Sei sulla pagina 1di 1

Quadro di orientamento per l’interdisciplinarità nelle scienze umane

[da Gerhard Medicus, 2015: Being Human – Bridging the Gap between the Sciences of Body and Mind, Berlin: VWB-Verlag, ISBN 978-3-86135-584-7]

Questioni riguardanti le connessioni immediate Questioni riguardanti le connessioni fondamentali


[Questioni riguardanti le cause prossime o vicine] [Questioni riguardanti le cause ultime o le cause intermedie]
(1) Causalita’ (relazioni di causa-effetto (2) connessioni ontogenetiche (3) Valore di adattamento (4) connessioni filogenetiche
durante il decorso di funzioni) (a) ecologico │(b) interno alla specie
(A) Esempi di Come "funzionano" esperienza e comportamento Che effetti hanno e quando agiscono (a) A che cosa servono le singole prestazioni della Perché, nella storia evolutiva di una specie, le
questioni tratte ai livelli chimici, fisiologici, neuroetologici, psichici dotazioni innate e (b) effetti ambientali? percezione, della vita interiore soggettiva, connessioni strutturali hanno raggiunto
dall’etologia e da e sociali – In altre parole: dell’apprendimento e del comportamento? questa conformazione e non un’ altra?
discipline affini e Esempi: Concretamente:

● che tipo di relazioni intercorrono tra i livelli? Quali sono le basi ontogenetiche del Quali sono i costi e quale è la resa di una Quali caratteristiche hanno costituito le
● come sono connessi tra loro determinazioni comportamento e dell’apprendimento? Ad modalità comportamentale - precondizioni filogenetiche di quali nuovi tratti
biologiche [ad es. gli impulsi e le inibizioni es.: Quali conseguenze hanno a) dal punto di vista b) in relazione ai rap- della specie?
"istintive"], apprendimento, intelletto e cultura, così ● ormoni e ● riafferenze sui processi di ● dell’assorbimento e porti di parentela e alla che effetti hanno le caratteristiche più antiche
come ‘potere’, ‘volere’ e ‘dovere’? maturazione e consumo di energia? ● coesione sociale? per gli ulteriori sviluppi – ad es. per:
● ci sono differenze in funzione dell’età, della specie, ● su processi analoghi all’imprinting? ● ● Quali modificazioni dei tratti funzioni ormonali e transmitter;
del sesso e dell’ambito di comportamento? che influenza hanno questi processi sulle comportamentali più antichi, retaggio della strutture neuronali e anatomiche;
● in che rapporto stanno con l’ambiente la prestazioni derivanti da apprendimento? storia evolutiva di una specie, sono emersi caratteristiche comportamentali?
percezione, la vita interiore soggettiva e il ● che cosa è appreso? sotto la pressione selettiva di caratteristiche quali caratteristiche sono omologhe e quali
comportamento? comportamentali più recenti? analoghe?
(B) Esempi di ● Durante la cura sociale di pelo e pelle, il livello di I bambini si riconoscono allo specchio ● Le unioni sociali ● I comportamenti ● La cura della nidiata ed il legame genitori-
comportamento endorfine sale sia nel mittente sia nel destinatario all’età di 20 mesi ca.. Questa è una delle sono utili ad es. ● amichevoli aiutano ad figli sono state precondizioni dei legami sociali.
della cura. basi del riconoscimento sociale - ad es. nella protezione da istaurare e mantenere Componenti del comportamento di cura per la
● I comportamenti amichevoli si oppongono delle prime semplici assunzioni della predatore, legami come base per il nidiata hanno trovato applicazione in questo
all’aggressione e possono essere promossi in modo prospettiva altrui, che sono condizione ● nella caccia reciproco aiuto, ad es. sviluppo come comportamenti socialmente
culturale. Comportamenti non desiderabili – ad es. dell’ altruismo cognitivo e della collettiva, nella cura per la nidiata o amichevoli, ad es. il bacio, l’accarezzare col
forme distruttive di aggressione – possono essere cooperazione. ● nell’ attività durante conflitti. becco e la cura sociale di pelo e piume.
culturalmente inibiti e repressi. edilizia.
(C) Esempi di materie At, Mol: biochimica,
scientifi-che, con Ce, Org: neurofisiologia, neurobiologia, Ce, Org: neurobiologia,
indicazio-ni sui livelli Org, Ind: neuroetologia, neuropsicologia, Org, Ind: neurologia dello sviluppo, Org, Ind: neuroetologia,
di riferimento: livello neurologia, fisiologia del comportamento, neurobiologia,
atomico (At), genetica d.c., endocrinologia d.c., immunologia
molecolare (Mol), d.c, cronobiologia, psicosomatica, psichiatria,
cellulare (Ce), Ind, Gr: etologia, sociobiologia, ecologia del Ind, Gr: etologia, psicologia dello Ind, Gr: etologia, Ind, Gr: etologia, Ind, Gr: Etologia.
organico(Org), comportamento, psicologia, pedagogia, teorie della sviluppo, teorie della psicoterapia. ecologia del sociobiologia.
individuale(Ind), psicoterapia, storia della preistoria, comportamento,
di gruppo (Gr), sociale Soc: socio- e politologia, giurisprudenza, economia, socioecologia.
(Soc). scienze umanistiche, storiche e culturali.

Le prime 3 righe stampate in corsivo da "Esempi di questioni" (Par.A, col. 1-4) valgono, mutatis mutandis, per le scienze biologiche, la psicologia, le scienze sociali e culturali.