Sei sulla pagina 1di 1

La seconda metà del Settecento

Una nuova vivacità culturale


e
Due rivoluzioni miche, per sottrarsi allo sfruÈ quero gli Stati Unitid'Ameri-
aprono una nuova tamento e all'eccessiva tas- ca, di cuiWashington diven-
epoca storica sazione. Ma la loro ribellione ne il primo presidente. C*r^f;a'a*it',-
si fondava su una nuova con- La rivoluzione francese inizia f Servendoti del tuo libro
La seconda metà del Sette- cezione della politica: le co- nel momento in cui il potere di storia e dei materiali
cento e segnata da due im- lonie chiedevano infatti di po- assoluto del sovrano viene che puoi trovare nella bi-
portanti rivoluzioni: la rivolu- ter eleggere i propri rappre- messo in discussione dai blioteca di quartiere o dr
zione americana del 1776, e sentanti al Parlamento ingle- rappresentanti delle diverse paese. svolgi una breve
la rivoluzione francese del se e di fronte al rifiuto della classi sociali, che dichiarano ricerca su uno dei prota-
1789. corona inizìarono una guerra di essere ì veri rappresentan- gonisti della Rivoluzione
Le colonie inglesi dell'Ameri- di indipendenza, sotto la gui- ti del popolo francese. ln una f rancese (scegliendolo
ca settenlrionale si ribellaro- da di George Washington. Al prima fase la rivoluzione f ran- fra Danton, Marat, Robe-
no al governo britannico so- termine della guerra, vittorìo- cese ha carattere moderato spierre e Saint-Just) e
prattutto per ragioni econo- sa per i rivoluzionari, nac- e si limita a ridurre i poteri del scrivi una relazione.
re, ma ben presto, sotto la
.n
guida di Danton, Marat e Ro- I -a rivoluzione france-
bespierre, il movimento po- se fa da sfondo a un'im-
srr polare assume un carattere portante opera lirica dr
decisamente democratico e U. Giordano, ìntitolata
il re viene deposto, proces- Andrea Chenier. Cerca
sato e condannato a morte notizie su quest'opera,
:'{ per tradimento (sarà decapi- riassumi la trama del
tato nel 1792). libretto, se ti è possibile
ascolta qualche brano
Stampa che rappresenta
celebre di questo melo-
l'esecuzione per ghigliottina
dramma e commentalo.
di Luigi XVl, durante
la rivoluzione f rancese.

Gli illuministi do di pensare e di agire degli che però non mutarono la


si oppongono al potere uomini, allontanandoli dalla strutlura politica degli stati: il
assoluto dei sovrani superstizione, dal pregiudi- potere restava infatti nelle Aaa,A;q^*fe-
zio e dal fanatismo. Essi di- mani delle famiglie regnanti I L'llluminismo inter-
Durante il Settecento la chiararono inoltre l'ugua- senza essere condiviso dai preto in forma teorica e f i-
Francia fu il centro di un glianza fra tutti gli uomini e ceti borghesi. Un drastico losofica l'aspirazione
movimento f ilosof ico desti- l'esigenza di porre f ine a ogni cambiamento nelle istitu- della borghesia a diveni-
nato a influenzare la cultura, forma di potere assoluto che zioni si ebbe solo con le due re parte attiva nella ge-
la società e la stessa vita pretendesse di imporsi sen- rivoluzioni con cui si chiuse il stione del potere politico.
politica dell'intera Europa: za ìl consenso dei cittadini XVlll secolo e che segna- Sapresti indicare il nome
l'llluminismo. Alcuni sovrani (detti illumi- rono una tappa essenziale dei principali pensatori
Gli illuministi sostenevano nati") risposero in parte a nella storia moderna: la rivo- politici dell'llluminismo
che la ragione dovesse "illu- queste esigenze, realiz- ìuzione americana e la rivo- francese e i punti essen-
minare", cioe guidare, il mo- zando una serie di riforme luzione francese. ziali delle loro leorie?

lFra isovrani illuminati, i

piu avanzati furono sen-


za dubbio gli Asburgo
d'Austria, Quali furono le
principali riforme attuate
da Maria Teresa e Giu-
seppe ll?

ICerca sul libro di sloria


la rivoluzione francese e
rispondi.Quando scop-
Nei salotti venivano lette opere pio la rivoluzione? Quan-
letterarie e suonata musica do venne decapitalo il
da camera. Nel dipinto vediamo re Luigi XVI? Quanti an-
la prima lettura di un'opera ni avevano rispetliva-
teatrale di Voltaire nel salotto mente, Haydn, Ivlozart e
parigino di Madame Goellrin. Beethoven al momento
della rivoluzione?

218