Sei sulla pagina 1di 2

I “datteri Ingredienti per 4 persone.

12
datteri piuttosto grossi, essiccati
naturalmente (dal sapore zuc-

caramellati” cherino) o freschi (dal sapore


meno dolce), 6-7 noci, 1 bustina
di pinoli da 40 grammi, pepe da
macinare, sale, miele liquido.

di Apicio a cura di
Paola Grimaldi
Preparazione. In una ciotolina
mescolate i gherigli di noce
spezzettati insieme con i pinoli
e macinatevi un po’ di pepe.
Togliete dal frutto il nocciolo,
farcite i datteri con il composto
appena preparato e spruzzateli
con un pizzico di sale. In una

A
dagiati sui triclini, i patri- padella scaldate un dito di miele
zi romani gustavano ela- e fatelo soffriggere; quando è
borati e fantasiosi piatti ben caldo mettetevi i datteri.
preparati dai loro cuochi in occa- Fateli dorare per 5-6 minuti
sione di sontuosi banchetti. Uno di a fuoco medio, girandoli
spesso in modo che si
questi ricchi buongustai fu Marco ricoprano bene di miele
Gavio Apicio: vissuto nel I secolo e non si attacchino.
d. C., appassionato di cucina, gli Dopo un’ultima spruzzata
sono attribuite centinaia di ricette, di pepe potete gustarli sia
raccolte 3 secoli più tardi – con caldi che freddi. Se volete
modifiche ed elaborazioni – nel spezzare il sapore dolce di
questo dessert, servitelo
De re coquinaria. Ecco, fra i suoi con cubetti di gorgonzola
dulcia domestica (“dolci casalin- (sconosciuto ai tempi di Apicio!)
ghi”), la preparazione dei datteri trasformando i dulcia domestica
farciti e caramellati. ■ in un originale aperitivo.

Al ristorante
a cura di Alberto Cammelli e del Museo Galbiati di Brugherio (Mi)
a cura di Isabella Ruschena

ARCHEOPREZZI L’OGGETTO MISTERIOSO


Un’occhiata nel portafoglio degli italiani: come sono cambiati, in Vi proponiamo anche in questo numero di
ottant’anni, i prezzi di un menù. Focus Storia la foto di un oggetto di uso
comune... ma solo fino a qualche tempo
1926* 1966* 2006 fa. Provate a scoprire di che si tratta e
Antipasto rustico £ 0,20 (€ 0,13) £ 200 (€ 1,75) € 7,00 a cosa serviva. Aspettiamo le vostre
Pizza margherita £ 0,12 (€ 0,07) £ 200 (€ 1,75) € 4,00 risposte, per posta o per e-mail: Focus
Pasta con le sarde £ 0,30 (€ 0,19) £ 300 (€ 2,60) € 8,00 Storia, via Carlo Goldoni 1 - 20129
Spaghetti alla Norma £ 0,20 (€ 0,13) £ 250 (€ 2,16) € 6,00 Milano; focusstoria@gujm.it
Pesce spada alla pantesca £ 0,40 (€ 0,26) £ 400 (€ 3,46) € 8,00
Involtini alla siciliana £ 0,30 (€ 0,19) £ 350 (€ 3,03) € 10,00 L’oggetto è in pietra
Cassata £ 0,20 (€ 0,13) £ 200 (€ 1,75) € 5,00 e ferro nichelato,
Vino della casa (1/2 litro) £ 0,15 (€ 0,09) £ 100 (€ 0,86) € 4,00
Caffè al banco £ 0,07 (€ 0,04) £ 30 (€ 0,26) € 0,80
misura cm 17 × 10
Coperto £ 0,10 (€ 0,06) £ 60 (€ 0,52) € 3,00 ed era usato in
casa fino a circa
* Prezzi espressi in lire dell’epoca. Tra parentesi l’equivalente in euro, considerata la rivalutazione.
Fonti: Antica Focacceria San Francesco di Palermo, ristorante storico fondato nel 1834 in una ex
100 anni fa.
cappella di Palazzo San Francesco (si ringrazia per la collaborazione il sig. Vincenzo Conticello). Che cos’è?
1926 - L’Italia fascista vive una momen-
tanea crescita economica, favorita dal-
la rivalutazione della lira. Ottenuta però L’oggetto misterioso del numero scorso era un galleg-
con la riduzione forzosa dei salari, che giante in vetro. Alcune di queste palle, fissate a un’estre-
scenderanno più del costo della vita. mità della rete da pesca, la tenevano a galla, mentre
Ministro delle Finanze è Giuseppe Volpi, l’altra estremità, assicurata ai piombi, restava immersa
conte di Misurata. L’Antica Focacceria nell’acqua. Il vetro, riflettendo i raggi della Luna, rendeva
di Palermo nel 1900. inoltre visibile ai pescatori la posizione delle
1966 - Aldo Moro presiede un governo reti anche al buio. Tra i lettori che hanno
di centro-sinistra, di cui è ministro del- indovinato, il più veloce è stato Roberto Idà:
le Finanze Luigi Preti. Presidente della Repubblica è Giuseppe Saragat. Gli an- la sua e-mail è arrivata poche ore dopo l’aper-
ni del “boom economico” sono ormai alle spalle, ma l’aumento delle espor- tura delle edicole con il n° 6 di Focus Storia.
tazioni sta aiutando a superare la fase di stagnazione.

117

Potrebbero piacerti anche