Sei sulla pagina 1di 8

Rafforzare la wei qi e trattare il calore con L’uso delle

pietre nella tradizione taoista

Presentazione

Le pietre ci legano alla terra e ai nostri antenati, quindi alla nostra linea di sangue, alla radice. La pietra è
molto potente e va in profondità arriva nella nostra costituzione.

Nella tradizione sciamanica l’utilizzo delle pietre è una costante in tutto il mondo antico, dal tibet ai nativi
americani. Ad esempio per i nativi americani l’Ossidiana ha la caratteristica di metterci in contatto con gli
antenati.

Anche nella tradizione medica cinese troviamo l’uso delle pietre, e i cinesi sistematizzano l’uso e catalogano
in modo molto preciso la tipologia delle pietre. Li Shizhen è un medico che ne spiega in modo sistematico
l’uso:

- La pietra intera, applicata sul corpo

- La pietra polverizzata, unita all’ olio e poi l’impiastro è applicato sul corpo, es. azzurrite polverizzata
e unita a olio messa su articolazioni ha grande potere sfiammante.

Le pietre sono usate anche nel feng shui per muovere le energie ed organizzarle nell’ambiente.

Inoltre con le pietre si lavora coi 9 palazzi (vedi lezione sui palazzi).

Per Jeffrey Yuen la pietra è il fluido della terra, quindi nella pietra c’è riflesso il nostro liquido e quindi è
connesso al rene e pertanto le pietre inducono radicamento, lavorano sulla nostra energia primordiale.

In effetti all’interno dei cristalli si formano geometrie precise che sono legate alla geometria sacra

- Esagono legato al fegato e quindi cristalli esagonali risuonano e lavorano con il fegato (le cui cellule
hanno forma esagonale)

- Triangolo è legato al cuore quindi tutti i reticoli triangolari risuonano col cuore

- Quadrato milza e quindi reticolo quadrato risuona con la milza

- Sfera risuona con l’elemento acqua reni

- Rettangolo risuona con l’elemento metallo polmoni

I cinesi hanno catalogato un numero elevato di pietre, invece nella tradizione sciamanica se ne usano molto
poche, il motivo per cui lo sciamano non ha bisogno di molte differenziazioni è che esso crea la relazione
con la pietra (la pietra è viva) e quindi tramite questa relazione la pietra lavora attraverso il suo spirito
evocato.

Per esempio nella tradizione mongola attraverso le offerte (vodka o tabacco) si nutre lo spirito della pietra
che in cambio opera la guarigione.

Allora come sempre è il sistema di credenze che muove le energie e diventa s quindi uno strumento di
azione.

Le pietre quindi agiscono su organi e visceri (quindi sulla costituzione) ma c’è un legame con il sistema dei
chakra, infatti organi e visceri sono legati ai chakra.
Proprietà magiche delle pietre

Gli antichi taoisti credevano che i minerali e le pietre fossero veicoli attraverso i quali veniva distribuita
l'energia della Terra.

All'interno del corpo energetico della Terra, questi minerali agivano come cellule risonanti che
trasportavano diverse frequenze di energia.

Secondo gli antichi cinesi, alcune di queste pietre magiche fungevano da regolatori e venivano quindi
utilizzate per bilanciare l'energia.

Altre pietre fungevano da tonificatori e venivano usate per amplificare l'energia.

Altri ancora furono usate per la loro capacità di purificazione e furono quindi usate per purificare i campi
energetici. Quando un minerale o una pietra viene portato nel Il campo energetico del corpo accadranno
due cose: innanzitutto, la frequenza elettromagnetica creata dalla pietra farà vibrare i campi energetici del
corpo secondo la legge fisica della risonanza. Questa interazione energetica crea un terzo (più grande)
campo energetico di vibrazione.

Queste sottili esperienze energetiche elevano la mente cosciente risvegliata di sciamano e consentono a
sperimentare stati superiori di intuizione e percezione spirituale.

l'esperienza di tenere un minerale o una pietra è direttamente correlata al suo imprinting energetico e al
suo effetto sui campi fisici, energetici e spirituali. Poiché gli antichi taoisti credevano che le pietre magiche
vibrassero a una frequenza energetica molto elevata, usarono questi minerali e pietre per amplificare il Ling
Shen del loro corpo.

Nell'antica Cina, c'erano diversi usi esoterici per le proprietà energetiche di queste pietre magiche, tra cui il
Feng Shui.

Scegliere la pietra giusta

Si potrebbe fare un uso Sintomatico delle pietre, cioè agire sul sintomo, per esempio sindromi bi sul
sangue, sul qi, ma un uso assai interessante è la possibilità di usare le pietre per uso trasformativo cioè
alchemico.

Messe le pietre sulla persona (layout) si può notare che quasi subito alcuni soggetti iniziano a sognare.

Colore e luce

Per capire il colore, dobbiamo prima capire la luce. La luce è una forma di radiazione elettromagnetica
vibrante a una frequenza che ci permette di vederla. Ci sono altre forme di radiazioni elettromagnetiche
che vibrano ad una frequenza diversa, ad esempio infrarossi e microonde. Queste forme di radiazione
producono calore ma non luce visibile.

In tutte le tradizioni si parla di illuminazione cioè la trasformazione della materia in luce, quindi è evidente
che l’obiettivo è la trasmutazione, cioè la trasformazione del nostro corpo in luce. Le pietre aiutano molto
in questo processo trasformativo proprio perché convergono la luce all’interno del corpo.
Impatto della luce sul nostro corpo

Esiste una componente fisiologica della luce. Il sole è lo Yang del nostro mondo e colpisce lo Yang dei nostri
corpi, poiché porta il suo calore per nutrire la nostra Wei Qi.

Le persone che percepiscono un senso di oscurità nella propria vita e potrebbero trarre vantaggio da pietre
scure che assorbono la luce e il caldo, proiettandole all’interno.

L'oscurità dell’acqua dei reni assorbe la luminosità della luce del sole e il fuoco del nostro cuore riflette
invece la radianza verso l'esterno mentre interagiamo con il mondo.

Tipologia delle pietre

- Quarzi: cristalli sicuri per i trattamenti perchè hanno caratteristiche armonizzanti

- Pietre trasformative: hanno la caratteristica di trasformare il disturbo in un processo consapevole


di coltivazione della propria vita. Questo processo evolutivo è dimostrato dalle striature delle agate che si
purificano dalle impurità lasciando le striature (la striatura separa puro dall’ impuro), diventando
calcedonio o diaspro e poi giada.

- Pietre difensive che agiscono sulla weiqi: problemi di gestione dell’ambiente esterno, infatti la wei
qi è la relazione con l’ambiente

- Pietre che nutrono che agiscono sulla yingqi: quindi indirizzate al sangue, problemi digestivi, o
problemi di natura emotiva. La yingqi è l’energia nutritiva, fisica e emotiva, quindi il loro uso è legato alla
digestione (cibo e emozioni)

- Pietre sorgenti che agiscono sulla yuanqi: Riguardano la salute e l’area emozionale. Parliamo
fondamentalmente di costituzione e temperamento. La yuanqi è la energia costituzionale.

- Pietre alchemiche: sono di natura tossica richiedono una profonda conoscenza e elevata
coltivazione personale. L’uso di queste pietre deve essere fatto su soggetti che usano tecniche di
coltivazione su se stessi, poiché è la pietra che trasmette tossicità.
Descrizione

Quarzo chiaro

Shi ying, "pietra eccezionale" Il quarzo è la pietra che fa sì che altre pietre diventino eccezionali. La sua
funzione principale è di rafforzare l'effetto di altre pietre. Sui jing, «essenza di acqua». Sebbene non sia lo
stesso carattere usato per Jing, è comunque un promemoria della sua risonanza con la Yuan Qi.

Colore / Aspetto

Chiaro, cristalli esagonali con terminazioni. A volte rifrangono la luce in modo tale da avere arcobaleni,
un'indicazione del contenuto di acqua.

I migliori armonizzatori sono cristalli trasparenti e raffinati, che offrono una comunicazione chiara tra le
altre pietre. Composizione chimica Biossido di silicio (SiO2)

Caratteristiche chiave I cristalli di quarzo chiaro sono i grandi armonizzatori della medicina della pietra.
Sono eccellenti conduttori di energia e intensificano gli effetti di altre pietre, oltre a metterle in
comunicazione; da qui la loro reputazione di esaltatori. Il quarzo chiaro è molto indulgente; conduce
semplicemente Qi.

Uso intenzionale

Proprietà spirituali: Il quarzo ha una lunga storia di utilizzo in combinazione con sciamanesimo e misticismo.
È stato usato nel corso dei secoli per predire il futuro e comunicare con le entità spirituali, in particolare gli
spiriti della natura e le guide celesti.

La capacità della pietra di allineare il sé psichico di una persona con il cosmo è spesso attribuita alle
proprietà piezoelettriche della pietra (la capacità di caricarsi elettricamente sotto pressione).

Il quarzo non è solo piezoelettrico, ma è anche piroelettrico (cioè, il quarzo riscaldato carica anche la
pietra elettricamente). Le infusioni d'acqua di cristallo di quarzo ne consentono l'uso della magia
applicata al clima per portare la pioggia.

Proprietà marziali: si dice che il quarzo sia un potente amplificatore di energia psichica. A causa della sua
capacità di trattenere l'energia magica, veniva tradizionalmente usato per aiutare i talismani specifici a
contenere e trattenere cariche energicamente impresse. Può anche essere usato per moltiplicare il potere
dell'emissione di Qi e Shen, migliorare la meditazione e facilitare l'accesso alla conoscenza nascosta
all'interno dello spazio infinito del Wuji. Il quarzo viene utilizzato per connettersi con una guida spirituale.
Si ritiene inoltre che abbia qualità protettive, specialmente contro gli spiriti notturni.

Direzionalità / Meccanismo energetico / Sistema di canali

Tutti i tipi di quarzo rafforzano la relazione Polmone-Rene.

Meccanismo energetico: la relazione polmone-rene Tutti i cristalli di quarzo risuonano con la relazione
polmone-rene. I polmoni hanno due vettori di movimento energetico. Con l’inalazione dirigono Qi verso
la regione inferiore del corpo, interessando i Reni; con espirazione muovono il Qi verso l'esterno.
Anatomicamente, questo processo di portare il respiro ai Reni coinvolge il diaframma.
Un altro aspetto della connessione Polmone-Rene riguarda l’energia Difensiva (Wei Qi). I polmoni hanno un
ruolo importante nella gestione di Wei Qi, quest'energia che si occupa delle nostre risposte istintive
nell'ambiente. I reni sono considerati la "radice" di Wei Qi. Quando siamo sani, con un adeguata Wei Qi che
risponde all'ambiente, abbiamo fiducia, siamo vigili e abbiamo una consapevolezza intuitiva del pericolo.

Questa sicurezza deriva dall'auto-consapevolezza e dall'autostima, che viene emanata dai Reni che si
esprimono esteriormente attraverso i Polmoni. Un'altra qualità della relazione Polmone-Rene si basa sul
modello dei 5 elementi. I polmoni sono associati alla stagione autunnale, il periodo dell'anno in cui abbiamo
il raccolto e possiamo iniziare a riposare. I reni sono associati all'inverno, un periodo di consolidamento
tranquillo, in cui possiamo sentirci soddisfatti dei frutti del nostro lavoro.

Funzioni e usi

Rafforza l'effetto di altre pietre. Regola e rinvigorisce il Qi e il Sangue; induce il rilassamento Indicato per: -
mancanza di respiro - costrizione diaframmatica - dolore

Elimina il calore nel sangue e nella cavità / Fu organi.

Indicato per:

• palpitazioni, febbri

• sindrome da deperimento e sete, diabete

• costipazione

• Rafforza e regola la funzione di Milza / Stomaco.

• Qi ribelle: nausea, vomito, tosse

Uso intenzionale Indicato per:

- migliorare la meditazione e la contemplazione

Metodi di applicazione

Applicazione topica Il quarzo ha una particolare affinità con la parte inferiore del piede. Far rotolare il
piede sul cristallo a KI-1 / yongquan stimola la dinamica dei reni e dei polmoni. Posizionare il quarzo sui
punti Shu della vescica per dirigere il Qi verso organi specifici.

Usare come una bacchetta per strofinare o toccare i punti, o posizionare piccole pietre sui punti e riscaldare
con la moxibustione. Per le persone deboli in cattive condizioni di salute, posizionare un piccolo cristallo
generatore con un fondo piatto nella parte inferiore del corpo.

Per le emozioni squilibrate o l'incapacità di connettersi con altre persone, posiziona il cristallo sul petto. Per
l'incapacità di concentrarsi, posizionarlo sul terzo occhio. Applicazione interna Include qualsiasi
combinazione di pietre per armonizzare o migliorare un elisir. Bevi un elisir come una singola pietra a
beneficio della flora intestinale, fornisci un clima per la proliferazione di batteri buoni nell'intestino o tratti il
lievito intestinale a lungo termine.
Precauzioni e controindicazioni

Si consiglia di evitare l'uso di alghe nella dieta durante l'utilizzo di cristalli di quarzo. Il quarzo chiaro, in
particolare le sfere di quarzo, può incendiarsi se posto al sole.

Confronto / opposizione / Differenziazione

La tormalina è anche un armonizzatore, ma agisce in modo molto diverso rispetto al quarzo. Il quarzo ci
armonizza "aiutando tutti ad andare d'accordo". La tormalina si armonizza richiamando l'attenzione su
questioni che hanno bisogno di lavoro, allo scopo di risolverli e andare avanti in modo più armonioso.

Il quarzo e la calcite hanno funzioni molto simili, ma la durezza del quarzo porta il suo effetto più
profondamente nel corpo. Entrambe le pietre liberano il calore. Il quarzo libera Calore al livello Sangue;
calcite libera il calore al livello di Qi

Il quarzo elimina il calore negli organi dello stomaco, dell'intestino crasso e dell'intestino tenue;

La calcite elimina Calore nel canale Stomaco. Poiché il quarzo è più duro, è più appropriato per le condizioni
croniche. La calcite è più appropriata per trattare una condizione acuta o per accelerare l'effetto di una
combinazione di pietre.

Combinazioni Il quarzo rafforza l'effetto delle singole pietre e armonizza le combinazioni di pietre.

Il cristallo di quarzo può assorbire le qualità energetiche delle pietre che sono tossiche (come la malachite e
il realgar); il quarzo così caricato può essere usato topicamente o in un elisir per ottenere il beneficio di
queste pietre, senza la loro tossicità.

Pulizia e ricarica

Pulisci il cristallo di quarzo in acqua corrente. Carica in ematite. Luoghi comuni Brasile, Himalaya, Alpi
europee, Stati Uniti (Arkansas)

Calcite

Si credeva che ponendo sacchi di calcite nei pozzetti si rendesse l'acqua più fredda dell'acqua fredda.
Rilasciare verso l'esterno è una strategia di trattamento che incoraggia il corpo a rilasciare la patologia
verso l'esterno, attraverso la sudorazione, l'espettorazione o la minzione.

Colore / Aspetto / Luce

Bianco, blu, verde, smeraldo, miele, arancio, giallo, rosa o corallo.

Caratteristiche chiave

Tutte le calciti sono pietre importanti per eliminare l'espressione di calore a livello difensivo / Wei.
Rilasciano il calore verso l'esterno e indirizzano l'energia di raffreddamento verso l'interno. L'affinità
renale ci dice che hanno un effetto diuretico. Sono tra le pietre più reattive e sono utili per portare un
rapido effetto sulle manifestazioni relativamente acute delle condizioni croniche.
La calcite aumenta l'assorbimento del calcio per le ossa.

Direzionalità / Meccanismo energetico

Rilascia verso l'esterno.

Precauzioni e controindicazioni

Nessuno conosciuto.

Confronto / Contrasto / Differenziare

La calcite è appropriata per condizioni acute. Il quarzo, essendo più duro, è più appropriato per le
condizioni croniche e per prolungare l'effetto terapeutico di una combinazione di pietre.

Il quarzo assume il Qi di altre pietre. La calcite cancella il fuoco eccessivo di stomaco, ma se il fuoco ha
danneggiato lo Yin, la strategia di trattamento dovrebbe includere una pietra con contenuto d'acqua per
condurre il Qi e supportare i fluidi come ad esempio l’uso L'aragonite o dell' apofillite che rafforzano il qi
della milza ed eliminano il fuoco dello stomaco.

Combinazioni

Combina la calcite con pietre più dure, come quarzo o topazio, per dare un effetto più rapido a qualsiasi
combinazione destinata a eliminare il calore.

Pulizia

Si pulisce in acqua corrente

Larimar

Azzurro o azzurro verdolino, con macchie bianche simili a nuvole. La sua unica fonte è la Repubblica
Dominicana nei Caraibi e il colore è lo stesso dell'oceano. La tonalità del blu rappresenta la liberazione
dell'Anima.

Caratteristiche

Larimar ha una forte relazione con i Muscoli ancestrali, (5 pilastri). E’ una pietra ricostruttiva per i tempi di
transizione a seguito della perdita di qualcosa o qualcuno a cui siamo stati estremamente attaccati.
Supporta anche i cambiamenti che dobbiamo fare quando esaminiamo i nostri atteggiamenti abituali o le
dipendenze.

È importante per regolare il Qi.

Ha un effetto particolare per le condizioni che hanno origine nelle emozioni, specialmente quando i sintomi
(come mal di testa o sbalzi d'umore) appaiono più intensamente dopo una perdita nella nostra vita.
Direzionalità / Meccanismo energetico / meridiani

Zona coinvolta a gola.

E’ in relazione con il Bao Mai, stabilisce una connessione dall'alto verso il basso, per "far muovere le cose".
Può promuovere la latenza dirigendo la patologia nella regione inferiore, rompe l'ostruzione nel sistema
muscolare. Agisce su Dai Mai, che detiene le tragedie e i traumi della vita.

Agisce sugli Organi curiosi: midollo per riprogrammare il DNA, per aiutare a eliminare i contaminanti a
livello costituzionale.

Funzioni e usi

Regola Qi del fegato e della cistifellea; rinvigorisce il ristagno del Qi.

Indicato per:

- emicrania, mal di testa del seno, diaframmatica costrizione, dolore mestruale, nocciolo di prugna

- forti emozioni e sbalzi d'umore cronici

- indecisione

- scarsa crescita nei bambini

Applicazione topica

Posizionare il larimar sulla linea mediana dell'addome, sul CV-15. Questo il posizionamento stimola anche la
ghiandola del timo per rafforzare la risposta immunitaria.

Utilizzare come uno strumento gua sha per raschiare i punti Luo, per atteggiamenti rigidi.

Larimar ha una funzione simile a Xiao Yao Wan (libero e Facile), una popolare formula a base di erbe per
promuovere il libero fluire del Qi fegato.

L'idea è di permetterci di muoverci lungo la vita, ovunque ci porti e ad essere presenti nelle nostre
esperienze. Ma arriveranno turbolenze e tempeste devono essere previsti come parte del processo della
vita. Larimar rinforza il sistema immunitario dirigendo l'energia verso i reni attivando il circuito del
baomai. Insieme alla Kunzite supporta il sistema immunitario aumentando il Qi.