Sei sulla pagina 1di 18

ORIGENE

DEMONOLOGIA
Poi dirà a quelli alla sua sinistra: Via, lontano
da me, maledetti, nel fuoco eterno, preparato
per il diavolo e per i suoi angeli (Mt 25, 41)

De Principiis, Praef. 6

• i demoni esistono
• Combattono gli uomini
• Cercano di farli cadere nel peccato
NATURA DEI DEMONI

• Origene ⇔ antignostico, antimarcionita


⇔ un principio del male
• Creature razionali dotate di libero arbitrio
• Incapace di indagare (Princ. 1, 5, 2) =
argomento spinoso …
• Diversi nomi:
Dáimones – Dunámeis – Ángeloi – Pnéumata
ANGELI E DEMONI
• Molteplici ⇒ in relazione alla loro colpa
• Esseri allontanati dall’unico Principio
• in modo tanto indegno da
• non meritare il corpo (= mezzo ricevuto
in conseguenza della caduta)
• Non sono incorporei ⇒ corpo sottile,
d’aria
LIBERO ARBITRIO?

• Se malvagi per natura ⇒ Dio


responsabile della loro malvagità
(= del Male)
• Concetto incompatibile con
nozione di Dio Unico Buono
• Origine angelica
Ebrei 1, 4; Colossesi 1, 16; Efesini 1, 21

• Testi di riferimento per riflessione


sugli Angeli
• Creati, quando? La loro natura?

• Quesiti lasciati all’approfondimento
teologico
La volontà degli Angeli
• Diversi nomi - Diverse funzioni

• Meriti acquisiti per libero arbitrio
• Per volontà hanno aderito a Dio
• Per volontà possono peccare
• Diavolo = Principe di Tiro, Colui che ha
peccato per primo ⇒ incatenato prima di
tutti alla materia
IL DIAVOLO ERA UN
ANGELO
• Se Dio è Sommo Bene
• Il Diavolo era un Angelo
• per libero arbitrio allontanato
Riconquisterà l’unità con il Logos?
• Apocatastasi ⇒ recupero anche del
Diavolo
AZIONE DEL DIAVOLO
Realtà esterne
• Dietro ogni realtà negativa ⇒ potenze avverse
• Carestie pestilenze malattie (Princ. 3,2,7)
• Azioni ⇒
1. subordinate alla volontà divina
2. che mette alla prova gli uomini
3. Perseguitano anche se sconfitti dalla croce
AZIONI SUGLI UOMINI
• Perché inducono al peccato?
• Il libero arbitrio, di fronte alla
tentazione?
⇔posizione dei semplici (= i più, gli
imperiti) ⇒ attribuiscono al diavolo
la responsabilità del peccato
I VIZI DELL’ANIMA
• Psicologia stoica ⇒ passioni = ordine naturale
• Nell’uomo ⇒ sottoposte al logos
• Colpa ⇒ appetito irrazionale e sfrenato
⇓ ⇓
giudizio errato potenze avverse
⇓ ⇓
Stoici Cristiani
Quando possono agire?
Quando l’uomo oltrepassa la misura
1. Nell’assecondare gli istinti naturali
(bere, mangiare, …)
2. Aggravano la colpa dell’uomo
3. Agiscono anche sulla mente ⇒ se ne
impossessano
4. Chi nasce posseduto? ⇒ c’è già una
colpa ⇒ preesistenza delle anime
Diavolo coprotagonista della
Vita Antonii
• Presenza costante
• Grande discorso ai monaci (VA 16 - 43) =
demonologia origeniana
• Dalla teologia alla agiografia monastica

verso i
VIZI CAPITALI
Malattia dell’anima - Assalto demoniaco
L’ENERGUMENO

Da Origene
al monachesimo
della Gallia del V secolo
Capitello dell'Indemoniato
Milano, Civiche Raccolte d'Arte del Castello
Sforzesco
ENERGIAE
INOPERATIONES
• Secondo Origene,
• l’anima umana,
• durante la sua permanenza nel corpo,
• può ricevere diverse azioni (energias) o
operazioni (inoperationes)
• di spiriti diversi cattivi o buoni
Origene, PArch. III 2, 4
• problema del discernimento degli
spiriti
• capacità individuale di discernere
• qual è lo spirito che agisce dentro di

• per libero arbitrio
• o seguirlo o opporvisi