le bambine. Matteo Bini C.ALLIOP-E �

"' carabinieri di Ponte San APAGINA35


2
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Udato «Bravi i lombardi a Pasqua, gli normale ed è un dato positivo. È

A Pasqua spostamenti al 25%


spostamenti sono calati al 25%». andata meglio di come temeva­
I timori, fortunatamente sono mo, visto che sabato 11 aprile la

Fabrizio Sala: «Bravi lombardi» stati fugati e il vice presidente


della Regione Fabrizio Sala è
soddisfatto: «A Pasqua - aggiun­
percentuale di spostamenti era
attorno al 32% e la scorsa setti­
mana abbiamo registrato un
ge - abbiamo avuto gli stessi aumento in termini percentuali
movimenti di una domenica di circa 3%» .

-
Da _,__, 'testatappeto I casi in Lombardia

in tuttalaLombardia CASI POSITIVI

Il punto. Ventimila test sierologici al giorno: certificheranno l'immunità


Nei due giorni festivi 113 nuovi casi positivi che portano i contagi a 10.391
làERARDO FIORILLO crescita costante anche il nu­
- Il dato dei nuovi con­ mero dei pazienti guariti e di­
tagi nella Bergamasca è stabile, messi: sono 36.242, di cui 17.478

dllt.
inferiore alle cento unità gior­ (+312) con almeno un passaggio
naliere: altri 82 casi positivi re­ in ospedale. «Nell'interpreta­
gistrati ieri e 51 il giorno di Pa­ zione dei numeri bisogna consi­ I DECESSI

U7
squa, che portano il totale a derare anche i 5 mila tamponi
10.39 1 contagi. In calo anche i processati in un giorno, la metà
decessi ufficiali: sono 24 quelli di quelli dei giorni precedenti-
accertati in un giorno e il totale ha aggiunto Gallera -. Per que­

m
aggiornato è di 2.724 morti per sto i dati non possono dirsi del
Covid-19, di cui 57 negli ultimi
tre giorni. La curva dei contagi e
tutto soddisfacenti».
Capitolo spostamenti: «A Pa­
In provincia
dei decessi si è appiattita e il vi­ squa abbiamo avuto gli stessi di Bergamo

li
rus sembra rallentare con dati movimenti di una domenica
certificati stabili in tutte le pro­ normale, si sono attestati al 25%
vince lombarde, con l'eccezione ed è un dato positivo. È andata
di Milano dove con +481 casi in meglio di come temevamo - ha
24 ore «la curva non scende con sottolineato il vicepresidente
quella determinazione con cui Fabrizio Sala, nel commentare i i tamponi l tamponi
effettuati in corso

;:i.:i
dovrebbe - sottolinea l'assesso­ dati monitorati con il cambio
re regionale al Welfare, Giulio
Gallera, nel punto quotidiano
delle celle telefoniche cui si ag­
ganciano gli smartphone -. A 211.092
sul coronavirus-. Bisogna esse­ Pasqua sono stati intensificati i +5.260
re ancora più incisivi, anche per Un test sierologico a domicilio controlli e la maggior parte dei
rispetto di chi osserva la qua­ cittadini si è comportata in ma­
rantena. In ogni caso lo sforzo nota-. I test, ideati e testati dal­ +82 il 13 aprile. Eanche la media niera responsabile restando in
sta dando risultati positivi, no­ l'Irccs San Matteo di Pavia, cer­ di 50 decessi quotidiani dal 5 casa, ma non bisogna abbassa.re

li:il;,�478
nostante le prime settimane fa­ tificheranno l'immunità al vi­ aprile in poi si è ridotta. Segnali la guardia. Ringraziamo le forze
cessero prevedere scenari ag­ rus e consentiranno di gestire in incoraggianti, «ma non soddi­ dell'ordine per l'enorme lavoro

l!!I
ghiaccianti. Le nostre ordinan­ modo consapevole la cosiddetta sfacenti del tutto», ha rimarcato di questi giorni».
ze sono sempre state più restrit­ fase 2». La società che produce i Gallera nel commentare i dati Nel frattempo sono arriva.ti a
tive di quelle nazionali e hanno test riconoscerà al San Matteo aggiornati regionali. I casi posi­ 1 milione e 200 mila i questiona­ +312
portato a una flessione del con­ di Pavia una royalty dell'l %, «ri­ tivi sono 60.314 (59.052, + 1.262) ri compilati da chi sta parteci­ con almeno
tagio». sorse che saranno reinvestite e i decessi 10.901 (10.621, +280). pando al progetto «Cerca Co­ un passaggio
E, per non abbassare la guar­ per finanziare la ricerca pubbli­ «Un numero un po' alto, visto vid» al quale si può accedere in ospedale
dia nella Bergamasca e nelle ca e i ricercatori impegnati in che il giorno prima erano stati dall'app 'Allerta Lom', indican­
aree più colpite dal coronavirus, primalineanellalottaalCovid». accertati 110 decessi in più», ha do il proprio stato di salute e gli
la Regione farà partire da mar­ La prudenza resta necessaria puntualizzato Gallera. eventuali contatti con soggetti
tedì 21 test a tappeto: «Saranno nella lettura dei dati complessi­ Il dato nazionale è invece di positivi. L'applicazione è stata
effettuati 20 mila test sierologi­ vi regionali e persingole provin­ 103.616 casi positivi (+ 1.363) e scaricata finora da 724 mila cit­ Ricoverati
ci al giorno, cominciando dagli ce, ma nella Bergamasca da die­ 20.465 decessi (+566). In Lom­ tadini. «Il20 aprile -ha aggiunto non in terapia
_
• 1ntens1va
operatori sanitari e sociosanita­ ci giorni non si sfiora la soglia bardia diminuisce ancora il nu­ Sala - scadrà il bando che abbia­
ri della Lombardia e da chi deve
tornare al lavoro con particola­
dei 200 contagi quotidiani
(+273 casi il 4 aprile) e in quattro
mero dei pazienti in terapia in­
tensiva: sono 1.143 (1.176, -33),
mo finanziato con 7,5 milioni di
euro per sostenere la ricerca di 12.028
re riferimento alle province di occasioni non si è arrivati a cen­ mentre cresce il dato dei ricove­ terapie per combattere la pan­ +59
Bergamo, Brescia, Cremona e to casi giornalieri: +53 il 7 aprile, rati non in terapia intensiva, che demia da Covid 19».
Lodi - spiega la Regione in una +63 1'8 aprile, +51 il 12 aprile e ora sono 12.028 (11.969, +59). In ()RIPRODUZIONE RISERVATA

Asst Bg Est, stabili gli accessi ai pronto soccorso terapia intensiva della colla­
borazione dei medici di
Emergency e del contingente
militare arrivato dalla Rus­
- Non si ferma il lavo­ decesso veniva segnalato. E tuazione è meno drammatica sia.
ro negli ospedali della Berga­ ieri nessun paziente è stato ma non siamo ancora - ripe­ Ricordiamo ancora una
masca impegnati a fronteg­ trasferito in altri ospedali tono gli esperti - nelle condi­ volta che chi accusa sintomi
giare l'emergenza sanitaria dalle strutture dell'Asst Ber­ zioni di abbassare la guardia. da covid 19 non deve presen­
in atto. Nella giornata di festa gamo Est. Sabato scorso le ambulan­ tarsi direttamente e autono­
di ieri è stato possibile avere Dal 23 febbraio all'll aprile ze del 112 hanno portato al mamente al pronto soccorso,
solo i numeri relativi agli in­ all'ospedale Papa Giovanni pronto soccorso dell'ospeda­ prassi fortemente sconsiglia­
terventi compiuti nei presidi XXIII sono stati ricoverati le da campo allestito alla F ie­ ta per evitare il diffondersi
ospedalieri dell'Asst Berga­ 1.607 pazienti affetti da Co­ ra i primi tre pazienti non del contagio, ma deve chia­
mo Est. vid 19. Il pronto soccorso del­ programmati, che si diffe­ mare il medico di base o il
I dati registrati sino all'ora lo stesso ospedale aveva pre­ renziano dai pazienti segna­ 112. Una volta verificata la
di pranzo del lunedì dell'An­ so in carico 2.100 malati. Nu­ lati dal Papa Giovanni o dal necessità dell'intervento del­
gelo indicavano otto accessi meri che danno l'idea della territorio. l'ambulanza, sarà il persona­
totali ai pronto soccorso de­ gravità dell'emergenza in at­ La struttura allestita in via le sanitario che deciderà in
gli ospedali di Seriate, Alza­ to. Negli ultimi giorni gli ac­ Lunga in tempi record e ge­ quale struttura portare il ma­
no, Lovere e Piario, in linea cessi ai pronto soccorso sono stita dall'azienda ospedaliera lato, sulla base delle disponi­
con il dato del giorno di Pa­ andati diminuendo e anche Papa Giovanni XXIII insie­ bilità e delle condizioni di sa­
squa. Alle 17 di ieri un solo nelle terapie intensive la si- me agli alpini, si avvale per la L'ingresso dell'ospedale di Seriate lute del paziente.
3
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

Dopo il presidente tedesco «Da soli non vinceremo mai, e di cooperazione»: lo ha detto il denza strategica per la nostra

Anche Macron cita Bergamo perché oggi a Bergamo, Madrid,


Bruxelles, Londra, Pechino, New
presidente francese, Emmanuel
Macron, tornando ad insistere
Europa». Ha poi insistito sulla
necessità di aiutare i Paesi

«Da soli non vinceremo mai» York Algeri o Dakar piangiamo i


morti di uno stesso virus. Se il
mondo si frammenta, è nostra
sulla fondamentale unità dinan­
zi al coronavirus. Nel solenne
messaggio dall'Eliseo, il leader
africani a lottare «più efficace­
mente contro il virus», incluso
sul «piano economico, annullan­
responsabilità costruire sin da francese ha invocato la necessi­ do massicciamente il loro debi­
oggi nuove forme di solidarietà tà di una «maggiore indipen- to».

CASI PER PROVINCIA


La quarantena si allunga
■ Dato di ieri ■ Dato di domenica
BERGAMO
ll•EEII 10.309
O Variazione

+82
«Non più 14 giorni, ma 28»
Brescia
La novità. La Regione ha varato nuove linee guida per chi risulta positivo
ll•l!ID:I 10.868 +100 Giupponi, Ats: «Bene in questa fase, in attesa di un aumento dei tamponi»
Como

11,1,1 1.924 +91


ISAIA INVERNIZZI
- Non più 14 giorni, ma
-Per quanti giorni si è Infetti
..... Durata della contagiosità Nessun sintomo ■ Immunità
28. Quattro settimane. L'asses­
Sintomi
Mortalità
Cremona sore al Welfare di Regione ■ Ospedalizzazione ■ Terapia intensiva ■ Decesso

lft�t 4.721
Lombardia Giulio Gallera ha
+224 confermato le nuove linee gui­
da che regolano la quarantena
Nessun
sintomo
30%
dei cittadini positivi al corona­
Lecco Sintomi

11111 1.881
virus.
lievi/
+30 «Abbiamo deciso di consen­
tire alle persone che sono in Popolazione
moderati
55%
lievi

quarantena di prolungarla, a totale Sintomi .................... .................


Lodi
• lii-il 2.543
tutela e garanzia loro e degli al­ 100% lievi
gravi
tri cittadini - ha spiegato ieri in 10% .................... .................... ..................... .................... ....................
+16 conferenza stampa Gallera -.
Vuol dire che i medici devono
Sintomi
critici
gravi
� 5% ,_______.___........___.....____.____...... __.__.II..J__
__
Monza e Brianza prorogare la quarantena, attra­
10 15 20 25

IHl•I 3.639
verso un certificato, a tutti co­
FONTE: Lauer / Ferguson / liu / The Lancet

+81
L'EGO•HUB
loro che hanno terminato i 14
giorni e teoricamente dovreb­
bero rientrare al lavoro». Chi scire a gestire la fase di transi­ tissero il prolungamento del petuto a distanza di 24 ore. Solo
Milano ora è a casa dovrà rimanere in zione tra la conclusione della periodo di quarantena. Per il in quel momento, con il secon­

1�11�1 13.680 +481


isolamento fino al 3 maggio, malattia e il momento in cui ci nostro territorio è un provvedi­ do risultato negativo, il pazien­
sulla carta ultimo giorno di sarà una più ampia disponibili­ mento molto importante e fa te è ufficialmente guarito. Un
lockdown prima dell'inizio del­ tà di test, con strumenti che piacere che sia stato adottato in procedura complessa, impossi­
Di cui a Milano città la «fase 2». Ai cittadini che ri­ consentiranno di favorire il tutta la Regione». bile in Lombardia a causa del li­

1-1:�il 5.561 ( +296 )


sulteranno positivi nei prossi­
mi giorni invece verrà rilascia­
to un certificato non più per 14
rientro al lavoro secondo le re­
gole». Un problema soprattut­
to bergamasco, perché è la pro­
Ad oggi le linee guida del­
l'Istituto superiore di sanità in­
dicano che un cittadino positi­
mitato numero di tamponi, cir­
ca 10 mila al giorno. Pochi, con­
siderata la domanda elevata.
Mantova giorni (il periodo di incubazio­ vincia dove ci si è ammalati pri­ vo a Covid-19, asintomatico o «Chi non ha fatto il tampone al­

llfll
ne del virus entro il quale in ge­ ma e dove è più alto «il rischio - guarito dai sintomi, debba es­ l'inizio non lo fa neanche alla fi­
2.486 +85 nere si manifestano i sintomi),
ma 28.
continua Giupponi- di un rien­
tro al lavoro anticipato, senza la
sere testato attraverso un tam­
pone per verificare la negati­
ne della malattia - chiarisce di
Guido Marinoni, presidente
Come mai è stata presa que­ possibilità di fare test e tampo­
Pavia vizzazione non prima di sette dell'ordine dei medici della

--
111=�1
sta decisione? Perché le indagi­ ni. C'è stata una precisa segna­ giorni. Se risulta ancora positi­ provincia di Bergamo -. I dati
3.133 +60 ni epidemiologiche svolte dalle
Ats, anche a Bergamo, dicono
lazione da parte dell'ordine dei
medici in merito alla necessità
vo deve essere testato dopo al­
tri sette giorni. Una volta nega­
che abbiamo dicono che dopo
un mese ci sono persone anco­
che esistono casi di positivi, di adottare regole che consen- tivo, il tampone deve essere ri- ra positive, che possono diffon­
Sondrio quindi contagiosi, anche dopo dere il contagio. I 28 giorni sono

720 +76
le "classiche" due settimane. un tempo ragionevole per con­
Farli tornare al lavoro, anche se
asintomatici, magari in luoghi I Gallera: «I medici I Marinoni: «I dati sentire alla Regione di dotarsi
dei tamponi, con cui poi si cer­
Varese come supermercati o aziende, dovranno prorogare dicono che ci sono tifica se una persona è negativa

1611
potrebbe alimentare nuova­ o ancora positiva. Dico già che
la quarantena fino persone che restano
1.663 +48 mente l'epidemia.
Massimo Giupponi, diretto­ al 3 maggio oppure positive e qumcli
sarà impossibile trovare tutti i
positivi: rimarranno fonda­
re generale di Ats Bergamo, mentali guanti e mascherine».
L'EGO-HUB
spera in questo modo «di riu- per 28 giorni» possono contagiare» ClRIPRODUZlONE RISERVATA

L'app contro il coronavirus tali soprattutto per la «fase 2»,


quando verranno allentate gra­
dualmente le misure restrittive.
«Contacttracing» e cioè la map­
patura precisa di tutti i contatti
attraverso la geolocalizzazione.

parte forte: 20 mila iscritti


Difficile dire quanto, ma Berga­ Se una persona scopre di essere
mo vuole farsi trovare pronta positiva al Covid-19 viene lan­
per evitare che l'epidemia ri­ ciato un alert a tutte le persone
prenda a correre come tra le fi­ che nei giorni precedenti sono
nedifebbraioel' iniziodimarzo. stati a stretto contatto. Su que­
Tecnologia gio in provincia di Bergamo. Bergamo per avere un monito­ La strada della tecnologia è sto fronte si stanno muovendo
Lanciata a Pasqua da Ats «www.oggicomestai.it» è onli­ raggio ancora più capillare ri­ stata già adottata da molti paesi anche due colossi come Appie e
ne dalla mezzanotte di Pasqua: spetto alle indagini epidemiolo­ e anche l'Italia ha deciso di in­ Google. Le due società stanno
e dal Comune di Bergamo, consente ai cittadini di comuni­ giche già avviate nelle scorse tarprenderla. Regione Lombar­ collaborando per creare una
consente di mappare care in tempo reale le loro con­ settimane. I cittadini, anche dia ha già lanciato un'app che tecnologia di tracing che rispet­
lo stato di salute dei cittadini dizioni di salute e anche quelle quelli che non hanno avuto sin­ consente di avere i dati aggrega­ to la privacy degli utenti. Il ri­
dei famigliari attraverso un uni­ tomi da Covid-19 e non hanno ti (non nominali, come l'app schio maggiore è proprio legato
- Il richiamo alla re­ co profilo. Basta registrarsi e, accusato problemi di salute, so­ bergamasca). Finora si sono re­ all'utilizzo di questi dati perso­
sponsabilità sembra aver fun­ dopo aver risposto a tutte le do­ no invitati a comunicare ogni gistrate poco meno di 100 mila nali così importanti. Le big
zionato. A un giorno dal lancio mande, si possono inserire an­ giorno le condizioni per avere persone, pari a circa il 10% della company dovranno rispettare
sono già 20 mila i cittadini regi­ che i dati di persone care che una fotografia precisa di quello popolazione della provincia di protocolli molto rigorosi per
strati alla web app sviluppata da nonusanointernetononhanno che sta accadendo sul territorio Bergamo. certificare di non poter consul­
Ats e Comune di Bergamo per pc o smartphone. I dati sanitari della provincia di Bergamo. Il passo decisivo sembra es­ tare i dati grezzi, né archiviarli
capire come si è diffuso il conta- vengono poi utilizzati da Ats Questi dati saranno fondamen- sere quello che viene chiamato se non per poterli distribuire. La schermata principale dell'app
4
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Gli alloggi popolari «Potrebbe ripetersi un'emergenza lanciato dai rappresentanti del­

La richiesta delrUnione inquilini


simile a quella riscontrata nelle l'Unione inquilini di Bergamo Rita
case di riposo. sono tantissime le Rebecchi e Francesco Macario. Da

«Sanificare gli spazi comuni»


segnalazioni che giungono a qui la richiesta affinché Aler inter­
Unione Inquilini a proposito di un venga. «È indispensabile sanifica­
numero molto alto di decessi da re gli spazi comuni -scrivono -
coronavirus nelle case popolari nel soprattutto dove ci sono stati
mese di marzo». È questo l'allarme morti o malati per coronavirus».

Locatelli: prudente
tornare in classe
solo da settembre
Il parere. li presidente del Consiglio superiore sanità
«Ma la decisione spetta ai politici, ministro in primis»
LUCA BONZANNI nelle terapie intensive, men­
- Appuntamentodiret­ tre il numero dei decessi è
tamente al prossimo anno sco­ marcatamente inferiore, qua­
lastico? Col calendario che si la metà, rispetto a quello os­
avanza, l'ipotesi di un ritorno servato nella giornata del pic­
in atùa solo dopo l'estate, cioè a co (il 27 marzo, ndr). Ma è an­
settembre, prende sempre più che vero che questi numeri, le
piede. In questa direzione, un 566 persone che hanno perso
parere l'ha offerto domenica la vita anche oggi (ieri, ndr),
sera il professor Franco Loca­ artigliano costantemente le
telli, presidente del Consiglio coscienze e la sensibilità di
superiore di sanità, ospite di Franco Locatelli tutti», sottolinea il presidente
«Che tempo che fa». «Perso­ del Consiglio superiore di sa­
nalmente - ha detto il medico al rischio d'infezione può esse­ nità. Il versante clinico si co­
bergamasco - penso che si re medio-bassa per i bambini, niuga nel dibattito politico alla
possa fare una riflessione per invece la prossimità e l'aggre­ discussione sulla «fase due», il
posporre la riapertura delle gazione presentano profili si­ contemperamento tra la tute­
scuole al prossimo anno». «Le gnificativamente più impor­ la della salute e la ripresa delle
scelte spettano al decisore po­ tanti: le classi sono luoghi attività economiche. Per i test
litico, in particolare al mini­ chiusi, spazi condivisi, dunque di siero-prevalenza, questi so­
stro dell'Istruzione. Come co­ è difficile immaginare che in no giorni decisivi: «Certamen­
mitato tecnico-scientifico, ab­ quegli ambienti si possa ga­ te la settimana che sta inizian­
biamo titolo di dare indicazio­ rantire in maniera netta e cer­ do, e al massimo i primi giorni
ne per cercare di orientare ta il distanziamento fisico». In di quella successiva, è un peri­
queste scelte - ha specificato mezzo ci sarebbe l'estate, mesi odo conclusivo per arrivare al-
ieri Locatelli, tornando stùl'ar­ che per bambini e adolescenti la definizione dei test e all'ini­
gomento sempre a titolo per­ offrono altre opportunità ag­ zio delle operazioni - indica
sonale. Come parte integrante gregative, per esempio negli Locatelli -. Questi test saran­
del mio lavoro, peraltro, sono oratori: «Il discorso è simile - no assolutamente utili al Pae­
professore universitario, dun­ è l'opinione di Locatelli sul te­ se per capire quale è stata la
que credo profondamente nel­ ma -, con un diverso intervallo diffusione dell'infezione e per do dai test, si arriverà a una degli anticorpi neutralizzan­ Sulle mascherine, il loro utiliz­
l'importanza dell'educazione temporale rispetto a cui poter definire più compiutamente il «patente d'immunità»? La de­ ti». In collegamento con la tra­ zo «contribuirà sicuramente»
e della formazione». fare delle scelte. C'è qualche tasso di letalità. Per uno studio finizione «può essere utile e smissione condotta da Fabio al contenimento dei rischi,
La riflessione ruota però at­ tùteriore settimana per poter simile, serve un'organizzazio­ magari si userà in un secondo Fazio, il professor Locatelli «però dovremo anche pensare
torno ai rischi dell'interazione proporre ragionamenti solidi ne solida, un dimensionamen­ momento», ma al momento, aveva sottolineato che «la a elaborare una strategia che
faccia a faccia tra i muri di nel merito». to del campione adeguato (si rileva Locatelli, «parlare di pa­ chiusura delle attività produt­ tenga in conto anche tutte al­
un'aula. «Si devono prendere Intanto, dal bollettino quo­ sta lavorando con Istat, ndr), tente mi sembra inopportuno tive e le limitazioni alle libertà tre le considerazioni». Infine,
in considerazione tre parame­ tidiano della Protezione civile la collaborazione con le regio­ e improprio, perché conoscia­ personali sono state dolorose, una postilla sui tamponi per la
tri, sia per i docenti sia per gli filtrano gli indicatori dell'effi­ ni. Noi abbiamo dato indica­ mo molto poco di quella che è ma riaprire il Paese senza far positività: si deve «far di tutto
studenti - riflette Locatelli -: cacia delle strategie del conte­ zioni molto chiare: i test devo­ la risposta immunitaria su tornare un'esposizione epide­ per garantire un'esecuzione in
l'esposizione, la prossimità, nimento: «È calato nuova­ no essere a elevata specificità e quello che è l'immunità, sulla mica è critico e difficile.Vanno maniera tempestiva».
l'aggregazione. L'esposizione mente il numero dei ricoverati a elevata sensibilità». Parten- durata, sul potere protettivo considerate tante variabili». ORI PRODUZIONE RISERVATA

La Pasqua al campo Ana: «Tantavoglia di fare e aiutare» condo accesso per arrivare alle
cucine e tenda mensa. Qui si
mangia non più di tre persone a
tavolo per rimanere ben distan­
- Ilcampo allestitonello ticolare ci sonovolontari da Bre­ nei propri territori. Scalpitano. va di cioccolato» aggiunge Gia­ ziati. Nelle cucine una squadra
spazio antistante la sede della scia, Lecco, Varese.Ascandirela Hanno tanta voglia di fare e aiu­ como Picenni, del gruppo di Co­ affiatata, (guidata da Luca Ta­
sezione Ana di Bergamo in via giornata l'alzabandiera e l'am­ tare». La vita nel campo è abba­ mun Nuovo. All'ingresso del gliaferri e Luca Rossetti)sta ulti­
Gasparini è una piccola città or­ mainabandiera. «Questo campo stanza tranquilla: si scarica il campo bisogna registrarsi alla mando la preparazione del
dinata, incuio�unohauncom­ è di supporto alla logistica per materiale che proviene dal ma­ segreteria, dove viene misurata pranzo pasquale: pasta, capret­
pito preciso. E la domenica di l'Ospedaledacampoperiservizi gazzino organizzato a Comun la temperatura. Ad accogliere le to, patate.In due tende si stanno
Pasqua, ma non c'è alcuna diffe­ di guardiania e antincendio» Nuovo dal gruppo Ana locale, ci persone Sofia Zinni, 19enne vo­ riposando i volontari del turno
renza con tutti gli altri giorni.«È spiega Renato Ferraris, coordi­ si riposa tra un turno e l'altro. lontaria di Pc: «Due anni fa a di notte: «Tutto bene. Abbiamo
normaleesserequiancheseèfe­ natorenazionalesoccorsi.Afar­ «Abbiamo ricevuto tante dona­ scuola gli alpini sono venuti a fatto sorveglianza all'ospedale»
sta. Dove c'è bisogno si va» dice ci da guida tra tendoni, tende e zionieacquistatomercisullaba­ presentare un campo di Prote­ dice Emilio Boioni. Arrivano da
Alessandro Caretti, vice coordi­ container il presidente seziona­ sedei bisogni emersi.In accordo zione civile: una settimana a Brescia coordinati da Carlo Fi­
natore del secondo raggruppa­ le Giovanni Ferrari e il respon­ con le amministrazioni abbia­ Clusone e una a Brunico. Ne so­ lippini. Tanti volontari, ma an­
mento della Protezione civile, sabile della Protezione civile mo preparato anche 3.000 pac­ no rimasta affascinata». Dal 23 che tanti alpini bergamaschi an­
che comprende le sezioni alpine Marco Colosio. chi alimentari» ricorda Ferrari. marzo Sofia èvolontaria, un im­ dati avanti: «Nei 12 giorni peg­
di Lombardia, Reggio Emilia, «La disponibilità dei volonta­ E non ci si è dimenticati nem­ pegno quotidiano dalle 8 alle 21: giori - ricorda Ferrari - abbiamo
Liguria. Sono loro che, insieme ri è enorme, abbiamo più richie­ meno dei più piccoli: «Siamo «Abito qui vicino. Continuerò fi­ avuto oltre 160 decessi. Trove­
alle penne nere bergamasche, si ste diquantosiano i bisogni, sen­ riusciti a distribuire ai bimbi di no a quando sarà necessario. Mi remo un modo per ricordare
stanno alternando con turni di za contare che oltre 700 alpini Brignano, Comun Nuovo, Ur­ piace molto». La temperatura tutti».
una settimana, da sabato in par- bergamaschi sono già impegnati gnano e Stezzano quasi 800 uo- Al lavoro nelle cucine srnous vieneprovatanuovamentealse- Laura Arnoldl
5
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

Scontro sul Cura Italia «Leggiamo con incredulità che i Senato ha presentato diversi Tutti bocciati. - dichiarano i membro del governo e vicemini­

Bergamo zona speciale bocciata parlamentari del Pd Elena carne­


vali e Maurizio Martina chiedono
emendamenti proprio con la
stessa finalità (istituzione zona
parlamentari della Lega Alberto
Ribolla, Daniele Belotti, Rebecca
stro dell'Economia, Antonio
Misiani. Il Pd di Bergamo, dun­

Parlamentari Lega contro i!Pd un sostegno straordinario per i Economica Speciale nelle provin­ Frassini e Cristian lnvernizzi. - que, fa una proposta con Carne­
territori particolarmente colpiti ce di Bergamo e Brescia; tassa­ Ma l'assurdità sta nel fatto che vali e Martina ed il Pd di Berga­
dall'emergenza. Ma come? La zione diretta e indiretta agevola­ chi ha dichiarato il parere con­ mo la boccia con Misiani. Quindi
Lega, nel corso del primo esame ta; stanziamento complessivi di trario è l'altro parlamentare tutto il Pd di Bergamo prende in
del provvedimento Cura Italia al 300 milioni di euro per il 2020). bergamasco del Pd, nonché giro tutti i bergamaschi».

Rsa, tra Gori e Regione


,I

( //
un altro botta e risposta
La polemica. I I sindaco: «È stato possibile entrare fino
a marzo inoltrato». I I Pire I Ione: «Adottati criteri rigidi»
- Nell'uovo diPasquac'è pazienti senza protezioni. Lazo­ della Regione, «l'ennesima pole­
una sorpresa che pare un po' na rossa? Ricordo bene che il 3, 4 mica del sindaco di Bergamo,
vintage, in questi tempi di pan­ e 5marzo sembrava imminente, che il 28 febbraio invitava i pro­
demia: è la polemica politica. Le in realtà c'è stato un palleggio di pri cittadini a uscire di casa e in­
dichiarazioni di Giorgio Gori responsabilità. La Regione so­ centivava l'utilizzo di sovraffol­
domenica sera a «Che tempo steneva di non avere i titoli, salvo lati mezzi pubblici con tanto di
che fa», in particolare per un poi ammettere che avrebbe po­ biglietti scontati al grido "Berga­
passaggio sulla gestione delle tuto farlo, così come ha fatto mo non si fermà"». Secca anche
Rsa lombarde, hanno innescato l'Emilia-Romagna per il comu­ la replica dei parlamentari ber­
una replica pepata della Lega, ne di Medicina. E il governo non gamaschi della Lega «La Rai,
arrivata a Pasquetta. decise. Poi si decretò la zona più che tv di Stato, si è trasfor­
Andando con ordine, l'inter­ arancione... ». In chiusura, Gori mata a tutti gli effetti in ''Tele
vento del sindaco di Bergamo è tornato sul tema della «fase Pd", e in tempi di emergenza sa­
nella trasmissione di Fabio Fa­ due»: «Non credo si possa forza­ nitaria e isolamento dei cittadi­
zio era iniziato con una panora­ re la mano agli scienziati - ha ni la mancanza di pluralità e
mica sull'avanzare (rallentato) specificato il sindaco di Berga- obiettività è ancora più grave
del contagio in una delle terre dichiara SimonaPergreffi, sena­
più travolte dal Covid, con alcu­ trice della Lega e componente
ni segni di speranza dopo le set­
timane più dure: «Le cose vanno I Le dichiarazioni della Commissione di vigilanza
della Rai -. I cittadini che pagano
un po' meglio - la sintesi di Gori di Gori domenica il canone hanno diritto a un'in­
-. Soprattutto negli ospedali, mi
sembra ci sia minor pressione sera durante formazione imparziale non ai
teatrini Fazio-Gori, a cui poi si
per le terapie intensive e i pron­ la trasmissione sono aggiunti anche Landini
to soccorso, con una minor ri­
chiesta di servizi pronto inter­ "Che tempo che fu"» della Cgil e Sassoli (presidente
del Parlamento europeo, con
vento. Questo succede da una tessera del Partito democratico,
settimana: il che non vuol dire
che siamo fuori dall'emergenza,
I Pergreffi: «Più ndr) senza contraddittorio con­
tro Regione Lombardia. Quanto
perché sono ancora moltissime che tv di Stato, la accaduto a "Che tempo che fa"

Il presidente del Consiglio


le persone malate in case della
provincia. Quanti sono real­ Rai si è trasfonnata deve essere immediatamente
discusso in vigilanza per questo
superiore di sanità Franco mente icontagireali?Trai 300e a tutti gli effetti abbiamo presentato un'interro­
Locatelli, medico bergamasco,
_,.- - sconsiglia la riapertura della
i 450mila». Poi il passaggio sulle
Rsa, in cui si chiamano in causa in "Tele Pd" » gazione urgente». Più specifica­
mente sulla questione delle case
�scuola prima di settembre presunte responsabilità della di riposo, Pergreffi sottolinea
Regione circa il ritardo nell'ap­ mo -. I test sierologici, che sap­ che «Regione Lombardia aveva
plicazione di misure per il con­ piamo essere imminenti, fareb­ ridotto gli accessi il 23 febbraio,
tenimento di rischi e contagi: bero però la differenza. E pro­ imponendo criteri severi e con­
Da domani lezioni on llne «Nelle Rsa è stato consentito di prio per i suoi numeri, studiare sentendo poi ai gestori di adot­
continuare a entrare fino a mar­ la diffusione reale del Covid a tare precauzioni più rigide. Ci
Scuola, oggi Oggi per gli studenti bergama­
schi e della Lombardia è l'ultimo
propria tramite computer. I
ragazzi si apprestano ad affron­
zo inoltrato. Quando i gestori
hanno scritto di chiudere gli in­
Bergamo tornerebbe utile an­
che ad altre parti d'Italia».
sono strutture come la Rsa San
Paolo di Azzano San Paolo (Per­
ultimo giorno giorno delle vacanze pasquali.
Da domani si torna «in classe»,
tare il rush finale in un modo del
tutto inedito: da una parte con
gressi, è stato detto di no perché
questa era la disposizione della
IIPirellonedapartesuahare­
plicato chiarendo di aver ridotto
greffi è stata sindaco di Azzano,
ndr) che con disposizione della
di vacanza ovviamente non nel senso lette­
rale del termine ma in quello
prove orali e voti via internet
per le valutazioni e dall'altra con
Regione - le parole di Gori -.
Questa è stata certamente una
gli accessi nelle residenze già il
23 febbraio, imponendo criteri
direzione sanitaria hanno chiu­
so il 24 febbraio le visite ai pa­
virtuale. Infatti riprenderanno le l'attesa di un decreto definitivo fonte di contagio, così come i severi e consentendo poi ai ge­ renti. Perciò non è stata impedi­
lezioni on line tra gli insegnanti e che ratifichi l'annunciata promo- medici e gli infermieri che han­ stori di adottare precauzioni più ta alcuna chiusura».
gli studenti collegati da casa zione per tutti. no continuato a occuparsi dei rigide. Incomprensibile, a detta L-1-

La Cgil: «Dramma nelle Rsa, ripensare l'organizzazione» e Ats, provando a ripensare


l'organizzazione a partire dalle
dinamiche di rete della tutela
delle fragilità legate all'età
- A pochi giorni dalla mente chiesto. Quando questo su come poter ripartire al me­ reso necessario ricorrere agli avanzata. Va scongiurata la
diffusione da parte dei sinda­ sarà fatto e una volta passata glio garantendo tutele sotto ammortizzatori sociali. Oppu­ prospettiva di una crisi occu­
cati provinciali della dramma­ l'emergenza, le Rsa si trove­ tutti i punti di vista». re li si è impiegati in mansioni pazionale, proprio dopo aver
tica stima dei 1.100 morti nel ranno in una situazione davve­ La pandemia da coronavi­ certamente non previste dal chiesto agli operatori delle Rsa
mese di marzo nella sessantina ro difficile: se prima del conta­ rus, prosegue Rossi, «nelle ca­ loro profilo professionale. enormi sacrifici, tra cui la ri­
di case di riposo della provin­ gio apparivano sottodimensio­ se di riposo ha colpito dura­ Questo è ciò che sta accadendo conversione temporanea e
cia di Bergamo, il segretario ge­ nate rispetto al bisogno del ter­ mente ospiti e personale so­ non solo in Fondazione Cari­ parziale di alcune specificità
nerale della Fp-Cgil provincia­ ritorio, ora dovranno fronteg­ cio-assistenziale, non c'è dub­ sma, ma anche nei diversi pre­ professionali».
le Roberto Rossi prova a im­ giare una carenza di entrate bio, ma ha già ora avuto anche sidi ospedalieri della provin­ La Fp-Cgil, conclude Rossi,
maginare cosa occorrerà fare che rischia di determinare una ricaduta sul piano lavora­ cia». «sarà in campo per la tutela dei
appena dopo che la dolorosa conseguenze gravi e di portata tivo e occupazionale per alcu­ Le future ricadute, spiega posti di lavoro e del reddito,
conta dei decessi sarà finita. ampia. Quello che è avvenuto e ne figure professionali. Succe­ Rossi, «potrebbero essere an­ per sostenere coloro che in
I numeri totali dei decessi che ancora sta accadendo ci de, ad esempio, per i terapisti cora più forti: è necessario isti­ questa emergenza sono stati in
nelle case di riposo, dice Rossi, mette già oggi di fronte alla ne­ della riabilitazione. Nelle Rsa, tuire al più presto un tavolo di prima linea per tutelare la sa­
«spaventano nella loro dram­ cessità di riflettere più com­ ma anche nelle strutture ospe­ confronto provinciale sulla ge­ lute e la dignità dei più fragili,
maticità e sarebbe doveroso piutamente su tutto il sistema daliere, sta accadendo che per i stione post emergenza nelle nelle case di riposo così come
renderli chiari e ben visibili, socio-sanitario e sul ruolo del­ professionisti sanitari della Rsa, per far dialogare associa­ negli ospedali e nei servizi di
raccontando la realtà come già le Rsa nel territorio. Pensiamo riabilitazione (fisioterapisti, zioni di rappresentanza dato­ continuità assistenziale attivi
a più riprese abbiamo unitaria- occorra aprire una riflessione educatori, logopedisti) si sia La sanificazione di una Rsa riale, organizzazioni sindacali sul territorio».
6
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


L'inchiesta Carabinieri del Nas di Brescia al epidemia colposa. La magistratura
lavoro anche ieri con ispezioni bergamasca ha iniziato con quello
Nas, nuove ispezioni nelleRsa nelle Rsa di quattro province: che accadde il 23 febbraio al­
Bergamo, Brescia, Sondrio e l'ospedale di Alzano e per questo
Alzano, altri testimoni in arrivo Lecco. Sono accertamenti che ha sentito come testimoni alcuni
potrebbero andare a costituire tra medici e infermieri presenti
uno dei filoni dell'inchiesta aperta quel giorno. Altri interrogatori
dalla Procura di Bergamo per sono previsti questa settimana.

Cosìla casa di riposo


al cenrro del focolaio
ha evitato il �o
Alzano. Decessi, la Rsa Zanchi sotto la media provinciale
Fin dalle prime ore ha chiuso ai visitatori e ai volontari
«L'isolamento ha pagato, nonostante le critiche iniziai i»
STEFANO SERPELLINI a chiudere il pronto soccorso: non vederli più, ma per qualcu­
- Una casa di riposo a «Vietato l'ingresso a tutti i visi­ no non è stato così:il loro caro s'è
qualche centinaio di metri dal­ tatori fino a nuovo ordine». Ma poi ripreso ed è ancora vivo».
l'ospedale indicato come l'epi­ un nuovo ordine, qui, non è mai
centro del focolaio della Berga­ arrivato, fortunatamente. «Da Parola d'ordine: isolamento

-<r:t:,IJI4UBbo.�RJG
masca, la terra che ha finora pa­ quel giorno - spiega Madaschi - Anche il servizio «Rsa aperte» è
gato il prezzo più alto al Covid-
19. «Poteva essere una strage
abbiamo fatto entrare pochissi­
mi parenti, tutti dotati di ma­
stato modificato per tutelare gli
ospiti: la dozzina di persone
a.
confida Maria Giulia Madaschi, scherina, guanti, cuffia, calzari, (compreseletre dellasemi-resi­
responsabile generale della Rsa
Fondazione Martino Zanchi di
camice: erano quelli arrivati a
dare l'ultimo saluto ai familiari
denza), che alla Martino Zanchi
veniva quotidianamente per i
A RR1 VtOfRc,
Alzano -. I decessi ci sono stati
anche da noi e hanno lasciato il
sul punto di morte. Se ne anda­
vano tutti nella convinzione di
pasti e le terapie, ha ricevuto ci­
bo e assistenza direttamente a A PA�� -:ra
segno, ma il bilancio poteva es­ casa e i farmaci li ha potuti ritira­
sere ancora più pesante». re solo in cortile. Cortile che è .,..
i, 1\0.-
Ventuno vittime su 98 ospiti,
un 21,42% inferiore alla percen­
I Il tasso di stata anche la frontiera dei for­
nitori: «All'interno non sono
tuale provinciale del 25% indi­ mortalità qui è al mai potuti entrare - garantisce
cata da una ricerca di Spi-Cgil,
Fnp-Cisl e Uilp-Uil. Nella strut­ 21 %, mentre nella Madaschi -. La parola d'ordine è
stata:evitarealmassimoiconta­
tura di Nembro, altro fulcro del Rsa di Nembro ti con l'esterno. Anche agli ope­
virus, ad esempio il tasso è del
36,8%. E pure qualche Rsa lon­ supera il 36% ratori è stato consigliato di usci­
re il meno possibile: casa e lavo­
tana da quella che pareva desti­ ro, la spesa concentrata una vol­
nata a diventare zona rossa ha
cifresuperiori:33,3%aOsioSot­
11 Riusciamo ad ta la settimana o, meglio ancora,
recapitata a domicilio».
to, 31,58% a Spirano, 30,8% a andare avanti perché E neppure la rete degli 80 vo­
Clusone, 29,55% a San Pellegri­
no, 27,5 a Costa Volpino. il volontariato lo lontari ha più potuto mettere
piede qui dentro. «Il loro aiuto è
Non è elegante in questo peri­ fanno i dipendenti molto prezioso, ma ce la stiamo
per due mesi, così di dispositivi
odo usare i numeri perfare para­
goni, e però il raffronto serve a dopo il loro turno» facendo lo stesso - osserva la re­
sponsabile generale -. Questo
dopo il turno,gratis, e si improv­
visano manutentori, parruc­ di protezione individuale ne
Il mnsullD cooCOdogno
Il pronto soccorso dell'ospedale,
capire come una casa di riposo perché il tasso degli assenti per chieri e anche giardinieri. Nei avevamo abbastanza. Nella pri­ poi, quel giorno riaprì dopo po­
pur situata nel pieno centro di malattia tra il personale è rima­ giorniscorsi,adesempio,medici ma settimana, poi, abbiamo au­ che ore, mentrequiè ancora tut­
gravità del Covid-19 abbia potu­ sto basso, al massimo siamo ar­ e infermieri hanno piantato le mentato gli ordini di materiale. to sbarrato. Cosa c'è dietro que­
to evitare conseguenze più nefa­ rivati a 17-18 su 100 operatori. violette regalateci come auspi­ Ad esempio, abbiamo chiesto sta scelta, rivelatasi strategica?
ste. Isolamento: è stato questo Contagiati? Non saprei rispon­ cio di rinascita dai tifosi atalan­ 2.000 flebo anziché le solite «Nulla, guardi - si schermisce
l'antidoto più efficace. E molto dere, non è mai stato fatto un tini del club "I lupi del Serio"». 500». La centrale dell'ossigeno Madaschi -, è stata dettata dal
lo si deve a quel cartello compar­ tampone. Sono gli operatori a Una resistenza passata anche ha fatto il resto, evitando l'affan­ buonsensodimadredifamiglia.
so nel primo pomeriggio di do­ supplire al mancato apporto dei dalla lungimiranza negli ap­ nosa rincorsa alle bombole che Mi sono detta: meno persone
menica 23 febbraio, mentre nel volontari,facendo loro stessi vo­ provvigionamenti: «Facciamo fino a poco tempofa risultavano entrano,meglio è. Ho telefonato
vicino ospedale si apprestavano lontariato: perché si fermano solitamente scorte di materiale di arduo reperimento. anche alla casa di riposo di Co-

Pianura e bassa Isola: qui il virus va ancora veloce evidentemente c'è stato un ri­
tardo nell'effettuazione dei
tamponi, nella raccolta e nella
trasmissione delle comunica­
- Il trend recente s'è di altri due giorni la forbice ri­ ritardo nell'effettuazione e nella zioni - rileva -. Sono in stretto
consolidato anche negli ultimi spetto alla precedente rilevazio­ comunicazione dei test, con tut­ contatto con tutti i sindaci del­
giorni, quelli delle festività: il ne, aggiornata al 10 aprile) cre­ to ciò che ne consegue. Pare es­ l'Isola e tutti ci siamo trovati in
contagio avanza ancora nello scite significative si sono regi­ sere stato così soprattutto nel­ questa situazione. I tamponi so­
spicchio di Bergamasca tra la strate in particolare a Misano l'Isola. «Sì, nell'ultimo periodo i no pochi? Non posso dirlo io».
Bassa e l'Isola «meridionale». (+178%; al 10 aprile la crescita numeri ufficiali si sono alzati, e Anche l'Isola è una comunità fe­
Ècosìalmenodaduesettirna­ era «solo» del 166%), Cortenuo­ in particolare tra fine marzo e rita: anche nelle ultime ore, i de­
ne, quelle in cui si dovrebbero va (+171%; la rilevazione prece­ inizio aprile: all'inizio i numeri cessi qui avvenuti ci dicono che
vedere gli effetti del lockdown dente indicava +157%), Moren­ erano invece da prendere con le questo virus è letale anche per
più massiccio entrato in vigore go (+163%; il report al 10 aprile pinze», riflette Rossano Pirola, persone non anziane, a differen­
in particolare dal 9 marzo. Il da­ indicava +150%), e poi via via sindaco di Bottanuco passato za di quanto si diceva all'inizio:
to disaggregato dei contagi in una sfilza di altre località vicine dai 13 positivi ufficiali del 23 l'ultima persona deceduta a Bot­
ciascun Comune - con la pre­ o comunque pocodistanti,men­ marzo ai34del giorno diPasqua, tanuco aveva 56 anni. Ed è capi­
messache i dati ufficiali restitui­ tre i focolai della Val Seriana pa­ con unincremento dell62%, tra tato di veder spegnersi persone
scono solo una parte poco consi­ revano esaurirsi. i più alti della Bergamasca in che in tutta la vita non avevano
stente della geografia dell'infe­ L'impennata dei contagi quell'intervallo temporale. «Lo mai avuto nemmeno una linea
zione - mostra che dal 23 marzo «certificati» racconta però in al­ sforzo per contrastare l'epide­ di febbre».
al 12 aprile (e dunque allargando cuni casi anche dell'altro, cioè il miaègrandedaparteditutti,ma L'ospedale di Treviglio L.B.
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020 7

Il sindaco alzanese Bertocchi Non si placa nemmeno la que­ Bertocchi -. Va capito come mai dei carabinieri, noi avevamo mo che ha già iniziato a sentire

«Zonarossa?Tuttoeropronto
relle sulla «zona rossa» che non non è arrivato l'ordine quando predisposto l'unità di crisi». medici, dirigenti sanitari e
venne predisposta nel Berga­ era tutto pronto. Spero ci sia Su questo fronte, come sulla infermieri.

Perchélbrdine non è maipartito?»


masco. una spiegazione motivata. mancata chiusura del pronto «Ci vorrà ragionevolezza per
«Tutti ci chiediamo perché Sapevamo perfettamente - ha soccorso di Alzano, che divenne capire cosa è successo cercando
da noi non sia stata istituita - aggiunto il primo cittadino focolaio di propagazione del di comprendere anche il conte­
ha detto all'Ansa il sindaco di alzanese - che era tutto pronto, coronavirus in terra bergama­ sto e le circostanze», ha detto
Alzano Lombardo, Camillo i 300 militari, i turni per i varchi sca, indaga la Procura di Berga- infine il sindaco.

Contagi quasi fermi


«Ma guai a mollare»
Alzano. Dai 179 positivi di sabato ieri il totale era 182
Il sindaco: sempre rigore per evitare infezioni di ritorno
ALZANO
MARTA TODESCHINI
- Le tenebre comin­
ciano a squarciarsi «ma guai
ad abbassare la guardia». Ogni
sera, da ormai quasi due mesi,
il sindaco di Alzano Camillo
Bertocchi posta su facebook il
suo messaggio ai concittadini.
Quello del giorno di Pasqua
non poteva essere più bello.
«Carissimi cittadini, inizio
con una bella notizia, ovvero
comunicandovi che ad Alzano
Lombardo nell'ultima setti­
mana si è verificato un solo Domenica solo un nuovo contagio in più rispetto a sabato
contagio e la situazione sul
territorio è molto migliorata. doci tutto ciò che serve met­
Anche la curva dei decessi è terci. Non ci tiriamo indietro
molto diminuita rispetto ai li Dovremo su nulla, ci sembra troppo im­
picchi di marzo». portare ancora portante».
I dati della Prefettura sono Intanto, mentre l'emergen­
incoraggianti: «Dail79 conta­ molta pazienza, za sanitaria inizia a contener­
gi di sabato - spiega il sindaco mantenere il rigore si, esplode l'emergenza socio­
-si è saliti domenica a 180, ci­ economica. Alzano ha già ini­
fra dalla quale si dovrebbero per settimane» ziato a distribuire mercoledì
sottrarre tutte le persone pur­ scorso i primi buoni spesa ga­
troppo decedute, 60 secondo i rantiti dal governo, dai 150 ai
dati ufficiali, ma anche quelle
I Scoppia 450 euro a famiglia in base ai
nel frattempo guarite, che so­ l'emergenza so ciale: componenti. «Sabato aveva­
no tante». E ieri 182. mo già raccolto 110 domande -
Il personale della Rsa Ora l'incremento di una/ giunte 110 richieste spiega il sindaco -, 15 ricono­
Fondazione Martino zanchl due unità al giorno fa ben spe­ per poter accedere sciute valide già giovedì scor­
di Alzano che nel giorno di rare, ma «dovremo portare so. Sta ora esplodendo una
Pasqua ha mandato gll auguri ancora molta pazienza - sot­ al buono alimentare grave fragilità sociale: tutte le
a tutti i parenti degli ospiti tolinea Bertocchi -per evitare persone che avevano lavori
contagi di ritorno. Il rigore per una ripartenza adeguata­ saltuari o a tempo determina­
deve rimanere e dobbiamo mente pianificata». Bertocchi to oggi sono a zero, hanno bi­
dognoperunconsultoe,quando data incontro a qualche malu­ che si può sempre fare meglio, mantenerlo per settimane, spiega di aver «scritto a Re­ sogno di essere aiutate. E tan­
mi hanno risposto che da loro more. «Sì - ammette la respon­ ma qui dentro, mi creda, hanno ma è giusto anche dare notizie gione e Ats. È chiaro che sia­ ti altri non stenteranno ad ar­
l'ingresso ai visitatori continua­ sabile generale -, nel primo peri­ dato il massimo tutti». positive, dobbiamo dare pro­ mo interessati a chiunque sia rivare». Lo sguardo si volge al
va a rimanere vietato,non ho più odo qualche parente ha faticato I rapporti con i parenti passa­ spettiva alle nostra gente: è in grado di fare lo screening, contenimento del virus e va
avuto dubbi. La decisione l'ab­ a capire: si lamentava del fatto no per le telefonate o tramite la ciò che ci viene richiesto». abbiamo chiesto a Nembro anche al futuro, a «progetti a
biamo presa in quelle prime ore che in altre Rsa le visite erano pagina Facebook della Fonda­ A questo proposito, anche (qui il Comune è in attesa, con lungo termine di sostegno al­
io,il presidente SerafinoGelfi e il permesse e qui no. Noi abbiamo zione, dove vengono pubblicati Alzano sta lavorando «per ca­ il Centro medico Sant'Agosti­ l'economia, alle famiglie. Spe­
direttore sanitario Alessandro sempre pensato che era meglio fotoefilmati.Nell'ultimocisono pire come e quando sarà pos­ no, che il Comitato etico di ro che da parte dello Stato si
Zavaritt ed è stata condivisa fin essere criticati per aver adottato due ospiti, Giuseppe e l'ex mae­ sibile avviare lo screening di Bergamo con sede al Papa capisca che è finito il periodo
da subito. Gli operatori stessi si misure di sicurezza ferree anzi­ stra Rita,che invitano a non aver massa, che ci darebbe un qua­ Giovanni XXIII dia dell'ok ad dell'oppressione burocratica,
sentivano più tutelati da questa ché viceversa. E adesso ci dicono paura e ad andare avanti. Lei ha dro chiaro sulla immunizza­ avviare la mappatura, ndr) di se no non ci rialziamo più».
scelta». Che però all'inizio è an- che abbiamo fatto bene. Ovvio 97anni. zione della popolazione, utile poterci unire a loro metten- ClRI PRODUZIONE RISERVATA

Pasqua, zero nuovi infetti «Qualche azienda nelle scorse


settimane ha dovuto chiudere,
qualche altra ha invece potuto
serie di raccomandazioni: «La
potremo redigere non appena
si saprà quando scatta ufficial­

Il lago prepara la <<fase 2>>


continuare con la sua attività. mente la fase due, quella che
Le industrie hanno reagito a consentirà la riapertura delle
macchia di leopardo, diciamo. aziende. Per quel momento
Quello che però dovranno fa­ tutti dovranno essersi adegua­
re, tutte, è adeguarsi: non solo ti, dovranno cioè essere in gra­
Buone notizie cubo meningite. Poi, l'emer­ dente se ne contavano 23, in fornendo i dispositivi di prote­ do di garantire la sicurezza dei
Nelle feste nessun contagio genza coronavirus. «E infatti quella dal 23 al 29 marzo inve­ zione individuale ai dipenden­ dipendenti». Ma non di solo
in più. Maffi: «Regole ferree ci siamo trovati a gestire due ce 50. Dobbiamo continuare ti, ma anche assicurando che industrie vive il Sebino. Anzi.
crisi, una dopo l'altra, senza ad essere prudenti, senza mol­ esistano i presupposti per la­ «Il turismo rappresenta la fase
e omogenee per riaprire pausa» dice il presidente del­ lare la presa: ma siamo di fron­ vorare alla distanza minima di tre. Per ora, purtroppo, non si
le nostre aziende» l'Ambito del basso Sebino Al­ te ad un trend in chiara disce­ sicurezza. Ci sono macchinari può proprio prevedere una
berto Maffi, che è pure sindaco sa, e questa discesa è fonda­ che prevedono più operai uno riapertura del settore, ed è an­
- A Pasqua, una buona di Gandosso. Il dato - positivo - mentale per affrontare al me­ a fianco all'altro: bisogna asso­ che difficile che i turisti si ve­
notizia. Zero nuovi contagi nei di Pasqua segue un andamen­ glio la fase due in un territorio lutamente pensare a come ge­ dano come consumatori in
12 Comuni del Basso Sebino. to che già da qualche giorno fa­ ad alta densità di industrie co­ stire queste operazioni». questo momento di difficoltà.
Per i 30mila abitanti lacustri, ceva ben sperare: «In effetti in me il nostro». Industrie che L'Unità territoriale di emer­ Quando si potrà, vedremo
finalmente, s'intravede una tutta la scorsa settimana s'era­ sono (quasi) tutte riconduci­ genza sanitaria del basso Sebi­ quali strumenti adottare per
luce in fondo al tunnel. no registrati solo nove nuovi bili ad un settore: quello della no valuta l'invio di una circola­ aiutare gli operatori».
Tunnel doppio: prima, !'in- casi, mentre in quella prece- gomma e delle guarnizioni. re alle aziende con una lunga Sara venchlaruttl Sanificazione di una Rsa sul lago
L'ECO DI BERGAMO
8 MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


-un cuore che ascolta

[i]
Il servizio diocesano di ascolto e sostegno telefonico
Un accompagnamento Dal LUNEDÌ al VENERDÌ � 379.18.39.048
spirituale Dalle 9.00 alle 13.00
o un sostegno psicologico Dalle 14.00 alle 17.00
(!:!:!) 379.18.39.033 � uncuorecheascolta2020@gmail.com
L'EGO-HUB

«La Risurrezione, primizia che fiorisce»


La Messa di Pasqua. I I vescovo: «La primavera arrivi nel le nostre vite, anche in quelle più provate dal dolore»
A monsignor Beschi la riconoscenza dei sacerdoti: «Grazie per le molte iniziative proposte per chi sta soffrendo»
MONICA GHERARDI cerdoti che, al termine della
- Ilcantodell'Allelujaha Messa hanno voluto, attraverso
scioltoilsilenziodelSabatoSan­ la voce del Vicario generale,
to annunciando nella Veglia la esprimere il loro grazie al vesco­
gioiapasquale. Nella celebrazio­ vo per la vicinanza manifestata
ne del giorno di Pasqua in catte­ in questa Quaresima. "La rin­
drale il vescovo Francesco Be­ graziamo per le numerose ini­
schi ha aperto l'omelia con la do­ ziative da lei proposte e incorag­
manda: «È possibile oggi ai tem­ giate - ha detto - a beneficio dei
pi del coronavirus cantare Alle­ malati, di chi è in ospedale, di è
luja? Come è possibile cantarlo stato colpito da un lutto, di chi è
ad alta voce? Anche in altre Pa­ anzianoesoloincasa.Grazieper
sque ci sono state persone che le parole di speranza e di inco­
facevano fatica a cantare e ad raggiamentocheciharivolto,at­
ascoltare l'Alleluja perché la traverso i suoi scritti, le sue ome­
prova, la sofferenza, il dolore eia lie, le sue telefonate quotidiane.
morte non sono certo solo di og­ In questo tempo abbiamo potu­
gi. In questo caso la pandemia ci to cogliere più in profondità la
avvolge proprio tutti». sua umanità, il suo cuore di pa­
Monsignor Beschi ha spiega­ dre, l'affetto che nutre verso l'in­
to che «la Risurrezione è la pri­ tera diocesi».
rrùzia che fiorisce, come questa Monsignor Pelucchi ha rin­
splendida primavera, nelle no­ graziato anche per le iniziative
stre vite, anche in quelle piùpro­ già messe in programma per il
vate». Sperimentare la gioia e la futuro a sostegno delle famiglie,
meraviglia della primizia ri­ del mondo del lavoro e delle fa­
guarda da vicino anche questo sce piùfragili delle nostre comu­
tempo di malattia e di preoccu­ nità. «Se il suo desiderio -ha ag­
pazione. «La primizia è uscire giunto - non vuole trascurare
dalla terapia intensiva,-ha detto Il vescovo Francesco Beschi durante la Messa di Pasqua celebrata in cattedrale e trasmessa in diretta su Bergamo Tv FOTO COLLEONI nessuno dei bisogni più concreti
- è poter finalmente fare a meno che si stanno presentando in
dell'ossigeno, è riconoscere e av­ una carezza. Racconta della te­ noimortifichiamo.Laprimiziaè gli anziani, il personale sanitario vivono nella nostra terra e che ambito educativo, sociale ed
vertireun gesto di cura e di affet­ lefonata e delle lacrime di un sa­ il frutto di un incontro in cui ve­ di ospedali e case di riposo. «La professano religioni diverse, ha econorrùco, riconosciamo che la
to». Nell'omelia, carica di una cerdote sulla lenta strada della diamo splendere il piccolo teso­ benedizione -ha detto -giunga donato benedizione ai poveri, sua attenzione principale è ri­
Quaresima sofferta e illuminata guarigione. «Queste sono le pri­ ro che c'è in ogni persona. Que­ anche su tutti coloro che in que­ agli abbandonati, ai carcerati, ai volta a sostenere e rilanciare la
dallaPasqua, il vescovo racconta mizie di questo tempo - ha os­ sta è l'esperienza della Risurre­ ste settimane hanno garantito i rrùgranti. Ha invitato i genitori a dimensioni spirituali e relazio­
di un servizio seguito su Berga­ servato-. Noi viviamo una vita zione». Nella celebrazione pa­ servizi essenziali per la nostra benedire nelle loro case, prima nali che costituiscono sempre la
mo Tv e del messaggio giunto da che molto spesso è travolgente e squale, concelebrata dal vicario vita, alle forze dell'ordine, alle del pranzo di Pasqua, i loro figli. vera ricchezza della Chiesa e
una donna che in quelle imma­ quasi inevitabilmente non ci ac­ generale monsignor Davide Pe­ autorità civili, militari e sanita­ Il ricordo quindi ai vescovi che della comunità civile». Al termi­
gini aveva riconosciuto il padre corgiamo di quelle primizie che lucchi e dai sacerdoti di Città Al­ rie, agli insegnanti, ai volontari». abitano nella nostra diocesi, ai ne della celebrazione il vescovo
che non vedeva da settimane e dicono della Risurrezione, di ta, il pensiero del vescovo ha rag­ Ha ricordato anche le perso­ diaconi,alle religioseeaireligio­ ha impartito la Benedizione
aveva visto l'infermiere fargli una vita nuova che molto spesso giunto tutti, per primi i malati e ne di altri Paesi del mondo che si e il pensiero affettuoso ai sa- apostolica.

La visita al Nuovo albergo popolare vere fatiche nella convivenza


forzata. Si deve mantenere
una forza interna e spirituale.
stanziamento con tre com­
mensali.
In tutto 57 persone, senza

«Curiamo sia salute sia spirito»


Io sono qui per cercare di au­ possibilità di accogliere
mentare quella speranza che esterni, a cui è stato distribui­
alimenta la forza spirituale. to il pasto nel sacchetto da
La Pasqua di Resurrezione è consumare all'esterno della
un piccolo germoglio». struttura.

Alla Malpensata scherina, ma nulla cambia L'albero degli zoccoli Quattro casi: due gli ospiti
Nonostante l'emergenza, nell'attenzione rivolta a chi Il vescovo ha fatto poi riferi­ «Dall'inizio dell'emergenza -
il vescovo Beschi non ha
sta attraversando momenti di mento al film capolavoro di spiega Giacomo Invernizzi,
difficoltà. Ermanno Olmi, recentemen­ direttore del Nap -le persone
mancato di recarsi al Nap «Vi porto i miei auguri - te trasmesso in televisione: sono sempre state le stesse,
dove si trovano 57 ospiti esordito il vescovo Francesco «Ne L'albero degli zoccoli, il senza nessun nuovo inseri­
Beschi - in un momento non nonno mostra ai nipoti, di na­ mento. Abbiamo avuto un pa­
- Ogni anno, nella facile. Voi siete in questa ca­ scosto, i germogli dei pomo­ io di casi, tenuti in quarante­
giornata di Pasqua, il vescovo sa, protetti, al riparo dal ri­ dori, nati prima del tempo, na nelle stanze. Anche due
monsignor Francesco Beschi schio del contagio, da non vere primizie. La Resurrezio­ suore si sono ammalate».
porge il suo augurio agli ospi­ sottovalutare. Molti stanno ne di Gesù è primizia, è spe­ «Gli ospiti sono molto bravi -
ti del Nuovo albergo popola­ attraversando situazioni do­ ranza per chi muore e per chi aggiunge suor Ivana -, sono
re. Ancora più attesa è stata la lorose. Vi auguro buona salu­ vive». Nella preghiera si è ri­ stati molto collaborativi e e
sua presenza domenica, in te e poterla custodire». Una cordata la sofferenza vissuta hanno compreso l'importan­
questa emergenza sanitaria salute che non è solo quella da tanti e la compassione za di rimanere all'interno
che si fa sentire ovunque e del corpo: «A quest'ultima - esercitata nei confronti di chi della struttura, un comporta­
che colpisce soprattutto i più ha aggiunto monsignor Be­ sta male e fa fatica. Un ringra­ mento non così scontato per
fragili. All'esterno un grande schi - corrisponde la buona ziamento speciale per educa­ persone abituate a girare
lenzuolo con il messaggio­ salute nello spirito, che non tori, suore, volontari, cuochi molto. Con situazioni anche
mantra «Andrà tutto bene, può essere separata dalla pri­ che hanno preparato il ricco drammatiche: un nostro
Forza Nap». Non c'è stata la ma. Voi che vivete situazioni pranzo pasquale: antipasto di ospite ha perso la moglie solo
possibilità di intrattenersi da di difficoltà, forse avrete an­ bresaola, seguito da rotolo di 57enne, senza la possibilità di
vicino con le persone, nella ticorpi per questo momento. spinaci, agnello, patate arro­ andare ad incontrare i figli».
preghiera la benedizione è Anche chi ora ha una casa, per sto e colomba. Laura Arnoldl
stata impartita con la ma- il momento un lavoro, può vi- La visita di monsignor Beschi al Nuovo albergo popolare COLLEONI Ai tavoli è necessario il di- ClRIPRODUZIONE RISERVATA
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020 9
Coronavirus 11 fronte bergamasco
Alzano L'agenzia di comunicazione Ste­
.. .....
-;�

I racconti di «Coop Diary» ....


,,<--• ....
pbystep, con sede ad Alzano, ha
attivato non solo il sito coop­
_.,,.,
,.._
... ..
,c.thl
anche sulla pagina Facebook diary.it, ma anche la pagina Face­
book_ Su entrambi gli strumenti
\

-�
digitali si possono leggere le espe­
rienze vissute dalle cooperative in �
questo periodo di emergenza.

Cooperativesocialiin primalinea
• •
Un diario online per vtcme
Consorzio Ribes. I I Terzo Settore si è riorganizzato con l'emergenza sanitaria. «Coopdiary.it» è l'esperienza nuova
creata per raccontare come le coop si muovono. «Why not» garantisce consegne a domicilio tramite «Ciborobico»
LAURA ARNOLDI esaurisce con l'emergenza. Per no». Oikos continua anche l'atti­
- L'emergenzasanitaria ora siamo in smartworking». Il vità di gestione di piattaforma
si è abbattuta sul nostro territo­ lavoro è talmente cresciuto che ecologiche, e della viticoltura.
rio e ha costretto a rivedere quo­ ci sono state due nuove assun­ «Su questo fronte agricolo, dopo
tidianità,relazioni, modo di la­ zioni a tempo determinato. uno stop, abbiamo ripreso. La
vorare. Questo è accaduto anche La«Why not» gestisce anche campagna non può attendere. Si
per il Terzo Settore che si occu­ «Ciborobico», un negozio pre­ lavora all'aperto,ben distanzia­
pa di fasce della società fragili. sente al Villaggio degli Sposi: ti. Fermo invece il settore del
La cooperazione bergamasca ha «Abbiamo ridotto l'orario di verde: i 15 dipendenti sono in
ristrutturato le proprie attività apertura-continuaBonfanti -, cassa integrazione.Ma qualcu­
e servizi, che per lo più non si ma potenziato le consegne a do­ no di loro è andato a lavorare
sono interrotti,trovando moda­ micilio, non solo nel quartiere, come volontario alla Fiera di
lità adatte al nuovo contesto. ma in tuttala città. Grazie anche Bergamo».
Non solo azione,ma anche pen­ al supporto di cinque volontari
sieri,nuovi progetti,riflessioni. riusciamo a soddisfare le richie­ Le strutture residenziali
Il Consorzio Ribes ha deciso di ste in tempi brevi». Tra i diversi servizi la cooperati­
dare vita a un bloge a una pagina va Namastè gestisce alcune
Facebook: Coopdiary. Sottotito­ Vicini nella distanza strutture residenziali per anzia­
lo: Storie di cooperazione socia­ «Pur con le difficoltà iniziali i ni e disabili, dove si sono regi­
le in prima linea. Perché le 12 nostri servizi non si sono mai strati dei decessi per Covid.
cooperative che fanno parte del interrotti, sono stati ripensati, «Abbiamo provato a ribaltare la
Consorzio, offrono anche nel­ cercando digarantirevicinanza prospettiva - spiega Antonio
l'emergenza, servizi per minori, agli utenti e alle famiglie»:Mar­ Bertoncello - e attraverso uno
anziani, persone con disabilità, cella Giazzi è vicepresidente sportello telefonico "Namas
ammalati. della cooperativa sociale«Sere­ C'è", capire quali sono i bisogni
na» che per il Comune diBerga­ di famiglie ed utenti. Soprattut­
La nuova comunicazione mo ha in carico per l'assistenza Ciborobico della coop Why not: raccolta prenotazioni e preparazione dei pacchi da consegnare a domicilio to per le famiglie che devono
La nuova comunicazione social educativa scolastica oltre 400 gestire situazioni difficili siamo
nasce dall'agenzia di comunica­ minori. «Gli educatori sono in mo attivato una linea telefonica sanificazioni e pulizia riapertura». La ricerca dei Dpi un supporto psicologico, cer­
zione Stepbystep della coopera­ contatto coni ragazzi attraverso per mantenere costante il rap­ «La situazione in questo senso è però «un bagno di sangue sia cando di fornire strumenti e in­
tiva «Why not», che promuove videochiamate,piattaforme di­ porto con le persone e le fami­ è drammatica» confermaMarco dal punto di vista economico terventi domiciliari. Comincia­
inserimenti lavorativi di perso­ gitali, individualizzando l'inter­ glie. Si è lavorato perché venisse Crippa, direttore di Oikos che che logistico. Sono andato a re­ no a esserci nuclei in fatica, do­
ne fragili (11 sul totale di 15 di­ vento in base ai bisogni dello riconosciuta da Regione Lom­ tra i diversi servizi, si occupa di cuperare un carico di mascheri­ po un tempo così lungo. Alcune
pendenti).«L'isolamento socia­ studente. Sono invece chiusi il bardia la possibilità per ragazzi pulizie e sanificazioni. «Abbia­ ne ad Ancona perché bloccato. famiglie sono a un passo dal non
le ha portato un incremento nel­ Centro diurno disabili che ge­ con autismo di uscire da casa e mo una squadra di 40 persone All'interno del consorzio c'è aiu­ farcela più».
l'attività digitale -spiega Gior­ stiamo al Cassinone e il Cse per per un protocollo di intervento che lavorano con la massima to reciproco, con condivisione Con l'assistenza educativa gli
gio Bonfanti -. Con San Marti­ l'autismo per Bergamo. Abbia- nel caso si ammalasse una per­ dedizione. Svolgono un lavoro dei materiali che si recupera- operatori si sono attivati con
no-Progetto Autonomia coope­ sona con disabilità. Per ora non delicato e fondamentale che comunicazione a distanza. «Ci
rativa sociale di Alzano è nato il si sono riscontrate situazioni permette di rendere sicuri am­ sono anche situazioni gravi -
progetto Coopdiary.it di Ste­
pbystep per raccontare quanto
I Mai interrotti critiche».
Tra i servizi mai interrotti
bienti come comunità alloggio,
dove risiedono persone fragili.
I Oikos: chieste continuaBertoncello- di ragaz­
zi che hanno perduto un genito­
si sta muovendo in queste setti­ i servizi cli l'assistenza domiciliare (Adi e Le richieste sono molto aumen­ tante sanificazioni re o un parente e fanno fatica a
mane. Siamo vicini ai più fragili
e non ci tiriamo indietro. Blog assistenza Sad) con la problematica che
ben si conosce del reperimento
tate, con nuovi clienti, oltre ai
nostri storici. Ho trovato datori Namastè: elaborare il lutto». Sul sito della
cooperativa tanti consigli per
e pagina Fb stanno ottenendo dorrùciliare della dei dispositivi di protezione per di lavoro scrupolosi,preoccupa­ rispondiamo ai anziani e no per gestire la gior­
un buon riscontro e potrebbe
essere un'esperienza che non si coop «Serena» garantire sicurezza agli opera­
tori e agli assistiti.
ti che i luoghi siano sanificati,
anche in vista di una possibile bisogni delle famiglie nata, fare attività fisica.
ClRIPROOUZIONE RISERVATA

Il presidente Mari: getto nato in collaborazione


con altre realtà sociali: il con­
anche Confcooperative») che si
potrebbe aprire riguarda la
utenti. Mari è anche presidente
della cooperativa«Lavorare In­

«Proiettati sul dopo,


sorzio Solco Città Aperta, La conversione di alcune attività sieme» che gestisce diversi ser­
Persona, Cooperativa Osa. È nella produzione di Dpi. vizi, tra cui due Residenze sani­
stata un progetto in rete, realiz­ Per tutte le realtà rimane il tarie per disabili a Piario (36
zato in corsa contro il tempo problema tamponi: «Per quello ospiti) e a Bonate Sotto (20).

problema tamponi»
per aprire lunedì scorso». Di­ che riguarda il Consorzio Ribes «A Piario abbiamo avuto
verse cooperative del Consor­ - dice Marco Crippa - tra di­ purtroppo due decessi, e in en­
zio gestiscono servizi di assi­ pendenti e utenti ne servireb­ trambe le strutture abbiamo
stenza domiciliare«con tutte le bero l.400;Ats però ci fa seguire malati. Siamo in una situazione
difficoltà che conosciamo ri­ il corso per imparare a effettua­ - spiega Valerio Mari - in cui
- ValerioMari èilpresi­ cooperative di inserimento so­ spetto alla richiesta di seguire re il tampone, senza che siano non è possibile il distanziamen­
dente del ConsorzioRibes,nato ciale Koinè, Oikos, Solaris, To­ possibilimalati diCovid,macu­ disponibili». «La questione dei to sociale, né che gli ospiti uti­
nel 2000 dal sistema della coo­ tem; cooperative miste Why rati a casa. Ci chiediamo, quan­ tamponi- sottolinea Mari - è lizzino i dispositivi. Gli opera­
perazione Acli, per potenziare Not, Namastè, Acli servizi, Im­ do sarà allentata l'emergenza, molto seria: come poter essere tori lavorano con grande senso
l'azione delle cooperative so­ pegno Sociale e il consorzio La come si possano organizzare certi che dipendenti in malattia etico, anzi dopo che ho lanciato
ciali e promuovere un nuovo Cascina. «Tra le esperienze più servizi di domiciliarità per si­ possano rientrare dopo i cano­ un appello, alcuni assistenti
modello di economia sociale. significative attuate da Ribes - tuazioni critiche a supporto di nici giorni stabiliti per la scom­ educatori che hanno dovuto ri­
Ne fanno parte dodici realtà: le spiega Mari - la gestione della famiglie con disabilità grave o parsa dei sintomi,se non si ha il durre le loro ore perché i servizi
cooperative socio assistenziali struttura Bes Hotel a Mozzo disagio psichiatrico». Una pro­ riscontro del tampone?». sono mutati, si sono resi dispo­
Lavorare Insieme, San Martino che accoglie pazienti Covid di­ spettiva (attraverso «una co­ Questo a scapito della sicu­ nibili».
Progetto Autonomia, Serena; le messi dall'ospedale. È un pro- progettazione che coinvolge Valerio Mari, presidente Ribes rezza dei dipendenti e degli L.A.
10
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Val Taleggio Insolita celebrazione della Messa

Parroco in cima alla montagna


di Pasqua domenica quella di don
Matteo Carrara, sul corno dello

per la Messa di Pasqua


Zucca, sopra Vedeseta. Accom­
pagnato da un componente della
banda musicale, ha girato un
video della Messa che ha poi
inviato ai fedeli parrocchiani.

Pasqua in Rianimazione
Il vicesindaco in corsia
Eroi in corsia. Silvia Marzoli, in Consiglio a Paratico, ha ripreso il lavoro
che aveva lasciato anni fa: infermiera. «Do il cambio ai miei ex colleghi»
SARA VENCHIARUTTI un'esperienza che ci segna
- Gli occhi di Silvia bu­ profondamente». Silvia, in
cano la visiera. Sono verdi da corsia, ci rimarrà almeno fino
sguazzarci dentro e sono, pro­ a fine aprile, tutti i fine setti­
babilmente, l'unica cosa bella
che i pazienti ricoverati in Ria­
nimazione hanno potuto ve­
y mana. Dal lunedì al venerdì la­
vora e amministra la comunità
di Paratico, sabato e domenica
dere nel giorno di Pasqua. Sil­ è in ospedale. «Rimarrò fino a
via Marzoli, classe 1987, vice­ quando la crisi sarà rientrata,
sindaco di Paratico, riva bre­ fino a quando i miei colleghi
sciana del lago, diocesi berga­ non avranno più bisogno. Ri­
masca. trovarli dopo tre anni è stato
Lei che da tre anni aveva ab­ incredibile, è come se avessi
bandonato la vita di infermie­ lavorato con loro fino a ieri. E
ra per lavorare nella multina­ la sera di Pasqua l'abbiamo
zionale InterSystem, che si oc­ passata insieme, nella cucinet­
cupa, fra le altre cose, di digita­ ta dell'ospedale, a mangiare gli
lizzazione di servizi sanitari. E avanzi del pranzo che alcuni
che quando l'emergenza è dila­ grandi cuochi avevano offer­
gata, ai primi di marzo, è torna­ to». Già, la Pasqua: una giorna­
ta in corsia, con l'ok della so­ ta anomala per tutti, certa­
cietà. mente amara per i ricoverati,
Silvia non ci ha pensato ma ancor più buia per chi l'ha
molto: ha visto i suoi vecchi trascorsa in un letto di terapia
colleghi in difficoltà ed è tor­ Silvia Marzoli, vicesindaco di Paratico, infermiera di Rianimazione intensiva. «Però, per un nostro
nata sul campo. Lì, in quel­ paziente in Rianimazione, è
l'ospedale bresciano diventato «C'erano giusto un paio di letti almeno dal punto di vista del stata anche emozionante. Giu­
epicentro della lotta al corona­ liberi, e non succedeva da set­ fronte ospedaliero, che s' inizia sto per una manciata di minu­
virus e in quel reparto - il
«suo» - dove la vita ogni giorno
si riaccende, e si spegne. La te­
timane. È un primo segnale
positivo, anche se sappiamo
che le terapie intensive saran­
a fare i conti con le conseguen­
ze, quelle indelebili. «Medici,
infermieri, tutto il personale
ti, ma lo è stata. Si tratta di un
signore anziano, ha la ventila­
zione, non può parlare. Ma gli
L'infenniera di Brusaporto
rapia intensiva. La vicesinda­
ca, la sua Pasqua, l'ha passata
no l'ultimo reparto a svuotarsi:
qui i pazienti possono rimane­
sanitario: ne usciremo cam­
biati. Anzi, non cambiati. Se­
abbiamo comunque fatto fare
una videochiamata con suo fi­ «Londra come Bergamo»
dalle 14 fino a tarda sera barda­ re ricoverati a lungo. Al pronto gnati. C'è chi ha lavorato per glio. Lui parlava, il nostro pa­
ta di tutto punto: tuta, copri­ soccorso, quello sì, gli accessi un mese abbondante in un ziente muoveva solo le labbra e - Una situazione che partire, maturata dopo aver
calzari, doppi guanti, masche­ per covid sono drasticamente contesto terribile mai visto noi traducevamo il labiale per sta diventando critica, quella analizzato a fondo i vantaggi
rina, visiera. «Ero in ospedale, calati». Ed è proprio quando prima, a contatto tutti i giorni il figlio. Attraverso lo schermo dovuta alla mancanza di posti di una vita all'estero: un con­
come tutti i weekend da inizio l'emergenza inizia a scemare, con dolore e paura. È stata ed è del tablet gli ha fatto vedere il letto per malati di Covid. Non tratto a tempo indeterminato,
marzo, da quando ho deciso di prato di casa sua, la sua piccola solo a Bergamo ma anche a la possibilità di crescere pro­
tornare in ospedale almeno azienda agricola e anche il cie­ Londra, come racconta Simo­ fessionalmente e frequentare
nei fine settimana per dare
una mano ai miei ex colleghi. I Ora ha un altro 11 A Pasqua ho lo azzurro. Non lo vedeva da
giorni. Si è emozionato». Sal­
na T., bergamasca originaria
diBrusaporto che lavora come
un master pagato dall'azienda
ospedaliera. Anche da noi la
Ho lavorato al loro fianco per lavoro, ma il sabato visto la gioia negli gono a due, allora, le cose belle infermiera nella capitale lon­ situazione è precipitata velo­
otto anni, rientrare nel pieno
della crisi mi è sembrato dove­ e domenica torna occhi di un malato, di questa Pasqua trascorsa in
Rianimazione: gli occhi verdi
dinese all'ospedale San Tho­
mas da un anno, dopo aver la­
cemente, racconta Simona,
«tutti i locali, cinema e teatri
roso». Nel giorno di Pasqua, la nelle sale della grazie a w1a di Silvia e il cielo. Il cielo azzur­ vorato per altri 3 a Cambridge sono chiusi e la polizia fa spes­
Rianimazione dell'ospedale
bresciano, era (quasi) piena. Terapia intensiva videochiamata» ro in una stanza, d'ospedale.
ClRIPRODUZIONE RISERVATA
nel reparto di terapia intensi­
va. Una decisione, quella di
so dei controlli per accertarsi
che i cittadini non escano di

Da medico a paziente, la sfida (vinta) di Ticali Un'odissea che è durata così per
10 giorni, fino a quando cioè la
febbre non è scomparsa: «Solo

«Sono pronto a combattere il virus sul campo» in quel momento ho capito che
ce l'avrei fatta. Piano piano con
l'aiuto del personale, di me stes­
so e forse della terapia clorochi­
na, antivirale e il cortisone in fa­
- Isidoro Ticali, chirur­ pazienti, è conosciuto per il tipo ha riscontrato i primi sintomi ventilazione meccanica a pres­ se finale sono riuscito a stare
gooculista aSeriate, è statocata­ diattivitàsvoltacon grandepro­ (in seguito è guarita ndr), men­ sione positiva continua) con an­ meglio. Per arrivare vicino alla
pultato da medico a paziente fessionalità e per le conferenze tre io mi sono ritrovato il 9 mar­ sie, paure, terapie che purtrop­ dimissione.Sono infatti passato
Covid 19. Ora dopo oltre tre set­ gratuite tenute nella Bergama­ zo a casa a Bergamo con 39 di po non ti facevano più riflettere, dalla cpap alla maschera ossige­
timane è in viadiguarigionee di­ sca sui problemi della vista negli temperatura che scendeva solo febbre alta che continuava, solo no, agli occhialini e ora "in aria
ce: «Ringrazio per competenza e anziani. La notizia del suo con­ con tachipirina e brufen. Perciò la tachipirina dava un sollievo e ambiente"». «Una volta dimes­
umanità tutto il personale del tagio e ora della sua guarigione è il giorno dopo ho fatto il tampo­ aspettavo solo quel momento. so - conclude - seguirò le indica­
Bolognini e appena possibile sa­ di quellecheconfortanoe danno ne e il giovedì ho appreso di esse­ Ma non volevo mollare, mi alza­ zioni dell'azienda ospedaliera
rò al loro fianco per combattere speranza nella lotta contro que­ re positivo al Covid 19». vo per andare in bagno chieden­ per assistere i pazienti affetti da
il virus. A tutti dico "restate in sto nemico subdolo.«Una colle­ Dopo la tac e la diagnosi di po­ do di togliere la cpap per quel questo virus verso cui non si
casa" non abbassate la guardia». ga e io - racconta - siamo entrati monite interstiziale, il medico frangente, mangiavo anche se il hanno armi e poi riprenderò la
Il medico, cinquantacinque an­ in contatto con il virus visitando viene ricoverato a Seriate: «Qui­ sapore erapessimo perché il pri­ mia attività una volta risolta
ni, dal 2001 attivo all'AsstBerga­ pazienti che non sapevano di es­ racconta ancora - ho iniziato mo meccanismo immunitario si l'emergenza coronavirus».
mo Est, è molto apprezzato dai sere infetti. La collega il 6 marzo l'esperienza della cpap (ndr. attiva con la masticazione». Il dottor Ticali lnesTuranl
11
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

«Uno scherzo gravissimo» Si è rivelata una «bufala» la Nella tarda serata del Sabato stato rubato e dal quale sono scampato l'epidemia d'Ebola che

Almè) si è rivelata una «bufala»


telefonata del Papa a Suor Ange­ santo, mentre era di turno alla partite altre telefonate e messag­ nel 201B ha messo in ginocchio il
la Bipendu, il medico volontario guardia medica di Almè, ha gi falsi», racconta la stessa suora. nord-est del suo Paese, il Congo,

la telefonata del Papa alla suora


impegnato a Bergamo nella lotta ricevuto una telefonata da una «La voce era uguale, ci ha ringra­ tranne la provincia centrale di
al coronavirus. La religiosa delle persona che si è presentata come ziato tutti, ci ha anche benedet­ Kananga, dove è nata e cresciuta.
Poverelle purtroppo è stata Papa Francesco. «Ho scoperto to», racconta la suora che defini­ E, arrivata a Bergamo, si è invece
vittima di uno scherzo «gravissi­ che quella telefonata era invece sce quanto accaduto «gravissi­ ritrovata catapultata in prima
mo», come lei stessa lo definisce. arrivata da un telefono che era mo». Suor Bipendu, 47 anni, ha linea contro il coronavirus.

Habisognodicurecontinue
Il sindaco gtifail <
Costa Serina. Fausto Dolci, una o due volte alla settimana, porta un anziano
malato al «Papa Giovanni»: nessuno disponibile, mi sono preso l'impegno io
ANDREA TAIETTI più critica, perché nessuno si
- L'emergenza coro­ fida più ad andare in un ospe­
navirus sta portando alla ri­ dale. Tutti hanno paura del
balta l'operato e l'importanza coronavirus e se ne tengono
dei sindaci per le proprie co­ alla larga ormai. La situazione
munità. ci è stata segnalata in Comune
Tutti, ma proprio tutti, i dai servizi sociali e vista la si­
primi cittadini bergamaschi tuazione ho deciso di accom­
sono costantemente in prima pagnarlo personalmente io al
linea: distribuiscono masche­ Papa Giovanni XXIII ogni
rine, recuperano materiale, volta».
portano i pasti agli anziani e
sono a disposizione per fare Le congratulazioni
letteralmente tutto quanto in Il tutto senza clamori o di­
loro potere, come sindaci, ma chiarazioni fino a quando è
anche come persone. stato ringraziato pubblica­
Lampante è il caso di Fau­ mente tramite i socia! dalle
sto Dolci, sindaco di Costa Se­ infermiere dell'ospedale.
rina, che da settimane tra­ «Sono un'infermiera del­
sporta dal piccolo paese l'ospedale Papa Giovanni di
brembano all'ospedale Papa Bergamo - ha scritto una di
Giovanni XXIII di Bergamo (e loro su Facebook - e vorrei
viceversa) un anziano concit­ congratularmi pubblicamen­
tadino che necessita di cure te con i cittadini di Costa Seri­
costanti. na per la grande disponibilità
umana del loro sindaco Fau­
cure necessarie Il sindaco di Costa Serina, Fausto Dolci sto Dolci. In un periodo di
«Si tratta di una persona an­ grande difficoltà per tutti si
casa. I mezzi pubblici funzio­ sospesi». Ciò che più scorag­ ziana - racconta il sindaco-, presta ad accompagnare per­
nano, ma ci si può muovere so­ gia è l'alto numero di pazienti di circa 70 anni, che si era fat­ Il regalo di «Florian Malson» sonalmente un paziente del
lo per esigenze di lavoro o di
salute. Gli ospedali sono satu­
sempre più giovani che fini­
scono i terapia intensiva. Non
ta male mesi fa, riportando la
rottura di tibia e perone. A Libri e dolci «stellati» per la Pasqua suo Comune presso il nostro
ospedale: un vero esempio di
ri e le terapie intensive stra­ solo anziani ma anche molte causa di questa rottura, da al­ dei piccoli pazienti del «Bolognini» altissimo senso civico vicino
colme. È una guerra che pos­ persone comprese in un range lora, questa persona necessi­ alla propria comunità. Gra­
siamo combattere limitando d'età che va dai 30 ai 40 anni. ta di andare all'ospedale di Pasqua solidale per i bambini in campo dall'inizio dell'emergen­ zie».
la vita sociale per evitare che i Un ultimo pensiero è rivol­ Bergamo una o due volte a set­ ricoverati all'ospedale «Bolognini» za sanitaria e sta donando tutti i «Quando le infermiere lo
contagi si propaghino». to a Bergamo, città che più di timana per sottoporsi alle di Seriate. li ristorante stellato giorni pasti agli operatori della hanno saputo - conclude Dol­
In ospedale Simona tutti i tutte sta soffrendo per questa medicazioni necessarie». Una «Florian Maison» di San Paolo Croce rossa Bergamo hinterland ci - sono venute a congratu­
giorni affronta la sfida. «Ai terribile tragedia. «Mi manca­ situazione non facile già di d'Argon ha donato libri e giocattoli oltre che ad alcune realtà che si larsi con me di persona e poi
malati di Covid con sintomi no molto la mia città e il mio suo, divenuta ancora più diffi­ ai 30 piccoli pazienti. «Insieme alla occupano di persone fragili. «Por­ ho letto anche io il post. Non
lievi è consentito avere rap­ paese. Sono vicina in questo cile a causa dell'emergenza Mondadori - spiegano dal ristoran­ tiamo un pasto caldo al Patronato c'è bisogno di ringraziare, lo
porti con i propri familiari so­ momento difficile a tutti i miei scaturita dal Covid-19. «Pur­ te- abbiamo pensato di far trascor­ san Vincenzo, alle famigliefragili faccio anche per dare un sup­
lo tramite il cellulare. Per chi è connazionali. Resistete, io per troppo l'anziano- spiega Dol­ rere ai bimbi ricoverati una Pasqua che in questo momento hanno porto morale e di presenza a
intubato le visite sono vietate. adesso devo offrire qui il mio ci - già aveva difficoltà a tro­ dolce, abbiamo fatto arrivare loro difficoltà -concludono dal locale-, chi è in difficoltà. Ora speria­
È stato reclutato nei reparti aiuto, più prezioso che mai. vare chi lo potesse accompa­ libri e giocattoli, oltre che qualche ad alcuni senzatetto di Bergamo e a mo che questa persona si ri­
anche personale che si occu­ Bergamo non mollare, vince­ gnare ogni volta all'ospedale. dolcetto. Un piccolo pensiero per una comunità di Palazzolo sul­ metta completamente al più
pava di ricerca e tutti gli inter­ remo anche questa guerra». Con il coronavirus, poi, la si­ fargli vivere il momento di festa». l'0glio che cura persone con pro­ presto».
venti non urgenti sono stati Danlela Plcdolo tuazione è diventata ancora Il ristorante di San Paolo d'Argon è blemi psichiatrici». ()RIPRODUZIONE RISERVATA

Alla Fondazione Piccinelli mento quotidiano. «È terapeu­


tico sia per chi scrive sia per i
pazienti: tanti hanno pianto di
tutti hanno lo stesso testo. Ov­
vio, garantendo la privacy: chi
scrive non sa i nomi dei pazienti

la speranza viaggia in e-mail


gioia e tutti hanno voglia di rin­ e viceversa, a meno che qualcu­
graziare i mittenti delle lettere. no voglia far sapere espressa­
Leggere che qualcuno li sta pen­ mente la propria identità».
sando, li sostiene ed é loro vici­ E conclude, «è nata una vici­
no, pur sconosciuti, ha fatto nanza pazzesca, non pensavo
Scanzorosciate di Scanzorosciate: «Il tutto è na­ ziativa, accolta con entusiasmo sbocciare sorrisi e speranze. Si che potesse avere un riscontro
Da tutto i I mondo «lettere» to dal dolore presente nei volti da direttori e colleglù, é nata per crea un'energia positiva». Non del genere. Ringrazio il diretto­
inviate ai pazienti per dare dei pazienti che arrivano da noi
sconvolti, sia fisicamente che
provare a donare emozioni po­
sitive ai nostri pazienti. Sono
hanno aderito solo singoli, ma
anche associazioni, tra cui l'Ads
re sanitario Viganò e il direttore
generale Madona, oltre che i
emozioni positive. «Un aiuto emotivamente - racconta -. Ab­ persone ormai stabili, il nostro è Alzano Sport, l'Ads Seriana Ki­ miei colleghi: Federico, Massi­
per chi scrive e chi legge» biamo 14 pazienti, presso il re­ un reparto di prosieguo». ckboxing, la Wfwp Bergamo, i mo, Aline, Carlo, Tomas, Anne,
parto di Cure intermedie (ex Così Giorgia invia un mes­ vigili del fuoco di Gazzaniga e la Lorenzo, Alvaro e Damiano; i
- Un invito a scrivere Post acuti), trasformato di re­ saggio whatsapp ad amici e pa­ band Pinguini tattici nucleari. medici, Nicoli, De Caro, Triolo,
delle lettere per dare speranza cente in reparto Covid-19, total­ renti, invitandoli a scrivere una E-mail, pensieri e disegni dalla Tortorel la e la Cooperativa S.
ai malati di Covid-19: è l'iniziati­ mente autonomo e indipen­ lettera per i pazienti: nel giro di Bergamasca, ma non solo: an­ Marco 2, nello specifico Claudia
va di Giorgia Torri, 30 anni, di dente dal resto della struttura. una settimana grazie al passa­ che da Padova, Roma, Lugano, Duccoli e Stefano Scarpellini».
Alzano Lombardo, infermiera Da sempre il nostro obiettivo é parola riceve circa 150 e-mail e Singapore e Belgio. «Ogni gior­ Chi volesse aderire all'iniziati­
referente di reparto presso la prendersi cura della persona la lettura di queste ultime di­ no seleziono le e-mail, le stam­ va: giorgia.torri@icloud.com.
casa Pia Fondazione Piccinelli nella sua globalità. Questa ini- venta peripazienti un appunta- poeleconsegnoaognipaziente, Giada Frana Solidarietà a Scanzorosciate
12
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus #iorestoacasa
Continuate a scriverci Questo spazio è offerto ai lettori Facebook de L'Eco di Bergamo.

Condividiamo idee e progetti che vogliono condividere i senti­ Potete anche iscrivervi alla chat
menti, i progetti in questo mo­ di «Radio Alta Community», al

raccontateci la vostra vita in casa mento di isolamento forzato per


combattere il coronavirus. Scri­
vete al nostro indirizzo email:
numero 334-625.44.14.
Molti ci mandano foto di bambi­
ni: è importante che nella mail
ecodellavita@ecodibergamo.it entrambi i genitori autorizzino la
oppure attraverso la pagina pubblicazione dell'immagine.

La fatica
«Qualcosa in me sarà cambiato e la bellezza
del nostro
Il bello è nascosto in cose semplici» stare insieme

Lettera di una studentessa al coronavirus. Pensieri ed emozioni di Sofia, 14 anni, sul periodo
che viviamo. «Mi hai privato di tante cose, ma non però della voglia di evadere con la mente»
RingraziamoClaudiaNor­
bis, cheinsegnaallaScuola
S. Giuseppe di Valbrembo,
per averci inviato questo
scritto di una sua alunna
di terza media diAlmenno.

- Non Caro Coronavi­


rus, - Arriva alla nostra re­
sono Sofia, una ragazza di 14 dazione il messaggio di Luisa
anni, che da diverso tempo, per Esposito, insegnante alla
non clire mesi,è costretta a stare scuola primaria di Madone,
in casa perché tu hai invaso, sen­ che dedica e invia ai suoi ra­
za nessuna dichiarazione e per­ gazzi delle classi quinte - tra­
messo, il mio paese. In modo si­ mite le nostre pagine - questa
lenzioso, sei entrato nelle case poesia.
dove regnava il sorriso, l'abbrac­
cio,il bacio e perché no anche un L'ultimo tratto
po' di confusione, che io regola­ Lungo il nostro cammino,
vo scandendo le mie giornate e l'ultimo tratto ormai vicino,
programmando gli impegni. una sostaforzata
Entrando senza bussare,per­ ci ha lasciati smarriti
ché tu non sei ospite, ti sei per­ e una paura,
messo di portareviainostricari. prima accennata,
Hai mosso l'esercito, segno di ci ha poi assaliti:
guerra perché sei un nemico in­ che quell'ultimo
visibile. Ho visto tutto con le la­ tratto di strada
crime agli occhi e con il cuore ci venisse
spezzato. Alla mia età, provare e per sempre vietato!
vedere tutto questo è troppo Ora,
forte, perché non sono pronta. ancora temiamo
Mi bastava già leggere le lettere che accada,
del mio bisnonno in guerra in Franca Simonelli ci invia quest'opera realizzata per la Pasqua in questi giorni di quarantena. Rappresenta una grande nave (corteccia) che che un tesoro
Russia. trasporta persone bergamasche e italiane che sfuggono al Coronavirus (arancio, ghiande, foglie come nuvole) e stanno dirigendosi verso il sole e ci venga rubato:
Le mie giornate sono cam­ la terraferma mentre una grande colomba (legno impastato e piume) va loro incontro porgendo un ramo d'ulivo.) 1afatica e la bellezza
biate, sono state travolte: tutto del nostro stare insieme
non è più lo stesso. Mi mancano passare il sabato con gli amici in re per sentire il calore della per­ ritornerò ad essere libera, qual­ e quel senso di tristezza
i miei gesti, i miei ritmi quoti­ Oratorio... Queste azioni sono sona cara. Non mi hai privato cosa in me sarà cambiato. Valu­ dellaftne, quando viene.
diani. Preparare la cartella di li Hai mosso ormai solo ricordi! però della voglia di evadere con terò meglio gli aspetti più im­ Ma con questo timore,
scuola alla sera, e posizionarla l'esercito: ho visto Sono solo ricordi, ma ancora la mente. Evado per riflettere, portanti ed apprezzerò di più i nel groviglio del mio cuore
vicino alla porta, decidere i ve­ vivi dentro di me, perché io non anche se chiusa in casa, e mi piccoli gesti. Questo mi farà ca­ ci sono i vostri visi,
stiti da indossare, alzarmi alla tutto con le lacrùne voglio, come invece vorresti tu, prendo il tempo per fare un bel pire che il bello e l'essenziale, le voci, le mani e i sorrisi,
mattina col sorriso per aspetta­ agli occhi e con cancellarli, farmeli svanire. Da respiro e dirmi quanto sono fra­ spesso è nascosto nel mio picco­ trentotto respiri
re con gioia di partire in macchi­ questi ricordi io voglio ripartire gile contro di te, Coronavirus. lo e non devo cercarlo troppo e una grande speranza:
na per raggiungere la scuola, la il cuore spezzato» per gustarli ed apprezzarli an­ Lo sviluppo tecnologico, il pro­ lontano. che anche a fatica,
mia scuola,salutare con abbrac­ cora di più. Tu, nemico cattivo gresso spesso sbandierato,sono Ora ti saluto, con un grandis­ per sentieri diversi,
ci e sorrisi i compagni, confabu­ ed invisibile,mi hai privato della nulla in confronto al tuo passag­ simo addio,perché qui non sei il saremo alla meta
lare e consultarsi sui compiti, libertà di uscire, correre, cam­ gio silenzioso ma terrificante. benvenuto. senza esserci persi.
programmare il fine settimana, minare e soprattutto abbraccia- Io sono convinta che quando SOfla Rlccettl, 38 Maestra Luisa

«Mia nonna e sua sorella morte Ora le mie giornate sono


cambiate. Passo molto tempo
dal nonno per fargli compagnia,

Io sono arrabbiato con tutti» e occuparmi di lui con i miei ge­


nitori e mia sorella. Oggi gli ho
fatto il letto, ho cercato di ralle­
grare un po' la sua giornata...e
spero di esserci riuscito .
Tama raLocatelliciinvia sono aumentati i compiti e non ni dopo verso sera è arrivata una Sicuramente ora fra compiti
il tema di suo figlio, «che si può più uscire e condividere chiamata, a mio papà, che ci av­ e discussioni con mia sorella
descrive- annota - la sua, cosi tanto tempo con mia sorella visava della gravità della situa­ cercherò di passere più tempo
la nostra vita in tempi di crea tensione e continuiamo a zione della nonna e un ora dopo con lui.
coronavirus». litigare per vari motivi. purtroppo ci comunicarono la Purtroppo ora la mia con­
La situazione è poi peggiora­ triste notizia. centrazione e spensieratezza
- Inizialmente, in questi ta ancora di più. Mia nonna a se­ Addormentarsi era diventato che avevo all' inizio di queste va­
giorni che siamo rimasti a casa guito di una caduta avvenuta in impossibile per la tristezza della canze è occupata dal pensiero di
da scuola l'euforia era tanta, i casa è dovuta andare al pronto perditaavutasenza poterlasalu­ mia nonna che non rivedrò mai
compiti pochi e si poteva ancora soccorso. tare e abbracciare. Il pensiero di più. (lopreparavaame,mia sorella,a tando via le persone più care
uscire e giocare con gli amici. Una settimana dopo è venuta non poterla più vedere era per­ Sicuramente anche le mie mio papà e al mio nonno). mentre per altri sono vere va­
Era una vera vacanza, che spas­ a mancare la zia di mio papà, so­ seguitante. Il giorno dopo dover giornate alla ripresa della scuola Sono momenti molto tristi e canze.
so. rella di mia nonna, alla quale io annunciare il triste accaduto al saranno diverse visto che lei non ancora non mi sembra vero. Non è giusto, sono arrabbiato
Poi la situazione è cambiata, ero molto affezionato. Due gior- nonno fu difficile e doloroso. ci sarà più a prepararci il pranzo Questo corona mi sta por- con tutti.
13
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

#iorestoacasa «In questa situazione di emer­ gas e quant'altro. Prego e sono in apprensione
genza sociale · ci scrive France­ Gli auguri ai miei figli vanno per voi e, nello stesso tempo,
Un papàfelice: «Sono sco Piavani·, voglio fare gli
auguri speciali ai miei due figli.
nella medesima direzione di chi
si dà per gli altri. Uno lavora,
sono pieno di orgoglio per quello
che fate. Due figli speciali (per
orgoglioso dei due mieifigli» Non finiremo mai di ringraziare
gli angeli della sanità, dei servi­
sabato compreso, in un'azienda
che prepara bombole di ossige­
me) ma orgogliosamente norma·
li. Grazie e Buona Pasqua.
zi, di chi rimane aperto per farci no. L'altra lavora in una Rsa in Un papà felice»
vivere comunque, con cibo, luce, Valle Seriana. Francesco Piavani

«La vita ci ha colto impreparati»


Messaggio. « Chiusi nelle case, ma uniti dalla vicinanza della preghiera, soffriamo insieme nel pianto
e nella commozione». Insieme ad una grande gratitudine per «tutti i nostri combattenti in prima linea»
Continuiamo a pubblica­ È una foto
re lettere, messaggi e te­ inviataci
stimonianze chearrivano da alcuni medici,
alla nostra redazione in infermieri,
queste settimane segnate operatori
dall'emergenza. sanitari di Ponte
san Pietro.
Con questa
- La vita ci ha colto im­ dedica:
preparati, mai avremmo pensa­ «Covid19...
to di dover vivere un evento me­ Le cose belle!
morabile così duro, colmo di do­ E poi... Oltre la
lore e preoccupazioni. paura,
Assistiamo impotenti al l'angoscia,
dramma di numerose famiglie la rabbia,
provate dalla perdita di persone le lacrime,
care, costrette nella solitudine i silenzi,
più triste per il giusto e necessa­ c'è il traguardo!
rio rispetto delle norme di sicu­ Loro hanno
rezza. Chiusi nelle proprie case, vinto!
ma uniti dalla vicinanza della Noi abbiamo
preghiera, soffriamo insieme vinto!
nella commozione e nel pianto. Perché
Bergamo prega e piange, chi­ la gente
na la testa e si inginocchia al pas­ che non molla
saggio della processione degli siamo noi!»
automezzi dell'Esercito che tra· Dallo Staff
sportano i nostri cittadini che ci Ortopedia-
hanno lasciato: i nostri morti. - covid19 del
Cerchiamo conforto nella Policlinico
consapevolezza di avere i com­ San Pietro
battenti in prima linea:
che mangiano in piedi a malo
modo,
che dormono poco e a volte
seduti,
che mancano da casa perché
la loro residenza è diventata fretta per non perdere tempo e Emozioni In versi, una comunità ricorda I suol medici caduti per il virus
l'ospedale, aiutare subito altri ammalati.
che portano i segni della ma­ I Il nostro grazie Sono quelli che da un pensiero mentre nelle vie mal seme cova».
scherina sul volto,
che sono fradici di sudore sot­
sembra tanto veloce ai propri affetti più cari,
raccolgono la forza per conti­
Poesia dedicata ai dottori Jody Zuliani dedica il sonetto ai
piccolo di fronte
to la vestizione protettiva.
Sono quelli che rischiano la al rischio, l'impegno,
nuare pur nel rischio totale.
Questi sono i nostri medici,
deceduti a Boltiere medici scomparsi del paese di
Boltiere malati di corona virus, un
vita per salvarne altre, che vo­ infermieri, operatori sanitari, la dottore e un dentista.
glionobeneaicolleghienonlila­ la loro disponibilità protezione civile, gli alpini, i no­ «La stanza d'attesa sola e vuota oh, dottor nel ciel tra li angeli vola! «All'inizio· scrive Zuliani· parlo
sciano soli, quelli che ringrazia­ stri volontari e tutte le persone come un virus desertifica strade dello sgomento della gente e dello
no infermieri e infermiere e si esposte che si sono ammalate anche in un picciòl paese accade Tra di noi una lacrima si immola studio lasciato vuoto dal dottor
dispiacciono di saperli mamme per aiutare. e ancor un'anima del paese vola Passera. Alla fine ricordo il denti·
e papà assenti dai loro bambini, Il nostro grazie sembra tanto la gente gli attoniti occhi ruota quel che oprava noi di bocca in sta scomparso che ha fatto in
ma non possono farne a meno. piccolo di fronte al rischio, ai sa­ studio deserto, la notizia vola bocca tempo a donare al comune i soldi
Sono quelli che versano lacri­ crifici, al loro impegno e dispo­ donò alla sua via veste nuova per rifare il manto stradale della
me veloci quando qualcuno non nibilità. Senza di Voi saremmo d'un curante di colpo paziente via dove si trova il suo ambulato·
cela fa,quellicheleasciuganoin soli, smarriti e persi. Grazie. s'è fatta l'ultima notte repente or le eterne calle ehi imbocca rio».

�oiktre I.a cura


Coronavirus: una mano per alleggerire gli ospedali
L'obiettivo è quello di sostenere luoghi di sollievo all'accoglienza dei pazienti, quando non è possibile tornare a casa in sicurezza ed è più
prudente stare in una struttura organizzata.

Come effettuare la donazione


c.:::,, Bonifico bancario:
� Le donazioni possono essere effettuate INTESTATO A: ASSOCIAZIONE DIAKONIA ONLUS
attraverso Diakonia onlus, il braccio CAUSALE: EROGAZIONE LIBERALE - EMERGENZA CORONAVIRUS
operativo di Caritas diocesana che
consente la detrazione fiscale. IBAN UBIBANCA: ITS3I0311111104000000002721
Swift/Bic BLOPIT22XXX
� Online:
� Le donazioni possono essere effettuate attraverso il sito di Kendoo.it utilizzando la carta di credito. Tutte le
informazioni a questo indirizzo: https://www.kendoo.it/abitare-la-cura/ &KendOO.it
14
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Secondo la tradizione del nostro giornale Mons. Andrea Spada, mitico diret· ma poi è arrivato il tempo del
tore del nostro giornale, amava marketing e delle scelte che devo·
Contenuti veri e sofferti sollecitare i lettori con slogan forti
nei momenti difficili. Slogan decisi,
no essere in sintonia con i gusti.
Queste bandiere vogliono fare
nei momenti difficili quasi inquisitori come «Chi ascolta sintesi tra le due posizioni: propo·
la campana?» oppure «Non vi niamo contenuti veri e sofferti, ma
lascio orfani». Lui poteva dire vogliamo condividerli (come tutto
queste cose senza giri di parole, in questi tempi) con voi.

Ultimo giorno per votare la bandiera


Siterminaalleore18.Superati i 17mila votanti. In testa resta saldamente la numero due. Domani
la proclamazione della vincitrice, che sarà stampata su 100mila stendardi in regalo ai nostri lettori
-
Vota la tua preferita

p/(J(/

CF.CO II IIBIAII)
ll OIU'.lltJtt,\\l\.<Ql'O Ca:GIIIEl&llm

Mal mal mal arrendersi Noi amiamo Berpmo Bergamo nell'anima


È il 4 giugno 1940. Winston Churchill tiene un discorso al Bergamo. Un noi che rappresenta la nostra comunità, C'è un'anima che ci piace ricordare e celebrare. Fa parte
Parlamento. dopo il rimpatrio del Corpo di Spedizione allargata a chiunque in questo momento, in Italia o nel dell'identità di chi è nato qui, ma contagia facilmente
britannico dal porto e dalle spiagge di Dunkerque, mondo, ci è vicino sentendosi un po' "bergamasco". Un anche chi a Bergamo è venuto a vivere ed è diventato un
l'operazione Dynamo conosciuta anche come "miracolo di grande cuore rosso in cui ci siamo tutti, il cuore bergama· po' bergamasco. L'anima di Bergamo è temeraria, apparen·
Dunkerque". Il primo ministro inglese si rivolge ai sco del nostro territorio intenzionato a riprendersi, non temente spigolosa ma in realtà docile. Ama fare bene le
parlamentari e al popolo. con parole ferme che divente· disposto a soccombere. E quindi già ora al lavoro. forte cose e si intimidisce quando qualcuno la emoziona. Coltiva
ranno lo slogan usato in Inghilterra negli anni a venire delle sistole e delle diastole della sua gente, che regolano una spiritualità all'insegna della solidarietà, in molteplici
della Seconda guerra mondiale: "Mai arrendersi". il ritmo cardiaco di un orgoglio sobrio e schivo. Proprio reti sociali di aiuto a chi è rimasto indietro.
come la gente bergamasca.
«Noi combatteremo sulle spiagge, noi combatteremo nei L'anima di Bergamo è la devozione ad un papa verace
luoghi di sbarco. noi combatteremo sui campi e sulle "Noi amiamo Bergamo", "We love Bergamo": una dichia· come GiovanniXXIII, l'amore per i crinali delle montagne
strade, noi combatteremo sulle colline; noi non ci razione d'amore semplice, diretta, che però dice tutto di che portano verso l'alto, la memoria viva e presente della
arrenderemo mai». Abbiamo ripreso questa dichiarazione una città e di una provincia di cui è difficile non innamo· terra dono del creato. L'anima di Bergamo è una preghiera
di resistenza moltiplicando i "mai", per sottolineare che lo rarsi. Bergamo è una palpitazione che rimane dentro, un detta a bassa voce, è la fede in una provvidenza che si
spirito bergamasco non demorde. qualcosa che ha a che fare con le proprie radici ma esprime nelle mani di chi quotidianamente lavora.
soprattutto con i rami che ogni giorno allunghiamo verso
Viene ferito. soffre. ma non cede. Alla base c'è un'idea di il cielo della nostra terra. L'anima di Bergamo accetta la sofferenza e guarda la
rinascita e ricostruzione. Mai rassegnarsi, ma coltivare croce, ma cerca una resurrezione dalla tempesta, che
una speranza reale, giorno dopo giorno. Una bandiera Una bandiera su ogni balcone per restituire l'attenzione riguarda la sua gente. le strade, il lavoro. Una cosa pratica
per testimoniare come ogni casa non vuole arrendersi, e la cura di donne e uomini che da ogni angolo del globo e sempre inaspettata che chiamiamo vita. Degna di
nonostante tutto. si sono preoccupati di noi. essere vissuta ancora, all'ombra di una bandiera.

Per partecipare al sondaalo utlllzza una &online t)Whatsapp


delle se1uentl modalità www.unabandieraperbergamo.it 334.671.0288
Fino a martedì 14 aprile compreso sarà possibile espri· su questa pagina e negli articoli sul sito de L'Eco sarà Basta inviare un messaggio a questo numero indicando
mere la propria preferenza indicando la bandiera scelta. indicato il link per votare la propria scelta: Bandiera 1 o Bandiera 2 o Bandiera 3
Mettiamo a disposizione diverse modalità così da
permettere a tutti i nostri lettori di esprimere il proprio (9 Telefono Giovedì e venerdì: dalle 8,30 alle 12,30 Domenica di Pasqua e Lunedì dell'Angelo: chiuso
035.358.899
voto. e dalle 14,30 alle 18 Martedì: dalle 8,30 alle 12,30 e dalle 14,30 alle 18
Sabato: dalle 8,30 alle 12

BERGAMO Le votazioni rimarranno Bergamo. Al confezionamento della volontà di rafforzare la diale, travolti da un susseguir­ che è stata la costruzione del­
- Le votazioni per sce· aperte fino alle ore 18 di oggi, in degli stendardi contribuiran­ condivisione e il senso di ap­ si di lutti e sofferenze. l'ospedale alla Fiera di Berga­
gliere la bandiera simbolo del· tutte le modalità indicate qui no anche alcuni industriali partenenza alla comunità ber­ Ma poi a questo doloroso di­ mo. Sono solo alcuni dei tanti
l'attaccamento a Bergamo non sopra. L'esito sembra ormai della filiera tessile comasca, gamasca. Un simbolo che sorientamento lo spirito ber­ esempi che testimoniano la te­
si sono fermate nemmeno du­ delinearsi, ma i fautori delle al­ che hanno deciso di sostenere esprime il coraggio delle tante gamasco ha risposto con lavo­ nacia, il coraggio, la generosità
rante le festività pasquali. Ieri tre soluzioni potrebbero ribal­ l'operazione come segno di vi­ e tante persone che stanno lot­ lontà del fare ormai da alcune e la voglia di non arrendersi del
avevano abbondantemente tare il risultato in queste ore. cinanza alla nostra provincia, tando per curare gli ammalati settimane. Una riscossa che carattere bergamasco, nono­
superato i 17.000 partecipanti. Una volta decretata l'imma­ la più colpita dall'epidemia di a rischio delle loro stessa vita. passa dalle raccolte fondi in at­ stante la sofferenza. E forse le
In testa resta ancora la bandie­ gine vincitrice, partirà la pro­ coronavirus. Ma anche i valori profondi di to sul nostro territorio (fra cui tre immagini di«Una bandiera
ra «Noi amiamo Bergamo» duzione delle lO0mila copie Le bandiere misureranno tutti i bergamaschi, che stanno quella di «Abitare la cura»), per Bergamo» sono state ac­
(52%), seguita da «Bergamo delle bandiere che saranno di­ 70 centimetri per 100 e po­ attraversando certamente i dalle numerose attività di vo­ colte come un simbolo di tutto
nell'anima» (36%) e da «Mai stribuite gratuitamente in edi­ tranno essere appese fuori da giorni più drammatici dalla fi­ lontariato dedicate ai più de­ questo, un segno attorno a cui
mai mai arrendersi» (12%). cola a tutti i lettori de L'Eco di finestre e balconi, come segno ne della seconda guerra mon- boli e da quella grande impresa ritrovarsi.
15
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Calolziocorte Un modo concreto di essere cartello con la scritta «Chi può

Chipuò lascl chi nonpuòprenda


solidale in tempi di emergenza lasci, chi non può prenda », con
covid-19. A Calolziocorte, nel­ riferimento alla raccolta di generi

Ecco lapanchina solidale l'area verde della frazione Foppe­


nico in prossimità della Rsa Casa
Madonna della Fiducia di via
alimentari di prima necessità.
L'idea è del consigliere Diego
Colosimo del gruppo «cambia
Fratelli Calvi è presente una Calolzio», anche se l'iniziativa non
panchina solidale. Accanto, un ha niente a che fare con la politica.

Inegmi sono chiusi?


Conia creatività
aiutano gti ospedali
Solidarietà. L'idea di Ottaviani Parrucchieri: prodotti
in vendita online e tutorial per usarli. Ricavato a Cesvi
«Sartoria del gusto» e «La calzolaia» per Papa Giovanni
- Inquestoperiododine­ ricavato all'associazione Cesvi, sibilizzando alla donazione di un
gozi chiusi e attività per lo più per dare il nostro contributo alla contributoallaraccoltafondidel­
ferme,non mancano gli impren­ Iottacontroilcoronavirus.Ilrica­ l'Ospedale Papa Giovannidi Ber­
ditori che si inventano servizi a vato andrà a sostegno dell'Ospe­ gamo. Alla realizzazione del kit
domicilio, tutorial online per i dale PapaGiovanniXXIII di Ber­ pasquale hanno contribuito un
loro clienti, il tutto con finalità gamo, del nuovo ospedale della mio fornitore, che ha regalato i
benefiche, per sostenere i nostri Fiera e a favore dellapopolazione decori in pasta di zucchero,il pa­
ospedali in prima linea nella bat­ anziana,per garantire assistenza sticcere che opera per la società,
taglia contro il Covid domiciliare per la spesa, il ritiro che ha realizzato le uova di cioc­
«Parrucchiere mio, quanto mi di ricette mediche e farmaci o colato, e il grafico che ha ideato
manchi»èormaiilleitmotivdel­ solo per un po' di compagnia». Jaconfezioneeilsetdicartaalsuo
la clientela soprattutto femmini­ interno. Il risultato è stato sor­
le, alle prese con crespo ribelle e Segno Indelebile prendente, abbiamo avuto un ri­ L'ospedale da campo allestito alla Fiera di Bergamo
ricrescita. OttavianiParrucchieri AncheVeronicaMaffioletti inar­ scontro inaspettato e tanto gradi­
ha«decisodicercaredistarevici­ te «Lacalzolaia» ha avviatoilsuo to,con successive testimonianze
ni virtualmente alle nostre clien­ progetto di beneficenza «Ber­ di donazioni al Papa Giovanni di Ricordando il nostro aiuto
ti: abbiamo creato un sito e-com­ ghem#molarnia»che,comepic­ Bergamo».
merce in collaborazione con il
nostrofornitoreinmodo dapoter
cola realtà artigiana ha ideato e
sta realizzando per la sua città
Torre Boldone invece sta assi­
stendo a tanti gestidigenerosità
«Forza medici, ce la farete» medici del presidio sanitario di
Arvaiheer, nella zona verso il
vendere kit di prodotti che le
clienti riceveranno direttamente
attraverso la personalizzazione
delle sneackers che i clienti vor­
a sostegno delle associazioni
onlusdiaffiancamentoalll8. Ge­
Gli auguri dalla Mongolia deserto del Gobi dove è stata
aperta la prima Missione dei
a casa, il tutto accompagnato da ranno abbellire con un motivo sti grandi e piccoli, tutti ugual­ Padri della Consolata, esprime
tutorial che le seguiranno passo dedicato a Bergamo (i dettagli su mente importanti. Cosìha rispo­ solidarietà e gratitudine ai
dopo passo». Sulla pagina face­ www.lacalzolaia.it. Il contributo sto all'appello del sindaco, Luca colleghi di Bergamo intervenuti
book del negozio di Bergamo e (45euroapaio,machivuolepuò Macario, la società Birolini Spa nel 2009 e 2011. «Abbiamo la
Mozzo si trovano video utili per donare di più) andrà in benefi­ consedeaRanicamafortemente piena speranza che gli italiani
ottenere pieghe degne di questo cenza per il servizio mensa per legata al territorio di Torre Bol­ sapranno superare questi giorni
nome,mentresulsitoe-commer­ operatori e volontari dell'ospeda­ done: «Abbiamo deciso di dare il difficili - scrivono da Arvaiheer
ce shampoo,maschera, conditio­ le alla Fiera del Papa Giovanni. nostro concreto contributo alla -. Noi sappiamo che tutti i medi­
ner,colore, spazzola fino al disin­ La«Sartoria del gusto»,socie­ raccolta fondi finalizzata all'ac­ ci e operatori sanitari sanno
fettante per Iemani. E perii lavo­ tà di catering con base a Milano quisto di un'ambulanza - spiega vincere il virus con la loro
ro più difficile, la tinta, «per mafortiradiciaZognohacolpito il titolare Paolo Birolini -. Siamo grande forza mentale e il duro
quanto riguarda lascelta del colo­ nel segno offrendo per la Pasqua convinti che se ognuno di noi of­ lavoro, comunque sapranno
re e la conseguente applicazione appena celebrata una serie di kit fre il proprio contributo, anche Lo staff dell'ospedale di Arvaiheer con i messaggi benauguranti fronteggiare e combattere il
-spiega Serena Longhi, titolare pasqualicheharegalatosensibi­ progetti ambiziosi come questo coronavirus. Nonostante la
del brand -le clienti saranno sup­ lizzando alla donazione per la può essere realizzato». Il contri­ Nel 2009 e nel 2011 un'èquipe di giunge all' Asst cittadina un distanza che ci separa- prose­
porta te da noi con un contatto e raccolta fondi. buto dell'azienda Birolini è pari chirurghi plastici, pediatrici e messaggio di solidarietà per gue la lettera-, abbiamo la
un tutorial personali». «È una confezione inizialmen­ a50mila euro, cifra considerevo­ anestesisti dell'ospedale Papa tutto il personale medico del certezza che voi sarete vincito­
Gli affari che continuano an­ te concepita per essere venduta le che consentirà, insieme alle Giovanni XXIII volò in Mongolia Giovanni XXIII, in prima linea ri. Preghiamo per tutti voi ogni
che in piena epoca Covid? Non - spiega la titolare Elena Bonzi - altre donazioni fatte,di poter ac­ per prestare la loro opera nel­ contro l'epidemia da coronavi­ secondo, ogni minuto e ogni
proprio: «Abbiamo deciso, con ma successivamente ho pensato quistare un'ambulanza. l'ospedale di Arvaiheer. Ora da rus. La lettera, corredata da una giorno dal profondo del nostro
grande gioia, di donare l'intero chefossepiùgiustoregalarlasen- QRIPRODUZIONE RISERVATA Il, ricordando l'aiuto ricevuto, fotografia che immortala i cuore».

Dalla <<lumachinamod>> questa difficile situazione che


colpisce la nostra città». «La lu­
machina mod» nasce nel 2007

magliette all'ospedale in Fiera


come laboratorio, nel 2017 il sal­
to di qualità con la fusione con
Impegno sociale (che conta ora
una sessantina di dipendenti), e
unanuovasedeadA!mè.«Siamo
La moperativa di Almè to da lavoro personalizzato, ma­ l'ospedale da campo continua, per il momento fermi - aggiun­
teriale promozionale, gadget. con un'altra fornitura gratuita ge Benigni-, ma a breve amplie­
- «Anni di sogni, emo­ Nell'attività sono coinvolti in del materiale necessario a per­ remo l'attività nel settore sanifi­
zioni,fatiche, senza mai fermar­ progetti socio-occupazionali sonalizzare oltre 1000 indu­ cazione e nel campo dei disposi­
si. Oggi ci fermiamo, ma solo per persone diversamente abili, menti tecnici degli operatori sa­ tivi di protezione. Abbiamo avu­
ripartire con più energia e con svantaggiate, minori in difficol­ nitari che opereranno all'inter­ to richieste da parte di aziende
più forza». Con un videomes­ tà (soggetti a provvedimentope­ no della struttura. «Si tratta di per la personalizzazione di ma­
saggioglioperatoride«Laluma­ nale). Stop allavoro,masettima­ toppe staccabili e riutilizzabili - scherine di vario tipo certificate
china mod», servizio della coo­ na scorsa la cooperativa ha con­ spiega Fabio Benigni-da appor­ chesaremoingradodi distribui­
perativa Impegno sociale di Al­ segnato 450 magliette con il lo­ re sulle tute monouso. È il no­ re con costi ridotti rispetto a
mè,hanno deciso di sospendere go «Sanità alpina», regalate agli stro modo per sostenere l'attivi­ quelli oggi sul mercato, spesso
l'attività. «La Jumachina mod» operatori dell'ospedale da cam­ tà che si svolge nell'ospedale da frutto di speculazione». Per in­
fornisce ad aziende, associazio­ po allestito alla Fiera di Berga­ campo. È un piccolo gesto per fo:www.lalumachinamod.com.
ni, multinazionali abbigliamen- mo. L'impegno a supporto del- essere presenti attivamente in «La lumachina mod» ha prodotto le magliette per l'ospedale in Fiera Laura Arnoldl
L'ECO DI BERGAMO
16 MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus 11 fronte bergamasco


Manager bergan1asco in Russia Giovanni Salvetti, manager berga• Comune di Bergamo: il manager
masco con un importante ruolo devolverà al fondo i proventi
Scrive un libro e dona i proventi nella «divisione» russa di Roth·
schild, contribuirà- nell'ambito di
ricavati dalla vendita del libro
«Arthur and the Unicorn», libro da
al Fondo di mutuo soccorso una collaborazione che coinvolge
anche Confindustria Russia -con
lui scritto per bambini e ragazzi
presente sul mercato editoriale
un'interessante iniziativa al Fondo russo, e ambientato a Bergamo nel
di mutuo soccorso lanciato dal Cinquecento.

____in più per le persone speciali


Malati di Alzheimer. La pandemia si è abbattuta come un vero e proprio tsunami su chi si prende cura di loro
Il Gruppo dei Caffè Alzheimer della Lombardia offre un supporto concreto a questi pazienti e alle loro famiglie
PAOLA VALOTA tare e prendersi cura degli ani­
- Quando la demenza mali. Ogni area cognitiva stimo­
viene a bussare alla porta di ca­ lata riporta alla memoria del
sa, le famiglie imparano sulla passato e spesso alla rielabora­
propria pelle cosa significhi tsu­ zione dei ricordi. E con essi, ri­
nami. Ecco perché quel termine porta il benessere.
che il linguaggio giornalistico Bene dunque gli stessi lavori
ha utilizzato per definire l'onda domestici, e fondamentale il ri­
lunga di Covid-19 nelle nostre spetto del ritmo sonno-veglia.
vite, singole e collettive, ha per Mai da interrompere il collega­
loro una forza ancor più dirom­ mento con amici e familiari,im­
pente. parando anche a sfruttare le at­
Perché questa situazione di tuali disponibilità tecnologiche.
emergenza che si chiama pan­ Ma la linea diretta con gli
demia, per quanti assistono una esperti vuole raggiungere an­
persona con decadimento co­ che loro, i caregiver, su cui spes­
gnitivo diventa una vera e pro­ so grava un peso e una respon­
pria sfida, difficile più che mai. sabilità gestita a fatica,nel silen­
Sono malati- ci si riferisce a pa­ zio domestico. Il supporto è
zientiAlzheimer- che più di tut­ pensato anche per loro. Non so­
ti soffrono di una routine modi­ lo per fornire consigli pratici,
ficata, che accentua i sintomi ma per sostenere psicologica­
neuro-psicologici laddove addi­ mente, ascoltare. Intenzione
rittura non ne generi di nuovi. peraltro già esplicitata nei nu­
Se abituati a ricevere cura a casa merosi sitiinternet nazionali ed
in setting residenziali con servi­ internazionali sulle demenze,
zi oggi sospesi, l'isolamento di­ alle quali si può rimandare. Da
viene presto fonte di crisi: pe­ citare l'Associazione Italina di
sante la restrizione nel proprio Psicogeriatria (www.psicoge­
domicilio, l'allontanamento da I pazienti con disturbi cognitivi hanno bisogno in particolare di mantenere la routine quotidiana, cosa ardua durante questa pandemia riatria.it), i CaffèAlzheimer del­
familiari e amici e dalla cerchia la Lombardia (caffealzheimer­
degli assistenti formali ed infor· mo organizzato un collegamen­ demecum degli esperti, che par­ dico-ricreative. «In un infinito cologici. Quindi stop a rumori, lombardia@gmail.com) ap­
mali. Situazione che genera uno to mail (caffealzheimerlombar­ te dall'invito preciso ad una cu­ presente, limitato non solo nel voci, confusione e tensione nel­ punto, e l'Associazione dei Fa­
spettro ampio di risposte:agita­ dia@gmail.com), un filo diretto ra incentrata sulla persona, in tempo ma ora anche nello spa­ l'ambiente. Niente confusione miliari Alzheimer (alzheimer
zione, affaccendamento (gesto con medici e psicologi, per ri­ un setting ed una routine modi­ zio- spiega Boffelli-, va garan­ di ritmi, alimentazione o attivi­ disease international:
e comportamento ripetitivo) e spondere a domande e quesiti, ficata. «Dobbiamo puntare l'at­ tita la serenità della vita: se nul­ tà. Al bando interventi inappro­ alz. CO.uk).
irritabilità, così come ansia e anche pratici». Occasione di so­ tenzione - spiega il dottor Bof­ la appare cambiato, la persona è priati ed improvvisati, perché Ponti telematici che hanno il
depressione dell'umore. stegno a distanza, accessibile a felli, responsabile cure sure sub più serena, e con buona qualità sempre vale la regola: conosci il valore di un abbraccio, di una
Ma lo si sa: quanto viene chie­ tutti i familiari e non riservata a acute Dipartimento di Geriatria della vita. tuo malato. carezza, data per potere affron­
sto oggi al Paese è necessario, ha quanti già sono seguiti dai Cen­ Poliambulanza Brescia - sugli Va poi favorita la comunica­ In primis dunque rispettare i tare con sicurezza il lungo tem­
un giusto e innegabile vantag­ tri di Diagnosi e Cura della De­ aspetti cognitivi e comporta­ zione con lo stile di voce e la cal­ ritmi abituali, per creare la rou­ po della quarantena, in attesa di
gio,clinico e sociale.Da qui il bi­ menza, i cosiddetti Cdcd, o che mentali, sullo stato funzionale. ma, perché lo si sa:oltre alla vo­ tine quotidiana. Con il suggeri­ uscire e re-incontrarsi. Un pon­
sogno, di fornire anche a questi frequentano i Caffè Alzheimer. Perché la serenità della persona ce, anche occhi e postura comu­ mento, anche in assenza di psi­ te che - sta su, e l'espressione
italiani un po' speciali- esercito Un servizio gratuito, che rimar­ malata diventa anche benesse­ nicano l'intenzione. Il corpo, se cologi, assistenti, fisioterapisti, rende l'idea-perché dietro ogni
purtroppo numeroso fatto di rà fruibile per tutto il tempo del­ re del caregiver (chi si prende si è abili, è esso stesso cura. At­ inventarsi una serie di attività malato di demenza c'è una fami­
malati e caregiver- strumenti e l'emergenza, per erogare infor­ cura del malato)». tenzione anche alle procedure: per creare benessere. glia che, ogni giorno, guarda il
aiuti concreti. Ci ha pensato il mazioni e garantire supporto Si può scegliere, insomma, alcune operazioni- quali lavar­ Attività manuali e pratiche, proprio caro facendo eco a Bat­
Gruppo dei Caffè Alzheimer psicologico durante la quaran­ fra cosa fare e cosa evitare. Gli si, svegliarsi,vestirsi e fare cola­ ognuna legata alla storia perso­ tiato e e a quella sua canzone
della Lombardia Orientale, uno tena, avendo come obiettivo - esperti consigliano di mantene­ zione - restano nella memoria nale ed alle attitudini. Usare le che loro- i caregiver- si ripeto­
staff di ricerca geriatrica coor· va sottolineato - la qualità della re il ritmo di vita pre-Covid 19. procedurale per lungo tempo, mani e il corpo nel suo comples­ no con un mantra «Ti porterò
dinato dal medico bergamasco vita della famiglia intera, così Che detto più semplicemente, anche nella demenza, e vanno so, ma anche fare attività indi­ soprattutto il silenzio e la pa­
Stefano Boffelli. «Insieme alla duramente messa alla prova. significa favorire una routine mantenute. rizzate alle capacità cognitive. zienza. Perché sei un essere
collega Sara Avanzini - sono le E in attesa che finisca la tem­ quotidiana costante, le attività Da evitare invece situazioni Bene stirare, rammendare, fare speciale. Ed io, avrò cura di te».
parole del responsabile -abbia- pesta virale, ecco un va- funzionali, così come quelle lu- scatenanti i sintomi neuro-psi- ginnastica e giocare a carte,can- ClRIPRODUZIONE RISERVATA

Madre e figlio blindati in casa giati dal coronavirus, ha inse­


gnato una cosa a Roberto: «Fon­
abbiamo pensato che fosse l'ini­
zio della fine». Per l'anziana ma­

<<Ha 92 anni, l'affetto è una cura>>


damentale è l'ascolto, il legame e dre è ora iniziata la fase del lento
l'aiuto che familiari e amici sono recupero, dove l'alimentazione
ingradodi darti:quindiunpo'di è determinante: «Se fosse per le
egoismo nel mio vivere quoti­ mie capacità di preparare il cibo
diano andrà messo da parte». - ammette Roberto - mia ma­
Un altro aspetto ricollegabile dre avrebbe avuto un deperi­
Romano di Lombardia pone». A raccontarlo è Roberto «Una convivenza caratterizzata a questo periodo viene così rac­ mento,magrazieall'aiuto di mia
(nome di fantasia) che a Roma­ da tanta distanza che si accorcia contato:«Al tardo inverno e ini­ cognata con menù appropriati e
- «Mascherine e guanti, no vive con la madre 92enne, solo quando è il momentodi ser­ zio di primavera 2020 non sa­ consegnati a domicilio, l'appeti­
sanificante sempre a portata di entrambi blindati in casa con vire il cibo a chi è allettato o di ranno legati cinguettii o profu­ to piano piano le sta tornando».
mano e quella continua precau­ tanta apprensione. provvedere all'igiene della per­ mi dellanatura-dice Roberto-, C'è poi da fare i conti con l'aspet­
zionale distanza, sono ormai Tutto è cominciato il mese sona», spiega. Roberto ammet­ ma rumori dei quali avremmo to emotivo:«Inutile nascondere
strumenti che l'emergenza co­ scorso tra le mura domestiche, te:«Ho la fortuna di essermi cre­ fatto volentieri a meno: quello la perdita di amici e vicini di casa
ronavirus obbliga a utilizzare in dai sintomi di una fortissima in­ ato degli spazi nella taverna di delle miscela artigianale a base - ha concluso Roberto-. Lo ab­
casa, visto che per destino non fluenza per il 60enne, alla con­ casa, ma spesso penso al sacrifi­ di alcool e acqua creato per igie­ biamo fatto con tatto, così come
siamo ricorsi alle cure di un seguente polmonite per la ma­ cio di chi vive con altri familiari nizzare superfici e l'inquietante lo faremo per spiegarle quanto
pronto soccorso e quindi nem­ dre, curata per vari giorni con in spazi piccoli». La permanen­ gorgoglio provocato dal bombo­ sta accadendo.Avrà la fortuna di
meno siamo a conoscenza di ossigeno e antibiotici. Quindi, il zaforzataincasa,legataallepre­ lone di ossigeno liquido, quoti­ ascoltarlo perchè a differenza di
una possibile positività o nega­ lento recupero, reso lungo e pe­ carie condizioni di salute e alla diano e anche notturno. Quan­ tanti, è ancora tra noi».
tività attraverso l'esito del tam- sante dal forzato stile di vita. possibilità di essere stati conta- do ci è stato consegnato in casa Fabrizio Bosc:111 Un'anziana in carrozzina
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020 17
Coronavirus Il fronte nazionale
Sintomi inediti Non solo i polmoni: il nuovo coronavi­ problemi neurologici, anche prima
rus potrebbe colpire anche altri orga­ della comparsa dei sintomi respirato­
Non solopolmonl rischio danni ni e manifestarsi con sintomi diversi.
Aumentano infatti le segnalazioni in
ri: ictus, convulsioni, delirio sono tra
i sintomi registrati in diversi casi
ancheper il cuore e il ceroello tal senso:sono già vari i casi che, ad
esempio, indicano un possibile colle­
clinici nel mondo e anche in Italia. li
virus, inoltre, secondo recenti evi­
gamento tra questo virus e il cervel­ denze cliniche, potrebbe danneggia­
lo. li coronavirus potrebbe cioè dare re il cuore, come nell'infarto.

Il Papa alla politira


«Soluzioni per i popoli
e non per il denaro»
L'appellodiFrancesco. « Salario universale agi i esclusi».
Poi l'assist per gli Eurobond, chiedendo all'Ue solidarietà.
Il messaggio Urbi et Orbi in una San Pietro senza fedeli
CITTA DEL VATICANO Ma è nel Messaggio Urbi et da».
FAUSTOGASPARRONI Orbi del giorno di Pasqua, do­ In una Pasqua in cui, tra l'al­
- «Preghiamo oggi per i po la messa nella Basilica di tro, incoraggia la politica a for­
governanti, gli scienziati, i poli­ San Pietro deserta, che France­ nire «i mezzi e gli strumenti
tici, che hanno cominciato a sco formula altri puntuali ri­ necessari per consentire a tut­
studiare la via d'uscita, il do­ chiami, in particolare all'Euro­ ti di condurre una vita dignito­
po-pandemia, perché trovino pa, anche con un assist indiret­ sa e favorire, quando le circo­
la strada giusta, sempre in fa­ to sull'ipotesi Eurobond: «Og­ stanze lo permetteranno, la ri­
vore della gente, sempre in fa­ gi l'Unione europea ha di fron­ presa delle consuete attività
vore dei popoli». Papa France­ te a sé una sfida epocale, dalla quotidiane», il Papa riceve il
sco guarda al dopo-coronavi­ quale dipenderà non solo il suo messaggio augurale del presi­
rus e, all'inizio della messa del futuro, ma quello del mondo dente Sergio Mattarella, secon­
Lunedì dell'Angelo a Santa intero. Non si perda l'occasio­ do cui «nel silenzio di piazza
Marta, invoca soluzioni che ne di dare ulteriore prova di so­ San Pietro e della Basilica vuo­
non pensino solo agli interessi lidarietà, anche ricorrendo a te di popolo - le cui immagini
finanziari. Lo spiega chiara­ soluzioni innovative. L'alterna­ hanno toccato nell'intimo tut­
mente nell'omelia. Commen­ tiva - avverte - è solo l'egoismo ti, credenti e non credenti -
tando infatti il Vangelo del degli interessi particolari e la particolarmente forte è risuo­
giorno su chi credeva nella re­ tentazione di un ritorno al pas­ nata l'eco del suo altissimo ap­
surrezione di Gesù e chi la vo­ sato, con il rischio di mettere a pello ad abbandonare ogni illu­
leva negare pagandone i testi­ dura prova la convivenza paci­ sorio egoismo e a vivere appie­
moni, dice che «anche oggi, da­ fica e lo sviluppo delle prossi­ no il messaggio pasquale, per­
vanti alla prossima, speriamo me generazioni. Non è questo correndo con coraggio la via
sia presto, fine di questa pan­ il tempo degli egoismi, perché del servizio». Papa Francesco in vaticano ANSA
demia, c'è la stessa opzione: o la sfida che stiamo affrontando E in una lettera «ai fratelli e
la nostra scommessa sarà per ci accomuna tutti e non fa dif­ alle sorelle dei Movimenti e polare, non avete uno stipen­ insostituibili compiti che svol­ balizzazione, scrive: forse è
la vita, per la resurrezione dei ferenza di persone. È quanto delle organizzazioni popola­ dio stabile per resistere a que­ gete; un salario che sia in grado giunto il momento di pensare
popoli, o sarà per il dio denaro, mai urgente, soprattutto nelle ri», rappresentativi dei lavora­ sto momento e la quarantena di garantire e realizzare quello a una forma di retribuzione
tornare al sepolcro della fame, circostanze odierne, che le ri­ tori più poveri ed emarginati, vi risulta insopportabile. For­ slogan così umano e cristiano: universale», dice su Twitter il
della schiavitù, delle guerre, valità del passato non ripren­ Bergoglio lancia un'idea rivolu­ se è giunto il momento di pen­ nessun lavoratore senza dirit­ cofondatore del Movimento 5
delle fabbriche delle armi, dei dano vigore, ma che tutti si ri­ zionaria: «Voi, lavoratori pre­ sare a una forma di retribuzio­ ti». Un'ipotesi che piace molto Stelle, allegando la lettera del
bambini senza educazione. Lì conoscano parte di un'unica fa­ cari, indipendenti, del settore ne universale di base che rico­ a Beppe Grillo: «Papa France­ Papa pubblicata domenica da
c'è il sepolcro». miglia e si sostengano a vicen- informale o dell'economia po- nosca e dia dignità ai nobili e sco, vicino agli esclusi della glo- Avvenire.

Segnali positivi dai numeri superiore di sanità e membro


del Comitato tecnico scientifi­ Vaccino «italo-inglese»
<<Ma siamo ancora in fase l>>
co Cts Gianni Rezza, «va riferi­
to ai contagi pregressi». Il mo­
nito è comunque a non affretta­
test sull'uomo ad aprile
re i tempi: «Non arriveremo a
contagi zero e il virus non stop­ La sperimentazione popolazione. Nella messa a
perà purtroppo la sua circola­ Collaborazione fra la lrbm punto del vaccino, spiega l'ad
Protezione civile zione. A Wuhan ci sono riusciti
e la Oxford University. di Irbm Piero Di Lorenzo, «sia­
Per il decimo giorno di fila prendendo misure incredibili, mo partiti da due piattaforme
ma ora hanno un effetto ritor­ A settembre potrebbe essere note: la nostra esperienza ri­
sono in calo le rianimazioni. no. Da noi c'è una tendenza alla usato per sanitari e poliziotti guarda l'utilizzo dell'adenovi­
Rezza avverte: «Impossibile diminuzione. Però il virus con­ rus, che è un virus del raffred­
arrivare a contagi zero» tinuerà a circolare e dovremmo ROMA dore, depotenziato per traspor­
mettere toppe in continuazio­ - Nuovo passo avanti tare il gene Spike sintetizzato
ROMA ne», spiega ancora Rezza. Per sul fronte degli studi per arri­ del SarsCov2 nell'organismo
MANUELA CORRERA questo, «dobbiamo arrivare vare ad un vaccino contro il umano. Come se fosse un ca­
- Per il decimo giorno preparati alla fase 2, quando an­ Covid-19. L'azienda italiana vallo di Troia, quando l'adeno­
consecutivo cala il numero dei dranno individuati immediata­ Advent-Irbm di Pomezia e lo virus trasportatore entra
malati di Covid-19 nelle terapie mente eventuali focolai, met­ Jenner Institute della Oxford nell'organismo, quest'ultimo
intensive e si allenta la pressio­ un laboratorio di analisi tendo in campo controlli serra­ University hanno infatti an­ reagisce e crea anticorpi». L'ex­
ne sulle strutture ospedaliere. ti e più personale». nunciato che inizieranno a fi­ pertice dello Jenner Institute
E frena anche l'incremento ge­ I numeri illustrati ieri nella in terapia intensiva con 3.260 In questa fase, dunque, peri­ ne aprile in Inghilterra i test «deriva invece dal fatto di aver
nerale dei contagi. La curva epi­ consueta conferenza stampa pazienti nei reparti, 83 in meno colosissimo sarebbe accelerare accelerati sull'uomo - su 550 già testato e utilizzato sull'uo­
demica in Italia continua ad della Protezione civile, indica­ rispetto a domenica. I guariti sulle riaperture: «Al momento volontari sani - del prototipo mo un vaccino anti-Mers».
evidenziare dei «segnali positi­ no, complessivamente, 103.616 sono invece 35.435 (+1.224). qualsiasi ipotesi è prematura», di vaccino messo a punto in Quello italo-britannico non è
vi» che però devono «ulterior­ malati di coronavirus (di cui Purtroppo, i decessi restano afferma il capo della Protezio­ partnership dall'azienda e l'u­ comunque l'unico prototipo di
mente consolidarsi». La parola 72.333 in isolamento domicilia­ tanti: 20.465, con un aumento ne civile Angelo Borrelli, in me­ niversità britannica. Il vaccino vaccino in corsa. Sono infatti
d'ordine è dunque cautela, poi­ re), con un incremento di 1.363 rispetto a domenica di 566, rito alla possibile riapertura di potrà essere disponibile in uso cominciati i test preclinici di
ché, avvertono gli scienziati, rispetto a domenica, quando quando l'aumento era stato di alcune filiere produttive nelle compassionevole per alcune cinque candidati vaccini italia­
siamo ancora nella fase 1 e la l'incremento era stato di 1.984. 431. Il dato sui decessi tuttavia, prossime settimane. «La task categorie già da settembre, ma ni contro il coronavirus con­
prudenza deve essere massima Il numero dei contagiati totali - ha chiarito in conferenza stam­ farce è al lavoro su un report - sarà necessario molto più tem­ dotti dall'azienda Takis. Com­
proprio in vista della fase 2, che compresi morti e guariti - è di pa il direttore del dipartimento ha detto - poi una valutazione po perché possa invece essere plessivamente, sono oltre 50 i
verrà avviata gradualmente. 159.516. Calano però i ricoveri Malattie infettive dell'Istituto sarà fatta dal decisore politico». disponibile su larga scala per la progetti allo studio nel mondo.
L'ECO DI BERGAMO
18 MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Coronavirus Il fronte nazionale


Le ipotesi sul tavolo Far ripartire entro la fine di aprile «fase 2» di convivenza col virus, a

Moda e auto7 il governo valuta


la moda, l'automotive e anche la partire da una spinta all'uso di
metallurgia. Ecco il nuovo dossier tecnologie e di app. Ma il tempo

la ripresa entro fine aprile


sul tavolo del governo. I lavoro corre e ci sono settori che premono
della task torce di esperti guidata per riaprire e non rischiare di
da VittorioColao questa settimana perdere segmenti di mercato. Si
entra nel vivo del lavoro per valutano cosi sblocchi mirati, che il
studiare modelli e soluzioni per la premier in assoluto non ha escluso.

«Ripartenza? Cassa integrazione


Inviate in Regione
Chiediamo già 20 mila richieste
certezza Ammortizzatori adandareallavoro eagestirenel

e velocità>>
contempo i figli a casa da scuola.
- Il governo accelera e In 200mila hanno invece chie­
punta a chiudere gli oltre 4 mi­ sto il congedo speciale(15 giorni
lioni e mezzo di pratiche arriva­ al 50% della retribuzione).
te all'lnps al massimo entro la Si stringono i tempi per la
fine della settimana,per riuscire cassa integrazione: la cassa or­
a fare arrivare le varie forme di dinaria (fino a 9 settimane) è

Cintervista.Licia Mattioli, vice


aiuto a quasi 9 milioni di lavora­ stata richiesta finora da
tori, dipendenti e autonomi, in «300mila imprese» che hanno

presidente Confindustria nazionale:


difficoltà a causa dell'emergen­ dovuto ridurre, o interrompere,
za Coronavirus.Superatolosco­ la produzione mentre i dati per

così non possiamo resistere a lungo


glio dell'erogazione di ammor­ la cassa in deroga al momento
tizzatori e bonus, ci si concen­ sono stati inviati fino al giorno
Gli industriali chiedono garanzie per la Fase2, la ripresa ANSA trerà poi sul decreto di aprile, prima di Pasqua da 11 Regioni
che metterà sul piatto risorse (Piemonte, Emilia Romagna,
FRANCO CATTANEO lenza manifatturiera ed export. Nel frattempo la burocrazia è finita funzioni e, da imprenditrice, ag­ ben più «consistenti» dei primi Veneto, Friuli Venezia Giulia,
Quimiricollegoalledi.fficoltàche nel mirino. giungocheleindustriedeisingoli 25 miliardi stanziati a marzo e Toscana, Umbria, Lazio, Cam­
- Iltempo,queltempoche incontranotanteimpreseitaliane «Se non togliamo questo tappo, Paesi vanno d'accordo, come ab­ potrà contare su 10-11 miliardi pania, Molise, Puglia e Basilica­
nonsiriesceadafferrareechenon conquestafermataforzata,tanto cheègiàinsopportabilein tempi biamo dimostrato attraverso la di fondi strutturali europei uti­ ta) e l'Inps ha già avvito i primi
dà certezze. È questa una delle più che in Europa, e non solo, ci normali,nonandiamodanessuna collaborazione delle Confindu­ lizzabili in chiave anti-virus. pagamenti.
principali preoccupazioni degli sonoPaesichenonchiudonoeche parte. I decreti del governo sul­ strie internazionali Aggiungo che,
imprenditori, come spiega Licia continuanoa produrre.Pensoal l'emergenza sono 142, oltre alle inquestocontesto,laGermaniaha La Lombardia gioca d'anticipo Misiani:smstamentodeldefidt
Mattioli, vice presidente di Con­ tessile-modaingrandesofferen- normativeregionali:unopiùcom­ chiesto di far ripartire lefiliere ita­ La Lombardia, invece, gioca Mentre la macchina degli am­
findustria nazionale e candidata za:perderela consegnadelle colle- plicato dell'altro, sovente incom­ liane, in quanto integratene! valo­ d'anticipo e per le 20 mila azien­ mortizzatori va a regime l'ese­
alla prossima presidenza. zioni estivevuol dire mandare in prensibili.Comesifaavenirnea re del prodotto tedesco:vorrà pur de che hanno fatto richiesta(per cutivo è comunque già al lavoro
crisiilsistemaproduttivoeiposti capo?Senzadimenticareidebiti dire qualcosa.Credo che la rispo­ un totale di 57mila lavoratori, sul decreto di aprile, che potreb­
Due lequestioni: i tempi della Fase 2 di lavoro.Osservo con preoccupa- della pubblica amministrazione stadelYEuropa debbaappuntoes­ con altre 50 mila domande «in be però slittare fin verso la fine
e della liquiditàalle imprese. zione i dati dell'Osservatorio di verso le imprese: anche qui biso­ sere questa: dobbiamo unirci». lavorazione») la Cassa integra­ del mese. Si tratterà di una ma­
«Chiediamo certezza e velocità: ConfindustriaBergamochecidi- l!Ilafareinfretta,devonoonorare zione in deroga, sarà garantita novra tra i 40 e i 50 miliardi, di
deve essere chiaro che non possia­ cono come il 52% ------- i crediti subito e au- cosadicediVittorioColaoallaguida dalla Regione stessa. cui appunto una decina arrive­
moresistere a lungo in questecon­ delle aziende locali spichiamo che ci sia dellataskforceperlaricostruzione? Per rispondere alle polemi­ ranno da fondi Ue tornati dispo­
dizioni. Stiamo parlando di una tema una possibile untettodicompensa- «Èunottimomanager,misarebbe che, e anche alle difficoltà cre­ nibili che saranno reimpiegati
tragedia sociale, perché noi vo­ chiusura». zione più alto tra de­ piaciuto però vedere industriali scenti di chi si èvisto chiudere la per l'emergenza mentre per il
gliamosalvare i postidilavorocon biti e crediti». nellasuasquadradalletantecom­ fabbrica, il negozio o l'attività, resto si chiederà «uno scosta­
tuttelesicurezzedel caso.I tempi Ma non si sta creando petenze. Mai come in questo mo­ gli uffici dell'Inps, ma anche le mento» dagli obiettivi di deficit
di riapertura sono prioritari, in un'impropriacompeti­ L'ideadiunatassadiso- mento infatti ci vorrebbero anche banche, hanno lavorato per tut­ «molto consistente al Parla­
quanto ogni giorno di ritardo si­ zionefrasaluteelavo­ lidarietàperipiùpoveri gli imprenditori: chi, più dinoi, ha to il weekend in modo da garan­ mento», come ha detto il vice­
gnifica uncertonumerodiazien­ ro? ègiàsparita. Leicosane competenzeperconoscereipro­ tire il versamento sui conti cor­ ministro all'Economia Antonio
dechechiudono. Certezzaanche «Credo che il proble­ pensa? blemidellafabbricaerisolverli?». renti di 4 milioni di autonomi Misiani spiegando che poi, una
sulla velocità: il governo ha stan­ ma sia posto male. Licia Mattioli «Sicuramente aiutare dell'indennità da 600 euro pre­ volta approvati i nuovi stru­
ziato risorse importanti, tuttavia Nonstiamoparlando Confindustria chi non riesce oggi a Anchequalcheimprenditorecomin­ vista per il mese di marzo. L'isti­ menti anti-crisi europei, l'Italia
la liquidità deve arrivare adesso, diprofittioprodutti­ mangiareèsacrosan­ ciaainterrogarsisuunnuovomodel­ tuto di previdenza, ha fatto sa­ è intenzionata ad utilizzare sia
e in modo semplice. Le aziende vità, bensì di salute e la salute sta to, ma vorrei vedere un piano lodisviluppoesuuncapitalismopiù pere il governo, ha già smaltito 1 le garanzie della Bei sia il presti­
sono giàincrisiein tantesin da ora acuoreinprimisagliimprendito­ d'azione per la Fase 2 degno di sociale. milione di pratiche e si appresta to Sure per finanziare gli am­
non riescono a pagare gli stipendi. ri:ilavoratorisonolanostraprin­ questonomeecheci illustri cosa «Più che di capitalismo, parlerei a fare arrivare questi accrediti mortizzatori sociali ma non il
Le catene delle forniture globali cipalerisorsae tantidilorovoglio­ sifa,comee perché.Aquelpunto didebolevocazioneimprendito­ tra il 15 e ill7 aprile. Nel frattem­ Mes, oggetto ancora di grandi
per gli italiani si stanno sfaldando notornareallavoro.Abbiamogià potremo capire ulteriori urgenze riale. Assistiamo ad una forte po continuerà a gestire gli altri 3 tensioni nella maggioranza. Le
esenonsiconsegnaononsidanno detto di essere a disposizione del enecessitàeinche modotrovare mancanzadigiovanichevogliano milioni di domande in modo da nuove risorse serviranno a rifi­
risposte ce1tesivienesostituitiin governoper lapartechecicompe- quei soldi». rischiare per fare impresa perché fare arrivare i sussidi a tutti «en­ nanziare la cig(che potrebbe es­
maniera definitiva». te. Noi imprenditori siamo sul troppocomplicatofarlo in questo tro la fine della settimana». sere allungata almeno di altre
pezzo echiediamo di essere messi Lei, in questi anni,haavuto la delega Paese.Èunpeccato:l'impresaèil Sempre per il 15 aprile, an­ 4-6 settimane) e per aumentare
sarà molto dura, specie nella prima ogginellecondizionidipoterciat- all'internazionalizzazione:corneva­ patrimoniochehasempretenuto dranno in pagamento sul Li­ a 800 euro ad aprile l'indennità
lineadellamanifatturaqualèlaBer­ trezzareperessereprontiallaria- Iuta il contenzioso fra Italia e Ue? in piediil Paese,quella realtàcapa­ bretto famiglia le 40mila richie­ per gli autonomi, come ha assi­
gamasca. perturacon tutte le garanzie per «Hosempresostenutochenoiab­ ce di fare sintesi tra il lavoro e il ste del bonus babysitter, avan­ curato il ministro del Lavoro
«Certo,Bergamovuoldireeccel- la sicurezza collettiva». biamo bisogno di un'Europa che sociale.Questaèlanostraforza». zate dalle famiglie per riuscire Nunzia Catalfo.

Petrolio: taglio del 10% ma l'accordo Opec non convince raggiunto prevede che il Messi­
co riduca la sua produzione di
100.000 barili al giorno, molto
meno della quota che gli sarebbe
- L'Opec strappa un ac­ Al termine di unaserratatrat­ consumi del 30%.Aquesto si ag­ spettato. A colmare il gap fra il
cordo storico per ridurre di qua­ tativa e di ripetuti colpi di scena, giunge - osservano gli analisti - taglio accettato dal Messico e
si il 10% le forniture petrolifere il cartello dei paesi produttori e i che l'intesa non entrerà in vigo­ quelloche avrebbedovutoeffet­
globali. Ma l'intesa non convin­ loro alleati, inclusa la Russia, re fino a maggio, consentendo di tuare sulla carta sono gli Stati
ce del tutto: anche se rappresen­ hanno raggiunto un accordo per fatto alle forniture di inondare il Uniti che, insieme al Brasile e al
ta un passo in avanti positivo e ridurre la produzione di 9,7 mi­ mercato per un altro mese. Canada, ridurranno complessi­
mette fine alla guerra dei prezzi lioni di barili al giorno in maggio L'intesa, siglata nel giorno di vamente la loro produzione di
fra Arabia Saudita e Russia, non e giugno, pari a circa il 10% delle Pasqua, ha visto Donald Trump 3,7 milioni di barili.
viene ritenuta adeguata a far forniture globali, e per conti­ giocare il ruolo di mediatore fra Parla di un «accordo buono
fronte al crollo della domanda a nuare riduzioni fino all'aprile Riad e Mosca e tendere la mano per tutti» Trump, osservando
causa del coronavirus. E così le 2022 nel tentativo di stabilizza­ al Messico,Paese a lungo critica­ come l'intesa salvi centinaia di
quotazioni del greggio salgono, re i mercati energetici. to dal presidente americano per migliaia di posti lavoro. Nel suo
ma gli aumenti sono limitati. Nonostante la portata stori­ gli immigrati. Con una girando­ ruolo di mediatore il presidente
Dopo la fiammata iniziale segui­ ca, l'accordo non convince per­ la di telefonate il tycoon è però Usarivela poi al mondo che il ve­
ta all'annuncio dell'accordo, con ché tardivo e non in grado di af­ riuscito a rompere l'impasse e ro obiettivo dell'Opec è un taglio
rialzi nell'ordine dell'8%, i prez­ frontare adeguatamente il col­ convincere l'Arabia Saudita ad della produzione di 20 milioni di
zi del Wti e del Brent guadagna­ lasso della domanda globale in­ accettare un compromesso ini­ barili, e non di 10 come riferito
no intorno all'Io/o. nescato dal virus, che ha ridotto i zialmente bocciato. L'accordo L'emergenza coronavirus ha visto un crollo della domanda di petrolio da tutti.
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRILE 2020 19

Puntidivista In otto lingue


Online un corso gratuito sullo Champagne
Dalla Francia arriva una proposta per occupare
il tempo via internet in questi giorni che ci
vedono tutti costretti in casa. Un corso di for­
«ChampagneMooc». Il corso è pensato per i
professionisti del vino e per gli appassionati ed
è disponibile anche in italiano. L'iscrizione è
Dice il saggio mazione online per approfondire le proprie gratuita (www.champagne-mooc.com). A
Si muore tutte le sere, si rinasce tutte le mattine: è così. E tra le due conoscenze sullo Champagne, uno dei vini più darne notizia è il Bureau du Champagne in
cose c'è il mondo dei sogni blasonati al mondo. A proporlo è il Comité Italia. La formazione è in otto lingue ed è guida­
Henri Cartier-Bresson Champagne con lo strumento di formazione ta da Jérémy Cukierman,Master ofWine 2017.

OLANDA, IL RIGORE Sipercerchino


IL COMMENTO

soluzioni

DESTA SOSPETTI non per le economie


i popoli

di ALBEHTOB0B810

di PINOIIOMA Segue da pagina 1 mune i debiti passati. Se si chia­


mano «eurobond» o in altro
Segue da pagina 1 Insomma o si fa l'Europa tutti modo non importa. Basta, av­
insieme o veniamo tutti insie­ verte il Papa, che siano soluzio­
Di tali urgenze e nodi da sciogliere avrebbe me travolti. Ecco l'esortazione ni in grado di rispondere alla sfi­
dovuto farsi carico il Consiglio straordinario cruciale, che ha il sapore dell'ul­ da epocale. Ma per pensare a so­
dei capi di Stato e di governo europeo del 26 timo appello: «Non si perda l'oc­ luzioni innovative, come per
marzo scorso, chesi è invececoncluso-come casione di dare ulteriore prova esempio una sortadi addiziona­
noto - con un nulla di fatto e con un rinvio, di solidarietà anche ricorrendo le Iva europea che potrebbe im­
ancora in atto, nella ricerca di un accordo tra a soluzioni innovative». mediatamente assicurare risor­
due diverse posizioni. Quella del gruppo dei I punti principali sono due: se, occorre che l'Europa sia go­
«quattordici»conItalia, Francia,Spagnae Por­ l' «ulteriore prova» e le «solu­ vernata da un governo e non da
togallo in testa, che hannosostenuto lanecessi­ zioni innovative». Francesco fin una sorta di «non-governo», do­
tàdella emissione diEurobond. Questi,dispo­ dai primi mesi del pontificato ve sotterfugi, ricatti e veti limi­
nendo della tripla A, sarebbero accettati in ha insistito su due cose e cioè da tano la governance o nel miglio­
tuttoilmondoecostituirebberounconsisten­ una parte i limiti della globaliz­ re dei casi la circoscrivono. Il si­
te«debitoeuropeo»chepotrebbeessereutiliz­ zazione e dall'altra la necessità stema è troppo lento e così da
zatoperun grandeprogrammadiinvestimenti di un nuovo equilibrio interna­ una parte le spinte nazionalisti­
necessari per rilanciare l'economia. zionale. Ha detto che l'architet­ che interne bloccano ogni inno­
A questa proposta si sono opposti Olanda, tura del neoliberalismo con tut­ vazione e dall'altra i guai della
Austria,FinlandiaeGermaniacheritengono ti i suoi aggiustamenti teorici al­ globalizzazione uccidono
siastatofattogiàtantoconlasospensionedel la prova pratica non regge. La l'Unione. Finora è andata così.
«Patto diStabilità»,conia possibilitàdi supera­ «casa comune» non sta in piedi, Ma la pandemia ha fatto
re il tetto del 3% del deficit, conia sospensione ha detto e scritto ripetutamente suonare al Papa la campanella
alle regole della concorrenza per quanto ri­ Bergoglio, per via di troppi egoi­ l'ultimo giro. Il suo ragiona­
guardagli aiuti diStato. Ricordano, tra l'altro, smi e particolarismi. Anche in mento ha impressionato. Po­
chelaBce,dopoaveraumentatoilprogramma Europa. Invece l'Europa indi­ chi tuttavia stanno pensando
di acquisto di titoli pubblici perl20 miliardi, spensabile deve liberare lo in queste ore a cosa sta scritto
ne ha mobilitatialtri 750,ottenendolapossibi­ sguardo verso il futuro, essere nel Manifesto di Ventotene:
lità di acquistare prevalentemente i titoli di più creativa, non più bloccata «Un'Europa libera e unita è
quegli Stati su cui potrebbe concentrarsi la dall'incertezza e dall'incoeren­ premessa necessaria al poten­
speculazione finanziaria La necessitàdi ricor­ za di concepirsi come equilibrio ziamento della civiltà moder­
rere all'indebitamento da parte dell'Europa di lobby nazionali. Bruxelles na». Al tempo del virus queste
perfinanziarelacrescitaèstatasostenutaan­ non deve essere il luogo dove i parole acquistano un significa­
chedaMarioDraghiinun'intervistaalFinan­ Il primo ministro olandese Mark Rutte ANSA Paesi negoziano i propri affari. to più doloroso e dovrebbero
cial Times che ha riscosso largo consenso, ma Oggi il virus costringe dram­ inquietarci. Se l' Europa si are­
ancheunadecisacontrarietàda parte del mini­ sta prospettiva, alla quale i 14 Paesi stanno vantaggi offerti riguardano la tassazione sui maticamente e in fretta a cor­ na, inciampa, cade e si ripiega
strodelle Finanze olandeseJeroenDijsselblo­ lavorando, contrasta con gli interessi del­ dividendi, il risparmio fiscale sulle plusvalen­ reggere le euro-anomalie. È sugli egoismi, sbaraglia la soli­
em,ilcuitimoreèchealnuovodebitoeuropeo l'Olanda che rappresenta oggi il più grande ze, che non vengono tassate, e sulle royalties vero, le ultime elezioni hanno darietàe la civiltàe le crepe del­
siaggiungaquello in essere nei Paesi medi ter­ paradiso fiscale al mondo. Lecifreceleforni­ che,più in generale, riguardano ilpagamento contenuto il rischio degli egoi­ la casa comune si allargano.
ranei giudicati lassisti. sce, ironia della sorte, l'economista olandese di tutti i diritti per lo sfruttamento di un mar­ smi, ma il problema non è stato Francesco ha awertito: biso­
È questa la ragione per cui fino ad ora sia David Hollanders sul sito «socialeurope.eu», chioodi unformatproduttivoocommerciale. risolto. Così dall'asse franco­ gna cambiare paradigma e
statoconsentitosolo l'utilizzosenzacondizio­ dalqualesiapprendecheadAmsterdamhanno Anche importanti società italiane sfruttano il tedesco, siamo passati a quello smetterla di consolidare il patto
nidel «FondoSalvastati» (Mes),per spesesani­ la sede sociale circa 12 mila societàper un con­ sistemafiscaleolandese,compresealcunecon­ tedesco-olandese. L'Europa degli egoismi. Non è solo un
tarie. Ciò appare assai poco per il gruppo dei trovalorefiscale di4miliardi dieuro. Fradiesse trollatedalloStato. Recentemente «IlSole-24 indispensabile dove superare problema di finanza diversa.
quattordicichecontinuaariteneresiagiunto c'è il Gotha della finanza globale con 80 delle Ore» hariferito di un rapporto riservato di una la politica degli assi e globaliz­ Certo il denaro deve servire e
il momentoche l'Europa si manifesti in linea maggiori aziende mondiali e quasi metàdelle societàdiintelligencechepresentaun'Olanda zare l'idea di Unione, arrivan­ non governare, ha detto più vol­
con le idee sociali e federali che l'hanno parto­ 500 compagnie della classifica di Fortune. caratterizzata da sistemi di tangenti, da rap­ do finalmente ad un vero go­ te Bergoglio. È anche un proble­
rita, aprendosi alla costituzione di un debito Aquestesocietàl'Olandaconcededi con­ porti conniventi tra imprenditori e politici,da verno europeo. ma di dignità aumentata di noi
europeocomunechepotrebberappresentare cordareuntrattamentofiscalespecialediret­ diffusa corruzione. Un'immagine ben diversa Il primo passo è quello di cittadini europei. L'Europa in­
laprimatappadiunprogrammachesipropon­ tamenteconilministerodelleFinanzeegaran­ daquellachegliolandesipresentanoneivertici mettere in comune le ingenti dispensabile è un esempio al
gadi giungere alla realizzazione diunapolitica tiscechequestiaccordi siano rigorosamente europei neiquali predicano il rigore.Verrebbe spese causate dalla crisi attuale mondo intero. La pandemia, s'è
economica e finanziaria europea Proprioque- segreti anche per i parlamentari I maggiori da dire: da che pulpito viene la predica. e non affatto di mettere in co- visto, non ha confini.

I.: ECO DI BERGAMO CAMPAGNA ABBONAMENTI COME ABBONARSI


CENTRALINO TEL 035.386.111
redazione@«o.bg.it · Fax035.386.217
CUORE BERGAMASCO AMM INI STRAZI ONE: sesa ab@eco.bg.it
Registrazione Tribunal e di Bergamo
L'ECO DI BERGAMO 2020 SPORTELLO Viale Papa Giovanni XXIII, 124 Bergamo.
fondato nel 1880 n. 310 del &aprile 1955 • Resoonsabile Orari: da lunedì a venerdì 8.30-12.30 e 14.30-18; sabato B.30-12.
del trattamento dati 0.L.gs. 196/2003: Alberto Ceresoli
www.ecodibergamo.it orivacy@ecOClibergamo.it
Paga mento contanti, assegno, bancomat o carta di credito.
ISSN edizione digitale: 2499-4669 PUBBUCITA5esaab servizi srl società unioersonale -
Divisione 5PM
ANNUALE CARTA DI CREDITO (CartaSi, Visa, Mastercard. Eurocard) tel. 035.358.899.
DIRETTORE RESPONSABILE Viale Papa G iovanni XXIII. 124 • 24121 Bergamo
www.som.it- info@som.it
7 giorni 335 euro solo 0,93 euro a copia BOLLETTINO POSTALE* Sesaab SpA Viale Papa Giovanni XXIII, 118
ALBERTOCERESOLI 24121 Bergamoc/c 000000327247.
PUBBUCITA NAZIONALE OPQ srl 6 giorni 304 euro solo 0,99 euro a copia
Via G.B. Pirelti. 3 0 - 20124 Milano
CAPIREDATTORI
Tel . 02.6699.2 511; Fax 02.6699.2520. 02.6699.2530. BONIFICO BANCARIO* Sesaab SpA C/C
ANOREAVALESINI. MARCO DELL'ORO
STAMPA es. o. spa Banco Popolare Soc. Coop.: lban IT61V0503411121000000032700
VICECAPIREDATTORI
Via Clell"lndustria, 52 - 25030 Erbusco (BSJ.
BRUNO BONASSI. DINO NIKPAU, Ubi: lban IT43H0311111110000000002626.
SILVANA GALIZZI. ROBERTO BELINGHERI ANNUNCI E NECROLOGIE
SOCIETA EDITRICE S.E.S.A.A.B. spa Tel. 035.358.777 SEMESTRALE ADDEBITO DIRETTO SEPA (SDD) pagamento mensile a mezzo addebito
Viale Giovanni XXIII, 118 - 24121 Bergamo 035.386.333 • Fax035.358.877 su conto corrente bancario.
PRESIDENTE necro@som.it 7 giorni 195 euro solo 1,08 euro a copia
MASSIMOCINCERA Sportello Orari 8.30·12.30 e 14.30·22 PORTALE ABBONAMENTI abbonamenti.ecodibergamo.it
AMMINISTRATORI DELEGATI (da lunedì a venerdl) Sabato 8.30-12.30 e 17.30-22
6 giorni 167 euro solo 1.08 euro a copia
ENRICO FRANZINI Domenica e festivi 16.30·22 MODALITA DI CONSEGNA porta tura (nei comuni ove è previsto il servizio),
GIAN BATTISTA PESENTI centrallnoepubbllcita
CONSIGLIERI Tel. 035.358.888 Fax 035.358.753
appoggio in edicola e posta.
MARIO FERMO CAMPANA (vicepresidente). Orari ufficio 8.30-12.30 d a lunedì a venerdì,
ENRICO BENAGUO. MARIO EUGENIO CARMINATI. SERVIZIO ABBONATI tel. 035.358.899 -fax 035.386. 275
sabato 8.30-12.30 TRIMESTRALE
LUCIO CAS�A. BRUNO MARI NONI. abbonamenti@ecodibergamo.it
EMILIO MORESCHI. VITTORIO NOZZA. 7 giorni 99 euro solo 1, 10 euro a copia
NANDO PAGNONCELLI. MAURIZIO RADICI. � fìrt; CertificatoADS
MARIO RATTI. MARCO SANGALLI � -cl.»,.n,8620 del18-12•2{)18 6 giorni 87 euro solo 1, 13 euro a copia · inviare ricevuta via fax o via mail completa di numero telefonico e indirizzo.
20
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Insegna
da casa

Esplora la raccolta di informazioni


e strumenti per aiutare scuole e
insegnanti nella didattica a distanza.

g.co/insegnadacasa

Google
fHWNll

C2 GROUP comp$tor� 9 @ #LASCUOLACONTINUA


::TIM WESCHOOL
21

Economia
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

Sanità: task-force Inail


contro il rischio burnout
e::::,,­
Sul portale Inail disponibili moduli e guide per
ECONOMIA@ECO.BG.IT
l'attivazione dei servizi di supporto psicologico
www.ecodibergamo. it/economia/section/ per i lavoratori sanitari contro il rischio bornout

Gomma-plastica, rischio investimenti


Verso la ripresa. Incertezza sul post emergenza tra gli imprenditori di uno dei settori chiave dell'economia orobica
Rota: sarà una grande sfida. Galizzi: guarnizioni, previsto calo della domanda del 35%. Oldrati: durissima per i piccoli
LUCACUNI breve i normali ritmi di lavo­
- Vede «nero» a causa ro, anche se l'imperativo ri­ Due gare
delle prospettive non certo mane la salute e sicurezza dei
rosee, anche se una ventata di lavoratori». «Di certo -, pro­
positività arriva dalla consa­ segue il presidente Rota - la
pevolezza della solidità delle crisi colpirà gli investimenti
imprese. Il coronavirus delle imprese a seguito del
spiazza anche in comparto calo della domanda, dell'in­
gomma-plastica «Made in certezza e della riduzione dei
Bergamo», settore chiave per crediti. E con il rallentamen­
l'economia orobica con circa to dell'economia mondiale e
1.500 aziende e 16 mila occu­ dell'attività industriale euro­ Elettrodotto gestito da Terna
pati. oea. anche il nostro export
A inquietare so­ ------- subirà una frenata.
no le stima del calo Di positivo c'è la Terna,
600 milioni
del Pii italiano che consapevolezza
si annuncia del della buona salute

di appalti
-10% sul primo se­ di cui godono, nel
mestre dell'anno e complesso, le no­

in tre anni
del -6% per l'inte­ stre aziende».
ro 2020, con un A soffrire è an­
-0, 75% di costo del che il comparto
Pii per ogni setti­ delle guarnizioni
mana di chiusura Paolo Rota industriali, uno Terna ha aggiudicato due gare
che da momenta­ ltalian Cable dei quattro poli relative a lavori e manutenzione
nea si è trasforma­ mondiali più rap­ delle linee elettriche aeree per un
ta in prolungata. Il presentativi pro­ valore complessivo di circa 600
tutto a condizione prio in Bergama­ milioni di euro per i prossimi tre
che la fase acuta sca con 250 impre­ anni. Le attività, che interesseran­
dell'epidemia, se­ se fra Basso Sebi­ no i circa 50.000Kmdi linee aeree
condo il Centro no, Valcalepio e a 150 kV sull'intero territorio
studi di Confindu­ Franciacorta, 8 nazionale, coinvolgeranno circa
stria, venga supe­ mila addetti e un 10.000 lavoratori tra dipendenti
rata entro il mese volume d'affari an­ diretti e indotto.
di maggio. Ercole Galizzi nuo di oltre 2,5 mi­ Ammonta a più di 50 milioni di
Dietro l'angolo Argomm spa liardi di euro per il euro l'investimento che Terna,
si teme la consi­ 60% rivolto alle società controllata da cassa depo­
stente caduta de­ esportazioni e con siti e prestiti, ha messo in campo
gli ordini nel 2020 un 50% del busi­ per la realizzazione del nuovo
con contraccolpi ness indirizzato elettrodotto a 380 kW «Cassano­
sia sul fronte busi­ alla subfornitura Ric.Ovest Brescia». Si tratta di
ness e della con­ automobilistica. un'infrastruttura di 35,7chilome­
correnza mondia­ Se ne fa porta­ tri, oltre 25 attraverseranno la
le, che sull'occu- voce Ercole Galiz- Circa 1.500 aziende e 16 mila addetti: questi i numeri del settore gomma-plastica in provincia di Bergamo Pianura bergamasca.
pazione. zi, presidente del-
A lanciare !'al- Manuel Oldrati 1 'A s s o c i a z i o n e nazionale del settore gom­ zato oggi in diversi ospedali. tare uno tsumani», ammette
!arme è Paolo Ro- Oldrati Group
ta, presidente del
produttori guarni­
zioni del Se bino ed 11 I clienti ma- plastica, 1.500 addetti,
con il quartier generale a Vil­
«Le imprese più struttura­
te - prosegue Oldrati - cer­
Pietro Schiesaro di Femca­
Cisl Bergamo, «fortunata­
Gruppo materie plastiche e amministratore delegato di già ora chiedono longo: «La nostra produzione cheranno di recuperare i fat­ mente gran parte delle azien­
gomma di Confindustria Ber­ Argomm spa di Villongo,
gamo e amministratore dele­ gruppo con un migliaio di di­ l'allungamento è bloccata dalle disposizioni
governative, fatta esclusione
turati persi, mentre per le
piccole realtà sarà durissima.
de in Cassa integrazione or­
dinaria hanno garantito l'an­
gato di c realtà di Bolgare con pendenti: «C'è poca visione, dei termini di per il settore medicale, dove Ci sarà da rivedere il nostro ticipo economico ai lavorato­
270 addetti: «Non è ancora siamo confusi. Al rientro gli
ben chiara l'evoluzione del­ scenari non saranno certo fa­ pagamento» continuiamo a produrre
componenti per i respirato­
modello di sviluppo, all'inse­
gna del "più sostanza e meno
ri e proprio per questo servirà
liquidità a sostegno delle im­
l'epidemia che sta piegato le vorevoli. La nostra clientela, ri». Nello stabilimento di immagine". Servirà anche prese». In queste settimane,
aziende e soprattutto le no­ per esempio, prospetta una Adro in Franciacorta, Oldrati un'azione di politica econo­ infatti, gran parte delle
stre famiglie, ma difficilmen­ riduzione immediata della Group produce, infatti, per mica da parte del governo aziende ha abbassato la sara­
te è ipotizzabile un ritorno al­ domanda fra il 30 e il 35% e
la normalità a breve-medio chiede un allungamento dei li Modello Decathlon le maschere da
snorkeling Easybreath. Un
forte e decisa, per preservare
il tessuto produttivo ed evita­
cinesca. Chi è riuscito ha op­
tato per una riconversione
termine. Sarà per gran parte termini di pagamento. Servi­ di sviluppo da prodotto modificato, all'ini­ re una depressione prolunga­ medicale nella speranza di
delle nostre imprese mani­ rà un sostegno di liquidità per
fatturiere, principalmente fronteggiare l'emergenza». rivedere: più zio dell'emergenza Covid, da
un team di ingegneri di Isin­
ta».
E c'è preoccupazione an­
essere gia pronto a cogliere
nuove occasioni al momento
export-oriented, una sfida Scenario simile quello che sostanza e meno nova, in un prezioso disposi­ che da parte dei rappresen­ di una ripartenza ancora da
senza precedenti con la spe­ disegna Manuel Oldrati, ceo
ranza di poter ripristinare a di OIdrati Group, realtà inter- immagine» tivo per la respirazione dei
malati di coronavirus e utiliz-
tanti sindacali. «Indubbia­
mente ci troviamo ad affron-
decidere.
ClRIPRODUZIONE RISERVATA

• g7@@0uù@(iù�
INTERNATIONAL FORWARDING AGENT SPA

CHINESE CORRESPONDENT PER INFORMAZIONI CONTATTARE LA SEDE DI BAGNATICA


MWO ZANINONI CHINA PTV LTD. V,a IV Novembre, 7 -24060 Bagnal1ca (Bg) ltaly
ROOM C505 SILVABAV TOWER. NO 4691 WUSONG ROAD, SHANGAI. CHINA tel. +39 035 66 67 811 -fax +39 035 68 23 8 8
TEL 0086-021-51087880 I FAX 0086-021-63062335 e-mail. ,nfo@zaninon1.1t - www.zaninon, ,t
22 L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

t SAVERIO
sei sempre entrato nel cuo­
Ciao caro
SAVERIO
Increduli e con profon­
da tristezza, MAIRCO, AL­
BERTO e ANDREA CE­
La FONDAZIONE
TEATRO DONIZETTI
partecipa al dolore della
t _FRANCESCO, MARI­
LU, ALESSANDRO,
ELEONORA piangono il
ANNAe ANTONIOcon
FEDERICA, LUCIA e
VITTORIO si wùscono al
Ci ha lasciati re di chi ha avuto la possi­ Il tuo sorriso, la tua FIS si unisco al dolore di frunig)ia per la scomparsa Coloro che amiamo e caro mnico dolore di Serenella, Um­
bilità di conoscerti. disponibilità saranno un Pietro e familiari per la dell' che abbiamo p_erdulo berto e Raffaella per la
E un dolore immenso ricordo indelebile per tutti scomparsa del caro Ing. non sono più dove DANIELE perdita di
lasciati andare ma sappia­ noi amici del Ranch Rio
SAVERIO erano, ma sono do­ e sono vicini con affetto e DANIELE
mo che resteria per sem­ Brembo, che si stringono SAVERIO VALICENTI vunque noi siamo. con la preglùera a tutti i
pre con noi. in un grande abbraccio a Bergamo,14aprile2020 stimato e apprezzato pro­ (Sant'Agostino) suoi cari. Scanzorosciate, 14 apri­
Ci uniamo alla sofferen­ Omelia, Paola e Matteo, fessionista. Bergamo, 14aprile2020 le 2020
za degli zii, Piero, Ornella, sicuri che tu stia galoppan­ Bergamo,14 aprile2020 SERENELLA conRAF­
do felice con Dallas nelle Gli amici ANTONIO, FAELLA, UMBERTO,
Matteo e Paola. praterie del cielo. CATERINA, FEDERICO, CLAUDIO e DONA­
I tuoi cugini ISA,ANTO­ NADIA e BEPPE RE­ CLAUDIA e MARINA an­ PINO ROMA partecipa TELLA con MAURIZIO e
RENATO, EVELYN, GABRIELE, LORENZA, nunciano con profondo
NIO, ROSSELLA, FRAN­ LUCA, LUCREZIA, MAIR­ MUZZI piangono incre­ sentitamente al lutto della STEFANO si uniscono al
LAURA, VERONICA, dolore la s c o m p a r s a famiglia Bianchi e si unisce
CO e CLAUDIA CLAUDIA, MATTEO, CO, MATTIA e STEFANO duli la perdita del caro dolore di Serenella, dei
Bergamo, 14aprile 2020 anùco dell'amato affettuosamente al dolore figli, del signor Tancredi,
ANGELA, FABRIZIO, si stringono in w1 abbrac­
cio a Paola e alla sua fami­ dell'amico Tancredi per la di Pietro e fanùliari tutti
ALESSANDRA, DANIE­ SAVERIO scomparsa dell'amatissi­ per la scomparsa del caro
LA,LETIZIA,BEATRICE, glia per la perdita di papà
GOFFREDO e ANNA­ e sono vicini con tanto mo figlio
SAVERIO VALICENTI GIOVANNI, CHIARA, SAVERIO affetto a Ornella, ai figli, e DANIELE
LISA, GIACOMO e LARA, LAURA, LIA, CICCIO, DANIELE
diarmi62 MAURO e ROMANA con Bergamo,14aprile2020 al fratello Pietro. Bergamo,14 aprile2020
CARMEN, GIGI, BEPPE, Bergamo, 14 aprile 2020 Bergamo,14aprile2020
VIOLA. con commozione SUSY, ELISA, BARBARA,
Straziati, ne danno il e rimpianto ricordano il ANNALISA, FRANCO, ENRICO e MAIRINA si
triste annuncio la moglie cognato e zio STEFANIA, ERIKA, WIL­ ELENA e ANDREA si GliAmici di PATTOCI­ uniscono al dolore di Sere­
ORNELLA. i figli MAT­ LY, LEONARDO, ANNA­ stringono con affetto a Pie­ VICO ricordano con com­ CLAUDIO MAIRON- nella, dell'mnico Pietro e
TEO e MARIAPAOIA SAVERIO MARIA, ELENA, RA­ ro e familiari per la perdita mozione CELLI, ALESSANDRO di tutti i fanùliari nel ricor­
La mamma, il papà,PIE­ uomo meraviglioso. CHELE, IVAN, MATTIA, del caro fratello CAINELLI, ERNESTO do del caro
RO e MICHELA con FI­ Abbracciamo Ornella, Ing SAVERIO VALICENTI SUARDO, EMANUELE
LUCA, ANDREA, VERO­ DANIELE
LIPPO e FRANCESCA, Matteo, Mariapaola NICA, SAVERIO, PAOLO, la sua cultura 1ifornùsta, CORTESI e FEDERICO
GOFFREDO e ANNALI­ SAVERIO VALICENTI l'inlpegno civico e le sue CAFFI, unitamente ai
Orio al Serio, 14 aprile CRISS, IVAN, NICKY. Mozzo, 14 aprile 2020
SA con GIACOMO e LA­ 2020 Valbrembo, 13 aprile Bergamo,14aprile2020 profonde competenze. Professionisti tutti e alla
RA, MAURO e ROMANA Bergamo, 14 aprile 2020 DANIELE BIANCHI Segreteria dello Studio
2020 MARIO e ISABELLA
con VIOLA. cugini e pa­ uomo buono, generoso, CMA CAFFI, MAIRON­

t
renti tutti. GRAZIA e NICO, che mai si è risparnl.Ìato CELLI E ASSOCIATI par­ COMANA partecipano
DONATELLAeGUIDO Caro ORIETTA e MAIRCO, SO­ con profondo dolore alla
Le esequie funebri NOSARI si stringono per gli altri. tecipano al dolore dell'Aw.
avranno luogo in forma FIA e MAURIZIO si uni­ Lo piangono con loro, scompru'Sa dell'amico
all'amico Goffredo e a tutta SAVERIO sconocon profondo cordo­ Pietro Bianchi e fanùliari
privata martedì 14 aprile infinitamente addolorati, per la scomparsa del caro DANIELE BIANCHI
nel cimitero di Bergamo la famiglia nel grande do­ Sarai sempre nei nostri glio al dolore di Lella, Mat­ I figli EMILIO, ANGE­
lore per la perdita del ca­ cuori il papà TANCREDI, il fra­ e abbracciano affettuosa­
alle ore 15.30. teo e Paola per la perdita LA con CESARE, LUCA tello PIETRO con LAURA, DANIELE BIANCHI
Bergamo,13 aprile2020 rissimo Ci uniamo al dolore del­ del caro con LIA, i nipoti MAIRCO,
FRANCESCO, STEFA­
mente Serenella, Umber­
la famiglia. SIMONA, MICHELE, Bergamo,14aprile2020 to, Raffaella e in modo
Partecipano al lutto: SAVERIO FLORA, MARIO, MIM­ SAVERIO MATTEO, GIUSEPPE, NIA, MIRELLA. GIAN­ speciale il prof. Tancredi
Bergamo, 14aprile 2020 MO, CRISTINA Bergamo,14aprile2020 LUDOVICA, NICOLE e LUCA e TOMMASO, i co­ Bianchi.
- Carlo Angiolini con gnati DORIS e RINALDO PIERANGELO e RO­
A!!!!ese e i collaboratori Bergamo,14aprile2020 NOEMI, la sorella ADRIA­ Bergamo,14apiile2020
NA, lcognati CLORINDA, con NICOLA e GRETA BERTAsono vicini in que­
d1 Studio Resterà sempre, indi­ sto triste momento a Pie­
-Paolo e Alberto Pesenti RENATO GIATTERI­ In questo b·iste momen­ ZANI e MANFREDO, i
NI con BARBARA è vicino RENATO e TERRY ri­ to siamo vicini all'amico nipoti e parenti tutti, an­ mentica.bile. nei loro cuori. tro, Law-a e figli per la ANNA e ROBERTA ri­
Palvis cordano con rinlpianto La cara salma giungerà cordano con affetto e rim­
- Un affettuoso abbraccio a tutta la famiglia per la Piero per la perdita del nunciano la scomparsa scomparsa di
pianto
l'amico caro fratello della cara al cilrutero di Caravaggio
all'amica Ornella da An­ perdita di
mercoledì 15 aprile alle ore Daniele
tonella Cicolari SAVERIO SAVERIO DANIELE BIANCHI
SAVERIO il per la celebrazione del Bergamo,14aprile2020
- Ezia e Momi Drago e si stringono in un abbrac­ ALDO, PAOLA, LUCA, condividendo il dolore di
-Ornella e Fabio Spini caro amico e stimato pro­ rito delle esequie, indi la
cio affettuoso ad Ornella, FRANCESCO e MATTEO tumulazione. tutta la famiglia.
- Giusi Carbone fessimùsta Paola, Matteo, Goffredo ed Un abbraccio a Serenel­
Bergamo, 14aprile2020 COLOMBI. Bergamo,13 aprile2020 DANTE POZZOLI con
- Noris Sergio e famiglia Annalisa. Valbrembo, 14 aprile ROSANGELA abbracc i a ­ la.
-Emilia Boano Pellini Bergamo, 13 aprile2020 2020 Partecipano al lutto: no con grande affetto Tan­ Bergamo,14aprile2020
- Fernanda e fan1iglia
- Lisi e Franco Bottazzoli credi Bianchi condividen­

t
- I Condònùni de Le Ville GIOVANNI e GA­
del Parco BRIELLA CACCIOLO LEO GIUSEPPE, PA­ - Gabriella e Franco Vin- done l'immenso dolore per
TRIZIA, ANTONIO con MARIO e MICHELA la perdita dell'amato figlio
- Carlo Jannone e famiglia MOLICA con i figli CRI­ CASSINELLI con ER­ centi
rispettive famiglie, si strin­ - Gabriele e Pinuccia Re­
-Angela Stigliano e figli STINA, FRANCA e MAT­ gono al dolore èlei fanùliari MANNO, FEDERICO, DANIELE
-Maria Teresa, Barbara e TEO,unitamente a OTTA­ ALESSANDRO e MAIRTA dondi con profondo do­ È mm1cata all'affetto dei
Federica Bruni per la perdita improvvisa lore Bergamo,14aprile2020 suoi cari
VIO DUZIONI, FABRI­ del caro unitamente allo STUDIO
- Giorgio e Rita Franchioni ZIO BONIFACCIO e tutti DI ARCHITETTURA -Clara e Sergio Belotti con
-Simona e Alessandro Re- i Collaboratori di OROBI­ SAVERIO MARIO CASSINELLI ROSANNA ROTOLI
profondo cordoglio
ENRICO, LELLA. MA­
dondi CA PESCA, esprinlono le Bergamo, 14aprile2020 piangono il caro - Fmniglia Del Fabbro
RAeDANIELEsonovicini
più sentite condoglianze SAVERIO ved. OPRANDI -Beppe Riva e fan1iglia
con tanto affettoaSerenel­
alla famiglia Valicenti per -Bianca ed Egidio Mazza
RONZONI EZIO, TI­ dianni75 la e familiari per la perdita
SAVERIO la perdita del caro Bergamo,14aprile2020 - Luisa e Giorgio Frigeri
del caro amico
ZIANO, MARIO e GIAN­ con vivo cordoglio
Ciao amore sei stato w1 SAVERIO CARLO e rispettive fami­ Le esequie saranno ce­
uomo e un marito meravi­ lebrate, come da ordinan­
- Marco Osio DANIELE
Bergamo,14 aprile2020 glie, partecipano al dolore In questo momento così -Lino Nava
glioso,sonostatafortunata per la perdita dell' triste la famiglia CARTO­ za della Regione Lombar­ Bergamo, 14aprile 2020
ad averti con me, arrive­ - Angela Carminati con
Ing LANO vi è vicina per la dia con fainiliari stretti, cordoglio
derci, tua moglie LELIA perdita di martedì 14 aprile alle ore
Bergamo,13 aprile2020 La famiglia LOPEZ SAVERIO VALICENTI 16.15 nell cimitero di Villa - Guido e Marinella Mar­ CLELIA, CARLO, VA­
SPAJANI partecipa al do­ SAVERIO D'Ogna chesi con infinito rim­ LENTINA e GIANFILIP­
lore della moglie e dei figli Mozzo, 14 aprile 2020 pianto
Bergamo,14aprile2020 Rosanna è composta PO si stringono fo1te a
Ciao per la prematura dipartita nell'abitazione di Villa - Ghisalbe1to, Giovanna e Serenella, Umberto e Raf­ ELISA VALOTA
di CARLOGIORG!efami­ D'Ogna Gim1carlo Colleoni faella ricordando con affet­
papo - Nevio, Mimmy e Paolo ved. SACCOMANDI
glia sono vic_ini ai familiari Nel ricordo di Un grazie di cuore alla to e rimpianto il caro
non avre1nmo mai potuto SAVERIO 111 questo tnste momento Russo con profonda par­
desiderare un papà nùglio­ SAVERIO cugina Mari. di anni84
Lascerà un grande v u o ­ per la perdita del caro Villa d'Ogna, 13 aprile tecipazione DANIELE
re. t o in tutti noi. un abbraccio affettuoso. - Maurizio Trussardi
Ti portiamo nei nostri SAVERIO 2020 Bergamo,14aprile2020 Ne danno il triste an­
Bergamo, 14aprile2020 FELICE e CHERUBI­ nuncio i figli MARINO con
cuori, TEO e BUBU. e porgono le più sentite NA
Bergamo,13 aprile 2020 condoglianze. Ciao PAOLA e FRANCESCA,
Firenze, 14 aprile 2020 TANCREDI, costerna­ Caro GIUSEPPE con ROSAL­
LEONARDO con RO­ Torrede'Roveri,14apri­ ROSANNA to, annuncia la mmte del BA, GIOVANNI e AN­
BERTA e CLAUDIA si le 2020 diletto figlio DANIELE DREA, i fratelli, la sorella,
SAVE La famiglia CALCA­ Fai Buon Viaggio... Lo
stringono in questo mo­ meriti! DANIELE grazie per la tua preziosa i cognati, le_ cognate, i ni:
Fratellone quanti ricordi mento di grande dolore a Ciao TERRAè vicina ai genitori amicizia, poche parole che poti, 1 prorupoti e pm-enti
e fanùliari per la perdita Ti abbraccio con tanto che, finché fu possibile, gli
affiorano da questo im­ Ornella, Matteo e Paola affetto. 1-accontavano tm1to. tutti.
menso dolore. per l'inlprovvisa scompar­ SAVERIO del caro riempì le giornate della Sento già la tua mancan­ Trescore Balneario, 12
ROSY. solitudine della vecchiaia,
Ora ci sarò solo io non sa di Voglio ricordarti nel no­ SAVERIO Seriate, 14 aprile 2020 za, runico 1nio. aprile 2020
più noi. stro appassionato e comu­ ascoltando, vedendo, scri­ FERDI con MONICA
Guidami ovunque tu sia SAVERIO ne percorso della bella po­ Bergamo,14aprile2020 vendo e leggendo.
FLAVIO e SABINA so­ Bergamo,14aprile2020 Il Consiglio di Amnùni­
PIERO. Bergamo,14aprile2020 litica di w1 tempo. Confida nella pietà cele­
Bergamo,14aprile2020 Ho sempre ammirato la no vicini a Cesare e Angela ste. Partecipano al lutto: strazione, la Direzione e
La famiglia INGLESE, in questo momento di do­ Bergamo, 13 aprile2020 tutto il Personale della TE­
tua grande pacatezza e di­ PASQUALlNA, MAURO, - Maurizio e Miriam Mo­
Caro sponibilità. lore per la mmte della NACTA GROUP SPA, so­
Ciao DINO e DONATELLA mamma retti no vicini a Marino e fami­
MASSIMO BOFFELLI. pmtecipano al lutto della
SAVE SAVERIO Bergamo, 14aprile2020 ROSANNA MARIAGRAZIA, LU­ liari per la perdita della
fami$1ia Valicenti per la cara marruna
le nostre fanùglie hanno perdita del caro CIO, PIETRO e LIA si
sarai per sempre con noi. Ardesio, 14 aprile 2020 stringono con grande a f ­ MARINA e MASSIMO
Ti voglio bene. condiviso una lunga anù­ partecipano commossi al ELISA VALOTA
SAVERIO SAVERIO fetto a Serenella e ai figli,

t
MICJ'tEIA cizia e tanti bellissinli mo­ grande dolore di Pietro e ved. SACCOMANDI
menti insieme. Ricordere­ la tua amicizia e professio­ Bergamo,14aprile2020 allo zio Tancredi, a Pietro
Bergamo, 14aprile2020 e alla sua famiglia ricor­ famiglia per l'improvvisa
mo sempre nei nostri pen­ nalità ci mancheranno scomparsa del caro Azzano San Paolo, 14
sieri la bella persona e tanto. dando il caro aprile 2020
Caro l'amico vero che sei stato. Ci strin�amo a tutta la Titolari e Collaboratori So che in fondo alla DANIELE DANIELE
MAURIZIO, MARIA, tua fanùglia. della ditta MOBILBERG, strada il Signore mi
zioSAVE sono vicilù a Pietro e fanù­ aspetta. consentimento di fraterno e sono vicini a Serenella, La Direzione della ROS­
BEATRICE, LORENZA. M ARIA T E R E S A Umberto e Raffaella in
quanto improvvisa e stra­ FRANCESCHIN e MAIR­ glia per la perdita del caro amore. SI & BREVI SPA, con tutti
ziante ci arriva la notizia
Mozzo, 14 aprile 2020 Caravaggio, 13 aprile questo triste momento. i colleglli di lavoro, parte­
CELLA DATEI. SAVERIO Bergamo,14aprile2020 cipa aldolore di Giuseppe
della tua partenza Bergamo, 14aprile2020 2020
Noi siamo e saremo qui Treviolo, 14 aprile 2020 e familimi per la perdita
Caro Partecipano: della cara mamma
e avremo cura della zia
Lella, di Paola e Matteo, di SAVERIO TONY e VALERIE CA­ ALDO e SILVANA ab­ - Famiglia Zambianchi ELISA
Piero e dei cari nonni. SALE profondamente ad­ Caro bracciano forte Pietro, - Roberta e Mitzi
dobbian10 accettare quello dolorati parteciP.ano al do­ Grumello del Monte, 14
FILIPPO e FRANCE­ che non possiamo crunbia­ SAVERIO Laura e fi$1i, addolorati per aprile 2020
SCA lore della famiglia Valicen­ la repentina scomparsa di
re, ma non potremo mai ti per la perdita del caro sei e rimarrai sempre il DORIS con RINALDO,
Bergamo, 14aprile2020 accettare di dimenticarti, mio gigante buono. DANIELE
SAVERIO NICOLA e GRETA sono I Condòmini di VIA
per la tua amicizia sincera, ALICE. Bergamo, 14aprile2020 viciJù a Serenella, Umber­
un amico, un collega e un Bergamo,14aprile2020 BREMBO 3 sono vicini in
In questo momento di la tua bontà, l'entusiasmo to e Raffaella per l'improv­ questo momento di dolore
immenso dolore nù strin­ e l'amore per la vita ottimo professionista visa scomparsa del caro al figlio MariJ10 e fanùliari
go alla fan1iglia del caro I tuoi amici LUCIANO, Seriate, 14 aprile 2020 PATRIZIA e ADAL­ per la scomparsa della cara
MARIAGRAZIA, MAU­ NICOLA. FILIPPO e
GIOVANNI GIULIANI BERTO, con MAIRCO, af­ DANIELE mmnma
SAVERIO RIZIO, MARIA, MA­ GIANCARLO SODO par­
franti dall'improvvisa Il suo ricordo vivrà s e m ­
MARIA TERESA e CI­ tecipano al dolore dei fa­ di anni63 ELISA
Con affetto. NUEL, CATERINA, LAU­ RO sono particolarn1ente scomparsa di pre i n noi.
MAIRCO BENGAZET­ RA, GIOIA miliari per la perdita del Brusaporto, 14 aprile
vicini ad Ornella, Paola e caro Ne danno il triste an­ DANIELE Trescore Balneario, 14
TI. Mozzo, 14 aprile 2020 Matteo nel dolore per l'inl­ aprile 2020 2020
Bergamo,14aprile2020 Ing nuncio i fratelli ANNA mruco carissimo da tanti e
provvisa scomparsa del ca­ MARIA, PIETRO, GIU­
rissin10 SAVERIO LIA, ANGELA e CAIRLA. tanti anni, si stringono con
La Direzione della ROS­
GIANNA e FRANCO, affetto aSerenella,Umber­ Increduli e commossi,
Affrantidain1mensodo­
FRANCA e FRANCO, SAVERIO Bergamo,14aprile2020 cognati, cognata, nipoti e to e Raffaella nel dolore partecipian10 con affetto al
SI & BREVI SPA, con tutti
lore, ti diciamo addio, caro pronipoti. i colleglù di lavoro, pmte­
FRANCESCA e GIANNI, Bergamo, 14aprile2020 Un grazie di cuore a per la gravissinla perdita e dolore dei familiari per la cipa al dolore di Giuseppe
SAVERIO LIDIA e EMILIO, JOLE e PIETRO SALVI e Colla­ dottori. infermieri, volon­ ricordano con rimpianto prematura scomparsa del e familim·i per la perdita
conservando il tuo ricordo ARCANGELO, BETTI e I Condò1nini e l'Amnù­ boratori della SP CO­ tari e a tutti coloro che gli gli indimenticabili mo­ caro della cara mamma
nei nostri cuori. RICCARDO esprinlono le nistratore del CONDOMI­ STRUZIONI SRLparteci­ sono stati vicino del Cen­ menti
I cugini ROSETTA, MA­ più sentite condoglianze a pano al dolore della fami­ trascorsi insieme. DANIELE ELISA
NIO TORRETTA 21 sono tro Don Palla di Piazza
RIA, ISABELLA, MARIA, tutti i familiari per la per­ vici ni alla famigliaValicen­ glia per la perdita dell' Brembana e al Dott. Giup­ Mozzo, 14 aprile 2020 CRISTINA e NENO, Grumello del Monte, 14
ELSA, PIETRO, MARIA, dita del loro caro ti per la scomparsa del caro Ing poni Domenico per l'assi­ Partecipano al lutto: CHIARA e CORRADO, aprile 2020
PIETRO. stenza domiciliare. MATTEO con MARA e
San Giorgio Lucano, 14 SAVERIO SAVERIO SAVERIO VALICENTI Alino di San Pellegrino -Dave Abbott SVEVA
aprile 2020 Bergamo, 14aprile2020 Bergamo,14aprile2020 Bergamo,14aprile2020 Terme, 11 aprile 2020 - Gabriella e Nello Mariani Mapello, 14 ap1ile 2020
Continua a pagina 26
Economia 23
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

Magris:lapandemia
hacambiatoilmercato,
acquisizioni strategiche
Cleaning. La società di Seriate distribuisce materiale
per la sanificazione professionale in tutta Italia
«Guanti monouso tutti d'importazione, scorte finite»
ALESSANDRA PIZZABALLA tempi del coronavirus. Se infat­ ghi oggi fortemente a rischio -
- Acquisizioni strategi­ ti i due più recenti acquisti sono ha spiegato Umberto Magris,
che per la Magris spa di Seriate, fermi a causa della chiusura di presidente del gruppo -, come
165 milioni di fatturato nel tutto il settore horeca, la Ber­ Rsa e moltissimi ospedali, com­
2019 che la rendono leader in tozzi diParma va a doppia velo­ presa la maggior parte di quelli
tutta Italia per la distribuzione cità. Acquisita al 90% a dicem­ lombardi e bergamaschi, dal
di soluzioni per il cleaning pro­ bre,ra società opera nel merca­ momento che sono nostri
fessionale. Le ultime in ordine to dei materiali monouso e dei clienti Dussmann, che gestisce
di tempo, con due nuovi ingres­ dispositivi di protezione indi­ tra l'altro la ristorazione delPa­
si a gennaio,sono la Erremme e viduale: guanti, maschere ed pa Giovanni e Markas per le pu­
l'Ati di Catania, che commer­ occhiali protettivi in primis ed lizie. La richiesta è enorme - La nuova sede operativa del Gruppo Magris a Fara Olivana: slittata l'apertura prevista all'inizio di aprile
cializzano detergenti e mate­ ha registrato da febbraio un au­ prosegue Magris -, basti pensa­
riale igienico-sanitario nello mento di fatturato di circa il re che per quanto riguarda i riate stanno lavorando in re­
street business ( hotel, risto­ 50%. Entrata nel gruppo per guanti monouso, tutti di im­ moto - e altrettanti indiretti, Fatturato e solidità
ranti, bar) e grazie alle quali aprire nuovi settori comple­ portazione, sia come Magris tra agenti di commercio e ad­
Magris consolida la propria
presenza in Sicilia, dove ha già
mentari all'attivitàdi Magris, la
Bertozzi oggi rappresenta
Spa sia come Bertozzi da gen­
naio abbiamo venduto quanto
detti alla logistica. Tutti pronti
a ripartire nella nuova sede
Aziende top, storie di crescita. li quadro che
emerge dall'indagine ,infatti ,
la sede di Caltanissetta.
Ma è lo shopping del 2019 -
un'ancora di salvezza per il bu­
siness del gruppo, che nel com­
mettiamo sul mercato in sei
mesi e ora attendiamo nuove
operativa di Fara Olivana che,
quasi pronta per essere inaugu­
Bergamo racconta di imprese che media­
mente sono cresciute negli ultimi
che ha segnato l'acquisizione
dellaP ulicenter, della Bertozzi
plesso perde fatturato a causa
della temporanea inattività di
scorte». Senza contare le ma­
scherine, dalle chirurgiche alle
rata ad inizio aprile, ha subito il
blocco dei cantieri: «L'auspicio
terza provincia sei anni del 9,84%,passando com­
plessivamente da un fatturato di
Sri diParma e della Pulitecnica alcuni importanti settori, quale FFP2, che anche gli operatori è che entro i primi di luglio si 44,7mldnel 2012a 78,6mldnel
Industrie di Reggio Emilia - ad horeca, aeroporti, treni, scuole della ristorazione e della sanifi­ possano centralizzare qui i no­ Con un fatturato che è passato dai 2018,con una marginalità media
essersi rivelato strategico ai e navi da crociera, oltre che per cazione devono indossare: «Il stri magazzini di Seriate e 62.B20di euro del 2012ai 124.270 degli ultimi tre anni del 16,42%,un
lo stop anche delle attività di problema vero è che oggi, con Monselice (Padova) - conclude del 201Bper arrivare a 165milioni patrimonio netto aggregato di 46,4
Magris Service, attiva solo per l'estensione della pandemia - Magris - oltre che le attività di circa nel 2019,Magris è tra le 200 miliardi e una solidità finanziaria
leurgenze,chesi occupadiven­ spiega Magris , gli Usa si stanno scarico dei container che oggi imprese italiane top -quelle con invidiabile. Con Magrisanche altre
IAgennaio dita, assistenza e noleggio di accaparrando tutta la produ­ Bertozzi esternalizza presso fatturato compreso tra i 120e i 500 52aziende orobiche contribuisco­
shopping di due macchinari per le pulizie. zione, perché di fatto hanno trasportatori internazionali: milioni di euro-individuate nel­ no a fare della nostra provincia la
«Forniamo materiale igie­ maggiori risorse finanziarie». tutto dipenderà dall'andamen­ l'edizione 2020della tradizionale terza in termini assoluti per nume­
aziende in Sicilia nico-sanitario, gel disinfettanti Oggi operativo solo in tutta to dei contagi e dalle conse­ ricerca del Centro studi di rodi imprese giudicate al top per
Nel 2019 fatturato e dispositivi di sicurezza per la sua parte logistica, il gruppo guenti decisioni di governo e ltalyPost. Se ne aggiungono altre fatturato e solidità. Al secondo
aziende che operano nella sani­ conta 350 dipendenti diretti - Regione». 800con fatturato compreso tra i 20 posto Brescia ( 55società), l'oro
di 165 milioni ficazione e nei catering di luo- un centinaio negli uffici di Se- ClRIPRODUZIONE RISERVATA e i 120milioni ,tutte a raccontare spetta a Milano (99aziende). AP_

Dall'alta moda alle maschere vati». Sedici donne laboriose in


azione: «Con un grazie speciale
a Confindustria Bergamo, no­
cato e li confezioniamo per poi
effettuare la distribuzione negli
ospedali» continua Valota che

<<Ma poi non dimenticateci>>


nostante non siamo iscritti es­ aggiunge: «Da giovane impren­
sendo una realtà troppo piccola, ditore di questa terra,messa così
siamo stati sostenuti sia per tut­ a dura prova dall'epidemia, oltre
ta la procedura burocratica sia a ringraziare i miei collaboratori
per avviare contratti di fornitu­ mi sento, però, di chiedere di
li lavoro che prosegue produzione di mascherine fil­ del nostro Paese quello che sa­ ra del materiale che ci garanti­ non dimenticarsi di noi, le pic­
tranti in cotone, lavabili e riuti­ pevamo fare: cucire - spiega scono prezzi ridotti. Per questo cole aziende italiane che fanno
- Convertire la propria lizzabili. «Abbiamo deciso di Marco Valota, direttore della motivo, abbiamo esposto agli battere il cuore economico del
produzione per aiutare a fron­ convertire momentaneamente produzione -. In questo mo­ esercenti un prezzo di sola co­ no Paese. Mi piacerebbe, quan­
teggiare l'emergenza coronavi­ la nostralinea di produzione-ha mento drammatico volevamo pertura dei costi di produzione, do tutto questo saràfinito, che ci
rus: Confezioni Tomè di Bagna­ spiegato la titolare Maria Giu­ provare anche noi a dare il no­ chiedendo ai farmacisti di fare lo si ricordasse delle tante realtà
tica, piccola azienda artigiana a ditta Tomè-. Ne realizziamo cir­ stro contributo: abbiamo lascia­ stesso nella vendita al consuma­ che si sono rese disponibili per
conduzione familiare si èmessa ca 2 mila al giorno, con una di­ to i tessuti pregiati che utilizzia­ tore finale». Nel frattempo èsta­ dare una mano, tutelandole, al­
in gioco e ha rivoluzionato la sua stribuzione sulle farmacie del mo per confezionare capispalla taavviataancheunaproduzione meno in segno di ringraziamen­
attività. Dopo 34 anni nella pro­ territorio nazionale». La produ­ per le principali case di moda in­ di camici chirurgici per to, per quello che hanno fatto e
duzione di capispalla per l'alta zione èstata avviata il 13 marzo: ternazionali e con le nostre cuci­ un'azienda lombarda: «Ci forni­ faranno per l'Italia intera».
moda, ha deciso di avviare la «Abbiamo messo a disposizione trici specializzate ci siamo atti- Maria Giuditta Tomè scono tutto il materiale certifi- Fabiana Tlnallla

L'INTERVENTO

D
Decreto alle pagine di que­
sto giornale aveva­
assetto organizzativo, ammi­
nistrativo e contabile adegua­
- nella difficoltà di rendere
operativa una riforma scritta
guenze ben differenti rispetto
allo spirito con cui il decreto
e della perdita della continuità
aziendale.

liquidità mo auspicato il rin­


vio dell'entrata in
to per la rilevazione tempesti­
va della crisi e della perdita
nell'ottica del salvataggio delle
imprese e della loro continui­
liquiditàhafinalizzatol' inter­
vento di proroga sul D.Lgs.
L'intervento potrebbe esse­
re in linea con la sospensione,

eirischi
vigore del codice della continuità aziendale). tà, filosofia che nell'emergen­ 14/2019; le conseguenze po­ sino al 31.12.2020, dell'appli­
della crisi di cui al D.Lgs. Il decreto cd.liquidità n. 23 za economica contingente mal trebbero essere quelle di un cazione degli articoli del codi­
del 08/04/2020 in G.U. serie pesante incremento delle in­
d'insolvenza
14/2019, previsto, per quanto si coniuga con l'obiettivo del ce civile in materia di perdita
attiene inmodo specificoalla generale n. 94del 08/04/2020 Codice; solvenze stante la ricaduta del capitale sociale prevista
riforma della legge fallimenta­ all'articolo 5 prevede lo slitta­ - nel mantenere vigente, operativa in capo ad ammini­ all'art. 6 del decreto liquidità
re al 15 agosto 2019; va peral­ mento all settembre 202ldel­ nell'attuale momento di grave stratori, organi di controllo e nonché con quanto previsto
tro ricordato che alcune nor­ la normativa specifica sulla incertezza economica uno revisori. nell'art. 7 dello stesso decreto
me del Codice Civile, modifi­ legge fallimentare mantenen­ strumento collaudato quale è L'auspicio èche il legislato­ con cui, al fine di evitare «ef­
cate/introdotte dal citato do in vigore dal 16/03/2019 l'attuale legge fallimentare re intervenga, in sede di con­ fetti dirompenti ed abnormi
D.lgs. sono in vigore dal 16 l'art. 2086 e.e.. (strumento che ha retto alla versione del decreto, modifi­ dell'epidemia di Covid-19» (da
marzo 2019 (in particolare La motivazione alla base di prova della Crisi del 2008). cando, temporaneamente, la relazione illustrativa), si sono
l'art. 2086 co. 2 e.e. che preve­ detto intervento, risiede: Il legislatore ha però dimen­ portata del citato articolo, i n attenuati gli effetti della per­
de a carico dell'imprenditore - nella difficoltàdi rendere ticato, come osservato, il 2° co. particolare, slegando la strut­ ditadellacontinuitàazienda­
societario o collettivo, senza operative le cd. procedure di dell'art. 2086 e.e. che, di fatto, tura organizzativa, ammini­ le.
indicazioni di limiti quantita­ allerta nell'attuale contesto nella sua rigida struttura, po­ strativa e contabile dalla rile­ Glullano Buffelll
tivi, il dovere di istituire un pandemico; trà sicuramente avere conse- vazione tempesti va della crisi 0RIPRODUZlONE RISERVATA
24 Artigianato
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

�Riamirsi dandofiduciaagtiimprenditori
E n ""�-�.........
� ·o ungrandelavorodisquadra»
Un nuovo inizio. Per il presidente di Confartigianato Bergamo Giambellini «occorre pianificare una strategia
di ripartenza che impegni tutti gli attori del territorio». li grande apporto di 250 artigiani per l'ospedale in Fiera
- Per rialzarsi dallo tsu­
nami coronavirus, che ha tra­
volto anche il mondo delle im­
prese artigiane «occorre dare fi­
ducia agli imprenditori, che
hanno già pagato un prezzo al­
tissimo. E rimettere al centro la
persona prima di qualsiasi altra
cosa: c'è una ricostruzione da fa­
re, proprio come nel dopoguer­
ra, e da qui bisogna ripartire».
Ne è convinto Giacinto
Giambellini, presidente di Con­
fartigianato Imprese Bergamo,
che sottolinea la necessità di
pianificare una strategia di ri­ Giambellini durante l'allestimento dell'ospedale da campo in Fiera
partenza che impegni tutti gli
attori del nostro territorio in un Per il presidente la prova di Il quesito ora è come uscire il
grande lavoro di squadra questi mesi ha generato un pas­ prima possibile da questa situa­
«Da imprenditore e padre di saggio epocale, che vedrà un zione ridando fiato alle impre­
famiglia ho vissuto con i miei ar­ riallineamento del nostro siste­ se. «Dopo una prolungata chiu­
tigiani la necessità di fermare le ma, «quello in cui viviamo e sura le aziende hanno necessità
attività per fermare il virus. È operiamo, dove si libereranno di liquidità e, di conseguenza, di
stata una prova di coraggio e di altre qualità che fanno parte del un allentamento dei vincoli bu­
tenacia molto grande, un enor­ nostro dna di italiani e berga­ rocratici. Un segnale positivo lo
me sacrificio fatto con senso di maschi». abbiamo visto in questo perio­
responsabilità: se non avessimo Ne è stato un esempio lo stra­ do, in cui ha prevalso il buon­
pensato prima di tutto alla no­ ordinario lavoro per allestire senso e alcuni balzelli burocra­
stra salute, a quella dei nostri l'ospedale da campo alla Fiera di tici non ci sono stati».
collaboratori, dipendenti, for­ Bergamo, dove oltre 250 arti­ «Anche l'ottenimento di un
nitori eclienti, avremmo pagato giani hanno mostrato il loro piccolo prestito, fino a 25 mila
un prezzo ancora più alto». grande cuore mettendo a dispo­ euro, è stato reso più semplice -
Adesso però si impone la ne­ sizione volontariamente pro­ aggiunge il presidente Giam­
cessità di individuare strategie fessionalità, tempo (più di 16 bellini -: dobbiamo continuare
per sostenere le imprese. Una mila ore di lavoro), materiali e su questa strada, perché questo
misura certamente rilevante a attrezzature per raggiungere significa dare fiducia agli im­
questo scopo, è quella contenu­ l'obiettivo a tempo di record. prenditori che hanno sempre
ta nel «decreto liquidità» del «Questa esperienza l'ho vis­ onorato i loro impegni, che si
Governo che ha stanziato per le Confartigianato Bergamo in prima linea nella ripartenza che necessiterà di un grande gioco di squadra suta in primissima persona e sono sempre comportati cor­
imprese 400 miliardi di euro devo dire con orgoglio che tutti rettamente e che in questo mo­
«anche se - rileva Giambellini­ quanti hanno fatto la loro parte mento vanno aiutati a ripartire,
fino a quando non li vedranno li commento e dato il massimo: dai politici, con cifre dignitose. Solo così,
fisicamente sui loro conti cor­ agli industriali, agli alpini, agli sono convinto, riusciremo tutti
renti non possiamo dire che sia­
no soldi delle imprese: è una
Bene le misure per il credito affitto e utenze. Confidiamo che,
anche alla luce della circolare
artigiani. Tutti. Ora non fermia­
moci ma facciamo sì che questo
ad andare oltre l'ostacolo, com­
prese quelle imprese più deboli,
considerazione ovvia ma oggi la
situazione è questa. Quello che
«Mai viste così significative» Abi inviata agli istituti, queste
misure trovino applicazione
lavoro di squadra, collaborazio­
ne e responsabilità comune di­
che hanno incontrato difficoltà
maggiori».
auspico è che l'iniezione di li­ pratica nel minor tempo possibi­ venti un modello per affrontare Un altro tema delicato ri­
quidita avvenga il prima possi­ È positivo il giudizio di Confarti­ della banca, mentre fino a 800 le e con tutte le semplificazioni insieme la ripartenza». guarda la riapertura delle attivi­
bile, altrimenti anche la fase gianato Imprese Bergamo sulle mila euro garantirà per il 90% e il possibili, altrimenti saremmo di Per questo anche Giambelli­ tà che, sottolinea il presidente,
della ripresa vedrà molte vitti­ misure di sostegno al credito, restante 10% potrà essere garan­ fronte ad una vanificazione di ni condivide la proposta del vice non potrà che essere graduale e
me sul campo. Consideriamo che costituiscono la parte più tito dai confidi. quanto contenuto in decreto. Gli ministro dell'Economia, Anto­ anteponendo in primis la tutela
che già il 5% delle aziende, alla rilevante del decreto imprese, e «Crediamo non sia mai stata esperti del nostro servizio credi­ nio Misiani, di una cabina di re­ della salute: «È un segnale im­
riapertura si troverà "mutila­ per le quali lo Stato ha stanziato messa in campo una misura cosi to saranno a disposizione per gia per affrontare il dopo-covid portante da dare ma non pos­
ta", senza più il titolare o uno 30 miliardi alle piccole e medie imponente per rispondere alla aiutare gli artigiani in questa nella Bergamasca, alla presenza siamo assolutamente permet­
dei soci finanziatori». imprese: sui prestiti fino a 25 necessità di credito delle impre­ fase cosi delicata». Per informa­ di tutti gli attori istituzionali, terci di vanificare i sacrifici fatti
Inoltre secondo Confartigia­ mila euro presterà garanzia fino se - commenta Maroni -. Si è zioni o richiedere una consulen­ economici e sociali in raccordo finora. Quindi le riaperture,
nato, il provvedimento, si confi­ al 100% (copertura totale ma capito che concedere loro liqui­ za contattare il Servizio Credito con Regione e Governo: «Noi graduali, vanno fatte solo dopo
gura come risposta all'emer­ parametrato al fatturato), senza dità, oggi, è fondamentale per ai numeri: 035.274.386 - artigiani faremo la nostra parte. essersi riorganizzati per garan­
genza della cosiddetta «fase l», vincoli e valutazione da parte aiutarle a sostenere il circolante 334.6596886 - 335.7555243 - Il mio auspicio, però, è che a tire la massima sicurezza di tut­
ma per la ripartenza serve ben del fondo ma solo con la verifica dell'azienda, come l'anticipo 366.6646217; e-mail: credi­ questo tavolo ci si sieda tutti as­ te le persone che ci lavorano».
altro. formale dei requisiti da parte sugli stipendi, sulla cassa, pagare to@artigianibg.com. sieme con uguale dignità». ClRIPRODUZIONE RISERVATA

Tasse, contributi e Iva sospesi videnziali e assistenziali e ai pre­


mi di assicurazione obbligatoria
tranno invece versare a maggio.
Riteniamo indispensabile che i
fatturato subìto (sul modello del
ponte Morandi) perché rappre­

Per i piccoli rischio esclusione


sul lavoro dipendente, ma com­ termini tributari e contributivi senta un principio di equità tra
prenda anche tutti gli altri siano spostati il più possibile, al­ chl ha sospeso attività per de­
adempimenti «perché se le meno per le scadenze fino a fine creto/ordinanza, chl ha chiuso
aziende hanno avuto difficoltà a giugno». volontariamente, chi ha conti­
pagare a marzo - aggiunge - a Confartigianato insiste sulla nuato a lavorare seppur respon­
maggior ragione l'avranno ad necessità che a queste misure, sabilmente e chl ha potuto con­
Il nodo fatturato in cui nel mese di marzo 2020 si - riguarda soprattutto le impre­ aprile, perché sono senza liqui­ come quelle per l'accesso al cre­ tinuare mediante smart
verifichi un calo del fatturato o se più piccole, che rischiano di dità. Tra l'altro, le condizioni per dito, utili per stabilizzare la ri­ working. E infine, agevolare la
- Sospensione del paga­ dei corrispettivi superiore al essere tagliate fuori per la diffi­ beneficiare della sospensione sposta all'emergenza (fase 1), si compensazione di imposte a
mento di tasse, contributi e ver­ 33%rispetto amarzo 2019(onel coltàa dimostrare di avere avuto dei versamenti di aprile e mag­ accompagni un pacchetto di credito, alzando l'attuale limite
samenti Iva per aprile e maggio. mese di aprile 2020 rispetto ad uncalo di fatturato su base men­ gio sono diverse da quelle che nuovi interventi che invece previsto per l'apposizione del vi­
Lo prevede, sul fronte fiscale, il aprile 2019). La situazione non è sile: la rilevazione dei dati, infat­ erano state stabilite per la so­ spingano la ripartenza (fase 2). sto di conformità, e ridurre al
decreto imprese del Governo. però rose e fiori, come evidenzia ti, avviene trimestralmente e la spensione dei versamenti di «Tra queste - conclude - la massimo i tempi di erogazione
Una misura poderosa che Confartigianato Imprese Ber­ prossima sarà il 16 maggio. Te­ marzo, e questo è un ulteriore garanzia di un reddito di lavoro in caso di richiesta di rimborso».
coinvolge anche le aziende arti­ gamo, che sulla sospensione dei niamo anche conto del fatto che elemento di difficoltà, che porta alle attività che sono state obbli­
giane bergamasche, visto che versamenti mette in luce diver­ le aziende sono ancora chluse». anche una contraddizione di gate a chiudere e che avranno un
per accedervi occorre avere ri­ se perplessità. La richiesta, inoltre, è che la fondo: alcune aziende dovranno ritorno alla normalità più gra­ Pagina in collaborazione con
cavi o compensi non superiori a «La nostra preoccupazione, sospensione dei versamenti versare ciò che scade il 16 aprile duale rispetto alle altre. O anco­ CONFARTIGIANATO
50 milioni di euro relativi all'an­ se il decreto resta così come è - non sia limitata soltanto all'Iva, entro il termine ordinario e ciò ra, valutare una forma di "in­ IMPRESE BEHGAMO
no precedente, ma solo nel caso dice il direttore Stefano Maroni alle ritenute e ai contributi pre- che scadeva il 16 marzo lo po- dennizzo" per il decremento di WIVIV.confartigianatobergamo.it
25
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

Le lettere
LA SCELTA IRREVOCABILE DELLA PROFESSIONE

Infermiera, un esempio per me


Ho 21 anni, studente al 3° anno, ha permesso di avere le porte
avrei dovuto iniziare il 3 marzo spalancate dai medici e dagli
il tirocinio in Terapia intensiva infermieri della struttura. Non
Come partecipare a Cinisello e invece il virus so come ringraziare quelle
Invitiamo i lettori a spedirci lettere brevi. Non pubblicheremo lettere che contengono attacchi maledetto ci ha spedito mia fantastiche persone che le sono
sorella, 23 anni, con la sindro­ accanto e che tutti i giorni
Le esigenze di spazio sono tali da costringerci ad personali o comunque lesivi della dignità delle
me di down, proprio dove avrei combattano insieme a noi. Loro
intervenire sui testi troppo lunghi. persone. I nostri indirizzo sono:
dovuto fare il tirocinio. Pensavo mi hanno dato la forza di amare
Oltre che firmate in modo leggibile, le lettere devono «L'Eco di Bergamo», viale Papa Giovanni XXIII, 118,
indicare l'indirizzo completo del mittente e, 24121 Bergamo;
che questa situazione mi avreb­ ancora di più il mio essere
be fatto ricredere sul mio voler Infermiera con la I maiuscola
preferibilmente, un recapito telefonico. e-mail: lettere@ecodibergamo.it
diventare infermiera, invece mi _ ELISABETTA DALEFFE

CORONAVIRUS / 1 ne di fronte al tuo avversario.

Pronto soccorso Un'educatrice di persone con disabilità Purtroppo assistiamo invece


spesso a espressioni offensi­
Infermieri e Oss: ve che pretendono di valere

Il benessere
come confutazioni e rivelano
orgogliosa di voi solo villania e mancanza di
capacità raziocinante. Citan­
Caro direttore, do Carlo Levi, Antonio Stel­

dei miei ragazzi


mi permetto di scrivere la, ricorda che le «parole
queste poche righe per rin­ sono pietre», cioè hanno un
graziare un gruppo di perso­ peso specifico e non sono
ne straordinarie, gli infer­ usabili come se fossero fu­

adesso passa
mieri e gli Oss del Pronto scelli intercambiabili, men­
soccorso di Seriate, perché tre viene parimenti menzio­
nessuno, da che è iniziata nato che Papa Francesco ha

da piccole cose
questa terribile emergenza, fatto notare che: «Le parole
lo ha fatto. Per loro non è non sono neutre (... ) e danno
stato facile affrontare questa piuttosto voce a valori cultu­
«guerra» di cui non si cono­ rali e spirituali radicati nella
sceva il nemico, senza essere memoria collettiva di un
minimamente pronti, ma popolo».
solo armati di tanta buona Speriamo che i severi richia­
volontà. Quando ancora ___ Suona il citofono strarre da questo silenzio che mi qui citati servano a cam­
tutto il resto dell'ospedale dell'appartamento, il can­ ricorda quello che sta accaden­ biare un cattivo andazzo
viveva la normalità del quo­ cello si apre, niente risposte do. Non posso farmi abbattere della società contemporanea.
tidiano, in Pronto soccorso si bizzarre e allegre che ti fan­ da ciò che succede fuori, devo _ANGELO MARCHESI
scatenava l' inferno. Pazienti no sorridere ancor prima di tenere alta la speranza per me Bergamo
che arrivavano in continua­ entrare. Salgo le scale e se e per le persone che abitano la
zione, senza tregua, chi por­ per caso incontro un vicino, casa che, guardandomi ogni CORONAVIRUS / 4
tati da interminabili file di noto che lui scappa per la giorno, cercano di cogliere se
ambulanze, chi si presentava paura di avvicinarsi. Entro sia opportuno cedere ad un Sala Uddin, addio
accompagnato da parenti
spaventati e tutti che stava­
in casa, il soggiorno è vuoto
e silenzioso, niente grida di
sorriso o rigirarsi nel letto a ri­
posare in silenzio, nell'attesa di
fratello generoso
no malissimo, i loro occhi accoglienza, nessuna risata giorni migliori. Aiutava i bisognosi
parlavano più delle parole. E e rumore gioioso. Tutto ta­ Mi sono trovata a pensare a
loro, gli infermieri e gli Oss, ce, alcune delle ragazze so­ quanto questa situazione mi non vi sembra il contrario di ressi per portare un po' di Sala Uddin, come lo ricordo
erano lì. Nemmeno per un no a casa dei genitori e chi costringa ad essere quello che quello che è il nostro lavoro da svago, fare una sorpresa Lo conoscevo da vicino. Il
momento si sono tirati in­ rimane è in camera in qua­ da educatrice risuona come as­ sempre...Noi, abituati ad aprir­ inaspettata o una videochia­ presidente dell'associazione
dietro, hanno dato tutto se rantena, ognuno in una surdo, incoerente e contraddit­ ci agli altri, alla vicinanza, alla mata che faccia sorridere ed islamica «Rahmah» di via
stessi, chi ha saltato i riposi, stanza. Guardo il tavolo, torio. Oggi sono chiamata a relazione, al costruire legami e ironizzare quando entro Quarenghi, a Bergamo, colpi­
chi si fermava oltre il turno quella tavola solitamente non relazionarmi con gli altri, a circondarci di persone. Mi nella stanza vestita come se to da Covid-19, era un uomo
di servizio per poter aiutare i sempre circondata di perso­ ad interagire con i ragazzi solo sono chiesta cosa ci sia di edu­ partissi per una missione coraggioso, responsabile e
pazienti e i colleghi sfiniti. ne, dove ogni sera ci si radu­ per le necessità primarie, a cativo oggi nel mio lavoro. Ho spaziale. Tutto per cercare disponibile. Non mancava di
Non hanno mai mollato un na per cenare e chiacchiera­ parlare il meno possibile con le trovato la risposta nel ricono­ di strappare un sorriso. aiutare chi aveva bisogno,
momento nemmeno quando re, scherzare e raccontarsi. persone che accudisco, a stare scere, nel mio quotidiano, In una parola esserci, oggi gentile con tutti e dolce con i
il virus li ha contagiati. Alcu­ Oggi sulla tavola ci sono so­ lontana, a non toccare, a non quello che in fondo sta alla base come prima per camminare bambini e i ragazzini che
ni di loro sono stati ricovera­ lo medicine, mascherine, abbracciare nemmeno nei mo­ del nostro lavoro: la cura e il a fianco alle persone in que­ accoglieva con un largo sor­
ti, altri sono rimasti a casa guanti. I ragazzi mangiano menti di sconforto, a non poter benessere delle persone. Oggi sto pezzetto di vita, anche se riso.
malati, ma sempre in contat­ nelle loro stanze, io mangio asciugare le lacrime. Sono mi sembra un lavoro apparen­ particolare e drammatico. Entrando nella sede, era
to con il gruppo a spronare, alla scrivania, il silenzio che chiamata a chiudere la porta di temente povero, privo di pro­ Esserci, nonostante la pau­ attento a non lasciare nulla
incitare e incoraggiare chi irrompe in queste giornate casa per non far entrare nessu­ gettualità elaborate. Invece è ra per loro, per me e per le in disordine: bottiglie vuote
era rimasto in prima linea. è assordante, si sentono so­ no e far sì che nessuno esca. In un lavoro di cura che si basa persone che mi aspettano a dimenticate sul tavolo, ci
Non dimenticherò mai i loro lo le sirene in superstrada e casa tra una stanza e l'altra, sull'essenzialità di piccole cose casa. pensava lui a rimpicciolirle e
occhi colmi di lacrime e di io cerco di interromperlo chiudo le porte, ognuno nella e che trova la vicinanza alle _ANNALISA ZANINI metterle con la plastica,
sconforto per quelle persone con una chiamata, la musi­ sua parte di casa, con i suoi persone nelle azioni e nei gesti educatrice del progetto «La città sacchi pieni, li chiudeva e li
che non ce l'hanno fatta, ca, un film, qualsiasi cosa pensieri, con le sue paure ed quotidiani: il preparare una ce­ leggera,,, appartamenti portava nel bidone dell'im­
sento ancora le preghiere pur di distrarmi e far di- emozioni. Ditemi se questo na accurata, far leva sugli inte- per persone con disabilità mondizia. Quando i bambini
sussurrate da labbra coperte combinavano «disastri» nel
dalle mascherine. Non è vero circolo, si metteva a pulire
che con questo lavoro ci si CORONAVIRUS / 2 primo laureato in medicina, usare le «parole» a caso, producendo solo confusione. senza chiedere a nessuno di
abitua a vedere la morte, le due gemelle in matematica come se queste fossero degli Se questa regola fosse sem­ farlo, consapevole dell'essere
sotto i camici ci sono dei Addio Fracassetti e lingue. Ma l'ultimo pur indifferenti pezzi di legna da pre rispettata, probabilmen­ responsabile. Non decideva
cuori e ogni volta che un
paziente se ne va si porta via
Una commerciante avendo studiato anche lui, ha
scelto, con malcelata soddi­
buttare a caso nel camino.
L'articolo di Gian Antonio
te una certa percentuale di
discorsi e di...chiacchiere,
mai da solo, raccoglieva
diverse opinioni.
anche un piccolo pezzo di davvero speciale sfazione dei genitori, di pro­ Stella, apparso su il Corriere televisive o giornalistiche, Se aveva bisogno di aiuto,
questi cuori. Per tutti i pa­ seguire la loro attività, diffe­ della Sera (16 marzo), con il dovrebbero scomparire, con non esitava a chiederlo,
zienti c'è stata una parola di Chi, fra i vecchi abitanti di renziandola con intelligenza titolo «Addio alle parole indubbio vantaggio per la sempre con il sorriso e con
conforto, un incoraggiamen­ Città Alta non ricorda la a seconda dei tempi. Non impazzite, torni la voglia di ricerca e la comunicazione molta gentilezza. Poi non
to a non mollare mai, perché signora Fracassetti? Gestiva solo Polleria-Coniglieria, ma parole vere», dovrebbe pur autentica, contro la farneti­ dimenticava chi lo aveva
l'amore e la dedizione per il il suo negozio, allora solo macelleria (unica rimasta in essere occasione valida e cazione di certi inutili chiac­ aiutato, lo sorprendeva con
loro lavoro è più forte di Polleria-Coniglieria, con Città Alta) per i residenti, e perentoria per smetterla di chieroni. una ricompensa.
qualsiasi paura e sconcerto. estrema gentilezza e compe­ vetrine di salumi e formaggi utilizzare le «parole» (nomi, Altra regola indispensabile La sua piena responsabilità
Le loro notti insonni, gli tenza. Anche il marito era tipici per i turisti di passag­ verbi e aggettivi) a vanvera, sarebbe quella di non usare era evidente a tutti nel mese
incubi che ormai popolano cortese e competente, ma gio. Ma soprattutto, un ango­ sia negli scritti che nelle affatto parole o espressioni di Ramadan. Raccoglieva
anche le loro giornate, non si l'anima vera dell'attività era lo dove, spesa a parte, poter conversazioni televisive, in offensive nei confronti di chi soldi e preparava il cibo per
contano più, e intanto è lei. Se avevi dei bambini scambiare due chiacchiere cui il novanta per cento delle non la pensa come noi, come la rottura del digiuno: 300
arrivata la Pasqua che mai piccoli ti regalava certi ovetti con persone magari scono­ «parole» è eccessivo o debor­ spesso, troppo spesso, accade piatti e bevande ogni giorno,
come in questo momento ha fuori misura, che trovava sciute, ma che condivideva­ dante e inutilmente frastor­ anche in aule parlamentari per 29/30 giorni consecutivi.
un significato particolare, un nella cesta di uova appena no i tuoi interessi. nante il povero «ascoltato­ che ...dovrebbero distinguersi A casa con sua moglie prepa­
significato vero di rinascita e arrivate dalla campagna. Se _ G. V.A. re». dal linguaggio dalle bettole e ravano certe deliziose frittel­
in questo spirito che mi ti serviva un coniglio specia­ Un mio indimenticabile dal linguaggio di certi scari­ le (ben 500 pezzi), una gioia
sento di ringraziarli tutti ad le perché avevi ospiti a cena, CORONAVIRUS / 3 Maestro di teoresi e di serie­ catori di porto. per i musulmani frutto della
uno ad uno, per tutto il lavo­ te lo faceva scegliere fra due tà comunicativa usava ricor­ Infatti, o tu sei in grado di fatica della sua famiglia.
ro che hanno fatto e che o tre, e lo tranciava con certi Serve un uso dare spesso: «Bisogna pagare confutare seriamente quello Era un vero ed umile respon­
continuano a fare. Grazie
ragazzi, sono orgogliosa e
suoi forbicioni speciali che
non lasciavano traccia degli
corretto il dazio sulle parole che si
vogliono introdurre in un
che un tuo avversario o in­
terlocutore sostiene, oppure
sabile.
Abbiamo perso un fratello
fiera di essere la vostra coor­ ossetti e scheggette oggi delle parole discorso sensato, altrimenti non è usando espressioni prezioso, che Allah abbia
dinatrice. frequenti nei preconfeziona­ è meglio tacere e riflettere, offensive e triviali che tu misericordia di lui.
_ FRANCESCA ti. Ha avuto quattro figli: il Bisognerà pur smetterla di prima di parlare a vanvera», puoi avere realmente ragio- _ Allou ELKASSIM BRITEL
L'ECO DI BERGAMO
26 MARTEDÌ 14 APRILE 2020

t t
Segue da pagina 22 Ci hai donato la tua Carissin1i Lori, Manuel Soci, Maesb·anze e Col­ RINA con ALDO, figli e La fanliglia PESENTI è
amicizia, la tua dolce ed e Valentina, ci stringiamo laboratori dell'IMMOBI­ MARINELLA parteCipa­ vicina a Fabio e familiari
a voi in questo momento LIAREGIAMAS.R.L. par­ no al dolore della famiglia per la perdita del caro papà

t
allegra compagnia, abbia­
mo vissuto tanti bei mo­ di grande dolore per la Sei stata la nostra guida, tecipano commossi al Oberti per la perdita della ... Venuta la sera, Ge­ GIOM
menti insieme che ci ac­ perdita del caro il nostro faro, un esempio grande dolore di Omar, manuna sù disse: Passiamo
Debora!, e Barbara per la all'altra riva. Laxolo, 14 aprile 2020
compagneranno per sem­ FABIO di dovere, rispetto e one­ perdita della cara mamma ENRICA
La città che hai tanto pre ed ora ci hai lasciato stà.
Mancherà a tutti noi. signora Fanliglia DI VENERE.
amato e dipinto in ogni tuo per vivere nella gioia della PIETRO, LORI, STE­ Adesso potrai raggiun­ Bergamo, 14aprile 2020 GERVASONI BONO
quadro ora potrai dise­ tua fede che sapientemen­ FANO e PAOLO. gere il tuo amato Angelo, ENRICA con CARLA e CLAUDIO,
gnar la, o s s e r v a n d o l a te hai espresso anche nei Zanica, 14 aprile 2020 apprezzata e stimata per la GRAZIANO con ROSAN­
con cui hai condiviso tutta AURELIO e lo staff NA, SHARON e MELA­
dall'alto. tuoi quadri. una vita sua capacità e determina­ VENKON sono vicini a
È mancato all'affetto dei ANGELICA e DAVIDE zione. NIE,profondrunente com­
Con profonda tristezza La tua presenza è sem­ Omar per la scomparsa mossi per la scomparsa del
suoi cari con SILVIA e CHIARA si Cenate Sotto, 14 aprile della mamma, signora
ci stringiamo al dolore di pre stata così forte che ora 2020 caro
stringono con affetto a Lo­ Lori e familiari per la per­
ry, a Manuel, a Valentina e la tua assenza sarà insop­ ENRICA ANTONIO
dita dell'amato
familiari per condividere il portabile. COLOMBO ZEFINETTI
Le Ditte DUSIO e RM si stringono con affetto al
dolore della separazione FABIO dolore di Fabio e familiari.
TECHNOLOGY sono vici­ Bergamo, 14aprile 2020
dal caro Il ricordo della sua ani­ ne nell'immenso dolore ai Val Brembilla, 14 aprile
ma buona e gentile resterà

t
figli per la perdita della 2020
FABIO sempre con noi. cara mamma
Bergamo,14aprile 2020 REBUZZI RENATO ANTONIO LESSI
con MARA e famiglia. ENRICA Siamo vicine a Monica
Brusaporto, 14 aprile (Giom) e famiglia per la perdita del
ComunNuovo,14aprile Improvvisamente è
!Dottori GIANPIETRO 2020 2020 mancato all'affetto dei suoi dianni87 caro papà
GIASSI, ALESSANDRO cari GIOM
COLOMBO, DANIELA, La moglie GWSEPPI­
Sian10vicini a Lory,Ma­ CORRADO e CECILIA, NA, i figli MONICA, FA­ Un abbraccio affettuo­
tutti i Collaboratori dello nuel e Valentina per la ROSANNA e MIRCO,LO­ so.
STUDIO G&C e la Dotto­ perdita del caro rumco BIO,DARIOeRENZOcon
FABIO AGLIARDI RELLA e GIANLUIGI, rispettive fruniglie ringra­ ROSSELLA, ROSSANA,
ressa BERNARDI LOCA­ FABIO FRANCO sono vicilli a ziano coloro che nono­ FRANCESCA,NICOLET­
dianni67 TELLI partecipano al do­ Barbara, Deborah e Omar stante la distanza sono vi­ TA, PAOLA, SOFIA, SA­
lore della moglie Loretta e uomo onesto e di grande ENRICA in questi momenti di do­ BRINA e MILENA
levatura morale. cini al loro dolore.
Ne danno il triste an­ dei figli Manuel e Valenti­ lore per la perdita della Val Brembilla, 12 aprile Val Brembilla, 14 aprile
nuncio la moglie LORI, i na con rispettive famiglie FEDERICA, MARIEL­ COLOMBO ZEFINETTI mamma, signora 2020
LA, RENATO. 2020
figli MANUEL con FIO­ per la grave perdita del Bergamo, 14aprile 2020 ved.OBERTI ENRICA
RELLA e VALENTINA caro Partecipano al lutto:
Con in1menso amore ne Caro Fabio,ti abbraccia­
con MATTIA, gli adorati COLOMBO ZEFINETTI -Magri Giruuli con pro­ mo forte e clliediamo alla
FABIO ASSIBERG AGENZIA danno il triste annuncio i fondo cordoglio
nipotini ANDREA e VIO­ Bergamo,14ap rile 2020 forza della preghiera di
LA, la sorella ROSSELLA, Zanica, 14 aprile 2020 ALLIANZ BERGAMO è figli BARBARA e MICHE­ - Daniele e Marina darti il conforto per perdita
vicina alla famiglia per la LE con TOMMASO, DE­ del tuo caro papà
i cognati, le cognate, i ni­ perdita del caro BORAH e MICHELE con GIULIANA e LUTGI ENZO BOLOGNINI
poti e parenti tutti. ANTONIO
Per decreto ministeriale FABIO FABIO LEONARDO, OMAR e TRIGONA con profonda
dianni63 . Ci hai \nsegnato che la
tristezza ed affetto parte­ VJta s1 puo affrontare con I Colleghi di lavoro della
i funerali non saranno ce­ mancherai tantissimo a Bergamo,14aprile 2020 MAIRY con ANGELICA cipru10 al grande dolore di umorismo e un bel sorriso, GERVASONI S.pA.
Bergamo, 11 aprile 2020 Ne danno il triste an­ lasciando un segno nel
lebrati. tutti noi, ma i ricordi re­ Omar, Barbara e Deborah nuncio le figlie MARTA Val Brembilla, 14 aprile
Brusaporto, 13 aprile steranno sempre vivi nei In questa dolorosa cir­ Partecipano al lutto: per la perdita dell'amatis- cuore di tutti. 2020
s1.ma mamma con MAICOL,FEDERICA Ciao
2020 nostri cuori. costanza, ogni parola suo­ con WILLIAM e i nipoti
Distrutti dal dolore ci na superflua. -Famiglia Garibaldi Mo­ ENRICA ALICE , GABRIELE, nonno GRUPPO ALPINI di
Partecipano al lutto: stringiamo in un forte ab­ GAUDENZIO, MA- scatelli ARIANNA, i fratelli LU­
Bergamo, 14 aprile 2020 I tuoi nipoti. LAXOLO porge le più sen­
braccio a Lor� Manuel e RIELLA e ERIC sono vici­ -Vicini al vostro dolore, CIANO, MAURO con Val Brembilla, 12 aprile tite condoglianze ai fami­
-Cugini Moioli ni al dolore che ha colpito GIOVANNA, c o g n a t i
Valentina Mariuccia e Cristiana Ci­ 2020 gliari per la perdita del caro
- Tina e Marcello Annoni ILARIO, LORI, ER­ Loretta, Manuel con Fio­ Titolari e dipendenti PAOLO, CECILIA con
con profondo cordoglio rella e Valentina con Mat­ boldi GIOM
MANNO, ERSILIA e -Valentino Auto con pro­ della EDILROSSI S.R.L. DIEGO, suocera MARIA,
- Katy e Giuseppe Moretti MARCO. tia per la perdita dell'ama­ parteciP.ano con profondo nipoti e parenti tutti. Per noi sei stato cmne Laxolo di Val Brembilla,
con grande affetto e pro­ to fondo cordoglio cordoglio al dolore di Bar­ La tumulazione si terrà 14 aprile 2020
San Pellegrino Terme - -Guido e Laura Vicentini un papà.
fondo cordoglio Petosino, 14 aprile 2020 FABIO bara, Deboral1 e Omar per martecli 14 aprile alle ore Ci mancherrurno la tua
- Con profondo dolore Isi­ - Anna, Pasquale Rapizza la perdita della cara mam­ 15 nel cimitero di Carvico. bontà e la tua solarità
Sorisole, 14 aprile 2020 e i figli Roberto e Rossana ma I funerali saranno svolti !cugini BATTISTA, PIA
de, Cesare Morali e figli in forma privata e nel ri­ zioGIOM e MICHELA sono vicini a
con profondo cordoglio

t
Presidente e Consiglio ENRICA spetto del decreto ministe­ Giuseppina e famiglia per
Direttivo del CIRCOLO - Federico Caffi I nipoti ANTONIO,
Villa di Serio, 14 aprile riale vigente. GIOVANBATTISTA e la perdita del caro
GRAZIA e RINETTA ARTISTICO BERGAMA­ --Locatelli Paolo e Sonia e Ringraziamo quanti ci
2020 VALERIA con le rispettive GIOM
sono unite al dolore di SCO sono vicini a Lory, famiglia sono vicini in questo mo­ fanliglie si stringono in w1
Loretta e famiglia per la Manuel, Valentina e al ni­ Ci ha lasciato la nostra - Guido e Laura Vicentini Val Brembilla, 14 aprile
cara mento anche solo dedican­ caloroso abbraccio a zia
perdita del caro pote Andrea in questo mo­ -Beppe, Mariateresa e Ti- DOMENICO, ROSA­ do una preghiera al nostro Bepina e a tutta la famiglia 2020
mento di inunenso dolore ziana Breda RIA, ANNA e SEBASTIA­ caro. Val Brembilla, 14 aprile
FABIO per la perdita del caro - Marco e Paola Pievani e NO FICHERA sono affet­ Carvico, 11 aprile 2020 2020
tuosamente vicini ad Ciao
Stezzano,14aprile 2020 FABIO famiglia Omar, Barbara e Deborah Partecipano al lutto: GIOM
- Stelio Cella e dipendenti per la scomparsa della loro - Giulio Valsecchi Itas As­
Valente pittore e viva­ Con immenso dolore Carissimo amico di
cissimo socio della nostra della Cella Automobili cara man1ma sicurazioni partecipano i cugini AN­ sempre e compagno di tan­
Signore 11011 ti chie­ -Livio e Donatella Cella e
diamo perchè ce lo associazione, per molti an­ ENRICA GELA, PAOLA, ANNA, te avventure. Rimarrai
ni ha ricoperto attivamen­ figli Partecipiamo al dolore CARLO. eternamente nel mio cuo­
hai tolto, Calcinate, 14 aprile
te la funzione di membro -Renato, Donatella, Mar- di Federica e Marta per Ciao re.
li ringraziamo per 2020 l'improvvisa scomparsa
del Consiglio Direttivo e co e Roberta Patt ANTONIO IVANO.
avercelo donato. - Eliseo Pedrini del nostro amato zio Val Brembilla, 14 aprile
ha svolto a lungo l'impor­ Val Brembilla, 14 aprile
È con tantissimo affetto tante incarico di segreta­ -Girolamo Ancona Titolrui e Collaboratori ENZO 2020
che stringiamo in un forte rio, proponendo e soste­ -V al e ria Cecchetti della NICOLIECOSIDER
SRL sono vicini ai figli e CHIARA,LUTGiePAO­
abbraccio Loretta, Ma­ nendo iniziative molto ap­ -Paola Caccia IA Ciao ELIO, LOANA e fami­
nuel, Valentina e famiglie REANNA CASALINI rispettive famiglie per
prezzabili sotto il profilo -Asnicar Ferdinando e fa- l'improvvisa scomparsa Carvico, 14 aprile 2020 zioGIOM glia vi so no vicini in questo
straziati dal dolore per la culturale. in ZANINELLI miglia della cara triste momento per la per­
perdita del caro Bergamo,14aprile 2020 -Giuliana Ferrari Picci­ ti porteremo sempre nel dita del caro zio
Lo annunciano con do­ ENRICA Grazie cuore.
FABIO lore il marito AUGUSTO, i nelli ELIA, WALTER e figli. ANTONIO
Bagnatica, 14 aprile zioENZO
figli GIOVANNI, ERICA, -Paola Donghi Val Brembilla, 14 aprile Val Brembilla, 14 aprile
Ci mancherai tantissi­ NICOL! PASQUALI­ la manuna CARMEN, i 2020 per averci fatto sorridere
NO, ROBERTO e FAU­ 2020 2020
mo. cognati DARIO, PAOLO in questi anni.
ALBERTO, L U I S A , STO sono vicini alla fami­ La tua allegria rimarrà

t
con CRISTINA e parenti Ciao La famitilia BALINI e
OLIVIERO,ANNA, i nipo­ glia per la perdita del caro tutti. sempre con noi. ANGELO e CLAUDIA
nonna fillli partecipano al dolore Tivogliamo bene.
ti FABI, IVAN, DANIEL, FABIO Seriate, li aprile 2020 d1 Barbara, Deborah e con famiglia partecipano
Mi hai sempre trasmes­ ELENA e CLAUDIA. al dolore di Monica e fami­
LUCA, ELENA con le ri­ Albino, 14 aprile 2020 Omar per la perdita della Carvico, 12 aprile 2020
spettive famiglie. so forza e coraggio in tutte cara manuna liari per la perdita del caro Accogli Signore fra le
Il Presidente e il Consi­ Tue bracc,a di Padre
papà

t
Azzano San Paolo, 14 glio dell'ORDINE DEI le situazioni della vita. ENRICA Misericordioso la no­
aprile 2020 Tutto lo staff della NI­ FARMACISTI DELLA Ricordati che rimarrai ANTONIO stra amala
PROVINCIA DI BERGA­ Ranica, 14 aprile 2020
COLI TRASPORTI SPE­ nel mio cuore sempre e Zogno, 14 aprile 2020
DIZIONI SPA è vicino alla MO partecipano al lutto sarai il mio stimolo per
... Inesorabile. fl tem­ della fanliglia per la scom­ Ave Maria...
famiglia e ricorda con af­ qualsiasi situazione diftici­ Titolru·i e Collaboratori
po a volte sembra len­ parsa della Collega di CARTOLOMBARDA Ciao mamma Ciao
fetto il caro le che incontrerò.
to, a volte un lampo. Dr.ssa srl sono vicini al Sig. Omar
FABIO Con tanto amore. GIOM
Vorresti fermarlo o REANNA CASALINI e fan1iglia in questo triste
Tuo nipote TOMMASO. momento per la perdita di Grazie per tutto quello
almeno rallentarlo, da anni prezioso Collabo­ Bergamo,14aprile 2020 Bergamo, 11 aprile 2020
ma non puoi. ratore della Società che ci hai dato, ti ricorde­
ENRICA remo per sempre.
Albino, 14 aprile 2020 Il CLUB AMICI ATA­
ZioFABIO Profondamente addolo­ COLOMBO ZEFINETTI
rati per la perdita della cara Titolari e dipendenti LANTA CADELFOGLIA
ora come non mai le tue dellaLUPIAPAVIMENTI Bergamo, 14aprile 2020 si stringe al dolore di Be­
parole rimbombano nel Ciao REANNA pina e fan1iliari tutti per
SRL esprimono sentite
mio cuore. FABIO siamo vicini ad Augusto, condoglianze a Omar, Bar­ Sono vicina a Barbar a, l'improvvisa scomparsa
Tua ERIKA Giovanni, Erika e Dario Deboral1 e Omar per la del caro Giom.
oggi ho perso un amico bara e Deborah per la per­ Val Brembilla, 14 aprile Suor
Milano, 14 aprile 2020 che, seppur a volte un pò che abbracciamo affettuo­ dita della cara manuna perdita della cara manuna
samente. 2020 MARIA PIA RUGGERI
Partecipano al lutto: permaloso, per me c'era Zia PINUCCIA, JEN­ ENRICA
sempre: bastava una sem­ ENRICA Lo annw1cianolesorelle
NY, FABRIZIO, LUISA e DANIELA RUGGERI.
-Maria Nessi e Antonello plice telefonata ed eri sem­ ragazzi. Ponte San Pietro, 12 Bergamo,14aprile 2020 MARGHERITA GENINI Ciao ATTILIA, MARIA, Gill­
Nardella pre pronto a soddisfare Fontanella, 14 aprile aprile 2020 DITTA, Suor GABRIEL­
ved. LOCATEW GIOM LA e nipoti unitamente
ogni mia richiesta 2020
Sono 28 anni che ti Carissimi Omar, Barba­ La annw1ciano i figli Ti ricorderemo con af­ alla Suore del Convento di
ROBERTO, MARTA, conosco e sarà difficile di­ LaPN MOTORSERVI­ ra e Deborah, voglio espri­ ANTONELLA, GIAN­ fetto. Romacolo.
LAURA e GIULIO sono menticarti: nei tuoi nume­ Partecipano al lutto dei CE è vicina alla fru11iglia mervi il mio cordoglio e la FRANCO con LUIGINA e B E P I , GIOVANNI, Si ringraziano tutti colo­
familiari per la scomparsa mia vicinanza per la morte la nipote LISA, sorelle, fra­ STEFANO e BARBARA ro che parteciperanno al
vicini a Lori, Manuel e rosi quadri appesi alle mie Oberti per la perdita della telli, cognata, nipoti. con fruniglie sono vicini in nostro dolore.
di della cara mamma
Valentina per la perdita del pareti rivedrò sempre im­ signora Le esequie si svolgeran­ questo triste momento a Pescante di Zogno, 13
caro presso il tuo volto ed il tuo MARIO MANFRÈ ENRICA no i11 forma strettamente Bepina, Monica, Fabio, aprile 2020
sorriso. ENRICA
FABIO Vi abbraccio. privata Dario, Renzo e fan1iliari.
ROBERTO NICOL!. - Egidio, Amelia, Alessan­ Comun Nuovo, 12 aprile GERMELLINO. Val Brembilla, 13 aprile Val Brembilla, 14 aprile
Albino, 14 aprile 2020 Albino, 14 aprile 2020 dra e Francesca 2020 Brescia, 14 aprile 2020 2020 2020 Continua a pagina 30

Centro Funerario Bergamasco srl Per la città di Bergamo e provincia


Gc:. Ne:.
Ci trovi a Bergamo:
c::::, f\ I I
C:. C:.F'""\/ \�I •Viale Pirovano, 1 (Viale del Cimitero)
Onoranz.e Funebtl • Borgo Santa Caterina, 9
La nostra organizzazione è in grado di fornire servizi per ogni esigenza.
Consultandoci troverete risposte serie, concrete, con la massima professionalità .
.,I,.,,. tL'
Centro 'Funerari,, 'Berganusco srC
Prezzi convenzionati con il Comune di Bergamo
In provincia: •Albino •Alzano Lombardo
•Clusone •Curnasco di Treviolo
Siamo a vostra disposizione 24 ore su 24 •Gazzaniga •Leffe •Nembro •Ranica
Arte funeraria la idi e monumenti telefonando al n° 035 222542 •Selvino •Torre Boldone •Villa di Serio
27
L'ECO DI BERGAMO

Città e provincia
MARTEDI 14 APRI LE 2020


CRONACA@ECO.BG.IT
www.ecodi berga mo. it/cronaca/sect ion/

«Case, alla ripresa


le cercheremo
con verde e balconi»
Immobili. La pandemia ha congelato le compravendite
GI i esperti:« 11 mattone resterà un bene rifugio
Il mercato sarà spinto da soluzioni con spazi esterni»
TIZIANA SALLESE Ranucci, presidente Fiaip Ber­ costretto a stare chiusi in casa,
- Tutti d'accordo i rap­ gamo -. Attenzione però che il piuttosto che la nostra casa ci ha
presentanti delle maggiori asso­ mattone, i diamanti, l'oro e le tenuti al sicuro - commenta an­
ciazioni di categoria degli agenti materie prime hanno sempre cora Ranucci-. Va da sé che que­
immobiliari nel dichiarare che il rappresentato in tutto il mondo sto nuovo punto di vista proba­
settore immobiliare sta vivendo un bene rifugio per eccellenza. Il bilmente incoraggerà tante per­
una fase di sospensione, di fer­ sogno di ogni italiano è proprio sone a rivedere il proprio patri­
mo immagine, come del resto la casa e in questo momento monio immobiliare, proprio a
buona parte delsistema produt­ d'incertezza, gli immobili rap­ fonte delle nuove necessità abi­
tivo. «Il mercato immobiliare da presenteranno ancora una volta tative in casi come questo del
circa un mese e mezzo ha abbas­ l'alternativa d'investimento». Covid-19, molti vorranno ven­
sato la saracinesca, così come «Il mercato immobiliare sta dere la propria per una casa a
tutti i comparti economici, in at­ vivendo una fase sospesa - con­ prova di pandemia».
tesa che ci sia una ripresa, sep­ ferma Oscar Caironi, presiden­ Il mercato immobiliare si prepara alla ripartenza post emergenza covid - 19 FOTO COLLEONI
pur graduale - sottolinea Gian­ te Fimaa Ascom Confcommer­ «Si cen:herillllO spazi più ampi»
federico Belotti, direttore re­ cio Bergamo - e l'unica cosa che «.Abbiamo compreso quanto la una dimensione ridotta per la
sponsabile dell'osservatorio im­ possiamo dire con certezza è casa non sia solo un bene rifugio, comodità del centro - aggiunge Gli agenti lmmoblllarl

«I mutui a tassi rasoterra


mobiliare di ValoreCasa&Ter­ che ci sarà un contrazione delle ma un bene indispensabile - ri­ Ranucci -. A bocce ferme, siamo
reni -. Ipotizzare un qualsiasi compravendite, ma non è possi­ badisce Caironi - un investi­ convinti che se potessero torna­

spingeranno gli indecisi»


scenario post Covid-19 è impro­ bile esprimere nulla di più». Al mento e sacrificio di primaria e re indietro, molti oggi sarebbero
ponibile, e chi si azzarda a farlo tempo del coronavirus una cosa assoluta importanza che il ber­ disposti ad uscire dal centro per
crea un allarmismo che è desti­ è certa, la casa ci protegge: «Non gamasco desidera, come un luo­ un immobile più spazioso, con
nato a ripercuotersi negativa­ direi che questa pandemia ci ha go dove far crescere e protegge­ terrazzo vivibile o giardino, una
mente su tutto il comparto del­ re la sua famiglia. In questi gior­ piccola taverna, per la comodità Mutui a tasso fisso mai cosi van­ possibili solo nei casi di estrema
l'edilizia. Comparto, è utile ri­ ni, trascorsi chiusi in casa a cer­ di avere un locale pluriuso, o per taggiosi. Oggi infatti è possibile urgenza. Si ipotizza una diminu­
cordarlo, trainante per tutta
l'economia del nord e, soprat­ I Belotti: difficile care conforto tra le nostre mura,
abbiamo compreso quanto è, e
entrare in casa direttamente dal
box; molto probabilmente ora
stipulare un mutuo a tasso fisso
intorno allo 0,5%-0,6%, tanto per i
zione tra i 3e i4miliardi di euro
solo nel primo trimestre. Una volta
tutto, per quella bergamasca». ipotizzare uno sarà importante avere una casa verranno valorizzati anche i nuovi acquisti quanto per le surro­ ritornati in un regime di normalità,

Mercato in staio scenario post Covid, confortevole, con spazi adeguati


e con il valore aggiunto degli
quartieri appena fuori dal cen­
tro che prima erano penalizzati.
ghe. li mercato relativo ai mutui
nei prossimi mesi sarà inevitabil­
si dovranno interpretate le politi­
che del credito degli istituti ero­
Al momento l'unica cosa certa è attenzione a non spazi esterni: giardini, terrazze Non ultimo va ricordato che, a mente condizionato dal Covid-19. ganti. Fondamentale sarà l'indice
la contrazione delle compra­
vendite, causa diretta dell'im­ creare allarmismi e cortili. Cambierà la nostra vi­
sione sulla casa, e il modo di vi­
medio e lungo termine, gli im­
mobili mantengono quasi sem­
«Attualmente possiamo solo
affermare che l'erogazione di
di fiducia delle famiglie». sono
molte le variabili. «I tassi di inte­
possibilità di qualunque sposta­ verla, e andremo alla ricerca di pre il proprio valore se acquista­ mutui dovrebbe registrare un calo resse oggi -sottolinea il presidente
mento. In una situazione eco­
nomica di incertezza globale, ICaironi: nuove soluzioni. Anche per le
case anni '80 con giardino o ter­
ti al giusto prezzo, ovviamente ci
sono e ci saranno delle flessioni
nel primo trimestre 2020 -si legge
in un comunicato di Klron Partner,
Fiaip Bergamo, Salvatore Ranucci -
sono quasi a zero, pure quelli a
nessun'altra previsione sul fu­ pensiamo avranno razza che avevano poco appeal, dovutedaquestostopforzato e a la società di mediazione creditizi a tasso fisso. Con questi scenari chi
turo del mercato immobiliare è
possibile. «Sicuramente stiamo mercato le case ci sarà una ripresa di richieste».
«Prima, per una questione an­
tutta una serie di fattori, ma è
prematuro fare il funerale agli
del Gruppo Tecnocasa- La fase di
lockdown del sistema Italia non
non ha ancora una casa di proprie­
tà e ha un reddito sicuro, piuttosto
vivendo una situazione che non decentrate che di prestigio e/o di comodità, immobili, soprattutto a quelli potrà che impattare sull'erogazio­ che pagare un affitto a vita, come
può attingere a nessun metro di
paragone - conferma Salvatore e con spazi esterni si prediligevano le zone centrali,
eravamo disposti ad accettare
dei bergamaschi».
0R1PRoouz1ONE RISERVATA
ne del credito, in virtù del fatto che
ad oggi le stipule degli atti sono
può non pensare di acquistare alle
condizioni attuali?». r.s.

Intanto le agenzie propongono visite virtuali


«Sono utili per fare una prima selezione»
- Le nuove tecnologie bili sul mercato, l'agente im­ e l'interesse dei clienti». «Que­ inviare i link dei nostri immo­
per mantenere i contatti con i mobiliare ottimizza i tempi sto nuovo scenario ha cambia­ bili e mostrarli a 360 gradi con
clienti e l'operatività dell'agen­ delle visite in loco e i proprie­ to il nostro modus operandi - il virtual tour o video precon­
zia. Visite interattive da remo­ tari evitano il continuo andiri­ gli fa eco il presidente Fiaip fezionati, insomma il cliente
to, video e virtual tour sono vieni di potenziali acquirenti. Bergamo, Salvatore Ranucci riceve direttamente dall'agen­
pratiche già in essere da tempo «Premesso che le agenzie dobbiamo adeguarci alle nuo­ zia tutto il materiale che gli
perché utili un po' a tutti. Ma a immobiliari comunque lavo­ ve tecnologie, essere operativi permette di vedere la casa co­
maggior ragione tornano utili rano da casa, rispondono alle on line, non possiamo uscire me è fatta dentro e fuori.
adesso, con il divieto di uscire telefonate e alle mail di infor­ dalla nostra casa, non possia­ Quando ci sarà permesso,
di casa e l'obbligo di evitare mazioni - precisa Giuliano mo effettuare sopralluoghi, avremo già messo le basi per
contatti con le altre persone. Olivati, vicepresidente nazio­ ma possiamo portare diretta­ effettuare le visite di quegli im­
Con i tour virtuali chi inten­ nale Fiaip - questi strumenti mente noi a casa potenziali ac­ mobili che ha selezionato tra­
de comprare casa può fare una sono ancora più importanti quirenti. Attraverso diverse mite i nostri servizi».
prima scrematura degli immo- per mantenere vivo il mercato soluzioni innovative possiamo T.Sal. L'interno di un appartamento arredato ROBERTO NICKSON ( UNSPLASH)
28 Città
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Mascherine
I bergamaschi bloccati a Orlando in dono
Giuliana le cala
«Ore decisive per il ritorno a casa» dalla finestra
ViaBroseta

Coronavirus. Erano a lavorare a Disney World. L'onorevole Martina: «Contattata l'ambasciata» - Anche «la Giuliana»,

In attesa 200 italiani. li ristoratore Uberti: «Ai ragazzi abbiamo dato il massimo sostegno»
come viene chiamata familiar­
mente la titolare della tratto­
ria d'Ambrosio di via Broseta a
Bergamo, scende in campo per
ALESSIO MALVONE stanziamento dei passeggeri, si la solidarietà. La gente in que­
- Sonooredecisiveperil riducono molto le capienze». sti momenti la chiama, non
rientro dei circa 200 italiani Tra i bergamaschi a Orlando per prenotare un tavolo, per­
bloccati a Orlando, in Florida. c'è anche Gabriele Uberti, diret­ ché l'osteria è chiusa, ma per
Tutti ragazzi che erano a lavora­ tore del ristorante Via Napoli in chiedere mascherine che lei
re all'interno di DisneyWorld. E Epcot(unasortadiExpoperma­ distribuisce gratuitamente da
tra di loro ci sono anche quattro nente, ndr) all'interno del Parco diverse settimane, rispettan­
bergamaschi (di Sorisole, Palo­ di Disney World. I ragazzi arri­ do il distanziamento sociale, e
sco e Cenate Sotto). «Entro do­ vano dall'Italia per un program­ calandole dalla finestra che af­
mani (oggi per chi legge, ndr) - ma di 15 mesi. «Dal 16 marzo - faccia sulla via. A lei si sono ri­
racconta una delle lavoratrici, la racconta Uberti - il Parco ha de­ volti operatori sanitari delle
ventiseienne di Sorisole Greta ciso di chiudere per 2settimane Valli, amici, clienti, persone
Baggi - dovremmo sapere qual­ e durante questa fase sono state comuni. Come sempre la Giu­
cosa in più dal Consolato. Alcuni prese immediatamente tutte le liana non ha fatto distinzioni,
ragazzi sono partiti con altre misure di sicurezza. Poi il 25 e il ha solo dato la precedenza a
compagnie aeree,ma si sono ag­ 26 marzo c'è stato l'annuncio quelli che operano sul campo e
giunti ragazzi di altri ristoranti. della chiusura del parco a tempo che ormai tutti definiscono, a
Noi cerchiamo una soluzione indeterminato. Noi siamo una ragione, degli eroi. Per i suoi
conAlitalia peressere certi che il compagnia esterna ("Delaware gesti di solidarietà, silenziosa
volo ci sia effettivamente e an­ North") che lavora tramite Di­ ma concreta, la ristoratrice
che per la sicurezza perché fare sney e, nonostante i ragazzi non compare anche nel video della
lo scalo a New York (dove i con­ lavorassero più, abbiamo deciso canzone «Rinascerò. Rinasce­
tagi sono molto elevati) non ci di continuare a pagarli con il mi­ rai» che Roby Facchinetti ha
lascia tranquilli». nimo garantito, che sono 36 ore Il bergamasco Gabriele Uberti, al centro, con lo staff del ristorante Via Napoli, nel parco di Disney World scritto per Bergamo ferita.
È entrato in campo anche il alla settimana». «Le prime due Annamaria Franchlna
deputatoeexministroMaurizio settimane - continua Uberti - io re in modo che possano pagarsi nalieri coniiConsolato e ci dico­
Martina: «Ho segnalato la que­ e il direttore dell'altro ristoran­ il biglietto del volo di rientro. La no di stare tranq_uilli perché
stione - spiega - alla nostra am­ te, Tutto Italia, abbiamo prepa­ nostra compagnia garantirà an­ stanno lavorando. E stato molto
basciata a Washington, che mi rato dei pacchetti alimentari per che il trasferimento da Orlando presente anche il nostro mana­
ha detto di essere in contatto consegnarli ai nostri dipenden­ a Miami tramite bus privati nel ger Benito Sevarin». Il ventise­
con il Consolato di Miami: stan­ ti. Quando lunedì scorso Disney momentoincuicifosse l'okdella ienne Riccardo Gatti di Palosco
no seguendo il caso e spero che ha deciso di chiudere il pro­ Farnesina al volo. Poi il loro con­ dice: «Non sono preoccupato,
nelle prossime ore ci sia una so­ gramma e dare loro 2settimane tratto è di 15 mesi e se il parco un modo per tornare si trova e
luzione. Mi hanno detto che era­ di tempo perrien trare a casa,ab­ riaprirà nell'arco di questi mesi, poi in realtà siamo riusciti a ca­
no a conoscenza della questione biamo deciso di pagare noi l'af­ noi li ricontatteremo». I ragazzi pire che potremmo anche non
e che stavano cercando di capire fitto al loro posto e di non far pa­ devono lasciare le loro case nel lasciare il Paese il 18 e ci potreb­
come poter fare, in particolare gare l'assicurazione medica. Parco della Disney il 17 aprile e bero ospitare negli housing gra­
con Alitalia che sta !\ià gestendo Inoltre nell'ultima settimana gli Stati Uniti entro il 18ma «sia­ tuitamente fino a quando ne
una serie di rientri. E chiaro che abbiamo dato loro delle ore ex­ mo molto fiduciosi - sottolinea avremmo la necessità».
essendoci le disposizione di di- tra(l08oreal postodi36)perfa- Gabriele Uberti Baggi -, abbiamo contatti gior- CIRIPRODUZIONERISERVATA Giuliana cala le mascherine

Ser Car, 150 pasti al giorno tenitori termici per il trasporto e


consegna a domicilio. Il pasto
comprendeunprimopiatto eun
lazzolo di Bergamo e ci siamo
messi a disposizione».
Va ricordato infine che, da

nei paesi focolaio del virus


secondo con contorno. Per tra­ quando la Ser Car (anno scola­
sporto e consegna i Comuni si stico 2006-2007) ha iniziato la
awalgono della Protezione civi­ collaborazione con ilComune di
le. Garantiamo ogni giorno 50 Bergamo,sièimpegnataaforni­
pastiaAlbino,50a Nembro eal­ re giornalmente cento pasti al
SOiidarietà stica, aziendale, comunitaria e Due in particolare i fronti: uno tri50a Alzano. Devo ringraziare punto caldo della stazione tra­
L'.azienda è in campo per commerciale con ristoranti self infavore dei Comuni più in crisi tutti i cuochi e i coordinatori, a mite una convenzione con la co­
service (tra l'altro ha in appalto (Nembro,Alzano e Albino), l'al­ partire dal loro capoarea Alber­ munità Servizio Esodo di don
i bisognosi di Nembro, Alzano da anni la fornitura dei pasti alle tro in favore della clinica Beato to Madaschi, che hanno voluto Fausto Resmini. Ad oggi è stato
e Albino. Aiuti anche scuole di Bergamo), sta pagando Palazzolo di Bergamo. Spiega il prestare questo servizio solidale calcolato che i pasti serviti gra­
alla clinica Beato Palazzolo pesantemente il blocco totale titolareMarcoCarrara:«Peri tre senzaalcuncompenso».Isinda­ tuitamente in tutti questi anni
delle attività e una ripresa che Comuni abbiamo attivato un ci dei tre Comuni hanno ringra­ ammontino a 225 mila. All'ini­
- La Ser Car, società di sarà lenta,imprevedibile e com­ servizio di preparazione pasti ziato la Ser Car. «Oltre a questo zio del progetto, inoltre, Ser Car
ristorazione collettiva con 700 plessa. Nonostante questo ha caldi pronti per le persone più servizio - continua Carrara - ha donato alla comunità di Sori­
dipendenti e la produzione di 7 voluto rispondere con generosi­ bisognose. Il confezionamento abbiamo ascoltato la richiesta di sole un automezzo nuovo per
milioni di pasti annui, attiva nei tà ed essere a suo modo parteci­ viene fatto in monoporzioni usa aiuto del direttore Edoardo uso alimentare.
campi della ristorazione scola- pe di iniziative di solidarietà. e getta inserite in adeguati con- I pasti consegnati dagli addetti Manzoni della clinicaBeato Pa- RobertoVltal

I LAVORI DI OGGI E I CAPOLAVORI DEL PASSATO, CON UNO SGUARDO PRIVILEGIATO A L T ERRITORIO LOMBARDO,
AQK SI RINNOVA AMPLIANDO LA PROPRIA VISIONE,SEMPQE PIÙ ATTENTA ALL'EVOLUZIONE DELL:t>.RCj.jlTETTURA,
DELL'ARTE E DEL DESIGN Cj.jE Cl CIRCONDANO.

APRILE: 2020
ARK 33 / Popolo
Per tutta la prima Qivoluzione Industriale fino agli anni ·70 del XX secolo non poteva esserci un POPOLO senza
lavoro e, in una logica speculare, non poteva esserci lavoro senza un popolo capace di assumerlo a fondamento e
PllOTOT PI P�Q santuario laico dell'esistenza (l'era dell'automazione totale era ancora lontana). Un popolo senza lavoro era sempre
LNARCMIT!;T"UQA
cvu:
SE------
esistito, ma dall'invenzione della macchina a vapore si è preso a stigmatizzarlo in misura crescente, condannandolo
come oltraggioso. L'inoperosità di emarginati, disoccupati ed esclusi (dal lavoro) doveva essere punita, ricondotta
alla certezza di una vita impegnata e produttiva.

Chi si abbona raddoppia: ARK ti regala la APP.


Se ti regali un anno di ARK su abbonamenti.arkmagazine.it (4 numeri)
a solo 22 e: puoi accedere gratuitamente a tutte le pubblicazioni
caricate sulla APP fin dalla prima uscita.*

• Se preferisci, hai anche la possibilità di scaricare a APP e acquistare i numeri singoli


al costo di 1,99 < l'uno.
l .ARK
ARKMEDIAON
ARK
Città 29
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

Addio a Valicenti, ingegnere Ex Mangimi Moretti


Paura e fiamme alte
ed ex consigliere comunale Baracca distrutta
li lutto. Saverio, 62 anni, condivideva lo studio con il fratello Pietro
L'assessore Valesini: ha contribuito a progetti importanti per la città
TIZIANA SALLESE tà sia per il suo passato impe­
- Professionista capa­ gno politico, sia per il contri­
ce e stimato. Un uomo colto buto dato dal suo studio alla
che si sapeva porre in modo progettazione e realizzazio­
elegante nei confronti dei ne di opere pubbliche e priva­
suoi interlocutori, ma anche te: «Ho avuto modo di cono­
un marito e un padre, attento scerlo per motivi professio­
e premuroso nel sostenere i nali - ricorda l'architetto e
percorsi professionali dei fi­ assessore comunale all'Urba­ L'incendio si vedeva anche a parecchia distanza dal luogo del fatto
gli. Saverio Valicenti, 62 anni, nistica, Francesco Valesini -.
titolare insieme al fratello Un professionista che ha dato Campagnola che ancora stava bruciando.
Pietro, architetto, dell'omo­ il proprio contributo a inter­ L'incendio scoppiato la sera Le fiamme come detto sono
nimo studio di ingegneria, è
mancato la notte di sabato al­
venti importanti per la città
come, giusto per citarne uno, di Pasqua, al lavoro tre state avvistate fin da lontano e
sono arrivate numerose se­
l'affetto dei suoi cari, della la riqualificazione dell'ex squadre di vigili del fuoco. gnalazioni anche da parte dei
moglie Ornella Cassader e dei Enel. Era indubbiamente Chiusa via Don Bosco nostri lettori. Sul luogo del­
figli Matteo e Maria Paola. persona molto preparata e l'incendio sono intervenute
«Mio marito era un uomo capace». Consigliere comu­ - Allarme la sera di Pa­ anche le Volanti della questu­
molto onesto, in tutti i sensi. nale ai tempi del sindaco Vi­ squa per un incendio, divam­ ra e la pattuglia della polizia
La sua era una personalità centini, Valicenti ha recente­ pato per cause ancora da ac­ locale che per circa mezz'ora
forte che si coniugava con un mente sostenuto la lista di certare, nella zona dell'ex ha chiuso la carreggiata della
carattere buono e pacato. In Giorgio Gori: «Era un uomo Mangimi Moretti a Campa­ circonvallazione in direzione
cima ai suoi pensieri c'erano di cultura riformista - sotto­ gnola. Le fiamme, poco prima di via Don Bosco. Visto lo scar­
la famiglia e il suo lavoro, che linea l'assessore Nadia Ghi­ delle 21.30, si sono levate alte sissimo traffico, le operazioni
amava». Saverio Valicenti ha salberti -. Mi ha sostenuta da una baracca ed erano ben non hanno provocato disagi
prestato la sua opera e la sua politicamente e da lì è nata visibili da grande distanza. alla viabilità.
capacità professionale a nu­ anche una sincera amicizia. Tante quindi le chiamate Fortunatamente non si so­
merosi interventi in città. Ul­ Saverio Valicenti aveva una grande passione per l'equitazione Aveva una grande competen­ giunte al 112, che ha inviato no registrati danni a edifici
timo in ordine di tempo l'ulti­ za sui temi strettamente le­ sul posto i vigili del fuoco, le della zona, né feriti. Nell'in­
mo tratto della nuova pista coltivava sin da piccolo. Pri­ gati alla sua professione, ma Volanti della questura e la po­ cendio è bruciata anche la
ciclopedonale che collega il
parco di Loreto al nuovo
I La pista ciclabile ma di tutto però - ripete la
moglie Ornella - c'era la fa­
anche su quelli attinenti al­
l'urbanistica. Il suo era uno
lizia locale. Le fiamme hanno
bruciato completamente una
bandiera del monumento agli
Alpini che si trova vicino alla
ospedale e la realizzazione che porta al parco miglia, c'erano i suoi figli che sguardo proiettato sul futuro baracca di legno disabitata, recinzione che permette l'in­
dell'albergo che sorgerà pro­
prio lì accanto. «Quando il la­ di Loreto e il nuovo ha supportato in tutto e per
tutto. E stato sempre al loro
della città, quando ancora
non si ragionava su questo.
oltre a sterpaglie e materiale
vario. Sul posto sono interve­
gresso alla zona dell'ex Man­
gimi Moretti. Gli edifici del
voro glielo consentiva, amava albergo, le sue fianco e adesso Matteo è in­ Saverio aveva anche un'altra nuti tre mezzi dei vigili del mangimificio sono stati ab­
stare all'aperto, gli piaceva la
natura, ma soprattutto il suo ultime opere gegnere e lavora in Lussem­
burgo, mentre Maria Paola è
grande qualità. Pacato ed ele­
gante nel modo di fare, in lui
fuoco di Bergamo: un'auto­
pompa serbatoio, un'autobot­
battuti ma nell'area trovano
ancora rifugio senzatetto e
cavallo. L'equitazione era la designer, a Milano». Valicen­ si percepiva il rispetto delle te e un fuoristrada, che hanno sbandati, che vivono in giaci­
sua più grande passione, che ti era molto apprezzato in cit- persone». spento in meno di un'ora ciò gli di fortuna e baracche.

Farmacie
In città Mozzanica (dalle9 alle20), Treviglio
In Questura
SERVIZIO CONTINUATO H.24 (ore9-9): Comunale 3 (dalle 20 alle9). resta chiuso
l'ufficio
SANGALLI, VIA T. TASSO, 28.
VALLE BREMBANA:
Sedrina, Taleggio.
immigrazione
SERVIZIO DIURNO CONTINUATO
(ore9-20):
CLEMENTINA SRL, VIA BORGO VALLE CAVALLINA ALTO E BASSO
PALAZZO, 141. SEBINO:
Polizia
Castro, Foresto Sparso.
E' attivo il numero verde gratuito
Gli sportelli in via Noli
800.356114 "Pronto farmacie VALLE SERIANA:
riapriranno il 4 maggio.
Federfarma Bergamo" che fornisce Alzano Lombardo Pedrinelli,
Gli utenti interessati
le indicazioni sulle farmacie di turno. Gandino Farma Salute. riceveranno un sms
In provincia - L'ufficio Immigra­
DI SERVIZIO24 ORE SU24: Continuità zione della questura di Ber­
• Tutte le farmacie svolgono iI turno assistenziale gamo era stato chiuso il 24 SANIFICAZIONE COMPLETA
dalle9 alle9 della mattina marzo scorso insieme a una
PER AZIENDE, UFFICI, NEGOZI, SCUOLE
successiva, tranne quella con orario NUMERO UNICO 0353535 lunga serie di uffici pubblici.
indicato tra parentesi. Dalle ore20 alle ore 8 nei giorni A seguito delle misure E LUOGHI PUBBLICI
lavorativi; dalle ore 10 alle 24 nei adottate con l'intervento del
ALTA VALLE SERIANA: giorni prefestivi infrasettimanali: decreto del Presidente del
Parre. 24 ore su 24 sabato, domenica e Consiglio del 10 aprile in ma­
festivi. teria di contenimento e ge­
HINTERLAND: stione dell'emergenza da Co­
Curno Comunale, Zanica Gualtieri GUARDIA MEDICA PEDIATRICA Vid-19, la questura fa sapere
(dalle9 alle24). L'Ats di Bergamo ha organizzato un che gli sportelli continueran­
servizio pediatrico ambulatoriale no a rimanere chiusi fino al 3
ISOLA E VALLE IMAGNA: gratuito e attivo ogni sabato maggio. Gli utenti interessati
Bonate sopra Quattrostrade, pomeriggio dalle 14 nelle seguenti relativamente alla gestione
Calusco d'Adda Casati (dalle9 alle sedi: Albino, viale Stazione 26/a delle istanze di competenza
24), Sant'Ombono Terme. (fino alle 18,30); Almenno San riceveranno il consueto mes­
ROMANO DI LOMBARDIA: Salvatore Fondazione Rota, via saggio all'utenza cellulare in­
Repubblica 1 (fino alle 18,30); dicata nell'istanza medesi­
Cividate al Piano San Nicolò,
Bergamo via Borgo Palazzo 130 ma. Nell'sms sarà data la co­
Pumenengo.
(fino ore 18); Calusco d'Adda, via municazione per la fissazio­
SERIATE - GRUMELLO: Locatelli 265 (fino alle 18,30); ne di un nuovo appuntamen­
Castelli Calepio frazione di Tagliuno Dalmine, viale Betelli 2 (fino alle to. Negli ultimi 12 mesi l'uffi­
(dalle9 alle 24), Scanzorosciate 18); Romano di L. via Mario cio Immigrazione ha trattato
frazione Tribulina. Cavagnari 5 (fino alle 18,30); 39.073 istanze e rilasciato
Sarnico via Libertà, 37 (fino alle 37.760 permessi di soggior­
TREVIGLIO: 18,30): San Giovanni Bianco, via no, oltre a 1.040 domande di
Castel Rozzone (dalle9 alle 20), Castelli 5 (fino alle 18,30) cittadinanza.
L'ECO DI BERGAMO
30 MARTEDÌ 14 APRILE 2020

Con il cuore colmo di


t Con affetto ci stringia­
t t MARCO, CINZIA,
Segue da pagina 26 Tu non abbandone­
gratitudine, nella certezza mo alla signora Anna, Si­ rai la mia vita negli MAICOL e MIRCO sono
della fede pasquale, gli monetta, Massimo e Or­ inferi vicini in questo triste mo­

t anùci del CENTRO MIS­


SIONARIO DIOCESANO
sono vicini ai fanùliari e al
È mancato all'affetto dei
suoi cari
nella e pregando ricordia­
mo il caro
GIANNI
Tutto concorre al be­
ne di coloro che ama­
no Dio.
(Sai 16)
I COMPAGNI DI MES­
SA insieme alle loro fruni­
Ci piac<! pensare che
non sei lontano ma
sei dall'altra parte,
mento alla famiglia del
caro
MARCO
Sorelle e .frate/I� ciao Vescovo Francesco per la proprio dietro fango­
perdita di che il Signore ha voluto Ci ha preceduto glie si stringono con ami­ /o. Almenno San Salvatore,
a tutti, Dio il Santo
ed il Misericordioso, Don accogliere tra le Sue Brac­ cizia e preghiera a Don 14 aprile 2020
vi sostenga e vi bene­ cia. Vinicio, Maria Giuseppina
MIRIAM e MAURIZIO e Francesco, per la perdita
t
dica. FRANCESCO
che ha speso mo!ti anni con le rispettive famiglie. del caro
Ringrazio la comuni­ Bergamo,14aprile2020
tà di Boario, tutle le della sua vita come missio­ DANIEL
nario Fidei Donwn in Co­ Ci hai dato tanto e
persone che mi cono­
sta d'Avorio. che affidano con affetto al
scono e vi saluto uno CARLO e ANGELA PE­ Risorto. questo ci accompa­
Bergamo,14aprile2020 LIZZOLI e fanùglia con gnerà per tutta la vi-
per uno con tanta ri­ Bergamo,14aprile 2020
conoscenza, vi son-i­ Partecipano al lutto: tanto affetto sono vicu1i a 1a.
do e strinqendovi la - I Fidei Donum bergama­ Massimo e fruniglia per la È mancato all'affetto dei
mano vi dico ciao ed schi perdita del caro LA COMUNITA' PAR­ suoi cari
arrivederci nella ca­ - Mons. Battista Pansa, il ROCCHIALE DELLE
sa del Padre. GIOVANNI PANSERI GIANNI FIORINEDI CLUSONEè
Superiore e la Comunità
Missionaria del Paradiso Bergamo,14aprile2020 vicina nella preghiera a
dianni89
DANIEL CARMINATI Don Vinicio e alla fruniglia
per la perdita del fratello MARCO VANOTTI
Ciao Ne danno il triste an­ Sian10 vicini a Massimo
efamigliaperla scomparsa
dianni40
nuncio la moglie ANNA­ DANIEL di anni55
Don del caro papà
MARIA, i figli SIMONET­ Lo annunciano con im­ Clusone,14 aprile 2020 Lo annunciano addolo­
FRANCESCO TA con ALESSANDRO, GIANNI menso dolore la mamma rati la mamma ANTO­
grazie a Dio, a te, a chi MASSIMO con LORENA, MARIA GIUSEPPINA
t
ENZO,MIRKO,RENA­ NELLA, EMANUELA, le­
continuerà la strada che ORNELLA con CARMI­ TO, MASSIMILIANO, (Pinuccia), il papà FRAN­ sorelle MANUELA con
hai tracciato. NE, i nipoti CLAUDIA, SILVIA, MASSIMO, SA­ CESCO e il fratello Don STEFANO, LUCIA con
MARIANGELA e GIORGIO, DIEGO, ELE­ BRINA, ALBERTO, ROS­ VINICIO. Gesù le disse: Io sono ALBERTO, i nipoti GIU­
MAURO con le figlie e le NA, FRANCESCA, MAR ­ SELLA, SERGIO, NOR­ Un sentito ringrazia­ LIAcon MAICOL,SOFIA,
loro famiglie.
la risurrezione e la
CO, GIORGIA, MARCO e MA, MASSIMO, DEBO­ mento al Dott. Claudio vita; chi crede in me, MATTEO e MATHIS.
Ponte Nossa, 14 aprile RA, FILIPPO, MILENA, Locatelli per la sua presen­ Un particolare ringra­ ELIO CAROBBIO
2020 LISA, fratello, sorelle, co­ anche se muore, vi­
gnati, cognata, parenti tut­ LELLA,ALBERTO, CIN­ vrà; chiunque vive e ziamento alla dott. Ram­ Ne danno il triste an­
Don
za . e vicinanza.
ti. ZIA Il caro Daniel sarà accol­ crede in me, non mor­ pello ed alle infermiere nuncio la mamma JO­
FRANCESCO ORSINI Le persone grandi Un particolare iingra­ Azzano San Paolo, 14 to nel cimitero di Paladina
rà in eterno. Simonetta e Angela per le LANDA, il fratello ALES­
nelle solennita gran­ aprile 2020 alla sola presenza dei fami­ (Giovanni li, 25-26) an10revoli cure e la loro SANDRO e le sorelle
ziamento al Dottor Galli, a grande sensibilità.
dianni72 di; don Francesco Don Albe1to, al personale liari stretti MARGHERITA e OLIVA
chiamato nella So­ Valbrembo, 13 aprile Berbenno, 14 aprile con i rispettivi mariti.
Lo annunciano i cugini, lennità più Grande! del 118, alla signora Teresa Le sorelle Suor DOME­ 2020 I funerali verranno ef­
gli runici e la comunità di e alle persone che ci sono NICA, Suor MARIA AN­ 2020
(d on Vinicio ) Partecipano al lutto: fettuati in forma stretta­
Boario. statevicineu1questiultimi TONIA e GIOCONDAcon Partecipano al lutto: mente privata mercoledl
Un particolare ringra­ Il Signore Gesù accolga anni. famiglia si uniscono al do­ - Gli runici della Tavola alle ore 11 nel cinùtero di
ziamento a Don Osvaldo nella sua Pasqua eterna il I funerali si svolgeranno lore della perdita del caro - Carminati Andrea, Regi­ Rotonda Pradalunga.
per l'accoglienza e la stima nostro fratello in forma strettamente pri­ fratello na, Marina e Mirco Pradalunga, 11 aprile
ha sempre dimostrato nei Don vata mercoledì alle ore 15 GIANNI 2020
confronti del nostro Don. FRANCESCO ORSINI direttamenteal cimiterodi Azzano San Paolo, 14 Caro
I funerali avranno luogo Azzano San Paolo. aprile 2020 Ti ringrazio Signore di Ciao
che come Lui ha consuma­ avermi dato un fratello MARCO
nella sua amata Co sta to la sua vita nell'amore Un sentito ru1grazia­
d'Avorio con data da desti­ mento a quanti partecipa­ così buono e generoso. La ci mancherà il tuo sorriso, zio ELIO

t
del Padre verso i suoi tigli vita lo ha ferito e umiliato la tua voglia di vivere. Grazie per tutto l'amore
narsi. più abbandonati. no al nostro dolore. Profondamente rattri­
Boario di Gromo- Costa E noi pregl1iamo per Azzano San Paolo, 12 tante volte ma sono sicuro che ci hai dato, avevamo
che Tu sei sempre stato stati partecipiruno al dolo­ ancora tanto bisogno di te.
d'Avorio,12 aprile 2020 questo confratello "prete aprile 2020 TERESINA CEFIS re di Antonella, Manuela,
È mancato all'affetto dei accanto a Lui in o gni mo­ Sarai la nostJ-a stella.
dalle grandi sfide" perché Lucia, Emanuela. I tuoi nipoti JENNI­
lo accolga un nugolo di Partecipano al lutto: suoi cari mento. Era un uomo che ved. ZAPPETTI
Con affetto. FER,BRIAN e STEFANO.
Il Vescovo di Bergamo, Angeli con gli occhi splen­ cercava la giustizia nelle ROBERTO, NICOLET­
- Carlo, Valentu1a, Marco, cose di tutti i giorni e la
dianni94 Pradalunga, 11 aprile
Mons. FRANCESCO BE­ denti dei suoi ban1bini ne­ Giulia TA, CRISTINA, DOME­ 2020
SCHI, il Vicario Generale ri. verità e la sincerità nel Con grande dolore ne N I C O , R O S S E LLA,
I tuoi CONDISCEPOLI - Bruno, Carmen, Andrea, cuore delle persone. danno iftriste annuncio il
Mons. DAVIDE PELUC­ Giuseppe GIAMPIERO e rispettive
CHI con tutto il presbite­ di VETTA 72 con Mons. Beati gli afflitti figlio ALBERTO co n fanùglie. LUIGI, CAROLINA,
RAFFAELLO MARTI­ - Sorella Rosa, Bepi 11ipoti NORMA e le adorate nipo­ EMANUELA, ROBERTA
rio diocesano annunciano perché saranno con­ Almenno San Bartolo­
la morte in Cristo del sa­ NELLI e Mons. LUIGI e pronipoti solatl bealo chi ha ti MARTA e PAOIA meo, 14 aprile 2020 e fruniglie sono vicini a
BONAZZI. - Vicini nel dolore famiglia fame e sete della giu­ Si ringrazia il Dott. Maz­ Margherita e fanùliari per
cerdote zoleni per le premurose
Bergamo,14aprile2020 Pietta stizia perché sarà sa­ la perdita del caro
Don - Renato Arnoldi e Piera cure prestate.
ziato. Ciao ELIO
con figlie e rispettive fa­ Almenno San Salvatore,
t Signore, ora Daniel tro­
FRANCESCO ORSINI
miglie 13 aprile 2020 MARCO Zanica, 14 aprile 2020
Mosso da infaticabile va Te che sei Consolazione,
- Candida, Mariarosa, Giustizia, Verità, Amore. Partecipano al lutto: Salutaci la mrunma.
spirito missionario e dalla MATTIA, CLAUDIO
È mancato all' affetto dei Ezio, Luca Signore, donagli di sen­ - Condòmini e Ammini­ La grande famiglia
generosa dedizione verso i
GUGLIELMO BUZZI stratore del Condonùnio con fruniglia. PIAZZINI, con le rispetti­
più poveri, ha speso buona suoi cari tire la dolcezza, la tenerez­ Val Brembilla, 13 aprile ve fruniglie, è vicina a Jo­
parte del suo ministero Ambrogina 2 con affetto
VITTORIO PANSERI e di anni83 za, la misericordia e la
e rimpianto 2020 landa e figli in questo triste
sacerdotale nell'amatissi­ presenza intensa del tuo momento per la perdita di
ma Costa d'Avorio, dopo famiglia sono vicuù ad An­ Ne danno il triste an­ amore.
esser stato vicario parroc­ na e tigli per la perdita del nuncio la moglie MARISA, Ciao ELIO CAROBBIO
Gli zii PESENTI GIU­
i figli PAOLO e STEFANO
Titolari e maestranze
clùale a Colere,Ponte Nos­ caro SEPPE e GABRIELLAcon della O.M.R. SRL sono vi­ Pradalunga, 14 aprile
sa e Paladina e quindi con le rispettive famiglie e DANIEL
i figli GIACOMO e SER­ cini alla mamma e ai fami­ 2020
GIANNI parenti tutti.
cappellano degli emigranti Sei stato un fratello stu­ GIO e le relative famiglie liari per la prematura
Azzano San Paolo, 14 Ringrazian10 di cuore pendo. sono vicini ad Alberto, scomparsa del caro
in Svizzera. aprile 2020 tutti coloro che ci sono I Coscritti della classe
Si era guadagnato gran­ Ti voglio tanto tanto Norma e familiari per la 1957 sono vicini alla fami­
stati vicini in questo nostro bene. scomparsa della cara MARCO
de rispetto per la sua umil­ dolore. glia in questo momento di
tà e generosità, il carattere e si stringono a loro in un dolo,-e per la perdita del
I fratelli LEIDI SAN­ Le esequie funebri Ci ritroveremo. TERESA forte abbraccio.
pratico ed essenziale, l'un­ Valbrembo, 13 aprile loro caro amato
DRO,ERNESTO,CARLO, avranno luogo in forma
2020 Almenno San Salvatore, Val Brembilla, 12 aprile
pegno costante per la pro­ ANNAe rispettive famiglie strettamente personale. 14 aprile 2020 2020 ELIO CAROBBIO
mozione della dignità Bergamo ,12 aprile2020
umana di tutti coloro che GIOVANNI CORTESI sono vicini ad Annamaria Pradalunga, 14 aprile
e tigli per la perdita del Partecipano al lutto: Cara 2020
incontrato promuovendo­ di anni 78 caro - Andrea Melocchi e fami­ DANIEL SERGIO, ALBERTO,
ne l'istruzione, la salute, il TERESINA CHIARA e PAOLA wùta­
p orteremo sempre nel
t
lavoro e la vita spirituale. Ne danno il triste an­ glia
GIANNI
cuore il tuo meraviglioso la tua discreta presenza ha mente alle ,ispettive fruni­
Sulle orme di Cristo Buon nuncio la moglie GIUSEP­ prezioso e stimato collabo­ glie si stringono alla mam­
Pastore ha annunciato la PINA; il figlio LUIGI con ratore per tre generazioni GIORGIO e PAOLO
sorriso. o
:�:�g,�j� ,�gs� ���
aff
ma e ai familiari tutti per
Parola di Dio e celebrato i BARBARA, THOMAS,SA­ TOFFANETTI sono vicini Siamo vicini a Pinuccia, la prematura scomparsa di Ci ha lasciato la nostra
MUEL e MAJA; il fratello, delle società GRISMONDI Franco e Vinicio. Ora riposa in pace. cara
Sacramenti del Risorto. e LEIDI. al dott. Paolo Buzzi per la ANGELA, NICOLET­
Dio, Padre buono e onni­ la sorella, i co�ati, le co: scomparsa del caro papà Zia LUCIA CARMINA­ MARCO
Bergamo,14aprile2020 TI e famiglie. TA, GIOVANNI, TIZIA­ e pongono loro le più sen­
potente, gli conceda ora di [\tte, 1 mpotJ e parentJ GUGLIELMO Ponte San Pietro, 14 NA, ANTONIO, MARCO,
partecipare alla Pasqua GIORGIO, SOFIA, SIL­ tite condoglianze.
Le esequie si celebre­ Bergamo,14aprile2020 aprile 2020 VIA e ALESSANDRO. Val Brembilla, 12 aprile
eterna nella sua dimora di ranno in forma privata nel Il GRUPPO FOTOA­ 2020
luce e di pace. cimitero di Entratico mer­ MATORI è vicino a Simo­ Almenno San Salvatore,
Bergamo, 14aprile 2020 coledl 15 aprile alle ore 11. nettaeSandroperla scom­ Tutto il Personale di 14 aprile 2020
VILLA SANT'APOLLO­ Zia FRANCA e fruniglia
Si ru1graziano coloro parsa di è vicina al dolore di Franco, GIULIANO, CRISTINA
che partecipano con la pre­ NIA esprime le condo­ Gli runici GIANFRAN­ e CAMILLA profonda­
Grazie GIOVANNI glianze al dott. Paolo Buzzi Purnccia e Don Vuùcio per
ghiera al nostro dolore. la perdita del caro CO, RENZO e MIRELLA, mente addolorati per il
Don Entratico, 13 aprile Azzano San Paolo, 14 per la perdita del caro papà CLAUDIO e LUIGINA, gravissimo lutto, sono vi­
2020 aprile 2020 GUGLIELMO DANIEL STEFANO e PAOLA, cini a Manuela e famiglia,
FRANCESCO CARLO e SILVIA, zio PI­
Partecipano al lutto: Bergamo, 14aprile2020 Terzo D'Isola, 14 aprile ricordand o con affetto il
Negli anni della nostra 2020 NO e LINA, ZACCARIA e caro
adolescenza ci hai insegna­ - Jole,Arcangeloefamiglia MARGHERITA, GIOR­
I Condomini e l'Ammi­ MARCO
to i veri valori della vita. nistratorede!Condominio Famiglia GHEZZI p a r ­ GIO e SANDRA, ANTO­ CAROLINA MAZZOLENI
Ti porteremo sempre GIOVANNA e CHIARA TERRAZZE Via Roma n. tecipaallutto per la perdita Dirigenti, Allenatori, NIO e ATALANTA si Alzano Lombardo, 14 ved. RIVA
nel cuore. sono vicine al dolore di del caro stringono in un affettuoso aprile 2020
43 AZZANO SAN PAOLO Atleti del GRUPPO SPOR­
CLAUDIO e NORMA Giusi e Luigi con famiglia TIVO FIORINE sono vici­ abbraccio ad Alberto, per di anni BI
prutecipano al lutto di Si­ GUGLIELMO la perdita della cara mam­
Ponte Nossa, 14 aprile per la morte del caro monetta per la scomparsa ni a Don Vinicio per la
2020 Bergamo,14aprile2020 ma Non ci sono addii per Ne danno il triste ru1-
GIANNI del padre prematura scomparsa del nol ovunque tu sia, nuncio i figli ERNESTO
Bergan10,14aprile2020 sig. caro fratello TERESINA sarai sempre nel no­ con GIUSEPPINA e ROC­
I Condomitù del CON­ Una pruticolru-e vicinan­ stro cuore. CO co n MICHELA, i nipo­
Sei stato per noi un GIOVANNI PANSERI DOMINIO DONIZETTI DANIEL za a Norn1a, Marta e Paola. ti VALENTINA con GIU­
Ciao
testimone credibile del Il GRUPPO ALPINI DI Azzano San Paolo, 14 di BERGAMO con profon­ Fiorine,14 aprile 2020 Almenno San Salvatore, SEPPE, MARIANGELA,
Vangelo. ENTRATICO ricorda il aprile 2020 do cordo glio partecipano 13 aprile 2020 MARCO NICOLÒ e DANIELE, il
Ci hai insegnato a custo­ suo Consigliere e con pro­ al dolore Òella moglie Ma­ I COSCRITTI del 1965. fratello GIUSEPPE con
dire l'essenziale, a ricono­ fondo cordoglio partecipa risa e dei figli l>aolo e Io ho lascialo un Berbenno, 14 aprile RITA, cognati e cognate,
scere il valore della sobrie­ al dolore dei familiari per Stefano per la perdita del GIORGIO e SARA ab­ 2020 nipoti,cugini e parenti tut­
la perdita del caro MARISA e AUGUSTO caro congiunt o
mondo di dolore per
bracciano Alberto, Nornm
tà, ad avere il coraggio delle ZANFRINI e figli sono un Re[JnO di Pace. ti.
scelte. GUGLIELMO BUZZI Non p,angete la mia con Mruta e Paola per la Un particolare ringra­
GIANNI perdita della cara mamma Caro ziamento alla Dottssa Pa­
vicini ad Anna e familiari
Carissimo Entratico , 14 aprile nel loro dolore per la morte che ricorderemo con stima assenza, sono beato
Don e affetto.
e nonna trizia Bosio, alle ulfermie­
2020 del caro
in Dio e prego per voi.
MARCO re Anna, Cristina e Nadia,
Bergamo,14aprile2020 Zia ALBA, zio ANGELO TERESINA
ci hai lasciato senza parole,
FRANCESCO GIANNI e CHIARA, MATTEO con Almenno San Salvatore, e al Policlinico San Pietro
con gratitudine ti affi­ Famiglia TESTA PIE­ quelle parole che per noi per le pazienti ed amore­
Madone,14 aprile 2020 SABRINA, AGNESE e 14 aprile 2020 sono state il tuo esem1;>io voli cu,-e prestate.
diamo all'abbraccio di Dio. RO, MÀÌUSA e figli si uni­ I fratelli CARLO, VIN­ MARCO, ricordano con af­
scono commossial dolore CENZO, BRUNO, W A L ­ di allegria e onestà, anuco La cara Carolina sarà
DANIELE con RENA­ fetto il caro
TA, EZIO con DANIELA, di Giusy e Luigi per la TER, la cognata ANNA con LEONARDO e fruniglia sincero e generoso, hai accolta nel Cimitero di
perdita del caro ROSA OLMI e figli si rispettive famiglie sono vi­ sono vicini a Paola e ai suoi donato amore alla nostra Burligo alla presenza dei
FAUSTO con ANNAMA­ stringono in un forte ab­ DANIEL
cini a Marisa, Paolo e Ste­ fruniliari per la perdita del­ soli famigliari stretti.
e si stringono al dolore del
vita.
RIA, PIETRO con ANNA, GIOVANNI braccio alla fan1iglia per la fano per la perdita del la cara nonna I tuoi Amici ti salutano Valbrembo - Burligo, 10
PIETRO con ANTONEL­ ric ordandone la preziosa perdita del caro carissimo fratello Franco,di Pinuccia rubandoti ancora un altro aprile 2020
LA, ROBERTO con MI­ amicizia. e Don Vinicio. TERESINA sorriso.
RIAM. Entratico, 14 aprile GIANNI GUGLIELMO Ponte San Pietro, 14 Torre Boldone,14 aprile Berbenno, 14 aprile
Paladina, 14 aprile 2020 2020 Bergamo,14 aprile2020 Dalmine, 14aprile 2020 aprile 2020 2020 2020
Continua a pagina 34
Hinterland 31
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

Buonispesa Sorpreso Si ribalta


al parco, fugge con l'auto
a85 famig1ie Inseguimento mentre va
tra i palazzi alavorare
«C'è grande Yalbrembo

bisogno»
- Stava andando a lavo­
rare al salumificio Beretta di
Trezzo d'Adda, quando è finito
contro il new jersey di cemento
in vicolo Arca Vuota a Valbrem­
bo, all'altezza del cantiere per la
Piazza Bolognini deserta ieri a Seriate, nel centro storico FOTO COLLEONI variante della provinciale Villa

Seriate. Primi aiuti dal Comune


d'Almè-Dalmine. C. R, 26 anni
residente adAirasca nel Torine­

per 28.850 euro. Prosegue anche


se ma domiciliato ad Almè, si è
ribaltato ed è rimasto incastrato
Una fase dell'inseguimento
la raccolta di generi alimentari
nell'abitacolo. L'incidente ieri
alle 4,40. Sulla provinciale sono
Gorle stati inviati i vigili del fuoco del
distaccamento di Dalmine con
EMANUELE CASALI no dei Sapori, Lidi, Eurospin, - Domenica di Pasqua un'autopompa serbatoio e i col­
- «In questi giorni così Prix, Iper.Gli esercizi sono stati movimentataaGorle.La polizia leghi della centrale di Bergamo
particolari ci è sembrato un bel selezionati fra quelli presenti locale, intorno alle 17,30, ha sor­ con un fuoristrada. I pompieri
gesto decidere un primo lo tto sul territorio per limitare gli preso P.A, un42enne diSeriate, hanno liberato il conducente
di domande e assegnare buoni spostamenti. all'interno del parco pubblico di consegnandolo ai soccorritori
spesa alle famiglie seriatesi me­ L'operazione si è resa possi­ via Roma, chiuso in seguito alle del 118. Le condizioni del
no abbienti». L'assessore alle bile perché il Comune di Seria­ disposizioni del Governo. L'uo­ 26enne sono serie, ma non è in
Politiche sociali, Gabriele Cor­ te è assegnatario da parte del mo si stava godendo la giornata pericolo di vita: ha riportato un
tesi, annuncia così l'erogazione Dipartimento di Protezione Ci­ di sole su una panchina. Non ap­ trauma cranico e toracico ed è
di buoni spesa per l'importo vile nell'ambito della solidarie­ pena ha notato la pattuglia è stato trasportato in elisoccorso
complessivo di 28.850 euro che tà alimentare di 134.580 euro. scappato. Ha attraversato di al Niguarda. Per i rilievi dell'in­
sono una prima assegnazione La Giunta Comunale, in seduta corsa quattro - cinque giardini cidente è intervenuta la polizia
da parte dei Servizi sociali. telematica, ha deciso di desti­ Nessuno neppure in via Italia e lungo il ponte sul fiume Serio di condomini tra via Roma e via stradale.
Ottantacinque le famiglie nare 121.125 euro alla famiglie Gran Sasso. I residenti hanno RemoTralna
che hanno ricevuto buoni spesa in bisogno, e 13.455 al terzo set­ le lo stanziamento sopperisce sta in emergenza Covid 19 è pensato si trattasse di un ladro e
da 25 euro cadauno per un tota­ tore, owero a Caritas o associa­ in minima parte». Può avere ac­ quella di poter ricevere farma­ hanno dato l'allarme al 112. In
le massimo di 525 euro (21 buo­ zioni che consegnano alimenti cesso ai buoni spesa chi sia in ci, spesa, pasti e assistenza a do­ molti hanno tentato di farlo de­
ni, almeno 6 componenti in fa­ a domicilio. Spiega Cortesi: condizione di licenziamento, micilio, chiamando la Bottega sistere. Qualcuno con le urla,
miglia) e un minimo di 150 euro «Con l'avviso emesso dal Co­ mobilità, cassa integrazione, ri­ della Domiciliarità dalle 9 alle qualcun altro ha cercato di af­
(6 buoni, un solo componente mune il 6 aprile c'è stata una fi­ duzione orario di lavoro; cessa­ 16 ai numeri 035/0600195 o frontarlo con un bastone. L'in­
in famiglia) utilizzabili entro il brillazione di domande presen­ zione o riduzione di attività 035/0900001. È in corso l'ini­ seguimento è durato una venti­
22 maggio 2020. I buoni si pos­ tate per via telematica, e anche professionale; disoccupazione; ziativa di Comune e Parroc­ na di minuti e alla fine gli agenti
sono spendere nei negozi di ge­ chi segnalava difficoltà nella malattia grave o decesso di un chia, «aiutiAMO Seriate» con lo hanno bloccato affidandolo
neri alimentari iscritti all'appo­ compilazione ha potuto inol­ componente del nucleo fami­ raccolta di generi alimentari in poi ai carabinieri di Alzano. Ol­
sito albo comunale predisposto trare la domanda perché sono gliare; incremento di spese per contenitori all'esterno dei ne­ tre alla sanzione per inottempe­
dai Servizi sociali accogliendo arrivati a domicilio i nostri vo­ farmaci e interventi socio assi­ gozi e successiva consegna al ranzaaldecreto, nonsisa ancora
la domanda di disponibilità al lontari che li hanno supportati. stenziali; aver 65 con la sola domicilio di famiglie bisogno- se siano scattati prowedimenti
servizio. Ne fanno parte La Si è evidenziato uno spaccato di pensione minima. se. nei confronti del 42enne.
Cantinetta sul Serio, Arcobale- enorme bisogno sociale al qua- Altra iniziativa creata appo- ClRIPRODUZIONE RISERVATA Mo.Ar. L'auto ribaltata a Valbrembo

BARRIERE DI PROTEZIONE su misura per NEGOZI e UFFICI www.bdexpo.it/BD-Shop

Ecco una soluzione pratica e veloce da posizionare davanti a banconi, scaffali, casse o altro
a protezione del vostro personale e dei vostri clienti.
La struttura è auto-portante con elementi ad incastro, ed è componibile per svilupparsi per
la lunghezza desiderata formando angoli laddove necessario.
E' possibile adottare soluzioni diverse, personalizzate secondo le vostre esigenze.

Per INFORMAZIONI invia una mail a info@bdexpo.it o chiama lo 035 618145.

Usufruisce del credito


d'imposta del 50%

Consegna e installazione
gratuita per Bergamo e
Provincia.

Exhibition sol utions


#arrendersi_mai EIDEXPO
32 L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

[t1 CHICERCACASA www.chicercacasa.it

BERGAMO Trilocale, Bergamo, via BERGAMO Quadrilocale, Boccaleone BERGAMO Appartamento, Via xx BREMBATE DI SOPRA Apparta·
VENDITA carducci, signorile palarnna ampio signorile palazzina di tre piani, am­ settembre signorile mmobile uso uf· VENDITA mento, Prossima realizzazione, ap·
RESIDENZIALE trilocale di 115mq da ristrutturare pio parcheggio interno, termoauto­ ficio,composto da ampio in- RESIDENZIALE parlamento in classe a con possibi­
con balcone, box e cantina. Possibi­ nomo, aria condizionata, ingresso, gresso,quattro locali.un servi- lità di personalizzare gli interni,
BERGAMO lità di ricavare la 3° camera e 2° box. salone con camino, cucina abitabile, zio,possibilita' cambiando la PROVINCIA soluzione con giardino privato o ter·
Affare € 135.000.cl. D-98,96 kwh/ tre camere, due bagni, terrazzi. - destinazione d'uso.di ricavare un razza vivibile. Chiama senza impe­
BERGAMO Monolocale, A redona mqa - € 135.000 - CI.En. D (9896 € 179.000 - CI.En. E (11 I kWh/mq) ampio trilocale.riscaldamento auto­ ALBINO Trilocale, Comenduno. In gno per visionare il progetto ·
alta, zona don orione, ampio mono­ kWh/mq) - Brigatti Immobiliare, Tel. - Case del Parco, Tel. 035.225888 nomo. - € 320.000 - CI.En. F (172.2 palazzina di 4 unità, senza spese € 150.000 · CI.En. A1 · ESSEVI IM·
locale piano alto con terrazzino af­ 035.4284758 kWh/mq) . RS di Ranucci, Tel. condominiali. Vista panoramica. Ri­ MOBILI, Tel. + 39.035636327
facciato sul verde. Zona giorno/ BERGAMO Quadrilocale, Zona uni­ 392.8352948 strutturato internamente. Parquet.
notte con angolo cottura e pranzo, BERGAMO Trilocale, Bellissimo ap­ versitaria in palazzo d'epoca stile li­ Doppia cantina, 2 posti auto e area BRUSAPORTO Villa, Signorile conte­
ingresso arredabile e comodo bagno partamento trilocale completamente berty, appartamento di mq 120 po­ BERGAMO Attico, Conca fiorita lumi· esclusiva. Possibilità box. lnfo. sto di residenze di pregio, nuovo tri/
con vasca. Grande box - € 78.000 - ristrutturato, arredamento su mi­ sto al secondo piano con ascensore, nosa nuova mansarda classe a di 3938003377 - € 158.000 - CI.En. F quadrilocale doppi servizi 130 mq
CI.En. D (100.84 kWh/mq) - ETHI­ sura compreso nel prezzo, ingresso, collocato all'interno rispetto alla mq.90 circondata da verde, ter­ (175 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, su 2 livelli: ampia zona giorno
CASA, Tel. 035.217800 salone, cucina abitabile, due camere, strada di via g.b Moroni. moautonoma, . ingresso, salone, Tel. 035.251436 aperta, terrazze vivibili, favolosa
bagno, balcone. - € 139.000 - CI.En. € 215.000 - CI.En. G (175 kWh/mq) zona cucina, 2 camere da letto, mansarda. Box doppio, cantina.
BERGAMO Bilocale, Via bro­ E (111 kWh/mq) - Case del Parco. - Valdani , Tel. 339.6877365 grande bagno, box singolo. - ALMENNO SAN BARTOLOMEO Trilo­ Bello 111 - E 240.000 - CI.En. B (39
seta,zona parco diaz,bilocale ristrut­ Tel. 035.225888 € 170.000 - CI.En. A (2296 kWh/mq) cale, Trilocale in villa con ingresso kWh/mq) - Leader Immobiliare, Tel.
turato.secondo ed ultimo piano con­ BERGAMO Quadrilocale, Quadrilo­ · Area lmm., Tel. 035.221206 indipendente, giardino privato di 035.4520330
dominio interno riparato dal BERGAMO Trilocale, Posto al terzo cale su due livelli in piccolo edificio 100 mq e box doppio. Classe b ·
traffico.ingresso, soggiorno, cucina piano servito da ascensore. Sog­ bifamiliare. Soggiorno con cucina BERGAMO Attico, Via negrisoli, ul­ € 165.000 - CI.En. B (52.56 kWh/mq) CAROBBIO DEGLI ANGELI Trilocale,
aperta, ampia camera matrimoniale, giorno, cucina abitabile, disimpegno abitabile, bagno, tre camere e bagno timo piano mq. 80 in ottimo stato · ESSEVI IMMOBILI, Tel. Grazioso contesto pedecollinare, tri­
un servizio.autonomo - € 93.000 - notte, due camere doppie e bagno. padronale. Compreso nel prezzo box con ingresso cucina abitabile due ca­ + 39.035636327 locale triplo affaccio: accogliente
CI.En. F (172.8 kWh/mq) - RS di Ra­ Cantina inclusa nel prezzo. Possibi­ singolo di 20 mq -€ 235.000-CI.En. mere termo
da letto doppi servizi balcone
autonomo tapparelle elettri­
soggiorno, cucina abitabile, porti­
B (40.56 kWh/mq) - Studio Casa Ber­ che terrazza ALMENNO SAN BARTOLOMEO Villa cato vivibile e splendido giardino
nucci, Tel. 392.8352948 lità acquisto box nello stabile a € di mq 42 cantina e box. bifamiliare, Porzione bifamiliare in
20.000. € 145.000 CI.En. F gamo, Tel. 339.-6035535 Taverna con camino, box doppio. Ot­
BERGAMO Bilocale, Recente signo­ - € 200.000 - CI.En. E (145 kWh/mq) classe a3. Design moderno con l'im­ time finiture interne.· € 179.000·
(168.54 kWh/mq) - Studio Casa Ber­ BERGAMO Quadrilocale, Malpen­ - Anna Belloni, Tel. 035.224104 piego di materiali ultima genera­
rile bilocale triplo affaccio: acco­ gamo, Tel. 339. -6035535 CI.En. F (197 49 kWh/mq) - Leader
gliente ampia zona giorno con cu­ sata, 7° e ultimo piano, ampio e lu­ Attico. L'appartamento si zione, finiture, impianti di alta qua­ Immobiliare, Tel. 035.4520330
cina riservata, balcone coperto. BERGAMO Trilocale, In zona borgo minoso con terrazzo coperto lungo BERGAMO
sviluppa su due livelli a quarto e lità. Possibilità personalizzare
santa caterina, in signorile palazzina tutto il perimetro. Cucina separata quinto l'interno (intervenendo in tempi CASTIONE DELLA PRESOLANA Villa,
Posto auto, 2 grandi cantine. Ottime (ed ultimo) piano, servito da Recente villa singola dalla struttura
finiture interne. Da vedere, chiama con ascensore, ottimo trilocale di ol­ con dispensa, 2 bagni, 3 camere ascensore. Soggiorno, cucina abita­ utili). ·€ 355.000 ·CI.En. A3 - Patelli
tre 80 mq in fase di ristrutturazione grandi, ripostiglio. Cantina, box dop­ bile, due camere e servizi. Compreso Immobiliare, Tel. 035.251436 mossa: ampi ambienti luminosi, par·
adesso! - € 119.000 - CI.En. B (52.1 pio. lnfo. Rota - E 250.000 - CI.En. G nel prezzo box singolo nel palazzo. ticolare soffitto doppia altezza,
kWh/mq) - Leader Immobiliare. Tel. completa. Possibilità scelta dei ma­ ALMENNO SAN SALVATORE Bilo­ mansarda e bellissima taverna a
035.4520330 teriali di finitura in fase iniziale - (250 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, - € 200.000 - CI.En. F (179.23 kWh(
Tel. 035.251436 cale, Centralissimo, completamente giorno Autorimessa per 6 auto. Fi­
€ 168.000 ETHICASA, Tel. mq) - Studio Casa Bergamo, Te . arredato' ingresso, soggiorno cucina nemente rifinita e arredata.
BERGAMO Bilocale, Via moroni - cal­ 035.217800 339.-6035535
BERGAMO Quadrilocale, Via cre­ a vista, disimpegno notte, grande € 358.000 · CI.En. E (179 kWh/mq)
vetti. Black friday - 10,00. Da piano scenzi condominio signorile piano BERGAMO Attico, Immerso nel bagno con doccia, camera matrimo­
terra con giardino a ultimo piano con BERGAMO Trilocale, Redona posi­ · Leader Immobiliare, Tel.
ampio terrazzo, anche con cucina se­ zione servitissima, signorile palazzo alto completamente ristrutturato in­ verde nuovo in quadrifamiliare at· niale con balcone panoramico, can­ 035.4520330
parata tutti dotati di terrazzo vivi­ servito ascensore, luminoso trilocale gresso salone cucina abitabile tre tico con solarium sovrastante com· tina, box. Riscaldato a pavimento -
camere da letto due bagni finestrati posto da ingresso soggiorno cottura € 98.000 · CI.En. C (85 kWh/mq) · CLUSONE Monolocale, In posizione
bile accessibile dal soggiorno. - in completa ristrutturazione totale. i strategica frazione ponte selva, pro­
la consegna e' imminente, possibi­ tre terrazze box cantina ottime li· disimpegno due camere da letto ba- Patelli Immobiliare, Tel.
€ 120.000 - CI.En. A (31 kWh/mq) - bero aprile 2021 ·€ 260.000 ·CI.En. 035.251436 poniamo monolocale in soluzione
Impresa Edile VIGANI, Tel. lita· personalizzare alcuni materiali. o terrazze scelta finiture interne unica con bagno posto al primo
035.239710 - € 168.000 - CI.En. G (175 kWh/mq) F (186.11 kWh/mq) - SEGNINl&CO, wOX doppio) - € 265.000 - CI.En. A ALMÈ Villa, Posizione centralissima,
Tel. 035.210822 75 kWh/mq) - SEGNINl&CO, Tel. piano.info@g3e.it www.studio
- Case del Parco, Tel. 035.225888 due ville singole d'epoca circondate casa.il - E 19.900 - CI.En. G (250
BERGAMO Bilocale, Bergamo, lumi­ BERGAMO Quadrilocale, Doppi ser­ 035.210822 da giardino oltre a terreno edifica­
noso piano alto, appartamento rivi­ BERGAMO Trilocale, Via mazzini,lu­ kWh/mq) G3A SRL, Tel.
minoso e �anoramico trilocale di vizi conca fiorita signorile condomi­ BERGAMO Attico, Poste cen­ bile pianeggiante e servito. Da € 339.6035535
sto da architetto, rifinito ottimi ma­ nio ingresso ampio salone cucina trali.vendiamo la sola nuda pro­ 230.000 - € 350.000 - ESSEVI IM­
teriali termoautonomo, ingresso, 105mq, 4 piano,parzialmente da MOBILI, Tel. + 39.035636327 CURNO Bilocale, In villetta solo tre
riattare.cantina.posti auto condomi­ abitabile box cantina e tre terrazze prieta' di favoloso attico c.a108 mq
ampio salone con cucina a vista ter­ ottime finiture interne parquette in più terrazza c.a.70mq in ottimo con­ unita', luminoso, angolare, inserito
razzo. da non perdere. - E 129.000 niali e possibilità 2 box singoli AZZANO SAN PAOLO Trilocale, Po­ posizione tranquilla composto da:
ampi(€ 20.000 ciascuno).€ tutti i locali serramenti vetri doppi testo.ascensore.cantina e 1 posto sizione centrale. in piccola palaz­
- CI.En. E (212 kWh/mq) - Case del pvc - € 260.000 - CI.En. F (186.11 auto.ottimo investimentol€ soggiorno con cucina a vista, una ca­
Parco, Tel. 035.225888 179.000-cl.g-186,94 kwh/mqa - zina, ultimo pian� ampio, soggiorno, mera matrimoniale, ampio bagno fi­
€ 179.000 - CI.En. G (250 kWh/mq) kWh/mq) SEGNINl&CO. Tel. 292.000 cl.e-185,96 kwh/mqa - cucina abitabile, uue camere, bagno,
035.210822 € 292.000 - CI.En. E (185 96 kWh/ nestrato,. Scelta box. · E 99.000 ·
BERGAMO Bilocale, Redona zona Brigatti Immobiliare, Tel. balcone, cantina, box. Autonomo. CI.En. C (213 kWh/mq) · Case del
servitissima, nuovissimo bilocale, 035.4284758 mq) - Brigatti Immobiliare, Tel. Rif. 4640. www.mangili.it -
BERGAMO Quadrilocale, Apparta· 035.4284758 Parco, Tel. 035.225888
termoautonomo. Disposto due li­ mento di circa 120 mq nelle imme· € 123.000 - CI.En. G (250 kWh/mq)
velli, ampia metratura, ottimo inve­ BERGAMO Trilocale, Trilocale via le­ -Agenzia MANGILI, Tel. 035.570244 DALMINE Trilocale, In recente com·
gionari in polonia ultimo piano, diate vicinanze di piazza s. Anna. BERGAMO Attico, Via s.bernar plesso, luminoso trilocale posto a
stimento, arredamento compreso. Posto a terzo piano. ingresso, sog­ dino,zona palazzo del ghiaccio.re·
Scelta box. - E 129.000 - CI.En. c mq 105 in buono stato con ingresso, giorno, cucina separata, tre camere cente attico di circa 160 mq.sesto AZZANO SAN PAOLO Trilocale, Con­ piano primo con soggiorno/cottura,
(175 kWh/mq) - Case del Parco, Tel. soggiorno, cucina abitabile, due am­ da letto e doppi servizi. Box incluso piano.ampie terrazze,pavimenti in fine bergamo, tranquillo, strada a disimpegno, due camere, bagno, due
035.225888 pie camere da letto, disimpegno, ba­ nel prezzo. - E 270.000 - CI.En. E cotto antico e parquet.riscaldamento fondo chiuso, in palazzina, stupendo balconi: cantina e doppio box a
gno, balcone vista panoramica e so­ (113.45 kWh/mq) - Studio Casa Ber­ e raffrescamento pavimento.box attico con travi a vrsta, soggiorno piano interrato. Da non perdere! ·
BERGAMO Bilocale, S. Antonio, quar­ laio. - € 180.000 - CI.En. F (140 66 con camino, cottura, 2 camere, 2 ba· € 129.000 - CI.En. E (140 kWh/mq)
tiere di valtesse, recente costru­ gamo, Tel. 339.-6035535 doppio.due cantine - Trait. Ris. -
kWh/mq) Anna Belloni, Tel. CI.En. C (123 93 kWh/mq) - RS di Ra­ gni, terrazze, box doppio. Rif. 4662. - ESSEVI IMMOBILI, Tel.
zione, ingresso, soggiorno, angolo 035.224104 BERGAMO Quadrilocale, Stadio, in nucci, Tel. 392.8352948 www.mangili.it - € 187.000 - CI.En. + 39.035636327
cottura, camera, bagno, giardino pri­ piccolo condominio. ampio, ultimo F (198 kWh/mq) - Agenzia MANGILI,
BERGAMO Trilocale. Via nullo primo DALMINE Trilocale, Via buttaro
vato, box singolo. Ottime finiture.
piano appartamento da ristrutturare piano panoramico con vista mare­ BERGAMO Box, Via corridoni, box Tel. 035.570244
2°piano mq 145,termoautonomo: in·
Rif. 4659. Www.mangili.il
mq. 110 ingresso cucina abitabile sana, salone con pranzo e camino, auto posto singolo · dOPP.iO · triplo AZZANO SAN PAOLO Rustico, Im­ gresso,cucina,grande soggiorno,3
€ 129.000 - CI.En. B (60 kWh/mq) -
salone, due camere bagno due bal­ cucina, 2 camere, 2 bagni, balconi + - € 20.000 - Impresa Edile VIGANI, perdibile occasione' adiacenze cen­ letto,2 bagni, balcone, terrazza abi­
Agenzia MANGILI, Tel. 035.570244
coni cantina box. In fase di ristrut­ mansarda, cantina, box. Rif. 4527. Tel. 035.239710 tro storico. ampio fabbricato rurale tabile, cantina e box. - E 189.000 -
BERGAMO Bilocale, Laterale borgo turazione si possono ricavare doppi www.mangili.it - € 275.000 - CI.En. BERGAMO Box, Via g. B. Rota, box completamente da ristrutturare con CI.En. D (88 kWh/mq) - Area lmm.,
palazzo, zona piazza s. Anna, 1° servizi - € 195.000 - CI.En. F (140 66 G (586 26 kWh/mq) - Agenzia MAN­ auto posto singolo - doppio - triplo grande corte privata. Ariosa vista Tel. 035.221206
piano ristrutturato mq. 85: ingresso, kWh/mq) Anna Belloni, Tel. GILI, Tel. 035.570244 - € 20.000 - Impresa Edile VIGANI, aperta, ottima esposizione. Ideale
cucina ,soggiorno, disimpegno, ca­ Tel. 035.239710 imprese edili. · € 99.000 · CI.En. GORLE Quadrilocale, Quartiere baio
035.224104 BERGAMO Quadrilocale, Via locatelli
mera da letto, 2 bagni. - € 155.000 bassa, in signorile stabile con servi· BERGAMO Loft, Centrale di 150 mq Esente · Leader Immobiliare, Tel. composto da ingresso salone doppio
- CI.En. F (133 01 kWh/mq) - Area BERGAMO Trilocale, Trilocale al zio di portineria, 3 piano di mq.mq su due livelli ampia metratura com· 035.4520330 cucina abitabile terrazza vivibile di­
primo piano: ingresso, cucina, sog­ simpegno notte tre camere da letto
°
lmm., Tel. 035.221206 175 da ristrutturare, doppi. Servizi, posto da ingresso salone cucina tre AZZANO SAN PAOLO Villa, Splen· due bagni finestrati box ampio e
giorno, 2 camera da letto, bagno, 2 balconi, cantina. Posto auto di diritto camere da letto due bagni lavande­
BERGAMO Bilocale, Via pignolo balconi, cantina - € 200.000 - CI.En. dida villa completamente ristruttu­ cantina completamente ristrutturato
alta.vicinanze porta s. Agostino e I' G (254.1 kWh/mq) - Area lmm.. Tel. condominiale - € 390.000 - CI.En. G ria box ampio cantina riscaldamento rata composta da ingresso salone autonomo - € 300.000 - CI.En. E
accademia carrara,bilocale in conte­ (290.55 kWh/mq) · Area lmm.. Tel. a pavimento finiture di pregio - cucina pranzo 3 camere da letto due (120 44 kWh/mq) · SEGNINl&CO, Tel.
035.221206 035.221206 € 355.000 - CI.En. D (172 kWh/mq)
sto d' epoca.soggiorno con cucina a bagni taverna lavanderia box dop­ 035.210822
vista.servizio, camera matrimoniale BERGAMO Trilocale, San colomba no, BERGAMO Quadrilocale, Via pa­
- SEGNINl&CO, Tel. 035.210822 pio ampio giardino circostante
in posizione residenziale, in piccolo pronta da abitare · € 290.000 · GORLE Quadrilocale, Appartamento
con cabina armadio.balcone ed una glia,panoramico quadrilocale BERGAMO Villa, Valtesse, ai piedi di recentissima costruzione posto al
cantina - € 210.000 - CI.En. c (86.8 condominio, recente, ingresso, sog­ c.a.150mq oltre terrazzi posto all'ul­ della collina della maresana, posi­ CI.En. E (119.32 kWh/mq) SE­
kWh/mq) RS di Ranucci, Tel. giorno, cottura, 2 camere, 2 bagni, GNINl&CO, Tel. 035.210822 piano terra, di testa, composto da
timo piano.elegantemente ristruttu· zione residenziale, in strada a fondo soggiorno, cucina abitabile, tre ca·
392.8352948 balcone, giardino privato, box. Rif. rato da architetto.ampio box sin· chiuso, ampia villa singola da ri­
4653. Www mangili.it - E 215.000 - AZZANO SAN PAOLO Villa a schiera, mere, due bagni, ampio giardino con
golo, un p.auto interno e cantina.€ strutturare, 4 livelli. giardino pri· Villa di testa con giardino su tre lati zona barbecue, cantrna e box dop­
BERGAMO Trilocale, Acquisto urgen­ CI.En. B (60 kWh/mq) - Agenzia vato. Rif. 4670. www.mangili.1t ·
temente borgo palazzo boccaleone 580.000 cl.f163,88kwh/mqa e portico salone cucina 4 camere pio. - € 330.000 - CI.En. c (74.57
MANGILI, Tel. 035.570244 € 580.000 · CI.En. F (163.88 kWh/ € 395.000 - CI.En. G (250 kWh/mq)
celadina santa caterina redona ap­ letto due bagni taverna camino abi­ kWh/mq) - EquipeSolutions, Tel.
partamento in vendita con 3-4 locali BERGAMO Trilocale, Bergamo lo­ mq) Brigatti Immobiliare, Tel. · Agenzia MANGILI, Tel. 035.570244 tabile box triplo ottime finiture 035.2191.22
cucina servizi purché in buone con­ reto.trilocale ultimo piano.condomi­ 035.4284758 BERGAMO Villa, Valtesse/valverde, 337-445253 - € 290.000 - CI.En. D
nio signorile anni 70,soggiorno do­ (119.32 kWh/mq) · SEGNINl&CO, Tel. GRASSOBBIO Trilocale, Immerso nel
dizioni libero entro fine ·20 paga­ BERGAMO Quadrilocale, V.le papa a due passi da città alta ed a 5 mi­ verde, nuovo trilocale dO P.Pi servizi,
meni contanti - € 1 - CI.En. Esente - tato anche di stufa a pellet,due giovanni,termo-autonomo, 4° e ul­ nuti dalla pista ciclabile, immersa 035.210822
camere,ldoppi servizi.terrazzo con 100 mq: porticato vivibile, grande
GEOCASA. Tel. 035.401280 timo piano di bellissimo palazzo nel verde, stupenda villa singola, 3 BAGNATICA Quadrilocale, Apparta­ giardino circostante. Taverna di 70
vista aperta su i colli di citta· d'epoca. Ascensore. Ristrutturato re· livelli, circondata da 2500 mq. Di mento in villetta con ingresso indi­ mq. Box doppio. Scelta finiture si­
BERGAMO Trilocale, Valtesse, via alta.box e cantina. - € 220.000 - centemente. Luminoso e ben distri­ parco privato. Rif 4539 www.man
crescenzi, piano rialzato: soggiorno CI.En. F (170 kWh/mq) - RS di Ra­ pendente. Soggiorno con camino, cu­ gnorili. Prezzo introvabile. Chiama
buito. 2 balconi. Parquet. lnfo. gili.it · € 950.000 · CI.En. G (250 cina separata, camera matrimoniale adesso r· € 220.000· CI.En. A (28
angolo cottura camera matrimo­ nucci, Tel. 392.8352948 3938003377 · € 790.000 - Patelli kWh/mq) - Agenzia MANGILI, Tel. e due camere con due bagni. Due
niale, camera singola, bagno, bal­ 035.570244 kWh/mq) - Leader Immobiliare, Tel.
BERGAMO Trilocale, Valverde nuovo Immobiliare, Tel. 035.251436 terrazzi. Taverna con cottura e ba­ 035.4520330
cone. - € 700 - CI.En. G (251.21 kWh/ BERGAMO Villa trifamiliare, Unità gno. Box doppio. - E 280.000 - CI.En.
mq) - Area lmm., Tel. 035.221206 signorile in villetta di 4 unita' ven­ BERGAMO Plurilocale, Astino, ap­ GRASSOBBIO Quadrilocale, Imperdi­
diamo piano terra con ampio giar­ partamento in villa con ingressi in­ abitativa indipendente cielo terra di E (118.3 kWh/mq)- EquipeSolutions,
Tel. 035.21.91.22 bile nuovo quadrilocale doppi ser­
BERGAMO Trilocale, Quartiere f1- dino ingresso soggiorno cottura di­ dipendenti disposto su 2 livelli: p.1° mq 240 con giardino privato pian­ vizi 140mq: luminosa zona giorno
nardi, in villa di soli 4 appartamenti, simpegno due camere da letto due e.a. 95mq + p. Terra taverna c.a.72 tumato, immersa nell'oasi verde e di BONATE SOPRA Trilocale, Diretta· valorizzata da soffitto doppia al·
signorile ultimo piano termoauto­ ba ni scelta finiture intern (box dop­ mq + cortile 280mq con box doppio tranquillità nella zona collinare di mente dal costruttore, senza media­ tezza, 3/4 camere da letto, balcone,
nomo: ingresso, salone, cucina abi­ pio� - € 245.000 - CI.En. B (175 kWh/ 1
.no condominio € 295.000.c g- monterosso in residence privato.
zioni nuovo trilocale in villa a piano panoramica terrazza vivibile. Box
tabile, 2 camere da letto. 2 bagni. mq - SEGNINl&CO, Tel. 035.210822 288,55 kwh/mqa - € 295.000 - Box (124
doppio · € 490.000 · CI.En. D
22 kWh/mq) - Valdani , Tel. terra con giardino.box doppio in· doppio.scelta finiture. - € 210.000 -
balconi, cantina e box. - € 1.000 - CI.En. G (288.55 kWh/mq) - Brigatti 339.6877365 eluso dal prezzo. - € 235.000 - CI.En. CI.En. Al (27 kWh/mq) - Leader Im­
Area lmm., Tel. 035.221206 BERGAMO Trilocale, Via diaz trilo­
cale ultimo piano in mini palaz­ Immobiliare, Tel. 035.4284758 A (25.44 kWh/mq) - Roncelli Group, mobiliare, Tel. 035.4520330
BERGAMO Trilocale, Sul confine con zina.ingresso, cucina separata, sog­ BERGAMO Villa a schiera, Colognola Tel. 035.620518
BERGAMO Plurilocale. Via paglia 6° MADONE Monolocale, 2° e ultimo
bergamo, nel comune di mozzo, so­ giorno con camino, due camere, un ed ultimo piano appartamento di mq villa con 215mq di giardino+ 28mq
di terrazzi. Predisposizione ascen­ BORGO DI TERZO Trilocale, In resi­ piano, mq.60 in villa di sole 3 fami­
luzione abitativa trilocale in fase di servizio, un terrazzo.doppi vetri,au­ 235; grande ingresso, doppio salone, sore. dence zona collinare, in perfette glie. Grande soggiorno con cucina a
ristrutturazione disponibile da luglio tonomo,box,spese condominiali studio, cucina, 4 camere da letto, 3 Nuovissima direttamente da
condizioni e dotato di finiture e im· vista. Spese condominiali quasi ine­
2020, in condominio servito ascen­ quasi nulle. - € 255.000 - CI.En. G bagni, balconi, box doppio. - costruttore ancora personalizzabile
- € 490.000 - CI.En. A (12 48 kWh( pianti di ultima generazione. Giar­ sistenti. Ampio bagno con doccia e
sore, 4 balconi e box. - € 95.000 - (189.49 kWh/mq) - RS di Ranucci, € 360.000 - CI.En. G (130.2 kWh/mq) mq) · Roncelli Group, Te . dino di proprietà. Box doppio, pre­ vasca, pavimento 1n parquet di ro·
CI.En. G (250 kWh/mq) - G3A SRL, Tel. 392.8352948 - Area lmm.. Tel. 035.221206 035.620518 disposizione per adibire parte dello vere. Box. - € 65.000 - CI.En. G (250
Tel. 339.6035535 spazio a taverna. ·€ 100.000 ·CI.En. kWh/mq) - Patelli Immobiliare, Tel.
BERGAMO Trilocale, Trilocale di BERGAMO Plurilocale, Bergamo BERGAMO Villa a schiera, Campa·
BERGAMO Trilocale, Piano alto, lu­ 90,57mq + 40.7mq di taverna + zona porta nuova,pentalocale circa gnola, zona tranquilla recente villa a F (203 99 kWh/mq) · Patelli Imma· 035.251436
minoso trilocale completamente fi­ !56mq di giardino. Composto da in­ 260 mq grande ingresso.soggiorno schiera indipendente in ottime con­ biliare, Tel. 035.251436 MADONE Trilocale, Trilocale a piano
nemente ristrutturato: accogliente gresso, soggiorno, cucina, 2 bagni, 2 di circa 50 mq. Cucina abitabile.sala dizioni, soggiorno, cucina, tre ca­ BRANZI Rustico, Immersa nel verde primo ed ultimo con 20mq di ter­
ampia zona giorno, balcone. Solaio. camere, ampia taverna, giardino di pranzo,dispensa,quattro camere da mere, tre bagni, giardino mq. 60; ter­ tipica baitella montana pietra a vi­ razzo. Direttamente da costruttore
Ottime finiture. Arredamento nuovo. proprietà. Box escluso dal prezzo - letto,ripostiglio,tripii servizi,possi­ razzo mq 20; taverna, box doppio. sta, prato-bosco www.studiocasa.it nuovissimo riscaldamento a pavi·
Libero subito. Chiama adessol. € 262.000 - CIEn Al (88 62 kWh/ bilita' box. - € 365.000 - CI.En. G Da vedere - € 270.000 - CI.En. E zogno@studiocasa.it · € 27.900 · mento, termoautonomo, ottime fini·
€ 105.000 - CI.En. F (124.74 kWh/ mq) Roncelli Group, Tel. (290 75 kWh/mq) · RS di Ranucci, (12306 kWh/mq) · OROMEDIA, Tel. Studio Casa Zogno, Tel. ture, ecc... - € 148.000 · CI.En. A
mq) Leader Immobiliare, Tel. 035.620518 Tel. 392.8352948 035.211888 0345-91.820 (27.5 kWh/mq) - Roncelli Group, Tel.
035.4520330 035.620518
BERGAMO Trilocale, Valtesse, in pa­ BERGAMO Appartamento, Borgo s. BERGAMO Villa bifamiliare, Piano BREMBATE DI SOPRA Quadrilocale,
BERGAMO Trilocale, Nel quartiere di lazzina, nuovi con ingressi auto­ Caterina.appartamento in tipico con­ rialzato 127 mq. Primo piano 127 Signorile palazzina di 6 unità, in MADONE Trilocale, Trilocale a piano
boccaleone trilocale abitabile subito, nomi, trilocali o quadrilocali, giar­ testo di casa da ringhiera.soggiorno mq abbinabile al sottotetto abitabile classe b, completamente ristruttu· terra di 82mq + 47mq di taverna +
al 2° piano, cucina, soggiorno, 2 ca­ dino privato o terrazza abitabile, con cucina a vista.servizio.camera di 43 mq. Da ristrutturare. Interrato rata ultimo appartamento con serra­ 175mq di giardino privato. Compo­
mere, bagno. Finemente ristruttu­ box doppio. Consegna aprile 2021. matrimoniale.locale pluriuso ideale con due cantine e ampio box. Possi­ menti in pvc e tapparelle motoriz sto da sogg1orno/cucina, 2 camere e
rato. Cantina solaio compresi nel Rif. 4642. www.mangili.it come vano studio, autonomo.aria bilità acquisto singolo apparta­ zate.scelta box, cantina e posto auto 2 bagni. Nuovissimo in classe a con
prezzo. - € 110.000 - CI.En. E (88.15 € 313.000 - CIEn A3 (12 25 kWh/ condizionata. - € 98.000 - CI.En. E mento. - E 285.000 - CI.En. G (250 privato interno - € 85.000 - CI.En. B pompa di calore, termoautonomo. -
kWh/mq) G3A SRL, Tel. mq) Agenzia MANGILI, Tel. (119.55 kWh/mq) · RS di Ranucci, kWh/mq) · Patelli Immobiliare, Tel. (56 88 kWh/mq)-ESSEVI IMMOBILI. € 207.000·CI.En. A2 (71.8 kWh/mq)
339.6035535 035.570244 Tel. 392.8352948 035.251436 Tel. + 39.035636327 - Roncelli Grouo. Tel. 035.620518
33
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRILE 2020

[t1 CHICERCACASA www.chicercacasa.it

MADONE Quadrilocale, In villa, zona PONTERANICA Quadrilocale, Con­ SORISOLE Bilocale, Sorisole, colli­ TORRE DE' ROVERI Villa, Villa sin­ BERGAMO Quadrilocale, Affittasi via FRUTTA E VERDURA Fr/18 ber­
tranquilla. Ingresso, cucina abitabile, fine petosino, posizione tranquilla, nare, in palazzina ottimamente ri­ gola con magazzino, l'abitazione è diaz appartamento non arredato mq gamo, proponiamo storica attività di
soggiorno/pranzo con balcone colle­ in piccola palazzina, ampio, ultimo strutturata nel 2006, appartamento posto a piano primo quadrilocale + 130 ingresso soggiorno cucina abi­ frutta e verdura, locale ben arre­
gato al giardino. 2 camere. balcone, piano, ingresso, soggiorno, cucina, 3 di due locali al piano terra. Termoau­ mansarda. Terrazza/solarium di 45 tabile tre camere bagno lavanderia dato, con cella frigo, incasso annuo
cameretta, ampio bagno che po­ camere, 2 bagni, balconi, cantina, tonomo con spese condominiali pra­ mq circa. Ottime finiture. Ideale per balconi vivibili cantina box€ 1.100 circa€ 170000, ideale per due per­
trebbe essere diviso in 2. Box dop­ box. Libero subito. Rif. 4682. ticamente nulle. Visita www.ethica artigiani - €440.000 - CI.En. E mensili escluse spese. Libero fine sone, cedesi causa pensione ad euro
pio -€125.000 - CI.En. G (250 kWh/ Www mangili il - €265.000 - CI.En. sabergamo.it - €55.000 - CI.En. G (185 32 kWh/mq) - ESSEVI IMMO­ giugno 2020 - €1 - CI.En. D (116 50.000. -€50.000,0 - La Meridiana,
mq) Patelli Immobiliare, Tel. E (140 kWh/mq) - Agenzia MANGILI, (223.17 kWh/mq) - ETHICASA, Tel. BILI, Tel. +39.035636327 kWh/mq) - Anna Belloni, Tel. Tel. 338.3928266
035.251436 Tel. 035.570244 035.217800 035.224104
TREVIOLO Quadrilocale, Elegante GARAGE - AUTOSILOS - PARCHEG­
MAPELLO Appartamento, Quadrilo­ PONTERANICA Quadrilocale, Im­ SORISOLE Trilocale, In piccola palaz­ villa quadrifamiliare, riservato qua­ BERGAMO Plurilocale, Bergamo GIO Borgo palazzo, a 600 mt da
cale zona centrale ben tenuto com­ merso nel verde, piccola palazzina, zina. trilocale completamente ri­ drilocale doppi servizi 119 mq. + ta­ viale vittorio emanuele in palazzo piazza sant'anna, via piatti ven­
posto da ingresso cucina separata stupendo, 2 _livelli, ingresso indipen­ strutturato posto a piano secondo ed verna e ampio giardino privato cir­ diamo ultimo box singolo a un
dente, soggiorno, zona pranz� cu­ d'epoca ultimo piano: ingresso, cu­
soggiorno con terrazzo, tre camere, ultimo con cucina, soggiorno, due ca­ costante. Ripostiglio. (box doppio). cina ab, pranzo, soggiorno, studio, 3 prezzo decisamente interessante.
doppi servizi. Completano la pro­ cina, 2 camere, bagno, lavanueria, mere, bagno e sottotetto e box - Eccellente grado di finitura. Chiama
balcone, mansarda, box doppio. Rif. camere, cabina armadio, 2 bagni, la­ Annessa cantina uso ripostiglio Pos­
prietà cantina e box. - €139.000 - €115.000 - CI.En. F (165.33 kWh/ adessoi - €355.000 - CI.En. B (32 vanderia. Posto. Auto. - €1.666 - sibile sgravio fiscale € 5.000 in 10
CI.En. F (172 kWh/mq) - ESSEVI IM­ 4153 www mangili it -€298.000 - mq) - ESSEVI IMMOBILI, Tel. kWh/mq) - Leader Immobiliare, Tel.
CI.En. B (60 kWh/mq) - Agenzia CI.En. G (223.69 kWh/mq) - Area anni -€13.500,0 - Leader Immobi­
MOBILI, Tel. +39.035636327 +39.035636327 035.4520330 lmm., Tel. 035.221206 liare, Tel. 035.4520330
MANGILI, Tel. 035.570244
MOZZO Quadrilocale, In posizione SORISOLE Quadrilocale, Sorisole, TREVIOLO Porzione di casa, Tre­
PONTERANICA Attico, Pontera­ violo,porzione di palazzina cielo/ BERGAMO Plurilocale, Via borgo pa­ TABACCHERIA Rift/248 bergamo
strategica in palazzina servita da nica.splendido attico 173 mq ristrut­ zona centro, in edificio anni 70, ap­ lazzo alta, signorile 1° piano mq.200 città.tabaccheria lotto e altri servizi
ascensore, quadrilocale fase di ri­ partamento al quarto e penultimo terra da ristrutturare.piano primo
turato, soggiorno con camino e ter­ trilocale di circa 95 mq con piccola ristrutturato: ingresso, doppio sa­ in ottima zona con parcheggi.aggi
strutturazione pronto luglio 2020. razza, 4 camere, doppi piano in fase di ristrutturazione lone, pranzo, cucina ab., 3 camere, 2 annui incrementabili circa€92000,
soggiorno angolo cottura, 3 camere, completa a nuovo. Cantina e box tavernetta al piano terra; piano se­
servizi.,grandissima cantina. P. condo trilocale di circa 95 mq.oltre bagni, grande terrazza mq.185. Box. distributore di sigarette. ideale per
bagno, 4 balconi, box. Tel. 035 Auto.nessuna spesa condominiale !! completano la soluzione. Visita - E 1.666- CI.En. F (173.22 kWh/mq) due persone lavoro sicuro, cedesi. -
24.24.09 -€95.000 - CI.En. G (250 www.ethicasabergamo it a box e solaio. - €125.000 - CI.En.
€ 245.000 cl.e -126,68 kwh/mqa - G (220 8 kWh/mq) - RS di Ranucci, - Area lmm.. Tel. 035.221206 €230.000,0 - La Meridiana, Tel.
kWh/mq) G3A SRL, Tel. €245.000 - CI.En. E (126.68 kWh/ €169.000 ETHICASA, Tel. 338.3928266
339.6035535 035.217800 Tel. 392.8352948
mq) - Brigatti Immobiliare, Tel.
MOZZO Appartamento, zona resi­
035.4284758 SORISOLE Villa a schiera, Petosino, TREVIOLO Villa, Nuovo originale loft AFFITTO TABACCHERIA Tabaccheria lotto
ecc. Con piccolo bar vicinanze mar­
doppi servizi, 160 mq: luminoso
denziale e tranquilla, trilocale ultimo PONTERANICA Casa indipendente, posizione tranquilla e ben servita,
soggiorno valorizzato da soffitto RESIDENZIALE tinengo. Gestione pluridecennale
piano composto da zona giorno con Strada per salire alla maresana, con­ nuova porzione di villa terminale,
camino, due camere matrimoniali, fine con bergamo, vendesi ampio disposta su tre livelli con possibilità doppia altezza, cucina abitabile, PROVINCIA Contratto affitto nuovo. Aggi annui
grande terrazza vivibile. Mansarda, € 215.000,00+ incasso bar. Richie­
doppi servizi. Completano la pro­ immobile celo terra immerso nel di scelta delle finiture interne, giar­ cantina (box doppio). Eccellenti fini­ sta € 320.000,00. Affare. Ref.
prietà box e cantina. - €135.000 - verde. Vendita diretta da privato dino privato. Rif. 4368. Www.man BRUSAPORTO Villa a schiera, Brusa­
CI.En. G (199 kWh/mq) - ESSEVI IM­ senza agenzia. -€290.000 - CI.En. G gili.it -€355.000 - CI.En. B (60 kWh/ ture. -€355.000 - CI.En. B (34 kWh/ porto, villetta a schiera: piano terra Suardi -€ 320.000,0 - Patelli Immo­
(212 2 kWh/mq) - Roncelli Group, mq) - Agenzia MANGILI, Tel. mq) - Leader Immobiliare, Tel. con cucina abitabile, soggiorno e un biliare, Tel. 035.251436
MOBILI, Tel. +39.035636327 035.4520330
Tel. 035.620518 035.570244 bagno, giardino privato. Primo piano
NEMBRO Trilocale, Appartamento in VALBREMBO Villa bifamiliare, Ma­ 3 camere da letto, bagno e balcone,
villetta disponibili due appartamenti RANICA Bilocale, In posizione pede­ SORISOLE Villetta, Porzione bifami­ donna della castagna, 4.000 mq box singolo. - €750 - CI.En. G IMMOBILI
al piano terra con giardino e patio collinare e tranquilla, in palazzina liare. molto luminosa, finiture extra (181.21 kWh/mq) - Area lmm.. Tel. COMMERCIALI
immersa nel verde, ampio, ingresso. giardino. Zona tranquillissima, vista
vivibile e piano primo con terrazze capitolato Ampio giardino privato, stupenda esposta tutto il giorno al 035.221206
e giardino finiture di pregio trilocali soggiorno. cucina abitabile, camera. doppio box, taverna. Da vedere' - sole. Attualmente la villa è divisa in
E INDUSTRIALI
doppi servizi box e posto auto - bagno, balcone, cantina. Rif. 4618. € 310.000 - CI.En. E (128 22 kWh/ MOZZO Trilocale, Via verdi apparta­
www.mangili.it - E 105.000 - CI.En. 3 unità distinte. Box x 3/4 auto, ta­
€255.000 - CI.En. A (175 kWh/mq) mq) ESSEVI IMMOBILI, Tel. verna cantina. -€ 600.000 - Patelli mento su 2 livelli con giardino: sog­ CAPANNONE Capannoni varie me­
- SEGNINl&CO, Tel. 035.210822 G (250 kWh/mq) - Agenzia MANGILI, +39.035636327 giorno, cucina abitabile, 2 grandi ca­ trature. Ancora da realizzare, perso­
Tel. 035.570244 lmmo 6iliare, Tel. 035.251436
mere, bagno, ripostiglio + nalizzabili. Si possono valutare an­
NEMBRO Quadrilocale, Viana, in po­ SOTTO IL MONTE GIOVANNI XXIII VERTOVA Trilocale, Appartamento seminterrato con taverna, lavande­ che possibili attivita· commerciali.
sizione servita e residenziale, in pic­ RANICA Quadrilocale, In zona borgo­ Villa bifamiliare, Splendida, co­
sale, recente appartamento in vil­ al piano primo composto da ingresso ria e box. -€666 - CI.En. G (199.67 Direttamente dal costruttore. - Trait.
cola palazzina, ampio. ingresso, sog­ struita nel 2001. Soggiorno con ca­ soggiorno con angolo cottura e bal­ kWh/mq) Area lmm., Tel. Ris. - CI.En. Esente - Roncelli Group,
giorno, cucina abitabile, 3 camere da letta, termo-autonomo, con finiture mino, 2 bagni, 3 camere. Sottotetto
di pregio ed impianto di antifurto. cone disimpegno notte due camere 035.221206 Tel. 035.620518
letto, bagno, ripostiglio, 2 balconi, Ottima esposizione al sole, libero su con parquet, travi a vista, bagno. Lu­ da letto bagno riscaldamento auto­
box. Rif. 4652. www.mangili.it - minosa taverna, cucina, bagno, la­ nomo affare - €40.000 - CI.En. G LOCALE COMMERCIALE Valtesse di
€200.000 - CI.En. G (250 kWh/mq) tre lati. Box doppio e cantina. - vanderia. Giardino. Box per 2/3
€249.000 - CI.En. D (124.43 kWh( (343 kWh/mq) - SEGNINl&CO, Tel. CASE 350 mq su piano unico fronte strada
- Agenzia MANGILI, Tel. 035.570244 mq) - EquipeSolutions, Te . auto, cortile. - € 320.000 - Patelli 035.210822 - forte passaggio alta visibilita· con
NEMBRO Villa, Collinare splendida 035.21.91.22 Immobiliare, Tel. 035.251436 VACANZE 10 vetrine ideale per attivita' risto­
VILLA D'ALMÈ Bilocale, Casetta di razione bar gelateria ufficio negozio
villa bifamiliare con piscina giardino RANICA Villa, Posizione residenziale STEZZANO Bilocale. Stezzano. zona recente costruzione. Ottima solu­
circostante composta da ingresso centrale tranquilla, bellissimo bilo­ palestra area esterna e giardino -
e tranquilla, immersa nel verde del zione termoautonoma. grande giar­ Trait Ris. - CI.En. F (166 kWh/mq) -
salone cucina abitabile tre camere parco dei colli, stupenda e recente cale tutto travi a vista disposto su dino privato. da vederel!II ce:g ipe: VALBONDIONE Bilocale, Lizzola, a 2
da letto due bagni lavanderia box due; ingresso indipendente sog­ passi dalle piste da sci. accogliente SEGNINl&CO, Tel. 035.210822
villa singola circondata da mq. 900 426,13 kwh/mq www.studiocasa.it
doppio vendiamo al rustico avan­ di giardino privato. Rif. 4598. giorno, cucina, bagno; ampia camera zogno@studiocasa.it - €125.000 - ultimo piano, bilocale mansardato NEGOZIO In zona borgo santa cate­
zato - €390.000 - CI.En. A (175 Www mangili.it - €650.000 - CI.En. matrimoniale, bagno, ripostiglio. - CI.En. G (250 kWh/mq) - Studio Casa 65 mq: ampia zona giorno, bagno rina, su via suardi, ampio negozio
kWh/mq) SEGNINl&CO, Tel. G (341.86 kWh/mq) - Agenzia MAN­ €79.000 - CI.En. C (85.35 kWh/mq) Zogno, Tel. 0345-91.820 nuovo. Box. Arredato. Posizione plurivetrina. La soluzione è compo­
035.210822 GILI, Tel. 035.570244 - OROMEOIA. Tel. 035.211888 centrale, piacevole vista panora­ sta da un ampio locale open space
VILLA D'ALMÈ Trilocale, Posizione mica. - €43.000 - CI.En. F (197.67
OSIO SOPRA Trilocale, Composto da RANICA Villa a schiera, In zona col­ STEZZANO Trilocale, Stezzano bel­ centrale e servitissima, piano terra, di circa 90 mq con canna fumaria;
kWh/mq) - Leader Immobiliare, Tel. piano seminterrato ampia cantina,
ingresso soggiorno cucina abitabile linare immersa nel parco dei colli, lissima posizione servitissima, piano ottimo trilocale con ingresso, zona 035.4520330
due balconi disimpegno notte due villa cielo terra totalmente ristruttu­ alto servito ascensore, luminoso pa­ giorno, servizi, due camere e giar­ bagno - €830,0 - CI.En. D (997.25
camere da letto bagno finestrato ri­ rata. Soggiorno con cucina separata, noramico, grande appartamento tri­ dino privato. Completa la proprietà VALBONDIONE Bilocale, Ideale per
kWh/mq) ETHICASA, Tel.
postiglio box doppio cantina riscal­ quattro camere, quattro bagni e ri­ locale ottimo investimento . scelta il box. lntrovabilel - €135.000 - vacanze estive/invernali, in bellis­ 035.217800
damento autonomo pronto da abi­ postiglio Terrazzo.giardino, taverna box. - €105.000 CI.En. G (111 CI.En. D (110.2 kWh/mq) - ESSEVI simo contesto naturalistico, acco­ NEGOZIO Via baschenis negozio
tare libero subito - €105.000 - e box. - €480.000 - CI.En. E (115 kWh/mq) Case del Parco, Tel. IMMOBILI, Tel. +39.035636327 gliente bilocale piano terra con bal­ black friday - 10%, grande vetrina su
CI.En. E (105.5 kWh/mq) SE­ kWh/mq) EquipeSolutions, Tel. 035.225888 cone e giardino privato. Cantina, zona di passaggio via baschenis via
035.21.91.22 VILLA D'ALMÈ Trilocale, Bellissimo
GNINl&CO, Tel. 035.210822 trilocale con riscaldamento a pavi­ solaio. Box. Completamente arre­ san giorgio, cortile interno di pro­
STEZZANO Trilocale, Centro, ultimo
PALAZZAGO Villa, Zona incantevole, SAN PAOLO D'ARGON Trilocale, Pre­ piano, in quadrifamiliare senza mento, doppi servizi, box e cantina dato e ben rifinito. -€61.000 - CI.En. prieta da 42 mq. - E 220.000,0 -
tranquilla, ottima esposizione, com­ collinare, autonomo trilocale doppio spese condominiali, autonomo trilo­ e aria condizionata. Da vedere - E (98.4 kWh/mq) - Leader Immobi­ CI.En. C (110 kWh/mq) - Impresa
posta da 2 unità: bilocale 90 mq + affaccio di 83 mq: luminoso sog­ cale: grande cucina abitabile, bal­ €165.000 - CI.En. F (16951 kWh/ liare, Tel. 035.4520330 Edile VIGANI, Tel. 035.239710
appartamento 150 mq. Realizzata giorno, cucina abitabile, ripostiglio, cone, area privata di 100 mq a piano mq) ESSEVI IMMOBILI, Tel.
con materiali di assoluto livello. 2 balconi. Box. Buone finiture in­ terra. Box, posto auto. Ristrutturato. + 39.035636327 TABACCHERIA Tabaccheria-gior­
Grande giardino. Da vedere! info. terne. Piacevole vista sulle colline. Da vedere -€120.000 - CI.En. Non AZIENDE nali-lotto-lotterie inizio val seriana.
Da vederei - €125.000 - CI.En. F VILLA D'ALMÈ Trilocale, Zona brun­ Aggi annui € 130.000,00 + extra.
3938003377 -€ 630.000 - CI.En. A
(177 kWh/mq) - Leader Immobiliare,
classificato - Leader Immobiliare, tino, splendida vista sulla vallata. ED ATTIVITA' Nuovo contratto di locazione €
(40 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, Tel. 035.4520330 MQ.130 completamente ristruttu­
Tel. 035.251436 Tel. 035.4520330 700,00 mensili. Prezzo e condizioni
STEZZANO Trilocale, Adiacente cen­ rato. Cucina a vista, disimpegno, 2 di pagamento interessanti. lnfo.
Trilocale, Come SAN PELLEGRINO TERME Quadrilo­ tro, in quadrifamiliare, grande trilo­ camere, 2 bagni, possibilità di una Mangili - Trait. Ris. - Patelli Immobi­
PIAZZATORRE ATTIVITÀ COMMERCIALE Negozio -
nuovoi vista meravigliosa, in casa di cale, Una vera chiccall! ampio qua­ cale di 112 mq: accogliente sog­ terza camera. 2 balconi, 2 posti auto. liare, Tel. 035.251436
drilocale, servito ascensore, finiture ufficio in via mali tabajani, ampie
sole 4 unità. Ingresso, cucina abita­ giorno, grande cucina abitabile, Piccolo orto. - €200.000 - CI.En. G vetrine su portico coperto di passag­
pregio. Unico1111 ce:g ipe:424,12 (250 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, UFFICI Via baschenis, ufficio black
bile, soggiorno con camino, balcone, kwh/mq www.stud1ocasa.it zo studio, balcone. Box, cantina. Recen­ gio. Su più livelli. Piano terra 115 mq
2 bagni finestrati, 2 camere. Giar­ temente rinnovato, arredo com­ Tel. 035.251436 interamente su vetrine. Piano 1 in­ friday -10%, possibilità di persona­
gno@studiocasa il - € 176.000 - lizzazioni da open space a più locali
dino, sottoscala e cantina. lnfo. CI.En. G (250 kWh/mq) - Studio Casa preso. Chiama adesso! -€135.000 - VILLA D'ALMÈ Trilocale, Bruntino terrato 160 mq_ - €2.300,00
3938003377 - €95.000 - CI.En. G CI.En. G (293.22 kWh/mq) - Leader zona tranquilla ed immersa ne 1 €/mese+ spese - Impresa Edile VI­ separati, possibilità di unire più
Zogno, Tel. 0345-91.820 unità immobiliari varie soluzioni di
(250 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, Immobiliare, Tel. 035.4520330 verde, in residence, nuova palaz­ GANI, Tel. 035.239710
Tel. 035.251436 SCANZOROSCIATE Trilocale, Nel zina, appartamenti con ingresso in­ metrature sino 330 mq.
centro del paese, a partamento ri­ STEZZANO Casa indipendente dipendente, giardino privato o ter­ ATTIVITÀ COMMERCIALE Attività di E 1B0.000,0 - CI.En. C (85 kWh/mq)
PONTE SAN PIETRO Trilocale, Zona strutturato, posto a psecondo piano. Nuova villa singola realizzata nel razza abitabile. Rif. 4679. pizzeria d'asporto avviata abbinata Impresa Edile VIGANI, Tel.
stazione ferroviaria/penny market. Soggiorno con cucina, due camere. 2018, costruita con le nuove tecno­ www.mangili.it - €303.000 - CI.En. alla vendita anche al dettaglio di be­ 035.239710
Posto al piano rialzato di 3. Ampio ca5ina armadio e due bagni. Ampio logie in classe energetica a + e anti­ A (40 kWh/mq) - Agenzia MANGILI, vande e birre, con un bilancio sto­
ingresso, cucina abitabile, soggiorno, terrazzo abitabile. Cantina, box e sismica, situata in un residenze pri­ rico di 9 anni con ottimi incassi e UFFICIO A brembate di sopra, all'in­
disimpegno notte, 2 grandi camere, vato nella strada a fondo chiuso di Tel. 035.570244 terno del complesso commerciale
posto auto. - E 140.000 - CI.En. G ricavi, sopra al supermercato mi­
bagno e ripostiglio. 2 balconi can­ (304.66 kWh/mq) - EquipeSolutions, sole ville singole. - €435.000 VILLA DI SERIO Trilocale, A villa di gross, - E 95.000 - Valdani . Tel. geller, vendesi ufficio di due vani lu­
tina e box. - €109.000 - CI.En. G Tel. 035.21.91.22 CI.En. A+ (22 kWh/mq) - VaIdani , Tel. serio in recente contesto di sole 5 339.6877365 minosi oltre a bagno attualmente al­
(250 kWh/mq) - Patelli Immobiliare, 339.6877365 unità immobiliari, ampio trilocale lestito ed adibito a studio di regi­
Tel. 035.251436 SCANZOROSCIATE Trilocale, Adia­ con taverna spaziosa, giardino di BAR - TABACCHI - RICEVITORIA strazione musicale professionale -
cente centro grazioso trilocale in STROZZA Quadrilocale, Nuova co­ 150 mq, due box. Soggiorno, cucina Rif.bt-229 vicino a calusco attività €80.000,0 - CI.En. B (205.41 kWh/
PONTE SAN PIETRO Trilocale, Am­ villa indipendente, 68 mq: ingresso. struzione, baciato dal sole con vista abit., due camere una con bagno pri­ ultraventennale di bar tabacchi lotto mq) - ETHICASA. Tel. 035.217800
pio bilocale o trilocale con grandis­ luminoso soggiorno con angolo cot­ panoramica, proponiamo ultimo vato. T.auton - €245.000 - ETHI­
tura, disimpegno, 2 camere, bagno, con distributore di sigarette, locale
sima terrazza, riscaldamento a pavi­ trilo/quadrilocale a piano primo con CASA, Tel. 035.217800 ben arredato possibilità di incre­ UFFICIO Gorle via rama .. confine
mento autonomo in pompa di calore. balconi. Giardino privato 95 mq. mansarda, doppi servizi e box. bergamo, in centro direzionale, si­
Box. Ottime finiture. - €149.000 - ZANICA Trilocale, Palazzina solo due
mento con altri giochi cedesi ad
A ponte san pietra in un complesso Classe b -€145.000 - CLEn B (55.32 €80.000,00. - €80.000,D - La Me­ gnorile ufficio ultimo piano 250 mq
ricchissimo di servizi. Vendita di­ CI.En. C (82.52 kWh/mq)- Leader Im­ kWh/mq) - ESSEVI IMMOBILI, Tel. piani, circondata da giardino, tran­ : 8 locali+ reception, grande sala riu­
mobiliare, Tel. 035.4520330 quilla posizione interna, ultimo ridiana, Tel. 338.3928266
retta dal costruttore. - € 152.000 - + 39.035636327 nione per 40 sedute e terrazza
e
CI.En. (141.42 kWh/mq) - Roncelli SCANZOROSCIATE Quadrilocale, Ap­ TORRE BOLDONE Trilocale, Torre
piano luminoso appartamento libero BAR TAVOLA CALDA - FREDDA Li­ mq.60 € 1.666,0 - CI.En. c (65
Group, Tel. 035.620518 partamento in villetta circondato da tre lati, circondato terrazzi.scelta mitrofo città ottima posizione kWh/mq) Area lmm., Tel.
boldone, zona centrale, ottimo tre box. -€69.000 - CI.En. G (231 kWh/ 035.221206
PONTE SAN PIETRO Quadrilocale, 250 mq di giardino. Soggiorno, an­ locali di circa 90 mq posto all'ultimo grande parcheggio esterno, chiusura
golo cottura, tre camere, due bagni mq) - Case del Parco, Tel. serale. Arredamento recentissimo.
Luminoso ultimo piano, parzial­ piano. La soluzione è composta da 035.225888
mente ristrutturato nel 2017, in­ con doccia e vasca idromassaggio. una luminosa ed ariosa zona giorno, 40 posti interni 30 posti esterni co­
gresso, cucina abitabile, soggiorno, Completano la proprietà la cantina con una cucina abitabile grande. perti. Contratto locazione recente. TERRENI
ripostiglio/dispensa, corridoio, 2 ba­ ed il box doppio. -€269.000 - CI.En. Tautonomo. Solai -€ 98.000 - ETHI­ AFFITTO Buoni incassi. Ref suardi
gni, 3 camere. Terrazzo vivibile, bal­ F (200.5 kWh/mq) - EquipeSolutions, CASA, Tel. 035.217800 €110.000,00 - Patelli Immobiliare,
cone. Box, posto auto. - E 115.000 - Tel. 035.21.91.22 RESIDENZIALE Tel. 035.251436
Palei li Immobiliare, Tel. SERIATE Bilocale, zona residenziale
TORRE BOLDONE Villa singola, BERGAMO BAR TAVOLA CALDA- FREDDA Cen­ TERRENO EDIFICABILE Gavarno di
035.251436 signorile mmerso nel verde con ri­ Classe energetica: d - epgl,nren:
120,00 kwh/m€- torre boldone: in BERGAMO Trilocale, Via 4 novem­ tro storico ,bar caffetteria con forte nembro collinare vendiamo splen­
scaldamento a pavimento semiarre­ passaggio pedonale ,gestione ven­ dido lotto di terreno edificabile
PONTE SAN PIETRO Villa a schiera, dato ingresso soggiorno cottura di­ zona collinare vicina al centro, villa bre signorile 2 piano ristrutturato:
°
Villa a schiera di testa con giardino, simpegno notte camera da letto singola di recente costruzione, cir­ ampio ingresso, grande soggiorno, tennale.chiusura serale domenicale, pronto per costruire una bellissima
taverna box doppio - €226.000 - bagnobalcone box cantina ottime fi­ condata da 2000 mq di giardino Ot­ cucina ab, 2 camere, 2 bagni, bal­ affitto annuo euro 12.000 richiesta villa singola su piano unico con giar­
CI.En. C (83.3 kWh/mq) - ESSEVI IM­ niture interne-€135.000- CI.En. A+ time finiture interne. - €990.000 - coni, cantina. Libero da giugno. - euro 90.000 di cui acconto euro dino box progetto aprrovato -
MOBILI, Tel. +39.035636327 (13.02 kWh/mq) - SEGNINl&CO, Tel. CI.En. D (120 kWh/mq) - EquipeSo­ € 800 - CI.En. E (136.56 kWh/mq) - 40.000 piu' dilazioni -€85.000 - RS €150.000,0 - SEGNINl&CO, Tel.
035.210822 lutions, Tel. 035.21.91.22 Area lmm., Tel. 035.221206 di Ranucci, Tel. 392.8352948 035.210822
PONTERANICA Quadrilocale, Ma­
donna dei campi, in palazzina, lumi­ SERIATETrilocale, Acquisto urgente­ TORRE BOLDONE Villa singola, Villa BERGAMO Trilocale, Viale papa gio­ CALZATURE - PELLETTERIA - VALI­ TERRENO EDIFICABILE Collinare
noso, ampio ultimo piano, ingresso, mente a seriate gorle pedrengo singola di alto pregio in nuova co­ vanni, signorile ultimo piano ter­ GERIA Sc/10 vicino a carvico in zona bellissima zona residenziale nel
soggiorno con camino, cucina abita­ scanzorosciate appartamento/vil­ struzione su unico piano abitativo di moautonomo: ingresso, soggiorno, di passaggio.proponiamo attività verde, lotto di terreno edificabile di
bile. 3 camere, 2 bagni, 2 balconi. letta in vendita con 3-4 locali box mq. 195,00 ca con 500 mq. Di giar­ angolo cottura arredato, 2 camere ben avviata di calzature e pelletteria mq. 2.244 circa, con volumetria d e ­
cantina, box. Da non perdere. Rif. purché sia in buone condizioni e li­ dino e box quadruplo. Valore di pro­ da letto, 2 bagni, soppalco con stu­ con prodotti in esclusiva. Il locale da finita pari a 3.000 mc. € 180 a l m
4578. www.mangili.it - E 178.000 - bero entro fine 2020 garantisco pa­ getto: classe a4. - Trait. Ris. - CI.En. diolo, piccola terrazza soffitta, box. 150mq ben arredato con ampia cubo oltre oneri di urbanizzazione a
CI.En. E (140 kWh/mq) - Agenzia gamento contanti - €1 - CI.En. A3 EquipeSolutions. Tel. -€1.100 - CI.En. O (114.98 kWh/ esposizione. -€95.000,D -La Meri­ parte.-€480.000,0 -Leader Immo­
MANGILI. Tel. 035.570244 Esente - GEOCASA. Tel. 035.401280 035.21.91.22 mal - Area lmm.. Tel. 035.221206 diana. Tel. 338.3928266 biliare. Tel. 035.4520330
34
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDÌ 14 APRILE 2020

t t t t t t
Segue da pagina 30 In questo triste momen­
to siamo vicini con la pre­
glliera a Pietro, Anna,Wil­

t ma e famiglie per la perdita


della cara
MARIA
Nessuno muore sulla
terra, finché vive nel
cuore di chi resta.
La morte lascia un dolo­
re incurabile, ma l'amore
Un fiore è sinonimo
d'amore.
Ci ha lasciato È mru1cato all'affetto dei
suoi cari
Io sono la Resurre­ lascia ricordi incancellabi­ È mancata all'affetto dei
zione e la vita; chi VINCENZO,MARISAe Ci ha lasciato
li. suoi cari
crede in me, anche se WILIAM.
muore, vivrà_; chiun­ Seriate, 14 aprile 2020
que vive e crede in

t
me, non morirà in
eterno.
Ci ha lasciato

dianni67
FRANCESCA RISI dianni81
diannin PIETRO PARSANI Ne da.nno il triste ru1-
GIULIO AMBROSIONI SILVANA GRIGIS nuncio la moglie M A ­ Con dolore lo annw1cia­
Ne danno il triste an­ (Piero) RIELLA, i figli MAURO, no la moglie ROSA, i figli
Lo annuncia.no ADAL­ KATIA e rispettive fruni­ CINZIAcon DOMENICO,
nuncio le figlie DANIELA ved. CARRARA
con RENATO, SERENA
di anni 71 GISA con ANGELO, LAU­ glie. GIUSEPPE con ILENIA, i
con LUCA, i nipoti RO­ Lo annunciano con pro­ RA e MARCELLO, RO­ Ne danno il triste an­ Si ringrazia.no la Dotto­ nipoti SARA con ALVA­
BERTO, AIRIANNA, ELI­ SANNA con FRANCO e nuncio i figli MATTEO con ressa Mru·ia Paola Zappia, RO, AIRIANNA con LU­
fondo dolore la moglie LO­ Silvia, Chiara, Orietta, De­ DOVICO, FRANCESCO,
inSIGNOREW SA e VIOLA, i fratelli RY, la figlia CINZIA con MATTIA ed i nipoti. SARA, DANIELE con VA­ bora ed il Dottor Gianfran­ SOFIA, REBECCA e AL­
MAURIZIO, RENATO e ALESSANDRO, i 11ipoti Un particolare ringra­ LENTINA, gli adorati ili­ co Gaini dell'associazione BERTO, i fratelli,le sorelle,
di anni Bi
CLAUDIO NOZZA
PAOLO,familiarie parenti CAMILLA, RICCARDO, ziamento per le amorevoli Namasté di Cassinone per i cognati, le cognate, i ni­
tutti. GINEVRA e parenti tutti. poti DOMINIC, ADELE,
Lo annunciano con do­ cure a tutto il personale le amorevoli cure prestate poti e parenti tutti.
dianni56 La famiglia rivolge un Cenate Sotto, 13 aprile HENRY, la sorella MA­ e la grande umanità climo­ Un particolare ringra­
lore il marito PIETRO, le particolare ringraziamen­ della Casa ili Riposo Ca­
figlie ANNA con LUCIA­ Ne danno il triste an­ 2020 RIA, i fratelli GIOVANNI, strata. ziamento ai meilici ed in­
to alla Dott.ssa Tengattini protti Zavaritt. La benedizione al no­ fermieri del Reparto Dia­
NO, WILMA con MAU­ nuncio le sorelle TIZIA­ e alla signora Piera Facoet­ Partecipano al lutto: ALBERTO, COSTANTI­ lisi dell'Ospedale ili Sarni­
RO; i nipoti LAURA con NA, GIUSI con CELESTI­ Seriate, 13 aprile 2020 stro caro si svolgerà mar­
ti per le amorevoli cure e NO, LUIGI e parenti tutti. tedì 14aprile alle ore 15 nel co e al Dott. Giovanni Paris
MANOLO, GfULIA con NO, la nipote VALENTI­ -Famiglie Baldassari,Zan­
ALBERT e DIEGO; i pro­ NA e parenti tutti. assistenza prestate. Partecipano al lutto: Le esequie avranno Iuo­ cinlitero di Seriate. per le cw-e e l'assistenza
Si ringrazia.no tutti colo­ ni, Zitti e Maranta Seriate, 13 aprile 2020 prestate.
nipoti; la sorella ANTO­ Martedì 14 aprile alle -Silvana, Rosaria e Fra.neo go in fonna privata merco­
NIETTA; cognati e cogna­ ore 11.30 giungerà nella ro che parteciperanno al - Benito, Ancilla, figli con Le esequie si svolgeran­
nostro dolore. Cirfiera ledì 15 aprile alle ore 10 Partecipano al lutto: no in forma privata mar­
te. Carnera mortuaria del ci­ famiglie tedì 14 aprile alle ore 17 nel
Un ringraziamento par­ mjtero ili Botta.nuca. Dalmine, 12 aprile 2020 di.rettamente nel cimitero - Cugine Rosanna e Silva­
-Maria Stefa.nelli na con le fa.n1iglie cinlitero ili Viadanica.
ticolare alla dott.ssa Crotti La benedizione si terrà Partecipano al lutto: di Selvino.
e a tutto il personale mercoledì 15 aprile alle ore Lori e Cinzia in questo - Franco e Rosy Donadoni - Cugini Giampietro, Cele­ Si ringraziano quanti
momento ili dolore per la e fa.nliglia Si ringraziano quanti stino, Roberto e Maria­ pregheranno per lui.
dell'Ospedale di Alzano 15 nel cinliteroili Ca.no11ica - Giudy, Franca, Gianni,
Lombardo che amorevol­ d'Adda. Matteo, Serena e Nina perdita di nostro fratello pregheranno per lei rosa con le famiglie Viadanica, 14 aprile
mente l'ha assistita. Si ringrazia.no quanto Selvino, 13 aprile 2020 2020
- Franca e Toni Scarpanti PIERl
Secondo le normative saranno vicini con il pen­ -Famiglie Condominio Caro
vigenti la cara salma sarà siero. Prllnavera vi siamo tutti vicini. Zio NANDO con SIMO­ Caro
tumulata ma1tedì 14 aprile Mila.no - Botta.nuca, 11 Fratelli e sorelle PAR­ nonno GIULIO NETTA e MASSIMO sono
nel cimitero di Costa di aprile 2020 SANI con rispettive fami­ Zia SILVANA vicini a Mariella e figli per ALBERTO
Mezzate ove saranno cele­ rimarranno indelebili tutti la scomparsa di
Ciao glie. fratello, cognato, zio, non
brate le esequie in forma Gorle, 14 ap1ile 2020 i momenti che abbiamo per noi sei stata una cogna­ BRUNO hai avuto una vita facile
strettamente privata. Il CASEIFICIO GIO­ FRANCESCA passato insieme e tutti gli ta e una zia buona e gene­ ma con l'aiuto dei tuoi cari
Alzano Lombardo -Co­ VANNI INVERNIZZIèvi­ Seriate, 14 aprile 2020 hai sempre affrontato tut­
cino alle soreUe Tiziana, Ci manche _rai, sarai insegnamenti che mi hai rosa
sta di Mezzate, 12 aprile sempre con nm. La Ditta SOLUZIONI dato. to con tanta naturalezza e
2020 Giusi con Celestino e Va­ La tua gioia di vivere ci semplicità...
lentina per la perdita del I fratelli MAURIZIO IDRAULICHE S & B si Non svanirà mai la pas­ TIRONI LUIGI, AL­
Partecipano al lutto: con IRENE e LUCA, RE­ unisce al dolore di Cinzia accompagnerà sempre. Il tuo sguardo tenero,
caro fratello sione per la bicicletta che BERTO, GIOVANNI e ri­ gentile e rassicurante ci
NATO con NADIA, RO­ per la perdita del suo caro AGNESE, MONICA e spettive fruniglie sono vici­
- Facheris Giacinto con CLAUDIO BERTA e DAVIDE, PAO­ tu per primo mi hai tra­ ni a Mariella e figli per la rimarrà nel cuore per sem­
Lucia, figli e rispettive papà GIAMBATTISTA pre.
famiglie Pontirolo Nuovo, 14 LO con CLAUDIA e EM­ smesso e d'ora in poi tutte Ganilino, 14 aprile 2020 perdita del caro
aprile 2020 MA sono vicini a Daniela, PIETRO Un forte abbraccio.
le volte che salllò in sella BRUNO EGIDIO con MARINA,
Serena e familiari. in questo difficile momen­ ti porterò con me. GfULIO con PIERA, TE­
Sa.n Pellegrino Terme, to. Seriate, 14 aprile 2020
Nonna bis MARIA MAURI CARLO con i Ciao. RESINA, FRANCA con
figli MARCO e GIUSEPPE 14 aprile 2020 Bagnatica, 14 aprile Zia SILVANA GIANMARIO, ANNA,
ci hai sempre chiamati "i pa1tecipano commossi al 2020 MATTIA ALESSANDRO con AN­
tuoi angioletti" ma da oggi Seriate, 13 aprile 2020 resterai sempre nel nostro Inquesto triste momen­
dolore di Tiziana, Valenti­ to siamo vicini a Mariella, NA, i tuoi nipoti.
il nostro angelo sei tu. na e Giusy con Celestino I cugini RISI GIAN­ cuore. Viadanica, 14 aprile
Illuminando le stelle FRANCO e BARBAJRA, Katia, Mauro e rispettive
per la perdita dell'amatis­ IL GRUPPO ALPINI di I tuoi nipoti LINDA, fa.n1iglie per la perilita del 2020
guidaci dal cielo. simo MARIA PACE, IVANA e CENATE SOTTO con im­ Ciao
RICCARDO, FRANCE­ ROLANDO con rispettive PAOLA e GIORGIO. caro
CLAUDIO menso dolore è vicino alla
SCA, LETIZIA famiglie sono vicini alla moglie Lory e famiglia per nonno GIULIO Selvino, 14 aprile 2020 BRUNO M A R I O e I V AN A,
Costa di Mezzate, 12 Bonate Sopra, 14 aprile famiglia di LUCIANO OBERTI e ALESSIO con ALESSAN­
aprile 2020 2020 la scomparsa del loro ca­ Ovunque tu sia resteraj DRA e VITTORIA, LINO
FRANCESCA ro... e amico Alpino sempre nel nostro cuore, fruniglia. con SERENA sono vicini a
Ci hai trasmesso l'amore Seriate, 14 aprile 2020
Sa.n Pellegrino Terme, PIERO ora che hai raggiunto la Rosa, Cinzia e Giuseppe e
La sorella ANTONIET­ Le parole inutili il vento 14 aprile 2020 per la vita, ti porteremo alle loro famiglie in questo
TA e ANGELO con i figli le spazza via. riconoscenti del suo ope­ nonna sarete i nostri angeli sempre nel cuore. momento ili grande dolore
KATIA, DAVIDE, M A ­ Le tue parole ed i valori rato verso il gruppo. custodi per sempre. DANIELA e ANGELO
Ciao GIAMBELLI sono vicini per la perilita del caro
NUELe rispettive famiglie che mi hai trasmesso ri­ I cugi11i FABIO, FRAN­ Ciao ci mancherai. LAURA, MARCELLO e
sono vicini a Piero, Anna e marranno indelebili per con affetto a Mariella e figli ALBERTO LAZZARI
CESCA, BETTY e LUCIA Cenate Sotto, 14 aprile MATTIA zia SILVANA per la perdita del caro
Wilma per la perdita della sempre. 2020 Adrara Sa.n Martino, 14
Grazie con famiglie si uniscono in Seriate - Londra, 13apri­ LARA, LUCA,ANDREA
cara un forteabbraccioa Danie­ BRUNO aprile 2020
CLAUDIO le 2020 e rispettive famiglie.
MARIA la e Serena e parenti tutti Brusaporto, 14 aprile
Costa di Mezzate, 14 Un abbraccio granilissi­ per la perdita della carissi­ I residenti del CONDO­ Selvino, 14 aprile 2020 2020 Per
aprile 2020 mo a Tiziana, VaJentina, ma mamma MINIO ARCOBALENO
Giusi con Celestino. sono vicini a Loredana per Buon viaggio ALBERTO
BEPPE MAURI. FRANCESCA la scomparsa del caro ma­ Zia MIRELLA, CLAU­ Non rattr istiamoci di
GIULIO Gli runici dell'AVI&edi DIO, GIANLUIGI, SABI­
TIZIANA è vicina a Pie­ Bottanuco, 14 aprile San Pellegrino Terme, rito averlo persoJ. ma rin­
tro, Anna, Wùma e fami­ 2020 14 aprile 2020 Te ne sei andato in si­ SELVINO sono vicini a NA con ADRIANO e figli graziamo di aver l o
PIETRO PARSANI lenzio e non abbiamo po­ Matteo, in questo triste partecipa.no al dolore dei avuto.
liari tutti per la perdita
fantiliari e ricordano con

t
della cara Cenate Sotto, 14 aprile tuto salutarti ed abbrac­ momento, per la perdita FRANCA e LORENZO,
Cara 2020 una preglliera il caro MARIAGRAZIA con VIT­
MARIA ciarti come avresti merita­ della cara ma.nuna TORIO, GIUSEPPE con
FRANCESCA BRUNO
Costa di Mezzate, 14 to, 1na rimarrai sempre SILVANA
ELENA, CRISTINA con
aprile 2020 Io sono la risurrezio­ ci hai insegnato ad affron­ con noi e nei nostri cuori.
Seriate, 14 aprile 2020 LUCA
ne e la vita. Con profonda tristezza
tare le prove della vita con ci stringiamo co111111ossi a ROSANNA e ADALGI­ Selvino, 14 aprile 2020 Sarnico, 14 aprile 2020
(Gvll,25) grande coraggio. Lori, Cinzia, Alessandro, SA Zia ANNA, i cugini MI­

t
Fratelli e sorella SI­ Grazie.
GNORELLI con parenti si È tornato alla Casa del Le tue amiche d'infanzia Camilla, Riccardo e Gine­ Seriate, 13 aprile 2020 NA e SILVANO con le loro
Padre misericorilioso vra per la grave perdita del Porteremo sempre con famiglie, partecipa.no al
uniscono al dolore di Piero LUISA,BEATRICE e MA­
e dei nipoti per la perdita caro noi il tuo sorriso, il tuo dolore ili Mru·iella e figli
RIALUISA condividono il per la perdita del caro
della cara grande dolore della tua PIERO Ciao caro zio carattere fo1te e la tua È mancato all'affetto dei
BRUNO suoi cari
MARIA famiglia. runico sincero, rise1vato, grande bontà
San Pellegrino Terme, GIULIO Seriate, 14 aprile 2020
Lallio, 14 aprile 2020 generoso e sempre ilispo­ SILVANA
14 aprile 2020 Ti accompagni il nostro
nibile.

t
CESARE, MARILU- abbraccio. MAURO con ILARIA
Ti porterò sempre nel CIA, CLAUDIA, CHIARA MARIAGRAZIA con sono vicini a Daniele e
mio cuore con ta.nto affetto AURELIO, NELLA,
come quello che hai avuto FRANCESCO, DENISE e e ROBERTO. FRANCO, CESARE con Valentina per la perdita
per me. famiglie, sono vicini alle Cenate Sotto, 14 aprile PATRIZIA, ELIO con NA­ della cara mamma. COSTANTE, RITA, AL­
Grazie figlie Serena e Da.nje[a e ai 2020 DIA e figli. DINA, ANNA, ANGELO,
fratelli Maurizio, Renato, Sa.n Pellegrino Terme, TIZIANA, LUIGI e ROSA
MARIA Bergamo,14 aprile 2020 14 aprile 2020 con le rispettive fa.n1iglie
Paolo per la perilita della
MARY. cara Un affettuoso abbraccio sono vicini al fratello Piero
Costa di Mezzate, 14 Frate] a Riccardo e famiglia per e nipoti tutti in questi
aprile 2020 GIAMBATTISTA TASCA
FRANCESCA la perdita dell'amatissimo EMANUELA, ALDO e L'ASSOCIAZIONE giorni ili lutto per la scom­
Zogno, 14 aprile 2020 nonno RICCARDO, sono vicini a PROTEZIONE CIVILE parsa della cara moglie,
dianni83
Rosanna Adalgisa e fami­ mamma e no11na GIOVANNI ABELLA
SANTINO, ROSA, P A ­ Sacramentino PIERO AVPC PRADALUNGA è
TRIZIA e famiglia i n que­ LUCA, MARCO e RINA glie in questo triste mo­ vicina a Matteo, Dru1iele e dianni93
Lo annunciano i CON­ I tuoi amici FRANCE­
sto triste mrnnento sono sono vicini a Serena e SCO e FILIPPO con ri­ mento per la perdita del
vicini a Pietro, Anna, Wil­ FRA'.]'ELLI deUa COMU­ fa.nliglie per la perdita della L'annunciano con dolo­
NITA ili PONTERANICA Daniela per la scomparsa spettive famiglie. caro re i figli ROSA con SABI­
ma e familiari per la p e r ­ dell'amata mamma manlffia
dita della loro cara unendosi al dolore della Cenate Sotto, 14 aprile GIULIO NA, ALBERTO e AN­
sorella FRANCA,dei nipo­ FRANCESCA 2020 SILVANA DREA, FRANCESCO con
MARIA ti e pronipoti e di tutti i Seriate, 14 aprile 2020 ROSETTA, GIOVANNI e
Stezzano,14aprile 2020 parenti. Dalmine, 14 aprile 2020 Selvino, 14 aprile 2020 FABIO.ANNA, i pronipoti
Riposerà nel cimitero di ed i parenti tutti.
Ponteranica. LUIGI MOROSINI Ci stringiamo con affet­ Per le disposizioni del
MINA, R O B E R T A , Il Signore lo renda par­ GIANCARLO, ADRIA­ Cognata CARLA con Ministero della Salute i
NA, Padre MAURO, AN­ Ciao to a Rosanna, Adalgisa e funera!j sono sospesi.
CARLO e M ELANIA ri­ tecipe ael Suo Regno eter­ GIULIO e fa.n1iglia sono
corda.no la cara no nella liturgia del Cielo. NAMARIA e GfULIANA zio LUIGI familiari uniti nel dolore Ringraziamo anticipa­
Ponteranica, 14 aprile sono vicini a Da.njeJa, Se­ per la perdita del caro zio
vicini con affetto a Matteo tamente quanti saranno
MARIA rena e ai cugini per la Un fotte abbraccio a zia vicini al nostro dolore.
2020 Serafina, Andreino, Elisa­ e Daniele per la perilita PIERA ARTINA
Con la preglliera sono perilita della cara GIULIO Ponte Sa.n Pietro -Calu­
vicini aPiero,Anna, Wùma Partecipano al lutto: betta e Angela. della cara ma.nuna Stezzano, 13 aprile 2020 sco d'Adda, 13 aprile 2020
e fa.nliliari in questo triste -Agostino Cardinali con FRANCESCA GERRI, LAURA, GIU­ PIERGIORGIO, TIZIA­
NA, ASSUNTA e fa.nliglie. SILVANA Partecipano al lutto:
momento. immenso dolore S. Pellegrino Terme, 14 LIA e SPERANDIO.
Montello,14aprile 2020 - Isabella Baggi ap1ile 2020 Albino, 14 aprile 2020 Bergamo,14 aprile 2020 Dalmine, 14 aprile 2020 -Famiglia Coter
Continua a pagina 36
Provincia 35
L'ECO DI BERGAMO
MARTEDI 14 APRI LE 2020

<<La nostra Beatrice Aurora è guarita: un segno di speranza>>


Fiorano al Serio di Fiorano a Serio ha sconfitto le. «Dopo quasi 40 giorni - definitiva». «È stato davvero via i propri cari (anche noi
La bimba, due mesi appena il Codiv-19. prosegue Marta - abbiamo emozionante. -aggiunge -Ab­ siamo stati colpiti), a chi è ri­
«Il responso negativo al co­ avuto questa bella notizia. La biamo pianto dalla felicità ci masto solo, ai medici che com­
compiuti, ha sconfitto il ronavirus sulla nostra Beatrice nostra piccola grande guerrie­ siamo abbracciati non ci sem­ battono per tutti noi, agli infer­
virus. La mamma: «La gioia è davvero una vera una vera ra finalmente è guarita, come brava vero. Finalmente quel mieri e alle infermiere che la­
dopo 40 giorni difficili» gioia, quasi indescrivibile. - confermato dai due tamponi virus aveva lasciato la nostra vorano da eroi e quando torna­
racconta la mamma Marta Za­ negativi. Un dono arrivato dal piccolina, speravamo in questo no a casa sono evitati dalla
- Finalmentela piccola ninoni -Proprio oggi (ndr, do­ cielo il sabato santo. La tensio­ dono di Pasqua proprio come gente».
Beatrice Aurora ieri ha termi­ menica per chi legge) la nostra ne di questi lunghi giorni è un segno, una speranza per chi «Ricordiamoci - conclude
nato il suo piccolo «calvario», piccola compie i due mesi e con stata davvero pesante. In ogni ancor oggi non può vivere ap­ Marta - che le belle giornate
perché in questi ultimi giorni gioia ci accingiamo a festeggia­ tampone che faceva tanta spe­ pieno questa gioia. Vorremmo di sole ci fanno dimenticare il
i due tamponi effettuati dal re con tutta la famiglia la Pa­ ranza, poi la positività portava davvero con la nostra espe­ nemico invisibile, ma stiamo
personale sanitario dell'ospe­ squa». Con la felicità nel cuore tanta tristezza, ma siamo stati rienza dare forza e speranza a lottando e non dobbiamo fer­
dale Papa Giovanni XXIII sono di papà Marco Albergati e dei sempre certi che un giorno sa­ chi sta combattendo questo marci».
risultati negativi: la piccolina fratelli Ilaria, Chiara e Gabrie- Marco, Marta e Beatrice Aurora rebbe arrivata la guarigione maledetto virus che ha portato Remo Traina

Controlli nelle valli


Pochi i villeggianti
«pizzicati» nelle case
Ponte pasquale. Le verifiche anche tramite targa
Sanzioni a chi era senza mascherina nei cortili
del condominio. Nella Bassa l'utilizzo dei droni
- I moniti della vigilia colli attorno alla città si sono al­ so le verifiche sulle targhe. Po­
sono serviti a «drenare» l'esodo zati gli «occhi» dei droni di poli­ che persone in giro e tanti con­
verso le seconde case. Non c'è zia ed esercito, che non hanno trolli nella giornata di Pasquetta
stato boom di furbetti, ma qual­ ravvisato particolari criticità. in città e dintorni: a mezzogior­
che trasgressione non è certo Quattro le sanzioni (su 105 per­ no poca gente di passaggio sul
mancata nel menu della Pasqua sone controllate) staccate dalla Sentierone e desolata la Corsa­
e della Pasquetta in salsa orobi­ polizia locale di Bergamo. rola, così come la Maresana. La
ca. L'incipit della panoramica è Situazione simile a Pasquet­ panoramica della provincia rac­
nei numeri della prefettura: sa­ ta. In Val Brembana è stato san­ conta della Pasquetta blindata
bato le forze dell'ordine hanno zionato dall:,\rma un 30enne - ad Albano Sant'Alessandro, con
controllato inBergamasca3.180 recidivo, peraltro - che voleva controlli serrati di polizia locale Carabinieri e uomini dell'Esercito, e il drone militare, per i controlli su strade e sentieri FOTO COLLEONI
persone, sanzionandone 116 e recarsi in un cimitero a Milano; e associazione Paracadutisti
denunciandoneunaperfalsedi­ le attività dei carabinieri della Bergamo Protezione civile (4 le forze dell'ordine è alta e i con­
chiarazioni; a Pasqua, invece, i compagnia di Zogno hanno co­ sanzioni); i poliziotti dell'Unio­ trolli in campo sono stati impor­
controlli hanno riguardato perto ampiamente tutto il terri­ ne Insieme sul Serio hanno ef­ tanti», rileva il questore Mauri­
2.680 persone, con 241 sanzioni. torio di competenza: pattuglia­ fettuato 500 controlli nei tre zio Auriemma.
Occhi puntati soprattutto menti nelle zone turistiche del­ giorni festivi riscontrando solo Per il colonnello Paolo Storo­
sulle valli, dove il campionario l'alta valle, ma anche nell'Isola 14 sanzioni; sotto controllo an­ ni, comandante provinciale dei
delle violazioni è vario. I carabi­ lungo Adda e Brembo. 262 le che la situazione a Selvino e sul­ carabinieri, i controlli hanno se­
nieri della compagnia di Zogno persone controllate ieri dall'Ar­ l'altopiano. Qui Dalmine: in cie­ gnalato «dati importanti, sono
hanno pizzicato un imprendito­ ma di Clusone, con 21 sanzioni. lo si è alzato anche un drone, stati proiettati in strada molti
re milanese con seconda casa a A proposito di valli, prosegui­ mentre nella zona fluviale del più uomini: la Presolana è stata
ZambladiOltreilColle(sarebbe ranno gli accertamenti su possi­ Brembo era presente anche il più virtuosa, in alta Val Bremba­
arrivato quando gli spostamenti bili «forestieri», anche attraver- sindaco Francesco Bramani ad na invece si sono rilevate più
erano già offlimits) e una coppia assistere ai controlli. sanzioni». La guardia non si ab­
di Ponteranica che passeggiava Numeri importanti a Ponte basserà nei prossimi giorni, le
aSanGiovanniBianco;traSanta San Pietro, dove al lavoro c'era­ forze dell'ordine proseguiranno
Brigida e Piazza Brembana, san­ I Multa a no anche 4 cani cinofili e due con i controlli anche in borghe­
zioni per mascherine non in­ imprenditore droni, nell'ambito di un ampio se,in particolare per arginare un
dossate nei cortili condominiali. coordinamento tra carabinieri, fenomeno che inizia a diffon­
Circa cinquanta le abitazioni milanese trovato polizialocalee protezionecivile. dersi: i gruppi WhatsApp che se­
controllate dalla compagnia dei aZambla «La risposta della cittadinan­ gnalano posti di blocco e pattu­
carabinieri di Clusone a Pasqua za è stata corretta, i furbetti sono glie.
tra Bratto, Dorga, Lantana. Nei di Oltre il Colle stati pochi. L'attenzione delle 0R1PRoouz1ONER1SE•v•r• Controlli anche in Maresana FOTO srnous

BONATE SOTTO LA SORPRESA DI PASQUA Pietro, telefonano incaserma per

i chiedereunconsigliosucomespe­

Uova dai nonni per le npotine dire il loro regalo pasquale alle ni­
poti Arianna, 7 anni, e Noemi, 5,

Il regalo lo portano i carabinieri


che vivono a Bonate Sotto con
mammailaria,papàLuiselanon­
napatemaGiovanna «Siccome lo­
ro non possono muoversi,icarabi­
nierisisonooffertidiportareaBo­

B
nate il loro regalo di Pasqua -rac­
uonasera, diunmesedaunnemicoinvisibile, domenica,e un carabinere suonare contano mamma Ilaria e nonna
�� siamo i ca- mailcuoredi tremilitaridellasta­ alcampanello.Appoggiasultavolo Giovanna- Non so chi, tra noi e i
rabinieri, zionediPonteSanPietrohavinto il sacchetto dove tiene le pedine carabineri,sia riuscito atrattenere
..............
abbiamo le la distanzae reso speciale laPasqua della tombola,alza la cornetta del meglio l'emozione.Hanno chiesto
uovadicioccolatodeinonniper di duefumiglie. Domande e sguardi citofono e, stupita, ripete ad alta alle bambine se fossero contente:
leduenipotine:cihannodetto stupitisisollevanoincasaRonzoni voce il messaggio lanciatodal can­ lo stupore ha rubato le parole».
didirvicheglimancatetantiss i ­ aBonateSottoquando,dallafine­ cello di casa Ed ègrande sorpresa, «Un grandegrazie va aitre militari,
mo». L'emergenzasanitariaha stra, nonna Giovanna vede una nei volti di tutti. lalorogentilezza ciha commosso»,
interrottoilflussodiaffettotra gazzella dell'Arma parcheggiare Nelpomeriggioinonnimaterni conclude la famiglia.
nonni e nipoti, separati da più davanti a casa, poco dopo le 18 di Mario e Nadia Epis, di Ponte San calvln Kloppenllurs Una gazzella dei carabinieri
L'ECO DI BERGAMO
36 MARTEDÌ 14 APRILE 2020

t t t t t t t
Segue da pagina 34

t È mancata all'affetto dei


suoi cari
Ci ha lasciati Coloro che amiamo a
che abbiamo p_erduto
non sono più dove
fl Signore Risorto ac­
colga nel suo Regno
di vita eterna
Asciuga le tue lacri­
me e non piangere, se
mi ami: il tuo sorriso
Ora sei libero di cor­
rere dove vuOl:
Ci ha lasciato
Improvvisamente è
mancato all'affetto dei suoi
cari
La mamma ci ha lasciato erano ma sono ovun­ è la mia pace.
per andare a riabbracciare que noi siamo.
papà Corrado (Sant'Agostino) (S. Agostino)

È tornato nelle braccia


del Padre

RAFFAELLA PIAm
TERESA BONACINA la donna più forte del mon­
ved. BEGNIGNA do. EMILIO PROVENZI
La famiglia (Franco) dianni74 dianni85
dimmi91 Seriate, 13 aprile 2020
IOLANDAABBATE di anni BO Ne danno il triste an­ Ne danno il triste an­
Ne danno il triste an­ Partecipano al lutto: LUCIANA VITALI
ved. VANONCINI nuncio i figli MARIO,GIA­ Ne annunciano il ritor­
nuncio i fratelli ANGELO nuncio la moglie EMILIA
- Emma e Davide Valenti GUIDO SENIGA e GIORGIO e tutti i nipoti. ALESSANDRA, i figli
Ne danno l'annuncio i COMINA, ANTONELLA, con figli e famiglie no al Padre la moglie CAR­ dianni93 I funerali si svolgeranno CARLA, LUCA con AMA­
figli FEDERICA e STEFA­ ANNAMARIA, LUIGI, dianni75 LA con le figlie ANTO­ in fom1a strettamente p r i ­ LIA, i nipoti ERIKA,
NO. GIUSEPPINA e ALES­ NELLA, DENISE, CRI­ Lo annunciano con do­ ELETTRA, VERONICA,
Ponte San Pietro, 12 SANDRA, generi, nipoti, Coloro che amiamo e lore i figli ALESSANDRO vata direttamente a l cimi­
Ne danno il triste an­ STIANA, il genero GIAM­ tero di Comun Nuovo. CLAUDIO, pronipoti e pa­
aprile 2020 pronipoti e parenti tutti. che abbiamo p_erduto nuncio la moglie MARIA PIETRO e nipoti DAVI­ conTIZIANAeALBERTO
non sono p1ù dove Un sentito ringrazia­ renti tutti.
Un particolare ringra­ ROSA, i figli IRENE con DE, GIORDANO, CRI­ con ELENA, gli adorati mento a quanti partecipe­ I funerali si svolgeranno
Partecipano al lutto: zian1ento per le an1orevoli erano, ma sono ovun­ MAURO e JESSICA, DO­ STIANA con DIEGO,
- Flavio e Claudia Bw-ga­ que noi siamo. nipoti FRANCESCA, ranno al nostro dolore. in forma privata.
cure prestate al personale NATO con SARA, GIULIA LEONARDO e GINEVRA, PAOLA con GAETANO, Comun Nuovo, 13 aprile Ringraziamo quanti
rella, con Sarah e Nicola del Reparto Neurologia (Sant'Agostino) e ALICE, CALUDIO con la sorella ANNA con GIU­ CHIARA e DANIELE, 2020 prenderanno parte al no­
dell'Ospedale Papa Gio­ SONIA, GIACOMO ed SEPPE, le cognate NINA GIORGIO con VERONI­ stro dolore.
vanni XXJII di Bergamo e Cara Nadia, ti siamo vi­ ELISA conMARTI Oe SuorDA­
Ti abbiamo vissuto tan­ cine in questo momento CA Ghiaie di Bonate Sopra,
to, sarai sempre viva nei all'Hospice di Vertova. Un particolare ringra­ MIANA, parenti tutti. Ciao 13 aprile 2020
I funerali si svolgeranno così doloroso per la perdita zian1ento a tutto il perso­ I funerali si svolgeranno I funerali si svolgeranno
nostri cuori.
Ciao in forma strettamente pri­ della mamma nale medico, infenrueristi­ in forma strettamente _pri­ in forma privata. EMILIO Paitecipano al lutto:
vata mercoledì alle ore 14 RAFFAELLA co e ausiliario dell'Ospeda­ vata direttamente al cimi­ Bergamo,13 aprile 2020 Ora potrai raggiungere - Irene Stroppa e figli con
ziaIOLE di.rettamentealcimiterodi le di Manerbio per la pro­ tero di Bergamo. le vette che in questo mon­ profondo cordoglio
Le tue amiche LAURA, Partecipano al lutto:
CARLOTTA e VERO­ Stezzano. MANUELA, LARA, fessionalità e l'wnanita di­ Ringraziamo chi parte­ do non hai potuto raggiun­
NICA Un sentito ringrazia­ GIORGIA, LAURA e CRI­ mostrata nonostante le cipa al nostro lutto. - Licia Marchetti e fami­ gere. Ti accolga il Coro degli
Locate, 14 aprile 2020 mento a quanti partecipe­ STINA difficoltà in questa emer­ Bergamo,13 aprile 2020 glia con profondo cordo­ Ti ricorderò sempre. Angeli.
ranno al nostro dolore. Seriate, 14 aprile 2020 genza sarutana glio GIORGIO con ANNA, La CORALE SACRA
Stezzano, 13 aprile 2020 A seguito delle disposi­ Partecipano al lutto: MARCO,GIOVANNAe la
Da oggi abbiamo un al­ - Con affetto Signorelli Ti­ - Enrica, Fabiana e Silvino FAMIGLIA si unisce
zioni attuali la salma verrà piccola MARIA nella preghiera al dolore
tro angelo custode in Pa­ ADRIANA, MATILDE, accompagnata diretta­ na - UnabbracciodaEzioRiz- Comun Nuovo, 14aprile
radiso. Le parole non potranno - Marina e famiglia Lazza­ zoli e famiglia dei fami!lliari
ENRICO e RITA sono vi­ mente al cimitero per il 2020 che piangono la morte
Ti abbiamo voluto bene, mai colmare il dolore, ma cini a Mabruk, Adel,Nadia rito delle esequie in forma rini - Con profondo cordoglio
già ci manchi l'affetto intenso che pro­ - Giovanna con Stefano e del caro
e familiari tutti per la per­ strettamente privata e ri­ Cesare e Giovanna Vene­
Ciao viamo per te e i meraviglio­ dita di seIVata esclusivamente ai Davide e le rispettive fa­ ziani Ciao GIOVANNI
ziaIOLE si ricordi che abbiamo, ci familiari. miglie
danno la serenità nell'af­ RAFFAELLA zioEMILIO Ghiaie di Bonate Sopra,
La pres_ente se�e da 14 aprile 2020
ALICE, FRANCESCA e frontarlo. Seriate, 14 aprile 2020 partecipazione e rmgra­ La PARROCCHIA di Ciao Ti vogliamo bene.
AURORA Ci hai trasmesso valori DANTE, FLORA, GIU­

t
ziamento. SAN PAOLO è vicina nella
Locate, 14 aprile 2020 fo1ti, morali e spirituali,da Bassano Bresciano, 12 preg),jera alla sua sag1}sta nonna SEPPE e MARINELLA
grande donna. Sia1no vicino aJ marito aprile 2020